AMBIENTE, MOVIMENTO, SUONO I MASTER INTERNAZIONALE IN RIABILITAZIONE PSICOSENSORIALE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AMBIENTE, MOVIMENTO, SUONO I MASTER INTERNAZIONALE IN RIABILITAZIONE PSICOSENSORIALE"

Transcript

1 AIAC AKADEMEIA AMBIENTE, MOVIMENTO, SUONO I MASTER INTERNAZIONALE IN RIABILITAZIONE PSICOSENSORIALE AGOSTO 2014 Manifesto Temi e Curricula Docenti Informazioni Programma giornaliero Regolamento e Modalità di Iscrizione Scheda di Iscrizione Alloggiare Come raggiungerci pag. 1

2 pag. 2

3 pag. 3

4 Laura Salvatore direttore scientifico IRP, Director La riabilitazione psicosensoriale nei DSA e nei disturbi cognitivi Psychosensory rehabilitation in SLD and cognitive disorders Laura Salvatore, psicologo clinico, laureata all Università degli Studi di Torino, iscritta all Ordine Nazionale degli Psicologi di Roma, è membro della American Psychological Association,della sua divisione V per la Ricerca qualitativa in psicologia e della div. XXII Rehabilitation Psychology. Già psicologo nella sanità pubblica e docente di Psicologia Generale e dell Età Evolutiva al Conservatorio Statale di Musica G. Verdi di Torino e di Psicologia Musicale all Arts Academy di Roma, dirige l Istituto di Ricerca Psicosensoriale IRP-AIAC ed è attiva anche nella progettazione e realizzazione di percorsi internazionali di ricerca scientifica. Già docente di Nuovi approcci di ricerca in Psicologia nel Master di I livello Musica, Dislessia e neuroscienze del Conservatorio Statale di Musica G. Verdi di Milano è autrice di saggi di psicologia editati da Franco Angeli Editore, Casaticoop e AIAC Publishing.Ha pubblicato Psicologia Generale e dell Età Evolutiva, G. Zedde Editore, Psicopedagogia Musicale della Società Editrice Dante Alighieri di Roma e Il Ritmo del Linguaggio dello stesso editore. Laura Salvatore, clinical psychologist, graduated at the University of Turin. She belongs to the National Order of psychologists - Rome- and she is a member of the American Psychological Association, Division V for qualitative research in psychology and div. XXII Rehabilitation Psychology. She has been working in the public health and teaching General and developmental Psychology at the Conservatory of Music "G. Verdi" of Turin and Psychology of the music at the Arts Academy in Rome. She is the Scientific Director of the Research and Psycho-sensory Rehabilitation Institute IRP and she is also active in the design and implementation of international scientific research paths. She has been teaching "new approaches to research in Psychology" in the Master "music, dyslexia and neuroscience" at the Conservatory of music G. Verdi of Milan (Italy) and she is the author of essays of Psychology edited by Franco Angeli Editore, Casaticoop and AIAC Publishing. Her books: "General and developmental Psychology", Zedde Editore, "Musical psychology and pedagogy", Dante Alighieri Editore - Rome, "The rhythm of the language", Dante Alighieri Editore - Rome. Sally Augustin psicologo, PHD, A.P.A. (USA) Effetti delle esperienze psicosensoriali sulla salute psicologica (in videoconferenza) Effects of psychosensory experiences on the psychological wellbeing (video-conference) Sally Augustin, PhD, è una psicologa ambientale, specializzata in design centrato sulla persona e il Direttore di Design with science (www.designwithscience.com). Sally integra le intuizioni dalla psicologia ambientale, della progettazione e delle altre scienze sociali e fisiche e svolge ricerche per sviluppare luoghi, oggetti, e servizi di supporto alla progettazione. I suoi clienti comprendono produttori, fornitori di servizi e aziende di design in Nord America, Europa e Asia. Il lavoro di Sally è stata discusso in pubblicazioni come The New York Times, The Wall Street Journal, Huffington Post, Psychology Today, Prevention, Salon, e Self e in periodici quali Chicago Tribune, Natural Home, Gizmodo, pubblicazioni nell ambito del design negli Stati Uniti, Canada, e Messico. Scrive regolarmente per Huffington Post e OfficeInsight. Contribuisce a Psychology Today ed è redattrice della rubrica Places That Work per l'edizione elettronica di Metropolis. pag. 4

5 Come editorialista di Design Research and Connections(www.researchdesignconnections.com), Sally ha scritto ampiamente sulla progettazione basata su evidenze scientifiche per un vasto pubblico di persone interessate al mondo del design. Il suo blog "research and connections" viene letto da migliaia di persone ogni mese. Sally Augustin, che è membro della American Psychological Association, detiene posizioni di leadership nelle organizzazioni professionali come l'american Psychological Association (Presidente uscente della divisione di psicologia ambientale), la International Association of Applied Psychology (division di Psicologia ambientale), e la Environmental Design Research Association. Sally ha trattato il tema del design volto a migliorare la vita sui programmi radiofonici nazionali americani. Interviene spesso in pubblico in Nord America, Europa e Asia e a eventi come la riunione annuale dell'american Institute of Architects, la conferenza internazionale di Design & emotion, il meeting biennale del International Positive Psychology Association, NeoCon/IIDEX, il meeting annuale della American Psychological Association, la conferenza annuale della Environmental Design Research Association, Healthcare Design, e Applied Brilliance. Sally si è laureata al Wellesley College (BA), Università nordoccidentale (MBA) e Claremont Graduate University (PhD). Augustin è l'autrice del libro Place Advantage: Applied Psychology per Interior Architecture (Wiley, 2009) e, con Cindy Coleman, The Designer s Guide to Doing Research: Applying Knowledge to Inform Design (Wiley, 2012). Sally Augustin, PhD, is a practicing environmental psychologist, specializing in person-centered design, and a principal at Design With Science (www.designwithscience.com). She integrates insights from environmental/design psychology, other social/physical sciences, and project specific research to develop places, objects, and services that support desired experiences. Her clients include manufacturers, service providers, and design firms in North America, Europe, and Asia. Sally s work has been discussed in publications such as The New York Times, The Wall Street Journal, Huffington Post, Psychology Today, Prevention, Salon, and Self and in periodicals as diverse as the Chicago Tribune, Natural Home, Gizmodo, and design publications in the United States, Canada, and Mexico. Augustin writes regular columns for Huffington Post and OfficeInsight. She is a popular online contributor to Psychology Today. Sally also writes a column titled Places That Work for the electronic edition of Metropolis. As the editor of Research Design Connections (www.researchdesignconnections.com), Sally has written widely on science-based design for a broad audience of people interested in the designed world. Her Research Design Connections blog is read by thousands of individuals each month. Dr. Augustin, who is a Fellow of the American Psychological Association, holds leadership positions in professional organizations such as the American Psychological Association (past-president, environmental psychology division), the International Association of Applied Psychology (environmental psychology division), and the Environmental Design Research Association (chair, work environments network). Sally has discussed using design to enhance lives on mass-market national radio programs. She speaks frequently to audiences in North America, Europe, and Asia at events such as the annual meeting of the American Institute of Architects, the International Design & Emotion Conference, the bi-annual meeting of the International Positive Psychology Association, NeoCon/IIDEX, the American Psychological Association s annual meeting, the Environmental Design Research Association annual conference, Healthcare Design, and Applied Brilliance. Sally is a graduate of Wellesley College (BA), Northwestern University (MBA), and Claremont Graduate University (PhD). Dr. Augustin is the author of Place Advantage: Applied Psychology for Interior Architecture (Wiley, 2009) and, with Cindy Coleman, The Designer s Guide to Doing Research: Applying Knowledge to Inform Design (Wiley, 2012). Maurizio Grandi Oncologo, etnofarmacologo Università di Parigi, direttore La Torre - Torino Riabilitazione attraverso le piante medicinali Il dottor Maurizio Grandi è oncologo e immunologo. Specialista in Oncologia Clinica all Università di Torino, Specialista in Immuno-Ematologia presso l Università di Ferrara. Si è perfezionato in Bioetica, (Università di Milano) in Fitoterapia presso l I.P.I. di Bruxelles. E competente in Medicina del lavoro. Ha una lunga esperienza come docente presso università italiane ed estere. Il dottor Maurizio Grandi si è occupato sin dall inizio della sua formazione di ricerca in ambito oncologico. A questa affianca una profonda conoscenza della fitoterapia e dell etnomedicina. pag. 5

6 Presso il Poliambulatorio La Torre l oncologo e immunoematologo Maurizio Grandi si occupa di Malati affetti da neoplasie, malattie autoimmuni, virali e ambientali mettendo al centro i bisogni e le idee dei pazienti. La terapia del dottor Grandi non è alternativa alle cure moderne nell approccio alle malattie ad alto impatto sociale. Ciò che viene proposto è piuttosto un alleanza fra diversi approcci terapeutici (fitoterapia, etnofarmacologia e medicina moderna), ove possibile e necessaria, che possa permettere al paziente di ritrovare un integrità perduta. Da un intervista rilasciata dal dottor Grandi al quotidiano La Stampa: Il medico ha di fronte a sé un essere umano: il corpo, la psiche, che spesso non trovano più connessione nel flusso travolgente di sentimenti contrastanti. La sua capacità di attenzione, comprensione, compassione è fondamentale per stabilire una comunicazione adeguata con il malato e i suoi familiari, per controllare meglio ansia e depressione, migliorando la qualità della vita spiega Grandi citando le parole del suo libro Dal segno al senso Sul piano emozionale e del vissuto di identità, reazioni positive possono sostenere il sentimento di fiducia nel proprio corpo e nelle proprie capacità di guarigione; mantenere un livello favorevole di sicurezza di sé, di autostima; il coraggio di vedere nell esperienza che si ha di fronte la possibilità di nuovi equilibri e significati di vita (empowerment); mantenere viva la creatività della persona per quanto riguarda la progettazione della propria vita e la valorizzazione dell affettività e della socialità. FORMAZIONE Specialista in Oncologia Clinica, Università di Torino Specialista in Immuno-Ematologia, Università di Ferrara Colposcopista, corso teorico pratico, Università di Torino Medico Competente in Medicina del lavoro, decreto regionale Perfezionato in Bioetica, Università di Milano Perfezionato in Fitoterapia (I.P.I.), Bruxelles ATTIVITA PROFESSIONALE Allievo interno in Oncologia Sperimentale, Università di Torino Tirocinio abilitante ad assistente in Oncologia, Torino Tirocinio abilitante ad assistente in Ematologia, Torino Borsista in Oncoematologia I.G.R., Parigi Assistente volontario in Ematologia, Torino Direttore Scientifico RespHarma, Pharmacological Research, centro scientifico autorizzato dal MURST e dal M.A.F. (Ministero Agricoltura e Foreste), Torino, in Convenzione con il Dipartimento di Chimica Analitica dell Università di Torino ed il Dipartimento di Scienze Mediche dell Università di Novara CTU presso il Tribunale di Aosta Perito al Tribunale Ecclesiastico Regionale Ligure (Sacra Rota) Accademico Teatino per le Scienze, Chieti Accademico delle Scienze di Roma Accademico Romano di Scienze Mediche e Biologiche Accademico di Classe della International Academy of Sciences ATTIVITA DIDATTICA Italia pag. 6

7 Docente al Corso di Perfezionamento di Fitoterapia, Università di Siena, Facoltà di Farmacia Professore a contratto di Antropologia presso il Dipartimento Scienze Antropologiche, Università di Genova, (convenzione 26/11/1996 Docente di Droghe Vegetali in Oncologia, al Corso di Perfezionamento in Fitoterapia, Università di Genova, Facoltà di Farmacia Docente di Etnofarmacologia al Corso di Etnomedicina del Dipartimento di Scienze Antropologiche, dell Università di Genova Direttore del Corso di Fitoterapia Clinica, Torino Direttore del Corso di Bioarchitettura, Torino Docente di Droghe Allucinogene al Corso di Ipnosi Sperimentale Medica, Torino Docente al Corso di Erboristeria, Centro Formazione Professionale Piemontese Docente al Corso di Erboristeria, Arlepo Confcommercio, Roma Docente al Corso di Fitoterapia, Ospedale San Paolo Napoli Docente al Corso di Fitoterapia, Bologna (2002) Docente al Corso della SIMAISS Scuola Internazionale di Medicina Avanzata e Integrata e di Scienze della Salute, Perugia Professore a c. Psiconeuroendocrinoimmunologia Università di Bologna, sede di Roma Docente al Master di 1 livello di Cure Palliative e di Fine Vita, Università degli Studi di Torino Docente al Corso di Perfezionamento Psico Neuro Endocrino Immunologia, Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università degli Studi di Milano U.E. Lettore alla Cattedra di farmacologia Sperimentale, Università di Atene, Facoltà di Farmacia Professore di Etnofarmacologia alla Scuola di Specializzazione in Fitoterapia, Università di Atene, Facoltà di Farmacia Professore a c. al DUMENAT, Facoltà di Medicina, Università 13 Parigi Nord Docente di antropologia (Cosmogonia e popoli della Terra) all Università di Strasburgo, sede di Parigi Docente di Fitoterapia, Università di Montpellier Extra U.E. Full Professor of Neurology of Southern University,New Orleans Full Professor of Oncology of Southern University, New Orleans Visiting Professor of Internal Medicine of University of Novi Sad Professeur Visiteur de l Université de Lausanne, Faculté de Pharmacie Professeur Visiteur de l Ecole de Phytothérapie, Université de Monastir (Tunisie) Faculté de Pharmacie Professeur di Oncoematologie, Université Kongo, Faculté de Medicine Professeur Visiteur de l Université de Lubumbashi SOCIETA SCIENTIFICHE NELLE QUALI RICOPRE CARICHE Corporazione Italiana di Etnofarmacologia, Presidente dal 1993 al 2002 Società Francese di Etnofarmacologia, già membro del Consiglio di Amministrazione Società Europea di Etnofarmacologia, già membro del Consiglio di Amministrazione F.I.A.D.R.E.P ( Federazione Internazionale Delle Associazioni di Difesa, Ricerca e Insegnamento della Fitoterapia), membro del Consiglio di Amministrazione Società Scientifica Greca di Fitoterapia, membro benefattore pag. 7

8 Società Scientifica Ellenica di Etnofarmacologia e Ricerche Biologiche della Fauna e della Flora Marittima di Atene, membro fondatore Insitut International de Phytothérapie, Bruxelles, Membro fondatore Verdi Ambiente V.A.S. Equipe Costeau, membro della Commissione Scientifica Nazionale, membro della Direzione Nazionale GREEN CROSS Italia, membro fondatore Associazione Città Sane, Presidente regionale ISDE ( International Society Doctors for the Environment), gia membro del Comitato Scientifico Associazione Italiana Medici per l Ambiente, Presidente regionale ( ) Istituto Nazionale di Bioarchitettura, Presidente regionale ( ) Università del Mediterraneo René Cassin- Nizza, Vicepresidente Università del XXI Secolo di Nizza, membro del Comitato Scientifico Associazione Mediterranea di Fitoterapia e Piante Medicinali membro del Comitato Scientifico dei Congressi Internazionali ( ) Simposi Internazionali d Aromaterapia e Piante Medicinali ( Ville de Grasse ), membro del Comitato Scientifico del Presidente Comitato Torinese LIDU (Lega Italiana dei Diritti dell Uomo) PREMI E RICONOSCIMENTI Medaglia d oro per l Oncologia, A.S.R., Roma Premio Internazionale Pace nel Mondo, Roma Gran Croce Cristoforo Colombo del Congresso e del Senato degli Affari dei Gruppi Etnici degli Stati Uniti d America Who s Who in the World, member Polesani che hanno onorato la provincia nel mondo Mario Calisi Conservatorio di musica G. Verdi di Milano, Università Statale di Milano Direttore del laboratorio di ricerca e composizione musicale psicosensoriale IRP Biosonologia sistemica e Tecniche di composizione psicomusicale nella riabilitazione. Techniques of psychomusical composition in the rehabilitation Nato ad Aosta, musicista, studioso e didatta riconosciuto dalla critica internazionale. Docente al Conservatorio Statale di Musica G. VERDI di Milano e già docente di Studio della strumentazione applicata alla partitura nel Corso di Laurea Magistrale in Musicologia dell'università Statale di Milano. Tra i molteplici riconoscimenti, nel 1994 è stato insignito del titolo di Grand Officier de l Ordre Mondiale de la Science Musicale di Gine-vra. Già ideatore e promotore di importanti rassegne musicali e culturali quali AOSTA CLASSICA VIVA e della Stagione Concertistica ENVIE DE MUSIQUE di Friburgo (Svizzera), è il direttore musicale dell Orchestra sinfonica I SOLISTI EUROPEI - ISE-AIAC. La composizione lo vede impegnato sia nella produzione della musica da camera, corale, sinfonica e operistica sia nella ricerca etnomusico-logica. E inoltre attivo come ricercatore nel laboratorio di World Music fondato dal Prof. Fernando Antonelli per il Conservatorio di musica "G. Verdi" di Milano. È docente e direttore della Verdi World Music Pop Symphony Orchestra del Conservatorio Statale di Musica G. Verdi di Milano. Il catalogo delle sue composizioni enumera oltre cento opere, molte delle quali sono state eseguite in importanti contesti musicali varie volte in Italia, Germania, Svizzera, Brasile, Australia e alcune di queste sono stati prodotte in radio e televisioni, media e supporti meccanici quali dischi, nastri musica, CD e video.tra di loro: "La boite magique", sette quadri per mimo e pianoforte, una produzione televisiva per la RAI italiana eseguita nel 1981 e diretta da Sandro pag. 8

9 Merli e l'opera "Roxane de la Nuit", opera in quattro atti, su libretto di Jean Osiris, medaglia d'oro per il bicentenario dell'austra-lia Melbourne, Australia, 26 agosto Impegnato nel sociale e nei programmi FSE dell Unione Europea, è Direttore del Laboratorio di ricerca e composizione psicomusicale dell Istituto IRP-AIAC. Pubblicazioni di carattere musicologico: Analisi di composizioni polifoniche vocali, 1984, Edizioni La Vallee, Aosta. Methodologie des Klavierspiels, 1988, Edition AIAC nr Esercizi ritmici ed effetti sul linguaggio nel trattamento dell'alzheimer, 2004, Casaticoop, Milano. Suono e colore nella pubblicità, in M. Carpegna (a cura di), Spot, un film di trenta secondi, 2008, Franco Angeli Editore, Milano. EVENTI periodico di musica arte e psicologia Il sinfonismo di W. A. Mozart e L. van Beethoven. 1 ottobre/dicembre 2007-pag 22, Aiac Publishing, Milano. In corso di stampa: - Studio della strumentazione applicata alla partitura, Società editrice Dante Alighieri, Roma Born in Aosta, musician, scholar and teacher recognized by international criticism. Professor at the Conservatorio Statale di Musica G. VERDI" of Milan, he has been Professor of "study of the instrumentation applied to the score" in the course of Musicology at the University of Milan. Among the many awards, in 1994 he was awarded the title of "Grand Officier de l'ordre Mondiale de la Science ". Already the creator and promoter of important musical and cultural festivals such as "AOSTA CLASSICA VIVA" and the concert season "ENVIE DE MUSIQUE" of Freiburg (Switzerland), he is the Music Director of the Symphonic Orchestra "I Solisti Europei-ISE-AIAC". He is engaged both in the composition of Chamber music, choral, symphonic and Opera music both in research. He is active as a research-er in the laboratory of World Music founded by Prof. Fernando Antonelli for the Music Conservatory "G. Verdi" of Milan. In the same Con-servatory he is Professor and Director of the Verdi World Music Pop Symphony Orchestra. The catalogue of his compositions lists over a hundred works many of which have been performed in important musical contexts several times in Italy, Germany, Switzerland, Brazil, Australia and some of these were produced with radio and television media and mechanical media such as disks, tapes music, CDs and videos. Among them: "La boite magique", seven paintings for mimo and piano, a TELEVISION production for the ITALIAN RAI performed in 1981 and directed by Sandro Merli, and the Opera "Roxane de la Nuit", opera in four acts, libretto by Jean Osiris, gold medal for the bicentenary of Australia Melbourne, Australia, August 26, Engaged in social and ESF programs of the European Union, he is Director of the la-boratory of musical composition and psychomusical research of the IRP Institute. Musicological publications: Analysis of polyphonic vocal compositions, 1984, editions La Vallee, Aosta. Methodology des Klavierspiels, 1988, Edition AIAC nr Rhythmic Exercises and effects on language in the treatment of Alzheimer's disease, Casaticoop, Milano, Sound and color in advertisements, in m. Carpegna (ed.), Spot, a 30-second film, 2008, Franco Angeli Editore, Milan. Periodic EVENTS of art music and psychology The symphonism of w. a. Mozart, l. van Beethoven. 1 October/December 2007 page 22, Aiac Publishing, Milan. In press: - Study of the instrumentation applied to the score, Società editrice Dante Alighieri, Rome. Francesco Congedo assistente del Laboratorio di ricerca e composizione musicale psicosensoriale IRP Tecnologia del suono: nuovi approcci di ricerca in composizione psicomusicale Sound Technology: new approaches of research in psycho-musical composition Diplomatosi in Contrabbasso presso il Conservatorio di Lecce, prosegue il perfezionamento conseguendo il Biennio Accademico di II Livello in Discipline Musicali Contrabbasso e Musica da Camera con il M. Presicci. Frequenta corsi di perfezionamento solistico-cameristico ad Atlanta, Lione, Madrid, Roma, Bologna, Lanciano, Orvieto, Monopoli, Savona, per citarne solo alcuni, dove consegue diplomi di merito ed esegue concerti in Italia e all Estero. Ha ricoperto il ruolo di Primo Contrabbasso e Contrabbasso di Fila sotto la direzione dei maestri: Quarta, Agiman, Renzetti, Zuccarini, Florio, Rovaris, Andreoli, Mariozzi, Kantarov, Bacalov, collaborando come stabile o aggiunto in diverse orchestre Nazionali e Internazionali. Prima e durante gli studi accademici classici ha svolto e continua a svolgere un intensa attività jazzistica e non solo, avendo preso parte a progetti di musica balcanica, cubana, etnica, world music, musica d autore, musica leggera e tradizionale salentina, in formazioni che vanno dal duo alla big-band. pag. 9

10 Per approfondire anche questo aspetto artistico che da sempre gli appartiene, consegue il Diploma in Musica Jazz presso il Conservatorio di Alessandria con il M. Bonafede. Nel 2011, dopo l incontro e il breve percorso di studio con il Dott. Bole presso l Università della Georgia ad Atlanta, titolare presso la medesima università della cattedra di Musica Elettronica, si appassiona alla ricerca sul suono e allo studio della Musica Elettronica e della Composizione Acusmatica, finalizzando tale percorso diplomandosi brillantemente a pieni voti in Musica Elettronica presso il Conservatorio di Parma con il M. J.T Maldonado. Anche se da poco produce in tale settore, alcune sue composizioni sono risultate classificate in concorsi nazionali di Musica Elettronica. Vincitore di un Assegno di Ricerca finanziato della Regione Piemonte, attualmente ricopre il ruolo di assistente alla cattedra di Contrabbasso e titolare del Corso di Propedeutica all Orchestra presso il conservatorio A. Vivaldi di Alessandria ed è docente di Contrabbasso e Tecnologie Musicali presso il Liceo Musicale di Aosta. Ha eseguito concerti in Francia, Spagna, Svizzera, Belgio, Germania, Grecia, Albania, Olanda, Svezia, Marocco, Cina, Russia, Giappone, Stati Uniti. After his Bass graduation from the music Conservatory in Lecce, he has pursued the specialization obtaining the Academic Level II diploma in Music Performer - Double Bass and Chamber Music with L. Presicci. He has attended master classes solo-chamber in Atlanta, Lyon, Madrid, Rome, Bologna, Lanciano, Orvieto, Monopoli, Savona obtaining merit diploma, and has performed concerts in Italy and abroad. He has worked as First Bass and Bass in orchestra under the direction of teachers : Quarta, Agiman, Renzetti, Zuccarini, Florio, Rovaris, Andreoli, Mariozzi, Kantarov, Bacalov, collaborating with various National and International Orchestras. Before and during his classic academic studies he has been involved, and is still involved, in an intense jazz activity and not only, having taken part in projects of Balkan music, Cuban Music, World Music, Pop Music and Traditional Salento Pizzica Music, in several groups from duos to big bands. In order to go deep into this aspect of art which has always belonged to him, he graduates in Jazz Music at the Conservatory of Alessandria with L. Bonafede. In 2011, after the meeting and the short course of study with Dr. Bole at the University of Georgia in Atlanta, Master Professor of electronic music at the same university, he gets passionate for sound research and for the study of Electronic Music Composition and Acusmatica, and finally brilliantly graduates with honors in Electronic Music at the Conservatory of Parma with the J. T. Maldonado. Although He only recently composes in this area, some of his compositions have been classified in national competitions of electronic music. Winner of a scholarship funded by the Piedmont Region, he is currently assistant teacher in Bass Class and holder of the Bachelor course of Preparatory Orchestra at the Conservatory " A. Vivaldi "in Alessandria. He is also Professor of Double Bass and Music Technology at the Liceo Musicale of Aosta. Anna Carpano Architetto, enviromental designer (Grecia) Spazio, ambiente e architettura funzionale nella riabilitazione (in videoconferenza) Space, environment and functional architecture in the rehabilitation (videoconference) Architetto, laureata al Politecnico di Torino facoltà di architettura. Specializzata all Università degli Studi di Genova in Architettura Assetto e Progettazione del Paesaggio, specializzata in Restauro dei Giardini Storici alla Facoltà di Architettura dell Università di Versailles (D.E.A.A. Parigi), specializzata in Restauro e manutenzione dei Giardini Storici a Firenze e a Madrid. Ha collaborato con il Ministero della Cultura francese per il restauro del parterre del Castello di Chambord (Loira, Francia). Attiva nelle docenze e nella progettazione In Italia e in Grecia, è membro del Comitato scientifico dell Istituto IRP. Architect, she graduated at the faculty of architecture of the Politecnico di Torino. She specialized in Architecture and landscape design at the University of Genova, Restoration of historic gardens at the Faculty of architecture of the University of Versailles (Paris D.E.A.A.), Restoration and maintenance of historic gardens in Florence and Madrid. pag. 10

11 She collaborated with the French Ministry of culture for the restoration of the parterre du Château de Chambord (Loire Valley, France). Active in teaching and design In Italy and Greece, she is member of the Scientific Committee of the IRP Institute. Flavio Di Santo Medico chirurgo Ussl Valle d Aosta (Italia) L ambiente nella riabilitazione. Medico chirurgo, chimico, medico di emergenza al C.A.E.T. della Valle D Aosta. E medico volontario all Istituto IRP di Ricerca Riabilitazione Rieducazione Psicosensoriale. Doctor, chemist, he works at the emergency service C.A.E.T. Valle d'aosta. He is volunteer doctor at the IRP - Institute of psychosensory Research Rehabilitation R Programma/Program Istituto IRP e AIAC AKADEMEIA promuovono il I Master Internazionale in riabilitazione psicosensoriale: ambiente, movimento suono. IRP Institute and AIAC AKADEMEIA are cosponsoring the International Master in psychosensory rehabilitation: environment, movement, sound. Il Master fornirà gli strumenti per esaminare come gli approcci multidisciplinari alla riabilitazione cognitiva, attraverso lo studio di materiali e ambienti naturali e artificiali, può essere elemento nella cura e nella riabilitazione del bambino e dell adulto. The master will provide an opportunity to examine how multidisciplinary approaches to the cognitive rehabilitation through the study of natural and artificial environments and materials can support healthy children and adults in their cognitive rehabilitation. Il Master è rivolto a professionisti della sanità, del sociale, insegnanti, musicisti, architetti e altri professionisti della salute mentale, del sociale, del settore educativo. Appropriate for healthcare professionals, social workers, teachers, musicians, architects, and other professionals in mental health, social service and education field. Sessioni di workshop e caffè scientifici Workshop sessions and scientific coffee pag. 11

12 Sessione finale Networking session to close out the Master Diplomi e Attestati Verrà rilasciato a corso concluso e frequentato il Diploma di Frequenza agli allievi effettivi. At the end of the course the effective students will receive a Diploma of attendance. Information Requests for information on Master can be directed to: Laura Salvatore, Director or Attivazione del Corso Il corso verrà attivato solo al raggiungimento del numero minimo di 12 iscrizioni di allievi effettivi. The activation of the course is subject to the achievement of the minimum number of 12 effective students. pag. 12

13 PROGRAMMA GIORNALIERO MASTER Le lezioni si terranno nel Castello di Bosses, nella Sala Consigliare e nella Sala polifunzionale del Comune di Saint-Rhémyen-Bosses e avranno durata di 50 minuti e 10 minuti di intervallo. Le strutture sono ubicate a Bosses in frazione Saint Léonard. giorno orario docente corso luogo Caffè e benvenuto / Da Tonino Laura Salvatore Psicologia e ambiente Sala Consigliare Mario Calisi Suono e ambiente Anna Carpano Architettura e ambiente giorno orario docente corso luogo Mario Calisi Acustica e psicoacustica Castello di Bosses Maurizio Grandi Medicina e bioarchitettura Castello di Bosses (workshop) Maurizio Grandi Castello di Bosses giorno orario docente corso luogo Laura Salvatore Tecniche riabilitative Castello di Bosses Flavio Di Santo L ambiente nella riabilitazione Castello di Bosses Mario Calisi Tecniche compositive Castello di Bosses Mario Calisi giorno orario docente corso luogo Maurizio Grandi Riabilitazione attraverso Castello di Bosses le piante medi- cinali Laura Roselli, Maurizio Grandi La fitoterapia nella riabilitazione (workshop) pag. 13

14 giorno orario docente corso luogo Mario Calisi, Francesco Congedo Biosonologia e multimedialità Sally Augustin (video Esperienze psicosensoriali Sala consigliare conferenza) Laura Salvatore Tecniche riabilitative Sala consigliare giorno orario docente corso luogo Laura Salvatore Psicosomatica (workshop) Sala polifunzionale Laura Salvatore Psicosomatica (workshop) Sala polifunzionale Mario Calisi Biosonologia sistemica Castello di Bosses (workshop) Mario Calisi Biosonologia sistemica Castello di Bosses (workshop) Consegna diplomi e rinfresco Sala Consigliare pag. 14

15 pag. 15

16 AIAC AKADEMEIA CAMPUS SUMMER COURSES REGOLAMENTO PARTE PRIMA GENERALE Art. 1 L AIAC-AKADEMEIA ha organizzato il CAMPUS SUMMER COURSES 2014, che si terrà in Saint-Rhemy-en-Bosses, provincia di Aosta, dal 18 al 23 agosto Art. 2 - Il CAMPUS SUMMER COURSES 2014 è aperto a tutte le persone di ogni nazionalità e sesso senza limiti di età che potranno indirizzarsi e liberamente iscriversi. Art. 3 L attivazione del CAMPUS SUMMER COURSES 2014 è subordinata al raggiungimento del numero minimo di 12 (dodici) iscritti. Art. 4 - Gli Iscritti al CAMPUS SUMMER COURSES 2014 sono EFFETTIVI. ATTRIBUZIONE DIPLOMI DI FREQUENZA E PROFITTO (allievi effettivi); ATTESTATI di PARTECIPAZIONE (uditori) CAMPUS SUMMER COURSES 2014: MODALITA' Art. 5 - L'AIAC-AKADEMEIA congiuntamente all IRP al termine del CAMPUS SUMMER COURSES 2014 rilascia ai partecipanti regolarmente iscritti e in regola con i versamenti il Diploma di frequenza e profitto. DIPLOMI DI MERITO Art. 6 L AIAC-AKADEMEIA congiuntamente all IRP a suo insindacabile giudizio, sentiti i pareri e valutazioni del direttore scientifico IRP e di ogni singolo docente, potrà assegnare il diploma di merito all'iscritto che si sarà particolarmente distinto durante il Master. CAMPUS MUSICAE SUMMER COURSES 2014 PARTE SECONDA MODALITA' DI ISCRIZIONI, TERMINI, QUOTA D ISCRIZIONE Art. 7 I partecipanti dovranno presentare domanda di iscrizione sullo stampato allegato al presente regolamento e scaricabile dal sito: entro e non oltre il 16 agosto 2014 e inviarlo a mezzo all indirizzo: Unitamente alla domanda dovrà essere allegata la ricevuta del bonifico bancario di 60,00 (sessanta/00 euro) effettuato sul c/c bancario intestato a: AIAC, Banca Popolare di Sondrio Agenzia di Aosta, codice IBAN: IT83V X58 con causale: "Quota d'iscrizione CAMPUS SUMMER COURSES 2014" specificando il corso e il nominativo del docente prescelto. pag. 16

17 Gli interessati ritardatari alla frequenza del Campus Musicae Summer Courses 2014, non osservanti il termine di presentazione della domanda d'iscrizione, potranno essere ammessi dietro la valutazione della disponibilità dei posti. Prima di effettuare i versamenti delle quote di iscrizione e frequenza, dovranno accertarsi telefonicamente o a mezzo di posta elettronica presso la Segreteria del Campus Summer Courses 2014: telefono: (+39) CAMPUS MUSICAE SUMMER COURSES 2014 PARTE TERZA QUOTA DI FREQUENZA Art. 8 La Quota di frequenza al Master, a differenza della tassa di iscrizione, dovrà essere versata a mezzo di bonifico bancario entro e non oltre il 15 agosto 2014 intestato a: AIAC, Banca Popolare di Sondrio Agenzia di Aosta, codice IBAN: IT83V X58 con causale: "Quota di Frequenza CAMPUS SUMMER COURSES 2014" specificando il titolo del Master. La ricevuta del versamento della Quota d'iscrizione deve essere inviata a mezzo di all'indirizzo: entro e non oltre la data del 16 agosto Il primo giorno del corso il partecipante presenterà copia degli avvenuti versamenti alla Segreteria dell AIAC-AKADEMEIA, sita nel Municipio del Comune di Saint-Rhemy-en-Bosses che provvederà ad assegnare il pass personale e la lista delle strutture convenzionate. Nel caso il partecipante non abbia provveduto ai versamenti delle tasse di iscrizione e frequenza secondo i termini e le modalità presenti nel Regolamento, egli può non essere accettato alla frequenza dei corsi, salvo l'accettazione da parte del Direttore del versamento contestuale. Art. 9 - Qualora un corso non fosse attivato, la Segreteria informerà tempestivamente i partecipanti a mezzo offrendo loro le seguente opzione: a) richiedere la restituzione della Quota di frequenza solo se già versata nei termini espressi nell'art. 8 del presente Regolamento Art Le Quote di iscrizione e di frequenza avranno i seguenti importi: QUOTA DI ISCRIZIONE ALL'AIAC AKADEMEIA CAMPUS SUMMER COURSES 2014 (non rimborsabile): 60,00 (sessanta/00 euro) per persona iscritta. QUOTA DI FREQUENZA ALL'AIAC AKADEMEIA CAMPUS SUMMER COURSES 2014: a) ALLIEVI EFFETTIVI MASTER La quota associativa di frequenza per ogni partecipante master è di 250,00 (duecentocinquanta/00 euro) pro-capite. pag. 17

18 CAMPUS SUMMER COURSES 2014 PARTE QUARTA DISPOSIZIONI Art.11 - L'AIAC-AKADEMEIA si riserva il diritto di decidere in qualsiasi momento l'annullamento del master e gli Iscritti saranno immediatamente avvertiti sia telefonicamente che per mezzo di . Art.12 - In caso di annullamento del master, ai partecipanti verrà restituito l'importo della tassa di frequenza pagata. Null'altra somma di denaro a qualsiasi titolo richiesta (ivi compresa a titolo di risarcimento danni) verrà corrisposta dall'aiac-akade- MEIA. Art.13 - L'AIAC-AKADEMEIA non assume responsabilità di alcuna specie per qualsiasi rischio o danno che potesse derivare ai partecipanti e strumenti e cose di loro proprietà durante lo svolgimento del master. Art.14 - Il presente regolamento è vincolante per tutti i partecipanti i quali sono tenuti al suo rispetto, e costituisce parte integrante alla domanda di iscrizione e frequenza al master. Art.15 - Per i minori la scheda di iscrizione dovrà essere controfirmata da uno dei genitori esercenti la potestà genitoriale. Art.16 - L'AIAC-AKADEMEIA si riserva il diritto di ripresa video, filmico-fotografica e di registrazione ai soli fini documentativi e didattico-professionali e i loro diritti derivati omnia comprensivi e la diffusione a mezzo stampa del CAMPUS. Gli iscritti, ai soli fini personali, possono richiedere copia all'aiac-akademeia, a mezzo scritto, di quanto sopra dietro libera donazione volontaria. Art.17 - Gli iscritti che hanno ricevuto il diploma di merito autorizzano l'aiac-akademeia a pubblicare i loro nominativi nell'albo D'ORO dell'aiac-akademeia e dell IRP. Art.18 Tutti i costi di viaggio e soggiorno omnia comprensivi sono a carico dei partecipanti. Art.19 - Gli iscritti autorizzano ai sensi della Legge 675/96 e del D.L. 196/2003 il trattamento dei dati personali qui o altrove dichiarati, esclusivamente per lo svolgimento e la gestione delle attività legate agli scopi dell'aiac-akademeia, senza possibilità di trasferimento a terzi dei dati medesimi. Art.20 - Per ogni controversia è competente il Foro di Aosta. pag. 18

19 AIAC AKADEMEIA CAMPUS SUMMER COURSES 2014 SCHEDA D'ISCRIZIONE Application form Da inviare unitamente alla ricevuta della Quota d'iscrizione all'indirizzo di posta elettronica: To send with the receipt of the Entrance Fee to the address: Cognome/Surname Nome/Name Nazionalità/Nationality Luogo di Nascita/Place of birth Provincia/Province Data di nascita/date of birth Indirizzo/Address Città/City CAP/Zip code Provincia/Province Stato/Country Telefono/Telephone number Fax Corso Prescelto/Chosen course Firma/Signature. Sottoscrivo e accetto integralmente il Regolamento annesso alla presente scheda di Iscrizione. / I agree with and accept the rules annexed to this application form Firma/Signature. Autorizzo ai sensi della Legge 675/96 e del D.L. 196/2003, il trattamento dei dati personali qui o altrove dichiarati esclusivamente per lo svolgimento e la gestione delle attività legate agli scopi dell'aiac-akade- MEIA senza possibilità di trasferimento a terzi dei dati medesimi. I authorize under the Italian law 675/96 and D.L. 196/2003 the use of personal data here declared exclusively for the conduct of activities related to the purposes of the Association AIAC without possibility to communicate personal data to third parties. Firma/Signature. Luogo e data/place and date pag. 19

20 Alloggiare I partecipanti possono alloggiare nelle strutture alberghiere locali convenzionate pubblicate sul sito alla pagina Hotellerie. Gli interessati che desiderano permanere in alloggi in condivisione con altri partecipanti possono chiedere informazioni alla segreteria dell AIAC AKADEMEIA: tel negli orari di apertura o inviare una mail a: Come raggiungerci Treno: linea Torino-Aosta e proseguire con Autobus SAVDA linea Aosta Bosses Autobus: linea Milano-Aosta con Autobus SAVDA ( partenza autostazione di Milano-Lampugnano) e proseguire con Autobus SAVDA linea Aosta-Bosses Auto: A5, uscita Aosta Est proseguire Statale G. S. Bernardo direzione Svizzera, uscita Bosses. pag. 20

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO Requisiti d'ammissione Dal Regolamento didattico del Conservatorio di Como Ex Art. 24: Ammissione ai corsi di

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

Istituto di Alta Formazione Musicale - Conservatorio Niccolò Paganini - Genova DIPARTIMENTO DI NUOVE TECNOLOGIE E LINGUAGGI MUSICALI SCUOLA DI JAZZ

Istituto di Alta Formazione Musicale - Conservatorio Niccolò Paganini - Genova DIPARTIMENTO DI NUOVE TECNOLOGIE E LINGUAGGI MUSICALI SCUOLA DI JAZZ Istituto di Alta Formazione Musicale - Conservatorio Niccolò Paganini - Genova DIPARTIMENTO DI NUOVE TECNOLOGIE E LINGUAGGI MUSICALI SCUOLA DI JAZZ DCPL07 - CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C.

che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C. laformazione che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C.M Premessa Di recente i disturbi specifici dell

Dettagli

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l università, l alta formazione artistica, musicale e coreutica e per la ricerca ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

ALLEGATO 2 A) TITOLI ABILITANTI DI ACCESSO ALLA GRADUATORIA

ALLEGATO 2 A) TITOLI ABILITANTI DI ACCESSO ALLA GRADUATORIA ALLEGATO 2 TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI DELLA TERZA FASCIA DELLE GRADUATORIE AD ESAURIMENTO DEL PERSONALE DOCENTE ED EDUCATIVO DELLE SCUOLE ED ISTITUTI DI OGNI ORDINE E GRADO, APPROVATA CON D.M 27

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

AGREE nella valutazione della qualità delle LG per la diagnosi e terapia delle cefalee in età pediatrica

AGREE nella valutazione della qualità delle LG per la diagnosi e terapia delle cefalee in età pediatrica AGREE nella valutazione della qualità delle LG per la diagnosi e terapia delle cefalee in età pediatrica Pasquale Parisi, MD PhD et. al. Outpatience Service of Paediatric Neurology Child Neurology, Chair

Dettagli

Informazioni su questo libro

Informazioni su questo libro Informazioni su questo libro Si tratta della copia digitale di un libro che per generazioni è stato conservata negli scaffali di una biblioteca prima di essere digitalizzato da Google nell ambito del progetto

Dettagli

CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE

CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE REGOLAMENTO 2015 ART. 1. IL CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE 2015 A CARATTERE INTERNAZIONALE SI SVOLGERA ATTRAVERSO VARIE TAPPE IN TUTTA ITALIA DA AGOSTO A NOVEMBRE. LE TAPPE

Dettagli

Congresso. Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma

Congresso. Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma Congresso Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma Nel corso degli ultimi anni lo studio degli aspetti nutrizionali, dei

Dettagli

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE -

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - UNIVERSITÀ TELEMATICA LEONARDO DA VINCI A.A 2012/2013 MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - Direttore Prof. Massimo Sargiacomo Università G. d Annunzio

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

(annessa quale Allegato A al Regolamento adottato con D.M. 13 giugno 2007)

(annessa quale Allegato A al Regolamento adottato con D.M. 13 giugno 2007) TABELLA 1 (annessa quale Allegato A al Regolamento adottato con D.M. 13 giugno 2007) TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI PER L INCLUSIONE NELLE GRADUATORIE DI CIRCOLO E DI ISTITUTO DI III FASCIA (ivi compreso

Dettagli

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica);

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica); DIPARTIMENTO DI LINGUE, LETTERATURE E CULTURE STRANIERE Corso di laurea triennale in LINGUE E CULTURE STRANIERE Classe L 11/Classe dellee lauree in Lingue e culture moderne Guida breve per l orientamento

Dettagli

Disturbi dell Apprendimento

Disturbi dell Apprendimento Master in Disturbi dell Apprendimento in collaborazione con IPS nelle sedi di MILANO ROMA PADOVA BARI CAGLIARI CATANIA RAGUSA Questo modulo d iscrizione, unitamente alla fotocopia della ricevuta del versamento

Dettagli

«Questo matrimonio s ha da fare»

«Questo matrimonio s ha da fare» «Questo matrimonio s ha da fare» Italiano e matematica nella scuola del terzo millennio Convegno 25 giugno 2015 Teatro di Locarno e Dipartimento formazione e apprendimento Contro i luoghi comuni Simone

Dettagli

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DELPIANO Laura Indirizzo Via Torino n. 112 int. 2 10036 SETTIMO TORINESE Telefono 011.898.26.34 Mobile: 333.10.60.176 Fax 011.898.26.34 E-mail laura.delpiano@cespi-centrostudi.it

Dettagli

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione Convegno Scientifico Internazionale di Neuroetica e I Congresso della Società Italiana di Neuroetica - SINe UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI

Dettagli

1. Che cos è. 2. A che cosa serve

1. Che cos è. 2. A che cosa serve 1. Che cos è Il Supplemento al diploma è una certificazione integrativa del titolo ufficiale conseguito al termine di un corso di studi in una università o in un istituto di istruzione superiore corrisponde

Dettagli

CORSO ECM. Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento. Sede corso: Viale Angelico 20/22- ROMA

CORSO ECM. Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento. Sede corso: Viale Angelico 20/22- ROMA ISTITUTO «LEONARDA VACCARI» PER LA RIEDUCAZIONE DEI FANCIULLI MINORATI PSICO - FISICI CORSO ECM Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento Sede corso:

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

I teenagers che fanno sport hanno una pagella brillante!

I teenagers che fanno sport hanno una pagella brillante! I teenagers che fanno sport hanno una pagella brillante! I teenagers che fanno sport non solo stanno meglio in salute ma prendono anche voti migliori a scuola! Lo dimostra una ricerca svolta al dipartimento

Dettagli

I laureati magistrali in Scienze Statistiche

I laureati magistrali in Scienze Statistiche http://www.safs.unifi.it I laureati magistrali in Scienze Statistiche I nostri testimonial Nota: la Laurea Magistrale in Statistica, Scienze Attuariali e Finanziarie è stata attivata nell a.a. 2012/2013

Dettagli

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS La domanda di partecipazione deve essere compilata e

Dettagli

Classificazione Istat dei titoli di studio italiani

Classificazione Istat dei titoli di studio italiani 24 ottobre 2005 Classificazione Istat dei titoli di studio italiani Anno 2003 Nota metodologica 1. INTRODUZIONE In occasione del Censimento 2001 della popolazione, il settore Istruzione dell Istat è stato

Dettagli

PROGRAMMA VINCI Bando 2015

PROGRAMMA VINCI Bando 2015 PROGRAMMA VINCI Bando 2015 L Università Italo Francese / Université Franco Italienne (UIF/UFI) emette il quindicesimo bando Vinci, volto a sostenere le seguenti iniziative: I. Corsi universitari binazionali

Dettagli

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica Il Rettore Decreto n. 122549 (1147) Anno _2012 VISTO l art. 3, comma 9, del D.M. 22 ottobre 2004, n. 270

Dettagli

DICHIARAZIONE DEI DIRITTI SESSUALI

DICHIARAZIONE DEI DIRITTI SESSUALI DICHIARAZIONE DEI DIRITTI SESSUALI Riconoscendo che i diritti sessuali sono essenziali per l ottenimento del miglior standard di salute sessuale raggiungibile, la World Association for Sexual Health (WAS):

Dettagli

2. Cos è una buona pratica

2. Cos è una buona pratica 2. Cos è una buona pratica Molteplici e differenti sono le accezioni di buona pratica che è possibile ritrovare in letteratura o ricavare da esperienze di osservatori nazionali e internazionali. L eterogeneità

Dettagli

con il Patrocinio della Città di Ostuni ORGANIZZA IL A N T O N I O L E G R O T T A G L I E 14-16 maggio 2014

con il Patrocinio della Città di Ostuni ORGANIZZA IL A N T O N I O L E G R O T T A G L I E 14-16 maggio 2014 SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO N. O. Barnaba- S. G. BOSCO di OSTUNI Sede centrale: N. O. Barnaba via C. Alberto,2 tel/fax 0831301527 Plesso S. G. Bosco Via G. Filangieri, 24 TEL./FAX 0831 332088 C.F. 90044950740

Dettagli

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI INFO BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI Le informazioni contenute in questo documento non vanno in alcun modo a sostituire i contenuti dei bandi e

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI

MANIFESTO DEGLI STUDI UFFICIO ALTA FORMAZIONE ED ESAMI DI STATO MANIFESTO DEGLI STUDI MASTER DI II LIVELLO con modalità didattica multimediale, integrata e a distanza MANAGEMENT E DIRIGENZA NELLA SCUOLA (istituito ai sensi

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA 24 ottobre 2013 WEB CONFERENCE LEZIONE LIVE IN VIDEOCONFERENZA PROGRAMMA La partecipazione è valevole ai fini IVASS per l aggiornamento professionale

Dettagli

FORMAZIONE PROFESSIONALE

FORMAZIONE PROFESSIONALE FORMAZIONE PROFESSIONALE Le coperture a tutela dell impresa EDIZIONE 21 maggio 2014 DOCENZA IN WEBCONFERENCE PROGRAMMA La partecipazione è valevole ai fini IVASS per il conseguimento della formazione professionale

Dettagli

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA Scuola Politecnica, Dipartimento di Scienze per l Architettura Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività Corso di Laurea TRIENNALE IN DISEGNO

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

TABELLA B A) TITOLI DI STUDIO D ACCESSO

TABELLA B A) TITOLI DI STUDIO D ACCESSO TABELLA B TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI PER L INCLUSIONE NELLE GRADUATORIE DI CIRCOLO E DI ISTITUTO DI III FASCIA (ivi compreso l insegnamento di strumento musicale nella scuola media), VALIDE PER

Dettagli

Università Vita~Salute San Raffaele

Università Vita~Salute San Raffaele Università Vita~Salute San Raffaele DECRETO RETTORALE N. 4185 IL RETTORE Visto lo Statuto dell'università Vita-Salute San Raffaele approvato con Decreto del Ministero dell'università e della Ricerca Scientifica

Dettagli

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Professionale MARZIALI GIUSEPPE Medico Chirurgo, Specialista in Malattie dell Apparato Cardiovascolare,

Dettagli

Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI

Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI CIMEA di Luca Lantero Settembre 2008 1 Cicli Titoli di studio EHEA 1 2 3 Istruzione superiore universitaria Laurea Laurea Magistrale

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

Staff - S.C. Neuropsichiatria Infantile

Staff - S.C. Neuropsichiatria Infantile INFORMAZIONI PERSONALI Nome Attilio Vercelloni Data di nascita 28/01/1960 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio dirigente medico ASL DI VERCELLI Staff - S.C. Neuropsichiatria

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT. (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione

Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT. (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione Art. 1 ATTIVAZIONE L Università degli Studi Niccolò Cusano Telematica Roma attiva il Master di

Dettagli

CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - A.A. 2013/2014

CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - A.A. 2013/2014 CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO A.A. 2013/2014 BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - In data 10 febbraio 2014, l INPS ha pubblicato il bando che mette a concorso

Dettagli

Dati della ricerca. Quali i risultati? Jonathan Trobia

Dati della ricerca. Quali i risultati? Jonathan Trobia Dati della ricerca. Quali i risultati? Jonathan Trobia Introduzione I percorsi di Arte Terapia e Pet Therapy, trattati ampiamente negli altri contributi, sono stati oggetto di monitoraggio clinico, allo

Dettagli

Official Announcement Codice Italia Academy

Official Announcement Codice Italia Academy a c a d e m y Official Announcement Codice Italia Academy INITIATIVES FOR THE BIENNALE ARTE 2015 PROMOTED BY THE MIBACT DIREZIONE GENERALE ARTE E ARCHITETTURA CONTEMPORANEE E PERIFERIE URBANE cured by

Dettagli

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Art. 1 - Attivazione Master di II livello L Istituto di MANAGEMENT ha attivato presso la Scuola Superiore Sant Anna di Pisa, ai sensi dell art. 3 dello

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

17/04/2015 IL RETTORE

17/04/2015 IL RETTORE Protocollo 7882 VII/1 Data 26/03/2015 Rep. D.R n. 377-2015 Area Didattica Servizi agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile Dott. Tommaso Vasco

Dettagli

SOL terra Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2014

SOL terra Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2014 SOL terra Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2014 MADE IN ITALY SOL - Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2013 Sol è un sistema basato interamente sull interpretazione di innovativi principi di calcolo

Dettagli

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia NetworkNetwor erpreneurship Enterpreneu Network L Enterpreneurship Passion Leadership Istituzione indipendente per la formazione

Dettagli

Excellence Programs executive. Renaissance management

Excellence Programs executive. Renaissance management Excellence Programs executive Renaissance management Renaissance Management: Positive leaders in action! toscana 24.25.26 maggio 2012 Renaissance Management: positive leaders in action! Il mondo delle

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Alessandra Aste Indirizzo VIA IS MIRRIONIS 92, 09121 CAGLIARI Telefono 070 6095934 3346152648 Fax 0706096059

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

C U R R I C U L U M V I T A E E T S T U D I O R U M

C U R R I C U L U M V I T A E E T S T U D I O R U M C U R R I C U L U M V I T A E E T S T U D I O R U M Personal information Name Address E-mail FRANCESCA BIONDI DAL MONTE VIA E. FERMI N. 2-56021 CASCINA (PISA) f.biondi@sssup.it Place and date of birth

Dettagli

Salentini nel mondo. Le statistiche ufficiali. Provincia di Lecce

Salentini nel mondo. Le statistiche ufficiali. Provincia di Lecce Salentini nel mondo Le statistiche ufficiali Provincia di Lecce 1 I SALENTINI NEL MONDO, OGGI 150 ANNI DI PARTENZE DAL SALENTO I TRASFERIMENTI ALL ESTERO NEL TERZO MILLENNIO 2 I SALENTINI NEL MONDO, OGGI

Dettagli

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING UN BUON MOTIVO PER [cod. E603] L obiettivo del corso è fornire le competenze e conoscenze

Dettagli

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Perugia, 17 febbraio 2013 Ai Soci CIPUR Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Cari colleghi, la progressiva implementazione

Dettagli

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI (Versione Abbreviata) Ultimo Aggiornamento: 24 Febbraio 2011 1 Posizioni Enrico Nardelli si è laureato nel 1983 in Ingegneria Elettronica (110/110 con lode) presso l

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE Master MES - Management of Education and School 4 a EDIZIONE APRILE 2015 - NOVEMBRE 2016 partner MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT

Dettagli

EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI

EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI Ai fini della partecipazione ai pubblici concorsi: nei bandi che fanno riferimento all ordinamento previgente

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA ROMA 20-22 OTTOBRE 2014 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA,

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO. CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com

LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO. CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com VIOLENZE NEI LUOGHI DI LAVORO: COSA SONO? any action, incident or behaviour, that departs from reasonable conduct in which a person

Dettagli

Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO

Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO Lo Spallanzani (2007) 21: 5-10 C. Beggi e Al. Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO IL GRADIMENTO DEI DISCENTI, INDICATORE DI SODDISFAZIONE DELLE ATTIVITÀ FORMATIVE

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

CORSO SULLE STRATEGIE DI COMUNICAZIONE AUMENTATIVA E ALTERNATIVA: DAL GIOCO ALL AUSILIO

CORSO SULLE STRATEGIE DI COMUNICAZIONE AUMENTATIVA E ALTERNATIVA: DAL GIOCO ALL AUSILIO Rif. Organizzatore 8568-10035201 IN COLLABORAZIONE CON ISTITUTO «LEONARDA VACCARI» PER LA RIEDUCAZIONE DEI FANCIULLI MINORATI PSICO - FISICI CORSO ECM CORSO SULLE STRATEGIE DI COMUNICAZIONE AUMENTATIVA

Dettagli

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION The Italian Think Tank UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION Vision propone un nuovo modello di ranking multi-dimensionale che mette a confronto le università italiane sulla base di cinque parametri

Dettagli

CORSO ANTINCENDIO BASE

CORSO ANTINCENDIO BASE Evento formativo Corso di addestramento CORSO ANTINCENDIO BASE 1. Premessa Il D.Lgs. 81/2008 e D.M. 10.03.98 stabiliscono, tra l altro, i criteri per la valutazione dei rischi incendio nei luoghi di lavoro

Dettagli

ai fini della pubblicità obbligatoria prevista dall'art. 21 L. 69 del 18/06/2009

ai fini della pubblicità obbligatoria prevista dall'art. 21 L. 69 del 18/06/2009 Ministero dell'istruzione dell'università e della Ricerca Conservatorio di Musica "A. Boito" Parma Alta Formazione Artistica e Musicale Via del Conservatorio 27/a - 43121 Parma TASSI DI ASSENZA DEL PERSONALE

Dettagli

Psicopatologia della DI, QdC, QdV

Psicopatologia della DI, QdC, QdV La psicopatologia nella disabilità intellettiva Dr. Luigi Croce psichiatra, docente all Università Cattolica di Brescia Ravenna 09/03/2012 Luigi Croce Università Cattolica Brescia croce.luigi@tin.it Disabilità,

Dettagli

Convegno Prospettive e Impatto dell Automatica nello Sviluppo del Paese e nelle Relazioni Internazionali Accademia delle Scienze dell Istituto di

Convegno Prospettive e Impatto dell Automatica nello Sviluppo del Paese e nelle Relazioni Internazionali Accademia delle Scienze dell Istituto di Cent anni di scienza del controllo Sergio Bittanti Politecnico di Milano Convegno Prospettive e Impatto dell Automatica nello Sviluppo del Paese e nelle Relazioni Internazionali Accademia delle Scienze

Dettagli

Regolamento per il riconoscimento di Crediti Formativi Accademici nei Corsi di Diploma accademico di primo e di secondo livello

Regolamento per il riconoscimento di Crediti Formativi Accademici nei Corsi di Diploma accademico di primo e di secondo livello Istituto Superiore di Studi Musicali "P. Mascagni" - Livorno Regolamento per il riconoscimento di Crediti Formativi Accademici nei Corsi di Diploma accademico di primo e di secondo livello Via Galilei

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

MA Lingua e Letteratura Italiane 120 crediti Programma di studi Avanzati: materia unica

MA Lingua e Letteratura Italiane 120 crediti Programma di studi Avanzati: materia unica Master of Arts MA Lingua e Letteratura Italiane 120 crediti Programma di studi Avanzati: materia unica 1. Descrizione generale del programma Il conseguimento del titolo di «Master of Arts in Lingue e Letterature:

Dettagli

Soli eravamo e senza alcun sospetto... La psicoterapia della coppia e i suoi percorsi affettivi

Soli eravamo e senza alcun sospetto... La psicoterapia della coppia e i suoi percorsi affettivi ISIPSÉ Istituto di Specializzazione Scuola di Psicoterapia in Psicologia Psicoanalitica del Sé e Psicoanalisi Relazionale presenta il convegno internazionale Soli eravamo e senza alcun sospetto... La psicoterapia

Dettagli

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 Per la richiesta di accredito alla singola gara, le

Dettagli

Master 2009. Executive Master PMI e Competitività. Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese

Master 2009. Executive Master PMI e Competitività. Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese Master 2009 Executive Master PMI e Competitività Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese Master Universitario di primo livello, III edizione Marzo 2009

Dettagli

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ)

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) La musica è l'armonia dell'anima Alessandro Baricco, Castelli di rabbia Premessa L insegnamento di uno strumento musicale nella

Dettagli

REPUBBLICA POPOLARE CINESE Ambasciata

REPUBBLICA POPOLARE CINESE Ambasciata REPUBBLICA POPOLARE CINESE Ambasciata Ufficio Istruzione dell Ambasciata della Repubblica Popolare Cinese nella Repubblica Italiana Indirizzo: Via Armando Spadini 9, 00197, Roma Tel: 06-32629872 Fax:06-32502846

Dettagli

Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore

Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore Testo aggiornato al 29 novembre 2011 Legge 15 marzo 2010, n. 38 Gazzetta Ufficiale 19 marzo 2010, n. 65 Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore La Camera dei

Dettagli

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Sede: Dipartimento di Scienze Ambientali, sez. Botanica ed Ecologia - Via Pontoni, 5

Dettagli

Quante sono le matricole?

Quante sono le matricole? Matricole fuori corso laureati i numeri dell Universita Quante sono le matricole? Sono poco più di 307 mila i giovani che nell'anno accademico 2007/08 si sono iscritti per la prima volta all università,

Dettagli

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto Urban Farming: Second Use of Public Spaces Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking Scheda progetto CSAVRI - Centro Servizi di Ateneo per la Valorizzazione della Ricerca e Incubatore

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30

Iniziativa : Sessione di Studio a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30 Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio IL FESTIVAL Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio della Tuscia ma con una forte vocazione internazionale, premiato al Jazzit Awards come

Dettagli