Il trading di strategie si è diffuso almeno da quando le persone hanno tradato

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Il trading di strategie si è diffuso almeno da quando le persone hanno tradato"

Transcript

1 Capitolo 1 In merito alle strategie di trading Il trading di strategie si è diffuso almeno da quando le persone hanno tradato mercati organizzati. Sebbene qualcuno potrebbe essere in disaccordo con me, io affermo inequivocabilmente che con i termini strategia automatica di trading e la sua forma contratta strategia automatica io intendo tutti i significati seguenti: sistemi di trading, sistemi di trading meccanico, modelli di trading, e trading algoritmico. In ultima analisi io credo che ogni trader di successo, discrezionale o automatizzato, operi con una strategia di trading sistematica. Alla fine di tutto, come penso vi accorgerete se proseguirete fino alla fine nella lettura di questo libro, è difficoltoso generare un ritorno superiore alla media nell attività di trading sul lungo periodo senza un approccio sistematico. L interesse nelle metodologie tecniche e nelle strategie di trading tende a crescere e calare con l interesse nei mercati stessi. Gli interessi nei mercati tendono a crescere e calare con il dinamismo dei mercati stessi, e la connessa opportunità, o la sua mancanza, di ottenere profitti dal trading. Nei 10 anni precedenti la prima edizione di questo libro, Progettazione, verifica e ottimizzazione dei Trading System, pubblicato da John Wiley & Sons nel 1991, l interesse nei trading system ha beneficiato di una crescita esponenziale. Ciò è dovuto a due principali sviluppi. Il primo sviluppo è stato la crescita negli stessi mercati. Non solo si è sviluppato un grande mercato toro nelle azioni, ma gli anni Ottanta hanno portato all introduzione e lo sviluppo di un numero di nuovi mercati futures troppo numeroso per elencarlo per intero. La massa di questa nuova crescita è stata nei futures finanziari, che hanno completamente eclissato il mercato delle 29

2 30 La valutazione e l ottimizzazione delle strategie di trading 31 commodities degli anni Settanta e Ottanta. Maggiori quantità di denaro hanno dato la caccia a più mercati, e si trattava di denaro intelligente, visto che molto di esso proveniva da istituzionali, trader professionisti. Il secondo sviluppo è stato l esplosione del potere computazionale a buon mercato, che ha portato in ritorno la crescita nella potenza e nella disponibilità del trading sofisticato, così come lo sviluppo delle strategie di trading e dei software di verifica. La cooperazione di queste due primarie sorgenti di sviluppo e altre sorgenti ha gettato le basi di una rinascita nelle metodologie tecniche e nelle strategie di trading. Qualcuno potrà considerare i primi anni Novanta come la nascita del trading algoritmico, il che significa meccanico e completamente privo di giudizio umano. Fin da allora, come ho dettagliatamente descritto nella prefazione, questi trend hanno accelerato a un passo che rende i primi anni Novanta dormienti in confronto. Il potere computazionale ha raggiunto livelli che sarebbero stati considerati praticamente impossibili negli anni Novanta. La proliferazione dei mercati e dei volumi scambiati è stata esplosiva a sua volta. Il volume degli scambi globali è cresciuto in ragione di oltre il 1.470%. Nel 1990 il volume globale di tutti i contratti futures negoziati è stato pari a Alla fine del 2006 quel valore è schizzato a L incremento nei volumi di contratti non statunitensi è stato del 2.890% abbondante ( contratti nel 2006 contro i del 1990). L incremento nei volumi dei contratti statunitensi è stato un mero 831% ( contratti nel 2006 contro i del 1990). Questi dati mostrano chiaramente l accresciuta globalizzazione del futures trading. Tutto ciò ha prodotto, a partire diciamo dal 1990, una sorta di parità tra gli investitori individuali e quelli professionisti, ma questa parità ha avuto vita breve. È stato difficile per gli investitori individuali mantenere il passo con i trader professionisti durante la grande rinascita del trading. Questa combinazione di potere computazionale a buon mercato, di software sofisticato e di cospicua crescita di metodi di trading continua comunque a rendere possibile a investitori ben documentati il progettare e testare strategie di trading con la ottimistica aspettativa, come i professionisti amano chiamarla, o con il potenziale di tradare con profitto, come lo chiamiamo noi. Queste strategie possono eguagliare, peggiorare o migliorare quelle di molte case di investimento professionali. Non c è nulla che possa impedire al trader individuale che lavora per conto proprio di creare strategie di trading altamente sofisticate e performanti. La tecnologia, le serie storiche dei prezzi e i software sono tutti disponibili. In effetti, le capacità di un investitore dei giorni nostri dotato di un software di verifica e un computer potente (diciamo del 2007) è assai molto più elevata di quella di uno strategist professionista attivo nel In aggiunta a queste capacità evolute, la disponibilità e la sofisticazione dei metodi analitici quantitativi attuali sono a loro volta molto più marcate. Un completo ed esaustivo lavoro di conoscenza di come raggiungere una progettazione appropriata e la verifica delle strategie tuttavia non è mai stato così importante come lo è nei mercati estremamente competitivi di oggi. Sono altresì dolente di ammettere che il parco dei software di sviluppo delle strategie disponibili al trader individuale è per la maggior parte rimasto assolutamente non al passo con la crescita delle potenze di calcolo, i software e le metodologie tecniche. Il ciclo di vita di una strategia di trading di successo comincia con una scintilla nell occhio dello strategist e finisce in profitti di trading sonanti. Questo libro presenta le tecniche necessarie per testare, ottimizzare e tradare strategie meccaniche con successo. Il vantaggio di una strategia meccanica testata con successo è ovvio: guadagno economico. Gli svantaggi di una strategia non propriamente testata, d altro canto, sono molti. Il principale è la perdita economica, a volte tanto marcata da rappresentare una vera rovina finanziaria. Per aggiungere il danno alla beffa, queste perdite di trading sono solitamente precedute da centinaia di ore di lavoro e la relativa frustrazione e il disappunto che naturalmente accompagna un simile fallimento. Il trader che diligentemente applica le procedure qui fornite per lo sviluppo e la valutazione della sua strategia di trading sarà in grado di evitare queste costose trappole. Perchè questo libro è stato scritto Questo libro è stato scritto per fornire una mappa stradale chiara e precisa a tutti i trader che vogliono convertire una idea di trading in un sistema automatico verificato, propriamente capitalizzato e profittevole. L utilizzo dell analisi tecnica e dei sistemi automatici di trading è diventato così diffuso nel mondo del trading su futures che ora rappresenta la forma dominante di trading per la maggior parte dei professionisti, e la sofisticazione e la diffusione di metodi continua a crescere. La quantità di strategie automatiche diffuse nel mondo dei futures è comunque assai maggiore di quella diffusa nel mondo delle azioni e degli hedge fund. Nel momento in cui si sono visti i notevoli risultati degli ingegneri-aerospaziali-convertiti-al-trading-algoritmico come Jim Simons (Renaissance Technologies), David Shaw (D.E. Shaw & Company) e Doyne Farmer (The Prediction Company), coloro che erano presenti nell arena del trading si sono immediatamente mossi nella direzione dello sviluppo del loro specifico, originale e assai efficace approccio alle strategie di trading. L interesse nell approccio al trading sui futures sta contagiando anche il mondo delle azioni.

3 32 La valutazione e l ottimizzazione delle strategie di trading 33 Per la loro stessa vera natura le metodologie di trading automatiche, numeriche, sistematiche si prestano alla verifica computerizzata. Se compiuto correttamente, il lavoro di verifica può aggiungere un enorme valore alle strategie di trading. Infatti né io né i programmi di trading alla Pardo Capital Limited opereremmo mai con una strategia che non avesse dato prova scientifica di funzionare in seguito ad una sua verifica sistematica. Lo sviluppo e la verifica delle strategie compiuti in modo scorretto portano a perdite nel trading reale. Non c è possibilità di errore in questa consequenzialità. Come il famoso detto del mondo dei computer dice, Spazzatura in entrata, spazzatura in uscita. Conseguentemente, in vista degli inevitabili risultati che seguono una errata e insufficiente procedura, e una scadente capacità, il testing via computer di strategie è bene farlo per bene o non farlo affatto. A causa dell ignoranza in materia di corrette procedure di verifica, alcuni trader si sono disillusi in merito all idea stessa della verifica computerizzata. La carenza di competenze diffusa nel mondo dello sviluppo di strategie di trading ha addirittura portato alcuni trader a sostenere che le strategie automatiche non funzionino. A causa dell ignoranza e delle difficoltà nel perpetrare corrette ottimizzazioni ed efficaci back-test alcuni tuttora pensano che l ottimizzazione e la verifica siano poco più che un esercizio di curve-fitting. A coloro che non sono familiari con questa terminologia dico di non preoccuparsi, poiché tutti i termini tecnici saranno ampiamente spiegati nei paragrafi appropriati. Le procedure e i metodi illustrati in questo libro provano oltre ogni ragionevole dubbio come i vantaggi della corretta ottimizzazione e verifica dei sistemi di trading superino di gran lunga lo sforzo richiesto per apprendere ad usare e padroneggiare le applicazioni appropriate. Le procedure mappate in questo libro fissano fin nei dettagli i modi corretti di formulare, testare e ottimizzare una strategia di trading. Per mettere le cose in chiaro, questo libro traccia una chiara e non ambigua distinzione tra i termini ottimizzazione e overfitting. L ottimizzazione attiene al processo attraverso il quale una strategia di trading viene testata e rifinita in modo da generare i migliori risultati possibili nel trading reale. Ottimizzazione equivale quindi al condurre una verifica corretta di un sistema. L overfitting, che nessuno strategist sano di mente applica mai coscientemente, è una ottimizzazione andata male. Iper-ottimizzazione quindi è sinonimo di errata verifica di un sistema. Chi trarrà beneficio da questo libro? Io confido che questo libro possa portare un aiuto a chiunque stia pianificando di impiegare metodi meccanici nel proprio trading. Esso presenta, dalla A alla Z, i metodi che devono essere impiegati per raggiungere l obiettivo di una strategia di trading profittevole, e goderne i frutti. Una completa revisione della verifica delle strategie evidenzia uno dei suoi più grandi benefici: la misurazione precisa del rischio e del rendimento. Il valore di una strategia di trading deve essere misurato in due dimensioni correlate tra loro: profitto e rischio. Nessuno può analizzare queste due componenti del trading singolarmente. Fare trading significa correre rischi. Il profitto del trading può essere correttamente quantificato soltanto in relazione al rischio ad esso connesso, il suo principale costo. Una strategia di trading, quindi, può essere propriamente valutata solo quando rischio e rendimento sono stati correttamente ed accuratamente misurati, il che può essere fatto soltanto attraverso il testing computerizzato. Questa imprescindibile necessità di misurare e stimare accuratamente il rischio e il rendimento è sufficiente di per sé a giustificare il testing computerizzato di una strategia. Probabilmente gli ulteriori, e probabilmente maggiori, benefici dell utilizzo di un sistema di trading obiettivo, consistente, riproducibile e minuziosamente compreso, sono la conseguente eliminazione delle emozioni umane e del fallibilissimo giudizio umano dall equazione del trading. Che voi vi consideriate o meno trader sistematici, se avete successo nel trading e lo avete da qualche anno le probabilità indicano che quasi certamente voi facciate trading sistematicamente, con un sistema casomai molto complesso, formulato attraverso gli anni di esperienza. Se non lo avete ancora fatto vi invito con la massima urgenza a compiere ogni sforzo necessario ad estrarre la vostra strategia di trading dai confini del vostro cervello e riprodurla in una veste che si presti ad una qualche forma di verifica empirica. Io credo, lo ribadisco, che questo libro abbia un valore per qualunque trader, meccanizzato, computerizzato o no. Esso presenta in un unico compendio tutte le argomentazioni a favore dei benefici e della necessità di un appropriata verifica empirica di una strategia di trading correttamente descritta. Un accurato studio e applicazione delle metodologie qui presentate porteranno sicuramente al rifinire e enfatizzare le abilità nel trading computerizzato dei lettori. Forse il trader non meccanizzato prenderà consapevolezza dei grandi benefici di questo approccio al trading e allo sviluppo delle strategie. Ancora, il trader non meccanizzato potrà forse finalmente riconoscere i vantaggi di un approfondito lavoro di analisi e ricerca sulla sua strategia e intraprendere l applicazione di queste metodologie a suo vantaggio. Se voi siete trader che utilizzano strategie computerizzate che in questo momento non stanno funzionando in modo profittevole dovete assolutamente leggere questo libro. Molto probabilmente scoprirete in cosa avete sbagliato. A quel punto potrete valutare se le cose si possono riparare o no.

4 34 La valutazione e l ottimizzazione delle strategie di trading 35 Ancora più importante, se volete cominciare a sviluppare strategie questo libro è un eccellente punto di partenza. Uno studio delle linee guida qui presentate aiuterà a identificare ed eliminare le cause del fallimento, come una strategia inconsistente, una impropria metodologia di verifica, o una non corretta interpretazione dell applicazione al trading reale. Consiglio anche, e questo potrà sorprendere alcuni, la lettura di questo libro a coloro che intendono seguire la via del trading discrezionale, cioè non sistematico. Dopo aver studiato questo materiale essi saranno quantomeno avvisati in merito ad alcuni elementi da ricercarsi nel loro trading, cosicché possano fare ogni sforzo possibile per bilanciare il rischio e il rendimento ed essere allo stesso tempo propriamente capitalizzati. Ancora, a rischio di sembrare presuntuoso, confido che questo libro possa essere di aiuto anche a tutti quelli là fuori che già utilizzano strategie di trading computerizzate capaci di fornire buoni profitti in risultato del loro lavoro. Io qui presento un certo numero di linee guida per chi è alle prime armi. Le procedure sistematiche e comprensive qui mappate sono molto efficienti ed efficaci. Sono anche consapevole del fatto che l approccio generale qui presentato non è molto diffuso tra gli strategist. Spero anche che la dettagliata presentazione dell analisi Walk-Forward, ampiamente trattata al Capitolo 11: L analisi Walk-Farward, potrà portare questa potente metodologia e i suoi vantaggi sotto gli occhi di coloro che la utilizzeranno per esaltare ulteriormente i loro profitti di trading. Gli obiettivi di questo libro Questo libro presenterà, spiegherà, chiarificherà e illustrerà: i molti vantaggi che derivano dall utilizzo di una strategia di trading automatico propriamente sviluppata come formulare, testare e valutare un trading system come propriamente ottimizzare una strategia di trading i sintomi dell overfitting e le linee guida per evitarlo come incorporare dati out-of-sample nella verifica di una strategia i benefici della analisi Walk-Forward e come condurla come sviluppare un profilo della strategia di trading come giudicare una performance reale di trading nel rispetto del profilo della strategia di trading sviluppata attraverso la verifica storica Ho personalmente sperimentato per anni i principi dello sviluppo delle strategie di trading presentate in questo libro. Di conseguenza mi sento di dire che hanno superato la prova del tempo e dei risultati sul campo. Ovviamente vi sono finezze e segreti di trading che io non rivelo. Posso comunque dire che se una idea di trading ha un merito iniziale allora una diligente applicazione di principi svelati in questo libro produrrà strategie tradabili che raggiungeranno livelli ottimali di successo. Se siete nuovi allo sviluppo di strategie automatiche vi incoraggio a raggiungere la padronanza di questi principi e di metterli alla prova. Molto probabilmente vi risparmierete un sacco di tempo sprecato, una gran quantità di afflizione e frustrazione, e probabilmente una gran quantità di denaro. Potete sicuramente imparare qualcosa da questo libro, a meno che non sappiate già come applicare in modo efficiente la analisi Walk-Forward (WFA). Per mia esperienza la WFA è l unica metodologia quasi a prova di errore (nulla nel trading rasenta il 100%) per l ottimizzazione delle strategie di trading. Sebbene alcuni di voi non saranno d accordo, mettetelo alla prova prima di emettere un giudizio. Il terreno di gioco Tutto ciò che è stato creato sotto il sole ha avuto inizio da una idea. Molte idee sono vaghe non appena concepite per la prima volta. Ma man mano che l idea viene indagata e approfondita essa assume una forma più definita. Una volta pienamente formulata e visualizzata assume una forma specifica e definita, e quando una idea viene formulata in questo modo è capace di diventare una concreta, manifesta realtà. Lo stesso vale per una strategia di trading. Il Capitolo 2: Il vantaggio del trading sistematico illustra i benefici, insieme ad alcuni svantaggi, del fare trading con una strategia automatica testata al computer. Questo si esplicita in tre parti, spiegando in modo dettagliato i benefici rispettivamente della strategia di trading, delle simulazioni storiche e dell ottimizzazione della strategia. Una strategia meccanica di trading, detta semplicemente strategia di trading, o strategia, è un set di obiettivi e di regole formali esterne e indipendenti dalla mente e le emozioni del trader. La maggior parte dei trader di successo utilizza un set consistente di regole, siano esse apertamente formulate e testate come un sistema formale o meno. L utilizzo di un consistente set di regole di trading è fondamentale per la gestione del rischio e la creazione di un profitto di trading. Dopo la lettura di questo capitolo coloro che ancora non intenderanno utilizzare strategie di trading automatiche sapranno almeno cosa si staranno perdendo. Coloro che invece abbracceranno il trading automatico si convinceranno definitivamente della bontà di un simile approccio. Spero di spingere coloro che ancora sono indecisi ad esplorare il potenziale delle strategie automatizzate di trading.

5 36 La valutazione e l ottimizzazione delle strategie di trading 37 Il Capitolo 3: Il processo di sviluppo della strategia di trading fornisce una mappa dei passi attraverso i quali una strategia di trading deve evolvere, a cominciare dalla formulazione e la precisa specificazione delle regole, la verifica, l ottimizzazione attraverso l analisi Walk-Forward, per culminare infine nel trading reale. La struttura dei capitoli di questo libro segue questo ordine naturale del processo. Materiale di base necessario è comunque introdotto e inserito qua e là in mezzo al processo generale, nel momento in cui è necessario. Il Capitolo 4: La piattaforma di sviluppo della strategia è un breve compendio delle capacità che devono essere effettivamente presenti in una applicazione di sviluppo e verifica di una strategia di trading al fine di chiudere il cerchio dell intero ciclo di testing di una idea fino alla sua applicazione. Una piena esplorazione della pletora delle piattaforme di sviluppo delle strategie di trading va oltre gli obiettivi di questo lavoro. Esso si concentra altresì sui vari aspetti che concorrono alla piena valutazione, allo stile di sviluppo e alla definizione dei requisiti minimi necessari per completare il processo. Questo capitolo sottolinea anche i vari processi che necessitano di essere completati per trasformare una idea di trading in una piattaforma automatica, multi-mercato e multi-timeframe. Il Capitolo 5: Gli elementi della progettazione della strategia è uno sguardo d insieme sui principi della progettazione di trading system. Poiché una completa trattazione di queste tematiche va oltre gli obiettivi di questo libro il capitolo si concentra sui concetti essenziali della progettazione e gli impatti che differenti strategie possono avere sul processo globale di verifica. Viene fornita al lettore una ampia vista dei molti elementi di un trading system, e dei loro scopi specifici. Fornisce inoltre una base e le fondamenta per coloro che desiderano esaltare le loro competenze su questa materia. Il prudente, esperto e ben informato trader è ben consapevole che è di gran lunga più economico e sopportabile per i nervi, le emozioni e la fiducia in se stessi valutare la performance di un sistema di trading attraverso una simulazione su dati storici. L alternativa ovviamente è semplicemente partire con il trading utilizzando capitale e vedere come va a finire, ma ciò è molto facilmente destinato a generare costi. Il Capitolo 6: La simulazione storica descrive cosa sia una simulazione storica e come funzioni. Il capitolo tratta in dettaglio tutti gli elementi che devono essere considerati per ottenere la più accurata, autentica e realistica simulazione possibile di una strategia di trading, basata su dati storici. Questo modus operandi è talmente diffuso e accettato che posso difficilmente immaginare come qualcuno potrebbe mai fare trading saltando questo passaggio. Il Capitolo 7: Formulazione e specifiche illustra in modo sufficientemente dettagliato l importanza centrale di questo primo passo nel processo di sviluppo delle strategie di trading. Esso fornisce una illustrazione del processo di trasformazione di una vaga idea di trading in un codice suscettibile di verifica computerizzata. Il Capitolo 8: Test preliminari traccia le procedure che devono essere impiegate al primo round, o prova preliminare, della verifica di una strategia di trading. Il primo step è chiaramente determinare se una strategia sia stata correttamente specificata o meno. Il passo successivo consiste nel simulare la strategia su un numero di piccoli gruppi di mercati rappresentativi e su un set variabile di periodi di tempo. Il Capitolo 9: Ricerca e giudizio esplora gli effetti pratici, le forze e le debolezze che i diversi tipi di ricerca e diversi metodi di valutazione assumono in relazione al risultato e alla qualità della simulazione storica e sul processo di ottimizzazione. La tipologia del metodo impiegata determina il tempo di calcolo necessario a completare la ricerca richiesta. Il tipo di funzione obiettivo usata durante l ottimizzazione assume un impatto forte, quasi dominante, sulla qualità dei modelli risultanti. Questo capitolo dimostra la fondamentale importanza della funzione obiettivo. La corretta funzione obiettivo è anche una delle chiavi per l identificazione di modelli di trading robusti ed è centrale per l efficace applicazione dell analisi Walk-Forward. I parametri del modello selezionati durante l ottimizzazione di una strategia di trading sono basati su una funzione obiettivo nota anche come funzione di ottimizzazione e ricerca parametri. Un saggio detto recita Attento a cosa desideri, perchè probabilmente lo otterrai. Questo concetto non è mai così reale come nel caso dell ottimizzazione. Il lavoro di ottimizzazione e di simulazione sono per loro stessa natura intensamente computazionali. Una letteratura estensiva è stata dedicata alla moltitudine di metodologie disponibili per indagare attraverso un gran numero di simulazioni i valori dei parametri ottimali e robusti. il fine supremo di queste varie funzioni obiettivo e metodi di ricerca è identificare robusti parametri contenendo allo stesso tempo il processo di indagine al minimo possibile. Questo capitolo dimostra anche la centrale importanza della funzione obiettivo nel processo di ottimizzazione e anche nell analisi Walk-Forward. Molte strategie di trading hanno regole e formule che possono assumere diversi valori numerici. Questi parametri possono variare anche significativamente con differenti tipi di mercato e di condizioni. Simili tipi di strategie traggono spesso benefici dalle ottimizzazioni. Se la strategia di trading appare soddisfacente alla fine di questa prima fase del processo di verifica è ora di procedere al secondo round della verifica, ossia l ottimizzazione. Il Capitolo 10: Ottimizzazione presenta le metodologie appropriate per ottimizzare un trading system. Il processo di ottimizzazione passa per due livelli. Il primo è una ottimizzazione della strategia di trading su una varietà di differenti mercati e periodi di tempo. Lo scopo primario di questo passo è determinare a quale livello la strategia di trading venga migliorata dalla ottimiz-

6 38 La valutazione e l ottimizzazione delle strategie di trading 39 zazione. Se la strategia mostra performance migliori in seguito all ottimizzazione allora viene portata al livello finale del processo di ottimizzazione e verifica: l analisi Walk-Forward. Il Capitolo 11: L analisi Walk-Forward presenta questa avanzata metodologia di ottimizzazione, verifica e validazione di strategie, e i tre principali obiettivi raggiunti dalla Walk-Forward Analysis, o WFA. L ottimizzazione di una strategia di trading attraverso una esaustiva WFA misura l efficacia di una strategia di trading esclusivamente su dati out-of-sample, cioè applicando la strategia a dati non utilizzati per la sua ottimizzazione. Il primo e largamente più importante obiettivo della WFA è determinare se la strategia di trading rimane efficace su serie di dati di prezzo out-of-sample, cioè dati mai visti prima. Questo è ovviamente uno degli elementi più affidabili e predittivi del successo di una strategia nel trading reale. Se cammina in avanti bene, come diciamo noi, allora è altamente probabile che continuerà a produrre profitti nel trading reale. Il secondo, e immediatamente successivamente importante obiettivo della WFA è determinare i valori ottimali dei parametri da utilizzarsi per il trading reale. Il terzo obiettivo è determinare la dimensione della finestra di ottimizzazione e la frequenza periodica con cui la strategia vada ri-ottimizzata. Io ho per primo introdotto la WFA al pubblico del trading nella prima edizione di Progettazione, verifica e ottimizzazione dei Trading System, nel L esperienza ha solo continuato a ribadire il suo merito nell arena del trading, confermandolo come il metodo più produttivo per generare efficaci strategie di trading, che si comportano nel trading reale in modo coerente con quanto emerso dalle simulazioni storiche. In ragione della sua efficacia e praticità continua a sorprendermi il fatto che non abbia raggiunto una vasta accettazione ed applicazione. Dopo che una strategia è stata testata, ottimizzata, e fatta camminare in avanti, deve essere valutata, o giudicata. Deve essere giudicata sui suoi meriti e le sue capacità di rappresentare un investimento competitivo rispetto all intero universo degli investimenti. Deve inoltre essere valutata in confronto a tutti gli altri sistemi di trading disponibili sulla base di analisi statistiche e rivista nelle sue stesse simulazioni e nella struttura della performance. Il Capitolo 12: La valutazione della performance presenta queste due essenziali, tipicamente non apprezzate, e spesso incomprese, procedure. La semplice verità è che con i moderni software di sviluppo delle strategie di trading e i moderni computer non è mai stato così semplice effettuare l ottimizzazione di una strategia di trading. Le metodologie appropriate di verifica, ottimizzazione e valutazione di una strategia di trading comunque non sono necessariamente ben conosciute da tutti coloro nell ambiente del trading che utilizzano queste applicazioni. Proprio perchè è così facile effettuare una ottimizzazione ma così difficile valutarla correttamente e successivamente tradarla sui mercati reali la reputazione dell ottimizzazione di una strategia di trading è stata ingiustamente infangata da coloro che ignorano la sua corretta procedura e valutazione. Infatti è proprio a causa di questo diffuso erroneo utilizzo dell ottimizzazione che alcuni tuttora erroneamente mettano sullo stesso piano il termine ottimizzazione con il termine overfitting. Come vedremo nel Capitolo 13, overfitting o curve-fitting è davvero una ottimizzazione eseguita in modo errato, senza alcuna cura, o andata male in qualche altro modo. Il Capitolo 13: Le molte facce dell overfitting mette ancora più in risalto l affermazione che l overfitting di una strategia di trading su una serie storica di dati si verifica quando il testing e l ottimizzazione sono effettuati in modo non corretto. La giusta valutazione di una ottimizzazione può essere un compito davvero arduo. Io credo fermamente che l unico modo di evitare un overfitting durante il processo di ottimizzazione consista nell applicare al processo di ottimizzazione la WFA 1. Non tutti gli strategist dispongono comunque dei software necessari per effettuare la WFA. Gli effetti dell overfitting o del curve-fitting di una strategia di trading sui dati storici sono devastanti, e una strategia di trading sovra-ottimizzata spesso conduce a perdite immediate e significative nel trading reale. Per aiutare lo strategist ad evitare l overfitting ho dedicato un intero capitolo all identificazione dei sintomi che derivano dall abuso accidentale dei metodi appropriati di verifica e ottimizzazione. Questo capitolo include anche una esaustiva trattazione in merito ad una varietà di metodi disegnati per identificare ed evitare il curve-fitting, incluso il metodo più efficace per fare ciò, che consiste nell includere dati out-of-sample nel processo di ottimizzazione. L obiettivo di qualunque strategia di trading è beneficiare di profitti reali di lungo periodo. Una volta che il ciclo completo dello sviluppo di una strategia di trading si è compiuto attraverso quindi la formulazione della strategia, il testing, l ottimizzazione, l analisi walk-forward e la valutazione allora e solo allora il trading real-time potrà prendere il via in modo sicuro. Il Capitolo 14: Tradare la strategia presenta le linee guida che devono essere seguite per valutare la performance di una strategia sui mercati reali nel contesto della conoscenza del profitto e del rischio a cui si è giunti con la verifica computerizzata e che si è formulata nel profilo statistico della strategia. La valutazione impropria delle performance reali causa problemi allo strategist di trading. È essenziale sapere, entro i confini della ragione, che una strategia di trading sviluppata con accuratezza e maniacalità funziona nel trading reale entro i confini del profilo della strategia di trading. Senza questa essenziale consapevolezza lo strategist sarebbe come il comandante di una nave che naviga senza alcuno strumento di controllo della rotta.

Corso Sapienza Trading Automatico la formazione finanziaria è il miglior investimento per il tuo domani

Corso Sapienza Trading Automatico la formazione finanziaria è il miglior investimento per il tuo domani www.sapienzafinanziaria.com Corso Sapienza Trading Automatico la formazione finanziaria è il miglior investimento per il tuo domani Lezione n. 9 Edizione marzo / luglio 2015 Ottimizzazione di un sistema

Dettagli

www.sapienzafinanziaria.com la formazione finanziaria è il miglior investimento per il tuo domani

www.sapienzafinanziaria.com la formazione finanziaria è il miglior investimento per il tuo domani www.sapienzafinanziaria.com la formazione finanziaria è il miglior investimento per il tuo domani Lezione n. 1 Edizione marzo / giugno 2015 Introduzione al Trading Automatico Il flusso di elaborazione

Dettagli

LE VENDITE COMPLESSE

LE VENDITE COMPLESSE LE VENDITE COMPLESSE 1 LE VENDITE COMPLESSE - PRINCIPI GENERALI Le vendite complesse differiscono da quelle semplici per molti importanti aspetti. Per avere successo è essenziale comprendere la psicologia

Dettagli

Costruire un trading system profittevole: i trucchi da seguire ma soprattutto gli errori da evitare. Daniele Bernardi DIAMAN Sicav

Costruire un trading system profittevole: i trucchi da seguire ma soprattutto gli errori da evitare. Daniele Bernardi DIAMAN Sicav Costruire un trading system profittevole: i trucchi da seguire ma soprattutto gli errori da evitare Daniele Bernardi DIAMAN Sicav Milano, 10/03/2011 Giusto per iniziare 2 La matematica non è un opinione,

Dettagli

CORSO SUL LINGUAGGIO MQL

CORSO SUL LINGUAGGIO MQL 1) COS È IL LINGUAGGIO DI PROGRAMMAZIONE MQL MQL4 è in toto basato sul linguaggio di programmazione C. Anche i meno esperti sanno che il linguaggio C è uno dei linguaggi universali dell informatica. Chi

Dettagli

Cosa è un trading system

Cosa è un trading system Cosa è un trading system Vantaggi e svantaggi del trading meccanico rispetto a quello discrezionale, come valutare un trading system, come costruire una postazione di trading Andrea Angiolini 10 marzo

Dettagli

SOMMARIO. Parte prima INTRODUZIONE AL TRADING

SOMMARIO. Parte prima INTRODUZIONE AL TRADING SOMMARIO Parte prima INTRODUZIONE AL TRADING 1. LA SCOPERTA DEL TRADING Lo scopo di questo libro...13 Nuovi mondi e nuovi orizzonti...15 Tecniche di trading a breve termine...18 Tipi di trading...19 Perché

Dettagli

TNT IV. Il Diavolo è meno brutto di come ce lo dipingono!!! (Guarda il video)

TNT IV. Il Diavolo è meno brutto di come ce lo dipingono!!! (Guarda il video) TNT IV Il Diavolo è meno brutto di come ce lo dipingono!!! (Guarda il video) Al fine di aiutare la comprensione delle principali tecniche di Joe, soprattutto quelle spiegate nelle appendici del libro che

Dettagli

Rischi 1. Definizione di rischio nello sviluppo del software Analisi dei rischi Gestione dei rischi

Rischi 1. Definizione di rischio nello sviluppo del software Analisi dei rischi Gestione dei rischi Rischi 1 Definizione di rischio nello sviluppo del software Analisi dei rischi Gestione dei rischi Un ingegnere del software viene coinvolto direttamente nel processo di identificazione delle aree potenziali

Dettagli

Grafico del livello di attività per 90 giorni

Grafico del livello di attività per 90 giorni Grafico del livello di attività per giorni "Gli agenti immobiliari di Successo fanno quello che gli agenti immobiliari normali non amano fare." Salvatore Coddetta. Il lavoro di agente immobiliare è quello

Dettagli

VOLARE E PERICOLOSO? LA RISPOSTA E DENTRO NOI STESSI. volare diventa MOLTO PERICOLOSO se si riducono i margini di sicurezza

VOLARE E PERICOLOSO? LA RISPOSTA E DENTRO NOI STESSI. volare diventa MOLTO PERICOLOSO se si riducono i margini di sicurezza VOLARE E PERICOLOSO? È certamente una domanda legittima, che molti piloti, più o meno consciamente, presto o tardi si pongono. Sorprendentemente, la risposta è a portata di mano: LA RISPOSTA E DENTRO NOI

Dettagli

Michał Zabielski 12-04-2010

Michał Zabielski 12-04-2010 X-TRADE BROKERS S.A. MQL Newbie Book Breve guida al Trading automatizzato Michał Zabielski 12-04-2010 Indice Indice... 2 Introduzione... 3 Cos'è il trading automatizzato?... 3 Cos è l MQL?... 3 Come posso

Dettagli

I Modelli della Ricerca Operativa

I Modelli della Ricerca Operativa Capitolo 1 I Modelli della Ricerca Operativa 1.1 L approccio modellistico Il termine modello è di solito usato per indicare una costruzione artificiale realizzata per evidenziare proprietà specifiche di

Dettagli

Laboratorio di Termodinamica

Laboratorio di Termodinamica Anno Accademico 2003-2004 Prof. Claudio Luci Laboratorio di Termodinamica http://www.roma1.infn.it/people/luci/corso_labotermo.html Introduzione al corso Richiami di termologia Termometri Calorimetria

Dettagli

Indice. Il bilancio delle competenze. Il curriculum vitae Il mio progetto. Banche dati

Indice. Il bilancio delle competenze. Il curriculum vitae Il mio progetto. Banche dati Indice Il bilancio delle competenze Competenze Il curriculum vitae Il mio progetto Stabilire mete Banche dati Il bilancio delle competenze La consapevolezza di sé comporta la conoscenza dei propri stati

Dettagli

Divisione di ADR Center S.p.A. Il vantaggio di negoziare

Divisione di ADR Center S.p.A. Il vantaggio di negoziare Divisione di ADR Center S.p.A. Il vantaggio di negoziare Il vantaggio di negoziare Indice Introduzione: Saper negoziare: indispensabile per avere successo nel dinamico mondo degli affari Perchè Negotiate.it?

Dettagli

PADOVA, 21 Novembre 2015

PADOVA, 21 Novembre 2015 TRADERS TOUR PADOVA, 21 Novembre 2015 Domenico Dall Olio Direttore di QuantOptions Prof. a contratto in Mercati e Strumenti Finanziari Università di Venezia Ca Foscari www.quantoptions.it I vantaggi delle

Dettagli

Concepito per il futuro. Disponibile oggi.

Concepito per il futuro. Disponibile oggi. La soluzione di Milliman per i modelli di proiezione finanziaria Milliman MG-ALFA Concepito per il futuro. Disponibile oggi. Milliman MG-ALFA In breve: Il futuro dei sistemi di proiezione finanziaria

Dettagli

Qual'è il modello su cui costruire sistemi computerizzati di trading?

Qual'è il modello su cui costruire sistemi computerizzati di trading? f Qual'è il modello su cui costruire sistemi computerizzati di trading? Nel mondo dei sistemi automatici di trading tutti cercano di imitare Jim Simmons, il matematico che ha creato Renaissance Capital

Dettagli

Guida per gli acquirenti

Guida per gli acquirenti Guida per gli acquirenti Abbiamo creato una breve guida per i privati al fine di fornire le informazioni più importanti per l acquisto di un azienda. Desiderate avere una vostra azienda? L acquisto di

Dettagli

Dirigere Aziende di Successo

Dirigere Aziende di Successo Piano di Formazione Dirigere Aziende di Successo Progetto Finanziato dal Fondo Coordinato da e Informazioni: Per causare cambiamenti in azienda è necessario essere "allenati" nel dettaglio allo scopo di

Dettagli

LA TRASFERIBILITÀ DEL SAPER GUADAGNARE SOLDI: DIVENTARE QUANT TRADER

LA TRASFERIBILITÀ DEL SAPER GUADAGNARE SOLDI: DIVENTARE QUANT TRADER LA TRASFERIBILITÀ DEL SAPER GUADAGNARE SOLDI: DIVENTARE QUANT TRADER ANDREA ANGIOLINI, FRANCESCO PLACCI ALGORITMICA.PRO S.R.L. TRADERS TOUR 2014 TORINO COS È UN TRADING SYSTEM? Un trading system è un insieme

Dettagli

Efficacia nel Lavoro

Efficacia nel Lavoro Piano di Formazione Efficacia nel Lavoro Percorso Relazioni Umane Informazioni: Questo progetto formativo è dedicato alle persone, ai singoli individui che sono al centro di qualsiasi risultato ottenuto.

Dettagli

FAMIGLIA ED EDUCAZIONE

FAMIGLIA ED EDUCAZIONE FAMIGLIA ED EDUCAZIONE Card. Carlo Caffarra Cari genitori, ho desiderato profondamente questo incontro con voi, il mio primo incontro con un gruppo di genitori nel mio servizio pastorale a Bologna. Sono

Dettagli

CAPITOLO CINQUE MANTENERE UNO STILE DI VITA SANO

CAPITOLO CINQUE MANTENERE UNO STILE DI VITA SANO CAPITOLO CINQUE MANTENERE UNO STILE DI VITA SANO Sommario Questo capitolo l aiuterà a pensare al suo futuro. Ora che è maggiormente consapevole dei suoi comportamenti di gioco e dell impatto che l azzardo

Dettagli

www.learningschool.it

www.learningschool.it Bozza Programma di Intervento Formazione e Coaching Ica Foods S.p.A. Informazioni: L azienda ha bisogno di un programma di formazione e coaching per i responsabili dei centri di distribuzione dislocati

Dettagli

TNT IV. Il Diavolo è meno brutto di come ce lo dipingono!!! (Guarda il video)

TNT IV. Il Diavolo è meno brutto di come ce lo dipingono!!! (Guarda il video) TNT IV Il Diavolo è meno brutto di come ce lo dipingono!!! (Guarda il video) Al fine di aiutare la comprensione delle principali tecniche di Joe, soprattutto quelle spiegate nelle appendici del libro che

Dettagli

Cos è l Ingegneria del Software?

Cos è l Ingegneria del Software? Cos è l Ingegneria del Software? Corpus di metodologie e tecniche per la produzione di sistemi software. L ingegneria del software è la disciplina tecnologica e gestionale che riguarda la produzione sistematica

Dettagli

Progetto S.A.M. Strategic Assets Management

Progetto S.A.M. Strategic Assets Management Progetto S.A.M. Strategic Assets Management Gestione Strategica delle Scorte Synergic S.r.l. - Via Amola, 12-40050 Bologna Tel 051 320011 - Fax 0515880448 www.synergic.it cell.348/1315671 2007 Synergic

Dettagli

MODULO 2 www.sapienzafinanziaria.com. la formazione finanziaria è il miglior investimento per il tuo domani

MODULO 2 www.sapienzafinanziaria.com. la formazione finanziaria è il miglior investimento per il tuo domani MODULO 2 www.sapienzafinanziaria.com la formazione finanziaria è il miglior investimento per il tuo domani Lezione n. 1 Edizione marzo / giugno 2015 La simulazione del trading su dati storici www.sapienzafinanziaria.com

Dettagli

DESIDERO ESPANDERE E ASSICURARE IL MIO FUTURO CON LA STAMPA DIGITALE

DESIDERO ESPANDERE E ASSICURARE IL MIO FUTURO CON LA STAMPA DIGITALE DESIDERO ESPANDERE E ASSICURARE IL MIO FUTURO CON LA STAMPA DIGITALE CENTRO STAMPA DI COMUNICAZIONE GRAFICA PRODUCTION PRINTING UN FUTURO BRILLANTE CON LA STAMPA DIGITALE Nel 2004 Konica Minolta è entrata

Dettagli

COMUNICAZIONE EFFICACE NEL BUSINESS (Power Business Communication) DR. CRISTIAN BISCUOLA PER PAROLESCELTE.IT info@parolesclete.it

COMUNICAZIONE EFFICACE NEL BUSINESS (Power Business Communication) DR. CRISTIAN BISCUOLA PER PAROLESCELTE.IT info@parolesclete.it COMUNICAZIONE EFFICACE NEL BUSINESS (Power Business Communication) DR. CRISTIAN BISCUOLA PER PAROLESCELTE.IT info@parolesclete.it 1 «La necessità di sviluppare una capacità comunicativa più efficace è

Dettagli

Non mi resta che augurarvi buona lettura, sperando di aiutarvi a diventare tanti Papà Ricchi! 1. IL RICCO NON LAVORA PER DENARO

Non mi resta che augurarvi buona lettura, sperando di aiutarvi a diventare tanti Papà Ricchi! 1. IL RICCO NON LAVORA PER DENARO Credo che nella vita sia capitato a tutti di pensare a come gestire al meglio i propri guadagni cercando di pianificare entrate ed uscite per capire se, tolti i soldi per vivere, ne rimanessero abbastanza

Dettagli

Come simulare i case interview: consigli ed errori da evitare

Come simulare i case interview: consigli ed errori da evitare Come simulare i case interview: consigli ed errori da evitare 1 Come praticare la simulazione dei casi (paragrafo NON incluso nel libro) Soprattutto quando si ha poca o nessuna esperienza in tale campo,

Dettagli

DANTON INVESTMENT SA. Equilibrium. Il futuro non si prevede SI COSTRUISCE

DANTON INVESTMENT SA. Equilibrium. Il futuro non si prevede SI COSTRUISCE Equilibrium Il futuro non si prevede SI COSTRUISCE 2 Gestioni Patrimoniali Computerizzate Grazie ai notevoli investimenti realizzati negli anni, la DANTON INVESTMENT SA può oggi vantare di possedere uno

Dettagli

DIETRO I SEGRETI DEL P.E.M. FOREX STRATEGICO 1

DIETRO I SEGRETI DEL P.E.M. FOREX STRATEGICO 1 DIETRO I SEGRETI DEL P.E.M. FOREX STRATEGICO 1 Premessa Il Piano Finanziario P.E.M. (che sta per Profitto Esponenziale Matematico) non è una semplice strategia di trading, basata su ordini di acquisto

Dettagli

TNT IV. Il Diavolo è meno brutto di come ce lo dipingono!!! (Guarda il video)

TNT IV. Il Diavolo è meno brutto di come ce lo dipingono!!! (Guarda il video) TNT IV Il Diavolo è meno brutto di come ce lo dipingono!!! (Guarda il video) Al fine di aiutare la comprensione delle principali tecniche di Joe, soprattutto quelle spiegate nelle appendici del libro che

Dettagli

Gestione del conflitto o della negoziazione

Gestione del conflitto o della negoziazione 1. Gestione del conflitto o della negoziazione Per ognuna delle 30 coppie di alternative scegli quella che è più vera per te. A volte lascio che siano gli altri a prendersi la responsabilità di risolvere

Dettagli

Il Sistema di Controllo Interno Indice del contenuto

Il Sistema di Controllo Interno Indice del contenuto Il Sistema di Controllo Interno Indice del contenuto 1. Definizione e Componenti Definizione del Controllo Interno Che cosa ci si può attendere dal Controllo Interno Che cosa non ci si può attendere dal

Dettagli

RIACCENDI LA TUA PASSIONE PER LA FISIOTERAPIA IN 5 PASSI

RIACCENDI LA TUA PASSIONE PER LA FISIOTERAPIA IN 5 PASSI RIACCENDI LA TUA PASSIONE PER LA FISIOTERAPIA IN 5 PASSI WWW.FISIOPROGRAM-INTENSIVE.COM Come accendere e coltivare la tua passione per la Fisioterapia: Nell articolo precedente FISIOTERAPISTI MOTIVATI

Dettagli

TNT IV. Il Diavolo è meno brutto di come ce lo dipingono!!! (Guarda il video)

TNT IV. Il Diavolo è meno brutto di come ce lo dipingono!!! (Guarda il video) TNT IV Il Diavolo è meno brutto di come ce lo dipingono!!! (Guarda il video) Al fine di aiutare la comprensione delle principali tecniche di Joe, soprattutto quelle spiegate nelle appendici del libro che

Dettagli

Questionario stili di comunicazione/negoziazione questionario Thomas Kilmann

Questionario stili di comunicazione/negoziazione questionario Thomas Kilmann Questionario stili di comunicazione/negoziazione questionario Thomas Kilmann Obiettivo del questionario è rendere consapevole una persona della propria tendenza ad assumere in una conversazione uno o più

Dettagli

Vendere in inglese I sette errori principali nell apprendimento della lingua inglese per le aziende commerciali. Un mini e-book targato EF

Vendere in inglese I sette errori principali nell apprendimento della lingua inglese per le aziende commerciali. Un mini e-book targato EF Vendere in inglese I sette errori principali nell apprendimento della lingua inglese per le aziende commerciali. Un mini e-book targato EF Poiché vendere è importante, l inglese è importante Se siete come

Dettagli

CREDIT DERIVATIVES: PROFILI CIVILISTICI E FISCALI

CREDIT DERIVATIVES: PROFILI CIVILISTICI E FISCALI Prefazione I contratti derivati di credito (Credit Derivatives) hanno rivoluzionato con la loro introduzione il sistema finanziario, mutando sensibilmente e sostanzialmente il modo in cui le banche assumono,

Dettagli

UN AUTENTICA RIVOLUZIONE PER CHI OPERA IN BORSA

UN AUTENTICA RIVOLUZIONE PER CHI OPERA IN BORSA adblue financial systems GmbH Gruenberger Str. 44 10245 Berlin / Germany Tel.: +49 (0) 30 243 42-0 Fax: +49 (0) 30 243 42-29 service@adblue.de www.adblue.de UN AUTENTICA RIVOLUZIONE PER CHI OPERA IN BORSA

Dettagli

QUATTRO BUONE PRATICHE PER L IMPLEMENTAZIONE DI UNA TECNOLOGIA PER LA DIDATTICA DI SUCCESSO

QUATTRO BUONE PRATICHE PER L IMPLEMENTAZIONE DI UNA TECNOLOGIA PER LA DIDATTICA DI SUCCESSO QUATTRO BUONE PRATICHE PER L IMPLEMENTAZIONE DI UNA TECNOLOGIA PER LA DIDATTICA DI SUCCESSO Report globale e suggerimenti Gennaio 2013 Autore: Filigree Consulting Promosso da: SMART Technologies Executive

Dettagli

Verifica e Validazione (V & V) Software e difetti. Processo di V & V. Test

Verifica e Validazione (V & V) Software e difetti. Processo di V & V. Test Software e difetti Il software con difetti è un grande problema I difetti nel software sono comuni Come sappiamo che il software ha qualche difetto? Conosciamo tramite qualcosa, che non è il codice, cosa

Dettagli

Noi crediamo che serva a proteggerci... Loro lo usano per portarci via i nostri soldi!

Noi crediamo che serva a proteggerci... Loro lo usano per portarci via i nostri soldi! Un manuale ampio e utilissimo per chi vuole muovere i primi passi nel mondo del trading on line. Noi crediamo che serva a proteggerci.... Loro lo usano per portarci via i nostri soldi! by Paolo Ceccarelli

Dettagli

Demand Planning Segmentation

Demand Planning Segmentation Introduzione Come abbiamo avuto modo di rilevare più volte, una buona pianificazione della domanda è una condizione assolutamente necessaria non solo per essere in grado di servire efficacemente quella

Dettagli

IL COUNSELLING NEL CONTESTO SANITARIO

IL COUNSELLING NEL CONTESTO SANITARIO IL COUNSELLING NEL CONTESTO SANITARIO Danilo Toneguzzi Psichiatra, psicoterapeuta direttore dell Istituto Gestalt di Pordenone "INformazione Psicologia Psicoterapia Psichiatria", n 41-42, settembre - dicembre

Dettagli

Verifica e Validazione del Simulatore

Verifica e Validazione del Simulatore Verifica e del Simulatore I 4 passi principali del processo simulativo Formulare ed analizzare il problema Sviluppare il Modello del Sistema Raccolta e/o Stima dati per caratterizzare l uso del Modello

Dettagli

www.learningschool.it

www.learningschool.it Piano di Formazione Scuola Vendite Progetto Finanziato dal Fondo Coordinato da e Informazioni: Gli ultimi 2 anni, causati dalla profonda crisi economica internazionale, hanno visto un rallentamento del

Dettagli

Il Broker Il blog per l Intermediario Assicurativo RISULTATI DELLA RICERCA: Sei un intermediario 2.0?

Il Broker Il blog per l Intermediario Assicurativo RISULTATI DELLA RICERCA: Sei un intermediario 2.0? Il Broker Il blog per l Intermediario Assicurativo RISULTATI DELLA RICERCA: Sei un intermediario 2.0? A) CONSIDERAZIONI PRELIMINARI: LA RICERCA E IL TARGET 1. Il campione analizzato La ricerca, svolta

Dettagli

Le nuove tecnologie nelle attività di insegnamento-apprendimento della matematica 1. Quale uso delle nuove tecnologie?

Le nuove tecnologie nelle attività di insegnamento-apprendimento della matematica 1. Quale uso delle nuove tecnologie? Le nuove tecnologie nelle attività di insegnamento-apprendimento della matematica 1. Quale uso delle nuove tecnologie? Vi sono due aspetti legati all'uso delle nuove tecnologie che sono importanti per

Dettagli

In caso di catastrofe AiTecc è con voi!

In caso di catastrofe AiTecc è con voi! In caso di catastrofe AiTecc è con voi! In questo documento teniamo a mettere in evidenza i fattori di maggior importanza per una prevenzione ottimale. 1. Prevenzione Prevenire una situazione catastrofica

Dettagli

COME FARE SOLDI CON LE OPZIONI BINARIE

COME FARE SOLDI CON LE OPZIONI BINARIE Titolo COME FARE SOLDI CON LE OPZIONI BINARIE Guida completa al Trading su Opzioni Binarie Sito internet http://www.doveinvestire.com ATTENZIONE: tutti i diritti sono riservati a norma di legge. Le strategie

Dettagli

La guida CRM per eliminare le incertezze: prendete il controllo del vostro business

La guida CRM per eliminare le incertezze: prendete il controllo del vostro business 2 La guida CRM per eliminare le incertezze: prendete il controllo del vostro business (2 - migliorate la vostra credibilità: i 5 passi per dimostrare l efficacia del Marketing) Pagina 1 di 9 SOMMARIO PREMESSA...

Dettagli

Consigli utili per migliorare la tua vita

Consigli utili per migliorare la tua vita Consigli utili per migliorare la tua vita Le cose non cambiano, siamo noi che cambiamo A volte si ha la sensazione che qualcosa nella nostra vita non stia che, diciamo la verità, qualche piccola difficoltà

Dettagli

TNT IV. Il Diavolo è meno brutto di come ce lo dipingono!!! (Guarda il video)

TNT IV. Il Diavolo è meno brutto di come ce lo dipingono!!! (Guarda il video) TNT IV Il Diavolo è meno brutto di come ce lo dipingono!!! (Guarda il video) Al fine di aiutare la comprensione delle principali tecniche di Joe, soprattutto quelle spiegate nelle appendici del libro che

Dettagli

Note sull esperienza Misura di g versione 1, Francesco, 7/05/2010

Note sull esperienza Misura di g versione 1, Francesco, 7/05/2010 Note sull esperienza Misura di g versione 1, Francesco, 7/05/010 L esperienza, basata sullo studio di una molla a spirale in condizioni di equilibrio e di oscillazione, ha diversi scopi e finalità, tra

Dettagli

ACRL Association of College and Research Libraries

ACRL Association of College and Research Libraries ACRL Association of College and Research Libraries Standard delle competenze per il possesso dell informazione (information literacy) nell educazione superiore Standard, indicatori di performance, obiettivi

Dettagli

,FRPSXWHUFDPELDQRLOPHUFDWRGHOODYRUR"DOFXQL FRQWULEXWLGHOODVFLHQ]DHFRQRPLFD

,FRPSXWHUFDPELDQRLOPHUFDWRGHOODYRURDOFXQL FRQWULEXWLGHOODVFLHQ]DHFRQRPLFD ,FRPSXWHUFDPELDQRLOPHUFDWRGHOODYRUR"DOFXQL FRQWULEXWLGHOODVFLHQ]DHFRQRPLFD Scritto con Maria Cristina Piva. Pubblicato su Rassegna Sindacale 2000. Il mercato del lavoro degli Stati Uniti e quello dei grandi

Dettagli

Il sistema di gestione dei dati e dei processi aziendali. Il sistema di controllo interno

Il sistema di gestione dei dati e dei processi aziendali. Il sistema di controllo interno Il sistema di gestione dei dati e dei processi aziendali Il sistema di controllo interno Argomenti della lezione 1 - Controllo Interno: definizione e componenti 2 - Ambiente di controllo 3 - Valutazione

Dettagli

LA VALUTAZIONE PER L APPRENDIMENTO

LA VALUTAZIONE PER L APPRENDIMENTO LA VALUTAZIONE PER L APPRENDIMENTO Alessandra Cenerini Presidente ADi 1 ORIGINE DELLA VALUTAZIONE PER L APPRENDIMENTO Il termine è stato ufficialmente coniato dal pamphlet Valutazione per l apprendimento:

Dettagli

5 domande da porsi prima di acquistare un software CAD a basso costo

5 domande da porsi prima di acquistare un software CAD a basso costo 5 domande da porsi prima di acquistare un software CAD a basso costo di Robert Green, titolare di Robert Green Consulting Il mio lavoro di consulente mi porta a collaborare con molte aziende che desiderano

Dettagli

SEGNALI COMMERCIALI PER LA RICCHEZZA

SEGNALI COMMERCIALI PER LA RICCHEZZA SEGNALI COMMERCIALI PER LA RICCHEZZA Autore : J. Larsen Se farete lo sforzo di annotare le vostre operazioni sugli indici o sulle azioni nei 12 mesi a venire, sia che operiate realmente sia che lo facciate

Dettagli

relatore: Pietro Paciello 22 febbraio 2012 www.uptrend.it Email: pietro.paciello@gmail.com

relatore: Pietro Paciello 22 febbraio 2012 www.uptrend.it Email: pietro.paciello@gmail.com relatore: Pietro Paciello 22 febbraio 2012 www.uptrend.it Email: pietro.paciello@gmail.com COME OPERARE CON SUCCESSO SUL FOREX Sistemi automatizzati, regole comportamentali, analisi intermarket e money

Dettagli

TNT IV. Il Diavolo è meno brutto di come ce lo dipingono!!! (Guarda il video)

TNT IV. Il Diavolo è meno brutto di come ce lo dipingono!!! (Guarda il video) TNT IV Il Diavolo è meno brutto di come ce lo dipingono!!! (Guarda il video) Al fine di aiutare la comprensione delle principali tecniche di Joe, soprattutto quelle spiegate nelle appendici del libro che

Dettagli

APPROFONDIMENTO 2 METODO CICLICO

APPROFONDIMENTO 2 METODO CICLICO METODO CICLICO FS- BORSA ATTENZIONE: ATTENDI QUALCHE SECONDO PER IL CORRETTO CARICAMENTO DEL MANUALE APPROFONDIMENTO 2 METODO CICLICO METODO CHE UTILIZZO PER LE MIE ANALISI - 1 - www.fsborsa.com NOTE SUL

Dettagli

Voglio concentrare il mio intervento sul ruolo delle cooperative nell economia moderna, riassumendo alcuni dei punti centrali trattati nel libro.

Voglio concentrare il mio intervento sul ruolo delle cooperative nell economia moderna, riassumendo alcuni dei punti centrali trattati nel libro. Henry Hansmann Voglio concentrare il mio intervento sul ruolo delle cooperative nell economia moderna, riassumendo alcuni dei punti centrali trattati nel libro. Prima di tutto è bene iniziare da una distinzione

Dettagli

GUADAGNO LIST BUILDING Come Costruire un Impero Virtuale di Clienti Continui per Realizzare Vendite e Profitti Automatici!

GUADAGNO LIST BUILDING Come Costruire un Impero Virtuale di Clienti Continui per Realizzare Vendite e Profitti Automatici! GUADAGNO LIST BUILDING Come Costruire un Impero Virtuale di Clienti Continui per Realizzare Vendite e Profitti Automatici! Modulo 4 Termini Legali Sono stati fatti tutti i tentativi possibili per verificare

Dettagli

Introduzione. Capitolo 1

Introduzione. Capitolo 1 Capitolo 1 Introduzione Che cos è un azienda lean? Sono molte, al giorno d oggi, le imprese che stanno trasformandosi in azienda lean, convertendo i loro sistemi di produzione di massa ormai obsoleti in

Dettagli

La valutazione del personale. Come la tecnologia può supportare i processi HR

La valutazione del personale. Come la tecnologia può supportare i processi HR La valutazione del personale Come la tecnologia può supportare i processi HR Introduzione Il tema della valutazione del personale diventa semprè più la priorità nella gestione del proprio business. Con

Dettagli

Il tema del credito è stato affrontato più volte dalla rivista Microimpresa

Il tema del credito è stato affrontato più volte dalla rivista Microimpresa Banchese Focus 1 Introduzione 2 Il tema del credito è stato affrontato più volte dalla rivista Microimpresa (si rimanda, in particolare, ai numeri 35 e 36 relativi ai alle imprese è un argomento ancora

Dettagli

Trading con l arbitraggio

Trading con l arbitraggio Trading con l arbitraggio Tradare senza rischi? Un giorno il giovane apprendista di trading si avvicinò al suo maestro con l'aria sconfitta. "Maestro, ho capito che le perdite sono parte della mia vita

Dettagli

FOCUS SUI CITTADINI: UNA PARTECIPAZIONE AMPIA PER POLITICHE E SERVIZI MIGLIORI. Abstract

FOCUS SUI CITTADINI: UNA PARTECIPAZIONE AMPIA PER POLITICHE E SERVIZI MIGLIORI. Abstract www.qualitapa.gov.it FOCUS SUI CITTADINI: UNA PARTECIPAZIONE AMPIA PER POLITICHE E SERVIZI MIGLIORI Abstract L importanza di un processo di policy making trasparente e inclusivo è largamente condivisa

Dettagli

Lezione 12 Applicazioni: Internet stock, fusioni ed acquisizioni

Lezione 12 Applicazioni: Internet stock, fusioni ed acquisizioni Lezione 12 Applicazioni: Internet stock, fusioni ed acquisizioni Analisi degli Investimenti 2014/15 Lorenzo Salieri Internet Stock In concomitanza alla crescente popolarità del settore Internet osservata

Dettagli

LA COMUNICAZIONE AUMENTATIVA ALTERNATIVA. In età evolutiva, più dello 0,5% della popolazione presenta disabilità

LA COMUNICAZIONE AUMENTATIVA ALTERNATIVA. In età evolutiva, più dello 0,5% della popolazione presenta disabilità LA COMUNICAZIONE AUMENTATIVA ALTERNATIVA In età evolutiva, più dello 0,5% della popolazione presenta disabilità complesse della comunicazione che, in assenza di adeguati interventi, interferiscono in modo

Dettagli

L AGGIORNAMENTO E L AUTOFORMAZIONE DEI FORMATORI GENERALI: L ESPERIENZA DI ASSOCIAZIONE MOSAICO

L AGGIORNAMENTO E L AUTOFORMAZIONE DEI FORMATORI GENERALI: L ESPERIENZA DI ASSOCIAZIONE MOSAICO L AGGIORNAMENTO E L AUTOFORMAZIONE DEI FORMATORI GENERALI: L ESPERIENZA DI ASSOCIAZIONE MOSAICO Tamara Mazzoleni Convegno C.e.s.c. Lombardia Formatori in rete Costruzione di un percorso. Formazione generale

Dettagli

OBIETTIVI EDUCATIVI TRASVERSALI SCUOLA DELL INFANZIA SCUOLA PRIMARIA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO

OBIETTIVI EDUCATIVI TRASVERSALI SCUOLA DELL INFANZIA SCUOLA PRIMARIA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO OBIETTIVI EDUCATIVI TRASVERSALI SCUOLA DELL INFANZIA SCUOLA PRIMARIA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO 10 OBIETTIVI EDUCATIVI TRASVERSALI AUTOCONTROLLO ATTENZIONE E PARTECIPAZIONE ATTEGGIAMENTO E COMPORTAMENTO

Dettagli

GUIDA AL BUSINESS PLAN*

GUIDA AL BUSINESS PLAN* GUIDA AL BUSINESS PLAN* *La guida può essere utilizzata dai partecipanti al Concorso che non richiedono assistenza per la compilazione del businnes plan INDICE Introduzione 1. Quando e perché un business

Dettagli

LE PAROLE CHE PESANO. Hotel Remilia 20/05/2014. Ciclo Magramente

LE PAROLE CHE PESANO. Hotel Remilia 20/05/2014. Ciclo Magramente LE PAROLE CHE PESANO Hotel Remilia 20/05/2014 Ciclo Magramente Pag. 01 IL LINGUAGGIO CHE PESA Hai mai pensato che il linguaggio che usi possa influenzare la tua autostima e il tuo peso? Rifletti un secondo:

Dettagli

MANUALE MONEY MANAGEMENT

MANUALE MONEY MANAGEMENT 1 MANUALE MONEY MANAGEMENT BY SNIPERTRADING 2 Disclaimer Le opinioni qui espresse sono quelle dell autore e non sono da intendersi come un offerta o una sollecitazione alla vendita o all acquisto di strumenti

Dettagli

IL CRM NELL ERA DEL CLIENTE. modi in cui un CRM moderno può aiutarti a deliziare i tuoi clienti e contribuire alla tua crescita.

IL CRM NELL ERA DEL CLIENTE. modi in cui un CRM moderno può aiutarti a deliziare i tuoi clienti e contribuire alla tua crescita. IL CRM NELL ERA DEL CLIENTE modi in cui un CRM moderno può aiutarti a deliziare i tuoi clienti e contribuire alla tua crescita ebook 1 SOMMARIO Introduzione Allineare meglio le vendite e il marketing Creare

Dettagli

Un sondaggio rivela che il 70% delle donne detesta questa ricorrenza Marte & Venere a confronto il 14 Febbraio

Un sondaggio rivela che il 70% delle donne detesta questa ricorrenza Marte & Venere a confronto il 14 Febbraio Un sondaggio rivela che il 70% delle donne detesta questa ricorrenza Marte & Venere a confronto il 14 Febbraio Sapevate che sia le donne single che quelle in coppia hanno gli incubi pensando alla Festa

Dettagli

Associazione Torino a 5 stelle Amici di Beppe Grillo. Verbale della riunione del 16 luglio 2009

Associazione Torino a 5 stelle Amici di Beppe Grillo. Verbale della riunione del 16 luglio 2009 Associazione Torino a 5 stelle Amici di Beppe Grillo Verbale della riunione del 16 luglio 2009 In data 16 Luglio 2009, presso la sede dell Asai, sita in Torino, via Sant Anselmo, si è tenuta l assemblea

Dettagli

LAUREA DI PRIMO LIVELLO: GUIDA ALLA PREPARAZIONE DELL ELABORATO FINALE

LAUREA DI PRIMO LIVELLO: GUIDA ALLA PREPARAZIONE DELL ELABORATO FINALE SCUOLA DI ECONOMIA E STATISTICA CORSI DI LAUREA IN ECONOMIA DOCUMENTO DI INDIRIZZO PER LA PREPARAZIONE DELL ELABORATO FINALE LAUREA TRIENNALE - LAUREA SPECIALISTICA - LAUREA MAGISTRALE La Scuola di Economia

Dettagli

Guida per il partecipante

Guida per il partecipante CORSO DI ALFABETIZZAZIONE DIGITALE PER CITTADINI Primo Livello COMPUTER/TABLET Guida per il partecipante Indice dei contenuti Introduzione al corso... 2 Destinatari dei Corsi... 2 Obiettivi del corso...

Dettagli

Tu puoi beneficiare di questa cosa, se sai come si muovono i software puoi sfruttarli a tuo, facendo le loro stesse operazioni.

Tu puoi beneficiare di questa cosa, se sai come si muovono i software puoi sfruttarli a tuo, facendo le loro stesse operazioni. L'obiettivo di questo corso è insegnarti il mio metodo di trading intraday, che ti permetterà di avere una rendita mensile per integrare il tuo reddito o addirittura vivere di trading. Puoi raggiungere

Dettagli

Catalogo formativo 2013. INGENIA Group. Manuale commerciale. Manuale commerciale 1C - AM/CA 10/2013. Per informazioni: coordinamento@ingeniagroup.

Catalogo formativo 2013. INGENIA Group. Manuale commerciale. Manuale commerciale 1C - AM/CA 10/2013. Per informazioni: coordinamento@ingeniagroup. Catalogo formativo 2013 INGENIA Group Manuale commerciale Manuale commerciale 1C - AM/CA 10/2013 Per informazioni: coordinamento@ingeniagroup.it MARKETING & INNOVAZIONE Percorso formativo e-mail MARKETING

Dettagli

Misurare la Customer Retention, le basi: modello

Misurare la Customer Retention, le basi: modello Misurare la Customer Retention, le basi: modello dei ripetitori recenti Di Articolo originale: Measuring Customer Retention - Basic (Recent Repeater Model) http://www.jimnovo.com/measure-loyalty.htm Foto:

Dettagli

Il ROI del consolidamento dei Server

Il ROI del consolidamento dei Server Il ROI del consolidamento dei Server Sul lungo periodo, un attività di consolidamento dei server è in grado di far scendere i costi IT in modo significativo. Con meno server, le aziende saranno in grado

Dettagli

Dichiarazione di Helsinki: 50 anni dopo http://www.partecipasalute.it/cms_2/node/2058#tit11 Cinquanta anni e 7 revisioni dopo, la Dichiarazione di

Dichiarazione di Helsinki: 50 anni dopo http://www.partecipasalute.it/cms_2/node/2058#tit11 Cinquanta anni e 7 revisioni dopo, la Dichiarazione di Dichiarazione di Helsinki: 50 anni dopo http://www.partecipasalute.it/cms_2/node/2058#tit11 Cinquanta anni e 7 revisioni dopo, la Dichiarazione di Helsinki - uno dei documenti cardine sui principi etici

Dettagli

www.proiezionidiborsa.com Line of Demarcation Punti vibrazionali di tendenza

www.proiezionidiborsa.com Line of Demarcation Punti vibrazionali di tendenza Line of Demarcation Punti vibrazionali di tendenza 2 Titolo Line of Demarcation Autore www.proiezionidiborsa.com Editore www.proiezionidiborsa.com Siti internet www.proiezionidiborsa.com 3 ATTENZIONE:

Dettagli

Modulo 1. La Mia Storia/ Le Mie Domande

Modulo 1. La Mia Storia/ Le Mie Domande Modulo 1 La Mia Storia/ Le Mie Domande FINALITÀ Il ciclo di attività si propone di stimolare gli studenti a ricostruire la propria storia formativa, individuandone gli aspetti più salienti e a riflettere

Dettagli

SEMPLICE STRATEGIA SULLE OPZIONI BINARIE

SEMPLICE STRATEGIA SULLE OPZIONI BINARIE Titolo SEMPLICE STRATEGIA SULLE OPZIONI BINARIE Autore Dove Investire Sito internet http://www.doveinvestire.com Broker consigliato http://www.24option.com/it ATTENZIONE: tutti i diritti sono riservati

Dettagli

Capitolo primo IL FINANZIAMENTO PUBBLICO DELL ISTRUZIONE: LE RAGIONI ECONOMICHE

Capitolo primo IL FINANZIAMENTO PUBBLICO DELL ISTRUZIONE: LE RAGIONI ECONOMICHE Capitolo primo IL FINANZIAMENTO PUBBLICO DELL ISTRUZIONE: LE RAGIONI ECONOMICHE L istruzione è un servizio complesso, nel quale l intervento pubblico è tradizionalmente ampio in tutti i paesi. In Italia,

Dettagli

Polo didattico per la formazione PNL e Coaching Divisione Ebook

Polo didattico per la formazione PNL e Coaching Divisione Ebook 1 Tra il dire e il fare PNL e Coaching 2 Titolo Tra il dire e il fare Editore PNL e Coaching edizioni Sito internet www.pnlecoaching.it ATTENZIONE: Tutti i diritti sono riservati a norma di legge. Nessuna

Dettagli

Tip #2: Come siriconosceun leader?

Tip #2: Come siriconosceun leader? Un saluto alla Federazione Italiana Tennis, all Istituto Superiore di Formazione e a tutti gli insegnanti che saranno presenti al SimposioInternazionalechesiterràilprossimo10 maggio al ForoItalico. Durante

Dettagli

I BILANCI CERVED: FONTE DI INFORMAZIONI SUL MERCATO E STRUMENTO DI GESTIONE

I BILANCI CERVED: FONTE DI INFORMAZIONI SUL MERCATO E STRUMENTO DI GESTIONE I BILANCI CERVED: FONTE DI INFORMAZIONI SUL MERCATO E STRUMENTO DI GESTIONE Il Benchmarking sui bilanci è un fondamentale supporto alla gestione dell azienda Cerved ha appena pubblicato i dati di bilancio

Dettagli