FATTI GIURIDICI UMANI: LECITI ILLECITI: A) PENALI B) CIVILI C) AMMINISTRATIVI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "FATTI GIURIDICI UMANI: LECITI ILLECITI: A) PENALI B) CIVILI C) AMMINISTRATIVI"

Transcript

1 Corso di MEDICINA LEGALE prof. MAURO BACCI

2 NOZIONI GENERALI DI DIRITTO

3 FATTO O FENOMENO GIURIDICO perdita, acquisto o modificazione di un diritto FATTO GIURIDICO NATURALE indipendente dalla volontà FATTO GIURIDICO UMANO correlato alla volontà FATTI GIURIDICI UMANI: LECITI ILLECITI: A) PENALI B) CIVILI C) AMMINISTRATIVI

4 ORDINAMENTO GIURIDICO DIRITTO NORME NORME GIURIDICHE AUTORITA DELLO STATO DIRITTO PUBBLICO: ( DIRITTO PENALE COSTITUZIONALE.) DIRITTO PRIVATO: ( DIRITTO CIVILE PREVIDENZIALE )

5 (diritto penale processuale) DIRITTO PENALE REATI PENE PRINCIPIO DI LEGALITA Art. 1 c.p. CODICE PENALE (Codice di procedura penale)

6 IL RAPPORTO DI CAUSALITA MATERIALE

7 1.Concetto di causa 2.Concetto di effetto Elementi costitutivi della causa rispetto all effetto Antecedenza Necessità Sufficienza 3.Concetto di condizione: presupposto necessario non sostituibile 4.Concetto di occasione: circostanze favorevoli prive di apporto causale, esiguità rispetto all effetto, sostituibilità

8 CAUSALITA UNICA (Diretta e immediata) CAUSALITA MULTIPLA o CONCORSO DI CAUSE (indiretta e mediata) Preesistenti Simultanee Sopravvenute

9 Indagine medico-legale in tema di causalità materiale Studio dello stato anteriore del soggetto Studio della causa e delle sue caratteristiche Studio dell effetto: natura ed entità della modificazione peggiorativa PROGNOSI CAUSALE

10 Criteri di valutazione Cronologico Topografico Di idoneità lesiva (criterio di possibilità scientifica) Di continuità fenomenologica Di esclusione di altre cause GIUDIZIO CONCLUSIVO: 1.Affermazione del nesso 2.Negazione del nesso Causalità unica Concausalità Rapporto occasionale Rapporto inesistente

11 IL RAPPORTO DI CAUSALITA PSICHICA

12 Art. 42 c.p. nessuno può essere punito per un azione o un omissione preveduta dalla legge come reato se non l ha commessa con coscienza e volontà

13 Art. 43 c.p. 1) delitto doloso o secondo l intenzione 2) delitto preterintenzionale o oltre l intenzione 3) delitto colposo o contro l intenzione RESPONSABILITA PENALE obbligo di sottostare ad una pena quando si sia commesso un reato a) ESCLUSIONE b) AFFERMAZIONE

14 a) ESCLUSIONE soggetto non punibile Su base circostanziale Art c.p. Caso fortuito Costringimento fisico Errore di fatto Errore dettato da altrui inganno Consenso dell avente diritto Esercizio di un diritto o adempimento di un dovere Difesa legittima Uso legittimo delle armi Stato di necessità Su base soggettiva Art. 85 c.p. VERIFICA DELLA CAPACITA DI INTENDERE E DI VOLERE

15 a) ESCLUSIONE soggetto non punibile TRATTAMENTO DELLO STATO PSICOPATOLOGICO OSPEDALE PSICHIATRICO GIUDIZIARIO

16 b) AFFERMAZIONE soggetto punibile CONDANNA ESPIAZIONE DELLA PENA

17 Il rapporto di causalita Nesso di causalità materiale Causalità unica Causalità multipla soggetto Punibile Non punibile condotta Attiva Omissiva Valutazione della capacità di intendere e volere evento Nesso di causalità psichica Dolo Colpa reato (Violazione di una norma del codice) Preterintenzione

18 NOZIONI DI MEDICINA LEGALE IN MATERIA PENALE

19 1. DELITTI 2. CONTRAVVENZIONI IL REATO STRUTTURA DEL REATO ELEMENTI ESSENZIALI: OGGETTIVI FATTO (ANTIGIURIDICO) SOGGETTIVI SCOPO VOLONTA ELEMENTI ACCIDENTALI: CIRCOSTANZE (Art c.p.)

20 FATTO: AZIONE CONDOTTA COMMISSIVA OMISSIVA EVENTO RISULTATO LESIONE DEL BENE TUTELATO RAPPORTO DI CAUSALITA MATERIALE (Art c.p.)

21 SCOPO: MOVENTE DELL AZIONE VOLONTA : LIBERA DETERMINAZIONE ALL AZIONE COLPEVOLEZZA IMPUTABILITA Art. 85 c.p. RESPONSABILITA RAPPORTO DI CAUSALITA PSICHICA Art c.p.

22 IMPUTABILITA

23 La capacità nell autore del reato ASPETTI GENERALI art. 85 c.p.: nessuno può essere punito per un fatto preveduto dalla legge come reato se al momento in cui l ha commesso non era imputabile. E imputabile chi ha la capacità di intendere e di volere Significato di capacità di intendere Significato di capacità di volere

24 1. Presunzione legale di imputabilità oltre il 18 anno.(raggiunta maturità, assenza di malattia) 2. Presunzione legale di non imputabilità prima del 14 anno (art. 97 c.p.). (immaturità) 3. Valutazione caso per caso tra il 14 ed il 18 anno (art. 98 c.p. ) (grado di maturità, assenza di malattia)

25 Esclusione e modulazione di imputabilità Art c.p.

26 Metodologia di accertamento Criterio clinico: -individuare un substrato patologico (infermità) - valutare la sua interferenza quantitativa sulla capacità di intendere o di volere Criterio cronologico: riferire le suddette condizioni al momento del fatto Criterio criminogenetico : individuare un legame fra infermità e condotta

27 FATTISPECIE PARTICOLARI 1) Stati emotivi e passionali (Art. 90 c.p.) 2) Ubriachezza da caso fortuito o forza maggiore (Art. 91 c.p.) 3) Ubriachezza volontaria colposa ovvero preordinata (Art.92 c.p.) 4) Fatto commesso sotto l azione di sostanze stupefacenti (Art. 93c.p.) 5) Ubriachezza abituale (Art. 94 c.p.) 6) Cronica intossicazione da alcool o sostanze stupefacenti (Art. 95c.p.) 7) Sordomutismo (Art. 96 c.p.)

28 La capacità nella vittima di reato CIRCONVENZIONE DI PERSONA INCAPACE (Art. 643 c.p.)

29 IMPERIZIA LA COLPA IN AMBITO IMPRUDENZA NEGLIGENZA SANITARIO INOSSERVANZA DI LEGGI, REGOLAMENTI, ORDINI E DISCIPLINE

30 ASPETTATIVE RISULTATO CONTENZIOSO INFORMAZIONE CORRETTA

31 IPOTESI DI ERRORE COLPOSO CAMPO DIAGNOSTICO Mancata diagnosi o diagnosi errata - Anamnesi inadeguata - Esame obiettivo superficiale o carente

32 MANCATA DIAGNOSI: ACCERTAMENTI: INSUFFICIENTI (ERRATA SELEZIONE) INADEGUATI (INDISPONIBILITA ) ERRATA DIAGNOSI: ERRATA INTERPRETAZIONE SOGGETTIVA OGGETTIVA

33 ERRORE COLPOSO NELLA TERAPIA - INSUCCESSO - SUCCESSO PARZIALE TRATTAMENTO ERRATO TRATTAMENTO MAL ESEGUITO MANCATA RISPOSTA evento non ipotizzabile: assenza di responsabilità

34 CONSEGUENZE DELL ERRORE COLPOSO NEL DIRITTO PENALE: DENUNCIA-QUERELA DELLA PERTE LESA ACCERTAMENTO DELLE SUE CONSEGUENZE: STATO DI MALATTIA POSTUMI DI RILEVANZA PENALE RINVIO A GIUDIZIO ASSOLUZIONE DIBATTIMENTO CONDANNA APPROFONDIMENTO TECNICO PERIZIA MEDICO-LEGALE

35 CONSEGUENZE DELL ERRORE COLPOSO NEL DIRITTO CIVILE: CITAZIONE IN GIUDIZIO CONSULENZA MEDICO-LEGALE DISPOSTA DAL GIUDICE ASSENZA DI COLPA COLPA ACCERTATA NESSUN RISARCIMENTO SENZA CONSEGUENZE CON CONSEGUENZE PER IL PAZIENTE MANCATO RAGGIUNGIMENTO DEGLI OBIETTIVI AGGRAVAMENTO RISTORO DELLE SPESE RISARCIMENTO DEL DANNO BIOLOGICO E MORALE RISTORO DELLE SPESE SOSTENUTE E DANNO MORALE

36 LA POLIZZA PER RESPONSABILITA PROFESSIONALE

37 NORME GENERALI Oggetto dell assicurazione e individuazione del rischio; Soggetti assicurati; Limiti di indennizzo; Cessazione del rapporto assicurativo; Divergenza tra assicurato e assicuratore; Cessazione dell attività; Comunicazione del sinistro;

38 STIPULA DELLA POLIZZA Nel moderno rapporto del contratto assicurativo entrambe le parti devono avere un ruolo attivo. Se è vero che a fronte del pagamento del premio una parte trasferisce all altra gli effetti economici di oneri imprevedibili è altrettanto vero che tale imprevedibilità non può essere favorita dalla superficialità e distrazione

39 STIPULA DELLA POLIZZA Pertanto è necessario che il professionista rilasci le seguenti informazioni: Dati anagrafici, indirizzo, studi effettuati, titoli conseguiti; Curriculum professionale e notizie dettagliate sulla propria attività; Richieste di risarcimento o contestazioni presentate da pazienti; Altre polizze in corso o risolte sul medesimo rischio.

40 STRUTTURA DEL CONTRATTO SCHEDA CONTRATTUALE Parte Anagrafica; Periodo di durata del contratto; Descrizione di rischio; Massimali; Calcolo del premio; Eventuale indicizzazione;

41 STRUTTURA DEL CONTRATTO LA NORMATIVA CONTRATTUALE Oggetto; Decorrenza, pagamento e proroga; Avviso del sinistro, gestione delle vertenze e recesso in caso di sinistro; Adempimento a carico delle parti; Eventuali condizioni aggiuntive.

42 Risarcimento del danno in ambito di R.C. Presupposto giuridico Art C.C. Risarcimento da fatto illecito IL SISTEMA TRADIZIONALE 1) DANNO PATRIMONIALE DA INABILITÀ TEMPORANEA DA INABILITÀ PERMANENTE 2) DANNO EXTRAPATRIMONIALE O MORALE (ex art.2059cc)

43 DANNO PATRIMONIALE EMERGENTE: SPESE SOSTENUTE IN CONSEGUENZA DELL EVENTO LESIVO DA LUCRO CESSANTE: MANCATO GUADAGNO PER RIDUZIONE O PERDITA DELLA CAPACITA PRODUTTIVA

44 CAPACITA PRODUTTIVA: CAPACITA DI LAVORO CAPACITA DI GUADAGNO CAPACITA DI LAVORO: EFFICIENZA PSICOFISICA DELLA PERSONA + ADDESTRAMENTO LAVORATIVO CAPACITA DI GUADAGNO: TIPO DI LAVORO + RICHIESTA DEL MERCATO

45 EVOLUZIONE GIURISPRUDENZIALE IN TEMA DI DANNO ALLA PERSONA SENTENZE 87 ED 88 DELLA CORTE COSTITUZIONALE (1979) la indennizzabilità non può essere limitata alle conseguenze della violazione incidenti sulla attitudine a produrre reddito, ma deve ricomprendere anche delle lesione del diritto (salute) considerata come posizione soggettiva autonoma

46 SENTENZE 184/86 DELLA CORTE COSTITUZIONALE il danno biologico è in ogni caso un tipo di fatto (menomazione della integrità psico-fisica del soggetto) ed un tipo di lesione sempre presente nel doloso o colposo illecito realizzativo della predetta menomazione

47 Il danno biologico inteso come menomazione dell integrità psico-fisica: Costituisce parametro base autonomo per ogni altro tipo di risarcimento E sempre e comunque risarcibile afferisce al diritto alla salute e non alla redditività del danneggiato E valutato sulla base dell incidenza della menomazione su ogni manifestazione di vita pubblica e privata dell individuo Viene risarcito con criterio egualitario con parametri comuni per tutti i cittadini

48 PERDITA DELL INTEGRITÀ PSICO-FISICA Non incidente sulla produzione di reddito Limitativo della capacità di Produrre reddito (capacità lavorativa) Danno biologico DANNO EVENTO Danno patrimoniale (da lucro cessante) DANNO CONSEGUENZA DANNO MORALE (sofferenze e disagi) Danno patrimoniale da spese sostenute (danno emergente)

49 INFORTUNISTICA PRIVATA Contratto privato tra istituto assicuratore e cittadino POLIZZA

50 L ASSICURAZIONE E IL CONTRATTO CON IL QUALE L ASSICURATORE VERSO PAGAMENTO DI UN PREMIO SI OBBLIGA A RILEVARE L ASSICURATO ENTRO I LIMITI CONVENUTI, DEL DANNO AD ESSO PRODOTTO DA UN SINISTRO, OVVERO PAGARE UN CAPITALE O UNA RENDITA AL VERIFICARSI DI UN EVENTO ATTINENTE LA VITA UMANA (ART c.c.)

51 Rischi tutelati (in ambito biologico) INVALIDITA DA INFORTUNIO (TEMPORANEA E PERMANENTE) MORTE INVALIDITA DA MALATTIA (TEMPORANEA E PERMANENTE)

52 Definizione di infortunio sono considerati infortuni gli eventi dovuti a causa fortuita, violenta ed esterna, che producono lesioni corporali obiettivamente constatabili, le quali abbiano per conseguenza la morte, una invalidità permanente o una inabilità temporanea

53 Definizione di malattia ogni obiettivabile alterazione dello stato di salute a carattere evolutivo dovuta a cause organiche naturali, non connesse ad infortunio

54 Sistema di indennizzo Parametri tabellari generali predefiniti (tab. ANIA o tab. INAIL) Parametri tabellari contrattuali (supervalutazioni) Polizze personalizzate

FATTI ILLECITI. Responsabilità da fatto illecito. (art. 2043 c.c.)

FATTI ILLECITI. Responsabilità da fatto illecito. (art. 2043 c.c.) Responsabilità da fatto illecito (art. 2043 c.c.) Qualunque fatto doloso o colposo, che cagiona ad altri un danno ingiusto, obbliga colui che ha commesso il fatto a risarcire il danno Responsabilità extra-contrattuale

Dettagli

IL CONCETTO DI DANNO ALLA PERSONA

IL CONCETTO DI DANNO ALLA PERSONA IL CONCETTO DI DANNO ALLA PERSONA Il principio informatore della materia in ambito civile stabilisce che qualsiasi comportamento antigiuridico che sia causa di danni a terzi obbliga chi l ha posto in essere

Dettagli

LA RESPONSABILITÀ DEL PROFESSIONISTA. Responsabilità civile: cenni generali. - L art 2043 del codice civile dispone che

LA RESPONSABILITÀ DEL PROFESSIONISTA. Responsabilità civile: cenni generali. - L art 2043 del codice civile dispone che LA RESPONSABILITÀ DEL PROFESSIONISTA Responsabilità civile: cenni generali. - L art 2043 del codice civile dispone che qualunque fatto doloso o colposo che cagioni ad altri un danno ingiusto obbliga colui

Dettagli

La Responsabilità Civile, Penale e Amministrativa

La Responsabilità Civile, Penale e Amministrativa La Responsabilità Civile, Penale e Amministrativa a cura dell Avv. Elio Garibaldi 1 RECENTI ORIENTAMENTI DOTTRINALI E GIURISPRUDENZIALI IN ARGOMENTO DI RESPONSABILITA SANITARIA Responsabilità contrattuale

Dettagli

Disciplina: MEDICINA LEGALE Docente: Dott. Antonio OSCULATI Recapito: antonio.osculati@uninsubria.it

Disciplina: MEDICINA LEGALE Docente: Dott. Antonio OSCULATI Recapito: antonio.osculati@uninsubria.it Corso integrato: MEDICINA LEGALE Disciplina: MEDICINA LEGALE Docente: Dott. Antonio OSCULATI Recapito: antonio.osculati@uninsubria.it Programma: Definizione della medicina legale; Metodologia medico-legale;

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Parte generale... pag. 1. Capitolo I La responsabilità (F. Martini)...» 3

INDICE SOMMARIO. Parte generale... pag. 1. Capitolo I La responsabilità (F. Martini)...» 3 Indice sommario 1.1 INDICE SOMMARIO Parte generale...................... pag. 1 Capitolo I La responsabilità (F. Martini)............» 3 1.1. Gli elementi costitutivi della responsabilità.............»

Dettagli

Profili di Responsabilità Professionale L errore medico I danni risarcibili

Profili di Responsabilità Professionale L errore medico I danni risarcibili Università degli Studi di Genova DISSAL Dipartimento di Scienze della Salute Profili di Responsabilità Professionale L errore medico I danni risarcibili Prof. Renzo Celesti Responsabilità professionale

Dettagli

ASSICURAZIONE RC PROFESSIONALE OBBLIGATORIA

ASSICURAZIONE RC PROFESSIONALE OBBLIGATORIA ASSICURAZIONE RC PROFESSIONALE OBBLIGATORIA 11 UN OBBLIGO O UN OPPORTUNITA? LINEE GUIDA PER UNA SCELTA CONSAPEVOLE Vicenza, 13 giugno 2012 AGENDA DELL INCONTRO 22 NOVITA LEGISLATIVE IL NUOVO OBBLIGO DI

Dettagli

I principi generali che regolano la responsabilità professionale del medico e dell odontoiatra

I principi generali che regolano la responsabilità professionale del medico e dell odontoiatra I principi generali che regolano la responsabilità professionale del medico e dell odontoiatra Lecco - 31-10 2009 - acuradi S. Fucci - giurista e bioeticista - sefucci@tiscali.it Principi generali della

Dettagli

AUSILI E SUSSIDI IN FISIOTERAPIA PEDIATRICA ASPETTI GIURIDICI

AUSILI E SUSSIDI IN FISIOTERAPIA PEDIATRICA ASPETTI GIURIDICI AUSILI E SUSSIDI IN FISIOTERAPIA PEDIATRICA ASPETTI GIURIDICI SAVIGLIANO 31 MAGGIO 2011 AVV. MAURA ACCHIARDI SOGGETTI COINVOLTI nel procedimento di erogazione degli ausili Medico specialista Professionista

Dettagli

La responsabilità civile

La responsabilità civile La responsabilità civile Responsabilità contrattuale (art. 1218 cc) Scaturisce da qualsiasi rapporto obbligatorio già precostituito. Il Medico generalista si obbliga ad eseguire una prestazione professionalmente

Dettagli

CONDIZIONE MORALE E GIURIDICA DI CHI E RESPONSABILE RESPONSABILITA. CIOE SAPER RISPONDERE DI QUALCOSA

CONDIZIONE MORALE E GIURIDICA DI CHI E RESPONSABILE RESPONSABILITA. CIOE SAPER RISPONDERE DI QUALCOSA LA RESPONSABILITA DEL PROFESSIONISTA SANITARIO CONDIZIONE MORALE E GIURIDICA DI CHI E RESPONSABILE RESPONSABILITA. CIOE SAPER RISPONDERE DI QUALCOSA RESPONSABILE E.. CHI DEVE DAR CONTO DI QUALCHE COSA

Dettagli

PRINCIPI GENERALI IN TEMA DI RISARCIMENTO DEL DANNO DA SINISTRO STRADALE

PRINCIPI GENERALI IN TEMA DI RISARCIMENTO DEL DANNO DA SINISTRO STRADALE Prefazione dell Autore... V CAPITOLO I PRINCIPI GENERALI IN TEMA DI RISARCIMENTO DEL DANNO DA SINISTRO STRADALE 1. I principi generali in tema di danno da fatto illecito extra contrattuale. 2 2. La nozione

Dettagli

DELITTI CONTRO LA VITA

DELITTI CONTRO LA VITA DELITTI CONTRO LA VITA Omicidio doloso Omicidio colposo Omicidio preterintenzionale Omicidio del consenziente Morte conseguente ad altro delitto Istigazione o aiuto al suicidio infanticidio OMICIDIO DOLOSO

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Elenco delle principali abbreviazioni... INTRODUZIONE

INDICE SOMMARIO. Elenco delle principali abbreviazioni... INTRODUZIONE INDICE SOMMARIO Elenco delle principali abbreviazioni... XIII INTRODUZIONE 1. Responsabilità professionale... 1 2. Responsabilità medica e diritto alla salute... 3 3. La responsabilità medica oggi... 6

Dettagli

IL RISARCIMENTO DEL DANNO

IL RISARCIMENTO DEL DANNO IL RISARCIMENTO DEL DANNO Il risarcimento del danno. Ma che cosa s intende per perdita subita e mancato guadagno? Elementi costitutivi della responsabilità civile. Valutazione equitativa. Risarcimento

Dettagli

Onorari per prestazioni medico legali in ambito civilistico extragiudiziale.

Onorari per prestazioni medico legali in ambito civilistico extragiudiziale. Al termine di un indagine conoscitiva delle tariffe medie professionali applicate sul territorio dagli specialisti medico legali, il Consiglio Direttivo Regionale Veneto, in sintonia con alcuni orientamenti

Dettagli

INDICE SISTEMATICO LIBRO PRIMO IL DANNO LA LIQUIDAZIONE PARTE PRIMA IL RISARCIMENTO DEL DANNO IN GENERALE

INDICE SISTEMATICO LIBRO PRIMO IL DANNO LA LIQUIDAZIONE PARTE PRIMA IL RISARCIMENTO DEL DANNO IN GENERALE INDICE SISTEMATICO Introduzione........................................... pag. v LIBRO PRIMO IL DANNO LA LIQUIDAZIONE PARTE PRIMA IL RISARCIMENTO DEL DANNO IN GENERALE 1. Rapporto di causalità tra condotta

Dettagli

LA RESPONSABILITÀ GIURIDICA DEL MEDICO DI MEDICINA GENERALE. Dr. Guido Rispoli, Procuratore della Repubblica Bolzano, Italia

LA RESPONSABILITÀ GIURIDICA DEL MEDICO DI MEDICINA GENERALE. Dr. Guido Rispoli, Procuratore della Repubblica Bolzano, Italia LA RESPONSABILITÀ GIURIDICA DEL MEDICO DI MEDICINA GENERALE 1 TIPI DI RESPONSABILITA Responsabilità penale Responsabilità civile Responsabilità erariale 2 Veste pubblicistica, anche se non esclusiva, del

Dettagli

LE ALTRE CATEGORIE DEL DANNO INGIUSTO Consuela Cigalotti DANNO INGIUSTO Secondo la definizione del codice civile è da considerarsi danno ingiusto,, il danno prodotto non iure,, ( comportamento non giustificato

Dettagli

U.O. di Medicina Legale. Direttore: Mauro Martini Coordinatore Programma Risk Management e UGS

U.O. di Medicina Legale. Direttore: Mauro Martini Coordinatore Programma Risk Management e UGS U.O. di Medicina Legale Direttore: Mauro Martini Coordinatore Programma Risk Management e UGS Informazione mediatica pubblicità negativa trasmissioni in tema di salute Cittadini consapevolezza dei propri

Dettagli

Università degli Studi di Messina Sezione Dipartimentale di Medicina Legale Direttore: Prof. Claudio Crinò. La diagnosi. Prof.

Università degli Studi di Messina Sezione Dipartimentale di Medicina Legale Direttore: Prof. Claudio Crinò. La diagnosi. Prof. Università degli Studi di Messina Sezione Dipartimentale di Medicina Legale Direttore: Prof. Claudio Crinò LA METODOLOGIA MEDICO LEGALE La diagnosi Prof. Claudio Crinò alla persona nei suoi aspetti medico-legali

Dettagli

COMUNICAZIONE CONSIGLIO DIRETTIVO SOCIETA MEDICO LEGALE DEL TRIVENETO

COMUNICAZIONE CONSIGLIO DIRETTIVO SOCIETA MEDICO LEGALE DEL TRIVENETO COMUNICAZIONE CONSIGLIO DIRETTIVO SOCIETA MEDICO LEGALE DEL TRIVENETO Considerazioni interpretative tecniche per la valutazione medico legale del danno biologico per lesioni di lieve entità, ex DL 209/2005,

Dettagli

LA RESPONSABILITA IN MEDICINA a cura di Marco Perelli Ercolini

LA RESPONSABILITA IN MEDICINA a cura di Marco Perelli Ercolini LA RESPONSABILITA IN MEDICINA a cura di Marco Perelli Ercolini Con l allocuzione di responsabilità in medicina si intende la consapevolezza dell impegno assunto o di un comportamento, correlata alle funzioni

Dettagli

Corso di Aggiornamento per R.S.P.P. e CSP/CSE. Avv. Ramona Lucchetti

Corso di Aggiornamento per R.S.P.P. e CSP/CSE. Avv. Ramona Lucchetti Corso di Aggiornamento per R.S.P.P. e CSP/CSE Avv. Ramona Lucchetti D.Lgs n. 81/2008 D.Lgs n. 106/2009 SINERGIA LEGISLATIVA NELLA SICUREZZA E SALUTE DEI LAVORATORI SINERGIA DEI SOGGETTI INTERESSATI ALLA

Dettagli

Importanza degli aspetti legali per un professionista

Importanza degli aspetti legali per un professionista Importanza degli aspetti legali per un professionista 26 ottobre 2015 Aspetti legali Avv. Massimiliano De Nisi 1) La responsabilità civile e penale del professionista 2) Aspetti assicurativi Aspetti legali

Dettagli

DEONTOLOGIA PROFESSIONALE

DEONTOLOGIA PROFESSIONALE . DEONTOLOGIA PROFESSIONALE Moderna definizione della DEONTOLOGIA Strumento di informazione e guida permanente nell esercizio professionale, diretto sin dalla preparazione universitaria a realizzare una

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Abbreviazioni delle Riviste e delle Enciclopedie...

INDICE SOMMARIO. Abbreviazioni delle Riviste e delle Enciclopedie... Abbreviazioni delle Riviste e delle Enciclopedie... Pag. XIX CAPITOLO I LA TUTELA DEL TERZO TRASPORTATO di Elisa Boeri 1. La tutela del terzo trasportato dalla legge 990/1969 al Codice delle assicurazioni...

Dettagli

La nascita indesiderata. Reggio Calabria 2012

La nascita indesiderata. Reggio Calabria 2012 La nascita indesiderata Reggio Calabria 2012 La giurisprudenza sulla nascita indesiderata Cass. 12195 /1998 Principi generali Il danno va considerato causato dall illecito (art. 1223 c.c.) quando pur non

Dettagli

CORSO ORDINARIO DI PREPARAZIONE ALL ESAME PER AVVOCATO 2014 PROGRAMMA DI DIRITTO CIVILE E PROCEDURA CIVILE

CORSO ORDINARIO DI PREPARAZIONE ALL ESAME PER AVVOCATO 2014 PROGRAMMA DI DIRITTO CIVILE E PROCEDURA CIVILE CORSO ORDINARIO DI PREPARAZIONE ALL ESAME PER AVVOCATO 2014 Il corso si articolerà in appuntamenti teorico-pratici. Verranno analizzati sia casi concreti sia gli istituti generali della parte sostanziale

Dettagli

INAIL Direzione Regionale Lombardia. Le prestazioni INAIL

INAIL Direzione Regionale Lombardia. Le prestazioni INAIL INAIL Direzione Regionale Lombardia Le prestazioni INAIL 1 LE PRESTAZIONI ASSICURATIVE A FRONTE DEL PAGAMENTO DEL PREMIO ASSICURATIVO QUANDO SI VERIFICA UN EVENTO INDENNIZZABILE L INAIL EROGA DUE TIPI

Dettagli

Prof. Pietrantonio Ricci (**) Graecia

Prof. Pietrantonio Ricci (**) Graecia Prof. Pietrantonio Ricci (**) Graecia 360 LEGGI DI COMPETENZA ASSICURATIVA - DM del 3 luglio 2003 (con la tabella sulle menomazioni alla integrità psicofisica comprese tra 1 e 9 punti di invalidità); -

Dettagli

MANUALE DEL RISARCIMENTO PER IL DANNO ALLA PERSONA

MANUALE DEL RISARCIMENTO PER IL DANNO ALLA PERSONA Novità Aprile 2014 Con Rassegna delle più significative sentenze suddivisa in base alle più importanti e attuali questioni giurisprudenziali Patrimoniale Non patrimoniale Biologico Morale Esistenziale

Dettagli

gestione degli studi odontoiatrici

gestione degli studi odontoiatrici A.S.L. 3 Torino U.O.A. Medicina Legale Roberto Testi A.S.L. 3 Torino Ls gestione degli studi odontoiatrici Torino 14/11/2005 Contenzioso percezione della salute come diritto assoluto atteggiamento dei

Dettagli

I MANUALI DEL PROFESSIONISTA. diretti da Roberto GAROFOLI

I MANUALI DEL PROFESSIONISTA. diretti da Roberto GAROFOLI I MANUALI DEL PROFESSIONISTA diretti da Roberto GAROFOLI DANIELE IARUSSI Manuale di infortuni sul lavoro e malattie professionali Indice Premessa VII - I - GLI INFORTUNI SUL LAVORO E LE MALATTIE PROFESSIONALI

Dettagli

RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE SANITARIA

RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE SANITARIA TITOLO PROGETTAZIONE E PRODUZIONE PROVIDER ECM RESPONSABILITÀ O s.r.l Progetti di comunicazione e formazione USL 8 AREZZO USL 7 SIENA CREDITI FORMATIVI 8 MODALITÀ DI FRUIZIONE CURATORE E RESPONSABILE SCIENTIFICO

Dettagli

Quale responsabilità per il medico competente?

Quale responsabilità per il medico competente? Quale responsabilità per il medico competente? Convegno nazionale SNOP Bologna 14-15 novembre 2012 dr. Alberto Chinaglia A me pare che la figura del medico competente emerga dal nuovo testo sulla sicurezza

Dettagli

INDICE. Presentazione del Prof. GOFFREDO SCIAUDONE... PARTE PRIMA PREVENZIONE CAPITOLO I DEFINIZIONE, DATI STATISTICI

INDICE. Presentazione del Prof. GOFFREDO SCIAUDONE... PARTE PRIMA PREVENZIONE CAPITOLO I DEFINIZIONE, DATI STATISTICI XV Presentazione del Prof. GOFFREDO SCIAUDONE... IX PARTE PRIMA DEFINIZIONE, DATI STATISTICI, PREVENZIONE CAPITOLO I DEFINIZIONE, DATI STATISTICI 1. Infortunio, infortunio sul lavoro e infortunio in itinere....

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Prefazione...

INDICE SOMMARIO. Prefazione... INDICE SOMMARIO Prefazione... XIII CAPITOLO 1 ASSICURAZIONE E RESPONSABILITÀ: INTERA- ZIONE E PREGIUDIZI 1. Assicurazione e sicurezza... 1 2. La società delle tutele e la garanzia assicurativa... 6 3.

Dettagli

DANNO PATRIMONIALE DANNO NON PATRIMONIALE. Danno morale Carducci DANNO ALLA PERSONA RISARCIMENTO DANNO

DANNO PATRIMONIALE DANNO NON PATRIMONIALE. Danno morale Carducci DANNO ALLA PERSONA RISARCIMENTO DANNO DANNO ALLA PERSONA LESIONI FISICHE DECESSO RISARCIMENTO DANNO DANNO PATRIMONIALE DANNO NON PATRIMONIALE Mancato guadagno, spese sostenute a seguito del sinistro Danno biologico (comma 2 art. 139 del Codice

Dettagli

LEGGE n. 148 14/09/2011 Art.3, comma 5, lett. e

LEGGE n. 148 14/09/2011 Art.3, comma 5, lett. e LE RESPONSABILITÀ DEL PROFESSIONISTA E LE POSSIBILI TUTELE Come valutare e scegliere la Polizza RC Professionale Ing. Anna Manzoni anna.manzoni@gavabroker.it L OBBLIGO ASSICURATIVO L OBBLIGO ASSICURATIVO

Dettagli

Dr. Filippo Crivelli Responsabile U.O.C. Anatomia Patologica A.O. Ospedale di Circolo di Busto Arsizio

Dr. Filippo Crivelli Responsabile U.O.C. Anatomia Patologica A.O. Ospedale di Circolo di Busto Arsizio ERRORE E RESPONSABILITA PROFESSIONALE DEL TECNICO SANITARIO DI LABORATORIO BIOMEDICO Dr. Filippo Crivelli Responsabile U.O.C. Anatomia Patologica A.O. Ospedale di Circolo di Busto Arsizio RESPONSABILITA

Dettagli

Buongiorno tutti sono l Avv. Maria SINAGRA e vi parlerò di RESPONSABILITÀ ED OBBLIGHI GIURIDICI IN MATERIA DI SICUREZZA SUL LAVORO

Buongiorno tutti sono l Avv. Maria SINAGRA e vi parlerò di RESPONSABILITÀ ED OBBLIGHI GIURIDICI IN MATERIA DI SICUREZZA SUL LAVORO Buongiorno tutti sono l Avv. Maria SINAGRA e vi parlerò di RESPONSABILITÀ ED OBBLIGHI GIURIDICI IN MATERIA DI SICUREZZA SUL LAVORO INIZIAMO COL DARE UNA DEFINIZIONE AL CONCETTO DI RESPONSABILITÀ PENALE

Dettagli

LA RESPONSABILITA CIVILE DELL ASSISTENTE SOCIALE. Avv. Sibilla Santoni

LA RESPONSABILITA CIVILE DELL ASSISTENTE SOCIALE. Avv. Sibilla Santoni LA RESPONSABILITA CIVILE DELL ASSISTENTE SOCIALE Avv. Sibilla Santoni Società sempre più complessa e problematica necessità degli assistenti sociali di conoscere i rischi giuridici a cui vanno incontro

Dettagli

Il risarcimento equitativo.

Il risarcimento equitativo. Il risarcimento equitativo. Firenze, 26 novembre 2013. Corso di Diritto civile Prof. Giuseppe Vettori Mario Mauro Abstract Rapporto tra risarcimento equitativo e principio di integrale riparazione del

Dettagli

La responsabilità professionale del medico

La responsabilità professionale del medico La responsabilità professionale del medico «Cosa succede quando avviene un sinistro?» I giornata ANAAO GIOVANI Bari, 19 giugno 2013 «nella Borsa del diritto il titolo responsabilità del medico è segnalato

Dettagli

Gli onorari di seguito riportati si intendono al netto di IVA, a cui sono assoggettati.

Gli onorari di seguito riportati si intendono al netto di IVA, a cui sono assoggettati. Al termine di un'indagine conoscitiva delle tariffe medie professionali applicate sul territorio nazionale dagli specialisti medico legali, il Consiglio Direttivo Nazionale ha proceduto all'elaborazione

Dettagli

Ost. Matteo Parro. Servizi Violenza Sessuale - SVS

Ost. Matteo Parro. Servizi Violenza Sessuale - SVS Servizi Violenza Sessuale - SVS Assistenza e Gestione delle Donne Vittime di Violenza VIOLENZA: serie di comportamenti di tipo violento di un uomo su una donna e/o un minore che producono gravi effetti

Dettagli

INDICE GENERALE CAPITOLO PRIMO

INDICE GENERALE CAPITOLO PRIMO XI Prefazione... V CAPITOLO PRIMO Continua l evoluzione della medicina con i suoi benefici, i suoi rischi ed i danni ed aumenta il contenzioso giudiziario nell incertezza del diritto 1. Introduzione...

Dettagli

Servizi assicurativi per la copertura contro RISCHI da INFORTUNI e da RESPONSABILITÀ CIVILE verso terzi a favore degli operatori di protezione civile

Servizi assicurativi per la copertura contro RISCHI da INFORTUNI e da RESPONSABILITÀ CIVILE verso terzi a favore degli operatori di protezione civile Servizi assicurativi per la copertura contro RISCHI da INFORTUNI e da RESPONSABILITÀ CIVILE verso terzi a favore degli operatori di protezione civile Servizi assicurativi di TUTELA LEGALE, spese legali

Dettagli

favore degli iscritti www.marsh.it

favore degli iscritti www.marsh.it L assicurazione della Colpa Grave a favore degli iscritti www.marsh.it 1 Premessa Che cos è la colpa grave? E una grave negligenza, imprudenza, imperizia o una grave inosservanza di leggi e regolamenti

Dettagli

INDICE-SOMMARIO IL GIUDIZIO DI RESPONSABILITÀ

INDICE-SOMMARIO IL GIUDIZIO DI RESPONSABILITÀ INDICE-SOMMARIO L indice analitico generale dell intero trattato è reperibile, sempre aggiornato, sul nostro sito www.giuffre.it tra gli allegati del volume Diritto Civile - Volume VII e raggiungibile

Dettagli

La certificazione e il referto ex art. 365 c.p.. Responsabilità del medico nella gestione delle malattie professionali.

La certificazione e il referto ex art. 365 c.p.. Responsabilità del medico nella gestione delle malattie professionali. La certificazione e il referto ex art. 365 c.p.. Responsabilità del medico nella gestione delle malattie professionali. Dr Salvatore Iannuzzi Dirigente medico di I livello, Centro Medico legale INAIL Catania

Dettagli

MEDIAZIONE TRA PARI PRESENTA LE CONTROVERSIE IN MATERIA DI RESPONSABILITA MEDICA. www.mediazionetrapari.wordpress.com

MEDIAZIONE TRA PARI PRESENTA LE CONTROVERSIE IN MATERIA DI RESPONSABILITA MEDICA. www.mediazionetrapari.wordpress.com MEDIAZIONE TRA PARI PRESENTA LE CONTROVERSIE IN MATERIA DI RESPONSABILITA MEDICA GRAZIE PER AVER SCARICATO LA MIA GUIDA ALLA GESTIONE DELLE CONTROVERSIE IN MATERIA DI RESPONSABILITA MEDICA QUESTA GUIDA,

Dettagli

LE COPERTURE ASSICURATIVE

LE COPERTURE ASSICURATIVE LE COPERTURE ASSICURATIVE Dott. Attilio Steffano a.steffano@assimedici.it COME PERSONALIZZARE LA POLIZZA IDENTIFICAZIONE DELLE COMPAGNIE DISPOSTE AD ASSUMERE IL RISCHIO CONOSCERE LA DISPONIBILITA DELLA

Dettagli

REVISIONE DELLE RENDITE E DEI CASI LIQUIDATI IN CAPITALE- RETTIFICA PER ERRORE RETTIFICA PER ERRORE

REVISIONE DELLE RENDITE E DEI CASI LIQUIDATI IN CAPITALE- RETTIFICA PER ERRORE RETTIFICA PER ERRORE PER GLI ENTI DI PATRONATO 1 REVISIONE DELLE RENDITE E DEI CASI LIQUIDATI IN CAPITALE- ASPETTI DI RILEVANZA MEDICO-LEGALE Relatore: Dott.ssa Angela GOGGIAMANI SOVRINTENDENZA MEDICA GENERALE Settore III

Dettagli

Chart 1. ROLAND L'Innovazione della Tutela Legale

Chart 1. ROLAND L'Innovazione della Tutela Legale Chart 1 ROLAND L'Innovazione della Tutela Legale Chi è Chart 2 ROLAND è una Compagnia specializzata nella Tutela Legale OLTRE 1000 DIPENDENTI Sede a Colonia OLTRE 1.100.000 CLIENTI RACCOLTA PREMI DI 250.000.000,00

Dettagli

Problemi del consulente. Lorenzo Varetto medico legale

Problemi del consulente. Lorenzo Varetto medico legale Problemi del consulente Lorenzo Varetto medico legale Il quesito del penalista Dica il perito se il sig. abbia riportato lesioni penalmente rilevanti causalmente correlate a profili di responsabilità professionale

Dettagli

INDICE SOMMARIO PARTE PRIMA

INDICE SOMMARIO PARTE PRIMA INDICE SOMMARIO Prefazione........................................ 1 PARTE PRIMA TESTO DELLA LEGGE 24 DICEMBRE 1969 N. 990, come modificato dal D.L. 23 dicembre 1976 n. 857, convertito, con modificazioni,

Dettagli

INDICE SOMMARIO CAPITOLO I LA SPECIALE DISCIPLINA DELLA RESPONSABILITÀ PER I DANNI DA INFORTUNIO

INDICE SOMMARIO CAPITOLO I LA SPECIALE DISCIPLINA DELLA RESPONSABILITÀ PER I DANNI DA INFORTUNIO Premessa..................................... pag. IX CAPITOLO I LA SPECIALE DISCIPLINA DELLA RESPONSABILITÀ PER I DANNI DA INFORTUNIO 1. Previdenza, prevenzione e responsabilità per il rischio del lavoro.

Dettagli

INDICE SOMMARIO INTRODUZIONE CAPITOLO 1 OBBLIGAZIONE DEL MEDICO

INDICE SOMMARIO INTRODUZIONE CAPITOLO 1 OBBLIGAZIONE DEL MEDICO INTRODUZIONE 1. Responsabilitàprofessionale... 1 2. Responsabilitàmedicaedirittoallasalute... 6 3. Laresponsabilitàmedicaoggi... 9 Conclusioni... 13 CAPITOLO 1 OBBLIGAZIONE DEL MEDICO 1.1. Contratto d

Dettagli

SCRITTI ESAME AVVOCATO 2011 di Roberto GAROFOLI

SCRITTI ESAME AVVOCATO 2011 di Roberto GAROFOLI SCRITTI ESAME AVVOCATO 2011 di Roberto GAROFOLI Antonino GIGLIA COME SI SCRIVE IL PARERE GUIDA PRATICA E CONSIGLI OPERATIVI Paolo ABBATE- Anna Maria Rosa DIFALCO Sergio DI GERLANDO - Paola MARINO - Giuseppe

Dettagli

La collana SISTEMA GAROFOLI comprende: DIRITTO CIVILE Volume I Teorico Volume II Pratico Volume III Giurisprudenziale

La collana SISTEMA GAROFOLI comprende: DIRITTO CIVILE Volume I Teorico Volume II Pratico Volume III Giurisprudenziale SISTEMA GAROFOLI La collana SISTEMA GAROFOLI comprende: DIRITTO CIVILE Volume I Teorico Volume II Pratico Volume III Giurisprudenziale DIRITTO PENALE Volume I Teorico Volume II Pratico Volume III Giurisprudenziale

Dettagli

LA RESPONSABILITA CIVILE E PENALE DEL SOCCORRITORE VOLONTARIO

LA RESPONSABILITA CIVILE E PENALE DEL SOCCORRITORE VOLONTARIO LA RESPONSABILITA CIVILE E PENALE DEL SOCCORRITORE VOLONTARIO ARGOMENTI DELLA LEZIONE IL RUOLO GIURIDICO DEL VOLONTARIO NEL SOCCORSO SANITARIO LE CAUSE DI NON PUNIBILITA (LO STATO DI NECESSITA E IL T.S.O.)

Dettagli

INAIL ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO E LE MALATTIE PROFESSIONALI

INAIL ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO E LE MALATTIE PROFESSIONALI INPS 1) ASSICURAZIONE PER L INVALIDITA, LA VECCHIAIA E I SUPERSTITI 2) ASSICURAZIONE CONTRO LA TIBERCOLOSI 3) ASSICURAZIONE CONTRO LA DISOCCUPAZIONE INVOLONTARIA 4) PROVVEDIMENTI PER LA TUTELA FISICA ED

Dettagli

CONVENZIONE FP-CGIL POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE PER COLPA GRAVE DEI DIPENDENTI DI ENTI PUBBLICI

CONVENZIONE FP-CGIL POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE PER COLPA GRAVE DEI DIPENDENTI DI ENTI PUBBLICI CONVENZIONE FP-CGIL POLIZZA DI PER COLPA GRAVE DEI DIPENDENTI DI ENTI PUBBLICI LUGLIO 2012 Oggetto della Convenzione (1) La polizza tutela il pubblico dipendente, in forza della sua iscrizione alla FP

Dettagli

GUIDA ALLA RC PATRIMONIALE DEGLI ENTI PUBBLICI

GUIDA ALLA RC PATRIMONIALE DEGLI ENTI PUBBLICI GUIDA ALLA RC PATRIMONIALE DEGLI ENTI PUBBLICI File : RC PATRIMONIALE ENTI Pag. 1 a 5 PREAMBOLO Negli ultimi anni la responsabilità nella P.A. ha assunto sempre maggiore rilievo, soprattutto a seguito

Dettagli

Responsabilità Professionale del tecnico. Tutela Assicurativa

Responsabilità Professionale del tecnico. Tutela Assicurativa Responsabilità Professionale del tecnico Tutela Assicurativa Tipi di responsabilità La responsabilità nel nostro ordinamento si suddivide in: PENALE AMMINISTRATIVA CIVILE La Responsabilità Civile Contrattuale

Dettagli

Omissione di referto

Omissione di referto Omissione di referto Art. 365 c.p. Chiunque, avendo nell esercizio di una professione sanitaria prestata la propria assistenza o opera in casi che possono presentare i caratteri di un delitto per il quale

Dettagli

Le garanzie sono inoltre operanti per i seguenti casi previsti per la linea di prodotto Platino:

Le garanzie sono inoltre operanti per i seguenti casi previsti per la linea di prodotto Platino: 6. ALBERGHI e VILLAGGI TURISTICI Scheda tecnica specifica per settore di attività Prodotto ARAG Tutela Legale Impresa è la polizza per gli Alberghi e villaggi turistici in grado di soddisfare le principali

Dettagli

L Innovazione nella Tutela Giudiziaria

L Innovazione nella Tutela Giudiziaria L Innovazione nella Tutela Giudiziaria 1 Quale soluzione fornisce ROLAND? L Assicurato trasferisce il rischio delle Spese Legali a ROLAND Cosa si intende per Spese Legali? Chart 2 Spese Proprio Avvocato

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Parte Prima NASCITA ED EVOLUZIONE DEL DANNO BIOLOGICO

INDICE SOMMARIO. Parte Prima NASCITA ED EVOLUZIONE DEL DANNO BIOLOGICO Elenco delle principali abbreviazioni... XVII Parte Prima NASCITA ED EVOLUZIONE DEL DANNO BIOLOGICO CAPITOLO I IL SISTEMA FONDATO SULLA CAPACITÀ PRODUTTIVA 1. La capacità produttiva.... 5 2. Le contraddizioni

Dettagli

Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Ferrara

Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Ferrara Edizione Special e 2 Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Ferrara PRESENTAZIONE Del dott. Bruno Di Lascio Presidente dell Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della

Dettagli

LEGITTIMA DIFESA. Testi a cura di: Fulvio Rossi Ex Magistrato Ideatore della Palestra dei Diritti e dei corsi di Democrazia di Genere

LEGITTIMA DIFESA. Testi a cura di: Fulvio Rossi Ex Magistrato Ideatore della Palestra dei Diritti e dei corsi di Democrazia di Genere LEGITTIMA DIFESA Testi a cura di: Fulvio Rossi Ex Magistrato Ideatore della Palestra dei Diritti e dei corsi di Democrazia di Genere Torino aprile 2013 LEGITTIMA DIFESA La legittima difesa, come disciplinata

Dettagli

Malattie professionali e ruolo del Medico Competente

Malattie professionali e ruolo del Medico Competente Malattie professionali e ruolo del Medico Competente Graziano Frigeri Medico Competente, Presidente Assoprev Il Sistema Assicurativo L'INAIL è l'ente assicuratore di diritto pubblico competente per l'assicurazione

Dettagli

INCONTRO PRESENTAZIONE POLIZZA RC PROFESSIONALE TSRM COLLEGIO DI FERRARA

INCONTRO PRESENTAZIONE POLIZZA RC PROFESSIONALE TSRM COLLEGIO DI FERRARA INCONTRO PRESENTAZIONE POLIZZA RC PROFESSIONALE TSRM COLLEGIO DI FERRARA Relatore: Fabrizio Buzzi Agente Generale LA POLIZZA R.C. PER IL TSRM IL T.S.R.M. TSRM Il TSRM è una figura professionale in possesso

Dettagli

Redatto da Euroconsul s.r.l.. Tutti i diritti sono riservati

Redatto da Euroconsul s.r.l.. Tutti i diritti sono riservati La Responsabiilliità Verso ii Prestatorii d Opera Studio Assicurativo Redatto da Euroconsul s.r.l.. Tutti i diritti sono riservati La copertura R.C.O. La Ratio della Garanzia RCO Non sempre è chiaro per

Dettagli

L ASSISTENZA LEGALE AL LAVORATORE E IL RUOLO DELL ANMIL

L ASSISTENZA LEGALE AL LAVORATORE E IL RUOLO DELL ANMIL L ASSISTENZA LEGALE AL LAVORATORE E IL RUOLO DELL ANMIL QUALI SONO I DIRITTI DEL LAVORATORE VITTIMA DI INFORTUNIO? La prima missione di ANMIL è informare i lavoratori circa i loro diritti. La particolarità

Dettagli

2. La responsabilità dell amministratore è solo verso i condomini o si riverbera anche nei confronti dei terzi?

2. La responsabilità dell amministratore è solo verso i condomini o si riverbera anche nei confronti dei terzi? LE RESPONSABILITÀ DELL AMMINISTRATORE A cura di: Avv. Salvatore Chiacchio Unioncasa 1. In cosa si sostanzia la responsabilità dell amministratore? 2. La responsabilità dell amministratore è solo verso

Dettagli

DECRETO BALDUZZI E RESPONSABILITÀ

DECRETO BALDUZZI E RESPONSABILITÀ DECRETO BALDUZZI E RESPONSABILITÀ Assemblea TSRM Ferrara 28 maggio 2013 Avv. Roberta Li Calzi CONCETTO DI RESPONSABILITÀ Obbligo di rispondere di un'azione antigiuridica (contraria alle norme) cioè di

Dettagli

POLIZZA TUTELA LEGALE

POLIZZA TUTELA LEGALE CITTA DI VERBANIA Provincia del Verbano Cusio Ossola P.zza G. Garibaldi, 15 POLIZZA TUTELA LEGALE La garanzia è prestata per la copertura delle spese di perizia, assistenza, patrocinio e difesa stragiudiziali

Dettagli

TIZIANO ZANIN E.O. OSPEDALI GALLIERA GENOVA TECNICI DI LABORATORIO BIOMEDICO

TIZIANO ZANIN E.O. OSPEDALI GALLIERA GENOVA TECNICI DI LABORATORIO BIOMEDICO TIZIANO ZANIN E.O. OSPEDALI GALLIERA GENOVA TECNICI DI LABORATORIO BIOMEDICO Risk management Quale rischio professionale per il Tecnico di Laboratorio operante nei servizi di Anatomia Patologica SISTEMA

Dettagli

POLIZZA TUTELA LEGALE

POLIZZA TUTELA LEGALE POLIZZA TUTELA LEGALE La garanzia è prestata per la copertura delle spese di perizia, assistenza, patrocinio e difesa stragiudiziali e giudiziali comprese quelle liquidate dal Giudice a favore della Controparte

Dettagli

Parte speciale Reati in materia di tutela della salute e della sicurezza sul lavoro

Parte speciale Reati in materia di tutela della salute e della sicurezza sul lavoro Parte speciale Reati in materia di tutela della salute e della sicurezza sul lavoro Modello di organizzazione, gestione e controllo ex D.Lgs 231/2001 APPROVAZIONE L Amministratore delegato Il Presidente

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Capitolo 1 LA VIOLENZA ENDO-FAMILIARE E LO STALKING

INDICE SOMMARIO. Capitolo 1 LA VIOLENZA ENDO-FAMILIARE E LO STALKING INDICE SOMMARIO Elenco delle principali abbreviazioni... XIX Capitolo 1 LA VIOLENZA ENDO-FAMILIARE E LO STALKING 1.1. Introduzione... 1 1.2. I pregiudizi... 2 1.3. La tutela.... 4 1.4. La mancanza di una

Dettagli

Le responsabilità nelle professioni sanitarie: approccio ad un mercato alla ricerca di soluzioni. Attilio Steffano a.steffano@assimedici.

Le responsabilità nelle professioni sanitarie: approccio ad un mercato alla ricerca di soluzioni. Attilio Steffano a.steffano@assimedici. Le responsabilità nelle professioni sanitarie: approccio ad un mercato alla ricerca di soluzioni Attilio Steffano a.steffano@assimedici.it Ma i numeri presentati sono veri? MALASANITA o MALPRATICA?

Dettagli

Titolo I MODIFICHE AL CODICE PENALE

Titolo I MODIFICHE AL CODICE PENALE DISEGNO DI LEGGE RECANTE MODIFICHE ALLA NORMATIVA PENALE, SOSTANZIALE E PROCESSUALE, E ORDINAMENTALE PER IL RAFFORZAMENTO DELLE GARANZIE DIFENSIVE E LA DURATA RAGIONEVOLE DEI PROCESSI E PER UN MAGGIORE

Dettagli

GESTIONE SANITARIA DELLE MALATTIE PROFESSIONALI E DELL INFORTUNISTICA SUL LAVORO E ADEMPIMENTI OBBLIGATORI DI SICUREZZA SUL LAVORO

GESTIONE SANITARIA DELLE MALATTIE PROFESSIONALI E DELL INFORTUNISTICA SUL LAVORO E ADEMPIMENTI OBBLIGATORI DI SICUREZZA SUL LAVORO Conforme per progettazione ed erogazione di eventi formativi in ambito socio-sanitario Organizzatore: J&B S.r.l. U. Indirizzo: VIA PIEMONTE 12 Città: 87036 RENDE Telefono: 0984/837852 Fax: 0984/830987

Dettagli

L AZIONE DI REGRESSO DELL INAIL COME STRUMENTO DI PREVENZIONE

L AZIONE DI REGRESSO DELL INAIL COME STRUMENTO DI PREVENZIONE L AZIONE DI REGRESSO DELL INAIL COME STRUMENTO DI PREVENZIONE ART. 10 L'assicurazione a norma del presente decreto esonera il datore di lavoro dalla responsabilità civile per gli infortuni sul lavoro.

Dettagli

PROGRAMMA DELLE PROVE D ESAME PROVA SCRITTA PROVA ORALE

PROGRAMMA DELLE PROVE D ESAME PROVA SCRITTA PROVA ORALE Allegato 4 PROGRAMMA DELLE PROVE D ESAME PROVA SCRITTA Elaborato su argomenti ricompresi tra le materie oggetto della prova orale. PROVA ORALE Diritto amministrativo - Il diritto amministrativo e le sue

Dettagli

LESIONE DEIDIRITTI DELLA PERSONA

LESIONE DEIDIRITTI DELLA PERSONA DOMENICO BELLANTONI SR. ALESSANDRO BENIGNI LESIONE DEIDIRITTI DELLA PERSONA TUTELA PENALE - TUTELA CIVILE RISARCIMENTO DEL DANNO * INGIURIA - DIFFAMAZIONE - CALUNNIA * TUTELA DELLA PRIVACY * DANNO PATRIMONIALE

Dettagli

Facoltà di Medicina e Chirurgia - Corso di Laurea Specialistica in Medicina e Chirurgia

Facoltà di Medicina e Chirurgia - Corso di Laurea Specialistica in Medicina e Chirurgia Corso integrato: MEDICINA E SANITA PUBBLICA 2 Disciplina: MEDICINA LEGALE Docente: Prof. Mario PICOZZI Recapito: mario.picozzi@uninsubria.it Orario ricevimento: Da concordare via email con il docente Programma:

Dettagli

Prefazione... Collaboratori...

Prefazione... Collaboratori... VII Prefazione... Collaboratori... V XV CAPITOLO 1 L AMIANTO NELLA STORIA 1. L etimologia... 1 2. L utilizzo dell amianto nel mondo classico... 2 3. Le determinazioni dell Organizzazione Internazionale

Dettagli

LA TUTELA ASSICURATIVA DEL PROFESSIONISTA Principi generali e linee guida pratiche

LA TUTELA ASSICURATIVA DEL PROFESSIONISTA Principi generali e linee guida pratiche LA TUTELA ASSICURATIVA DEL PROFESSIONISTA Principi generali e linee guida pratiche Clinica Universitaria O.I.R.M. S.Anna Collegio Interprovinciale delle Ostetriche di Torino ed Asti Torino 16 18 ottobre

Dettagli

CADUTE IN AMBIENTE OSPEDALIERO: PROFILI DI RESPONSABILITÀ DEL PERSONALE SANITARIO

CADUTE IN AMBIENTE OSPEDALIERO: PROFILI DI RESPONSABILITÀ DEL PERSONALE SANITARIO CADUTE IN AMBIENTE OSPEDALIERO: PROFILI DI RESPONSABILITÀ DEL PERSONALE SANITARIO M. Cucci*, A. Migliorini*, E. Caracciolo**, O. Campari* *Istituto di Medicina Legale e delle Assicurazioni dell Università

Dettagli

La Polizza assicurativa RC Professionale obbligatoria e il disciplinare d incarico:

La Polizza assicurativa RC Professionale obbligatoria e il disciplinare d incarico: La Polizza assicurativa RC Professionale obbligatoria e il disciplinare d incarico: Analisi delle problematiche, esempi concreti e possibili soluzioni Relatore: Avv. Massimiliano Musi Il contratto di assicurazione

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Capitolo 1 NUOVE FRONTIERE NELLA RESPONSABILITÀ MEDICA

INDICE SOMMARIO. Capitolo 1 NUOVE FRONTIERE NELLA RESPONSABILITÀ MEDICA INDICE SOMMARIO Elenco delle principali abbreviazioni... Prefazione... xv xvii Capitolo 1 NUOVE FRONTIERE NELLA RESPONSABILITÀ MEDICA 1.1. Dalla responsabilita` penale alla responsabilita` civile, verso

Dettagli

Norme per la tutela della salute, per la disciplina del rischio clinico e della responsabilità professionale medica (AS1648) Sen.

Norme per la tutela della salute, per la disciplina del rischio clinico e della responsabilità professionale medica (AS1648) Sen. Norme per la tutela della salute, per la disciplina del rischio clinico e della responsabilità professionale medica (AS1648) Sen. Lucio Romano Finalità del DdL Contrattualismo Alleanza di cura Ania. Dossier

Dettagli

Rivalsa per Colpa Grave dell Ente e/o del Datore di Lavoro

Rivalsa per Colpa Grave dell Ente e/o del Datore di Lavoro Rivalsa per Colpa Grave dell Ente e/o del Datore di Lavoro IN TESSERA A favore: Iscritti UIL FPL. (esclusi Medici e Veterinari sia Dirigenti che Convenzionati ) Garanzia: tiene indenne l iscritto di quanto

Dettagli

Il danno biologico in caso di morte e la nuova fattispecie di danno da lesione del legame parentale (c.d. danno edonistico)

Il danno biologico in caso di morte e la nuova fattispecie di danno da lesione del legame parentale (c.d. danno edonistico) Il danno biologico in caso di morte e la nuova fattispecie di danno da lesione del legame parentale (c.d. danno edonistico) La recente giurisprudenza riconosce in capo agli eredi di un soggetto deceduto

Dettagli