dell'estate! Insomma, un mese pieno di belle emoziuni.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "dell'estate! Insomma, un mese pieno di belle emoziuni."

Transcript

1 Buon anno a tutti! Ammettetelo, temevate che ci fossimo dimenticati del nostro appuntamento mensile, vero?! O magari ci speravate! E invece no, eccoci qui puntuali come sempre. Anche quest'anno il periodo della matricola è giunto al termine. Bisogna ammettere però che le ultime settimane sono state impegnative per tutti: dalla mini caccia al tesoro tra i vari collegi, grazie alla quale qualcuno ha portato a casa vari trofei, al super trasloco I trofei del MAINO notturno. È stato anche un mese pieno di festeggiamenti, dalla festa delle matricole, serata più unica che rara dove le nostre MdM hanno dato il meglio di sé al ritmo di shottini e mestolate sulle padelle, alla cena di Natale durante la quale il coro ufficiale del collegio ha eseguito un brano inedito composto appositamente per l'occasione e destinato a diventare il tormentone Trasloco in corso dell'estate! Insomma, un mese pieno di belle emoziuni.

2 Come ogni anno il torneo di basket ci ha voluto ricordare che il Maino non è proprio un collegio di sportivi, ma qualcuno non vuole accettare questa dura verità, come Maddalena che continua a sparare cazzate sulla sua preparazione atletica (persino davanti alle telecamere: Detto ciò, non vi resta che continuare a distrarvi dall'ansia pre esami leggendo il nostro mensile dai contenuti irriverenti e demenziali.

3 IL BRINDISI DELL'ANNO NUOVO DI NONNO DENNY CUSS MIR VEN DALL URT VAFFANGUL A KIT E MMURT TRADUZIONE LETTERALE CON CENSURA: QUESTO VINO PROVIENE DALL ORTO VAF******* A CHI TI è M***O Questo mese nonno Denny vi fa gli auguri proponendovi un brindisi rustico ed allo stesso tempo versatile, in quanto è in grado di rendere più solenne il cenone di natale e più sibaritico quello di capodanno. ISTRUZIONI PER L'USO: Tale formula deve essere recitata RIGOROSAMENTE a bocca piena e va abbinata ad un vino rosso (non troppo frizzante altrimenti non scende ). Appena finita la formula, bisogna urlare a caso e sbattere i bicchieri, cosi da far versare la maggior parte del vino sul tavolo e/o sui vestiti; dopo di che si deve bere il vino restante a goccia. BUONE FESTE GIASONIANI!

4 IL 2013 VISTO DAL Dr. DE PALLE UP TOTO' 8 : Nei corridoi sono ancora udibili i suoi fischiettii e le sue note esclamazioni, questo significa che nonostante le poche presenze ha lasciato il segno. INDIMENTICABILE SICURELLO 7,5: è un eroe moderno, quando la curva gli inneggia l'ormai noto coro,non ci pensa due volte, si alza in piedi sulla sedia e caccia fuori i coglioni; prima giù i pantaloni,poi le mutande, mandando il pubblico in visibilio, la gloria è sua...nei secoli dei secoli. BIBLICO!!!!!!! MARTA-NICHOLAS 7 : Questa grande coppia è riuscita ad aggiudicarsi inaspettatamente il torneo di beer pong sbaragliando la concorrenza con una tattica spregiudicata (uno beve e l'altra, più lucida,fa centro nei bicchieri con estrema precisione e sobrietà ) sorprendendo addirittura IL MIGLIOR ENNIO MANDIA,il più grande stratega ed intenditore in materia. CATAFRATTI BAFFI DEL SIG. ROBERTO 6,5: Anche quest'anno sono li,non si sa il perchè; i più romantici pensano che siano utili solo per favorire il basico istinto della seduzione; i più religiosi pensano che tra quei baffi si nasconda un luogo di culto ed infine gli uomini più saggi e realisti associano quei baffi al velo di Maya ; entrambi hanno la funzione di offuscare qualcosa; il velo secondo la tradizione indiana nasconde il reale, mentre i baffi hanno la funzione di coprire le bestemmie\maledizioni lanciate dal buon sig.roberto alla coppia economa-rettrice. LUNGIMIRANTI DOWN PARTY MAINO S.V. : Avrei voluto tanto darle un voto, ma tra servizio navetta (andata e ritorno),trasporto bottiglie,buffet e servizio di salvataggio per ubriachi fradici in stato pietoso non ci sono riuscito. Spero che nel prossimo futuro, tutti diano una mano senza scomparire durante la festa. CALCIO MASCHILE MAINO 4: Nemmeno quella troia di Cicciolina ne prendeva così tanti in 90 minuti; la difesa ha fatto acqua da tutte le parti ed il centrocampo non è stato in grado di fornire palloni giocabili al lentissimo bomber Marex Marra. UN PO' DI DIGNITA' QUA!?!?! GIASONE 2: Fa l'arte di Macalasso: mangia,beve e va a spasso. Poi quando gli si chiede qualche straordinario (come uccidere un topo ai divanetti delle soppalcate) scappa via come un miserabile, facendo rimpangere i bei tempi di Tom e Jerry. INUTILE

5 G.I.L.F. (Grandparent I'd Like to Fuck) Neanche l'aria natalizia blocca le nostre perversioni più sfrenate, perciò andiamo anche questo mese a esaminare le qualita sottolenzuolari di una delle nostre amate nonne: Mariagrazia Mastrangelo. Non avendo informazioni dirette al riguardo, ho chiesto un po' in giro, e questo è ciò che ne ho ricavato: Il sig. Autocad si è soffermato sulla sua instancabilità, una vera macchina per peni e progetti (fate voi in che proporzione) Il sig. Photoshop invece ha puntato l'attenzione sulla sua fantasia e la capacita di inventare cose sempre nuove. Si dice che abbia disegnato tutto il Kamasutra (molto gettonato in collegio a quanto pare) nel tempo libero. DIFFIDATE DAI BIGLIETTINI (Anonimo) Andiamo a vedere i pro e i contro della nostra slanciata modella altoatesina: PRO - Tette, tette, tette, tette, tette, fino a soffocare. - Le guance sono talmente pagne che avrete l'ebbrezza di provare persino il sesso tra guancia e orecchio - Two buchi is melio che one. Three is perfecto. (cit. Mg) - Ha il condizionatore in camera. Fidatevi, merita. Capezzoli turgidi tutto l'anno amici. Non volete sapere che fine ha fatto quel bastone. CONTRO - Se siete cristiani, è la donna perfetta per Rimanere casti sino al matrimonio. E oltre. Molto oltre. - Potrebbe non gradire vostre eventuali tendenze omosessuali. O almeno, non gradisce le mie (sob). - Essendo un'ingeggnnera, è molto attenta ai dettagli: Se le dite di mettersi a 90, dovrete battervi contro il goniometro per il possesso della sua poliplattica vagina.

6 LE INTERVISTE SEMISERIE ALLE MATRICOLE DI CHECCA E DE PALLE (E SILVIA GAZZOLI CHE CI FA LE POMPE NEL MENTRE) NOME ALESSANDRA D'ARRIGO ALESSANDRA COGNOME D ARRIGO (CON L APOSTOLO) ANNI? 19 DI DOVE SEI? BRESCIA DI UNA FRASE NEL TUO DIALETTO FA BALà L OCH (STAI IN OCIO) CHE STUDI? SCIENZE POLITICHE TRE PREGI LEALTA',MI FIDO UN SACCO DEGLI ALTRI TRE DIFETTI IMPULSIVITA', E MI LASCIO GUIDARE DALL ISTINTO (MA NON AVEVA GIA' DETTO IMPULSIVITA'?!) COSA TI FA BAGNARE? BACIO SUL COLLO TI DEPILI? SI TUTTO TUTTO, PROPRIO TUTTO! HEHE! QUANDO L HAI FATTO LA PRIMA VOLTA? 2 O 3 ANNI FA (NON SA QUANTI ANNI HA) MAI SPIATO DAL BUCO DELLA SERRATURA? SIII DEI MIEI COMPAGNI DI LICEO,ED IL PROF QUANDO ANDAVA IN BAGNO BIANCO O NERO? NERO(CON VOCE BIRICCHINA) LE TRE COSE CHE TOCCHI PRIMA IN UN UOMO? LO SGUARDO (!?!?!?!?), LE LABBRA E LE MANI. HAI DEI PUNTI DEBOLI? IL SOLLETTICO.MOLTO! HAI MAI RICEVUTO DELLE RICHIESTE PERVERSE? SI.UN TIZIO DI DUBAI CHE MI HA CHIESTO DI ANDARE DA LUI A CHIAVARE E CI SONO ANDATA QUAL E' LA TUA POSIZIONE PREFERITA? GENERALMENTE LA 69 QUAL E' IL TUO BUCO PREFERITO? LE ORECCHIE (LO PRENDO ANCHE LI) LA TUA PERFORMANCE PIU' STRANA? NON SAPREI..AH SI IN SPIAGGIA A FERRAGOSTO, NELL ORA DI PUNTA DAVANTI A DEGLI SCOUT INGOI O SPUTI? INGOIO OVVIO! VALUTI DI PIU' L IGIENE, LA DURATA O LE DIMENSIONI? IGIENE. - SOTTOMESSA O DOMINANTE? DOMINO - ANSIMI O URLI? 50 E 50 (FIFTI FIFTI) A COSA PENSI QUANDO TI MASTURBI? QUANDO TI MASTURBANO? E QUANDO MASTURBI? NON LO FACCIO, NON LO FANNO E QUANDO MASTURBO PENSO A ME CHE VOLO SUI PRATI. COSA NON DEVE FARE UN RAGAZZO A LETTO? IL SORRISO QUAL E' LA PRIMA COSA CHE GUARDA GIUSEPPE SIMONE NELLE DONNE? LE CAVIGLIE CHI SONO I LOS SICURELLOS? SICURELLO COL TUTU, FEFFO CHE FACEVA RAP E LA VALE QUANDO E' STATO ELETTO CANCELLIERE ADOLF HITLER? 1933 DA QUANTI ANNI E' IN COLLEGIO IL MAGNIFICO RETTORE GIANLUIGI GNONI? 8 QUAL È IL PASSATO REMOTO DI FISTING? IO FISTEING NONNO/NONNA PREFERITO\A? NANI\NOE NONNO PIU' ODIATO? TUTTI RAGAZZO CHE TI ISPIRA DI PIU' IN COLLEGIO? ROBERTO CHECCA E.TU! (NON SI E' CAPITO A CHI SI RIFERISSE) CON CHI HAI LEGATO DI PIU'? MADDALENA E SILVIA CHI TI PIACEREBBE CONOSCERE CHE ANCORA NON HAI CONOSCIUTO? TUTTI (ANCHE MADDALENA E SILVIA) TI E' PIACIUTA QUEST INTERVISTA? SI E' STATO TUTTO MOLTO ECCITANTE. AUGURA BUON ANNO IN QUALSIASI LINGUA CHE NON SIA ITALIANA FELIZ ANO

7 ANTONIO ZIAD STABBILE NOME ANDONIO COGNOME STABBILE ANNI? 20 DI DOVE SEI? POLLA DI UNA FRASE NEL TUO DIALETTO STATT CA MAMMT NG STETT S NO TU NAN NG STIV CHE STUDI? MEDICINA TRE PREGI SINCERO, LEALE E STOICO TRE DIFETTI TROPPO PERMALOSO, SUSCETTIBILE E TROPPO BUONO COSA TI FA ECCITARE? LA FOTO DI GIANLUCA E CHECCA. TI DEPILI? NO (E MOSTRA IL MAGLIONCINO ) QUANDO L HAI FATTO LA PRIMA VOLTA? 14 O 15 ANNI MAI SPIATO DAL BUCO DELLA SERRATURA? NO NON CI VEDO! BIANCO O NERO? NERO( ESCLAMA : OH MA VAFFANGOUL ) LE TRE COSE CHE TOCCHI PRIMA IN UNA DONNA? TETTE, CULO E FIANCHI HAI DEI PUNTI DEBOLI? L ALLUCE MI SENTO DI MORIRE NON SO PERCHE' MA CI STO MALE ZIO CANE! HAI MAI RICEVUTO DELLE RICHIESTE PERVERSE? NO SONO IO QUELLO CHE LE FA! QUAL E' LA TUA POSIZIONE PREFERITA? PECORINA QUAL E' IL TUO BUCO PREFERITO? FIFTI FIFTI TRA BOCCA E FIGA LA TUA PERFORMANCE PIU' STRANA? HO FATTO SESSO CON UNA MESTRUATA ED HO FATTO SPLATTER, SEMBRAVO UN MACELLAIO! INGOI O SPUTI? INGOIO (CON BESTEMMIONE) VALUTI DI PIU' L IGIENE, LA DURATA O LE DIMENSIONI? IGIENE - SOTTOMESSA O DOMINANTE? DOMINANTE - ANSIMI O URLI? CANTO: AZZURRO DI CELENTANO O ANSIMO A COSA PENSI QUANDO TI MASTURBI? QUANDO TI MASTURBANO? E QUANDO MASTURBI? QUANDO MI MASTURBO PENSO AI POMPINI BELLI DI UNA VOLTA, QUANDO MI MASTURBANO MI GODO IL MOMENTO E QUANDO MASTURBO PENSO A LEI CHE GODE. COSA NON DEVE FARE UNA DONNA A LETTO? RUTTARE, SCORREGGIARE E NICOLARE QUAL E' LA PRIMA COSA CHE GUARDA GIUSEPPE SIMONE NELLE DONNE? NON LO CONOSCO. CHI SONO I LOS SICURELLOS? NON SO CHI SIANO (COSA MOLTO GRAVE) QUANDO E' STATO ELETTO CANCELLIERE ADOLF HITLER? 1979 DA QUANTI ANNI E' IN COLLEGIO IL MAGNIFICO RETTORE GIANLUIGI GNONI? 7 QUAL È IL PASSATO REMOTO DI FISTING? FISTED NONNO/NONNA PREFERITO\A? COLOMBINI \NANI NONNO PIU' ODIATO? MARTINA! MI STA SUL CAZZO RAGAZZA CHE TI ISPIRA DI PIU' IN COLLEGIO FLORIANA CON CHI HAI LEGATO DI PIU'? ROSARIO E JONNY CHI TI PIACEREBBE CONOSCERE CHE ANCORA NON HAI CONOSCIUTO? NESSUNO TI E' PIACIUTA QUEST INTERVISTA? SI DAI! AUGURA BUON ANNO IN QUALSIASI LINGUA CHE NON SIA ITALIANA BONNE ANNEE

8 SILVIA TAP TAMBURELLI NOME SILVIA 69. COGNOME TAMBURELLI 70. ANNI? DI DOVE SEI? PAVIA 72. DI UNA FRASE NEL TUO DIALETTO VA DA VIA EL CUL 73. CHE STUDI? GEOLOGIA 74. TRE PREGI SIMPATICA,SUONO(IL PIFFERO),E CUCINO BENE 75. TRE DIFETTI PERMALOSA,SVAMPITA E STRONZA (VOCE FUORI CAMPO) 76. COSA TI FA BAGNARE? CIBO SENZA VELI 77. TI DEPILI? SOLO LE BRACCIA 78. QUANDO L HAI FATTO LA PRIMA VOLTA? A 18 ANNI 79. MAI SPIATO DAL BUCO DELLA SERRATURA? NO 80. BIANCO O NERO? BIANCO 81. COSA TOCCHI PER PRIMA IN UN UOMO? CULO,FACCIA.MMMMH TUTTO! 82. HAI DEI PUNTI DEBOLI? NO (LO SAI TU (NON SI E' CAPITO)) 83. HAI MAI RICEVUTO RICHIESTE PERVERSE? CERTO CHE SI MA NON TUTTE LE HO ACCETTATE 84. QUAL E' LA TUA POSIZIONE PREFERITA? PECORINA 85. QUAL E' IL TUO BUCO PREFERITO? FIGA 86. LA TUA PERFORMANCE PIU' STRANA? L HO FATTO IN TRE POSTI CONTEMPORANEAMENTE : DAVANTI UNA CHIESA,IN PIAZZA ED IN COLLINA. 87. INGOI O SPUTI? SPUTO (AHI AHI AHI) 88. VALUTI DI PIU' L IGIENE, LA DURATA O LE DIMENSIONI? IGGGIENE. - SOTTOMESSA O DOMINANTE? SODOMIZZATA - ANSIMI O URLI? ANSIMO 89. A COSA PENSI QUANDO TI MASTURBI? QUANDO TI MASTURBANO? E QUANDO MASTURBI? NON LO FACCIO, QUANDO MI MASTURBANO NON PENSO A NULLA E QUANDO MASTURBO PENSO A FAR GODERE. 90. COSA NON DEVE FARE UN RAGAZZO A LETTO? PARLARE. 91. QUAL E' LA PRIMA COSA CHE GUARDA GIUSEPPE SIMONE NELLE DONNE? NON SO CHI SIA QUESTO GIUSEPPE SIMONE. 92. CHI SONO I LOS SICURELLOS? DE PALO, SICURELLO E CHESSA 93. QUANDO E' STATO ELETTO CANCELLIERE ADOLF HITLER? GENNAIO DA QUANTI ANNI E' IN COLLEGIO IL MAGNIFICO RETTORE GIANLUIGI GNONI? QUAL È IL PASSATO REMOTO DI FISTING? FISTED O FISTINGED 96. NONNO/NONNA PREFERITO\A? NANI/NANI 97. NONNO PIU' ODIATO? CHRISTIAN MARRA 98. RAGAZZO CHE TI ISPIRA DI Più IN COLLEGIO NESSUNO SONO TUTTI BRUTTI 99. CON CHI HAI LEGATO DI PIU'? MADDALENA 100. CHI TI PIACEREBBE CONOSCERE CHE ANCORA NON HAI CONOSCIUTO? NESSUNO MI FATE TUTTI SCHIFO\RIBREZZO TI E' PIACIUTA QUEST INTERVISTA? MA SI DAI AUGURA BUON ANNO IN QUALSIASI LINGUA CHE NON SIA ITALIANA BUFUOFONIAFANNOFO

9 CHIARA EBRY PROUS NOME CHIARA COGNOME PROUS ANNI? 21 DI DOVE SEI? MILANO (MELZO) DI UNA FRASE NEL TUO DIALETTO EL PURTAVA I SCARP DE TENNIS EL PARLAVA DE PER LU, RINCORREA GIA' DA TEMPO UN BEL SOGNO D AMOR (CIT.FEDERICO PARISI ASARO) CHE STUDI? NEUROFISIOPATOLOGIA TRE PREGI OTTIMA CUOCA, CAMMINATRICE INSTANCABILE ED HO QUASI VINTO MR. MAINO TRE DIFETTI TESTARDA, MALINCONICA E TROPPO IRRAZIONALE COSA TI FA BAGNARE? I BAFFI DEL SIG.ROBERTO TI DEPILI? TUTTO TRANNE LE BRACCIA QUANDO L HAI FATTO LA PRIMA VOLTA? 18 ANNI MAI SPIATO DAL BUCO DELLA SERRATURA? SIII, HO INIZIATO DA QUANDO SONO ARRIVATA IN COLLEGIO SPIO TUTTI! BIANCO O NERO? NERO COSA TOCCHI PER PRIMA IN UN UOMO? LE (S)PALLE, IL PETTO ED IL CULO. HAI DEI PUNTI DEBOLI? IL TALLONE HAI MAI RICEVUTO DELLE RICHIESTE PERVERSE? NO.(POCO CONVINTA) ANZI SI UNA VOLTA UN RAGAZZO MI HA CHIESTO DI PISCIARE DAVANTI A LUI PERCHE' GLI PROVOCAVA PIACERE PISS AND LOVE! QUAL E' LA TUA POSIZIONE PREFERITA? FIORE DI LOTO QUAL E' IL TUO BUCO PREFERITO? QUELLO DELL EMMENTAL LA TUA PERFORMANCE PIU' STRANA? HO SCOPATO DAVANTI AD UN CANE E TRE GATTI MENTRE MI FISSAVANO! INGOI O SPUTI? INGOIO VALUTI DI PIU' L IGIENE, LA DURATA O LE DIMENSIONI? TUTTO - SOTTOMESSA O DOMINANTE? SOTTOMESSA 72.34%, DOMINANTE 27,66% - ANSIMI O URLI? ANSIMO A COSA PENSI QUANDO TI MASTURBI? QUANDO TI MASTURBANO? E QUANDO MASTURBI? PENSO SEMPRE AI BAFFI DEL SIG. ROBERTO. COSA NON DEVE FARE UN RAGAZZO A LETTO? SBATTERMI SENZA TENER CONTO DI CIO' CHE CI CIRCONDA, RISCHIANDO DI FARMI MALE QUAL E' LA PRIMA COSA CHE GUARDA GIUSEPPE SIMONE NELLE DONNE? NON CONOSCE GIUSEPPE SIMONE CHI SONO I LOS SICURELLOS? SICURELLO, DE PALLE, CHECCA QUANDO E' STATO ELETTO CANCELLIERE ADOLF HITLER? ANNO DI NASCITA DI ENNIO MANDIA DA QUANTI ANNI E' IN COLLEGIO IL MAGNIFICO RETTORE GIANLUIGI GNONI? 70 QUAL È IL PASSATO REMOTO DI FISTING? IO FISTAI NONNO/NONNA PREFERITO\A? COLOMBINI (ANCHE SE COL CARRELLO HA CERCATO DI BUTTARMI NEL TICINO) NONNO PIU' ODIATO? COLOMBINI perché MI STA SUL CAZZO RAGAZZO CHE TI ISPIRA DI PIU' IN COLLEGIO CULO DI SICURELLO CON CHI HAI LEGATO DI PIU'? MONICA CHI TI PIACEREBBE CONOSCERE CHE ANCORA NON HAI CONOSCIUTO? MG TI E' PIACIUTA QUEST INTERVISTA? SI A MOMENTI VENIVO AUGURA BUON ANNO IN QUALSIASI LINGUA CHE NON SIA ITALIANA SLIDAM DEICHEM (CREDO ABBIA DETTO COSì)

10 PUBBLICITÀ TIME Essendo un giornalino collegiale no-profit, abbiamo bisogno di pubblicità per ottenere i ricavi necessari affinchè il sistema vada avanti. Per questa ragione, questo mese ci siamo rivolti a: RUTTI & RATTI DI MADDALENA CABRINI RUTTI & RATTI di Maddalena Cabrini è da anni un'azienda leader nel settore delle disinfestazioni. Tutto sta nel metodo rivoluzionario di cattura di quei piccoli roditori: Maddalena infatti, andrà in giro per la vostra casa, facendo un rutto esattamente ogni tre passi, spaventando i topi e direzionandoli verso un angolo della casa. Successivamente, si getterà su di loro e inizierà a mangiarli. Unica dotazione necessaria: Miele, per insaporire. Info e contatti: Camera 44, via Luino 4 o Collegio Cairoli, Pavia BASTA UN POCO DI SVITOL......e il pistone va giù. AUTOFFICINA da Emily Jò, passione e competenza dal Avete problemi ai freni, il vostro cambio vi sembra poco lubrificato o avete notato che il livello dell'olio nel motore decresce rapidamente? Non preoccupatevi, ci pensa Emily! Da anni esperta di unguenti e ungenti, Emily risolverà tutti i vostri problemi, dai più semplici ai più complicati, in men che non si dica, al grido di mmh, qui ci vorrebbe un po' di svitol. Info: Camera 39, Via Luino 4, Pavia (Pv),

11 LO CHEF DEL MESE: Marta Dainesi Incontro all'ultima gara di cucina disputata dai nostri due rinomati chef Sin dal giorno del suo ingresso in collegio, si è fatto un gran parlare dell'estroversa cucina di Marta: Sovversiva, ha rinunciato al soffritto e all'abilità culinaria a favore di una più sobria incapacità totale. Amante delle patate, contrariamente a Gianluca Favre (nella foto), aborra ogni tipo di condimento, e di cottura. Difatti, andiamo a vedere la sua ultima, mostruosa creazione: Piadina all'uovo cotto poco cotto quindi crudo Prendete una padella, e mettetela sul fuoco a scaldare, consapevoli che ve ne dimenticherete. Metteteci sopra una piadina, stando attenti che Elisa Nani o Maddalena non ve la mangino cruda. Senza aspettare che la piadina sia calda, rompete un uovo dentro uno scolapasta, e, senza condirlo, versatelo sopra la piadina (se ne rimane). Cercate di convincere gli schifati abitanti della cucina che si cuoce lo stesso. Fate movimenti a caso con la forchetta come nella foto per distogliere l'attenzione da quel piatto Nicolevole. Dopo aver constatato il fallimento, mettete sopra lo speck, che per fortuna copre e non ha bisogno di cottura. Marta non usa i piatti, lei mangia direttamente dalla padella, e si scotta, ogni singola volta. Soprattutto quando è in ritardo. Quindi, ogni singola volta.

12 COM'ERA COM'È Nuova, (spero) simpatica e piccola rubrica, con una punta di sarcasmo e di ironia, per vedere come sono cambiati i nostri prodi collegiali da quando erano solo dei rossoneri in fasce a oggi. Stabbile Antonio (Ziad, ndr) Lasciarrea Alberto (Tribute) Blago Nicola Rant (Vomit)

13 Gnoni Gianluigi E un ex che ex probabilmente non lo sarà mai: ENNIO MANDIA (Nome in grande per occupare spazio)

14 Sì ALLA CENSURA! BANDIAMO AFFETTO E POETI DALLA RETE Per informazioni rivolgersi a Maddalena Cabrini

15 MALATTIE IMBARAZZANTI In collaborazione con ORCHITE ed IDROCELE Se avrete la pazienza di seguirci, al termine di questa trasmissione avrete ben chiaro anche voi cosa si intende per orchite - Piero Angela all inizio di ogni spumeggiante puntata di SuperQuark C'ho dù palle tarmente gonfie che se me giro de scatto me strozzo! - Romanaccio de Roma (aka Erica Memoli (tivibì Post-It)) spiega con un'elegante perifrasi il concetto di orchite Canon medicinae, Avicenna (fine 1200 ca) (orecchioni), più raramente a seguito di sifilide, tifo, gonorrea, tubercolosi. Recenti studi tuttavia annoverano tra le cause primarie anche l attesa di una mail di risposta della Crotti, un colloquio alle 8 di mattina con l economa (ma pure nel resto della giornata), tifare per l Atalanta, vivere a Pavia con la nebbia, vivere a Pavia con le zanzare, essere iscritto all università, non finire l università e cercare un lavoro. E stata inoltre rilevata un elevata L ingrossamento dei testicoli può essere dovuto ad un infiammazione, di origine batterica o virale: in questo caso viene definito orchite e si manifesta accompagnato da dolori lancinanti. L origine del termine non è chiara, anche se una delle scuole di pensiero più affermate sostengono che derivi dall antica imprecazione orco Di--(censurato dalla French), che dolore!, sovente pronunciata al manifestarsi della patologia.le cause sono diverse: spesso compare a seguito della parotite

16 contagiosità da parte di questa malattia: infatti pur essendo un infezione che colpisce esclusivamente gli uomini, la trasmissione normalmente avviene per via orale da una donna, spesso tramite una semplice frase pronunciata dalla femmina più vicina. Chi essa sia può variare in base alle particolarità della patologia, ma in genere si tratta della madre (con chi esci? Quando torni? Dove vai? Torna presto. Studia. Ma quando ti laurei?), della fidanzata (dai stasera non posso, mi fa male la testa. Mia madre si trasferisce da noi per una settimana. Amore guarda che bella quella borsa! Non mi ami più. Sono incinta.) Ma l orchite non è l'unica causa dell ingrossamento patologico dei testicoli: oggi vi raccontiamo la storia di un uomo di nome Wesley Warren Jr., diventato famoso nel web principalmente per una massa di oltre 45 chilogrammi che rende il suo scroto enorme. Tuttavia è stata di recente offerta all uomo un operazione chirurgica gratuita, grazie alla quale potrebbe risolvere il problema, ma lui l ha rifiutata: vuole continuare a vivere con questo peso, nel vero senso della parola. Come potrete immaginare, si tratta di una condizione che gli rende la vita impossibile: infatti, Warren non può avere un lavoro per più di qualche tempo, e ogni volta che va in bagno deve far fronte a diversi problemi. Quindi, perché rifiutare quest operazione chirurgica? Sono in molti a pensare che l abbia rifiutata perché la sua condizione fisica l aveva reso famoso, e che quindi il suo scroto gli avrebbe portato popolarità: invece, parrebbe l abbia rifiutata poiché potrebbe rischiare di perdere il pene. Ma a cosa è dovuta questa massa? Si tratta di idrocele, un ristagno di liquidi che si verifica quando un liquido presente tra il testicolo e le pareti della borsa scrotale viene prodotto in quantità eccessiva; per risolverlo bisogna intervenire chirurgicamente sulla membrana per evitare che il liquido poi si riformi.

17 E infine I ringraziamenti Essendo ormai arrivati alla fine del 2013 io, Roberto Chessa, ci tenevo a spendere due parole per riassumere quanto di buono quest anno ha portato al Collegio del Del Maino, e a fare i dovuti ringraziamenti: Prima di tutto, volevo ringraziare le attuali Colonne, che hanno avuto il non facile compito di iniziare la tradizione del giornalino, e che ci hanno così ispirato nella creazione dell edizione 2013/2014. Voglio ringraziare tutti i miei compagni di avventure sin dalla mia entrata in collegio, i Fagioli, che fanno si che il giornalino sia quello che voi tutti conoscete, che ho dittatorialmente obbligato a lavorare anche durante queste vacanze di natale, e senza i quali l edizione del 1 Gennaio (così come tutte le altre) non sarebbe stata possibile. Grazie, ragazzi. Credo che un grazie vada alle nostre amate Matricole, che in questi tre mesi ci hanno dato innumerevoli spunti con le loro azioni, a volte valorose, altre volte un po meno, e per la disponibilità che hanno dimostrato nel sottostare alle nostre interviste, non senza un filo di imbarazzo in certe occasioni. Un sentito grazie va a tutti i collegiali che in queste prime edizioni, e nelle prossime, si sono trovati e si troveranno al centro della tagliente satira del nostro irriverente giornalino, e ci hanno saputo ridere sopra, capendo che qui ci si mette in gioco tutti, noi per primi, e che nessun articolo è fatto con cattiveria, ma solo con un poco d ironia per fare due risate tutti insieme. I collegiali converranno con me nel ringraziare Gianluca Favre, per aver portato (sinora) il tifo del Maino a dei livelli mai visti prima. Una ventata di entusiasmo e di grinta che veramente mancava sugli spalti del Cus. Ora dobbiamo solo vincere qualcosa, prima o poi. L ultimo ringraziamento va a tutti quelli che, nonostante tutto, anno dopo anno si battono e si sbattono per far si che questo gruppo di gente a caso arrivata a Pavia da tutta Italia (e non solo) possa chiamarsi Collegio, andando se necessario contro portieri, economa, rettrice, e chi più ne ha più ne metta. Quindi grazie ai Nonni, che dedicano ogni anno tre mesi del loro tempo a far si che i nuovi arrivati si sentano parte di un gruppo a tutti gli effetti; grazie al Comitato, anche solo per il fatto di cercare di intavolare un ragionamento logico con chi sta sopra di noi (cosa non facile); più in generale, grazie a chi, appartenente a qualsiasi grado goliardico, sacrifica se necessario il proprio tempo e le proprie energie, senza aspettarsi un tornaconto, ma solo per il gruppo, per gli altri, per il Collegio Giasone Del Maino. Buon 2014 a tutti.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94 DAL MEDICO A: Buongiorno, dottore. B: Buongiorno. A: Sono il signor El Assani. Lei è il dottor Cannavale? B: Si, piacere. Sono il dottor Cannavale. A: Dottore, da qualche giorno non mi sento bene. B: Che

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO 90 ICARO MAGGIO 2011 LA TEORIA DEL CUCCHIAIO di Christine Miserandino Per tutti/e quelli/e che hanno la vita "condizionata" da qualcosa che non è stato voluto. La mia migliore amica ed io eravamo nella

Dettagli

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna...

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna molto probabilmente avrei un comportamento diverso. Il mio andamento scolastico non è dei migliori forse a causa dei miei interessi (calcio,videogiochi, wrestling ) e forse mi applicherei

Dettagli

PRONOMI DIRETTI (oggetto)

PRONOMI DIRETTI (oggetto) PRONOMI DIRETTI (oggetto) - mi - ti - lo - la - La - ci - vi - li - le La è la forma di cortesia. Io li incontro spesso. (gli amici). Non ti sopporta più. (te) Lo legge tutti i giorni. (il giornale). La

Dettagli

Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere!

Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere! Anna La Prova Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere! Chi sono i bambini Oppositivi e Provocatori? Sono bambini o ragazzi che sfidano l autorità, che sembrano provare piacere nel far

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

Regole per un buon Animatore

Regole per un buon Animatore Regole per un buon Animatore ORATORIO - GROSOTTO Libretto Animatori Oratorio - Grosotto Pag. 1 1. Convinzione personale: fare l animatore è una scelta di generoso servizio ai ragazzi per aiutarli a crescere.

Dettagli

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11 AL SUPERMERCATO Che cosa ci serve questa settimana? Un po di tutto; per cominciare il pane. Sì, prendiamo due chili di pane. Ci serve anche il formaggio. Sì, anche il burro. Prendiamo 3 etti di formaggio

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico SASHA La nostra storia é molto molto recente ed é stata fin da subito un piccolo "miracolo" perche' quando abbiamo contattato l' Associazione nel mese di Novembre ci é stato detto che ormai era troppo

Dettagli

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO?

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? 1 Ehi, ti e mai capitato di assistere o essere coinvolto in situazioni di prepotenza?... lo sai cos e il bullismo? Prova a leggere queste pagine. Ti potranno essere utili.

Dettagli

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B.

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A. Ignone - M. Pichiassi unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A B 1. È un sogno a) vuol dire fare da grande quello che hai sempre sognato

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Che cosa fai di solito? 2 1 Ascolta la canzone La mia giornata, ritaglia e incolla al posto giusto le immagini di pagina 125. 10 dieci Edizioni Edilingua unità 1 2 Leggi. lindylindy@forte.it ciao Cara

Dettagli

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE Presentazione La guida dell educatore vuole essere uno strumento agile per preparare gli incontri con i ragazzi.

Dettagli

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Informazioni e consigli per chi vive accanto ad una persona con problemi di alcol L alcolismo è una malattia che colpisce anche il contesto famigliare

Dettagli

4.Che cosa... di bello da vedere nella tua città? (A) c'è (B) è (C) ci sono (D) e

4.Che cosa... di bello da vedere nella tua città? (A) c'è (B) è (C) ci sono (D) e DIAGNOSTIC TEST - ITALIAN General Courses Level 1-6 This is a purely diagnostic test. Please only answer the questions that you are sure about. Since this is not an exam, please do not guess. Please stop

Dettagli

'' Vola solo chi osa farlo '' di Alyssia Molinari

'' Vola solo chi osa farlo '' di Alyssia Molinari '' Vola solo chi osa farlo '' di Alyssia Molinari Io ho tanto coraggio ma certe volte non lo dimostro. Per esempio: io ho coraggio a dire in faccia le cose, ma qualche volta no perché non mi fido e allora

Dettagli

Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo.

Concorso La Fiorentina che vorrei. Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Mi chiamo Chiara abito a Sesto Fiorentino e per iniziare voglio fare una premessa. Io di calcio ci capisco

Dettagli

Porto di mare senz'acqua

Porto di mare senz'acqua Settembre 2014 Porto di mare senz'acqua Nella comunità di Piquiá passa un onda di ospiti lunga alcuni mesi Qualcuno se ne è già andato. Altri restano a tempo indeterminato D a qualche tempo a questa parte,

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

33. Dora perdona il suo pessimo padre

33. Dora perdona il suo pessimo padre 33. Dora perdona il suo pessimo padre Central do Brasil (1998) di Walter Salles Il film racconta la storia di una donna cinica e spietata che grazie all affetto di un bambino ritrova la capacità di amare

Dettagli

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime Indice Introduzione 7 La storia delle rose: quando la mamma parte 9 Il bruco e la lumaca: quando i genitori si separano 23 La campana grande e quella piccola: quando nasce il fratellino 41 La favola del

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono

Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono Contenuti: competenza lessicale: espressioni lessicali e metaforiche; competenza grammaticale: ripresa dei pronomi diretti e indiretti; competenza pragmatica:

Dettagli

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa 2007 Scrivere.info Tutti i diritti di riproduzione, con qualsiasi mezzo, sono riservati. In copertina: Yacht

Dettagli

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore.

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore. Commozione Si commuove il corpo. A sorpresa, prima che l opportunità, la ragionevolezza, la buona educazione, la paura, la fretta, il decoro, la dignità, l egoismo possano alzare il muro. Si commuove a

Dettagli

Unità VI Gli alimenti

Unità VI Gli alimenti Unità VI Gli alimenti Contenuti - Gusti - Preferenze - Provenienza Attività AREA ANTROPOLOGICA 1. Cosa piace all Orsoroberto L Orsoroberto racconta ai bambini quali sono i cibi che lui ama e che mangia

Dettagli

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste.

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste. FIGLI DI DIO Cosa significa essere un figlio di Dio? E importante essere figli di Dio? Se sono figlio di Dio che differenza fa nella mia vita quotidiana? Queste sono questioni importanti ed è fondamentale

Dettagli

1 Decidi come finisce la frase.

1 Decidi come finisce la frase. No mamma no A1/A2 anno di produzione: 1993 durata: 18 genere: commedia regia: Cecilia Calvi sceneggiatura: Cecilia Calvi fotografia: Franco Lecca montaggio: Valentina Migliaccio interpreti: Isa Barsizza,

Dettagli

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio.

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio. articolo N.40 MARZO 2007 RIVISTA ELETTRONICA DELLA CASA EDITRICE WWW.ALLENATORE.NET REG. TRIBUNALE DI LUCCA N 785 DEL 15/07/03 DIRETTORE RESPONSABILE: FERRARI FABRIZIO COORDINATORE TECNICO: LUCCHESI MASSIMO

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN SPINEA I CIRCOLO ANNO SCOLASTICO 2006/07. Documentazione a cura di Quaglietta Marica

SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN SPINEA I CIRCOLO ANNO SCOLASTICO 2006/07. Documentazione a cura di Quaglietta Marica SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN SPINEA I CIRCOLO ANNO SCOLASTICO 2006/07 GRUPPO ANNI 3 Novembre- maggio Documentazione a cura di Quaglietta Marica Per sviluppare Pensiero creativo e divergente Per divenire

Dettagli

Domenica, 15 novembre 2009. Dov'è il tuo zelo

Domenica, 15 novembre 2009. Dov'è il tuo zelo Domenica, 15 novembre 2009 Dov'è il tuo zelo Apocalisse 3:14-22- All'angelo della chiesa di Laodicea scrivi: queste cose dice l'amen, il testimone fedele e veritiero, il principio della creazione di Dio:

Dettagli

Tip #2: Come siriconosceun leader?

Tip #2: Come siriconosceun leader? Un saluto alla Federazione Italiana Tennis, all Istituto Superiore di Formazione e a tutti gli insegnanti che saranno presenti al SimposioInternazionalechesiterràilprossimo10 maggio al ForoItalico. Durante

Dettagli

Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione.

Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione. Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione. MICHELE EMILIANO Sindaco del Comune di Bari 12 maggio 2006 Innanzitutto benvenuti a tutti i nostri

Dettagli

OGGI LA BIANCHI PER FORTUNA NON C'E' MA L'ITALIANO LO SAI ANCHE TE PER OGNI PAROLA DICCI COS'E', E NUOVE ISTRUZIONI AVRAI PER TE.

OGGI LA BIANCHI PER FORTUNA NON C'E' MA L'ITALIANO LO SAI ANCHE TE PER OGNI PAROLA DICCI COS'E', E NUOVE ISTRUZIONI AVRAI PER TE. 1 SE UNA SORPRESA VOLETE TROVARE ATTENTAMENTE DOVETE CERCARE. VOI ALLA FINE SARETE PREMIATI CON DEI GOLOSI DOLCINI INCARTATI. SE ALLE DOMANDE RISPONDERETE E NON CADRETE IN TUTTI I TRANELLI, SE TROVERETE

Dettagli

Lo sai, sono la tua anima gemella perchè...

Lo sai, sono la tua anima gemella perchè... Clémence e Laura Lo sai, sono la tua anima gemella perchè... Se fossi un paio di scarpe sarei i tuoi lacci Se fossi il tuo piede sarei il tuo mignolo Se fossi la tua gola sarei la tua glottide Se fossi

Dettagli

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a Ci situiamo Probabilmente alla tua età inizi ad avere chiaro chi sono i tuoi amici, non sempre è facile da discernere. Però una volta chiaro,

Dettagli

TABELLA DEI COMPLEMENTI

TABELLA DEI COMPLEMENTI TABELLA DEI COMPLEMENTI REALIZZATA CON LA COLLABORAZIONE DELLA CLASSE II B DELLA SCUOLA SECONDARIA DALLA CHIESA E RUSSO DI BUSNAGO (MB) A. s. 2011/ 12 COMPLEMENTO DOMANDA A CUI RISPONDE ESEMPIO OGGETTO

Dettagli

LA STREGA ROVESCIAFAVOLE

LA STREGA ROVESCIAFAVOLE LA STREGA ROVESCIAFAVOLE RITA SABATINI Cari bambini avete mai sentito parlare della strega Rovesciafavole? Vi posso assicurare che è una strega davvero terribile, la più brutta e malvagia di tutte le streghe

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

ALLA SCUOLA MATERNA UNITÁ 16

ALLA SCUOLA MATERNA UNITÁ 16 ALLA SCUOLA MATERNA Marzia: Buongiorno, sono venuta per iscrivere il mio bambino. Maestra: Buongiorno, signora. Io sono la maestra. Come si chiama il bambino. Marzia: Si chiama Renatino Ribeiro. Siamo

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

[Pagina 1] [Pagina 2]

[Pagina 1] [Pagina 2] [Pagina 1] Gradisca. 2.10.44 Rina amatissima, non so se ti rivedrò prima di morire - in perfetta salute - ; lo desidererei molto; l'andarmene di là con la tua visione negli occhi sarebbe per me un grande

Dettagli

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!!

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!! IL TUO CORPO NON E STUPIDO Avrai sicuramente sentito parlare di postura corretta e magari spesso ti sei sentito dire di stare più dritto con la schiena o di non tenere le spalle chiuse. Nonostante se ne

Dettagli

Trasformazione attivo-passivo

Trasformazione attivo-passivo Trasformazione attivo-passivo E possibile trasformare una frase attiva in passiva quando: 1. il verbo è transitivo 2. il verbo è seguito dal complemento oggetto. Si procede in questo modo: 1. il soggetto

Dettagli

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI (Gv 3, 17b) Ufficio Liturgico Diocesano proposta di Celebrazione Penitenziale comunitaria nel tempo della Quaresima 12 1 2 11 nella lode perenne del tuo nome

Dettagli

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana Edizione giugno 2014 IndICe prefazione 3 Buon compleanno!! 5 chi è cittadino italiano per la legge? 6 perchè diventare cittadini italiani?

Dettagli

Tavola n. 20 Titolo: Peccato che sia una puttana Anno di produzione 2014 Tecnica mista su cartoncino Dimensioni: 55 cm x 34,5 Costo: 2850 euro

Tavola n. 20 Titolo: Peccato che sia una puttana Anno di produzione 2014 Tecnica mista su cartoncino Dimensioni: 55 cm x 34,5 Costo: 2850 euro Tavola n. 20 Titolo: Peccato che sia una puttana Dimensioni: 55 cm x 34,5 Costo: 2850 euro Tavola n. 30 Titolo: Presunte avventure di Lucrezia e Cesare Dimensioni: 50 cm x 35 cm Costo: 2625 euro Tavola

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

ENCICLOPEDIA DELLA FAVOLA. Fiabe di tutto il mondo per 365 giorni. Raccolte da Vladislav Stanovsky e Jan Vladislav

ENCICLOPEDIA DELLA FAVOLA. Fiabe di tutto il mondo per 365 giorni. Raccolte da Vladislav Stanovsky e Jan Vladislav Matite italiane ENCICLOPEDIA DELLA FAVOLA Fiabe di tutto il mondo per 365 giorni Raccolte da Vladislav Stanovsky e Jan Vladislav Edizione italiana a cura di Gianni Rodari Editori Riuniti I edizione in

Dettagli

Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti

Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Informazioni e consigli per chi vive accanto ad una persona con problemi di gioco d azzardo patologico Testo redatto sulla

Dettagli

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa TUTTO CIO CHE FA Furon sette giorni così meravigliosi, solo una parola e ogni cosa fu tutto il creato cantava le sue lodi per la gloria lassù monti mari e cieli gioite tocca a voi il Signore è grande e

Dettagli

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE?

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? Storia narrata da Teresa Carbé Da oltre 10 anni, con mio marito e i miei figli, abbiamo deciso di aprirci all affidamento familiare, e ciò ci ha permesso di

Dettagli

L ADULTO CHE SA EDUCARE: REGOLE O PRESENZA?

L ADULTO CHE SA EDUCARE: REGOLE O PRESENZA? dott.ssa Anna Campiotti Marazza (appunti non rivisti dall autrice; sottotitoli aggiunti dal redattore) L ADULTO CHE SA EDUCARE: REGOLE O PRESENZA? primo incontro del ciclo Il rischio di educare organizzato

Dettagli

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI In questa lezione ci siamo collegati via Skype con la Professoressa Paola Begotti, docente di lingua italiana per stranieri dell Università Ca Foscari di Venezia che ci ha parlato delle motivazioni che

Dettagli

le più belle ville del Mediterraneo

le più belle ville del Mediterraneo le più belle ville del Mediterraneo le ville più belle del Mediterraneo Istria, Mediterraneo verde Dettaglio della penisola istriana Ricchezza della Tradizione Scoprite gli angoli ancora inesplorati del

Dettagli

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può!

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! Pag. 1/3 Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! (Articolo tratto da ALCER n 153 edizione 2010) Conoscere posti nuovi, nuove culture e relazionarsi con persone di altri paesi, di altre città

Dettagli

Ciao ragazzi! - Lombardo Nosengo Ulysse

Ciao ragazzi! - Lombardo Nosengo Ulysse Unità 3 41 Il Vesuvio Ciao ragazzi! - Lombardo Nosengo Ulysse affresco - Pompei Capri Il golfo di Napoli Pompei Napoli Pompei Capri 42 L imperfetto indicativo L alternanza passato prossimo e imperfetto

Dettagli

pag. 1 Quand'ero piccolo mi ammalai: mi sentivo sempre stanco, volevo sempre bere e fare pipì

pag. 1 Quand'ero piccolo mi ammalai: mi sentivo sempre stanco, volevo sempre bere e fare pipì pag. 1 Quand'ero piccolo mi ammalai: mi sentivo sempre stanco, volevo sempre bere e fare pipì pag. 2 La mamma diceva che ero dimagrito e così mi portò dal medico. Il dottore guardò le urine, trovò dello

Dettagli

I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo?

I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo? I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo? In Italia, secondo valutazioni ISTAT, i nonni sono circa undici milioni e cinquecento mila, pari al 33,3% dei cittadini che hanno dai 35 anni in su. Le donne

Dettagli

Painting by Miranda Gray

Painting by Miranda Gray Guarire le antenate Painting by Miranda Gray Questa è una meditazione facoltativa da fare specificamente dopo la benedizione del grembo del 19 ottobre. Se quel giorno avete le mestruazioni questa meditazione

Dettagli

Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche

Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche Strumenti per la didattica, l educazione, la riabilitazione, il recupero e il sostegno Collana diretta da Dario Ianes Rossana Colli e Cosetta Zanotti Giro,

Dettagli

Laboratorio lettura. 8) Gli animali del carro sono: Leggi il libro Ma dov è il Carnevale?, poi esegui le consegne. Veri

Laboratorio lettura. 8) Gli animali del carro sono: Leggi il libro Ma dov è il Carnevale?, poi esegui le consegne. Veri Laboratorio lettura Leggi il libro Ma dov è il Carnevale?, poi esegui le consegne. 1) Quali anilmali sono i protagonisti della storia? 2) Che cosa fanno tutto l anno? 3) Perché decidono di scappare dal

Dettagli

IL CANE CHE NON SAPEVA ABBAIARE

IL CANE CHE NON SAPEVA ABBAIARE IL CANE CHE NON SAPEVA ABBAIARE C'era una volta un cane che non sapeva abbaiare. Non abbaiava, non miagolava, non muggiva, non nitriva, non sapeva fare nessun verso. Era un cagnetto solitario, chissà come

Dettagli

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO Sono arrivata in Italia in estate perché i miei genitori lavoravano già qui. Quando ero in Cina, io e mia sorella Yang abitavamo con i nonni, perciò mamma e papà erano tranquilli.

Dettagli

Se fossi... Nicole Pesce. Se fossi un libro mi leggerei da sola e mi lascerei leggere dalle altre persone

Se fossi... Nicole Pesce. Se fossi un libro mi leggerei da sola e mi lascerei leggere dalle altre persone Se fossi... Nicole Pesce Se fossi un libro mi leggerei da sola e mi lascerei leggere dalle altre persone se fossi un coppa mi lascerei osservare da tutti, ed essere contenta di essere con te, te che mi

Dettagli

GRAMMATICA IL MODO CONGIUNTIVO - 1 Osserva i seguenti esempi:

GRAMMATICA IL MODO CONGIUNTIVO - 1 Osserva i seguenti esempi: GRAMMATICA IL MODO CONGIUNTIVO - 1 Osserva i seguenti esempi: Sono certo che Carlo è in ufficio perché mi ha appena telefonato. So che Maria ha superato brillantemente l esame. L ho appena incontrata nel

Dettagli

IL SENSO DELLA CARITATIVA

IL SENSO DELLA CARITATIVA IL SENSO DELLA CARITATIVA SCOPO I Innanzitutto la natura nostra ci dà l'esigenza di interessarci degli altri. Quando c'è qualcosa di bello in noi, noi ci sentiamo spinti a comunicarlo agli altri. Quando

Dettagli

Fin dove andrà il clonaggio?

Fin dove andrà il clonaggio? Fin dove andrà il clonaggio? Mark Post, il padrone della sezione di fisiologia dell Università di Maastricht, nei Paesi Bassi, ha dichiarato durante una conferenza tenuta a Vancouver, in Canada, che aveva

Dettagli

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT SEGUI LE STORIE DI IGNAZIO E DEL SUO ZAINO MAGICO Ciao mi chiamo Ignazio Marino, faccio il medico e voglio fare il sindaco di Roma.

Dettagli

La donna che si baciava con i lupi

La donna che si baciava con i lupi guido catalano La donna che si baciava con i lupi 2010 LeBolleBlu Edizioni 2014 Miraggi Edizioni www.miraggiedizioni.it Progetto grafico Miraggi Il disegno sulla copertina è di Gipi Finito di stampare

Dettagli

Proposta per un Nuovo Stile di Vita.

Proposta per un Nuovo Stile di Vita. UNA BUONA NOTIZIA. I L M O N D O S I P U ò C A M B I A R E Proposta per un Nuovo Stile di Vita. Noi giovani abbiamo tra le mani le potenzialità per cambiare questo mondo oppresso da ingiustizie, abusi,

Dettagli

unità 27: aiutarsi lezione 53: mi dai una mano?

unità 27: aiutarsi lezione 53: mi dai una mano? unità 27: aiutarsi lezione 53: mi dai una mano? 1. Sofia ha appena ricevuto un e-mail con questo titolo: Se mi dai una mano, arrivo! Secondo te, di che cosa parla il messaggio? Discutine con un compagno.

Dettagli

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela di Kristiina Salmela Gole di Fara San Martino (CH) Hei! Ciao! Sono un bel TONTTU - uno gnometto mezzo finlandese mezzo abruzzese, e mi chiamo Cristian alias Rikke. Più di sei anni fa sono nato nel Paese

Dettagli

Tempi che corrono. Ore 8.30. Ore 8.32. Milano, giugno 2007

Tempi che corrono. Ore 8.30. Ore 8.32. Milano, giugno 2007 Milano, giugno 2007 Tempi che corrono Ore 8.30 Maria si siede al tavolo con la sua colazione: cappuccio, brioche e una spremuta d'arancia. Comincia a sfogliare il giornale, ma è distratta... Non dalla

Dettagli

Discorso diretto e indiretto

Discorso diretto e indiretto PERCORSI DIDATTICI di: Mavale Discorso diretto e indiretto scuola: Cremona area tematica: Lingua italiana pensato per: 8-11 anni scheda n : 1 OBIETTIVO DIDATTICO: Saper riconoscere ed usare il discorso

Dettagli

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ ΤΕΛΙΚΕΣ ΕΝΙΑΙΕΣ ΓΡΑΠΤΕΣ ΕΞΕΤΑΣΕΙΣ ΣΧΟΛΙΚΗ ΧΡΟΝΙΑ: 2014-2015 Μάθημα: Ιταλικά Επίπεδο: Ε1 Διάρκεια: 2 ώρες Υπογραφή

Dettagli

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA LIBRO IN ASSAGGIO SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA DI ROBERT L. LEAHY INTRODUZIONE Le sette regole delle persone molto inquiete Arrovellarvi in continuazione, pensando e ripensando al peggio, è la

Dettagli

NATALE SARA. Come sempre Natale sarà una festa, una grande magia, per svegliare la tua fantasia giù dal cielo un bel sogno verrà.

NATALE SARA. Come sempre Natale sarà una festa, una grande magia, per svegliare la tua fantasia giù dal cielo un bel sogno verrà. NATALE SARA Su nel cielo che gran movimento, su tra gli angeli del firmamento: quelli addetti agli effetti speciali si rimboccano tutti le ali. C'è chi pensa ai fiocchetti di neve, chi compone una musica

Dettagli

ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1

ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 Comitato Italiano per l UNICEF Onlus Direzione Attivita` culturali e Comunicazione Via Palestro, 68-00185 Roma tel. 06478091 - fax 0647809270 scuola@unicef.it pubblicazioni@unicef.it

Dettagli

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte)

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte) La canzone dei colori Rosso rosso il cane che salta il fosso giallo giallo il gallo che va a cavallo blu blu la barca che va su e giù blu blu la barca che va su e giù Arancio arancio il grosso cappello

Dettagli

C era una volta... Nel castello di Roccabisaccia è un giorno di festa tutti sono contenti perché è finalmente pace con i vicini del regno, dopo una guerra lunga dieci anni! Re Baldassarre medita di preparare

Dettagli

LUPI DIETRO GLI ALBERI

LUPI DIETRO GLI ALBERI dai 7 anni LUPI DIETRO GLI ALBERI Roberta Grazzani Illustrazioni di Franca Trabacchi Serie Azzurra n 133 Pagine: 176 Codice: 978-88-566-2952-1 Anno di pubblicazione: 2014 L Autrice Scrittrice milanese

Dettagli

I PRONOMI PERSONALI. Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse)

I PRONOMI PERSONALI. Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse) I PRONOMI PERSONALI PRONOMI PERSONALI SOGGETTO Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse) Ella, esso, essa sono forme antiquate. Esso,

Dettagli

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti,

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, si è conclusa con una lezione aperta per i genitori.

Dettagli

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini.

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini. A) Le feste italiane Naturalmente la più grande festa per i bambini e gli italiani è Natale. In Italia non mancano mai l albero di Natale, il presepio e molti regalini: la sera della Vigilia, il ventiquattro

Dettagli

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Referenti: Coordinatore Scuole dott. Romano Santoro Coordinatrice progetto dott.ssa Cecilia Stajano c.stajano@gioventudigitale.net Via Umbria

Dettagli

Il silenzio. per ascoltare se stessi, gli altri, la natura

Il silenzio. per ascoltare se stessi, gli altri, la natura Il silenzio per ascoltare se stessi, gli altri, la natura Istituto Comprensivo Monte S. Vito Scuola dell infanzia F.lli Grimm Gruppo dei bambini Farfalle Rosse (3 anni) Anno Scolastico 2010-2011 Ins. Gambadori

Dettagli

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama Adorazione Eucaristica a cura di Don Luigi Marino Guida: C è un esperienza che rivela il potere unificante e trasformante dell amore, ed è l innamoramento, descritto in modo splendido nel Cantico dei Cantici.

Dettagli

I numeri che si ottengono successivamente sono 98-2 = 96 4 = 92 8 = 84 16 = 68 32 = 36 e ci si ferma perché non possibile togliere 64

I numeri che si ottengono successivamente sono 98-2 = 96 4 = 92 8 = 84 16 = 68 32 = 36 e ci si ferma perché non possibile togliere 64 Problemini e indovinelli 2 Le palline da tennis In uno scatolone ci sono dei tubi che contengono ciascuno 4 palline da tennis.approfittando di una offerta speciale puoi acquistare 4 tubi spendendo 20.

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

Il successo sin dai primi passi. Consigli per il vostro colloquio di presentazione. Adecco Career

Il successo sin dai primi passi. Consigli per il vostro colloquio di presentazione. Adecco Career Il successo sin dai primi passi Consigli per il vostro colloquio di presentazione Adecco Career Adecco: al vostro fianco per la vostra carriera. Da oltre 50 anni Adecco opera nei servizi del personale

Dettagli

1 - Sulla preghiera apostolica

1 - Sulla preghiera apostolica 1 - Sulla preghiera apostolica Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Do una piccola istruzione di metodo sulla preghiera apostolica. Adesso faccio qualche premessa sulla preghiera apostolica,

Dettagli

MA LE STELLE QUANTE SONO

MA LE STELLE QUANTE SONO LIBRO IN ASSAGGIO MA LE STELLE QUANTE SONO DI GIULIA CARCASI Alice Una vecchia canzone diceva: Tu sai tutto sulla realtà del mercato e qui io ammetto di essere negato. Ma a inventare quel che non c è io

Dettagli

Una storia vera. 1 Nome fittizio.

Una storia vera. 1 Nome fittizio. Una storia vera Naida 1 era nata nel 2000, un anno importante, porterà fortuna si diceva. Era una ragazzina come tante, allegra, vivace e che odiava andare a scuola. Era nata a Columna Pasco, uno dei tanti

Dettagli

CI TENIAMO A FARVI SAPERE CHE

CI TENIAMO A FARVI SAPERE CHE Menu MILANO CI TENIAMO A FARVI SAPERE CHE L eventuale attesa è sinonimo di preparazioni espresse e artigianali. Perdonateci! e se avete fretta, ditelo all Oste. L acqua pura microfiltrata è offerta dall

Dettagli