INFORMEST CONSULTING INSERIMENTO COMMERCIALE PERSONALIZZATO RAPPRESENTANZA COMMERCIALE FINANZA AGEVOLATA PER L EXPORT FONDI EUROPEI PER IMPRESE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "INFORMEST CONSULTING INSERIMENTO COMMERCIALE PERSONALIZZATO RAPPRESENTANZA COMMERCIALE FINANZA AGEVOLATA PER L EXPORT FONDI EUROPEI PER IMPRESE"

Transcript

1 Presentazione INFORMEST CONSULTING INSERIMENTO COMMERCIALE PERSONALIZZATO RAPPRESENTANZA COMMERCIALE FINANZA AGEVOLATA PER L EXPORT FONDI EUROPEI PER IMPRESE Udine, 8 gennaio 2015

2 CHI E INFORMEST CONSULTING INFORMEST Consulting è una società di diritto privato partecipata da Informest in qualità di socio unico (i cui soci fondatori sono Regione Autonoma FVG, Regione del Veneto, ICE) Missione: favorire l internazionalizzazione delle aziende regionali e italiane, sostenendo la loro capacità di export in un ottica globale di crescita interna dell azienda e di sviluppo del business, attraverso l offerta di servizi commerciali e finanziari rivolti ai mercati esteri. L expertise strategica ed operativa deriva da 20 anni di esperienza, da oltre 500 progetti di sviluppo del business negli ultimi 3 anni Membro della rete europea European Enterprise Network, costituita da 600 partner in 40 Paesi: la più grande rete esistente per l interscambio commerciale e tecnologico tra imprese. Partner di UniCredit, di Sace e di Developement Gateway inc. per scouting opportunità e clienti 2 01/2013

3 RETE DI CORRISPONDENTI E PRESENZA PAESI La RETE ESTERA è costituita da 70 specialisti: Società marketing, professionisti settoriali, agenti locali In oltre 40 PAESI. Gli specialisti operano e vivono sul territorio di competenza e sono ben inseriti nella business community locale. Si distinguono per competenza, affidabilità e stretta sinergia operativa con la sede. EUROPA SUD-EST EUROPA RUSSIA CSI ASIA CENTRALE AMERICA La Rete degli specialisti comprende anche commercialisti e studi legali nei Paesi, profondi conoscitori del contesto giuridico, fiscale, amministrativo locale. Germania Austria Svezia Danimarca Francia Spagna Estonia Lettonia Lituania Polonia R.Ceca Slovacchia Slovenia Ungheria Albania Bosnia Bulgaria Croazia Macedonia Montenegro Romania Serbia Turchia Fed. Russa Bielorussia Georgia Kazakhstan Armenia Azerbaijan Moldova Tagijkistan Turkmenistan Uzbekistan Ucraina Cina India Vietnam Thailandia Mongolia Emirati Arabi USA Canada Messico Brasile Argentina 3

4 GARANZIA ED AFFIDABILITA L expertise strategica ed operativa di Informest Consulting deriva da 20 anni di esperienza, da oltre 500 progetti di sviluppo del business per aziende \ italiane negli ultimi 3 anni, e dalla collaborazione continuativa con Confindustria e Associazioni di imprese a beneficio delle aziende associate. Partner di UniCredit nello scouting di controparti estere: Ti invito a ricercare su Google le parole chiave Unicredit Internazionalizzazione Gold e troverai la pagina con i servizi di consulenza specialistica erogati da Informest Consulting 4

5 PAESI DI INTERVENTO 2013 e 2014 INTERVENTI PER MERCATO 2013 BALTICI; 3,54% TURCHIA; 14,56% SVIZZERA; 1,46% UCRAINA; 3,40% BRASILE; 2,43% CANADA; 0,49% CINA; 0,97% CROAZIA; 2,43% 0,98 SLOVACCHIA; 1,47 0,49 0,49 TURCHIA; 2,94 0,49 0,49 0,47 0,49 UCRAINA; 1,47 0,98 0,49 0,98 0,49 AZERBAIJAN; 2,35 BALTICI; 1,96 BRASILE; 2,35 STATI UNITI; 0,49% SPAGNA; 0,49% SLOVENIA; 1,46% SERBIA; 1,94% ROMANIA; 4,85% FEDERAZIONE RUSSA; 29,13% SERBIA; 4,90 ROMANIA; 3,43 REP. CECA 1,47 NUOVI UE; 4,41 0,49 0,98 CROAZIA; 3,43 1,47 INDIA; 0,97% POLONIA; 9,22% GERMANIA; 5,56% FED. RUSSA; 9,80 PAESI VARI; 10,10% NUOVI UE; 0,97% KAZAKHSTAN; 0,49% POLONIA; 13,73 0,98 PAESI VARI; 13,73 0,49 0,98 GERMANIA; 13,73 0,49 INTERVENTI PER PAESE 20 5

6 Armando Donazzan Presidente EME Group (Belluno) - MECCANICA..Il gruppo EME ha utilizzato i servizi di Informest Consulting per le ricerche di controparti commerciali su Paesi dell Est, e per l ottenimento di contributi sui Fondi Strutturali Europei a supporto di alcune iniziative mirate del Gruppo, ed abbiamo apprezzato competenza, affidabilità e riservatezza dello staff italiano ed estero di Informest Consulting REFERENZE COMMERCIALI E FINANZIARIE Alessandro Squeri Direttore commerciale STERILTOM spa AGROALIMENTARE Grazie a Informest Consulting in soli 3 giorni sono entrato in contatto con 5 potenziali clienti di alto livello e con tutti ho cominciato le trattative di vendita da subito. Con alcuni di essi ho già cominciato le prime spedizioni. Mi ha reso molto di più questo breve viaggio che una fiera nel Paese (con i relativi costi che avrebbe implicato) o l impiego di un agente locale, perchè mi ha permesso di entrare in contatto in maniera incisiva e diretta con gli importatori più importanti. Sono quindi molto interessato a intraprendere altre missioni commerciali di questo tipo.. sig. Zoppelletto - Socio e Direttore Commerciale - Officine Meccaniche Zoppelletto (Vicenza)..L azienda lavora in modo stabile con Informest Consulting per cercare nuovi clienti in Europa Centrale e Sud-Orientale, sia per cercare i fornitori di materie prime.. Inoltre, in Italia, abbiamo ottenuto concrete agevolazioni finanziarie e contributi a fondo perduto a supporto dei nostri progetti di internazionalizzazione,ottenendo Gilberto Minguzzi - Amministratore Delegato Terremerse Società Cooperativa (Ravenna)..Terremerse Società Cooperativa ha utilizzato i servizi di Informest Consulting per l ottenimento di finanziamenti agevolati e la consulenza giuridica e legale relativamente ad investimenti nell area dei Balcani apprezzando competenza, affidabilità e riservatezza dello staff italiano ed estero di Informest Consulting.. UNICREDIT SPA: Oltre Business Guide scaricate, oltre 50 proposte e 10 progetti di inserimento commerciale stabile. ENEL HOLDING SPA: Analisi e monitoraggio contributi e programmi nel settore energia in 5 PAESI. CONFINDUSTRIA TREVISO, CONFINDUSTRIA VICENZA, REGGIO EMILIA, UNIONE PARMENSE INDUSTRIALI, migliaia di Business Guide scaricate su 25 Paesi e oltre 50 inserimenti commerciali personalizzati. 6

7 CLIENTI DIRETTI E COLLABORAZIONI CON CONFINDUSTRIA /SACE/FINEST ANNO N. INCARICHI DIRETTI PER IMPRESE CLIENTI BUSINESS GUIDE /BANDI WORLD BANK TOTALE

8 CLIENTI DIRETTI E COLLABORAZIONI CON CONFINDUSTRIA /SACE/FINEST FINEST SPA per integrare le specifiche competenze e relazioni (fornitura delle Business Guide, servizi di ricerca controparti commerciali estere per le imprese, segnalazione nuovi investimenti). FRIE MEDIOCREDITO FVG SACE, che si è rivelato utile ed efficace nello sviluppo dei servizi di INFORMEST Consulting alle aziende. DEVELOPMENT GATEWAY LTD del Gruppo Banca Mondiale: CONTRATTO di distribuzione in ITALIA per la gestione e distribuzione alle aziende in Italia del sistema di bandi internazionali. In Regione FVG, la collaborazione operativa con CONFINDUSTRIA PORDENONE E CONSORZIO PORDENONE EXPORT per i progetti TURCHIA, AZERBAIJAN, RUSSIA sulla filiera casa, settore energia, legno arredo, CONFINDUSTRIA REGIONALE EMILIA ROMAGNA tramite il Progetto Federazione Russa. CONFINDUSTRIA BOLOGNA (progetto POLONIA settore meccanico e progetto FARETE in Federazione Russa), CONFINDUSTRIA REGGIO EMILIA (ICT Germania, Russia, Polonia), CONFINDUSTRIA RIMINI E FORLI CESENA (Russia), CONFINDUSTRIA PIACENZA, CONFINDUSTRIA FERRARA UNIONE PARMENSE INDUSTRIALI, ASSOCIAZIONE INDUSTRIALI BRESCIANA, CONFINDUSTRIA TREVISO, VICENZA E PADOVA (Fornitura Business Guide). TOSCANA PROMOZIONE (agenzia promozionale della Regione Toscana), START EXPORT. Si è confermata nel 2014 e si estenderà nel 2015 la collaborazione con ENEL HOLDING SPA 8

9 FASI DELL INSERIMENTO COMMERCIALE ESTERO.. Con il servizio PACCHETTO CLIENTI puoi iniziare: avrai potenziali clienti che manifestano interesse al prodotto, all avvio della negoziazione e che svilupperai autonomamente; noi presenteremo il Tuo catalogo e la Tua offerta, otterremo reazioni/commenti delle controparti per i vantaggi/criticità nella collocazione del prodotto, forniremo i profili dei referenti delle controparti interessate alla trattativa. Potrai procedere con il programma di INSERIMENTO COMMERCIALE PERSONALIZZATO CON MISSIONE, che include le azioni progressive, dalla verifica operativa accurata delle controparti commerciali concretamente interessate all avvio di rapporti commerciali con la Tua azienda, agli incontri nel Paese estero con i responsabili delle 5 migliori aziende selezionate, presso la loro sede, con il supporto dei nostri corrispondenti. Dopo la missione, l inserimento commerciale prevede il TUO DESK COMMERCIALE NEL PAESE estero con i nostri corrispondenti / agenti locali, per consolidare i rapporti creati e svilupparne di nuovi, presentare offerte, sollecitare risposte, sostenere le vendite, la presenza e la promozione commerciale nel Paese. 9

10 IL PACCHETTO CLIENTI PACCHETTO CLIENTI Il Pacchetto Clienti permette di individuare partner commerciali e clienti verificati che manifestano interesse alla tipologia di prodotti e all avvio della negoziazione commerciale; inoltre permette di ottenere informazioni utili per collocare il prodotto in un determinato Paese tramite interviste e verifiche sul campo. Viene stabilito il contatto con il potenziale cliente, individuato con nome azienda, indirizzo, sito, e- mail, telefono e nome del referente, per la verifica e la conferma dell interesse di avviare la collaborazione con l azienda italiana. Durante le interviste sul campo vengono raccolte le informazioni significative su eventuali vantaggi e/o criticità di inserimento commerciale nel paese 10

11 INSERIMENTO COMMERCIALE PERSONALIZZATO CON MISSIONE INSERIMENTO COMMERCIALE PERSONALIZZATO E un programma annuale personalizzato di internazionalizzazione all estero finalizzato all inserimento commerciale stabile in uno o più mercati esteri,anche attraverso la costituzione di una rete distributiva. Definizione prodotti da esportare Scelta mercati esteri a maggiore potenziale Adattamento offerta ai mercati Brochure in lingua estera Video conference con corrispondente Paese Azienda Cliente RICERCA CONTROPARTI E MISSIONE ricerca controparti (approfondimenti sulla collaborazione da una rosa di 15-20) analisi e verifica controparti presentazione azienda italiana e catalogo selezione almeno 5 controparti concretamente interessate alla negoziazione organizzazione incontri presso sede azienda estera con corrispondenti e Paese Sulla base dei risultati, si valuterà l avviamento del DESK COMMERCIALE Assistenza conduzione e conclusione trattative Assistenza linguistica Trasmissione offerte, ordini Traduzioni documenti non tecnici Possibilità rinnovo annuale su base provvigionale Informest Consulting Cliente estero 11

12 INSERIMENTO COMMERCIALE PERSONALIZZATO CON TECNICO EXPORT IN AZIENDA IL SERVIZIO PER LE AZIENDE CHE HANNO L ESIGENZA DI ORGANIZZARE L UFFICIO EXPORT E DI SVILUPPARE LE VENDITE ALL ESTERO Per rispondere all esigenza del cliente di sviluppare le vendite all estero in maniera immediata, operativa, efficiente Con un orientamento completo ai risultati di vendita Le attività del Tecnico EXPORT saranno: inquadramento dei prodotti, informazioni specifiche sui Paesi, identificazione del mercato target (* Paese Focus), identificazione di canali distributivi target, messa a punto della strategia di comunicazione, Contatto con le controparti estere selezionate con lettera di presentazione, sviluppo e mantenimento di relazioni commerciali, attività di rilevazione dei prezzi, trasmissione richieste d offerta e preventivi ecc.. Approfondimenti CON ESPERTI PAESE - TRAMITE VIDEO CONFERENCE / SKYPE, ecc. - su spazi di mercato, prodotti vendibili, concorrenti, prezzi, controparti potenziali * PAESE FOCUS Selezione di richieste di offerta e di partner che hanno manifestato concreto interesse alla negoziazione commerciale 12

13 RAPPRESENTANZA COMMERCIALE ESTERA RAPPRESENTANZA COMMERCIALE ESTERA Per rispondere all esigenza immediata del cliente Con un orientamento completo ai risultati di vendita Per una maggiore interconnessione con l azienda cliente Prevede una durata di 24 mesi e la messa a disposizione di risorse e relazioni dei corrispondenti Paese Si effettueranno valutazioni preliminari su settori e mercati a maggiore potenziale prima di attivare la rappresentanza commerciale in esclusiva. SERVIZI OPZIONALI Organizzazione incontri B2B presso le sedi delle aziende estere, Traduzione materiali in lingua locale e adattamento commerciale. Preparazione sito web della azienda su dominio locale. Partecipazione a fiere, organizzazione momenti dimostrativi, ecc. 13

14 RAPPRESENTANZA COMMERCIALE ESTERA - AZIONI AZIONI PREVISTE DALLA RAPPRESENTANZA COMMERCIALE 1. Azioni sul nuovo mercato: analisi, ricerca, selezione clienti, report mensile con descrizione dell azienda visitata, raccolta informazioni sui prodotti richiesti, sui prezzi di vendita, sui concorrenti. Sintesi dei colloqui realizzati con i responsabili delle aziende estere, richieste specifiche da parte dell azienda estera visitata, presentazione offerta tecnicoeconomica, discussioni su aspetti tecnici ed economici, assistenza nella trattativa commerciale. 2. Reporting e patrimonio informazioni e contatti: sarà creato il data-base (che sarà inoltrato all azienda italiana) con i potenziali clienti esteri di settore coinvolti per promuovere la gamma dei prodotti trattati dell azienda italiana. 3. Attività continuativa svolta sul Paese d interesse: ricezione di tutte le richieste da parte dei clienti locali ed invio delle stesse all azienda italiana, analisi ed eventuale conferma sulla possibilità reale di una collaborazione /vendita (termini di consegna, prezzi, condizioni di pagamento); assistenza negoziazione. PER RAGGIUNGERE RISULTATI, L AZIENDA ITALIANA DOVRÀ PREPARARSI CON: cataloghi cartacei (oppure CD di presentazione), campionatura dei prodotti listino prezzi personalizzato per il Paese ( inclusi eventuali sconti ) documenti specifici a dimostrazione della qualità dei prodotti proposti all estero Reazioni in tempi brevi alle richieste trasmesse da parte del cliente estero per i prodotti complessi, visita presso la fabbrica italiana per raccogliere informazioni tecniche e/o dei processi 14

15 FAQ /1 - RAPPRESENTANZA COMMERCIALE ESTERA Che differenza c è tra un export manager e la rappresentanza commerciale? L export manager lavora fondamentalmente in azienda, la rappresentanza commerciale viene sviluppata nel Paese e dal Paese; perciò è molto più efficace perché più mirata e parte da conoscenze dirette; ha anche un costo notevolmente inferiore. Un export manager costa dai 20mila euro (se a tempo parziale), fino a 50mila euro e otre se a tempo pieno). Come mai la rappresentanza commerciale ha un costo fisso e non è tutta a percentuale sul venduto? R: Inserirsi nei mercati esteri non è come assumere un rappresentante in Italia, dove i rappresentanti conoscono tutti gli operatori e hanno il parco clienti. Per lavorare all estero è necessario avere delle competenze sul Paese, sui sistemi di ingresso commerciale di una azienda straniera, sulle dinamiche dei concorrenti e dei prezzi applicati, oltre alle competenze tecniche specifiche ed anche linguistiche per comunicare. Gli investimenti sono significativi, ed i costi si attivano da subito. Gli affari all estero si sviluppano dall Italia oppure più facilmente dal Paese stesso? Ovviamente è più facile attraverso un esperto locale conoscitore del suo mercato. L export manager dall Italia non conosce i dettagli sui prodotti da vendere, i prezzi e la concorrenza estera nel Paese, mentre queste informazioni sono decisive e sono reperite con più facilità incontrando direttamente le aziende locali e parlando nella loro lingua. A quali aziende è adatta la rappresentanza commerciale? Ad aziende che vogliono esportare, con un prodotto di qualità, soprattutto ad aziende piccole e a microimprese. La rappresentanza non comporta assunzione di costi di personale fisso. Utilizzando venditori ed esperti di alta qualità, si lavora per l obiettivo della provvigione sul venduto. 15

16 SERVIZI INFORMATIVI PRIMA DI INIZIARE, CONOSCI E ANALIZZA I PAESI, LE POTENZIALITA, I COSTI, LE NORMATIVE PRINCIPALI PER IMPOSTARE E DIFENDERE IL TUO BUSINESS BUSINESS GUIDE La Business Guide, è la più aggiornata e completa guida economica, commerciale, fiscale, su 25 Paesi dell Est Europa e dell Asia Centrale disponibile oggi in lingua italiana e costantemente aggiornata. Fornisce informazioni accurate su legislazione in materia commerciale e di investimenti, fiscalità, contratti di agenzia, marchi, brevetti, costituzione società e filiali, contenziosi e arbitrati, regime delle proprietà, tutela investimenti, rapporti di lavoro, costo del lavoro, ecc. La struttura è a domanda/risposta per consultazione rapida, scorrevole e comparativa tra i Paesi. GUIDA FONDI STRUTTURALI La Guida contiene e monitora i contributi europei per imprese nei Nuovi Stati Membri a supporto di investimenti, innovazione tecnologica e formazione. Contiene le schede dei bandi e dei contributi per imprese con le informazioni chiave su finalità, beneficiari, tetto massimo della sovvenzione, attività finanziabili, spese ammissibili, condizioni, ente responsabile, scadenza; evidenzia per ciascun bando i requisiti di partecipazione. 16

17 ASSISTENZA INTEGRATA FISCALE CONTRATTUALE FINANZIARIA Assistenza legale fiscale Costituzione società e Joint-venture, costituzione filiali commerciali Contratti di agenzia, marchi, contenziosi e arbitrati, Realizzazione Due Diligence e Business Plan Assistenza fiscale e amministrativa con commercialisti locali Crediti agevolati per inserimento commerciale, fattibilità, sviluppo e contributi europei per impresa Valutazione del progetto e individuazione agevolazioni /contributi Redazione di domande di contributo, gestione istruttoria Consulenza indipendente e riservata Crediti agevolati (tasso ridotto e garanzie parziali) o contributi. Progetti di inserimento commerciale stabile sui mercati extra UE Studi di fattibilità per investimenti in Paesi extra UE Finanziamenti con garanzia sovrana europea o italiana per lo sviluppo d impresa (fuori, dentro UE) Assicurazione credito fornitore (FONDI STRUTTURALI EUROPEI PER IMPRESE (investimenti, innovazione, formazione, Paesi UE) 17

18 AGEVOLATO SIMEST INSERIMENTO SUI MERCATI ESTERI (L133/ lett. a) Finanzia le spese per inserimento stabile in uno o più mercati esteri EXTRA UE. Realizzazione di strutture permanenti (filiali con presenza qualificata, uffici, centri di assistenza, magazzini). Attività di supporto promozionale in Paesi/aree extra UE, per esportazione di prodotti italiani, anche quelli fabbricati all estero purché con marchio italiano (durata max. del programma 2 anni). SPESE FINANZIABILI: Spese relative alla costituzione ed al funzionamento all estero di rappresentanze permanenti, spese per studi di mercato, promozione, pubblicità, fiere, sviluppo commerciale, assistenza prevendita e postvendita, immobili (fino al 50%). BENEFICIARI: Imprese italiane, priorità PMI Finanziamento a TASSO agevolato, pari al 15% del tasso di riferimento (min.0,5%). RIMBORSO in 5 anni + 2 anni di preammortamento. GARANZIA: può essere ridotta fino al 50%; Anticipo fino al 30%. MASSIMALI E DURATA: Il limite massimo del finanziamento fino a circa 3 Milioni (de minimis) (non oltre 25% del fatturato). Il periodo di realizzazione del programma va dalla presentazione della domanda (non più dalla delibera) a 24 mesi dopo la stipula. 18

19 CREDITO CON GARANZIA SOVRANA EUROPEA PER LO SVILUPPO AZIENDALE Finanzia le azioni e le spese per l export, la rappresentanza commerciale, il mantenimento e lo sviluppo dell azienda, delle sue attività, dei posti di lavoro in Italia. Quali sono le azioni per lo sviluppo aziendale nei prossimi dodici mesi (in Italia, all Estero)? Quali i VANTAGGI del credito con garanzia sovrana europea? * IL CREDITO PER LO SVILUPPO CON GARANZIA CONSENTE: Di non intaccare le linee di fido (NO ipoteche, NO garanzie reali) Un finanziamento di lunga durata (cinque anni) per spese a breve, Tempi veloci e burocrazia minima, erogazione in unica soluzione INFORMEST Consulting gestisce riservatamente informazioni, canali, istruttoria. L azienda richiedente deve realizzare una piccola quota di fatturato export o prevedere di realizzarlo in quindici mesi, essere costituita in forma di società di capitali, avere sede e parte sostanziale delle attività produttive in Italia. (*) garanzia sovrana europea, nazionale, o mista 19

20 Grazie per l attenzione! Ing. Michele Feletig Direttore INFORMEST Consulting S.r.l. Via Vittorio Veneto 87, Gorizia Tel web: 20

INFORMEST CONSULTING

INFORMEST CONSULTING Company Profile INFORMEST CONSULTING Commerciale Finanza agevolata CHI E INFORMEST CONSULTING Missione: favorire l internazionalizzazione delle aziende italiane, sostenendo la loro capacità di export in

Dettagli

Progetto il Ponte srl si occupa di progettazione e sviluppo di progetti per l internazionalizzazione delle aziende

Progetto il Ponte srl si occupa di progettazione e sviluppo di progetti per l internazionalizzazione delle aziende Company Profile Progetto il Ponte srl si occupa di progettazione e sviluppo di progetti per l internazionalizzazione delle aziende Assistenza alle aziende italiane nel pianificare e attuare un percorso

Dettagli

La freccia del made in Italy nel Mondo

La freccia del made in Italy nel Mondo La freccia del made in Italy nel Mondo Nell economia globale di oggi, il mondo offre molte opportunità e richieste per la tua crescita commerciale... e noi 70 specialisti e 50 agenti per affiancarti in

Dettagli

20 anni 500 260 mln di euro 1,75 md di euro

20 anni 500 260 mln di euro 1,75 md di euro FINEST S.p.A. 20 anni di progetti di internazionalizzazione 500 operazioni sviluppate all estero 260 mln di euro investiti 1,75 md di euro di investimenti complessivi generati 30 Paesi di competenza: CHI

Dettagli

Il supporto di Finest S.p.A. alla cooperazione economica tra Italia e Armenia. Ing. Renato Pujatti, Presidente Finest S.p.A.

Il supporto di Finest S.p.A. alla cooperazione economica tra Italia e Armenia. Ing. Renato Pujatti, Presidente Finest S.p.A. Il supporto di Finest S.p.A. alla cooperazione economica tra Italia e Armenia Ing. Renato Pujatti, Presidente Finest S.p.A. Finest oggi L. 19/91 6 uffici Finest: lo specialista finanziario per la cooperazione

Dettagli

Il supporto di Finest all internazionalizzazione delle imprese del triveneto in Serbia

Il supporto di Finest all internazionalizzazione delle imprese del triveneto in Serbia Alessandra Camposampiero Vicepresidente Finest FINEST: assistenza a tutto campo per il successo del business all estero Il supporto di Finest all internazionalizzazione delle imprese del triveneto in Serbia

Dettagli

SIMEST: Partner d impresa per la competizione globale

SIMEST: Partner d impresa per la competizione globale SIMEST: Partner d impresa per la competizione globale Seminario di preparazione alla Missione Imprenditoriale in Iran Vincenzo Pagano Dipartimento Sviluppo e Advisory Referente SIMEST Area Nord Est Vicenza,

Dettagli

Club dei Diplomatici Commerciali delle Ambasciate Estere in Italia

Club dei Diplomatici Commerciali delle Ambasciate Estere in Italia Club dei Diplomatici Commerciali delle Ambasciate Estere in Italia Udine, 5 novembre 2010 P.Perin, Responsabile Marketing Il supporto di Finest all internazionalizzazione delle imprese del triveneto Chi

Dettagli

SOLUZIONI PER CRESCERE ALL ESTERO: GLI STRUMENTI SIMEST E BERS. Carlo de Simone Responsabile Funzione Desk Italia

SOLUZIONI PER CRESCERE ALL ESTERO: GLI STRUMENTI SIMEST E BERS. Carlo de Simone Responsabile Funzione Desk Italia SOLUZIONI PER CRESCERE ALL ESTERO: GLI STRUMENTI SIMEST E BERS Carlo de Simone Responsabile Funzione Desk Italia Ancona, 6 giugno 2013 MISSIONE SIMEST promuove l internazionalizzazione delle imprese italiane

Dettagli

SIMEST, per affiancare le imprese in tutte le fasi di sviluppo all estero

SIMEST, per affiancare le imprese in tutte le fasi di sviluppo all estero SIMEST, per affiancare le imprese in tutte le fasi di sviluppo all estero Gloria Targetti Dipartimento Promozione e Marketing Varese, 8 maggio 2009 Chi è SIMEST E la finanziaria del Ministero dello Sviluppo

Dettagli

Progetto a supporto della Internazionalizzazione. Presentazione di International Professional Network

Progetto a supporto della Internazionalizzazione. Presentazione di International Professional Network Progetto a supporto della Internazionalizzazione Presentazione di International Professional Network AJM CONSULTING è uno studio di consulenza italo-polacco che offre un supporto concreto alle piccole

Dettagli

Luigi Antonelli Dipartimento Sviluppo e Advisory

Luigi Antonelli Dipartimento Sviluppo e Advisory Impresa e finanza insieme per le energie sostenibili Luigi Antonelli Dipartimento Sviluppo e Advisory Roma 11 febbraio 2009 Chi è SIMEST E la finanziaria del Ministero dello Sviluppo Economico, partecipata

Dettagli

Imprendo Export il tuo business senza confini

Imprendo Export il tuo business senza confini Imprendo Export il tuo business senza confini Conto corrente, ricerca controparti, lettere di referenza, Desk Internazionali e tanti altri servizi innovativi per rendere l estero facile e accessibile.

Dettagli

COME ACCEDERE AI FINANZIAMENTI PUBBLICI

COME ACCEDERE AI FINANZIAMENTI PUBBLICI Progettare l Internazionalizzazione d impresa COME ACCEDERE AI FINANZIAMENTI PUBBLICI 20 21 ottobre 2009 Principali incentivi per l internazionalizzazione: PROGRAMMI DI PENETRAZIONE COMMERCIALE ALL'ESTERO

Dettagli

Fiera Milano 7 maggio 2014. Strumenti di sostegno SIMEST per lo sviluppo sui mercati esteri

Fiera Milano 7 maggio 2014. Strumenti di sostegno SIMEST per lo sviluppo sui mercati esteri IL SISTEMA ITALIA DI SOSTEGNO ALL EXPORT SUI MERCATI EMERGENTI E PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE DEL SISTEMA INDUSTRIALE ITALIANO DELLE RINNOVABILI E DELL EFFICIENZA Fiera Milano 7 maggio 2014 Strumenti di

Dettagli

La tua impresa è pronta per espandersi all estero? UniCredit International, pronte 4 azioni concrete per il decollo.

La tua impresa è pronta per espandersi all estero? UniCredit International, pronte 4 azioni concrete per il decollo. La tua impresa è pronta per espandersi all estero? UniCredit International, pronte 4 azioni concrete per il decollo. 1 CONTROPARTI PRODOTTI CONSULENZA UniCredit International 4 azioni concrete per aiutarti

Dettagli

Gloria Targetti Responsabile Sportello Internazionalizzazione Lombardia

Gloria Targetti Responsabile Sportello Internazionalizzazione Lombardia Verso il V vertice Unione Europea America Latina e Caraibi: come partecipare nello sviluppo territoriale del Centro America? Gloria Targetti Responsabile Sportello Internazionalizzazione Lombardia Milano,

Dettagli

Internazionalizzazione delle PMI Guida pratica all Internazionalizzazione delle PMI. Paolo Di Marco Desk Italia Dipartimento Sviluppo & Advisory

Internazionalizzazione delle PMI Guida pratica all Internazionalizzazione delle PMI. Paolo Di Marco Desk Italia Dipartimento Sviluppo & Advisory Internazionalizzazione delle PMI Guida pratica all Internazionalizzazione delle PMI Paolo Di Marco Desk Italia Dipartimento Sviluppo & Advisory Catania 31 marzo 2014 SIMEST Partner d impresa per la competizione

Dettagli

Strumenti di sostegno SIMEST per lo sviluppo sui mercati esteri. Roberto Saporito Referente SIMEST Regione Lazio

Strumenti di sostegno SIMEST per lo sviluppo sui mercati esteri. Roberto Saporito Referente SIMEST Regione Lazio Strumenti di sostegno SIMEST per lo sviluppo sui mercati esteri Roberto Saporito Referente SIMEST Regione Lazio Roma 3 luglio 2014 SIMEST Partner d impresa per la competizione globale Finanziaria controllata

Dettagli

I nostri professionisti, oltre all'esperienza e alle conoscenze tecniche maturate in lunghi anni di attività, pensano ed agiscono come imprenditori.

I nostri professionisti, oltre all'esperienza e alle conoscenze tecniche maturate in lunghi anni di attività, pensano ed agiscono come imprenditori. CHI SIAMO? Un network di professionisti e consulenti specializzati nell'assistenza operativa ad imprese che vogliono sviluppare progetti di internazionalizzazione nei Paesi dell'europa Centro Orientale.

Dettagli

FRI: Fondo di rotazione per l'internazionalizzazione

FRI: Fondo di rotazione per l'internazionalizzazione FRI: Fondo di rotazione per l'internazionalizzazione Il FRI sostiene investimenti realizzati da imprese lombarde in forma diretta o in joint-venture con altre imprese, finalizzati alla creazione di insediamenti

Dettagli

PROFESSIONISTI e IMPRESE VERSO NUOVI MERCATI Focus Emirati Arabi Uniti. Carlo de Simone Responsabile Funzione Relazioni Istituzionali e Studi

PROFESSIONISTI e IMPRESE VERSO NUOVI MERCATI Focus Emirati Arabi Uniti. Carlo de Simone Responsabile Funzione Relazioni Istituzionali e Studi PROFESSIONISTI e IMPRESE VERSO NUOVI MERCATI Focus Emirati Arabi Uniti Carlo de Simone Responsabile Funzione Relazioni Istituzionali e Studi Roma, 14 ottobre 2015 SIMEST Partner d impresa per la competizione

Dettagli

SIMEST: Partner d impresa per la competizione globale. Seminario di preparazione alla Missione Imprenditoriale in Iran

SIMEST: Partner d impresa per la competizione globale. Seminario di preparazione alla Missione Imprenditoriale in Iran SIMEST: Partner d impresa per la competizione globale Seminario di preparazione alla Missione Imprenditoriale in Iran Marco Rosati Responsabile Funzione Desk Italia CONFINDUSTRIA - Roma, 8 ottobre 2015

Dettagli

www.centroestero.org

www.centroestero.org COMPETERE NEL MONDO Le attività del sistema Piemonte all estero Camere di commercio Province Comuni Regione Piemonte Centro Estero Associazioni di categoria Banche PROGETTI D AREA, D SERVIZI, INIZIATIVE

Dettagli

BANDO VOUCHER PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE MICRO, PICCOLE E MEDIE IMPRESE DELLA PROVINCIA DI CATANZARO COMPANY PROFILE CAP: CITTA : PROVINCIA:

BANDO VOUCHER PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE MICRO, PICCOLE E MEDIE IMPRESE DELLA PROVINCIA DI CATANZARO COMPANY PROFILE CAP: CITTA : PROVINCIA: BANDO VOUCHER PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE MICRO, PICCOLE E MEDIE IMPRESE DELLA PROVINCIA DI CATANZARO MOD B COMPANY PROFILE 1) INFORMAZIONI GENERALI RAGIONE SOCIALE: P. IVA: INDIRIZZO: CAP: CITTA

Dettagli

Strumenti finanziari all internazionalizzazione. Gloria Targetti Responsabile Simest Milano

Strumenti finanziari all internazionalizzazione. Gloria Targetti Responsabile Simest Milano 34 INTERNATIONAL EXPODENTAL Tavola Rotonda Asia ed Europa dell Est: Opportunità e criticità Strumenti finanziari all internazionalizzazione Gloria Targetti Responsabile Simest Milano SIMEST promuove l

Dettagli

Strumenti finanziari e servizi per l internazionalizzazione delle imprese italiane. Maputo, 28-29 ottobre 2012

Strumenti finanziari e servizi per l internazionalizzazione delle imprese italiane. Maputo, 28-29 ottobre 2012 Strumenti finanziari e servizi per l internazionalizzazione delle imprese italiane Maputo, 28-29 ottobre 2012 Missione SIMEST promuove l internazionalizzazione delle imprese italiane mediante: partecipazione

Dettagli

Le rinnovabili in Turchia Opportunità di investimento

Le rinnovabili in Turchia Opportunità di investimento Partner d impresa per la competizione globale Le rinnovabili in Turchia Opportunità di investimento Finanziare gli investimenti in Turchia gli strumenti SIMEST Luigi Antonelli SIMEST Dipartimento Sviluppo

Dettagli

Agevolazioni a supporto dell internazionalizzazione. Brescia, 5 novembre 2015

Agevolazioni a supporto dell internazionalizzazione. Brescia, 5 novembre 2015 Agevolazioni a supporto dell internazionalizzazione Brescia, 5 novembre 2015 2 Agevolazioni a supporto dell internazionalizzazione Contributi a fondo perduto Voucher Export Manager Campo Libero Bando Reti

Dettagli

Un patto per promuovere l export Accordo Sistema Moda Italia Intesa Sanpaolo

Un patto per promuovere l export Accordo Sistema Moda Italia Intesa Sanpaolo Un patto per promuovere l export Accordo Sistema Moda Italia Intesa Sanpaolo Maggio 2012 I punti chiave dell Accordo Creare valore e competitività per le imprese del settore tessile e moda attraverso un

Dettagli

Enrica Rubatto Dipartimento Sviluppo & Advisory Funzione Desk Italia Torino 10 giugno 2014

Enrica Rubatto Dipartimento Sviluppo & Advisory Funzione Desk Italia Torino 10 giugno 2014 Strumenti di sostegno SIMEST per lo sviluppo sui mercati esteri Enrica Rubatto Dipartimento Sviluppo & Advisory Funzione Desk Italia Torino 10 giugno 2014 MISSIONE SIMEST promuove l internazionalizzazione

Dettagli

SERVIZI FINANZIARI 1. Orientamento ai finanziamenti per l internazionalizzazione 2. Consulenza finanziaria Simest 3. Consulenza Assicurativa SACE

SERVIZI FINANZIARI 1. Orientamento ai finanziamenti per l internazionalizzazione 2. Consulenza finanziaria Simest 3. Consulenza Assicurativa SACE CARTA SERVIZI 1 INDICE SERVIZI COMMERCIALI 1. Dati sui mercati esteri 2. Ricerca operatori e partner produttivi e assistenza per l organizzazione di incontri commerciali 3. Supporto operativo 4. Informazioni

Dettagli

INTERVENTI PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE PROGRAMMA ATTIVITÀ 2012

INTERVENTI PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE PROGRAMMA ATTIVITÀ 2012 INTERVENTI PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE PROGRAMMA ATTIVITÀ 2012 Area Commercio e Promozione Estero Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Treviso www.tv.camcom.it promozione@tv.camcom.it

Dettagli

Tavola Rotonda La regione Abruzzo per le imprese Strumenti di sostegno SIMEST per lo sviluppo sui mercati esteri

Tavola Rotonda La regione Abruzzo per le imprese Strumenti di sostegno SIMEST per lo sviluppo sui mercati esteri Tavola Rotonda La regione Abruzzo per le imprese Strumenti di sostegno SIMEST per lo sviluppo sui mercati esteri Mauro Pietrangeli Dipartimento Sviluppo Advisory e Rappresentante SIMEST per la Regione

Dettagli

Che cos è l impresa simulata?

Che cos è l impresa simulata? Che cos è l impresa simulata? E una metodologia didattica che intende riprodurre all interno di un corso di studi il concreto modo di operare di un azienda negli aspetti che riguardano: l organizzazione

Dettagli

06. Spinta all Internazionalizzazione delle Imprese

06. Spinta all Internazionalizzazione delle Imprese 06. Spinta all Internazionalizzazione delle Imprese Gli obiettivi specifici per favorire lo sviluppo internazionale delle imprese sono stati: 1. assistere le piccole e medie imprese nella loro attività

Dettagli

Gloria Targetti. Responsabile Area Mercato Nord-Ovest

Gloria Targetti. Responsabile Area Mercato Nord-Ovest Gloria Targetti Responsabile Area Mercato Nord-Ovest SIMEST E la finanziaria del Ministero dello Sviluppo Economico, partecipata dalle principali banche italiane e dal sistema Confindustria SIMEST gestisce

Dettagli

UN SERVIZIO A MISURA D IMPRESA

UN SERVIZIO A MISURA D IMPRESA UN SERVIZIO A MISURA D IMPRESA Nasce Trentino International, lo Sportello integrato per l internazionalizzazione. Uno strumento pensato per le aziende trentine che vogliono aprirsi ai mercati esteri con

Dettagli

...il tuo partner negli UAE

...il tuo partner negli UAE ...il tuo partner negli UAE THOMAS CONSULTING è una società con sede a Dubai (UAE) che promuove, agevola e sviluppa gli scambi commerciali delle aziende italiane con i paesi del Golfo e i paesi del nord-est

Dettagli

P R O M O S. Il tuo partner per l internazionalizzazione. 4 Marzo 2015. Internazionalizzazione e marketing territoriale

P R O M O S. Il tuo partner per l internazionalizzazione. 4 Marzo 2015. Internazionalizzazione e marketing territoriale Internazionalizzazione e marketing territoriale P R O M O S CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA, ARTIGIANATO E AGRICOLTURA MILANO Il tuo partner per l internazionalizzazione Dal 1786 l istituzione al servizio

Dettagli

Ambasciatore Vincenzo Petrone Presidente

Ambasciatore Vincenzo Petrone Presidente Strumenti finanziari per l internazionalizzazione Ambasciatore Vincenzo Petrone Presidente Torino, 7 maggio 2013 MISSIONE SIMEST promuove l internazionalizzazione delle imprese italiane mediante: Partecipazione

Dettagli

Paolo Di Marco Dipartimento Sviluppo & Advisory

Paolo Di Marco Dipartimento Sviluppo & Advisory BUSINESS FOCUS PAESE MAROCCO, UN OPPORTUNITÀ PER LE IMPRESE ITALIANE SALERNO LUNEDÌ 30 MARZO 2015 ORE 15.00 CENTRO CONGRESSI INTERNAZIONALE SALERNO INCONTRA - VIA ROMA, 29 SALERNO INTERTRADE/CAMERA DI

Dettagli

Missione Governo Regioni in Brasile

Missione Governo Regioni in Brasile Missione Governo Regioni in Brasile SIMEST Partner d impresa per la competizione globale Finanziaria del Ministero dello Sviluppo Economico, partecipata dalle principali banche italiane e dal sistema Confindustria

Dettagli

Marco Palazzi SIMEST - Triveneto. Treviso 2 dicembre 2010. Camera di Commercio di Treviso

Marco Palazzi SIMEST - Triveneto. Treviso 2 dicembre 2010. Camera di Commercio di Treviso Camera di Commercio di Treviso Seminario : COLLABORAZIONE COMMERCIALE E PRODUTTIVA CON LA SERBIA STRUMENTI FINANZIARI SIMEST E PROGETTI TIPICI Marco Palazzi SIMEST - Triveneto Treviso 2 dicembre 2010 SIMEST

Dettagli

per lo sviluppo sui mercati esteri Massimo D Aiuto Amministratore Delegato e Direttore Generale Torino, 20 aprile 2015

per lo sviluppo sui mercati esteri Massimo D Aiuto Amministratore Delegato e Direttore Generale Torino, 20 aprile 2015 Strumenti disostegno SIMEST per lo sviluppo sui mercati esteri Massimo D Aiuto Amministratore Delegato e Direttore Generale Torino, 20 aprile 2015 MISSIONE SIMEST promuove l internazionalizzazione delle

Dettagli

RE start. La sfida possibile di un Italia più internazionale

RE start. La sfida possibile di un Italia più internazionale RE start. La sfida possibile di un Italia più internazionale Rapporto Export 2015/2018 Trasformare una geografia dei rischi in una geografia delle opportunità Il mondo ha mantenuto, nel suo complesso,

Dettagli

Il supporto alle aziende in Corea del Sud: l esperienza del Gruppo Intesa Sanpaolo

Il supporto alle aziende in Corea del Sud: l esperienza del Gruppo Intesa Sanpaolo Il supporto alle aziende in Corea del Sud: l esperienza del Gruppo Intesa Sanpaolo Augusto Scaglione Desk Asia Ufficio Internazionalizzazione Imprese Como, 25 marzo 2014 Le previsioni sulla crescita per

Dettagli

Il supporto alle startup innovative in Emilia Romagna Ledi Halilaj Dipartimento Startup - Aster

Il supporto alle startup innovative in Emilia Romagna Ledi Halilaj Dipartimento Startup - Aster Il supporto alle startup innovative in Emilia Romagna Ledi Halilaj Dipartimento Startup - Aster Reggio Emilia, 04 Luglio 2014 ASTER Chi siamo ASTER è la società regionale che, dal 1985, promuove e supporta:

Dettagli

With your business in the world

With your business in the world With your business in the world Company profile Accanto alle aziende e agli imprenditori Qualunque sia la loro meta. IC&Partners Gestiamo grandi capitali. Di conoscenza ed esperienza. Siamo una società

Dettagli

With your business in the world

With your business in the world With your business in the world Company profile Accanto alle aziende e agli imprenditori Qualunque sia la loro meta. IC&Partners Gestiamo grandi capitali. Di conoscenza ed esperienza. Siamo una società

Dettagli

Listino informazioni su imprese e persone acquistabili online

Listino informazioni su imprese e persone acquistabili online Listino informazioni su imprese e persone acquistabili online INFO ITALIA Il presente listino è valido dal Marzo 0. Le tariffe indicate si intendono al netto d IVA e inclusivi dei diritti di segreteria

Dettagli

GLI STRUMENTI FINANZIARI A SUPPORTO DELL INTERNAZIONALIZZAZIONE D IMPRESA. INFORMEST Consulting S.r.l.

GLI STRUMENTI FINANZIARI A SUPPORTO DELL INTERNAZIONALIZZAZIONE D IMPRESA. INFORMEST Consulting S.r.l. GLI STRUMENTI FINANZIARI A SUPPORTO DELL INTERNAZIONALIZZAZIONE D IMPRESA INFORMEST Consulting S.r.l. 1 Strumenti finanziari per internazionalizzazione 1. Garanzia per internazionalizzazione (nazionale

Dettagli

dal 1953 Una storia a fianco delle imprese. Oggi più di ieri.

dal 1953 Una storia a fianco delle imprese. Oggi più di ieri. dal 1953 Una storia a fianco delle imprese. Oggi più di ieri. INVESTIMENTI, CON LA "NUOVA SABATINI" RISORSE PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE Mediocredito è attivo nella nuova misura agevolativa Beni strumentali

Dettagli

La convenzione tra CONFAPI INDUSTRIA e Cribis D&B è nata per soddisfare le seguenti esigenze:

La convenzione tra CONFAPI INDUSTRIA e Cribis D&B è nata per soddisfare le seguenti esigenze: La convenzione tra CONFAPI INDUSTRIA e Cribis D&B è nata per soddisfare le seguenti esigenze: Report su aziende Italia - Estero Liste marketing Italia - Estero 1. Per le piccole imprese e i professionisti

Dettagli

2. Iniziative comunitarie per agevolare l accesso ai finanziamenti - BERS. BANCA EUROPEA per la RICOSTRUZIONE e lo SVILUPPO

2. Iniziative comunitarie per agevolare l accesso ai finanziamenti - BERS. BANCA EUROPEA per la RICOSTRUZIONE e lo SVILUPPO BANCA EUROPEA per la RICOSTRUZIONE e lo SVILUPPO P R E M E S S A La Banca Europea per la Ricostruzione e lo Sviluppo è stata creata nel 1991. Con sede a Londra, la BERS è un istituzione internazionale

Dettagli

UNA NUOVA VISIONE, UN NUOVO FUTURO CON epower

UNA NUOVA VISIONE, UN NUOVO FUTURO CON epower UNA NUOVA VISIONE, UN NUOVO FUTURO CON epower Made In Italy INTERNAZIONALIZZAZIONE epower Business Solutions & International Consulting Contatto: epower Synergies Europe, Srl Riccardo P. Coles Corso di

Dettagli

IL PARTNER PER LE IMPRESE ITALIANE NEL MONDO

IL PARTNER PER LE IMPRESE ITALIANE NEL MONDO IL PARTNER PER LE IMPRESE ITALIANE NEL MONDO 1 L Agenzia ICE Lavora a fianco delle aziende italiane per garantire loro il più ampio successo sui mercati internazionali e incoraggia le imprese estere a

Dettagli

BA Consulting. International Business & Affairs Consulting. Documento predisposto da BA Consulting Srl

BA Consulting. International Business & Affairs Consulting. Documento predisposto da BA Consulting Srl BA Consulting _ International Business & Affairs Consulting CHI SIAMO BA Consulting E costituita da professionisti di grande e riconosciuta esperienza pluriennale, maturata nell ambito di Società di Consulenza

Dettagli

Un valido sostegno alle imprese toscane

Un valido sostegno alle imprese toscane Un valido sostegno alle imprese toscane Toscana Promozione ha come obiettivo quello di favorire la crescita sostenibile dell economia regionale attraverso il miglioramento della competitività del sistema

Dettagli

Le proposte del Banco Popolare

Le proposte del Banco Popolare Efficienza energetica, finanza agevolata e una nuova forma di alleanza. Per innovare le imprese del settore siderurgico e favorirne la crescita. Le proposte del Banco Popolare Banco Popolare e innovazione

Dettagli

Spese ammissibili: spese per acquisto di macchinari, attrezzature, impianti, beni strumentali, hardware, software e tecnologie digitali

Spese ammissibili: spese per acquisto di macchinari, attrezzature, impianti, beni strumentali, hardware, software e tecnologie digitali Bando/Agevolazione: Beni strumentali ("Nuova Sabatini") Obiettivo: incrementare la competitività e migliorare l accesso al credito delle micro, piccole e medie imprese, attraverso l acquisto di nuovi macchinari,

Dettagli

CDE. Finanziamenti europei per iniziative imprenditoriali in Africa Subsahariana: incontro con il CDE

CDE. Finanziamenti europei per iniziative imprenditoriali in Africa Subsahariana: incontro con il CDE CDE Finanziamenti europei per iniziative imprenditoriali in Africa Subsahariana: incontro con il CDE Gian Carlo Bertoni Responsabile Dipartimento Promozione e Marketing Confindustria 29 settembre 2009

Dettagli

LE PMI VERSO I MERCATI ESTERI. Enrica Rubatto Desk Italia. Novara, 10 dicembre 2015

LE PMI VERSO I MERCATI ESTERI. Enrica Rubatto Desk Italia. Novara, 10 dicembre 2015 LE PMI VERSO I MERCATI ESTERI Enrica Rubatto Desk Italia Referente SIMEST per Piemonte e Liguria Novara, 10 dicembre 2015 SIMEST Partner d impresa per la competizione ii globale l Finanziaria controllata

Dettagli

Start up e innovazione: novità è opportunità per il 2015

Start up e innovazione: novità è opportunità per il 2015 Start up e innovazione: novità è opportunità per il 2015 Mercoledì 11 febbraio Dott. Matteo Farina Progetti di Sviluppo Banco Popolare Confindustria Firenze Banco Popolare e innovazione tecnologica: un

Dettagli

PROGRAMMA DI PENETRAZIONE COMMERCIALE PER PMI ITALIANE NELLE REPUBBLICHE BALTICHE (ESTONIA - LETTONIA - LITUANIA)

PROGRAMMA DI PENETRAZIONE COMMERCIALE PER PMI ITALIANE NELLE REPUBBLICHE BALTICHE (ESTONIA - LETTONIA - LITUANIA) Centro di Servizi e Documentazione per la Cooperazione Economica Internazionale Presenta PROGRAMMA DI PENETRAZIONE COMMERCIALE PER PMI ITALIANE NELLE REPUBBLICHE BALTICHE (ESTONIA - LETTONIA - LITUANIA)

Dettagli

Un azione di sistema a sostegno del business delle imprese italiane in Serbia

Un azione di sistema a sostegno del business delle imprese italiane in Serbia Un azione di sistema a sostegno del business delle imprese italiane in Serbia Ing. Renato Pujatti Pordenone, 9 giugno 2011 Obiettivi del progetto Costituire una rete di attori economici e istituzionali

Dettagli

IBS ITALIA i n t e r n a t i o n a l b u s i n e s s s t r a t e g y

IBS ITALIA i n t e r n a t i o n a l b u s i n e s s s t r a t e g y i n t e r n a t i o n a l b u s i n e s s s t r a t e g y 1 La Società E una società di consulenza strategica, partner dello Studio Gambino specializzata nell offerta di servizi all Internazionalizzazione

Dettagli

CONVEGNO ASSORETIPMI FONDAZIONE MARCO BIAGI MODENA 20 Novembre 2014

CONVEGNO ASSORETIPMI FONDAZIONE MARCO BIAGI MODENA 20 Novembre 2014 CONVEGNO ASSORETIPMI FONDAZIONE MARCO BIAGI MODENA 20 Novembre 2014 INTERNAZIONALIZZAZIONE: IMPRESE IN RETE PER SVILUPPARE CON SUCCESSO IL PROPRIO BUSINESS Marco Palazzi - International Business Partners

Dettagli

LA COSTITUZIONE DI SOCIETÀ ALL ESTERO STRUMENTI DI INCENTIVAZIONE

LA COSTITUZIONE DI SOCIETÀ ALL ESTERO STRUMENTI DI INCENTIVAZIONE LA COSTITUZIONE DI SOCIETÀ ALL ESTERO STRUMENTI DI INCENTIVAZIONE di Isabella Angiuli Per la costituzione di società all estero (impianti produttivi o sedi commerciali) esistono alcuni incentivi sia a

Dettagli

LAVORARE IN EUROPA: la rete EURES, il servizio europeo per l impiego. Laura Robustini EURES Adviser. 04 Marzo 2015

LAVORARE IN EUROPA: la rete EURES, il servizio europeo per l impiego. Laura Robustini EURES Adviser. 04 Marzo 2015 LAVORARE IN EUROPA: la rete EURES, il servizio europeo per l impiego Laura Robustini EURES Adviser 04 Marzo 2015 IL LAVORO IN EUROPA EURES promuove la mobilità geografica ed occupazionale sostenendo i

Dettagli

VANTAGGI IMPRESE ESTERE

VANTAGGI IMPRESE ESTERE IMPRESE ESTERE IMPRESE ESTERE è il servizio Cerved Group che consente di ottenere le più complete informazioni commerciali e finanziarie sulle imprese operanti in paesi europei ed extra-europei, ottimizzando

Dettagli

Il Progetto di Confindustria per competere in rete. Bologna 8 marzo 2014 Luca De Vita - RetImpresa

Il Progetto di Confindustria per competere in rete. Bologna 8 marzo 2014 Luca De Vita - RetImpresa Il Progetto di Confindustria per competere in rete Bologna 8 marzo 2014 Luca De Vita - RetImpresa La rete d impresa: Non ha: sovrastrutture (burocratiche e parapubbliche) Limiti territoriali Limiti settoriali

Dettagli

Soluzioni per la tua crescita

Soluzioni per la tua crescita Soluzioni per la tua crescita Sviluppiamo il tuo business Una storia di successi Co.Mark nasce a Bergamo nel 1998 come studio di consulenza professionale nel campo dei servizi di temporary management per

Dettagli

Percorso di internazionalizzazione

Percorso di internazionalizzazione Promozione export Macchinari lavorazione Plastica & gomma Percorso di internazionalizzazione FOCUS BENI STRUMENTALI - Macchinari ed attrezzature per lavorazione plastica e gomma PENETRAZIONE COMMERCIALE

Dettagli

SEZIONI SPECIALI PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE FONDO CENTRALE DI GARANZIA PER LE PMI. Casi pratici di intervento

SEZIONI SPECIALI PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE FONDO CENTRALE DI GARANZIA PER LE PMI. Casi pratici di intervento SEZIONI SPECIALI PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE FONDO CENTRALE DI GARANZIA PER LE PMI Casi pratici di intervento SEZIONI SPECIALI PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE DEL FONDO CENTRALE DI GARANZIA PER LE PMI Camere

Dettagli

Partecipare al capitale delle imprese: i prodotti e i servizi di SIMEST

Partecipare al capitale delle imprese: i prodotti e i servizi di SIMEST Partecipare al capitale delle imprese: i prodotti e i servizi di SIMEST Gloria Targetti Dipartimento Sviluppo e Advisory Desk Italia - Referente SIMEST Area Nord Ovest Milano 29 ottobre 2015 SIMEST Partner

Dettagli

DATI ANAGRAFICI AZIENDA

DATI ANAGRAFICI AZIENDA PROGETTO E-BUSINESS INDAGINE SULL INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE ACTION N : ENT/ MAP/06/1.3 TITLE: REINFORCING SYNERGIES BETWEEN PUBLIC POLICES IN SUPPORT OF E-BUSINESS FOR SMEs (Rafforzamento delle

Dettagli

Aster - Consorzio tra Regione Emilia Romagna Università. Enti di Ricerca e Imprese Bando di selezione imprese We Tech Off

Aster - Consorzio tra Regione Emilia Romagna Università. Enti di Ricerca e Imprese Bando di selezione imprese We Tech Off Scadenza 31 dicembre 2011 Scadenza intermedia: 30.04.2010 per servizi pre-incubazione Scadenza intermedia: 16.07.2010 per servizi incubazione Aster - Consorzio tra Regione Emilia Romagna Università. Enti

Dettagli

Gli interventi di agevo- lazione per le attività estere delle PMI Italiane

Gli interventi di agevo- lazione per le attività estere delle PMI Italiane Gli interventi di agevo- lazione per le attività estere delle PMI Italiane Corso di Alta Formazione in Commercio Elettronico ed Internazionale (SCI GROUP S.p.A.) 1 Le Tipologie coperte Attività commerciali;

Dettagli

Company Profile. Ideare Progettare Crescere

Company Profile. Ideare Progettare Crescere Company Profile Ideare Progettare Crescere La tua guida per l'accesso al mercato globale e per la gestione di modelli orientati al business internazionale P&F Technology nasce nel 2003 dall esperienza

Dettagli

Il partner per le Imprese italiane nel mondo Roberto Luongo

Il partner per le Imprese italiane nel mondo Roberto Luongo Il partner per le Imprese italiane nel mondo Roberto Luongo (Direttore Generale ICE-Agenzia per la promozione all estero e l internazionalizzazione delle imprese italiane) L Agenzia ICE Lavora a fianco

Dettagli

Cosa può fare FederlegnoArredo PER LA MIA AZIENDA?

Cosa può fare FederlegnoArredo PER LA MIA AZIENDA? Cosa può fare FederlegnoArredo PER LA MIA AZIENDA? 1 CONOSCERE IL MERCATO ITALIA L Italia ha più opportunità di quello che sembra NOI LE INTERCETTIAMO IN ANTICIPO Conoscere il comparto in cui si opera.

Dettagli

ALLEGATO A AL CONTRATTO STIPULATO IN DATA PROT. N. SERVIZIO DESCRIZIONE PREZZO

ALLEGATO A AL CONTRATTO STIPULATO IN DATA PROT. N. SERVIZIO DESCRIZIONE PREZZO ALLEGATO A AL CONTRATTO STIPULATO IN DATA PROT. N. SERVIZIO DESCRIZIONE PREZZO Scheda Paese Fornisce dati macroeconomici, prime informazioni sui mercati e sul clima politicosociale, informazioni su vincoli

Dettagli

ASSOCIAZIONE PICCOLE E MEDIE INDUSTRIE VALTELLINA VALCHIAVENNA. Un partner per crescere

ASSOCIAZIONE PICCOLE E MEDIE INDUSTRIE VALTELLINA VALCHIAVENNA. Un partner per crescere ASSOCIAZIONE PICCOLE E MEDIE INDUSTRIE VALTELLINA VALCHIAVENNA Un partner per crescere API SONDRIO L Associazione Piccole e Medie Industrie di Valtellina e Valchiavenna è una realtà fortemente voluta dagli

Dettagli

internazionalizzazione@regione.lombardia.it

internazionalizzazione@regione.lombardia.it Finalità: Favorire i processi di internazionalizzazione delle micro piccole medie imprese Risorse: 5.440.000 Ambiti di intervento: Valore del voucher: MPMI lombarde (escluso settore agricolo) Misura A:

Dettagli

Fare Impresa. Ecco l alternativa. Massimo Calzoni Finanza e Impresa Promozione, Sviluppo e Marketing Roma, 06 marzo 2012

Fare Impresa. Ecco l alternativa. Massimo Calzoni Finanza e Impresa Promozione, Sviluppo e Marketing Roma, 06 marzo 2012 Agenzia nazionale per l attrazione degli investimenti e lo sviluppo d impresa SpA Fare Impresa Ecco l alternativa Massimo Calzoni Finanza e Impresa Promozione, Sviluppo e Marketing Roma, 06 marzo 2012

Dettagli

ASSOCIAZIONE PICCOLE E MEDIE INDUSTRIE DELLA PROVINCIA DI LECCO. Un partner per crescere

ASSOCIAZIONE PICCOLE E MEDIE INDUSTRIE DELLA PROVINCIA DI LECCO. Un partner per crescere ASSOCIAZIONE PICCOLE E MEDIE INDUSTRIE DELLA PROVINCIA DI LECCO Un partner per crescere API LECCO Dal 1949 l Associazione Piccole e Medie Industrie della Provincia di Lecco è stata voluta dagli imprenditori

Dettagli

- in quanto Agenzia a capitale pubblico, quindi con garanzia di terzietà e imparzialità verso le imprese;

- in quanto Agenzia a capitale pubblico, quindi con garanzia di terzietà e imparzialità verso le imprese; 28 dicembre 2006 Appunto sull accordo World Bank (WB) e Informest Informest, l Agenzia per lo Sviluppo e la Cooperazione economica internazionale, partecipata, tra gli altri, dalle Regioni Friuli Venezia

Dettagli

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP FIAMP FEDERAZIONE ITALIANA DELL ACCESSORIO MODA E PERSONA AIMPES ASSOCIAZIONE ITALIANA MANIFATTURIERI PELLI E SUCCEDANEI ANCI ASSOCIAZIONE NAZIONALE CALZATURIFICI ITALIANI ANFAO ASSOCIAZIONE NAZIONALE

Dettagli

L esperienza di UniCredit nei Balcani. Fabio Fornaroli, Responsabile CEE CIB Corporate Sales

L esperienza di UniCredit nei Balcani. Fabio Fornaroli, Responsabile CEE CIB Corporate Sales L esperienza di UniCredit nei Balcani Fabio Fornaroli, Responsabile CEE CIB Corporate Sales Bari, 22 Febbraio 2012 AGENDA Le economie dei Balcani Le opportunità Il supporto di UniCredit 2 La presenza delle

Dettagli

GLI STRUMENTI A SUPPORTO DEI PROGRAMMI DI INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE ITALIANE

GLI STRUMENTI A SUPPORTO DEI PROGRAMMI DI INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE ITALIANE GLI STRUMENTI A SUPPORTO DEI PROGRAMMI DI INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE ITALIANE Torino, 14/10/2005 1 CONTENUTI DEL DOCUMENTO ACCORDO DI COLLABORAZIONE SANPAOLO IMI SIMEST YES MERCATI ESTERI 2 ACCORDO

Dettagli

Fattispecie al ricorrere delle quali il contribuente è tenuto a compilare il quadro RW: esemplificazioni

Fattispecie al ricorrere delle quali il contribuente è tenuto a compilare il quadro RW: esemplificazioni Numero 29/2014 Pagina 1 di 8 Fattispecie al ricorrere delle quali il contribuente è tenuto a compilare il quadro RW: esemplificazioni Numero : 29/2014 Gruppo : Oggetto : Norme e prassi : DICHIARAZIONI

Dettagli

SERVIZI ALL INTERNAZIONALIZZAZIONE

SERVIZI ALL INTERNAZIONALIZZAZIONE SERVIZI ALL INTERNAZIONALIZZAZIONE Per rispondere in modo mirato ed efficace alle esigenze ed agli interrogativi delle imprese interessate ad intraprendere iniziative di varia natura sui mercati esteri,

Dettagli

Il Programma per Installatori Qualificati di PROINSO supera le 2.000 aziende integrate in tutto il mondo

Il Programma per Installatori Qualificati di PROINSO supera le 2.000 aziende integrate in tutto il mondo Il Programma per Installatori Qualificati di PROINSO supera le 2.000 aziende integrate in tutto il mondo La società consolida così la sua leadership internazionale Da quando è stato attivato, nel 2010,

Dettagli

Il processo di internazionalizzazione

Il processo di internazionalizzazione Il processo di internazionalizzazione Brescia, 16 aprile 2015 CONTENUTI Chi e Crossbridge Le fasi del processo di internazionalizzazione Le esperienze Le opportunità nel Far East I partner di Crossbridge

Dettagli

Un valido sostegno alle imprese toscane

Un valido sostegno alle imprese toscane Un valido sostegno alle imprese toscane Toscana Promozione ha come obiettivo quello di favorire la crescita sostenibile dell economia regionale attraverso il miglioramento della competitività del sistema

Dettagli

I NUOVI INCENTIVI PROVINCIALI COME LEVA PER LO SVILUPPO

I NUOVI INCENTIVI PROVINCIALI COME LEVA PER LO SVILUPPO I NUOVI INCENTIVI PROVINCIALI COME LEVA PER LO SVILUPPO Trento, sala D. Guetti - 28 novembre 2012 AGEVOLAZIONI DELLA PROVINCIA DI TRENTO PER L IMPRENDITORIA FEMMINILE E GIOVANILE info: serv.finricsvil.apiae@provincia.tn.it

Dettagli

STRATEGIE COMMERCIALI

STRATEGIE COMMERCIALI STRATEGIE COMMERCIALI Le differenti strategie tra Mercato Italia e Estero di Michele Ghibellini ORIGINI AZIENDA Fondate nel 1948 da Airaghi Ezio con l obiettivo di progettare e produrre macchine e ricambi

Dettagli

INVESTMENT REFORM INDEX 2006

INVESTMENT REFORM INDEX 2006 INVESTMENT REFORM INDEX 2006 Prof.ssa Giorgia Giovannetti Ice - Area Studi, ricerche e statistiche Università di Firenze Albania, Bosnia Erzegovina, Bulgaria, Croazia, Macedonia, Moldavia, Montenegro,

Dettagli

P R O M O S BANDO PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE MILANESI. 5 Maggio 2015. Internazionalizzazione e marketing territoriale

P R O M O S BANDO PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE MILANESI. 5 Maggio 2015. Internazionalizzazione e marketing territoriale Internazionalizzazione e marketing territoriale CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA, ARTIGIANATO E AGRICOLTURA MILANO P R O M O S DELLE IMPRESE MILANESI Dal 1786 l istituzione al servizio del sistema produttivo

Dettagli