CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE IN SOFTWARE ENGINEERING. ITA-STQB Certificazioni delle competenze in ambito Software Engineering ISTQB - REQB - CMAP

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE IN SOFTWARE ENGINEERING. ITA-STQB Certificazioni delle competenze in ambito Software Engineering ISTQB - REQB - CMAP"

Transcript

1 CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE IN SOFTWARE ENGINEERING Certificazioni delle competenze in ambito Software Engineering ISTQB - REQB - CMAP

2 Contenuti Introduzione a ISTQB : Syllabi, esami e diffusione ISTQB Partner Program 4 5 La certificazione CMAP La certificazione REQB I benefici delle certificazioni STF Software Testing Forum Referenze 2

3 Cos è (ITAlian Software Testing Qualifications Board) è un associazione non profit nata nel 2007 e che ha iniziato a effettuare esami dalla seconda metà del 2008 Ha l'obiettivo di effettuare in Italia la certificazione delle competenze in ambito software engineering, applicando i seguenti schemi di certificazione: Software Testing ISTQB Mobile App Testing CMAP Requirements Engineering REQB 3

4 Attività di Attività caratteristiche di : Effettuare la certificazione nell'ambito delle tematiche di Software Engineering in Italia, quali Requirements Engineering, Testing e Mobile App Testing, in accordo con le regole e i syllabi definiti dagli istituti internazionali di riferimento ossia REQB, ISTQB e CMAP Tradurre i syllabi in lingua italiana Accreditare aziende per le attività di formazione Contribuire attivamente all'evoluzione degli schemi internazionali di riferimento Stimolare l'interesse in Italia sulle tematiche del SW Engineering attraverso l'organizzazione di conferenze ed eventi specifici Favorire l'interscambio di competenze sulle tematiche del Software Engineering 4

5 Governance a livello italiano è un associazione non profit È guidata da uno Scientific Committee di elevata caratura, a garanzia della rappresentatività e indipendenza dell'associazione, nonché della validità e coerenza tecnica dei contenuti didattici e degli esami Nello Scientific Committee operano rappresentanti di: Università Centri di ricerca Aziende finali System Integrators Tool vendor Società di formazione Esperti di dominio 5

6 Contenuti Introduzione a ISTQB : Syllabi, esami e diffusione ISTQB Partner Program 4 5 La certificazione CMAP La certificazione REQB I benefici delle certificazioni STF Software Testing Forum Referenze 6

7 La professione del testing "Testing is a skill. While this may come as a surprise to some people it is a simple fact." (Fewster, Graham: "Software Test Automation") 7

8 Cos è ISTQB ISTQB International Software Testing Qualifications Board Associazione internazionale no-profit Proprio statuto, regole e processi Formata da alcuni tra i migliori professionisti internazionali del test, che operano in modo volontario Autore dello schema ISTQB Certified Tester (Foundation Level, Advanced Level, Expert Level) a livello mondiale È l'organizzazione mondiale leader nella Certificazione delle competenze in ambito Software Testing Advancing the software testing profession 8

9 ISTQB Vision ISTQB Vision To continually improve and advance the software testing profession by: Defining and maintaining a Body of Knowledge which allows testers to be certified based on best practices, connecting the international software testing community, and encouraging research. 9

10 ISTQB Valori 10

11 La Value Chain di ISTQB Working Groups: Member Boards: Training Providers: Exam Providers: ISTQB Partners: 11

12 Syllabi ISTQB ha definito i seguenti syllabi: Foundation Agile Tester Advanced (3 syllabi: Test Manager, Test Analyst, Technical Test Analyst) Expert (vari moduli, vedi figura della slide successiva per dettagli) I syllabi sono pubblici e disponibili sia in inglese (tutti i livelli) sia in italiano (con esclusione dei moduli Expert) I syllabi sono scritti da esperti del settore e sottoposti ad attività di review e aggiornamento continui La terminologia usata nei syllabi è descritta nel Glossario ISTQB 12

13 ISTQB Livelli e contenuti 13

14 ISTQB Foundation Level 14

15 Extension In risposta alla crescente richiesta di specializzazioni verticali nell ambito del testing, ISTQB ha introdotto il concetto di «Extension» Una «Extension» è un modulo formativo e d esame che indirizza in modo verticale un ambito specifico, ad esempio: Domini applicativi: TLC, Safety Critical, Pharma, Banking Tecniche di testing: Model-based testing, Performance Testing, Usability Testing Aspetti metodologici: Agile Testing Pre-requisito: certificazione Foundation Prima Extension resa disponibile: Agile Testing 15

16 ISTQB Agile Tester Extension 16

17 Advanced Level - Test Analyst 17

18 Advanced Level - Test Manager 18

19 Advanced Level - Technical Test Analyst 19

20 Governance a livello internazionale ISTQB raggruppa vari Board a livello internazionale L evoluzione di ISTQB è garantita dalle attività di numerosi Working Group (WG) internazionali per la stesura dei syllabi, delle regole di esame, dei processi, ecc. Strategy Strategy Team PDSC Product Development Steering Committee Marketing WG Syllabi Glossary WG Foundation WG Advanced WG Expert WG Examination WG Operation Governance Processes WG Audit WG Exam WG Release Management 20

21 Struttura di ISTQB 21

22 Declinazione in Italia 22

23 Training Provider ISTQB Foundation ISTQB Agile Tester ISTQB Advanced Test Manager ISTQB Advanced Test Analyst ISTQB Advanced Technical Test Analyst CMAP Foundation REQB Foundation 23

24 ISTQB - Le evoluzioni 1998 ISEB (Information Systems Examinations Board, organismo del British Computer Society) sviluppa il Certified Tester Syllabus. I primi Tester Software sono stati certificati nel ISTQB (International Software Testing Qualifications Board) viene creato a partire da 8 Board nazionali: Austria, Danimarca, Finlandia, Germania, Svezia, Svizzera, Olanda ed Inghilterra 2003 Il syllabus per l «Advanced Level» viene reso disponibile 2004 Primi esami per l «ISTQB Certified-Tester Advanced Level» 2006 Il numero del board nazionali cresce rapidamente Nasce il Board italiano che aderisce a ISTQB I Syllabi Foundation e Advanced vengono migliorati Il numero dei board nazionali cresce ulteriormente Vengono emessi oltre certificati BCS abbandona lo schema «ISEB Test Practitioner» in favore dell «ISTQB Certified Tester Advanced Level». Viene reso disponibile il primo syllabus «Expert Level» Vengono emessi oltre certificati in tutto il mondo Viene pubblicato un ulteriore syllabus «Expert Level» Nuove Versione del Syllabus «Advanced Level» Lancio dell ISTQB Partner Program Creazione del premio «ISTQB International Software Testing Excellence Award» 2013 Superata la soglia di certificati emessi in tutto il mondo 2014 Lancio dell ISTQB Agile Tester Extension e pubblicazione del relativo Syllabus Pubblicazione del Syllabus Expert Level Test Automation Engineering 24

25 Diffusione copertura geografica ISTQB è rappresentato da 49 Member Board in 72 Paesi Copertura globale assicurata dai Global Exam Providers Member Board Presenza di un Global Exam Provider 25

26 Diffusione Global Exam Provider I paesi coperti da ISTQB rappresentano oltre il 90% del PIL mondiale Oltre alla copertura diretta garantita dai Member Board, ISTQB può contare sui Global Exam Provider tramite i quali è possibile sostenere gli esami di certificazione (e-exam e paper-based exam). A titolo esemplificativo sono elencati di seguito alcuni paesi non direttamente coperti dai Member Board di ISTQB in cui sono state effettuate certificazioni nel 2014 Albania Angola Armenia Bahrain Bosnia and Herzegovina Botswana Croatia Cyprus Ghana Greece Iceland Indonesia Jamaica Kuwait Lebanon Lithuania Macedonia Madagascar Malta Mauritius Moldova Nigeria North Korea Oman Qatar Pakistan Philippines Saudi Arabia Slovenia Swaziland Thailand United Arab Emirates Zimbabwe 26

27 Diffusione numero di certificazioni A Giugno 2014 il numero delle certificazioni a livello mondiale era di oltre , con un trend di circa nuove certificazioni ogni trimestre Questo fa di ISTQB il terzo schema mondiale di certificazione technology-independent in ambito IT (inferiore solo a ITIL e PMI) e nettamente il primo nell ambito testing ISTQB costituisce il riferimento de-facto per la certificazione in ambito testing, riconosciuto in tutto il mondo 27

28 ISTQB - Numero di Certificati ISTQB Certifications Growth Trend 28

29 Distribuzione certificati per livello LEVEL CERTIFICATES Foundation Level Advanced Level Test Manager Advanced Level Test Analyst Advanced Level Technical Test Analyst Full Advanced TOTAL

30 Pass - Rate 74,30% 63,02% 55,00% 58,61% 30

31 Diffusione in Italia L erogazione degli esami in Italia è iniziata nella seconda metà del 2008 A i certificati ISTQB emessi sono oltre 1.500, di cui circa il 20% di livello Advanced Dal 2013 è iniziata l erogazione dei certificati REQB, che a sono oltre 100 Dal 2014 è iniziata l erogazione degli esami CMAP 31

32 Esami Gli esami si articolano su domande a risposta multipla Gli esami possono essere effettuati in italiano oppure in inglese, a scelta del candidato La soglia di superamento è 65% (quindi ad esempio: 26/40 per Foundation) Numero domande e durata dei vari esami: Modulo Numero di domande Durata dell esame (minuti) Durata dell esame in lingua diversa da quella madre Foundation Agile Tester Advanced Test Manager Advanced Test Analyst Advanced Technical Test Analyst

33 Domande d Esame Le domande d esame sono definite in modo molto rigoroso aderisce all ESA (Exam Sharing Agreement) che raccoglie le domande elaborate dai principali Board internazionali Le regole d esame sono pubblicate sul sito L effettuazione dell esame è libera (non è necessario aver seguito un corso) 33

34 Domande d esame Le domande sono selezionate attenendosi a regole internazionali: Distribuzione proporzionale delle domande in base ai contenuti dei capitoli del Sillabo Distribuzione delle domande fra le diverse tipologie: K1 = di contenuto mnemonico K2 = di contenuto concettuale K3 = svolgimento di un esercizio richiedente l'utilizzo di nozioni e/o tecniche di test K4 = svolgimento di un esercizio richiedente anche un'analisi contestuale K5 = valutazione di un processo, di un prodotto o dell efficacia di una procedura K6 = risoluzione di un determinato problema attraverso l aggregazione di elementi differenti 34

35 Info esami È possibile partecipare all esame anche senza aver seguito il corso Il costo di ogni esame è pari a 200,00 + IVA Calendario esami disponibile sul sito di, con possibilità di booking on-line È possibile organizzare anche corsi e/o esami in house (per un numero congruo di partecipanti) 35

36 ISTQB Award ISTQB promuove ISTQB International Software Testing Excellence Award premio annuale per outstanding contribution to the field of software quality, through professional practice, innovation, or research Tutti possono proporre candidature per l ISTQB International Software Testing Excellence Award, attraverso la Form sul sito ISTQB 36

37 Contenuti Introduzione a ISTQB : Syllabi, esami e diffusione ISTQB Partner Program 4 5 La certificazione CMAP La certificazione REQB I benefici delle certificazioni STF Software Testing Forum Referenze 37

38 ISTQB Partner Program A partire da Giugno 2012 è disponibile "ISTQB Partner Program", pensato per riconoscere e incentivare le aziende che investono nello schema di certificazione ISTQB. 38

39 Benefici e Livelli di Partnership L ISTQB Partner Program consta di quattro livelli di Partnership crescenti (Silver, Gold, Platinum, Global). Le aziende aderenti possono beneficiare di: Un riconoscimento della loro qualifica a livello mondiale tramite la pubblicazione del proprio logo sul sito web sia di ISTQB che ITA- STQB Un miglioramento della propria immagine sul mercato grazie all uso del logo ufficiale di Partner ISTQB Sconti sul costo degli esami (crescenti a seconda del livello di partnership) Condizioni privilegiate per la partecipazione alla conferenza STF A partire dal livello GOLD: partecipazione allo Scientific Committee di 39

40 Punteggi ed idoneità L ISTQB Partner Program si basa su un sistema di punteggio. Ogni certificazione acquisita dai professionisti che operano per l azienda concorre a far ottenere dei certification points, la cui somma determina il livello di Partnership dell azienda. Le informazioni sull ISTQB Partner Program e su come aderire sono disponibili sul sito di (www.ita-stqb.org) oppure su 40

41 I Partner italiani PLATINUM PARTNER GOLD PARTNER SILVER PARTNER 41

42 Contenuti Introduzione a ISTQB : Syllabi, esami e diffusione ISTQB Partner Program 4 5 La certificazione CMAP La certificazione REQB I benefici delle certificazioni STF Software Testing Forum Referenze 42

43 Cosa è CMAP? isqi (International Software Quality Institute) ha definito, a livello internazionale, un Syllabus CMAP di riferimento per la certificazione delle competenze nell'ambito del testing delle applicazioni mobile. A partire dal 2014, ha introdotto in Italia la certificazione CMAP Il primo livello di certificazione previsto da CMAP è "Mobile App Testing - Foundation Level" che ha l'obiettivo di verificare la competenza dei candidati rispetto ad una panoramica completa sull'argomento. 43

44 CMAP - Perché è importante? In un contesto dinamico e eterogeneo diventa necessario per i professionisti dell'it restare al passo con gli ultimi sviluppi nell'ambito delle tecnologie Mobile e comprenderne tutte le implicazioni in termini di testing, performance e sicurezza. CMAP Mobile App Testing Foundation Level si rivolge perciò a chiunque svolga attività nell'ambito dei progetti per Applicazioni Mobili 44

45 CMAP Foundation Syllabus 45

46 CMAP - Info Esami Il costo dell esame è pari a 200,00 + IVA Calendario esami disponibile sul sito web di, con possibilità di booking on-line E possibile partecipare all esame anche senza aver seguito il corso E possibile organizzare anche corsi/ esami in house 46

47 CMAP - Esami L'esame si articola su domande in inglese a risposta multipla: 4 scelte di cui una sola esatta Numero domande e durata esami: Foundation Level: 40 domande, durata = 1h La durata dell esame viene aumentata del 25% qualora il candidato non sostenga l esame nella sua lingua madre Per superare l esame è necessario raggiungere la soglia di 65/100 (pari a 26 domande esatte) 47

48 Contenuti Introduzione a ISTQB : Syllabi, esami e diffusione ISTQB Partner Program 4 5 La certificazione CMAP La certificazione REQB I benefici delle certificazioni STF Software Testing Forum Referenze 48

49 Cosa è il Requirement Engineering Il Requirements Engineering è una disciplina di Software Engineering, focalizzata sulla definizione e sulla gestione dei requisiti inerenti i sistemi hardware e/o software. Tale attività viene spesso trascurata a causa di: Tempistiche ristrette di progetto Orientamento verso risultati immediati Considerazione dei soli requisiti funzionali Mancanza di comprensione della sua importanza per il successo del progetto 49

50 Perché è importante? La causa principale dell insuccesso di molti progetti è da ricercarsi proprio in un inadeguata definizione dei requisiti, dovuta a: Obiettivi di progetto non chiari Problemi di comunicazione Insufficiente coinvolgimento dell utente o delle parti interessate Formulazione incerta e ambigua Barriere di conoscenza 50

51 Perché è importante? 51

52 Introduzione a REQB Lo scopo del Requirements Engineering Qualifications Board (REQB ) è creare un linguaggio comune internazionale per tutti i professionisti che svolgono attività di Requirements Engineering, promuovendo le migliori pratiche sul tema. In questo modo, i problemi più comuni riguardanti i requisiti possono essere evitati, aumentando la probabilità di successo del progetto. 52

53 REQB Mission La Mission di REQB è: Realizzare e sviluppare una Knowledge Base completa ed accurata sul Requirements Engineering Consolidare la professione del Requirements Engineer Garantire una diffusione a livello internazionale del Requirements Engineering Contribuire al raggiungimento di un adeguato livello di qualità dei prodotti e dei servizi che coinvolgono il software Svolgere gli esami utili al conseguimento delle certificazioni delle competenze inerenti l attività di Requirements Engineering 53

54 REQB - Diffusione REQB nasce nel 2006 da un gruppo di esperti internazionali e oggi è rappresentato da Board o Training Provider in diversi Paesi quali: Argentina Belgio Bolivia Brasile Cile Cina Colombia Costa Rica Cuba Ecuador El Salvador Francia Germania Guatemala Haiti Honduras India Italia Lussemburgo Messico Nicaragua Norvegia Olanda Panama Paraguay Perù Polonia Repubblica Ceca Repubblica Dominicana Regno Unito Russia Stati Uniti Svezia Svizzera Uruguay Venezuela 54

55 Syllabi Lo schema di certificazione "REQB Certified Professional for Requirements Engineering" si compone di due Syllabi: Foundation & Advanced. Foundation Level Advanced Level A breve verrà lanciato anche un syllabus sulla gestione requisiti in ambito Agile Allo stato attuale in Italia vengono erogati esami per il livello Foundation 55

56 Foundation Level 56

57 Gestione esami REQB Il costo dell esame è pari a 200,00 + IVA Calendario esami è disponibile sul sito di, con possibilità di booking on-line E possibile partecipare all esame anche senza aver seguito il corso E possibile organizzare anche corsi/ esami in house 57

58 Esami L'esame si articola su domande in italiano o inglese a risposta multipla: 4 scelte di cui una sola esatta Numero domande e durata esami: Foundation Level: 40 domande, durata = 1h La durata dell esame viene aumentata del 25% qualora il candidato non sostenga l esame nella sua lingua madre Per superare l esame è necessario rispondere in modo corretto al 60% delle domande (24/40) 58

59 Contenuti Introduzione a ISTQB : Syllabi, esami e diffusione ISTQB Partner Program 4 5 La certificazione CMAP La certificazione REQB I benefici delle certificazioni STF Software Testing Forum Referenze 59

60 Benefici per i candidati Utilizzo dei loghi Certified Professional (declinati sul livello di certificazione raggiunto), riconosciuti a livello internazionale Riconoscimento esterno delle competenze acquisite Supporto nei percorsi professionali, grazie al «career path» definito dagli schemi di certificazione 60

61 Benefici per le aziende Le aziende possono trarre dalla presenza di personale certificato un indubbio vantaggio competitivo grazie alla maggiore affidabilità delle applicazioni sviluppate e all'ottimizzazione dei costi delle attività di software engineering. Per le società di consulenza, la presenza di personale certificato consente di offrire competenze di alto livello ai propri clienti, con conseguenti ritorni in termini di attività oltre che un sicuro ritorno di immagine. Possibile adesione al Partner Program ISTQB 61

62 Benefici per le società di formazione Per le società di formazione/consulenza, è possibile divenire Formatore Accreditato, seguendo un processo di regole definite a livello internazionale e disponibili sul sito di I vantaggi dell accreditamento sono: Incremento dell'offerta formativa al mercato Flessibilità di organizzare le sessioni di esami on site e presso il cliente Utilizzo del logo Accredited Training Provider riconosciuto a livello internazionale 62

63 Contenuti Introduzione a ISTQB : Syllabi, esami e diffusione ISTQB Partner Program 4 5 La certificazione CMAP La certificazione REQB I benefici delle certificazioni STF Software Testing Forum Referenze 63

64 STF Italian Software Testing Forum L evento italiano sul Testing e la Qualità di Prodotti e Servizi Software Intensive, che fa parte dell ISTQB Conference Network La quinta edizione si terrà a Milano il 16 e 17 Giugno 2015 Organizzazione in due giornate: Prima giornata dedicata a tutorial specializzati Seconda giornata di conferenza ad ingresso libero 64

65 STF 2014 Facts & Figures Alcuni dati quantitativi relativi all edizione 2014 di STF, che ha avuto un ottimo riscontro da parte di Partecipanti e Sponsor Numero di partecipanti ai tutorial: 71 Numero di iscritti alla conferenza: 506 Numero di presentazioni: 30 Numero di sponsor: 14 Numero di patrocinanti: 4 Indice di soddisfazione dei partecipanti ai tutorial: 76,68 % Indice di soddisfazione dei partecipanti alla conferenza: 76,12 % Percentuale di partecipanti che hanno dichiarato interesse a partecipare a future edizioni dell evento 92% I video delle presentazioni della sessione plenaria e delle interviste agli Sponsor sono disponibili su: 65

66 STF 2014 Sponsor 66

67 Contenuti Introduzione a ISTQB : Syllabi, esami e diffusione ISTQB Partner Program 4 5 La certificazione CMAP La certificazione REQB I benefici delle certificazioni STF Software Testing Forum Referenze 67

68 Alcune Referenze: Finance 68

69 Alcune Referenze: Telco, Media, Gambling 69

70 Alcune Referenze: Industry 70

71 Alcune Referenze: Sw Editors/ Others 71

72 Alcune Referenze: Sw & Consulting (1) 72

73 Alcune Referenze: Sw & Consulting (2) 73

74 Per approfondimenti Per ulteriori dettagli: Sito web : Sito web STF: Sito web ISTQB : Sito web REQB : Sito web CMAP : Community LinkedIn : Contatto 74

75 Social Networks ISTQB YouTube presence: Slide Share presence: LinkedIn Community: ISTQB International Software Testing Qualifications Board Twitter channel: XING community: Facebook presence: https://www.xing.com/net/istqb ISTQB Smartshows 75

ITA-STQB Certificazioni ISTQB e REQB

ITA-STQB Certificazioni ISTQB e REQB CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE IN SOFTWARE ENGINEERING ITA-STQB Certificazioni ISTQB e REQB Contenuti 1 Introduzione a ITA-STQB 2 3 4 5 6 ISTQB : Syllabi, esami e diffusione ISTQB Partner Program La certificazione

Dettagli

ITAlian Software Testing Qualifications Board

ITAlian Software Testing Qualifications Board ITAlian Software Testing Qualifications Board Procedura d esame v13 DATI IDENTIFICATIVI CODICE DOCUMENTO DATA DI EMISSIONE STATO ITASTQB-EXAM-13 01/12/2014 REDATTA APPROVATA REDATTORI SALVATORE REALE MARCO

Dettagli

ALTEN ITALIA ACADEMY

ALTEN ITALIA ACADEMY Catalogo Corsi ALTEN ITALIA ACADEMY 1/17 ALTEN Italia S.p.A. Società Unipersonale Sistema Qualità Certificato UNI EN ISO 9001 Sede Legale e Amm.va: Via G. Crespi, 12-20134 Milano - Altre sedi: Bologna,

Dettagli

ALTEN ITALIA ACADEMY progetta ed eroga ai propri Clienti e Dipendenti formazione professionale nelle seguenti aree tematiche:

ALTEN ITALIA ACADEMY progetta ed eroga ai propri Clienti e Dipendenti formazione professionale nelle seguenti aree tematiche: ALTEN ITALIA ACADEMY è l ente di formazione specialistica del gruppo ALTEN in Italia che in ragione del proprio accreditamento, talvolta esclusivo, con alcuni dei più importanti schemi di certificazione

Dettagli

ALTEN è ad oggi training Provider:

ALTEN è ad oggi training Provider: L ALTEN ITALIA ACADEMY è l ente di formazione specialistica del gruppo ALTEN in Italia che, in ragione del proprio accreditamento, talvolta esclusivo, con alcuni dei più importanti schemi di certificazione

Dettagli

Valorizzazione della professionalità di SW Quality Assurance

Valorizzazione della professionalità di SW Quality Assurance Valorizzazione della professionalità di SW Quality Assurance 17 Esther BEVERE Miriam MERENDA ALTEN Italia Agenda Rilevanza della Professionalità del Software Tester Professionalità nel Testing Percorsi

Dettagli

Obbligo di visto per gli stranieri che entrano in Ucraina. Paese Visto richiesto/non richiesto Nota *

Obbligo di visto per gli stranieri che entrano in Ucraina. Paese Visto richiesto/non richiesto Nota * Obbligo di visto per gli stranieri che entrano in Ucraina Paese /non richiesto Nota * 1. Austria Visto non richiesto per un soggiorno 2. Afghanistan DP titolari di passaporti diplomatici SP titolari di

Dettagli

Convenzione Servizi di Telefonia Fissa e Trasmissione Dati. Listino prezzi

Convenzione Servizi di Telefonia Fissa e Trasmissione Dati. Listino prezzi Prezzi per servizi di telefonia tradizionale Listino prezzi Canoni (inclusi tutti i servizi di linea richiesti) per linee in ULL Tipologia linea Costo al mese IVA Linea RTG (singolo canale fonico bidirezionale

Dettagli

Technology Consulting and Engineering IMPOSTAZIONE STRATEGICA E GOVERNANCE DELLE ATTIVITÀ DI TEST

Technology Consulting and Engineering IMPOSTAZIONE STRATEGICA E GOVERNANCE DELLE ATTIVITÀ DI TEST Technology Consulting and Engineering IMPOSTAZIONE STRATEGICA E GOVERNANCE DELLE ATTIVITÀ DI TEST AGENDA ALTEN Italia Quanto è importante il testing? Testing Governance: processi e strategia Dal Risk Management

Dettagli

IL MINISTRO DEL LAVORO, DELLA SALUTE E DELLE POLITICHE SOCIALI. di concerto con IL MINISTRO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE

IL MINISTRO DEL LAVORO, DELLA SALUTE E DELLE POLITICHE SOCIALI. di concerto con IL MINISTRO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE D.M. 28 gennaio 2009 Attuazione disposizioni di cui al comma 9, dell'art. 38, della legge n. 289/2002, concernente la determinazione del livello di reddito equivalente per ciascun Paese straniero, al reddito

Dettagli

Guida all utilizzo della convenzione per la fornitura dei servizi. di telefonia vocale fissa

Guida all utilizzo della convenzione per la fornitura dei servizi. di telefonia vocale fissa Guida all utilizzo della convenzione per la fornitura dei servizi di telefonia vocale fissa INDICE INDICE...1 1. PREMESSA...2 2. OGGETTO DELLA FORNITURA...2 2.1 Servizi di base...3 2.2 Servizi aggiuntivi...4

Dettagli

Convenzione. Telefonia Fissa e Connettività IP 4. Corrispettivi e Tariffe

Convenzione. Telefonia Fissa e Connettività IP 4. Corrispettivi e Tariffe Convenzione Telefonia Fissa e Connettività IP 4 Corrispettivi e Tariffe Acquisti in Rete della P.A. Corrispettivi e Tariffe Telefonia Fissa e Connettività IP 4 1 di 12 INDICE 1 TELECOM ITALIA S.P.A. 3

Dettagli

ITAlian Software Testing Qualifications Board Processo di Accreditamento per Formatori

ITAlian Software Testing Qualifications Board Processo di Accreditamento per Formatori ITAlian Software Testing Qualifications Board Processo di Accreditamento per Formatori DATI IDENTIFICATIVI CODICE DOCUMENTO DATA DI EMISSIONE STATO ITASTQB-ACCR-150313-02 15/03/2013 REDATTA APPROVATA REDATTORI

Dettagli

Convenzione. Telefonia Fissa e Connettività IP 4. Corrispettivi e Tariffe

Convenzione. Telefonia Fissa e Connettività IP 4. Corrispettivi e Tariffe Convenzione Telefonia Fissa e Connettività IP 4 Corrispettivi e Tariffe Acquisti in Rete della P.A. Corrispettivi e Tariffe Telefonia Fissa e Connettività IP 4 1 di 14 INDICE 1 TELECOM ITALIA S.P.A. 3

Dettagli

Convenzione. Telefonia Fissa e Connettività IP 4. Corrispettivi e Tariffe

Convenzione. Telefonia Fissa e Connettività IP 4. Corrispettivi e Tariffe Convenzione Telefonia Fissa e Connettività IP 4 Corrispettivi e Tariffe Acquisti in Rete della P.A. Corrispettivi e Tariffe Telefonia Fissa e Connettività IP 4 1 di 14 INDICE 1 FASTWEB S.P.A. 3 1.1 SERVIZI

Dettagli

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2011

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2011 GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE Anno 2011 La rilevazione riguarda gli operatori della cooperazione internazionale che hanno usufruito dell assistenza assicurativa della Siscos. Definizione

Dettagli

Convenzione Fonia Amavet (Gruppo Filo Diretto)

Convenzione Fonia Amavet (Gruppo Filo Diretto) Convenzione Fonia Amavet (Gruppo Filo Diretto) V 1.0 FASTWEB Business Unit Executive Strettamente confidenziale 1. Convenzione Fonia Amavet La presente offerta FONIA è valida per le sole Aziende Business

Dettagli

KRESTON GV Italy Audit Srl The new brand, the new vision

KRESTON GV Italy Audit Srl The new brand, the new vision KRESTON GV Italy Audit Srl The new brand, the new vision Chi siamo Kreston GV Italy Audit Srl è il membro italiano di Kreston International, network internazionale di servizi di revisione, di corporate

Dettagli

Collaudo e qualità del software Organizzazione, psicologia e competenza

Collaudo e qualità del software Organizzazione, psicologia e competenza Collaudo e qualità del software Organizzazione, psicologia e competenza Relatore Ercole Colonese Roma, 29 novembre 2010 Organizzazione del test Temi trattati nel libro Il gruppo di test Competenze e specializzazione

Dettagli

M G I U S T I Z I A N O R I L E

M G I U S T I Z I A N O R I L E M G I U S T I Z I A N O R I L E Analisi statistica dei dati relativi ai casi di sottrazione internazionale di minori Anno 2012 Roma, 24 gennaio 2013 Dipartimento Giustizia Minorile Ufficio I del Capo Dipartimento

Dettagli

Costo al minuto (Euro) a base d'asta, IVA esclusa 1.368.000 0,0066 595.000 0,0087 70.000 0,1053 625 0,0710 1.250 0,0911 1.250 0,2900 0 0,2000 0 0,4500

Costo al minuto (Euro) a base d'asta, IVA esclusa 1.368.000 0,0066 595.000 0,0087 70.000 0,1053 625 0,0710 1.250 0,0911 1.250 0,2900 0 0,2000 0 0,4500 Telefonia di base Direttrici di traffico Distrettuale, incluso urbane Interdistrettuale Verso rete mobile Internazionale - Area 1 Internazionale - Area 2 Internazionale - Area 3 Internazionale - Area 4

Dettagli

Convenzione Servizi di telefonia fissa e trasmissione dati. - lotti A - Servizi di telefonia fissa e connettività IP

Convenzione Servizi di telefonia fissa e trasmissione dati. - lotti A - Servizi di telefonia fissa e connettività IP trasmissione dati - lotti A - Listino (aggiornamento tariffe dal 1 gennaio 2007) 1. Servizio di telefonia di base e aggiuntivo 1.1. Telefonia di base Traffico telefonico Tariffe telefoniche originate Costo

Dettagli

Ministero dello Sviluppo Economico

Ministero dello Sviluppo Economico Ministero dello Sviluppo Economico Dipartimento per le Comunicazioni DIREZIONE GENERALE REGOLAMENTAZIONE DEL SETTORE POSTALE Divisione I Prot. 35187 del 28.5.2013 RELAZIONE PER IL CAPO DIPARTIMENTO Oggetto:

Dettagli

OFFERTA COMMERCIALE SERVIZI VOCE

OFFERTA COMMERCIALE SERVIZI VOCE OFFERTA COMMERCIALE TISCALI BUSINESS SERVIZIO VOCE TISCALI AFFARI OPEN 2004 Tiscali Business Tiscali S.p.A. Loc. Sa Illetta S.S. 195 Km 2,300 09122 Cagliari Italy www.tiscalibusiness.it PAGE 1 OF 5 Il

Dettagli

OFFERTA COMMERCIALE SERVIZI VOCE

OFFERTA COMMERCIALE SERVIZI VOCE OFFERTA COMMERCIALE TISCALI BUSINESS SERVIZIO VOCE TISCALI AFFARI 2004 Tiscali Business Tiscali S.p.A. Loc. Sa Illetta S.S. 195 Km 2,300 09122 Cagliari Italy www.tiscalibusiness.it PAGE 1 OF 5 Il servizio

Dettagli

I piani in abbonamento All inclusive Business

I piani in abbonamento All inclusive Business I piani in abbonamento All inclusive Business Solo per sim in MNP + * Il traffico voce all estero incluso nell offerta riguarda le chiamate voce ricevute in ZONA UE, Croazia, e USA ed effettuate da e verso

Dettagli

Corso ISTQB Certified Tester Livello Foundation

Corso ISTQB Certified Tester Livello Foundation Fornitore della formazione accreditato da ITA-STQB Corso ISTQB Certified Tester Livello Foundation Conforme al Syllabus Foundation versione 2011 ALTEN ITALIA ACADEMY ALTEN ITALIA is: Certified by BMC for

Dettagli

OFFERTA COMMERCIALE SERVIZI VOCE

OFFERTA COMMERCIALE SERVIZI VOCE OFFERTA COMMERCIALE TISCALI BUSINESS SERVIZIO VOCE TISCALI AFFARI TRAFFIC 2004 Tiscali Business Tiscali S.p.A. Loc. Sa Illetta S.S. 195 Km 2,300 09122 Cagliari Italy www.tiscalibusiness.it PAGE 1 OF 5

Dettagli

infomarket l import-export italiano di tecnologia gennaio - dicembre e confronti con 2004 e 2003 IMPORT EXPORT 2003 2004 2005 2003 2004 2005

infomarket l import-export italiano di tecnologia gennaio - dicembre e confronti con 2004 e 2003 IMPORT EXPORT 2003 2004 2005 2003 2004 2005 l import-export italiano di tecnologia nelle pagine che seguono sono riportati i dati dell Istituto Italiano di Statistica (ISTAT) riguardanti le voci doganali che includono la tecnologia lapidea. Dati

Dettagli

Legenda dei Paesi. Classifica dell ISU 2010 e variazioni 2005-2010

Legenda dei Paesi. Classifica dell ISU 2010 e variazioni 2005-2010 Legenda dei Paesi Classifica dell ISU 2010 e variazioni 2005-2010 Afghanistan 155 h 1 Albania 64 i 1 Algeria 84 h 1 Andorra 30 h 2 Angola 146 h 2 Argentina 46 h 4 Armenia 76 Australia 2 Austria 25 i 1

Dettagli

L Impronta Ecologica delle nazioni Aggiornamento

L Impronta Ecologica delle nazioni Aggiornamento L Impronta Ecologica delle nazioni Aggiornamento E stato recentemente redatto un nuovo rapporto sulle impronte ecologiche delle nazioni, sempre a cura dei ricercatori dell associazione californiana Redefining

Dettagli

Chiamate verso Italia e UE rete mobile. AFGHANISTAN 0,35 1,69 /min. 2,09 /min. 2,09 /min. 2,39 /min. 1,19 /min. 0,19 /cad.

Chiamate verso Italia e UE rete mobile. AFGHANISTAN 0,35 1,69 /min. 2,09 /min. 2,09 /min. 2,39 /min. 1,19 /min. 0,19 /cad. AFGHANISTAN 0,35 1,69 /min. 2,09 /min. 2,09 /min. 2,39 /min. 1,19 /min. 0,19 /cad. ALBANIA 0,35 0,99 /min. 1,39 /min. 1,39 /min. 1,69 /min. 0,00 /min. 0,19 /cad. ALGERIA* 0,35 0,99 /min. 1,39 /min. 1,39

Dettagli

NUOVA INFLUENZA UMANA - A/H1N1 Aggiornamento al 27 Giugno 2009

NUOVA INFLUENZA UMANA - A/H1N1 Aggiornamento al 27 Giugno 2009 NUOVA INFLUENZA UMANA - A/H1N1 Aggiornamento al 27 Giugno 29 Dagli ultimi Comunicati emessi dal Ministero del Lavoro delle Politiche Sociali dello Stato no e dall Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS)

Dettagli

Servizi HP Priority Access e Priority Management per clienti commerciali

Servizi HP Priority Access e Priority Management per clienti commerciali Scheda tecnica Servizi HP Priority Access e Priority Management per clienti commerciali Servizi HP Priority Caratteristiche principali del servizio Servizio HP Priority Access Consente al vostro personale

Dettagli

ALLA SCOPERTA DEL CILE ATTRAVERSO I SUOI SETTORI SERVIZI. www.prochile.gob.cl

ALLA SCOPERTA DEL CILE ATTRAVERSO I SUOI SETTORI SERVIZI. www.prochile.gob.cl ALLA SCOPERTA DEL CILE ATTRAVERSO I SUOI SETTORI SERVIZI www.prochile.gob.cl Il Cile sorprende per la sua geografia diversificata. Le sue montagne, valli, deserti, boschi e migliaia di chilometri di costa

Dettagli

Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani 2008-2010

Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani 2008-2010 Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani 2008-2010 il caffè Direzione Dipartimento Promozione NOTA INTRODUTTIVA Le elaborazioni statistiche si propongono di fornire al Lettore uno strumento per

Dettagli

ABBONAMENTI H3G MY BUSINESS

ABBONAMENTI H3G MY BUSINESS Business ABBONAMENTI H3G MY BUSINESS *Unlimited International permette di effettuare traffico illimitato per le chiamate dall Italia verso l Estero e per le chiamate effettuate e ricevute in Roaming nei

Dettagli

Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani 2009-2011

Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani 2009-2011 (in gestione transitoria - ex Lege 214/2011) Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani 2009-2011 l olio di oliva marzo 2012 Dipartimento Promozione dell'internazionalizzazione Area Agro-alimentare

Dettagli

TIPOLOGIE DI ISTITUZIONI E CODICI FUNZIONE

TIPOLOGIE DI ISTITUZIONI E CODICI FUNZIONE ALLEGATO n. 1 TIPOLOGIE DI ISTITUZIONI E CODICI FUNZIONE Il personale docente e ATA (limitatamente a direttori dei servizi generali e amministrativi e assistenti amministrativi) può partecipare alle prove

Dettagli

In questa tabella gli ammontari unitari vanno immessi con due decimali

In questa tabella gli ammontari unitari vanno immessi con due decimali ALLEGATO 5: SCHEMA OFFERTA ECONOMICA CIG n. 1385933C14 CUP n. G29E11422 DICHIARAZIONE D OFFERTA PER L ACQUISIZIONE DI SERVIZI DI TELEFONIA FISSA, TRASMISSIONE DATI, SERVIZI E FORNITURE ACCESSORIE PER LE

Dettagli

Nazione Tariffa per ordini > 100 Tariffa per ordini < 100 Incremento tariffa ad articolo ** Giorni Lavorativi Spedizione ******

Nazione Tariffa per ordini > 100 Tariffa per ordini < 100 Incremento tariffa ad articolo ** Giorni Lavorativi Spedizione ****** Nazione Tariffa per ordini > 100 Tariffa per ordini < 100 Incremento tariffa ad articolo ** Giorni Lavorativi Spedizione Albania 75 105 ****** multipla * Algeria 75 105 multipla 3 Angola 105 135 multipla

Dettagli

CTP: la frontiera della lingua

CTP: la frontiera della lingua Terzo rapporto sull immigrazione della Provincia di Monza e della Brianza Osservatorio Provinciale sull Immigrazione Appunti per il Consiglio Territoriale sull immigrazione di Monza e Brianza CTP: la frontiera

Dettagli

LISTA REFERENTI-PAESE PER LE BORSE DI STUDIO A STUDENTI STRANIERI & IRE. Aggiornamento del 4 giugno 2012

LISTA REFERENTI-PAESE PER LE BORSE DI STUDIO A STUDENTI STRANIERI & IRE. Aggiornamento del 4 giugno 2012 LISTA REFERENTI-PAESE PER LE BORSE DI STUDIO A STUDENTI STRANIERI & IRE. Aggiornamento del 4 giugno 2012 Uff. VII, DGSP, M.A.E. - Roma Tel. 06 3691 + Int. personale - Fax 06 3691 3790 dgsp7@esteri.it N.B.

Dettagli

infomarket TECNOLOGIA LAPIDEA Interscambio ITALIA-MONDO GENNAIO - DICEMBRE IMPORT EXPORT

infomarket TECNOLOGIA LAPIDEA Interscambio ITALIA-MONDO GENNAIO - DICEMBRE IMPORT EXPORT LETTURA DATI UNIONI COMMERCIALI UNIONE ECONOMICA MONETARIA (UEM12) comprende: Austria, Belgio, Finlandia, Francia, Germania, Irlanda, Italia, Lussemburgo, Olanda, Portogallo, Spagna. A partire da gennaio

Dettagli

Informazioni di controllo del documento

Informazioni di controllo del documento Dettagli del documento Informazioni di controllo del documento Nome del documento Obiettivo del documento ITIL_v3_Foundation_Bridge_Certificate_Syllabus_v4.1 Syllabus per il corso Bridge di aggiornamento

Dettagli

ESPORTAZIONE DEFINITIVA (EX): AUTORIZZAZIONI RILASCIATE NEL PERIODO 01/01/2003-31/12/2003 ELENCO PER PAESE DI DESTINAZIONE

ESPORTAZIONE DEFINITIVA (EX): AUTORIZZAZIONI RILASCIATE NEL PERIODO 01/01/2003-31/12/2003 ELENCO PER PAESE DI DESTINAZIONE Ministero degli Affari Esteri Dalla RELAZIONE GOVERNATIVA 2004 ESPORTAZIONE DEFINITIVA (EX): AUTORIZZAZIONI RILASCIATE NEL PERIODO 01/01/2003-31/12/2003 ELENCO PER PAESE DI DESTINAZIONE Paese di destinazione

Dettagli

DATI CONSORZIATI RAFFRONTO DATI STORICI GENN- SETT 14 VS GENN- SETT 13

DATI CONSORZIATI RAFFRONTO DATI STORICI GENN- SETT 14 VS GENN- SETT 13 DATI CONSORZIATI RAFFRONTO DATI STORICI GENN- SETT 14 VS GENN- SETT 13 - VENDITE PER PRODOTTO GENN- SETT 14 VS 13 2013 2014 var. var % Asti docg 38.220.269 37.358.438-861.831-2,3% Moscato d'asti docg 14.082.178

Dettagli

Qualifiche professionali per ITIL PRACTICES FOR SERVICE MANAGEMENT. Certificato ITIL Foundation in IT Service Management SYLLABUS

Qualifiche professionali per ITIL PRACTICES FOR SERVICE MANAGEMENT. Certificato ITIL Foundation in IT Service Management SYLLABUS Qualifiche professionali per ITIL PRACTICES FOR SERVICE MANAGEMENT Certificato ITIL Foundation in IT Service Management SYLLABUS Page 1 of 11 IL CERTIFICATO ITIL FOUNDATION IN IT SERVICE MANAGEMENT La

Dettagli

Annuario statistico 2014

Annuario statistico 2014 Annuario statistico 2014 Il Ministero degli Affari Esteri in cifre Ministero degli Affari Esteri Segreteria Generale Ufficio di Statistica MInISTERO DEGLI AFFARI ESTERI - AnnUARIO STATISTICO 2014 Detenuti

Dettagli

Rapporto sulla presenza delle imprese di costruzioni italiane nel mondo - 2015

Rapporto sulla presenza delle imprese di costruzioni italiane nel mondo - 2015 Rapporto sulla presenza delle imprese di costruzioni italiane nel mondo - 2015 Roma, 5 ottobre 2015 Direzione Affari Economici e Centro Studi Ufficio Lavori all Estero Relazioni Internazionali Le 38 imprese

Dettagli

the employment law plant

the employment law plant the help the Employment Law Plant - Studio Legale Persiani è uno studio internazionale di diritto del lavoro nato nel 2011 dal progetto di alcuni soci, tutti con ampia e diversificata esperienza giuslavoristica,

Dettagli

Oggetto: Programmi di studio all estero con Intercultura. Concorso e borse di studio 2015-2016 Roma, 15 settembre 2014

Oggetto: Programmi di studio all estero con Intercultura. Concorso e borse di studio 2015-2016 Roma, 15 settembre 2014 Alla Cortese Attenzione del Dirigente Scolastico del Presidente del Consiglio di Istituto del Docente Referente per i programmi di scambio. Oggetto: Programmi di studio all estero con Intercultura. Concorso

Dettagli

RAPPORTO 2012. sulla presenza delle imprese di costruzione italiane nel mondo

RAPPORTO 2012. sulla presenza delle imprese di costruzione italiane nel mondo RAPPORTO 2012 sulla presenza delle imprese di costruzione italiane nel mondo A CURA DELLA DIREZIONE AFFARI ECONOMICI E CENTRO STUDI E DELL UFFICIO LAVORI ALL ESTERO E RELAZIONI INTERNAZIONALI Espansione

Dettagli

Tavola 1 - Quote di mercato sulle esportazioni mondiali per area e paese (a)

Tavola 1 - Quote di mercato sulle esportazioni mondiali per area e paese (a) Quote di mercato Nel corso degli ultimi anni si è assistito ad una graduale erosione delle quote di mercato sulle esportazioni mondiali dell Unione europea, principalmente a vantaggio dei paesi dell Asia

Dettagli

micro¯o - mercati emergenti piccoli

micro&macro - mercati emergenti piccoli micro¯o - mercati emergenti Il vino è stato a lungo uno dei prodotti alimentari più scambiati al mondo. Dal 1980 il commercio internazionale del vino è risultato in continua e rapida espansione, nonostante

Dettagli

IL PROGETTO emarketservices

IL PROGETTO emarketservices Centro Studi SCiNT IL PROGETTO emarketservices Otranto, 14 giugno 2003 emarket Services Italia 5^modulo d.ssa S. Mussolino (ICE) Scaletta intervento 1. Cos è il progetto emarket Services 2. Ruolo degli

Dettagli

presentazione sintetica della certificazione e dell esame di qualificazione

presentazione sintetica della certificazione e dell esame di qualificazione CERTIFIED ASSOCIATED IN PROJECT MANAGEMENT presentazione sintetica della certificazione e dell esame di qualificazione INDICE 1. IL PMI PROJECT MANAGEMENT INSTITUTE... 3 2. LA CERTIFICAZIONE CAPM... 3

Dettagli

Content Networking. Content Networking. Soluzioni Tecnologiche per le aziende. Seminario on line

Content Networking. Content Networking. Soluzioni Tecnologiche per le aziende. Seminario on line Content Networking Content Networking Soluzioni Tecnologiche per le aziende Seminario on line 1 Seminario on line Content Networking Seminario sulle Soluzioni Tecnologiche per le aziende 3. Benvenuto 4.

Dettagli

RAPPORTO 2015. sulla presenza delle imprese di costruzione italiane nel mondo

RAPPORTO 2015. sulla presenza delle imprese di costruzione italiane nel mondo RAPPORTO 2015 sulla presenza delle imprese di costruzione italiane nel mondo A CURA DELLA DIREZIONE AFFARI ECONOMICI E CENTRO STUDI E DELL UFFICIO LAVORI ALL ESTERO E RELAZIONI INTERNAZIONALI Dieci anni

Dettagli

David Scaffaro. S T U D I O D I C O N S U L E N Z A Consulenza normativa, legislativa e di Direzione

David Scaffaro. S T U D I O D I C O N S U L E N Z A Consulenza normativa, legislativa e di Direzione Novembre 2015 David Scaffaro S T U D I O D I C O N S U L E N Z A Consulenza normativa, legislativa e di Direzione Servizi Mercati Esteri Nuovi mercati per le aziende Creiamo opportunità per ampliare i

Dettagli

Dole Food Company Istruzioni per le chiamate internazionali al numero verde

Dole Food Company Istruzioni per le chiamate internazionali al numero verde Dole Food Company Istruzioni per le chiamate internazionali al numero verde Chiamate nazionali (Stati Uniti, Canada e Guam): 1. Comporre il numero 888-236-7527 Chiamate internazionali: 1. Per chiamare

Dettagli

FAST-START Program SAP La proposta Altea

FAST-START Program SAP La proposta Altea FAST-START Program SAP La proposta Altea www.alteanet.it altea@alteanet.it SAP World SAP AG Oltre 95.000 aziende clienti Installazioni in 120 paesi per: Integrare i processi Aumentare la competitività

Dettagli

Nuove tariffe FedEx In vigore dal 5 gennaio 2015

Nuove tariffe FedEx In vigore dal 5 gennaio 2015 Nuove tariffe FedEx In vigore dal gennaio 0 Spedizioni urgenti o meno urgenti, piccoli colli o pallet pesanti, FedEx ha la soluzione giusta per voi. FedEx vi offre tariffe competitive per un servizio altamente

Dettagli

Fabrizio Pediconi, Agente Generale Coface. Analisi Rischio Paese e Assicurazione dei Crediti: il punto di Coface per Assolombarda

Fabrizio Pediconi, Agente Generale Coface. Analisi Rischio Paese e Assicurazione dei Crediti: il punto di Coface per Assolombarda Fabrizio Pediconi, Agente Generale Coface Analisi Rischio Paese e Assicurazione dei Crediti: il punto di Coface per Assolombarda 1 Coface- Rischio Paese 2011 Assolombarda 09/03/2011 La missione di Coface

Dettagli

La certificazione delle competenze professionali nell IT Service Management. Chiara Mainolfi

La certificazione delle competenze professionali nell IT Service Management. Chiara Mainolfi La certificazione delle competenze professionali nell IT Service Management Chiara Mainolfi EXIN AGENDA Quadro delle metodologie Percorsi di certificazione Schemi di certificazione A chi rivolgersi per

Dettagli

Società, incentivi, mercati, certificazioni, riconoscimenti, referenze.

Società, incentivi, mercati, certificazioni, riconoscimenti, referenze. Società, incentivi, mercati, certificazioni, riconoscimenti, referenze. SoSoftware sviluppa applicazioni nel settore delle telecomunicazioni mobili. SoSoftware lavora al fianco delle aziende per sviluppare

Dettagli

obbligazioni corporate e semi-government (tenute presso il corrispondente estero) emesse prima del 01/01/1999;

obbligazioni corporate e semi-government (tenute presso il corrispondente estero) emesse prima del 01/01/1999; SPAGNA: guida operativa di assistenza fiscale su strumenti finanziari obbligazionari corporate e semi-government (sub depositati presso il depositario del corrispondente estero) di diritto spagnolo non

Dettagli

Provincia di Taranto - Settore Politiche del Lavoro e Formazione Professionale

Provincia di Taranto - Settore Politiche del Lavoro e Formazione Professionale Taranto - Settore Politiche del Lavoro e Formazione Professionale Stato Lavoratore F % M % % Disoccupati 31.746 29,76 % 32.356 29,96 % 64.102 29,86 % reinserimento lavorativo 7 0,01 % 5 0,00 % 12 0,01

Dettagli

Fattispecie al ricorrere delle quali il contribuente è tenuto a compilare il quadro RW: esemplificazioni

Fattispecie al ricorrere delle quali il contribuente è tenuto a compilare il quadro RW: esemplificazioni Numero 29/2014 Pagina 1 di 8 Fattispecie al ricorrere delle quali il contribuente è tenuto a compilare il quadro RW: esemplificazioni Numero : 29/2014 Gruppo : Oggetto : Norme e prassi : DICHIARAZIONI

Dettagli

Auditorium Comunale Albino Bg V.le Aldo Moro 2/4

Auditorium Comunale Albino Bg V.le Aldo Moro 2/4 Auditorium Comunale Albino Bg V.le Aldo Moro 2/4 La società multiculturale italiana: numeri e parole Mara Clementi - Fondazione ISMU 22 ottobre 2012 mara clementi ismu 1 due parole chiave abitano oggi

Dettagli

Produzione e Distribuzione. Produzione e Distribuzione Soluzioni Internet per le aziende. Seminario on line

Produzione e Distribuzione. Produzione e Distribuzione Soluzioni Internet per le aziende. Seminario on line Produzione e Distribuzione Produzione e Distribuzione Soluzioni Internet per le aziende Seminario on line 1 Seminario on line Produzione e Distribuzione Seminario sulle soluzioni Internet per le aziende

Dettagli

EMIT Executive Master in IT Governance & Management Franco Zuppini

EMIT Executive Master in IT Governance & Management Franco Zuppini EMIT Executive Master in IT Governance & Management Franco Zuppini Strumenti manageriali per la gestione del ciclo di vita dei servizi IT 4 Dicembre 2014 Con il patrocinio di Agenda Perché questo master

Dettagli

VANTAGGI IMPRESE ESTERE

VANTAGGI IMPRESE ESTERE IMPRESE ESTERE IMPRESE ESTERE è il servizio Cerved Group che consente di ottenere le più complete informazioni commerciali e finanziarie sulle imprese operanti in paesi europei ed extra-europei, ottimizzando

Dettagli

ORGANIZATION. General Assembly. Continental Delegats. Executive Council President Counseillors. Solidarity Foundation. Control Commission

ORGANIZATION. General Assembly. Continental Delegats. Executive Council President Counseillors. Solidarity Foundation. Control Commission ORGANIZATION General Assembly Executive Council President Counseillors Control Commission Continental Delegats Solidarity Foundation International Youth Committee Medical Coinseillor PARTNERS OMS\PAO (Pan

Dettagli

Listino informazioni su imprese e persone acquistabili online

Listino informazioni su imprese e persone acquistabili online Listino informazioni su imprese e persone acquistabili online INFO ITALIA Il presente listino è valido dal Marzo 0. Le tariffe indicate si intendono al netto d IVA e inclusivi dei diritti di segreteria

Dettagli

Accordo concernente il transito dei servizi aerei internazionali

Accordo concernente il transito dei servizi aerei internazionali Traduzione 1 Accordo concernente il transito dei servizi aerei internazionali 0.748.111.2 Conchiuso a Chicago il 7 dicembre 1944 Firmato e accettato dalla Svizzera il 6 luglio 1945 Entrato in vigore per

Dettagli

Intranet VPN. Intranet VPN. Soluzioni Tecnologiche per le aziende. Seminario on line

Intranet VPN. Intranet VPN. Soluzioni Tecnologiche per le aziende. Seminario on line Intranet VPN Intranet VPN Soluzioni Tecnologiche per le aziende Seminario on line 1 Seminario on line Intranet VPN Seminario sulle Soluzioni Tecnologiche per le aziende 3. Benvenuto 4. Obiettivi 5. Introduzione

Dettagli

presenta Piattaforma Web di Digital Mobile Marketing www.macnil.it

presenta Piattaforma Web di Digital Mobile Marketing www.macnil.it presenta Piattaforma Web di Digital Mobile Marketing www.macnil.it Il Gruppo Zucchetti PRIMA AZIENDA ITALIANA dal 2009 per fatturato nel settore IT fonte: IDC Italia CERTIFICATO DI ECCELLENZA TOP BRAND

Dettagli

Automazione della Forza Vendita. Automazione della Forza Vendita Soluzioni Internet per le aziende. Seminario on line

Automazione della Forza Vendita. Automazione della Forza Vendita Soluzioni Internet per le aziende. Seminario on line Automazione della Forza Vendita Automazione della Forza Vendita Soluzioni Internet per le aziende Seminario on line 1 Seminario on line Automazione della Forza Vendita Seminario sull Automazione della

Dettagli

Offerta formativa AIEA per il 2014

Offerta formativa AIEA per il 2014 Training Partner Offerta formativa AIEA per il 2014 ESCLUSIVA AIEA Corsi con focus pratico ed interattivo Numero chiuso per favorire il confronto diretto Possibilità di organizzare corsi COBIT in base

Dettagli

SAS Academic Excellence Day

SAS Academic Excellence Day SAS Academic Excellence Day Milano 15 gennaio 2015 www.gigroup.it GI Group Mission Diventare un punto di riferimento globale per i servizi dedicati allo sviluppo del mercato del lavoro e all evoluzione

Dettagli

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti QUELLI CHE CONDIVIDONO INNOVAZIONE QUALITÀ ECCELLENZA LAVORO PASSIONE SUCCESSO SODDISFAZIONE ESPERIENZA COMPETENZA LEADERSHIP BUSINESS IL

Dettagli

AICA - Associazione Italiana per l Informatica ed il Calcolo Automatico. Certificazioni informatiche europee

AICA - Associazione Italiana per l Informatica ed il Calcolo Automatico. Certificazioni informatiche europee - Associazione Italiana per l Informatica ed il Calcolo Automatico Certificazioni informatiche europee Milano, 6 ottobre 2003 1 AICA Profilo istituzionale Ente senza fini di lucro, fondato nel 1961 Missione:

Dettagli

H3G S.p.A. a Hutchinson Whampoa Company. Offerta economica dedicata. Per

H3G S.p.A. a Hutchinson Whampoa Company. Offerta economica dedicata. Per H3G S.p.A. a Hutchinson Whampoa Company Offerta economica dedicata Per Federfarma Napoli Alla cortese attenzione del Presidente Dott. Michele Di Iorio alla c.a. dell'architetto Alfonso Tortora My Business

Dettagli

L ITALIA TRA I PRINCIPALI PAESI 69 DELL ADOZIONE: I MONITORAGGI

L ITALIA TRA I PRINCIPALI PAESI 69 DELL ADOZIONE: I MONITORAGGI CAPITOLO 6 L ITALIA TRA I PRINCIPALI PAESI 69 DELL ADOZIONE: I MONITORAGGI E LA COMPARAZIONE INTERNAZIONALE 6.1 I PRINCIPALI PAESI DI ACCOGLIENZA I DATI SULLE ADOZIONI INTERNAZIONALI degli ultimi anni

Dettagli

Il supporto finanziario all interscambio ed agli investimenti italiani all estero. Unindustria Lazio Roma, 27 Novembre 2013

Il supporto finanziario all interscambio ed agli investimenti italiani all estero. Unindustria Lazio Roma, 27 Novembre 2013 Il supporto finanziario all interscambio ed agli investimenti italiani all estero Unindustria Lazio Roma, 27 Novembre 2013 Solidi, dinamici, internazionali, italiani UNA BANCA SOLIDA SU CUI CONTARE La

Dettagli

Ripresa dell export della provincia di Lecce

Ripresa dell export della provincia di Lecce Ripresa dell export della provincia di Lecce Segnali positivi dall export salentino: nel secondo trimestre 2011 si è registrata una crescita congiunturale delle esportazioni del 37% che si aggiunge al

Dettagli

Oggi, più di due terzi dei paesi al mondo ha abolito la pena di morte di diritto o de facto.

Oggi, più di due terzi dei paesi al mondo ha abolito la pena di morte di diritto o de facto. DOCUMENTO ESTERNO List of Abolitionist and Retentionist Countries Elenco paesi abolizionisti e mantenitori Oggi, più di due terzi dei paesi al mondo ha abolito la pena di morte di diritto o de facto. Di

Dettagli

Il Programma per Installatori Qualificati di PROINSO supera le 2.000 aziende integrate in tutto il mondo

Il Programma per Installatori Qualificati di PROINSO supera le 2.000 aziende integrate in tutto il mondo Il Programma per Installatori Qualificati di PROINSO supera le 2.000 aziende integrate in tutto il mondo La società consolida così la sua leadership internazionale Da quando è stato attivato, nel 2010,

Dettagli

Gestione della Supply Chain. Gestione della Supply Chain Soluzioni Internet per le aziende. Seminario on line

Gestione della Supply Chain. Gestione della Supply Chain Soluzioni Internet per le aziende. Seminario on line Gestione della Supply Chain Gestione della Supply Chain Soluzioni Internet per le aziende Seminario on line 1 Seminario on line Gestione della Supply Chain Seminario sulle soluzioni Internet per le aziende

Dettagli

Sito internet: http://www.disp.let.uniroma1.it/basili2001

Sito internet: http://www.disp.let.uniroma1.it/basili2001 Bollettino di sintesi della Banca Dati BASILI a cura di Maria Senette Banca Dati degli Scrittori Immigrati in Lingua Italiana fondata da Armando Gnisci nel 1997 Dipartimento di Italianistica e Spettacolo

Dettagli

Ulisse per le vendite all estero

Ulisse per le vendite all estero 1Sistema Informativo Ulisse per le vendite all estero Gennaio 2014 PER CONOSCERE I MERCATI ESTERI DI VENDITA E DI APPROVVIGIONAMENTO 2Sistema Informativo, In un contesto di forti cambiamenti dell ambiente

Dettagli

Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani 2009-2011

Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani 2009-2011 (in gestione transitoria - ex Lege 214/2011) Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani 2009-2011 il caffè marzo 2012 Dipartimento Promozione dell'internazionalizzazione Area Agro-alimentare Tel.:

Dettagli

RAPPORTO 2013. sulla presenza delle imprese di costruzione italiane nel mondo

RAPPORTO 2013. sulla presenza delle imprese di costruzione italiane nel mondo RAPPORTO 2013 sulla presenza delle imprese di costruzione italiane nel mondo A CURA DELLA DIREZIONE AFFARI ECONOMICI E CENTRO STUDI E DELL UFFICIO LAVORI ALL ESTERO E RELAZIONI INTERNAZIONALI Crescita

Dettagli

Università degli Studi di Trento ERASMUS+: NUOVE PROSPETTIVE DI INTERNAZIONALIZZAZIONE. Call 2015 -KEY ACTION 1 International Credit Mobility

Università degli Studi di Trento ERASMUS+: NUOVE PROSPETTIVE DI INTERNAZIONALIZZAZIONE. Call 2015 -KEY ACTION 1 International Credit Mobility Università degli Studi di Trento ERASMUS+: NUOVE PROSPETTIVE DI INTERNAZIONALIZZAZIONE Call 2015 -KEY ACTION 1 International Credit Mobility 1 CALL ERASMUS+ 2015 Settore Istruzione Superiore KA1 - International

Dettagli

PARTNERSHIP CON UNIVERSITA & BUSINESS SCHOOL

PARTNERSHIP CON UNIVERSITA & BUSINESS SCHOOL PARTNERSHIP CON UNIVERSITA & BUSINESS SCHOOL Project Management Competenze, Organizzazione e Best Practice 1 OBIETTIVI DEL DOCUMENTO Il documento si pone l obiettivo di fornire un quadro relativo alle

Dettagli

CSA Italy. The Cloud Security Alliance. Italy Chapter. chapters.cloudsecurityalliance.org/italy. Copyright 2012 Cloud Security Alliance Italy Chapter

CSA Italy. The Cloud Security Alliance. Italy Chapter. chapters.cloudsecurityalliance.org/italy. Copyright 2012 Cloud Security Alliance Italy Chapter CSA Italy The Cloud Security Alliance Italy Chapter Cloud Security Alliance Organizzazione mondiale no-profit (www.cloudsecurityalliance.org) Più di 32,000 soci individuali, 100 soci aziende, 20 soci affiliati

Dettagli

1. Gruppo Santander 2. Santander Consumer Finance 3. Santander Consumer Bank Italia 4. Entrare nel Gruppo Santander

1. Gruppo Santander 2. Santander Consumer Finance 3. Santander Consumer Bank Italia 4. Entrare nel Gruppo Santander 1. Gruppo Santander 2. Santander Consumer Finance 3. Santander Consumer Bank Italia 4. Entrare nel Gruppo Santander GRUPPO SANTANDER Il Gruppo é tra i 10 maggiori gruppi bancari al mondo, ed il 1 in quanto

Dettagli

Convegno Internazionale IL PROFESSIONISTA DEGLI ACQUISTI NEI SISTEMI SANITARI INTERNAZIONALI

Convegno Internazionale IL PROFESSIONISTA DEGLI ACQUISTI NEI SISTEMI SANITARI INTERNAZIONALI Convegno Internazionale IL PROFESSIONISTA DEGLI ACQUISTI NEI SISTEMI SANITARI INTERNAZIONALI PROGETTARE PROCESSI COMPLESSI INSIEME ALLA COMUNITA DEI PROFESSIONSITI DELLA SANITA E AL MERCATO HTA: THE PROJECT

Dettagli