EDITORIALE PER ILSETTORE LA FORMAZIONE. Attività promossa da Organizzazione e realizzazione a cura di

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "EDITORIALE PER ILSETTORE LA FORMAZIONE. Attività promossa da Organizzazione e realizzazione a cura di"

Transcript

1 LA FORMAZIONE PER ILSETTORE EDITORIALE 2011 Attività promossa da Organizzazione e realizzazione a cura di SOCIETà DI SERVIZI DELLA ASSOCIAZIONE ITALIANA EDITORI 1

2 Fondimpresa: la tua casa editrice ha già aderito? Come iscriversi ai corsi, e risparmiare Fondimpresa è il più importante fondo interprofessionale per la formazione continua nel nostro Paese. Ogni impresa - case editrici comprese - ha la possibilità di veder finanziato il proprio piano formativo, e la formazione continua, attraverso la ridistribuzione delle risorse destinate per legge alla formazione. Queste risorse sono costituite da trattenute dello 0,30% sulla busta paga di ogni lavoratore a qualunque settore appartenga, pubblico o privato. Questa trattenuta viene compiuta direttamente dalla busta paga del dipendente, anche se la casa editrice non aderisce a un fondo interprofessionale. In questo caso, però, le risorse vengono gestite dal sistema pubblico e la casa editrice (l impresa) non ha la possibilità di accedere al loro utilizzo. Pre-condizione è - ovviamente - l iscrizione della casa editrice a Fondimpresa. In questo modo le trattenute dello 0,30% per dipendente potranno venir utilizzate direttamente dall editore per i bisogni formativi specifici che riguardano la casa editrice. Attraverso questa procedura gli editori potranno - utilizzando i fondi disponibili, magari già versati negli anni precedenti - accedere a un programma formativo a un costo più contenuto. Soprattutto a contenuti didattici specifici e qualificati, proposti da specialisti del settore, su temi e con materiali didattici che hanno una immediata e diretta utilizzabilità nel lavoro quotidiano della casa editrice. Per saperne di più: La nostra formazione è certificata Iso 9001:2008 Dopo un percorso di quasi vent anni nell organizzazione di corsi di formazione e aggiornamento professionale, avviati da AIE nel 1992 e negli ultimi anni da Ediser. Dal 2010 il sistema di gestione per la qualità della formazione è certificato dal Cisqcert, in conformità alla Uni EN ISO 9001:2008. è il riconoscimento di un percorso che, in particolare nell ultimo quadriennio, ha visto una crescita costante e uno sviluppo significativo sia in termini di numero di appuntamenti offerti sia di contenuti che ora coprono tutti gli ambiti del lavoro editoriale. Ma anche il segno di un impegno preciso nel voler attuare una politica della qualità per offrire momenti di approfondimento sempre più improntati al miglioramento continuo, in grado di rispondere alle esigenze di aggiornamento di tutti coloro che operano all interno del settore editoriale. Un riconoscimento che consente a Ediser di partecipare ai bandi per l utilizzo dei fondi interprofessionali a beneficio delle aziende del settore che potranno partecipare ai corsi a costi ridotti. Il nostro progetto: Realizzazione di interventi formativi «su misura» per editori, ma anche società, enti e istituzioni con una propria attività editoriale. Seminari, convegni e tavole rotonde su argomenti di particolare attualità per il settore editoriale, in Italia e all estero. Il calendario del 2011 è accessibile - insieme alla modulistica, ai regolamenti, alle indicazione sui modi di pagamento e le convenzioni - sul nuovo sito dedicato alla formazione di Ediser Chi prima si iscrive, risparmia. Sul sito si possono trovare, per tutti i corsi via via programmati, le schede di iscrizione per consentire di iscriversi fin d ora a un prezzo agevolato: sono infatti previsti sconti per chi si iscrive in anticipo (la data è riportata su ciascun corso). Sconti particolari sono previsti per gli espositori a Più libri più liberi 2010 e per le aziende che si iscrivono a più corsi. Dal 1996 l AIE è full member dell Association of Booksellers and Publishers Training Organizations in Europe (Abptoe), che associa i principali enti di formazione europea del settore editoriale e librario. Lezioni in aula composte di parti teoriche ed esercitazioni. Collaborazione con alcune università italiane in cui sono attivati master nel settore editoriale per offrire alle case editrici professionalità «in ingresso» già qualificate. Il sistema di gestione per la qualità di Ediser S.r.l. è certificato in conformità alla UNI EN ISO 9001:2008 UNI EN ISO 9001: Certificato n

3 Calendario dei Corsi martedì 08/02/2011 Milano La nuova direttiva sulla sicurezza nei libri per bambini: i nuovi requisiti giovedì 19/05/2011 Milano Creare prodotti editoriali accessibili per disabili. Problematiche produttive, tecnologiche e legali martedì 08/02/2011 Milano L ufficio stampa in casa editrice: dal comunicato stampa al Web 2.0 martedì 15/02/2011 Milano Gli strumenti di comunicazione del libro: dalla quarta al Web martedì 07/06/2011 Milano Entrare in libreria. Distribuzione e promozione per una piccola e media casa editrice di varia martedì 22/02/2011 Milano Applicazioni ed e-book nel settore ragazzi martedì 14/06/2011 Milano L e-commerce sul sito Internet della casa editrice giovedì 24/02/2011 Milano Gestire i dati sui libri (cartacei e e-book) per aumentare le vendite giovedì 03/03/2011 Milano Creare e partecipare a eventi culturali: regia, obbiettivi, costi e ritorni giovedì 10/03/2011 Milano DRM: i pro e i contro giovedì 23/06/2011 Milano Marketing per piccole e medie case editrici di varia lunedì Milano Processi produttivi per carta e digitale martedì 06/2011 martedì 05/07/2011 Milano Conoscere l efficacia del proprio sito Internet con strumenti di Web Analytics giovedì 17/03/2011 Roma Scenari e tendenze di editoria digitale: e-book, applicazioni e servizi on line In collaborazione con Editech martedì Milano Come diventare editori. I primi passi per aprire una casa editrice mercoledì 03/2011 (pensando anche agli e-book) martedì 05/04/2011 Milano I contratti di edizione giovedì 07/04/2011 Milano Tecnica e pratica di Spin off. Pensare ai libri per declinarli in nuovi formati, nuovi contenuti, nuovi prodotti: dagli e-book alle applicazioni martedì 19/04/2011 Milano E-book: dagli aspetti contrattuali a quelli commerciali giovedì 28/04/2011 Milano Pirateria libraria in Internet: problemi e soluzioni martedì 03/05/2011 Milano Il mercato delle applicazioni: mobile e ipad martedì 13/09/2011 Milano La gestione economico-finanziaria di una piccola e media casa editrice martedì 20/09/2011 Milano E-commerce: aspetti giuridici e fiscali per distribuire e vendere contenuti e prodotti su Internet martedì 27/09/2011 Milano Social commerce: promuovere e vendere con i social media giovedì 29/09/2011 Milano I diritti sulle immagini martedì 04/10/2011 Roma Gestire i dati sui libri (cartacei e e-book) per aumentare le vendite martedì 25/10/2011 Milano Grafica editoriale. Teoria e pratica dell oggetto libro giovedì 27/10/2011 Milano Scenari e tendenze di editoria digitale: e-book, applicazioni e servizi on line In collaborazione con Editech mercoledì 04/05/2011 Milano La progettazione di applicazioni mobile e ipad: Nuove forme di scrittura e interfacce grafiche lunedì Roma Come diventare editori. I primi passi per aprire una casa editrice martedì 11/2011 (pensando anche agli e-book) lunedì Milano La normativa fiscale nel settore editoriale martedì 05/2011 martedì 15/11/2011 Milano Come primeggiare sui motori di ricerca con il SEO. Corso operativo 4 5

4 La nuova direttiva sulla sicurezza nei libri per bambini: i nuovi requisiti Milano, 20 gennaio 2011 La nuova direttiva europea 2009/48/CE Differenze rispetto al DLg 1991/313 Quali prodotti devono essere certificati La certificazione dei libri-giocattolo: il marchio CE Come ottenere il marchio CE I prodotti realizzati nell UE I prodotti importati da un Paese terzo L ufficio stampa in casa editrice: dal comunicato stampa al Web 2.0 Milano, 8 febbraio 2011 Il database, cuore dell ufficio stampa Qual è la notizia? Mail o telefonata? Il giornalista insoddisfatto Verso il nuovo ufficio stampa: marketing mix come communication mix Quanto costa, quanto rende: presentazioni, pubbli- L ultima direttiva europea in materia di sicurezza Giovanni Peresson L attività dell ufficio stampa è al centro delle relazio- cità, tour degli autori e molto altro ancora Web e Web 2.0: cosa si può fare per davvero Mailing list e newsletter efficaci dei giocattoli - tra i quali ricordiamo rientrano an- Ufficio studi Aie; Scuola per librai Umberto ed ni tra tutti i settori della casa editrice: nella sua atti- Social network e social media: falsi miti e solide che i libri giocattolo - dovrà essere adottata dagli Elisabetta Mauri vità «classica» l ufficio stampa deve mantenere so- realtà Stati membri entro gennaio 2011 e dovrà sostituire la versione precedente ed essere applicata entro il 20 luglio Il nuovo testo, che tiene conto dell evoluzione tecnologica e delle sue ricadute nei prodotti destinati all infanzia, contiene revisioni in merito sia ai requi- Istituto Italiano Sicurezza dei Giocattoli lide relazioni con gli uffici interni e con la proprietà, con gli autori italiani e stranieri, con i librai, la forza vendita e con un numero sempre più ristretto di giornalisti della cultura e della cronaca. Oggi deve saper padroneggiare anche le modalità di approccio e di comunicazione con siti Internet, Misurare l attività tradizionale e on line dell ufficio stampa e docente Raffaele Cardone Consulente di marketing, comunicazione e di festi- siti di sicurezza per i giocattoli sia alle misure di sicu ; blogger, riviste on line, valorizzare al massimo anche val culturali; analista dei media digitali e dei merca- rezza per la loro fabbricazione e vendita. le presentazioni, la partecipazione ai festival, inne- ti editoriali Il seminario, di tipo pratico, a partire dall analisi di quali sono i prodotti editoriali soggetti alla certificazione, si soffermerà sui nuovi requisiti imposti dal scare il passaparola sui social network e parlare e far parlare on line non solo degli autori ma anche della casa editrice. Adolfo Frediani nuovo testo e spiegherà come ottenere il marchio Il corso prevede una panoramica di tutte le attivi- Responsabile marketing e comunicazione per case CE, l indicatore della conformità del prodotto alla tà dell ufficio stampa e l analisi degli strumenti che editrici, festival culturali, agenzie di comunicazione, normativa europea che ne consente la libera cir- questo deve produrre e possedere, l organizzazio- programmi televisivi colazione nel mercato europeo. ne delle varie funzioni e l ottimizzazione del lavoro, specie quello di routine. Una particolare attenzione è dedicata all uso e alla manutenzione del sito Web, alle newsletter, alle mailing list, all attività sui Prezzo soci Aie: 330 euro + Iva entro 05/01/2011 social network e a tutte le prospettive offerte dal Web 2.0. Prezzo soci Aie: 330 euro + Iva entro 11/01/2011 Prezzo non soci: 500 euro + Iva entro 05/01/2011 Prezzo non soci: 500 euro + Iva entro 11/01/2011 Termine iscrizioni: 12/01/2011 Termine iscrizioni: 25/01/

5 Gli strumenti di comunicazione del libro: dalla quarta al Web Milano, 15 febbraio 2011 Il 54% degli acquirenti decide di comprare sfogliando le pagine di un libro, leggendo la quarta di copertina, o il risvolto. Il 15% leggendo recensioni sul Web: da quello della casa editrice alle schede delle librerie on line, scaricando widget, ecc. La percentuale sale al 23% nella fascia anni. Cioè tra i futuri clienti. Come scrivere una quarta efficace o un risvolto capace di spiegare in modo sintetico al lettore chi è l autore del libro che sta leggendo? Come predisporre i modo chiaro e accattivante i materiali da collocare sul sito o da mandare con la copertina alla libreria on line? E per gli e-book come si mette la situazione? Il redattore non cura solo i testi ma anche molti altri materiali fondamentali per la comunicazione della casa editrice, o della collana: quarta e risvolto di copertina, cataloghi editoriali, schede novità, ecc. Come convincere in poche righe a scaricare un applicazione di un contenuto editoriale? Un attività di scrittura che si incrocia con quella grafica (copertine) o con quella dell ufficio stampa. Non solo: anche con il poco tempo che ha a disposizione il libraio per decidere se prenotare o no la vostra novità, i tanti titoli che il promotore ha nel suo copertinario. O con il poco tempo e le distrazioni che il cliente ha in un ambiente mobile. Scrivere per farsi leggere Comunicare il libro: come redigere il contenuto giusto per i principali attori del mondo librario, per le diverse piattaforme Quando il destinatario è il lettore: copertina, dorso, quarta di copertina, risvolto, fascetta, biografia dell autore, ecc. Quando il lettore legge sugli schermi Esempi, case study, esercitazione Giovanni Peresson Ufficio studi Aie; Scuola per librai Umberto ed Elisabetta Mauri Silvia Frattini Autrice di Content management. Progettare, produrre e gestire i contenuti per il Web (2002), La magia della scrittura (2005); Il banner è morto! VIva il banner!, in Business writing (2006) Prezzo soci Aie: 330 euro + Iva entro 14/01/2011 Prezzo non soci: 500 euro + Iva entro 14/01/2011 Esercitazioni di scrittura di gruppo in aula Termine iscrizioni: 31/01/2011 Applicazioni ed e-book nel settore ragazzi Milano, 22 febbraio 2011 Bambini e ragazzi sono il pubblico che più facilmente utilizza le tecnologie. In quanto «digital native», per loro smartphone, tablet e device non hanno segreti. Come non ha segreti il Web. Il settore dell editoria per ragazzi è una tra quelle in cui si sperimentano in modo più vario e articolato nuove tipologie di prodotti editoriali digitali, interattivi e multimediali che possano essere utilizzati sui nuovi device in particolare iphone e ipad. Il corso presenterà uno scenario dell evoluzione del mercato dei giovani lettori e dei cambiamenti in atto nelle loro modalità di utilizzo delle tecnologie in loro possesso o presenti nell ambiente domestico. Seguirà una rassegna di alcuni esempi di prodotti editoriali per bambini e ragazzi, che abbiamo considerato più innovativi, e che editori italiani e internazionali stanno proponendo oggi sul mercato. Il mercato dell editoria per ragazzi I cambiamenti in atto nelle fasce giovanili nell accesso ai contenuti editoriali con l utilizzo delle tecnologie Panoramica dei device in uso e loro caratteristiche rispetto alle fasce più giovani Rassegna di nuovi prodotti editoriali digitali per bambini e ragazzi Nuovi modelli di business e nuovi entranti nel settore e docente Prezzo soci Aie: 330 euro + Iva entro 21/01/2011 Prezzo non soci: 500 euro + Iva entro 21/01/2011 Coffee break Termine iscrizioni: 07/02/

6 Gestire i dati sui libri (cartacei ed e-book) per aumentare le vendite (mezza giornata) Milano, 24 febbraio 2011 Roma, 4 ottobre 2011 La gestione dei metadati bibliografici sulla produzione editoriale è un fattore chiave della funzione commerciale e sempre più anche di quella di marketing. La corretta comunicazione e la ricchezza dei dati trasmessi alle reti di vendita è un elemento che diventerà sempre più importante nel migliorare l efficienza delle catene commerciali, che devono oggi affrontare nuove sfide a seguito del moltiplicarsi dei formati, a stampa e digitali, attraverso i quali ogni opera è commercializzata. La completezza, accuratezza e ricchezza delle descrizioni dei libri sono determinanti per favorire l accesso alle informazioni da parte dei clienti finali, che utilizzano motori di ricerca, librerie on line, portali ecc. per aggiornarsi sulla produzione libraria. E prima ancora nel mettere il libraio nelle condizioni migliori per ordinare una novità. Una corretta gestione dei dati non può prescindere dal corretto uso degli standard: di identificazione (l ISBN, ma non solo), di metadatazione (in particolare ONIX) e di soggettazione. Il corso fornirà le informazioni di base per le scelte aziendali in tema di identificatori e metadati e dei rispettivi flussi di informazioni verso l esterno. La metadatazione (Onix) dei libri cartacei e digitali La soggettazione Gli identificatori: quali sono, a cosa servono La comunicazione dei metadati e degli identificatori verso l esterno La riorganizzazione del flusso informativo verso le reti vendita e la libreria: trasformare i metadati in prenotazioni, e il sell in in fatturato Piero Attanasio Responsabile Progetti internazionali di AIE; Presidente dell ISBN International Agency e dello Standard Committee dell International Publishers Association Roma, Pick Center, via Boezio Prezzo soci Aie: 170 euro + Iva entro 24/01/2011 (MI) 200 euro + Iva dopo tale data Prezzo non soci: 02/09/2011 (RM) 200 euro + Iva entro 24/01/2011 (MI) 250 euro + Iva dopo tale data 02/09/2011 (RM) Coffee break Termine iscrizioni: 10/02/2011 (MI) 23/09/2011 (RM) Creare e partecipare a eventi culturali: regia, obbiettivi, costi e ritorni (mezza giornata) Milano, 3 marzo 2011 La buona realizzazione degli eventi culturali dipende da una buona regia, capace di scendere a patti con il budget e aperta tanto a nuovi format quanto a soluzioni minimaliste. Al tempo stesso la comunicazione degli eventi culturali non è un attività separata dalla finalità in base alla quale l evento è stato concepito, da chi lo ha ideato, dalla grafica e da quelli che sono in vario grado i suoi «clienti» : il pubblico, gli enti organizzatori, gli autori, le istituzioni locali, gli sponsor. Capire come si realizzano e come funzionano gli eventi culturali di ambito editoriale vuol dire anche capire come far partecipare i propri autori a conferenze, rassegne, tavole rotonde; come proporsi in modo coerente e funzionale ai festival, su che autori puntare, che tipo di materiale è più necessario di altro, come lavorare in armonia con gli interlocutori. Ed essere in grado di valutare i costi e i ritorni di immagine e commerciali: dove, come e quando ne vale la pena. Il corso è rivolto sia agli editoriali sia a chi lavora negli uffici stampa e nel marketing. Quando partecipare a un evento è necessario (e quando no) La griglia della regia Budget, location, sponsor Chi sono i veri clienti La comunicazione dedicata: tradizionale e in rete Festival e live event: se non li conosci ti evitano Proposte e materiali tagliati a misura Valutare i costi e il ritorno di immagine e docente Raffaele Cardone Consulente di marketing, comunicazione e di festival culturali; analista dei media digitali e dei mercati editoriali Adolfo Frediani Responsabile marketing e comunicazione per case editrici, festival culturali, agenzie di comunicazione, programmi televisivi Prezzo soci Aie: 170 euro + Iva entro 03/02/ euro + Iva dopo tale data Prezzo non soci: 200 euro + Iva entro 03/02/ euro + Iva dopo tale data Coffee break Termine iscrizioni: 14/02/

7 DRM: i pro e i contro Milano, 10 marzo 2011 Scopo del corso è descrivere i principali sistemi di «gestione dei diritti» di file che contengono opere dell ingegno, e di evidenziare la differenza tra questi e le vere e proprie «misure tecniche di protezione» (TPM). È utile un paragone tra libri e audio/video, dato che questi ultimi, nei loro formati nativamente digitali, sono da più lungo tempo oggetto di protezione/gestione con sistemi tecnologici, talvolta applicati direttamente ai supporti. La trattazione non si limiterà a soli aspetti tecnologici ma verranno considerati anche i vincoli giuridici che talvolta vengono posti. Il corso fornirà le informazioni necessarie a un editore per valutare vantaggi e svantaggi delle scelte di utilizzo dei diversi sistemi di DRM e per definire le proprie scelte in tale ambito, considerando anche le implicazioni della loro adozione verso gli utenti finali. Definizioni DRM: Fingerprint, Watermark, Social DRM Definizioni TPM Ambiti di applicazione: libri, musica (cenni), video (cenni) Contesto internazionale (con sentenze e normativa) con particolare riferimento a: DMCA, Fair use, Jailbreaking, itunes Descrizione delle principali soluzioni e tecnologie disponibili per la protezione dei contenuti editoriali Descrizione dei principali software per la rimozione delle protezioni Descrizione delle modalità di rimozione delle protezioni: Crack, Keygen, Manomissione account Renato Esposito Responsabile Ufficio Legale di Aidro Prezzo soci Aie: 330 euro + Iva entro 10/02/2011 Prezzo non soci: 500 euro + Iva entro 10/02/2011 Due coffee break Termine iscrizioni: 21/02/2011 Scenari e tendenze di editoria digitale: e-book, applicazioni e servizi on line Roma, 17 marzo 2011 Milano, 27 ottobre 2011 Cosa intendiamo quando parliamo di mercato digitale? In una fase di avvio di attività in questo ambito anche da parte delle case editrici italiane diventa importante capire le dimensioni e i ritmi di crescita che mercati analoghi hanno avuto in altri Paesi. È possibile, non predire, ma quanto meno comprendere in modo meno approssimativo i tempi dello sviluppo e della crescita? Cosa è successo negli Stati Uniti? Cosa sta accadendo in Francia o in Germania? Quali errori sono stati commessi e quali possiamo evitare di ripetere? Il corso fornisce - per la prima volta in Italia - un quadro il più completo possibile dell andamento dei principali mercati europei e statunitense (valore, stime del parco device installato, ecc.), dei modelli di business che si vanno affermando nei vari Paesi, del profilo e dell atteggiamento del pubblico rispetto a e-book e applicazioni con lo scopo di mettere a disposizione degli editori in maniera sistematica le informazioni disponibili sul mercato in modo da aiutarli a decidere tempi e modi dei propri investimenti. Coordinatori e docenti Giovanni Peresson Ufficio studi Aie; Scuola per librai Umberto ed Elisabetta Mauri Roma, Pick Center, via Boezio 6 Prezzo soci Aie: 430 euro + Iva entro 17/02/2011 (RM) 27/09/2011 (MI) 500 euro + Iva dopo tale data Prezzo non soci: 600 euro + Iva entro 17/02/2011 (RM) 27/09/2011 (MI) 700 euro + Iva dopo tale data Termine iscrizioni: 28/02/2011 (RM) 07/10/2011 (MI) in collaborazione con 12 13

8 Come diventare editori. I primi passi per aprire una casa editrice (pensando anche agli e-book) Milano, 22 e 23 marzo 2011 Roma, 7 e 8 novembre 2011 Aprire una casa editrice, trasformando una passione in un attività imprenditoriale, richiede una conoscenza dell ampio e variegato complesso di norme che regolano l esercizio dell attività editoriale: gli adempimenti previsti nel momento in cui si avvia una casa editrice, le norme in materia di contratti di edizione e di normativa fiscale. Ma anche le prassi commerciali, il quadro della distribuzione e quali elementi considerare nel definire una prima traccia di conto economico e di fattibilità editoriale del progetto. Il corso, in due giornate, pur non affrontando in modo specifico le opportunità che si offrono a un piccolo editore che oggi non può che nascere «digitale» e «internazionale», offrirà un primo inquadramento del mercato degli e-book. Se si deve nascere, oggi, meglio nascere già digitali; e un po internazionali. Guardare al mercato, ai concorrenti, ai canali di vendita per posizionare la casa editrice Il progetto editoriale La casa editrice come impresa Il diritto d autore Il quadro generale delle normative e delle prassi rilevanti nell esercizio dell impresa editoriale La formula imprenditoriale I contratti di edizione, di traduzione, di licenza di traduzione e di coedizione Come è organizzata la distribuzione Nascere digitali e internazionali: pensarsi già per il mercato e-book e per un mercato internazionale. Verso la definizione di un business plan e docente Giovanni Peresson Ufficio studi Aie; Scuola per librai Umberto ed Elisabetta Mauri Gianmarco Senatore Ufficio Aie di consulenza legale ai soci Roma, Pick Center, via Boezio Prezzo soci Aie: 550 euro + Iva entro 22/02/2011 (MI) 620 euro + Iva dopo tale data Prezzo non soci: 07/10/2011 (RM) 680 euro + Iva entro 22/02/2011 (MI) 750 euro + Iva dopo tale data 07/10/2011 (RM) Termine iscrizioni: 07/03/2011 (MI) 21/10/2011 (RM) I contratti di edizione Milano, 5 aprile 2011 Il corso illustra le caratteristiche e le clausole principali dei contratti editoriali, fornendo una serie di elementi conoscitivi sulle diverse formule contrattuali di cui l editore si serve nei suoi rapporti con autori, traduttori, curatori, ecc. e negli utilizzi dei contenuti editoriali delle opere dell ingegno. A partire da un breve inquadramento e richiamo delle norme sul diritto d autore, il corso prenderà in esame i diversi aspetti, le modalità di stesura e redazione delle principali tipologie di contratto: il contratto di edizione, di traduzione, di riproduzione di fotografie, ecc. al fine di fornire strumenti di immediato utilizzo operativo in casa editrice. Saranno inoltre illustrate le utilizzazioni libere e i diritti connessi (da quelli relativi a opere pubblicate per la prima volta dopo il periodo di protezione alle edizioni critiche, dalla protezione del titolo, alla protezione dell aspetto esterno dell opera, ecc.). La trasmissione dei diritti di utilizzazione economica: artt della legge n. 633/1941 I contratti editoriali Contratto di edizione «per edizione» Contratto di edizione «a termine» Contratto di traduzione Contratto di licenza di traduzione Contratto di coedizione La cessione dei diritti secondari Diritti cinematografici e televisivi Diritti per lo sfruttamento mediante canale telematico La gestione di alcuni diritti connessi La pubblicazione dell opera in pubblico dominio Il pubblico dominio e le libere utilizzazioni Gianmarco Senatore Ufficio Aie di consulenza legale ai soci Beatrice Cunegatti Avvocato, esperta in temi dell IT; consulente Aie in materia di diritto d autore ; Prezzo soci Aie: 430 euro + Iva entro 04/03/ euro + Iva dopo tale data Prezzo non soci: 600 euro + Iva entro 04/03/ euro + Iva dopo tale data Termine iscrizioni: 21/03/

9 Tecnica e pratica di Spin off. Pensare ai libri per declinarli in nuovi formati, nuovi contenuti, nuovi prodotti: dalle Apps all e-book Milano, 7 aprile 2011 Pago 1 e vendo 2, ossia come creare nuovi prodotti editoriali a partire da un libro e moltiplicare così il risultato economico della casa editrice. Il corso presenta, anche attraverso case histories, come riconfezionare testi e immagini per declinarli in altri formati editoriali, collaterali, fascicoli, altri libri in formati e foliazione minore o maggiore, arricchiti di illustrazioni o altri apparati, proposti in una confezione più lussuosa. E domani - ma già anche oggi - verso le applicazioni per iphone, o gli enhanced book. Non è solo una questione di taglia e incolla, ma di ripensare un prodotto editoriale - che ha già assolto gran parte dei costi - e trovargli un pubblico differente in canali diversi. Forse di pensarlo così dall inizio. Che cos è lo spin off? Dal grande al piccolo (e ritorno) Come valutare i contenuti a disposizione Indicizzazione dei contenuti per tema, gerarchie, diritti e contratti, iconografia Le risorse della cucina editoriale: editor, fotoeditor, redattore, grafico Il conto economico Case histories Raffaele Cardone Consulente di marketing, comunicazione e di festival culturali; analista dei media digitali e dei mercati editoriali Docenti Isabel Dothel Consulente editoriale e di marketing; è stata editor di varia e market research analyst Maurizio Vento È stato direttore marketing e quindi publisher; ora si occupa di sviluppo e comunicazione ; Prezzo soci Aie: 330 euro + Iva entro 07/03/2011 Prezzo non soci: 500 euro + Iva entro 07/03/2011 e-book: dagli aspetti contrattuali a quelli commerciali Milano, 19 aprile 2011 Le potenzialità offerte dal mercato dell e-book e dai nuovi devices possono essere sfruttate appieno solo attraverso l ottimale gestione contrattuale del diritto d autore (e dei diritti connessi), alla luce della normativa vigente in materia e delle pratiche commerciali che si stanno sviluppando. Il corso affronta e approfondisce gli aspetti contrattuali e commerciali del mercato degli e-books, a partire dai contratti con gli autori e fino a quelli per il loro sfruttamento commerciale. E prevista la testimonianza di un agente letterario che presenterà lo stato dell arte in tema di gestione dei diritti digitali in ambito internazionale. Dall opera a stampa all opera in formato e-book: la corretta identificazione dei diritti da acquisire Acquisizione contrattuale dei diritti economici d autore e connessi Il contratto di edizione tipico: regole interpretative e limitazioni L integrazione del contratto per l edizione in formato e-book L autonomia dei singoli diritti di autore e la molteplicità dei canali commerciali dell e-book Distribuzione in e-book reading devices: come si va definendo una nuova contrattualistica commerciale Direct e-commerce di e-books Gianmarco Senatore Ufficio Aie di consulenza legale ai soci Prezzo soci Aie: 430 euro + Iva entro 18/03/ euro + Iva dopo tale data Prezzo non soci: 600 euro + Iva entro 18/03/ euro + Iva dopo tale data Termine iscrizioni: 21/03/2011 Termine iscrizioni: 28/03/

10 Pirateria libraria in Internet: problemi e soluzioni Milano, 28 aprile 2011 La pirateria elettronica non riguarda più soltanto la musica e i film, ma coinvolge ormai anche i libri. Il corso intende fornire un quadro complessivo del fenomeno della pirateria in Internet, analizzando tutte le possibili forme di violazione e le relative contromisure disponibili che gli editori possono mettere in atto. Verrà presentata la situazione attuale della pirateria editoriale digitale in Italia e all estero, partendo dall esame dell universo di riferimento, analizzando anche i vincoli tecnici e giuridici esistenti, sia nella legislazione italiana sia in quella internazionale I partecipanti acquisiranno inoltre le informazioni fondamentali per intraprendere subito e in piena autonomia le attività di monitoraggio e di rimozione di file illegali, e per realizzarne la successiva sistematizzazione. Sono previste esercitazioni pratiche su casi concreti. Inquadramento del fenomeno della pirateria in Italia e all estero I vari tipi di «libri» presenti in Internet I principali canali di diffusione dei libri pirata Come verificare se un proprio libro ha un problema di pirateria Rimedi e soluzioni Sistematizzazione delle attività Renato Esposito Responsabile Ufficio Legale di Aidro Il mercato delle applicazioni: mobile e ipad Milano, 3 maggio 2011 Più di 100 milioni di smartphone sono disponibili sul mercato e l Italia è il paese con la più alta concentrazione di smartphone in Europa. L ipad ha registrato nei primi mesi di vendita dei tassi di vendita più elevati di quelli già alti raggiunti a suo tempo dall iphone. Come può un editore raggiungere i suoi potenziali lettori che usano questi strumenti tecnologici? Il corso, indirizzato agli editori che sono interessati a definire la loro strategia in questo mercato. fornirà una panoramica sullo stato dell arte del mercato delle applicazioni mobile. Evoluzione del mercato mobile e suo impatto sul settore editoriale Come e perché creare applicazioni mobile (iphone, ipad, Android, ecc.) Panoramica delle caratteristiche salienti delle varie tipologie di applicazione Come funzionano le applicazioni per iphone: pregi e difetti Rassegna di diverse applicazioni editoriali: e-pub, Pdf, applicazioni custom con particolare attenzione alla costruzione dei prodotti per i diversi segmenti di mercato (reference, ragazzi, narrativa, ecc). Applicazioni gratuite e applicazioni a pagamento - esempi del mercato italiano e internazionale Come distribuire le applicazioni? Fare marketing per applicazioni iphone Mobile marketing e advertising: i principali circuiti per la pubblicità su mobile Come si misura il successo delle campagne ed iniziative di «mobile» marketing e advertising Come definire il conto economico di una applicazione e Prezzo soci Aie: 330 euro + Iva entro 28/03/2011 Prezzo non soci: 500 euro + Iva entro 28/03/2011 Esercitazioni di gruppo in aula Termine iscrizioni: 11/04/2011 Prezzo soci Aie: 330 euro + Iva entro 04/04/2011 Prezzo non soci: 500 euro + Iva entro 04/04/2011 Termine iscrizioni: 15/04/

11 La progettazione di applicazioni mobile e ipad. Nuove forme di scrittura, nuove interfacce grafiche Milano, 4 maggio 2011 Le nuove applicazioni multimediali e interattive utilizzabili su device dotati di touch screen richiedono nuovi modelli di progettazione: dei contenuti e delle interfacce grafiche. Da un lato il corso analizzerà le nuove forme grafiche, espressive, di scrittura, di navigazione e di comunicazione che devono essere prese in considerazione nella progettazione di questi nuovi prodotti, evidenziando anche le differenze tra smartphone e tablet. Dall altro prenderà in esame le diverse problematiche da considerare nelle modalità di creazione, adattamento e selezione dei contenuti testuali, grafici e iconografici per la creazione delle applicazioni. Verranno inoltre analizzate le problematiche relative alla loro usabilità prendendo ad esempio alcune delle più valide applicazioni disponibili sul mercato nazionale e internazionale. Smarthphone e tablet: differenze Le problematiche per la creazione di applicazioni Creazione/adattamento e selezioni di contenuti testuali, grafici e iconografici L usabilità delle applicazioni Esempi dal mercato nazionale ed internazionale e Prezzo soci Aie: 330 euro + Iva entro 28/03/2011 Prezzo non soci: 500 euro + Iva entro 28/03/2011 La normativa fiscale nel settore editoriale Milano, 9 e 10 maggio 2011 Il corso affronta i temi principali relativi alla normativa fiscale nel settore editoriale e in particolare in quello dell editoria libraria anche negli aspetti legati ai suoi più recenti sviluppi digitali: e-book, applicazioni. L obiettivo è dare una risposta alle esigenze di interpretazione, approfondimento e commento specifiche di una normativa estremamente complessa di per sé ma che lo diventa ancor più quando applicata al mondo librario. La materia verrà affrontata in modo da costituire - oltre un necessario aggiornamento sullo «stato dell arte» - un reale aiuto per chi deve metterla in pratica quotidianamente in casa editrice. Il corso prenderà in esame e approfondirà gli aspetti, anche pratico-operativi, sul regime Iva dei prodotti editoriali, sulle normative che attengono ai supporti integrativi, sulle imposte dirette, sulla gestione fiscale del magazzino e sulle problematiche connesse all Irap, ecc. Il corso è rivolto a responsabili amministrativi delle case editrici; direttori commerciali e, più in generale, a chi in casa editrice si trova ad affrontare gli aspetti fiscali che riguardano l attività editoriale. e Gianmarco Senatore Ufficio Aie di consulenza legale ai soci ; Prezzo soci Aie: 650 euro + Iva entro 08/04/ euro + Iva dopo tale data Prezzo non soci: 850 euro + Iva entro 08/04/ euro + Iva dopo tale data Termine iscrizioni: 15/04/2011 Termine iscrizioni: 20/04/

12 Creare prodotti editoriali accessibili per persone disabili. Le problematiche produttive, tecnologiche e legali Milano, 19 maggio 2011 La richiesta di prodotti editoriali, sia cartacei sia on line, in versione accessibile da parte di persone con diverse disabilità (non vedenti, ipovedenti, dislessici, ecc.) è in crescita in Italia e nei vari mercati editoriali europei. Il corso offre agli editori gli strumenti per operare in modo proattivo in questo contesto, cogliendone le opportunità anche legate alla diversa gestione complessiva dei contenuti in casa editrice. Il corso si focalizza principalmente sui processi produttivi per la creazione di prodotti editoriali cartacei o da questi derivati per i diversi tipi di disabilità fornendo alcuni cenni sulle tematiche legati ai siti Web. Presenta, inoltre, un panorama della situazione italiana (legislativa e di mercato) e internazionale e delle modalità adeguate per creare prodotti editoriali accessibili prendendo in esame i processi produttivi attuali e ottimali e i diversi formati di output. Il contesto: quale è il significato delle parole «documento elettronico accessibile» La situazione italiana, europea e internazionale Nuovi modelli di servizi per la creazione di versioni accessibili Presentazione dei principali strumenti hardware e software per l accesso ai contenuti (tastiera e display per Braille, sintetizzatore vocale, DAISY) Panoramica sulle problematiche di accesso ai contenuti non accessibili con particolare riguardo al formato PDF Dalla carta al documento elettronico accessibile: flussi di produzione Caratteristiche di un documento elettronico accessibile Tipologie e formati Il workflow ideale La situazione reale Verifica e metodi di risoluzione dei problemi di accessibilità dei documenti elettronici accessibili Esempi di produzione accessibile e Beatrice Cunegatti Avvocato, esperta in temi dell IT; consulente Aie in materia di diritto d autore ; Prezzo soci Aie: 330 euro + Iva entro 19/04/2011 Prezzo non soci: 500 euro + Iva entro 19/04/2011 Termine iscrizioni: 02/05/2011 Entrare in libreria. Distribuzione e promozione per una piccola e media casa editrice di varia Milano, 7 giugno 2011 La promozione e la distribuzione in libreria rappresentano per le piccole e medie case editrici (e ancor più per quelle che hanno da poco avviato la loro attività) il più incerto fattore di criticità al raggiungimento di un equilibrio economico e finanziario e di affermazione sul mercato. Tanto più oggi in un quadro di rapide trasformazioni della libreria (catene, franchising, multistore, librerie on line, ecc.), di crescita dell integrazione editore - distributore - canale e di maggiori strumenti di controllo degli indici di rotazione dei titoli in stock da parte del libraio. Il corso rivolto a case editrici di varia (adulti e ragazzi) - sarà organizzato all interno di un modello di simulazione. Partendo da una casa editrice che ha appena avviato la sua attività e deve definire un suo piano distributivo e di promozione, si immagina di seguire passo passo attraverso l utilizzo di dati e numeri tratti dalla concreta realtà distributiva - un processo di sviluppo e di crescita dell impresa, con i problemi e le criticità con cui dovrà misurarsi nella pratica quotidiana. Per mettere meglio a punto il modello di simulazione, all atto dell iscrizione, verranno richiesti alcuni macrodati sulla realtà produttiva e distributiva della casa editrice. Lo scenario: i canali di vendita; i distributori; le promozioni Dal progetto editoriale, alla definizione del piano promozionale e distributivo Promozione e distribuzione: come sono organizzati e cosa implicano per la casa editrice Dai contratti distributivi e di promozione, alla prassi quotidiana in libreria Definire un piano distributivo e le sue dimensioni economiche; il calendario commerciale I rapporti con la rete promozionale Promuovere, stampare, distribuire: un approccio che implica un diverso modo di organizzare i processi produttivi e informativi in casa editrice Giovanni Peresson Ufficio studi Aie, Scuola per librai Umberto ed Elisabetta Mauri Vincenzo Rizzo Consulente editoriale Area commerciale, ex Direttore commerciale RCS libri Prezzo soci Aie: 330 euro + Iva entro 06/05/2011 Prezzo non soci: 500 euro + Iva entro 06/05/2011 Esercitazioni di gruppo Termine iscrizioni: 20/06/

13 L e-commerce sul sito Internet della casa editrice Milano, 14 giugno 2011 Sono sempre più numerosi i lettori che acquistano libri su Internet tanto che le librerie on line sono uno dei canali di vendita che è cresciuto maggiormente negli ultimi anni, a pezzi e a valore. Il canale on line - sia delle librerie sia delle singole case editrici - è destinato a crescere significativamente con la vendita degli e-book. Il corso fornirà le informazioni necessarie per impostare un sito Internet di casa editrice con funzionalità di e-commerce di qualità: dal design al software per la gestione, alla scelta dei partner e alle strategie da attuare per rendere visibile il proprio negozio sul Web. Panoramica dei siti editoriali di e-coomerce di successo: nuove tendenze e sviluppi Specifiche per la progettazione di un sito con funzionalità di e-commerce Scelta del software giusto: opzioni di pagamento, moduli e funzionalità Introduzione all ottimizzazione dei motori di ricerca e marketing I costi e Marketing per piccole e medie case editrici di varia Milano, 23 giugno 2011 Nelle case editrici piccole e medie non sempre sono sfruttate le tecniche di marketing. Tutte le imprese editoriali possono usare, in modo adeguato alle proprie dimensioni e alle proprie risorse, le più efficaci leve di marketing. Il corso illustra i principi fondamentali del marketing librario e ne approfondisce le linee guida: dall ideazione alla definizione di un piano, dal monitoraggio del mercato e della concorrenza, alla formulazione degli elementi imprescindibili della comunicazione, alla promozione e alle vendite. Lavorare sulle statistiche dei più venduti Lavorare sul piano editoriale annuale Il marketing e il punto vendita: iniziative commerciali ed eventi La promozione e il coordinatore con l ufficio stampa Il conto economico Raffaele Cardone Consulente di marketing, comunicazione e di festival culturali; analista dei media digitali e dei mercati editoriali Docenti Isabel Dothel Consulente editoriale e di marketing; è stata editor di varia e market research analyst Maurizio Vento È stato direttore marketing e quindi publisher; ora si occupa di sviluppo e comunicazione ; Prezzo soci Aie: 330 euro + Iva entro 13/05/2011 Prezzo non soci: 500 euro + Iva entro 13/05/2011 Di cosa parliamo quando parliamo di marketing Prezzo soci Aie: 330 euro + Iva entro 23/05/2011 Prezzo non soci: 500 euro + Iva entro 23/05/2011 Termine iscrizioni: 23/05/2011 Il marketing librario: funzioni e metodo Il mercato, i suoi segmenti, le dinamiche Monitoraggio della concorrenza Prezzo, copertina, packaging Strumenti e statistiche: metodi di analisi e interpretazione Termine iscrizioni: 03/06/

14 Processi produttivi per carta e digitale Milano, 27 e 28 giugno 2011 Come produrre i formati digitali o e-book dei libri cartacei? Realizzando nuove versioni a partire dai file creati per la carta o reimpostando i processi produttivi per la produzione dei Pdf per la stampa? Il corso fornirà indicazioni per valutare la soluzione migliore sulla base delle esigenze delle diverse tipologie di casa editrice. Verrà descritto il processo produttivo adatto per incorporare gli e-book nella fase di prestampa e si analizzerà come impostare un progetto di content management descrivendo i flussi di lavorazione per realizzare contenuti da cui generare automaticamente vari formati di output (pdf per la stampa e per l on line, epub, mobipoket, ecc.). Particolare attenzione verrà prestata allo standard XML docbook e agli strumenti redazionali per gestirlo. È richiesta la conoscenza dei software di trattamento dei testi e di impaginazione (Word, Xpress o InDesign). Sono previste esercitazioni pratiche con Word e un editor XML per familiarizzare con la trattazione dei file che caratterizzano i flussi di lavorazione orientati all XML. Nella seconda giornata si approfondiranno le tematiche presentate in via teorica nel primo giorno con alcune esercitazioni pratiche guidate. Panoramica delle possibilità offerte dalle tecnologie Stampa, ebook, Web e mobile: analogie e differenze Criteri guida per la valutazione delle diverse scelte produttive Strutturazione logica dei contenuti Preparare file tramite programmi di Word Processing tradizionali e/o editor XML Trasformazione in formato XML dei file WP e editing strutturato Importazione e trattamento dei file XML nei programmi di desktop publishing: - Differenze rispetto alle lavorazioni tradizionali - Vantaggi/svantaggi dei flussi di lavorazione interamente basati sull XML Esemplificazione delle problematiche legate ai «giri di bozze» Passaggio dai contenuti realizzati unicamente per la stampa a versioni per media differenti (carta, Web, epub, Pdf) Giuseppe Bonelli Consulente di case editrici nell implementazione di soluzioni tecnologiche Milano, struttura da definire Prezzo soci Aie: 790 euro + Iva entro 27/05/ euro + Iva dopo tale data Prezzo non soci: 950 euro + Iva entro 27/05/ euro + Iva dopo tale data Termine iscrizioni:10/06/2011 Conoscere l efficacia del proprio sito Internet con gli strumenti di Web Analytics Milano, 5 luglio 2011 Obiettivo del corso è fornire metodologia e strumenti per misurare, testare e ottimizzare l andamento e l efficacia del proprio sito Web in ottica business. Come si misura l efficacia di un sito Web? In base a quali metriche e fattori chiave di successo? Perché non riesco a ottenere un traffico qualificato dai motori di ricerca? Perché i miei visitatori rimangono così poco tempo sulle pagine del mio sito? Perché non si iscrivono alla newsletter o non acquistano on line? Come posso migliorare le prestazioni del mio sito Web? Con questo corso, ricco di esempi e di esercitazioni pratiche, imparerete a rispondere a queste e altre domande. Un introduzione alla Web analytics: cos è, e a cosa serve Google Analytics, la piattaforma gratuita di Google Come settare obiettivi, metriche e segmenti con Google Analytics Come creare report personalizzati mediante GA Come ottimizzare le campagne di marketing on line mediante GA Come ottimizzare il Web design del sito Esercitazione: impostare obiettivi e creare segmenti personalizzati con Google Analytics Leonardo Bellini Consulente di marketing digitale; autore del libro Fare business con il Web (2006) e curatore dell edizione italiana di Blog in azienda (2007) e Noi è meglio (2008). Milano, struttura da definire Prezzo soci Aie: 330 euro + Iva entro 03/06/2011 Prezzo non soci: 500euro + Iva entro 03/06/2011 Due coffee break Esercitazione Termine iscrizioni: 17/06/

15 La gestione economico-finanziaria di una piccola e media casa editrice Milano, 13 settembre 2011 La riclassificazione dello stato patrimoniale Le modalità di costruzione del budget economico-finanziario L utilizzo di alcuni indicatori gestionali derivanti dall applicazione della metodologia dell analisi di bilancio a un campione di case editrici medio piccole di varia Esercitazione su un modello di simulazione ed esame dei risultati e-commerce: aspetti giuridici e fiscali per distribuire e vendere contenuti e prodotti su Internet L e-commerce: definizione Le caratteristiche del contratto per la vendita sul Web Diritti del consumatore nel Web Responsabilità e rischi Fornitura e distribuzione di contenuti, prodotti e servizi Gestire (e prima ancora decidere di aprire) una casa editrice implica la consapevolezza che qualsiasi decisione ed azione relativa alla gestione dell impresa ha un impatto in termini economici e finanziari. Il budget costituisce uno strumento per individuare le leve gestionali da attivare e le aree di attività per migliorare i risultati economici e finanziari della gestione di una casa editrice. Ma come si giunge alla definizione del budget? E quali sono le condizioni per raggiungere e mantenere un corretto equilibrio economico, ma anche finanziario e di flusso di cassa? Attraverso il percorso didattico e i dati gestionali di un campione di bilanci di piccoli editori - si giungerà nella parte conclusiva della giornata a sviluppare un modello di simulazione ed esame dei risultati Giovanni Peresson Ufficio studi Aie, Scuola per librai Umberto ed Elisabetta Mauri Carlo Marcon Professore a contratto di economia aziendale e ragioneria generale ed applicata all Università Ca Foscari (Venezia) ; Milano, 20 settembre 2011 Come sviluppo del corso sulla creazione del sito Internet della casa editrice con funzioni di e-commerce, viene proposta una giornata di formazione che prende in esame gli aspetti giuridici e fiscali che regolano l attività di vendita dei prodotti editoriali sul Web. Verranno esaminate le normative che disciplinano la vendita in rete: i contratti necessari allo svolgimento dell attività di commercio elettronico, le implicazioni legali che ne conseguono, le norme relative ai tempi di esecuzione degli ordini, quelle relative ai diritti del consumatore. La determinazione dell impatto economico-finanziario delle scelte editoriali L individuazione delle leve gestionali su cui intervenire per migliorare i risultati aziendali L economicità della gestione Le condizioni di equilibrio economico, finanziario, monetario Gli strumenti di analisi dell economicità La riclassificazione del conto economico per aree gestionali Le determinanti del risultato operativo della gestione caratteristica Prezzo soci Aie: 330 euro + Iva entro 01/07/2011 Prezzo non soci: 500 euro + Iva entro 01/07/2011, foglio excel di gestione economico-finanziaria Esercitazioni di gruppo di simulazione di un caso di gestione economico-finanziaria Termine iscrizioni:22/07/2011 Prezzo soci Aie: 430 euro + Iva entro 08/07/ euro + Iva dopo tale data Prezzo non soci: 600 euro + Iva entro 08/07/ euro + Iva dopo tale data Termine iscrizioni: 05/09/

16 Social commerce: promuovere e vendere con i social media Milano, 27 settembre 2011 I social media ed i social network in particolare stanno raggiungendo una fase di grande maturità e diffusione per cui diventano sempre più interessanti come canale promozionale e di vendita. In particolare le raccomandazioni e consigli forniti dagli amici e conoscenti che si leggono sui social network influenzano in misura crescente i comportamenti di acquisto degli utenti: da qui la nascita del social commerce e delle social promotions, fino al social CRM. Leonardo Bellini Consulente di marketing digitale; autore del libro Fare business con il Web (2006) e curatore dell edizione italiana di Blog in azienda (2007) e Noi è meglio (2008) ; I diritti sulle immagini Milano, 29 settembre 2011 L apparato iconografico - dalle fotografie alla riproduzione di opere d arte - rappresenta un aspetto importante nella messa a punto del progetto editoriale, nella definizione del conto economico del prodotto e di una eventuale coedizione. Il corso analizza - dando per noti ai partecipanti i concetti relativi a diritto d autore e contrattualistica editoriale - le problematiche relative ai diritti delle immagini che ciascuna casa editrice acquisisce e utilizza su copertine, cataloghi editoriali, siti Web e negli apparati iconografici dei libri che pubblica. Immagini e diritto d autore Immagini e diritti connessi Immagini e ritratti Immagini e diritti di proprietà di terzi Immagini in opere multimediali e in Internet Aspetti di responsabilità nell acquisizione e nella cessione di immagini Beatrice Cunegatti Avvocato, esperta in temi dell IT; consulente Aie in materia di diritto d autore ; Social Media for Publishing: come una casa editrice promuove e vende su Facebook Dai feedback degli utenti a vere e proprie piattaforme di social commerce Promozioni e vendite su Facebook: cos è Facebook Deals e come funziona Le piattaforme per self publishing e social commerce: da Lulu.com a Scribd.com, a Blio.com e Bookliners Non solo promozione e vendita ma anche supporto postvendita: la nascita del Social Crm Esercitazione: Ottimizzare la presenza su Facebook per promuovere la casa editrice Prezzo soci Aie: 330 euro + Iva entro 15/07/2011 per Milano Prezzo non soci: 500 euro + Iva entro 15/07/2011 per Milano Esercitazioni di gruppo Termine iscrizioni: 09/09/2011 Prezzo soci Aie: 430 euro + Iva entro 22/07/ euro + Iva dopo tale data Prezzo non soci: 600 euro + Iva entro 22/07/ euro + Iva dopo tale data Termine iscrizioni: 09/09/

17 Grafica editoriale. Teoria e pratica dell oggetto libro Milano, 25 ottobre 2011 Qual sono i criteri per capire se una copertina, una pubblicità sono efficaci? L esperienza personale è, e resta, importante, ma bisogna anche saper «gestire» il gusto personale, l immagine che la casa editrice vuole dare di sé, i segnali che vengono dal mercato e dalla concorrenza, perché ci sono logiche e strumenti che bisogna sempre tenere in considerazione. Innanzitutto una riflessione su due modelli: quello rigoroso, einaudiano-penguiniano, e quello anglo americano. Modelli scomposti poi sistematicamente nelle loro componenti: copertina, risvolti, immagini, layout di pagina, carta, legatura, brand, comunicazione coordinata (dalla carta intestata alla pubblicità). Un analisi comparata di stili e soluzioni in un continuo confronto con il mercato italiano ed estero. «Voglio una copertina come quella di»: le copertine degli altri come ostacolo Come leggere le caratteristiche del prodotto libro Partire dal foglio bianco per concepire le priorità dei contenuti Concepire il brief La questione tecnologia: non farsi risucchiare dalle capacità del computer Comunicare il brief Perché arrivare ad una scelta condivisa da editoriale, marketing, grafici Raffaele Cardone Consulente di marketing, comunicazione e di festival culturali; analista dei media digitali e dei mercati editoriali Franco Achilli Consulente per società editoriali, gruppi industriali, enti e istituzioni pubbliche; è esperto di grafica editoriale, corporate identity, exhibit design e allestimenti museali. Come primeggiare sui motori di ricerca con il SEO. Corso operativo Milano, 15 novembre 2011 Il taglio del corso è eminentemente pratico; intende permettere ai partecipanti di verificare e mettere in pratica gli insegnamenti appresi durante il corso, grazie ad una serie di esempi e spunti di applicazione. Durante il corso saranno descritti con una serie di esempi tutti i fattori di ottimizzazione interni ed esterni al sito, dal PageRank, al Trust Rank, alla link popularity. Il Corso è ricco di esempi e applicazioni pratiche, incluso un approfondimento con esercitazione su come effettuare una verifica del livello di ottimizzazione del posizionamento sui motori di ricerca per il vostro sito (SEO Check-up). Per permettere interazione il corso sarà tenuto presso una struttura dotata di postazioni informatiche (un pc ogni due iscritti). I fattori di ottimizzazione esterni al sito: Link Popularity, Page Rank e Trust Rank, cosa sono e come si calcolano Social media optimization: come applicare tecniche SEO ai social media Esercitazione: si dovranno identificare i siti linker più importanti per il tuo sito Web Leonardo Bellini Consulente di marketing digitale; autore del libro Fare business con il Web (2006) e curatore dell edizione italiana di Blog in azienda (2007) e Noi è meglio (2008). Milano, struttura da definire Prezzo soci Aie: 430 euro + Iva entro 14/10/2011 Elementi di sintassi e di grammatica: paradigmi da mettere in piedi L astrazione come metodo: il pensiero visivo non nasce da qualcosa di già visto Show-stopping covers: le copertine straniere preferite dagli editoriali italiani Prezzo soci Aie: 330 euro + Iva entro 23/09/2011 Prezzo non soci: 500 euro + Iva entro 23/09/2011 Termine iscrizioni: 03/10/2011 I motori di ricerca: perché sono così importanti per il nostro business I fattori di ottimizzazione interni al sito: come identificarli, come correggerli Esercitazione: analizza TITLE, Meta-tag, ALT, Hx, e Anchor text dei seguenti siti Web L architettura interna, link interni, mappa del sito e altri elementi interni al sito Web 500 euro + Iva dopo tale data Prezzo non soci: 600 euro + Iva entro 14/10/ euro + Iva dopo tale data Esercitazioni di gruppo in aula Termine iscrizioni: 24/10/

18 REGOLAMENTO GENERALE I corsi sono aperti sia ai soci regolarmente iscritti all Associazione Italiana Editori, sia ai non soci. Il numero minimo dei partecipanti per l attivazione di un corso è di 12 iscritti. EDISER srl si riserva di: A ccettare o rifiutare in modo insindacabile le iscrizioni. Annullare il corso (in questo caso viene restituita integralmente la quota versata, senza dovere nulla d altro) O rganizzare in date diverse, e in località diverse, altre edizioni del corso alle quali iscrivere (previo loro consenso) i richiedenti che non sono stati ammessi alla prima edizione. C hiudere le iscrizioni prima della data riportata su ciascun corso qualora si raggiungesse il numero massimo di adesioni previsto in rapporto alla natura del corso. Affidare la docenza a una persona diversa mantenendo inalterato il contenuto del corso in caso di impossibilità del docente indicato nel programma. Il costo di iscrizione riportato su ciascun corso è comprensivo, per il corso di una giornata, dei materiali didattici, di due coffee-break e del pranzo. La fattura viene inviata dopo lo svolgimento del corso. A lla fine del corso a ciascun partecipante viene rilasciato l attestato di partecipazione. Procedure di iscrizione Inviare a Ediser srl la «Scheda di iscrizione» debitamente compilata a video in tutti i campi obbligatori. V ersare la quota di iscrizione riportata su ciascun corso tramite bonifico bancario intestato a EDISER srl IBAN: IT42J e inviare, insieme alla scheda di iscrizione, copia dell avvenuto bonifico a Ediser srl via fax ( ) oppure via L e iscrizioni della stessa azienda allo stesso corso sono considerate multiple solo se i partecipanti vengono iscritti contemporaneamente. Il termine entro cui perfezionare l iscrizione è riportato su ciascun corso così come la data per usufruire della tariffa scontata. Procedure di disdetta Eventuali disdette delle iscrizioni devono essere comunicate a Ediser tempestivamente: via fax ( ), via Inoltre: L e disdette giunte in Ediser srl più di 1 mese prima della data del corso non sono soggette ad alcuna penale. L e disdette giunte in Ediser srl da 1 a 4 settimane prima del corso sono soggette al pagamento del 50% della quota di iscrizione. L e disdette giunte entro 5 giorni lavorativi dalla data del corso sono soggette al pagamento dell intera quota di iscrizione. In questo caso, l iscritto avrà comunque diritto a ricevere la cartella didattica del corso. 34 Aggiornamento professionale continuo Ogni mese la possibilità per chi si iscrive ai corsi del 2011 di abbonarsi e ricevere, a casa o direttamente sulla sua scrivania in casa editrice, una copia personale del «Giornale della Libreria». Per avere dati aggiornati sul mercato, le tendenze italiane e internazionali, notizie di attualità, leggere commenti e interviste agli operatori del settore. 35 Sconto del 25% (54 euro, anziché 72 euro) a chi attiva il suo abbonamento durante uno dei corsi di quest anno. Assieme l opportunità di accedere alla parte riservata del sito con l archivio di tutti gli articoli usciti da ottobre 2005 a oggi e di ricevere una copia del Rapporto sullo stato dell editoria in Italia 2010 con la Mappa dell editoria italiana. 35

19 Per informazioni: Ediser srl Corso di Porta Romana Milano Tel Fax AIE - Associazione Italiana Editori Corso di Porta Romana Milano Tel Fax Via Crescenzio Roma Tel Fax

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Che cos è e come funziona l e-book

Che cos è e come funziona l e-book Che cos è e come funziona l e-book 1/3 di Francesca Cosi e Alessandra Repossi Negli ultimi mesi si è parlato molto dell e-book e del fatto che presto rivoluzionerà il mondo dell editoria: sono stati organizzati

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

I nostri corsi serali

I nostri corsi serali I nostri corsi serali del settore informatica Progettazione WEB WEB marketing Anno formativo 2014-15 L Agenzia per la Formazione, l Orientamento e il Lavoro Nord Milano nasce dall unione di importanti

Dettagli

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI LO STRUMENTO PER GESTIRE A 360 LE ATTIVITÀ DELLO STUDIO, CON IL MOTORE DI RICERCA PIÙ INTELLIGENTE, L UNICO CHE TI CAPISCE AL VOLO. www.studiolegale.leggiditalia.it

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia la gestione dei processi di comunicazione in quale scenario deve identificarsi un progetto di miglioramento, nella gestione dei beni digitali per

Dettagli

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno Indice 01. 02. 03. I tipi di house organ Dall idea al progetto I contenuti A

Dettagli

Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale

Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale Gestisci. Organizza. Risparmia. Una lunga storia, uno sguardo sempre rivolto al futuro. InfoSvil è una società nata nel gennaio 1994 come

Dettagli

1 BI Business Intelligence

1 BI Business Intelligence K Venture Corporate Finance Srl Via Papa Giovanni XXIII, 40F - 56025 Pontedera (PI) Tel/Fax 0587 482164 - Mail: info@kventure.it www.kventure.it 1 BI Business Intelligence Il futuro che vuoi. Sotto controllo!

Dettagli

Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design

Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design Come si trovano oggi i clienti? Così! ristorante pizzeria sul mare bel Perchè è importante

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

Catalogo formativo. Kaleidos Comunicazione Training Dpt. 01/01/2014

Catalogo formativo. Kaleidos Comunicazione Training Dpt. 01/01/2014 2014 Catalogo formativo Kaleidos Comunicazione Training Dpt. 01/01/2014 Internet Training Program Email Marketing Negli ultimi anni l email è diventata il principale strumento di comunicazione aziendale

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

L 8 maggio 2002 il Ministero

L 8 maggio 2002 il Ministero > > > > > Prima strategia: ascoltare le esigenze degli utenti, semplificare il linguaggio e la navigazione del sito. Seconda: sviluppare al nostro interno le competenze e le tecnologie per gestire in proprio

Dettagli

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi.

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. LIBERI DI NON PENSARCI Basta preoccupazioni per il back-up e la sicurezza dei tuoi dati. Con la tecnologia Cloud Computing l archiviazione e la protezione dei

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Referenti: Coordinatore Scuole dott. Romano Santoro Coordinatrice progetto dott.ssa Cecilia Stajano c.stajano@gioventudigitale.net Via Umbria

Dettagli

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati.

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati. Disclaimer: "# $%&'(&)'%# *("# +,(-(&'(# *%$).(&'%#,/++,(-(&'/# 0"#.(1"0%# *(""20&3%,./40%&(# /# &%-',/# disposizione. Abbiamo fatto del nostro meglio per assicurare accuratezza e correttezza delle informazioni

Dettagli

18, 21 febbraio, 5, 11, 18 marzo 2008

18, 21 febbraio, 5, 11, 18 marzo 2008 18, 21 febbraio, 5, 11, 18 marzo 2008 Informazioni generali Legge 22 aprile 1941, n. 633 più volte modificata modifiche disorganiche farraginosa in corso di revisione integrale (presentata bozza il 18.12.2007)

Dettagli

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Un po di Storia ISP & Web Engineering ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Breve cenno sulla storia dell informatica: dagli albori ai giorni nostri; L evoluzione di Windows: dalla

Dettagli

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI Organizzato da Impact Hub Rovereto in collaborazione con TrentunoTre con la supervisione scientifica di ISIPM SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling settembre dicembre

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK

RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK Nome scuola: ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE D. ROMANAZZI Indirizzo: VIA C. ULPIANI, 6/A cap. 70126 città: BARI provincia: BA tel.: 080 5425611 fax: 080 5426492 e-mail:

Dettagli

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali.

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali. Come utilizziamo i suoi dati è un prodotto di ULTRONEO SRL INFORMAZIONI GENERALI Ultroneo S.r.l. rispetta il Suo diritto alla privacy nel mondo di internet quando Lei utilizza i nostri siti web e comunica

Dettagli

MyMedia Portal LMS un servizio SaaS di e-learning basato sul Video Streaming per la vendita on line di Lezioni Multimediali interattive

MyMedia Portal LMS un servizio SaaS di e-learning basato sul Video Streaming per la vendita on line di Lezioni Multimediali interattive 1 MyMedia Portal LMS un servizio SaaS di e-learning basato sul Video Streaming per la vendita on line di Lezioni Multimediali interattive Cos è un servizio di e-learning SaaS, multimediale, interattivo

Dettagli

L idea. 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta

L idea. 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta Guardare oltre L idea 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta I nostri moduli non hanno altrettante combinazioni possibili, ma la soluzione è sempre una, PERSONALIZZATA

Dettagli

Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time

Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time NOVITÀ 2013! CONSUMER INTELLIGENCE FORUM 7 Aziende: Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time > Nicola Aliperti Global It Project Manager Marketing

Dettagli

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE.

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. Casi pratici sulla corretta registrazione delle operazioni attinenti la gestione collettiva del risparmio

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS

MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS Eidos Communication Via G. Savonarola, 31 00195 Roma T. 06. 45.55.54.52. F. 06. 45.55.55.44. E. info@eidos.co.it W. www.eidos.co.it INFORMAZIONI

Dettagli

Company Profile 2014

Company Profile 2014 Company Profile 2014 Perché Alest? Quando una nuova azienda entra sul mercato, in particolare un mercato saturo come quello informatico viene da chiedersi: perché? Questo Company Profile vuole indicare

Dettagli

GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI MASTER PART TIME. When you have to be right

GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI MASTER PART TIME. When you have to be right MASTER PART TIME GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI 2 0 1 4 TERZA EDIZIONE R E G G I O E M I L I A When you have to be right LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA La Scuola di Formazione

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

Profilo Commerciale Collabor@

Profilo Commerciale Collabor@ Profilo Commerciale Collabor@ 1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO E REQUISITI Collabor@ è un servizio di web conferenza basato sulla piattaforma Cisco WebEx, che consente di organizzare e svolgere riunioni web,

Dettagli

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP GESTIONE ADEMPIMENTI FISCALI Blustring fornisce la stampa dei quadri fiscali, cioè dei quadri del modello UNICO relativi alla produzione del reddito d impresa, o di lavoro autonomo (RG, RE, RF, dati di

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte DAT@GON Gestione Gare e Offerte DAT@GON partecipare e vincere nel settore pubblico La soluzione sviluppata da Revorg per il settore farmaceutico, diagnostico e di strumentazione medicale, copre l intero

Dettagli

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR WORKFLOW HR Zucchetti, nell ambito delle proprie soluzioni per la gestione del personale, ha realizzato una serie di moduli di Workflow in grado di informatizzare

Dettagli

Mai più senza smartphone.

Mai più senza smartphone. Mai più senza smartphone. Il telefonino ha superato il pc come mezzo di consultazione del web: 14,5 milioni contro 12,5 milioni.* Sempre più presente, lo smartphone è ormai parte integrante delle nostre

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

PLAYBOOK EMAIL REMARKETING. Tre modi per trasformare in acquirenti gli utenti che abbandonano il carrello. OTTIMIZZAZIONE DELLE CONVERSIONI

PLAYBOOK EMAIL REMARKETING. Tre modi per trasformare in acquirenti gli utenti che abbandonano il carrello. OTTIMIZZAZIONE DELLE CONVERSIONI PLAYBOOK OTTIMIZZAZIONE DELLE CONVERSIONI EMAIL REMARKETING Tre modi per trasformare in acquirenti gli utenti che abbandonano il carrello. EMAIL REMARKETING Tre modi per trasformare in acquirenti gli utenti

Dettagli

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement BRM BusinessRelationshipManagement Tutte le soluzioni per la gestione delle informazioni aziendali - Business Intelligence - Office Automation - Sistemi C.R.M. I benefici di BRM Garantisce la sicurezza

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED ANALYTICS WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 info@technologytransfer.it www.technologytransfer.it ADVANCED ANALYTICS

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

www.provincia.roma.it EBOOK COSA SONO COME SI USANO DOVE SI TROVANO di Luisa Capelli

www.provincia.roma.it EBOOK COSA SONO COME SI USANO DOVE SI TROVANO di Luisa Capelli www.provincia.roma.it EBOOK COSA SONO COME SI USANO DOVE SI TROVANO di Luisa Capelli 01 Nei secoli, ci siamo abituati a leggere in molti modi (pietra, pergamena, libri). I cambiamenti continueranno e noi

Dettagli

FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA

FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA Proposte formative 2011 Novità accreditamento ECM FINALITA Per soddisfare l esigenza di aggiornamento professionale continuo, grazie all esperienza maturata da Vega nelle

Dettagli

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Con esame ufficiale di certificazione ITIL V3 Foundation INTRODUZIONE Un numero crescente di organizzazioni appartenenti ai più diversi settori produttivi

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

END-TO-END SERVICE QUALITY. LA CULTURA DELLA QUALITÀ DAL CONTROLLO DELLE RISORSE ALLA SODDISFAZIONE DEL CLIENTE

END-TO-END SERVICE QUALITY. LA CULTURA DELLA QUALITÀ DAL CONTROLLO DELLE RISORSE ALLA SODDISFAZIONE DEL CLIENTE END-TO-END SERVICE QUALITY. LA CULTURA DELLA QUALITÀ DAL CONTROLLO DELLE RISORSE ALLA SODDISFAZIONE In un mercato delle Telecomunicazioni sempre più orientato alla riduzione delle tariffe e dei costi di

Dettagli

L IDEA PER FAR CONOSCERE A TUTTI

L IDEA PER FAR CONOSCERE A TUTTI L IDEA PER FAR CONOSCERE A TUTTI IL VOSTRO LAVORO E LA VOSTRA PASSIONE I VOSTRI CAVALLI La nostra iniziativa vuole essere un aiuto agli allevatori per raggiungere ogni potenziale cliente e trasformarlo

Dettagli

GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006

GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006 GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006 PROGRAMMA: Area Management e Marketing dei Beni Culturali INTRODUZIONE AL MARKETING Introduzione ed Obiettivi Il marketing nell

Dettagli

Carica i tuoi contenuti. Notizie Feed RSS Feed Multipli. Collegamento al tuo Sito Web

Carica i tuoi contenuti. Notizie Feed RSS Feed Multipli. Collegamento al tuo Sito Web Formule a confronto Carica i tuoi contenuti Puoi inserire immagini, creare le tue liste, i tuoi eventi. Gestire il tuo blog e modificare quando e quante volte vuoi tutto ciò che carichi. Notizie Feed RSS

Dettagli

un occhio al passato per il tuo business futuro

un occhio al passato per il tuo business futuro 2 3 5 7 11 13 17 19 23 29 31 37 41 43 47 53 59 61 un occhio al passato per il tuo business futuro BUSINESS DISCOVERY Processi ed analisi per aziende virtuose Che cos è La Business Discovery è un insieme

Dettagli

Comincio da tre! I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA LE MIE ESPERIENZE IL MIO PASSATO COSA VOLEVO FARE DA GRANDE LE MIE RELAZIONI

Comincio da tre! I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA LE MIE ESPERIENZE IL MIO PASSATO COSA VOLEVO FARE DA GRANDE LE MIE RELAZIONI I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA IL MIO PASSATO LE MIE ESPERIENZE COSA VOLEVO FARE DA GRANDE COME SONO IO? I MIEI DIFETTI LE MIE RELAZIONI LE MIE PASSIONI I SOGNI NEL CASSETTO IL MIO CANE IL MIO GATTO Comincio

Dettagli

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA 24 ottobre 2013 WEB CONFERENCE LEZIONE LIVE IN VIDEOCONFERENZA PROGRAMMA La partecipazione è valevole ai fini IVASS per l aggiornamento professionale

Dettagli

Un percorso nell affido

Un percorso nell affido Un percorso nell affido Progetto nazionale di promozione dell affidamento familiare Ministero del Lavoro della Salute e delle Politiche Sociali Coordinamento Nazionale Servizi Affido SOMMARIO Il PROGETTO

Dettagli

Oggetto: INSEGNAMENTO/ APPRENDIMENTO DELLE LINGUE STRANIERE E DSA

Oggetto: INSEGNAMENTO/ APPRENDIMENTO DELLE LINGUE STRANIERE E DSA Oggetto: INSEGNAMENTO/ APPRENDIMENTO DELLE LINGUE STRANIERE E DSA PREMESSA A tutt oggi i documenti ufficiali a cui ogni docente di lingue straniere è chiamato a far riferimento nel suo lavoro quotidiano,

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

CORSO ECM. Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento. Sede corso: Viale Angelico 20/22- ROMA

CORSO ECM. Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento. Sede corso: Viale Angelico 20/22- ROMA ISTITUTO «LEONARDA VACCARI» PER LA RIEDUCAZIONE DEI FANCIULLI MINORATI PSICO - FISICI CORSO ECM Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento Sede corso:

Dettagli

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

COME NASCE L IDEA IMPRENDITORIALE E COME SI SVILUPPA IL PROGETTO D IMPRESA: IL BUSINESS PLAN

COME NASCE L IDEA IMPRENDITORIALE E COME SI SVILUPPA IL PROGETTO D IMPRESA: IL BUSINESS PLAN COME NASCE L IDEA IMPRENDITORIALE E COME SI SVILUPPA IL PROGETTO D IMPRESA: IL BUSINESS PLAN La nuova impresa nasce da un idea, da un intuizione: la scoperta di una nuova tecnologia, l espansione della

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Oggi più che mai, le aziende italiane sentono la necessità di raccogliere,

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

Logistica digitale delle Operazioni a premio

Logistica digitale delle Operazioni a premio Logistica digitale delle Operazioni a premio La piattaforma logistica delle operazioni a premio digitali BITGIFT è la nuova piattaforma dedicata alla logistica digitale delle vostre operazioni a premio.

Dettagli

RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO

RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO E AZIENDE-UTENTI L IMPATTO DELLE PROCEDURE INFORMATIZZATE a cura di Germana Di Domenico Elaborazione grafica di ANNA NARDONE Monografie sul Mercato del lavoro e le politiche

Dettagli

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno.

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. UPPLEVA Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. 5 anni di GARANZIA INCLUSA NEL PREZZO I televisori, i sistemi audio e gli occhiali 3D UPPLEVA sono garantiti 5 anni. Per saperne

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

FORMAZIONE PROFESSIONALE

FORMAZIONE PROFESSIONALE FORMAZIONE PROFESSIONALE Le coperture a tutela dell impresa EDIZIONE 21 maggio 2014 DOCENZA IN WEBCONFERENCE PROGRAMMA La partecipazione è valevole ai fini IVASS per il conseguimento della formazione professionale

Dettagli

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB:

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB: Via Durini, 23-20122 Milano (MI) Tel.+39.02.77.88.931 Fax +39.02.76.31.33.84 Piazza Marconi,15-00144 Roma Tel.+39.06.32.80.37.33 Fax +39.06.32.80.36.00 www.valuelab.it valuelab@valuelab.it MARKETING INTELLIGENCE

Dettagli

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro.

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro. La collana TOP è una famiglia di applicazioni appositamente studiata per il Terzo Settore. Essa è stata infatti realizzata in continua e fattiva collaborazione con i clienti. I programmi di questa collana

Dettagli

Descrizione tecnica Indice

Descrizione tecnica Indice Descrizione tecnica Indice 1. Vantaggi del sistema Vertical Booking... 2 2. SISTEMA DI PRENOTAZIONE ON LINE... 3 2.1. Caratteristiche... 3 I EXTRANET (Interfaccia per la gestione del programma)... 3 II

Dettagli

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A delle Vie Francigene Pacchetto Soci 2015 1 MOSTRA DA CANTERBURY A ROMA: 1.800 KM ATTRAVERSO L EUROPA La mostra approfondisce, attraverso immagini supportate da testi

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

ACCREDITAMENTO EVENTI

ACCREDITAMENTO EVENTI E.C.M. Educazione Continua in Medicina ACCREDITAMENTO EVENTI Manuale utente Versione 1.5 Maggio 2015 E.C.M. Manuale utente per Indice 2 Indice Revisioni 4 1. Introduzione 5 2. Accesso al sistema 6 2.1

Dettagli

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Lezione di Corporate e Investment Banking Università degli Studi di Roma Tre Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Massimo Caratelli, febbraio 2006 ma.caratelli@uniroma3.it

Dettagli

Disturbi dell Apprendimento

Disturbi dell Apprendimento Master in Disturbi dell Apprendimento in collaborazione con IPS nelle sedi di MILANO ROMA PADOVA BARI CAGLIARI CATANIA RAGUSA Questo modulo d iscrizione, unitamente alla fotocopia della ricevuta del versamento

Dettagli

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Enterprise Content Management vi semplifica la vita Enterprise-Content-Management Gestione dei documenti Archiviazione Workflow www.elo.com Karl Heinz

Dettagli

Progetto Gruppo Stat 2014

Progetto Gruppo Stat 2014 Progetto Gruppo Stat 2014 Presenza e immagine sul web Sito del gruppo e mini siti di tutte le realtà Autolinee/GT e Viaggi App - mobile - Social Network Iniziative marketing Preparato per: STAT TURISMO

Dettagli

Indagine sull utilizzo di Internet a casa e a scuola

Indagine sull utilizzo di Internet a casa e a scuola Indagine sull utilizzo di Internet a casa e a scuola Realizzata da: Commissionata da: 1 INDICE 1. Metodologia della ricerca Pag. 3 2. Genitori e Internet 2.1 L utilizzo del computer e di Internet in famiglia

Dettagli

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo CAPITOLO 8 Tecnologie dell informazione e controllo Agenda Evoluzione dell IT IT, processo decisionale e controllo Sistemi di supporto al processo decisionale Sistemi di controllo a feedback IT e coordinamento

Dettagli

PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA

PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA SEDE: ORDINE DEI MEDICI E DEGLI ODONTOIATRI DELLA PROVINCIA DI LECCE Via Nazario Sauro, n. 31 LECCE Presentazione Progetto: Dal 9 Novembre 2013

Dettagli

Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com

Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com Cos'è una PRIVACY POLICY Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com Questo documento, concernente le politiche di riservatezza dei dati personali di chi gestisce il sito Internet http://www.plastic-glass.com

Dettagli

GRAFICA. Diamo forma ai tuoi bisogni. Consulenti di soluzioni. grafica cartacea - grafica online - grafica applicata

GRAFICA. Diamo forma ai tuoi bisogni. Consulenti di soluzioni. grafica cartacea - grafica online - grafica applicata Diamo forma ai tuoi bisogni Consulenti di soluzioni GRAFICA grafica cartacea - grafica online - grafica applicata BROCHURES CARTELLINE CATALOGHI LOCANDINE VOLANTINI MANIFESTI CALENDARI MENU LOGOMARCHI

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: corsi@cepas.it Sito internet: www.cepas.eu sigla: SH66 Pag. 1 di 7 SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL

Dettagli

La definizione L approccio

La definizione L approccio I BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI (BES) La definizione Con la sigla BES si fa riferimento ai Bisogni Educativi Speciali portati da tutti quegli alunni che presentano difficoltà richiedenti interventi individualizzati

Dettagli

Adriana Volpato. P.D.P. Piano Didattico Personalizzato sc. Primaria

Adriana Volpato. P.D.P. Piano Didattico Personalizzato sc. Primaria Adriana Volpato P.D.P. Piano Didattico Personalizzato sc. Primaria 19 Dicembre 2011 STRUMENTO didattico educativo individua gli strumenti fa emergere il vero alunno solo con DIAGNOSI consegnata si redige

Dettagli

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale dell e-learning nasce il futuro v secolo a. c. Con Agorà, nell antica Grecia, si indicava la piazza principale della polis, il suo cuore pulsante, il luogo per eccellenza di una fertilità culturale e scientifica

Dettagli

Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza.

Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza. Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza. Il punto di forza di Integra è uno staff qualificato e competente che ne fa un punto di riferimento credibile ed affidabile per

Dettagli

Risk management come opportunità per un nuovo welfare

Risk management come opportunità per un nuovo welfare Risk management come opportunità per un nuovo welfare Il contesto economico e sociale in cui operano i comitati Uisp condiziona la loro attività mettendoli di fronte a criticità di natura organizzativa,

Dettagli

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL?

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? archiviazione ottica, conservazione e il protocollo dei SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? Il software Facile! BUSINESS Organizza l informazione

Dettagli

MANUALE OPERATIVO INTRODUZIONE. Manuale Operativo

MANUALE OPERATIVO INTRODUZIONE. Manuale Operativo Pagina 1 di 24 INTRODUZIONE SEZ 0 Manuale Operativo DOCUMENTO TECNICO PER LA CERTIFICAZIONE DEL PROCESSO DI VENDITA DEGLI AGENTI E RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO OPERANTI PRESSO UN AGENZIA DI RAPPRESENTANZA:

Dettagli