comunicazione & informazione michela grosso elisa delli zotti

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "comunicazione & informazione michela grosso elisa delli zotti"

Transcript

1 comunicazione & informazione michela grosso elisa delli zotti

2 INFO COMUNICAZIONE INFORMAZIONE SF. 1. il dare notizie, l informarsi: curare l informazione dell opinione pubblica l essere informato su qualcosa, l averne conoscenza: egli ha un informazione abbastanza approfondita. 2. concr.: notizia, ragguaglio: chiedere, assumere, ricevere, dare, fornire informazioni. COMUNICAZIONE SF. 1. il mettere al corrente, per scritto o a voce, su fatti, situazioni o propri stati d animo: ricevere, dare la comunicazione di una nascita, di un matrimonio; i giornali hanno dato comunicazione della crisi di governo. 2. l essere in collegamento, in contatto: due stanze in comunicazione; essere in comunicazione con uno, avere contatti con lui mediante corrispondenza epistolare, telefono, ecc. collegamento tra due località assicurato da un servizio: comunicazione ferroviaria, telefonica; vie di comunicazione, ferrovie, strade, fiumi navigabili, rotte marittime, ecc. Sandron, Dizionario fondamentale della lingua italiana, DeAgostini, 1998

3 INFO COMUNICAZIONE estrapolare scovare bolla del ispirare suscitare indagare tirare le fila pensiero dedurre produrre dialogare indurre censurare dibattere ispirare sintetizzare integrare aggiornare manipolare dossier rendere trasparente discutere discorrere indignare integrare commentare coniugare complessità a galla trasmissione gossip scrutare fotografare esplicitare generare scambiare condividere immergersi ripetere pollution e perversion discernere inquadrare monitorare datare sottolineare coinvolgere segnare trasparire elucubrare voyerismo definire capovolgere visualizzare controllare partecipare interagire approcciare stra(po)volgere evidenziare occultare inquinamento e ridondanza l essere intrinseco pensare ripensare mettere in luce percorrere scardinare diffondere riferirsi illusione cavare fuori fraintendere questionare esegesi stimare tracciare riflettere puntare simboleggiare voler dire declinare creare relazioni/piattaforme obiettare studiare ritrovare contradittorio congeniare tradurre progettare creare riferimenti codificare rapportare controbattere implicare calcolare svincolare illustrare disegnare (ri)ordinare conversare rispondere (dis)perdersi spiegare stabilire far immaginare schematizzare simulare reiterare gestire parlare recitare copione sceneggiatura stare per/al posto di cambiare scenario interrogare (di)vagare discrepanza eguagliare far intendere aprire un discorso sintetizzare scompigliare sistematizzare escamotages flussi dividere creare collegamenti educare ai comportamenti dare nell occhio linkare dare scandalo significare dipanare fare emergere maieutica veicolare DIMENSIONE RIFLESSIVA DIMENSIONE PRA(GMA)TICA

4 INFO COMUNICAZIONE EARTH/LANDSCAPES INTERNAZIONALE COLLECTIVE GENETICS INTERFACCE DEVICES CODICI INPUT MAPS omologazione tecnico-scientifica NETWORK > < eterogenità della customerizzazione CAMPI APPLICATIVI > < TAGS ACCESS FOR ALL INDIVIDUALE RELATIONSHIP BEHAVIOURS SOGLIA STRUMENTI COGNITIVI SEGNI FEEDBACK

5 2040 Mobility Scenario Development Tool Released by Art Center College of Design Alfabeto in 3D MAPPE DI CONTENUTI, DATI, GRAFICI Climatecare il progresso visualizzazione Il computer nel futuro? The Million Dollar Home Page a proposito di Beijing condizioni ambientali Display volumetrico Restorative Listening Project Il planisfero 2.0 Fickr pedala con flickr e comunichi il territorio! all utente Internet sempre più elettorale (USA) Il giornale elettronico di plastica Designing Out Crime Hub Pavilions Fusing the PROFIT (COMMERCIALE, LUCRO...) Il GPS è finalmente entrato nelle fotocamere Third Eye: il futuro delle informazioni turistiche? Metricity NETWORK physical and virtual workspace I social media 2.0 NO-PROFIT (CULTURALE...) Google Street View: girare per la città in compagnia di Google brandizzare le città Slideshare: condivisione della conoscenza made in Italy idealist.org locations sostenibili in città! Critical city PEER TO PEER Chipin, il social-commerce PERSONALE Improving carpoling RAPPORTO CON IL TERRITORIO Bay View Model Block Project Knowledge Plaza An Enterprise 2.0 Knowledge Sharing Platform Eco maps open source: COLLETTIVA/SOCIALE La banca del tempo locations sostenibili in città! Telefono celllulare: a lezione dai ragazzi My Heritage e Parenti stretti : l albero genealogico 2.0! PRIVATA/PERSONALE UrTurn: più relazioni sui social Second Life...gli eventi Facebook, il fenomeno del Social networking network, più punti e più premi GROW. L edera solare Buongiorno, con Blinko inventa il social networking mobile AMBIENTE INTELLIGENTE FringeHog tags the world Philips, bio-architetture sostenibili: u-japan: tutti connessi, a qualsiasi Little Brinkland : future of work la casa come organismo vivente ora e in qualsiasi luogo and the work place. OGGETTI INTELLIGENTI Electrocity Dialogare con le t-shirts CASE HISTORY RENDERE CONSAPEVOLI Lumalive: led nelle t-shirt by Philips Lime: per un Amazon mondo un migliore UMPC future OGGETTI CHE COMUNICANO INDURRE AL CAMBIAMENTO Teacherstreet: tutti abbiamo un talento Wearable Health OGGETTI PIATTAFORMA Jonathan Ive ed Eve la robottina di Wall-e At Inamo in London, fine dining with a touch of tech INTERSCAMBIO La figura del Mobility Manager in Italia Nokia Morphe packaging sostenibile CONDIVISIONE The Interactive Mirror Low Carbon Lane Tikitag connecting on-line & off-line with RFID Tesco Carbon Label Lavagna interattiva Philips: da materiali intelligenti a Al supermercato si SPIEGARE Interactive library sensibili : elettrotatuaggi_skin tatoo paga con l impronta Language Lounge: la palestra di inglese! TOUCH Surface di Microsoft Wordia: il vocabolario interattivo E-Note, l evoluzione dei Post-it! NANOTECNOLOGIE Future Health Care Scenario: Bank of Immagination by Camper IPERSENSIBILITA IPERPERCEZIONE Mobile Care ACCESS FOR ALL Quando il web sarà Human joysticks - interactive cinema Nasce la free press italo-araba quasi solo video Talks Paola Antonelli: Design and the elastic mind INTERFACCE ADATTATIVE Volkswagen: nuova campagna commerciale For Every Kind of Load POSTHUMAN Interfacce adattative: Food 2.0 I gesti ci aiutano a pensare meglio! Playware Project (progetto Kit predisposizione patologica oltre l interattivo Dialogo nel buio per bimbi non udenti) (anticipazione cura) Office Labs: Future of Future Health Care Scenario: GPS per disabili al volante! personal health concept Somatom Definition Era

6 virtuale GEOREFERENZIALITA immateriale ambiente intelligente oggetti piattaforme iperpercezione reazione nanotecnologie dna rilevazione identità ricettività POSTHUMAN fisico oggetti intelligenti oggetti che comunicano reale interfacce adattative ipersensibilità RELAZIONE piattaforme network profit hyperpersonal comunication no-profit atomizzazione dei luoghi collettiva peer-to-peer sociale ratings autoreferenzialità personale privata disvelamento del sè AREE TEMATICHE access for all fiducia spiegazione induzione consapevolezza simultaneità condivisione interscambio facilitazione del pensiero touch screen memoria sound linguaggio GESTUALITA COMPORTAMENTO

7 *IMMERSIONE/ APPROCCIO OLISTICO network profit no-profit ambiente intelligente peer-to-peer collettiva hyperpersonal sociale comunication virtuale piattaforme personale RELAZIONE privata immateriale atomizzazione dei luoghi autoreferenzialità GEOREFERENZIALITA ratings oggetti piattaforme fiducia fisico reale oggetti che disvelamento comunicano del sè oggetti intelligenti nanotecnologie *GESTIONE DELLA COMPLESSITA iperpercezione reazione dna rilevazione identità POSTHUMAN ricettività ipersensibilità interfacce adattative *IBRIDAZIONE ED ESTENSIONE AREE OPPORTUNITA GESTUALITA facilitazione del pensiero linguaggio screen touch sound access for all spiegazione induzione COMPORTAMENTO interscambio simultaneità condivisione memoria consapevolezza *CREAZIONE DI SIGNIFICATO *ADATTABILITA E SEMPLIFICAZIONE

8 what if L AMBIENTE SI COMUNICASSE/ DIALOGASSE CON NOI GEOREFERENZIALITA * IMMERSIONE/APPROCCIO OLISTICO POSTHUMAN 1...SMATERIALIZZASSIMO L INFORMAZIONE * GESTIONE DELLA COMPLESSITA SCENARI PROGETTUALI * IBRIDAZIONE ED ESTENSIONE GESTUALITA RELAZIONE 5...INTEGRASSIMO LE NANOTECNOLOGIE PER COMUNICARE * CREAZIONE DI SIGNIFICATO RIFIUTASSIMO L INQUINAMENTO AUDIOVISIVO - VISUALE...SVINCOLASSIMO LA COMUNICAZIONE DAI SUPPORTI FISICI TRADIZIONALI COMPORTAMENTO * ADATTABILITA E SEMPLIFICAZIONE

9 what if_ SMATERIALIZZASSIMO L INFORMAZIONE

10 SMATERIALIZZASSIMO L INFORMAZIONE manipolare e accedere ai propri dati personali ovunque (desktop wifi, visualizzazione del proprio spazio-schermo, estensione monitor...) -velocità e capillarità di connessione -capacità di trasferimento file in Gb/TERAbyte -il non utilizzo di strumenti tecnologici hardware _accedo al mio pc/archivio/database ovunque non porto con me più nulla atomizzare e filtrare i contenuti _design for all: patologie... -renderli iper-personalizzati /customerizzati (profilazione dell utente) -uniformarli e omologarli (tutti avranno lo stesso linguaggio, avrà più senso la parola?) _traduzione simultanea tra diverse lingue/linguaggi _creo e personalizzo un Avatar in base ai miei interessi e con il quale comunico _creazione di video ideogrammi omnicomprensivi, universalmente codifica(n)ti

11 what if_ SVINCOLASSIMO LA COMUNICAZIONE DAI SUPPORTI FISICI TRADIZIONALI

12 SVINCOLASSIMO LA COMUNICAZIONE DAI SUPPORTI FISICI TRADIZIONALI non produrre più supporti fisici per la visualizzazione delle indicazioni (stradali, turistiche,culturali...) (comporta) non utilizzare e produrre risorse materiche in via di esaurimento e/o deperibili: la cellulosa (poster, giornali, libri, riviste, flyers...) plastica, acciaio... (comporta) che non vi sia più necessaria alcuna manutenzione fisica perchè è programmato un aggiornamento costante delle indicizzazioni progettare la comunicazione digitale per i supporti virtuali potenziare e pianificare sistemi di georeferenzialità-gps-rfid (orienteering, monitoraggio, aggiornamento in tempo reale) _teletrasporto azioni (lavoro a casa/studio a casa) _cartelli stradali che cambiano posto in base ai lavori in corso linkare contenuti digitali ai luoghi/ambienti/edifici fisici integrare delle informazioni (ad es. turistiche, culturali...) nelle strumentazioni individuali (veicoli, strumenti per la visione, estensioni del corpo...) _rubinetto che eroga acqua e visualizza il mio consumo - visione in tempo reale della situazione del trasporto urbano ( tempistica di percorrenza, flusso di mezzi/persone, mezzi alternativi...)

13 what if_ L AMBIENTE SI COMUNICASSE/DIALOGASSE CON NOI

14 L AMBIENTE SI COMUNICASSE/DIALOGASSE CON NOI poter approfondire la conoscenza dei/con i luoghi-ambienti-ambiti, degli agenti atmosferici-climatici e dei fenomeni sociali presenti in essi infrastrutturare gli stessi e connetterli ad un sistema digitalizzato (database indicizzato aggiornato) creazione del dialogo tra luoghi e soggetti (reazione alla presenza, agli stimoli) gli oggetti intereagiscono tra loro e con i soggetti per la restituzione di indicazioni operative (input-output) regolamentare i flussi comunicativi tra gli strumenti e i supporti digitali del sistema parlante (controllo/erogazione/rilevazione/dosaggio/produzione) _ tutor metropolitano che mi guida per la città in base ai miei interessi (Cicerone) mi visualizza informazioni sul luogo in cui sono e sulle sue peculiarità (Milano si comunica) _pareti che parlano, registrano, mutano in base al passaggio o alla presenza fisica _il cibo mi comunica se contiene sostanze a cui sono allergico,che sostanze/elementi chimici lo compongono, da dove proviene e che trattamenti ha subito, se ci sono cibi alternativi... avere la possibilità/essere indotti a sviluppare comportamenti coscienti e consapevoli (ad es. in materia di ecosostenibilità e di equità-partecipazione sociale) _creare una memoria dei luoghi/esperienze vissute perchè posso lasciargli commenti calibrare le risorse (a disposizione e/o auto-prodotte) impiegate, ricevendo e fornendo informazioni sui consumi, sugli sprechi e le emissioni e su come intensificare la produttività energetica progettare visualizzazioni e piattaforme grafiche semplici, comprensibili, immediate e cognitive mediante le quali l utente controlla, produce, eroga e prevede il proprio programma di consumo e le proprie esigenze _oggetti che comunicano comportamento errato la trasparenza della trasmissione della filiera produttiva/espositiva/vendita dell informazione _utilizzo l impronta digitale per toccare il cibo e ottenere informazioni

15 what if_ RIFIUTASSIMO L INQUINAMENTO AUDIOVISIVO - VISUALE

16 RIFIUTASSIMO L INQUINAMENTO AUDIOVISIVO-VISUALE (O NON RIUSCISSIMO PIU AD ASSIMILARE/RECEPIRE LE INFORMAZIONI/COMUNICAZIONI A CAUSA DEL SOVRAFFOLLAMENTO DEI SEGNALI) restituzione del panorama alla persona (contemplazione e fruizione dell ambiente circostante, a 360 ) limitare il deturpamento urbano causato dalla sedimentazione e dalla stratificazione dei supporti comunicativi fisici eliminare le barriere visive e ampliamento /potenziamento televista e/o altri sensi limitare l impatto psicologico dell affollamento segnaletico pubblico/privato, culturale/commerciale liberare dalla visuale-panorama messaggi ridondanti, esterni, impersonali, subliminari l info commerciale viene erogata in modi e luoghi diversi rendere le informazioni/dati virtuali, spot, pop up, a richiesta del singolo _attivazione/disattivazione dei messaggi che ricevo dall esterno _logica social network (non mi arriva l informazione, la cerco direttamente) _luoghi taggati gerarchizzare le indicazioni provenienti dall esterno (temporalizzare) favorire la comunicazione e l interscambio relazionale/sociale tra utenti _intromissione nello spazio virtuale/comunicativo altrui

17 what if_ INTEGRASSIMO LE NANOTECNOLOGIE PER COMUNICARE

18 INTEGRASSIMO LE NANOTECNOLOGIE PER COMUNICARE percepire le cose/fenomeni in modo diverso un ottimizzazione dell uso dei sensi e l aumento della loro recettività (ipersensi) adattarsi a nuove interfacce/piattaforme una diversa progettazione/gestione/erogazione dell informazione attraverso la creazione di nuovi canali di scambio, flussi di contenuti creare nuove relazioni, nuove soglie (posthuman) _sviluppare l ipersensibilità degli animali manipolare il virtuale con la gestualità cognitiva o con il gesto in sè _rilevazione identità: (iride-impronte digitali) _uso tecnologia: ibridazione reale/virtuale dissolvimento del confine oggetto-soggetto _essere in grado di rilevare proprietà e caratteristiche degli elementi esterni (semplicemetne vedendoli, toccandoli, pensandoli)

19 futuro INTEGRASSIMO LE NANOTECNOLOGIE PER COMUNICARE RIFIUTASSIMO L INQUINAMENTO AUDIOVISIVO - VISUALE... L AMBIENTE SI COMUNICASSE/ DIALOGASSE CON NOI... ORIZZONTE TEMPORALE... prossimo 2 SVINCOLASSIMO LA COMUNICAZIONE DAI SUPPORTI FISICI TRADIZIONALI SMATERIALIZZASSIMO L INFORMAZIONE...

Milano Sharing City. SETTORE INNOVAZIONE ECONOMICA, SMART CITY E UNIVERSITA Pag. 1

Milano Sharing City. SETTORE INNOVAZIONE ECONOMICA, SMART CITY E UNIVERSITA Pag. 1 Milano Sharing City Le sfide globali contemporanee possono, se ben gestite, determinare lo sviluppo di importanti processi di innovazione in grado di portare benessere e crescita economica diffusa. In

Dettagli

Corso di formazione CORSO DI FORMAZIONE. Prof. Marco Scancarello Prof.ssa Carolina Biscossi Email: didatticaelim@gmail.com

Corso di formazione CORSO DI FORMAZIONE. Prof. Marco Scancarello Prof.ssa Carolina Biscossi Email: didatticaelim@gmail.com Corso di formazione CORSO DI FORMAZIONE Prof. Marco Scancarello Prof.ssa Carolina Biscossi Email: didatticaelim@gmail.com IL CORSO L utilizzo sempre più frequente delle nuove tecnologie nella vita quotidiana

Dettagli

Video Comunicazione su Rete Internet

Video Comunicazione su Rete Internet Video Comunicazione su Rete Internet 1 Introduzione alla comunicazione video su rete Internet. La rapida evoluzione dell Information Technology negli ultimi anni ha contribuito in maniera preponderante

Dettagli

Scopri il nuovo Office

Scopri il nuovo Office Scopri il nuovo Office Sommario Scopri il nuovo Office... 4 Scegli la versione di Office più adatta a te...9 Confronta le versioni...14 Domande frequenti...16 Applicazioni di Office: Novità...19 3 Scopri

Dettagli

STANDARD A AFFRONTA GLI STRUMENTI INFORMATICI E DI COMUNICAZIONE NEL LORO USO

STANDARD A AFFRONTA GLI STRUMENTI INFORMATICI E DI COMUNICAZIONE NEL LORO USO 3.5 Area Tecnologica STANDARD A AFFRONTA GLI STRUMENTI INFORMATICI E DI COMUNICAZIONE NEL LORO USO E NELLA LORO FUNZIONE. Livello 1 1.1 Esplicita i propri bisogni di comunicazione e di organizzazione di

Dettagli

COMUNE DI SINNAI PIANO DI COMUNICAZIONE MEDIA WEB

COMUNE DI SINNAI PIANO DI COMUNICAZIONE MEDIA WEB Allegato alla Delibera n 109 del 07/08/2014 COMUNE DI SINNAI PIANO DI COMUNICAZIONE MEDIA WEB 1. Premessa Il piano di comunicazione propone la connessione dei supporti comunicativi digitali in un sistema

Dettagli

Noi pensiamo al mondo dei nostri clienti e lo raffiguriamo come essi non l hanno visto mai

Noi pensiamo al mondo dei nostri clienti e lo raffiguriamo come essi non l hanno visto mai Soluzioni per l analisi e la rappresentazione del territorio Noi pensiamo al mondo dei nostri clienti e lo raffiguriamo come essi non l hanno visto mai L iniziativa imprenditoriale Geo4Map nasce come spin-off

Dettagli

SCENARIO. Formazione Unindustria Treviso - Business 2.0 LAB

SCENARIO. Formazione Unindustria Treviso - Business 2.0 LAB BUSINESS 2.0 LAB Laboratorio operativo sui nuovi strumenti di Business, Marketing & Reputationper aumentare la visibilità e il potere attrattivo delle aziende SCENARIO Oggi il percorso di acquisto e informazione

Dettagli

Corso di formazione CerTIC Tablet

Corso di formazione CerTIC Tablet Redattore prof. Corso di formazione CerTIC Tablet Dodicesima Dispensa Comitato Tecnico Scientifico: Gruppo Operativo di Progetto CerticAcademy Learning Center, patrocinato dall assessorato al lavoro e

Dettagli

QUESTIONARIO RILEVAZIONE RAPPORTO DOCENTE DIGITALE

QUESTIONARIO RILEVAZIONE RAPPORTO DOCENTE DIGITALE QUESTIONARIO RILEVAZIONE RAPPORTO DOCENTE DIGITALE Caro collega, grazie per la tua disponibilità. Compilando questo questionario, che richiederà solo 5 10 minuti, ci aiuterai a calibrare meglio la scelta

Dettagli

Il social network. dei professionisti della salute

Il social network. dei professionisti della salute Il social network dei professionisti della salute Chi è Sanitanova Sanitanova è un azienda leader nel panorama italiano nella formazione, consulenza e progettazione di modelli organizzativi, da sempre

Dettagli

BASE STANDARD PREMIER. PREZZO 400 / mese 1000 / mese 2500 / mese SEO (SEARCH ENGINE OPTIMIZATION)

BASE STANDARD PREMIER. PREZZO 400 / mese 1000 / mese 2500 / mese SEO (SEARCH ENGINE OPTIMIZATION) BASE STANDARD PREMIER PREZZO 400 / mese 1000 / mese 2500 / mese SEO (SEARCH ENGINE OPTIMIZATION) PREVIA ANALISI SEO INTERNO Numero di parole, frasi, keyword o criteri di ricerca consigliati per ciascun

Dettagli

MEDIAKIT. Suoni GPS GPS. Comunicazione. Multimediale. Comunicazione. Facebook. Facebook. YouTube. YouTube. Show. Slide. Twitter. Slide Show.

MEDIAKIT. Suoni GPS GPS. Comunicazione. Multimediale. Comunicazione. Facebook. Facebook. YouTube. YouTube. Show. Slide. Twitter. Slide Show. Comunicazione Video Testi Slide Show Twitter Brochure Linkedin Slide Portale Immagini Editoria Newsletter Show Web Portale Editoria Editoria Flickr Digitale Device Mappe Cataloghi GPS Facebook Magazine

Dettagli

I nuovi strumenti di produzione dagli smartphone, ai tablet ai thin client

I nuovi strumenti di produzione dagli smartphone, ai tablet ai thin client 2012 I nuovi strumenti di produzione dagli smartphone, ai tablet ai thin client Progetto finanziato da Genova 15-05-2012 1 Argomenti Strumenti di produzione aziendale Smartphone, tablet, thin client Mercato

Dettagli

Verso una Coop 2.0. Media e comunicazione nelle imprese cooperative: tecnologie comunicative, pratiche e partecipazione.

Verso una Coop 2.0. Media e comunicazione nelle imprese cooperative: tecnologie comunicative, pratiche e partecipazione. Verso una Coop 2.0 Media e comunicazione nelle imprese cooperative: tecnologie comunicative, pratiche e partecipazione Agata Meneghelli Obiettivi ricerca Che potenzialità hanno i nuovi media digitali per

Dettagli

Profilo professionale: PROMOTORE CONGRESSUALE Livello: 3

Profilo professionale: PROMOTORE CONGRESSUALE Livello: 3 Profilo professionale: PROMOTORE CONGRESSUALE Livello: 3 Competenze Materie Competenze associate C1 C2 SENSIBILIZZAZIONE DEI GRUPPI DI INTERESSE ORGANIZZAZIONE DI CONGRESSI, SEMINARI, MEETING, CONVENTION,

Dettagli

La prima piattaforma italiana di crowdfunding per la realizzazione di green infrastructures

La prima piattaforma italiana di crowdfunding per la realizzazione di green infrastructures La prima piattaforma italiana di crowdfunding per la realizzazione di green infrastructures 1 COME NASCE OPEN GAIA OPEN GAIA nasce dall esperienza maturata attraverso il progetto LIFE+ GAIA cofinanziato

Dettagli

Master in marketing e comunicazione

Master in marketing e comunicazione Master in marketing e comunicazione Il Master intende fornire i fondamenti metodologici per operare in un settore in continua evoluzione come quello del marketing. Oggi la saturazione dei mercati impone

Dettagli

ICT (Information and Communication Technology): ELEMENTI DI TECNOLOGIA

ICT (Information and Communication Technology): ELEMENTI DI TECNOLOGIA ICT (Information and Communication Technology): ELEMENTI DI TECNOLOGIA Obiettivo Richiamare quello che non si può non sapere Fare alcune precisazioni terminologiche IL COMPUTER La struttura, i componenti

Dettagli

Smart City: Città Ideale 2.0

Smart City: Città Ideale 2.0 Smart City: Città Ideale 2.0 Smart City è uno spazio urbano ben diretto, che affronta le sfide della globalizzazione e della crisi economica con lo sviluppo sostenibile, con attenzione alla coesione sociale,

Dettagli

Social Media: Nuovi modelli di Marketing e Vendita on-line

Social Media: Nuovi modelli di Marketing e Vendita on-line Social Media: Nuovi modelli di Marketing e Vendita on-line Enrico Bertoldo Marketing Director Stefano Marongiu Customer Segment Manager Andrej Crnjaric Social Media Specialist 2009 Amadeus IT Group SA

Dettagli

Amministrazioni insieme. Guida alla creazione e manutenzione di sportelli e servizi multiente I passi da seguire Comunicare la rete

Amministrazioni insieme. Guida alla creazione e manutenzione di sportelli e servizi multiente I passi da seguire Comunicare la rete Comunicare la rete Dall analisi realizzata emerge che l attenzione alla comunicazione degli sportelli multiente è molto alta nella fase iniziale, di creazione e lancio dell iniziativa. La comunicazione

Dettagli

Copyright 2013 - CircleCap. Visione ed esperienze CircleCap sul Turismo 2.0

Copyright 2013 - CircleCap. Visione ed esperienze CircleCap sul Turismo 2.0 Visione ed esperienze CircleCap sul Turismo 2.0 Di cosa parliamo? Una volta compreso, il turismo 2.0 è una fondamentale rivoluzione nel modo di vivere, gestire, organizzare e promuovere il turismo. Porta

Dettagli

A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara.it Gennaio 2013

A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara.it Gennaio 2013 Web e Social Network: non solo comunicazione ma condivisione A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara.it Gennaio 2013 Dal Web 1.0 al Web 2.0 WEB 1.0 USO LA RETE WEB 2.0 SONO IN RETE WEB 2.0 SIAMO

Dettagli

INFOPOINT COMUNALE: Descrizione Caratteristiche del Software e del DB relazionale.

INFOPOINT COMUNALE: Descrizione Caratteristiche del Software e del DB relazionale. INFOPOINT COMUNALE: Descrizione Caratteristiche del Software e del DB relazionale. Per agevolare e potenziare la gestione delle informazioni di un organizzazione, azienda, ente pubblico si ricorre generalmente

Dettagli

Organizzare spazi e contenuti di una consultazione online

Organizzare spazi e contenuti di una consultazione online Progetto PerformancePA Ambito A - Linea 1 - Una rete per la riforma della PA Organizzare spazi e contenuti di una consultazione online Autore: Laura Manconi Creatore: Formez PA, Progetto Performance PA

Dettagli

I compiti. del OPEN DAY ISS VIGANÒ GRAFICA E COMUNICAZIONE

I compiti. del OPEN DAY ISS VIGANÒ GRAFICA E COMUNICAZIONE I compiti del Grafico ISS VIGANÒ GRAFICA E COMUNICAZIONE OPEN DAY La comunicazione aziendale Il grafico progetta i sistemi dei simboli, dei marchi e dell identità aziendale. Definisce le potenzialità comunicative

Dettagli

Turismo 2.0 - Scoprire la Grecia Dynamic Packaging / Mobile App / Digital Signage

Turismo 2.0 - Scoprire la Grecia Dynamic Packaging / Mobile App / Digital Signage Turismo 2.0 - Scoprire la Grecia Dynamic Packaging / Mobile App / Digital Signage IDEA :-) La Grecia non è solo Mare e Cultura, la Grecia è anche Natura, Welness, Enogastronomia, Turismo Religioso, Turismo

Dettagli

Investire nei social. con ritorno

Investire nei social. con ritorno con ritorno Per le aziende che operano nel turismo la vera opportunità è creare un esperienza sociale che consenta agli web users di sentirsi parte di una community. Così aumentano brand awareness e fatturato.

Dettagli

Applicazione Mobile con Realtà Aumentata

Applicazione Mobile con Realtà Aumentata Applicazione Mobile con Realtà Aumentata 5 Sensi, società di Consulenza e Servizi, è specializzata in Marketing Digitale e Comunicazione per i Mercati Esteri, nel segmento Lusso e Premium. Innovazione

Dettagli

EPPELA CREDE NELLE PARTNERSHIP

EPPELA CREDE NELLE PARTNERSHIP EPPELA CREDE NELLE PARTNERSHIP Per Eppela è importante promuovere la cultura del crowdfunding in Italia, inteso come nuovo strumento di raccolta fondi, alternativo al sistema bancario, oggi in forte crisi.

Dettagli

Comunicazione AGESCI e social network 2015 Vademecum di buone pratiche

Comunicazione AGESCI e social network 2015 Vademecum di buone pratiche Comunicazione AGESCI e social network 2015 Vademecum di buone pratiche Premessa Il presente documento è frutto di un incontro tra gli incaricati regionali alla comunicazione, avvenuto ad ottobre 2015,

Dettagli

ECDL Base. ECDL Full Standard

ECDL Base. ECDL Full Standard http://www.nuovaecdl.it/ Modulo ECDL Base ECDL Full Standard ECDL Standard Computer Essentials Sì Sì Sì (1) Online Essentials Sì Sì Sì (1) Word Processing Sì Sì Sì (1) Spreadsheets Sì Sì Sì (1) IT Security

Dettagli

Gli argomenti qui accennati trovano una più grande ed esaustiva declinazione sul BLOG: www.aimepernettaz.com

Gli argomenti qui accennati trovano una più grande ed esaustiva declinazione sul BLOG: www.aimepernettaz.com In questa breve guida si prenderanno in considerazione alcuni Social Media e le possibilità in termini di promozione turistica che questi ultimi consentono Gli argomenti qui accennati trovano una più grande

Dettagli

Progetto Turismo Pisa. Sommario dei risultati

Progetto Turismo Pisa. Sommario dei risultati 2012 Progetto Turismo Pisa Sommario dei risultati 0 Studio realizzato per il Comune di Pisa da KddLab ISTI-CNR Pisa Sommario 1 Progetto Turismo Pisa: Sintesi dei risultati... 1 1.1 L Osservatorio Turistico

Dettagli

Lezione con la LIM. Stefania Pinnelli unisalento. Stefania Pinnelli

Lezione con la LIM. Stefania Pinnelli unisalento. Stefania Pinnelli Lezione con la LIM. unisalento Perché piace agli insegnanti - rinnova la lezione frontale consente salvataggio di attività didattiche e il recupero rapido - facilita la spiegazione di processi, la descrizione

Dettagli

VoipNet. La soluzione per la comunicazione aziendale

VoipNet. La soluzione per la comunicazione aziendale VoipNet La soluzione per la comunicazione aziendale grave crisi economica fase recessiva mercati instabili terremoto finanziario difficoltà di crescita per le aziende Il mercato La nuova sfida per le aziende:

Dettagli

Strumenti e Linguaggi al passo con i tempi

Strumenti e Linguaggi al passo con i tempi Strumenti e Linguaggi al passo con i tempi 5 Sensi, società di Consulenza e Servizi specializzata in Mobile Marketing e Comunicazione per i Mercati Esteri, nel segmento Lusso e Premium. La Missione di

Dettagli

LA L.I.M. PER FAVORIRE L INCLUSIONE DI BAMBINI O RAGAZZI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI

LA L.I.M. PER FAVORIRE L INCLUSIONE DI BAMBINI O RAGAZZI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI Corso di formazione per docenti Nuovi scenari formativi in una scuola inclusiva LA L.I.M. PER FAVORIRE L INCLUSIONE DI BAMBINI O RAGAZZI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI Prof. Maurizio Molendini 1 La lavagna

Dettagli

MotoTRBO IPSC: le chiamate.!

MotoTRBO IPSC: le chiamate.! MotoTRBO IPSC: le chiamate. Versione del documento v1.0 Aggiornato a Febbraio 2014 Realizzazione a cura di Armando Accardo, IK2XYP Email: ik2xyp@ik2xyp.it Team ircddb-italia http://www.ircddb-italia.it

Dettagli

La politica di diffusione dell Istituto nazionale di statistica

La politica di diffusione dell Istituto nazionale di statistica La politica di diffusione dell Istituto nazionale di statistica La strategia di diffusione è parte del programma di modernizzazione dell Istat Stat2015 Le azioni chiave: profilare gli utenti per offrire

Dettagli

AREA DEI LINGUAGGI LINGUA ITALIANA LINGUA COMUNITARIA ESPRESSIONE ARTISTICA

AREA DEI LINGUAGGI LINGUA ITALIANA LINGUA COMUNITARIA ESPRESSIONE ARTISTICA AREA DEI LINGUAGGI LINGUA ITALIANA LINGUA COMUNITARIA ESPRESSIONE ARTISTICA Allegato 1 Comunicare in lingua italiana in contesti personali, professionali, civili Produrre testi di uso professionale secondo

Dettagli

Business Model Generation. La progettazione e il design.

Business Model Generation. La progettazione e il design. «Camp for Company» Business Model Generation. La progettazione e il design. Aprile 2013 Mario Farias 1 Business Model Generation 2 La progettazione - Strumenti e tecniche Tutti i modelli di business hanno

Dettagli

La promozione on-line delle strutture agrituristiche Lucio Colavero Responsabile comunicazione per l Italia

La promozione on-line delle strutture agrituristiche Lucio Colavero Responsabile comunicazione per l Italia La promozione on-line delle strutture agrituristiche Lucio Colavero Responsabile comunicazione per l Italia Twitter: @toprural_it - @lucioluci Facebook: http://www.facebook.com/it.toprural Mail: lucio.colavero@toprural.com

Dettagli

Gestione efficiente dell'impresa Attivazione di una piattaforma "cloud" per le PMI

Gestione efficiente dell'impresa Attivazione di una piattaforma cloud per le PMI Progetto Gestione efficiente dell'impresa Attivazione di una piattaforma "cloud" per le PMI Martedì 13 novembre 2012 Il Progetto è realizzato con il contributo finanziario della Camera di Commercio di

Dettagli

10 INDICAZIONI PER REALIZZARE MATERIALI INTERATTIVI E MULTIMEDIALI ALLA LIM FACILITANTI PER L'APPRENDIMENTO DI TUTTI (ANCHE DI ALUNNI CON DSA)

10 INDICAZIONI PER REALIZZARE MATERIALI INTERATTIVI E MULTIMEDIALI ALLA LIM FACILITANTI PER L'APPRENDIMENTO DI TUTTI (ANCHE DI ALUNNI CON DSA) 10 INDICAZIONI PER REALIZZARE MATERIALI INTERATTIVI E MULTIMEDIALI ALLA LIM FACILITANTI PER L'APPRENDIMENTO DI TUTTI (ANCHE DI ALUNNI CON DSA) FRANCESCO ZAMBOTTI LIBERA UNIVERSITÀ DI BOLZANO, GRIIS www.integrazioneinclusione.wordpress.com

Dettagli

Fare lezione con la LIM

Fare lezione con la LIM Fare lezione con la LIM Descrizione dell'attività Argomento: LE SPAZIO Obiettivi formativi: Conoscere e utilizzare gli strumenti essenziali della LIM Conoscere il mondo delle Scienze tramite gli argomenti

Dettagli

EDUCATION EXECUTIVE. Enterprise 2.0: il nuovo modello aziendale. Comprendere le opportunità e analizzare i rischi CORSO EXECUTIVE

EDUCATION EXECUTIVE. Enterprise 2.0: il nuovo modello aziendale. Comprendere le opportunità e analizzare i rischi CORSO EXECUTIVE EXECUTIVE EDUCATION Enterprise 2.0: il nuovo modello aziendale Comprendere le opportunità e analizzare i rischi CORSO EXECUTIVE fondazione cuoa business school dal 1957 Il punto di riferimento qualificato

Dettagli

Costruire la relazione all interno e all esterno della filiale.

Costruire la relazione all interno e all esterno della filiale. Costruire la relazione all interno e all esterno della filiale. Un ambiente di relazione Realizzare una filiale digitale significa costruire un esperienza di relazione, coerente e misurabile, che collega

Dettagli

Che cos e'? 11/05/2015 Pionero Digital Innovation

Che cos e'? 11/05/2015 Pionero Digital Innovation NUOVI PORTALI DI SMART GOVERNMENT DEL COMUNE DI MILANO: L ECOSISTEMA DEI SERVIZI DIGITALI PER COMUNICAZIONE ISTITUZIONALE, SERVIZI ONLINE, TURISMO E SERVIZI DI INFOMOBILITA 11 maggio, 2015 E il primo cantiere

Dettagli

verso le città Si assiste ad una migrazione verso le città, Si aprono scenari di competizione fra città «fra pubbliche amministrazioni, PA»

verso le città Si assiste ad una migrazione verso le città, Si aprono scenari di competizione fra città «fra pubbliche amministrazioni, PA» 1 verso le città Si assiste ad una migrazione verso le città, nel 2050 arriveranno ad ospitare oltre il 75% della popolazione mondiale dovuto principalmente alle maggiori opportunità lavorative ma anche

Dettagli

Text mining ed analisi di dati codificati in linguaggio naturale. Analisi esplorative di dati testuali

Text mining ed analisi di dati codificati in linguaggio naturale. Analisi esplorative di dati testuali Text mining ed analisi di dati codificati in linguaggio naturale Analisi esplorative di dati testuali Il text mining: una definizione Data mining per dati destrutturati ovvero documenti codificati in linguaggio

Dettagli

GESTIRE I SOCIAL MEDIA

GESTIRE I SOCIAL MEDIA - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION GESTIRE

Dettagli

Manuale Piattaforma Didattica

Manuale Piattaforma Didattica Manuale Piattaforma Didattica Ver. 1.2 Sommario Introduzione... 1 Accesso alla piattaforma... 1 Il profilo personale... 3 Struttura dei singoli insegnamenti... 4 I Forum... 5 I Messaggi... 7 I contenuti

Dettagli

Dalla tastiera alla Smart City, come evolvono tecnologie e servizi

Dalla tastiera alla Smart City, come evolvono tecnologie e servizi Dalla tastiera alla Smart City, come evolvono tecnologie e servizi A. Rossi, P.L. Emiliani Seconda Parte 2012-30 anni di Ausilioteca GIORNATA DI STUDIO La proposta di tecnologie assistive: fattori di qualità

Dettagli

La Cisl e le nuove strategie di comunicazione. Ufficio Social Media Cisl

La Cisl e le nuove strategie di comunicazione. Ufficio Social Media Cisl La Cisl e le nuove strategie di comunicazione L'internauta è stata la Persona dell'anno 2006 per la rivista Time. You rappresenta tutte le persone che hanno partecipato all'esplosione del contenuto digitale

Dettagli

/Creative agency for emerging media

/Creative agency for emerging media Nel 2002 quattro professionisti con esperienza decennale nella comunicazione danno vita a Imille, un agenzia creativa fortemente proiettata verso i media digitali. /Creative agency for emerging media Imille

Dettagli

FONDI STRUTTURALI EUROPEI -Programma Operativo Nazionale Per la Scuola - competenze e ambienti per l apprendimento

FONDI STRUTTURALI EUROPEI -Programma Operativo Nazionale Per la Scuola - competenze e ambienti per l apprendimento FONDI STRUTTURALI EUROPEI -Programma Operativo Nazionale Per la Scuola - competenze e ambienti per l apprendimento Il Programma Operativo Nazionale Per la Scuola - competenze e ambienti per l apprendimento,

Dettagli

storeshare Retail Management System

storeshare Retail Management System storeshare Retail Management System START% INDICE 1. THE START 2. PERCHE storeshare? 3. LE FINALITA 4. LA VISIONE 5. LA TECNOLOGIA 6. LA GRAFICA 7. MODULI DI BASE 8. HOME PAGE 9. SUPPORTO 10. SMART REPORT

Dettagli

METODOLOGIA Scuola dell infanzia La progettazione, l organizzazione e la valorizzazione degli spazi e dei materiali

METODOLOGIA Scuola dell infanzia La progettazione, l organizzazione e la valorizzazione degli spazi e dei materiali METODOLOGIA Scuola dell infanzia La scuola dell infanzia è un luogo ricco di esperienze, scoperte, rapporti, che segnano profondamente la vita di tutti coloro che ogni giorno vi sono coinvolti, infatti

Dettagli

Comunicare una consultazione online

Comunicare una consultazione online Comunicare una consultazione online Questo materiale didattico è stato realizzato da Formez PA nel Progetto PerformancePA, Ambito A Linea 1, in convenzione con il Dipartimento della Funzione Pubblica,

Dettagli

CYBER PR: TROVA I TUOI POTENZIALI FANS E LI RENDE PARTE ATTIVA DELLA TUA MUSICA.

CYBER PR: TROVA I TUOI POTENZIALI FANS E LI RENDE PARTE ATTIVA DELLA TUA MUSICA. CYBER PR: TROVA I TUOI POTENZIALI FANS E LI RENDE PARTE ATTIVA DELLA TUA MUSICA. CHE COS'E' IL CYBER PR? Il CYBER PR è una campagna di promozione discografica digitale il cui scopo è quello di sfruttare

Dettagli

Indice generale. Introduzione...xv. Parte I Per iniziare Capitolo 1 Introduzione allo sviluppo ios con tecnologie web...3

Indice generale. Introduzione...xv. Parte I Per iniziare Capitolo 1 Introduzione allo sviluppo ios con tecnologie web...3 Introduzione...xv A chi si rivolge questo libro...xv Gli argomenti trattati...xv Com è organizzato il libro...xvi Cosa occorre per utilizzare il libro...xvii Convenzioni adottate...xvii Il codice sorgente...xviii

Dettagli

Il Virtual Learning Environment LIBE: valutazione, prospettive e sviluppi futuri

Il Virtual Learning Environment LIBE: valutazione, prospettive e sviluppi futuri Il Virtual Learning Environment LIBE: valutazione, prospettive e sviluppi futuri Konstantinos Karagkiozoglou, George Magoulas, Alexandra Poulovassilis London Knowledge Lab, Birkbeck, University of London

Dettagli

NetComm Suisse SOCIAL MEDIA HUB. #secc15

NetComm Suisse SOCIAL MEDIA HUB. #secc15 NetComm Suisse SOCIAL MEDIA HUB #secc15 Social Media Hub Il Concept Il Social Media Hub ideato da Consulentia 3.0 è uno spazio, creato su misura per i tuoi eventi, nel quale: - Un software per il monitoraggio

Dettagli

SISTEMA INTEGRATO PER IL RILIEVO DELLE CARATTERISTICHE GEOMETRICHE, DELL ARREDO STRADALE E DELLO STATO DI AMMALORAMENTO DELLA VIABILITA COMUNALE.

SISTEMA INTEGRATO PER IL RILIEVO DELLE CARATTERISTICHE GEOMETRICHE, DELL ARREDO STRADALE E DELLO STATO DI AMMALORAMENTO DELLA VIABILITA COMUNALE. SISTEMA INTEGRATO PER IL RILIEVO DELLE CARATTERISTICHE GEOMETRICHE, DELL ARREDO STRADALE E DELLO STATO DI AMMALORAMENTO DELLA VIABILITA COMUNALE. 5 febbraio 2010 1 Esigenze del cliente Per la gestione

Dettagli

Grafica ed interfacce per la comunicazione Scienze della Comunicazione A.A.2014/15

Grafica ed interfacce per la comunicazione Scienze della Comunicazione A.A.2014/15 Grafica ed interfacce per la comunicazione Scienze della Comunicazione A.A.2014/15 Paola Vocca Lezione 2: Interazione Lucidi tradotti e adattati da materiale presente su http://www.hcibook.com/e3/resources/

Dettagli

WORDPRESS Crea da subito il tuo sito web!

WORDPRESS Crea da subito il tuo sito web! WORDPRESS Crea da subito il tuo sito web! Con questo corso sarai in grado di creare in piena autonomia un sito web dinamico ricorrendo ad uno dei più popolari CMS oggi a disposizione (WordPress). Non hai

Dettagli

Tecnico Superiore per la filiera delle nuove produzioni vegetali e florovivaistiche

Tecnico Superiore per la filiera delle nuove produzioni vegetali e florovivaistiche Fondazione Minoprio - corso ITS Tecnico Superiore per la filiera delle nuove produzioni vegetali e florovivaistiche I social media Facebook La maggior parte dei proprietari di piccole aziende hanno dichiarato

Dettagli

Crea un Corso P R O G E T T O F L E M I N G W W W. B E S T C O M M U N I T Y. B I Z. Carica i file tramite il form

Crea un Corso P R O G E T T O F L E M I N G W W W. B E S T C O M M U N I T Y. B I Z. Carica i file tramite il form Crea un Corso P R O G E T T O F L E M I N G W W W. B E S T C O M M U N I T Y. B I Z Carica i file tramite il form Allestimento del corso Leggi le indicazioni Progetta il corso, produci i contenuti Ricevi

Dettagli

Indirizzo Grafica e Comunicazione

Indirizzo Grafica e Comunicazione Istituti tecnici Settore tecnologico Indirizzo Grafica e Comunicazione L indirizzo Grafica e Comunicazione ha lo scopo di far acquisire allo studente, a conclusione del percorso quinquennale, le competenze

Dettagli

VIDEO COMUNICAZIONE VIA WEB: LA NOSTRA SOLUZIONE PER LEZIONI IN AULA VIRTUALE, SEMINARI E RIUNIONI A DISTANZA

VIDEO COMUNICAZIONE VIA WEB: LA NOSTRA SOLUZIONE PER LEZIONI IN AULA VIRTUALE, SEMINARI E RIUNIONI A DISTANZA Grifo multimedia Srl Via Bruno Zaccaro, 19 Bari 70126- Italy Tel. +39 080.460 2093 Fax +39 080.548 1762 info@grifomultimedia.it www.grifomultimedia.it VIDEO COMUNICAZIONE VIA WEB: LA NOSTRA SOLUZIONE PER

Dettagli

TRASPARENZA AMMINISTRATIVA: GLI OBBLIGHI NORMATIVI PER LE SCUOLE DOPO IL D.LGS. n. 33/2013

TRASPARENZA AMMINISTRATIVA: GLI OBBLIGHI NORMATIVI PER LE SCUOLE DOPO IL D.LGS. n. 33/2013 PRESENTAZIONE INIZIATIVA DI FORMAZIONE TRASPARENZA AMMINISTRATIVA: GLI OBBLIGHI NORMATIVI PER LE SCUOLE DOPO IL D.LGS. n. 33/2013 IDENTIFICATIVO FA1-AA-PRE-TRASPARENZA-SCUOLE-1.0 VERSIONE Ed. 1 Rev. 0/23-10-2013

Dettagli

FARE STORIA CON I LUOGHI DI MEMORIA: SPAZIO E TEMPO TRA TERRITORIO E RETE (con l affiancamento dell esperta Prof.ssa Maila Pentucci)

FARE STORIA CON I LUOGHI DI MEMORIA: SPAZIO E TEMPO TRA TERRITORIO E RETE (con l affiancamento dell esperta Prof.ssa Maila Pentucci) SCHEDA ANALITICA PROGETTUALE TITOLO DEL PROGETTO: LA RETE DA SCRIVERE A.S.2013-2014 FARE STORIA CON I LUOGHI DI MEMORIA: SPAZIO E TEMPO TRA TERRITORIO E RETE (con l affiancamento dell esperta Prof.ssa

Dettagli

Il Progetto Hermes 3.0

Il Progetto Hermes 3.0 Il Progetto Hermes 3.0 Centro Studi Helios Ver 1.0 del 25/03/2015 Sommario Il Progetto Hermes 3.0... 3 Premessa.... 3 Il Portale Hermes... 4 I siti del Circuito Hermes... 7 La Mappa dei sapori... 7 Turismo

Dettagli

Strumenti per il supporto alla formazione a distanza e la didattica

Strumenti per il supporto alla formazione a distanza e la didattica Sommario Strumenti per il supporto alla formazione a distanza e la didattica Introduzione al portale SSIS infofactory - Laboratorio di Intelligenza Artificiale - Univ. degli Studi di Udine 3-4 Dicembre

Dettagli

Audiovisivo 2.0: scenari e strumenti della rete

Audiovisivo 2.0: scenari e strumenti della rete Audiovisivo 2.0: scenari e strumenti della rete Associazione Documentaristi Emilia Romagna 12 aprile 2012 obiettivi come i nuovi strumenti digitali possono diventare veri e propri alleati per la formazione

Dettagli

Traguardi di competenza al termine scuola primaria classe quarta

Traguardi di competenza al termine scuola primaria classe quarta Traguardi di competenza al termine scuola primaria classe quarta Area dei linguaggi: ITALIANO o L alunno partecipa a scambi comunicativi con compagni e docenti (conversazione, discussione), attraverso

Dettagli

La rete di tecnologie La circolazione dei contenuti attraverso diversi mezzi di comunicazione anche a partire dalle attività degli utenti

La rete di tecnologie La circolazione dei contenuti attraverso diversi mezzi di comunicazione anche a partire dalle attività degli utenti Nicoletta Vittadini La rete di contenuti Il sito web tradizionale La rete di tecnologie La circolazione dei contenuti attraverso diversi mezzi di comunicazione anche a partire dalle attività degli utenti

Dettagli

#ridieassapori è in linea con i nuovi bisogni e tendenze delle persone mosse dalla necessità di avere le informazioni sempre a portata di mano.

#ridieassapori è in linea con i nuovi bisogni e tendenze delle persone mosse dalla necessità di avere le informazioni sempre a portata di mano. In futuro non andremo più in ricerca di notizie, saranno le notizie a trovare noi, oppure saremo noi stesse a crearle. E quel futuro è già iniziato (Socialnomics) #ridieassapori racchiude l obiettivo principale

Dettagli

ICT Solution. E-Learning. E-Learning. E-Learning

ICT Solution. E-Learning. E-Learning. E-Learning ICT Solution ICT Solution WeTech Srl è un'azienda italiana operante nel campo dell'information & Communication Technology che, grazie alla sua offerta di prodotti e servizi ad alto valore aggiunto, è in

Dettagli

Come realizzare campagne di branding online attraverso le nuove piattaforme di marketing digitale e aumentare la visibilità del tuo brand

Come realizzare campagne di branding online attraverso le nuove piattaforme di marketing digitale e aumentare la visibilità del tuo brand Come realizzare campagne di branding online attraverso le nuove piattaforme di marketing digitale e aumentare la visibilità del tuo brand Crea sempre contenuti di valore per i tuoi clienti Promozioni,

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER COMPETENZE

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER COMPETENZE PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER COMPETENZE ISTITUTO ANNO SCOLASTICO INDIRIZZO CLASSE PRIMA SEZIONE DISCIPLINA DOCENTE QUADRO ORARIO (N. ore settimanali nella classe) 1. FINALITA DELLA DISCIPLINA L asse

Dettagli

APP iatm APP RTL 102.5 I NOSTRI PRODOTTI

APP iatm APP RTL 102.5 I NOSTRI PRODOTTI APP iatm APP RTL 102.5 Applicazione di Info-mobilità, per muoversi in città in modo facile e rivoluzionario. Calcola i tuoi spostamenti e guarda i percorsi dei mezzi. Top Features: realtà aumentata per

Dettagli

Progetto Wimove. Servizi di infomobilità ai cittadini e per la gestione della mobilità su rete WI-Fi

Progetto Wimove. Servizi di infomobilità ai cittadini e per la gestione della mobilità su rete WI-Fi Progetto Wimove Servizi di infomobilità ai cittadini e per la gestione della mobilità su rete WI-Fi 29 Settembre 2010 ATAC SpA ATAC Patrimonio srl Gestione operativa del servizio del trasporto pubblico

Dettagli

Nuove tecnologie: scenari e opportunità per gli studi professionali

Nuove tecnologie: scenari e opportunità per gli studi professionali S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE Nuove tecnologie: scenari e opportunità per gli studi professionali DAVIDE GRASSANO Membro della Commissione Informatica 1 Dicembre 2010 - Milano Agenda 1 Il software come

Dettagli

TECNOLOGIA. limitazioni economiche Limitazioni strumentali Limitazioni conoscitive Limitazioni dimensionali Limitazioni temporali Limitazioni etiche

TECNOLOGIA. limitazioni economiche Limitazioni strumentali Limitazioni conoscitive Limitazioni dimensionali Limitazioni temporali Limitazioni etiche TECNOLOGIA Lo studio e l esercizio della tecnologia favoriscono e stimolano la generale attitudine umana a porre e a trattare problemi, facendo dialogare e collaborare abilità di tipo cognitivo, operativo,

Dettagli

Corso di Perfezionamento Comunicare e insegnare con la lavagna multimediale interattiva (LIM) www.csl.unifi.it/lavagnadigitale Facoltà di Scienze

Corso di Perfezionamento Comunicare e insegnare con la lavagna multimediale interattiva (LIM) www.csl.unifi.it/lavagnadigitale Facoltà di Scienze Il CORSO L uso delle nuove tecnologie a scuola ha trasformato la relazione comunicativa tra studenti ed insegnanti, modificando gli stili di apprendimento, le strategie formative e le metodologie educative.

Dettagli

YouLove Educazione sessuale 2.0

YouLove Educazione sessuale 2.0 YouLove Educazione sessuale 2.0 IL NOSTRO TEAM Siamo quattro ragazze giovani e motivate con diverse tipologie di specializzazione, due psicologhe, una dottoressa in Servizi Sociali e una dottoressa in

Dettagli

COACH BOT Modular e-course with virtual coach tool support

COACH BOT Modular e-course with virtual coach tool support Modular e-course with virtual coach tool support PROGRAMMA DI APPRENDIMENTO PERMANENTE LEONARDO da VINCI Coordinato da FOR.COM CORSO PER PROFESSIONISTI DELL'ASSISTENZA SANITARIA DOMICILIARE PROGETTO "COACH

Dettagli

Vademecum per organizzare un evento CaffExpo

Vademecum per organizzare un evento CaffExpo Vademecum per organizzare un evento CaffExpo 1 - Cosa è CaffExpo Nato da un idea del Centro di Ricerca sull agricoltura sostenibile OPERA e sviluppato grazie al contributo importante di altri centri di

Dettagli

Piano Nazionale Scuola Digitale CATALOGO CORSI COMPETENZE DIGITALI

Piano Nazionale Scuola Digitale CATALOGO CORSI COMPETENZE DIGITALI Piano Nazionale Scuola Digitale CATALOGO CORSI COMPETENZE DIGITALI 206 INTRODUZIONE I corsi si rivolgono agli insegnanti della scuola primaria e secondaria di primo grado, di tutte le discipline, non solo

Dettagli

INDICE. Nella Programmazione Didattica, suddivisa per campi di esperienza, si potranno trovare: - L INTRODUZIONE, che motiva le scelte educative;

INDICE. Nella Programmazione Didattica, suddivisa per campi di esperienza, si potranno trovare: - L INTRODUZIONE, che motiva le scelte educative; INDICE Nella Programmazione Didattica, suddivisa per campi di esperienza, si potranno trovare: - L INTRODUZIONE, che motiva le scelte educative; - LE LINEE DI METODO, che individuano le esperienze di apprendimento,

Dettagli

SV SISTEMI DI SICUREZZA. Sede Legale e Uffici: Via Cortesi24020 Villa di Serio (Bergamo) Tel.+39.035.65.70.55 Fax.+39.035.66.19.

SV SISTEMI DI SICUREZZA. Sede Legale e Uffici: Via Cortesi24020 Villa di Serio (Bergamo) Tel.+39.035.65.70.55 Fax.+39.035.66.19. SV SISTEMI DI SICUREZZA 1 Sede Legale e Uffici: Via Cortesi24020 Villa di Serio (Bergamo) Tel.+39.035.65.70.55 Fax.+39.035.66.19.641 ITALIA GEOFIRE 2 INDICE 1 SCOPO 2 2 SPECIFICHE DEL PORTALE PER AZIENDE

Dettagli

LA PROFESSIONE DEL WEB DESIGNER

LA PROFESSIONE DEL WEB DESIGNER LA PROFESSIONE DEL WEB DESIGNER Lezione 1 1 Web Design Lafiguracentralenelprogettodiunsitowebèilwebdesigner:eglisioccupadell'aspetto visivo e del coinvolgimento emotivo di siti Web business to business

Dettagli

Luca Milani C.Ri.d.e.e. & Unità di Ricerca in Psicologia Scolastica Università Cattolica di Milano

Luca Milani C.Ri.d.e.e. & Unità di Ricerca in Psicologia Scolastica Università Cattolica di Milano Luca Milani C.Ri.d.e.e. & Unità di Ricerca in Psicologia Scolastica Università Cattolica di Milano 1. I tempi cambiano 2. I dati del questionario 3. Bisogni e rischi 4. Istruzioni per l uso? 5. Indicazioni

Dettagli

David Coen. Consulenza di immagine commerciale. Pagina web: davidcoen.altervista.org. Pagina Facebook: David Coen FOTOGRAFO

David Coen. Consulenza di immagine commerciale. Pagina web: davidcoen.altervista.org. Pagina Facebook: David Coen FOTOGRAFO David Coen Consulenza di immagine commerciale Pagina web: davidcoen.altervista.org Pagina Facebook: David Coen FOTOGRAFO David Coen, consulenza di immagine commerciale 2 David Coen - Consulenza di immagine

Dettagli

DAI CURRICOLI DISCIPLINARI AI PERCORSI DI APPRENDIMENTO TRASVERSALI

DAI CURRICOLI DISCIPLINARI AI PERCORSI DI APPRENDIMENTO TRASVERSALI 58 DAI CURRICOLI DISCIPLINARI AI PERCORSI DI APPRENDIMENTO TRASVERSALI Elaborazione della figura strumentale per il curricolo e la valutazione ins. Dott. Sabini Maria Rosaria 59 Indicatore Disciplinare

Dettagli

Corso Youtube. Il video marketing con Youtube per aumentare la visibilità del brand

Corso Youtube. Il video marketing con Youtube per aumentare la visibilità del brand Corso Youtube Il video marketing con Youtube per aumentare la visibilità del brand Argomenti del corso di Youtube Fare video marketing con Youtube Tipi di video contenuti per Youtube Creazione di un account

Dettagli