RASSEGNA STAMPA CONFINDUSTRIA ROMANIA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "RASSEGNA STAMPA CONFINDUSTRIA ROMANIA"

Transcript

1 RASSEGNA STAMPA CONFINDUSTRIA ROMANIA ASSEMBLEA GENERALE LEGAL SUMMIT 2015: DIRITTO, GOVERNANCE E IMPRESA 21 MAGGIO 2015, HOTEL INTERCONTINENTAL, BUCAREST A cura di ADV COMMUNICATION

2 INDICE ARTICOLI AMOS NEWS BURSA CURIERUL NATIONAL PIAZZA ROMANA ROMANIA24ORE SETTE GIORNI

3 AMOS NEWS

4 Assemblea Generale Confindustria Romania 2015 Legal Summit 2015 Diritto, Governance e Impresa Giovedì, presso la Sala Ronda del Hotel Intercontinental di Bucarest, si è tenuta l Assemblea Generale Confindustria Romania, un organizzazione autonoma, con carattere apolitico e senza scopo di lucro, che riunisce, in base al libero consenso, i datori di lavoro dei settori dell economia romena che producono beni e/o servizi e sono soci effettivi ; tutte le societa con sede legale in Romania che svolgono attività dirette di produzione di beni e/o servizi, che hanno un organizzazione di tipo industriale ed almeno il 50% del capitale sociale è possieduto direttamente o indirettamente da persone fisiche o giuridiche italiane. Ha aperto i lavori il Presidente Confindustria Romania, Mauro Maria Angelini, dichiarando che il Legal Summit rappresenta un opportunità per trasmettere contributi utili ai soci Confindustria Romania sulla corporate governance ed ha spiegato che questa rappresenta una serie di regole e controlli attraverso le quali una società viene gestita, rappresentando uno strumento atto a sostenere le imprese già internazionalizzate. Succesivamente è intervenuto l Ambasciatore d Italia a Bucarest, SE Diego Brasioli, che ha dichiarato che il mercato romeno è molto importante per l Italia, ed anche molto importante per le società italiane presenti in Romania, contare su un clima di normalità. L Italia rappresenta il Paese con il numero più grande di società presenti in Romania. Solo nel primo trimestre di quest anno sono state costituite 400 nuove imprese italiane, ha dichiarato l Ambasciatore Diego Brasioli. Sono seguiti gli interventi di: - Petrică- Mihail MARCOCI Accademia di Polizia Romena Anticorruzione e responsabilità di Impresa - Avv. Gianluca Carlesso - Studio Legale Tonucci & Partners, La responsabilità amministrativa delle persone giuridiche nell'ordinamento romeno: sistemi e organi di controllo nell attività d'azienda" - Cicerone Stan - Autorità Nazionale per la Regolamentazione e il Monitoraggio delle Gare e Appalti Pubblici in Romania - Avv. Roberto Borasio - Studio Legale Borasio - Gromis di Trana Giaccone Responsabilità d Impresa - modelli organizzativi - Laura Severino Rina Group Settore Sostenibilità, Ambiente e Cambiamento Climatico, La ISO strumento di governance aziendale - Marco Paganin Generali Assicurazioni Italia (in connessione dall Italia) Polizza D&O, come tutelare le aziende attraverso gli organi di gestione e controllo

5 - Claudio Pucci - Studio Pucci Associati, Responsabilità d impresa Il contesto fiscale nei processi di internazionalizzazione.

6 BURSA

7 L Assemblea di Confindustria Romania di quest anno: Opportunità per le imprese associate per discutere sulla corporate governance. L Italia rappresenta il Paese con il numero più grande di imprese presenti in Romania L Assemblea Generale di Confindustria Romania, con il titolo Legal Summit 2015 Diritto, Governance e Impresa si è svolta ieri a Bucarest. Ha aperto i lavori il Presidente Confindustria Romania, Mauro Maria Angelini, che ha dichiarato che il Legal Summit rappresenta un opportunità per trasmettere contributi utili ai soci Confindustria Romania sulla corporate governance. Questa rappresenta, in genere una serie di regole, controlli e strutture attraverso le quali una società viene gestita e rappresenta uno strumento che può sostenere le imprese già internazionalizzate. Il Presidente Angelini ha ricordato la legge italiana numero 231 che può avere effetti anche sulle imprese italiane che svolgono la loro attività all estero. È intervenuto poi l Ambasciatore d Italia a Bucarest, SE Diego Brasioli che ha affermato che questo evento rappresenta un importante incontro e che è fondamentale per le società italiane, che svolgono la loro attività in Romania, contare su un clima di normalità. L Ambasciatore italiano ha dichiarato che il mercato romeno è molto importante per l Italia. Italia rappresenta il Paese con il più grande numero di società italiane presenti in Romania. Solo nel primo trimestre di quest anno sono state costituite 400 nuove società italiane. Petrica Mihail Marcoci dell Accademia di Polizia Romena ha parlato al pubblico sull Anticorruzione e corporate governance e sul fatto che molte società devono osservare le leggi del Paese di origine, le leggi del Paese ospitante, le leggi europee e l acquis comunitario. Gianluca Carlesso, dello Studio Tonucci & Partners, ha incentrato la sua prospettiva di analisi sul tema della responsabilità amministrativa delle persone giuridiche nell ordinamento romeno e sui sistemi e organi di controllo nell attività dell azienda previsti dai modelli di organizzazione aziendale. È intervento poi Cicerone Stan ex Direttore dell Autorità Nazionale per la Regolamentazione e Monitoraggio delle Gare e Appalti Pubblici in Romania. L avvocato Roberto Borasio, dello Studio Legale Borasio Gromis di Trana- Giaccone, ha incentrato la sua analisi sulla responsabilità d impresa che deriva dai modelli organizzativi. Laura Severino, di Rina Group, ha parlato sullo standard ISO come strumento di governance aziendale. Marco Paganin di Generali Assicurazioni, ha spiegato cos è la polizza D&O a tutela delle aziende e degli organi di gestione e controllo. Claudio Pucci, dello Studio Pucci Associati, ha esposto il tema della responsabilità d impresa dal punto di vista del contesto fiscale nei processi di internazionalizzazione.

8 CURIERUL NATIONAL

9 Angelini: la corporate governance può sostenere le società già internazionalizzate La corporate governance rappresenta in genere una serie di regole, controlli, enti e strutture attraverso le quali una società viene gestita Confindustria Romania ha organizzato nei giorni scorsi Legal Summit 2015 Diritto, Governance e Impresa. Ha aperto i lavori il Presidente Confindustria Romania, Mauro Maria Angelini, che ha dichiarato che il Legal Summit rappresenta un opportunità per trasmettere contributi utili ai soci di Confindustria Romania sulla corporate governance e ha spiegato che questa rappresenta una serie di regole, controlli, enti e strutture attraverso le quali una società viene gestita. Angelini ha affermato che la corporate governance rappresenta anche uno strumento per sostenere le imprese già internazionalizzate. Il presidente ha ricordato la legge italiana numero 231 che può avere effetti anche sulle imprese italiane che svolgono la loro attività all estero. Angelini ha detto che ultimamente il mondo è cambiato tanto, basti guardare le relazioni governative. Siamo coscienti che molte cose stanno cambiando e che il contesto in cui lavoriamo è diverso da quella di dieci anni fa. Non c è più tolleranza degli stati per ciò che riguarda l evasione fiscale o il lavoro in nero. Quel periodo si è concluso. Siamo in una fase che ci condurrà ad una modalità diversa di lavorare, ha dichiarato il Presidente di Confindustria Romania. Diego Brasioli: Il mercato romeno è molto importante per l Italia È intervenuto poi l Ambasciatore d Italia a Bucarest, SE Diego Brasioli che ha affermato che l evento organizzato da Confindustria Romania rappresenta un importante incontro. È fondamentale per le società italiane che svolgono la loro attività in Romania, contare su un clima di normalità. L Ambasciatore italiano ha dichiarato che il mercato romeno è molto importante per l Italia, sottolineando che i dati del 2014 confermano il fatto che l Italia rappresenti il Paese con il numero più grande di società italiane presenti in Romania, fatto confermato dalla crescita di quasi il 10%del numero di società italiane. L Italia rappresenta il Paese con il più grande numero di società italiane presenti in Romania. Solo nel primo trimestre di quest anno sono state costituite 400 nuove società italiane, cioè imprese che hanno scelto la Romania per fare investimenti, ha affermato Diego Brasioli.

10 Il futuro per imprese europee, molto cupo Petrica Mihail Marcoci dell Accademia di Polizia Romena ha parlato al pubblico sull Anticorruzione e corporate governance e sul fatto che molte società devono osservare le leggi del Paese di origine, le leggi del Paese ospitante, le leggi europee e l acquis comunitario. Una delle conclusioni della crisi globale a cui abbiamo assistito è legata all inefficacia dei sistemi antifrode. Questi sistemi mancano in gran parte delle imprese europee, perchè gli europei, essendo più conservatori, non hanno ancora capito il problema. Il futuro per le imprese europee è molto cupo perchè, facendo un analisi, osserviamo che i meccanismi antifrode a livello europeo sono inefficaci, la corruzione si manifesta come effeto degli altri tre fenomeni che si manifestano nelle amministrazioni giuridiche europee: l evasione fiscale, contrabando e frode negli appalti pubblici. Ad un certo momento, la mancanza di adeguamento di questi meccanismi porterà all estinzione delle imprese europee sul mercato globale, ha dichiarato Marcoci. Una nuova legge nel settore degli appalti pubblici Cicerone Stan, il direttore dell Autorità Nazionale per la Regolamentazione e Monitoraggio degli Appalti Pubblici, ha affermato che si prevede l implementazione di una legislazione che sia flessibile e stabile. Si desidera una legislazione più snella nel settore degli acquisti pubblici ma anche un sistema di prevenzione più efficace per non arrivare alle sanzioni e per essere in grado di rimediare in tempo e rimuovere gli elementi che potrebbero invalidare una procedura d appalto. Inoltre, ci vuole una legislazione flessibile, una legislazione che sia stabile, per consentire agli operatori economici di realizzare le offerte in modo da avere reali possibilità di competere in un ambiente pulito e meno corrotto, ha dichiarato Stan. Nell ambito dell evento organizzato da Confindustria Romania, Gianluca Carlesso dello Studio Tonucci & Partners, ha incentrato la sua prospettiva di analisi sul tema della responsabilità amministrativa delle persone giuridiche nell ordinamento romeno e sui sistemi e organi di controllo nell attività dell azienda previsti dai modelli di organizzazione aziendale. L avvocato Roberto Borasio, dello Studio Legale Borasio Gromis di Trana- Giaccone, ha incentrato la sua analisi sulla responsabilità d impresa che deriva dai modelli organizzativi. Laura Severino di Rina Group ha parlato sullo standard ISO come strumento di governance aziendale. Marco Paganin di Generali Assicurazioni, ha spiegato cos è la polizza D&O a tutela delle aziende e degli organi di gestione e controllo.

11 Claudio Pucci, dello Studio Pucci Associati, ha esposto il tema della responsabilità d impresa dal punto di vista del contesto fiscale nei processi di internazionalizzazione.

12 CURIERUL NATIONAL

13 L Ambasciatore d Italia a Bucarest, Diego Brasioli, durante il Legal Summit 2015, organizzato da Confindustria Romania: il mercato romeno è molto importante per l Italia Confindustria Romania ha organizzato giovedì sera l evento Legal Summit 2015 Diritto, Governance e Impresa. Nel suo intervento, l Ambasciatore d Italia a Bucarest, SE Diego Brasioli, ha affermato che l evento organizzato da Confindustria Romania rappresenta un importante incontro e che è fondamentale per le società italiane, che svolgono la loro attività in Romania, contare su un clima di normalità. L Ambasciatore italiano ha dichiarato che il mercato romeno è molto importante per l Italia. L Italia rappresenta il Paese con il numero più grande di società italiane presenti in Romania. Solo nel primo trimestre di quest anno sono state costituite 400 nuove società italiane, cioè imprese che hanno scelto la Romania per fare investimenti, ha affermato Diego Brasioli.

14 PIAZZA ROMANA

15 Confindustria Romania ha organizzato il Legal Summit 2015 Confindustria Romania ha organizzato l Assemblea annuale con il titolo Legal Summit 2015 Diritto, Governance e Impresa. L evento, svoltosi il 21 maggio presso Hotel Intercontinental, è stato aperto da Mauro Maria Angelini, il Presidente Confindustria Romania, che ha parlato della corporate governance, la definizione del concetto, strutture e legislazione. È seguito poi l intervento dell Ambasciatore Diego Brasioli, che ha sottolineato l importanza di un clima economico stabile per le imprese italiane che svolgono la loro attività in Romania. L Ambasciatore italiano ha fatto un annuncio che dimostra ancora una volta gli stretti rapporti economici tra i due paesi: nel primo trimestre di quest anno sono state costituite 400 nuove società italiane in Romania. Nell ambito dell evento sono intervenuti anche: Petrică Mihail Marcoci Accademia di Polizia; Gianluca Carlesso Tonucci&Partners; Cicerone Stan Direttore dell Autorità Nazionale per la Regolamentazione e Monitoraggio degli Appalti Pubblici; Roberto Borasio Studio Legale Borasio Gromis di Trana Giaccone; Laura Severino Rina Group; Marco Pagarin Generali Assicurazioni Italia; Claudio Pucci Pucci Associati.

16 ROMANIA24ORE

17 Legal Summit 2015: Diritto Governance e Impresa Giovedi 21 maggio, presso la Sala Ronda dell Hotel Intercontinental di Bucarest, si è tenuta la seconda edizione del Legal Summit organizzato da Confindustria Romania. Diritto, Governance e Impresa i temi trattati dagli speakers presenti in sala, che hanno raccolto il plauso da tutti i presenti in sala, per l alto livello dei contenuti trattati, di importanza fondamentale per le imprese. Al centro del dibattito la responsabilità sociale di impresa e la gestione aziendale nel framework legislativo romeno, italiano e dell UE, che tiene conto dei diversi fattori socio-economici e del rating economico che esamina temi attinenti alla governance, trasparenza e altri aspetti tipici della responsabilità d impresa e corporate governance, come quelli relativi alla legalità. Ha aperto i lavori, come di consueto, il Presidente di Confindustria Romania, Mauro Maria Angelini, che ha ribadito l importanza per le imprese italiane presenti in Romania di operare all interno della cultura della legalità e della responsabilità d impresa. Un tema non in contraddizione con la profittabilità dell impresa; al contrario va inteso come strategia finalizzata alla riuscita economica dell azienda, direttamente collegato al management aziendale interno, adattandosi alle dinamiche socio-economiche in continua evoluzione. Dopo i saluti introduttivi del Presidente, è intervenuto per i saluti istituzionali l Ambasciatore d Italia a Bucarest, Diego Brasioli, che ha voluto sottolineare come Confindustria Romania, l'anno scorso, abbia decisamente anticipato i tempi avviando la serie dei Legal Summit. L'Ambasciatore Brasioli ha anche ringraziato Confindustria Romania per il continuo lodevole impegno profuso a favore della Business Community italiana presente in Romania. In linea coi temi dell evento è intervenuto il Professore Petrică- Mihail Marcoci, dell Accademia di Polizia Romena, che ha analizzato in dettaglio il tema dell Anticorruzione collegato alla responsabilità d impresa, che implica un comportamento commerciale trasparente e responsabile per una crescita sostenibile dell azienda. Successivamente l analisi è stata integrata dall Avvocato Gianluca Carlesso dello Studio Tonucci & Partners, che ha incentrato la sua prospettiva di analisi sul tema della responsabilità amministrativa delle persone giuridiche nell ordinamento romeno e sui sistemi e organi di controllo nell attività dell azienda previsti dai modelli di organizzazione aziendale. L'avvocato Carlesso ha citato anche l istituzione di un organo di vigilanza posto a

18 monitorare il funzionamento del management interno delle imprese e la definizione di un sistema disciplinare e sanzionatorio, nei confronti dell eventuale reato. Risale al 20 maggio la Decisione di Urgenza del Governo romeno per la fusione tra due entità statali: l'autoritatea Naţională pentru Reglementarea şi Monitorizarea Achiziţiilor Publice e Unitatea centrala pentru verificarea achizitiilor publice. E' nata quindi l'agentia Naţională Achiziţiilor Publice, Dopo solo 24 ore, proprio durante il Legal Summit è intervento il sig.cicerone Stan, ex Direttore dell Autorità Nazionale per la Regolamentazione e Monitoraggio delle Gare e Appalti Pubblici in Romania, che ha tenuto uno speech sulle novità che regolamentano il monitoraggio e il reperimento di tutte le informazioni per le imprese che partecipano alle gare d appalto. Un altro intervento molto atteso è stato quello dell Avvocato Roberto Borasio, dello Studio Legale Borasio Gromis di Trana- Giaccone, che ha incentrato la sua analisi sulla responsabilità d impresa che deriva dai modelli organizzativi in conformità ai requisiti di gestione e controllo previsti dalla legislazione, realizzando un completo sistema di controllo ed organizzazione interno. Coerentemente alla ratio del Summit si è tenuto lo speech di alto profilo tecnico da parte della Dott.ssa Laura Severino di Rina Group, del settore Sostenibilità, ambiente e cambiamento climatico, sullo standard ISO come strumento di governance aziendale, norma internazionale che dà la misura di quanto il tema della responsabilità sociale sia avvertito come rilevante per il mercato per le imprese all interno di un contesto economico globalizzato. É intervenuto in seguito il Dottor Marco Paganin tramite videoconference dall Italia, di Generali Assicurazioni, che ha presentato la polizza D&O (Directors' & Officers' Liability) a tutela delle aziende e degli organi di gestione e controllo, che opera a favore di amministratori, sindaci e dirigenti tenendoli indenni dalle perdite pecuniarie derivanti dagli atti illeciti commessi nelle loro funzioni manageriali e di supervisione, tutelandone il patrimonio personale e fornendo piena copertura per le loro responsabilità. In chiusura è seguita la relazione del Dott. Claudio Pucci, dello Studio Pucci Associati, che ha esposto il tema della responsabilità d impresa dal punto di vista del contesto fiscale nei processi di internazionalizzazione, tema di estrema importanza per le nostre aziende associate.

19 L evento si è concluso coi saluti e i ringraziamenti da parte del Presidente di Confindustria Romania, Mauro Maria Angelini e dal Direttore Generale Rocco Ferri. Al termine della Conferenza si è tenuto un business cocktail, una valida occasione di incontro B2B tra i nostri associati e gli ospiti presenti in sala. L evento, con ingresso libero riservato solo agli associati di Confindustria Romania, è stato organizzato seguendo la ratio del Patronat, che è quello di offrire la propria assistenza concreta alle imprese e alle associazioni imprenditoriali attive in Romania, con servizi e informazioni sempre aggiornati. Il Summit ha registrato dunque un ottimo riscontro per i contenuti, per il coordinamento tematico e per l alto profilo degli relatori, consolidando l importanza del Patronat quale organizzazione sempre attiva a servizio dei suoi associati. Tutto il Legal Summit e' stato trasmesso via streaming sulla WEBTV, Confindustriaromaniatv.ro, e ha potuto usufruire della traduzione in diretta in italiano per gli interventi tenuti in lingua romena.

20 SETTE GIORNI

Progetto a supporto della Internazionalizzazione. Presentazione di International Professional Network

Progetto a supporto della Internazionalizzazione. Presentazione di International Professional Network Progetto a supporto della Internazionalizzazione Presentazione di International Professional Network AJM CONSULTING è uno studio di consulenza italo-polacco che offre un supporto concreto alle piccole

Dettagli

Certificazioni Sistemi di Gestione Aziendali gestiti dalla UNI EN ISO 9001:2008 - SISTEMI DI GESTIONE PER LA QUALITA

Certificazioni Sistemi di Gestione Aziendali gestiti dalla UNI EN ISO 9001:2008 - SISTEMI DI GESTIONE PER LA QUALITA Certificazioni Sistemi di Gestione Aziendali gestiti dalla SAAS Gestioni Aziendali Srl Unipersonale Sede Legale: 80127 Napoli - Via D. Cimarosa, 89 - P.IVA 06744501211 REA (NA) 837375 Uffici Amministrativi:

Dettagli

Expoedilizia - Roma 21 marzo 2013

Expoedilizia - Roma 21 marzo 2013 Expoedilizia - Roma 21 marzo 2013 La Piattaforma europea dedicata ai professionisti dell edilizia sostenibile Iscriviti ed entra a far parte del nostro network www.construction21.eu Unioncamere del Veneto

Dettagli

FORMAZIONE CATALOGO CORSI ONLINE

FORMAZIONE CATALOGO CORSI ONLINE FORMAZIONE CATALOGO CORSI ONLINE CORSI ONLINE SICUREZZA SUL LAVORO CORSI ONLINE SICUREZZA SUL LAVORO FORMAZIONE SICUREZZA BASE GENERALE Durata: 4 ore Il modulo è dedicato alla presentazione dei concetti

Dettagli

Confindustria: le fondamenta etiche e valoriali La Riforma e il nuovo Codice Etico

Confindustria: le fondamenta etiche e valoriali La Riforma e il nuovo Codice Etico Vision Confindustria partecipa al processo di sviluppo della società italiana contribuendo all affermazione di un sistema imprenditoriale innovativo, internazionalizzato e sostenibile, capace di promuovere

Dettagli

1 Forum Internazionale sulla Regolazione dei Servizi Idrici e la Sostenibilità

1 Forum Internazionale sulla Regolazione dei Servizi Idrici e la Sostenibilità 1 Forum Internazionale sulla Regolazione dei Servizi Idrici e la Sostenibilità Roma, 21 Gennaio 2009 Palazzo Marini Sala delle Colonne Discorso di apertura, Luciano Baggiani Presidente ANEA Illustri ospiti,

Dettagli

Presentazione. agili e flessibili; costantemente aderenti al business model ed alla sua evoluzione geografica e temporale;

Presentazione. agili e flessibili; costantemente aderenti al business model ed alla sua evoluzione geografica e temporale; Presentazione Blu Consulting è una società di consulenza direzionale certificata ISO 9001:2008, fondata da Mauro Masciarelli nel 2009, specializzata nella revisione delle strategie di business, adeguamento

Dettagli

PER EUROFIDI ED EUROCONS UN RINNOVATO IMPEGNO PER LE IMPRESE E I LORO TERRITORI

PER EUROFIDI ED EUROCONS UN RINNOVATO IMPEGNO PER LE IMPRESE E I LORO TERRITORI comunicato stampa PER EUROFIDI ED EUROCONS UN RINNOVATO IMPEGNO PER LE IMPRESE E I LORO TERRITORI Le due società, attive in Lazio da alcuni anni, presentano il loro Rendiconto Sociale. Il documento rappresenta

Dettagli

Il Rating dei Business Plan delle Società inserite negli indici

Il Rating dei Business Plan delle Società inserite negli indici Osservatorio Business Plan Un osservatorio sui Piani Strategici e Industriali delle principali aziende italiane Il Rating dei Business Plan delle Società inserite negli indici STAR e FTSE MIB della Borsa

Dettagli

INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE NEL SETTORE DELL EDILIZIA E DEI LAVORI PUBBLICI NELL AMBITO DEL PROGETTO SPORTELLO APPALTI IMPRESE

INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE NEL SETTORE DELL EDILIZIA E DEI LAVORI PUBBLICI NELL AMBITO DEL PROGETTO SPORTELLO APPALTI IMPRESE INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE NEL SETTORE DELL EDILIZIA E DEI LAVORI PUBBLICI NELL AMBITO DEL PROGETTO SPORTELLO APPALTI IMPRESE Relazione di sintesi sulla Delegazione a Bucarest, 1-3 marzo 2015

Dettagli

Smeralda Consulting & Associati srl è una società di servizi alle imprese e alla pubblica amministrazione che nasce dalla collaborazione consolidata

Smeralda Consulting & Associati srl è una società di servizi alle imprese e alla pubblica amministrazione che nasce dalla collaborazione consolidata Smeralda Consulting & Associati srl è una società di servizi alle imprese e alla pubblica amministrazione che nasce dalla collaborazione consolidata di un gruppo di professionisti. La società, sorta per

Dettagli

POLITECNICO DI MILANO GRADUATE SCHOOL OF BUSINESS. Corso Breve IN POLITECNICO DI MILANO SCHOOL OF MANAGEMENT

POLITECNICO DI MILANO GRADUATE SCHOOL OF BUSINESS. Corso Breve IN POLITECNICO DI MILANO SCHOOL OF MANAGEMENT POLITECNICO DI MILANO GRADUATE SCHOOL OF BUSINESS Corso Breve IN AMMINISTRAZIONI ED IMPRESE NEL NUOVO SISTEMA ANTICORRUZIONE In collaborazione con POLITECNICO DI MILANO SCHOOL OF MANAGEMENT Il corso rappresenta

Dettagli

Codice di Condotta. Holcim Ltd

Codice di Condotta. Holcim Ltd Codice di Condotta Holcim Ltd Il nostro Codice di Condotta è la guida del nostro modo di gestire il business* * Tratto dal Mission Statement di Holcim 3 Codice di Condotta Il presente Codice di Condotta

Dettagli

Diritto.it. Il bene si può definire statico, il servizio si può definire dinamico.

Diritto.it. Il bene si può definire statico, il servizio si può definire dinamico. Prestazione di servizi e contratto di assicurazione: resoconto del convegno sull argomento e intervista al Prof. Gabriele Racugno Presidente dell AIDA Sardegna, Ordinario di Diritto Commerciale e Avvocato

Dettagli

Osservatorio sulla mobilità e i trasport. Eurispes Italia SpA. Profilo Costitutivo ed Operativo dell Osservatorio sulla Mobilità ed i Trasporti

Osservatorio sulla mobilità e i trasport. Eurispes Italia SpA. Profilo Costitutivo ed Operativo dell Osservatorio sulla Mobilità ed i Trasporti Eurispes Italia SpA Profilo Costitutivo ed Operativo dell Osservatorio sulla Mobilità ed i Trasporti COSTITUZIONE E SEDE Nell ambito delle sue attività istituzionali, l Eurispes Italia SpA ha deciso di

Dettagli

ALTA FORMAZIONE ECONOMICO-GIURIDICA e TRIBUTARIA. TAX L@b 2015. Laboratorio di Fiscalità Internazionale

ALTA FORMAZIONE ECONOMICO-GIURIDICA e TRIBUTARIA. TAX L@b 2015. Laboratorio di Fiscalità Internazionale ALTA FORMAZIONE ECONOMICO-GIURIDICA e TRIBUTARIA TAX L@b 2015 Laboratorio di Fiscalità Internazionale Corso teorico-pratico per Professionisti, Fiscalisti d impresa, Tax Risk Manager, Tax Compliance Officer,

Dettagli

PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITÀ 2014/2016

PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITÀ 2014/2016 Comune di Ronchis Provincia di Udine PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITÀ 2014/2016 PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITÀ Il Decreto Legislativo n. 33/2013 ha confermato

Dettagli

POLITECNICO DI MILANO GRADUATE SCHOOL OF BUSINESS. Corso Breve IN POLITECNICO DI MILANO SCHOOL OF MANAGEMENT

POLITECNICO DI MILANO GRADUATE SCHOOL OF BUSINESS. Corso Breve IN POLITECNICO DI MILANO SCHOOL OF MANAGEMENT POLITECNICO DI MILANO GRADUATE SCHOOL OF BUSINESS Corso Breve IN AMMINISTRAZIONI ED IMPRESE NEL NUOVO SISTEMA ANTICORRUZIONE In collaborazione con POLITECNICO DI MILANO SCHOOL OF MANAGEMENT Il corso rappresenta

Dettagli

CREDITO ALLE INDUSTRIE

CREDITO ALLE INDUSTRIE CREDITO ALLE INDUSTRIE COFIRE: CONSORZIO FIDI DELL INDUSTRIA DI REGGIO EMILIA ASSEMBLEA DI BILANCIO 2015. OLTRE 36 MILIONI DI EURO EROGATI NELL ESERCIZIO NETTA CRESCITA SU ANNO PASSATO. RIPRESI GLI INVESTIMENTI

Dettagli

Sostenere i disabili e le loro famiglie nella costruzione di prospettive di vita autonoma (dopo di noi)

Sostenere i disabili e le loro famiglie nella costruzione di prospettive di vita autonoma (dopo di noi) Sostenere i Il problema I temi che si definiscono dopo di noi legati alle potenzialità e autonoma dei disabili - hanno un impatto sociale estremamente rilevante. In primo luogo va sottolineato che, per

Dettagli

PROPOSTA DI LEGGE REGIONALE DI INIZIATIVA POPOLARE DELLA CISL PUGLIA SICUREZZA QUALITÀ E BENESSERE LAVORATIVO

PROPOSTA DI LEGGE REGIONALE DI INIZIATIVA POPOLARE DELLA CISL PUGLIA SICUREZZA QUALITÀ E BENESSERE LAVORATIVO PROPOSTA DI LEGGE REGIONALE DI INIZIATIVA POPOLARE DELLA CISL PUGLIA SICUREZZA QUALITÀ E BENESSERE LAVORATIVO 1 OGGI IL LAVORO ANCORA UCCIDE 2 AL FINE DI SVILUPPARE IN PUGLIA UN APPROCCIO NUOVO AL PROBLEMA

Dettagli

c o m u n i c a t o s t a m p a Resoconto

c o m u n i c a t o s t a m p a Resoconto 5 milioni di euro per aiutare le imprese e il territorio ad agganciare la ripresa Bandi ed iniziative della CCIAA per il 2014 Quasi 5 milioni di euro per aiutare le imprese e il territorio barese ad agganciare

Dettagli

Vuole rappresentare un punto di riferimento affidabile in quei delicati momenti di cambiamento e di sviluppo del nuovo.

Vuole rappresentare un punto di riferimento affidabile in quei delicati momenti di cambiamento e di sviluppo del nuovo. MASTER si propone come facilitatore nella costruzione e pianificazione di strategie di medio e lungo termine necessarie ad interagire con gli scenari economici e sociali ad elevato dinamismo. Vuole rappresentare

Dettagli

Questa ricerca evidenzia il dinamismo e la capacità di cambiamento del settore vinicolo italiano. Tuttavia

Questa ricerca evidenzia il dinamismo e la capacità di cambiamento del settore vinicolo italiano. Tuttavia Ecco quanto è digitale il Vino italiano Scritto da: Francesco Russo http://www.franzrusso.it/condividere-comunicare/ecco-quanto-e-digitale-il-vino-italiano-infografica/ Oggi, grazie alla ricerca di FleishmanHillard

Dettagli

Vademecum per organizzare un evento CaffExpo

Vademecum per organizzare un evento CaffExpo Vademecum per organizzare un evento CaffExpo 1 - Cosa è CaffExpo Nato da un idea del Centro di Ricerca sull agricoltura sostenibile OPERA e sviluppato grazie al contributo importante di altri centri di

Dettagli

La carta dei servizi al cliente

La carta dei servizi al cliente La carta dei servizi al cliente novembre 2013 COS E LA CARTA DEI SERVIZI La Carta dei Servizi dell ICE Agenzia si ispira alle direttive nazionali ed europee in tema di qualità dei servizi e rappresenta

Dettagli

Negli anni abbiamo operato in molte realtà industriali ed insieme costituiamo un gruppo di lavoro molto affiatato e collaudato.

Negli anni abbiamo operato in molte realtà industriali ed insieme costituiamo un gruppo di lavoro molto affiatato e collaudato. CHI SIAMO La PROGETTI S.r.l., con sede a Mantova, è stata creata nel marzo del 1993, da professionisti che sin dal 1987 hanno operato all interno del Gruppo Eni (Stabilimenti di Mantova, Ferrara, Porto

Dettagli

IL CONSORZIO ZEROCENTO

IL CONSORZIO ZEROCENTO IL CONSORZIO ZEROCENTO 1 PREMESSA Il Consorzio ZeroCento nasce come evoluzione di Pratika s.r.l. al fine di portare sostegni concreti alle Aziende clienti di Pratika s.r.l.. Le Aziende hanno sempre più

Dettagli

La nostra filosofia. L impresa crea più valore se lo fa per tutti

La nostra filosofia. L impresa crea più valore se lo fa per tutti La nostra filosofia L impresa crea più valore se lo fa per tutti Nata nel 2008, VerA offre consulenza specializzata nelle Relazioni Istituzionali e fornisce supporto e assistenza a tutte quelle realtà

Dettagli

CORPORATE GOVERNANCE. Implementare una corporate governance efficace

CORPORATE GOVERNANCE. Implementare una corporate governance efficace CORPORATE GOVERNANCE Implementare una corporate governance efficace 2 I vertici aziendali affrontano una situazione in evoluzione Stiamo assistendo ad un cambiamento senza precedenti nel mondo della corporate

Dettagli

Legislazione bancaria, finanziaria e assicurativa: la storia, il presente, il futuro

Legislazione bancaria, finanziaria e assicurativa: la storia, il presente, il futuro Banca d'italia Legislazione bancaria, finanziaria e assicurativa: la storia, il presente, il futuro Saluto di Fabrizio Saccomanni Direttore Generale della Banca d Italia Roma, 14 ottobre 2011 Do il benvenuto

Dettagli

AGE MANAGEMENT. Conoscere la propria azienda per farla crescere. 8 giugno 2015 sede Gruppo 24 ORE, Milano. Estratti del Convegno

AGE MANAGEMENT. Conoscere la propria azienda per farla crescere. 8 giugno 2015 sede Gruppo 24 ORE, Milano. Estratti del Convegno AGE MANAGEMENT Conoscere la propria azienda per farla crescere 8 giugno 215 sede Gruppo 24 ORE, Milano Estratti del Convegno UN PATTO TRA GENERAZIONI PER EVITARE LA CRISI Gli equilibri all interno delle

Dettagli

INDICATORI, ABILITA /CAPACITA, CONOSCENZE

INDICATORI, ABILITA /CAPACITA, CONOSCENZE BIENNIO BIENNIO 5 ANNO Competenza storico-sociale n. Comprendere il cambiamento e la diversita dei tempi storici in una dimensione diacronica attraverso il confronto fra epoche e in una dimensione sincronica

Dettagli

GEPRIM Snc. Consulenza, Formazione e Coaching per il Settore Creditizio. www.geprim.it

GEPRIM Snc. Consulenza, Formazione e Coaching per il Settore Creditizio. www.geprim.it GEPRIM Snc Consulenza, Formazione e Coaching per il Settore Creditizio Geprim per il Settore Creditizio Il settore del credito e la figura del mediatore creditizio hanno subito notevoli cambiamenti nel

Dettagli

Valentina Croff * La Certificazione del Sistema di Gestione per la Qualità del Consorzio Venezia Nuova. Premessa. Contenuti e modalità di attuazione

Valentina Croff * La Certificazione del Sistema di Gestione per la Qualità del Consorzio Venezia Nuova. Premessa. Contenuti e modalità di attuazione 33 Valentina Croff * Premessa Contenuti e modalità di attuazione La Certificazione del Sistema di Gestione per la Qualità del Consorzio Venezia Nuova Lo scorso mese di aprile il Consorzio Venezia Nuova

Dettagli

Documento sulla politica di investimento. Redatto ai sensi della Deliberazione COVIP del 16 marzo 2012

Documento sulla politica di investimento. Redatto ai sensi della Deliberazione COVIP del 16 marzo 2012 Documento sulla politica di investimento Redatto ai sensi della Deliberazione COVIP del 16 marzo 2012 Approvato dal Consiglio di Amministrazione in data 28 Marzo 2013 Sommario 1 PREMESSA...3 2 OBIETTIVI

Dettagli

A.I.N.I. Associazione Imprenditoriale della Nazionalità Italiana Udruga Poduzetnika Talijanske Narodnosti

A.I.N.I. Associazione Imprenditoriale della Nazionalità Italiana Udruga Poduzetnika Talijanske Narodnosti L AINI ( ) è un Associazione di artigiani e di piccole e medie imprese appartenenti ai diversi settori merceologici i cui proprietari sono appartenenti alla Comunità Nazionale Italiana in Croazia (CNI),

Dettagli

STATUTO DELL'ASSOCIAZIONE CENTRO STUDI AMERICANI DENOMINAZIONE, SEDE E SCOPO

STATUTO DELL'ASSOCIAZIONE CENTRO STUDI AMERICANI DENOMINAZIONE, SEDE E SCOPO STATUTO DELL'ASSOCIAZIONE CENTRO STUDI AMERICANI DENOMINAZIONE, SEDE E SCOPO Art. 1) 1.1 È costituita una Associazione denominata Centro Studi Americani (di seguito il Centro ). L Associazione non ha scopi

Dettagli

ASSOCIAZIONE PICCOLE E MEDIE INDUSTRIE VALTELLINA VALCHIAVENNA. Un partner per crescere

ASSOCIAZIONE PICCOLE E MEDIE INDUSTRIE VALTELLINA VALCHIAVENNA. Un partner per crescere ASSOCIAZIONE PICCOLE E MEDIE INDUSTRIE VALTELLINA VALCHIAVENNA Un partner per crescere API SONDRIO L Associazione Piccole e Medie Industrie di Valtellina e Valchiavenna è una realtà fortemente voluta dagli

Dettagli

Fatturazione elettronica verso le P.A. Archiviazione ottica sostitutiva e adempimenti Privacy

Fatturazione elettronica verso le P.A. Archiviazione ottica sostitutiva e adempimenti Privacy Fatturazione elettronica verso le P.A. Archiviazione ottica sostitutiva e adempimenti Privacy A cura di: Cristiano Cavallari Grottaferrata, 27 febbraio 2015 Viale Nazioni Unite 3, 00046 Grottaferrata (Roma)

Dettagli

Provincia Autonoma TRENTO

Provincia Autonoma TRENTO Provincia Autonoma TRENTO 1 INDICE :::::::::::::: 1. Introduzione a. processo di ascolto 2. Principali temi emersi 3. Le buone pratiche regionali 2 Introduzione 1La Provincia Autonoma di Trento ha attivato

Dettagli

COMPOSIZIONE QUALITATIVA E QUANTITATIVA OTTIMALE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

COMPOSIZIONE QUALITATIVA E QUANTITATIVA OTTIMALE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE COMPOSIZIONE QUALITATIVA E QUANTITATIVA OTTIMALE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE APRILE 2015 1 INDICE 1 INTRODUZIONE... 3 2 OBIETTIVI DEL DOCUMENTO... 4 3 PROFILO TEORICO DEL CONSIGLIERE... 5 3.1 Ruoli

Dettagli

PIANO TRIENNALE DI PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE PRIME MISURE

PIANO TRIENNALE DI PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE PRIME MISURE C I TT A D i G E R A C E 1. Oggetto del Piano PIANO TRIENNALE DI PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE PRIME MISURE 1. Il piano di prevenzione della corruzione: a) fornisce il diverso livello di esposizione degli

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato MOSCA

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato MOSCA Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 2158 PROPOSTA DI LEGGE d iniziativa del deputato MOSCA Agevolazioni fiscali e contributive per l assunzione di temporary manager da parte

Dettagli

INCONTRO ANNUALE CONSOB CON IL MERCATO FINANZIARIO MILANO, 9 MAGGIO 2011

INCONTRO ANNUALE CONSOB CON IL MERCATO FINANZIARIO MILANO, 9 MAGGIO 2011 INCONTRO ANNUALE CONSOB CON IL MERCATO FINANZIARIO MILANO, 9 MAGGIO 2011 RINGRAZIO IL PRESIDENTE VEGAS PER AVERMI INVITATO IN OCCASIONE DELLA SUA PRIMA RELAZIONE ANNUALE. IL FATTO CHE SIAMO QUI OGGI TESTIMONIA

Dettagli

Newsletter. Notiziario settimanale 14-20 aprile 2003. Italiani all estero e accesso ai dati personali

Newsletter. Notiziario settimanale 14-20 aprile 2003. Italiani all estero e accesso ai dati personali Newsletter Notiziario settimanale Versione ottimizzata per la stampa Italiani all estero e accesso ai dati personali Sanità: maggiore privacy per l assistenza a domicilio I Garanti tedeschi chiedono più

Dettagli

Chi siamo In cosa crediamo In chi crediamo

Chi siamo In cosa crediamo In chi crediamo I successi del 2009-2014 Chi siamo Siamo la più grande famiglia politica europea, ispirata da una visione politica di centrodestra. Siamo il Gruppo del Partito Popolare Europeo al Parlamento europeo.

Dettagli

1 Questo convegno, che vede insieme rappresentanti del mondo pubblico e privato, prende spunto da un ciclo di formazione appena concluso di personale

1 Questo convegno, che vede insieme rappresentanti del mondo pubblico e privato, prende spunto da un ciclo di formazione appena concluso di personale 1 Questo convegno, che vede insieme rappresentanti del mondo pubblico e privato, prende spunto da un ciclo di formazione appena concluso di personale della RGS, del CNIPA e di ingegneri dell Ordine di

Dettagli

ERGON LAB. STUDIO DI CASI SPECIFICI

ERGON LAB. STUDIO DI CASI SPECIFICI Formazione2015 PERCHÉ LA FORMAZIONE AZIENDALE CON ERGON La formazione aziendale è una fattore di crescita perché rappresenta un investimento sulle persone, sul loro potenziale e sulle loro competenze.

Dettagli

LA RISOLUZIONE DI GÖTEBORG

LA RISOLUZIONE DI GÖTEBORG TERZA CONFERENZA AMBIENTALE DEI MINISTRI E DEI LEADER POLITICI REGIONALI DELL'UNIONE EUROPEA LA RISOLUZIONE DI GÖTEBORG Dopo l incontro di preparazione tenuto nella regione Rhône-Alpes, Francia, il 28

Dettagli

ECONOMIA DELLA CORRUZIONE. Francesco Farina NIS settembre 2012

ECONOMIA DELLA CORRUZIONE. Francesco Farina NIS settembre 2012 ECONOMIA DELLA CORRUZIONE Francesco Farina NIS settembre 2012 Principale Agente - Cliente Corruzione amministrativa Un Agente (pubblico dipendente) in cambio di una ricompensa effettiva, promessa o attesa

Dettagli

Nuove funzioni e responsabilità del Risk Management. Presentazione alla Conferenza Il governo dei rischi in banca: nuove tendenze e sfide

Nuove funzioni e responsabilità del Risk Management. Presentazione alla Conferenza Il governo dei rischi in banca: nuove tendenze e sfide Nuove funzioni e responsabilità del Risk Management Presentazione alla Conferenza Il governo dei rischi in banca: nuove tendenze e sfide 9 Aprile 2015 Agenda 1. Premessa: Il ruolo della Corporate Governance

Dettagli

Conferenza internazionale Global Connectivity with the Mediterranean Basin

Conferenza internazionale Global Connectivity with the Mediterranean Basin Comunicato stampa Conferenza internazionale Global Connectivity with the Mediterranean Basin La sfida del regime di free zone per i punti franchi di Trieste lanciata dal presidente Marina Monassi. Il messaggio

Dettagli

METODOLOGIA DIDATTICA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO FORMATIVO OBIETTIVI FORMATIVI PERCORSO FORMATIVO DESTINATARI

METODOLOGIA DIDATTICA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO FORMATIVO OBIETTIVI FORMATIVI PERCORSO FORMATIVO DESTINATARI OPEN YOUR MIND 2.0 Programma di formazione per lo sviluppo delle capacità manageriali e della competitività aziendale delle Piccole e Medie Imprese della Regione Autonoma della Sardegna PRESENTAZIONE DEL

Dettagli

Formazione. Corsi di. Anno Accademico 2014/2015. Criminologia Sicurezza Pubblica Security Privata Intelligence. e-learning. www.unised.it.

Formazione. Corsi di. Anno Accademico 2014/2015. Criminologia Sicurezza Pubblica Security Privata Intelligence. e-learning. www.unised.it. Dipartimento di Scienze Criminologiche Dipartimento di Scienze della Security e Intelligence Corsi di Formazione e Master Anno Accademico 2014/2015 Criminologia Sicurezza Pubblica Security Privata Intelligence

Dettagli

PROPOSTA DI LEGGE D iniziativa dei Deputati PEZZOTTA, BARETTA, BERNINI. Misure per favorire la promozione e la diffusione del microcredito

PROPOSTA DI LEGGE D iniziativa dei Deputati PEZZOTTA, BARETTA, BERNINI. Misure per favorire la promozione e la diffusione del microcredito PROPOSTA DI LEGGE D iniziativa dei Deputati PEZZOTTA, BARETTA, BERNINI Misure per favorire la promozione e la diffusione del microcredito Onorevoli Colleghi! - Negli ultimi anni il settore della microfinanza

Dettagli

EVOLUZIONE E LIBERALIZZAZIONE DEL TPL. Agli inizi degli anni 1980 tutti i paesi europei hanno iniziato una

EVOLUZIONE E LIBERALIZZAZIONE DEL TPL. Agli inizi degli anni 1980 tutti i paesi europei hanno iniziato una ABSTRACT: LA NUOVA POLITICA DEI TRASPORTI NAZIONALE ED EUROPEA A FRONTE DELLA CRESCENTE DOMANDA DI MOBILITA. EVOLUZIONE E LIBERALIZZAZIONE DEL TPL Agli inizi degli anni 1980 tutti i paesi europei hanno

Dettagli

INFORMATIVA SULL ADOZIONE DEL PIANO TRIENNALE DI PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE

INFORMATIVA SULL ADOZIONE DEL PIANO TRIENNALE DI PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE INFORMATIVA SULL ADOZIONE DEL PIANO TRIENNALE DI PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE Gennaio 2014 Il 28 novembre 2012, con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, è entrata in vigore la L. 6 novembre 2012 n.

Dettagli

Qualità UNI EN ISO 9001. Ambiente UNI EN ISO 14001. Registrazione EMAS. Emission trading. Sicurezza BS OHSAS 18001:2007

Qualità UNI EN ISO 9001. Ambiente UNI EN ISO 14001. Registrazione EMAS. Emission trading. Sicurezza BS OHSAS 18001:2007 ICMQ Certificazioni e controlli per le costruzioni La certificazione dei sistemi di gestione Certificazione sistemi di gestione ICMQ, organismo di certificazione e ispezione per il settore delle costruzioni,

Dettagli

Il Ministero dello Sviluppo Economico Il Ministro dello Sviluppo Economico

Il Ministero dello Sviluppo Economico Il Ministro dello Sviluppo Economico Il Ministero dello Sviluppo Economico Il Ministro dello Sviluppo Economico L Associazione Bancaria Italiana (ABI) Il Presidente dell ABI La CONFINDUSTRIA Il Presidente di CONFINDUSTRIA La Conferenza dei

Dettagli

CONVENZIONE. tra. Confartigianato. In persona di. Giorgio Felici Presidente. Con sede legale in Torino Via Andrea Doria 15.

CONVENZIONE. tra. Confartigianato. In persona di. Giorgio Felici Presidente. Con sede legale in Torino Via Andrea Doria 15. CONVENZIONE tra Confartigianato In persona di Giorgio Felici Presidente Con sede legale in Torino Via Andrea Doria 15 Manpower Srl In persona dell Amministratore Delegato, Dott. Stefano Scabbio Con sede

Dettagli

CREDITO AL CREDITO 2013 INSIEME PER UN ITALIA CHE GUARDA AL FUTURO

CREDITO AL CREDITO 2013 INSIEME PER UN ITALIA CHE GUARDA AL FUTURO CREDITO AL CREDITO 2013 INSIEME PER UN ITALIA CHE GUARDA AL FUTURO SCHEMA DELLE SESSIONI GIOVEDÌ 28 NOVEMBRE MATTINA SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30 11.00) INSIEME PER UN ITALIA CHE GUARDA AL FUTURO

Dettagli

Il Sistema di Gestione della Business Continuity Un percorso obbligatorio per la resilienza organizzativa

Il Sistema di Gestione della Business Continuity Un percorso obbligatorio per la resilienza organizzativa Il Sistema di Gestione della Business Continuity Un percorso obbligatorio per la resilienza organizzativa Gianna Detoni, AFBCI Presidente di PANTA RAY BCI Italian Forum Leader 1 Milano, 13 ottobre 2015

Dettagli

ACCORDO CONFINDUSTRIA CRUI

ACCORDO CONFINDUSTRIA CRUI ACCORDO CONFINDUSTRIA CRUI OTTO AZIONI MISURABILI PER L UNIVERSITA, LA RICERCA E L INNOVAZIONE Premessa Nella comune convinzione che Università, Ricerca e Innovazione costituiscano una priorità per il

Dettagli

ARI LIENTI COLLEGHI. A) La Relazione B) La Posizione in Azienda

ARI LIENTI COLLEGHI. A) La Relazione B) La Posizione in Azienda BUSINESS CASE ARI LIENTI COLLEGHI Vi ringraziamo per la vostra attenzione e i numerosi feedback ricevuti; dopo l invio del Business Case proposto il 29 ottobre 2015, vi proponiamo una sintetica analisi

Dettagli

Imprenditorialità e Innovazione per l Internazionalizzazione delle PMI

Imprenditorialità e Innovazione per l Internazionalizzazione delle PMI Corso di Alta Formazione Imprenditorialità e Innovazione per l Internazionalizzazione delle PMI Evento Finale 25 marzo 2013 -Bergamo Palazzo dei Contratti e delle Manifestazioni BERGAMO SVILUPPO AZIENDA

Dettagli

visto l iscrizione nella sezione B dell Albo, il quale dispone, al comma 3, che siano esentati

visto l iscrizione nella sezione B dell Albo, il quale dispone, al comma 3, che siano esentati Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Genova, Chiavari, Imperia, La Spezia, Sanremo e Savona Accordo tra L ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI GENOVA,

Dettagli

Company Profile. Ideare Progettare Crescere

Company Profile. Ideare Progettare Crescere Company Profile Ideare Progettare Crescere La tua guida per l'accesso al mercato globale e per la gestione di modelli orientati al business internazionale P&F Technology nasce nel 2003 dall esperienza

Dettagli

CONFINDUSTRIA - CGIL, CISL, UIL TAVOLO SU FORMAZIONE E VALORIZZAZIONE DELLE RISORSE UMANE

CONFINDUSTRIA - CGIL, CISL, UIL TAVOLO SU FORMAZIONE E VALORIZZAZIONE DELLE RISORSE UMANE Premessa CONFINDUSTRIA - CGIL, CISL, UIL TAVOLO SU FORMAZIONE E VALORIZZAZIONE DELLE RISORSE UMANE La formazione è una delle leve cardine per il rilancio di un'efficace politica di sviluppo, dei diritti

Dettagli

Capitolato per il servizio di consulenza e brokeraggio assicurativo dell Università degli Studi di Camerino. Codice CIG: 03477181F8

Capitolato per il servizio di consulenza e brokeraggio assicurativo dell Università degli Studi di Camerino. Codice CIG: 03477181F8 ALLEGATO 2 Capitolato per il servizio di consulenza e brokeraggio assicurativo dell Università degli Studi di Camerino Codice CIG: 03477181F8 ART. 1 - OGGETTO DELL APPALTO E CARATTERISTICHE DEL SERVIZIO

Dettagli

ReFIMED. Ricerca e finanza d impresa nel Mediterraneo

ReFIMED. Ricerca e finanza d impresa nel Mediterraneo ReFIMED Ricerca e finanza d impresa nel Mediterraneo Finanza agevolata Finanza ordinaria e servizi finanziari alle PMI Comunicazione e Sviluppo Commerciale Formazione Sistemi per la Qualità ReFIMED è vicina

Dettagli

INTERVENTI PER LA PROMOZIONE E LO SVILUPPO DELLA COOPERAZIONE (BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LIGURIA n. 16 del 9 dicembre 2010)

INTERVENTI PER LA PROMOZIONE E LO SVILUPPO DELLA COOPERAZIONE (BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LIGURIA n. 16 del 9 dicembre 2010) REGIONE LIGURIA LEGGE REGIONALE 7 DICEMBRE 2010 N. 19 INTERVENTI PER LA PROMOZIONE E LO SVILUPPO DELLA COOPERAZIONE (BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LIGURIA n. 16 del 9 dicembre 2010) Il Consiglio regionale

Dettagli

Le indicazioni del Comitato ONU sui diritti dell infanzia

Le indicazioni del Comitato ONU sui diritti dell infanzia Le indicazioni del Comitato ONU sui diritti dell infanzia Laura Baldadassarre Responsabile Advocacy Istituzionale Roma, 13 febbraio 2012 La Convenzione sui diritti dell infanzia Il Comitato ONU sui diritti

Dettagli

La mutualità integrativa volontaria in campo sanitario

La mutualità integrativa volontaria in campo sanitario RUOLO E PROSPETTIVE DELLA MUTUALITÀ NEL SISTEMA SANITARIO ITALIANO La mutualità integrativa volontaria in campo sanitario Placido Putzolu - Presidente FIMIV Federazione Italiana Mutualità Integrativa Volontaria

Dettagli

LA NORMA ISO 14001 APPLICATA AI COMUNI

LA NORMA ISO 14001 APPLICATA AI COMUNI LA NORMA ISO 14001 APPLICATA AI COMUNI 1. ASPETTI GENERALI Negli ultimi anni, in gran parte dei Paesi europei, si assiste a un crescente interesse verso l attuazione di una pianificazione locale del territorio

Dettagli

IL CONSORZIO STABILE. Consorzio Valori Servizi Vantaggi Adesione Certificazioni. Agoraa.it

IL CONSORZIO STABILE. Consorzio Valori Servizi Vantaggi Adesione Certificazioni. Agoraa.it IL CONSORZIO STABILE Consorzio Valori Servizi Vantaggi Adesione Certificazioni Agoraa.it indice Cos è un consorzio pag. 4 Il Consorzio Stabile Agoraa pag. 5 Valori pag. 6 Servizi pag. 8 Vantaggi pag.

Dettagli

Studio Zanazzi & Partners

Studio Zanazzi & Partners Studio Zanazzi & Partners Finanza d impresa e risanamento aziendale http://www.studiozanazzi.com 2007 Studio Zanazzi & Partners - Comunicazione informativa professionale conforme al D.L. 223/2006 Si può

Dettagli

Certificazione Ambientale ISO14001. Ottobre 2008

Certificazione Ambientale ISO14001. Ottobre 2008 ertificazione Ambientale ISO14001 Ottobre 2008 La certificazione ISO 14001 La certificazione ISO 14001 di un Sistema di gestione ambientale è la dichiarazione di un ente certificatore, accreditato dal

Dettagli

Modelli ex d.lgs. 231/01 e Modelli di prevenzione della corruzione ex L. 190/2012. Massimo Malena & Associati 20 maggio 2015

Modelli ex d.lgs. 231/01 e Modelli di prevenzione della corruzione ex L. 190/2012. Massimo Malena & Associati 20 maggio 2015 Modelli ex d.lgs. 21/01 e Modelli di prevenzione della corruzione ex L. 190/2012 Massimo Malena & Associati 20 maggio 2015 L impatto immediato e diretto della L. 190/2012 sul d.lgs. 21/01 La Legge 190

Dettagli

COGENIAapprofondimenti. Il progetto di quotazione in borsa. Pagina 1 di 7

COGENIAapprofondimenti. Il progetto di quotazione in borsa. Pagina 1 di 7 Il progetto di quotazione in borsa Pagina 1 di 7 PREMESSA Il documento che segue è stato realizzato avendo quali destinatari privilegiati la Direzione Generale o il responsabile Amministrazione e Finanza.

Dettagli

Chi siamo. Curriculum

Chi siamo. Curriculum S t u d i o B o c c a s s i n i - C i o c c a Chi siamo EURO-FINANCE Studio Boccassini-Ciocca è una struttura operativa da oltre un decennio ed è composta da Dottori Commercialisti, Avvocati e Consulenti

Dettagli

Fondazione dei Dottori Commercialisti di Milano

Fondazione dei Dottori Commercialisti di Milano Fondazione dei Dottori Commercialisti di Milano Rassegna Stampa 1 Convegno Garanzie e Tutele Sociali Piccole e medie imprese Sviluppo, finanziamento e governance etica di mercato e garanzie sociali 12

Dettagli

Notizie dal Consiglio

Notizie dal Consiglio Notizie dal Consiglio z N U M E R O 4 / 2 0 1 5 4 M A G G I O 2 0 1 5 DALLE ISTITUZIONI 1. Dal nostro Consiglio - Assemblea bilancio consuntivo 2014 e bilancio preventivo 2015 - Servizio di restituzione

Dettagli

Confindustria Genova

Confindustria Genova Confindustria Genova La levadel Private Equity nelleacquisizionie nelle cessioni: minoranze e maggioranze Genova, 14 maggio 2015 Raffaele de Courten 1 ARGOMENTI TRATTATI Cosa fanno gli operatori di Private

Dettagli

Servizi per il turismo e la cultura

Servizi per il turismo e la cultura Servizi per il turismo e la cultura Servizi per il turismo e la cultura Il meglio dell Italia cresce ogni giorno insieme a noi. Marketing del territorio Siamo un network di professionisti che integrano

Dettagli

dal 1953 Una storia a fianco delle imprese. Oggi più di ieri.

dal 1953 Una storia a fianco delle imprese. Oggi più di ieri. dal 1953 Una storia a fianco delle imprese. Oggi più di ieri. INVESTIMENTI, CON LA "NUOVA SABATINI" RISORSE PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE Mediocredito è attivo nella nuova misura agevolativa Beni strumentali

Dettagli

23.12.2014 ORDINE DI SERVIZIO n. 38/14 TUTELA AZIENDALE

23.12.2014 ORDINE DI SERVIZIO n. 38/14 TUTELA AZIENDALE TUTELA AZIENDALE Con riferimento all Ordine di Servizio n 26 del 19.11.2014, si provvede a definire l articolazione della funzione TUTELA AZIENDALE e ad attribuire e/o confermare le seguenti responsabilità:

Dettagli

EUROFIDI ED EUROCONS RISULTATI 2007 NEL SEGNO DELLA REDDITIVITÀ

EUROFIDI ED EUROCONS RISULTATI 2007 NEL SEGNO DELLA REDDITIVITÀ Comunicato stampa EUROFIDI ED EUROCONS RISULTATI 2007 NEL SEGNO DELLA REDDITIVITÀ Le imprese associate a Eurogroup sono quasi 37 mila (+8,6% rispetto al 2006) L avanzo di gestione ante imposte è di 6,3

Dettagli

Governance e Organizzazione una coerenza vincente. Susanna B. Stefani

Governance e Organizzazione una coerenza vincente. Susanna B. Stefani Governance e Organizzazione una coerenza vincente Susanna B. Stefani NUOVE FRONTIERE DELLA CORPORATE GOVERNANCE NYSE BOARD SUMMIT 2014 Richiesta di innalzare la trasparenza Maggior concentrazione del CdA

Dettagli

Servizi di - Informazione e orientamento. sul mettersi in proprio e sullo sviluppo delle imprese. - Formazione - Credito

Servizi di - Informazione e orientamento. sul mettersi in proprio e sullo sviluppo delle imprese. - Formazione - Credito 2009 per immigrati di Milano e provincia Servizi di - Informazione e orientamento sul mettersi in proprio e sullo sviluppo delle imprese - Formazione - Credito ASIIM - Associazione per lo Sviluppo dell

Dettagli

DGR 784 del 14 Maggio 2015 Aziende in rete nella formazione continua Strumenti per la competitività delle imprese venete

DGR 784 del 14 Maggio 2015 Aziende in rete nella formazione continua Strumenti per la competitività delle imprese venete FONDO SOCIALE EUROPEO IN SINERGIA CON IL FONDO EUROPEO DI SVILUPPO REGIONALE POR 2014 2020 Ob. Investimenti a favore della crescita e dell'occupazione DGR 784 del 14 Maggio 2015 Aziende in rete nella formazione

Dettagli

Relazione del Presidente della Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione, Professor Giovanni Tria

Relazione del Presidente della Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione, Professor Giovanni Tria DISPA Meeting of Directors of School and Institutes of Public Administration The role of Public management training in the current economic situation Madrid, 27 e 28 maggio 2010 Relazione del Presidente

Dettagli

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali COMUNICATO STAMPA CREDITO, CATANIA: NUOVI STRUMENTI PER L AGRICOLTURA ITALIANA Il nostro Paese sta attraversando una congiuntura difficile ed uno

Dettagli

CONSORZIO TORINO INFANZIA COOPERATIVA SOCIALE O.N.L.U.S.

CONSORZIO TORINO INFANZIA COOPERATIVA SOCIALE O.N.L.U.S. Pagina 1 di 6 CONSORZIO TORINO INFANZIA COOPERATIVA SOCIALE O.N.L.U.S. Sede Legale in Torino (TO), Corso Lombardia n. 115 MODELLO DI ORGANIZZAZIONE, GESTIONE E CONTROLLO Allegato 1 Codice Etico ai sensi

Dettagli

ASSEMBLEA GENERALE 2012 DI CONFINDUSTRIA ROMANIA

ASSEMBLEA GENERALE 2012 DI CONFINDUSTRIA ROMANIA ASSEMBLEA GENERALE 2012 DI CONFINDUSTRIA ROMANIA IL CUORE E LA FORZA DELL IMPRENDITORIA ITALIANA IN ROMANIA 28 giugno, Bucarest A cura di: ADV Communication Indice: QUOTIDIANI: CURIERUL NATIONAL BURSA

Dettagli

ASSOCIAZIONE PICCOLE E MEDIE INDUSTRIE DELLA PROVINCIA DI LECCO. Un partner per crescere

ASSOCIAZIONE PICCOLE E MEDIE INDUSTRIE DELLA PROVINCIA DI LECCO. Un partner per crescere ASSOCIAZIONE PICCOLE E MEDIE INDUSTRIE DELLA PROVINCIA DI LECCO Un partner per crescere API LECCO Dal 1949 l Associazione Piccole e Medie Industrie della Provincia di Lecco è stata voluta dagli imprenditori

Dettagli

PFCONSULT Financial & Business Service

PFCONSULT Financial & Business Service Business Solutions Rapporto Banca-Impresa Miglioramento della propria posizione finanziaria e maggior accesso al credito PFCONSULT Financial & Business Service Pafinberg S.r.l Via Taramelli, 50 24121 Bergamo

Dettagli

Labour market intelligence in Europa

Labour market intelligence in Europa Labour market intelligence in Europa di Mara Brugia* e Antonio Ranieri** Dal nostro punto di osservazione che è quello di chi guarda all insieme del sistema europeo della formazione professionale e del

Dettagli

POLITICA DI COESIONE 2014-2020

POLITICA DI COESIONE 2014-2020 STRUMENTI FINANZIARI DELLA POLITICA DI COESIONE PER IL PERIODO 2014-2020 POLITICA DI COESIONE 2014-2020 A dicembre 2013, il Consiglio dell Unione europea ha formalmente adottato le nuove normative e le

Dettagli

NETWORK SICUREZZA. leader thinks simplicity. La Gestione del Rischio è un Risultato Organizzativo www.networksicurezza.net

NETWORK SICUREZZA. leader thinks simplicity. La Gestione del Rischio è un Risultato Organizzativo www.networksicurezza.net NETWORK SICUREZZA leader thinks simplicity La Gestione del Rischio è un Risultato Organizzativo www.networksicurezza.net I SISTEMI DI GESTIONE DEI RISCHI AZIENDALI OHSAS 18001 LINEE GUIDA UNI-INAIL UNI

Dettagli