La valutazione dell accessibilità dell ambiente costruito. Laboratorio Accessibilità Domotica Innovazione

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "La valutazione dell accessibilità dell ambiente costruito. Laboratorio Accessibilità Domotica Innovazione"

Transcript

1 La valutazione dell accessibilità dell ambiente costruito lunedì 25 giugno 2012 Villa Manin di Passariano Laboratorio Accessibilità Domotica Innovazione Lo scenario i Temi le Relazioni I Cantieri A cura di Giulio Antonini Area Welfare di Comunità Azienda Servizi Sanitari 5 Bassa Friulana

2 LABORATORIO REGIONALE Accessibilità, domotica e Innovazione L.R. 26/05 art. 22 Innovazione dei sistemi di welfare I TEMI Sviluppare Il coinvolgimento di enti pubblici e privati in grado di rafforzare interventi a favore dell inclusione sociale della popolazione a rischio marginalità Sviluppare un luogo di regia regionale delle iniziative rilevanti in materia di domotica, innovazione, accessibilità e abitare possibile per la migliore qualità della vita a casa delle persone anziane e con disabilità. Condividere conoscenze e informazioni per la diffusione delle ICT solutions for indipendent living and active ageing

3 LABORATORIO REGIONALE per lo sviluppo della domiciliarità e della domotica LINEE PER LA GESTIONE DEL SISTEMA SANITARIO REGIONALE 2011/12 Incrementare l efficacia delle politiche regionali a favore della popolazione anziana non autosufficiente Casa e ambiente di vita ICT Innovazione sociale

4 I PARTNERS

5 LE RELAZIONI

6 LE RELAZIONI AAL Continua Health Alliance Forum - Belfast 14 giugno 2010; 8 th European Week of regions an Cities Open days, seminario su Ageing and persons with disabilities Turning the challenge into opportunities through regional innovation with ICT and accessibility measures - European Commission, Brussels 7 ottobre 2010; SIRG 2010 : seminario The individual First: Local Innovative actions for Quality Social Services and Decent Housing, Brussels 16 novembre 2010; Fiera SENIORENMESSE, seminario su anziani e qualità della vita, 19/11/10 a Klagenfurt ; Contributo - redazione del capitolo Regione FVG- alla Pubblicazione Healthy technologies in a regional environment, promossa dalla Contea di Kent nell ambito della rete CORAL febbraio/11; BRAID project bridging research in BRAID Ageing and ICT development seminario Fiume Veneto, 8 aprile 2011; Partecipazione (organizzazione e gestione stand regionale) a RECARE MESSE dal maggio 2011 a Klagenfurt; Partecipazione all Ambient Assisted Living Forum di Lecce, 26, 27 settembre 2011; "ICT for Health, Ageing Well and Inclusion: opportunità di finanziamento europeo e iniziative regionali" seminario, 11 ottobre Parco Scientifico e Tecnologico di Udine L. Danieli, Udine

7 LE RELAZIONI Partecipazione (organizzazione e gestione stand regionale) SENIORENMESSE dal 18 al 21 novembre 2011 a Klagenfurt; Workshop investire nella sanità del futuro: confronto con le esperienze nazionali ed europee nell ambito del Progetto Mattone Internazionale, Ancona, 6 dicembre 2011 Ageing at home - Esperienze, idee e soluzioni nell ambito del progetto Mattone Internazionale, Trieste, 9 dicembre 2011; Nuove tecnologie per l inclusione sociale, seminario, 13 dicembre 2011, Amaro, Udine EIP workshop at the International Congress on Telehealth and Telecare Promoting engagement and partnerships for the Actions of the "European Innovation Partnership on Active and Healthy Ageing Londra 6 Marzo 2012; Ricerca, innovazione e domotica sociale: regioni a confronto: testimonianze sulle politiche per la R&I e la domotica sociale messe in campo dalle regioni italiane, seminario in occasione della Fiera Innovabilia, Foggia 18 Maggio 2012.

8 TRASFERIRE LE CONOSCENZE COMMUNITY OF REGIONS FOR AMBIENT ASSISTED LIVING

9 TRASFERIRE LE CONOSCENZE

10 TRASFERIRE LE CONOSCENZE

11 TRASFERIRE LE CONOSCENZE

12 I CANTIERI APERTI HELPS - Housing and Homecare for the Elderly and vulnerable people and Local Partnership Strategies in Central European cities FVG Region ITA City of Leipzig, Economic Development Office D Municipality of the City of Debrecen HU Veneto Region ITA Association of Towns and Communities of Slovakia - SK Institute of Sociology of the Academy of Sciences of the Czech Republic CZ Institute for Sociology Slovak Academy of Sciences SK German Association for Housing, Urban and Spatial Development D Poznan Supercomputing and Networking Center PL Samariterbund Burgenland A Hungarian Maltese Charity Service HU Slovenian Federation of Pensioners Organizations SLO City of Brno - CZ Institute of Social Research - ITA Ministry of Labour - SLO

13 I CANTIERI APERTI Key Components HIS Central Unit Mambo 2 HIS Portal Video Conference Vital Monitors Environmental and Bi-directional Monitors

14 I CANTIERI APERTI ICT/PSP Objective 3.1 Wide deployment of integrated care services The SmartCare Project SmartCare aims to define a common set of standard functional specifications for an open ICT platform Integrated Care Collaborative Platform - which enables the delivery of integrated care to the older European citizens through a process of integration between social and health service providers which, in most European Regions, are separate organisations without a tradition for collaboration and co-ordination in delivering services to the end users.

15 I CANTIERI APERTI ICT/PSP Objective 3.1 Wide deployment of integrated care services The SmartCare Project Participant no.* Participant organisation name Participant short name Country 1. (coordinato r) Friuli-Venezia Giulia Azienda per i Servizi Sanitari n. 1 FVG ASS1 Italy 1. Carinthia KÄRNTEN Austria 1. Brussels BRUSSELS Belgium 1. Baden Württemberg BAD-WÜR Germany 1. South Denmark RSD Denmark 1. Tallin TALLIN Estonia 1. Andalusia ANDALUSIA Spain 1. Aragon ARAGON Spain 1. Basque Country EUSKADI Spain 1. Extremadura EXTREMADURA Spain 1. Murcia MURCIA Spain 1. Valencia VALENCIA Spain 1. South Karelia EKSOTE Finland 1. Central Greece CEN-GREECE Greece 1. Palaio Faliro ATTICA Greece 1. Northwest Croatia CROATIA Croatia

16 I CANTIERI APERTI ICT/PSP Objective 3.1 Wide deployment of integrated care services The SmartCare Project

17 I CANTIERI APERTI Invitation for Commitments to the Strategic Implementation Plan of the European Innovation Partnership on Active and Healthy Ageing (EIP AHA) - Action D4 The proposed action builds upon the experience of the regional Lab on Accessibility, Domotics and Innovation (LADI) started in 2009 as strategic project funded under art.22 of Regional Law 26/2005. FVG regional authority has determined to officially establish the Lab as permanent regional initiative, and ASS 5 has been entrusted the implementation of the activity. Within this framework and fully in line with EIP AHA objectives, ASS 5 proposes FVaGe as umbrella initiative aiming at strengthening partnership between regional public and private actors to develop an integrated vision on accessibility of the built environment and ICT contribution for the quality of life of elderly.

18 I CANTIERI APERTI AVVISO PER LO SVILUPPO E POTENZIAMENTO DI CLUSTER TECNOLOGICI NAZIONALI Tecnologie per gli ambienti di vita Creazione di una Piattaforma regionale (l.r.26/05) frutto di una progettazione integrata con i principali attori regionali attivi nel campo della R&S - che garantisca visibilità e rappresentazione in forma continuativa delle attività realizzate favorendo il trasferimento di conoscenze (interno ed esterno al sistema regionale) e la sensibilizzazione e promozione di consenso sui temi del bisogno e delle possibili strategie e azioni di risposta Politiche di coesione

19 GRAZIE

20 AREA WELFARE DI COMUNITÀ TEL Borgo Aquileia 2, Palmanova (Ud) - Italy /welfarefvg /pages/welfarefvg Nome Cognome /welfarefvg

Il progetto HELPS e le sperimetazioni di soluzioni innovative di housing e home-care in Friuli Venezia Giulia

Il progetto HELPS e le sperimetazioni di soluzioni innovative di housing e home-care in Friuli Venezia Giulia Al servizio di gente unica CARD - Home Care e Dsitretti - Roma, 24 maggio 2013 Il progetto HELPS e le sperimetazioni di soluzioni innovative di housing e home-care in Friuli Venezia Giulia Dott. Gian Matteo

Dettagli

Recenti scenari europei in tema d integrazione sociosanitaria. Marco d Angelantonio Health Information Management, Bruxelles

Recenti scenari europei in tema d integrazione sociosanitaria. Marco d Angelantonio Health Information Management, Bruxelles Recenti scenari europei in tema d integrazione sociosanitaria Marco d Angelantonio Health Information Management, Bruxelles ATOUTS PRINCIPALI Nata a Bruxelles nel 1997, nel corso degli anni HIM S.A. ha

Dettagli

Antenne Europee: il ruolo degli Uffici di Bruxelles

Antenne Europee: il ruolo degli Uffici di Bruxelles Antenne Europee: il ruolo degli Uffici di Bruxelles Giornata Informativa- Progetto Mattone Internazionale Borgo Gregoriopoli di Ostia Antica 19 Aprile 2012 Sabrina Montante e Daniela Negri Staff Mattone

Dettagli

TRANSFORMation Dialogue

TRANSFORMation Dialogue TRANSFORMation Dialogue Genova 16 & 17.06.2014 Smart cities Horizon2020 e oltre Simona Costa IL CONTESTO: perché le città? ~70%della popolazione europea ~70%di concentrazione di consumo energetico ~75%gas

Dettagli

ERASMUS PLUS. KA1 School education staff mobility/ Adult education staff mobility

ERASMUS PLUS. KA1 School education staff mobility/ Adult education staff mobility ERASMUS PLUS Disposizioni nazionali allegate alla Guida al Programma 2015 Settore Istruzione Scolastica, Educazione degli Adulti e Istruzione Superiore KA1 School education staff mobility/ Adult education

Dettagli

E.3 Networking AZIONE IN PROGRESS. Inizio previsto: I trimestre 2014 Inizio effettivo: agosto 2012

E.3 Networking AZIONE IN PROGRESS. Inizio previsto: I trimestre 2014 Inizio effettivo: agosto 2012 E.3 Networking Inizio previsto: I trimestre 2014 Inizio effettivo: agosto 2012 Data di conclusione prevista: IV trimestre 2014 Creare un network tematico Attivare scambi con progetti analoghi Data di conclusione

Dettagli

Smart Cities: la via della città sostenibili

Smart Cities: la via della città sostenibili Cities: la via della città sostenibili Mauro Annunziato ENEA Sub-coordinatore European Joint Programme Cities - EERA mauro.annunziato@enea.it City Economy Mobility Governance smart city Environment Living

Dettagli

Efficienza energetica per le abitazioni a basso reddito

Efficienza energetica per le abitazioni a basso reddito Efficienza energetica per le abitazioni a basso reddito Marco Corradi Presidente ACER Reggio Emilia Presidente Gruppo di Lavoro Energia Cecodhas Housing Europe ENEA Roma, 17 maggio 2011 CECODHAS Housing

Dettagli

Strategia macro-regionale EUSALP

Strategia macro-regionale EUSALP Strategia macro-regionale EUSALP Roberta Negriolli Regione Lombardia 11 maggio 2015 Regione Emilia-Romagna Sala 20 Maggio 2012 Viale della Fiera 8, Bologna INDICE 1. Cos è una Strategia Macroregionale

Dettagli

CiaoTech S.r.l. (Member of PNO Group)

CiaoTech S.r.l. (Member of PNO Group) CiaoTech S.r.l. (Member of PNO Group) Opportunità di finanziamento europee per la Ricerca e lo Sviluppo - The New EU Framework Programme for Research and Innovation- Horizon 2014-2020 and LIFE opportunities

Dettagli

PIANO DI COMUNICAZIONE AFTER LIFE LIFE09 ENV/IT/000068

PIANO DI COMUNICAZIONE AFTER LIFE LIFE09 ENV/IT/000068 PIANO DI COMUNICAZIONE AFTER LIFE LIFE09 ENV/IT/000068 1 ABSTRACT The project WASTELESS IN CHIANTI has developed a pilot experience of success for the effective implementation and monitoring of an integrated

Dettagli

Il contributo di Enea nello sviluppo delle Cities Stefano Pizzuti ENEA Dipartimento Tecnologie Energetiche Stefano.pizzuti@enea.it City Economy Mobility Governance smart city Environment Living Energy

Dettagli

IL PROGETTO CEBBIS. Central Europe Branch Based Innovation Support. Confindustria Udine, 27 febbraio 2013. www.cebbis.eu

IL PROGETTO CEBBIS. Central Europe Branch Based Innovation Support. Confindustria Udine, 27 febbraio 2013. www.cebbis.eu IL PROGETTO CEBBIS Central Europe Branch Based Innovation Support Confindustria Udine, 27 febbraio 2013 The CEBBIS project is implemented through the Central Europe Programme co-financed by the ERDF Il

Dettagli

Bundled benefits. Your payments in future-proof hands. Guido Gatti 15 Ottobre 2013. Classification: Open

Bundled benefits. Your payments in future-proof hands. Guido Gatti 15 Ottobre 2013. Classification: Open Bundled benefits Your payments in future-proof hands Guido Gatti 15 Ottobre 2013 Classification: Open Status: Final Full service, flexible solutions Dual processor: card & payment processing Complete and

Dettagli

I progetti di ricerca di AGE Platform Europe

I progetti di ricerca di AGE Platform Europe I progetti di ricerca di AGE Platform Europe Focus su ICT & Health Milano, 1 Aprile 2010 Ilenia GHENO Research Project Coordinator A proposito di AGE AGE Platform Europe è una rete europea di circa 150

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 28 novembre 2014, n. 2514

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 28 novembre 2014, n. 2514 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 28 novembre 2014, n. 2514 Rettifica della Delibera di G.R. n.1826 del 06/08/2014. Progetto make it REAAL. Presa d atto dell approvazione del progetto e dell ammissione

Dettagli

ICT & Media Education In the Silver Age

ICT & Media Education In the Silver Age Con il prezioso Contributo di Carlo Vaccari, referente Navigare Insieme Roma (ISF/SGI) ICT & Media Education In the Silver Age Anna Giannetti (ISF/SGI) Seminario TAF-ENLL Genova, 16 ottobre 2012 EIP

Dettagli

Giornata Informativa Nazionale Bando 2012 CIP ICT PSP. Coordinamento Progetti Europei Genova

Giornata Informativa Nazionale Bando 2012 CIP ICT PSP. Coordinamento Progetti Europei Genova Giornata Informativa Nazionale Bando 2012 CIP ICT PSP Roma, 13 Gennaio 2012 Alessandra Risso Coordinamento Progetti Europei Genova INDICE I PROGETTI CIP DEL COMUNE DI GENOVA L'ESPERIENZA DEL PROGETTO PERIPHERIA

Dettagli

EIT- KIC Food4Future: una KIC per il Food e le opportunità del Co-location Italiano. Roma, 24 Febbraio 2012

EIT- KIC Food4Future: una KIC per il Food e le opportunità del Co-location Italiano. Roma, 24 Febbraio 2012 EIT- KIC Food4Future: una KIC per il Food e le opportunità del Co-location Italiano. Roma, 24 Febbraio 2012 Patrizia Brigidi Alma Mater Studiorum - Università di Bologna Dipartimento di Scienze Farmaceutiche

Dettagli

LA NUOVA PROGRAMMAZIONE EUROPEA 2014-2020

LA NUOVA PROGRAMMAZIONE EUROPEA 2014-2020 LA NUOVA PROGRAMMAZIONE EUROPEA 2014-2020 2020 OPPORTUNITA DI FINANZIAMENTO NEL SETTORE DELL ICT. Monza, 9 Dicembre 2013 Paolo Bonardi, EURODESK Bruxelles HORIZON 2020 zione di coordinamento e supporto:

Dettagli

Progetto per un paesaggio sostenibile. Design of a Sustainable Landscape Plan

Progetto per un paesaggio sostenibile. Design of a Sustainable Landscape Plan Progetto per un paesaggio sostenibile dal parco Roncajette ad Agripolis Design of a Sustainable Landscape Plan from the Roncajette park to Agripolis Comune di Padova Zona Industriale Padova Harvard Design

Dettagli

Dalla illuminazione pubblica alla Smart City: Mauro Annunziato

Dalla illuminazione pubblica alla Smart City: Mauro Annunziato Dalla illuminazione pubblica alla Smart City: la ricerca europea e gli approcci applicativi Mauro Annunziato Coordinatore Smart Cities ed Ecoindustria Città sostenibili Energia, Ambiente, Trasporti Società

Dettagli

La programmazione Europea 2014-2020

La programmazione Europea 2014-2020 La programmazione Europea 2014-2020 Mariachiara Esposito Funzionario Servizi Direzionali - Ufficio di collegamento Regione Toscana con le istituzioni comunitarie a Bruxelles I programmi europei 2014-2020

Dettagli

CIVINET CIVITAS CITY NETWORK. Reggio Emilia 18 novembre 2011 Maria Chiara Campodonico Comune di Genova

CIVINET CIVITAS CITY NETWORK. Reggio Emilia 18 novembre 2011 Maria Chiara Campodonico Comune di Genova CIVINET CIVITAS CITY NETWORK Reggio Emilia 18 novembre 2011 Maria Chiara Campodonico Comune di Genova Ordine del Giorno Presentazione delle attività svolte dal Network Richieste di adesione Presentazione

Dettagli

SPACE TECHNOLOGY. Per la creazione d impresa. for business creation. and environmental monitoring. ICT and microelectronics. e monitoraggio ambientale

SPACE TECHNOLOGY. Per la creazione d impresa. for business creation. and environmental monitoring. ICT and microelectronics. e monitoraggio ambientale Green economy e monitoraggio ambientale Green economy and environmental monitoring Navigazione LBS Navigation LBS ICT e microelettronica ICT and microelectronics Per la creazione d impresa SPACE TECHNOLOGY

Dettagli

Laurence A. Bannerman Segretario Generale AIPARK Vice Presidente EPA. E in Europa intanto

Laurence A. Bannerman Segretario Generale AIPARK Vice Presidente EPA. E in Europa intanto Laurence A. Bannerman Segretario Generale AIPARK Vice Presidente EPA E in Europa intanto Negli ultimi due decenni il Parking Management è stato universalmente riconosciuto come uno dei modi più importanti

Dettagli

Progetto strategico ClusterPoliSEE Smarter Cluster Policies for South East Europe

Progetto strategico ClusterPoliSEE Smarter Cluster Policies for South East Europe Progetto strategico ClusterPoliSEE Smarter Cluster Policies for South East Europe REGIONE MARCHE P.F. Politiche Comunitarie e Autorità di Gestione F.E.S.R. e F.S.E. Lead Partner di progetto Ancona, 18

Dettagli

UN MODELLO PER LO SVILUPPO DI CITTÀ INTELLIGENTI

UN MODELLO PER LO SVILUPPO DI CITTÀ INTELLIGENTI DA LUMIÈRE ALLA SMART CITY: UN MODELLO PER LO SVILUPPO DI CITTÀ INTELLIGENTI Roma, 5 marzo 202 Claudia Meloni Progetto Smart Cities Unità Tecnologie Avanzate per l Energia e l Industria SMART CITIES: SOSTENIBILITA

Dettagli

Strutture residenziali per anziani: lo scenario attuale. Confronto tra le Regioni e con altri Paesi europei

Strutture residenziali per anziani: lo scenario attuale. Confronto tra le Regioni e con altri Paesi europei Strutture residenziali per anziani: lo scenario attuale. Confronto tra le Regioni e con altri Paesi europei Cristiano Gori Unicatt & Irs, Milano, Lse, Londra Seminario Progetto regionale INQUA Bologna,

Dettagli

Università degli Studi di Udine Corso di OPSL Secondo Modulo (V.O.) THE CREATIVE WORKSHOP - TCW A.A. 2003-2004 SOMMARIO. The Creative Workshop

Università degli Studi di Udine Corso di OPSL Secondo Modulo (V.O.) THE CREATIVE WORKSHOP - TCW A.A. 2003-2004 SOMMARIO. The Creative Workshop Università degli Studi di Udine Corso di OPSL Secondo Modulo (V.O.) THE CREATIVE WORKSHOP - TCW TCW A.A. 2003-2004 SOMMARIO Il progetto CREATE The Creative Workshop Fasi de The Creative Workshop Title:

Dettagli

LA TUTELA DELL INNOVAZIONE TECNICA PROCEDURE DI BREVETTAZIONE. Studio Karaghiosoff e Frizzi srl

LA TUTELA DELL INNOVAZIONE TECNICA PROCEDURE DI BREVETTAZIONE. Studio Karaghiosoff e Frizzi srl LA TUTELA DELL INNOVAZIONE TECNICA PROCEDURE DI BREVETTAZIONE Cos è un brevetto: È un testo legale che descrive un invenzione e che deve essere depositato e protocollato da un ufficio nazionale, per l

Dettagli

la roadmap per le città sostenibili

la roadmap per le città sostenibili Smart Cities la roadmap per le città sostenibili Mauro Annunziato Coordinatore Smart City ed Ecoindustria La strada maestra della sostenibilità ambientale passa attraverso l efficienza energetica Fonte

Dettagli

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Dipartimento per l università, l alta formazione artistica, musicale e coreutica e per la ricerca ALLEGATO 1 FASCIA A) Due progetti esecutivi per ciascun ambito che hanno ottenuto il maggior punteggio

Dettagli

Lo Scenario Internazionale dei Mercati dei Servizi Postali. Enrico Barboglio Segretario Generale Xplor Italia

Lo Scenario Internazionale dei Mercati dei Servizi Postali. Enrico Barboglio Segretario Generale Xplor Italia Lo Scenario Internazionale dei Mercati dei Servizi Postali Enrico Barboglio Segretario Generale Xplor Italia Cosa è Xplor Xplor (The Electronic Document Association) è una associazione che raggruppa fornitori

Dettagli

PILASTRO Societal Challenges. Work Program Overview Health, demographic change and wellbeing

PILASTRO Societal Challenges. Work Program Overview Health, demographic change and wellbeing PILASTRO Societal Challenges Work Program Overview Health, demographic change and wellbeing Pagina 10 Sapienza across H2020 Area CALL per il WP Health, demographic change and wellbeing Introduzione Nonostante

Dettagli

G I F T. Vademecum. Leonardo VETPRO 2011-2013. Growing Innovation For Teaching

G I F T. Vademecum. Leonardo VETPRO 2011-2013. Growing Innovation For Teaching Leonardo VETPRO 2011-2013 G I F T Versione italiana Realizzato dal gruppo di lavoro del partner di progetto A.N.F.I.S. Vademecum Growing Innovation For Teaching Enhancing action competences for the professional

Dettagli

Smart City: Mauro Annunziato

Smart City: Mauro Annunziato Smart City: la ricerca europea e gli approcci applicativi Mauro Annunziato Coordinatore Smart Cities ed Ecoindustria Smart City : sostenibilità a 360 ECONOMY Development of innovative spirit Ability to

Dettagli

Transmission capacity that is faster. Digital Network (ISDN) at 1.5 or 2.0

Transmission capacity that is faster. Digital Network (ISDN) at 1.5 or 2.0 Next Generation Networking Le tecnologie per l accesso ultrabroadband Università degli Studi di Roma Tor Vergata Villa Mondragone 31 gennaio 2008 05/02/2008 Rocco Casale 1 Quattro rivoluzioni nelle reti

Dettagli

LA NUOVA PROGRAMMAZIONE EUROPEA 2014-2020

LA NUOVA PROGRAMMAZIONE EUROPEA 2014-2020 LA NUOVA PROGRAMMAZIONE EUROPEA 2014-2020 OPPORTUNITA DI FINANZIAMENTO NEL SETTORE DELL ICT. Monza, 9 Dicembre 2013 Paolo Bonardi, EURODESK Bruxelles HORIZON 2020 Azione di coordinamento e supporto: indica

Dettagli

Risultato N 12. Piano di disseminazione e valorizzazione

Risultato N 12. Piano di disseminazione e valorizzazione Risultato N 12 Piano di disseminazione e valorizzazione Versione italiana This project has been funded with support from the European Commission. This publication reflects the views only of the author,

Dettagli

Efficienza Energetica: un nuovo paradigma nel mercato dell energia Mario Mauri

Efficienza Energetica: un nuovo paradigma nel mercato dell energia Mario Mauri Efficienza Energetica: un nuovo paradigma nel mercato dell energia Mario Mauri Milano, 13 giugno 2013 Uso: Confidential Enel oggi Operatore energetico internazionale Presenza in 40 paesi Capacità installata

Dettagli

Salute 2020: un opportunità per ridurre le ineguaglianze di salute nella Regione Europea dell OMS

Salute 2020: un opportunità per ridurre le ineguaglianze di salute nella Regione Europea dell OMS Salute 2020: un opportunità per ridurre le ineguaglianze di salute nella Regione Europea dell OMS Dr Francesco Zambon Ufficio Europeo per gli Investimenti per la Salute e lo Sviluppo Organizzazione Mondiale

Dettagli

Il Programma CENTRAL EUROPE verso il 2014/2020

Il Programma CENTRAL EUROPE verso il 2014/2020 Convegno internazionale progetto ESSENCE, Bologna, 30 ottobre 2013. Il Programma CENTRAL EUROPE verso il 2014/2020 Benedetta Pricolo Punto di Contatto Nazionale 1. CENTRAL EUROPE: dove siamo? Struttura

Dettagli

Innovating in not metropolitan area C2C Final Conference Potsdam, 25/03/2014

Innovating in not metropolitan area C2C Final Conference Potsdam, 25/03/2014 Impact Hub Rovereto Innovating in not metropolitan area C2C Final Conference Potsdam, 25/03/2014 Impact Hub believes in power of innovation through collaboration Impact'Hub'is'a'global'network'of' people'and'spaces'enabling'social'

Dettagli

QUALITY OF LIFE TECHNOLOGY GOOD PRACTICES AND FUNDING OPPORTUNITIES

QUALITY OF LIFE TECHNOLOGY GOOD PRACTICES AND FUNDING OPPORTUNITIES AdriHealthMob Project Code 1 str./0009/0 International Conference QUALITY OF LIFE TECHNOLOGY GOOD PRACTICES AND FUNDING OPPORTUNITIES 7 8 September 2015 Università Politecnica delle Marche Aula del Rettorato

Dettagli

I cambiamenti nei sistemi dei paesi del centro Europa

I cambiamenti nei sistemi dei paesi del centro Europa Venezia, 17-18 maggio 2012 Il cambiamento dei sistemi di welfare: quali politiche e processi di governance Università Cà Foscari Scuola di Servizio Sociale e Politiche Pubbliche CPS - Centro di Ricerca

Dettagli

Data Network for better European organic market information. Rete europea di dati per una migliore informazione sul Mercato dei prodotti biologici

Data Network for better European organic market information. Rete europea di dati per una migliore informazione sul Mercato dei prodotti biologici Data Network for better European organic market information Rete europea di dati per una migliore informazione sul Mercato dei prodotti biologici Informazioni di base sul progetto Fonte di finanziamento:

Dettagli

Newsletter. Editoriale. N. 1. Ottobre 2012. di Paolo Lauriola UHI Lead Partner Representative

Newsletter. Editoriale. N. 1. Ottobre 2012. di Paolo Lauriola UHI Lead Partner Representative Newsletter N. 1. Ottobre 2012 Editoriale di Paolo Lauriola UHI Lead Partner Representative La popolazione mondiale si sta sempre più concentrando nelle città. In Europa circa il 75% della popolazione vive

Dettagli

Le politiche per la salute mentale in Italia e in Europa

Le politiche per la salute mentale in Italia e in Europa Le politiche per la salute mentale in Italia e in Europa Teresa Di Fiandra Ministero della Salute Roma, 18 Aprile 2015 Le strategie internazionali World Health Organization WHO AIMS a tool for gathering

Dettagli

SSL-erate. Presentazione del progetto SSL-rate ing. Alberto Sozza (Luce in Veneto) Accelerate SSL Innovation for Europe

SSL-erate. Presentazione del progetto SSL-rate ing. Alberto Sozza (Luce in Veneto) Accelerate SSL Innovation for Europe SSL-erate Accelerate SSL Innovation for Europe Presentazione del progetto SSL-rate ing. Alberto Sozza (Luce in Veneto) SSL-erate meeting Bassano del Grappa - Italy 29-30 Aprile 2014 1 Introduzione SSL-erate

Dettagli

Politiche regionali ed il programma Horizon 2020

Politiche regionali ed il programma Horizon 2020 L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE NEI MERCATI EUROPEI Il progetto Alterenergy come opportunità per accedere allo sviluppo energetico nell area dei Balcani Politiche regionali ed il programma Horizon

Dettagli

OBIETTIVI EVENTO. CSITF amplia le prospettive del mercato mondiale per le tecnologie avanzate, attraverso:

OBIETTIVI EVENTO. CSITF amplia le prospettive del mercato mondiale per le tecnologie avanzate, attraverso: ABOUT US: SITEC (Shanghai International Technology Exchange Center): è l ente organizzatore dell evento. Il SITEC è una istituzione pubblica cinese. La sua mission è promuovere lo scambio internazionale

Dettagli

ILLY AND SUSTAINABILITY

ILLY AND SUSTAINABILITY ILLY AND SUSTAINABILITY DARIA ILLY BUSINESS DEVELOPMENT - PORTIONED SYSTEMS DIRECTOR NOVEMBER 14 THE COMPANY Trieste 1 9 3 3, I t a l y R u n b y t h e I l l y f a m i l y D i s t r i b u t e d i n m o

Dettagli

Titolo presentazione. Giuseppe Spanto Chief Executive Officer

Titolo presentazione. Giuseppe Spanto Chief Executive Officer Amiamo la ricerca Abbiamo tanta passione ed energia Titolo presentazione Operiamo per uno sviluppo sostenibile Is TECH - Tecnologie innovative soluzioni per la tutela ambientale Forum PA 2012 Workshop

Dettagli

Alma Mater Studiorum. Introduzione a FP7: Silvia Vecchi. Responsabile per ICT, Security, Space and Transport

Alma Mater Studiorum. Introduzione a FP7: Silvia Vecchi. Responsabile per ICT, Security, Space and Transport Alma Mater Studiorum Università ità di Bologna Introduzione a FP7: struttura, programmi, strumenti di finanziamento Silvia Vecchi Finanziamenti i per la Ricerca Responsabile per ICT, Security, Space and

Dettagli

Eco-REFITec: Seminary and Training course

Eco-REFITec: Seminary and Training course Eco-REFITec: Seminary and Training course About Eco-REFITec: Eco-REFITEC is a research project funded by the European Commission under the 7 th framework Program; that intends to support repair shipyards

Dettagli

I PROGETTI FINANZIATI FIBA E APF-FIBA

I PROGETTI FINANZIATI FIBA E APF-FIBA I PROGETTI FINANZIATI FIBA E APF-FIBA I PROGETTI IN SINTESI I PROGETTI: TITOLI E PARTENARIATO I PROGETTI: CARATTERISTICHE COMUNI I PROGETTI: VALORE AGGIUNTO I PROGETTI: CRITICITA LA COMMISSIONE EUROPEA

Dettagli

Feeeding the World (and Europe):

Feeeding the World (and Europe): Feeeding the World (and Europe): Nuove fonti di proteine per una filiera sostenibile Stefano Sforza Delegato del Rettore per la Ricerca Europea ed Internazionale Responsabile di progetti europei nell ambito

Dettagli

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Dipartimento per l università, l alta formazione artistica, musicale e coreutica e per la ricerca ALLEGATO 2 Progetti di Innovazione Sociale ex art. 7 comma 6 dell Avviso 391/ric, Architettura sostenibile

Dettagli

Europass Curriculum Vitae

Europass Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Informazioni personali Nome e Cognome Indirizzo Telefono Cellulare Fax E-mail STEPHEN JOHN TAYLOR Consorzio per l AREA di ricerca scientifica e tecnologica di Trieste Padriciano

Dettagli

PREZZI E FISCALITA' DI BENZINA E GASOLIO AUTO IN EUROPA elaborazioni su dati Commissione UE rilevati in data 4 NOVEMBRE 2013

PREZZI E FISCALITA' DI BENZINA E GASOLIO AUTO IN EUROPA elaborazioni su dati Commissione UE rilevati in data 4 NOVEMBRE 2013 PREZZI E FISCALITA' DI BENZINA E GASOLIO AUTO IN EUROPA elaborazioni su dati Commissione UE rilevati in data 4 NOVEMBRE 2013 PREZZO DEL PETROLIO (da Gennaio 2010 ) RAPPORTO DI CAMBIO /$ (da Gennaio 2010

Dettagli

Benvenuti alla Newsletter di INNOVAge!

Benvenuti alla Newsletter di INNOVAge! Nº 1_ Dicembre 2012 SOMMARIO Benvenuti alla Neswletter di INNOVAge!_1 A PROPOSITO DI INNOVAGE_2 CHI SIAMO_3 LE ULTIME AZIONI INTRAPRESE_4 I PROSSIMI SVILUPPI_8 GLOSSARIO DI INNOVAGE_9 CONTATTI_10 Benvenuti

Dettagli

why? what? when? where? who?

why? what? when? where? who? why? l azienda overview l innovazione innovation WeAGoo è un azienda italiana specializzata nella raccolta di informazioni turistiche brevi ed essenziali a carattere storico, artistico, culturale, naturalistico

Dettagli

Europass Curriculum Vitae

Europass Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Informazioni personali Nome e Cognome Indirizzo Telefono Cellulare Fax E-mail STEPHEN JOHN TAYLOR Consorzio per l AREA di ricerca scientifica e tecnologica di Trieste Padriciano

Dettagli

Renzo Andrich renzo.andrich@siva.it

Renzo Andrich renzo.andrich@siva.it Gruppo di Studio SIGG La cura nella fase terminale della vita sostenuto da un contributo non condizionato della Fondazione Alitti SOSTENIBILITA DELLE CURE DI FINE VITA TRA CULTURA E ORGANIZZAZIONE Bologna

Dettagli

ACTION PLAN OTESHA. le organizzazioni locali e la società civile le autorità e i politici locali i politici europei

ACTION PLAN OTESHA. le organizzazioni locali e la società civile le autorità e i politici locali i politici europei ACTION PLAN OTESHA Action Plan Otesha è un action plan europeo condiviso dai CITIZENS europei al fine di promuovere un consumo più sostenibile nella vita di ogni giorno. Raggruppa gli impegni presi dalle

Dettagli

Quinto Workshop sulle Fondazioni Fifth Workshop on Foundations. Milano - Torino

Quinto Workshop sulle Fondazioni Fifth Workshop on Foundations. Milano - Torino DIPARTIMENTO DI SCIENZE ECONOMICO-SOCIALI E MATEMATICO-STATISTICHE Università degli Studi di Torino CRC CENTRO DI RICERCHE SULLA COOPERAZIONE E SUL NONPROFIT Università Cattolica del Sacro Cuore Quinto

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Italian

CURRICULUM VITAE. Italian CURRICULUM VITAE 1.Personal data: Family name: Risso First names: Alessandra Date of birth: May 18, 1961 Nationality: Italian 2.Education: University of Trieste (IT), Training Sciences Faculty Date: 05

Dettagli

TRASPARENZA NELLA GESTIONE DEI FONDI STRUTTURALI

TRASPARENZA NELLA GESTIONE DEI FONDI STRUTTURALI www.opencoesione.gov.it www.dps.tesoro.it/opencoesione TRASPARENZA NELLA GESTIONE DEI FONDI STRUTTURALI Dipartimento per lo sviluppo e la coesione economica Webinar dati.gov.it 14 marzo 2013 Le politiche

Dettagli

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli

PIRELLI ENTERPRISE RISK MANAGEMENT turn risk into a choice

PIRELLI ENTERPRISE RISK MANAGEMENT turn risk into a choice PIRELLI ENTERPRISE RISK MANAGEMENT turn risk into a choice OUR PHILOSOPHY PIRELLI ENTERPRISE RISK MANAGEMENT POLICY ERM MISSION manage risks in terms of prevention and mitigation proactively seize the

Dettagli

Offrire ai clienti un esperienza evoluta che combina la magia del software con la potenza dei servizi Internet usando device differenti

Offrire ai clienti un esperienza evoluta che combina la magia del software con la potenza dei servizi Internet usando device differenti Offrire ai clienti un esperienza evoluta che combina la magia del software con la potenza dei servizi Internet usando device differenti PC Telefono Browser La potenza della scelta Live Online On-premises

Dettagli

Click to edit Master title style

Click to edit Master title style SARDINIAN SMEs & 7Fwp Akhela Giorgio Falchi Erogazione e Sviluppo Servizi e Soluzioni giorgio.falchi@akhela.com PROMPT is a Specific Support Action cofinanced by the European Commission under the Stepping

Dettagli

Training Session per il Progetto 50000and1SEAPs. La Provincia di Modena ed il Covenant of Mayors

Training Session per il Progetto 50000and1SEAPs. La Provincia di Modena ed il Covenant of Mayors Training Session per il Progetto 50000and1SEAPs La Provincia di Modena ed il Covenant of Mayors Padova, 3 Aprile 2014 The Province of Modena for several years has set policies in the energy field, such

Dettagli

Insieme per Mild Home. Jointly for Mild Home

Insieme per Mild Home. Jointly for Mild Home Insieme per Mild Home www.mildhome.eu Jointly for Mild Home Questo progetto è attuato nell ambito del Programma Europa Sud Orientale 2007 2013, un Programma di Cooperazione Transnazionale cofinanziato

Dettagli

partner tecnico dell evento dal 2013 www.giplanet.com isaloninautici@giplanet.com

partner tecnico dell evento dal 2013 www.giplanet.com isaloninautici@giplanet.com partner tecnico dell evento dal 2013 www.giplanet.com isaloninautici@giplanet.com GiPlanet è un player che opera nel mondo dell exhibition, degli eventi e dell architettura temporanea. Presenta una serie

Dettagli

Collegare Regione Lombardia all Europa per lo Sviluppo della Bioeconomy

Collegare Regione Lombardia all Europa per lo Sviluppo della Bioeconomy Collegare Regione Lombardia all Europa per lo Sviluppo della Bioeconomy Valentina PINNA Contenuti Presentazione 1. Il Ruolo della delegazione di regione Lombardia a Bruxelles 2. Il lavoro con le reti europee

Dettagli

"Percorsi di sviluppo in Europa: politiche, programmi, progetti".

Percorsi di sviluppo in Europa: politiche, programmi, progetti. "Percorsi di sviluppo in Europa: politiche, programmi, progetti". Caterina Praticò - c.pratico@inta-aivn.org Pantelleria, 27 Novembre 2008 Indice - Politiche Europee per la crescita e lo sviluppo sostenibile

Dettagli

Il programma Interreg CENTRAL EUROPE

Il programma Interreg CENTRAL EUROPE Il primo bando del programma Interreg CENTRAL EUROPE, Verona, 20.02.2015 Il programma Interreg CENTRAL EUROPE Benedetta Pricolo, Punto di contatto nazionale, Regione del Veneto INFORMAZIONI DI BASE 246

Dettagli

QUOTA (CS) COSTI AMMESSI. Punteggio

QUOTA (CS) COSTI AMMESSI. Punteggio TABELLA ALLEGATA AL D.D. 428 del 13 febbraio 2014 Ripartizione dei costi ammessi, a valere sui fondi FAR (nella forma di contributo alla spesa e di credito agevolato) # SCN_00040 RIGERS - Rigenerazione

Dettagli

IL PROGETTO HUSH: INTEGRAZIONE FRA I PIANI D AZIONE, DI RISANAMENTO E DI CONTENIMENTO DEL RUMORE IN CITTA

IL PROGETTO HUSH: INTEGRAZIONE FRA I PIANI D AZIONE, DI RISANAMENTO E DI CONTENIMENTO DEL RUMORE IN CITTA IL PROGETTO HUSH: INTEGRAZIONE FRA I PIANI D AZIONE, DI RISANAMENTO E DI CONTENIMENTO DEL RUMORE IN CITTA Sergio Luzzi 1 Raffaella Bellomini 1 Francesco Borchi 2 Monica Carfagni 2 1 Vie En.Ro.Se. Ingegneria,

Dettagli

IT BUSINESS INNOVATION: ILLUSIONE O REALTA? LA STRATEGIA PER IL FUTURO

IT BUSINESS INNOVATION: ILLUSIONE O REALTA? LA STRATEGIA PER IL FUTURO IT BUSINESS INNOVATION: ILLUSIONE O REALTA? LA STRATEGIA PER IL FUTURO Francesco Moretti DEPUTY CEO FINCONS GROUP Innovation Day for Oil&Gas - Roma, 8 Ottobre Company Profile FINCONS GROUP IT Business

Dettagli

WHO REGIONS FOR HEALTH NETWORK. in Europe

WHO REGIONS FOR HEALTH NETWORK. in Europe WHO La Rete OMS delle Regioni per la salute e il modello organizzativo della Regione Veneto per la progettazione europea San Daniele del Friuli, 15 aprile 2003 Luigi Bertinato Servizio per i Rapporti Socio-sanitari

Dettagli

CIAO-HELLO information Centre

CIAO-HELLO information Centre CIAO-HELLO information Centre Helpdesk, front office, person-to-person interaction and welcome to foreign students 5 th Erasmus Staff Mobility Week 2014 Rome 23 rd - 27 th, June 2014 CIAO-HELLO Information

Dettagli

YFEJ. ROMA, 18 Settembre 2014. www.gigroup.com

YFEJ. ROMA, 18 Settembre 2014. www.gigroup.com YFEJ ROMA, 18 Settembre 2014 www.gigroup.com La La società prima MULTINAZIONALE ITALIANA nei servizi al LAVORO DIVERSIFICATA GLOBALE Global Corporate Member di CIETT RISULTATI 2013 * 56.000 FTE quotidianamente

Dettagli

Get Inspired! Un toolkit di armonizzazione per i servizi di conversione

Get Inspired! Un toolkit di armonizzazione per i servizi di conversione Get Inspired! Un toolkit di armonizzazione per i servizi di conversione Pasquale Di Donato, Mauro Salvemini, Laura Berardi, Valeria Mercadante LABSITA Sapienza Università di Roma, Piazza Borghese 9, 00186

Dettagli

Le politiche e la normativa Europea sulle Energie Rinnovabili e Carbon Neutrality: sfide e opportunità Antonio Ballarin Denti

Le politiche e la normativa Europea sulle Energie Rinnovabili e Carbon Neutrality: sfide e opportunità Antonio Ballarin Denti Le politiche e la normativa Europea sulle Energie Rinnovabili e Carbon Neutrality: sfide e opportunità Antonio Ballarin Denti Fondazione Lombardia per l Ambiente Milano, 26 giugno 2014 Emissioni annuali

Dettagli

AlpCheck2 Strumenti innovativi di supporto alle decisioni per il trasporto su strada

AlpCheck2 Strumenti innovativi di supporto alle decisioni per il trasporto su strada AlpCheck2 Strumenti innovativi di supporto alle decisioni per il trasporto su strada Marilanda Bianchini Regione del Veneto (AlpCheck2 Lead Partner) Tecnologie innovative per la gestione del traffico Milano,

Dettagli

Protagonisti di INNOVAZIONE

Protagonisti di INNOVAZIONE Alessandra Raffone Responsabile Progetti di Innovazione e Finanza per l Innovazione Smart cities SHERIT Firenze, 4 Aprile 2013 1 Almaviva Chi siamo Protagonisti di INNOVAZIONE Il Gruppo Almaviva è il più

Dettagli

Erio Ziglio (*) and Eero Lathinen ( )

Erio Ziglio (*) and Eero Lathinen ( ) Il 20esimo anniversario della Carta di Ottawa: La promozione della salute - il concetto, i principi e le implicazioni di investimento per programmi e politiche Erio Ziglio (*) and Eero Lathinen ( ) (*)

Dettagli

Il sistema e le scelte: assetto e prospettive negli interventi per la Long Term Care. Giovanni Fosti 27 Marzo 2014

Il sistema e le scelte: assetto e prospettive negli interventi per la Long Term Care. Giovanni Fosti 27 Marzo 2014 Il sistema e le scelte: assetto e prospettive negli interventi per la Long Term Care Giovanni Fosti 27 Marzo 2014 Agenda 1. Le risorse: Italia, Francia, Germania, UK 2. Inclusione e intensità degli interventi

Dettagli

L esperienza dei Fondi Europei

L esperienza dei Fondi Europei Social Security Agencies Transformation Looking forward to Europe 2020 L esperienza dei Fondi Europei Valeria Vittimberga, General Procurement Central Director (Direzione Centrale Approvvigionamenti e

Dettagli

PROGETTI STRATEGICI REGIONALI Alcuni dati. Ancona

PROGETTI STRATEGICI REGIONALI Alcuni dati. Ancona PROGETTI STRATEGICI REGIONALI Alcuni dati Ancona 1 Ottobre 2012 «RESISTENZA» MARCHE Le Marche continuano ad essere la prima regione in Italia, come nel periodo precrisi, per quota di lavoratori impegnati

Dettagli

From HEALTH FOR ALL to UNIVERSAL HEALTH COVERAGE. Gavino Maciocco Centro Regionale Salute Globale www.saluteinternazionale.info

From HEALTH FOR ALL to UNIVERSAL HEALTH COVERAGE. Gavino Maciocco Centro Regionale Salute Globale www.saluteinternazionale.info From HEALTH FOR ALL to UNIVERSAL HEALTH COVERAGE Gavino Maciocco Centro Regionale Salute Globale www.saluteinternazionale.info HEALTH FOR ALL HEALTH FOR SOME HEALTH FOR SOME UNIVERSAL HEALTH COVERAGE World

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

Smart Grids come fattore abilitante nello sviluppo delle Smart Cities. Jon Stromsather Pisa, 26 Maggio 2011

Smart Grids come fattore abilitante nello sviluppo delle Smart Cities. Jon Stromsather Pisa, 26 Maggio 2011 Smart Grids come fattore abilitante nello sviluppo delle Smart Cities Jon Stromsather Pisa, 26 Maggio 2011 Uso: Riservato Outline Introduzione Le Smart Grids e Smart Cities Progetti Smart Grids di Enel

Dettagli

Occupazione femminile e maternità. Alessandra Casarico Università Bocconi

Occupazione femminile e maternità. Alessandra Casarico Università Bocconi Occupazione femminile e maternità Alessandra Casarico Università Bocconi Donne: nuove regole, nuove opportunità Roma, 25 maggio 2015 Temi I differenziali di genere nel mercato del lavoro Le ragioni dei

Dettagli

triennale di dirigente del Servizio Programmazione Sociale e Integrazione Sociosanitaria alla dr.ssa Anna Maria Candela;

triennale di dirigente del Servizio Programmazione Sociale e Integrazione Sociosanitaria alla dr.ssa Anna Maria Candela; 1383 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SERVIZIO PRO GRAMMAZIONE SOCIALE E INTEGRAZIONE SOCIO SANITARIA 12 dicembre 2014, n. 461 D.G.R. n. 1826 del 06/08/2014 e s.m.i. Approvazione avviso pubblico per la presentazione

Dettagli

Smart Specialisation e Horizon 2020

Smart Specialisation e Horizon 2020 Smart Specialisation e Horizon 2020 Napoli, 2 Febbraio 2013 Giuseppe Ruotolo DG Ricerca e Innovazione Unità Policy Che relazione tra R&D e crescita? 2 Europa 2020-5 obiettivi OCCUPAZIONE 75% of the population

Dettagli