Prodotto INDI INfocamere Digital Certification

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Prodotto INDI INfocamere Digital Certification"

Transcript

1 InfoCamere Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni Prodotto INDI INfocamere Digital Certification MU/BK - Manuale utente Business Key Funzione emittente Redatto da Verificato da Direzione Prodotti e Servizi Applicativi -Certificazione DigitaleL. Rizzo G. Da Rin Tmp_SP pag. 1 di 22

2 Indice 1 Introduzione al documento Novità introdotte rispetto alla precedente emissione Termini e definizioni Installazione iniziale Casi particolari Utenza con diritti amministrativi Utenza senza diritti amministrativi Business Key Manager Controllo e download eventuali aggiornamenti Firma digitale Internet Registro Imprese Area Protetta Backup Utility Accesso Rapido Impostazioni Gestione Pin Applicazioni utili Manuali Rimozione della Business Key Screen saver con ripristino protetto da password Disconnessione della Business Key Approfondimenti tecnici Business Key invisibile al sistema pag. 2 di 22

3 1 Introduzione al documento La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile in qualsiasi computer senza necessità di installazione. È uno strumento di lavoro operativo che contiene al suo interno tutti gli strumenti per: firmare digitalmente i documenti accedere in sicurezza ai servizi on line delle Pubbliche Amministrazioni avere disponibili ed aggiornati sulla chiavetta stessa i documenti della propria impresa depositati in Camera di Commercio. All interno della Business Key sono, inoltre, disponibili alcune funzionalità ed alcuni software che ne facilitano la gestione: gestione sicura password utilizzate nel browser protezione documenti riservati salvataggio/ripristino chiavetta USB software di videoscrittura, foglio elettronico, presentazioni, ecc. browser per l accesso ad Internet antivirus visualizzatore di documenti pdf Tutte le funzioni sono protette da un codice segreto d accesso per cui, in caso di furto o smarrimento, la chiavetta risulta inutilizzabile. 1.1 Novità introdotte rispetto alla precedente emissione Versione/Release n : Descrizione modifiche: Motivazioni : Data 06/ 06 / 2007 Versione/Release : Inserito capitolo Rimozione della Business Key Aggiornato capitolo Approfondimenti tecnici Aggiornate alcune immagini e qualche errore di battitura. 2 Aggiornamento Versione/Release n : 1 Data Versione/Release : Descrizione modifiche: Nessuna Motivazioni : Prima emissione / 06 / 2007 Termini e definizioni In questa sezione si riportano termini e definizioni specifici del documento. Termine Descrizione CCIAA Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura CNS Carta Nazionale dei Servizi R.I. Registro Imprese pag. 3 di 22

4 2 Installazione iniziale La Business Key può essere utilizzata sui seguenti sistemi operativi: MS MS MS MS Windows Windows Windows Windows 2000 XP 2003 Vista Ogni volta che si inserisce la Business Key in un personal computer con i sistemi suddetti, il sistema in questione riconosce automaticamente il nuovo dispositivo, gli assegna una lettera di un drive fisico e propone l'avvio dell'applicazione Business Key Manager. Selezionando il tasto OK apparirà il menu principale della Business Key. 2.1 Casi particolari Può accadere che sul sistema operativo in uso sia disabilitata la funzionalità autorun a fronte dell'inserimento di un dispositivo rimovibile. In questo caso il sistema MS Windows non riesce a proporre l'avvio dell'applicazione Business Key Manager. È possibile comunque avviare l'applicazione aprendo la finestra delle Risorse del Computer ed attivando (doppio click con il tasto sinistro del mouse) la voce Business Key Manager coincidente con la lettera del drive assegnato alla Business Key. E' possibile, inoltre, che il sistema MS Windows assegni al dispositivo Business Key la lettera di un disco già in uso, in particolare ciò può verificarsi se si tratta di un un disco disponibile in una rete locale. A seguito di questo conflitto il sistema MS Windows non ha accesso alle applicazioni residenti sulla memoria flash della Business Key per cui non riesce a proporre l'avvio dell'applicazione Business Key Manager e la Business Key quindi risulta inutilizzabile. Per risolvere questo problema consultare il paragrafo 5.1 dedicato a questo argomento, nel presente documento. pag. 4 di 22

5 2.2 Utenza con diritti amministrativi All'attivazione del Business Key Manager lo stesso provvede a verificare che l'utente collegato al sistema possieda i diritti amministrativi e procede all'installazione silente dei driver necessari al funzionamento del lettore integrato nella Business Key. Qualora il sistema MS Windows non riconosca il dispositivo Business Key, verrà proposta l'installazione tramite Windows Update. In questo caso: 2.3 selezionare la scelta No, non ora annullando l'installazione tramite Windows Update al menu seguente selezionare la scelta Installa da un elenco o percorso specifico (per utenti esperti) quindi nel menu successivo attivare il tasto sfoglia" e selezionare il file \installdriver\usbccid.sys disponibile sul disco assegnato alla Business Key. Utenza senza diritti amministrativi All'attivazione del Business Key Manager lo stesso provvede a verificare che l'utente collegato al sistema possieda i diritti amministrativi; in caso negativo procede alla visualizzazione del menu delle applicazioni disponibili nella Business Key. Tutte le applicazioni in questione risulteranno funzionanti con i certificati disponibili all'interno della Business Key. pag. 5 di 22

6 3 Business Key Manager IMPORTANTE: la prima operazione richiesta per utilizzare tutte le funzionalità della Business Key è effettuare l'attivazione del PUK e del PIN della Business Key, a tal fine apparirà una maschera nella quale è necessario inserire il PIN/PUK riportato nella busta di revoca. N.B. Nel caso che PIN e PUK coincidano occorre digitare due volte lo stesso numero 3.1 Controllo e download eventuali aggiornamenti All'avvio del Business Key Manager lo stesso provvede a verificare la presenza di eventuali aggiornamenti delle applicazioni della Business Key. Se viene rilevata la presenza di aggiornamenti viene visualizzata la maschera sottostante. Cliccare su Sì per procedere con l'aggiornamento. Al termine del download sulla Business Key degli aggiornamenti trovati, viene visualizzato il messaggio che notifica il completamento dell'operazione e l'elenco delle applicazioni aggiornate, come si può vedere nelle figure sottostanti. pag. 6 di 22

7 Viene, quindi, visualizzato il menu che consente la selezione delle varie applicazioni presenti nella Business Key. 3.2 Firma digitale Nel menu FIRMA DIGITALE sono disponibili le applicazioni Dike e Leggi Certificati. L'applicazione Dike consente di: firmare e/o controfirmare documenti con il proprio certificato di sottoscrizione memorizzato nella Business Key marcare temporalmente documenti firmati eseguire la verifica di documenti firmati e/o marcati L'applicazione Leggi Certificati permette di leggere e visualizzare i certificati memorizzati nella Business Key (nella figura sottostante il certificato di sottoscrizione, con la coccarda, e il certificato di autenticazione CNS). pag. 7 di 22

8 Una volta completata la lettura dei certificati memorizzati nella Business Key, gli stessi possono essere visualizzati in tutti i loro dettagli cliccando sull'icona corrispondente al certificato selezionato, vedere esempio dettagli del certificato di sottoscrizione: pag. 8 di 22

9 3.3 Internet Nel menu INTERNET è possibile avviare il browser Mozilla Firefox Portable e configurare l'accesso ad internet del browser stesso, di Dike (per le operazioni di marcatura temporale e verifica documenti firmati) e del Business Key Manager (per l'operazione di controllo e download aggiornamenti) in base alle configurazioni di rete del sistema a cui si è collegata la Business Key. La voce di menu egovernment sicuro avvia il browser Mozilla Firefox Portable ed esegue il collegamento al link La voce di menu Browser con gestione sicura password avvia il browser Mozilla Firefox Portable. Le operazioni di memorizzazione delle credenziali di accesso ai servizi on line (quali ad esempio userid e password per i servizi di home banking, userid e password per l'accesso a web mail, proxy, eccetera) nello store del browser e di recupero delle credenziali stesse dallo store in questione, sono state integrate con la funzione di cifratura/decifratura a chiave pubblica. Di conseguenza quando si richiede la memorizzazione di credenziali nello store del browser, le stesse vengono cifrate utilizzando la chiave pubblica del certificato di autenticazione CNS della Business Key mentre, quando si accede ad un servizio on line per il quale sono necessarie credenziali già memorizzate nello store del browser, le stesse vengono decifrate tramite la chiave privata del certificato di autenticazione CNS della Business Key. Per entrambe le operazioni (memorizzazione e recupero delle credenziali) è necessario semplicemente digitare il PIN della Business Key. In caso di aggiornamento del browser Mozilla Firefox Portable la funzionalità di cifratura/decifratura risulta disabilitata, per cui le credenziali memorizzate non sono utilizzabili, sino alla successiva ripartenza del Business Key Manager (è sufficiente scollegare e riconnettere la Business Key alla porta USB del sistema). La voce di menu Configurazione Rete consente di configura il browser Mozilla Firefox Portable per quanto concerne l'accesso ad Internet, in base alle configurazioni di rete del sistema ospite della Business Key (definizione di un eventuale proxy http e/o https, porta del proxy, eccetera) pag. 9 di 22

10 Attenzione: In seguito all'aggiornamento del browser Mozilla Firefox Portable (può avvenire in automatico se sul browser stesso viene impostato il controllo della presenza di nuove versioni oppure su richiesta del titolare della Business Key selezionando dal browser la voce di menu? - Controlla gli aggiornamenti...) la funzionalità di password protetta viene disabilitata. Di conseguenza cercando di accedere ad un sito che richieda delle credenziali che erano state salvate all'interno del browser, le credenziali stesse non saranno proposte automaticamente dal browser al titolare della Business Key. Per ripristinare la funzionalità di password protetta da parte del browser Mozilla Firefox Portable è necessario chiudere il Business Key Manager e farlo ripartire (aprendo la finestra delle Risorse del Computer ed attivando tramite doppio click con il tasto sinistro del mouse la voce Business Key Manager coincidente con la lettera del drive assegnato alla Business Key oppure disinserendo e reinserendo la Business Key dalla porta USB del sistema). Se il sistema è connesso ad internet il Business Key Manager sarà in grado di ripristinare correttamente la funzionalità di password protetta eseguendo il download e l'aggiornamento del plug-in che implementa la funzionalità stessa. 3.4 Registro Imprese Il menu REGISTRO IMPRESE consente di avere disponibili ed aggiornati i documenti della propria impresa depositati alla Camera di Commercio (se i dati relativi all'impresa sono stati caricati nel certificato di autenticazione CNS). La voce di menu Visualizza Documenti apre la cartella della Business Key in cui sono resi disponibili i documenti della propria impresa. Al momento della consegna della Business Key la cartella non contiene alcun documento; questi dovranno essere richiesti con la funzione Aggiorna documenti. La voce di menu Aggiorna Documenti consente di richiedere o di aggiornare un documento al Registro Imprese della Camera di Commercio. pag. 10 di 22

11 Una volta completata con successo la richiesta di uno dei documenti presenti nell'elenco, compare una voce nella finestra che conferma che il documento richiesto sarà disponibile per il download per un periodo massimo di 10 giorni. Selezionando la voce in questione (ad esempio la Visura) è possibile: pag. 11 di 22

12 3.5 eseguire il download del documento richiesto nella cartella della Business Key tramite il bottone Scarica Documento ; cancellare la richiesta dalla finestra Download tramite il bottone Cancella Richiesta Download. Area Protetta Il menu AREA PROTETTA consente di definire nella Business Key un'area protetta da cifratura a chiave pubblica dove poter memorizzare documenti ed informazioni sensibili. La dimensione dell'area protetta può essere compresa tra 1MB e 100MB. Al momento della definizione dell'area protetta è possibile memorizzare una copia di backup di una chiave di cifratura tramite la quale sarà possibile ripristinare la propria area protetta su un'altra Business Key ( ad esempio, a fronte dell'eventuale perdita della propria Business Key) se si possiede un backup completo della propria Business Key (vedi paragrafo seguente per la funzionalità di backup). Al momento della creazione dell'area protetta viene richiesta, quindi, la digitazione di una password che servirà appunto al momento dell'eventuale ripristino da backup. Selezionando un drive (es: un dispositivo di memoria rimovibile F:\ ) e il tasto Archivia, verrà creato un file key.bak che sarà richiesto al momento del ripristino dei dati della partizione cifrata. pag. 12 di 22

13 Attenzione: non è possibile recuperare questa password in alcun modo quindi va memorizzata e conservata con la massima cura. Limiti della versione corrente: la partizione può avere una dimensione massima di 100 Megabyte; per cancellare e ridefinire l'area cifrata è necessario eliminare due file: DiscoCifrato.b4k e DiscoCifrato.tc, reperibili cliccando con il tasto destro del mouse l'unità assegnata alla Business Key e selezionando esplora ; solo gli utenti che hanno credenziali di amministratore sul PC nel quale è inserita la Business Key possono utilizzare l'applicazione. 3.6 Backup Utility Il menu BACKUP UTILITY consente di eseguire un backup dei dati e delle applicazioni presenti nella memoria flash della Business Key e di ripristinare l'area protetta in seguito ad un ripristino del backup di una Business Key su una nuova Business Key. pag. 13 di 22

14 Selezionando la voce di menu Backup Business Key è possibile eseguire un backup completo di tutti i dati e applicazioni presenti nella memoria flash della Business Key oppure eseguire un backup delle sole applicazioni. Cliccando sul tasto Sfoglia è possibile selezionare la cartella dove effettuare il backup. In entrambi i casi viene creato un file eseguibile autoscompattante. E' possibile eseguire il ripristino del backup completo o parziale sulla medesima Business Key a fronte di una cancellazione accidentale di qualche dato o applicazione. E' altresì possibile eseguire il ripristino del backup su una nuova Business Key a fronte dello smarrimento della propria Business Key. Per eseguire il ripristino è necessario cliccare due volte (o selezionare e premere invio ) il file eseguibile creato dall'applicazione di backup e selezionare il disco assegnato alla memoria flash della Business Key come dispositivo su cui estrarre il contenuto dell'archivio di backup. Qualora si esegua il ripristino del backup di una Business Key comprendente anche l'area protetta, su una nuova Business Key, è necessario abbinare tale area protetta alle nuove chiavi presenti nel chip crittografico disponibile nella nuova Business Key. Per eseguire l'operazione suddetta è necessario recuperare il backup della chiave di cifratura che viene creato al momento della creazione dell'area protetta. pag. 14 di 22

15 Selezionando la voce Ripristina Business Key da backup viene dapprima richiesta la selezione del disco (es. C:\) contenente il file in cui è stata salvata la chiave di backup e quindi la digitazione della relativa password di protezione (si tratta della password impostata al momento della creazione dell'area protetta). Dopo aver cliccato su Recupera, viene quindi richiesta la digitazione del PIN della nuova Business Key. Alla conclusione dell'operazione il contenuto dell'area protetta risulta utilizzabile con le nuove chiavi presenti nella nuova Business Key. Limiti della versione corrente: qualora si ripristini il contenuto su una Business Key diversa da quella utilizzata per effettuare il back up non è possibile ripristinare le user-id, le password e i preferiti salvati su Mozilla Firefox Portable. 3.7 Accesso Rapido Il menu di ACCESSO RAPIDO contiene i link necessari all'attivazione delle applicazioni: Dike; Visualizza e Aggiorna documenti della Cartella Titolare; Browser Firefox. pag. 15 di 22

16 3.8 Impostazioni Nel menu IMPOSTAZIONI sono disponibili le applicazioni che consentono di: impostare font e colori delle applicazioni InfoCamere disponibili nella memoria flash della Business Key (Dike, Registro Imprese, Area Protetta, Backup Utility, ecc.); definire le voci del menu Applicazioni Utili con cui referenziare eventuali nuove applicazioni che si siano installate nella memoria flash della Business Key; installare ed attivare i driver del lettore disponibile nella Business Key. Questa operazione viene eseguita solo se il titolare non dispone di diritti di amministratore e desidera utilizzare le funzionalità di firma digitale e di autenticazione con applicazioni non residenti sulla Business Key. In questo caso infatti le eventuali applicazioni utilizzate sul sistema ospite non saranno in grado di utilizzare i certificati digitali di sottoscrizione e di autenticazione disponibili all'interno della Business Key. Se si desidera utilizzare le funzionalità di firma digitale e di autenticazione con applicazioni pag. 16 di 22

17 non residenti sulla Business Key è necessario installare manualmente i driver. Dal menu Impostazioni, selezionare la voce Installa e attiva driver alternativi del lettore. 3.9 Gestione Pin Il menu GESTIONE PIN rende disponibili le funzionalità di: pag. 17 di 22

18 Cambio PIN, per cambiare il pin della propria Business Key; Sblocco PIN, per sbloccare il pin della propria Business Key (il pin della Business Key si blocca dopo tre digitazioni errate consecutive); Attivazione PIN, per attivare il pin della Business Key (operazione da eseguire al primo utilizzo della Business Key stessa); Impostazione PIN di firma, per selezionare o meno la possibilità di digitare una sola volta il PIN per ogni operazione di firma Applicazioni utili Nel menu APPLICAZIONI UTILI compariranno le eventuali nuove applicazioni installate nella memoria flash della Business Key e definite tramite l'applicazione Nuovi Programmi (vedere menu Impostazioni). E' possibile aggiungere altre applicazioni purché abbiano le caratteristiche di applicazioni portable. Un'applicazione portable ha la caratteristica di poter essere trasportata su un dispositivo rimovibile ed utilizzata su qualunque computer con sistema operativo Windows. Quando il dispositivo rimovibile, in questo caso la Business Key, viene collegato ad un sistema, il proprietario del dispositivo stesso ha accesso al software ed ai dati ivi disponibili alla stregua del proprio PC. Quando il dispositivo viene rimosso dal sistema i dati e le applicazioni rimangono nel dispositivo stesso e sul sistema non rimane alcuna traccia. Si consiglia di utilizzare le applicazioni disponibili al link Manuali Dalla voce di menu MANUALI è possibile consultare: il presente Manuale Utente; il Manuale Dike per la firma digitale, la verifica e l'apposizione di data e ora certi a documenti informatici. pag. 18 di 22

19 4 Rimozione della Business Key 4.1 Screen saver con ripristino protetto da password Sul sistema che ospita la Business Key potrebbe essere impostato l'utilizzo di uno screen saver ed il ripristino dallo stesso potrebbe essere protetto da password. Qualora il sistema Windows attivi lo screen saver in questione al momento del ripristino richiederà la password dell'utente collegato al sistema per sbloccare lo screen saver stesso. Se al momento del ripristino risulta, però, esserci una qualunque smart card collegata il sistema Windows ricerca il Cryptographic Service Provider della smart card in questione. In caso di ricerca conclusa positivamente, il sistema Windows provvede a richiedere il pin della smart card stessa. In questo caso è sufficiente premere il tasto Esc per attivare la solita richiesta di password di cui sopra. In caso di ricerca fallita, invece, il sistema Windows visualizza il seguente messaggio di errore: La scheda fornita richiede dei driver non presenti nel sistema. Provare una carta diversa. Il messaggio di cui sopra può essere annullato soltanto disinserendo la smart card dal sistema. Una volta disinserita la smart card viene richiesta la solita password di cui sopra per sbloccare lo screen saver. Per quanto riguarda la problematica di cui sopra, la Business Key viene vista dal sistema come una qualunque altra smart card perciò vale quanto suddetto. Importante: in questo caso è possibile che l'estrazione della Business Key e la chiusura improvvisa delle applicazioni della stessa comporti una perdita di dati. 4.2 Disconnessione della Business Key Al fine di non perdere dati prima di togliere Business Key dalla porta USB è necessario: chiudere tutte le applicazioni eventualmente attive e il menu principale della Business Key; disconnetterla da Windows con l'apposita funzione Rimozione sicura dell'hardware presente in basso a destra, nella barra delle applicazioni: pag. 19 di 22

20 5 Approfondimenti tecnici 5.1 Business Key invisibile al sistema Quando un dispositivo USB rimovibile viene collegato per la prima volta ad un sistema, Windows lo associa alla prima lettera disponibile come drive locale. Se esiste un disco di rete a cui è stata già assegnata la medesima lettera, Windows (XP in particolare) userà, comunque, la lettera suddetta per il nuovo drive USB. Questo avviene in quanto i collegamenti di rete sui dischi locali sono specifici in base alle abilitazioni dell'utente corrente e non sono visibili nel contesto di sistema che esegue l'assegnazione della lettera. Nel caso descritto il dispositivo USB risulta invisibile al sistema. E' necessario, quindi, modificare l'assegnazione della lettera nella Windows Disk Management Console, come di seguito descritto. Cliccare con il tasto destro del mouse sull'icona Risorse del computer e selezionare la voce di menu Gestione. Selezionando la voce Gestione disco nel menu Archiviazione compare l'elenco dei drive locali e delle relative lettere assegnate dal sistema. Come si può vedere dalla figura il sistema ha assegnato la lettera E al dispositivo USB nonostante fosse già in uso, come si evince dall'elenco delle Risorse del computer. Per modificare l'assegnazione è necessario cliccare con il tasto destro del mouse sulla lettera E assegnata al dispositivo rimovibile e selezionare la voce Cambia lettera e percorso di unità.... pag. 20 di 22

21 Quindi premere il bottone Cambia ed assegnare una nuova lettera al dispositivo rimovibile. Confermare la scelta. pag. 21 di 22

22 Il dispositivo rimovibile è ora disponibile al sistema. Quando verrà ricollegato al sistema, Windows ricorderà l'assegnazione appena eseguita ed utilizzerà ancora la lettera appena assegnata. pag. 22 di 22

Business Key Manuale Utente. Manuale utente. Manuale Utente Business Key Vers. 5.0 del 06/10/08 1

Business Key Manuale Utente. Manuale utente. Manuale Utente Business Key Vers. 5.0 del 06/10/08 1 Manuale utente Manuale Utente Business Key Vers. 5.0 del 06/10/08 1 Indice 1. La Business Key...3 1.1. Caratteristiche... 3 2. Installazione...3 2.1 Installazione iniziale... 3 2.2 Casi particolari...

Dettagli

Indice. Manuale Utente Business Key Lite InfoCert

Indice. Manuale Utente Business Key Lite InfoCert Business Key Lite Manuale Utente InfoCert Indice 1. La Business Key Lite... 3 2. Installazione... 3 2.1 Installazione iniziale... 3 2.2 Prerequisiti... 4 2.3 Casi particolari... 4 2.4 Utente amministratore

Dettagli

Business Key Lite_IC Manuale Utente InfoCert

Business Key Lite_IC Manuale Utente InfoCert Manuale Utente Business Key Lite IC InfoCert Business Key Lite_IC Manuale Utente InfoCert InfoCert S.p.A. Versione 1.2 del 03/12/13 Indice 1. La Business Key Lite_IC... 4 2. Installazione... 4 2.1 Installazione

Dettagli

TokenUSB_Guida_Rapida

TokenUSB_Guida_Rapida TokenUSB_Guida_Rapida InfoCert InfoCert S.p.A. Versione 1.1 del 15/05/2015 Indice 1. La Token USB... 4 2. Installazione... 4 2.1 Installazione iniziale... 4 2.2 Installazione SIM... 5 2.3 Prerequisiti...

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Cos è la Business Key La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Pantone Grigio Cool Gray 11 Giallo 123 C. Quadricromia. Giallo - C: 0 M:30,5 Y:94 K:0

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Pantone Grigio Cool Gray 11 Giallo 123 C. Quadricromia. Giallo - C: 0 M:30,5 Y:94 K:0 Bianco e Nero Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Bianco e Nero Grigio - N 30% Cos è la Business Key. La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

BusinessKey Lite_IC Manuale Utente TokenUSB MAC InfoCert. Manuale Token USB MAC InfoCert

BusinessKey Lite_IC Manuale Utente TokenUSB MAC InfoCert. Manuale Token USB MAC InfoCert BusinessKey Lite_IC Manuale Utente TokenUSB MAC InfoCert Manuale Token USB MAC InfoCert Sommario 1. La Business Key Lite_IC... 3 2. Installazione... 3 2.1 Installazione iniziale... 3 2.2 Installazione

Dettagli

BusinessKey per Mac Manuale Utente. Manuale Utente BusinessKey Mac InfoCert

BusinessKey per Mac Manuale Utente. Manuale Utente BusinessKey Mac InfoCert BusinessKey per Mac Manuale Utente Manuale Utente BusinessKey Mac InfoCert Sommario 1. La Business Key... 3 2. Installazione... 3 2.1 Installazione iniziale... 3 3. Avvio di Business Key... 4 3.1 Controllo

Dettagli

DIKE - MANUALE UTENTE

DIKE - MANUALE UTENTE InfoCert S.p.A. Ente Certificatore InfoCert Dike Manuale Utente Codice documento: Dike-MU Redatto da Certificazione Digitale e Sistemi Nome file: manuale dike4.sxw Dike - Manuale Utente - Vers. 5 del 24/01/2008

Dettagli

DIKE - MANUALE UTENTE

DIKE - MANUALE UTENTE InfoCert S.p.A. Ente Certificatore InfoCert SpA Dike Manuale Utente Codice documento: Dike-MU Redatto da Certificazione Digitale e Sistemi Nome file: manuale dike5.sxw Dike - Manuale Utente - Vers. 6 del

Dettagli

MI/ICCA Manuale Installazione Workstation Utente nell ambito del progetto FIPAV

MI/ICCA Manuale Installazione Workstation Utente nell ambito del progetto FIPAV Prodotto INDI Ente certificatore InfoCamere InfoCamere Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni Prodotto INDI Ente Certificatore InfoCamere MI/ICCA Manuale Installazione

Dettagli

ISTRUZIONI per l utilizzo della Firma Digitale Banca Marche INDICE. 2. Predisposizione iniziale: Installazione Driver e Avvio Menù di Gestione

ISTRUZIONI per l utilizzo della Firma Digitale Banca Marche INDICE. 2. Predisposizione iniziale: Installazione Driver e Avvio Menù di Gestione ISTRUZIONI per l utilizzo della Firma Digitale Banca Marche INDICE 1. Introduzione 2. Predisposizione iniziale: Installazione Driver e Avvio Menù di Gestione 3. Accessi Successivi al Menù Gestione 4. Utilizzo

Dettagli

Manuale Operativo per la firma digitale

Manuale Operativo per la firma digitale Manuale Operativo per la firma digitale Indice 1. Introduzione... 1 2. Installazione del lettore di smart card... 1 3. Installazione del Dike e Dike Util... 7 1. Premessa... 8 2. Installazione DikeUtil...

Dettagli

Manuale Operativo per la firma digitale

Manuale Operativo per la firma digitale Manuale Operativo per la firma digitale Indice 1. Introduzione... 3 2. Installazione del lettore di smart card... 3 3. Installazione del Dike... 8 4. Attivazione della smart card... 9 5. PIN per la firma

Dettagli

Manuale Operativo per la firma digitale

Manuale Operativo per la firma digitale Manuale Operativo per la firma digitale Indice 1. Introduzione...3 2. Installazione del lettore di smart card...4 3. Installazione del Dike...9 4. Attivazione della smart card... 10 5. PIN per la firma

Dettagli

GUIDA ALL UTILIZZO DELLA LEXTEL KEY

GUIDA ALL UTILIZZO DELLA LEXTEL KEY GUIDA ALL UTILIZZO DELLA LEXTEL KEY 1)Recupero dei codici PIN e PUK 2)Prima installazione del dispositivo 3)Firma digitale di un file 4)Gestione del codice PIN 5)Navigazione Web con autenticazione CNS

Dettagli

Procedura per il recupero delle credenziali di accesso al SISTRI

Procedura per il recupero delle credenziali di accesso al SISTRI Procedura per il recupero delle credenziali di accesso al SISTRI 07/06/2013 Sommario 1. Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 2. Presentazione... 4 3. Anomalie risolvibili con questa procedura...

Dettagli

Manuale Utente Token Firma Sicura Key

Manuale Utente Token Firma Sicura Key FSKYPRIN.IT.DPMU.120. Manuale Utente Token Firma Sicura Key Uso interno Pag. 1 di 30 FSKYPRIN.IT.DPMU.120. Indice degli argomenti Indice degli argomenti... 2 1 Scopo del documento... 3 2 Applicabilità...

Dettagli

Guida all utilizzo del dispositivo USB

Guida all utilizzo del dispositivo USB Guida all utilizzo del dispositivo USB 4/11/2010 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale...3 1. Glossario...3 2. Presentazione...4 2.1 Funzionamento del sistema...4 2.1.1 Predisposizioni...4

Dettagli

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014 TS-CNS Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi Versione 04.00 del 05.09.2014 - Sistema Operativo Microsoft Windows 32/64 bit - Carte Athena Per conoscere tutti i servizi della TS CNS visita il sito:

Dettagli

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 02.00 del 21.01.2014

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 02.00 del 21.01.2014 TS-CNS Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi Versione 02.00 del 21.01.2014 - Sistema Operativo Microsoft Windows 32/64 bit - Carte Athena Per conoscere tutti i servizi della TS CNS visita il sito:

Dettagli

DigiSiS. Manuale di installazione di una postazione Workstation per l utilizzo di Digital Sign Server

DigiSiS. Manuale di installazione di una postazione Workstation per l utilizzo di Digital Sign Server DigiSiS Manuale di installazione di una postazione Workstation per l utilizzo di Digital Sign Server Funzione emittente 10800 Servizi Professionali Redatto da Verificato da MU/ICCA Manuale installazione

Dettagli

MUDE Piemonte. Modalità operative di configurazione e accesso al sistema MUDE

MUDE Piemonte. Modalità operative di configurazione e accesso al sistema MUDE MUDE Piemonte Modalità operative di configurazione e accesso al sistema MUDE STATO DELLE VARIAZIONI Versione Paragrafo o Pagina Descrizione della variazione V04 Paragrafo 2.3.2 Capitolo 4 IMPORTANTE a

Dettagli

LEXTEL SPA GUIDA AL RINNOVO DEI CERTIFICATI DIGITALI

LEXTEL SPA GUIDA AL RINNOVO DEI CERTIFICATI DIGITALI LEXTEL SPA GUIDA AL RINNOVO DEI CERTIFICATI DIGITALI 2009 SOMMARIO INFORMAZIONI... 3 VERIFICA VERSIONE DIKE... 4 DOWNLOAD DIKE... 5 INSTALLAZIONE DIKE... 7 RIMUOVERE DIKE... 7 INSTALLARE DIKE... 7 DOWNLOAD

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Carta Provinciale dei Servizi Microsoft Windows XP/Vista/7 www.cartaservizi.provincia.tn.it Questo manuale fornisce le istruzioni per l'utilizzo della Carta Provinciale dei

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Microsoft Windows 30/10/2014 Questo manuale fornisce le istruzioni per l'utilizzo della Carta Provinciale dei Servizi e del lettore di smart card Smarty sui sistemi operativi

Dettagli

Autenticazione con CNS (Carta Nazionale dei Servizi) Configurazione e utilizzo con il portale GisMasterWeb (v1.02 del 09/07/2014)

Autenticazione con CNS (Carta Nazionale dei Servizi) Configurazione e utilizzo con il portale GisMasterWeb (v1.02 del 09/07/2014) Autenticazione con CNS (Carta Nazionale dei Servizi) Configurazione e utilizzo con il portale GisMasterWeb (v1.02 del 09/07/2014) La Carta Nazionale dei Servizi (CNS) è lo strumento attraverso il quale

Dettagli

BREVE GUIDA ALL USO DI CNS E SMART CARD aggiornata a febbraio 2009

BREVE GUIDA ALL USO DI CNS E SMART CARD aggiornata a febbraio 2009 Area Anagrafe Economica BREVE GUIDA ALL USO DI CNS E SMART CARD aggiornata a febbraio 2009 PREMESSA... 1 PRIMO UTILIZZO DEL DISPOSITIVO DI FIRMA DIGITALE... 1 COME SI FIRMA UN DOCUMENTO INFORMATICO...

Dettagli

DiKe 4.2.9 - Guida rapida all'uso

DiKe 4.2.9 - Guida rapida all'uso DiKe 4.2.9 - Guida rapida all'uso La firma digitale è la possibilità, legalmente riconosciuta e normata, di fare proprio, cioè di firmare, un documento digitale. Così come la firma autografa sul documento

Dettagli

1. Firma e verifica Nel menu della Business Key Lite, selezionando la voce Firma e Verifica, si accede al software di Firma Digitale DiKe Lite_IC.

1. Firma e verifica Nel menu della Business Key Lite, selezionando la voce Firma e Verifica, si accede al software di Firma Digitale DiKe Lite_IC. 1. Firma e verifica Nel menu della Business Key Lite, selezionando la voce Firma e Verifica, si accede al software di Firma Digitale DiKe Lite_IC. Selezione di un file Per scegliere un file da firmare,

Dettagli

Guida all utilizzo del dispositivo USB

Guida all utilizzo del dispositivo USB Guida all utilizzo del dispositivo USB 1/10/2010 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale...3 1. Glossario...3 2. Presentazione...4 2.1 Funzionamento del sistema...4 2.1.1 Predisposizioni...4

Dettagli

Installare e configurare la CO-CNS

Installare e configurare la CO-CNS CO-CNS Carta Operatore Carta Nazionale dei Servizi Versione 01.00 del 21.10.2013 Sistema Operativo Microsoft Windows 32/64 bit Per conoscere tutti dettagli della CO-CNS, consulta l Area Operatori sul sito

Dettagli

Sistema Informativo Valutazioni e PRocedimenti Ambientali (SIPRA)

Sistema Informativo Valutazioni e PRocedimenti Ambientali (SIPRA) Sistema Informativo Valutazioni e PRocedimenti Ambientali (SIPRA) Guida alla configurazione della postazione di lavoro e accesso al servizio Sommario 1. MODALITÀ ACCESSO AL SERVIZIO... 2 2. CERTIFICATI

Dettagli

Manuale di installazione del software per la Carta Servizi

Manuale di installazione del software per la Carta Servizi Manuale di installazione del software per la Carta Servizi Microsoft Windows (7, Vista, XP). Versione: 1.1 / Data: 28.09.2012 www.provincia.bz.it/cartaservizi/ Indice DISCLAIMER... 3 Introduzione... 4

Dettagli

Installazione del software per la Carta Regionale Servizi

Installazione del software per la Carta Regionale Servizi Installazione del software per la Carta Regionale Servizi 1. 2. 3. 4. Download del software... 2 Installazione del driver... 4 Configurazione di Mozilla Firefox... 10 Disinstallazione CNSManager... 13

Dettagli

Note utilizzo smart card tipologia CNS - Carta Nazionale dei Servizi serie 1204, 7420

Note utilizzo smart card tipologia CNS - Carta Nazionale dei Servizi serie 1204, 7420 Note utilizzo smart card tipologia CNS - Carta Nazionale dei Servizi serie 1204, 7420 Modello InCrypto34 V2 Le presenti Istruzioni integrano quelle fornite unitamente alla cartellina contenente il Codice

Dettagli

MANUALE UTENTE V.1.1

MANUALE UTENTE V.1.1 MANUALE UTENTE V.1.1 SOMMARIO 1 Introduzione... 3 2 Prerequisiti utilizzo sito myfasi... 4 3 Primo accesso al Sito Web... 5 4 Attivazione dispositivo USB myfasi... 9 5 Accesso al sito web tramite dispositivo

Dettagli

Procedura per il ripristino del browser Mozilla Firefox del dispositivo USB

Procedura per il ripristino del browser Mozilla Firefox del dispositivo USB Procedura per il ripristino del browser Mozilla Firefox del dispositivo USB 22/03/2011 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale...3 1. Glossario...3 2. Presentazione...4 3. Quando procedere

Dettagli

Manuale d uso firmaok!gold

Manuale d uso firmaok!gold 1 Manuale d uso firmaok!gold 2 Sommario Introduzione... 4 La sicurezza della propria postazione... 5 Meccanismi di sicurezza applicati a FirmaOK!gold... 6 Archivio certificati... 6 Verifica dell integrità

Dettagli

Procedura per il recupero delle credenziali di accesso al SISTRI

Procedura per il recupero delle credenziali di accesso al SISTRI Procedura per il recupero delle credenziali di accesso al SISTRI 21/12/2010 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale...3 1. Glossario...3 2. Presentazione...4 3. Quando procedere al recupero

Dettagli

BavInAzienda. Manuale di Attivazione. Edizione Maggio 2010

BavInAzienda. Manuale di Attivazione. Edizione Maggio 2010 BavInAzienda Manuale di Attivazione Edizione Maggio 2010 Manuale Attivazione BavInAzienda - Maggio 2010 INDICE 1. Requisiti preliminari 3 2. Dati per l accesso al servizio 3 3. Istruzioni per l attivazione

Dettagli

Manuale di Attivazione. Edizione Ottobre 2008

Manuale di Attivazione. Edizione Ottobre 2008 Manuale di Attivazione Edizione Ottobre 2008 Manuale attivazione BT Internet Banking - 2008 INDICE 1. REQUISITI PRELIMINARI 3 2. DATI PER L ACCESSO AL SERVIZIO 4 2.1 UTENTI CHE UTILIZZANO IL CERTIFICATO

Dettagli

MUDE Piemonte. Modalità operative di configurazione e accesso al sistema MUDE

MUDE Piemonte. Modalità operative di configurazione e accesso al sistema MUDE MUDE Piemonte Modalità operative di configurazione e accesso al sistema MUDE STATO DELLE VARIAZIONI Versione Paragrafo o Pagina Descrizione della variazione V06 Capitolo 2.2 Paragrafo 2.3.4 Rivisto e organizzato

Dettagli

Manuale di Attivazione. Edizione Ottobre 2008

Manuale di Attivazione. Edizione Ottobre 2008 Manuale di Attivazione Edizione Ottobre 2008 Manuale attivazione PaschiInTesoreria - Ottobre 2008 INDICE 1. Requisiti preliminari 3 2. Dati per l accesso al servizio 3 3. Istruzioni per l attivazione del

Dettagli

Procedura per il ripristino del software del dispositivo USB

Procedura per il ripristino del software del dispositivo USB Procedura per il ripristino del software del dispositivo USB 07/12/2010 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale...3 1. Glossario...3 2. Presentazione...4 3. Quando procedere al ripristino

Dettagli

Procedura per il ripristino del software del dispositivo USB associato al veicolo

Procedura per il ripristino del software del dispositivo USB associato al veicolo Procedura per il ripristino del software del dispositivo USB associato al veicolo Ver. 1.0 del 21/02/2014 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1. Glossario... 3 2. Presentazione...

Dettagli

Manuale di Attivazione. Edizione 2007

Manuale di Attivazione. Edizione 2007 Manuale di Attivazione Edizione 2007 Manuale attivazione PaschiInAzienda - 2007 INDICE 1. Requisiti preliminari 3 2. Dati per l accesso al servizio 3 3. Istruzioni per l attivazione del servizio 5 3.1.

Dettagli

-A- CONFIGURAZIONE DEL DISPOSITIVO DI FIRMA DIGITALE E BROWSER INTERNET

-A- CONFIGURAZIONE DEL DISPOSITIVO DI FIRMA DIGITALE E BROWSER INTERNET Per registrarsi al portale del SUAP del Comune di Civitavecchia l utente deve: -A- Abilitare la propria postazione di lavoro all'autenticazione con CNS configurando opportunamente il proprio dispositivo

Dettagli

Manuale di installazione del software per la Carta Servizi

Manuale di installazione del software per la Carta Servizi Manuale di installazione del software per la Carta Servizi Mac OS X 10.6 Snow Leopard Versione: 1 / Data: 28.09.2012 www.provincia.bz.it/cartaservizi/ Indice DISCLAIMER... 3 Introduzione... 4 Requisiti

Dettagli

Manuale di Attivazione. Edizione Novembre 2008

Manuale di Attivazione. Edizione Novembre 2008 Manuale di Attivazione Edizione Novembre 2008 Manuale attivazione Internet Banking - 2008 INDICE 1. REQUISITI PRELIMINARI...3 2. DATI PER L ACCESSO AL SERVIZIO...4 2.1 UTENTI CHE UTILIZZANO IL CERTIFICATO

Dettagli

LE PROCEDURE SULLA SMART-CARD: IL CAMBIO PIN IL CONTROLLO DELLA DURATA SMART-CARD IL RINNOVO DEI CERTIFICATI IN SCADENZA

LE PROCEDURE SULLA SMART-CARD: IL CAMBIO PIN IL CONTROLLO DELLA DURATA SMART-CARD IL RINNOVO DEI CERTIFICATI IN SCADENZA LE PROCEDURE SULLA SMART-CARD: IL CAMBIO PIN IL CONTROLLO DELLA DURATA SMART-CARD IL RINNOVO DEI CERTIFICATI IN SCADENZA di Claudio Venturi Sommario: 1. Il cambio PIN. 1.1. Per le smart-card ottenute in

Dettagli

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key.

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key. 1 Indice 1 Indice... 2 2 Informazioni sul documento... 3 2.1 Scopo del documento... 3 3 Caratteristiche del dispositivo... 3 3.1 Prerequisiti... 3 4 Installazione della smart card... 4 5 Avvio di Aruba

Dettagli

Supporto On Line Allegato FAQ

Supporto On Line Allegato FAQ Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-8JZGL450591 Data ultima modifica 22/07/2011 Prodotto Tuttotel Modulo Tuttotel Oggetto: Installazione e altre note tecniche L'utilizzo della procedura è subordinato

Dettagli

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 05.00 del 28.10.2014

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 05.00 del 28.10.2014 TS-CNS Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi Versione 05.00 del 28.10.2014 - Sistema operativo Mac OS X - Carte Athena Per conoscere tutti i servizi della TS CNS visita il sito: www.regione.sardegna.it/tscns

Dettagli

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014 TS-CNS Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi Versione 04.00 del 05.09.2014 - Sistema operativo Windows 32bit e 64bit - Carte Siemens Per conoscere tutti i servizi della TS CNS visita il sito: www.regione.sardegna.it/tscns

Dettagli

Procedura per il ripristino del software del dispositivo USB

Procedura per il ripristino del software del dispositivo USB Procedura per il ripristino del software del dispositivo USB Ver. 1.0 del 21/02/2014 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1. Glossario... 3 2. Presentazione... 4 3. Quando procedere

Dettagli

Procedura per il recupero delle credenziali di accesso al SISTRI

Procedura per il recupero delle credenziali di accesso al SISTRI Procedura per il recupero delle credenziali di accesso al SISTRI 29/04/2011 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale...3 1. Glossario...3 2. Presentazione...4 3. Quando procedere al recupero

Dettagli

Manuale Utente del Portale CA per il Titolare di Carta SISS

Manuale Utente del Portale CA per il Titolare di Carta SISS - Carta SISS Manuale Utente del Portale CA per il Titolare di Carta SISS Codice del Documento: CRS-CA-MES#02 Revisione del Documento: 1.0 Data di Revisione: 05-09-2014 Page 1 of 28 Cronologia delle Revisioni

Dettagli

LA SMART CARD GUIDA PRATICA

LA SMART CARD GUIDA PRATICA LA SMART CARD GUIDA PRATICA SOMMARIO PREMESSA... 1 RITIRO DELLA SMART CARD... 1 PRIMO UTILIZZO DEL DISPOSITIVO DI FIRMA DIGITALE... 2 COME SI FIRMA UN DOCUMENTO INFORMATICO... 4 LETTURA CERTIFICATI CONTROLLO

Dettagli

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Quando procedere al ripristino

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Carta Provinciale dei Servizi Apple Mac OS X 25/07/2014 www.servizionline.provincia.tn.it Questo manuale fornisce le istruzioni per l'utilizzo della Carta Provinciale dei Servizi

Dettagli

Token USB V1 - Guida rapida

Token USB V1 - Guida rapida Token USB V1 - Guida rapida 1 Indice Indice... 2 1 Informazioni sul documento... 3 1.1 Scopo del documento... 3 2 Caratteristiche del dispositivo... 4 2.1 Prerequisiti... 4 2.1.1 Software... 4 2.1.2 Rete...

Dettagli

Procedura installazione del software per la visualizzazione del fascicolo sanitario elettronico

Procedura installazione del software per la visualizzazione del fascicolo sanitario elettronico Procedura installazione del software per la visualizzazione del fascicolo sanitario elettronico Installazione lettore smart card 1. In questa fase non collegare il lettore di smart card al pc; 2. Scaricare

Dettagli

VERSIONE DIMOSTRATIVA VIETATA LA COPIA, LA DISTRIBUZIONE E TecniCons L UTILIZZO DOPO I 30 GIORNI DAL DOWNLOAD VERSIONE DIMOSTRATIVA VIETATA LA

VERSIONE DIMOSTRATIVA VIETATA LA COPIA, LA DISTRIBUZIONE E TecniCons L UTILIZZO DOPO I 30 GIORNI DAL DOWNLOAD VERSIONE DIMOSTRATIVA VIETATA LA SOMMARIO Il programma applicativo Dike...2 Controllo versione DiKe...2 Impostazione VERSIONE del Lettore di smart card...3 DIMOSTRATIVA VIETATA LA Verifica della smart card assegnata al richiedente...3

Dettagli

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 02.00 del 18.09.2013

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 02.00 del 18.09.2013 TS-CNS Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi Versione 02.00 del 18.09.2013 - Sistema operativo Mac OS X - Carte Athena Per conoscere tutti i servizi della TS CNS visita il sito: www.regione.sardegna.it/tscns

Dettagli

BiverInTesoreria. Manuale di Attivazione. Edizione Novembre 2009

BiverInTesoreria. Manuale di Attivazione. Edizione Novembre 2009 BiverInTesoreria Manuale di Attivazione Edizione Novembre 2009 Manuale Attivazione BiverInTesoreria - Novembre 2009 INDICE 1. Requisiti preliminari 3 2. Dati per l accesso al servizio 3 3. Istruzioni per

Dettagli

PER LA CONSULTAZIONE DEI RICORSI CIVILI E PENALI PRESSO LA SUPREMA CORTE DI CASSAZIONE. Consiglio Nazionale Forense Alessio Pellegrino

PER LA CONSULTAZIONE DEI RICORSI CIVILI E PENALI PRESSO LA SUPREMA CORTE DI CASSAZIONE. Consiglio Nazionale Forense Alessio Pellegrino MANUALE BREVE PER LA CONSULTAZIONE DEI RICORSI CIVILI E PENALI PRESSO LA SUPREMA CORTE DI CASSAZIONE revisione data Motivo 0 02.07.2010 Prima emissione 1 13.07.2010 2 11.09.2012 1) Revisione formattazione

Dettagli

http://arezzo.motouristoffice.it

http://arezzo.motouristoffice.it Istruzioni l invio telematico della DICHIARAZIONE PREZZI E SERVIZI, per l installazione del lettore Smart Card, e l installazione di DIKE http://arezzo.motouristoffice.it 1 Vi sarà sufficiente inserire

Dettagli

DIKE_IC Manuale Utente InfoCert

DIKE_IC Manuale Utente InfoCert DIKE_IC Manuale Utente InfoCert InfoCert S.p.A. Versione 1.2 del 03/12/13 Indice 1. La Firma Digitale... 3 2. Installazione e primo utilizzo DIKE_IC... 4 2.1. Aggiornamento sw... 6 3. Barra degli strumenti...

Dettagli

Sistema Informativo Valutazioni e PRocedimenti Ambientali (SIPRA)

Sistema Informativo Valutazioni e PRocedimenti Ambientali (SIPRA) Sistema Informativo Valutazioni e PRocedimenti Ambientali (SIPRA) Guida alla configurazione della postazione di lavoro e accesso al servizio STATO DELLE VARIAZIONI Versione Paragrafo o Pagina Descrizione

Dettagli

GUIDA ALL INSTALLAZIONE HARDWARE E SOFTWARE PER L USO DELLA FIRMA DIGITALE

GUIDA ALL INSTALLAZIONE HARDWARE E SOFTWARE PER L USO DELLA FIRMA DIGITALE FIPAV Comitato Provinciale di Milano GUIDA ALL INSTALLAZIONE HARDWARE E SOFTWARE PER L USO DELLA FIRMA DIGITALE 2005 FIPAV Comitato Provinciale di Milano 1/15 INDICE DEI CONTENUTI INTRODUZIONE Pag. 3 PRE

Dettagli

www.bit4id.com info@bit4id.com Ufficio Roma: Piazza G. Marconi, 15 00144 Roma Tel +39 06 32803708 Fax +39 06 99335481

www.bit4id.com info@bit4id.com Ufficio Roma: Piazza G. Marconi, 15 00144 Roma Tel +39 06 32803708 Fax +39 06 99335481 KEY4 Manuale Utente Bit4id srl sede legale ed operativa: Via Coroglio, 57 Città della Scienza 80124 Napoli Tel. +39 081 7625600 Fax. +39 081 7352530 ISO 9001 2008 Capitale sociale: 100.000 EUR Iscritta

Dettagli

Carta Sanitaria Elettronica Guida all installazione e all uso delle funzionalità CNS

Carta Sanitaria Elettronica Guida all installazione e all uso delle funzionalità CNS Carta Sanitaria Elettronica Guida all installazione e all uso delle funzionalità CNS Versione WINDOWS 1 Indice Indice... 2 1 Prerequisiti... 3 1.1 Caratteristiche del lettore smart card... 3 1.2 Caratteristiche

Dettagli

Configurazioni preliminari alla presentazione della domanda

Configurazioni preliminari alla presentazione della domanda Indice Configurazioni preliminari alla presentazione della domanda... 2 Passo 1 di 8 - Configura il tuo dispositivo di firma... 2 Passo 2 di 8 - Configura il tuo browser con il dispositivo di firma...

Dettagli

MANUALE FIRMA CERTA. Classic e Portable. www.firmacerta.it

MANUALE FIRMA CERTA. Classic e Portable. www.firmacerta.it MANUALE FIRMA CERTA Classic e Portable www.firmacerta.it Documento: FirmaCerta Client Pagina 1 di 37 INDICE 1. Versioni e Riferimenti... 3 1.1 Versioni del documento... 3 1.2 Referenti... 3 1.3 Dati Identificativi

Dettagli

GUIDA AL PRIMO ACCESSO A POLISWEB Revisione gennaio 2010

GUIDA AL PRIMO ACCESSO A POLISWEB Revisione gennaio 2010 Revisione gennaio 2010 Polisweb è un sistema che permette all avvocato di collegarsi ai registri di cancelleria di tutti i Tribunali di merito abilitati al servizio e vedere lo stato delle proprie pratiche

Dettagli

Sistema Informativo Sanitario Territoriale

Sistema Informativo Sanitario Territoriale Sistema Informativo Sanitario Territoriale MANUALE KIT ACTALIS CNS Versione 1.0 Dicembre 2009 Innova S.p.A. Pag 1 di 34 Indice 1. SCOPO DEL MANUALE... 3 2. REQUISITI DI SISTEMA... 3 3. ACTALIS KIT CNS

Dettagli

Guida per l'utilizzo del portale CRS con Sistema operativo Windows. Download del software... 2 Installazione del software... 4

Guida per l'utilizzo del portale CRS con Sistema operativo Windows. Download del software... 2 Installazione del software... 4 Guida per l'utilizzo del portale CRS con Sistema operativo Windows Download del software... 2 Installazione del software... 4 versione software: 1.3.4.0 04/05/2015 1 Installazione del software per la Carta

Dettagli

COMUNICAZIONI ANOMALIE 2015 GUIDA OPERATIVA

COMUNICAZIONI ANOMALIE 2015 GUIDA OPERATIVA COMUNICAZIONI ANOMALIE 2015 GUIDA OPERATIVA Introduzione Profilo utente Acquisizione nuova comunicazione Variazione della comunicazione Cancellazione di una comunicazione esistente Stampa della comunicazione

Dettagli

SIPEM ACCESSO AL SISTEMA ED UTILIZZO DELLA CHIAVETTA DI FIRMA DIGITALE. Sistema Informativo Pratiche Edilizie e Monitoraggio municipale. Rev 1.

SIPEM ACCESSO AL SISTEMA ED UTILIZZO DELLA CHIAVETTA DI FIRMA DIGITALE. Sistema Informativo Pratiche Edilizie e Monitoraggio municipale. Rev 1. SIPEM Sistema Informativo Pratiche Edilizie e Monitoraggio municipale ACCESSO AL SISTEMA ED UTILIZZO DELLA CHIAVETTA DI FIRMA DIGITALE Rev 1.2 Il presente documento è attualmente in fase di lavorazione.

Dettagli

Firma Digitale. Guida Completa al Servizio

Firma Digitale. Guida Completa al Servizio Firma Digitale Guida Completa al Servizio Sommario Installazione lettori smart card... 1 Installazione Kit... 1 Cartella KITFD... 2 Modelli Lettori... 4 Installazione usb ipm net/incard/bit4id mu38 o

Dettagli

Portale Suap SPORVIC2 Manuale Prerequisiti tecnici di sistema

Portale Suap SPORVIC2 Manuale Prerequisiti tecnici di sistema Portale Suap SPORVIC2 Manuale Prerequisiti tecnici di sistema Versione 1.0 > I N D I C E < Sommario 1. PREREQUISITI PER L UTILIZZO DEL SISTEMA... 3 Browser e sistemi operativi... 3 Certificati di autenticazione

Dettagli

Istruzioni per la generazione del certificato di Firma Digitale

Istruzioni per la generazione del certificato di Firma Digitale Istruzioni per la generazione del certificato di Firma Digitale Gentile Cliente, a seguito della sottoscrizione del Servizio di Certificazione, Vi è stato consegnato dalla Banca il relativo contratto,

Dettagli

Token USB V1 - Guida rapida

Token USB V1 - Guida rapida Token USB V1 - Guida rapida 1 Indice 1 Indice... 2 2 Informazioni sul documento... 3 2.1 Scopo del documento... 3 3 Caratteristiche del dispositivo... 4 3.1 Prerequisiti... 4 3.1.1 Software... 4 3.1.2

Dettagli

2. Oggetto del contratto

2. Oggetto del contratto S o c i e t à I t a l i a n a V i s u r e T e l e m a t i c h e Spett.le Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Milano Roma,20/05/2010 Con la presente abbiamo

Dettagli

CIT.00.M.DI.01#9.1.0# CRS-FORM-MES#346

CIT.00.M.DI.01#9.1.0# CRS-FORM-MES#346 Carta Regionale dei Servizi Sistema Informativo Socio Sanitario Installazione e Configurazione PDL Cittadino CRS-FORM-MES#346 INDICE DEI CONTENUTI 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE...

Dettagli

Manuale di Attivazione. Edizione Gennaio 2014

Manuale di Attivazione. Edizione Gennaio 2014 Manuale di Attivazione Edizione Gennaio 2014 Manuale Attivazione PaschiInAzienda - Gennaio 2014 INDICE 1. Requisiti preliminari 3 2. Dati per l accesso al servizio 3 3. Istruzioni per l attivazione del

Dettagli

Autorità di Certificazione del Consiglio Nazionale del Notariato. Come attivare la nuova smart card Notaio

Autorità di Certificazione del Consiglio Nazionale del Notariato. Come attivare la nuova smart card Notaio Autorità di Certificazione del Consiglio Nazionale del Notariato Come attivare la nuova smart card Notaio Versione: 06 Data: 02/09/2014 Versione: 06 Data: 02/09/2014 Nome file: firma2014_guida_rapida Ver

Dettagli

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014 TS-CNS Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi Versione 04.00 del 05.09.2014 - Sistema operativo Mac OS X - Carte Siemens Per conoscere tutti i servizi della TS CNS visita il sito: www.regione.sardegna.it/tscns

Dettagli

Provincia di Siena UFFICIO TURISMO. Invio telematico della comunicazione dei prezzi e dei servizi: istruzioni per l uso

Provincia di Siena UFFICIO TURISMO. Invio telematico della comunicazione dei prezzi e dei servizi: istruzioni per l uso Provincia di Siena UFFICIO TURISMO Invio telematico della comunicazione dei prezzi e dei servizi: istruzioni per l uso Per informazioni contattare: - Annalisa Pannini 0577.241.263 pannini@provincia.siena.it

Dettagli

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key.

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key. 1 Indice 1 Indice... 2 2 Informazioni sul documento... 3 2.1 Scopo del documento... 3 3 Caratteristiche del dispositivo... 3 3.1 Prerequisiti... 3 4 Installazione della smart card... 4 5 Avvio di Aruba

Dettagli

SIPEM ACCESSO AL SISTEMA ED UTILIZZO DELLA CHIAVETTA DI FIRMA. Rev 1.1. Sistema Informativo Pratiche Edilizie e Monitoraggio municipale

SIPEM ACCESSO AL SISTEMA ED UTILIZZO DELLA CHIAVETTA DI FIRMA. Rev 1.1. Sistema Informativo Pratiche Edilizie e Monitoraggio municipale SIPEM Sistema Informativo Pratiche Edilizie e Monitoraggio municipale ACCESSO AL SISTEMA ED UTILIZZO DELLA CHIAVETTA DI FIRMA Rev 1.1 Il presente documento è attualmente in fase di lavorazione. Ancitel,

Dettagli

Manuale di Attivazione. Edizione Giugno 2010

Manuale di Attivazione. Edizione Giugno 2010 Manuale di Attivazione Edizione Giugno 2010 Manuale Attivazione PasKey Internet Banking - 2010 INDICE 1. REQUISITI PRELIMINARI... 3 2. DATI PER L ACCESSO AL SERVIZIO... 4 2.1 UTENTI CHE UTILIZZANO IL CERTIFICATO

Dettagli

User Manual Version 3.6 Manuale dell utente - Versione 2.0.0.0

User Manual Version 3.6 Manuale dell utente - Versione 2.0.0.0 User Manual Version 3.6 Manuale dell utente - Versione 2.0.0.0 User Manuale Manual dell utente I EasyLock Manuale dell utente Sommario 1. Introduzione... 1 2. Requisiti di Sistema... 2 3. Installazione...

Dettagli

Manuale operativo per la gestione della procedura digitale di rendicontazione del

Manuale operativo per la gestione della procedura digitale di rendicontazione del Manuale operativo per la gestione della procedura digitale di rendicontazione del OccupaMI 2013: Bando contributi alle pmi per il sostegno all occupazione 1. Finalità delle procedure digitali La nuova

Dettagli

3. LE FUNZIONI DI DI.KE. E LA FIRMA DEGLI ATTI E DEI DOCUMENTI

3. LE FUNZIONI DI DI.KE. E LA FIRMA DEGLI ATTI E DEI DOCUMENTI 3. LE FUNZIONI DI DI.KE. E LA FIRMA DEGLI ATTI E DEI DOCUMENTI Dí.Ke (Digital Key), sviluppato e distribuito gratuitamente da InfoCamere, è il software che consente di apporre e/o verificare una o più

Dettagli

Manuale d installazione KIT di Firma Digitale Token Arubakey

Manuale d installazione KIT di Firma Digitale Token Arubakey Manuale d installazione KIT di Firma Digitale Token Arubakey Il presente documento intende guidare l Utente nell installazione del dispositivo ArubaKey. Indice 1 - Inserimento SIM Card...Pag.1 2 - Installazione.....Pag.2

Dettagli