Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download ""

Transcript

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31 ITALFERR S.p.A. - Gruppo FS Ristrutturazione, riqualificazione e recupero funzionale delle ex Officine Motori di Firenze Romito ad uso fabbricato tecnologico del nodo ferroviario di Firenze ed uffici direzionali RFI ALLEGATO N 3 al Doc. W.B.S. - TABELLE SAL LIVELLO 7 "OPERE" (a corpo) cod_2 descrizione liv 6 FA FABBRICATI 758,776 IE IMPIANTI ELETTRICI 68,892 TD IMPIANTI TELEFONICI 43,210 IM IMPIANTI MECCANICI 127,544 CA ASPETTI AMBIENTALI DELLA CANTIERIZZAZIONE 1,578 TOTALE 1.000,000 Romito WBS allegato 4 - rev B - LIV-7 3

32 ITALFERR S.p.A. - Gruppo FS Ristrutturazione, riqualificazione e recupero funzionale delle ex Officine Motori di Firenze Romito ad uso fabbricato tecnologico del nodo ferroviario di Firenze ed uffici direzionali RFI ALLEGATO N 3 al Doc. W.B.S. - TABELLE SAL LIVELLO 9 "PARTI D'OPERA" Le unità di misura delle voci servono solo per stabilire, al fine dell'avanzamento Fisico Lavori, il rapporto tra la parte realizzata ed il totale in esecuzione Opera liv. 7 Parti di Opera livello 9 Descrizione Millesimi Opera Centesimi parte di opera (%) Unità di misura parte di opera Ristrutturazione, riqualificazione e recupero funzionale delle ex Officine Motori di Firenze Romito ad uso fabbricato tecnologico del 1000,000 nodo ferroviario di Firenze ed uffici direzionali RFI FA FABBRICATI 758,776 FA01 Corpo A 48,93% 100,00% 01.A - demolizioni 1,03% intera opera 02.A - fondazioni - fornitura micropali eseguita al 50% 4,39% intera opera 02.B - fondazioni - fornitura micropali eseguita al 100% 4,39% intera opera 02.C - fondazioni - esecuzione micropali al 50% 3,82% intera opera 02.D - fondazioni - esecuzione micropali al 100% 3,82% intera opera 02.E - fondazioni - scavi, rinterri e strutture in c.a. 1,27% intera opera 03.A - opere di finitura interne - tramezzature di qualsiasi tipo e controfodere 0,86% intera opera 03.B - opere di finitura interne - vetrata taglia fuoco realizzata al 20% 3,05% intera opera 03.C - opere di finitura interne - vetrata taglia fuoco realizzata al 40% 3,05% intera opera 03.D - opere di finitura interne - vetrata taglia fuoco realizzata al 60% 3,05% intera opera 03.E - opere di finitura interne - vetrata taglia fuoco realizzata al 80% 3,05% intera opera 03.F - opere di finitura interne - vetrata taglia fuoco realizzata al 100% 3,05% intera opera 03.G - opere di finitura interne - f.p.o. pareti divisorie mobili 5,09% intera opera 03.H - opere di finitura interne - f.p.o. pareti mobili attrezzate 5,64% intera opera 03.I - opere di finitura interne - controsoffittature 1,68% intera opera - opere di finitura interne - f.p.o. pavimenti sopraelevati con lastre di 03.L marmo 2,28% intera opera - opere di finitura interne - f.p.o. pavimenti sopraelevati con lastre a base 03.M di quarzo eseguiti al 25% 1,88% intera opera - opere di finitura interne - f.p.o. pavimenti sopraelevati con lastre a base 03.N di quarzo eseguiti al 50% 1,88% intera opera - opere di finitura interne - f.p.o. pavimenti sopraelevati con lastre a base 03.O di quarzo eseguiti al 75% 1,88% intera opera - opere di finitura interne - f.p.o. pavimenti sopraelevati con lastre a base 03.P di quarzo eseguiti al 100% 1,88% intera opera 03.Q - opere di finitura interne - realizzazione impianto sanitario 0,29% intera opera - opere di finitura interne - tavellonati, sottofondi, massetti, pavimenti, 03.R lucidature, soglie, rivestimenti, zoccolini battiscopa 1,64% intera opera 03.S - opere di finitura interne - f.p.o. porte antincendio e porte interne 0,66% intera opera 03.T - opere di finitura interne - intonaci 1,05% intera opera - opere di finitura interne - carteggiature, stuccature, rasature, 03.U neutralizzazioni, tinteggiature 0,82% intera opera 03.V - opere di finitura interne - opere varie di finitura 0,51% intera opera 04.A - opere di finitura esterne - ponteggi 0,33% intera opera 04.B - opere di finitura esterne - f.p.o. acciaio lavorato 0,44% intera opera 04.C - opere di finitura esterne - f.p.o. infissi in alluminio 9,97% intera opera 04.D - opere di finitura esterne - f.p.o. porte taglia fuoco 0,46% intera opera 04.E - opere di finitura esterne - f.p.o. vetri 4,73% intera opera - opere di finitura esterne - massetti, murature, soglie, pavimentazioni, 04.F intonaci 0,33% intera opera 04.G - opere di finitura esterne - neutralizzazioni, tinteggiature e pitturazioni 0,32% intera opera - opere di finitura esterne - opere varie di finitura (coibentazioni, grigliati 04.H metallici, gronde e pluviali) 1,03% intera opera 05.A - elevazioni - piano terra - solai 0,89% intera opera 06.A - elevazioni - piano 1 - f.p.o. acciaio 4,04% intera opera 06.B - elevazioni - piano 1 - lavorazioni e trattamenti stutture in acciaio 1,24% intera opera 06.C - elevazioni - piano 1 - strutture in c.a. 0,54% intera opera 06.D - elevazioni - piano 1 - solai 0,61% intera opera Romito WBS allegato 4 - rev B - LIV-9; 27/06/2006 4

33 ITALFERR S.p.A. - Gruppo FS Ristrutturazione, riqualificazione e recupero funzionale delle ex Officine Motori di Firenze Romito ad uso fabbricato tecnologico del nodo ferroviario di Firenze ed uffici direzionali RFI ALLEGATO N 3 al Doc. W.B.S. - TABELLE SAL LIVELLO 9 "PARTI D'OPERA" Le unità di misura delle voci servono solo per stabilire, al fine dell'avanzamento Fisico Lavori, il rapporto tra la parte realizzata ed il totale in esecuzione Opera liv. 7 Parti di Opera livello 9 Descrizione Millesimi Opera Centesimi parte di opera (%) Unità di misura parte di opera 07.A - elevazioni - piano 2 - f.p.o. acciaio 4,19% intera opera 07.B - elevazioni - piano 2 - lavorazioni e trattamenti stutture in acciaio 1,29% intera opera 07.C - elevazioni - piano 2 - strutture in c.a. 0,56% intera opera 07.D - elevazioni - piano 2 - solai 0,56% intera opera 08.A - elevazioni - piano 3 - f.p.o. acciaio 3,99% intera opera 08.B - elevazioni - piano 3 - lavorazioni e trattamenti stutture in acciaio 1,23% intera opera 08.C - elevazioni - piano 3 - strutture in c.a. 0,58% intera opera 08.D - elevazioni - piano 3 - solai 0,57% intera opera 09.A - elevazioni - piano 4 - strutture in c.a. 0,09% intera opera FA02 Corpo A1 13,50% 100,00% 01.A - fondazioni - fornitura di micropali 3,14% intera opera 01.B - fondazioni - realizzazione di micropali 3,26% intera opera 01.C - fondazioni - realizzazione pali grande diametro 14,43% intera opera 01.D - fondazioni - scavi, rinterri e strutture in c.a. 3,53% intera opera 02.A '- opere di finitura interne - tramezzature di qualsiasi tipo e controfodere 0,93% intera opera 02.B - opere di finitura interne - f.p.o. pareti divisorie mobili 0,66% intera opera 02.C - opere di finitura interne - f.p.o. pareti mobili attrezzate 3,82% intera opera 02.D - opere di finitura interne - controsoffittature 2,36% intera opera - opere di finitura interne - f.p.o. pavimenti sopraelevati con lastre di 02.E marmo 2,14% intera opera - opere di finitura interne - f.p.o. pavimenti sopraelevati con lastre a base 02.F di quarzo 8,29% intera opera 02.G - opere di finitura interne - realizzazione impianto sanitario 0,25% intera opera - opere di finitura interne - tavellonati, sottofondi, massetti, pavimenti, 02.H lucidature, soglie, rivestimenti, zoccolini battiscopa 3,19% intera opera 02.I - opere di finitura interne - f.p.o. porte antincendio e porte interne 0,84% intera opera 02.L - opere di finitura interne - intonaci 1,84% intera opera - opere di finitura interne - carteggiature, stuccature, rasature, 02.M neutralizzazioni, tinteggiature 1,30% intera opera 02.N - opere di finitura interne - opere varie di finitura 0,88% intera opera 03.A - opere di finitura esterne - ponteggi 0,47% intera opera 03.B - opere di finitura esterne - f.p.o. infissi in alluminio 12,14% intera opera 03.C - opere di finitura esterne - f.p.o. porte e porte taglia fuoco 2,90% intera opera 03.D - opere di finitura esterne - f.p.o. vetri 5,11% intera opera - opere di finitura esterne - massetti, murature, soglie, pavimentazioni, 03.E intonaci 3,28% intera opera - opere di finitura esterne - opere varie di finitura (coibentazioni, grigliati 03.F metallici,gronde e pluviali) 1,90% intera opera 04.A - elevazioni - piano terra - strutture in c.a. 8,18% intera opera 05.A - elevazioni - piano 1 - strutture in c.a. 3,16% intera opera 05.B - elevazioni - piano 1 - solai 0,58% intera opera 06.A - elevazioni - piano 2 - strutture in c.a. 1,73% intera opera 06.B - elevazioni - piano 2 - solai 0,39% intera opera 07.A - elevazioni - piano 3 - strutture in c.a. 1,73% intera opera 07.B - elevazioni - piano 3 - solai 0,39% intera opera 08.A - elevazioni - piano 4 - strutture in c.a. 1,71% intera opera 08.B - elevazioni - piano 4 - solai 0,39% intera opera 09.A - elevazioni - piano copertura - f.p.o. acciaio 4,42% intera opera 09.B - elevazioni - piano copertura - lavorazioni e trattamenti stutture in acciaio 0,23% intera opera 09.C - elevazioni - piano copertura - solai 0,43% intera opera FA03 Corpo B 13,79% 100,00% 01.A - demolizioni 2,16% intera opera Romito WBS allegato 4 - rev B - LIV-9; 27/06/2006 5

34 ITALFERR S.p.A. - Gruppo FS Ristrutturazione, riqualificazione e recupero funzionale delle ex Officine Motori di Firenze Romito ad uso fabbricato tecnologico del nodo ferroviario di Firenze ed uffici direzionali RFI ALLEGATO N 3 al Doc. W.B.S. - TABELLE SAL LIVELLO 9 "PARTI D'OPERA" Le unità di misura delle voci servono solo per stabilire, al fine dell'avanzamento Fisico Lavori, il rapporto tra la parte realizzata ed il totale in esecuzione Opera liv. 7 Parti di Opera livello 9 Descrizione Millesimi Opera Centesimi parte di opera (%) Unità di misura parte di opera 02.A - fondazioni - fornitura di micropali eseguita al 50% 8,77% intera opera 02.B - fondazioni - fornitura di micropali eseguita al 100% 8,77% intera opera 02.C - fondazioni - realizzazione di micropali eseguita al 50% 8,04% intera opera 02.D - fondazioni - realizzazione di micropali eseguita al 100% 8,04% intera opera 02.E - fondazioni - scavi, rinterri e strutture in c.a. 2,85% intera opera - opere di finitura interne - carteggiature, stuccature, rasature, 03.A neutralizzazioni, tinteggiature 0,63% intera opera 04.A - opere di finitura esterne - f.p.o. infissi in alluminio 2,29% intera opera 04.B - opere di finitura esterne - f.p.o. porte e porte antincendio 0,27% intera opera 04.C - opere di finitura esterne - f.p.o. vetri 0,59% intera opera - opere di finitura esterne - massetti, murature, soglie, pavimentazioni, 04.D intonaci 0,87% intera opera 04.E - opere di finitura esterne - neutralizzazioni, tinteggiature e pitturazioni 0,88% intera opera - opere di finitura esterne - opere varie di finitura esterna (coibentazioni, 04.F grigliati metallici, gronde e pluviali) 0,56% intera opera 05.A - elevazioni - piano terra - solai 3,10% intera opera 06.A - elevazioni - piano 1 - f.p.o. acciaio 19,49% intera opera 06.B - elevazioni - piano 1 - lavorazioni e trattamenti stutture in acciaio 5,98% intera opera 06.C - elevazioni - piano 1 - strutture in c.a. 0,42% intera opera 06.D - elevazioni - piano 1 - solai 2,07% intera opera 07.A - elevazioni - piano 2 - f.p.o. acciaio 9,83% intera opera 07.B - elevazioni - piano 2 - lavorazioni e trattamenti stutture in acciaio 3,01% intera opera 07.C - elevazioni - piano 2 - strutture in c.a. 0,45% intera opera 07.D - elevazioni - piano 2 - solai 1,26% intera opera 08.A - elevazioni - piano 3 - f.p.o. acciaio 1,32% intera opera 08.B - elevazioni - piano 3 - lavorazioni e trattamenti stutture in acciaio 0,41% intera opera 08.C - elevazioni - piano 3 - strutture in c.a. 0,35% intera opera 09.A - elevazioni - piano copertura - f.p.o. acciaio 1,05% intera opera 09.B - elevazioni - piano copertura - lavorazioni e trattamenti stutture in acciaio 0,32% intera opera 09.C - elevazioni - piano copertura - opere vaire di finitura 6,22% intera opera FA04 Corpo C 16,68% 100,00% 01.A - demolizioni 1,10% intera opera 02.A - fondazioni - fornitura di micropali eseguita al 50% 8,83% intera opera 02.B - fondazioni - fornitura di micropali eseguita al 100% 8,83% intera opera 02.C - fondazioni - realizzazione di micropali eseguita al 50% 7,71% intera opera 02.D - fondazioni - realizzazione di micropali eseguita al 100% 7,71% intera opera 02.E - fondazioni - scavi, rinterri e strutture in c.a. 3,08% intera opera 03.A - opere di finitura interne - tramezzature di qualsiasi tipo e controfodere 0,59% intera opera - opere di finitura interne - tavellonati, sottofondi, massetti, pavimenti, 03.B lucidature, soglie, rivestimenti, zoccolini battiscopa 0,99% intera opera 03.C - opere di finitura interne - f.p.o. porte antincendio 0,06% intera opera 03.D - opere di finitura interne - intonaci 0,06% intera opera - opere di finitura interne - carteggiature, stuccature, rasature, 03.E neutralizzazioni, tinteggiature 0,54% intera opera 03.F - opere di finitura interne - opere varie di finitura 1,81% intera opera 04.A - opere di finitura esterne - f.p.o. infissi in alluminio 2,65% intera opera 04.B - opere di finitura esterne - f.p.o. vetri 1,64% intera opera - opere di finitura esterne - massetti, murature, soglie, pavimentazioni, 04.C intonaci 0,53% intera opera 04.D - opere di finitura esterne - neutralizzazioni, tinteggiature e pitturazioni 0,22% intera opera Romito WBS allegato 4 - rev B - LIV-9; 27/06/2006 6

35 ITALFERR S.p.A. - Gruppo FS Ristrutturazione, riqualificazione e recupero funzionale delle ex Officine Motori di Firenze Romito ad uso fabbricato tecnologico del nodo ferroviario di Firenze ed uffici direzionali RFI ALLEGATO N 3 al Doc. W.B.S. - TABELLE SAL LIVELLO 9 "PARTI D'OPERA" Le unità di misura delle voci servono solo per stabilire, al fine dell'avanzamento Fisico Lavori, il rapporto tra la parte realizzata ed il totale in esecuzione Opera liv. 7 Parti di Opera livello 9 Descrizione Millesimi Opera Centesimi parte di opera (%) Unità di misura parte di opera - opere di finitura esterne - opere varie di finitura esterna (coibentazioni, 04.E grigliati metallici, gronde e pluviali) 0,44% intera opera 05.A - elevazioni - piano terra - solai 2,30% intera opera 06.A - elevazioni - piano 1 - f.p.o. acciaio 15,26% intera opera 06.B - elevazioni - piano 1 - lavorazioni e trattamenti stutture in acciaio 4,69% intera opera 06.C - elevazioni - piano 1 - strutture in c.a. 0,52% intera opera 06.D - elevazioni - piano 1 - solai 1,58% intera opera 07.A - elevazioni - piano 2 - f.p.o. acciaio 15,41% intera opera 07.B - elevazioni - piano 2 - lavorazioni e trattamenti stutture in acciaio 4,75% intera opera 07.C - elevazioni - piano 2 - strutture in c.a. 0,54% intera opera 07.D - elevazioni - piano 2 - solai 1,58% intera opera 08.A - elevazioni - piano 3 - f.p.o. acciaio 0,92% intera opera 08.B - elevazioni - piano 3 - lavorazioni e trattamenti stutture in acciaio 0,28% intera opera 08.C - elevazioni - piano 3 - strutture in c.a. 0,45% intera opera 09.A - elevazioni - piano copertura - opere varie di finitura 4,93% intera opera FA05 Galleria 3,43% 100,00% 01.A - demolizioni 2,86% intera opera 02.A - fondazioni - fornitura di micropali 4,92% intera opera 02.B - fondazioni - realizzazione di micropali 5,22% intera opera 02.C - fondazioni - scavi, rinterri e strutture in c.a. 2,24% intera opera 03.A - opere di finitura interne - controsoffittature 0,88% intera opera - opere di finitura interne - f.p.o. pavimenti sopraelevati con lastre di 03.B marmo 5,24% intera opera - opere di finitura interne - tavellonati, sottofondi, massetti, pavimenti, 03.C lucidature, soglie, rivestimenti, zoccolini battiscopa 0,42% intera opera 03.D - opere di finitura interne - opere varie di finitura 5,69% intera opera 04.A - opere di finitura esterne - ponteggi 0,32% intera opera 04.B - opere di finitura esterne - f.p.o. infissi in alluminio 14,93% intera opera 04.C - opere di finitura esterne - f.p.o. porte e porte taglia fuoco 9,63% intera opera 04.D - opere di finitura esterne - f.p.o. vetri 6,83% intera opera - opere di finitura esterne - massetti, murature, soglie, pavimentazioni, 04.E intonaci 0,06% intera opera - opere di finitura esterne - opere varie di finitura esterna (coibentazioni, 04.F grigliati metallici, gronde e pluviali) 0,46% intera opera 05.A - elevazioni - piano 1 - f.p.o. acciaio 5,17% intera opera 05.B - elevazioni - piano 1 - lavorazioni e trattamenti stutture in acciaio 1,60% intera opera 05.C - elevazioni - piano 1 - strutture in c.a. 1,07% intera opera 05.D - elevazioni - piano 1 - solai 0,30% intera opera 06.A - elevazioni - piano 2 - f.p.o. acciaio 5,17% intera opera 06.B - elevazioni - piano 2 - lavorazioni e trattamenti stutture in acciaio 1,60% intera opera 06.C - elevazioni - piano 2 - solai 1,96% intera opera 07.A - elevazioni - piano copertura - f.p.o. acciaio 11,59% intera opera 07.B - elevazioni - piano copertura - lavorazioni e trattamenti stutture in acciaio 3,48% intera opera 07.C - elevazioni - piano copertura - opere vaire di finitura 8,36% intera opera FA06 Sistemazioni esterne 3,09% 100,00% 01.A - sistemazioni esterne 100,00% intera opera FA07 Cunicoli per impianti HVAC 0,58% 100,00% 01.A - cunicoli per impianti HVAC 100,00% intera opera IE IMPIANTI ELETTRICI 68,892 IE01 Impianti luce e forza motrice Corpo A e Corpo A1 86,41% 100,00% Romito WBS allegato 4 - rev B - LIV-9; 27/06/2006 7

36 ITALFERR S.p.A. - Gruppo FS Ristrutturazione, riqualificazione e recupero funzionale delle ex Officine Motori di Firenze Romito ad uso fabbricato tecnologico del nodo ferroviario di Firenze ed uffici direzionali RFI ALLEGATO N 3 al Doc. W.B.S. - TABELLE SAL LIVELLO 9 "PARTI D'OPERA" Le unità di misura delle voci servono solo per stabilire, al fine dell'avanzamento Fisico Lavori, il rapporto tra la parte realizzata ed il totale in esecuzione Opera liv. 7 Parti di Opera livello 9 Descrizione Millesimi Opera Centesimi parte di opera (%) Unità di misura parte di opera 01.A - generale 11,04% intera opera 01.B - piano quota +50,77 e quota +46,20 23,34% intera opera 01.C - piano quota +54,55 24,79% intera opera 01.D - piano quota +58,33 24,40% intera opera 01.E - piano quota +62,11 13,49% intera opera 01.F - piano quota +65,89 2,94% intera opera IE02 Impianti luce e forza motrice Corpo C 9,21% 100,00% 01.A - piano quota +50,77 19,85% intera opera 01.B - quadro elettrico climatizzatore/pompe 80,15% intera opera IE03 Impianti luce e forza motrice galleria ed aree esterne 4,38% 100,00% 01.A - impianti LFM galleria ed aree esterne 100,00% intera opera TD IMPIANTI TELEFONICI 43,210 TD01 Impianti TT-TD 100,00% 01.A - generale 41,86% intera opera 01.B - piano quota +50,77 e quota +46,20 11,71% intera opera 01.C - piano quota +54,55 16,39% intera opera 01.D - piano quota +58,33 16,35% intera opera 01.E - piano quota +62,11 9,89% intera opera 01.F - piano quota +65,89 3,80% intera opera IM IMPIANTI MECCANICI 127,544 IM01 Impianti meccanici e speciali 100,00% 01.A - impianti meccanci - impianto HVAC - fornitura tubazioni e canalizzazioni 6,93% intera opera - impianti meccanci - impianto HVAC - fornitura macchinari (gruppo frigo, 01.B caldaia; UTA) 18,49% intera opera 01.C - impianti meccanci - impianto HVAC - realizzazione impianto 18,49% intera opera 01.D - impianti meccanci - impianto HVAC - collaudo impianto 2,31% intera opera 02.A - Impianti meccanici - impianto idrico-sanitario e fognario 4,82% intera opera - Impianti meccanici - impianti sollevamento - ascensori/montacarichi - 03.A fornitura macchinari 6,50% intera opera - Impianti meccanici - impianti sollevamento - ascensori/montacarichi - 03.B realizzazione impianti 6,50% intera opera - Impianti meccanici - impianti sollevamento - ascensori/montacarichi - 03.C collaudo impianti 1,44% intera opera 04.A - impianto building automation - realizzazione impianto 6,54% intera opera 04.B - impianto building automation - collaudo impianto 0,73% intera opera 05.A - impianti safety - idrico antincendio 3,54% intera opera 06.A - impianti safety - rilevazione incendio 1^ fase - fornitura macchinari 6,77% intera opera 06.B - impianti safety - rilevazione incendio 1^ fase - realizzazione impianti 6,77% intera opera 06.C - impianti safety - rilevazione incendio 1^ fase - collaudo impianti 1,50% intera opera 07.A - impianti security - TVCC - realizzazione impianto 3,96% intera opera 07.B - impianti security - TVCC - collaudo impianto 0,44% intera opera 08.A - impianti security - antintrusione e controllo - realizzazione impianto 3,84% intera opera 08.B - impianti security - antintrusione e controllo - collaudo impianto 0,43% intera opera CA ASPETTI AMBIENTALI DELLA CANTIERIZZAZIONE 1,578 CA01 Aspetti ambientali della cantierizzazione 100,00% 01.A - aspetti ambientali della cantierizzazione 100,00% intera opera Romito WBS allegato 4 - rev B - LIV-9; 27/06/2006 8

Sommano A CORPO. Sommano A CORPO 1,000 5.786,00 5.786,00. Sommano A CORPO 1,000 5.236,00 5.236,00. Sommano A CORPO 1,000 1.943,00 1.

Sommano A CORPO. Sommano A CORPO 1,000 5.786,00 5.786,00. Sommano A CORPO 1,000 5.236,00 5.236,00. Sommano A CORPO 1,000 1.943,00 1. ELET IMPIANTI ELETTRICI E SPECIALI 1 C 14.AELETTRICO.000 NOTE AL CAPITOLO IMPIANTI ELETTRICI E SPECIALI Sommano A CORPO 2 C 14.ALL.INCEDIO.1 impianto di allarme incendio manuale DM92 a norma UNI9795-2013

Dettagli

STIMA DEI COSTI DI INTERVENTO

STIMA DEI COSTI DI INTERVENTO STIMA DEI COSTI DI INTERVENTO A) OPERE EDILI E STRUTTURALI DESCRIZIONE INTERVENTO COSTO PREVISTO ( ) A.1. Autorimessa interrata Demolizione basso fabbricato lato via Moretta e fabbricato d'angolo fra via

Dettagli

Cronoprogramma Interventi

Cronoprogramma Interventi Cronoprogramma Interventi 1 mese 2 mese 3 mese 4 mese 5 mese 6 mese 7 mese 8 mese 1 2 3 4 1 2 3 4 1 2 3 4 1 2 3 4 1 2 3 4 1 2 3 4 1 2 3 4 1 2 3 Via Germagnano 11 pratiche asl Via Valdellatorre 138 pratiche

Dettagli

rep.1 - Realizzazione di recinzione di cantiere (cortile) rep.1 - Realizzazione di impianto elettrico del cantiere Z1 2

rep.1 - Realizzazione di recinzione di cantiere (cortile) rep.1 - Realizzazione di impianto elettrico del cantiere Z1 2 Nome attività rep.1 - Realizzazione di recinzione di cantiere (cortile) rep.1 - Realizzazione di impianto elettrico del cantiere Mese -1Mese 1 Mese 2 Mese Mese Mese Mese 6 s1 s2 s s s s6 s7 s8 s9 s10 s11

Dettagli

1) Si rende necessario stabilire dei Costi base di costruzione, per varie ipotesi di

1) Si rende necessario stabilire dei Costi base di costruzione, per varie ipotesi di ALLEGATO 2 CALCOLO COSTO DI COSTRUZIONE PER EDIFICI DESTINATI AD ATTIVITA COMMERCIALI, DIREZIONALI E TURISTICHE (modificato in base agli adeguamenti del 204 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 204/2469) ) Si

Dettagli

OPERE DI FINITURA. Completamento opere edili Completamento opere impiantistiche COLLAUDI

OPERE DI FINITURA. Completamento opere edili Completamento opere impiantistiche COLLAUDI BRACCIO IV GIUDICI DI PACE MESI 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 Scavo per formazione vespai, plinti, ecc. di strutture interne Formazione sedi per i nuovi pilastri in c.a. di murature-intonaci-vani

Dettagli

DIAGRAMMA DI GANTT. cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.) (D.Lgs. 3 agosto 2009, n.

DIAGRAMMA DI GANTT. cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.) (D.Lgs. 3 agosto 2009, n. ALLEGATO "A" Comune di Pompei Provincia di Na DIAGRAMMA DI GANTT cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs. 9 aprile 008, n. 81 e s.m.i.) (D.Lgs. agosto 009, n. 106) OGGETTO: PON Sicurezza

Dettagli

TABELLA ANALITICA GANTT

TABELLA ANALITICA GANTT TABELLA ANALITICA GANTT Tabella Analitica Gantt F A S I D I L A V O R O Z I gg L gg C data Iniziale data Finale Realizzazione della recinzione e degli accessi al cantiere 2 1 2 2 12/12/2013 13/12/2013

Dettagli

RISTRUTTURAZIONE FABBRICATO RESIDENZIALE Oneri per la sicurezza dorante tutta la durata del cantiere. ONERI SICUREZZA % 1,5 187.791,84 2.

RISTRUTTURAZIONE FABBRICATO RESIDENZIALE Oneri per la sicurezza dorante tutta la durata del cantiere. ONERI SICUREZZA % 1,5 187.791,84 2. RISTRUTTURAZIONE FABBRICATO RESIDENZIALE Oneri per la sicurezza dorante tutta la durata del cantiere. ONERI SICUREZZA % 1,5 187.791,84 2.816,88 MAT 270 MATERIALI DA COSTRUZIONE NOLEGGI E TRASPORTI 270.

Dettagli

DIAGRAMMA DI GANTT. cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.) (D.Lgs. 3 agosto 2009, n.

DIAGRAMMA DI GANTT. cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.) (D.Lgs. 3 agosto 2009, n. ALLEGATO "A" Comune di Mentana Provincia di Roma DIAGRAMMA DI GANTT cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.) (D.Lgs. 3 agosto 2009, n. 106) OGGETTO: Realizzazione

Dettagli

IL COORDINATORE DELLA SICUREZZA

IL COORDINATORE DELLA SICUREZZA ALLEGATO "A" Comune di Civitavecchia Provincia di Roma DIAGRAMMA DI GANTT cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.) (D.Lgs. 3 agosto 2009, n. 106) OGGETTO:

Dettagli

AMPLIAMENTO EDIFICIO SCOLASTICO SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO

AMPLIAMENTO EDIFICIO SCOLASTICO SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO COMUNE DI GRAVEDONA ED UNITI AMPLIAMENTO EDIFICIO SCOLASTICO SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ART. DESCRIZIONE U.M. PREZZO IMPORTO 1 DEMOLIZIONE MURI DI CONTENIMENTO piazzale (6,00+40,00)*1,50*0,40 27,60

Dettagli

IL COORDINATORE DELLA SICUREZZA (ARCHITETTO LIBERO PROFESSIONISTA ONTANI ALESSANDRA) (DIRIGENTE SETTORE A4 GNOLI GIOVANNI )

IL COORDINATORE DELLA SICUREZZA (ARCHITETTO LIBERO PROFESSIONISTA ONTANI ALESSANDRA) (DIRIGENTE SETTORE A4 GNOLI GIOVANNI ) ALLEGATO "A" Comune di CARPI Provincia di MO DIAGRAMMA DI GANTT cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.) (D.Lgs. 3 agosto 2009, n. 106) OGGETTO: INTERVENTI

Dettagli

CALCOLO COSTO DI COSTRUZIONE PER RISTRUTTURAZIONI DI EDIFICI CON DESTINAZIONE D USO RESIDENZIALE

CALCOLO COSTO DI COSTRUZIONE PER RISTRUTTURAZIONI DI EDIFICI CON DESTINAZIONE D USO RESIDENZIALE ALLEGATO CALCOLO COSTO DI COSTRUZIONE PER RISTRUTTURAZIONI DI EDIFICI CON DESTINAZIONE D USO RESIDENZIALE. Considerare come costo base di costruzione, di un edificio residenziale, definito dalla Determinazione

Dettagli

TABELLE GUIDA OPERATIVA COMPILAZIONE SCHEDE DI RILEVAZIONE DEL MERCATO IMMOBILIARE

TABELLE GUIDA OPERATIVA COMPILAZIONE SCHEDE DI RILEVAZIONE DEL MERCATO IMMOBILIARE TABELLE GUIDA OPERATIVA COMPILAZIONE SCHEDE DI RILEVAZIONE DEL MERCATO IMMOBILIARE Tabella n. 1: LIVELLO MANUTENTIVO DEL FABBRICATO Valutare lo stato di manutenzione dei seguenti elementi: facciata infissi

Dettagli

AVANZAMENTO LAVORI AL 18.02.2010

AVANZAMENTO LAVORI AL 18.02.2010 DEPOSITO GRANITI - DCO - Getto del solettone di fondo e dei muri perimetrali - Posa in opera ed inghisaggio dei pilastri prefabbricati con sistema armatubo - Posa in opera delle travi prefabbricate - Getto

Dettagli

DIAGRAMMA DI GANTT. cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.) (D.Lgs. 3 agosto 2009, n.

DIAGRAMMA DI GANTT. cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.) (D.Lgs. 3 agosto 2009, n. ALLEGATO "A" Comune di Salerno Provincia di SA DIAGRAMMA DI GANTT cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.) (D.Lgs. agosto 2009, n. 106) OGGETTO: ADEGUAMENTO

Dettagli

DIAGRAMMA DI GANTT. cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.) (D.Lgs. 3 agosto 2009, n.

DIAGRAMMA DI GANTT. cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.) (D.Lgs. 3 agosto 2009, n. ALLEGATO "A" Comune di MILANO Provincia di MI DIAGRAMMA DI GANTT cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.) (D.Lgs. 3 agosto 2009, n. 106) OGGETTO: ADEGUAMENTO

Dettagli

DIAGRAMMA DI GANTT. cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.) (D.Lgs. 3 agosto 2009, n.

DIAGRAMMA DI GANTT. cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.) (D.Lgs. 3 agosto 2009, n. ALLEGATO "A" Comune di Tramonti Provincia di SA DIAGRAMMA DI GANTT cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.) (D.Lgs. 3 agosto 2009, n. 106) OGGETTO: REALIZZAZIONE

Dettagli

CAPITOLO 01 - OPERE DA IMPRENDITORE EDILE Condizioni generali

CAPITOLO 01 - OPERE DA IMPRENDITORE EDILE Condizioni generali EDI CAPITOLO 01 - OPERE DA IMPRENDITORE EDILE EDI MAN MANODOPERA EDI MAN 10 10 Settore edile EDI NOL NOLI EDI NOL 10 10 Automezzi EDI NOL 20 10 Pompe EDI NOL 30 10 Macchine infissione pali EDI NOL 40 10

Dettagli

MANUTENZIONE STRAORDINARIA CONDOMINIO VIA BANDINI N 9

MANUTENZIONE STRAORDINARIA CONDOMINIO VIA BANDINI N 9 MANUTENZIONE STRAORDINARIA CONDOMINIO VIA BANDINI N 9 art. DESCRIZIONE N. MISURE u.m. QUANT. lungh. largh. altez. OFFERTA ECONOMICA 1. INSTALLAZIONE CANTIERE PONTEGGI 1 1 Impianto elettrico di cantiere,

Dettagli

Studio Tecnico Fauda Pichet Ing. Egidio pag. 1 DESIGNAZIONE DEI LAVORI

Studio Tecnico Fauda Pichet Ing. Egidio pag. 1 DESIGNAZIONE DEI LAVORI pag. 1 R I P O R T O OPERE A CORPO ED A MISURA (SpCat 1) OPERE PROVVISIONALI (Cat 1) 1 Preparazione area di cantiere S/06 1,00 SOMMANO a corpo 1,00 1 000,00 1 000,00 2 Saggi stratigrafici M/01 1,00 SOMMANO

Dettagli

LA CONTABILITA' LAVORI

LA CONTABILITA' LAVORI LA CONTABILITA' LAVORI Prof. Domenico Natale 1 Finalità Scopo della contabilità lavori è quello di definire: nel momento del progetto l importo preventivo dell opera fase progettuale preventiva a lavoro

Dettagli

CARUGATE VILLA SINGOLA E RISTRUTTURAZIONE SCHEDA CANTIERE 001 STATO DEI LUOGHI. Casa anni 70 con giardino privato. LAVORI ESEGUITI

CARUGATE VILLA SINGOLA E RISTRUTTURAZIONE SCHEDA CANTIERE 001 STATO DEI LUOGHI. Casa anni 70 con giardino privato. LAVORI ESEGUITI CARUGATE VILLA SINGOLA E RISTRUTTURAZIONE SCHEDA CANTIERE 001 Casa anni 70 con giardino privato. LAVORI ESEGUITI Edificazione nuova villa singola chiavi in mano in ampliamento alla esistente, ristrutturazione

Dettagli

C A P I T O L A T O Documento riservato. La sua circolazione è limitata ai soggetti autorizzati.

C A P I T O L A T O Documento riservato. La sua circolazione è limitata ai soggetti autorizzati. Comitur s.r.l. Studio Tecnico : Piazza E. De Angeli, 7 20146 Milano - Tel. +39.02.48011823 Fax +39.02.463087 - E-mail: info@ferrerocostruzioni.com Premessa L'immobile di cui all oggetto è il risultato

Dettagli

DEPOSITO GRANITI - DCO

DEPOSITO GRANITI - DCO - DCO ESEGUITO: - Opere di cantierizzazione - Piste di cantiere - Opere di consolidamento dei terreni a ridosso dei cunicoli esistenti - Indagini archeologiche integrative (passate dalla competenza del

Dettagli

12/0155/C00/RL. Indice

12/0155/C00/RL. Indice 12/0155/C00/RL Indice 1. PREMESSA... 2 1.1. Interventi di manutenzione straordinaria... 2 1.2. Monitoraggi... 2 1.3. Prove sui materiali... 2 2. OPERE CIVILI... 3 2.1. Pavimentazioni interne... 3 2.2.

Dettagli

DIAGRAMMA DI GANTT. cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.) (D.Lgs. 3 agosto 2009, n.

DIAGRAMMA DI GANTT. cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.) (D.Lgs. 3 agosto 2009, n. ALLEGATO "A" Comune di Crotone Provincia di KR DIAGRAMMA DI GANTT cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 00 del D.Lgs. 9 aprile 008, n. 8 e s.m.i.) (D.Lgs. 3 agosto 009, n. 06) OGGETTO: Progetto

Dettagli

REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA CITTA' DI MANIAGO Provincia di Pordenone

REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA CITTA' DI MANIAGO Provincia di Pordenone REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA CITTA' DI MANIAGO Provincia di Pordenone TITOLO DELL' OPERA INTERVENTO PISUS A_1 - CUP H61H1000020006 RIQUALIFICAZIONE AREA CENTRALE RETROSTANTE IL MUNICIPIO CON

Dettagli

PREZZARIO REGIONALE DEI LAVORI PUBBLICI Prezzi aggiornati a Settembre 2012

PREZZARIO REGIONALE DEI LAVORI PUBBLICI Prezzi aggiornati a Settembre 2012 ALLEGATO D Dgr n. del pag. 1/29 L.R. 7 novembre 2003, n. 27 Disposizioni generali in materia di lavori pubblici di interesse regionale e per le costruzioni in zone classificate sismiche art. 12 comma 2.

Dettagli

RELAZIONE TECNICA SPECIALISTICA OPERE CIVILI

RELAZIONE TECNICA SPECIALISTICA OPERE CIVILI OPERE CIVILI 1 PREMESSA...3 DESCRIZIONE DELLO STATO DI FATTO... 3 DESCRIZIONE DEL PROGETTO... 5 OPERE CIVILI...6 SCAVI, DEMOLIZIONI E RIMOZIONI... 6 OPERE IN CEMENTO ARMATO - SCALE METALLICHE... 7 SOTTOFONDI...

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Provincia di Milano RISTRUTTURAZIONE VILLA BESOZZI Piazza Manzoni, 2 Proprietà: ASF & Servizi alla Persona - Carugate Rif. COMPUTO METRICO Unità di misura Quantità Prezzo Un.

Dettagli

PROGETTO ESECUTIVO. Edificio municipale denominato Torre Civica, sede della Polizia Locale, Assessorato alla Cultura Biblioteca Comunale e Sala Civica

PROGETTO ESECUTIVO. Edificio municipale denominato Torre Civica, sede della Polizia Locale, Assessorato alla Cultura Biblioteca Comunale e Sala Civica Comune di Trecenta Provincia di Rovigo PROGETTO ESECUTIVO OGGETTO : Edificio municipale denominato Torre Civica, sede della Polizia Locale, Assessorato alla Cultura Biblioteca Comunale e Sala Civica Interventi

Dettagli

C R O N O P R O G R A M M A D E I L A V O R I

C R O N O P R O G R A M M A D E I L A V O R I C R O N O P R O G R A M M A D E I L A V O R I Art. 1.1 - Programma di esecuzione dei lavori 1. Il cronoprogramma dei lavori redatto in sede di progettazione esecutiva ai sensi dell articolo 40 del D.P.R.

Dettagli

COMPUTO METRICO. Olbia OT. adeguamento dello svincolo di accesso ad Olbia S.S. 199 S.S. 125 OGGETTO: COMUNE DI OLBIA COMMITTENTE: Data, 11/05/2015

COMPUTO METRICO. Olbia OT. adeguamento dello svincolo di accesso ad Olbia S.S. 199 S.S. 125 OGGETTO: COMUNE DI OLBIA COMMITTENTE: Data, 11/05/2015 Olbia OT pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: adeguamento dello svincolo di accesso ad Olbia S.S. 199 S.S. 125 COMMITTENTE: COMUNE DI OLBIA Data, 11/05/2015 IL TECNICO PriMus by Guido Cianciulli - copyright

Dettagli

LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE DELLA STAZIONE MARITTIMA DI PESCARA E SISTEMAZIONE DELLE AREE CIRCOSTANTI PREMESSA

LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE DELLA STAZIONE MARITTIMA DI PESCARA E SISTEMAZIONE DELLE AREE CIRCOSTANTI PREMESSA PREMESSA La Stazione Marittima del Porto di Pescara è un edificio a pianta centrale di forma decagonale, dell altezza totale di m 6,00, ad un piano dell altezza interna di m 5,00, della superficie complessiva

Dettagli

Singoli capitoli CPN Edilizia

Singoli capitoli CPN Edilizia Titoli generali (solo in forma cartacea) 1001I/99 Istruzioni per l uso CPN gratuito 1003I/15 Elenco dei capitoli CPN con indice analitico 79.00 1004I/92 Informazioni per l utenza 49.00 1010I Schede tecniche

Dettagli

SCHEDA RIASSUNTIVA DEI LAVORI PREVISTI CONTRASSEGNATE CON "X" LE LAVORAZIONI COMPRESE

SCHEDA RIASSUNTIVA DEI LAVORI PREVISTI CONTRASSEGNATE CON X LE LAVORAZIONI COMPRESE Roma 04 Aprile 2011 SCHEDA RIASSUNTIVA DEI LAVORI PREVISTI CONTRASSEGNATE CON "" LE LAVORAZIONI COMPRESE Cliente: LAVORI EDILI ED IMPIANTISTICI: Lavoro: Piazza Euclide 31 piano terra con balcone 75 mq.

Dettagli

ALLEGATO A. DIAGRAMMA DI GANTT Cronoprogramma dei lavori (D.Lgs 9 aprile 2008 n. 81, Art. 100 e Allegato XV) Comune di CRISPANO Provincia di NAPOLI

ALLEGATO A. DIAGRAMMA DI GANTT Cronoprogramma dei lavori (D.Lgs 9 aprile 2008 n. 81, Art. 100 e Allegato XV) Comune di CRISPANO Provincia di NAPOLI ALLEGATO A Comune di CRISPANO Provincia di NAPOLI DIAGRAMMA DI GANTT Cronoprogramma dei lavori (D.Lgs 9 aprile 2008 n. 81, Art. 100 e Allegato XV) OGGETTO: PROGETTO DI COMPLETAMENTO DELL'EDIFICIO LOCULI

Dettagli

STAZIONE MONTE COMPATRI-PANTANO

STAZIONE MONTE COMPATRI-PANTANO LAVORI ESEGUITI: - Risoluzione dei sottoservizi interferenti - Demolizione delle opere in c.a. in atrio e in banchina - Innalzamento banchine/nuove travi per il prolungamento della copertura di banchina

Dettagli

Corso di Estimo. Diagramma di Gantt. Prof. Stefano Stanghellini

Corso di Estimo. Diagramma di Gantt. Prof. Stefano Stanghellini Corso di Estimo Diagramma di Gantt Docente: Collaboratore: Prof. Stefano Stanghellini Arch. Alessandro Mascarello Perché si si calcola la durata del cantiere? La durata del cantiere si calcola per stabilire:

Dettagli

RELAZIONE TECNICA SPECIALISTICA OPERE CIVILI

RELAZIONE TECNICA SPECIALISTICA OPERE CIVILI OPERE CIVILI PREMESSA... 3 DESCRIZIONE DELLO STATO DI FATTO... 3 DESCRIZIONE DEL PROGETTO... 5 OPERE CIVILI... 6 SCAVI, DEMOLIZIONI E RIMOZIONI... 6 OPERE IN CEMENTO ARMATO - SCALE METALLICHE... 7 SOTTOFONDI...

Dettagli

Muro di contenimento a mensola. Scale con travi a ginocchio Scale a soletta rampante

Muro di contenimento a mensola. Scale con travi a ginocchio Scale a soletta rampante Pali trivellati Fondazioni profonde Pali battuti Micropali Verifica strutture Platea Fondazioni superficiali Plinti Manutenzione fondazioni Travi rovesce Verifica statica Pilastri Travi STRUTTURE IN C.A.

Dettagli

COMUNE DI FIRENZE DIREZIONE PATRIMONIO IPPODROMO LE MULINA SCHEDA RILEVAZIONE FABBRICATI

COMUNE DI FIRENZE DIREZIONE PATRIMONIO IPPODROMO LE MULINA SCHEDA RILEVAZIONE FABBRICATI COMUNE DI FIRENZE DIREZIONE PATRIMONIO IPPODROMO LE MULINA SCHEDA RILEVAZIONE FABBRICATI RIFERIMENTO PLANIMETRIA SCHEDA N. 13 Riferimenti toponomastici Via del Pegaso piano T denominazione Edificio N -

Dettagli

Quadro Economico. Somme a Disposizione DELLA AMMINISTRAZIONE

Quadro Economico. Somme a Disposizione DELLA AMMINISTRAZIONE Quadro Economico Pagina 1 LAVORI A CORPO 2.400.000,00 IMPORTO DEI LAVORI A BASE DI GARA 2.400.000,00 2.400.000,00 ONERI PER LA SICUREZZA A MISURA 50.000,00 IMPORTO ONERI PER ATTUAZIONE PIANI DI SICUREZZA

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici. Prezzario Regionale dei lavori pubblici. Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 sexies

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici. Prezzario Regionale dei lavori pubblici. Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 sexies REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici Prezzario Regionale dei lavori pubblici Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 sexies Anno: 2008 Indice Voci finite i Indice D.0013 - EDILIZIA................................................

Dettagli

DEPOSITO GRANITI - DCO

DEPOSITO GRANITI - DCO DEPOSITO GRANITI - DCO Negli edifici principali le attività sono sostanzialmente completate a meno di opere accessorie. In tutti gli edifici è in corso di esecuzione la targhettatura delle vie cavi, e

Dettagli

www.libriprofessionali.it per i tuoi acquisti di libri, banche dati, riviste e software specializzati

www.libriprofessionali.it per i tuoi acquisti di libri, banche dati, riviste e software specializzati INDICE DELLE VOCI DEL PREZZARIO MANO D OPERA - GENERALITÀ OPERE DA MURATORE - Legname d opera in abete - Leganti, inerti e isolanti - Materiale per isolamento termico e acustico - Malte premiscelate -

Dettagli

INDICE ANALITICO. AVVERTENZE GENERALI pag. 3 COSTO MEDIO ORARIO DELLA MANO D'OPERA 5 PARTE I NUOVA COSTRUZIONE 7

INDICE ANALITICO. AVVERTENZE GENERALI pag. 3 COSTO MEDIO ORARIO DELLA MANO D'OPERA 5 PARTE I NUOVA COSTRUZIONE 7 INDICE ANALITICO AVVERTENZE GENERALI pag. 3 COSTO MEDIO ORARIO DELLA MANO D'OPERA 5 PARTE I NUOVA COSTRUZIONE 7 AVVERTENZE PARTE I 9 1. SCAVI E DEMOLIZIONI 11 1.1. Scavi 11 1.2. Demolizioni 14 1.3. Adempimenti

Dettagli

Categorie Merceologiche

Categorie Merceologiche Allegato C Categorie Merceologiche SEZIONE 1 FORNITURE DI BENI 1.1 Arredamento per ufficio Mobili, complementi d arredo Tendaggi, tappezzerie Corpi illuminanti, lampade Elementi divisori e di isolamento

Dettagli

ELENCO ELABORATI PER GARA D APPALTO

ELENCO ELABORATI PER GARA D APPALTO 01 Maggio 23 Ottobre 20 Pagina 1 di 21 S O M M A R I O 0. IDENTIFICAZIONE DEGLI ELABORATI PROGETTUALI... 2 1. ELENCO ELABORATI... 3 1.1. ELABORATI DESCRITTIVI GENERALI... 3 1.2. OPERE EDILI... 4 1.2.1.

Dettagli

PIANO ECONOMICO E FINANZIARIO

PIANO ECONOMICO E FINANZIARIO PIANO ECONOMICO E FINANZIARIO Premessa Il Comune di Castel Maggiore intende concedere gli spazi all interno della ex scuola elementare di Trebbo di Reno del secondo piano per finalità pubbliche o di socializzazione

Dettagli

NUOVO POLO CULTURALE DIOCESANO IN VIA MONS. C. ENDRICI PP.FF. 1723/2 1718/1 1050/1 1051/1 C.C. TRENTO

NUOVO POLO CULTURALE DIOCESANO IN VIA MONS. C. ENDRICI PP.FF. 1723/2 1718/1 1050/1 1051/1 C.C. TRENTO Comune di Trento Provincia di Trento ELENCO ELABORATI Oggetto: NUOVO POLO CULTURALE DIOCESANO IN VIA MONS. C. ENDRICI PP.FF. 1723/2 1718/1 1050/1 1051/1 C.C. TRENTO Progetto architettonico a cura di Fraier

Dettagli

MISURAZIONE E QUANTIFICAZIONE DELLE OPERE

MISURAZIONE E QUANTIFICAZIONE DELLE OPERE MISURAZIONE E QUANTIFICAZIONE DELLE OPERE Al termine della fase di classificazione (o suddivisione in capitoli), è possibile redigere l elenco delle voci (o articoli) che rappresentano la lavorazione da

Dettagli

DIAGRAMMA DI GANTT Cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i - D.Lgs. 3 agosto 2009, n.

DIAGRAMMA DI GANTT Cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i - D.Lgs. 3 agosto 2009, n. ALLEGATO A Comune di Torino Provincia di TO DIAGRAMMA DI GANTT Cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 0 del D.Lgs 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i - D.Lgs. 3 agosto 2009, n. 6) OGGETTO: (PISU 1) Lavori

Dettagli

LAVORI DI RECUPERO ALLOGGI E.R.P. SITI IN CISTERNINO (BR) LOTTI 4-5, VIA LIGURIA. Fondi F.S.C. 2007/2013-300.000,00

LAVORI DI RECUPERO ALLOGGI E.R.P. SITI IN CISTERNINO (BR) LOTTI 4-5, VIA LIGURIA. Fondi F.S.C. 2007/2013-300.000,00 PROGRAMMA INTEGRATO DI RIQUALIFICAZIONE DELLE PERIFERIE (P.I.R.P) LAVORI DI RECUPERO ALLOGGI E.R.P. SITI IN CISTERNINO (BR) LOTTI 4-5, VIA LIGURIA Fondi F.S.C. 2007/2013-300.000,00 0 GENERALITA DATI E

Dettagli

1 - Manutenzione ordinaria e straordinaria delle coperture. 1.1 - Manutenzione ordinaria delle coperture.

1 - Manutenzione ordinaria e straordinaria delle coperture. 1.1 - Manutenzione ordinaria delle coperture. 1 - Manutenzione ordinaria e straordinaria delle coperture. 1.1 - Manutenzione ordinaria delle coperture. Lavorazione: Copertura Manutenzione ordinaria Rischi principali Caduta dall alto. Elettrocauzione.

Dettagli

OGGETTO: PROGETTO DI COMPLETAMENTO DI N 3 FABBRICATI E.R.P PER

OGGETTO: PROGETTO DI COMPLETAMENTO DI N 3 FABBRICATI E.R.P PER PROPRIETA : ARCA SUD SALENTO OGGETTO: PROGETTO DI COMPLETAMENTO DI N 3 FABBRICATI E.R.P PER COMPLESSIVI N.24 ALLOGGI IN CAMPI SALENTINA L. 457/78 IV BIENNIO. Progetto Esecutivo : ing. Giovanni Mattei arch.

Dettagli

unità D I M E N S I O N I I M P O R T I DESIGNAZIONE DEI LAVORI di Quantità misura par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE

unità D I M E N S I O N I I M P O R T I DESIGNAZIONE DEI LAVORI di Quantità misura par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE pag. 2 R I P O R T O LAVORI A CORPO Scuola Dell'Infanzia Via Kennedy (SpCat 1) Lavori di facciata (Cat 1) Demolizioni svellimenti e smaltimenti (SbCat 1) 1 / 4 Spicconatura e scrostamento di intonaco a

Dettagli

INDICE ANALITICO. AVVERTENZE GENERALI pag. 3 COSTO DELLA MANO D'OPERA 5 PARTE I NUOVA COSTRUZIONE 7 AVVERTENZE PARTE I 9

INDICE ANALITICO. AVVERTENZE GENERALI pag. 3 COSTO DELLA MANO D'OPERA 5 PARTE I NUOVA COSTRUZIONE 7 AVVERTENZE PARTE I 9 INDICE ANALITICO AVVERTENZE GENERALI pag. 3 COSTO DELLA MANO D'OPERA 5 PARTE I NUOVA COSTRUZIONE 7 AVVERTENZE PARTE I 9 1. SCAVI E DEMOLIZIONI 11 1.1. Scavi 11 1.2. Demolizioni 14 1.3. Adempimenti in materia

Dettagli

Indici Istat del costo di costruzione di un fabbricato residenziale

Indici Istat del costo di costruzione di un fabbricato residenziale Direzione Affari Economici e Centro Studi Nota Metodologica Indici Istat del costo di costruzione di un fabbricato residenziale L indice del costo di costruzione di un fabbricato residenziale misura le

Dettagli

RELAZIONE TECNICA COMUNE DI ZOCCA MODULO PER RELAZIONE TECNICA ALLEGATA ALLA RICHIESTA DI: PERMESSO DI COSTRUIRE

RELAZIONE TECNICA COMUNE DI ZOCCA MODULO PER RELAZIONE TECNICA ALLEGATA ALLA RICHIESTA DI: PERMESSO DI COSTRUIRE COMUNE DI ZOCCA 1 MODULO PER RELAZIONE TECNICA RELAZIONE TECNICA ALLEGATA ALLA RICHIESTA DI: PERMESSO DI COSTRUIRE PERMESSO DI COSTRUIRE IN SANATORIA - ART. 13 LEGGE 47/85 DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA LOCALIZZAZIONE

Dettagli

Soc...a r.l., con sede in., via., n.., CF. .., iscritto all ordine, della provincia di.., al n.. RELAZIONE TECNICA

Soc...a r.l., con sede in., via., n.., CF. .., iscritto all ordine, della provincia di.., al n.. RELAZIONE TECNICA OGGETTO: Progetto per la costruzione di un edificio residenziale, in zona sottoposta a vincolo paesaggistico, composto da n.. alloggi, da realizzare nella zona di, in via, denominata. Ditta: Soc...a r.l.,

Dettagli

DECLARATORIA DELLE CATEGORIE DI OPERE SPECIALIZZATE LAVORI IN TERRA Riguarda lo scavo, ripristino e modifica di volumi di terra, realizzati con

DECLARATORIA DELLE CATEGORIE DI OPERE SPECIALIZZATE LAVORI IN TERRA Riguarda lo scavo, ripristino e modifica di volumi di terra, realizzati con OS 1: DECLARATORIA DELLE CATEGORIE DI OPERE SPECIALIZZATE LAVORI IN TERRA Riguarda lo scavo, ripristino e modifica di volumi di terra, realizzati con qualsiasi mezzo e qualunque sia la natura del terreno

Dettagli

INDICE ANALITICO. AVVERTENZE GENERALI pag. 3 COSTO DELLA MANO D'OPERA 5 PARTE I NUOVA COSTRUZIONE 7 AVVERTENZE PARTE I 9

INDICE ANALITICO. AVVERTENZE GENERALI pag. 3 COSTO DELLA MANO D'OPERA 5 PARTE I NUOVA COSTRUZIONE 7 AVVERTENZE PARTE I 9 INDICE ANALITICO AVVERTENZE GENERALI pag. 3 COSTO DELLA MANO D'OPERA 5 PARTE I NUOVA COSTRUZIONE 7 AVVERTENZE PARTE I 9 1. SCAVI E DEMOLIZIONI 11 1.1. Scavi 11 1.2. Demolizioni 14 1.3. Adempimenti in materia

Dettagli

INDICE ANALITICO. AVVERTENZE GENERALI pag. 3

INDICE ANALITICO. AVVERTENZE GENERALI pag. 3 INDICE ANALITICO AVVERTENZE GENERALI pag. 3 COSTO DELLA MANO D'OPERA 5 PARTE I NUOVA COSTRUZIONE 7 AVVERTENZE PARTE I 9 1. SCAVI E DEMOLIZIONI 11 1.1. Scavi 11 1.2. Demolizioni 14 1.3. Adempimenti in materia

Dettagli

Provincia Regionale di Palermo

Provincia Regionale di Palermo Provincia Regionale di Palermo Direzione Manutenzione del Patrimonio ed Edilizia Scolastica I Ist. Tecn. Industriale "V. Emanuele III" di Palermo - Progetto di miglioramento dell isolamento termico dell

Dettagli

LAVORI DI RECUPERO EDILIZIO E ADEGUAMENTO NORMATIVO PIANO TERRA EDIFICIO VIA MURONI, 25 CIG 1338687F71 RELAZIONE TECNICA - PROGETTO ESECUTIVO

LAVORI DI RECUPERO EDILIZIO E ADEGUAMENTO NORMATIVO PIANO TERRA EDIFICIO VIA MURONI, 25 CIG 1338687F71 RELAZIONE TECNICA - PROGETTO ESECUTIVO LAVORI DI RECUPERO EDILIZIO E ADEGUAMENTO NORMATIVO PIANO TERRA EDIFICIO VIA MURONI, 25 CIG 1338687F71 RELAZIONE TECNICA - PROGETTO ESECUTIVO Premessa Il progetto è stato redatto seguendo le esigenze della

Dettagli

REGIONE VENETO Comune di Valeggio sul Mincio (Provincia di Verona)

REGIONE VENETO Comune di Valeggio sul Mincio (Provincia di Verona) REGIONE VENETO Comune di Valeggio sul Mincio (Provincia di Verona) LAVORI DI RECUPERO DL SOTTOTETTO DELLA SCUOLA PRIMARIA C. COLLODI LOTTO 1 CODICE 08-2001/1 OPERE EDILI PROGETTO DEFINITIVO - ESECUTIVO

Dettagli

REALIZZAZIONE DI UN EDIFICIO AD USO RESIDENZIALE NEL COMUNE DI VITERBO VIA MONTE GRAPPA, 1

REALIZZAZIONE DI UN EDIFICIO AD USO RESIDENZIALE NEL COMUNE DI VITERBO VIA MONTE GRAPPA, 1 REALIZZAZIONE DI UN EDIFICIO AD USO RESIDENZIALE NEL COMUNE DI VITERBO VIA MONTE GRAPPA, 1 ESTRATTO DEL CAPITOLATO LAVORI DEMOLIZIONI Demolizione edificio esistente SCAVI E RINTERRI Scavo di sbancamento

Dettagli

La stima del valore di costo

La stima del valore di costo La stima del valore di costo 14.XI.2005 I costi del progetto Due sono i casi con produzioni di beni per progetto: un primo caso riguarda la produzione di beni intesa come promozione immobiliare un secondo

Dettagli

PROGRAMMA 6000 CAMPANILI

PROGRAMMA 6000 CAMPANILI Comune di Serrungarina Provincia di Pesaro Urbino PROGRAMMA 6000 CAMPANILI Lavori di realizzazione di una Scuola Materna nella frazione di Tavernelle Documentazione Fotografica Fase 6 - Partizioni interne,

Dettagli

DIAGRAMMA DI GANTT. cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.) (D.Lgs. 3 agosto 2009, n.

DIAGRAMMA DI GANTT. cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.) (D.Lgs. 3 agosto 2009, n. ALLEGATO "A" Comune di GIOIA DEL COLLE Provincia di BARI DIAGRAMMA DI GANTT cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.) (D.Lgs. 3 agosto 2009, n. 106) OGGETTO:

Dettagli

Relazione specialistica impianti meccanici. 1. Dati generali e descrizione dell'opera... 2. 2. Descrizione degli interventi... 4

Relazione specialistica impianti meccanici. 1. Dati generali e descrizione dell'opera... 2. 2. Descrizione degli interventi... 4 Sommario 1. Dati generali e descrizione dell'opera... 2 2. Descrizione degli interventi... 4 2.1 Impianto protezione idrica antincendio... 4 2.1.1 Rete idranti... 4 2.1.2 Sostituzione del gruppo di pressurizzazione

Dettagli

EDIFICIO C. Residenziale Baroni" 16 APPARTAMENTI IN EDILIZIA LIBERA. Modena Via Nonantolana/Via Mar Caspio. Elaborato grafico

EDIFICIO C. Residenziale Baroni 16 APPARTAMENTI IN EDILIZIA LIBERA. Modena Via Nonantolana/Via Mar Caspio. Elaborato grafico ABITCOOP - COOPERATIVA DI ABITAZIONE DELLA PROVINCIA DI MODENA - Società Cooperativa via Nonantolana, 520 41122 Modena tel. 059 381411 fax 059 331408 registro imprese di Mo, c.f. e p. iva 00671780369 albo

Dettagli

AL MORENA S.R.L. - PIAZZA MISSORI 3 MILANO INSEDIAMENTO RESIDENZIALE MAPPALE 462 - TRICESIMO CAPITOLATO SINTETICO DELLE OPERE

AL MORENA S.R.L. - PIAZZA MISSORI 3 MILANO INSEDIAMENTO RESIDENZIALE MAPPALE 462 - TRICESIMO CAPITOLATO SINTETICO DELLE OPERE AL MORENA S.R.L. - PIAZZA MISSORI 3 MILANO INSEDIAMENTO RESIDENZIALE MAPPALE 462 - TRICESIMO CAPITOLATO SINTETICO DELLE OPERE FONDAZIONI Fondazioni costituite da travi rovesce e platee in cemento armato,

Dettagli

DESCRIZIONE GENERALE DEL PROGETTO

DESCRIZIONE GENERALE DEL PROGETTO DESCRIZIONE GENERALE DEL PROGETTO La scuola oggetto dell intervento è l istituto Professionale Enriques, ubicato in via Duca D Aosta nc. 65 in Comune di Castelfiorentino. L istituto è costituito da alcuni

Dettagli

DATI TECNICI DI PROGETTO Condizioni termoigrometriche esterne: Stagione Temperatura ( C) Umidità relativa (%) Inverno -5 85 Estate 32 50

DATI TECNICI DI PROGETTO Condizioni termoigrometriche esterne: Stagione Temperatura ( C) Umidità relativa (%) Inverno -5 85 Estate 32 50 RELAZIONE GENERALE Oggetto del presente progetto è la messa a norma dell impianto di ricambio d aria dei locali di Didattica degli edifici sportivi siti in Via Montelungo e Via Casorati. Attualmente, infatti,

Dettagli

CITTA' DI SPINEA Provincia di Venezia

CITTA' DI SPINEA Provincia di Venezia CITTA' DI SPINEA Provincia di Venezia PROGRAMMA INTERVENTI PALESTRA BENNATI LAVORI IMPIANTI TECNOLOGICI E MESSA A NORMA SERVIZI IGIENICI COMPUTO METRICO ESTIMATIVO DESCRIZIONE 1 INTERVENTO RIQUALIFICAZIONI

Dettagli

LIBRETTO DELLE MISURE

LIBRETTO DELLE MISURE Comune Forlì Provincia Forlì - Cesena pag. 20 LIBRETTO DELLE MISURE OGGETTO: Opere eli per ristrutturazione e visione unità immobiliari un fabbricato ad uso civile abitazione sito a Forlì in via n.. COMMITTENTE:

Dettagli

RELAZIONE TECNICA. Oggetto: Progetto di demolizione e ricostruzione di immobile da adibire ad uffici comunali in via Solferino.

RELAZIONE TECNICA. Oggetto: Progetto di demolizione e ricostruzione di immobile da adibire ad uffici comunali in via Solferino. RELAZIONE TECNICA Oggetto: Progetto di demolizione e ricostruzione di immobile da adibire ad uffici comunali in via Solferino. PREMESSA L Amministrazione Comunale di Peschici, nell intento di procedere

Dettagli

RELAZIONE TECNICA SPECIALISTICA OPERE CIVILI

RELAZIONE TECNICA SPECIALISTICA OPERE CIVILI OPERE CIVILI PREMESSA... 3 DESCRIZIONE DELLO STATO DI FATTO... 3 DESCRIZIONE DEL PROGETTO... 5 OPERE CIVILI... 6 SCAVI, DEMOLIZIONI E RIMOZIONI... 6 OPERE IN CEMENTO ARMATO - SCALE METALLICHE... 7 SOTTOFONDI...

Dettagli

Facoltà di Architettura

Facoltà di Architettura BOZZA DI LAVORO Facoltà di Architettura C.d.L. Magistrale in Architettura (Restauro) Esercizio professionale a.a. 2013/2014 parte 18 Arch. Armando Bueno Pernica arm.bueno@gmail.com studiobueno.jimdo.com

Dettagli

ALLEGATO A. DIAGRAMMA DI GANTT Cronoprogramma dei lavori (D.Lgs 9 aprile 2008 n. 81, Art. 100 e Allegato XV) Comune di Napoli PROVINCIA DI NAPOLI

ALLEGATO A. DIAGRAMMA DI GANTT Cronoprogramma dei lavori (D.Lgs 9 aprile 2008 n. 81, Art. 100 e Allegato XV) Comune di Napoli PROVINCIA DI NAPOLI ALLEGATO A Comune di Napoli PROVINCIA DI NAPOLI Provincia Area Edilizia di Scolastica Na Ufficio Specialistico Tecnico Edilizia Scolastica 1 DIAGRAMMA DI GANTT Cronoprogramma dei lavori (D.Lgs 9 aprile

Dettagli

RELAZIONE TECNICA SPECIALISTICA

RELAZIONE TECNICA SPECIALISTICA 1 PREMESSA...3 DESCRIZIONE DELLO STATO DI FATTO... 3 DESCRIZIONE DEL PROGETTO... 5 OPERE CIVILI...6 SCAVI, DEMOLIZIONI E RIMOZIONI... 6 OPERE IN CEMENTO ARMATO - SCALE METALLICHE... 7 SOTTOFONDI... 7 IMPERMEABILIZZAZIONI...

Dettagli

RELAZIONE TECNICA SPECIALISTICA OPERE CIVILI

RELAZIONE TECNICA SPECIALISTICA OPERE CIVILI RELAZIONE TECNICA SPECIALISTICA OPERE CIVILI 1 PREMESSA... 3 DESCRIZIONE DELLO STATO DI FATTO... 3 DESCRIZIONE DEL PROGETTO... 5 OPERE CIVILI... 6 SCAVI, DEMOLIZIONI E RIMOZIONI... 6 OPERE IN CEMENTO ARMATO

Dettagli

41,40 10,20 422,28. lavandini, tazze,termosifoni ecc. di tutti i piani n 30 30,00 32,10 963,00

41,40 10,20 422,28. lavandini, tazze,termosifoni ecc. di tutti i piani n 30 30,00 32,10 963,00 PROGETTO DEFINITIVO/ESECUTIVO PER LAVORI DI RECUPERO E RISANAMENTO CONSERVATIVO LOCALI PIANO SEMINTERRATO SCUOLA MEDIA "DANTE A." CAPO 1 DEMOLIZIONI E RIMOZIONI 1 01.A19.E60 Rimozione di apparecchi idrosanitari

Dettagli

CENTRALE TERMICA E RETE DISTRIBUZIONE. 25 g. Allestimento di cantiere temporaneo su strada

CENTRALE TERMICA E RETE DISTRIBUZIONE. 25 g. Allestimento di cantiere temporaneo su strada Nome attività CENTRALE TERMICA E RETE DISTRIBUZIONE Allestimento di cantiere temporaneo su strada Dicembre Durata 2013 Gennaio 2014 Febbraio 2014 Marzo 2014 3101020304050607080910111213141516171819202122232425262728293031010203040506070809101112131415161718192021222324252627280102030405060708091011121314151617181920

Dettagli

principalmente la funzione di ripartire gli spazi interni degli edifici

principalmente la funzione di ripartire gli spazi interni degli edifici LE PARETI INTERNE Sono elementi costruttivi che hanno principalmente la funzione di ripartire gli spazi interni degli edifici secondo dimensioni adatte alla destinazioni funzionali che devono essere realizzate

Dettagli

DIAGRAMMA DI GANTT. cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.) (D.Lgs. 3 agosto 2009, n.

DIAGRAMMA DI GANTT. cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.) (D.Lgs. 3 agosto 2009, n. ALLEGATO "A" Comune di Milano Provincia di MI DIAGRAMMA DI GANTT cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.) (D.Lgs. 3 agosto 2009, n. 106) OGGETTO: Centro

Dettagli

Optional OPERE MURARIE OPERE IN CARTONGESSO IMPIANTO IDRAULICO IMPIANTO ELETTRICO PAVIMENTI RIVESTIMENTI INFISSI ESTERNI ED INTERNI TINTEGGIATURE

Optional OPERE MURARIE OPERE IN CARTONGESSO IMPIANTO IDRAULICO IMPIANTO ELETTRICO PAVIMENTI RIVESTIMENTI INFISSI ESTERNI ED INTERNI TINTEGGIATURE Optional OPERE MURARIE OPERE IN CARTONGESSO IMPIANTO IDRAULICO IMPIANTO ELETTRICO PAVIMENTI RIVESTIMENTI INFISSI ESTERNI ED INTERNI TINTEGGIATURE OPERE MURARIE 0 Esecuzione di tramezzi interni, realizzati

Dettagli

Metodologie di intervento nel restauro di balconi, lastrici ed aree cortilive

Metodologie di intervento nel restauro di balconi, lastrici ed aree cortilive Metodologie di intervento nel restauro di balconi, lastrici ed aree cortilive Bologna, 25 febbraio 2011 Geom. Marco Marchesi BALCONI BALCONI colature Infiltrazioni Balconi - problematiche BALCONI Impermeabilizzazione

Dettagli

REALIZZAZIONE DI UN EDIFICIO AD USO RESIDENZIALE NEL COMUNE DI VITERBO VIA MONTE GRAPPA, 1

REALIZZAZIONE DI UN EDIFICIO AD USO RESIDENZIALE NEL COMUNE DI VITERBO VIA MONTE GRAPPA, 1 REALIZZAZIONE DI UN EDIFICIO AD USO RESIDENZIALE NEL COMUNE DI VITERBO VIA MONTE GRAPPA, 1 ESTRATTO DEL CAPITOLATO LAVORI SCAVI E RINTERRI Scavo di sbancamento a sezione aperta per alloggio strutture di

Dettagli

Residenziale Baroni" EDIFICIO B 16 APPARTAMENTI IN EDILIZIA LIBERA. Modena Via Nonantolana. Elaborato grafico

Residenziale Baroni EDIFICIO B 16 APPARTAMENTI IN EDILIZIA LIBERA. Modena Via Nonantolana. Elaborato grafico ABITCOOP - COOPERATIVA DI ABITAZIONE DELLA PROVINCIA DI MODENA - Società Cooperativa via Nonantolana, 520 41122 Modena tel. 059 381411 fax 059 331408 registro imprese di Mo, c.f. e p. iva 00671780369 albo

Dettagli

RELAZIONE TECNICA SPECIALISTICA OPERE CIVILI

RELAZIONE TECNICA SPECIALISTICA OPERE CIVILI RELAZIONE TECNICA SPECIALISTICA OPERE CIVILI 1 PREMESSA...3 DESCRIZIONE DELLO STATO DI FATTO... 3 DESCRIZIONE DEL PROGETTO... 5 OPERE CIVILI...6 SCAVI, DEMOLIZIONI E RIMOZIONI... 6 OPERE IN CEMENTO ARMATO

Dettagli

BOSCO dell IMPERO RESIDENCE - BIBIONE (VE)

BOSCO dell IMPERO RESIDENCE - BIBIONE (VE) REALIZZAZIONE COMPLESSO RESIDENZIALE PER VACANZE DENOMINATO BOSCO DELL IMPERO LOC. BIBIONE S. MICHELE AL TAGLIAMENTO CARATTERISTICHE DEL COMPLESSO CONDOMINIALE: Complesso condominiale dotato di piscina

Dettagli

6 Settore Servizi al Territorio e al Patrimonio. Comune di Campi Bisenzio. (Provincia di Firenze)

6 Settore Servizi al Territorio e al Patrimonio. Comune di Campi Bisenzio. (Provincia di Firenze) 6 Settore Servizi al Territorio e al Patrimonio Comune di Campi Bisenzio (Provincia di Firenze) Gestione e conduzione dell area a verde denominata Parco Iqbal di proprieta del Comune di Campi Bisenzio

Dettagli

Bologna, 24 marzo 2011 IL PASSANTE AV DI BOLOGNA

Bologna, 24 marzo 2011 IL PASSANTE AV DI BOLOGNA Bologna, 24 marzo 2011 IL PASSANTE AV DI BOLOGNA Nodo di Bologna: situazione attuale Traffico attuale 780 treni/g 80.000 passeggeri/g 2 Nodo di Bologna: situazione a fine lavori (dicembre 2013) Traffico

Dettagli

1. S T R U T T U R A PREMESSA

1. S T R U T T U R A PREMESSA PREMESSA I fabbricati in oggetto saranno realizzati con caratteristiche costruttive edili e impiantistiche finalizzate all ottenimento della classificazione energetica in Classe B, ai sensi della vigente

Dettagli