Agenda. Ing. Claudia Guardini. Introduzione Ventilazione meccanica controllata. Tipologie edilizie ed impianti di ventilazione. Indoor Air Quality

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Agenda. Ing. Claudia Guardini. Introduzione Ventilazione meccanica controllata. Tipologie edilizie ed impianti di ventilazione. Indoor Air Quality"

Transcript

1 Ing. Claudia Guardini Agenda Introduzione Ventilazione meccanica controllata Tipologie edilizie ed impianti di ventilazione Indoor Air Quality Riferimenti normativi Certificazione energetica Tipologie di impianto e componenti Strumenti per la progettazione 1

2 Ventilazione Meccanica Controllata Cos è? AERAZIONE: ventilazione naturale ottenibile con l apertura delle finestre VENTILAZIONE: immissione di aria di rinnovo e rimozione di aria viziata in base ad uno schema di progetto (UNI EN Ventilation for buildings symbols, terminology and graphical symbols) Perchè? Controllo della qualità dell aria (IAQ) Controllo dell umidità Controllo del rumore Conservazione dell immobile 1975: edifici isolati Energia = elettricità (fan) + riscaldamento Energia: 100% Mercato ventilazione: 100% Energia: 67% Mercato ventilazione: 100% 2

3 Introduzione del recupero di calore sulla ventilazione Energia: 67% Mercato ventilazione: 100% Energia: 28% Mercato ventilazione: >200% Demand Controlled Climate (DCC) 2010 Energia: 28% Mercato ventilazione: >200% Energia: < 22% Mercato ventilazione: >300% 3

4 Concentrazione inquinanti indoor 100% 90% 80% 70% 60% 50% 40% 30% 20% 10% 0% Monossido carbonio Biossido di azoto Indoor Air Quality controllo di: ODORI UMIDITA Formaldeide FUMO DI TABACCO ALLERGENI VOC COMPOSTI ORGANICI VOLATILI RADON Altro Esterno Altri edifici Abitazione fonte: Riferimento: S.O. 252 alla G.U /11/01, Accordo tra il Ministero della Salute, le Regioni e le Province Autonome sul documento Linee guida per la tutela e la promozione della salute negli ambienti confinati. Riferimenti normativi UNI EN 15240/08 UNI EN 15243/08 UNI EN 13465/04 UNI EN 15242/08 UNI EN 15241/08 UNI EN 10339/95 UNI EN 13779/05 UNI EN 15239/08 UNI EN 15251/08 Norme tecniche ventilazione ambientale Ventilazione negli edifici Prestazioni energetiche degli edifici Linee guida per l ispezione degli impianti di condizionamento d aria. Ventilazione per gli edifici Calcolo delle temperature ambiente e del carico termico ed energetico con sistemi di condizionamento d aria per ambienti. Ventilazione degli edifici. Metodi di calcolo per la determinazione delle portate d aria nelle abitazioni compresa l infiltrazione. Ventilazione degli edifici. Metodi di calcolo per la determinazione delle portate d aria negli edifici compresa l infiltrazione. Ventilazione degli edifici. Metodi di calcolo per la determinazione dei fabbisogni di energia dei sistemi di ventilazione negli edifici. Impianti aeraulici al fini di benessere. Generalità, classificazione e requisiti. Regole per la richiesta d'offerta, l'offerta, l'ordine e la fornitura. Ventilazione degli edifici non residenziali. Requisiti prestazionali dei sistemi di ventilazione e condizionamento d aria per ambienti. Ventilazione per gli edifici. Prestazioni energetiche degli edifici linee guida per l ispezione dei sistemi di ventilazione Criteri per la progettazione dell'ambiente interno e per la valutazione della prestazione energetica degli edifici, in relazione alla qualità dell'aria interna, all'ambiente termico, all'illuminazione e all'acustica 4

5 Riferimenti normativi UNI EN 10339/95 Impianti aeraulici al fini di benessere. Generalità, classificazione e requisiti. Regole per la richiesta d'offerta, l'offerta, l'ordine e la fornitura. IN REVISIONE Es: 100m 2, 2 occupanti -> 80m 3 /h -> 0,3 vol/h Riferimenti normativi UNI EN 13779/05 Ventilazione degli edifici non residenziali. Requisiti prestazionali dei sistemi di ventilazione e condizionamento d aria per ambienti. Es: 100m 2, 2 occupanti -> IDA 2: 90m 3 /h -> 0,3 vol/h 5

6 Riferimenti normativi UNI EN 15251/08 Criteri per la progettazione dell'ambiente interno e per la valutazione della prestazione energetica degli edifici, in relazione alla qualità dell'aria interna, all'ambiente termico, all'illuminazione e all'acustica La ventilazione deve essere continuativa (anche quando l abitazione non è occupata: 0,05 1 l/sm 2 ); La portata può essere costante o variabile; Estrazione degli agenti inquinanti dai locali umidi (bagno, cucina, wc, ) ed immissione dell aria di rinnovo nelle stanze di soggiorno (camera da letto, sala da pranzo, salotto, ). Riferimenti normativi: impatto sul calcolo energetico UNI TS Specifiche tecniche per il calcolo delle prestazioni energetiche degli edifici EDIFICI RESIDENZIALI: - Aerazione o ventilazione naturale: 0,3 vol/h - Ventilazione meccanica: Semplice flusso: auto k=1 igro k=0,6 Doppio flusso: η = rendimento recuperatore 6

7 Certificazione energetica degli edifici DIRETTIVA EUROPEA Direttiva 2001/77/CE Direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio, del 27 settembre 2001, sulla promozione dell'energia elettrica prodotta da fonti energetiche rinnovabili nel mercato interno dell'elettricità DIRETTIVE NAZIONALI Decreto Legislativo 19 agosto 2005, n. 192 e s.m.i. Attuazione della direttiva 2002/91/CE sul rendimento energetico in edilizia (Suppl. alla G.U. n. 222 del 23 settembre 2005 Decreto Legislativo 29 dicembre 2006, n. 311 Disposizioni correttive ed integrative al decreto legislativo 19 agosto 2005, n. 192, recante attuazione della direttiva 2002/91/CE, relativa al rendimento energetico in edilizia (Suppl. alla G.U. n. 26 del 1 febbraio 2007) Consumi di Energia Primaria in kwh/m 2 stagionale per la sola ventilazione a Torino Consumi di EP espressi in kwh/m 2 stagionale apertura finestre autoregolabile igroregolabile recupero calore eff.50% recupero calore eff.90% EP per riscaldamento aria rinnovo EP funzionamento ventilatori fonte: v. raisa

8 SEMPLICE FLUSSO AUTOREGOLABILE portate d aria costanti, indipendentemente da variazioni della prevalenza nel circuito SEMPLICE FLUSSO IGROREGOLABILE portata variabile in funzione del tasso di umidità relativa interna DOPPIO FLUSSO CON RECUPERO DI CALORE INDIVIDUALE COLLETTIVO Semplice flusso 8

9 SEMPLICE FLUSSO AUTOREGOLABILE SEMPLICE FLUSSO IGROREGOLABILE SEMPLICE FLUSSO AUTOREGOLABILE SEMPLICE FLUSSO IGROREGOLABILE 9

10 SEMPLICE FLUSSO AUTOREGOLABILE SEMPLICE FLUSSO IGROREGOLABILE SEMPLICE FLUSSO AUTOREGOLABILE SEMPLICE FLUSSO IGROREGOLABILE Occupazione giornaliera 10

11 SEMPLICE FLUSSO AUTOREGOLABILE SEMPLICE FLUSSO IGROREGOLABILE Occupazione notturna SEMPLICE FLUSSO AUTOREGOLABILE SEMPLICE FLUSSO IGROREGOLABILE 11

12 SEMPLICE FLUSSO AUTOREGOLABILE BOCCHETTE DI ESTRAZIONE portata semplice portata doppia INGRESSI ARIA AFONICI ESEA, ISOLA 12

13 SEMPLICE FLUSSO IGROREGOLABILE BOCCHETTE DI ESTRAZIONE 80 Pa ALIZE H portata modulante INGRESSI ARIA AFONICI ESEA HY, ISOLA HY DIMENSIONAMENTO SEMPLICE FLUSSO Autoregolabile: variazione di portata solo nei locali adibiti a cucina e limitata a brevi periodi di tempo valore di progetto = valore di portata nominale bocchette Igroregolabile: variazione in continuo della portata in tutti i locali di estrazione valore di progetto = 3/4 valore di portata massima bocchette nota: per Q tot >500m 3 /h estrattori a pressione costante (pressostato + inverter) 13

14 Esempio: COLLETTIVO AUTOREGOLABILE q = 90 m 3 /h q = m 3 /h Q = 135 m 3 /h = 0,5 vol/h Esempio: COLLETTIVO AUTOREGOLABILE 14

15 Esempio: COLLETTIVO AUTOREGOLABILE 645 m 3 /h 150 Pa Esempio: COLLETTIVO IGROREGOLABILE q = 10/40 m 3 /h q = 10/40 m 3 /h q = 12/ m 3 /h Qmax = 125 m 3 /h -> Q = 94 m 3 /h = 0,3 vol/h 15

16 Q tot_max =1670 m3/h 120 Pa Doppio flusso 16

17 DOPPIO FLUSSO CON RECUPERO DI CALORE DOPPIO FLUSSO CON RECUPERO DI CALORE 17

18 18

19 DOPPIO FLUSSO CON RECUPERO DI CALORE RECUPERATORE STATICO SENSIBILE A FLUSSI INCROCIATI IN CONTROCORENTE 19

20 DOPPIO FLUSSO CON RECUPERO DI CALORE RECUPERATORE STATICO SENSIBILE A FLUSSI IN CONTROCORENTE DOPPIO FLUSSO CON RECUPERO DI CALORE RECUPERATORE ROTATIVO ENTALPICO 20

21 DOPPIO FLUSSO CON RECUPERO DI CALORE RECUPERATORE ROTATIVO ENTALPICO PRODOTTI Residenziale / singola abitazione Unità di recupero del calore ad altissimo rendimento (>90%) con scambiatore di calore in polipropilene a flussi incrociati in controcorrente Unità di recupero del calore sensibile e latente ad alto rendimento (85%) con scambiatore di calore a tamburo rotante in alluminio. Portate da 100 m3/h a 500 m3/h 21

22 PRODOTTI Terziario / collettivo Unità di recupero a configurazione modificabile in cantiere (rendimento da 50% a 93%) con scambiatore di calore a flussi incrociati a piastre in alluminio o in polipropilene Portate da 400 m3/h a 6000 m3/h INSTALLAZIONE recupero di calore: COLLETTIVO recupero di calore: SINGOLA ABITAZIONE 22

23 REGOLAZIONE Opzioni di regolazione: - Serrande di taratura classiche (mandata/ripresa) - Moduli controllo portata autoregolanti (mandata/ripresa) - Bocchette autoregolanti (ripresa) Efficienza di recupero T aria esterna = -7 C T aria ambiente = 22 C UR ambiente = 50% 23

24 INVERNO Esempio di calcolo Q = 150 m 3 /h T aria esterna = -7 C T aria ambiente = 22 C UR ambiente = 50% UR ambiente = 50% Indoor Waste Outside Fresh Efficienza temperature [ C] 21,0 4,2-5,0 18,1 0,89 Condensa = 0.5kg/h Calore recuperato = 1165 W ESTATE Q = 150 m 3 /h T aria esterna = 35 C T aria ambiente = 26 C UR ambiente = 50% Indoor Waste Outside Fresh Efficienza temperature [ C] 26,0 32,6 35,0 27,4 0,82 CON BATTERIA DI POST-RAFFREDDAMENTO Calore recuperato = 329 W Potenza totale = 1000 W Controllo del rumore Silenziatori al piano Silenziatori alla macchina Giunti antivibranti Flessibile fonoassorbente 24

25 Calcolo e verifica - Dimensionamento e calcolo dell impianto: verifica della rumorosità e della prevalenza - Elenchi stampati dei componenti, complessivi o per livello Isolamento flessibile per canale circolare Installazione a terra Rapido Facile Isolamento 25mm 25

26 Controlli elettronici CTR 08 CTR 07 EVO/EVO+ 26

27 CTR 08 Caratteristiche generali: Scheda elettronica a bordo macchina Pannello a bordo macchina o remotabile con tasti User friendly Segnalazione stato funzioni a led luminosi Funzioni Controllo manuale della velocità dei ventilatori (3 velocità) Gestione automatica del by-pass Gestione automatica sbrinamento Allarme intasamento filtri: tramite timer impostabile dall installatore di serie; tramite pressostati differenziali opzionali. Allarme guasto ventilatori tramite pressostati differenziali opzionali. We have the solution 27

VENTILAZIONE CONTROLLATA NEGLI EDIFICI AD ELEVATE PRESTAZIONI ENERGETICHE

VENTILAZIONE CONTROLLATA NEGLI EDIFICI AD ELEVATE PRESTAZIONI ENERGETICHE VENTILAZIONE CONTROLLATA NEGLI EDIFICI AD ELEVATE PRESTAZIONI ENERGETICHE Arch. Valentina Raisa Assegnista di ricerca dell Università di Ferrara (finanziamento di AldesItalia) Qual è l edificio ad elevate

Dettagli

VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA: Normativa e tecnologia.

VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA: Normativa e tecnologia. VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA: Normativa e tecnologia. Principali inquinanti indoor (Fonte: Ministero della Salute, 2001) A VOC (composti organici volatili): benzene, toluene, formaldeide, composti

Dettagli

VMC: comfort, gestione del calore e dell umidità

VMC: comfort, gestione del calore e dell umidità 1 VMC: comfort, gestione del calore e dell umidità Ing. Luca Barbieri Product manager Hoval 2 Definizione ventilazione meccanica controllata «I sistemi di ventilazione meccanica controllata (VMC) sono

Dettagli

Recuperatori di calore serie DRU. Unità di recupero calore per ventilazione meccanica controllata Serie DRU

Recuperatori di calore serie DRU. Unità di recupero calore per ventilazione meccanica controllata Serie DRU INTRODUZIONE Le nuove conquiste tecnologiche nel campo degli isolanti termici e nella tenuta dei serramenti ha reso le moderne abitazioni sempre più confortevoli sia a livello acustico che termico, riducendo

Dettagli

UNITA DI VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA CON RECUPERO CALORE PER EDIFICI RESIDENZIALI (efficienza >90%) U-FLEX

UNITA DI VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA CON RECUPERO CALORE PER EDIFICI RESIDENZIALI (efficienza >90%) U-FLEX UNITA DI VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA CON RECUPERO CALORE PER EDIFICI RESIDENZIALI (efficienza >90%) U-FLEX U-FLEX Unità di ventilazione modulare con recupero di calore ad altissimo rendimento Installazione

Dettagli

DEH UNITA DI CLIMATIZZAZIONE

DEH UNITA DI CLIMATIZZAZIONE DEH UNITA DI CLIMATIZZAZIONE DEH Unità di deumidificazione e rinnovo dell aria con recupero di calore in abbinamento con sistemi di raffrescamento radiante Installazione a controsoffitto Configurazione

Dettagli

La ventilazione meccanica controllata [VMC]

La ventilazione meccanica controllata [VMC] La ventilazione meccanica controllata [VMC] Sistemi di riscaldamento e di raffrescamento - Principio di funzionamento: immissione forzata di aria in specifici ambienti. - Peculiarità: garantisce il controllo

Dettagli

UNITA DI VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA CON RECUPERO DI CALORE PER EDIFICI RESIDENZIALI

UNITA DI VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA CON RECUPERO DI CALORE PER EDIFICI RESIDENZIALI (η= min. 75% max. >9%) REVERSUS REVERSUS Unità di ventilazione con recupero di calore ad altissimo rendimento (>9%) Installazione all interno di edifici residenziali con temperatura ambiente compresa tra

Dettagli

UNITA DI VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA CON RECUPERO DI CALORE PER EDIFICI RESIDENZIALI

UNITA DI VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA CON RECUPERO DI CALORE PER EDIFICI RESIDENZIALI (η= min. 7% max. >9%) 21 HRE (η= min. 7% max >9%) HRE Unità di ventilazione con recupero di calore ad altissimo rendimento (>9%) Installazione all interno di edifici residenziali con temperatura ambiente

Dettagli

Casa Kyoto: zero consumi, zero emissioni 1/20

Casa Kyoto: zero consumi, zero emissioni 1/20 Casa Kyoto: zero consumi, zero emissioni 1/20 Le soluzioni tecnologiche per l efficienza energetica dell involucro LA VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA CON RECUPERO DI CALORE AD ELEVATA EFFICIENZA Casa

Dettagli

REC HRA 350 UNITA' DI RECUPERO ATTIVA

REC HRA 350 UNITA' DI RECUPERO ATTIVA REC HRA 350 UNITA' DI RECUPERO ATTIVA Unita' di climatizzazione autonoma con recupero calore passivo efficienza di recupero > 50% e recupero di calore attivo riscaldamento, raffrescamento e ricambio aria

Dettagli

GHE Deumidificatori con recupero di calore ad altissima efficienza

GHE Deumidificatori con recupero di calore ad altissima efficienza Deumidificatori con recupero di calore ad altissima efficienza Display I deumidificatori con recupero di calore ad altissima efficienza della serie sono stati progettati per garantire la deumidificazione

Dettagli

VMC. Ventilazione residenziale alta efficienza

VMC. Ventilazione residenziale alta efficienza VMC Ventilazione residenziale alta efficienza Ventilazione comfort EVAC TECNOLOGIE DELL ARIA Sistemi di ventilazione permanente ad alta efficienza per il controllo della qualità dell aria, ad uso residenziale

Dettagli

UNITA DI VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA CON RECUPERO DI CALORE PER EDIFICI RESIDENZIALI

UNITA DI VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA CON RECUPERO DI CALORE PER EDIFICI RESIDENZIALI UNITA DI VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA CON RECUPERO DI CALORE PER EDIFICI RESIDENZIALI (η= min. 7% max. >90%) 201 FLAT UNITA DI VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA CON RECUPERO DI CALORE PER EDIFICI

Dettagli

UNITA DI VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA CON RECUPERO CALORE PER EDIFICI RESIDENZIALI (efficienza >90%) FLAT 150 FLAT 150

UNITA DI VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA CON RECUPERO CALORE PER EDIFICI RESIDENZIALI (efficienza >90%) FLAT 150 FLAT 150 UNITA DI VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA CON RECUPERO CALORE PER EDIFICI RESIDENZIALI (efficienza >90%) UNITA DI VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA CON RECUPERO CALORE PER EDIFICI RESIDENZIALI Unità

Dettagli

VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA E RECUPERATORI DI CALORE PARTE QUINTA 23 GENNAIO 2014 VALENTINA RAISA- SISTENE E.S.CO. valentina.raisa@sistene.

VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA E RECUPERATORI DI CALORE PARTE QUINTA 23 GENNAIO 2014 VALENTINA RAISA- SISTENE E.S.CO. valentina.raisa@sistene. VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA E RECUPERATORI DI CALORE PARTE QUINTA 23 GENNAIO 2014 VALENTINA RAISA- SISTENE E.S.CO. valentina.raisa@sistene.it 1 Ventilazione meccanica in relazione agli impianti

Dettagli

LOW UNITA DI RECUPERO DI CALORE RIBASSATE EFFICIENZA DA 50% A 70%

LOW UNITA DI RECUPERO DI CALORE RIBASSATE EFFICIENZA DA 50% A 70% LOW UNITA DI RECUPERO DI CALORE RIBASSATE EICIENZA DA % A 70% low Unità di ventilazione con recupero di calore ribassata a configurazione fissa con scambiatore statico a flussi incrociati in alluminio

Dettagli

Una soluzione ad elevata efficienza energetica per il trattamento dell aria primaria

Una soluzione ad elevata efficienza energetica per il trattamento dell aria primaria Una soluzione ad elevata efficienza energetica per il trattamento dell aria primaria RECUPERO ENERGETICO RINNOVABILI RIDUZIONE DIEFFICIENZA NEL PER DEI SETTORE IL FABBISOGNI, RISPARMIO TERZIARIO E FONTI

Dettagli

1. OSSERVAZIONE DELLE DISPOSIZIONI DI LEGGE E DEI REGOLAMENTI 2. IMPIANTO DI CONDIZIONAMENTO ESTATE/INVERNO COMUNE DI NISCEMI

1. OSSERVAZIONE DELLE DISPOSIZIONI DI LEGGE E DEI REGOLAMENTI 2. IMPIANTO DI CONDIZIONAMENTO ESTATE/INVERNO COMUNE DI NISCEMI 1. OSSERVAZIONE DELLE DISPOSIZIONI DI LEGGE E DEI REGOLAMENTI 2. IMPIANTO DI CONDIZIONAMENTO ESTATE/INVERNO 1 1 Riferimenti legislativi a) per l impianto in generale: NORMA TITOLO PUBBLICAZION E Legge

Dettagli

SISTEMI DI VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA

SISTEMI DI VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA SISTEMI DI VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA Cosa è un impianto di ventilazione meccanica controllata Un impianto di ventilazione meccanica permette di controllare il ricambio di aria all interno dell

Dettagli

il benessere è nell aria

il benessere è nell aria il benessere è nell aria SISTEMI DI VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA RESIDENZIALE CHI SIAMO CONSULENZA FORNITURA VMC GROUP PROGETTAZIONE ASSISTENZA INSTALLAZIONE vmcgroup è una società specializzata

Dettagli

REC/HE200 Recuperatori di calore alta efficienza

REC/HE200 Recuperatori di calore alta efficienza Recuperatori di calore RECHE REC/HE Recuperatori di calore alta efficienza Pannello di controllo I recuperatori della serie RECHE costituiscono il cuore del sistema di Ventilazione Meccanica Controllata

Dettagli

UNITA DI CLIMATIZZAZIONE HRU

UNITA DI CLIMATIZZAZIONE HRU 2014 HRU HRU Unità di climatizzazione aria/aria in pompa di calore con recupero integrato per il ricambio dell aria con neutralizzazione dei carichi termici esterni ove già si disponga di riscaldamento

Dettagli

ENERBUILD WP 5.3 Killer Arguments and opportunities. Ventilazione. Paolo Baggio Univ. Di Trento

ENERBUILD WP 5.3 Killer Arguments and opportunities. Ventilazione. Paolo Baggio Univ. Di Trento ENERBUILD WP 5.3 Killer Arguments and opportunities Ventilazione Paolo Baggio Univ. Di Trento Overview dei problemi di ventilazione nelle residenze Gli edifici ad alte prestazioni sono edifici a tenuta

Dettagli

Unità di recupero del calore

Unità di recupero del calore ventilazione residenziale rfi-in Unità di recupero del calore RFI-IN Gamma modello con portata d aria 0 m /h. Filtri Classe G per aria di estrazione. Classe F a bassa perdita di carico per aria di rinnovo.

Dettagli

I contenuti della specifica PT.6 del Regolamento Tecnico Nuove Costruzioni Rev.2.00 del 14.09.2011 sono sostituiti come segue.

I contenuti della specifica PT.6 del Regolamento Tecnico Nuove Costruzioni Rev.2.00 del 14.09.2011 sono sostituiti come segue. hiarimento T.6 RTN_.04.014.docx AGGIORNAM ENTO:.04.014 I contenuti della specifica T.6 del Regolamento Tecnico Nuove ostruzioni Rev..00 del 14.09.011 sono sostituiti come segue. T.6 Ventilazione meccanica

Dettagli

Scheda Tecnica Duolix MAX

Scheda Tecnica Duolix MAX Scheda Tecnica Duolix MAX Centrale VMC doppio flusso ad altissimo rendimento Atlantic Duolix MAX Centrale doppio flusso con recupero di calore di altissima efficienza per il pre-riscaldamento dell aria

Dettagli

Trattamento atia. Deuclima VMC Unità di ventilazione meccanica controllata con recuperatore di calore ad alta efficienza

Trattamento atia. Deuclima VMC Unità di ventilazione meccanica controllata con recuperatore di calore ad alta efficienza IT Trattamento atia Unità di ventilazione meccanica controllata con recuperatore di calore ad alta efficienza Unità di ventilazione meccanica controllata con recuperatore di calore ad alta efficienza Il

Dettagli

Le normative ed il risparmio ottenibile mediante l utilizzo della Ventilazione Meccanica Controllata Claudio Buttà Dir. Relazioni Esterne Aldes spa

Le normative ed il risparmio ottenibile mediante l utilizzo della Ventilazione Meccanica Controllata Claudio Buttà Dir. Relazioni Esterne Aldes spa Le normative ed il risparmio ottenibile mediante l utilizzo della Ventilazione Meccanica Controllata Claudio Buttà Dir. Relazioni Esterne Aldes spa 1 2 3 4 5 6 7 le infiltrazioni naturali. UNI 10344: "Riscaldamento

Dettagli

Dal 1970 la ventilazione made in Italy. VMC - Terziario. 7 grandezze con portate d aria fino a 4.500 m 3 /h

Dal 1970 la ventilazione made in Italy. VMC - Terziario. 7 grandezze con portate d aria fino a 4.500 m 3 /h Dal 197 la ventilazione made in Italy VMC - Terziario Le unità di ventilazione meccanica controllata con recupero di calore della serie REC sono progettate per offrire una risposta concreta all esigenza

Dettagli

FLAT. Unità di recupero del calore RFI LITE 1 RFI LITE 2

FLAT. Unità di recupero del calore RFI LITE 1 RFI LITE 2 lindab ventilazione residenziale Unità di recupero del calore RFI LITE Descrizione FLT indoor air quality and energy saving SCHED TECNIC CTR-PH CLSSE ENERGETIC B + sonda CO D - Recuperatore di calore CTR-PH

Dettagli

Sistemi per migliorare l efficienza energetica degli edifici. Corso Formativo 2014

Sistemi per migliorare l efficienza energetica degli edifici. Corso Formativo 2014 Sistemi per migliorare l efficienza energetica degli edifici Corso Formativo 2014 Normativa Il 18 giugno 2010 viene pubblicata sulla Gazzetta ufficiale dell Unione Europea L. 153/27 la: DIRETTIVA 2010/31/UE

Dettagli

I VANTAGGI DELLA VENTILAZIONE

I VANTAGGI DELLA VENTILAZIONE VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA I VANTAGGI DELLA VENTILAZIONE La ventilazione, naturale o meccanica, realizza il ricambio dell aria negli ambienti confinati. Tramite la ventilazione è possibile tenere

Dettagli

SCHEDA TECNICA DUPLEX EC.UI 175 Cod. 1300002 ORIZZONTALE DUPLEX EC.UI 175 Cod. 1301002 - VERTICALE

SCHEDA TECNICA DUPLEX EC.UI 175 Cod. 1300002 ORIZZONTALE DUPLEX EC.UI 175 Cod. 1301002 - VERTICALE SCHEDA TECNICA DUPLEX EC.UI 175 Cod. 1300002 ORIZZONTALE DUPLEX EC.UI 175 Cod. 1301002 - VERTICALE RECUPERATORE ORIZZONTALE VERTICALE A RECUPERO TOTALE (scambiatore in Carta) DA 1.580 m³/h DESCRIZIONE

Dettagli

Risparmio energetico e benefici ottenibili con l utilizzo della Ventilazione Meccanica Controllata nelle nuove costruzioni

Risparmio energetico e benefici ottenibili con l utilizzo della Ventilazione Meccanica Controllata nelle nuove costruzioni CORSI TECNICI VMC Risparmio energetico e benefici ottenibili con l utilizzo della Ventilazione Meccanica Controllata nelle nuove costruzioni A cura di Claudio Buttà dir.promozione ALDES ITALIA A cura di:

Dettagli

Wavin Chemidro presenta la nuova linea di unità di ventilazione meccanica controllata!

Wavin Chemidro presenta la nuova linea di unità di ventilazione meccanica controllata! Wavin Chemidro presenta la nuova linea di unità di ventilazione meccanica controllata! L introduzione di infissi sempre più performanti all interno delle abitazioni ha favorito una netta diminuzione delle

Dettagli

Inquinamento indoor: effetti della condensazione superficiale

Inquinamento indoor: effetti della condensazione superficiale 1) La Ventilazione meccanica applicazioni e normativa vigente 2) applicazione nella ristrutturazione 3) La classe A e la ventilazione meccanica i perchè della scelta. Umberto Buzzoni Inquinamento indoor:

Dettagli

URE UNITA DI RECUPERO DI CALORE. 8 grandezze per portate d aria da 290 a 4000 m3/h

URE UNITA DI RECUPERO DI CALORE. 8 grandezze per portate d aria da 290 a 4000 m3/h URE UNITA DI RECUPERO DI CALORE 8 grandezze per portate d aria da 290 a 4000 m3/h Le unità di recupero di calore serie URE sono state studiate per effettuare un ricambio d aria forzato con recupero di

Dettagli

Ventilazione meccanica controllata ad alta efficienza ALTAIR. Serie SM100. Scheda tecnica

Ventilazione meccanica controllata ad alta efficienza ALTAIR. Serie SM100. Scheda tecnica Ventilazione meccanica controllata ad alta efficienza ALTAIR Serie SM100 Scheda tecnica ALTAIR SM_BTC_IT_1.01 2011 Ventilazione meccanica controllata 1. Principio di funzionamento Comunemente il ricambio

Dettagli

Ventilazione residenziale

Ventilazione residenziale Ventilazione residenziale Ventilazione residenziale La gamma Lindab per la ventilazione residenziale comprende prodotti di qualità ad alta efficienza energetica e sistemi collaudati per ogni tipologia

Dettagli

Comfort. Unità di ventilazione meccanica ad alta efficienza. Specifi che del prodotto. Caratteristiche Principali. Configurazione orizzontale

Comfort. Unità di ventilazione meccanica ad alta efficienza. Specifi che del prodotto. Caratteristiche Principali. Configurazione orizzontale Comfort Unità di ventilazione meccanica ad alta efficienza Configurazione orizzontale Configurazione verticale Ventilazione attiva Modalità di recupero: Passivo (scambiatore ad alta effi cienza) Tipo di

Dettagli

CAPITOLATO D APPALTO REHAU VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA

CAPITOLATO D APPALTO REHAU VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA CAPITOLATO D APPALTO REHAU VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA REHAU S.p.A. Filiale di Milano Via XXV Aprile 54 Cambiago (MI) Telefono 02 9594.11 Fax 02 95941250 www.rehau.com Sede legale: Via XXV Aprile

Dettagli

La ventilazione meccanica controllata LA VENTILAZIONE DEI LOCALI

La ventilazione meccanica controllata LA VENTILAZIONE DEI LOCALI La ventilazione meccanica controllata LA VENTILAZIONE DEI LOCALI I Ricambi d aria in abitazioni residenziali devono essere di 0,5 vol/h secondo Normativa Per esempio una stanza di 16 m² ha un volume di

Dettagli

Serie FLEXEO. Applicazioni specifiche. Controllo remoto Permette di comandare: www.solerpalau.it. Recuperatore di calore statico CADS-FLEXEO

Serie FLEXEO. Applicazioni specifiche. Controllo remoto Permette di comandare: www.solerpalau.it. Recuperatore di calore statico CADS-FLEXEO Recuperatore di calore statico CADS-FLEXEO Modulo di ventilazione VENT-FLEXEO (estrazione e immissione) Applicazioni specifiche Congiunto formato da scambiatore di calore statico CADS FLEXEO ad alta efficienza

Dettagli

Sistemi di ventilazione

Sistemi di ventilazione Sistemi di ventilazione per locali pubblici e terziario air&people Le normative per i locali pubblici Tutti gli ambienti di vita, di lavoro e di divertimento devono essere adeguatamente ventilati. Le nuove

Dettagli

lindab we simplify construction

lindab we simplify construction La ventilazione residenziale Il risparmio energetico rappresenta per tutti la vera sfida per un edilizia sostenibile, tanto più alla luce delle nuove normative che richiedono la certificazione energetica

Dettagli

SISTEMA IBRIDO DUPLEX R4

SISTEMA IBRIDO DUPLEX R4 SISTEMA IBRIDO DUPLEX R4 Recuperatore attivo per la ventilazione meccanica e la climatizzazione degli ambienti Unità di ventilazione meccanica controllata, ad altissima efficienza, dotata di batterie interne

Dettagli

calore ad alta efficienza con scambiatore in controcorrente aria/aria in materiale plastico riciclabile,

calore ad alta efficienza con scambiatore in controcorrente aria/aria in materiale plastico riciclabile, Descrizione del prodotto L'unità di trattamento aria compatta oboxx LG 180, certificata "Passivhaus", è formata da un involucro compatto in lamiera di acciaio zincata, senza ponti termici, isolato e verniciato

Dettagli

Doppio Flusso Dee Fly - Mini Fly. Autoregolabile

Doppio Flusso Dee Fly - Mini Fly. Autoregolabile V E N T I L A Z I O N E Doppio Flusso Dee Fly - Mini Fly Autoregolabile Ventilazione Doppio Flusso Fonte di benessere Un aria più sana L aria nuova viene filtrata per limitare l ingresso di agenti inquinanti

Dettagli

RECUPERA SLIM Ventilazione meccanica controllata IT 04

RECUPERA SLIM Ventilazione meccanica controllata IT 04 RECUPERA SLIM Ventilazione meccanica controllata IT 4 Climatizzazione I d e e d a i n s t a l l a r e Recupera Il tuo benessere La casa è un bene prezioso in cui ogni persona trascorre gran parte della

Dettagli

INFORMAZIONE TECNICA PROGRAMMA SISTEMA DI VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA CON RECUPERO DI CALORE

INFORMAZIONE TECNICA PROGRAMMA SISTEMA DI VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA CON RECUPERO DI CALORE INFORMAZIONE TECNICA PROGRAMMA SISTEMA DI VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA CON RECUPERO DI CALORE Valido dal 1.9.214 Salvo modifiche tecniche www.rehau.it Edilizia Automotive Industria 1 2 INDICE 1.....

Dettagli

La soluzione aeraulica per il comfort totale nelle abitazioni a basso consumo e per il plurifamigliare con impianti autonomi

La soluzione aeraulica per il comfort totale nelle abitazioni a basso consumo e per il plurifamigliare con impianti autonomi La soluzione aeraulica per il comfort totale nelle abitazioni a basso consumo e per il plurifamigliare con impianti autonomi Marco Grisot Application Manager Le nuove normative impongono di costruire abitazioni

Dettagli

ACU UNITA DI CLIMATIZZAZIONE

ACU UNITA DI CLIMATIZZAZIONE ACU UNITA DI CLIMATIZZAZIONE ACU Unità di climatizzazione aria/aria in pompa di calore con recupero integrato per il ricambio dell aria con neutralizzazione dei carichi termici esterni ove già si disponga

Dettagli

Come contattarci VMC ITALIA s.r.l.

Come contattarci VMC ITALIA s.r.l. Come contattarci VMC ITALIA s.r.l. sede operativa: Via Vienna, 16 24040 Zingonia (Bergamo) Italia Tel. +39 035 4820689 Fax +39 035 4811579 www.vmcitalia.it info@vmcitalia.it 1 Chi siamo La VMC Italia di

Dettagli

Recuperatore di calore compatto CRE-R. pag. E-22

Recuperatore di calore compatto CRE-R. pag. E-22 pag. E- Descrizione Recuperatore di calore compatto con configurazione attacchi fissa (disponibili 8 varianti. Cassa autoportante a limitato sviluppo verticale con accesso laterale per operazioni d ispezione/manutenzione.

Dettagli

GREEN DESIGN GREEN DESIGN

GREEN DESIGN GREEN DESIGN I TEMI DI OGGI 2 Qualità ambientale indoor e outdoor Efficienza energetica Efficienza e certificazione energetica degli edifici Impianti termici negli edifici Produzione e distribuzione dell'energia termica

Dettagli

COMFORT VENTILAZIONE RECUPERO DEL CALORE. Data : 19 Febbraio 2014 - TRANI

COMFORT VENTILAZIONE RECUPERO DEL CALORE. Data : 19 Febbraio 2014 - TRANI COMFORT VENTILAZIONE RECUPERO DEL CALORE Data : 19 Febbraio 2014 - TRANI Sommario : - Parliamo di COMFORT. Modalità di scambio termico e condizionamento radiante. L ambiente confinato - Comfort nella ventilazione.

Dettagli

DEUMIDIFICATORI CON INTEGRAZIONE E VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA

DEUMIDIFICATORI CON INTEGRAZIONE E VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA DEUMIDIFICATORI CON INTEGRAZIONE E VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA UNITÀ DI TRATTAMENTO ARIA CANALIZZABILI CON RINNOVO E RECUPERO MODELLI / CARATTERISTICHE midificazione estiva con modulazione della

Dettagli

VMC Ventilazione Meccanica Controllata La regolamentazione dell ambiente

VMC Ventilazione Meccanica Controllata La regolamentazione dell ambiente Applicazione degli obiettivi internazionali Livello Mondiale Il Protocollo di Kyoto è l unico accordo internazionale che sancisce una limitazione delle emissioni ritenute responsabili dell effetto serra,

Dettagli

La classificazione energetica dei sistemi radianti: massimo comfort, massima efficienza, minimo consumo.

La classificazione energetica dei sistemi radianti: massimo comfort, massima efficienza, minimo consumo. La classificazione energetica dei sistemi radianti: massimo comfort, massima efficienza, minimo consumo. Maggiore efficienza energetica sistema radiante = maggiore comfort, minori consumi Lo scopo di tutti

Dettagli

La Ventilazione Meccanica Controllata

La Ventilazione Meccanica Controllata La Ventilazione Meccanica Controllata Qualità dell aria Inquinamento indoor: effetti della condensazione superficiale Ventilazione Rispetto delle normative Europee ENERGY PERFORMANCE BUILDING DIRECTIVE

Dettagli

PERCHÉ UN SISTEMA DI VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA CON SCAMBIATORE DI CALORE

PERCHÉ UN SISTEMA DI VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA CON SCAMBIATORE DI CALORE Air - Sisthema PERCHÉ UN SISTEMA DI VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA CON SCAMBIATORE DI CALORE Oggi a causa dell iperisolamento e della tenuta all aria dei serramenti, l aria confinata favorisce la formazione

Dettagli

ASPIRATORI - ESTRATTORI STATICI CON RECUPERO DI CALORE A PARETE

ASPIRATORI - ESTRATTORI STATICI CON RECUPERO DI CALORE A PARETE ASPIRATORI - ESTRATTORI STATICI CON RECUPERO DI CALORE A PARETE L ASPIRATORE-ESTRATTORE MOD. PICO HP2 GRAZIE AL SUO FUNZIONAMENTO REVERSIBILE CONSENTE DI CREARE UN MICROCLIMA CONFORTEVOLE E PERMETTE ALLO

Dettagli

RECUPERA MED Ventilazione meccanica controllata IT 03

RECUPERA MED Ventilazione meccanica controllata IT 03 RECUPERA MED Ventilazione meccanica controllata IT 3 Climatizzazione I d e e d a i n s t a l l a r e Recupera Il tuo benessere La casa è un bene prezioso in cui ogni persona trascorre gran parte della

Dettagli

Sezione 1: Norme relative al calcolo del fabbisogno globale di energia negli edifici (basate sui risultati ottenuti con le norme della sezione 2)

Sezione 1: Norme relative al calcolo del fabbisogno globale di energia negli edifici (basate sui risultati ottenuti con le norme della sezione 2) Sezione 1: Norme relative al calcolo del fabbisogno globale di energia negli edifici (basate sui risultati ottenuti con le norme della sezione 2) 15217:2007 15603:2008 pren 15429 15459:2008 TR 15615 Prestazione

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE LA CERTIFICAZIONE DELLA PRESTAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI

CORSO DI FORMAZIONE LA CERTIFICAZIONE DELLA PRESTAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI CORSO DI FORMAZIONE LA CERTIFICAZIONE DELLA PRESTAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI Durata 80 ore + 2 ore di ulteriore esercitazione (project work) Conforme al D.P.R. 16 aprile 2013 n. 75 MODULO I 6 ore LA

Dettagli

aerazione migliore Respirare aria pulita Dormire meglio Risparmio energetico LÜFTUNGSSYSTEME

aerazione migliore Respirare aria pulita Dormire meglio Risparmio energetico LÜFTUNGSSYSTEME 100 aerazione migliore Respirare aria pulita Dormire meglio Risparmio energetico Il primo e unico impianto decentralizzato certificato passivhaus. LÜFTUNGSSYSTEME 100 La migliore combinazione di due sistemi

Dettagli

PROGETTO DI IMPIANTO TERMICO. da realizzarsi in un edificio a destinazione terziario ad uso uffici, sale riunioni e sportelli bancari

PROGETTO DI IMPIANTO TERMICO. da realizzarsi in un edificio a destinazione terziario ad uso uffici, sale riunioni e sportelli bancari COMUNE CROTONE PROGETTO DI IMPIANTO TERMICO da realizzarsi in un edificio a destinazione terziario ad uso uffici, sale riunioni e sportelli bancari RELAZIONE TECNICA La presente relazione si accompagna

Dettagli

ixcondens 35C/IT (M) (cod. 00916340)

ixcondens 35C/IT (M) (cod. 00916340) ixcondens 35C/IT (M) (cod. 00916340) Caldaie a condensazione, a camera stagna ad altissimo rendimento adatte per il riscaldamento e la produzione di acqua calda sanitaria. Corpo caldaia lamellare in alluminio

Dettagli

CDP - Studio Tecnico Casetta & Del Piano Ingegneri Associati

CDP - Studio Tecnico Casetta & Del Piano Ingegneri Associati IMPIANTO TERMICO 1. Impianto termico La presente relazione riguarda il dimensionamento dell impianto termico a servizio dell edificio in progetto da adibire struttura a servizio del Comune di Orbassano

Dettagli

Sistemi di ventilazione e recupero del calore

Sistemi di ventilazione e recupero del calore Sistemi di ventilazione e recupero del calore Premessa ( da GBC regolamento GBC Italia 2014 ) Il sistema di valutazione della sostenibilità edilizia GBC HOME è un sistema volontario, basato sul consenso

Dettagli

RELAZIONE TECNICA IMPIANTI CONDIZIONAMENTO E VMC

RELAZIONE TECNICA IMPIANTI CONDIZIONAMENTO E VMC RELAZIONE DI CALCOLO IMPIANTI DI VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA La ventilazione meccanica controllata degli ambienti con aria esterna rappresenta il sistema più efficace per controllare le condizioni

Dettagli

L innovazione è da sempre un fattore determinante per la competitività: può costituire uno dei principali elementi di differenziazione per le aziende

L innovazione è da sempre un fattore determinante per la competitività: può costituire uno dei principali elementi di differenziazione per le aziende IT LABORATORI L innovazione è da sempre un fattore determinante per la competitività: può costituire uno dei principali elementi di differenziazione per le aziende e, in un economia globalizzata come quella

Dettagli

Ventilatori Brushless modulanti a magneti permanenti con inverter, per uso continuo, a risparmio energetico e bassa rumorosità.

Ventilatori Brushless modulanti a magneti permanenti con inverter, per uso continuo, a risparmio energetico e bassa rumorosità. Scheda Tecnica: Piastra idronica SKUDO DC Inverter Codice scheda: XSCT00078 Data 15/11/2014 Famiglia: Recuperatori di calore Descrizione SKUDO è la piastra idronica con spessore di 13 cm e batteria di

Dettagli

Unità ventilanti con recupero calore

Unità ventilanti con recupero calore Unità ventilanti con recupero calore EC-REC. da 750 a 4000 m3/h 0019 Settimo Milanese (MI) Via Gallarata 80 www.tecfer.net - e-mail tecfer@tin.it Stabilimento Tel. (0) 388647 - Fax (0) 38740 Uff. Tecnico

Dettagli

Soluzioni tecnologiche finalizzate al risparmio energetico

Soluzioni tecnologiche finalizzate al risparmio energetico R Soluzioni tecnologiche finalizzate al risparmio energetico VMC termodinamica Ventilazione Meccanica Controllata a doppio flusso con integrata pompa di calore su aria estratta www.thermoeasy.it info@thermoeasy.it

Dettagli

Unità di ventilazione meccanica controllata con recupero di calore per edifici residenziali ALTAIR SM 100. Scheda tecnica

Unità di ventilazione meccanica controllata con recupero di calore per edifici residenziali ALTAIR SM 100. Scheda tecnica Unità di ventilazione meccanica controllata con recupero di calore per edifici residenziali ALTAIR SM 100 Scheda tecnica Le presenti istruzioni sono rivolte sia all installatore che all utente finale,

Dettagli

UNITA RECUPERO ENERGETICO

UNITA RECUPERO ENERGETICO RT Esecuzione orizzontale Cassa con telaio in alluminio DESCRIZIONE DEL PRODOTTO Telaio portante in profilati estrusi di alluminio Pannelli di tamponamento in lamiera di acciaio zincato di forte spessore

Dettagli

ixincondens 25T/IT (M) (cod. 00916350)

ixincondens 25T/IT (M) (cod. 00916350) ixincondens 25T/IT (M) (cod. 00916350) Caldaie a condensazione, a camera stagna ad altissimo rendimento adatte per il riscaldamento (mod. T - C) e la produzione di acqua calda sanitaria (mod. C). Funzionamento

Dettagli

URC. Unità di recupero calore orizzontale e verticale

URC. Unità di recupero calore orizzontale e verticale URC Unità di recupero calore orizzontale e verticale PIELLE snc Uffici e Magazzino: via Magenta 20 20024 Garbagnate Milanese (MI) telefono 02 9953923-02 9954036 fax 02 9954854 www.pielle-snc.it pi.elle.snc@tiscali.it

Dettagli

La deumidificazione applicata alla. climatizzazione radiante

La deumidificazione applicata alla. climatizzazione radiante La deumidificazione applicata alla climatizzazione radiante La deumidificazione L aspetto più importante ai fini del comfort estivo è L UMIDITÀ RELATIVA! IMPORTANTE: se si mantiene controllato questo parametro,

Dettagli

Dimensione. Esempio di ordinazione. ventilazione residenziale sistemi igroregolabile ISOLA HY + CE2A. Tipo

Dimensione. Esempio di ordinazione. ventilazione residenziale sistemi igroregolabile ISOLA HY + CE2A. Tipo Ingressi aria aera H isola H Descrizione Ingressi aria igroregolabili in materiale plastico per impianti di ventilazione meccanica controllata collettivi o individuali. Il valore di portata nominale corrisponde

Dettagli

Riunione agenti 2015

Riunione agenti 2015 Riunione agenti 2015 2. Dielle Carinci Progetto stufe a pellet 2. Filosofia Dielle Dielle è ricerca, innovazione, rispetto della natura, miglioramento continuo, per una totale soddisfazione del cliente.

Dettagli

VITOVENT 300 e ACTIVENT

VITOVENT 300 e ACTIVENT VITOVENT 300 e ACTIVENT Corso V - -Verso l edificio in classe A Pagina 1 23-06-20 11 Sistema di ventilazione meccanica controllata Pesaro, 12 luglio 2011 Rel. Mauro Braga Pagina 2 23-06-20 11 La ventilazione

Dettagli

La Certificazione di Qualità della Ventilazione Meccanica Controllata. matteo.rondoni@agenziacasaclima.it

La Certificazione di Qualità della Ventilazione Meccanica Controllata. matteo.rondoni@agenziacasaclima.it La Certificazione di Qualità della Ventilazione Meccanica Controllata Legislazione nazionale Legislazione Europea: Direttiva 2002/91/CE - [EPBD] Legislazione italiana: Decreto Legislativo 192/05 Decreto

Dettagli

Art. 1 - PREMESSE. Art. 2 - INVOLUCRO EDILIZIO

Art. 1 - PREMESSE. Art. 2 - INVOLUCRO EDILIZIO Art. 1 - PREMESSE La presente relazione ha lo scopo di descrivere i parametri che dovranno essere presi come basi per la stesura della progettazione definitiva ed esecutiva, e stabilisce la tipologia impiantistica

Dettagli

ELFOPack. La pompa di calore aeraulica per il comfort totale nelle abitazioni a basso consumo e per il plurifamiliare con impianti autonomi

ELFOPack. La pompa di calore aeraulica per il comfort totale nelle abitazioni a basso consumo e per il plurifamiliare con impianti autonomi ELFOPack La pompa di calore aeraulica per il comfort totale nelle abitazioni a basso consumo e per il plurifamiliare con impianti autonomi GLI EDIFICI SONO CAMBIATI ORA SI RINNOVANO ANCHE GLI IMPIANTI

Dettagli

Hai già pensato alla soluzione migliore per il benessere in ambiente?

Hai già pensato alla soluzione migliore per il benessere in ambiente? Hai già pensato alla soluzione migliore per il benessere in ambiente? 1 Hai già pensato alla soluzione migliore per il benessere in ambiente? Preferisci rivolgerti a tanti interlocutori o avere un unica

Dettagli

Catalogo tecnico prodotti e sistemi. Ventilazione Meccanica Controllata

Catalogo tecnico prodotti e sistemi. Ventilazione Meccanica Controllata Catalogo tecnico prodotti e sistemi 2015 Ventilazione Meccanica Controllata V e n t i l a z i o n e M e c c a n i c a C o n t r o l l a t a Impianti con recupero di calore a doppio flusso 16 20 24 28 32

Dettagli

Scaldacqua in pompa di calore a basamento SPC

Scaldacqua in pompa di calore a basamento SPC Scaldacqua in pompa di calore a basamento SPC SPC: scaldacqua in pompa di calore aria/ acqua, monoblocco Baxi è da sempre attiva nella progettazione di soluzioni tecnologicamente avanzate ma con il minimo

Dettagli

07 Sistemi ERV. Restaurant Kioupia, Greece 166 I SISTEMI ERV

07 Sistemi ERV. Restaurant Kioupia, Greece 166 I SISTEMI ERV 07 Sistemi ERV L elegante design Samsung e l ampia gamma di unità interne offrono la scelta migliore per ogni ambiente con il minor impatto architettonico e un uniforme distribuzione dell aria all interno

Dettagli

CLIMABITA STIFTUNGSGRÜNDUNG 14.06.2012 SISTEMI IMPIANTO CLIMATIZZAZIONE-DOMOTICA- CONTROLLO. Dott. Ing. Marco Delle Curti NACHHALTIG LEBEN UND WOHNEN

CLIMABITA STIFTUNGSGRÜNDUNG 14.06.2012 SISTEMI IMPIANTO CLIMATIZZAZIONE-DOMOTICA- CONTROLLO. Dott. Ing. Marco Delle Curti NACHHALTIG LEBEN UND WOHNEN CLIMABITA STIFTUNGSGRÜNDUNG 14.06.2012 SISTEMI IMPIANTO NACHHALTIG LEBEN UND WOHNEN CLIMATIZZAZIONE-DOMOTICA- CONTROLLO Dott. Ing. Marco Delle Curti BOLOGNA 22-23-24 OTTOBRE 2014 SISTEMI IMPIANTO IL DATO

Dettagli

ALLEGATO 1 ALLEGATO TECNICO al regolamento per la certificazione dei consumi di energia negli edifici

ALLEGATO 1 ALLEGATO TECNICO al regolamento per la certificazione dei consumi di energia negli edifici ALLEGATO 1 ALLEGATO TECNICO al regolamento per la certificazione dei consumi di energia negli edifici COMUNE DI PERANO (CH) CERTIFICAZIONE DEI CONSUMI DI ENERGIA NEGLI EDIFICI RELAZIONE TECNICO INDICE

Dettagli

UNIVERSITTA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA - POLO UNIVERSITARIO DI COMO CALCOLI ESECUTIVI DEGLI IMPIANTI, DATI DI PROGETTO

UNIVERSITTA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA - POLO UNIVERSITARIO DI COMO CALCOLI ESECUTIVI DEGLI IMPIANTI, DATI DI PROGETTO SOMMARIO DATI DI PROGETTO... 3 VERIFICA POTENZA EDIFICIO ESISTENTE... 9 CARICHI TERMICI INVERNALI MANICA LUNGA... 12 CARICHI TERMICI ESTIVI MANICA LUNGA... 32 Pagina 2 DATI DI PROGETTO INTRODUZIONE La

Dettagli

source Source X Performance NUOVI SISTEMI RADIANTI

source Source X Performance NUOVI SISTEMI RADIANTI source X Performance Source NUOVI SISTEMI RADIANTI X PERFORMANCE I componenti che fanno parte della sezione X Performance, sono realizzati con materiali di elevatissima qualità e studiati per dare il massimo

Dettagli

basso consumo energetico

basso consumo energetico Impianti radianti a pavimento negli edifici a basso consumo energetico Verona, 4 ottobre 2012 Prof. Michele De Carli Dipartimento di 2 Dipartimento di Edifici a basso consumo, definizione: Edifici a basso

Dettagli

L INNOVAZIONE LEGATA ALLA TRADIZIONE

L INNOVAZIONE LEGATA ALLA TRADIZIONE L INNOVAZIONE LEGATA ALLA TRADIZIONE Riscaldamento, Raffrescamento e Deumidificazione L INNOVAZIONE CHE ORIENTA IL MERCATO V-Radiant è il nuovo ventilconvettore ibrido e radiatore di ECA Technology. Un

Dettagli

10 settembre 2015. MUSEO CIVICO Climatizzazione della sala Cremona CUP: D14E15000240004 283D - ESECUTIVO RELAZIONE SPECIALISTICA IMPIANTI MECCANICI

10 settembre 2015. MUSEO CIVICO Climatizzazione della sala Cremona CUP: D14E15000240004 283D - ESECUTIVO RELAZIONE SPECIALISTICA IMPIANTI MECCANICI 10 settembre 2015 Progetto: MUSEO CIVICO Climatizzazione della sala Cremona CUP: D14E15000240004 Codice e livello progetto: 283D - ESECUTIVO Elaborato tecnico: RELAZIONE SPECIALISTICA IMPIANTI MECCANICI

Dettagli

La VMC puntuale e gli altri sistemi di ventilazione meccanica controllata

La VMC puntuale e gli altri sistemi di ventilazione meccanica controllata Gennaio 2015 La VMC puntuale e gli altri sistemi di ventilazione meccanica controllata Nell ambito del settore impiantistico della ventilazione residenziale esistono diversi sistemi di ventilazione meccanica

Dettagli

Ventilazione Meccanica Controllata (VMC)

Ventilazione Meccanica Controllata (VMC) Ventilazione Meccanica Controllata (VMC) L aerazione negli edifici rappresenta un aspetto importante sia per il risparmio energetico sia per il comfort interno degli ambienti abitati. Il risparmio energetico

Dettagli