INGLESE CORSI DELL INDIRIZZO TECNICO AMMINISTRAZIONE FINANZA MARKETING CLASSI PRIME AMMINISTRAZIONE FINANZA MARKETING CLASSI SECONDE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "INGLESE CORSI DELL INDIRIZZO TECNICO AMMINISTRAZIONE FINANZA MARKETING CLASSI PRIME AMMINISTRAZIONE FINANZA MARKETING CLASSI SECONDE"

Transcript

1 INGLESE CORSI DELL INDIRIZZO TECNICO AMMINISTRAZIONE FINANZA MARKETING CLASSI PRIME CONTENUTI Libro di testo English in mind - second edition level 1, Edizioni Loescher. Lettura, traduzione e commento dei testi inclusi nelle unità dalla 1 alla 10; svolgimento dei relativi esercizi di comprensione, nonché spiegazione delle strutture sintattiche presenti. Svolgimento di ulteriori esercizi di diversa tipologia, mirati all apprendimento di tali strutture. AMMINISTRAZIONE FINANZA MARKETING CLASSI SECONDE CONTENUTI Libri di testo: English in mind - second edition level 1, Edizioni Loescher; English in mind - second edition level 2, Edizioni Loescher. Lettura, traduzione e commento dei testi inclusi nelle unità (Unità dalla 11 alla 16 level 1 e Unità dalla 1-6 level 2) ; svolgimento dei relativi esercizi di comprensione, nonché spiegazione delle strutture sintattiche presenti. Svolgimento di ulteriori esercizi di diversa tipologia, mirati all apprendimento di tali strutture.

2 AMMINISTRAZIONE FINANZA MARKETING SISTEMI INFORMATIVI AZIENDALI CLASSI TERZE SCANSIONE DEI CONTENUTI Dal libro di testo English in mind level 2 edizioni Loescher verranno lette, tradotte e commentate le letture presenti nelle unità e10, verranno svolti gli esercizi di comprensione dei testi esaminati e verranno individuate e spiegate le regole grammaticali in essi contenute. Gli esercizi saranno di varie tipologie per favorire l apprendimento delle strutture grammaticali esaminate. Dal libro di testo Cultures verranno lette, tradotte e commentate 3 o 4 letture presenti nel testo. La comprensione degli argomenti verrà incentivata tramite esercizi di varie tipologie e questionari Verrà continuato il lavoro intrapreso nel trimestre sulle unità e 16 del libro di testo English in mind level 2. Verranno inoltre prese in esame 5 o 6 letture del libro di testo Cultures AMMINISTRAZIONE FINANZA MARKETING SISTEMI INFORMATIVI AZIENDALI CLASSI QUARTE SCANSIONE DEI CONTENUTI Dal libro di testo Next generation- business in the digital age, edizioni Petrini, verranno letti, tradotti e commentati la maggior parte dei testi presenti nella section one ( business theory), section three ( business communication) e section four (culture and lifestyle) della prima parte del libro di testo ( business background). Verranno inoltre svolti esercizi di varie tipologie per favorire la comprensione del lessico legato al settore di indirizzo e la modalità di stesura della corrispondenza nel mondo del commercio. Verrà continuato il lavoro intrapreso nel trimestre sulla seconda parte ( the business world) del testo Next Generation riguardo la section one ( business organization), section three ( applying for a job) e section four ( identity). Nel corso dell'anno scolastico,inoltre, saranno svolte alcune lezioni di attività CLIL in collaborazione con l'insegnante di economia aziendale o diritto.

3 AMMINISTRAZIONE FINANZA MARKETING CLASSI QUINTE SCANSIONE DEI CONTENUTI Verranno presi in esame i seguenti argomenti tratti dal libro di testo Next generation : marketing basics; English speaking countries (the United Kingdom, the USA, Ireland); foreign trade terms; Incoterms categories; payment in foreign trade;enquiries (parte 3 e 4 del libro di testo). Quale continuazione del lavoro intrapreso nel primo periodo dell'anno scolastico, saranno presi in esame i seguenti argomenti:industrialization, the great depression; trade documents and custom procedures; placing orders, replies and modifications of orders; home and away; banking, insurance, transports; complaints; the institutions and the political system of the United Kingdom and the USA; the main European Union institutions.(parte del libro di testo). Verranno inoltre svolti esercizi di varie tipologie per favorire la comprensione del lessico legato al settore di indirizzo. Si svolgeranno anche esercizi di stesura di lettere commerciali. Nel corso dell'anno scolastico saranno anche svolte alcune lezioni di attività CLIL in collaborazione con l'insegnante di diritto o di economia aziendale. SCANSIONE DEI CONTENUTI SISTEMI INFORMATIVI AZIENDALI CLASSI QUINTE Verranno presi in esame i seguenti argomenti tratti dal libro di testo Next generation : marketing basics; foreign trade terms; Incoterms categories; payment in foreign trade;enquiries (parte 3 e 4 del libro di testo). Dal libro Infotech verranno presentati i testi presenti nelle unità Quale continuazione del lavoro intrapreso nel primo periodo dell'anno scolastico,saranno presi in esame i seguenti argomenti:trade documents and custom procedures; placing orders,replies and modifications of orders; banking, insurance, transports; complaints; the main European Union institutions.(parte del libro di testo Next generation). Saranno inoltre presentate le unità del libro di testo Infotech.Verranno inoltre svolti esercizi di varie tipologie per favorire la comprensione del lessico legato al settore di indirizzo. Si svolgeranno anche esercizi di stesura di lettere commerciali. Nel corso dell'anno scolastico saranno anche svolte alcune lezioni di attività CLIL in collaborazione con l'insegnante di diritto o di economia aziendale.

4 CORSI DELL INDIRIZZO PROFESSIONALE SERVIZI COMMERCIALI SERVIZI SOCIOSANITARI CLASSI PRIME Competenza 1 Obiettivi CONOSCENZE ABILITA Lettura e comprensione Saper leggere con adeguata pronuncia Comprendere ed individuare i contenuti e concetti fondamentali Lessico e syllabus grammaticale di base Lessico usato per aree tematiche o campi semantici afferenti alle funzioni comunicative di base Sviluppo della Reading Skill Competenza 2 Obiettivi CONOSCENZE ABILITA Produzione di brevi messaggi Scrivere , messaggi e brevi riassunti Saper usare in modo adeguato ed autonomo lessico e morfo-sintassi per la produzione scritta di lettere, brevi riassunti e relazioni Morfo-sintassi graduale in sequenza temporale dal presente al passato, al futuro (Present Simple and Continuous, Past Simple, Future Tense) Brevi cenni sull'uso di altri tempi Sviluppo della Writing Skill Competenza 3 Obiettivi CONOSCENZE ABILITA Ascolto e comprensione di dialoghi, interviste, canzoni Dialogare e comprendere la produzione altrui Imparare ad ascoltare e saper cogliere l'essenziale all'interno di un dialogo, di un breve filmato, di una canzone nonché la collocazione Sviluppo della Listening Skill temporale Competenza 4 Obiettivi CONOSCENZE ABILITA Produzione Parlare riguardo alle Comunicare, interagire con gli altri Sviluppo autonoma ed avvio attività quotidiane e e saper impostare un dialogo in un della alla rielaborazione di ambito scolastico contesto di everyday English Speaking personale e Uso appropriato dei tempi verbali Skill all'impostazione di (verbi regolari ed irregolari nelle interviste in ambito forme affermativa, negativa ed scolastico interrogativa, verbi modali can e must )

5 SERVIZI COMMERCIALI SERVIZI SOCIOSANITARI STRUMENTI DI LAVORO LIBRI DI TESTO CLASSI SECONDE Flash on English di Bowie - Tite (Ed. Eli) testo base con Workbook integrato e CD. Get inside Grammar di Vince - Cerulli -Muzzarelli - Morini (ed. MacMillan) manuale di grammatica. CONTENUTI Da Unit 9 a Unit 13 Da Unit 14 a Unit 20 In tali Units sono comprese le funzioni comunicative proposte nei dialoghi o brani di lettura, nonché la morfo-sintassi progressiva e strutturale che il testo propone sempre in modo deduttivo nei dialoghi dello Student's Book ed in modo induttivo nella sezione del Workbook. Il programma di morfo-sintassi verrà integrato e portato avanti sul nuovo testo di grammatica già menzionato ed i cui contenuti sono i seguenti: - I principali paradigmi dei verbi regolari ed irregolari - Past Simple e Continuous (in affermativa, negativa e interrogativa) - Il futuro - Il Present Perfect - I pronomi personali soggetto e complemento - Aggettivi possessivi (revisione) e pronomi possessivi - I comparativi (maggioranza, minoranza, uguaglianza) - Il superlativo relativo - Il superlativo assoluto - I comparativi ed i superlativi irregolari - Gli avverbi di modo - Gli avverbi di tempo - Le preposizioni di tempo e luogo - I verbi modali can, must (presente, passato e condizionale: could, should)

6 SERVIZI COMMERCIALI PROMOZIONE COMMERCIALE E PUBBLICITARIA CLASSI TERZE Funzioni comunicative parlare di situazioni e avvenimenti passati; raccontare la biografia di una persona; descrivere persone e cose; esprimere le proprie intenzioni; esprimere i propri propositi per il futuro; Strutture grammaticali la forma -ing word formation: compound nouns simple past vs present perfect simple present perfect continuous (duration form) past continuous l'infinito di scopo relative pronouns Ambiti lessicali Visual communication principles of communication and visual communication visual communication and graphic design general features of graphic design graphic design and advertising the work of the graphic designer lithography famous designers of the past: Mucha and Toulouse-Lautrec Advertising advertising: a definition informative and persuasive advertising Marketing marketing mix - price - product management - promotion - placing market research and marketing research How to present personal information a graphic designer profile web designer - applying for a job compiling a professional curriculum vitae or resume writing a covering letter the layout of a covering letter a job interview: preparation types of questions asked at a job interview

7 SERVIZI COMMERCIALI OPERATORE AI SERVIZI DI PROMOZIONE E ACCOGLIENZA CLASSI TERZE Libro di testo: Piccioli, DESTINATION ANYWHERE, e. Sanmarco. Il programma stabilito per quest'anno riflette la curvatura di promozione e accoglienza turistica di questo corso di studi. Pertanto verranno affrontati argomenti attinenti il turismo in generale e gli ambienti lavorativi ad esso collegati con particolare riferimento alle agenzie di viaggio e ai tour operator. Si introdurrà quindi la documentazione attinente in L2, come curriculum, costruzione di itinerari, lettere commerciali attinenti agli argomenti svolti (prenotazioni, richieste di informazioni, presentazioni di pacchetti turistici, ecc.). Per quanto riguarda la preparazione orale, si produrranno dialoghi su argomenti specifici con simulazioni di front office in L2 così da sviluppare le competenze linguistiche nell'ambito specifico del turismo. A tal proposito si utilizzerà il dialogo interattivo tra i ragazzi, così da sviluppare sia le competenze legate allo speaking che quelle del listening. Verranno utilizzati testi tratti da varie fonti (presenti sul libro di testo) di media difficoltà. Si prevede tra l'altro la partecipazione alla creazione dell'uda "Il monte Beigua" con la traduzione dell'itinerario prodotto in inglese e con eventuali considerazioni sul turismo sostenibile. CONTENUTI - Introduction to tourism; - Geography and tourism; - Getting around; - Carreers in tourism. Produzione pratica: Nel corso dell anno si produrranno i seguenti documenti: - Lettere di prenotazione e di risposta; - Brevi itinerari attinenti ai luoghi dell UDA

8 SERVIZI COMMERCIALI OPERATORE AMMINISTRATIVO SEGRETARIALE CLASSI TERZE Si cercherà nel corso dell'anno di indirizzare il programma verso l'ambito amministrativo e aziendale. A tal proposito si presenterà innanzitutto l'ambito commerciale e i rudimenti teorici di base dell'attività economica per poi approfondire per quanto possibile la pratica del business e dell'ufficio. Ciò prevede letture semplici e studio individuale in L2, utilizzando i testi e gli schemi offerti dal libro in adozione. Si aiuterà i ragazzi a produrre materiale utile al loro sbocco professionale, facendo particolare attenzione al loro curriculum vitae, che potrà essere tenuto a modello e completato nel corso degli anni successivi. Altro materiale scritto sarà rappresentato da lettere commerciali e altri documenti di cui i ragazzi potranno tenere una copia come modello per il futuro. Si cercherà per quanto possibile di sollecitare i ragazzi a simulazioni di dialoghi in ambito commerciale in L2. Si prevede la partecipazione all'uda sulle droghe fornendo una descrizione del sito europeo di monitoraggio sulle tossicodipendenze e delle dinamiche da esso suggerite. A tal proposito si utilizzerà il laboratorio informatico così da accedere con facilità ai materiali necessari. Nel corso dell anno si prevede di sviluppare i seguenti argomenti: - Business background; - The business world.

9 SERVIZI SOCIOSANITARI CLASSI TERZE LIBRI DI TESTO A World of Care di Ilaria Piccioli (Ed. San Marco) testo di indirizzo Get inside Grammar di M. Vince (Ed. MacMillan) manuale di grammatica SCANSIONE DEI CONTENUTI Pre-Birth Development Newborn Care and Feeding Newborn Examination Basic Baby Hygiene Rules Physical Development Social and Emotional Development Cognitive Development Language Development A Developmental Disorder: Autism Parenting Early Childhood Education: Kindergartens The Montessori Method The Reggio Emilia Approach Children's Rights From Childhood to Adulthood Parents and Teens Risks in Adolescence: Eating Disorders

10 SERVIZI COMMERCIALI PROMOZIONE COMMERCIALE E PUBBLICITARIA CLASSI QUARTE CONTENUTI Da "In progress": Modulo 1: Unit 3: - Graphic design and advertising Modulo 1: Unit 4: - Graphic designer: salient points Modulo 2: Unit 1: - Type general outlines Modulo 2: Unit 2: - The power of writing Modulo 2: Unit 3: - Choosing and using type Modulo 3: Unit 1: - A historical survey Modulo 3: Unit 2: - Advertising language and techniques Modulo 3: Unit 3: - Advertising analysis Modulo 3: Unit 4: - Advertising agencies Modulo 4: Unit 1: - Corporate communication Modulo 4: Unit 2: - Corporate identity: past and present La prosecuzione nell apprendimento grammaticale e sintattico avverrà sul testo Get inside Grammar e su appunti della docente

11 SERVIZI SOCIOSANITARI CLASSI QUARTE COMPETENZE Leggere e comprendere testi di microlingua (per esempio: The Declaration of Human Rights, The Internet access rules ) Sostenere un dibattito in classe discutendo in merito a tematiche prestabilite, argomentare e motivare le opinioni e scelte personali Sintetizzare testi di general English e testi specialistici Fare confronti tra source language e target language Sapere riflettere sulle strutture morfo-sintattiche e lessicali CONTENUTI Module 4: The Human rights Freedom of thought and Speech Ethnic Equality Women s rights Right to work and right to Education Module 5: Multiculturalism Enhancing diversity Changing Families Future Workspaces Environment and Sustainability Globalization

12 SERVIZI COMMERCIALI PROMOZIONE COMMERCIALE E PUBBLICITARIA CLASSI QUINTE Art Nouveau Art Nouveau and its fathers: Mucha, Tolouse-Lautrec, Cheret. Arts and Crafts Movement Japonisme Jugendstil Secession Modernisme Stile Liberty Posters What is a poster? Posters at the beginning of the 20th century War and propaganda posters Schools and movements in poster design in the 1920s and 1930s Posters in the psychedelic and protest era Posters related to 1968 and Vietnam: hippies and the underground culture Disarmament and peace: And babies? poster New waves in poster design: posters used to support human and citizens rights Entertainment posters Advertising posters Oliviero Toscani Books Book production process Parts of a book Author Editor Illustrator Production director and publisher Copy editor Printer Publicity, promotion and sale Children s books and illustrations Magazines Analysis of a magazine cover The secrets of magazine cover design Features of a magazine cover The Internet and the World Wide Web Planning your website Web typography Contrast Size, hierarchy, space Mobile web design Social network design Advertising campaigns

13 Planning an advertising campaign Ad campaigns for social purposes Famous advertising men Planning an advertising campaign The copy strategy Tips for a successful advertising campaign One of the most remarkable ad campaigns of all time: the VW Beetle The greatest ad campaigns in history Professions in graphic design The Internet and the World Wide Web Planning a website Web typography: contrast, size, hierarchy, space Mobile web design Social network design Si prevede di svolgere un paio di moduli di letteratura in parallelo con il collega di Italiano relativamente a: - The Decadent Movement and Oscar Wilde (The Victorian Age, Comparison between the Decadent Movement and Aestheticism, Oscar Wilde: life and literary production, The Portrait of Dorian Gray, Reading and analysis of the excerpt A new Hedonism ) - John Steinbeck and the Great Depression (Steinbeck, his life and works, The Great Depression, The Grapes of Wrath, The Ghost of Tom Joad by Bruce Springsteen).

14 SERVIZI SOCIOSANITARI CLASSI QUINTE CONTENUTI Si concluderà la trattazione ed il consolidamento morfo-sintattico delle seguenti strutture sul testo in adozione nonché su appunti e materiale fornito dalla docente: - i pronomi indefiniti: something, anything, nothing; somebody, anybody, nobody; somewhere, anywhere, nowhere - la forma passiva semplice e composta (Past Simple, Present Perfect) - il Present Perfect applicato alla Duration Form con since e for - i verbi modali: can, could, be able to, will be able to; may, might; must, should, have to, will have to - i verbi modali inseriti nella forma passiva sia semplice che composta. - Mod. 5: Immigration p192 Immigration to the New World p 209 Italian Emigration p 216 Immigration to Italy p Mod. 7: Social Problems p 284 Poverty p 286 Hunger p 294 Homelessness p 299 Unemployment p 304 Social Exclusion p Mod. 8: An Ageing Body p 118 (da Modulo 3) Coping with Loss p 123 (da Modulo 3) Nursing homes p 130 (da Modulo 3) Elderly People's Care Assistance p 337 Home Care Assistants p Mod. 9: Opening Doors to Diversity p 354 A Multicultural Society p 363 Universal Declaration on Cultural Diversity p 364 Disabilities p 375 Down Syndrome p 383 Autism p 384 Verranno, altresì, presi in considerazione alcuni recenti articoli tratti dal settimanale americano TIME inerenti alla pandemia di Ebola: - After Ebola (25 agosto 2014) - Chasing Ebola (13 ottobre 2014)

15 - The New Ebola Protocols (24 ottobre 2014) - Stopping Ebola (3 novembre 2014)

PROGRAMMA SVOLTO A.S. 2013-2014 INGLESE CLASSE IV A SS

PROGRAMMA SVOLTO A.S. 2013-2014 INGLESE CLASSE IV A SS PROF. SSA MARCELLA MESSINA PROGRAMMA SVOLTO INGLESE CLASSE IV A SS CHILDHOOD Child development: Physical development; Social and emotional development; Cognitive development; Language development; Baby

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO LEONARDO DA VINCI GENOVA. Programmazione di Lingue e Letteratura Inglese A.s. 2015-2016. Classe Prima

LICEO SCIENTIFICO LEONARDO DA VINCI GENOVA. Programmazione di Lingue e Letteratura Inglese A.s. 2015-2016. Classe Prima LICEO SCIENTIFICO LEONARDO DA VINCI GENOVA Programmazione di Lingue e Letteratura Inglese A.s. 2015-2016 Classe Prima Obiettivi cognitivi, operativi e relazionali. Individuare un corretto metodo di lavoro

Dettagli

PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE

PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE IRIS VERSARI - Cesano Maderno (MB) PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE INDIRIZZO : LICEO TECNICO MATERIA: INGLESE ANNO SCOLASTICO 2011/2012 PROF: MAGNANI Maria Antonietta

Dettagli

Programmazione curricolare d istituto

Programmazione curricolare d istituto Programmazione curricolare d istituto DISCIPLINA: Lingua inglese SCUOLA SEC. 1 GRADO CLASSI: Prime COMPETENZE 1. Ascoltare e comprendere in modo globale la lingua orale e scritta 2. Esprimersi in modo

Dettagli

PROGRAMMAZIONE ANNUALE PER COMPETENZE LINGUA STRANIERA - INGLESE ANNO SCOLASTICO 2015-2016

PROGRAMMAZIONE ANNUALE PER COMPETENZE LINGUA STRANIERA - INGLESE ANNO SCOLASTICO 2015-2016 SCUOLA SECONDARIA STATALE DI I GRADO PIUMATI - CRAVERI - DALLA CHIESA 12042 BRA (CN) Via Barbacana, 41 0172/412040 0172/413685 C.F. 91020940044 C.M. CNMM15000T E-mail: CNMM15000T@istruzione.it PROGRAMMAZIONE

Dettagli

SCUOLA MEDIA UNIFICATA "PIUMATI-CRAVERI-DALLA CHIESA" BRA ANNO SCOLASTICO 2012-2013

SCUOLA MEDIA UNIFICATA PIUMATI-CRAVERI-DALLA CHIESA BRA ANNO SCOLASTICO 2012-2013 SCUOLA MEDIA UNIFICATA "PIUMATI-CRAVERI-DALLA CHIESA" BRA ANNO SCOLASTICO 2012-2013 PROGRAMMAZIONE ANNUALE PER LA PRIMA LINGUA STRANIERA - INGLESE E necessario che all apprendimento delle lingue venga

Dettagli

Anno Scolastico 2014/2015. Quinto anno. (Amministrazione, Finanza e Marketing) Classe: 5ª. Disciplina: INGLESE. prof. CertINT 2012 Label Europeo 2013

Anno Scolastico 2014/2015. Quinto anno. (Amministrazione, Finanza e Marketing) Classe: 5ª. Disciplina: INGLESE. prof. CertINT 2012 Label Europeo 2013 Anno Scolastico 2014/2015 Quinto anno (Amministrazione, Finanza e Marketing) Classe: 5ª Disciplina: INGLESE prof. UNITÀ TEMATICA N. 1 TITOLO: Marketing: Market research, e-commerce TEMPI: 30 con attività

Dettagli

INGLESE SCUOLA PRIMARIA. INGLESE - CLASSI PRIME, SECONDE e TERZE Scuola Primaria

INGLESE SCUOLA PRIMARIA. INGLESE - CLASSI PRIME, SECONDE e TERZE Scuola Primaria INGLESE SCUOLA PRIMARIA Traguardi per lo sviluppo delle competenze al termine della scuola primaria per la lingua inglese (I traguardi sono riconducibili al Livello A1 del Quadro Comune Europeo di Riferimento

Dettagli

ITALO CALVINO fax: 0257500163 PIANO DI LAVORO. Istituto di Istruzione Superiore telefono: 0257500115. via Guido Rossa 20089 ROZZANO MI

ITALO CALVINO fax: 0257500163 PIANO DI LAVORO. Istituto di Istruzione Superiore telefono: 0257500115. via Guido Rossa 20089 ROZZANO MI Istituto di Istruzione Superiore telefono: 0257500115 ITALO CALVINO fax: 0257500163 via Guido Rossa 20089 ROZZANO MI e-mail: info@istitutocalvino.gov.it Codice Fiscale: 97270410158 internet: www.istitutocalvino.gov.it

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO MONTEGROTTO TERME SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO DISCIPLINA: LINGUA INGLESE - CLASSE PRIMA OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO

ISTITUTO COMPRENSIVO MONTEGROTTO TERME SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO DISCIPLINA: LINGUA INGLESE - CLASSE PRIMA OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO PRIMA DELLA SCUOLA SECONDARIA DISCIPLINA: LINGUA INGLESE - CLASSE PRIMA L alunno comprende oralmente e per iscritto i punti essenziali di testi in lingua standard su argomenti familiari o di studio che

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO ORVIETO - MONTECCHIO. SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO I. Scalza PROGRAMMAZIONE DI LINGUA INGLESE

ISTITUTO COMPRENSIVO ORVIETO - MONTECCHIO. SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO I. Scalza PROGRAMMAZIONE DI LINGUA INGLESE ISTITUTO COMPRENSIVO ORVIETO - MONTECCHIO SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO I. Scalza PROGRAMMAZIONE DI LINGUA INGLESE ANNO SCOLASTICO: 2014/2015 CLASSI PRIME FINALITA': 1) Sviluppare una competenza plurilingue

Dettagli

PIANO DI LAVORO ANNUALE

PIANO DI LAVORO ANNUALE Docente Materia Classe Antonio Cuciniello Lingua e civiltà inglese 4 Sirio PIANO DI LAVORO ANNUALE 1. Finalità L obiettivo generale dei moduli è fornire agli studenti gli strumenti necessari per poter

Dettagli

CLASSE PRIMA. Abilità Livello A1. Contenuti. Materiali - Strumenti. Raccordi disciplinari. Metodi

CLASSE PRIMA. Abilità Livello A1. Contenuti. Materiali - Strumenti. Raccordi disciplinari. Metodi CLASSE PRIMA Abilità Livello A1 orale scritta Produzione orale Produzione scritta Obiettivi di apprendimento Riconoscere, all ascolto, parole familiari ed espressioni molto semplici riferite al proprio

Dettagli

CURRICOLO DI LINGUA INGLESE

CURRICOLO DI LINGUA INGLESE CURRICOLO DI LINGUA INGLESE 1^ e 2^ anno RICEZIONE ORALE Comprendere espressioni di uso quotidiano finalizzate alla soddisfazione di bisogni elementari Gestire semplici scambi comunicativi Comprendere

Dettagli

ITALO CALVINO telefono: 0257500115 via Guido Rossa 20089 ROZZANO MI fax: 0257500163 PIANO DI LAVORO. Istituto di Istruzione Superiore

ITALO CALVINO telefono: 0257500115 via Guido Rossa 20089 ROZZANO MI fax: 0257500163 PIANO DI LAVORO. Istituto di Istruzione Superiore Istituto di Istruzione Superiore ITALO CALVINO telefono: 0257500115 via Guido Rossa 20089 ROZZANO MI fax: 0257500163 e-mail: info@istitutocalvino.it Codice Fiscale: 97270410158 internet: www.istitutocalvino.it

Dettagli

DETTAGLIO UFC. LINGUISTICO COMPETENZE Scrivere e comprendere un testo pubblicitario Descrivere pubblicità e posters

DETTAGLIO UFC. LINGUISTICO COMPETENZE Scrivere e comprendere un testo pubblicitario Descrivere pubblicità e posters INDICE DELLE UFC N. DENOMINAZIONE 1 Graphics 1 (units 7-8) 2 Graphics 2( Units 11, 14, 17) 3 Cultura e società DETTAGLIO UFC N. 1 DENOMINAZIONE Graphics 1 (Units 7-8) ASSE CULTURALE DI RIFERIMENTO LINGUISTICO

Dettagli

3. Comprendere frasi ed espressioni di uso frequente relative ad ambiti di immediata rilevanza dalla lettura di testi;

3. Comprendere frasi ed espressioni di uso frequente relative ad ambiti di immediata rilevanza dalla lettura di testi; COMPETENZE SPECIFICHE DELLE LINGUE STRANIERE Lingua Inglese 1. Comprendere frasi ed espressioni di uso frequente relative ad ambiti di immediata rilevanza (ad esempio informazioni di base sulla persona

Dettagli

ORE SETTIMANALI 3 TIPO DI PROVA PER GIUDIZIO SOSPESO Scritta e orale

ORE SETTIMANALI 3 TIPO DI PROVA PER GIUDIZIO SOSPESO Scritta e orale Unità 2 Unità 1 CLASSE Seconda DISCIPLINA Inglese ORE SETTIMANALI 3 TIPO DI PROVA PER GIUDIZIO SOSPESO Scritta e orale MODULO U.D Conoscenze Abilità e competenze Strutture grammaticali e lessico di base

Dettagli

LE COMPETENZE ESSENZIALI DI INGLESE

LE COMPETENZE ESSENZIALI DI INGLESE classe prima LE ESSENZIALI DI INGLESE comprendere e decodificare semplici testi e/o messaggi orali e scritti comprendere informazioni dirette e concrete su argomenti di vita quotidiana (famiglia, acquisti,

Dettagli

PRIMA LINGUA E CULTURA STRANIERA INGLESE

PRIMA LINGUA E CULTURA STRANIERA INGLESE PRIMA LINGUA E CULTURA STRANIERA INGLESE PRIMO BIENNIO LICEO DELLE SCIENZE UMANE Profilo generale e competenze della disciplina Lo studio della lingua e della cultura straniera dovrà procedere lungo due

Dettagli

LICEO TITO LUCREZIO CARO CITTADELLA Liceo Scienze Umane PIANO DI LAVORO ANNUALE

LICEO TITO LUCREZIO CARO CITTADELLA Liceo Scienze Umane PIANO DI LAVORO ANNUALE LICEO TITO LUCREZIO CARO CITTADELLA Liceo Scienze Umane PIANO DI LAVORO ANNUALE Docente : Nicoletta Marcon Materia : Inglese Classe : I BSU Anno scol.: 2010-2011 SITUAZIONE DI PARTENZA: La classe 1 BSU,

Dettagli

PROGETTAZIONE DISCIPLINARE (REV SET 2014) Lingua e Civiltà Straniera Inglese. PRIMO BIENNIO. Obiettivi (fine del primo anno)

PROGETTAZIONE DISCIPLINARE (REV SET 2014) Lingua e Civiltà Straniera Inglese. PRIMO BIENNIO. Obiettivi (fine del primo anno) PROGETTAZIONE DISCIPLINARE (REV SET 2014) PRIMO BIENNIO Nell ambito della riflessione sulle strategie di apprendimento della lingua straniera l alunno/a dovrà: Riconoscere l importanza dello studio del

Dettagli

Verifiche orali Schede e/o moduli Test oggettivi Test soggettivi

Verifiche orali Schede e/o moduli Test oggettivi Test soggettivi SCUOLA SECONDARIA DI 1 INGLESE CLASSE TERZA ANNO SCOLASTCO 2015/ 2016 PERCORSO / STRATEGIE ATTIVITA Ascolto di dialoghi ed esercitazioni ascolta e ripeti. Lettura, memorizzazioni e drammatizzazione di

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2014 2015. Piano di lavoro individuale

ANNO SCOLASTICO 2014 2015. Piano di lavoro individuale ANNO SCOLASTICO 2014 2015 Piano di lavoro individuale Classe: 5 A AFM Materia: Lingua inglese Docente: Noviello Orsola Situazione di partenza della classe La classe è composta da 16 alunni: 9 maschi e

Dettagli

Piazza dei Decemviri, 12 00175 Roma. Via Ferrini, 61 00175 Roma SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DIDATTICA PER SINGOLA DISCIPLINA. Anno scolastico 2014-2015

Piazza dei Decemviri, 12 00175 Roma. Via Ferrini, 61 00175 Roma SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DIDATTICA PER SINGOLA DISCIPLINA. Anno scolastico 2014-2015 Liceo Artistico Statale Giulio Carlo Argan -III Istituto Statale D Arte Piazza dei Decemviri, 12 00175 Roma Via Ferrini, 61 00175 Roma SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DIDATTICA PER SINGOLA DISCIPLINA Anno scolastico

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIPARTIMENTO DI LINGUE 2015/2016 PRIMO BIENNIO CLASSI PRIME

PROGRAMMAZIONE DIPARTIMENTO DI LINGUE 2015/2016 PRIMO BIENNIO CLASSI PRIME PROGRAMMAZIONE DIPARTIMENTO DI LINGUE 2015/2016 PRIMO BIENNIO CLASSI PRIME La classe 1IA è composta da 28 alunni, 19 maschi e 9 femmine. La classe sembra motivata e partecipe, dimostra impegno. La maggior

Dettagli

LINGUA INGLESE. Aspetti comunicativi e sociolinguistici. TRIMESTRE - Comprendere semplici. dimostrativi; question words; identificarne i dettagli.

LINGUA INGLESE. Aspetti comunicativi e sociolinguistici. TRIMESTRE - Comprendere semplici. dimostrativi; question words; identificarne i dettagli. Primo Anno LINGUA INGLESE COMPETENZE ABILITA CONOSCENZE CONTENUTI TEMPI Listening: Aspetti comunicativi e sociolinguistici STARTER UNIT. Presente be, TRIMESTRE - Comprendere semplici dell interazione e

Dettagli

ISTITUTO TECNICO AMMINISTRATIVO, FINANZA E MARKETING PARTE 1

ISTITUTO TECNICO AMMINISTRATIVO, FINANZA E MARKETING PARTE 1 PIANO DI LAVORO ANNUALE ISTITUTO TECNICO AMMINISTRATIVO, FINANZA E MARKETING INSEGNANTE: CORSO SILVANA MATERIA DI INSEGNAMENTO: INGLESE CLASSE SECONDA A ANNO SCOLASTICO 2014/2015 PARTE 1 LIVELLO COMPETENZE

Dettagli

IIS D ORIA - UFC INDICE DELLE UFC

IIS D ORIA - UFC INDICE DELLE UFC INDICE DELLE UFC N. DENOMINAZIONE 1 (Units Grammatica della frase e del testo 1-5) 2 (Units Grammatica della frase e del testo 6-10) 3 (Units Grammatica della frase e del testo 11-15) 4 INTRODUZIONE AL

Dettagli

PRIMA LINGUA E CULTURA STRANIERA INGLESE

PRIMA LINGUA E CULTURA STRANIERA INGLESE PRIMA LINGUA E CULTURA STRANIERA INGLESE PRIMO BIENNIO LICEO LINGUISTICO Profilo generale e competenze della disciplina Lo studio della lingua e della cultura straniera dovrà procedere lungo due assi fondamentali:

Dettagli

Scuola Primaria e Scuola Secondaria di primo grado

Scuola Primaria e Scuola Secondaria di primo grado ISTITUTO COMPRENSIVO G. MARCONI di Castelfranco Emilia Mo Via Guglielmo Marconi, 1 Tel 059 926254 - fax 059 926148 email: MOIC825001@istruzione.it Scuola Primaria e Scuola Secondaria di primo grado Anno

Dettagli

OBIETTIVI SPECIFICI LINGUISTICI SECONDO BIENNIO DISCIPLINA: LINGUA E CIVILTA INGLESE 3 e 4 anno. Used to

OBIETTIVI SPECIFICI LINGUISTICI SECONDO BIENNIO DISCIPLINA: LINGUA E CIVILTA INGLESE 3 e 4 anno. Used to OBIETTIVI SPECIFICI LINGUISTICI SECONDO BIENNIO 3 e 4 anno SCANSIONE TEMPORALE FUNZIONI COMUNICATIVE STRUTTURE GRAMMATICALI LESSICO I futuri con Will, going to, present continuous, ecc.. settembredicembre

Dettagli

CURRICOLO DI INGLESE

CURRICOLO DI INGLESE CURRICOLO DI INGLESE FINALITÀ Le finalità dell insegnamento della lingua inglese nella Scuola Primaria e Secondaria di primo grado del nostro Istituto riguardano: a) l area formativa: la lingua straniera

Dettagli

Alla fine del modulo 1 l alunno è in grado di:

Alla fine del modulo 1 l alunno è in grado di: Piano di lavoro annuale Primo biennio a.s. 2013/2014 Docente: MILARDO LISA Materia: INGLESE Classe: II C scientifico Nel primo consiglio di classe sono stati definiti gli obiettivi educativo-cognitivi

Dettagli

Flavia Bentini, Michael Delmont, Online for Business, Pearson Longman. Livello cognitivo globale di ingresso per la maggior parte sufficiente

Flavia Bentini, Michael Delmont, Online for Business, Pearson Longman. Livello cognitivo globale di ingresso per la maggior parte sufficiente Istituto d Istruzione Superiore Federico Flora Istituto Tecnico per il Turismo Istituto Professionale per i Servizi Commerciali Enogastronomia e Ospitalità Alberghiera Socio Sanitari Via G. Ferraris Tel.

Dettagli

OBIETTIVI di APPRENDIMENTO

OBIETTIVI di APPRENDIMENTO CURRICOLO della LINGUA INGLESE Asse dei linguaggi: utilizzare la lingua straniera per i principali scopi comunicativi ed operativi COMPETENZA CHIAVE EUROPEA -Comunicazione nelle lingue europee: comprendere

Dettagli

PROGRAMMAZIONE LINGUA INGLESE

PROGRAMMAZIONE LINGUA INGLESE PROGRAMMAZIONE LINGUA INGLESE Anno scol. 2013/14 Classi 1^ corsi A, B e C Obiettivi Interagire in semplici scambi dialogici relativi alla vita quotidiana, usando un lessico adeguato e funzioni comunicative

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ANNUALE

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ANNUALE PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ANNUALE Anno Scolastico: 2012 13 Dipartimento (1) : Lingua Inglese Coordinatore (1) : Prof.ssa Bosetti Cristina Classe: 3A Indirizzo: Serale Servizi sociosanitari Ore di insegnamento

Dettagli

PROGRAMMA DI LINGUA INGLESE

PROGRAMMA DI LINGUA INGLESE PROGRAMMA DI LINGUA INGLESE CLASSE IG ANNO SCOLASTICO 2014/2015 Prof.ssa Rossella Mariani Testo in adozione: THINK ENGLISH 1 STUDENT S BOOK, corredato da un fascicoletto introduttivo al corso, LANGUAGE

Dettagli

Curricolo di lingua inglese

Curricolo di lingua inglese Curricolo di lingua inglese Classe 1 media PREREQUISITI: Riconoscere parole inglesi usate quotidianamente nella lingua italiana. Numeri fino a 20. Colori. Saluti. Giorni, settimane e mesi. OBIETTIVO COMUNICATIVO

Dettagli

Istituto di Istruzione Superiore ITALO CALVINO telefono: 0257500115 via Guido Rossa 20089 ROZZANO MI fax: 0257500163

Istituto di Istruzione Superiore ITALO CALVINO telefono: 0257500115 via Guido Rossa 20089 ROZZANO MI fax: 0257500163 Istituto di Istruzione Superiore ITALO CALVINO telefono: 0257500115 via Guido Rossa 20089 ROZZANO MI fax: 0257500163 Sede Coordinata: telefono: 025300901 via Karl Marx 4 - Noverasco - 20090 OPERA MI fax:

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DEL DIPARTIMENTO DI LINGUE STRANIERE

PROGRAMMAZIONE DEL DIPARTIMENTO DI LINGUE STRANIERE PROGRAMMAZIONE DEL DIPARTIMENTO DI LINGUE STRANIERE Le linee programmatiche del Dipartimento, sulla base della tassonomia specificata nel Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue Straniere (1996)

Dettagli

Amministrazione, finanza e marketing - Turismo Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER U. di A.

Amministrazione, finanza e marketing - Turismo Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER U. di A. MATERIA LINGUA INGLESE CLASSE IV INDIRIZZO AFM - RIM DESCRIZIONE Unità di Apprendimento UdA n. 1 Titolo: SPORT Utilizzo della L2 per scopi comunicativi in contesti situazionali e professionali (Level B1plus)

Dettagli

Istituto Comprensivo Perugia 9 PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITÀ EDUCATIVO- DIDATTICHE IN LINGUA INGLESE

Istituto Comprensivo Perugia 9 PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITÀ EDUCATIVO- DIDATTICHE IN LINGUA INGLESE Istituto Comprensivo Perugia 9 Anno scolastico 2015/2016 PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITÀ EDUCATIVO- DIDATTICHE IN LINGUA INGLESE CLASSE PRIMA Competenze Abilità Conoscenze L alunno: ascolta e comprende istruzioni

Dettagli

DIPARTIMENTO DI LINGUE STRANIERE OBIETTIVI MINIMI LINGUA INGLESE

DIPARTIMENTO DI LINGUE STRANIERE OBIETTIVI MINIMI LINGUA INGLESE Istituto Tecnico Commerciale Statale LORGNA-PINDEMONTE Corso Cavour, 19 37121 Verona Tel. 045 596144 Fax 045 8033461 - C.F. 80010880237 www.itcspindemonte.it - e-mail: vrtd13000d@istruzione.it DIPARTIMENTO

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE J.C. MAXWELL Data: 08/09 /15 Pag. di. PROGRAMMAZIONE ANNUALE A.S 2015/ 2016 MANUTENZIONE e ASSISTENZA TECNICA

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE J.C. MAXWELL Data: 08/09 /15 Pag. di. PROGRAMMAZIONE ANNUALE A.S 2015/ 2016 MANUTENZIONE e ASSISTENZA TECNICA INDIRIZZO SCOLASTICO X MECCANICA e MECCATRONICA ELETTRONICA LOGISTICA e TRASPORTI LICEO SCIENTIFICO PROGRAMMAZIONE ANNUALE A.S 2015/ 2016 MANUTENZIONE e ASSISTENZA TECNICA DISCIPLINA DOCENTE / I CLASSE

Dettagli

ALLEGATO N 6. Living together- English for the social sector- Ilaria Piccioli- Editrice San Marco

ALLEGATO N 6. Living together- English for the social sector- Ilaria Piccioli- Editrice San Marco ALLEGATO N 6 Anno scolastico 2012-2013 classe Disciplina: Docente: Testo: 5 E Inglese Gabriella Airoldi Living together- English for the social sector- Ilaria Piccioli- Editrice San Marco Ore di lezione

Dettagli

ITI ENRICO MEDI. PIANO DELLA DISCIPLINA: INGLESE Prof.ssa AZZARO Maria Luisa

ITI ENRICO MEDI. PIANO DELLA DISCIPLINA: INGLESE Prof.ssa AZZARO Maria Luisa ITI ENRICO MEDI PIANO DELLA DISCIPLINA: INGLESE Prof.ssa AZZARO Maria Luisa UDA UDA N 1 Strutture di base PIANO DELLE UDA ANNO 2013-2014 TERZA A informatica COMPETENZE DELLA UDA ABILITÀ UDA Conoscenze

Dettagli

π QUARTE π QUINTE Nodi concettuali essenziali della disciplina (saperi essenziali)

π QUARTE π QUINTE Nodi concettuali essenziali della disciplina (saperi essenziali) Mod. DIP/FUNZ 1- A BIENNIO MATERIA: INGLESE CLASSI: π PRIME π TERZE SECONDE π QUARTE π QUINTE INDIRIZZI : AMMINISTRAZIONE FINANZA E MARKETING Nodi concettuali essenziali della disciplina (saperi essenziali)

Dettagli

Amministrazione, finanza e marketing - Turismo Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER U. di A.

Amministrazione, finanza e marketing - Turismo Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER U. di A. MATERIA LINGUA INGLESE CLASSE V INDIRIZZO AFM/RIM/ DESCRIZIONE Unità di Apprendimento UdA n. 1 Titolo: GET FIRST! (1) Utilizzo della L2 per scopi comunicativi in contesti quotidiani e professionali Exploring

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO STATALE ANTONIO GRAMSCI Via del Mezzetta, 7 50135 FIRENZE Tel. 055/610.281 Fax 055/608400

LICEO SCIENTIFICO STATALE ANTONIO GRAMSCI Via del Mezzetta, 7 50135 FIRENZE Tel. 055/610.281 Fax 055/608400 PROGRAMMA SVOLTO A.S. 2014-2015 MATERIA: LINGUA E CIVILTA INGLESE CLASSE: 1 SEZIONE: E DOCENTE: FATIME HEMA Dal libro di testo Ben Wetz English Plus 1 Pre-Intermediate - ed. Oxford sono stati presentati:

Dettagli

Verifiche orali Schede e/o moduli Test oggettivi Test soggettivi

Verifiche orali Schede e/o moduli Test oggettivi Test soggettivi SCUOLA SECONDARIA DI 1 INGLESE CLASSE TERZA ANNO SCOLASTCO 2015/ 2016 PERCORSO / STRATEGIE ATTIVITA Ascolto di dialoghi ed esercitazioni ascolta e ripeti. Lettura, memorizzazioni e drammatizzazione di

Dettagli

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DIDATTICA PER SINGOLA DISCIPLINA

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DIDATTICA PER SINGOLA DISCIPLINA SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DIDATTICA PER SINGOLA DISCIPLINA Anno scolastico 2014-2015 DOCENTE: Prof.ssa Antonella Di Giannantonio Disciplina: Lingua Inglese Classe: 1 Sez.: D A) Strumenti di verifica e di

Dettagli

PIANO PROGRAMMATICO DI SVILUPPO DELLE UDA DI INGLESE (classi QUARTE)

PIANO PROGRAMMATICO DI SVILUPPO DELLE UDA DI INGLESE (classi QUARTE) PIANO PROGRAMMATICO DI SVILUPPO DELLE UDA DI INGLESE (classi QUARTE) secondo le Indicazioni del 2012. Unità di apprendimento n.1 cl. V 1- Dati identificativi Titolo: Welcome Materia : Lingua Inglese Tempi

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DI LINGUA INGLESE ANNO SCOLASTICO 2012-2013 CLASSE SECONDA

PROGRAMMAZIONE DI LINGUA INGLESE ANNO SCOLASTICO 2012-2013 CLASSE SECONDA Presentazione della classe PROGRAMMAZIONE DI LINGUA INGLESE ANNO SCOLASTICO 2012-2013 CLASSE SECONDA All inizio dell anno scolastico vengono effettuate prove d ingresso e osservazioni sistematiche che

Dettagli

PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE

PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE IRIS VERSARI - Cesano Maderno (MB) PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE Indirizzo : LICEO SCIENTIFICO LICEO TECNICO ISTITUTO TECNICO AMMINISTRAZIONE FINANZA E MARKETING

Dettagli

CURRICOLO D ISTITUTO - AREA LINGUISTICA DISCIPLINA: LINGUA INGLESE

CURRICOLO D ISTITUTO - AREA LINGUISTICA DISCIPLINA: LINGUA INGLESE CURRICOLO D ISTITUTO - AREA LINGUISTICA DISCIPLINA: LINGUA INGLESE COMPETENZE CHIAVE EUROPEA: E considerato essenziale il raggiungimento di un livello di competenza comunicativo riconducibile al livello

Dettagli

ITI ENRICO MEDI. UDA N. 1 Titolo: XXXXXX XXXXXX XX Ore: 25 ore

ITI ENRICO MEDI. UDA N. 1 Titolo: XXXXXX XXXXXX XX Ore: 25 ore UDA UDA N. 1 Ore: 25 ore ITI ENRICO MEDI PIANO DELLA DISCIPLINA: INGLESE PIANO DELLE UDA ANNO 2013-2014 SECONDA B i Prof. Filomena De Rosa COMPETENZE DELLA UDA Utilizzare una lingua straniera per i principali

Dettagli

LINGUA INGLESE PROGRAMMAZIONE ANNUALE CLASSE I - anno scol. 2015/2016

LINGUA INGLESE PROGRAMMAZIONE ANNUALE CLASSE I - anno scol. 2015/2016 PROGRAMMAZIONE ANNUALE CLASSE I - anno scol. 2015/2016 OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO ATTESI ALLA FINE DELLA CLASSE PRIMA 1. ASCOLTO (COMPRENSIONE ORALE) a) Acquisire una consapevolezza plurilinguistica e

Dettagli

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE CLASSI QUINTE ERICA

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE CLASSI QUINTE ERICA ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE EINAUDI SCARPA MONTEBELLUNA DIPARTIMENTO LINGUE STRANIERE - INGLESE SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE CLASSI QUINTE ERICA MODULO 1 TEMPO COMPETENZE METODOLOGIA VERIFICHE Riattivazione

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2013-2014

ANNO SCOLASTICO 2013-2014 ANNO SCOLASTICO 2013-2014 INDIRIZZO GIURIDICO ECONOMICO AZIENDALE (IGEA) MATERIA: CLASSE: INGLESE 5 A IGEA DOCENTE/I: NOVIELLO ORSOLA PRESENTAZIONE DELLA CLASSE ED ANALISI DELLA SITUAZIONE DI PARTENZA

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2013-2014 INDIRIZZO AMMINISTRAZIONE FINANZA MARKETING

ANNO SCOLASTICO 2013-2014 INDIRIZZO AMMINISTRAZIONE FINANZA MARKETING ANNO SCOLASTICO 2013-2014 INDIRIZZO AMMINISTRAZIONE FINANZA MARKETING MATERIA: CLASSE: INGLESE 4 A A F M DOCENTE/I: NOVIELLO ORSOLA PRESENTAZIONE DELLA CLASSE ED ANALISI DELLA SITUAZIONE DI PARTENZA La

Dettagli

IIS D ORIA - UFC. PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO INDIRIZZO professionale promozione commerciale pubblicitaria MATERIA Inglese ANNO DI CORSO quarto

IIS D ORIA - UFC. PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO INDIRIZZO professionale promozione commerciale pubblicitaria MATERIA Inglese ANNO DI CORSO quarto INDICE DELLE UFC N. DENOMINAZIONE 1 Graphics (Units 6-7) 2 Graphics (Units 8-9) 3 Cultura e società DETTAGLIO UFC N. DENOMINAZIONE 1 Graphics (Units 6-7) COMPETENZE Scrivere e comprendere un testo pubblicitario

Dettagli

Programmazione delle competenze e conoscenze del biennio

Programmazione delle competenze e conoscenze del biennio I.I.S.-LISSA G.PEANO DIPARTIMENTO DI LINGUA E CIVILTA INGLESE PROGRAMMAZIONE ANNO SCOLASTICO 2014-15 Programmazione delle competenze e conoscenze del biennio Competenze trasversali Competenze linguistiche

Dettagli

Anno Scolastico 2014/2015. Primo biennio. Classe: 1L. Disciplina: INGLESE

Anno Scolastico 2014/2015. Primo biennio. Classe: 1L. Disciplina: INGLESE Anno Scolastico 2014/2015 Primo biennio Classe: 1L Disciplina: INGLESE prof.ssa Andreina Toia Competenze disciplinari: Utilizzare una lingua straniera per scopi comunicativi ed operativi UNITÀ TEMATICA

Dettagli

Programma effettivamente svolto. CLASSE I A ANNO SCOLASTICO 2011-2012 LINGUA INGLESE

Programma effettivamente svolto. CLASSE I A ANNO SCOLASTICO 2011-2012 LINGUA INGLESE Programma effettivamente svolto. CLASSE I A ANNO SCOLASTICO 2011-2012 LINGUA INGLESE MESE: SETTEMBRE Funzioni : Salutare e congedarsi in modo informale e formale. Presentarsi. Fare lo spelling di una parola.

Dettagli

Istituto Comprensivo N. D Apolito Anno scolastico 2012/2013. PROGRAMMAZIONE D ISTITUTO LINGUA STRANIERA INGLESE

Istituto Comprensivo N. D Apolito Anno scolastico 2012/2013. PROGRAMMAZIONE D ISTITUTO LINGUA STRANIERA INGLESE Istituto Comprensivo N. D Apolito Anno scolastico 2012/2013. 1.FINALITÀ DELLA DISCIPLINA PROGRAMMAZIONE D ISTITUTO LINGUA STRANIERA INGLESE 1) Comprendere l importanza della lingua straniera come strumento

Dettagli

Scuolainsieme:arte,musica,sport e tradizione

Scuolainsieme:arte,musica,sport e tradizione SCUOLA PRIMARIA SECONDARIA PROGRAMMAZIONE CURRICOLARE DISCIPLINA : Lingua Inglese INSEGNANTE ROSSIELLO ANNA CLASSE III C LINEE DI COLLEGAMENTO CON IL POF (1) Scuolainsieme:arte,musica,sport e tradizione

Dettagli

SCUOLA MEDIA STATALE ITALIANA DI MADRID PROGRAMMAZIONE DI LINGUA INGLESE Anno Scolastico 2015/2016 Scuola secondaria di primo grado Classi Terze

SCUOLA MEDIA STATALE ITALIANA DI MADRID PROGRAMMAZIONE DI LINGUA INGLESE Anno Scolastico 2015/2016 Scuola secondaria di primo grado Classi Terze SCUOLA MEDIA STATALE ITALIANA DI MADRID PROGRAMMAZIONE DI LINGUA INGLESE Anno Scolastico 201/201 Scuola secondaria di primo grado Classi Terze Obiettivi educativi - Acquisire la consapevolezza della lingua

Dettagli

CATALOGO CORSI GRATUITI GARANZIA GIOVANI

CATALOGO CORSI GRATUITI GARANZIA GIOVANI CATALOGO CORSI GRATUITI GARANZIA GIOVANI SOMMARIO Competenze informatiche per l office automation... 3 Competenze informatiche: Software di videoscrittura... 4 Competenze informatiche: Software fogli di

Dettagli

LISTENING (comprensione orale) Comprendere semplici vocaboli e comandi con l aiuto della gestualità o di supporti visivi.

LISTENING (comprensione orale) Comprendere semplici vocaboli e comandi con l aiuto della gestualità o di supporti visivi. COMPETENZA CHIAVE LINGUA INGLESE Fonte di legittimazione Raccomandazione del Parlamento Europeo 18/12/2006 SCUOLA PRIMARIA CLASSE PRIMA COMPETENZE ABILITÀ CONOSCENZE Esegue semplici comandi mimati e dati

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO ORVIETO - MONTECCHIO. SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO I. Scalza PROGRAMMAZIONE DI LINGUA INGLESE

ISTITUTO COMPRENSIVO ORVIETO - MONTECCHIO. SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO I. Scalza PROGRAMMAZIONE DI LINGUA INGLESE ISTITUTO COMPRENSIVO ORVIETO - MONTECCHIO SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO I. Scalza PROGRAMMAZIONE DI LINGUA INGLESE ANNO SCOLASTICO: 2014/2015 CLASSI TERZE FINALITA': 1) Sviluppare una competenza plurilingue

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO GOZZI-OLIVETTI Via Bardassano, 5-10132 TORINO - tel. 011/4438780 - fax 011/4438744 C.F. 97602450013 - C.M.

ISTITUTO COMPRENSIVO GOZZI-OLIVETTI Via Bardassano, 5-10132 TORINO - tel. 011/4438780 - fax 011/4438744 C.F. 97602450013 - C.M. PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ED EDUCATIVA 1. E CONOSCENZE ATTESE: TRAGUARDO DELL ANNO SCOLASTICO IN CORSO 1.1 - SPECIFICHE DELLA DISCIPLINA OBIETTIVI EDUCATIVI Sviluppare le capacità di comprendere, esprimersi,

Dettagli

Lingua e civiltà inglese a.s. 2012/2013 PROGRAMMAZIONE COMUNE

Lingua e civiltà inglese a.s. 2012/2013 PROGRAMMAZIONE COMUNE ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE "P. ALDI" ad indirizzo classico, scientifico GROSSETO P.za E.Benci 58100 Grosseto Tel.0564/414737 - Fax 0564/22249 Lingua e civiltà inglese a.s. 2012/2013 PROGRAMMAZIONE

Dettagli

LINGUA E CIVILTA INGLESE Obiettivi minimi curricolari B I E N N I O

LINGUA E CIVILTA INGLESE Obiettivi minimi curricolari B I E N N I O LINGUA E CIVILTA INGLESE Obiettivi minimi curricolari Indirizzi Socio-Psico-Pedagogico, delle Scienze Sociali e delle Scienze Sociali Musicale 1 Anno - Livello Elementare B I E N N I O Salutare e presentare

Dettagli

Programmazione annuale Anno scolastico 2015-2016

Programmazione annuale Anno scolastico 2015-2016 ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE "G.VERONESE G. MARCONI" SEDE CENTRALE G. VERONESE : Via P. Togliatti, 833-30015 CHIOGGIA (VE) Indirizzi: liceo Scientifico Scienze Applicate Classico Linguistico Scienze

Dettagli

Istituto di Istruzione Superiore L. da Vinci Civitanova Marche. Classe I M Indirizzo Scienze Applicate Anno scolastico 2014-2015 Materia Inglese

Istituto di Istruzione Superiore L. da Vinci Civitanova Marche. Classe I M Indirizzo Scienze Applicate Anno scolastico 2014-2015 Materia Inglese Classe I M Indirizzo Scienze Applicate Anno scolastico 2014-2015 Materia Inglese PROGRAMMA SVOLTO Libro di testo:m Layton, M.Spiazzi, M.Tavella, Slides Pre-intermediate,multimedia edition, Zanichelli UNITA

Dettagli

DIPARTIMENTO LINGUISTICO a. s. 2013/14

DIPARTIMENTO LINGUISTICO a. s. 2013/14 DIPARTIMENTO LINGUISTICO a. s. 2013/14 BIENNIO (S.C., L.S., ITT, T.T.) OBIETTIVI COMPORTAMENTALI E TRASVERSALI Il dipartimento linguistico individua obiettivi comportamentali trasversali indispensabili

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO ALBERT EINSTEIN ANNO SCOLASTICO : 2014-2015 PROGRAMMAZIONE CLASSE II C MATERIA :INGLESE DOCENTE : PROF.SSA PATRIZIA ZAMPETTI

LICEO SCIENTIFICO ALBERT EINSTEIN ANNO SCOLASTICO : 2014-2015 PROGRAMMAZIONE CLASSE II C MATERIA :INGLESE DOCENTE : PROF.SSA PATRIZIA ZAMPETTI LICEO SCIENTIFICO ALBERT EINSTEIN ANNO SCOLASTICO : 2014-2015 PROGRAMMAZIONE CLASSE II C MATERIA :INGLESE DOCENTE : PROF.SSA PATRIZIA ZAMPETTI OBIETTIVI : Lo studente che conclude il primo biennio deve

Dettagli

PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE

PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE IRIS VERSARI - Cesano Maderno (MB) PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE Indirizzo: LICEO SCIENTIFICO LICEO SCIENTIFICO Scienze Applicate ISTITUTO TECNICO Amministrazione

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO GOZZI-OLIVETTI Via Bardassano, 5-10132 TORINO - tel. 011/4438780 - fax 011/4438744 C.F. 97602450013 - C.M.

ISTITUTO COMPRENSIVO GOZZI-OLIVETTI Via Bardassano, 5-10132 TORINO - tel. 011/4438780 - fax 011/4438744 C.F. 97602450013 - C.M. PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ED EDUCATIVA 1. COMPETENZE E CONOSCENZE ATTESE: TRAGUARDO DELL ANNO SCOLASTICO IN CORSO 1.1 - COMPETENZE SPECIFICHE DELLA DISCIPLINA OBIETTIVI EDUCATIVI Sviluppare le capacità

Dettagli

Programmazione Individuale a.s. 2015-2016 DISCIPLINA LINGUA INGLESE. LIBRO DI TESTO NETWORK (ed. Oxford) vol.1e vol.2 DOCENTE MAGGIO GRAZIA

Programmazione Individuale a.s. 2015-2016 DISCIPLINA LINGUA INGLESE. LIBRO DI TESTO NETWORK (ed. Oxford) vol.1e vol.2 DOCENTE MAGGIO GRAZIA Programmazione Individuale a.s. 2015-2016 DISCIPLINA LINGUA INGLESE LIBRO DI TESTO NETWORK (ed. Oxford) vol.1e vol.2 DOCENTE MAGGIO GRAZIA Classe 2 Sezione I Liceo LINGUISTICO PIANO DI LAVORO DISCIPLINARE

Dettagli

IIS D ORIA - UFC. PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO INDIRIZZO Professionale - Tecnico della gestione aziendale MATERIA Inglese ANNO DI CORSO Quinto

IIS D ORIA - UFC. PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO INDIRIZZO Professionale - Tecnico della gestione aziendale MATERIA Inglese ANNO DI CORSO Quinto INDICE DELLE UFC 1 N. DENOMINAZIONE CORRISPONDENZA COMMERCIALE 2 TEORIA COMMERCIALE 3 CULTURA E CIVILTA DEGLI STATI UNITI DETTAGLIO UFC N. 1 DENOMINAZIONE ASSE CULTURALE DI RIFERIMENTO COMPETENZE CORRISPONDENZA

Dettagli

CURRICOLO DI LINGUA INGLESE SCUOLA PRIMARIA CLASSE PRIMA COMPETENZE OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO CONOSCENZE / ATTIVITA

CURRICOLO DI LINGUA INGLESE SCUOLA PRIMARIA CLASSE PRIMA COMPETENZE OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO CONOSCENZE / ATTIVITA CURRICOLO DI LINGUA INGLESE SCUOLA PRIMARIA CLASSE PRIMA Ascolto (comprensione orale) Parlato (produzione e interazione orale) Lettura (comprensione scritta) Scrittura (produzione scritta) 1. Comprendere

Dettagli

CURRICOLO DI LINGUA INGLESE SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO

CURRICOLO DI LINGUA INGLESE SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO CURRICOLO DI LINGUA INGLESE SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO OBIETTIVI MINIMI LINGUA INGLESE CLASSE PRIMA COMPRENSIONE ORALE PRODUZIONE ORALE COMPRENSIONE SCRITTA PRODUZIONE SCRITTA CONOSCENZA DELLE STRUTTURE

Dettagli

I.C. "L.DA VINCI" LIMBIATE CURRICOLO IN VERTICALE ANNO SCOLASTICO 2014/2015 INGLESE

I.C. L.DA VINCI LIMBIATE CURRICOLO IN VERTICALE ANNO SCOLASTICO 2014/2015 INGLESE INGLESE Comprende brevi messaggi orali relativi ad ambiti familiari Descrive oralmente, in modo semplice, aspetti del proprio vissuto Interagisce nel gioco seguendo semplici istruzioni Individua alcuni

Dettagli

ISTITUTO TECNICO STATALE MARCONI CAGLIARI ANNO SCOLASTICO 2015/2016 PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ANNUALE DISCIPLINA: LINGUA INGLESE CLASSE: I S

ISTITUTO TECNICO STATALE MARCONI CAGLIARI ANNO SCOLASTICO 2015/2016 PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ANNUALE DISCIPLINA: LINGUA INGLESE CLASSE: I S ISTITUTO TECNICO STATALE MARCONI CAGLIARI ANNO SCOLASTICO 2015/2016 PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ANNUALE DISCIPLINA: LINGUA INGLESE CLASSE: I S DOCENTE: PROF.SSA CARLA COCCO OBIETTIVI EDUCATIVI E FORMATIVI

Dettagli

ATTIVITÀ DEL DOCENTE. SEZIONE C : RELAZIONE A CONSUNTIVO

ATTIVITÀ DEL DOCENTE. SEZIONE C : RELAZIONE A CONSUNTIVO ISTITUTO MAGISTRALE STATALE ERASMO DA ROTTERDAM Pagina 1 di 5 DOCENTE ROSSETTI SARA ELENA MATERIA INGLESE DESTINATARI 3DSO ANNO SCOLASTICO 009-010 OBIETTIVI CONCORDATI CON CONSIGLIO DI CLASSE RAGGIUNTO

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2014 2015. Piano di lavoro individuale

ANNO SCOLASTICO 2014 2015. Piano di lavoro individuale ANNO SCOLASTICO 2014 2015 Piano di lavoro individuale Classe: 4 A AFM Materia: Lingua inglese Docente: Noviello Orsola Situazione di partenza della classe La classe è composta da 19 alunni: 5 maschi e

Dettagli

CURRICULUM SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO COMUNICAZIONE NELLE LINGUE STRANIERE

CURRICULUM SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO COMUNICAZIONE NELLE LINGUE STRANIERE CURRICULUM SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO COMUNICAZIONE NELLE LINGUE STRANIERE Competenza di profilo: Nell incontro con persone di diverse nazionalità è in grado di esprimersi a livello elementare in lingua

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2014 2015. Piano di lavoro individuale

ANNO SCOLASTICO 2014 2015. Piano di lavoro individuale ANNO SCOLASTICO 2014 2015 Piano di lavoro individuale Classe: 3 C AFM Materia: Lingua inglese Docente: Noviello Orsola Situazione di partenza della classe La classe 3 C a.f.m. è composta da 22 studenti

Dettagli

Scuola dell Infanzia (inglese)

Scuola dell Infanzia (inglese) Scuola dell Infanzia (inglese) Nuclei Tematici Traguardi per lo Sviluppo delle Competenze Abilità Conoscenze Il sé e l altro Il bambino: inizia a sviluppare sensibilità e responsabilità da cittadino d

Dettagli

CURRICOLO VERTICALE LINGUA INGLESE BIENNIO Si prevede per il biennio il raggiungimento del livello B1

CURRICOLO VERTICALE LINGUA INGLESE BIENNIO Si prevede per il biennio il raggiungimento del livello B1 CURRICOLO VERTICALE LINGUA INGLESE BIENNIO Si prevede per il biennio il raggiungimento del livello B1 Competenza conoscitiva: - Conoscere e utilizzare lessico e strutture grammaticali per esprimersi nei

Dettagli

I.I.S. G.B.BENEDETTI-N.TOMMASEO CLASSE 1^

I.I.S. G.B.BENEDETTI-N.TOMMASEO CLASSE 1^ STANDARD MINIMI DI RIFERIMENTO PER ESAMI INTEGRATIVI, DI IDONEITA E PER LA VALUTAZIONE DELL ANNO FREQUENTATO ALL ESTERO DISCIPLINA: LINGUA STRANIERA - INGLESE I.I.S. G.B.BENEDETTI-N.TOMMASEO LICEO SCIENTIFICO

Dettagli

CURRICOLARE ANNO SCOLASTICO

CURRICOLARE ANNO SCOLASTICO SCUOLA PRIMARIA SECONDARIA PROGRAMMAZIONE CURRICOLARE ANNO SCOLASTICO 2012-2013 DISCIPLINA : Lingua Inglese INSEGNANTE PORQUEDDU ELISABETTA CLASSE III A- B LINEE DI COLLEGAMENTO CON IL POF (1) SEGNI...TRA

Dettagli

CLASSI I SERVIZI COMMERCIALI E DELLA PUBBLICITA, TECNICO TURISTICO DOCENTI: ASEGLIO, BREWER, DELLACA, MANTELLI, PRADOTTO.

CLASSI I SERVIZI COMMERCIALI E DELLA PUBBLICITA, TECNICO TURISTICO DOCENTI: ASEGLIO, BREWER, DELLACA, MANTELLI, PRADOTTO. MATERIA INGLESE CLASSI I SERVIZI COMMERCIALI E DELLA PUBBLICITA, TECNICO TURISTICO DOCENTI: ASEGLIO, BREWER, DELLACA, MANTELLI, PRADOTTO. CODICE N 1 DENOMINAZIONE Grammatica della frase e del testo Funzioni

Dettagli

INGLESE NODO Ascolto (Comprensione orale)

INGLESE NODO Ascolto (Comprensione orale) NODO Ascolto (Comprensione orale) Comprendere istruzioni, espressioni e le informazioni principali di brevi messaggi orali se pronunciate chiaramente e lentamente. Comprendere brevi dialoghi, e frasi di

Dettagli

CURRICOLO LINGUA E CIVILTA INGLESE PRIMO BIENNIO

CURRICOLO LINGUA E CIVILTA INGLESE PRIMO BIENNIO Istituto Tecnico Industriale STANISLAO CANNIZZARO CATANIA CENTRO POLIFUNZIONALE DI SERVIZIO DEL MIUR, SCUOLA RETE ENIS capofila consorzio Aetnanet, aderente all ASAS, Associazione Scuole autonome Sicilia

Dettagli

CLASSE OBIETTIVI COMPETENZE

CLASSE OBIETTIVI COMPETENZE CURRICOLO LINGUA INGLESE OBIETTIVI E COMPETENZE CLASSE OBIETTIVI COMPETENZE PRIMA ASCOLTO Riconoscere comandi, istruzioni, semplici messaggi orali relativi ad attività svolte in classe. SECONDA- TERZA

Dettagli

IIS D ORIA - UFC INDICE DELLE UFC

IIS D ORIA - UFC INDICE DELLE UFC INDICE DELLE UFC N. DENOMINAZIONE 1 Grammatica della frase e del testo 2 Grammatica della frase e del testo 3 Grammatica della frase e del testo 4 INTRODUZIONE AL MONDO PROFESSIONALE (SOLO PER LA CLASSE

Dettagli