(All) Digital Monitor

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "(All) Digital Monitor"

Transcript

1 (All) Digital Monitor 1 Trend TV Digitale Il rilevamento del Digital Monitor effettuato fra Febbraio e Marzo del 2013 fotografa una fase ormai matura della digitalizzazione televisiva, con le ultime tappe dello switch off completate nel Luglio del 2012 ed il periodo natalizio, cui si associa una porzione significativa del rinnovo delle tecnologie domestiche. In questo quadro, la penetrazione complessiva della TV digitale in Italia si avvicina al 99% delle famiglie con televisore (stessa percentuale sugli over15) Nello stesso periodo: cresce il numero di famiglie che dichiara di NON avere il televisore (3,3% sul tot.)

2 2 TV sat (free e pay) Possesso e utilizzo Totale Sat free + sat pay (net): SatFREE only SKY + sat Free Famiglie «DTT+Sat free» Famiglie «DTT+SKY» SKY only Totale SatFREE(net): (18,1%) Famiglie Sat free «unusers» Sat free «light users» Sat free «heavy users» Totale SKY (net): (19,3%) SKY «light users» SKY «heavy users»

3 TV Digitale Terrestre 3 Trend penetrazione Fra Febbraio e Marzo del 2013, a sei mesi dal completamento degli switch off, la penetrazione della TV digitale terrestre ha raggiunto 23 milioni sull universo famiglie 91,2% sul totale households e 94,3% al netto dei «no TV» 47,6 milioni sugli individui over15 91,4% sul totale e 94,5% al netto dei «no TV» Rispetto alle stime di Giugno/Luglio l incremento netto dei target DTT è limitato, perché ci si era attrezzati per tempo nel dopo switch off l uso delle piattaforme diventa più selettivo, con molti duplicatori DTT+Sat che hanno optato per la ricezione satellitare esclusiva o prevalente.

4 4 DTT e ricezione DTT Owners & Users Totale Famiglie DTT (net): (91,2%) Fam DTT «unusers» DTT «light users» DTT «heavy users» N.B famiglie possiedono ricevitori DTT+SatFREE+SatPAY

5 5 Quadro sinottico (feb/mar 2013) Riepilogo multipiattaforma (sincro) Totale Sat free (net): SKY + sat Free Totale SKY (net): Famiglie «DTT+Sat free» Famiglie «DTT+SKY» SKY only Famiglie DTT only PROIEZIONI SU UNIVERSO FAMIGLIE. IL SEGMENTO NO TV (3,3%) NON FIGURA NELLO SCHEMA.

6 Time budget TV & video 6 Dichiarato comportamentale e stime Gli utenti potenziali di una determinata offerta, sono invitati a ricostruire il tempo medio di fruizione di tv e video online nella «giornata feriale tipo». Moltiplicando la base utenti per la media oraria giornaliera si ottiene il monte-ore riconducibile alle diverse piattaforme/offerte. È con questa logica che nel periodo Ott/Nov Feb/Mar 2013 si è passati da oltre 98 a 93 milioni di ore/giorno per le reti generaliste (-5% in due anni) da 28 a 61 milioni di ore/giorno (+120%) per i nuovi canali DTT NB: L indicatore in questione può discostarsi da quanto rilevato dai sistemi ufficiali di audience measurement. Ma proprio perché basato su una ricostruzione soggettiva, esprime una dimensione consapevole del consumo confermata dalle tendenze delle serie storiche.

7 Time budget TV & video 7 Trend STIMA DEL MONTE ORE COMPLESSIVO DEDICATO AI DIVERSI ELEMENTI DELL OFFERTA TELEVISIVA (MULTIPIATTAFORMA) E DI VIDEO ON LINE. PROIEZIONI (*1000) IN BASE AL DICHIARATO DEGLI INDIVIDUI >15.

8 8 Beyond TV Altri elementi del time budget multimedia Il monte/ore complessivo dedicato alla visione di tv e video online tradotto a livello individuale significa: 3,5 ore/giorno* dedicate in media alla fruizione di contenuti televisivi o alla visione di video sul web Altri elementi del time budget multimedia sono: il tempo dedicato alla visione di materiali noleggiati, acquistati o downloadati, l ascolto della radio (oltre un ora in media al giorno), il tempo per la lettura di quotidiani e riviste (in media meno di 30 min), il tempo dedicato al gaming; Complessivamente, in base al dichiarato degli over15 si stima un time budget multimedia pari a 6,11 ore (in lieve calo) con un incidenza della componente TV pari al 58% (in crescita). * La media è calcolata sull insieme dei italiani over15, a prescindere dal mix di piattaforme possedute/utilizzate.

9 I broadcaster sul web 9 Funzione informativa e OTT Dal web passa una quota importante di informazione ed intrattenimento: sono circa 12 milioni gli italiani over 15 cui è capitato di COLLEGARSI A SITI DI CANALI O GRUPPI TELEVISIVI (PER AVERE INFORMAZIONI O VEDERE CONTENUTI VIDEO IN STREAMING O ON DEMAND Il dato è in crescita (+18%) rispetto all anno precedente, confermando l area di contiguità/complementarietà fra TV e web. Per circa 5 milioni il l accesso si lega solo alla ricerca di informazioni circa 3 milioni sia collegano sia per avere informazioni che per vedere programmi quasi 4 milioni si collegano solo per i contenuti video Per 1,3 milioni di spettatori l accesso a contenuti video sul web si associa a una flessione del tempo dedicato alla tv tradizionale. L accesso a siti di canali/gruppi televisivi è sempre più frequente sono oltre 1,9 milioni i contatti netti/giorno (+38% rispetto a luglio) stimati in base al dichiarato della frequenza di collegamento

10 10 I broadcaster sul web Penetrazione e fruizione RIEPILOGO UTENTI (IN BASE AL DICHIARATO DEGLI INTERVISTATI) BASE: TOTALE INTERVISTATI (PROIEZIONI SU UNIVERSO OVER15) PESO: INDIVIDUI

11 11 Social media TV e video online Un ulteriore bacino (parzialmente sovrapposto) a quello degli utenti dei siti dei broadcaster, è costituito da: circa 22,6 milioni di italiani (15+) cui è capitato di COLLEGARSI A SITI NON LEGATI A CANALI O GRUPPI TELEVISIVI TRADIZIONALI MA CHE PROPONGONO CONTENUTI VIDEO ATTRAVERSO INTERNET (ES. PICCOLI FILMATI, SPEZZONI DI TRASMISSIONI TELEVISIVE, PILLOLE VIDEO, ) Questo fenomeno è in ulteriore significativo consolidamento rispetto alle stime di Giu/Lug (+22%) con un ruolo sempre centrale per YouTube, i cui utenti dichiarati sono 22,4 milioni In base alla frequenza di fruizione dichiarata gli utenti unici/giorno dei social media sono 8,9 milioni (+17%) 3,6 dei quali (40%) guardano contenuti «di origine televisiva» (+36%).

12 12 Social media Penetrazione e fruizione RIEPILOGO UTENTI (IN BASE AL DICHIARATO DEGLI INTERVISTATI) BASE: TOTALE INTERVISTATI (PROIEZIONI SU UNIVERSO OVER15) PESO: INDIVIDUI

13 Contenuti televisivi sul web 13 Modalità di fruizione Considerando sia i fruitori di contenuti OTT attraverso i siti dei broadcaster sia gli utenti dei social network è possibile isolare oltre 17 milioni di individui cui capita di guardare contenuti «di origine televisiva» sul web Fra questi l abitudine del live streaming riguarda 1,2 milioni di over15 (2,4%); il 48% del totale (8,2 milioni) guarda il contenuto a distanza di 1-2 giorni dalla messa in onda; altri 3,2 milioni (18,8%) guardano il contenuto entro una settimana; 2,5 milioni (il 15%) guardano il contenuto online a distanza di molto tempo dalla messa in onda. Considerando solo live streaming e visione differita entro le 48 ore, si individua un interessante bacino di consolidamento degli ascolti.

14 Beyond TV 14 News online e social network Il Digital Monitor rileva anche un ulteriore segmento costituito da: circa 22,3 milioni di over15 cui è capitato di COLLEGARSI A SITI DI QUOTIDIANI PER LEGGERE LE ULTIME NOTIZIE O GUARDARE CONTENUTI VIDEO il bacino torna a crescere, in particolare nella componente di chi accede a contenuti video (circa 7 milioni), con circa 9,7 milioni di utenti unici/giorno (any site). Un ulteriore fenomeno è quello dei social network con: circa 17,5 milioni di iscritti (in crescita) quasi tutti (almeno/anche) su Facebook con 11,5 milioni di utenti unici/giorno. In flessione il fenomeno rappresentato dai: 7 milioni di individui over15 (-35% su Giu/Lug) cui è capitato di GUARDARE FILM O TELEFILM SCARICATI DA INTERNET (DIRETTAMENTE SULLO SCHERMO DEL PC O SUL TELEVISORE COLLEGATO AD UNA MEMORIA) con 3,2 milioni lo fanno almeno una volta alla sett, daily reach (stabile) stimata in 1,2 milioni (over15).

15 Beyond TV 15 Device di fruizione Ormai chiaro molti contenuti multimediali «net based» (anche di origine televisiva) sono fruiti attraverso PC o Notebook: i possessori di smartphone sono infatti oltre quota 15 milioni (+20%); con il bacino (in forte crescita +53%) di coloro cui è capitato di «GUARDARE CONTENUTI VIDEO SUL CELLULARE» pari a 11,9 milioni i possessori di tablet sono quasi 6,1 milioni (11,9%), e si individuano oltre 3,7 milioni di prospect (7,3%). A prescindere dal pregresso e dalla disponibilità dei device in questione, l interesse verso la possibilità di «SEGUIRE ANCHE CONTENUTI VIDEO DI DURATA MEDIO LUNGA, COME INTERE PUNTATE DI TRASMISSIONI, FILM O EVENTI SPORTIVI MAGARI QUANDO SI E' FUORI CASA» accomuna 17 milioni di over15 (il 33,3% del totale); +24% in 6 mesi.

16 16 Smartphone & video Penetrazione e fruizione POSSESSORI SMARTPHONE, UTENTI (ANCHE OCCASIONALI DI VIDEO) E STIMA DAILY REACH BASE: TOTALE INTERVISTATI (PROIEZIONI SU UNIVERSO OVER15) PESO: INDIVIDUI

17 17 Video su smartphone/tablet Interesse SULLO SCHERMO DI APPARECCHI TIPO I-PHONE, I-PAD O SIMILI, RISULTA POSSIBILE SEGUIRE ANCHE CONTENUTI VIDEO DI DURATA MEDIO LUNGA, COME INTERE PUNTATE DI TRASMISSIONI, FILM O EVENTI SPORTIVI. QUANTO TROVA INTERESSANTE IL FATTO DI POTER AVERE QUESTA POSSIBILITA', MAGARI QUANDO SI E' FUORI CASA? ESPRIMA UN PARERE IN GENERALE, A PRESCINDERE DAL FATTO CHE LEI POSSIEDA O MENO QUESTI APPARECCHI O INTENDA DOTARSENE. BASE: TOTALE INTERVISTATI (PROIEZIONI SU UNIVERSO OVER15) PESO: INDIVIDUI

18 18 Connected TV Conoscenza, possesso e utilizzo Dopo aver analizzato il fenomeno della «vecchia» IPTV, il Digital Monitor esplora l evoluzione della connected TV : in 2,9 milioni di famiglie si rileva la presenza consapevole di un televisore connettibile al web il dato basato solo sul dichiarato è stabile nonostante i nuovi acquisti; fortissima presenza di «unaware», cui si sommano i possessori privi di collegamento ADSL da casa l effettivo accesso a contenuti/servizi attraverso specifiche applicazioni riguarda famiglie (1/6) il fenomeno, associato più alla curiosità che alla regolarità, è più che raddoppiato nell arco di 6 mesi. Fra quanti non hanno acquistato televisori negli ultimi 2 anni l awareness della connected TV è al 46% (in lieve crescita).

19 19 Connected TV Schema riepilogativo Possessori aware di TV connettibile : 2,9 M (Fam) Really connected: 546k (Fam) Il possesso dichiarato di televisori connettibili non cresce (molti non conoscono le caratteristiche del loro televisore), ma le famiglie con connected TV users sono più che raddoppiate in 6 mesi.

20 20 Best screen available Convergenze L intrattenimento «net based» su smartphone e tablet avanza a grande velocità FAVORITO DALLE OFFERTE DEGLI OPERATORI, mentre il fenomeno connected TV fatica ad entrare nella logica del «best screen available» Il «personal screen» apre decisamente ai contenuti video (in mobilità e a casa), mentre il «family screen» tende a rimanere offline anche quando connettibile.

21 Online? On top! 21 TV lineare e contenuti net based Lo scenario post-digitalizzazione vede: una sostanziale tenuta del time budget delle generaliste che convive con il progressivo consolidarsi del multichannel free (lineare) la crescente fruizione di contenuti «televisivi» online sui siti dei broadcaster sui siti dei quotidiani sui social media il fortissimo incremento nel consumo di contenuti video attraverso smartphone e tablet l offerta on demand delle pay tv (sat e DTT) i primi (deboli) passi dei contenuti net based su smart tv

Il Video Advertising in Italia: fruizione, numeri e proiezioni

Il Video Advertising in Italia: fruizione, numeri e proiezioni Osservatorio New Media & New Internet Il Video Advertising in Italia: fruizione, numeri e proiezioni 16 ottobre 2014 Osservatorio New Media & New Internet 16 ottobre 2014 1 L Osservatorio New Media & New

Dettagli

Monitor semestrale Internet in Italia. I semestre 2012

Monitor semestrale Internet in Italia. I semestre 2012 Monitor semestrale Internet in Italia I semestre 2012 Luglio 2012 Indice Premessa Pag. 2 Sintesi Pag. 3 Le dimensioni complessive del mercato Pag. 6 L offerta e l audience di Rai Pag. 11 Rai nel contesto

Dettagli

L evoluzione dell audience online. Enrico Gasperini Presidente Audiweb

L evoluzione dell audience online. Enrico Gasperini Presidente Audiweb L evoluzione dell audience online Enrico Gasperini Presidente Audiweb 10-11 Ottobre 2012 Gli italiani e l accesso a internet HANNO LA POSSIBILITA DI ACCEDERE A INTERNET DA ALMENO UN DEVICE/LOCATION: 38

Dettagli

OSSERVATORIO IPSOS. per conto di

OSSERVATORIO IPSOS. per conto di OSSERVATORIO IPSOS per conto di DIFFUSIONE di COMPUTER e INTERNET tra le famiglie italiane Base: Totale famiglie Possesso di un computer Connessione a Internet TOTALE famiglie italiane 57 68 Famiglie monocomponente

Dettagli

Audiweb pubblica i dati della total digital audience del mese di giugno 2015

Audiweb pubblica i dati della total digital audience del mese di giugno 2015 Milano, 4 agosto 2015 Audiweb pubblica i dati della total digital audience del mese di giugno 2015 Nel primo semestre del 2015 risultano 41 milioni gli italiani che dichiarano di accedere a internet, 30,6

Dettagli

ASCOLTO MENSILE TV. Febbraio 2015

ASCOLTO MENSILE TV. Febbraio 2015 ASCOLTO MENSILE TV Febbraio 2015 EVIDENZE Nel mese di febbraio 2015 la televisione ha raggiunto nel giorno medio l 83.1% della popolazione con un consumo di 296 minuti. Un dato in calo rispetto al 2014

Dettagli

IAB Forum 2014: Audiweb presenta i dati sull evoluzione dell'audience online

IAB Forum 2014: Audiweb presenta i dati sull evoluzione dell'audience online IAB Forum 2014: Audiweb presenta i dati sull evoluzione dell'audience online La diffusione di internet in Italia è capillare: sono 40 milioni gli italiani che possono accedere a internet in Italia, +6.8%

Dettagli

Conferenza stampa Marketing forum. 8 aprile 2008

Conferenza stampa Marketing forum. 8 aprile 2008 Conferenza stampa Marketing forum 8 aprile 2008 Le origini della discontinuità 2 Per una serie di cause, gli individui trainanti l evoluzione della società negli ultimi anni hanno modificato la propria

Dettagli

Analisi del ruolo dei dispositivi mobili e delle Apps nell informazione di attualità

Analisi del ruolo dei dispositivi mobili e delle Apps nell informazione di attualità HUMAN HIGHWAY PER LIQUIDA Analisi del ruolo dei dispositivi mobili e delle Apps nell informazione di attualità Milano, Agosto 2012 1 CONTENUTI DEL DOCUMENTO LO SCENARIO RILEVATO NEL 2012 Informazione online

Dettagli

L EVOLUZIONE DELL'AUDIENCE ONLINE E IL VALORE DEL MOBILE

L EVOLUZIONE DELL'AUDIENCE ONLINE E IL VALORE DEL MOBILE IAB Forum 25 novembre 2014 L EVOLUZIONE DELL'AUDIENCE ONLINE E IL VALORE DEL MOBILE Enrico Gasperini Presidente di Audiweb LA DIFFUSIONE DELL ONLINE IN ITALIA +45% dal 2008 +310% in due anni +69,5% in

Dettagli

Monito Monit r r trimestr trimes ale merc mer a c t a o t tele l v e i v s i ivo i vo italiano

Monito Monit r r trimestr trimes ale merc mer a c t a o t tele l v e i v s i ivo i vo italiano Monitortrimestralemercato trimestrale mercato televisivo italiano Aggiornamento SETTEMBRE 2012 Novembre 2012 Indice Sintesi Pag. 2 I principali operatori del mercato Pag. 6 Focus sull offerta gratuita

Dettagli

Nielsen Economic and Media Outlook

Nielsen Economic and Media Outlook Nielsen Economic and Media Outlook Giugno 2011 I CONTENUTI DI QUESTA EDIZIONE Scenario macroeconomico Tendenze nel mondo dei media Andamento dell advertising in Italia e nel mondo I contenuti di questa

Dettagli

Il ruolo di Telecom Italia nello sviluppo dell editoria digitale

Il ruolo di Telecom Italia nello sviluppo dell editoria digitale GRUPPO TELECOM ITALIA 27 Settembre 2013 Il ruolo di Telecom Italia nello sviluppo dell editoria digitale La crisi dell editoria GERMANIA GRAN BRETAGNA USA DER SPIEGEL: 2012-6% fatturato; - 30% utili; Gruner

Dettagli

Total digital audience: come cambia il consumo dell'online tra pc, smartphone e tablet. Enrico Gasperini, Presidente di Audiweb

Total digital audience: come cambia il consumo dell'online tra pc, smartphone e tablet. Enrico Gasperini, Presidente di Audiweb Total digital audience: come cambia il consumo dell'online tra pc, smartphone e tablet. Enrico Gasperini, Presidente di Audiweb Il nuovo sistema di misurazione Audiweb 2 Audiweb Mobile: da gennaio 2014

Dettagli

IAB Forum 25 novembre 2014 L EVOLUZIONE DELL'AUDIENCE ONLINE E IL VALORE DEL MOBILE. Enrico Gasperini Presidente di Audiweb

IAB Forum 25 novembre 2014 L EVOLUZIONE DELL'AUDIENCE ONLINE E IL VALORE DEL MOBILE. Enrico Gasperini Presidente di Audiweb IAB Forum 25 novembre 2014 L EVOLUZIONE DELL'AUDIENCE ONLINE E IL VALORE DEL MOBILE Enrico Gasperini Presidente di Audiweb LA DIFFUSIONE DELL ONLINE IN ITALIA +45% dal 2008 +310% in due anni +69,5% in

Dettagli

Misurare il digitale - Enrico Gasperini, Presidente Audiweb

Misurare il digitale - Enrico Gasperini, Presidente Audiweb Misurare il digitale - Enrico Gasperini, Presidente Audiweb Digital Frontrunners: chi vincerà? Milano, Martedì 26 febbraio 2013 Gli italiani e l accesso a internet HANNO LA POSSIBILITA DI ACCEDERE A INTERNET

Dettagli

Streaming Super Veloce In HD: WD entra nel mercato dell home networking wireless HW Legend

Streaming Super Veloce In HD: WD entra nel mercato dell home networking wireless HW Legend Western Digital, leader da anni nelle soluzioni storage, annuncia durante la giornata odierna, la sua prima linea di interessanti prodotti di home networking wireless, appositamente pensati per accelerare

Dettagli

INNOVAZIONE TECNOLOGICA E DIVARIO DIGITALE NELLE VALLI DI LANZO. RACCONTA PROBLEMATICHE E SFIDE

INNOVAZIONE TECNOLOGICA E DIVARIO DIGITALE NELLE VALLI DI LANZO. RACCONTA PROBLEMATICHE E SFIDE INNOVAZIONE TECNOLOGICA E DIVARIO DIGITALE NELLE VALLI DI LANZO. RACCONTA PROBLEMATICHE E SFIDE Tv digitale terrestre, internet a banda larga, ricezione dei telefoni cellulari, ma anche possibilità di

Dettagli

Presentazione del Rapporto e-family 2007 INDICE 2. LA FILIERA INFORMATICA SI CONSOLIDA 3. MIGRAZIONI TELEFONICHE E BUNDLING DI SERVIZI

Presentazione del Rapporto e-family 2007 INDICE 2. LA FILIERA INFORMATICA SI CONSOLIDA 3. MIGRAZIONI TELEFONICHE E BUNDLING DI SERVIZI Presentazione del Rapporto e-family Roma, 13 marzo 27 Presentazione del Rapporto e-family Roma, 13 marzo 27 Intervento di Giancarlo Presentazione Lizzeri amministratore del Rapporto e-family delegato 27

Dettagli

Offerta Televisiva. Generalità

Offerta Televisiva. Generalità Offerta Televisiva Generalità Quadro Generale Cambiamenti a livello delle filiera televisiva Accanto alla tradizionale modalità di diffusione terrestre (satellitare, TV via cavo,...) l offerta di contenuti

Dettagli

MODALITA DI COPIA PRIVATA (PER USI NON PROFESSIONALI) - CONTENUTI E SUPPORTI - Report 14.12.2012

MODALITA DI COPIA PRIVATA (PER USI NON PROFESSIONALI) - CONTENUTI E SUPPORTI - Report 14.12.2012 MODALITA DI COPIA PRIVATA (PER USI NON PROFESSIONALI) - CONTENUTI E SUPPORTI - Report 14.12.2012 Introduzione: Contesto e Obiettivi La ricerca si propone di aggiornare all autunno 2012 i dati sui comportamenti

Dettagli

Audiweb @ IAB Seminar Mobile presenta i trend dello scenario internet in Italia e illustra il programma di sviluppo Audiweb 2.0

Audiweb @ IAB Seminar Mobile presenta i trend dello scenario internet in Italia e illustra il programma di sviluppo Audiweb 2.0 Audiweb @ IAB Seminar Mobile presenta i trend dello scenario internet in Italia e illustra il programma di sviluppo Audiweb 2.0 Aumentano del 45,3% negli ultimi due anni gli italiani che dichiarano di

Dettagli

Total digital audience a marzo 2014: 25 milioni gli italiani online tra i 18 e i 74 anni per un consumo mensile di 46 ore e 15 minuti.

Total digital audience a marzo 2014: 25 milioni gli italiani online tra i 18 e i 74 anni per un consumo mensile di 46 ore e 15 minuti. Audiweb completa la nuova ricerca Mobile e pubblica i primi dati della total digital audience, integrando in un unico planning database le navigazioni da pc, smartphone e tablet. Distribuito il nastro

Dettagli

Incontra la Generation C

Incontra la Generation C incontra LA GENERAtion C 2 Incontra la Generation C Il GC rapporto tra utenti e mezzi di comunicazione è profondamente cambiato. Per la prima volta, un intera generazione é cresciuta costruendo una relazione

Dettagli

IL SUPEROGGI DEL NUOVO NORMALE

IL SUPEROGGI DEL NUOVO NORMALE IL SUPEROGGI DEL NUOVO NORMALE SUMMARY CHI SONO I MILLENNIALS LA VITA E UNA SOLA (CONVERGENZA TRA VITA REALE E DIGITALE) THE BEST SCREEN AVAILABLE LA GENESI DELLA CONVERSAZIONE NEL SUPEROGGI IL FUTURO

Dettagli

NON DIVULGABILE. Digital Display Advertising. Come costruire e proporre una campagna web sui media specializzati. Le guide ANES. www.anesdigital.

NON DIVULGABILE. Digital Display Advertising. Come costruire e proporre una campagna web sui media specializzati. Le guide ANES. www.anesdigital. Le guide ANES Digital Display Advertising Come costruire e proporre una campagna web sui media specializzati ANES - Associazione Nazionale Editoria Periodica Specializzata Via Crocefisso 5-20122 Milano

Dettagli

NEW MEDIA & NEW INTERNET

NEW MEDIA & NEW INTERNET NEW MEDIA & NEW INTERNET Prof. Andrea Rangone Politecnico di Milano andrea.rangone@polimi.it Il mercato dei New Media in Italia I confini del mercato dei Media Giochi Dating Gambling Loghi e suonerie Entertainment

Dettagli

I Widget sbarcano sulla Connected TV

I Widget sbarcano sulla Connected TV I Widget sbarcano sulla Connected TV Il valore di Internet e dei suoi contenuti/servizi lo si intuisce dalla capacità di muovere il mercato dei dispositivi perché siano completamente liberi e in grado

Dettagli

Sistemi tecnologici e modelli della Connected tv

Sistemi tecnologici e modelli della Connected tv Sistemi tecnologici e modelli della Connected tv Alberto Marinelli Teoria e tecniche della comunicazione e dei nuovi media A.A. 2013/ 2014 Parte terza UN NUOVO AMBIENTE DI SINTESI: LA CONNECTED TELEVISION

Dettagli

Rapporto ITMedia Consulting sulla TV Digitale in Europa. Studio realizzato per la Terza Conferenza DGTVi

Rapporto ITMedia Consulting sulla TV Digitale in Europa. Studio realizzato per la Terza Conferenza DGTVi Rapporto ITMedia Consulting sulla TV Digitale in Europa Studio realizzato per la Terza Conferenza DGTVi Introduzione La diffusione della televisione digitale in Europa Negli ultimi 18 mesi il digitale

Dettagli

Strategia di Comunicazione Programma Operativo Regionale Fondo Sociale Europeo 2014-2020 Regione Lombardia. Allegato 1 Utilizzo dei media

Strategia di Comunicazione Programma Operativo Regionale Fondo Sociale Europeo 2014-2020 Regione Lombardia. Allegato 1 Utilizzo dei media Strategia di Comunicazione Programma Operativo Regionale Fondo Sociale Europeo 2014-2020 Regione Lombardia Allegato 1 Utilizzo dei media 1 L utilizzo dei media L analisi del contesto nel quale gli emittenti

Dettagli

25.05 INTERNET E NOI

25.05 INTERNET E NOI 25.05 INTERNET E NOI 1 1 INTERNET E GLI ITALIANI INTERNET E L ADVERTISING INTERNET E GLI ITALIANI Le fonti AW Trends è il report trimestrale sui dati sintetici della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online

Dettagli

ANALISI DELLA PENETRAZIONE DEL FENOMENO DEL MOBILE INTERNET NELLA POPOLAZIONE ONLINE

ANALISI DELLA PENETRAZIONE DEL FENOMENO DEL MOBILE INTERNET NELLA POPOLAZIONE ONLINE HUMAN HIGHWAY MOBILE SURVEYS ANALISI DELLA PENETRAZIONE DEL FENOMENO DEL MOBILE INTERNET NELLA POPOLAZIONE ONLINE MILANO, Aprile 200 Febbraio 2015 APRILE 200 FEBBRAIO 2015 1 DISPOSITIVI UTILIZZATI PER

Dettagli

IAB FORUM - 1 DICEMBRE 2015 LA TOTAL DIGITAL AUDIENCE IN ITALIA: DIFFUSIONE, DATI DI CONSUMO E TREND.

IAB FORUM - 1 DICEMBRE 2015 LA TOTAL DIGITAL AUDIENCE IN ITALIA: DIFFUSIONE, DATI DI CONSUMO E TREND. - LA TOTAL DIGITAL AUDIENCE IN ITALIA: DIFFUSIONE, DATI DI CONSUMO E TREND. MARCO GIRELLI Consigliere di Amministrazione di AUDIWEB e Vice presidente AssoCom LA DIFFUSIONE DELL ONLINE IN ITALIA Quante

Dettagli

Sala e salotto 2014. Le tipologie del pubblico dei film in sala, in casa in mobilità. Trend e previsioni 2010-2014 su dati DigitalTRENDS

Sala e salotto 2014. Le tipologie del pubblico dei film in sala, in casa in mobilità. Trend e previsioni 2010-2014 su dati DigitalTRENDS Sala e salotto 2014 Le tipologie del pubblico dei film in sala, in casa in mobilità Trend e previsioni 2010-2014 su dati DigitalTRENDS Venezia, 2 Settembre 2014 Dal box office ai fattori di intensificazione/riavvicinamento

Dettagli

Comunicare Domani. Le dinamiche degli investimenti in comunicazione in Italia nel 2008. Milano, 26 giugno 2008

Comunicare Domani. Le dinamiche degli investimenti in comunicazione in Italia nel 2008. Milano, 26 giugno 2008 Comunicare Domani Le dinamiche degli investimenti in comunicazione in Italia nel 2008 Milano, 26 giugno 2008 Il mercato della comunicazione in Italia Le previsioni per il 2008 e la vision di AssoComunicazione

Dettagli

Cittadini e Innovazione Tecnologica: un mercato in continua crescita

Cittadini e Innovazione Tecnologica: un mercato in continua crescita 1 Cittadini e Innovazione Tecnologica: un mercato in continua crescita L Osservatorio semestrale della Società dell Informazione, realizzato da Federcomin, analizza semestralmente lo stato e le dinamiche

Dettagli

STREAMIT Presentazione Corporate per Enti Pubblici e Istituzioni

STREAMIT Presentazione Corporate per Enti Pubblici e Istituzioni STREAMIT Presentazione Corporate per Enti Pubblici e Istituzioni Lo scenario Il rapporto con i media è profondamente cambiato. Il consumo di video su Internet solo nell ultimo anno è aumentato del 19%.

Dettagli

La tv digitale: innovazione ed economia

La tv digitale: innovazione ed economia La tv digitale: innovazione ed economia Giuseppe Richeri Università della Svizzera Italiana, Lugano Il processo d innovazione in atto L applicazione delle tecniche digitali ai mezzi di comunicazione oggi

Dettagli

DIGITAL MARKETING. Un codice qr esposto consente di espandere lo spazio espositivo della vetrina e di renderla attiva 24 h su 24 e 7 giorni su 7

DIGITAL MARKETING. Un codice qr esposto consente di espandere lo spazio espositivo della vetrina e di renderla attiva 24 h su 24 e 7 giorni su 7 DIGITAL MARKETING Un codice qr esposto consente di espandere lo spazio espositivo della vetrina e di renderla attiva 24 h su 24 e 7 giorni su 7 Con un codice qr è possibile mettere in atto promozioni e

Dettagli

L alba del consumatore Hyper Reloaded

L alba del consumatore Hyper Reloaded L alba del consumatore Hyper Reloaded Christian Centonze, Nielsen Sponsor L osservatorio nasce nel 2007 per rispondere a due domande I. La diffusione delle tecnologie digitali ha un impatto reale sul processo

Dettagli

Audiweb pubblica i dati della mobile e total digital audience del mese di aprile 2014

Audiweb pubblica i dati della mobile e total digital audience del mese di aprile 2014 Audiweb pubblica i dati della mobile e total digital audience del mese di aprile 2014 Nel mese di aprile 2014 l audience totale di internet ha raggiunto 28,9 milioni di italiani dai due anni in su, con

Dettagli

Audiweb pubblica i dati della total digital audience del mese di agosto 2015

Audiweb pubblica i dati della total digital audience del mese di agosto 2015 Milano, 7 ottobre 2015 Audiweb pubblica i dati della total digital audience del mese di agosto 2015 Nel mese di agosto sono stati quasi 28 milioni gli utenti online, il 50,6% degli italiani dai 2 anni

Dettagli

Un analisi su teenager e multimedialità, partendo dai dati della ricerca DOXA Junior 2007

Un analisi su teenager e multimedialità, partendo dai dati della ricerca DOXA Junior 2007 Un analisi su teenager e multimedialità, partendo dai dati della ricerca DOXA Junior 2007 KIDS & CO Il più completo sistema di ricerche dedicato al mondo 0-18 anni Doxa Junior, Baby&Teens I principali

Dettagli

Nel futuro c è l ebook e non solo

Nel futuro c è l ebook e non solo http://www.aie.it/ Stato dell editoria in Italia Nel futuro c è l ebook e non solo Nicoletta Salvatori - 2014-2015 Corso Editing e scritture professionali - Università di Pisa 1 Associazione Italiana Editori

Dettagli

Audiweb pubblica i dati della total digital audience del mese di aprile 2015

Audiweb pubblica i dati della total digital audience del mese di aprile 2015 Milano, 9 giugno 2015 Audiweb pubblica i dati della total digital audience del mese di aprile 2015 La total digital audience nel mese di aprile è rappresentata da 29,2 milioni di utenti unici, 21,7 milioni

Dettagli

In collaborazione con:

In collaborazione con: In collaborazione con: Giuseppe Roma Direttore Generale del CENSIS Camera dei Deputati Sala delle Colonne Roma 11 ottobre 2013 L evoluzione del consumo dei media Andamento dell utenza complessiva, 2007-2013

Dettagli

Audiweb pubblica i dati della total digital audience del mese di ottobre 2015

Audiweb pubblica i dati della total digital audience del mese di ottobre 2015 Milano, 11 dicembre 2015 Audiweb pubblica i dati della total digital audience del mese di ottobre 2015 Nel mese di ottobre sono stati rilevati 29.5 milioni di utenti unici totali, il 53,4% degli italiani

Dettagli

Audiweb pubblica i dati della total digital audience del mese di dicembre 2014

Audiweb pubblica i dati della total digital audience del mese di dicembre 2014 Milano, 10 febbraio 2015 Audiweb pubblica i dati della total digital audience del mese di dicembre 2014 Nel mese di dicembre 2014 risultano 28,9 milioni gli utenti online, il 53,6% degli italiani dai due

Dettagli

Cristian Pascottini. WebTV la TV va su Internet

Cristian Pascottini. WebTV la TV va su Internet Cristian Pascottini WebTV la TV va su Internet giovedì 19 aprile 2007 Argomenti Convergenza: uno per tutti, tutti per uno WebTV, la TV sul Web Produzione, pubblicazione e fruizione Trasmettere contenuti

Dettagli

SMART TV: IL PRODOTTO DEL FUTURO? GfK Group Smart TV 03/05/2013

SMART TV: IL PRODOTTO DEL FUTURO? GfK Group Smart TV 03/05/2013 SMART TV: IL PRODOTTO DEL FUTURO? 1 Metodologia Campione: 800 interviste, rappresentative degli italiani dai 30 ai 54 anni, utenti di internet negli ultimi 3 mesi Interviste su Panel Dialogatore di GfK

Dettagli

La lettura si infiltra nei luoghi della mobilità: aeroporti, vagoni della metropolitana. Anche prima della diffusione di tablet e smartphone.

La lettura si infiltra nei luoghi della mobilità: aeroporti, vagoni della metropolitana. Anche prima della diffusione di tablet e smartphone. La lettura si infiltra nei luoghi della mobilità: aeroporti, vagoni della metropolitana. Anche prima della diffusione di tablet e smartphone. Associazione Italiana Editori Ufficio studi (marzo-aprile 2014)

Dettagli

di che schermo parliamo?

di che schermo parliamo? di che schermo parliamo? OTT, TVE e time budget Elena Cappuccio - 19/11/2013 da dove veniamo Ascolto TV misurato da Auditel Ascolto Non Live: visione di un contenuto registrato o su un supporto esterno

Dettagli

CAPITOLO QUARTO Il digitale terrestre nei quattro maggiori mercati TV europei

CAPITOLO QUARTO Il digitale terrestre nei quattro maggiori mercati TV europei 87 CAPITOLO QUARTO Il digitale terrestre nei quattro maggiori mercati TV europei Diffusione e dotazione Il digitale terrestre è la piattaforma più diffusa Il fenomeno delle sovrapposizioni Dotazione. La

Dettagli

LE PIATTAFORME TECNOLOGICHE PIU' DINAMICHE

LE PIATTAFORME TECNOLOGICHE PIU' DINAMICHE L ITALIA DELL E-FAMILY RAPPORTO 2005 In collaborazione con Niche Consulting EXECUTIVE SUMMARY 1.1 LA TECNOLOGIA IN CASA: NEL 2004 UNA CRESCITA DIFFERENZIATA Per quasi un decennio e fino al 2003 la diffusione

Dettagli

SINTESI DATI DELLA TOTAL DIGITAL AUDIENCE DI Giugno 2015

SINTESI DATI DELLA TOTAL DIGITAL AUDIENCE DI Giugno 2015 SINTESI DATI DELLA TOTAL DIGITAL AUDIENCE DI Giugno 2015 In questo report sono presentati i dati dello scenario Internet in Italia. Nella prima parte del documento sono riportati alcuni dati di sintesi

Dettagli

DOXA JUNIOR BABY& TEENS 29 gennaio 2008. Cristina Liverani

DOXA JUNIOR BABY& TEENS 29 gennaio 2008. Cristina Liverani DOXA & TEENS 29 gennaio 2008 Cristina Liverani Doxa Junior, Baby & Teens: Premessa e Obiettivi Doxa Junior Baby & Teens è uno strumento d indagine sull esposizione all intero mondo media e sulla realtà

Dettagli

Audiweb pubblica i dati di audience del mese di giugno 2011 e i risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia

Audiweb pubblica i dati di audience del mese di giugno 2011 e i risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia Milano, 27 luglio 2011 Audiweb pubblica i dati di audience del mese di giugno 2011 e i risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia Nel mese di giugno 2011 l audience online cresce

Dettagli

ConnectedTV: TV e Web imparano a convivere?

ConnectedTV: TV e Web imparano a convivere? OSSERVATORIO Nuove forme di distribuzione radiotelevisiva: piattaforme cross mediali e servizi web oriented Associazione per la convergenza nei servizi di comunicazione ConnectedTV: TV e Web imparano a

Dettagli

Ultra HD e multidevice: la rivoluzione di eshop e punti vendita. Dati, scenari e opportunità.

Ultra HD e multidevice: la rivoluzione di eshop e punti vendita. Dati, scenari e opportunità. Ecommerce Forum 2015 Ultra HD e multidevice: la rivoluzione di eshop e punti vendita. Dati, scenari e opportunità. Roberto Silva Coronel Ceo e Founder Marketing Multimedia Group Giacomo Fusina Ceo e Founder

Dettagli

concessionaria di pubblicità PUBLIPIÙ S.r.l. Viale Odorico da Pordenone, 50-95126 Catania - Tel. 095 339106 - info@publipiu.it

concessionaria di pubblicità PUBLIPIÙ S.r.l. Viale Odorico da Pordenone, 50-95126 Catania - Tel. 095 339106 - info@publipiu.it PUBLIPIÙ S.r.l. Viale Odorico da Pordenone, 50-95126 Catania - Tel. 095 339106 - info@publipiu.it CHI SIAMO Publipiù è l unica concessionaria in Sicilia in grado di offrire un portafoglio di mezzi completo,

Dettagli

Mobile & App Economy: i molteplici mercati abilitati. 19 Novembre 2014

Mobile & App Economy: i molteplici mercati abilitati. 19 Novembre 2014 & App Economy: i molteplici mercati abilitati 19 Novembre 2014 L ecosistema italiano Verso 45 milioni di Smartphone e 12 milioni di Tablet (fine 2014) Il 35% delle grandi imprese e il 25% delle PMI italiane

Dettagli

Workshop Nielsen. TV+Web: l'analisi dell'audience cross-mediale

Workshop Nielsen. TV+Web: l'analisi dell'audience cross-mediale Comunicazione pubblicitaria ed effetto Social : nuove prospettive per l analisi del ROI Workshop Nielsen 13 Ottobre 2011 ore 12.00 TV+Web: l'analisi dell'audience cross-mediale 12-13 Ottobre 2011 Internet:

Dettagli

Nuovi scenari dai dati 2010 dell Osservatorio Contenuti Digitali

Nuovi scenari dai dati 2010 dell Osservatorio Contenuti Digitali Roma, 17 Novembre 2010 Nuovi scenari dai dati 2010 dell Osservatorio Contenuti Digitali Claudia Baroni: Targeting&Segmentation Manager Nielsen Italia Agenda I flussi della segmentazione della società italiana

Dettagli

Andrea Santagata per Super Summit 22 novembre 2013

Andrea Santagata per Super Summit 22 novembre 2013 Andrea Santagata per Super Summit 22 novembre 2013 Il nostro posizionamento: 100% verticali, serviamo target specifici 2 15 milioni di italiani ogni mese trovano qualcosa di utile sui nostri siti (gratis)

Dettagli

Alcuni aspetti della vita dei bambini nel corso di 10 anni di ricerche dell Istituto DOXA

Alcuni aspetti della vita dei bambini nel corso di 10 anni di ricerche dell Istituto DOXA D O X A ISTITUTO PER LE RICERCHE STATISTICHE E L ANALISI DELL OPINIONE PUBBLICA Alcuni aspetti della vita dei bambini nel corso di 10 di ricerche dell Istituto DOXA 1. Premessa In Italia vivono attualmente

Dettagli

Audiweb pubblica i risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia e i dati di audience del mese di marzo 2013

Audiweb pubblica i risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia e i dati di audience del mese di marzo 2013 Audiweb pubblica i risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia e i dati di audience del mese di marzo 2013 L 80% della popolazione italiana tra gli 11 e i 74 anni, 38 milioni,

Dettagli

e-content 2010 4 Rapporto sul Mercato dei Contenuti Digitali in Italia EXECUTIVE SUMMARY

e-content 2010 4 Rapporto sul Mercato dei Contenuti Digitali in Italia EXECUTIVE SUMMARY econtent 2010 4 Rapporto sul Mercato dei Contenuti Digitali in Italia GLI INDICATORI DEI SERVIZI INNOVATIVI E TECNOLOGICI Executive Summary Il mercato dell econtent ha raggiunto a fine 2009 un valore pari

Dettagli

Audiweb pubblica i dati della total digital audience del mese di ottobre 2015

Audiweb pubblica i dati della total digital audience del mese di ottobre 2015 Milano, 11 dicembre 2015 Audiweb pubblica i dati della total digital audience del mese di ottobre 2015 Nel mese di ottobre sono stati rilevati 29.5 milioni di utenti unici totali, il 53,4% degli italiani

Dettagli

Media Monthly Report. Giugno 2009

Media Monthly Report. Giugno 2009 Media Monthly Report Giugno 2009 Media Monthly Report Giugno 2009 The Nielsen Company, Media Indicatori macroeconomici Andamento dei consumi Investimenti pubblicitari Audience tv e Internet News dal mondo

Dettagli

Indagine sul Comportamento d Acquisto del Cliente Multicanale

Indagine sul Comportamento d Acquisto del Cliente Multicanale presenta Indagine sul Comportamento d Acquisto del Cliente Multicanale In collaborazione con Multichannel Commerce Forum 2011 Milano, 26 ottobre 2011 1 Obiettivi e metodologia COSA Fotografare gli attuali

Dettagli

Audiweb pubblica i dati della total digital audience del mese di novembre 2014

Audiweb pubblica i dati della total digital audience del mese di novembre 2014 Milano, 15 gennaio 2015 Audiweb pubblica i dati della total digital audience del mese di novembre 2014 Nel mese di novembre 2014 risultano online 28,8 milioni di utenti unici, 21,7 milioni nel giorno medio.

Dettagli

Audiweb pubblica i dati della total digital audience del mese di marzo 2015

Audiweb pubblica i dati della total digital audience del mese di marzo 2015 Milano, 11 maggio 2015 Audiweb pubblica i dati della total digital audience del mese di marzo 2015 La total digital audience a marzo raggiunge 28,5 milioni di utenti unici nel mese, 21,5 milioni nel giorno

Dettagli

CRISTINA LIVERANI Research Manager di Doxa

CRISTINA LIVERANI Research Manager di Doxa CRISTINA LIVERANI Research Manager di Doxa Buongiorno a tutti. Analizzeremo oggi alcuni dei risultati tratti dall indagine Doxa Junior&Teens, realizzata da oltre vent anni e che, in diverse occasioni,

Dettagli

Documento di consultazione per l indagine conoscitiva sulla Televisione 2.0 nell era della convergenza.

Documento di consultazione per l indagine conoscitiva sulla Televisione 2.0 nell era della convergenza. Allegato B alla delibera n. 93/13/CONS Documento di consultazione per l indagine conoscitiva sulla Televisione 2.0 nell era della convergenza. Premessa In Italia, con il recente switch-off della televisione

Dettagli

Stampa + digitale = media al cubo. Laura Penitenti Direttore divisione multimediale femminili RCS Periodici

Stampa + digitale = media al cubo. Laura Penitenti Direttore divisione multimediale femminili RCS Periodici Stampa + digitale = media al cubo Laura Penitenti Direttore divisione multimediale femminili RCS Periodici Il consumatore è cambiato È SEMPRE PIÙ SELETTIVO E INFEDELE ALLA MARCA SFUGGE AI TARGET INFLUENZA

Dettagli

CAPITOLO TERZO I nuovi consumi digitali. Premesse metodologiche e definizioni

CAPITOLO TERZO I nuovi consumi digitali. Premesse metodologiche e definizioni 71 CAPITOLO TERZO I nuovi consumi digitali Premesse metodologiche e definizioni L utilizzo delle piattaforme per il consumo TV Il primato del digitale terrestre Il momento del passaggio L impatto del passaggio

Dettagli

Mobile Internet & Apps: è boom Opportunità per tutti: Start-up e grandi imprese, Telco e Over the Top

Mobile Internet & Apps: è boom Opportunità per tutti: Start-up e grandi imprese, Telco e Over the Top Mobile Internet & Apps: è boom Opportunità per tutti: Start-up e grandi imprese, Telco e Over the Top #MICA12 Osservatorio Mobile Internet, Content & Apps Presentazione dei Risultati 2012 11 Giugno 2012

Dettagli

Audiweb pubblica i dati della total digital audience del mese di gennaio 2015

Audiweb pubblica i dati della total digital audience del mese di gennaio 2015 Milano, 16 marzo 2015 Audiweb pubblica i dati della total digital audience del mese di gennaio 2015 Nel mese di gennaio 2015 risultano online 28,8 milioni di utenti unici, 22 milioni nel giorno medio.

Dettagli

Informazioni Statistiche

Informazioni Statistiche Informazioni Statistiche Settore Sistema Informativo di supporto alle decisioni. Ufficio Regionale di Statistica Aprile 2015 I CITTADINI TOSCANI E LE NUOVE TECNOLOGIE- ANNO 2014 In sintesi: Il 67% delle

Dettagli

TV versus Digital Divide: LepidaTV, un modello federato della PA. Gianluca Mazzini Ricerca & Sviluppo e Nuovi Servizi LepidaSpa.

TV versus Digital Divide: LepidaTV, un modello federato della PA. Gianluca Mazzini Ricerca & Sviluppo e Nuovi Servizi LepidaSpa. TV versus Digital Divide: LepidaTV, un modello federato della PA Gianluca Mazzini Ricerca & Sviluppo e Nuovi Servizi LepidaSpa 12 giugno 2008-1- Obiettivi Un canale per la diffusione dei servizi di e-gov

Dettagli

Multicanalità e Sharing Economy: partiamo dal Consumatore

Multicanalità e Sharing Economy: partiamo dal Consumatore Multicanalità e Sharing Economy: partiamo dal Consumatore Edmondo Lucchi Seminario GfK Eurisko Milano, 19 novembre 2014 GfK Eurisko Alcune riflessioni (fondate su dati empirici) Perché la Multicanalità?

Dettagli

Media Monthly Report Luglio 2009

Media Monthly Report Luglio 2009 Media Monthly Report Luglio 2009 Media Monthly Report Luglio 2009 The Nielsen Company, Media Indicatori macroeconomici Andamento dei consumi Investimenti pubblicitari Audience tv e Internet News dal mondo

Dettagli

Sintesi e analisi dei risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia

Sintesi e analisi dei risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia Sintesi e analisi dei risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia Giugno 2015 (Dati cumulati cicli 3, 4 del 2014 e cicli 1, 2 del 2015) INDICE Premessa Sintesi e analisi dei

Dettagli

Audiweb pubblica i risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia e i dati di audience del mese di dicembre 2013

Audiweb pubblica i risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia e i dati di audience del mese di dicembre 2013 Audiweb pubblica i risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia e i dati di audience del mese di dicembre 2013 Nel 2013 l accesso a internet da qualsiasi luogo e strumento ha

Dettagli

L OSSERVATORIO DELLA SOCIETÀ DELL INFORMAZIONE

L OSSERVATORIO DELLA SOCIETÀ DELL INFORMAZIONE L OSSERVATORIO DELLA SOCIETÀ DELL INFORMAZIONE Federcomin/MIT Osservatorio permanente della Società dell Informazione Sintesi a cura del Centro Studi Giugno 2005 Sommario 1. Il settore ICT in Italia...

Dettagli

Dal connubio Streamit e Salsamania Radio Television Entertainment Inc nasce Cubamania Television

Dal connubio Streamit e Salsamania Radio Television Entertainment Inc nasce Cubamania Television Streamit, la Web Tv che fa ascolti da 'grande'.streamit è una delle realtà più interessanti nel panorama delle Web Tv. Graficamente e funzionalmente strepitoso, il software per la visualizzazione dello

Dettagli

FORUM IAS/IFRS: Bilanci consolidati: applicazione degli IAS/IFRS e best practice L esperienza del gruppo Mediaset

FORUM IAS/IFRS: Bilanci consolidati: applicazione degli IAS/IFRS e best practice L esperienza del gruppo Mediaset FORUM IAS/IFRS: Bilanci consolidati: applicazione degli IAS/IFRS e best practice L esperienza del gruppo Mediaset Milano,14 Febbraio 2008 1. Area di consolidamento Esclusioni, in base al criterio dell

Dettagli

Vantaggi della sottoscrizione di più servizi associati alle tariffe ADSL e. telefono: stima del risparmio

Vantaggi della sottoscrizione di più servizi associati alle tariffe ADSL e. telefono: stima del risparmio Vantaggi della sottoscrizione di più servizi associati alle tariffe ADSL e telefono: stima del risparmio Indice: Introduzione 1 Il panorama delle Telecomunicazioni in Italia 1 L'evoluzione delle tariffe

Dettagli

LA SVOLTA DIGITALE XII Rapporto Annuale

LA SVOLTA DIGITALE XII Rapporto Annuale LA SVOLTA DIGITALE XII Rapporto Annuale Welcome to the new TV Augusto Preta, Senior Partner FNSI, Roma, 30 ottobre 2014 Introduzione Turning Digital, giunto alla dodicesima edizione, è un analisi globale

Dettagli

CAPITOLO III. Utenti che hanno scaricato contenuti digitali da internet nell'ultimo anno a pagamento. (downloader pay)

CAPITOLO III. Utenti che hanno scaricato contenuti digitali da internet nell'ultimo anno a pagamento. (downloader pay) CAPITOLO III Utenti che hanno scaricato contenuti digitali da internet nell'ultimo anno a pagamento (downloader pay) I COMPORTAMENTI DI CONSUMO DI CONTENUTI DIGITALI IN ITALIA IL CASO DEL FILE SHARING

Dettagli

Audiweb pubblica i dati di audience del mese di dicembre 2011 e i risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia

Audiweb pubblica i dati di audience del mese di dicembre 2011 e i risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia Milano, 31 gennaio 2012 Audiweb pubblica i dati di audience del mese di dicembre 2011 e i risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia Cresce del 6,9% rispetto al 2010 la diffusione

Dettagli

Pirateria: scenario 2011

Pirateria: scenario 2011 Pirateria: scenario 2011 Presentazione della ricerca Ipsos sulla pirateria audiovisiva Casa del Cinema - Roma 19 gennaio 2011 1. Obiettivi e Metodologia 2. Descrizione generale del fenomeno: incidenza

Dettagli

Class Editori S.p.A. e società controllate Sede in Milano, Via Marco Burigozzo, 5 Note di commento ai prospetti contabili consolidati

Class Editori S.p.A. e società controllate Sede in Milano, Via Marco Burigozzo, 5 Note di commento ai prospetti contabili consolidati Class Editori S.p.A. e società controllate Sede in Milano, Via Marco Burigozzo, 5 Note di commento ai prospetti contabili consolidati La relazione trimestrale è redatta su base consolidata in quanto la

Dettagli

Sintesi e analisi dei risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia. Dicembre 2013 (Dati cumulati anno 2013)

Sintesi e analisi dei risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia. Dicembre 2013 (Dati cumulati anno 2013) Sintesi e analisi dei risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia Dicembre 2013 (Dati cumulati anno 2013) INDICE Premessa Sintesi e analisi dei risultati: famiglie e individui

Dettagli

INTERNET E LA FRUIZIONE DELLE OPERE DELL INGEGNO

INTERNET E LA FRUIZIONE DELLE OPERE DELL INGEGNO INTERNET E LA FRUIZIONE DELLE OPERE DELL INGEGNO 27 Gennaio 2014 Quorum www.quorumsas.it Il campione La definizione del campione Nelle prossime pagine si analizza il discostamento del campione analizzato

Dettagli

The power of Mobile. Milano, 03 Aprile 2012

The power of Mobile. Milano, 03 Aprile 2012 The power of Mobile Milano, 03 Aprile 2012 Agenda 1 Mobile: numeri, trend e declinazioni 2 Il ruolo del mobile all interno di una strategia media - diverse opportunità di comunicazione 3 Qualche previsione

Dettagli

IPTV. Video Services. Fondazione Ugo Bordoni 2007 Tutti i diritti riservati http:// www.fub.it email: redazioneweb@fub.it

IPTV. Video Services. Fondazione Ugo Bordoni 2007 Tutti i diritti riservati http:// www.fub.it email: redazioneweb@fub.it IPTV IPTV, o Internet Protocol Television è il generico acronimo per una serie di sistemi con i quali i segnali televisivi, o genericamente i contenuti video, sono distribuiti agli utenti utilizzando tecnologie

Dettagli

Sintesi e analisi dei risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia. Dicembre 2014 (Dati cumulati cicli 1, 2, 3, 4 del 2014)

Sintesi e analisi dei risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia. Dicembre 2014 (Dati cumulati cicli 1, 2, 3, 4 del 2014) Sintesi e analisi dei risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia Dicembre 2014 (Dati cumulati cicli 1, 2, 3, 4 del 2014) INDICE Premessa Sintesi e analisi dei risultati: famiglie

Dettagli

Le dinamiche degli investimenti in comunicazione in Italia nel 2010 COMUNICARE DOMANI

Le dinamiche degli investimenti in comunicazione in Italia nel 2010 COMUNICARE DOMANI Le dinamiche degli investimenti in comunicazione in Italia nel 2010 COMUNICARE DOMANI Milano, 30 Giugno 2010 Scaricato da www.largoconsumo.info Il mercato della comunicazione mondiale Le previsioni per

Dettagli