$//,$1= 68%$/3,1$ 6 3 $ 32/,==$ 0$/$77,$ ³9$/25( $**,8172

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "$//,$1= 68%$/3,1$ 6 3 $ 32/,==$ 0$/$77,$ ³9$/25( $**,8172"

Transcript

1 $//,$1= 68%$/3,1$63$ 32/,==$0$/$77,$ ³9$/25($**,8172

2 &RQGL]LRQLGL$VVLFXUD]LRQH $UW,OFRQWUDWWRGLDVVLFXUD]LRQH 9DOLGLWj Il rapporto assicurativo è regolato dalle presenti condizioni generali di assicurazione, dalla scheda di polizza nonché dalle specifiche condizioni di copertura allegate alla stessa scheda. In caso di discordanza, queste ultime condizioni sono prevalenti rispetto alle condizioni generali di assicurazione. Il contratto è valido se stipulato per iscritto mediante la sottoscrizione della scheda di polizza da parte della Società e del Contraente. $VVLFXUD]LRQHSHUFRQWRHWLWRODULWjGHLGLULWWL La polizza è stipulata dal Contraente in nome proprio e nell interesse di chi spetta. Le azioni, le ragioni e i diritti nascenti dalla polizza non possono essere esercitati che dal Contraente e dalla Società, salvo quelli che per loro natura non possono essere adempiuti che dall Assicurato, così come disposto dall art Codice Civile 'HFRUUHQ]D L assicurazione ha effetto dalle ore 24 del giorno indicato in polizza se il premio o la prima rata di premio sono stati pagati, altrimenti ha effetto dalle ore 24 del giorno di pagamento. 3URURJD In mancanza di disdetta, da inviare mediante lettera raccomandata spedita almeno due mesi prima della scadenza, l assicurazione di durata non inferiore ad un anno è prorogata per un anno e così successivamente. 3HULRGRGLDVVLFXUD]LRQH Per i casi nei quali la legge od il contratto si riferiscono al periodo di assicurazione, questo si intende stabilito nella durata di un anno, salvo che l assicurazione sia stata stipulata per una minor durata, nel qual caso esso coincide con la durata del contratto. 3DJDPHQWRGHOSUHPLR I premi devono essere pagati all agenzia alla quale è assegnata la polizza oppure alla Società. Il premio per ogni periodo di assicurazione è interamente dovuto, anche se ne sia stato previsto il frazionamento in più rate. Se il Contraente non paga i premi o le rate di premio successivi, l assicurazione resta sospesa dalle ore 24 del 15 giorno dopo a quello della scadenza e riprende vigore dalle ore 24 del giorno di pagamento, ferme le successive scadenze ed il diritto della Società al pagamento dei premi scaduti ai sensi dell art Codice Civile. 2QHULILVFDOL Gli oneri relativi all assicurazione sono a carico del Contraente. 'LFKLDUD]LRQL Le dichiarazioni inesatte o le reticenze del Contraente o dell Assicurato relative alle circostanze che influiscono sulla valutazione del rischio, possono comportare la perdita totale o parziale del diritto all indennizzo, nonché la stessa cessazione dell assicurazione ai sensi degli artt. 1892, 1893 e 1894 Codice Civile. )RUPDGHOOHFRPXQLFD]LRQL Tutte le comunicazioni fra le Parti debbono farsi con raccomandata, telegramma, telex o fax. Se hanno lo scopo di introdurre modifiche contrattuali queste debbono risultare da dichiarazione firmata dalle Parti. $OWUHDVVLFXUD]LRQL Il Contraente o l Assicurato deve comunicare per iscritto alla società l esistenza e la successiva stipulazione di altre assicurazioni per lo stesso rischio; in caso di sinistro, il Contraente o l Assicurato deve darne avviso a tutti gli assicuratori, indicando a ciascuno il nome degli altri (art Codice Civile).

3 5HFHVVRLQFDVRGLVLQLVWUR Dopo ogni sinistro denunciato a termini di polizza e fino al sessantesimo giorno dal pagamento o rifiuto dell indennizzo, il Contraente e la Società possono recedere dall assicurazione con preavviso di trenta giorni, da darsi tramite lettera raccomandata. In caso di recesso esercitato dalla Società, quest ultima, entro quindici giorni dalla data di efficacia del recesso, rimborsa la parte di premio netto relativa al periodo di rischio non corso. )RURFRPSHWHQWH Foro competente, a scelta della Parte attrice, è esclusivamente quello del luogo di residenza o sede del convenuto, ovvero quello del luogo ove ha sede l Agenzia della Società. 5LQYLRDOOHQRUPHGLOHJJH Per tutto quanto non è qui diversamente regolato, valgono le norme di legge. $UW/DJDUDQ]LD 'LDULDGDULFRYHUR La Società assicura in caso di ricovero in Istituto di cura reso necessario da malattia, infortunio o parto (compreso day - hospital purché di durata continuativa superiore a tre giorni, escluse le festività) il pagamento della diaria da ricovero assicurata. Tale diaria verrà riconosciuta per ciascun giorno di ricovero (compreso il primo giorno e quello della dimissione) per un periodo massimo di 360 giorni per anno assicurativo. Nel caso di: LQYDOLGLWjSHUPDQHQWHROWUHLO Ricovero a seguito di infortunio che residui all Assicurato un invalidità permanente di grado pari o superiore al 66% della totale, la diaria verrà raddoppiata, relativamente al periodo di degenza; WHUDSLDLQWHQVLYD Ricovero in reparto di terapia intensiva la diaria verrà raddoppiata, relativamente al periodo di permanenza in tale reparto; SDUWRILVLRORJLFR La garanzia è prestata con il massimo di sette giorni. Le garanzie invalidità permanente oltre il 66% e terapia intensiva non sono tra loro cumulabili 'LDULDSHUFRQYDOHVFHQ]DYDOLGDVRORVHULFKLDPDWDQHOIURQWHVSL]LRGLSROL]]D) La copertura è estesa al riconoscimento di una diaria per convalescenza pari alla metà della diaria da ricovero a partire dal giorno successivo a quello della dimissione. Tale diaria verrà riconosciuta per un periodo uguale a quello di degenza. La diaria non è corrisposta dopo il ricovero per parto fisiologico, aborto non terapeutico, malattie di gravidanza e puerperio, interventi sulle tonsille e vegetazioni adenoidee. *HVVDWXUD: Se l infortunio comporta l applicazione di gessatura, anche senza ricovero, la diaria per convalescenza verrà riconosciuta per tutto il periodo pari a quello di gessatura col massimo di: 25 giorni per gli arti superiori; 75 giorni per gli arti inferiori, bacino e vertebre; oppure per un periodo pari a quello di degenza se superiore. $UW'HFRUUHQ]DGHOOD*DUDQ]LD 7HUPLQLGLDVSHWWDWLYD L assicurazione GLDULDGDULFRYHURha effetto, con riferimento al giorno di decorrenza della garanzia dal: a) giorno stesso, per gli infortuni; b) 30 giorno successivo, per le malattie; c) 180 giorno successivo, per le conseguenze di stati patologici insorti anteriormente alla stipula della polizza, solo però se essi erano conosciuti dall Assicurato;

4 d) 300 giorno successivo, per il parto e per le malattie dipendenti da gravidanza o puerperio. Tuttavia limitatamente a dette malattie, l assicurazione decorre dal 30 giorno successivo a quello di effetto della polizza qualora l Assicurato comprovi con certificato medico che il concepimento è avvenuto dopo tale data. Qualora la presente polizza sia stata emessa in sostituzione, senza soluzione di continuità, ovvero senza alcuna interruzione della copertura, di polizze riguardanti, identiche garanzie, gli anzidetti termini operano per i soli assicurati compresi nelle precedenti polizze: dal giorno in cui aveva avuto effetto l assicurazione prevista dalle polizze sostituite per le prestazioni ed i massimali in queste ultime risultanti, se pari o inferiori a quelli previsti nella presente polizza; dal giorno in cui ha effetto l assicurazione prevista dalla presente polizza, limitatamente alle maggiori somme ed alle diverse prestazioni in esse contemplate. In caso di variazioni intervenute nel corso della presente polizza, i termini di aspettativa suddetti decorrono dalla data della variazione stessa per le maggiori somme. $UW'HWHUPLQD]LRQHGHOSUHPLR 3UHPLR Il premio indicato in polizza, anche se è stato frazionato in più rate, è determinato per il periodo di copertura relativo alla prima annualità (oltre all eventuale rateo alla firma). Per ogni annualità successiva la Società ridefinirà il premio in base alla evoluzione dei parametri tecnici di riferimento. Il nuovo premio verrà sottoposto al Contraente alla scadenza di ogni annualità successiva, con l intesa che egli avrà la facoltà di accettarlo o rifiutarlo. In quest ultimo caso la garanzia cesserà alla scadenza predetta. $UW±(VFOXVLRQL (VFOXVLRQL L assicurazione non è operante per: a) le conseguenze dirette di infortuni, nonché per le malattie, malformazioni e stati patologici che abbiano dato origine a cure o esami o diagnosi anteriori alla stipulazione del contratto, non dichiarati alla Società all atto della stipulazione dell assicurazione; b) l eliminazione o correzione di difetti fisici preesistenti alla stipulazione della polizza; c) le malattie mentali e disturbi psichici in genere, ivi compresi i comportamenti nevrotici; d) gli infortuni derivanti da delitti dolosi dell Assicurato (compresi, invece, gli infortuni cagionati da colpa grave); e) gli infortuni e le intossicazioni conseguenti ad alcolismo, ad abuso di psicofarmaci, all uso di stupefacenti o allucinogeni; f) l aborto volontario non terapeutico; g) le prestazioni aventi finalità estetiche (salvi gli interventi di chirurgia plastica o stomatologica ricostruttiva resi necessari da infortunio); h) le protesi dentarie in ogni caso e le cure dentarie e delle paradontopatie quando non siano rese necessarie da infortunio; i) l acquisto, la manutenzione e la riparazione di apparecchi protesici e terapeutici, salvo quelli applicati durante l intervento chirurgico; j) tutte le procedure e gli interventi finalizzati alla fecondazione assistita; k) le conseguenze dirette o indirette di trasformazioni o assestamenti energetici dell atomo, naturali o provocati, e le accelerazioni di particelle atomiche (fissione e fusione nucleare, isotopi radioattivi, macchine acceleratrici, raggi X, ecc..); l) i ricoveri effettuati allo scopo di effettuare check-up clinici; m) le conseguenze di guerre, insurrezioni, movimenti tellurici o eruzioni vulcaniche, n) gli infortuni derivanti da sport aerei in genere o dalla partecipazione a corse e gare motoristiche (e relative prove) comportanti l uso di veicoli o natanti a motore, salvo che si tratti di regolarità pura; o) gli infortuni derivanti dalla pratica di qualsiasi sport esercitato professionalmente; p) i ricoveri in case di soggiorno o convalescenziari; q) gli stati patologici correlati alla infezione di HIV.

5 3HUVRQHQRQDVVLFXUDWH Non sono assicurabili, indipendentemente dalla concreta valutazione dello stato di salute, le persone: affette da alcolismo, tossicodipendenza, sindrome da immunodeficienza acquisita (A.I.D.S.) o dalle seguenti infermità mentali: sindromi organiche cerebrali, schizofrenia, forme maniaco-depressive o stati paranoidi. L assicurazione cessa al manifestarsi di tali affezioni ed è quindi escluso il pagamento della diaria da ricovero. L eventuale incasso di premi scaduti successivamente non comporterà l obbligo della prestazione assicurativa e i premi in tal caso verranno restituiti. $UW&RQGL]LRQL3DUWLFRODUL 5LYDOVD La Società dichiara di rinunciare a favore dell Assicurato o dei suoi aventi diritto, all azione di surroga che potesse competerle ai sensi dell art del Codice Civile verso i terzi responsabili dell infortunio. (VWHQVLRQHWHUULWRULDOH L assicurazione è valida per il mondo intero. 5LVFKLRJXHUUD L assicurazione è estesa anche per le conseguenze derivanti da stato di guerra (dichiarata e non dichiarata) per il periodo massimo di 14 giorni dall inizio delle ostilità, se ed in quanto l Assicurato risulti sorpreso dallo scoppio degli eventi bellici mentre si trova all estero in un paese sino ad allora in pace. $UW,OVLQLVWUR $UW&RVDGHYHIDUHLO&RQWUDHQWHRO $VVLFXUDWR 2EEOLJKLGHOO $VVLFXUDWRLQFDVRGLVLQLVWUR In caso di sinistro, l Assicurato deve darne avviso scritto all Agenzia alla quale è assegnata la polizza, oppure alla Società, nei termini e con le modalità previste ai punti successivi. L inadempimento di tale obbligo, può comportare la perdita totale o parziale del diritto all indennizzo (art C.C). L Assicurato deve sottoporsi, in Italia, agli accertamenti e controlli medici disposti dalla Società, fornire alla stessa ogni informazione e produrre copia delle eventuali cartelle cliniche complete e di ogni altra documentazione sanitaria, a tal fine sciogliendo qualsiasi medico dal segreto professionale. 'LDULDGD5LFRYHUR L Assicurato deve presentare la denuncia entro tre giorni dal ricovero o dall intervento. $UW/DOLTXLGD]LRQHGHOGDQQR &RQWURYHUVLH In caso di disaccordo sui criteri e sul grado di indennizzabilità, sulla natura dell evento e sulla misura dei rimborsi, le Parti si obbligano a conferire, per iscritto, mandato di decidere se ed in quale misura sia dovuto l indennizzo, a norma e nei limiti delle Condizioni di polizza, ad un Collegio di tre medici, nominati uno per parte ed il terzo di comune accordo, o, in caso contrario, dal Consiglio dell Ordine dei medici avente giurisdizione nel luogo dove deve riunirsi il Collegio. Il Collegio Medico risiede nel Comune, sede di Istituto di medicina legale, più vicino al luogo di residenza dell Assicurato. Ciascuna delle parti sostiene la proprie spese e remunera il medico da essa designato, contribuendo per la metà delle spese e competenze per il terzo medico. Le decisioni del Collegio Medico sono prese a maggioranza di voti, con dispensa da ogni formalità di legge, e sono vincolanti per le parti, anche se uno dei medici si rifiuti di firmare il relativo verbale. 3DJDPHQWRGHOOHLQGHQQLWj Verificata l operatività della garanzia, valutato il danno, concordato l indennizzo e ricevuta la necessaria documentazione, la Società provvede al pagamento dell indennizzo entro 30 giorni, semprechè non sia stata fatta opposizione.

6 'LDULDSHUULFRYHURHFRQYDOHVFHQ]D La Società, in caso di comprovato ricovero in Istituto di cura corrisponderà l indennità giornaliera stabilita per ogni giorno di degenza e per il periodo di convalescenza se prevista. $UW±*DUDQ]LD$VVLVWHQ]D Le garanzie ed i servizi di Assistenza di seguito precisati saranno erogati tramite la Centrale Operativa di 0RQGLDO$VVLVWDQFH,WDOLD6S$ - Via Ampére n. 30, MILANO - in funzione 24 ore su 24, tutti i giorni dell'anno di seguito indicata con il proprio marchio commerciale Mondial Assistance. Le garanzie sono operanti per l Assicurato ed automaticamente estese ai familiari con esso conviventi. *XDUGLD0HGLFDK Quando l'assicurato necessita di informazioni sanitarie e/o consigli medici a seguito di infortunio o malattia improvvisa, la Guardia Medica di 0RQGLDO $VVLVWDQFH è a sua disposizione per un consulto telefonico. Il servizio è gratuito, non fornisce diagnosi o prescrizioni. Se l'assicurato necessita di informazioni riguardanti centri sanitari di alta specializzazione in Italia e nel mondo per sottoporsi ad interventi di particolare complessità la Centrale Operativa mette a disposizione la sua équipe medica per fornire le informazioni necessarie. Inoltre, la Guardia Medica può collaborare per individuare e segnalare medici specialisti o Centri per la diagnosi e la cura di patologie rare o comunque particolari, restando a disposizione per facilitare i contatti tra l'assicurato e il Centro in questione ovviando ad eventuali problemi di comunicazione e di lingua. I medici della Centrale Operativa possono richiedere la documentazione clinica in possesso del paziente per fornire una consulenza specialistica immediata e, se necessario, organizzare appuntamenti e consulti con le suddette strutture in Italia e all'estero. Infine, se l'assicurato necessita di un consiglio medico-specialistico telefonico, può'conferire tramite la Guardia Medica della Centrale Operativa con uno specialista in: 'HUPDWRORJLD &DUGLRORJLD 'LHWRORJLD *HULDWULD *LQHFRORJLD 2UWRSHGLD H 3HGLDWULD; a Sua disposizione per dare informazioni di prima necessità. La consulenza telefonica medico-specialistica non fornisce diagnosi o prescrizioni ed è gratuita.,qylrglxqphglfrdogrplflolr Quando, a seguito di infortunio o malattia grave ed improvvisa, l'assicurato necessita di un medico presso la propria abitazione, durante le ore notturne o nei giorni festivi e non riesce a reperire il suo medico curante; 0RQGLDO$VVLVWDQFHprovvede, dopo che il proprio medico di guardia ne ha accertata la necessità tramite un primo contatto telefonico, ad inviare gratuitamente uno dei propri medici convenzionati. In caso di irreperibilità immediata del medico e qualora le circostanze lo rendano necessario, 0RQGLDO $VVLVWDQFH organizza, tenendo a proprio carico i relativi costi, il trasferimento dell'assicurato con ambulanza ad un pronto soccorso. Validità territoriale: Italia, Repubblica di S. Marino e Città del Vaticano.,QYLRDPEXODQ]DDOGRPLFLOLR Quando l'assicurato, in caso di malattia improvvisa o infortunio, necessita, a parere del Medico curante in accordo con la Guardia Medica di 0RQGLDO $VVLVWDQFH, di un trasferimento in ambulanza al più vicino Ospedale, 0RQGLDO$VVLVWDQFHprovvede ad organizzare il servizio. Validità territoriale: Italia, Repubblica di S. Marino e Città del Vaticano. 2UJDQL]]D]LRQHGLYLVLWHVSHFLDOLVWLFKHHGDFFHUWDPHQWLGLDJQRVWLFLDWDULIIHDJHYRODWH Tramite la Centrale Operativa di 0RQGLDO $VVLVWDQFH, entro due giorni lavorativi dal momento della richiesta, verranno organizzate visite specialistiche ed accertamenti diagnostici a condizioni economiche agevolate presso i centri medici privati convenzionati più vicini alla residenza. La Centrale Operativa, oltre a fissare l'appuntamento, informa preventivamente l'assicurato sui costi agevolati a lui riservati delle visite e degli eventuali accertamenti clinico-diagnostici-strumentali richiesti. Fissato l appuntamento col centro medico privato convenzionato, su richiesta dell Assicurato, la Centrale Operativa di 0RQGLDO $VVLVWDQFH provvederà a ricordare telefonicamente all Assicurato l appuntamento fissato il giorno prima dello stesso. Sono a carico dell Assicurato i soli costi delle visite mediche e degli accertamenti. Validità territoriale: Italia. 7UDVIHULPHQWRVDQLWDULRGDOGRPLFLOLR Quando l Assicurato è affetto da una patologia obiettivamente non curabile nell ambito delle strutture sanitarie ed ospedaliere della Regione Italiana di residenza, 0RQGLDO$VVLVWDQFH, previa analisi del quadro clinico dell Assicurato accertato dai propri medici in accordo con il medico curante, e tenendo a proprio carico i relativi costi fino alla concorrenza del massimale di Euro 1.300,00 per evento e per anno

7 assicurativo, organizza il trasferimento dell Assicurato con i mezzi adeguati fino al centro ospedaliero ritenuto più idoneo alla cura della patologia di cui è affetto. Il trasporto può essere effettuato con : ambulanza, treno (se necessario vagone letto) o aereo di linea ( anche barellato). Se necessario, l Assicurato sarà accompagnato da personale medico od infermieristico. Non esistono limiti territoriali alla presente garanzia. 'HOLPLWD]LRQLHSUHFLVD]LRQLUHODWLYHDWXWWHOHSUHVWD]LRQLGLDVVLVWHQ]D 1) L'assicurato libera dal segreto professionale, relativamente agli eventi formanti oggetto di questo servizio, i medici che lo hanno visitato o curato dopo o anche prima dell'evento. 2) Sono escluse prestazioni richieste in dipendenza: di guerre, scioperi, rivoluzioni, sommosse o movimenti popolari; di terremoti o fenomeni atmosferici aventi caratteristiche di calamità naturali; di dolo dell'assicurato; di abuso di alcolici e psicofarmaci e l'uso non terapeutico di stupefacenti e allucinogeni; situazioni patologiche insorte anteriormente alla stipulazione del contratto e le malattie croniche; di gravidanza oltre il sesto mese e malattie infettive qualora l'intervento di assistenza venga impedito da norme sanitarie internazionali; patologie neuropsichiatriche, nervose e mentali; di suicidio o tentativo di suicidio; 3) Qualora l'utente non usufruisca di una o più prestazioni, Mondial Assistance Italia spanon è tenuta a fornire indennizzi o prestazioni di alcun genere a titolo di compensazione. 4) Ogni diritto dell'utente nei confronti di Mondial Assistance Italia spa derivante dal presente servizio si prescrive al compimento di un anno dalla data di scadenza del servizio stesso. 5) L'Assicurato deve comunicare a Mondial Assistance Italia spa l'esistenza o la successiva stipulazione di altre assicurazioni per lo stesso rischio. In caso di sinistro, l'assicurato deve darne avviso, ai sensi dell'art c.c., a tutti gli assicuratori, indicando a ciascuno il nome degli altri, ai sensi dell'art c.c. L'Assicurato può chiedere l'intera indennità ad uno solo degli assicuratori, il quale avrà diritto di regresso nei confronti degli altri per l'indennità corrisposta. In caso di richiesta a Mondial Assistance Italia spa, essa liquiderà il sinistro comunque entro il limite dell'ammontare del danno indennizzabile ai sensi della presente polizza. 6) Per tutto quanto non qui espressamente disciplinato si applicano le disposizioni del Codice Civile.,6758=,21,3(5/$5,&+,(67$',$66,67(1=$ Per permettere l'intervento immediato di 0RQGLDO $VVLVWDQFH l'assicurato deve comunicare alla Centrale Operativa tramite: /LQHD9HUGH /LQHD1HUD WHOHID[ indicando con precisione: il tipo di Assistenza di cui necessita; nome e cognome; numero di polizza ALLIANZ SUBALPINA di cui è titolare; indirizzo e luogo da cui si chiama; eventuale recapito telefonico. La richiesta di rimborso delle spese sostenute, semprechè autorizzate dalla Centrale Operativa di0rqgldo $VVLVWDQFH, dovrà essere inoltrata accompagnata dai documenti giustificativi LQRULJLQDOH a: 021',$/$66,67$1&(,7$/,$6S$ 9LD$PSqUH 0,/$120, 1%: Le spese sostenute e non preventivamente autorizzate dalla Centrale Operativa 121 VDUDQQR ULPERUVDWH Inoltre l'assicurato dovrà:

8 farsi rilasciare dall operatore che ha risposto alla sua richiesta di Assistenza, il numero di autorizzazione necessario per ogni eventuale rimborso successivo; comunicare, insieme alla documentazione del danno, il numero di conto corrente presso la propria Banca con il relativo codice ABI, CAB e CIN. $UW'L]LRQDULR Ai seguenti termini, le Parti attribuiscono il significato qui di seguito precisato: $VVLFXUD]LRQH Il contratto di assicurazione. $VVLFXUDWR Il soggetto il cui interesse è protetto dall assicurazione. 3ROL]]D Il documento che prova l assicurazione. &RQWUDHQWH Il soggetto che stipula l assicurazione. 'D\+RVSLWDO Degenza diurna, senza pernottamento, in Istituto di cura. )UDQFKLJLD Numero di giorni immediatamente successivi al sinistro che l Assicurato tiene a suo carico. *HVVDWXUD apparecchio gessato; qualunque mezzo di contenzione rigido (limitatamente al periodo prescritto dal medico necessario ad immobilizzare completamente la funzione articolare); busti ortopedici metallici od in tela armata (limitatamente al trattamento delle fratture); sono in ogni caso esclusi i bendaggi elastici, anche se adesivi e le gorgiere (collare di Shanz e simili);,qghqql]]r La somma dovuta dalla Società in caso di sinistro.,qiruwxqlr Evento dovuto a causa fortuita, violenta ed esterna che produca lesioni fisiche obiettivamente constatabili.,vwlwxwrglfxud Ospedale, clinica, casa di cura regolarmente autorizzati all erogazione dell assistenza sanitaria. 0DODWWLD Alterazione dello stato di salute non dipendente da infortunio. 3UHPLR La somma dovuta dal Contraente alla Società; in caso di frazionamento del premio può essere prevista una addizionale nella misura indicata nella scheda di polizza. 5LFRYHUR Degenza in Istituto di cura comportante almeno un pernottamento. 6LQLVWUR Il verificarsi del fatto dannoso per il quale è prestata l assicurazione. 6FRSHUWR Percentuale della somma indennizzabile a termini di polizza che l Assicurato tiene a suo carico per ciascun sinistro. 6RFLHWj Allianz Subalpina S.p.A. Società di Assicurazioni e Riassicurazioni.

POLIZZA DI ASSICURAZIONE SALUTE MEDICI CHIRURGHI

POLIZZA DI ASSICURAZIONE SALUTE MEDICI CHIRURGHI 01/09 02/09 POLIZZA DI ASSICURAZIONE SALUTE MEDICI CHIRURGHI Ed. Gennaio 2010 DEFINIZIONI Nel testo che segue si intende per: - ASSICURAZIONE : il contratto di assicurazione - POLIZZA : il documento che

Dettagli

DOMANDE FREQUENTI PIANI SANITARI CASSA FORENSE

DOMANDE FREQUENTI PIANI SANITARI CASSA FORENSE DOMANDE FREQUENTI PIANI SANITARI CASSA FORENSE PIANO BASE 1) Quali sono i limiti di età per il Piano Base Cassa Forense? Per gli iscritti ed i pensionati della Cassa Forense non iscritti non è previsto

Dettagli

POLIZZA INVALIDITÀ PERMANENTE DA MALATTIA E DIARIA GIORNALIERA IGENISTI DENTALI

POLIZZA INVALIDITÀ PERMANENTE DA MALATTIA E DIARIA GIORNALIERA IGENISTI DENTALI 1/10 2/10 POLIZZA INVALIDITÀ PERMANENTE DA MALATTIA E DIARIA GIORNALIERA IGENISTI DENTALI Ed. Gennaio 2010 Nel testo che segue si intende per: DEFINIZIONI - ASSICURAZIONE : il contratto di assicurazione

Dettagli

DOMANDE FREQUENTI PIANI SANITARI CASSA GEOMETRI

DOMANDE FREQUENTI PIANI SANITARI CASSA GEOMETRI DOMANDE FREQUENTI PIANI SANITARI CASSA GEOMETRI PIANO BASE 1) Quali sono i limiti di età per il Piano Base Cassa Geometri? Per gli iscritti ed i pensionati attivi della cassa Geometri, per i pensionati/cancellati,

Dettagli

FABINFORMA NOTIZIARIO A CURA DEL COORDINAMENTO NAZIONALE BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO

FABINFORMA NOTIZIARIO A CURA DEL COORDINAMENTO NAZIONALE BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO NOTIZIARIO A CURA DEL COORDINAMENTO ASSICURAZIONE INVALIDITA' PERMANENTE DA MALATTIA Anno 2004 PRESTAZIONI Art. 1 - Assicurati Art. 2 - Prestazioni SOMMARIO DELIMITAZIONE DELL ASSICURAZIONE Art. 3 Limiti

Dettagli

INVALIDITA PERMANENTE DA MALATTIA

INVALIDITA PERMANENTE DA MALATTIA INVALIDITA PERMANENTE DA MALATTIA Condizioni di assicurazione Mod. 237 ed. 3 I N D I C E 1 Definizioni 2 Condizioni generali di assicurazione 3 Condizioni relative alla garanzia Invalidita permanente da

Dettagli

POLIZZA INTEGRATIVA PER IL RIMBORSO DELLE SPESE DI CURA per Malattia o Infortunio

POLIZZA INTEGRATIVA PER IL RIMBORSO DELLE SPESE DI CURA per Malattia o Infortunio FIPA Fondo Integrativo Previdenza Assistenza Complementari di Bordo. POLIZZA INTEGRATIVA PER IL RIMBORSO DELLE SPESE DI CURA per Malattia o Infortunio In caso di malattia/infortunio l Assistente di Volo

Dettagli

POLIZZA INTEGRATIVA PER IL RIMBORSO DELLE SPESE DI CURA per Malattia o Infortunio

POLIZZA INTEGRATIVA PER IL RIMBORSO DELLE SPESE DI CURA per Malattia o Infortunio FIPA Fondo Integrativo Previdenza Assistenza Complementari di Bordo. POLIZZA INTEGRATIVA PER IL RIMBORSO DELLE SPESE DI CURA per Malattia o Infortunio In caso di malattia/infortunio l Assistente di Volo

Dettagli

" ' Nel testo di polizza s'intendono per: Assicurazione: il contratto di assicurazione

 ' Nel testo di polizza s'intendono per: Assicurazione: il contratto di assicurazione DEFINIZIONI ' " ' Nel testo di polizza s'intendono per: Assicurazione: il contratto di assicurazione Polizza: i documenti che provano l'assicurazione Contraente: il soggetto che stipula l'assicurazione

Dettagli

Invalidità Permanente da Malattia

Invalidità Permanente da Malattia QUISICURA Salute Condizioni di Assicurazione Invalidità Permanente da Malattia INDICE QuiSicura GARANZIA INVALIDITÀ PERMANENTE DA MALATTIA OGGETTO DELLA GARANZIA Art. 1 Invalidità permanente da malattia

Dettagli

I nvalidità P ermanente da M alattia

I nvalidità P ermanente da M alattia I nvalidità P ermanente da M alattia INDICE Definizioni... Oggetto e delimitazione del rischio... Sinistri - Diritti e doveri delle Parti... Altri diritti e doveri delle Parti... PAGINE 2 3 5 8 CONDIZIONI

Dettagli

PRESTAZIONI. Assistenza sanitaria alla persona

PRESTAZIONI. Assistenza sanitaria alla persona 1. CONSULENZA MEDICA PRESTAZIONI Assistenza sanitaria alla persona Qualora l Associato in seguito ad infortunio o malattia, necessitasse valutare il proprio stato di salute, potrà contattare i medici della

Dettagli

FONDO ASSISTENZA PREVIDIR FONDO INTERAZIENDALE DI ASSISTENZA

FONDO ASSISTENZA PREVIDIR FONDO INTERAZIENDALE DI ASSISTENZA FONDO ASSISTENZA PREVIDIR FONDO INTERAZIENDALE DI ASSISTENZA REGOLAMENTO INVALIDITA PERMANENTE DA MALATTIA EDIZIONE 2010-1 - Definizioni - Assistito: la persona a favore della quale viene prestata l assistenza

Dettagli

POLIZZA INDENNITA DI DEGENZA Mod. D373 CG 01 Ed. 11/2007

POLIZZA INDENNITA DI DEGENZA Mod. D373 CG 01 Ed. 11/2007 POLIZZA INDENNITA DI DEGENZA Mod. D373 CG 01 Ed. 11/2007 DEFINIZIONI Alle seguenti definizioni, che integrano a tutti gli effetti la normativa contrattuale, le Parti attribuiscono il significato di seguito

Dettagli

PIANO SANITARIO Integrativo FASI Dirigenti

PIANO SANITARIO Integrativo FASI Dirigenti PIANO SANITARIO Integrativo FASI Dirigenti Milano 2013 1 PIANO SANITARIO Integrativo Dirigenti Riservato agli iscritti al FONDO DI ASSISTENZA SANITARIA F.A.S.I. Le prestazioni previste nel presente Piano

Dettagli

Regole in materia di coperture per Infortuni Professionali ed Extraprofessionali. appartenente alle Aree Professionali ed ai Quadri Direttivi

Regole in materia di coperture per Infortuni Professionali ed Extraprofessionali. appartenente alle Aree Professionali ed ai Quadri Direttivi Regole in materia di coperture per Infortuni Professionali ed Extraprofessionali a favore del Personale appartenente alle Aree Professionali ed ai Quadri Direttivi Aprile 2008 Regole in materia di coperture

Dettagli

PROTEZIONE INFORTUNI E MALATTIE PIANETA FAMIGLIA

PROTEZIONE INFORTUNI E MALATTIE PIANETA FAMIGLIA L:\PACTUM\LOGO2008\LG000001.bmp L:\PACTUM\LOGO2008\ PROTEZIONE INFORTUNI E MALATTIE PIANETA FAMIGLIA Mod PF01 ED. 01/2007 PIANETA FAMIGLIA - TESTO CONTRATTUALE - Mod. S30524/07 - PF01 - Ed. 01/2007 Pag.

Dettagli

SISCOS - POLIZZA MALATTIA ASSITALIA N. 50/59/415277 PER OPERATORI DEGLI ORGANISMI

SISCOS - POLIZZA MALATTIA ASSITALIA N. 50/59/415277 PER OPERATORI DEGLI ORGANISMI SISCOS - POLIZZA MALATTIA ASSITALIA N. 50/59/415277 PER OPERATORI DEGLI ORGANISMI La presente è la trascrizione del testo originale di polizza depositato presso i nostri uffici. *************** DEFINIZIONI

Dettagli

Nota Informativa sulla Convenzione Assicurativa per Volontari e Cooperanti tra Ministero Affari Esteri e Cattolica (Periodo 01/02/2013-31/12/2015)

Nota Informativa sulla Convenzione Assicurativa per Volontari e Cooperanti tra Ministero Affari Esteri e Cattolica (Periodo 01/02/2013-31/12/2015) Nota Informativa sulla Convenzione Assicurativa per Volontari e Cooperanti tra Ministero Affari Esteri e Cattolica (Periodo 01/02/2013-31/12/2015) Informazioni Generali Chi assicura: il Ministero degli

Dettagli

GLOSSARIO E DISPOSIZIONI OPERATIVE

GLOSSARIO E DISPOSIZIONI OPERATIVE GLOSSARIO E DISPOSIZIONI OPERATIVE GLOSSARIO ( Valide per tutti i piani sanitari relativamente alle forme di assistenza in essi previsti ) Franchigia/ scoperto Parte del danno indennizzabile, espressa

Dettagli

Garanzie Massimali (fino a) franchigia. 50% del costo, fino a 500,00 NO

Garanzie Massimali (fino a) franchigia. 50% del costo, fino a 500,00 NO Caratteristiche del prodotto Lastminute.com ed Elvia sono lieti di offrirvi una polizza a copertura delle Spese di Annullamento per il Vostro viaggio. Per consentirvi di verificare che il prodotto assicurativo

Dettagli

Prestazioni di ASSISTENZA MEDICA

Prestazioni di ASSISTENZA MEDICA SERVIZI DI ASSISTENZA MEDICA IN ITALIA E ALL ESTERO IN CONVENZIONE CON IMA ASSISTANCE Fimiv e il Consorzio Mu.Sa. hanno siglato un Accordo Quadro con IMA Italia Assistance per offrire alle societa di mutuo

Dettagli

CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE PER LE SPESE LEGALI E PERITALI NORME CHE REGOLANO L ASSICURAZIONE IN GENERALE

CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE PER LE SPESE LEGALI E PERITALI NORME CHE REGOLANO L ASSICURAZIONE IN GENERALE CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE PER LE SPESE LEGALI E PERITALI DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono: per "assicurazione": il contratto di assicurazione; per "polizza": il documento che prova l'assicurazione;

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE ASSICURAZIONE INFORTUNI SINDACO E CONSIGLIO

CAPITOLATO SPECIALE ASSICURAZIONE INFORTUNI SINDACO E CONSIGLIO CAPITOLATO SPECIALE ASSICURAZIONE INFORTUNI SINDACO E CONSIGLIO ENTE CONTRAENTE: COMUNE DI B I B B I E N A Decorrenza: dalle ore 24 del 30 Giugno 2010 Scadenza: alle ore 24 del 30 Giugno 2012 1 DEFINIZIONI

Dettagli

Torino, 3 febbraio 2006. Prot. n. 92. Agli iscritti e agli aderenti. Oggetto: rientro sanitario organizzato

Torino, 3 febbraio 2006. Prot. n. 92. Agli iscritti e agli aderenti. Oggetto: rientro sanitario organizzato Prot. n. 92 Torino, 3 febbraio 2006 Agli iscritti e agli aderenti Oggetto: rientro sanitario organizzato Si informa che è stata rinnovata, con significativi miglioramenti, la copertura assicurativa, di

Dettagli

GLI ASPETTI PRINCIPALI DELLA CONVENZIONE

GLI ASPETTI PRINCIPALI DELLA CONVENZIONE CONVENZIONE ASSICURATIVA PER LE ODV Attraverso un accordo con l importante broker assicurativo AON il Centro di Servizi Vol. To, in continuità con la precedente esperienza di Idea Solidale, consente alle

Dettagli

ASSOCIAZIONE ITALIANA CONFINDUSTRIA ALBERGHI E FEDERTURISMO CONFINDUSTRIA

ASSOCIAZIONE ITALIANA CONFINDUSTRIA ALBERGHI E FEDERTURISMO CONFINDUSTRIA Guida al rimborso dei ticket sanitari 2015 Fondo Fontur Fondo di assistenza sanitaria integrativa per i dipendenti delle aziende associate all ASSOCIAZIONE ITALIANA CONFINDUSTRIA ALBERGHI E FEDERTURISMO

Dettagli

POLIZZA MEDICI DI MEDICINA GENERALE

POLIZZA MEDICI DI MEDICINA GENERALE POLIZZA MEDICI DI MEDICINA GENERALE POLIZZA N. 81301025 Copertura rischi economici dei Medici di Medicina Generale Il Medico di Famiglia, quando si assenta per malattia ed infortunio dal servizio per più

Dettagli

COPERTURA MULTIRISCHI VIAGGI INFORMEST. Durata del contratto. Dalle ore 24.00 del : 31.03.2014 Alle ore 24.00 del : 31.12.2016

COPERTURA MULTIRISCHI VIAGGI INFORMEST. Durata del contratto. Dalle ore 24.00 del : 31.03.2014 Alle ore 24.00 del : 31.12.2016 COPERTURA MULTIRISCHI VIAGGI di INFORMEST Durata del contratto Dalle ore 24.00 del : 31.03.2014 Alle ore 24.00 del : 31.12.2016 Con scadenze dei periodi di assicurazione successivi al primo fissati Alle

Dettagli

CONVENZIONE TRA CENTRO UNIVERSITARIO SPORTIVO ITALIANO C.U.S.I. CARIGE ASSICURAZIONI S.p.A.

CONVENZIONE TRA CENTRO UNIVERSITARIO SPORTIVO ITALIANO C.U.S.I. CARIGE ASSICURAZIONI S.p.A. CONVENZIONE TRA CENTRO UNIVERSITARIO SPORTIVO ITALIANO C.U.S.I. E CARIGE ASSICURAZIONI S.p.A. TRA CUSI CENTRO UNIVERSITARIO SPORTIVO ITALIANO con sede in Roma 00195 Via A. Brofferio,7 di seguito denominato

Dettagli

CONOSCERE L ASSICURAZIONE

CONOSCERE L ASSICURAZIONE CONOSCERE L ASSICURAZIONE VIDEO N. 6 Quando c è la salute, c è tutto LA SALUTE, IL BENE PIÙ PREZIOSO Da quando nasciamo, e per tutta la vita, la salute è il bene più prezioso che abbiamo. Spesso però non

Dettagli

CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE. la Spett.le A.G.E.S.C.I. che sottoscrive la polizza e ne assume i relativi oneri

CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE. la Spett.le A.G.E.S.C.I. che sottoscrive la polizza e ne assume i relativi oneri CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono per: SOCIETÀ: ELVIA Assistance S.p.A. MONDIAL Assistance Italia Via Ampère, 30-20131 Milano CONTRAENTE: ASSICURATO: PREMIO: RISCHIO:

Dettagli

ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA

ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA Di seguito si riportano le prestazioni di assistenza sanitaria integrativa concesse dall ECOMAP nell anno 2015. Prima di entrare nel dettaglio delle prestazioni e per una

Dettagli

Eura Salute Ogni Giorno

Eura Salute Ogni Giorno Fascicolo Informativo Europ Assistance Italia S.p.A. Contratto di Assicurazione Multirischi Eura Salute Ogni Giorno Il presente Fascicolo Informativo, contenente: - Nota Informativa, comprensiva del glossario;

Dettagli

Agenzia Generale di Budrio Agente Generale Zucchelli Aurelio. Via Beroaldi 29 Tel. 051/801532-802521 Fax 051/808193

Agenzia Generale di Budrio Agente Generale Zucchelli Aurelio. Via Beroaldi 29 Tel. 051/801532-802521 Fax 051/808193 Agenzia Generale di Budrio Agente Generale Zucchelli Aurelio Via Beroaldi 29 Tel. 051/801532-802521 Fax 051/808193 CONDIZIONI SPECIFICHE ART.1 OGGETTO DELL ASSICURAZIONE A parziale deroga del primo comma

Dettagli

Elenco pacchetti / servizi / prestazioni di assistenza

Elenco pacchetti / servizi / prestazioni di assistenza Estratto garanzie di assistenza per la copertura Assicurativa rivolta ai comuni inclusi nel progetto Piccoli Comuni con densità demografica inferiore ai 5.000 abitanti. Elenco pacchetti / servizi / prestazioni

Dettagli

ASSICURAZIONE TUTELA GIUDIZIARIA DEGLI AMMINISTRATORI, DEI DIRIGENTI E DEI DIPENDENTI DEFINIZIONI

ASSICURAZIONE TUTELA GIUDIZIARIA DEGLI AMMINISTRATORI, DEI DIRIGENTI E DEI DIPENDENTI DEFINIZIONI ASSICURAZIONE TUTELA GIUDIZIARIA DEGLI AMMINISTRATORI, DEI DIRIGENTI E DEI DIPENDENTI DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono: - per Assicurazione : il contratto di assicurazione; - per Polizza :

Dettagli

MILANO ASSICURAZIONI Divisione SASA DEFINIZIONI

MILANO ASSICURAZIONI Divisione SASA DEFINIZIONI MILANO ASSICURAZIONI Divisione SASA DEFINIZIONI 1 ASSICURATO ASSICURAZIONE CONTRAENTE DAY HOSPITAL DIFETTO FISICO FARMACO FRANCHIGIA INDENNIZZO INFORTUNIO MALATTIA MALFORMAZIONE POLIZZA PREMIO RICOVERO

Dettagli

NOTA INFORMATIVA. Contratto di Assicurazione infortunio e malattia/sanitas

NOTA INFORMATIVA. Contratto di Assicurazione infortunio e malattia/sanitas Contratto di Assicurazione infortunio e malattia/sanitas Sanitas/Mod. X0310.0 Edizione 11/2007 Assicurazione infortunio e malattia/sanitas La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema predisposto

Dettagli

DEFINIZIONI I seguenti vocaboli, usati nella polizza, significano:

DEFINIZIONI I seguenti vocaboli, usati nella polizza, significano: DEFINIZIONI I seguenti vocaboli, usati nella polizza, significano: COMPAGNIA e/o SOCIETA Compagnia Assicuratrice Unipol S.p.A CONTRAENTE L Ente che stipula la polizza ASSICURATI Le persone nel cui interesse

Dettagli

Essenziale. Nota Informativa. Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva

Essenziale. Nota Informativa. Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva Essenziale Nota Informativa Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva NOTA INFORMATIVA La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall ISVAP ma il suo contenuto non è soggetto alla preventiva

Dettagli

COPERTURA INFORTUNI INTEGRATIVA A FAVORE DEI TESSERATI LEGA NAZIONALE DILETTANTI

COPERTURA INFORTUNI INTEGRATIVA A FAVORE DEI TESSERATI LEGA NAZIONALE DILETTANTI COPERTURA INFORTUNI INTEGRATIVA A FAVORE DEI TESSERATI LEGA NAZIONALE DILETTANTI La Polizza Infortuni Integrativa prevede due opzioni di copertura A e B per consentire alle Società Sportive di ampliare

Dettagli

CONVENZIONE CL/05/207

CONVENZIONE CL/05/207 CONVENZIONE CL/05/207 CONVENZIONE n CL/05/207 Credito al consumo finalizzato all acquisto di Camper stipulato tra: AGOS ITAFINCO S.p.A con sede in Milano - 20158 - Via Bernina, 7 - in seguito definita

Dettagli

POLIZZE ASSICURATIVE 2015

POLIZZE ASSICURATIVE 2015 POLIZZE ASSICURATIVE 2015 Estratto delle principali condizioni di assicurazione ATTIVITÀ SPORTIVE ASSICURABILI Sport Equestri PERSONE ASSICURABILI L 'assicurazione vale per tutti i Tesserati a Società

Dettagli

ASSICURAZIONI SEZIONE ASSISTENZA SERVIZI PER LA SALUTE: GARANZIA BASE PER IL NUCLEO FAMILIARE SERVIZI PER LA SALUTE: GARANZIA PLUS

ASSICURAZIONI SEZIONE ASSISTENZA SERVIZI PER LA SALUTE: GARANZIA BASE PER IL NUCLEO FAMILIARE SERVIZI PER LA SALUTE: GARANZIA PLUS 1036/ASS ASSICURAZIONI SEZIONE ASSISTENZA SERVIZI PER LA SALUTE: GARANZIA BASE PER IL NUCLEO FAMILIARE SERVIZI PER LA SALUTE: GARANZIA PLUS EDIZIONE 01/05/2004 INDICE Servizi per la salute: garanzia base

Dettagli

MORTE Euro 50.000,00

MORTE Euro 50.000,00 LOTTO 4 INFORTUNI MINORI ASILI NIDO DESCRIZIONE DEL RISCHIO MORTE Euro 50.000,00 INVALIDITA PERMANENTE Franchigia fissa del 5% Fino ai 40% liq. sul capitale di euro 100.000,00 dal 41% al 50% liq. sul capitale

Dettagli

POLIZZA COLLETTIVA INFORTUNI e MALATTIA

POLIZZA COLLETTIVA INFORTUNI e MALATTIA POLIZZA COLLETTIVA INFORTUNI e MALATTIA NOTA INFORMATIVA PER I CONTRATTI DI ASSICURAZIONE INFORTUNI E MALATTIA Nota Informativa Mod. 5002002140/S ed. 2011-03 Ultimo aggiornamento 01/03/2011 Ai sensi dell

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE INFORTUNI CONDUCENTI

POLIZZA DI ASSICURAZIONE INFORTUNI CONDUCENTI Pagina 1 di 9 POLIZZA DI ASSICURAZIONE INFORTUNI CONDUCENTI La presente polizza è stipulata tra COMUNE DI CASALBORDINO Piazza Umberto I^ 66021 Casalbordino (CH) C.F. 00234500692 e Società Assicuratrice

Dettagli

Salute. Condizioni contrattuali

Salute. Condizioni contrattuali Salute Condizioni contrattuali Informativa per Polizze Malattie predisposta ai sensi dell art. 123 del Decreto Legislativo 17 marzo 1995, n. 175 ed in conformità con quanto disposto dalla circolare ISVAP

Dettagli

CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE

CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE Associazione RIUNITI Polizza Long Term Care CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE Le presenti Condizioni di Assicurazione sono formate da 6 pagine Pagina 1 di 6 DEFINIZIONI Le definizioni, il cui significato è riportato

Dettagli

Eura Salute Ogni Giorno

Eura Salute Ogni Giorno Fascicolo Informativo Europ Assistance Italia S.p.A. Contratto di Assicurazione Multirischi Eura Salute Ogni Giorno Il presente Fascicolo Informativo, contenente: - Nota Informativa, comprensiva del glossario;

Dettagli

LONG TERM CARE. Fascicolo Informativo Contratto di assicurazione per la perdita dell autosufficienza

LONG TERM CARE. Fascicolo Informativo Contratto di assicurazione per la perdita dell autosufficienza LONG TERM CARE Fascicolo Informativo Contratto di assicurazione per la perdita dell autosufficienza Il presente Fascicolo, contenente: Nota Informativa, comprensiva del glossario; Condizioni di assicurazioni;

Dettagli

GUIDA AI SERVIZI ASSISTENZIALI

GUIDA AI SERVIZI ASSISTENZIALI GUIDA AI SERVIZI ASSISTENZIALI FASIE è una associazione senza scopo di lucro che persegue lo scopo di garantire ai propri assistiti trattamenti sanitari integrativi del Servizio Sanitario Nazionale. Inoltre,

Dettagli

Copertura Sanitaria Collettiva. per le cooperative della logistica 2016

Copertura Sanitaria Collettiva. per le cooperative della logistica 2016 Copertura Sanitaria Collettiva per le cooperative della logistica 2016 Copertura Sanitaria Collettiva per le cooperative della logistica 2016 indice Prestazioni del piano sanitario... p. 5 Area Ricovero...

Dettagli

Garanzia Sanitaria Diaria. Condizioni di assicurazione. Mod. 6274/3

Garanzia Sanitaria Diaria. Condizioni di assicurazione. Mod. 6274/3 Garanzia Sanitaria Diaria Condizioni di assicurazione Mod. 6274/3 sommario Cosa assicura Garanzie principali pag. Art. 1 Indennità giornaliera per ricovero.......................... 3 Art. 2 Indennità

Dettagli

9 $VVLFXUD]LRQH: il contratto di assicurazione; 9 &RQWUDHQWH: il soggetto che stipula l assicurazione;

9 $VVLFXUD]LRQH: il contratto di assicurazione; 9 &RQWUDHQWH: il soggetto che stipula l assicurazione; '(),1,=,21, Nel testo che segue si intendono per: 9 $VVLFXUD]LRQH: il contratto di assicurazione; 9 3ROL]]D: il documento che prova l assicurazione; 9 &RQWUDHQWH: il soggetto che stipula l assicurazione;

Dettagli

Malattie. Contratto di Assicurazione per il Rimborso delle Spese Mediche e per il Ricovero MALATTIE/10 IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO, CONTENENTE:

Malattie. Contratto di Assicurazione per il Rimborso delle Spese Mediche e per il Ricovero MALATTIE/10 IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO, CONTENENTE: Malattie Contratto di Assicurazione per il Rimborso delle Spese Mediche e per il Ricovero IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO, CONTENENTE: Nota informativa, comprensiva di Glossario; Condizioni di assicurazione;

Dettagli

1.1 DIARIA GIORNALIERA PER TUTTI I TIPI DI RICOVERI IN ISTITUTO DI CURA PUBBLICO O PRIVATO, ANCHE PER PARTO CESAREO O NATURALE

1.1 DIARIA GIORNALIERA PER TUTTI I TIPI DI RICOVERI IN ISTITUTO DI CURA PUBBLICO O PRIVATO, ANCHE PER PARTO CESAREO O NATURALE 1.1 DIARIA GIORNALIERA PER TUTTI I TIPI DI RICOVERI IN ISTITUTO DI CURA PUBBLICO O PRIVATO, ANCHE PER PARTO CESAREO O NATURALE all. 1 Prestazioni Assicurate Indennità di Ricovero Ospedaliero 1) Ricovero

Dettagli

FEDERAGENTI. Scheda prodotto - Ovunque Sicuri

FEDERAGENTI. Scheda prodotto - Ovunque Sicuri FEDERAGENTI Scheda prodotto - Ovunque Sicuri LA COPERTURA Cos è Programma Ovunque Sicuri? E una Polizza assicurativa Infortuni e Assistenza che prevede un indennizzo in caso di infortunio comportante il

Dettagli

PROGETTO AMI DONNA 1

PROGETTO AMI DONNA 1 PROGETTO AMIDONNA 1 CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE Oggetto dell assicurazione: A norma di quanto previsto dal presente contratto la Società accorda, per tutta la durata del rapporto contrattuale,

Dettagli

NOTA INFORMATIVA. Contratto di Assicurazione infortuni e malattia/quadrifoglio

NOTA INFORMATIVA. Contratto di Assicurazione infortuni e malattia/quadrifoglio Contratto di Assicurazione infortuni e malattia/quadrifoglio Quadrifoglio/Mod. X0442.0 Edizione 2/2008 Assicurazione infortuni e malattia/quadrifoglio La presente Nota Informativa è redatta secondo lo

Dettagli

POLIZZE ASSICURATIVE 2015 Estratto delle principali condizioni di assicurazione

POLIZZE ASSICURATIVE 2015 Estratto delle principali condizioni di assicurazione POLIZZE ASSICURATIVE 2015 Estratto delle principali condizioni di assicurazione ATTIVITÀ SPORTIVE ASSICURABILI Sport Cinofili PERSONE ASSICURABILI L 'assicurazione vale per tutti i Tesserati a Società

Dettagli

Polizza malattie per la famiglia

Polizza malattie per la famiglia LIN E UT SAL EA Rinnovo garantito Polizza malattie per la famiglia Rinnovo garantito Condizioni contrattuali Informativa per Polizze Malattie predisposta ai sensi dell art. 123 del Decreto Legislativo

Dettagli

POLIZZA RC FAMIGLIA INDICE DICHIARAZIONI DEL CONTRAENTE O ASSICURATO 2 DEFINIZIONI 2 CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE 3

POLIZZA RC FAMIGLIA INDICE DICHIARAZIONI DEL CONTRAENTE O ASSICURATO 2 DEFINIZIONI 2 CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE 3 POLIZZA RC FAMIGLIA INDICE DICHIARAZIONI DEL CONTRAENTE O ASSICURATO 2 DEFINIZIONI 2 CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE 3 NORME CHE REGOLANO L'ASSICURAZIONE IN GENERALE 5 Il presente fascicolo è redatto

Dettagli

DIARIA DA RICOVERO. Condizioni di assicurazione. Mod. 217 ed. 3

DIARIA DA RICOVERO. Condizioni di assicurazione. Mod. 217 ed. 3 DIARIA DA RICOVERO Condizioni di assicurazione Mod. 217 ed. 3 I N D I C E 1 Definizioni 2 Condizioni generali di assicurazione 3 Condizioni relative alla garanzia Diaria da ricovero 4 Condizioni relative

Dettagli

VEDEMECUM ASSICURATIVO INFORTUNI BEACH VOLLEY

VEDEMECUM ASSICURATIVO INFORTUNI BEACH VOLLEY 2010/2011 VEDEMECUM ASSICURATIVO INFORTUNI BEACH VOLLEY Polizza Infortuni Beach Volley della Fipav (2351/77/46000500) Fipav Settore Assicurazioni 2010/2011 Pagina 1 di 10 SOMMARIO SOMMARIO... 2 INFORMAZIONI

Dettagli

INCARICO DI MEDIAZIONE PER VENDITA IMMOBILIARE - IN ESCLUSIVA - a...il...c.f......e residente. a...via......n..., tel..., C.F./P.IVA.

INCARICO DI MEDIAZIONE PER VENDITA IMMOBILIARE - IN ESCLUSIVA - a...il...c.f......e residente. a...via......n..., tel..., C.F./P.IVA. INCARICO DI MEDIAZIONE PER VENDITA IMMOBILIARE - IN ESCLUSIVA - ART. 1 - CONFERIMENTO DI INCARICO Con il presente contratto TRA,...nato a...il...c.f......e residente a...via......n..., tel..., oppure Società.,

Dettagli

CIRCOLARE N. 17 2014/2015 FIRENZE, 25 SETTEMBRE 2014

CIRCOLARE N. 17 2014/2015 FIRENZE, 25 SETTEMBRE 2014 CIRCOLARE N. 17 2014/2015 FIRENZE, 25 SETTEMBRE 2014 Lega Italiana Calcio Professionistico A tutte le Società di Lega Pro LORO SEDI Assicurazione infortuni ai sensi dell art. 20 Accordo Collettivo Lega

Dettagli

GENERALI Assicurazioni Generali S.p.A. Agenzia Generale di Roma Servizio Medici di Medicina Generale

GENERALI Assicurazioni Generali S.p.A. Agenzia Generale di Roma Servizio Medici di Medicina Generale GENERALI Assicurazioni Generali S.p.A. Agenzia Generale di Roma Servizio COMUNICAZIONE DI MALATTIA Per informazioni telefoniche rivolgersi ai numeri: Fax: 06-44232726 Telefono: 06-44248341 06-44233895

Dettagli

PROVINCIA DI CAGLIARI PROVINCIA DE CASTEDDU ASSICURAZIONE GLOBALE CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ASSICURATIVO GLOBALE

PROVINCIA DI CAGLIARI PROVINCIA DE CASTEDDU ASSICURAZIONE GLOBALE CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ASSICURATIVO GLOBALE PROVINCIA DI CAGLIARI PROVINCIA DE CASTEDDU SETTORE ORGANI ISTITUZIONALI E AA.GG. Servizio Provveditorato ASSICURAZIONE GLOBALE CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ASSICURATIVO GLOBALE ART. 1. OGGETTO 1.A.

Dettagli

ESTRATTO. Copertura Infortuni Tesserati O.P.E.S. ITALIA. Associato Ogni singolo soggetto iscritto o aderente alla Contraente compreso in copertura.

ESTRATTO. Copertura Infortuni Tesserati O.P.E.S. ITALIA. Associato Ogni singolo soggetto iscritto o aderente alla Contraente compreso in copertura. DEFINIZIONI Assicurato Il soggetto il cui interesse è protetto dall'assicurazione. Associato Ogni singolo soggetto iscritto o aderente alla Contraente compreso in copertura. Beneficiario L Assicurato stesso.

Dettagli

PIANO SANITARIO A GRANDI INTERVENTI CHIRURGICI. Milano 2013

PIANO SANITARIO A GRANDI INTERVENTI CHIRURGICI. Milano 2013 PIANO SANITARIO A GRANDI INTERVENTI CHIRURGICI Milano 2013 1 PIANO SANITARIO A GRANDI INTERVENTI CHIRURGICI SOMMARIO A GRANDI INTERVENTI CHIRURGICI B PRESTAZIONI ACCESSORIE Trasporto e accompagnatore C

Dettagli

POLIZZA SANITARIA - NOTA INFORMATIVA

POLIZZA SANITARIA - NOTA INFORMATIVA POLIZZA SANITARIA - NOTA INFORMATIVA La presente nota informativa è stata predisposta ai sensi dell art.123 del decreto legislativo 17 marzo 1995, n. 175 ed in conformità con quanto disposto dalle circolari

Dettagli

1. L Accordo Collettivo Nazionale per la disciplina dei rapporti con i medici di pediatria

1. L Accordo Collettivo Nazionale per la disciplina dei rapporti con i medici di pediatria POLIZZA a copertura del pregiudizio economico delle spese di sostituzione per i primi 30 giorni di MALATTIA / INFORTUNI per i medici pediatri di libera scelta. CONTRAENTE: FIMP (Federazione Italiana Medici

Dettagli

Regole in materia di coperture per Infortuni Professionali ed Extraprofessionali. appartenente alle Aree Professionali ed ai Quadri Direttivi

Regole in materia di coperture per Infortuni Professionali ed Extraprofessionali. appartenente alle Aree Professionali ed ai Quadri Direttivi Regole in materia di coperture per Infortuni Professionali ed Extraprofessionali a favore del Personale appartenente alle Aree Professionali ed ai Quadri Direttivi Emittente: Direzione Centrale Personale

Dettagli

VADEMECUM ASSICURATIVO INFORTUNI ARBITRI OSSERVATORI E TECNICI FEDERALI

VADEMECUM ASSICURATIVO INFORTUNI ARBITRI OSSERVATORI E TECNICI FEDERALI 2010/2011 VADEMECUM ASSICURATIVO INFORTUNI ARBITRI OSSERVATORI E TECNICI FEDERALI Infortuni Arbitri, Osservatori e Tecnici federali (2351/77/46000400) Fipav Settore Assicurazioni 2010/2011 Pagina 1 di

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DEL PIANO SANITARIO SFERA SALUTE

CONDIZIONI GENERALI DEL PIANO SANITARIO SFERA SALUTE CONDIZIONI GENERALI DEL PIANO SANITARIO SFERA SALUTE Art. 1: Adesione al Piano Sanitario Possono aderire al Piano Sanitario tutti i soci di Primula. Art. 2: Limiti di età Non possono beneficiare delle

Dettagli

Nota Informativa. Polizza di Assicurazione Infortuni CORRENTISTI. Banca di Credito Cooperativo di PIOVE di SACCO

Nota Informativa. Polizza di Assicurazione Infortuni CORRENTISTI. Banca di Credito Cooperativo di PIOVE di SACCO Nota Informativa Polizza di Assicurazione Infortuni CORRENTISTI Banca di Credito Cooperativo di PIOVE di SACCO Edizione 12/2014 NOTA INFORMATIVA POLIZZA INFORTUNI CORRENTISTI BANCA di CREDITO COOPERATIVO

Dettagli

NOTA INFORMATIVA INFORMATIVA AL CLIENTE PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

NOTA INFORMATIVA INFORMATIVA AL CLIENTE PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI NOTA INFORMATIVA MOD 09069 pag. 1 Nota informativa predisposta ai sensi dell art. 123 del decreto legislativo 17 marzo 1995, n. 175 ed in conformità con quanto disposto dalla circolare I.S.V.A.P. del 2

Dettagli

CONVENZIONE MULTIRISCHI NEVE

CONVENZIONE MULTIRISCHI NEVE CONVENZIONE MULTIRISCHI NEVE CENTRO SCI CLUB SRL E UNIPOL ASSICURAZIONI SPA UNISALUTE SPA AGENZIE ASSICOOP MODENA & FERRARA SPA Riassunto delle Coperture Assicurative Prestate con il TESSERINO MULTIRISCHIO

Dettagli

Eura Salute Ogni Giorno

Eura Salute Ogni Giorno Europ Assistance Italia S.p.A. Contratto di Assicurazione Multirischi Eura Salute Ogni Giorno Il presente Fascicolo informativo, contenente: - Nota informativa, comprensiva del glossario - Condizioni di

Dettagli

Regolamento. In vigore dal 1 gennaio 2015

Regolamento. In vigore dal 1 gennaio 2015 Regolamento In vigore dal 1 gennaio 2015 ART 1 - PREMESSA Il presente Regolamento in attuazione dello Statuto vigente disciplina il funzionamento della Commercianti Mutua Ospedaliera (di seguito chiamata

Dettagli

Eura Salute Ogni Giorno

Eura Salute Ogni Giorno Europ Assistance Italia S.p.A. Contratto di Assicurazione Multirischi Eura Salute Ogni Giorno Il presente Fascicolo informativo, contenente: - Nota informativa, comprensiva del glossario - Condizioni di

Dettagli

Polizza Assicurativa. Creditor Protection

Polizza Assicurativa. Creditor Protection Polizza Assicurativa Creditor Protection La polizza assicurativa Creditor Protection, studiata da UniCredit Leasing in convenzione con compagnie di assicurazione di elevato standing, è finalizzata a coprire

Dettagli

Capitolato Speciale LOTTO 5 POLIZZA DI ASSICURAZIONE KASKO DIPENDENTI IN MISSIONE COMUNE DI ACQUI TERME

Capitolato Speciale LOTTO 5 POLIZZA DI ASSICURAZIONE KASKO DIPENDENTI IN MISSIONE COMUNE DI ACQUI TERME Capitolato Speciale LOTTO 5 POLIZZA DI ASSICURAZIONE KASKO DIPENDENTI IN MISSIONE La presente polizza è stipulata tra COMUNE DI ACQUI TERME e Decorrenza ore 24.00 del 31/3/2008 Scadenza ore 24.00 del 31/3/2011

Dettagli

Contratto di Assicurazione malattia/invalidità permanente da malattia

Contratto di Assicurazione malattia/invalidità permanente da malattia Contratto di Assicurazione malattia/invalidità permanente da malattia Il presente Fascicolo informativo contenente la Nota informativa, le Condizioni di assicurazione e il Modulo di proposta deve essere

Dettagli

Scheda prodotto Assistenza Health PiùVista

Scheda prodotto Assistenza Health PiùVista Scheda prodotto Assistenza Health PiùVista Pagina 1 di 6 GLOSSARIO Assicurato: il titolare della card i cui dati siano stati comunicati alla Società. Assistenza: l aiuto tempestivo, in denaro o in natura,

Dettagli

ALLEGATO 2 -Offerta economica-

ALLEGATO 2 -Offerta economica- ALLEGATO 2 -Offerta economica- SEZIONE 1 VALUTAZIONE GENERALE PREMIO RISCHI ASSICURATI E TOLLERANZA Massimo punteggio assegnato 35 RISCHI ASSICURATI 1 Responsabilità civile Terzi (RCT) 2 Responsabilità

Dettagli

CONVENZIONE Associazione Avvocati di Milano aderente all Associazione Nazionale Forense SEZIONE INFORTUNI. Condizioni Aggiuntive

CONVENZIONE Associazione Avvocati di Milano aderente all Associazione Nazionale Forense SEZIONE INFORTUNI. Condizioni Aggiuntive CONVENZIONE Associazione Avvocati di Milano aderente all Associazione Nazionale Forense SEZIONE INFORTUNI Allegato n 1 che forma parte integrante della polizza Infortuni n, contraente Condizioni Aggiuntive

Dettagli

17/09/2010. divisione SAI

17/09/2010. divisione SAI AICS A.I.C.S. 17/09/2010 FONDIARIA - SAI Polizze Anno 2010-2011 divisione SAI Infortuni: TESSERA BASE N. POLIZZA M29026385 POLIZZA BASE: MORTE 80.000,00 INVALIDITA PERMANENTE 80.000,00 In caso di frattura

Dettagli

Allegato 3 Scheda offerta

Allegato 3 Scheda offerta Compagnia assicuratrice Condizioni Minime dell OFFERTA A PENA DI ESCLUSIONE Al fine dell ammissione, la Società offerente dichiara, il rispetto delle seguenti condizioni minime: Durata delle coperture:

Dettagli

NOTA INFORMATIVA. Contratto di Assicurazione infortuni e malattia/ad Personam

NOTA INFORMATIVA. Contratto di Assicurazione infortuni e malattia/ad Personam Contratto di Assicurazione infortuni e malattia/ad Personam Ad Personam/Mod. X0403.0 Edizione 2/2009 Assicurazione infortuni e malattia/ad Personam La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema

Dettagli

Condizioni di assicurazione

Condizioni di assicurazione Mod. 5251 RCA - Ed. 08/14 Autovetture Condizioni di assicurazione 1 di 96 2 di 96 1.1 DECORRENZA DELLA GARANZIA E PAGAMENTO DEL PREMIO L assicurazione ha effetto dal giorno e dall ora indicati in polizza

Dettagli

Malattie. Nota Informativa. Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva

Malattie. Nota Informativa. Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva Malattie Nota Informativa Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva NOTA INFORMATIVA La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall IVASS ma il suo contenuto non è soggetto alla preventiva

Dettagli

Contratto di Malattie

Contratto di Malattie Contratto di Malattie Edizione 2012 NOTA INFORMATIVA POLIZZA MALATTIE ISCRITTI AL SI. R. BO (Sindacato Ragionieri Commercialisti di Bologna) appartenenti alle categorie commercialisti e praticanti La presente

Dettagli

Protezione. Copertura Assicurativa Creditor Protection Prestiti Personali

Protezione. Copertura Assicurativa Creditor Protection Prestiti Personali Copertura Assicurativa Creditor Protection Prestiti Personali COPERTURE ASSICURATIVE, COLLETTIVE E FACOLTATIVE, ABBINATE AI PRESTITI PERSONALI. Protezione Condizioni di Assicurazione Vita Convenzione n.

Dettagli

PIANO SANITARIO INTEGRATIVO FASI 2014

PIANO SANITARIO INTEGRATIVO FASI 2014 PIANO SANITARIO INTEGRATIVO FASI 2014 PIANO SANITARIO Integrativo Dirigenti Riservato agli iscritti al FONDO DI ASSISTENZA SANITARIA F.A.S.I. Le prestazioni previste nel presente Piano Sanitario sono integrative

Dettagli

PER ULTERIORI CHIARIMENTI COLLEGARSI AL SITO WWW.AICS.IT

PER ULTERIORI CHIARIMENTI COLLEGARSI AL SITO WWW.AICS.IT AGGIORNATA AL 19/10/2011 FONDIARIA SAI Polizze Anno 2011-2012 PER ULTERIORI CHIARIMENTI COLLEGARSI AL SITO WWW.AICS.IT divisione SAI TESSERA BASE POLIZZA BASE (con tessera AICS) POLIZZA n. M29026385 INFORTUNI:

Dettagli

ASSICURAZIONE TEMPORANEA MONOANNUALE DI GRUPPO PER IL CASO DI MORTE E Dl INVALIDITA TOTALE E PERMANENTE

ASSICURAZIONE TEMPORANEA MONOANNUALE DI GRUPPO PER IL CASO DI MORTE E Dl INVALIDITA TOTALE E PERMANENTE ASSICURAZIONE TEMPORANEA MONOANNUALE DI GRUPPO PER IL CASO DI MORTE E Dl INVALIDITA TOTALE E PERMANENTE Polizza Collettiva N. Agenzia Taormina GT ASSISERVICE s.r.l. - Cod. 642 - Tra la Spett.le A.I.G.A.

Dettagli

ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA

ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA Di seguito si riportano le prestazioni di assistenza sanitaria integrativa concesse dall ECOMAP nell anno 2016. Per individuare le persone che possono usufruire dell assistenza

Dettagli