Manuale di istruzioni. pistole Granite series

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Manuale di istruzioni. pistole Granite series"

Transcript

1 Manuale di istruzioni pistole Granite series

2 INDICE 1.0 Istruzioni di sicurezza Avvisi e responsabilità di sicurezza Descrizione del prodotto Parti principali Caratteristiche principali Caratteristiche di sicurezza Dotazione di serie Maneggio dell arma Procedura di preparazione iniziale Munizioni Caricare il caricatore Caricare l arma Sparare una cartuccia Ricaricare durante il tiro Scaricare l arma Conservazione e trasporto Risoluzione dei problemi Procedura iniziale Guida alla risoluzione dei problemi Manutenzione dell arma Smontaggio ordinario Pulizia dell arma Rimontaggio Verifica del funzionamento Cura dell arma Cura del caricatore Smontaggio del caricatore Ispezione Scheda tecnica

3 Sigarms Manuale di istruzione per le pistole Granite series leggete e comprendete questo manuale prima di estrarre la vostra nuova pistola Sigarms dalla scatola. È vitale per la vostra e l altrui sicurezza che seguiate accuratamente le informazioni contenute in questo manuale, così come le istruzioni fornite dal produttore delle munizioni. Se avete qualsiasi domanda, chiedete a: Bignami spa, via Lahn 1, Ora (Bz), tel , Ora siete in possesso di una delle più raffinate e meglio prodotte pistole semiautomatiche al mondo. La pistola semiautomatica Sigarms Granite series è stata prodotta rispettando le più stringenti specifiche per l utilizzo militare, di polizia e sportivo. Utilizzando le munizioni corrette e fornendo l adeguata manutenzione, servirà il suo proprietario con la massima affidabilità per molti anni. Per essere sicuri di ottenere le migliori prestazioni e affidabilità dall arma, leggete e seguite le procedure descritte in questo manuale. Noterete che diamo molta enfasi al maneggio in sicurezza delle armi. Come gli altri meccanismi di precisione, come le automobili o gli utensili, le armi di qualità sono sicure finché non sono maneggiate in modo trascurato o irresponsabile. Ricordate sempre che voi, gli utilizzatori, siete l ultimo dispositivo di sicurezza dell arma. Questo manuale si applica solo alle pistole Sigarms Granite series. Accertatevi che il manuale sia disponibile per la consultazione e accompagni l arma quando quest ultima viene data a un nuovo utilizzatore o possessore. Se avete domande od osservazioni su questa pistola o sulla sua manutenzione, o necessitate di ulteriori informazioni, contattate Bignami spa, via Lahn 1, Ora (Bz), tel , Per favore, leggete e comprendete le istruzioni e le procedure descritte in questo manuale prima di utilizzare munizioni cariche o di sparare. È vitale per la vostra e altrui sicurezza che seguiate accuratamente le istruzioni contenute in questo manuale. 3

4 1.0 Istruzioni di sicurezza Assicuratevi di leggere queste istruzioni attentamente prima di maneggiare l arma. Comprendere queste istruzioni e implementarle in modo tecnicamente corretto è fondamentale per la preparazione e la sicurezza durante il maneggio, la cura e la manutenzione delle pistole Sigarms Granite series. Non maneggiate l arma prima di aver completamente compreso tutte le istruzioni di sicurezza e le procedure di maneggio. Questo include la conoscenza delle parti costitutive dell arma, del funzionamento delle sicure, dell apertura e della chiusura dell otturatore in sicurezza e del caricamento e scaricamento delle munizioni. Se necessitate di ulteriori indicazioni, contattate il vostro armiere o il distributore Bignami. In quanto possessore di un arma, avete la responsabilità di dotarvi del necessario addestramento all uso e alla manutenzione dell arma. Avete anche la responsabilità di conoscere e rispettare tutte le leggi locali e nazionali che regolano l uso, il possesso e il trasporto delle armi. Prima di estrarre l arma dalla scatola, per favore leggete le istruzioni seguenti. Leggere, comprendere e mettere in pratica questa istruzioni è vitale per la vostra e l altrui sicurezza. Le PISTOLE sono classificate ARMI DA FUOCO e da noi vendute con la specifica clausola che l azienda non può essere tenuta in alcun modo responsabile del loro maneggio in sicurezza e della loro rivendita secondo le leggi locali. Sigarms non può essere tenuta in alcun modo responsabile per malfunzionamenti dell arma, lesioni personali o danni alla proprietà risultanti da una delle seguenti circostanze: Sparo criminale o negligente Maneggio improprio o imprudente Uso di munizioni difettose, improprie o ricaricate Inadeguata cura dell arma (corrosione, danni, negligenza) Modifiche non autorizzate Malfunzionamenti trascurati Rivendita in contraddizione con le leggi locali Altre influenze oltre il nostro immediato e diretto controllo. Queste limitazioni si applicano a prescindere dall assunzione di responsabilità indicata nel contratto, negligenza o stretta responsabilità (incluse omissioni di avviso). In nessuna circostanza, Sigarms può essere responsabile per danni diretti o indiretti, come perdita dell uso di una proprietà, perdite commerciali o mancati profitti. IMPORTANTE L unica pistola veramente sicura è quella completamente scarica 1.1 Avvisi e responsabilità di sicurezza Trattare sempre ogni arma come se fosse carica Tenere sempre le dita lontane dal grilletto finché non si intende sparare. Tenere l arma scarica finché non si è pronti a sparare. Inserire sempre la sicura manuale finché non si è pronti a sparare. Tenere sempre l arma rivolta in direzione sicura. La direzione sicura è quella nella quale non si trovano persone, altre creature viventi o proprietà. Maneggiare sempre l arma come se le sicure non funzionassero. Il miglior dispositivo di sicurezza è il corretto maneggio in sicurezza dell arma. Siate sempre consapevoli del bersaglio e di cosa si trova oltre di esso. Mai puntare un arma verso porte, finestre, muri, cemento, pietre, acqua o altre superfici liscie. I colpi possono attraversare tali superfici o esserne riflessi in direzioni non sicure. Portate sempre l arma in modo che se doveste cadere o scivolare, siate in grado di controllare la direzione della canna. Assicuratevi sempre che l arma sia sicura nel maneggio e che la canna sia libera da ostruzioni. Mai sparare con un arma nella quale siano entrate acqua, sabbia, sporcizia o altre materie estranee. Usate sempre le munizioni corrette di fabbrica per la vostra specifica arma. Indossate sempre protezioni per occhi e orecchie. 4

5 Scaricate l arma immediatamente dopo il tiro, prima di appoggiarla, rimetterla in fondina o porgerla a un altra persona. Porgete l arma a un altra persona sempre con l otturatore aperto, dopo aver verificato che sia scarica. Custodite arma e munizioni in luoghi differenti. Adottate le cautele necessarie per prevenire l uso dell arma da parte di persone non autorizzate, tenendola sotto chiave in luogo sicuro quando non è in uso. In caso contrario si possono perdere vite innocenti, di cui sarete responsabili. Mai puntare l arma verso di voi o altre creature. Mai usare l arma sotto l influenza di alcool o droghe, durante una malattia o in altre circostanze del genere. La vostra capacità di giudizio e i vostri riflessi potrebbero essere compromessi. Mai lasciare che un arma carica lasci le vostre mani. Mai affidare un arma a chi non abbia assunto familiarità con il maneggio in sicurezza leggendo queste istruzioni. Mai lasciare l arma incustodita. Persone non autorizzate possono danneggiarla o minacciare o uccidere altre persone. Mai riporre l arma carica. Rimuovete il caricatore e verificate che non vi siano cartucce in camera seguendo la procedura di scaricamento di questo manuale (sezione 3.7). Sparare in aree poco ventilate, pulire le armi o maneggiare le munizioni può esporre l organismo al contatto con il piombo o altre sostanze riconosciute causa di malformazioni nei nascituri, problemi riproduttivi e altre serie malattie. Assicuratevi di avere adeguata ventilazione e lavatevi accuratamente le mani dopo l esposizione. 5

6 2.0 Descrizione del prodotto 2.1 Parti principali Nella terminologia armiera convenzionale, la posizione delle componenti è descritta intendendo l arma posizionata in orizzontale, nella normale posizione di tiro. Così, per esempio, la volata si trova nella parte anteriore o frontale; il cane è nella parte posteriore; il grilletto è nella parte inferiore; le mire sono nella parte superiore. Figura 1 - Pistola e caricatore con le parti principali identificate Traduzione fig. 1: Frame: Thumb safety: Trigger: Grip safety: Hammer: Magazine catch: Barrel: Slide: Front sight: Rear sight: Slide stop: Magazine: telaio sicura manuale grilletto sicura automatica dorsale cane pulsante di sgancio del caricatore canna carrello mirino tacca di mira leva di arresto otturatore caricatore 2.2 Caratteristiche principali Le pistole Sigarms Granite series sono armi di precisione per l utilizzo militare, di polizia e sportivo. Funzionano secondo il principio della chiusura geometrica a corto rinculo, con riarmo semiautomatico. Queste pistole sono state aggiustate a mano con tolleranze che consentano notevoli prestazioni non appena estratte dalla scatola. 6

7 2.3 Caratteristiche di sicurezza Ponticello del grilletto Il ponticello protegge il grilletto dai danni e impedisce spari accidentali. Sicura manuale La sicura manuale è posizionata all estremità superiore e posteriore del lato sinistro dell impugnatura. Per azionarla, bisogna armare il cane arretrando a fondo corsa l otturatore e rilasciandolo, lasciando che scatti in chiusura spinto dalla molla di recupero. La sicura non può essere inserita finché il cane non è completamente armato e il carrello completamente chiuso. Quindi, è possibile spingere verso l alto la leva fino all arresto (fig. 2). Quando è inserita la sicura, l otturatore e il dente di scatto sono bloccati, impedendo la caduta del cane con la pressione del grilletto. Per disinserire la sicura, spingere verso il basso la leva (fig. 3). Quando la sicura è abbassata, il cane può abbattersi quando l arma è correttamente impugnata e si preme il grilletto. Figura 2 - sicura inserita Figura 3 - sicura disinserita Sicura automatica dorsale La sicura dorsale è collocata nella parte posteriore del telaio. Quando è inserita, blocca il grilletto. Il tiratore disinserisce la sicura impugnando fermamente e correttamente l arma. Disconnettore Il disconnettore è un dispositivo di sicurezza passiva che si inserisce e disinserisce automaticamente durante il ciclo di sparo. Questo dispositivo disconnette il dente di scatto mentre il carrello si muove, impedendo che si possa sparare un colpo prima che l otturatore sia perfettamente in batteria. Sicura al percussore La sicura al percussore è un altro dispositivo di sicurezza passiva che blocca in posizione il percussore finché non viene premuto il grilletto. Lo scopo di questo dispositivo è prevenire movimenti del percussore e, quindi, impedire la partenza accidentale di colpi in caso di caduta dell arma. Tacca di mezza monta La tacca di mezza monta è un altro dispositivo di sicurezza passiva che impedisce il completo abbattimento del cane se la tacca principale si sgancia. Impedisce, quindi, al cane di colpire il percussore se il tiratore rilascia prematuramente il carrello durante il movimento di armamento, prima che il cane sia completamente armato. Usare, però, la tacca come una posizione di semi-armamento è improprio e può causare lo sparo accidentale dell arma o danni al dente di scatto. 7

8 2.4 Dotazione di serie 1 pistola 2 caricatori 1 manuale di istruzioni 1 lucchetto di sicurezza con istruzioni I dispositivi di sicurezza dell arma sono meccanismi che non sostituiscono il maneggio in sicurezza. Voi e solo voi siete l ultimo dispositivo di sicurezza. Non esiste una sicura completamente a prova di bambino, o che possa prevenire uno sparo accidentale determinato da un utilizzo trascurato o irresponsabile dell arma. Mai fare completo affidamento sulle sicure. 3.0 Maneggio dell arma 3.1 Procedura di preparazione iniziale Per la conservazione, l arma viene normalmente consegnata con uno strato protettivo di grasso e olii. Prima di iniziare la preparazione al tiro, l arma deve essere smontata e il protettivo rimosso, quindi deve essere ri-lubrificata. Smontare l arma (sezione 5.1) Pulire e ri-lubrificare l arma (sezione 5.2) Rimontare l arma (sezione 5.3) 3.2 Munizioni L arma funzionerà correttamente e in sicurezza con un ampia varietà di munizioni commerciali e militari. Ecco, però, alcuni consigli per evitare problemi con le munizioni: Usare le munizioni sbagliate può provocare serie lesioni o la morte o danni gravi. Usate solo munizioni del calibro per cui è camerata l arma. Il calibro corretto è impresso sulla canna. Usate solo munizioni che rispettino le caratteristiche standard stabilite dallo Sporting arms and ammunition manufacturer s institute degli Stati Uniti (Saami). Non usate munizioni ricaricate, rigenerate o non standard, o di calibro differente. Mai usare cartucce sporche, umide, corrose, ammaccate, danneggiate o lubrificate. Leggete sempre e rispettate gli avvertimenti e le istruzioni fornite con le munizioni. Mai lasciare le munizioni incustodite. Siate sempre consapevoli del bersaglio e della gittata massima delle munizioni che utilizzate. 3.3 Caricare il caricatore Spingere verso il basso l elevatore con il fondello della cartuccia. Far scorrere all indietro la cartuccia, sotto i labbri del caricatore. Continuare finché il caricatore non contiene il numero desiderato di cartucce. Mai usare caricatori danneggiati, non standard o assemblati in modo improprio. 3.4 Caricare l arma Accertarsi che la canna sia puntata in direzione sicura. Tenere le dita lontane dal grilletto finché non siete pronti al fuoco. Inserire un caricatore carico e assicurarsi che sia correttamente agganciato. Arretrare il carrello a fondo corsa e lasciarlo scattare in avanti spinto dalla propria molla. L arretramento e l avanzamento del carrello armerà il cane e sfilerà la prima cartuccia dal caricatore, camerandola. L arma è quindi carica, armata e pronta al fuoco. 8

9 Inserite la sicura manuale e lasciatela inserita finché non siete pronti al fuoco. Scaricate sempre l arma dopo il tiro. La sicura manuale deve essere sempre inserita (ruotata verso l alto) finché non si è pronti al fuoco. In caso contrario si possono verificare partenze accidentali del colpo, che possono causare lesioni, morte o danni alla proprietà. 3.5 Sparare una cartuccia A ssicurarsi che il bersaglio e l ambiente consentano di sparare senza danno. Quando si spara, assicurarsi che le dita, le mani o altre parti del corpo non siano posizionate davanti o vicino alla volata o alla finestra di espulsione. Mai consentire a chiunque di stare accanto a voi sulla traiettoria di espulsione dei bossoli. Indossate sempre protezioni acustiche e occhiali protettivi durante il tiro. Avvisate gli astanti dell importanza di indossare protezioni oculari e acustiche. Interrompete il tiro e scaricate l arma (sezione 3.7) se avete ragione di sospettare che la cartuccia non sia stata camerata correttamente, che un bossolo sia inceppato, che un proiettile sia bloccato in canna o che lo sparo abbia avuto un suono più fiacco del normale o diverso dal normale. Mai cercare di liberare una canna ostruita sparando un altro colpo. Procedura di sparo Mirate al bersaglio. Disinserite la sicura manuale. Appoggiate il dito sul grilletto e premetelo per sparare un colpo. Tenete la pistola puntata sul bersaglio e sparate altri colpi a volontà. Quando avete terminato, TOGLIETE IL DITO DAL GRILLETTO, rimuovete il caricatore e scaricate l arma (sezione 3.7). Se l arma è stata utilizzata fino a scaricare il caricatore, l otturatore resterà bloccato in apertura. Per continuare a sparare, ricaricate l arma. Dopo ogni colpo, l arma è carica e pronta per sparare ancora. Se volete interrompere la sessione di tiro, dovete scaricare l arma. 3.6 Ricaricare durante il tiro Quando il caricatore è vuoto, la leva di arresto bloccherà l otturatore in apertura. Togliere le dita dal grilletto. Premere il pulsante di sgancio del caricatore. Rimuovere il caricatore vuoto. Inserire un caricatore carico e assicurarsi che sia agganciato. Abbassare la leva di arresto o arretrare l otturatore e lasciarlo scattare in avanti. L arma è di nuovo carica e pronta al fuoco. 3.7 Scaricare l arma Mai far sì che l arma lasci le vostre mani prima che abbiate verificato che sia scarica. Tenere sempre la volata puntata in direzione sicura e le dita lontane dal ponticello. Tenere le mani lontane dalla volata e dalla finestra di espulsione. L arma può sparare anche con il caricatore rimosso, se c è una cartuccia in camera e si preme il grilletto. Quindi, quando si scarica l arma, rimuovere il caricatore e quindi controllare visivamente la camera per assicurarsi che non vi siano cartucce. Posizionare una mano sotto il caricatore per evitare che cada, e premere il pulsante di sgancio per sganciarlo e rimuoverlo. 9

10 Se tutti i colpi erano stati sparati, l otturatore sarà bloccato in apertura. Se l otturatore non è bloccato in apertura, arretratelo manualmente e bloccatelo sollevando la leva di arresto. Assicuratevi che il colpo in canna sia stato estratto ed espulso. Controllate visivamente e fisicamente la camera e il caricatore per assicurarvi che l arma sia scarica (fig. 4). Accompagnate in chiusura l otturatore sulla camera vuota. Far sbattere ripetutamente in chiusura il carrello su una camera vuota può causare un usura prematura al meccanismo, quindi è meglio evitare. Puntate la canna in direzione sicura. Premete il grilletto e fate abbattere il cane. Scaricate il caricatore. L arma è ora scarica e disarmata. Figura 4 - Ispezione visiva della camera 3.8 Conservazione e trasporto Quando si ripone o si trasporta l arma, deve essere scarica, sotto chiave, separata dalle munizioni e al di fuori della portata dei bambini o di persone non esperte o non autorizzate. Quando trasportate l arma, rispettate le norme di legge relative al trasporto vigenti nella vostra località. 4.0 Risoluzione dei problemi 4.1 procedura iniziale Le armi funzionano correttamente se hanno la giusta manutenzione. Se si verifica un malfunzionamento durante il tiro, ecco cosa fare: 1. Tenere la pistola puntata in direzione sicura, con le dita lontane dal grilletto. Tenere l arma in questa posizione per almeno 30 secondi. 2. Rimuovere e mettere al sicuro il caricatore. 3. Arretrare e far avanzare il carrello per espellere la cartuccia o il bossolo presenti in camera o nelle sue vicinanze. 4. Se sospettate che un proiettile sia bloccato in canna, smontate l arma e controllate se la canna è ostruita. In tal caso, portatela a un armiere. Seguite la procedura illustrata sopra se: Riscontrate difficoltà nella cameratura della cartuccia, o La cartuccia non parte, o Il meccanismo non espelle il bossolo, o Riscontrate granelli di polvere incombusta nel meccanismo Il suono dello sparo è fiacco o anomalo. 10

11 5. Ispezionate la cartuccia che non ha funzionato. Se l innesco è percosso, la cartuccia deve essere smaltita in modo sicuro. Se l innesco non è percosso, l arma deve essere esaminata da un armiere e non deve essere usata prima di aver risolto la causa del malfunzionamento. Se c è un proiettile in canna, non cercate di farlo uscire sparando un altro colpo o una cartuccia a salve, o una cartuccia dalla quale sia stato rimosso il proiettile. In tal caso, infatti, si genererà una pressione eccessiva che danneggerà l arma e potrebbe causare serie lesioni. 4.2 Guida alla risoluzione dei problemi Malfunzionamento Causa Rimedio Alimentazione Il colpo non entra in camera Il carrello non si chiude completamente o con facilità Estrazione/espulsione Dopo lo sparo, il bossolo resta in camera o si inceppa nella finestra di espulsione Accensione Il cane si abbatte ma il colpo non parte Caricatore non agganciato correttamente, caricatore deformato o sporco Cartuccia sporca o arma troppo lubrificata L arma richiede manutenzione Insufficiente rinculo a causa di sporcizia Impugnatura troppo rilassata Munizioni fiacche L arma richiede manutenzione Il foro di uscita del percussore è ostruito Munizione difettosa L arma richiede manutenzione Inserire correttamente il caricatore, cambiare caricatore Pulire e lubrificare correttamente l arma e/o sostituire le munizioni Consultare un armiere Pulire e lubrificare l arma Impugnare saldamente con postura rigida Cambiare munizioni Consultare un armiere Ispezionare, pulire e lubrificare l arma Alimentare manualmente il colpo successivo Consultare un armiere 5.0 Manutenzione dell arma Seguite queste istruzioni e la vostra pistola Sigarms resterà in eccellenti condizioni per anni e anni di servizio. Prima di attuare qualsiasi procedura di pulizia o manutenzione, assicuratevi che arma e caricatore siano scarichi. L arma può sparare anche con il caricatore rimosso, se c è una cartuccia in canna e si preme il grilletto. Quando scaricate l arma, quindi, prima togliete il caricatore e poi ispezionate la camera e il caricatore per assicurarvi che siano vuoti. 11

12 5.1 Smontaggio ordinario 1. Assicurarsi che il caricatore sia rimosso e che l arma sia scarica. Smontate e pulite l arma dopo ogni uso e quando sia stata esposta a sporcizia, sabbia, acqua eccetera. 2. Posizionate l arma in modo che la canna punti verso l alto e la parte posteriore sia appoggiata su un piano solido. Figura 5 - Ruotate la boccola di volata Figura 6 - Rilasciate la molla di recupero Figura 7 - Rimuovete la leva di arresto otturatore Figura 8 - Rimuovete la molla e l asta guidamolla 3. Arretrate l otturatore di circa ¼ di pollice (6 mm). Premete sul tubetto di spinta della molla di recupero mentre ruotate la boccola di volata in senso orario di circa ¼ di giro (fig. 5). Se necessario, usate la specifica chiave. Una volta che la boccola è ruotata, il tubetto e la molla saranno liberi. Tenete il tubetto con entrambe le mani e rilasciate la tensione della molla (fig. 6). 12

13 La molla e il tubetto sono sotto tensione e possono schizzare fuori dall arma se non controllati. 4. Rimuovete il tubetto dalla molla. 5. Armate il cane. PERICOLO: se fate abbattere il cane mentre il carrello è rimosso dall arma, il telaio può danneggiarsi. 6. Arretrate il carrello fino a far coincidere la tacca sul lato destro con la leva di arresto otturatore. Premete l estremità dell asse della leva di arresto che sporge dal lato destro del telaio e rimuovete la leva dal lato sinistro (fig. 7). 7. Fate scorrere in avanti il carrello, fuori dal telaio. 8. Sollevate ed estraete l asta guidamolla e la molla dalla parte posteriore (fig. 8). 9. Ruotate la boccola di volata in senso antiorario (fig. 9). Con la bielletta della canna in posizione avanzata, spingete la canna fuori dalla parte frontale del carrello (fig. 10). Sfilate la boccola dalla canna. Figura 9 - Rimozione della boccola Figura 10 - Rimozione della canna dal carrello : non smontate l arma oltre quanto descritto. Non rimuovete o alterate parti, in particolare la sicura. Se è necessaria una manutenzione più approfondita, portate l arma da un armiere. 5.2 Pulizia dell arma Canna e camera: Pulite la canna e la camera dalla parte posteriore con un solvente di qualità, usando una bacchetta di pulizia e uno scovolo del calibro corretto. Mai pulire la canna dalla volata. Asportate qualsiasi residuo dall interno e dall esterno della canna. Lubrificate leggermente la canna, dentro e fuori, con olio per armi di qualità. Faccia dell otturatore e sedi di chiusura: Usate uno spazzolino in nylon per pulire queste aree. 13

14 Superfici esterne: Dopo ogni uso, sfregate le superfici con un panno leggermente unto di lubrificante conservativo. Questo rimuoverà le materie estranee e preserverà la finitura dell arma. Lubrificate leggermente la molla, il guidamolla e le guide del fusto prima di rimontare l arma. NOTA: alcuni solventi sono pericolosi per la finitura dell arma. Leggete le istruzioni del produttore del solvente e gli avvertimenti sull etichetta, prima dell uso. 5.3 Rimontaggio Assicurarsi che la pistola e il caricatore siano scarichi prima dell uso. 1. Con il carrello rovesciato e la bielletta della canna rivolta in avanti, rimettete la canna nel carrello. 2. Inserite la boccola sulla volata e nel carrello, finché non è a contatto con la faccia anteriore del carrello (fig. 11). Ruotate a fondo corsa in senso orario la boccola. 3. Inserite l asta guidamolla nella molla di recupero, in modo che l estremità aperta della molla appoggi contro il collare del guidamolla. Rimettete la molla e il guidamolla nell otturatore dalla parte posteriore (fig. 12). Inserite la porzione arcuata del guidamolla sopra la superficie esterna della canna, direttamente di fronte alla bielletta. 4. Armate il cane. Posizionate il carrello in modo da poter vedere il foro della bielletta della canna attraverso il foro nel telaio. Inserite la leva di arresto nel foro, ma senza inserirla completamente. Allineate la tacca del carrello con la leva di arresto. A quel punto, inserite completamente la leva di arresto nel telaio. 5. Spingete in avanti il carrello e rivolgete la canna verso l alto. Figura 11 - Inserite la canna nell otturatore Figura 12 - Inserite la molla e l asta guidamolla nel carrello 6. Inserite il tubetto di spinta della molla sulla molla medesima. Arretrate il carrello di circa 6 mm, premete il tubetto finché non è a livello della boccola e quindi ruotate la boccola fino a bloccare il tubetto. Potete danneggiare l arma se cercate di sparare quando il tubetto reggi spinta della molla non è correttamente inserito e agganciato come descritto sopra. 14

15 5.4 Verifica del funzionamento Effettuate questo testo ogni volta che l arma viene smontata e rimontata. Non fate sbattere il carrello in avanti in alcuna altra circostanza, tranne che quando state caricando l arma. Se arretrate il carrello ad arma scarica, accompagnatelo poi in chiusura. Dopo aver rimontato l arma, controllatene il funzionamento come segue: Inserite un caricatore vuoto e controllate che venga espulso quando si preme il pulsante di sgancio. Con il caricatore rimosso, arretrate il carrello e rilasciatelo. Deve scattare in avanti e chiudersi sulla camera vuota. Con il caricatore inserito, arretrate il carrello e rilasciatelo. NON deve scattare in avanti. Guardate nella finestra di espulsione e sulla faccia dell otturatore. Assicuratevi che il percussore non sporga dalla faccia dell otturatore. Premete il grilletto e tenetelo premuto mentre arretrate il carrello Quando quest ultimo tornerà in avanti, il cane deve restare armato. Inserite la sicura. Premete il grilletto e la sicura dorsale. Il cane deve restare armato. Disinserite la sicura. Premete il grilletto e la sicura dorsale. Il cane deve abbattersi. Puntate la canna verso il basso e premete il grilletto senza toccare la sicura dorsale. Il cane deve restare armato. Armate lentamente il cane senza toccare il grilletto. Dovete sentire un click, che indica l ingaggio della mezza monta da parte del dente di scatto. Premete il grilletto. Il cane non deve abbattersi. 5.5 Cura dell arma Tenete sempre l arma in condizioni immacolate e in buono stato di funzionamento. Pulite sempre l arma dopo l uso. Mai modificare o riparare da soli le componenti dell arma. Fate controllare l arma ogni 12 mesi o colpi da un armiere qualificato. Danni, usura, corrosione e altro possono non essere visibili dal di fuori. Per riparazioni o manutenzioni, comunque, raccomandiamo il ritorno dell arma all importatore, che è dotato del necessario assortimento di ricambi. Se ordinate ricambi senza portare l arma in riparazione, siete responsabili della prenotazione delle parti corrette e del loro inserimento corretto da parte di un armiere qualificato. PERICOLO Il produttore e l importatore non sono responsabili di danni e malfunzionamenti all arma se quest ultima è stata modificata con parti non originali installate da terzi. 5.6 Cura del caricatore Il caricatore è un componente critico per il funzionamento corretto e sicuro dell arma. Per assicurarsi che funzioni correttamente, controllatelo frequentemente. Per assicurarsi che l elevatore scorra liberamente e che la molla sia dotata di sufficiente forza, caricate una cartuccia nel caricatore. Quindi, premete con un dito sulla cartuccia e rilasciate subito la pressione. La cartuccia deve immediatamente essere sollevata in posizione di alimentazione. Se la cartuccia si inceppa, il caricatore deve essere pulito. Se dopo la pulizia l alimentazione continua a non essere corretta, non usate quel caricatore. Per pulire il caricatore, smontatelo e cospargete le parti con il solvente. Quindi, ripassate le parti con un panno leggermente unto e rimontate il tutto. La molla del caricatore è sotto tensione e può schizzare via causando lesioni. 15

16 Figura 13 - Smontaggio del caricatore Figura 14 - Orientamento dell elevatore e della molla 5.7 Smontaggio del caricatore rimuovete il fondello premendo il ritegno alla base, che sporge attraverso il foro nel fondello (fig. 13). Fate scorrere il fondello in avanti. Rimuovete il ritegno del fondello. Fate scorrere la molla e l elevatore fuori dal caricatore. Per rimontare il caricatore, procedete all inverso. Quando lo rimontate, assicuratevi che la spira superiore della molla sia posizionata verso la parte anteriore del caricatore (fig. 14) e che il ritegno del fondello protruda dal foro nella base di quest ultimo. 5.8 Ispezione Anche la migliore delle pistole, come le auto di lusso, richiede manutenzione periodica e ispezione. Questo può rivelare la necessità di aggiustamenti o riparazioni. Anche se l arma sembra funzionare bene, non fidatevi. Fatela controllare annualmente da un armiere qualificato. Se verificate un qualsiasi malfunzionamento, CESSATE subito di usare l arma, SCARICATELA e portatela a un armiere qualificato per un esame approfondito. Allo stesso modo, se entrano nel meccanismo acqua, sabbia o altri residui, smontatela immediatamente e pulitela. Se non tenete l arma pulita, lubrificata e in condizioni corrette, possono verificarsi serie lesioni e danni. Non smontate l arma oltre il punto indicato in questo manuale. Ulteriori smontaggi possono essere eseguiti solo in fabbrica e possono richiedere speciali utensili. 16

17 6.0 Scheda tecnica Pistola a chiusura geometrica a corto rinculo di canna Scatto: sola singola azione Caratteristiche di sicurezza: Ponticello del grilletto Sicura manuale Sicura automatica dorsale Disconnettore Sicura al percussore Mezza monta del cane Calibro.45 auto Lunghezza totale 220 mm Altezza totale 140 mm Spessore totale 35 mm Lunghezza di canna 127 mm Passo di rigatura 1 giro in 400 mm Numero delle righe 6 Linea di mira 165 mm Peso, senza caricatore grammi Peso del caricatore vuoto 68 grammi Capacità caricatore 8 colpi Pesi e dimensioni sono approssimativi. Le specifiche tecniche sono soggette a variazione senza preavviso. 17

18 18

19 19

20 Traduzioni a cura della Bignami Spa. I dati riportati nella presente pubblicazione, sono stati forniti dal Produttore e possono subire modifiche in qualsiasi momento e senza preavviso. La Bignami Spa non è responsabile per inesattezze e/o per eventuali errori tipografici. Bignami Spa Via Lahn, Ora (BZ) Tel

Manuale di istruzioni. Cz Scorpion Evo 3 S1

Manuale di istruzioni. Cz Scorpion Evo 3 S1 Manuale di istruzioni Cz Scorpion Evo 3 S1 INDICE Istruzioni di sicurezza... 03 Descrizione dell arma e terminologia... 04 Istruzioni operative... 04 Munizioni... 04 Apertura del calcio pieghevole... 04

Dettagli

Manuale di istruzioni. Ruger LCP

Manuale di istruzioni. Ruger LCP Manuale di istruzioni Ruger LCP INDICE Nomenclatura... 04 Istruzioni per l installazione del lucchetto di sicurezza... 06 Informazioni generali e caratteristiche meccaniche... 07 Munizioni... 08 Caricare

Dettagli

Manuale di istruzioni. Hatsan Bt65

Manuale di istruzioni. Hatsan Bt65 Manuale di istruzioni Hatsan Bt65 LEGGERE QUESTO MANUALE PRIMA DI UTILIZZARE LA CARABINA Grazie per aver scelto la carabina ad aria precompressa Hatsan Bt65. Agite sempre con prudenza quando si maneggia

Dettagli

ISTRUZIONI D USO CZ 75 TS

ISTRUZIONI D USO CZ 75 TS ISTRUZIONI D USO CZ 75 TS Prima di iniziare ad operare con la pistola, prendete conoscenza delle presenti istruzioni, e soprattutto delle seguenti disposizioni di sicurezza. Una manovra non corretta o

Dettagli

Manuale di istruzioni. Weatherby Vanguard

Manuale di istruzioni. Weatherby Vanguard Manuale di istruzioni Weatherby Vanguard Introduzione Grazie per l acquisto di una carabina Weatherby, e benvenuto nella famiglia. Sappiamo che ci sono molti prodotti tra i quali scegliere e speriamo che

Dettagli

Manuale di istruzioni. Pistole semiautomatiche Ruger Mark III Standard,

Manuale di istruzioni. Pistole semiautomatiche Ruger Mark III Standard, Manuale di istruzioni Pistole semiautomatiche Ruger Mark III Standard, Target, Government target, Competition, Hunter e 22/45 INDICE Nomenclatura... 04 Istruzioni per l installazione del lucchetto... 06

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO 3201/04 10 PISTOLE SEMIAUTOMATICHE GLOCK

ISTRUZIONI PER L USO 3201/04 10 PISTOLE SEMIAUTOMATICHE GLOCK ISTRUZIONI PER L USO 3201/04 10 PISTOLE SEMIAUTOMATICHE ISTRUZIONI PER L USO per pistole semiautomatiche Safe Action della. AVVERTENZE: L arma deve considerarsi sempre carica e pronta a sparare fino a

Dettagli

P99 AS P99 QA P99 DAO Full Size/Compact. Istruzioni per l uso

P99 AS P99 QA P99 DAO Full Size/Compact. Istruzioni per l uso P99 AS P99 QA P99 DAO Full Size/Compact Istruzioni per l uso I 1 Norme di sicurezza Prima di utilizzare la pistola, leggere attentamente le presenti istruzioni, che ne descrivono il funzionamento e le

Dettagli

MANUALE USO E MANUTENZIONE

MANUALE USO E MANUTENZIONE MANUALE USO E MANUTENZIONE Argano manuale con cavo Art. 0070/C ISTRUZIONI ORIGINALI PREMESSA Leggere il presente manuale prima di qualsiasi operazione ISTRUZIONI ORIGINALI Prima di iniziare qualsiasi azione

Dettagli

Manuale di Istruzione Instruction Manual

Manuale di Istruzione Instruction Manual Manuale di Istruzione Instruction Manual Fig. 9 Fig. 10 ITALIANO ENGLISH page 45 NOTES: Fig. 18 Fig. 25 Fig. 26 Fig. 19 Fig. 20 Fig. 27 Fig. 28 Fig. 21 Fig. 22 Fig. 29 Figure a pag. 2, 11, 12, 85, 86 e

Dettagli

ITALIANO. Figure a pag. 3 e 18

ITALIANO. Figure a pag. 3 e 18 ITALIANO Figure a pag. 3 e 18 AVVERTENZA: Il Fabbricante e/o i suoi Distibutori Ufficiali Locali non assumono responsabilità alcuna per cattivo funzionamento del prodotto o per lesioni fisiche o danni

Dettagli

Posizione inversa rispetto al senso di marcia. Manuale dell utente. Gruppo Peso Età. 0+ 0-13 kg 0-12 m

Posizione inversa rispetto al senso di marcia. Manuale dell utente. Gruppo Peso Età. 0+ 0-13 kg 0-12 m Posizione inversa rispetto al senso di marcia Manuale dell utente ECE R44 04 Gruppo Peso Età 0+ 0-13 kg 0-12 m 1 Grazie per aver scelto izi Sleep ISOfix di BeSafe BeSafe ha sviluppato questo seggiolino

Dettagli

SPREMIPOMODORO. Libretto di istruzioni. Qualità e tradizione italiana, dal 1932.

SPREMIPOMODORO. Libretto di istruzioni. Qualità e tradizione italiana, dal 1932. SPREMIPOMODORO Libretto di istruzioni Qualità e tradizione italiana, dal 1932. Lo spremipomodoro Solemio è destinato ad un utilizzo casalingo ed è quindi prodotto sulla base di standard di qualità molto

Dettagli

In senso di marcia. Manuale dell utente. Gruppo Peso Età 2-3 15-36 kg 4-12 a

In senso di marcia. Manuale dell utente. Gruppo Peso Età 2-3 15-36 kg 4-12 a In senso di marcia Manuale dell utente ECE R44 04 Gruppo Peso Età 2-3 15-36 kg 4-12 a 1 ! Grazie per aver scelto izi Up FIX di BeSafe BeSafe ha sviluppato questo seggiolino con cura e attenzione particolari,

Dettagli

Manuale di istruzioni. Precision Rifle

Manuale di istruzioni. Precision Rifle Manuale di istruzioni Precision Rifle Manuale di istruzioni per la carabina Ruger precision rifle 2 Leggete le istruzioni e gli avvisi contenuti in questo manuale prima di usare l arma. Questo manuale

Dettagli

Gruppo Freno a Disco MILLENNIUM

Gruppo Freno a Disco MILLENNIUM Gruppo Freno a Disco MILLENNIUM Manutenzione Sistema 11 17-19 idraulico Bassano Grimeca S.p.A. Via Remigia, 42 40068 S. Lazzaro di Savena (Bologna) Italy tel. +39-0516255195 fax. +39-0516256321 www.grimeca.it

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONI

MANUALE DI ISTRUZIONI MANUALE DI ISTRUZIONI MINI CESOIA PIEGATRICE Art. 0892 ! ATTENZIONE Leggere il presente manuale prima di qualsiasi operazione Prima di iniziare qualsiasi azione operativa è obbligatorio leggere il presente

Dettagli

Base ISOFIX. Manuale d uso

Base ISOFIX. Manuale d uso Base ISOFIX. Manuale d uso ECE R44/04 ISOFIX Classe E Gruppo 0+ Fino a 13 kg Lingua Italiano Importante Conservare queste istruzioni per ogni futura evenienza 4 Elenco dei contenuti. 01/ Informazioni fondamentali/avvertenze...7

Dettagli

FAL MANUALE D USO FUCILE AUTOMATICO LEGGERO CAL. 7.62 H 12. FABRlQUE NATlONALE HERSTAL Société Anonyme B-4400 HERSTAL (BELGIUM)

FAL MANUALE D USO FUCILE AUTOMATICO LEGGERO CAL. 7.62 H 12. FABRlQUE NATlONALE HERSTAL Société Anonyme B-4400 HERSTAL (BELGIUM) f FAL MANUALE D USO FUCILE AUTOMATICO LEGGERO CAL. 7.62 mm FABRlQUE NATlONALE HERSTAL Société Anonyme H 12 B-4400 HERSTAL (BELGIUM) Traduzione: salwo@despammed.com INTRODUZIONE Il FN Fucile Automatico

Dettagli

INDICE DEGLI ARGOMENTI

INDICE DEGLI ARGOMENTI INDICE DEGLI ARGOMENTI Importanti istruzioni di sicurezza Uso corretto 3 Assemblaggio 4 KRANKcycle: specificazioni, strumenti e assemblaggio Specificazioni modello 4 Strumenti per l assemblaggio 5 Assemblaggio

Dettagli

LA MANUTENZIONE DEL REVOLVER di: Francesco Zanardi

LA MANUTENZIONE DEL REVOLVER di: Francesco Zanardi LA MANUTENZIONE DEL REVOLVER di: Francesco Zanardi Come già spiegato nella precedente tesi sulla manutenzione delle pistole semiautomatiche, ci tengo a ribadire che la manutenzione delle armi è fondamentale

Dettagli

Taglierina elettrica K3952

Taglierina elettrica K3952 Taglierina elettrica K3952 INDICE ISTRUZIONI PER LA SICUREZZA... 3 INSTALLAZIONE... 4 DESCRIZIONE DEL FUNZIONAMENTO... 4 SPECIFICHE TECNICHE DELLE TAGLIERINE ELETTRICHE... 4 TRASPORTO... 5 SISTEMAZIONE

Dettagli

MANUALE DI FUNZIONAMENTO. Modello BHT 10440 Durometro Brinell Portatile

MANUALE DI FUNZIONAMENTO. Modello BHT 10440 Durometro Brinell Portatile MANUALE DI FUNZIONAMENTO Modello BHT 10440 Durometro Brinell Portatile 1. Introduzione Questo è un durometro portatile di tipo Brinell. È progettato in accordo con il metodo dinamico di prova di durezza.

Dettagli

INVESTARM s.p.a. MANUALE D ISTRUZIONI PER L USO DI FUCILI E PISTOLE AD AVANCARICA AVVERTENZE POLVERE NERA CARICHE MASSIME CARICAMENTO DELL ARMA

INVESTARM s.p.a. MANUALE D ISTRUZIONI PER L USO DI FUCILI E PISTOLE AD AVANCARICA AVVERTENZE POLVERE NERA CARICHE MASSIME CARICAMENTO DELL ARMA INVESTARM s.p.a. MANUALE D ISTRUZIONI PER L USO DI FUCILI E PISTOLE AD AVANCARICA AVVERTENZE POLVERE NERA CARICHE MASSIME CARICAMENTO DELL ARMA - Caricamento della palla tonda con pezza - Caricamento del

Dettagli

Packard Bell Easy Repair

Packard Bell Easy Repair Packard Bell Easy Repair Serie EasyNote MZ Istruzioni di riparazione del disco rigido 7429170006 7429170006 Versione documento: 1.0 - Maggio 2007 www.packardbell.com Istruzioni importanti di verifica della

Dettagli

EF24-70mm f/2.8l II USM

EF24-70mm f/2.8l II USM EF24-70mm f/2.8l II USM ITA Istruzioni Vi ringraziamo per aver acquistato un prodotto Canon. L obiettivo Canon EF24-70mm f/2,8l II USM è un obiettivo zoom standard dalle elevate prestazioni, per l uso

Dettagli

ISTRUZIONI GENERALI DI SICUREZZA La Zoli Antonio Srl non sarà in alcun modo responsabile nel caso di danni a cose o persone imputabili a : - - -

ISTRUZIONI GENERALI DI SICUREZZA La Zoli Antonio Srl non sarà in alcun modo responsabile nel caso di danni a cose o persone imputabili a : - - - Il modello da voi acquistato è stato studiato e realizzato per soddisfare i cacciatori e i tiratori più esigenti. Con l acquisto di una carabina della serie AZ 1900 siete diventati proprietari di un ottima

Dettagli

Lo sviluppo della USP ovvero

Lo sviluppo della USP ovvero Pistole Compatta e versatile Heckler & Koch USP C.45 Lo sviluppo della USP ovvero Universal Selbstlade Pistole (pistola semiautomatica universale) prese il via nei laboratori della tedesca Heckler & Koch

Dettagli

Unità didattica 2: Mobilitazioni e Spostamenti

Unità didattica 2: Mobilitazioni e Spostamenti Unità didattica 2: Mobilitazioni e Spostamenti In questa unità didattica si impara come si può aiutare una persona a muoversi, quando questa persona non può farlo in modo autonomo. Quindi, è necessario

Dettagli

Opera 42. manuale di istruzioni

Opera 42. manuale di istruzioni Opera 42 manuale di istruzioni INDICE COMPONENTI OPERA 42... 4 RILEGATURA A DORSI PLASTICI... 5 1 - FORATURA FOGLI... 5 2 - RILEGATURA FOGLI... 6 RILEGATURA CON PETTINI IN CARTA (PAPERCOMB)... 7 1 - FORATURA

Dettagli

MANIPOLAZIONE DEL TONER

MANIPOLAZIONE DEL TONER Pagina 1 di 6 SOMMARIO Generalità... 2 Principali condizioni di rischio connesse all operazione di sostituzione del toner... 2 Scopo... 2 Riferimenti normativi... 2 Responsabilità ed aggiornamento... 2

Dettagli

Test sul fucile d assalto

Test sul fucile d assalto Formulario 27.071 i Test sul fucile d assalto Corsa per giovani tiratori Corsa per capi di giovani tiratori Stato al 01.10.2010 NDEs 293-1995 / SAP 2542.1934 Test n o 1 sicurezze 1. Che controlli devo

Dettagli

Guida all utilizzo dell autoiniettore. one.click è un dispositivo medico CE 0086. Leggere attentamente le avvertenze e le istruzioni per l uso.

Guida all utilizzo dell autoiniettore. one.click è un dispositivo medico CE 0086. Leggere attentamente le avvertenze e le istruzioni per l uso. Guida all utilizzo dell autoiniettore one.click è un dispositivo medico CE 0086. Leggere attentamente le avvertenze e le istruzioni per l uso. Introduzione a one.click Questa è una guida sintetica all

Dettagli

Scale a pioli. Più possibilità. Il Sistema di Ponteggio. Scale a pioli Layher Istruzioni di montaggio e d uso

Scale a pioli. Più possibilità. Il Sistema di Ponteggio. Scale a pioli Layher Istruzioni di montaggio e d uso Scale a pioli Layher Istruzioni di montaggio e d uso Sistema di qualità aziendale certificato in accordo alla norma UNI EN ISO 9001:2000 dal TÜV-CERT Scale a pioli Più possibilità. Il Sistema di Ponteggio.

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONI

MANUALE DI ISTRUZIONI Passeggino 2 in 1 Royal Voyager MANUALE DI ISTRUZIONI Importante: Conservare queste istruzioni per future consultazioni ATTENZIONE: Non trasportare più bambini, borse, beni od accessori sul passeggino

Dettagli

Packard Bell Easy Repair

Packard Bell Easy Repair Packard Bell Easy Repair Serie EasyNote MX Instruzioni di riparazione del disco rigido www.packardbell.com Istruzioni importanti di verifica della sicurezza Si devono leggere tutte le istruzioni con attenzione

Dettagli

INTRODUZIONE EGREGIA CLIENTE, EGREGIO CLIENTE, ATTENZIONE

INTRODUZIONE EGREGIA CLIENTE, EGREGIO CLIENTE, ATTENZIONE MBO MP 1120 I neu 16.10.2001 13:52 Uhr Seite 1 INTRODUZIONE 1 EGREGIA CLIENTE, EGREGIO CLIENTE, Siamo lieti che abbiate scelto il nostro kit per manicure e pedicure MBO MP 1120. Con questo sistema di cura

Dettagli

Manuale d uso Macinacaffè. Kaffeemühle CM 80-Serie

Manuale d uso Macinacaffè. Kaffeemühle CM 80-Serie IT Manuale d uso Macinacaffè Kaffeemühle CM 80-Serie Indice Avvertenze di sicurezza... 3 Prima del primo utilizzo... 4 Apertura dell imballaggio... 4 Criteri per il collocamento dell apparecchio... 5 Impostazione

Dettagli

SERRAMENTI IN ALLUMINIO

SERRAMENTI IN ALLUMINIO SERRAMENTI IN ALLUMINIO LEGGERE ATTENTAMENTE IL PRESENTE IN OGNI SUA PARTE PRIMA DI PROCEDERE ALL USO DEL SERRAMENTO. Manuale Uso e Manutenzione Serramenti rev. 0 del 26.01.2010 Pagina 1 di 12 INDICE GENERALE

Dettagli

Guida utente! Purificatore aria Duux

Guida utente! Purificatore aria Duux Guida utente! Purificatore aria Duux Congratulazioni! Congratulazioni per aver acquistato un prodotto Duux! Per assicurarsi i nostri servizi online, registrare il prodotto e la garanzia su www.duux.com/register

Dettagli

ALZALASTRE ECOLIFT. MANUALE PER L UTILIZZATORE Importante. Leggere integralmente prima del montaggio e dell utilizzo.

ALZALASTRE ECOLIFT. MANUALE PER L UTILIZZATORE Importante. Leggere integralmente prima del montaggio e dell utilizzo. ALZALASTRE ECOLIFT ITW Construction Products Italy Srl Sede Legale: Viale Regione Veneto, 5 35127 Padova Italy Sede commerciale: Via Lombardia, 10 Z.I. Cazzago 30030 Pianiga (VE) Italy Tel. +39 041 5135

Dettagli

Manuale d'istruzioni

Manuale d'istruzioni Manuale d'istruzioni Indice 1. Istruzioni generali di sicurezza 1.1 Avvisi generali per la sicurezza 1.2 Informazioni su Mission 2. Dati tecnici e contenuto della confezione 2.1 Dati tecnici 2.2 Contenuto

Dettagli

Manuale d'istruzioni

Manuale d'istruzioni Manuale d'istruzioni Indice 1. Istruzioni generali di sicurezza 1.1 Avvisi generali per la sicurezza 1.2 Informazioni su MiniMission 2. Dati tecnici e contenuto della confezione 2.1 Dati tecnici 2.2 Contenuto

Dettagli

Libretto di istruzioni per I M P O R T A N T E!

Libretto di istruzioni per I M P O R T A N T E! 105 CTI MANUAL 906_IT_FINAL.qxp 09/01/2007 22.33 Pagina 1 Manuale D Uso Libretto di istruzioni per Modello 105 CTi Fucile Semiautomatico IMPORTANTE! LEGGERE TUTTE LE ISTRUZIONI E GLI AVVISI DI QUESTO MANUALE

Dettagli

BacPac con LCD. Manuale dell utente + Informazioni sulla garanzia

BacPac con LCD. Manuale dell utente + Informazioni sulla garanzia BacPac con LCD Manuale dell utente + Informazioni sulla garanzia AGGIORNAMENTO FIRMWARE Se possedete un apparecchio fotografico HD HERO già da qualche anno, sarebbe opportuno scaricare il firmware più

Dettagli

FASTBACK Document Binder MANUALE DI MANUTENZIONE PER L OPERATORE QUALIFICATO

FASTBACK Document Binder MANUALE DI MANUTENZIONE PER L OPERATORE QUALIFICATO MODELLO FB15xsE FASTBACK Document Binder MANUALE DI MANUTENZIONE PER L OPERATORE QUALIFICATO Indice 1. Introduzione 2 2. Sintomi e soluzioni 3 3. Aprire la copertura 4 4. Rimuovere le strip inceppate 5

Dettagli

Dispositivo per stordire avicoli di grandi dimensioni

Dispositivo per stordire avicoli di grandi dimensioni Manuale d uso (traduzione) I N. 9 0234 4173 ver. 09-2014 BTG Dispositivo per stordire avicoli di grandi dimensioni Cod. prod. / Prod no.: 9 023400 Friedr. Dick GmbH & Co. KG Postfach 1173 73777 Deizisau

Dettagli

Posizione dei componenti Vedi figura 1 e fare riferimento alla tabella 1.

Posizione dei componenti Vedi figura 1 e fare riferimento alla tabella 1. Cambio del contenitore Rhino XD2H per sistemi a uretano con controllo a due mani Posizione dei componenti Vedi figura 1 e fare riferimento alla tabella 1. 1 6 5 2 4 3 Figura 1 Posizione dei componenti

Dettagli

C Fate in modo che lo spinotto HQ8000 non si. C Il rasoio funziona in modo sicuro ad una bassa. C Ricarica. C Ricarica completa delle batterie

C Fate in modo che lo spinotto HQ8000 non si. C Il rasoio funziona in modo sicuro ad una bassa. C Ricarica. C Ricarica completa delle batterie ITALIANO 55 Importante Vi preghiamo di leggere con attenzione queste istruzioni prima di usare l'apparecchio. Per ricaricare l'apparecchio usate esclusivamente lo spinotto HQ8000 fornito. Lo spinotto HQ8000

Dettagli

PUNZONATRICE IDRAULICA PER INOX BAUDAT. Art. Sicutool 760GR-3 Art. Baudat 50-618 Mod. LS8 HD

PUNZONATRICE IDRAULICA PER INOX BAUDAT. Art. Sicutool 760GR-3 Art. Baudat 50-618 Mod. LS8 HD ISTRUZIONI D USO 1/6 Istruzioni pubblicate sul sito www.sicutool.it PUNZONATRICE IDRAULICA PER INOX BAUDAT. Art. Sicutool 760GR-3 Art. Baudat 50-618 Mod. LS8 HD Caratteristiche: Punzona (INOX) nei diametri

Dettagli

GUARNITURA 1 - SPECIFICHE TECNICHE 2 - COMPATIBILITA 1.1 - MISURA DELLA LINEA CATENA 53/39-55/42-54/42 LINEA CATENA GUARNITURA BORA ULTRA.

GUARNITURA 1 - SPECIFICHE TECNICHE 2 - COMPATIBILITA 1.1 - MISURA DELLA LINEA CATENA 53/39-55/42-54/42 LINEA CATENA GUARNITURA BORA ULTRA. BORA ULTRA 1 - SPECIFICHE TECNICHE 53/39-55/42-54/42 1.1 - MISURA DELLA LINEA CATENA Linea catena per guarnitura doppia (Fig. 1) LINEA CATENA 1 2 - COMPATIBILITA BORA ULTRA 11s 1 avvitare in senso antiorario

Dettagli

TAGLIACAPELLI PROFESSIONALE TC647 TC647. European standard quality

TAGLIACAPELLI PROFESSIONALE TC647 TC647. European standard quality TAGLIACAPELLI PROFESSIONALE TC647 TC647 European standard quality Consigliamo di leggere attentamente il presente manuale d istruzioni prima di procedere nell utilizzo dell apparecchio e di conservare

Dettagli

Manuale d Uso e Manutenzione Scala Telescopica 4+4 COD. ABUNIALURED

Manuale d Uso e Manutenzione Scala Telescopica 4+4 COD. ABUNIALURED Manuale d Uso e Manutenzione Scala Telescopica 4+4 COD. ABUNIALURED O ABUNIALURED TELESCOPICA 4+4 CONFORME A: D.LGS. 81/08 ART. 113 EDIZIONE SETTEMBRE 2014 R1 1 MANUALE D USO E MANUTENZIONE Il presente

Dettagli

Igiene orale tradizionale

Igiene orale tradizionale www. wa t er pi k. c om. hk 58 BENVENUTO Igiene orale tradizionale Complimenti, scegliendo l idropulsore dentale Waterpik Ultra siete sulla strada giusta per ottenere una migliore salute gengivale e un

Dettagli

ISTRUZIONI E AVVERTENZE PER L USO DI SMOOTHER

ISTRUZIONI E AVVERTENZE PER L USO DI SMOOTHER SMOOTHER pedicure system MACOM ISTRUZIONI E AVVERTENZE PER L USO DI SMOOTHER Art.: 903 Avvertenze Leggere prima di utilizzare l apparecchio Se si avverte dolore o irritazione durante l uso dell apparecchio

Dettagli

Scrambler Manuale d'uso e manutenzione

Scrambler Manuale d'uso e manutenzione Scrambler Manuale d'uso e manutenzione Indice 1 ruote 2 freni 3 cambio 4 forcella 5 Pedalata assistita 1 ruote Montaggio ruote posteriori. Per montare le ruote posteriori sfilare il perno a vite fino a

Dettagli

Prima di procedere all'applicazione delle lenti a contatto consigliamo sempre di:

Prima di procedere all'applicazione delle lenti a contatto consigliamo sempre di: COME INDOSSARLE... APPLICAZIONE E RIMOZIONE E MANUTENZIONE DELLE LAC Prima di procedere all'applicazione delle lenti a contatto consigliamo sempre di: Manipolare le lenti a contatto sopra una superficie

Dettagli

Guida completa alla manutenzione dell Airbalete

Guida completa alla manutenzione dell Airbalete Guida completa alla manutenzione dell Airbalete Ciao ragazzi sono Salvatore di Benevento (tore) spero di far cosa gradita nell illustrare lo smontaggio, la manutenzione dell Airbalete e il conseguente

Dettagli

7.2 Controlli e prove

7.2 Controlli e prove 7.2 Controlli e prove Lo scopo dei controlli e delle verifiche è quello di: assicurare che l ascensore sia stato installato in modo corretto e che il suo utilizzo avvenga in modo sicuro; tenere sotto controllo

Dettagli

MACO MULTI. Istruzioni per la regolazione e la manutenzione della ferramenta per finestre ad anta, anta ribalta, ribalta anta e a ribalta

MACO MULTI. Istruzioni per la regolazione e la manutenzione della ferramenta per finestre ad anta, anta ribalta, ribalta anta e a ribalta VALORIZZIAMO IL SERRAMENTO MACO MECCANISMI ANTA-BATTENTI E ANTA-RIBALTA Istruzioni per la regolazione e la manutenzione della ferramenta per finestre ad anta, anta ribalta, ribalta anta e a ribalta AZIENDA

Dettagli

SEDIE COMODE ManualE DI IStruzIOnI Moretti S.p.A.

SEDIE COMODE ManualE DI IStruzIOnI Moretti S.p.A. Pantone 72C Pantone 431C MA SEDIE COMODE 01-A Moretti S.p.A. Via Bruxelles 3 - Meleto 52022 Cavriglia ( Arezzo ) Tel. +93 055 96 21 11 Fax. +39 055 96 21 200 www.morettispa.com info@morettispa.com SEDIE

Dettagli

Pulizia e manutenzione di una pistola di

Pulizia e manutenzione di una pistola di La guida per un ottima cura della pistola di verniciatura Pulizia e manutenzione di una pistola di verniciatura www.sata.com Metodi per una pulizia della pistola a regola d arte Materiali a base acqua

Dettagli

Istruzione di montaggio per kit di taratura idraulica Per forcelle a cartuccia

Istruzione di montaggio per kit di taratura idraulica Per forcelle a cartuccia Istruzione di montaggio per kit di taratura idraulica Per forcelle a cartuccia La forcella è un componente molto importante della moto e ha una grande influenza sulla stabilità del veicolo. Leggere attentamente

Dettagli

MANUALE D USO VENTILATORI CENTRIFUGHI. MA.PI Sas PADERNO DUGNANO (MI) Via F.lli DI Dio, 12 Tel. 02/9106940 Fax 02/91084136

MANUALE D USO VENTILATORI CENTRIFUGHI. MA.PI Sas PADERNO DUGNANO (MI) Via F.lli DI Dio, 12 Tel. 02/9106940 Fax 02/91084136 MANUALE D USO VENTILATORI CENTRIFUGHI MA.PI Sas PADERNO DUGNANO (MI) Via F.lli DI Dio, 12 Tel. 02/9106940 Fax 02/91084136 AVVERTENZE TECNICHE DI SICUREZZA SULL' ASSISTENZA MANUTENTIVA Questo Manuale d'uso

Dettagli

MANUALE D USO LIVELLA LASER CON INCLINOMETRO E GONIOMETRO DIGITALI TECNIX MULTI-DIGIT-PRO

MANUALE D USO LIVELLA LASER CON INCLINOMETRO E GONIOMETRO DIGITALI TECNIX MULTI-DIGIT-PRO MANUALE D USO LIVELLA LASER CON INCLINOMETRO E GONIOMETRO DIGITALI TECNIX MULTI-DIGIT-PRO 1. AVVERTENZE Utilizzate lo strumento seguendo scrupolosamente le istruzioni riportate nel presente manuale. Non

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA RIGENERAZIONE HP 22, 28, 57, 58, 59, 100, 110, 342, 343, 344, 348, 300, 300XL, 301, 301XL, 351, 351XL, 901, 901XL

ISTRUZIONI PER LA RIGENERAZIONE HP 22, 28, 57, 58, 59, 100, 110, 342, 343, 344, 348, 300, 300XL, 301, 301XL, 351, 351XL, 901, 901XL ISTRUZIONI PER LA RIGENERAZIONE HP 22, 28, 57, 58, 59, 100, 110, 342, 343, 344, 348, 300, 300XL, 301, 301XL, 351, 351XL, 901, 901XL 1. Coprite l'area di lavoro con vari fogli di giornale in caso di fuoriuscite

Dettagli

Tavola d Isolamento Sismico THK

Tavola d Isolamento Sismico THK Contromisure Sismiche Tavola d Isolamento Sismico THK Installazione semplice Per proteggere gli oggetti di valore dai terremoti CATALOG No.A-07I Per proteggere gli oggetti PC Server Computer, server In

Dettagli

Battery BacPac. Manuale dell utente

Battery BacPac. Manuale dell utente Battery BacPac Manuale dell utente GoPro aggiunge nuove funzioni alla videocamera mediante aggiornamenti del software. Un aggiornamento di HD HERO originale e di HD HERO2 è richiesto per assicurare la

Dettagli

LA TEMPESTA PERFETTA. pistole. le prove del mese

LA TEMPESTA PERFETTA. pistole. le prove del mese le prove del mese pistole LA TEMPESTA PERFETTA Abbiamo provato il prototipo della BCM Storm calibro 9x21, pistola semiautomatica destinata a creare una famiglia di armi da difesa e per uso di servizio

Dettagli

Packard Bell Easy Repair

Packard Bell Easy Repair Packard Bell Easy Repair Serie EasyNote MX Instruzioni di riparazione dell unita ` CD / DVD www.packardbell.com Istruzioni importanti di verifica della sicurezza Si devono leggere tutte le istruzioni con

Dettagli

PISTOLE SEMIAUTOMATICHE

PISTOLE SEMIAUTOMATICHE PISTOLE SEMIAUTOMATICHE MANUALE D ISTRUZIONE PER TUTTI I MODELLI CALIBRI: 9X21.40 S&W.38 SA.45 ACP 10mm 9mm corto 7,65mm.22LR DIMENSIONI: STANDARD COMPACT CARRY FINITURE: BRUNITA CROMATA DUO-TONE FUSTO:

Dettagli

Always here to help you. Register your product and get support at www.philips.com/welcome. RQ1100 Series. User manual

Always here to help you. Register your product and get support at www.philips.com/welcome. RQ1100 Series. User manual Always here to help you Register your product and get support at www.philips.com/welcome RQ1100 Series User manual 1 94 Italiano Descrizione generale (fig. 1) A Rasoio 1 Display 2 Pulsante on/off rasoio

Dettagli

Istruzioni per il montaggio del Server SGI 1450. Documento numero 007-4242-001ITA

Istruzioni per il montaggio del Server SGI 1450. Documento numero 007-4242-001ITA Istruzioni per il montaggio del Server SGI 1450 Documento numero 007-4242-001ITA Progetto grafico della copertina di Sarah Bolles, Sarah Bolles Design e Dany Galgani, SGI Technical Publications. 2000,

Dettagli

VALORIZZIAMO IL SERRAMENTO. Quante mani servono per aprire e chiudere la persiana? FERMAPERSIANE E FERMAPORTE

VALORIZZIAMO IL SERRAMENTO. Quante mani servono per aprire e chiudere la persiana? FERMAPERSIANE E FERMAPORTE VALORIZZIAMO IL SERRAMENTO Quante mani servono per aprire e chiudere la persiana? FERMAPERSIANE E FERMAPORTE Una. Fissare la persiana quando è aperta e sbloccarla quando è il momento di richiuderla è diventato

Dettagli

PINNER Elettrodi di carica

PINNER Elettrodi di carica SIMCO (Nederland) B.V. Postbus 71 NL-7240 AB Lochem Telefoon + 31-(0)573-288333 Telefax + 31-(0)573-257319 E-mail general@simco-ion.nl Internet http://www.simco-ion.nl Traderegister Apeldoorn No. 08046136

Dettagli

Centronic SunWindControl SWC241-II

Centronic SunWindControl SWC241-II Centronic SunWindControl SWC241-II it Istruzioni per il montaggio e l impiego Trasmettitore portatile per sistemi protezione vento a radiocomando Informazioni importanti per: il montatore / l elettricista

Dettagli

Periscopio QuickView Telecamera Zoom per l ispezione delle infrastrutture. Manuale d uso

Periscopio QuickView Telecamera Zoom per l ispezione delle infrastrutture. Manuale d uso Periscopio QuickView Telecamera Zoom per l ispezione delle infrastrutture Manuale d uso IMPOSTAZIONE Testa della telecamera Il cavo della telecamera deve essere collegato prima dell utilizzo: 1) Fate passare

Dettagli

Refill Infinity System per Stampanti Canon

Refill Infinity System per Stampanti Canon Refill Infinity System per Stampanti Canon Note: Leggere le istruzioni e verificare che la testina di stampa sia funzionante prima dell installazione Compatibile con: CANON PIXMA IP4850 del sistema di

Dettagli

MANUALE D USO POMPE CENTRIFUGHE CON SERBATOIO PER ACQUA DI CONDENSA COD. 12170027-12170013 - 12170012-12170011

MANUALE D USO POMPE CENTRIFUGHE CON SERBATOIO PER ACQUA DI CONDENSA COD. 12170027-12170013 - 12170012-12170011 MANUALE D USO POMPE CENTRIFUGHE CON SERBATOIO PER ACQUA DI CONDENSA COD. 12170027-12170013 - 12170012-12170011 INDICE INSTALLAZIONE...3 INTERRUTTORE DI SICUREZZA...3 SCHEMA ELETTRICO...4 GRAFICI PORTATE......5

Dettagli

MITA - DISPOSITIVO ANTISLITTAMENTO PER PNEUMATICI

MITA - DISPOSITIVO ANTISLITTAMENTO PER PNEUMATICI MITA - DISPOSITIVO ANTISLITTAMENTO PER PNEUMATICI A T T E N Z I O N E!! DISPOSITIVO ANTISLITTAMENTO SOLO PER PNEUMATICI CON SCANALATURA CIRCOLARE REGOLARE SUL BATTISTRADA DI LARGHEZZA MINIMA 6mm E PROFONDITÀ

Dettagli

Premere debolmente il tasto Power per verificare il livello di batteria rimanente. Indicatore 1 (lampeggiante) 1 (fisso) 2 (fisso) 3 (fisso) 4 (fisso)

Premere debolmente il tasto Power per verificare il livello di batteria rimanente. Indicatore 1 (lampeggiante) 1 (fisso) 2 (fisso) 3 (fisso) 4 (fisso) Grazie per avere acquistato JumpsPower. Prima di utilizzare l apparecchio, si prega di leggere attentamente le istruzioni. Questo manuale vi informerà delle caratteristiche e delle modalità d uso di JumpsPower,

Dettagli

IDENTIFICAZIONE COMPONENTI

IDENTIFICAZIONE COMPONENTI Connettori ottici ST OPTICAM Codici parte: FSTSCBU, FSTMCXAQ, FSTMC5BL, FSTMC6BL, FSTMPC5BL,FSTMPC6BL Panduit Corp. 200/ ISTRUZIONI D INSTALLAZIONE PN402B IDENTIFICAZIONE COMPONENTI Manutenzione del Patch

Dettagli

Come il lupo cambia il comportamento dei cinghiali

Come il lupo cambia il comportamento dei cinghiali www.lacacciaalcinghiale.com LA CACCIA AL LA CACCIA AL Caccia all estero Turchia: il regno degli «Attila» Come il lupo cambia il comportamento dei cinghiali Regioni Umbria Toscana Basilicata Armi Browning

Dettagli

Manuale di istruzioni Sega a muro EX

Manuale di istruzioni Sega a muro EX Manuale di istruzioni Sega a muro EX Indice 005 10989048 it / 10.05.2010 Congratulazioni! Con TYROLIT Hydrostress avete scelto un apparecchio di sperimentata efficacia costruito secondo standard tecnologici

Dettagli

rainbowsystem.com Rexair LLC Troy, Michigan 2011 Rexair LLC R14116R-0 Printed in U.S.A.

rainbowsystem.com Rexair LLC Troy, Michigan 2011 Rexair LLC R14116R-0 Printed in U.S.A. rainbowsystem.com Rexair LLC Troy, Michigan 2011 Rexair LLC R14116R-0 Printed in U.S.A. numero a tutela del cliente Come parte del Programma di Tutela del Cliente Rexair, ogni Rainbow RainJet riceve un

Dettagli

Guida alla pulizia dell'interno del carter pignone

Guida alla pulizia dell'interno del carter pignone Guida alla pulizia dell'interno del carter pignone La guida è stata realizzata da persone non professioniste o esperte del settore, pertanto GsrItalia non è responsabile di eventuali danni derivanti dall'utilizzo

Dettagli

ISTRUZIONI PER GLI OROLOGI ANALOGICI, AL QUARZO E MECCANICI

ISTRUZIONI PER GLI OROLOGI ANALOGICI, AL QUARZO E MECCANICI ISTRUZIONI PER GLI OROLOGI ANALOGICI, AL QUARZO E MECCANICI L orologio acquistato è compreso in uno dei seguenti sei tipi di orologi analogici, al quarzo o meccanici. Per poter utilizzare l orologio al

Dettagli

Mod:KCGD1/AS. Production code:kev/1

Mod:KCGD1/AS. Production code:kev/1 02/200 Mod:KCGD1/AS Production code:kev/1 Sommario I. SCHEMA DI INSTALLAZIONE...... 4 II. III. IV. SCHEMA ELETTRICO....... 1. Schema elettrico AC 230 50/0 Hz.. CARATTERISTICHE GENERALI...... 1. Descrizione

Dettagli

Press Brake Productivity Guida rapida

Press Brake Productivity Guida rapida Come iniziare Press Brake Productivity Guida rapida Grazie per aver acquistato un prodotto di qualità realizzato da Wila Per più di 80 anni, Wila ha fornito supporti per utensili, utensili e accessori

Dettagli

Centronic SunWindControl SWC411

Centronic SunWindControl SWC411 Centronic SunWindControl SWC411 IT Istruzioni per il montaggio e l impiego del trasmettitore da parete per il controllo della funzione sole/vento Informazioni importanti per: il montatore l elettricista

Dettagli

Sommario. Pagina 3 : La ditta Mechetti. Pagina 4 : Presentazione prodotti. Pagina 5 : Schede tecniche. Pagina 6 : Istruzioni per l uso

Sommario. Pagina 3 : La ditta Mechetti. Pagina 4 : Presentazione prodotti. Pagina 5 : Schede tecniche. Pagina 6 : Istruzioni per l uso MANUALE D USO Mek 1 Sommario Pagina 3 : La ditta Mechetti Pagina 4 : Presentazione prodotti Pagina 5 : Schede tecniche Pagina 6 : Istruzioni per l uso Pagina 7 : Soluzione e problemi noti Pagina 8 : Parti

Dettagli

Valvola di allarme ad umido

Valvola di allarme ad umido MANUALE VALVOLA UMIDO 1 Manuale di installazione e manutenzione Valvola di allarme ad umido MODELLO H da 3-4 4-6 6-8 MANUALE VALVOLA UMIDO 2 Valvole di allarme ad umido AG modello H Panoramica... 3 Dati

Dettagli

Calcolatrice Easy MANUALE DI USO E MANUTENZIONE 1870500 02-03-2011

Calcolatrice Easy MANUALE DI USO E MANUTENZIONE 1870500 02-03-2011 1870500 02-03-2011 Calcolatrice Easy MANUALE DI USO E MANUTENZIE ATTENZIE! Prima di usare il prodotto, leggete attentamente le istruzioni per l uso. AVVERTENZE DI SICUREZZA ATTENZIE! Leggere tutte le avvertenze

Dettagli

Doppio Igrometro Igrometro con Pin / Senza Pin

Doppio Igrometro Igrometro con Pin / Senza Pin Manuale d'istruzioni Doppio Igrometro Igrometro con Pin / Senza Pin Modello MO260 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato l'igrometro Extech MO260. Il MO260 rileva umidità nel legno e in altri

Dettagli

GUIDA PER L OPERATORE

GUIDA PER L OPERATORE ITALIAN OCTOBER 2013 REGISTRO DI MANUTENZIONE Numero di modello del sollevatore GUIDA PER L OPERATORE SOLLEVATORE PER MURI A SECCO SERIE 2300 Numero di serie del sollevatore Servizio eseguito : 16 US 7514

Dettagli

Manuale Utente. Batterie. 2. Inserire 2 batterie AAA seguendo i simboli + / - per la polarità.

Manuale Utente. Batterie. 2. Inserire 2 batterie AAA seguendo i simboli + / - per la polarità. Introduzione Grazie per aver acquistato questo monitor della pressione sanguigna da polso, studiato per fornire un modo semplice e preciso di monitoraggio della pressione sanguigna. Si consiglia di consultare

Dettagli

Asta motorizzata con testa rotativa di preparazione tubo. MANUALE D USO vers. 10/12/2013

Asta motorizzata con testa rotativa di preparazione tubo. MANUALE D USO vers. 10/12/2013 Asta motorizzata con testa rotativa di preparazione tubo MANUALE D USO vers. 10/12/2013 AVVERTENZE DI SICUREZZA GENERALI PER IL TRAPANO Leggere tutti gli avvisi di sicurezza e tutte le istruzioni. Se

Dettagli

Verae amicitiae sempieternae sunt

Verae amicitiae sempieternae sunt Verae amicitiae sempieternae sunt 1 2 Indice generale Raccomandazioni particolari... 4 Cinturino in pelle... 5 Garanzia internazione TMF... 5 Orologi a carica automatica calibro ETA 2824-2... 7 Orologi

Dettagli

ARMI E MUNIZIONI DA CACCIA E RELATIVA LEGISLAZIONE

ARMI E MUNIZIONI DA CACCIA E RELATIVA LEGISLAZIONE ARMI E MUNIZIONI DA CACCIA E RELATIVA LEGISLAZIONE Cosa significa fucile da caccia ad anima liscia? Vuol dire che la parte interna della canna, è perfettamente levigata. Come si presenta esternamente un

Dettagli

Metodi d allenamento

Metodi d allenamento Metodi d allenamento Pistola ad aria compressa Pistola libera Pistola sportiva (mirato) 8 1 2 destra 7 3 destra 6 5 4 destra Traduzione di Sabine Marta Unione Italiana Tiro a Segno Indice 1. Metodi generali

Dettagli