MAKING MODERN LIVING POSSIBLE. Danfoss CLX Series. Guida rapida CLX GM SOLAR INVERTERS

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MAKING MODERN LIVING POSSIBLE. Danfoss CLX Series. Guida rapida CLX GM SOLAR INVERTERS"

Transcript

1 MAKING MODERN LIVING POSSIBLE Danfoss CLX Series Guida rapida CLX GM SOLAR INVERTERS

2 Sommario Sommario 1. Istruzioni importanti 2 Introduzione 2 Simboli 2 Istruzioni di sicurezza 2 2. Panoramica del prodotto 4 Descrizione del prodotto 4 Requisiti del sistema 4 Uso previsto 4 3. Descrizione tecnica 6 Descrizione tecnica 6 Display 7 4. Installazione 8 Installazione 8 Montaggio 8 Segnalazione del sistema di gestione della rete di distribuzione 9 5. Configurazione 11 Configurazione 11 Configurazione della rete 11 Configurazione di CLX GM e inverter con server DHCP (router) IP dinamico 11 Configurazione di CLX GM e inverter senza server DHCP (router) IP statico 12 Configurazione del sistema di gestione della rete di distribuzione (potenza attiva e reattiva) 12 Configurazione del controllo della potenza reattiva Percentuale di Q (solo TLX Pro+) 15 Configurazione del controllo della potenza reattiva Fattore di potenza (solo TLX Pro+) 17 Configurazione dei valori di riserva Dati tecnici 19 L _06 1

3 1. Istruzioni importanti 1 1. Istruzioni importanti 1.1. Introduzione Il presente manuale contiene informazioni di prodotto dettagliate e le istruzioni per l'uso dell'attrezzatura Danfoss CLX GM. Questo documento si riferisce alla versione attuale al momento della stampa. Danfoss si riserva il diritto di effettuare modifiche dovute all'introduzione di nuove funzioni e migliorie. I nomi dei prodotti e delle aziende menzionati in questo documento possono essere marchi di fabbrica registrati di proprietà dei rispettivi proprietari. La presente guida rapida contiene informazioni in merito ai seguenti argomenti. Sicurezza Panoramica del prodotto, requisiti del sistema Descrizioni tecniche Installazione, gestione della rete di distribuzione e collegamento dell'inverter Primi passi Dati tecnici 1.2. Simboli Questo manuale contiene informazioni importanti accompagnate dai seguenti simboli: Il simbolo Attenzione richiama l'attenzione al rischio di danni ai componenti o di pericolo per le persone qualora non vengano osservate le informazioni fornite. Questo tipo di informazioni deve essere osservato in ogni momento. Il simbolo Nota segnala informazioni supplementari per migliorare i processi di funzionamento nonché consigli all'utente Istruzioni di sicurezza La lettura di questo manuale presuppone che l'utente sia a conoscenza delle norme e dei regolamenti relativi alle apparecchiature elettriche e ai collegamenti con la rete di alimentazione. Occorre prestare particolare attenzione ai regolamenti di sicurezza generale per il lavoro con sistemi elettrici. Per evitare rischi di lesioni alle persone o di danni all'attrezzatura collegata, rispettare le istruzioni di sicurezza riportate di seguito. Il contatto con apparati e componenti elettricamente conduttivi può essere pericoloso anche dopo che tali apparati sono stati scollegati dalla rete di alimentazione. Non collegare l'attrezzatura alla rete di alimentazione prima dell'installazione. 2 L _06

4 1. Istruzioni importanti L'attrezzatura deve sempre essere installata in un ambiente protetto e asciutto. Non utilizzare utensili metallici/appuntiti/taglienti per accedere alla cassa. Evitare che cavi e morsetti rimangano esposti. La spina elettrica deve essere accessibile in ogni momento. La riparazione deve essere eseguita solo da personale qualificato. L'attrezzatura deve essere messa in funzione solo alle tensioni di alimentazione nominali (12-24 VCC, con polarità corretta). Un alimentatore adatto è fornito in dotazione. 1 Rispettare le istruzioni del costruttore relative all'utilizzo degli alimentatori (in particolare se si tratta di alimentatori a commutazione). Rispettare le istruzioni del costruttore nel maneggiare gli inverter. L _06 3

5 2. Panoramica del prodotto 2. Panoramica del prodotto Descrizione del prodotto Alla gestione della rete di distribuzione di impianti FV con inverter TLX Pro o TLX Pro+ provvedono il CLX GM e la funzionalità master degli inverter TLX Pro e TLX Pro+. Il CLX GM è collegato direttamente all'uscita di un ricevitore radio di controllo delle ondulazioni. Il ricevitore dispone di 4 uscite digitali, K1-K4, utilizzate dagli operatori della rete di distribuzione per segnalare una riduzione della potenza o comandi del punto di regolazione della potenza reattiva. Il CLX GM legge lo stato attuale del relè e, tramite il collegamento Ethernet alla rete di inverter, trasmette un messaggio all'inverter master. Pertanto tutte le configurazioni della reazione a un determinato stato del relè vengono effettuate direttamente nell'inverter master stesso. Il CLX GM è collegato al ricevitore e alla rete di inverter e non richiede alcuna configurazione supplementare. Disegno 2.1: Gestione della rete di distribuzione per la centrale fotovoltaica Legenda 1 Ricevitore radio di controllo delle ondulazioni 2 CLX GM 3 Inverter master 4 Inverter asserviti L'attrezzatura è fornita con i seguenti elementi. 1 CLX GM 2 Staffa di montaggio con viti 3 Accessori (alimentazione elettrica, cavo di rete standard RJ-45 TP10/100 cat. 5e) 4 Imballaggio 5 Istruzioni Tabella 2.1: Panoramica del prodotto 2.2. Requisiti del sistema Uso previsto Il CLX GM è destinato esclusivamente all'uso con inverter TLX Pro e TLX Pro+. La realizzazione di fori nell'attrezzatura o modifiche meccaniche danneggiano l'attrezzatura e invalidano la garanzia. 4 L _06

6 2. Panoramica del prodotto Requisiti del sistema Il CLX GM dispone di un'interfaccia web integrata per la visualizzazione di semplici informazioni di stato e per la configurazione. Si consiglia l'uso dei seguenti browser web: 2 Internet Explorer Versione 6 o successiva Firefox Versione 2 o successiva Il comportamento del sistema di gestione della rete di distribuzione è configurato direttamente tramite l'interfaccia web dell'inverter master TLX Pro o TLX Pro+. Per la configurazione sono quindi necessari un PC e un cavo di rete incrociato che devono essere disponibili alla messa in funzione. L _06 5

7 3. Descrizione tecnica 3. Descrizione tecnica Descrizione tecnica AA Disegno 3.1: CLX GM - Connettori (sul fondo) Legenda 1 Alimentazione elettrica con connettore circolare (12 30 VCC, 1 W) 2 Porta Ethernet per LAN 3 Non utilizzato 4 Morsetti di ingresso, 12 linee: 2 x tensione (+) 6 x ingresso relè (S01, S02, S03, S04, S05 *), S06 *) ) 4 x ingresso analogico 20 ma (A1+, A1-, A2+, A2-) *) 5 & 6 Non utilizzato *) Non utilizzato AA Disegno 3.2: CLX GM - Connettori (in alto) Legenda 7 Slot Micro SD: non utilizzato 6 L _06

8 3. Descrizione tecnica 3.2. Display 150AA ESC Disegno 3.3: Vista frontale Legenda 1 Annulla/Indietro 2 Giù 3 Su 4 Conferma L _06 7

9 4. Installazione 4. Installazione 4.1. Installazione 4 Il CLX GM è collegato all'inverter master della rete di inverter tramite interfaccia LAN, composta da una rete Ethernet tra gli inverter e il CLX GM. Usare un cavo patch standard (cavo di rete cat. 5e o superiore, con connettori RJ-45). Su tutte le unità, ricordare di usare connettori RJ-45 Ethernet (LAN) e non l'interfaccia RS-485. Il CLX GM e gli inverter possono funzionare in reti con o senza un server DHCP (router), che supporti l'indirizzamento IP statico e dinamico. La configurazione del CLX GM dipende dalla presenza o meno nella rete di un server DHCP (router). Consultare il capitolo 5, Configurazione, per ulteriori informazioni su come procedere Montaggio Il CLX GM deve essere installato al chiuso oppure in una cassa elettrica. Può essere montato orizzontalmente o verticalmente (connettori rivolti verso il basso) su un sistema di guide oppure a parete usando il supporto a parete fornito in dotazione. Disegno 4.1: Supporto a parete Fissare il CLX GM al supporto facendo innestare le viti sulla parte posteriore dell'unità nel supporto. Quando si monta l'attrezzatura, assicurare il libero accesso ai cavi di collegamento dal basso. Utilizzare come passacavo gli appositi ancoraggi. 8 L _06

10 4. Installazione Come tutte le attrezzature elettroniche, tutti i prodotti del CLX GM devono essere protetti dall'umidità, in particolare dalla condensazione Segnalazione del sistema di gestione della rete di distribuzione La segnalazione del sistema di gestione della rete di distribuzione è assicurata dal ricevitore di controllo delle ondulazioni del DNO. Il collegamento tra il ricevitore di controllo delle ondulazioni e il CLX GM varia in funzione del tipo. Qui è descritto usando un ricevitore Landis+Gyr a titolo di esempio. 4 Disegno 4.2: Gestione della rete di distribuzione - collegamenti Il ricevitore di controllo delle ondulazioni è collegato nel modo seguente: Morsettiera d'ingresso Funzione Connettore del ricevitore di controllo delle ondulazioni (K) +S VCC -S1 Ingresso relè 1 K1 +S VCC -S2 Ingresso relè 2 K2 +S VCC -S3 Ingresso relè 3 K3 +S VCC -S4 Ingresso relè 4 K4 A2- N/A A2+ N/A (0) ma A1- N/A A1+ N/A (0) ma La configurazione dettagliata del sistema di gestione della rete di distribuzione è effettuata tramite il menu di gestione della rete di distribuzione dell'inverter master. L _06 9

11 4. Installazione Per evitare danni all'unità CLX GM e al ricevitore di controllo delle ondulazioni, il collegamento deve essere realizzato esclusivamente da un elettricista autorizzato e appositamente addestrato L _06

12 5. Configurazione 5. Configurazione 5.1. Configurazione Installare il CLX GM come descritto nella sezione precedente. Collegare l'alimentatore al CLX GM e alla rete di alimentazione. Accesso amministratore Usare il display per configurare quanto segue. Premere "Invio", andare su "Configurazione". - Impostazioni di data e ora 5 Alla consegna, la configurazione della rete è impostata su DHCP. Impostazioni di rete - indirizzo IP dinamico (DHCP) Questa impostazione richiede un server DHCP (router) nella rete locale. In questo caso, il CLX GM ottiene le proprie impostazioni di rete dal server DHCP Configurazione della rete Nelle tipiche reti commutate di livello 3 (ad esempio quando si utilizza un router), il CLX GM può controllare 1 inverter master TLX Pro o TLX Pro+, in quanto non è consentito più di 1 inverter master per rete. Non sono sufficienti subnet diverse. Se il CLX GM deve controllare più di 1 inverter master, ciò deve essere gestito sul layer di rete, ad esempio utilizzando delle VLAN (LAN virtuali). In questo caso, sono necessari capacità IT specializzate e hardware di rete che supporti le VLAN Configurazione di CLX GM e inverter con server DHCP (router) IP dinamico Se la rete di inverter funziona con indirizzi IP assegnati dinamicamente, non occorre effettuare alcuna configurazione di rete sul CLX GM. La configurazione del sistema di gestione della rete di distribuzione è eseguita direttamente tramite l'interfaccia web dell'inverter master. Consultare il capitolo 5.3, Configurazione del sistema di gestione della rete di distribuzione (potenza attiva e reattiva). In caso di problemi di comunicazione, verificare la configurazione IP del CLX GM e dell'inverter master. L _06 11

13 5. Configurazione Configurazione di CLX GM e inverter senza server DHCP (router) IP statico Se la rete di inverter funziona con indirizzi IP statici, è necessario assegnare un indirizzo IP anche al CLX GM. Ciò può essere effettuato usando il display integrato sul CLX GM. Assegnare un indirizzo IP nello stesso intervallo e nella stessa subnet degli inverter. È fondamentale che ciascun dispositivo (inverter o CLX GM) abbia un indirizzo IP univoco; in caso contrario la rete non funziona correttamente Configurazione dell'indirizzo IP statico dell'inverter Configurare un indirizzo IP statico per ciascun inverter della rete: tramite il display, andare su [Configurazione Comunicazione Impostazione IP], modificare la configurazione IP impostandola su manuale. Andare su [Configurazione Comunicazione Impostazione IP], indirizzo IP. Andare su [Configurazione Comunicazione Impostazione IP], subnet mask dove (ad esempio): indirizzo IP = subnet mask = Poiché ciascun inverter deve avere un indirizzo IP univoco, immettere le informazioni come indicato nell'esempio precedente, ma per ciascun inverter modificare le ultime 1 3 cifre (contrassegnate in grassetto sopra). 2. Configurazione dell'indirizzo IP statico del CLX GM Tramite il display integrato, modificare la configurazione IP del CLX GM. Premere "Invio": [Configurazione Rete DHCP] e impostare su off. Il CLX GM esegue automaticamente un nuovo avvio e ottiene un indirizzo IP statico e una subnet mask predefiniti, che sono: indirizzo IP = subnet mask = Indirizzo IP x Subnet mask Configurazione del sistema di gestione della rete di distribuzione (potenza attiva e reattiva) Il controllo della potenza reattiva è possibile solo con l'inverter TLX Pro+. 12 L _06

14 5. Configurazione Il comportamento del sistema di gestione della rete di distribuzione è configurato direttamente tramite l'interfaccia web dell'inverter master. 1. Tramite Ethernet, collegare un PC o un portatile direttamente all'inverter o al router (se è presente). 2. Aprire un browser Internet. Nella riga dell'indirizzo, digitare l'indirizzo IP dell'inverter master (ad esempio: L'indirizzo IP può essere reperito dal display dell'inverter [Configurazione Comunicazione Indirizzo IP]. 3. Sulla schermata di accesso, utilizzare i seguenti dati. Utente: admin Password: admin Le istruzioni e i grafici che seguono sono basati sulla versione del software dell'inverter Le versioni precedenti del software dell'inverter possono differire da quanto indicato Dal piè di pagina della schermata, scegliere "Sicurezza" e accedere con il livello di sicurezza minimo Andare su: Livello impianto [Configurazione Gestione della rete]. Utilizzando il CLX GM, sono disponibili due tipi di controllo diretto del sistema di gestione della rete di distribuzione: potenza attiva e potenza reattiva. 6. Se è necessario il controllo sia della potenza attiva sia di quella reattiva, apporre su entrambe il segno di spunta e premere "Avanti" per procedere in modo guidato attraverso le schermate di configurazione. Disegno 5.1: Tipi di controllo Per configurare la regolazione del livello di potenza controllata da remoto, scegliere il sottomenu "Potenza attiva". L _06 13

15 5. Configurazione Attivare il pulsante di opzione "Regolazione del livello di potenza controllata in remoto". Sono state configurate in precedenza 16 configurazioni possibili di relè. Come impostazione predefinita, tutti i 4 ingressi relè sono attivi. In base alle informazioni fornite dal proprio DNO, immettere il livello appropriato di potenza per ogni stato del relè (0% = off, 30%/60%/100%). Il valore immesso è impostato su ciascun inverter ed è la massima percentuale della potenza nominale attiva che l'inverter è in grado di fornire. 5 Disegno 5.2: Configurazione del controllo della potenza attiva PLA 14 L _06

16 5. Configurazione Per procedere con la guida alla configurazione, premere "Avanti" Configurazione del controllo della potenza reattiva Percentuale di Q (solo TLX Pro+) Impostare il pulsante di opzione "Potenza reattiva (Q) controllata da remoto". Configurare gli stati del relè (K1 K4) secondo i requisiti del DNO, immettendo il punto di regolazione appropriato per la potenza reattiva Q per ciascuno stato relè specificato dal DNO. Il valore immesso è impostato su ciascun inverter e rappresenta il valore della potenza reattiva che l'inverter fornisce. Lasciare il tempo di assestamento di Q a 10 secondi, salvo diverse indicazioni da parte del DNO. I valori Q possono anche essere immessi come valori assoluti, modificando l'unità tramite la casella a discesa. 5 L _06 15

17 5. Configurazione 5 Disegno 5.3: Configurazione del controllo della potenza reattiva Percentuale di Q (solo TLX Pro+) 16 L _06

18 5. Configurazione Configurazione del controllo della potenza reattiva Fattore di potenza (solo TLX Pro+) Impostare il pulsante di opzione "Potenza reattiva (Q) controllata da remoto". Configurare gli stati del relè (K1 K4) in base ai requisiti del DNO, inserendo il punto di regolazione appropriato per il fattore di potenza per ciascuno stato del relè specificato dal DNO. L'inverter funziona secondo il valore del fattore di potenza immesso. Per selezionare un inverter come inverter master, usare il display o l'interfaccia web dell'inverter andando su [Configurazione Dettagli inverter] Configurazione dei valori di riserva Se desiderato, è possibile attivare la modalità di riserva per il controllo della potenza attiva e reattiva, ove siano state selezionate tali modalità di controllo. 5 La modalità di riserva entra in funzione quando l'inverter master perde la connessione con il CLX GM oppure quando un inverter asservito perde la connessione con l'inverter master. In ciascuno dei due casi, il timeout è di 10 minuti e la modalità di riserva viene disinnestata automaticamente al ripristino della connessione. I valori di riserva sono assegnati a ciascun inverter quando vengono salvate le impostazioni. Ove i problemi di connessione riguardino soltanto alcuni degli inverter asserviti e l'inverter master, la modalità di riserva è innestata solo per gli inverter specificamente interessati dai problemi di connessione. Disegno 5.4: Valori di riserva (fallback) L _06 17

19 5. Configurazione La configurazione del sistema di gestione della rete di distribuzione è ora completa e i punti di regolazione effettivi possono essere visualizzati nel menu: Livello impianto [Stato Gestione della rete]. 5 Disegno 5.5: Gestione della rete di distribuzione 18 L _06

20 6. Dati tecnici 6. Dati tecnici CLX GM Processore Microcontrollore a 32 bit, 96 MHz Display Display 4x20 LCD ASCII retroilluminato Interfacce LAN (Ethernet 10/100 Mbit) Morsettiere a 12 vie 6 ingressi digitali (autoalimentati), senza isolamento galvanico per contatto flottante esterno Cassa Cassa metallica in 2 parti priva di ventola per il montaggio su guide (IP20) Peso 330 g netti (senza accessori e adattatore di rete CA esterno) Intervallo di umidità < 80% senza condensa Umidità ambiente Installazione al coperto/armadio di commutazione Temperatura di funzionamento Da 0 a 50 C Dimensioni (senza viti e piastra di 160 mm x 100 mm x 31 mm (L x A x P) montaggio) Alimentazione VCC Consumo di corrente in modalità Circa 1 Watt standby 6 L _06 19

21 Danfoss Solar Inverters A/S Ulsnaes 1 DK-6300 Graasten Denmark Tel: Fax: La Danfoss non si assume alcuna responsabilità circa eventuali errori nei cataloghi, pubblicazioni o altri documenti scritti. La Danfoss si riserva il diritto di modificare i suoi prodotti senza previo avviso, anche per i prodotti giá in ordine sempre che tali modifiche si possano fare senza la necessità di cambiamenti nelle specifiche che sono già concordate. Tutti i marhci di fabbrica citati sono di proprietà delle rispettive società. Il nome Danfoss e il logotipo Danfoss sono marchi depositati della Danfoss A/S. Tutti i diritti riservati. Rev. date Lit. No. L _06

MAKING MODERN LIVING POSSIBLE. Danfoss CLX Series. Guida rapida. CLX Home GM CLX Standard GM CLX Standard SOLAR INVERTERS

MAKING MODERN LIVING POSSIBLE. Danfoss CLX Series. Guida rapida. CLX Home GM CLX Standard GM CLX Standard SOLAR INVERTERS MAKING MODERN LIVING POSSIBLE Danfoss CLX Series Guida rapida CLX Home GM CLX Standard GM CLX Standard SOLAR INVERTERS Sommario Sommario 1. Istruzioni importanti 3 Introduzione 3 Simboli 3 Istruzioni di

Dettagli

MAKING MODERN LIVING POSSIBLE. Danfoss CLX Home. Manuale dell Installazione SOLAR INVERTERS

MAKING MODERN LIVING POSSIBLE. Danfoss CLX Home. Manuale dell Installazione SOLAR INVERTERS MAKING MODERN LIVING POSSIBLE Danfoss CLX Home Manuale dell Installazione SOLAR INVERTERS Sommario Sommario 1. Introduzione 2 Istruzioni di sicurezza 2 Panoramica del prodotto 3 Volume della fornitura

Dettagli

Guida all installazione Danfoss SolarApp

Guida all installazione Danfoss SolarApp MAKING MODERN LIVING POSSIBLE SOLAR INVERTERS Guida all installazione Danfoss SolarApp Gamma DLX Inverter fotovoltaici con tecnologia ConnectSmart integrata www.danfoss.com/solar Sommario Sommario 1. Istruzioni

Dettagli

Danfoss Solar Inverters TLX Series

Danfoss Solar Inverters TLX Series Danfoss Solar Inverters TLX Series Guida all aggiornamento software Rev. date: 2013-05-22 L00410588-03_06 Sommario Sommario 1. Introduzione 2 Introduzione 2 Esonero della responsabilità 2 2. Requisiti

Dettagli

BiGuard 2. Gateway di protezione per casa e ufficio ibusiness. Guida di avvio rapido

BiGuard 2. Gateway di protezione per casa e ufficio ibusiness. Guida di avvio rapido BiGuard 2 Gateway di protezione per casa e ufficio ibusiness Guida di avvio rapido Gateway di protezione per casa e ufficio BiGuard 2 ibusiness Introduzione BiGuard 2 è un dispositivo di commutazione

Dettagli

Guida all installazione GSM Option Kit FLX series

Guida all installazione GSM Option Kit FLX series MAKING MODERN LIVING POSSIBLE SOLAR INVERTERS Guida all installazione GSM Option Kit FLX series www.danfoss.com/solar Sicurezza Sicurezza Tipi di messaggio di sicurezza AVVISO Informazioni di sicurezza

Dettagli

Capitolo 1 Connessione del router a Internet

Capitolo 1 Connessione del router a Internet Capitolo 1 Connessione del router a Internet Questo capitolo descrive come collegare il router e accedere a Internet. Contenuto della confezione La confezione del prodotto deve contenere i seguenti elementi:

Dettagli

Capitolo 1 Connessione del router a Internet

Capitolo 1 Connessione del router a Internet Capitolo 1 Connessione del router a Internet Questo capitolo descrive come collegare il router e accedere a Internet. Contenuto della confezione La confezione del prodotto deve contenere i seguenti elementi:

Dettagli

Capitolo 1 Connessione del Router a Internet

Capitolo 1 Connessione del Router a Internet Capitolo 1 Connessione del Router a Internet Questo capitolo descrive come installare il router nella rete LAN (Local Area Network) e connettersi a Internet. Inoltre illustra la procedura di allestimento

Dettagli

Capitolo 1 Connessione del Router a Internet

Capitolo 1 Connessione del Router a Internet Capitolo 1 Connessione del Router a Internet Questo capitolo descrive come installare il router nella rete LAN (Local Area Network) e connettersi a Internet. Inoltre illustra la procedura di allestimento

Dettagli

Utilizzo dell'unità Cisco UC 320W con Windows Small Business Server

Utilizzo dell'unità Cisco UC 320W con Windows Small Business Server Utilizzo dell'unità Cisco UC 320W con Windows Small Business Server In questo documento viene mostrato come distribuire l'unità Cisco UC 320W in un ambiente Windows Small Business Server. Sommario In questo

Dettagli

Mini sistema di controllo per reti LAN. versione 1.0

Mini sistema di controllo per reti LAN. versione 1.0 uwatched Mini sistema di controllo per reti LAN versione 1.0 Manuale Utente Revisione 1.00 Area SX s.r.l. - Via Stefano Longanesi 25, 00146 ROMA - Tel: +39.06.99.33.02.57 - Fax: +39.06.62.20.27.85 Manuale

Dettagli

Grazie per l'acquisto di un router wireless marchio ΩMEGA. Abbiamo fatto ogni sforzo per garantire che il

Grazie per l'acquisto di un router wireless marchio ΩMEGA. Abbiamo fatto ogni sforzo per garantire che il ROUTER MANUALE 4 in 1 - ΩMEGA O700 - Wireless N Router 300M. Grazie per l'acquisto di un router wireless marchio ΩMEGA. Abbiamo fatto ogni sforzo per garantire che il dispositivo soddisfatto le vostre

Dettagli

Manuale imagic. Manuale Utente imagic

Manuale imagic. Manuale Utente imagic Manuale Utente imagic 0 INDICE Introduzione... 2 Contenuto della scatola... 3 Capitolo 1 Procedura di accensione... 4 Capitolo 2 Procedura di configurazione... 5 2.1 Individuazione IP... 5 3.2 Wizard...

Dettagli

Sigillante (4 pz.) Nastro adesivo

Sigillante (4 pz.) Nastro adesivo Guida introduttiva Per i dettagli, leggere il manuale Operating Instructions. Conservare questo opuscolo per un riferimento futuro. Il suffisso di ciascun numero di modello è stato omesso. Network Camera

Dettagli

Manuale per l utente di Ethernet

Manuale per l utente di Ethernet Manuale per l utente di Ethernet Indice 1. Nome della scheda dell interfaccia & stampante disponibile... 2 2. Specifiche... 3 3. Modalità d installazione... 4 4. Configurazione della scheda dell interfaccia

Dettagli

Registrazione al CLX Portal Il Danfoss CLX Portal si trova su http://clxportal.danfoss.com

Registrazione al CLX Portal Il Danfoss CLX Portal si trova su http://clxportal.danfoss.com MAKING MODERN LIVING POSSIBLE Registrazione al CLX Portal Il Danfoss CLX Portal si trova su http://clxportal.danfoss.com Manuale per il caricamento dei dati da TLX Pro, TLX Pro+, DLX, DLX UL, CLX Home,

Dettagli

BIPAC-7100S / 7100. Modem/Router ADSL. Guida rapida

BIPAC-7100S / 7100. Modem/Router ADSL. Guida rapida BIPAC-7100S / 7100 Modem/Router ADSL Guida rapida Billion BIPAC-7100S/7100 ADSL Modem/Router Per istruzioni più dettagliate sulla configurazione e l uso del Modem/Router ADSL, vedere il manuale on-line.

Dettagli

Manuale configurazione rete, accesso internet a tempo e posta elettronica

Manuale configurazione rete, accesso internet a tempo e posta elettronica accesso internet a tempo e posta elettronica Indice 1. REQUISITI NECESSARI -------------------------------------------------------------------------- 4 1.1. PREDISPORRE I COLLEGAMENTI --------------------------------------------------------------------

Dettagli

Guida al funzionamento del proiettore di rete

Guida al funzionamento del proiettore di rete Guida al funzionamento del proiettore di rete Sommario Preparazione...3 Collegamento del proiettore con il computer...3 Connessione cablata... 3 Controllo del proiettore da remoto tramite un browser per

Dettagli

Data Logger. Manuale di installazione ed uso. Leggere attentamente prima dell installazione e della messa in funzione.

Data Logger. Manuale di installazione ed uso. Leggere attentamente prima dell installazione e della messa in funzione. Data Logger Manuale di installazione ed uso SOREL Connect Leggere attentamente prima dell installazione e della messa in funzione 1.1. - Specifiche tecniche Descrizione del data logger Specifiche elettriche:

Dettagli

Istruzioni di configurazione Wi-Fi per inverter Solar River TL-D

Istruzioni di configurazione Wi-Fi per inverter Solar River TL-D Istruzioni di configurazione Wi-Fi per inverter Solar River TL-D Per consentire la connessione dell inverter è necessario possedere un router WiFi. Non ci sono particolari requisiti sulla tipologia di

Dettagli

Quick Guide imagic. ATTENZIONE Prima di collegare l alimentazione inserire la SD CARD che si trova dentro alla scatola (vedi istruzioni all interno)

Quick Guide imagic. ATTENZIONE Prima di collegare l alimentazione inserire la SD CARD che si trova dentro alla scatola (vedi istruzioni all interno) ATTENZIONE Prima di collegare l alimentazione inserire la SD CARD che si trova dentro alla scatola (vedi istruzioni all interno) Importante Per una corretta installazione del prodotto è necessario seguire

Dettagli

Technicolor TWG870. Istruzioni per il vostro modem via cavo. Versione 1.5

Technicolor TWG870. Istruzioni per il vostro modem via cavo. Versione 1.5 Technicolor TWG870 Istruzioni per il vostro modem via cavo Versione 1.5 Cronologia del documento Versione Data Commento 1.0 17.06.2011 M. Aschwanden 1.1 20.06.2011 Lettorato Guido Biland 1.2 21.06.2011

Dettagli

Guida di installazione rapida

Guida di installazione rapida Guida di installazione rapida Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta S. Lorenzo (Bergamo) http://www.comelitgroup.com e-mail : commerciale.italia@comelit.it Image MODELLO Descrizione Componenti della confezione

Dettagli

Guida di installazione Windows Vista /Windows 7

Guida di installazione Windows Vista /Windows 7 Serie stampanti laser Guida di installazione Windows Vista / 7 Prima di utilizzare la stampante, è necessario impostare l hardware e installare il driver. Per le istruzioni corrette sull installazione

Dettagli

TEC2000. TELECAMERA DI RETE VGA (640x480) GUIDA ALL'INSTALLAZIONE

TEC2000. TELECAMERA DI RETE VGA (640x480) GUIDA ALL'INSTALLAZIONE TEC2000 TELECAMERA DI RETE VGA (640x480) GUIDA ALL'INSTALLAZIONE Versione documento: 1.0 Data Aggiornamento: Luglio 2009 Lingua: Italiano PRIMA DI UTILIZZARE IL PRODOTTO Attenzione - L'uso di dispositivi

Dettagli

Div. : Descrizione - Tipologia Apparati o servizi Data / rev. Uso. Area Tecnica Manuale configurazione - Linksys E1000 11-07-2011 / 01 Pubblico

Div. : Descrizione - Tipologia Apparati o servizi Data / rev. Uso. Area Tecnica Manuale configurazione - Linksys E1000 11-07-2011 / 01 Pubblico LINKSYS E1000 Il Linksys E1000 consente di accedere a Internet mediante una connessione wireless o attraverso una delle quattro porte commutate. È anche possibile utilizzare il router per condividere risorse,

Dettagli

Telefono DECT Gigaset A510

Telefono DECT Gigaset A510 Telefono DECT Gigaset A510 Manuale di Configurazione Il telefono Gigaset A510IP è un terminale DECT che supporta lo standard SIP per la comunicazione con centralini IP. Può dunque essere integrato nel

Dettagli

Guida alla configurazione

Guida alla configurazione NovaSun Log Guida alla configurazione Revisione 3.1 28/06/2010 Partita IVA / Codice Fiscale: 03034090542 pag. 1 di 16 Partita IVA / Codice Fiscale: 03034090542 pag. 2 di 16 Contenuti Il presente documento

Dettagli

APERTURA DELLA CONFEZIONE DI IPCAM SECURE300R

APERTURA DELLA CONFEZIONE DI IPCAM SECURE300R Simbolo per la raccolta differenziata nei paesi europei Il simbolo indica che questo prodotto si può raccogliere separatamente. Quanto segue si applica soltanto agli utenti dei paesi europei: Questo prodotto

Dettagli

BIPAC 7402G. Router Firewall 802.11g ADSL VPN. Guida rapida all avvio

BIPAC 7402G. Router Firewall 802.11g ADSL VPN. Guida rapida all avvio BIPAC 7402G Router Firewall 802.11g ADSL VPN Billion BIPAC 7402G Router Firewall 802.11g ADSL VPN Per istruzioni più dettagliate sul come configurare e usare il 802.11g Router Firewall ADSL VPN, vedere

Dettagli

Guida di installazione rapida

Guida di installazione rapida Guida di installazione rapida Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta S. Lorenzo (Bergamo) http://www.comelitgroup.com e-mail : commerciale.italia@comelit.it Immagine MODELLO Descrizione IPCAM742A Telecamera

Dettagli

Solo le persone in gamba leggono i manuali.

Solo le persone in gamba leggono i manuali. Solo le persone in gamba leggono i manuali. Sommario Introduzione...1 Accensione e spegnimento sicuri dell'unità... 1 Scollegamento delle unità esata e 1394... 2 Unità esata... 3 Unità 1394... 4 Installazione

Dettagli

BiPAC 7402R2. Router Firewall ADSL2+ VPN. Guida rapida all avvio

BiPAC 7402R2. Router Firewall ADSL2+ VPN. Guida rapida all avvio BiPAC 7402R2 Router Firewall ADSL2+ VPN Guida rapida all avvio Billion BiPAC 7402R2 Router Firewall ADSL2+ VPN Per istruzioni più dettagliate sul come configurare e usare il Router Firewall ADSL2+ VPN,

Dettagli

BREVE GUIDA ALL ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO DDNS PER DVR SERIE TMX

BREVE GUIDA ALL ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO DDNS PER DVR SERIE TMX BREVE GUIDA ALL ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO DDNS PER DVR SERIE TMX Questa guida riporta i passi da seguire per la connessione dei DVR serie TMX ad Internet con indirizzo IP dinamico, sfruttando il servizio

Dettagli

collegamento Ethernet

collegamento Ethernet Sommario Ethernet collegamento Ethernet La funzione Ethernet incorporata della stampante consente di collegare direttamente la stampante a una rete Ethernet senza l'ausilio di un server di stampa esterno.

Dettagli

Convertitore di rete NETCON

Convertitore di rete NETCON MANUALE DI PROGRAMMAZIONE INTERFACCIA TCP/IP PER SISTEMI REVERBERI Convertitore di rete NETCON RMNE24I0 rev. 1 0708 I N D I C E 1. Scopo... 4 2. Descrizione... 4 3. Collegamenti elettrici del dispositivo...

Dettagli

Online Help StruxureWare Data Center Expert

Online Help StruxureWare Data Center Expert Online Help StruxureWare Data Center Expert Version 7.2.7 StruxureWare Data Center ExpertDispositivo virtuale Il server StruxureWare Data Center Expert 7.2 è disponibile come dispositivo virtuale, supportato

Dettagli

Connessioni e indirizzo IP

Connessioni e indirizzo IP Connessioni e indirizzo IP Questo argomento include le seguenti sezioni: "Installazione della stampante" a pagina 3-2 "Impostazione della connessione" a pagina 3-6 Installazione della stampante Le informazioni

Dettagli

SIEMENS GIGASET C450 IP GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP

SIEMENS GIGASET C450 IP GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP SIEMENS GIGASET C450 IP GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP Gigaset C450 IP Guida alla configurazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE SCOPO...3 TELEFONARE CON EUTELIAVOIP...3 CONNESSIONE DEL TELEFONO

Dettagli

CS141 SNMP / WEB / MODBUS MANAGER

CS141 SNMP / WEB / MODBUS MANAGER CS141 SNMP / WEB / MODBUS MANAGER Versione Slot Versione Esterna 8 1 4 7 3 2 6 7 5 3 2 6 7 5 3 6 2 CS141SC CS141L CS141MINI Descrizione Funzione 1 Interfaccia COM1 Interfaccia seriale per connettere un

Dettagli

Collegamento del Prodotto

Collegamento del Prodotto Collegamento del Prodotto Si prega di utilizzare una connessione cablata per la configurazione del Router. Prima di connettere i cavi, assicurarsi di avere mani pulite ed asciutte. Se è in uso un altro

Dettagli

DS80KT1J-004 Gestione Famiglia serie MB10. Web Server Guida all impostazione

DS80KT1J-004 Gestione Famiglia serie MB10. Web Server Guida all impostazione DS80KT1J-004 Gestione Famiglia serie MB10 Web Server Guida all impostazione Le informazioni contenute in questo documento sono state raccolte e controllate con cura, tuttavia la società non può essere

Dettagli

VEDO Full Radio. Manuale tecnico CONNESSIONE DA REMOTO VERSIONE 3.0

VEDO Full Radio. Manuale tecnico CONNESSIONE DA REMOTO VERSIONE 3.0 VEDO Full Radio CONNESSIONE DA REMOTO Manuale tecnico VERSIONE 3.0 1 Indice Panoramica... 3 Piattaforme supportate... 3 Impostazione della centrale... 3 Configurazione... 3 Port Forwarding... 6 Configurazione

Dettagli

BIPAC 7100SG/7100G. Router ADSL 802.11g. Guida rapida all avvio

BIPAC 7100SG/7100G. Router ADSL 802.11g. Guida rapida all avvio BIPAC 7100SG/7100G Router ADSL 802.11g Guida rapida all avvio Billion BIPAC 7100SG / 7100G Router ADSL 802.11g Per istruzioni più dettagliate sul come configurare e usare il Router ADSL 802.11g, vedere

Dettagli

TELE System Wi-lly 0.2 Plus Adattatore Ethernet-Wireless Configurazione manuale con Windows 8

TELE System Wi-lly 0.2 Plus Adattatore Ethernet-Wireless Configurazione manuale con Windows 8 TELE System Wi-lly 0.2 Plus Adattatore Ethernet-Wireless Configurazione manuale con Windows 8 L'installazione dell'adattatore Ethernet-Wireless Wi-lly 0.2 Plus è studiata per risultare estremamente semplice.

Dettagli

Guida all'installazione rapida. videocamera di rete di AXIS 205

Guida all'installazione rapida. videocamera di rete di AXIS 205 Guida all'installazione rapida di AXIS 205 Pagina 1 di 6 Guida all'installazione rapida della videocamera di rete di AXIS 205 Ghiera di messa a fuoco Indicatore di stato (circostante la ghiera di messa

Dettagli

Guida rapida per l utente. Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta S. Lorenzo (Bergamo) http://www.comelitgroup.com e-mail : commerciale.italia@comelit.

Guida rapida per l utente. Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta S. Lorenzo (Bergamo) http://www.comelitgroup.com e-mail : commerciale.italia@comelit. Guida rapida per l utente Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta S. Lorenzo (Bergamo) http://www.comelitgroup.com e-mail : commerciale.italia@comelit.it immagine MODELLO Descrizione IPCAM720A Telecamera IP

Dettagli

DSL-G604T Wireless ADSL Router

DSL-G604T Wireless ADSL Router Il presente prodotto può essere configurato con un browser web aggiornato come Internet Explorer 6 o Netscape Navigator 6.2.3. DSL-G604T Wireless ADSL Router Prima di cominciare 1. Se si intende utilizzare

Dettagli

Modulo Internet IP100. (cod. PXDIP10) Manuale utente. Distribuzione apparecchiature sicurezza

Modulo Internet IP100. (cod. PXDIP10) Manuale utente. Distribuzione apparecchiature sicurezza Modulo Internet IP100 (cod. PXDIP10) Manuale utente Distribuzione apparecchiature sicurezza 2 Introduzione Il modulo internet IP100 è un modulo di comunicazione su Internet che Vi permette di controllare

Dettagli

Istruzioni in breve di SOLON SOLraise IT. SOLON SOLraise. Istruzioni in breve di SOLON SOLraise.

Istruzioni in breve di SOLON SOLraise IT. SOLON SOLraise. Istruzioni in breve di SOLON SOLraise. Istruzioni in breve di SOLON SOLraise IT SOLON SOLraise. Istruzioni in breve di SOLON SOLraise. 2 Istruzioni in breve di SOLON SOLraise Per le istruzioni di installazione e sicurezza complete rimandiamo

Dettagli

Prima di iniziare con l installazione, controllare la presenza di tutti i componenti necessari. La confezione dovrebbe contenere:

Prima di iniziare con l installazione, controllare la presenza di tutti i componenti necessari. La confezione dovrebbe contenere: M A N U A L E N I - 7 0 7 5 1 3 1 C O N T E N U T O D E L L A C O N F E Z I O N E 4 C A R AT T E R I S T I C H E T E C N I C H E 4 U S O 4 I N S TA L L A Z I O N E H A R D W A R E 5 C O N F I G U R A Z

Dettagli

MANUALE D'USO E PRIMA CONFIGURAZIONE. Telecamera IP Wireless

MANUALE D'USO E PRIMA CONFIGURAZIONE. Telecamera IP Wireless MANUALE D'USO E PRIMA CONFIGURAZIONE Telecamera IP Wireless Modello 090-IPW G.S.A. Elettronica www.gsaelettronica.com pag. 1 Indice Precauzioni... Pag. 3 Avvertenze e Note... Pag. 4 Software e collegamenti....

Dettagli

Manuale di funzionamento di EMP NetworkManager

Manuale di funzionamento di EMP NetworkManager Manuale di funzionamento di EMP NetworkManager Utilizzando EMP NetworkManager, è possibile modificare l impostazione di rete corrente di un proiettore da PC. Inoltre è possibile copiare l impostazione

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE

MANUALE DI INSTALLAZIONE MANUALE DI INSTALLAZIONE (v. 2.1) ATTENZIONE: Utilizzare solo modem ufficialmente supportati da questa unità di monitoraggio. Dixell

Dettagli

Prima di iniziare la procedura d installazione, verificare che siano disponibili tutte le informazioni e le attrezzature necessarie

Prima di iniziare la procedura d installazione, verificare che siano disponibili tutte le informazioni e le attrezzature necessarie Il presente prodotto può essere configurato con un browser web aggiornato come Internet Explorer 6 o Netscape Navigator 6.2.3. DSL-504T ADSL Router Prima di cominciare Prima di iniziare la procedura d

Dettagli

Guida all installazione di Fiery proserver

Guida all installazione di Fiery proserver Guida all installazione di Fiery proserver Il presente documento descrive la procedura di installazione di EFI Fiery proserver ed è rivolto ai clienti che intendono installare Fiery proserver senza l assistenza

Dettagli

Router wireless AP 150N

Router wireless AP 150N Router wireless AP 150N Articolo: CNP-WF514N1 Guida rapida v1.0 Contenuto della confezione 1. Unità principale CNP-WF514N1 2. Trasformatore 3. CD della documentazione 4. Supporto 5. Guida rapida 6. Scheda

Dettagli

SIEMENS GIGASET S450 IP GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP

SIEMENS GIGASET S450 IP GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP SIEMENS GIGASET S450 IP GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP Gigaset S450 IP Guida alla configurazione EUTELIAVOIP Rev2-0 pag.2 INDICE SCOPO...3 TELEFONARE CON EUTELIAVOIP...3 CONNESSIONE DEL TELEFONO

Dettagli

Guida rapida Vodafone Internet Box

Guida rapida Vodafone Internet Box Guida rapida Vodafone Internet Box Benvenuti nel mondo della connessione dati in mobilità di Vodafone Internet Box. In questa guida spieghiamo come installare e cominciare a utilizzare Vodafone Internet

Dettagli

inserire la SD CARD che si trova dentro alla scatola

inserire la SD CARD che si trova dentro alla scatola Guida rapida Magic Home Magic Home Plus ATTENZIONE Prima di collegare l alimentazione inserire la SD CARD che si trova dentro alla scatola (vedi istruzioni all interno) Importante Per una corretta installazione

Dettagli

EM4590R1 Ripetitore Wi-Fi universale con WPS

EM4590R1 Ripetitore Wi-Fi universale con WPS EM4590R1 Ripetitore Wi-Fi universale con WPS 2 ITALIANO EM4590R1 - Ripetitore Wi-Fi universale con WPS Contenuti 1.0 Introduzione... 2 1.1 Contenuto della confezione... 2 2.0 Dove si posiziona il ripetitore

Dettagli

BIPAC-5100 / 5100W. Router ADSL (senza fili) Guida rapida all avvio

BIPAC-5100 / 5100W. Router ADSL (senza fili) Guida rapida all avvio BIPAC-5100 / 5100W Router ADSL (senza fili) Guida rapida all avvio Billion BIPAC-5100 / 5100W ADSL Router Per istruzioni più dettagliate sulla configurazione e l uso del router firewall ADSL (senza fili),

Dettagli

Prima di iniziare la procedura d installazione, verificare che siano disponibili tutte le informazioni e le attrezzature necessarie

Prima di iniziare la procedura d installazione, verificare che siano disponibili tutte le informazioni e le attrezzature necessarie Il presente prodotto può essere configurato con un browser web aggiornato come Internet Explorer 6 o Netscape Navigator 6.2.3. DSL-502T ADSL Router Prima di cominciare Prima di iniziare la procedura d

Dettagli

N300 WiFi Router (N300R)

N300 WiFi Router (N300R) Easy, Reliable & Secure Guida all'installazione N300 WiFi Router (N300R) Marchi commerciali I nomi di prodotti e marche sono marchi registrati o marchi commerciali dei rispettivi proprietari. Le informazioni

Dettagli

Guida introduttiva. NETGEAR Trek N300 Travel Router e Range Extender. Modello PR2000 NETGEAR LAN. Power. WiFi USB USB. Reset Internet/LAN.

Guida introduttiva. NETGEAR Trek N300 Travel Router e Range Extender. Modello PR2000 NETGEAR LAN. Power. WiFi USB USB. Reset Internet/LAN. Guida introduttiva NETGEAR Trek N300 Travel Router e Range Extender Modello PR2000 NETGEAR Reset Internet/LAN LAN USB WiFi Internet Power USB Per iniziare Grazie per aver acquistato NETGEAR Trek N300 Travel

Dettagli

GFX404N GFX422N GFX808N

GFX404N GFX422N GFX808N GFX404N GFX422N GFX808N GATEWAY VOIP A 4 E 8 PORTE MANUALE D INSTALLAZIONE Connessioni fisiche GFX4xxN/GFX8xxN CONNESSIONI FISICHE GATEWAY GFX404N\GFX422N Eseguire i collegamenti hardware in base allo

Dettagli

BIPAC-5100S. Router ADSL. Guida rapida all avvio

BIPAC-5100S. Router ADSL. Guida rapida all avvio BIPAC-5100S Router ADSL Guida rapida all avvio Billion BIPAC-5100S ADSL Modem/Router Per istruzioni più dettagliate sulla configurazione e l uso del router firewall ADSL (senza fili), vedere il manuale

Dettagli

MINI ROUTER WIRELESS-N

MINI ROUTER WIRELESS-N MINI ROUTER WIRELESS-N Manuale DN-70182 Codice open source Questo prodotto include codici software sviluppati da parti terze. Questi codici software sono soggetti al GNU General Public License (GPL), versione

Dettagli

BIPAC-7500G Router Firewall 802.11g ADSL VPN con acceleratore 3DES Guida rapida all avvio

BIPAC-7500G Router Firewall 802.11g ADSL VPN con acceleratore 3DES Guida rapida all avvio BIPAC-7500G Router Firewall 802.11g ADSL VPN con acceleratore 3DES Guida rapida all avvio Billion BIPAC-7500G Router Firewall 802.11g ADSL VPN con acceleratore 3DES Per istruzioni più dettagliate sul

Dettagli

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

Collegamento del Prodotto

Collegamento del Prodotto Collegamento del Prodotto Si prega di utilizzare una connessione cablata per la configurazione del Router. Spegnere tutti i dispositivi collegati in rete, inclusi computer e Modem Router. Se è in uso un

Dettagli

SIEMENS GIGASET S685 IP GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP

SIEMENS GIGASET S685 IP GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP SIEMENS GIGASET S685 IP GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP Gigaset S685 IP Guida alla configurazione EUTELIAVOIP Rev2-0 pag.2 INDICE SCOPO... 3 TELEFONARE CON EUTELIAVOIP... 3 CONNESSIONE DEL TELEFONO

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONE DATALOGGER

MANUALE DI ISTRUZIONE DATALOGGER Prima di effettuare qualsiasi operazione sul datalogger leggere attentamente le istruzioni del presente manuale! CONSERVARE PER FUTURA CONSULTAZIONE Per tutta la vita dell apparato Questo manuale deve

Dettagli

Guida all installazione di Powerline 500 WiFi Access Point XWN5001

Guida all installazione di Powerline 500 WiFi Access Point XWN5001 Guida all installazione di Powerline 500 WiFi Access Point XWN5001 Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

ATTENZIONE Prima di collegare l alimentazione inserire la SD CARD che si trova dentro alla scatola (vedi istruzioni all interno)

ATTENZIONE Prima di collegare l alimentazione inserire la SD CARD che si trova dentro alla scatola (vedi istruzioni all interno) ATTENZIONE Prima di collegare l alimentazione inserire la SD CARD che si trova dentro alla scatola (vedi istruzioni all interno) Importante Per una corretta installazione del prodotto è necessario seguire

Dettagli

ALLNET ALL7950 SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE

ALLNET ALL7950 SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE ALLNET ALL7950 SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE SIP PHONE ALLNET ALL7950 Guida all installazione Rev1-0 pag.2 INDICE SERVIZIO EUTELIAVOIP...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DEL TELEFONO ALL7950...3

Dettagli

N150 WiFi Router (N150R)

N150 WiFi Router (N150R) Easy, Reliable & Secure Guida all'installazione N150 WiFi Router (N150R) Marchi commerciali I nomi di prodotti e marche sono marchi registrati o marchi commerciali dei rispettivi proprietari. Le informazioni

Dettagli

Guida all'installazione del video server

Guida all'installazione del video server Pagina 33 Guida all'installazione del video server Nella presente guida all installazione vengono fornite le istruzioni per installare il video server in rete. Queste istruzioni si applicano ai modelli

Dettagli

Comunicazione dati serie S

Comunicazione dati serie S Comunicazione dati serie S Responsabile Michel Ryser Data redazione giovedì, 17 luglio 2008 Ultima rielaborazione lunedì, 28 luglio 2008 Comunicazione dati 1/11 mry 1 Comunicazione con gli inverter serie

Dettagli

Telefono MiVoice 6725ip Microsoft Lync 41-001367-02 REV02 GUIDA INTRODUTTIVA

Telefono MiVoice 6725ip Microsoft Lync 41-001367-02 REV02 GUIDA INTRODUTTIVA Telefono MiVoice 6725ip Microsoft Lync 41-001367-02 REV02 GUIDA INTRODUTTIVA AVVISO Le informazioni contenute in questo documento sono ritenute accurate sotto tutti i punti di vista, ma non sono garantite

Dettagli

Configurazione della stazione RSNET4

Configurazione della stazione RSNET4 Configurazione della stazione RSNET4 Colleghiamo la stazione RSNET4 all alimentazione elettrica utilizzando l alimentatore fornito in dotazione e alla rete ethernet tramite un cavo adatto (non fornito).

Dettagli

Fronius Datalogger Web. Istruzioni per l uso. Trasmissione dati 42,0426,0064,IT 012008

Fronius Datalogger Web. Istruzioni per l uso. Trasmissione dati 42,0426,0064,IT 012008 Fronius Datalogger Web I Istruzioni per l uso Trasmissione dati 42,0426,0064,IT 012008 Egregio Cliente! Introduzione La ringraziamo per la fiducia dimostrataci e ci congratuliamo con Lei per aver preferito

Dettagli

Indicatori digitali per montaggio a pannello Modello DI35

Indicatori digitali per montaggio a pannello Modello DI35 Accessori Indicatori digitali per montaggio a pannello Modello DI35 Scheda tecnica WIKA AC 80.03 Applicazioni Costruzione di macchine e impianti Banchi prova Misura di livello Applicazioni industriali

Dettagli

STE04WS MANUALE UTENTE V. 1.0

STE04WS MANUALE UTENTE V. 1.0 STE04WS MANUALE UTENTE V. 1.0 INDICE 1 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ 3 2 INTRODUZIONE 3 3 CARATTERISTICHE TECNICHE 3 3.1 PROTOCOLLI SUPPORTATI 3 3.2 CONNESSIONE ALLA RETE ETHERNET 3 3.3 PORTA SERIALE 3 3.4

Dettagli

BIPAC 7100SV Modem/Router ADSL VoIP

BIPAC 7100SV Modem/Router ADSL VoIP BIPAC 7100SV Modem/Router ADSL VoIP Guida rapida all avvio Modem/RouterADSL VoIP Billion BIPAC 7100SV Per istruzioni più dettagliate sul come configurare e usare il Modem/Router ADSL VoIP, vedere il manuale

Dettagli

SIEMENS GIGASET SX763 GUIDA ALL INSTALLAZIONE

SIEMENS GIGASET SX763 GUIDA ALL INSTALLAZIONE SIEMENS GIGASET SX763 GUIDA ALL INSTALLAZIONE Siemens Gigaset SX763 Guida all installazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE COSA E IL SIEMENS SX763...3 IL CONTENUTO DELLA SCATOLA DEL SIEMENS SX763...4

Dettagli

Manuale di configurazione CONNECT GW

Manuale di configurazione CONNECT GW Modulo gateway FA00386-IT B A 2 10 Manuale di configurazione CONNECT GW INFORMAZIONI GENERALI Per connettere una o più automazioni al portale CAME Cloud o ad una rete locale dedicata e rendere possibile

Dettagli

NELLE PAGINE SEGUENTI PRESENTIAMO SOLUZIONI DI ACCUMULO ENERGIA PER VARIE TIPOLOGIE DI IMPIANTI:

NELLE PAGINE SEGUENTI PRESENTIAMO SOLUZIONI DI ACCUMULO ENERGIA PER VARIE TIPOLOGIE DI IMPIANTI: Prodotti per impianti di nuova realizzazione NELLE PAGINE SEGUENTI PRESENTIAMO SOLUZIONI DI ACCUMULO ENERGIA PER VARIE TIPOLOGIE DI IMPIANTI: IMPIANTI CON PRESENZA DI RETE ELETTRICA E DI CONTATORE DI CONSUMI

Dettagli

SIEMENS GIGASET S450 IP GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP

SIEMENS GIGASET S450 IP GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP SIEMENS GIGASET S450 IP GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP Gigaset S450 IP Guida alla configurazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE SCOPO...3 TELEFONARE CON EUTELIAVOIP...3 CONNESSIONE DEL TELEFONO

Dettagli

24/7. Monitoraggio da remoto Semplice, intelligente e sicuro. www.danfoss.it/solar. Soluzioni per il monitoraggio di impianti FV con inverter Danfoss

24/7. Monitoraggio da remoto Semplice, intelligente e sicuro. www.danfoss.it/solar. Soluzioni per il monitoraggio di impianti FV con inverter Danfoss MAKING MODERN LIVING POSSIBLE Monitoraggio da remoto Semplice, intelligente e sicuro Soluzioni per il monitoraggio di impianti FV con inverter Danfoss 24/7 monitoraggio in tempo reale con tecnologia ConnectSmart

Dettagli

Server CD-ROM HP per reti Ethernet a 10 Mbit/s. Guida di riferimento rapido

Server CD-ROM HP per reti Ethernet a 10 Mbit/s. Guida di riferimento rapido Server CD-ROM HP per reti Ethernet a 10 Mbit/s Guida di riferimento rapido Informazioni preliminari Solo per versioni indipendenti: verificare che sul cavo di alimentazione del Server CD-ROM (19V CC) siano

Dettagli

EW-7438APn. Guida di installazione rapida. 07-2013 / v1.0

EW-7438APn. Guida di installazione rapida. 07-2013 / v1.0 EW-7438APn Guida di installazione rapida 07-2013 / v1.0 I. Informazioni sul prodotto I-1. Contenuti del pacchetto - Punto di accesso EW-7438APn - CD con guida di installazione rapida multilingue e manuale

Dettagli

Stick e dalla relativa unità di controllo. Il Command mette a disposizione in ogni momento. Vantaggi della tecnologia FAFNIR

Stick e dalla relativa unità di controllo. Il Command mette a disposizione in ogni momento. Vantaggi della tecnologia FAFNIR L'unità di controllo L'unità di controllo è composto da un'alimentazione a sicurezza intrinseca per i sensori VISY- Possibilità di collegare a un singolo collegamento fino a 3 sensori VISY differenti mediante

Dettagli

Server SAT>IP Istruzioni applicative per la Web User Interface di EXIP 414

Server SAT>IP Istruzioni applicative per la Web User Interface di EXIP 414 EXIP 414 Server SAT>IP Istruzioni applicative per la Web User Interface di EXIP 414 Nel descrivere la Web User Interface di EXIP 414 si presuppone che EXIP 414 sia collegato secondo le istruzioni applicative

Dettagli

Istruzioni per l uso Unità a schede di memoria

Istruzioni per l uso Unità a schede di memoria Istruzioni per l uso Unità a schede di memoria Modello n. AJ- E AJ-PCD10 Collegare l'unità a schede di memoria al personal computer prima di installare il software P2 nel computer dal CD di installazione.

Dettagli

Guida all'installazione rapida di connessione di rete

Guida all'installazione rapida di connessione di rete Xerox WorkCentre M118/M118i Guida all'installazione rapida di connessione di rete 701P42713 Questa guida contiene le istruzioni necessarie per effettuare le seguenti operazioni. Navigazione sulle schermate

Dettagli

P2P IPCAM Manuale Utente NIP-MJPEG

P2P IPCAM Manuale Utente NIP-MJPEG P2P IPCAM Manuale Utente NIP-MJPEG Manuale utente della I nostri prodotti fotocamera penetrano la tecnologia IP P2P, come la spina del computer e giocare con networking in modo che rende Telecom, China

Dettagli

GFX404 GFX440 GFX422 GFX808 GFX880 GFX826 GFX844 GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE GATEWAY VOIP A 4 PORTE GATEWAY VOIP A 8 PORTE

GFX404 GFX440 GFX422 GFX808 GFX880 GFX826 GFX844 GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE GATEWAY VOIP A 4 PORTE GATEWAY VOIP A 8 PORTE GFX404 GFX440 GFX422 GATEWAY VOIP A 4 PORTE GFX808 GFX880 GFX826 GFX844 GATEWAY VOIP A 8 PORTE GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE Connessioni fisiche Gateway GXF4xx/GFX8xx CONNESSIONI FISICHE GATEWAY A 4 PORTE.

Dettagli