Manuela Kelly Calzini Christian Evans Luca Borgioli Carla Leonard. Switch On LINGUE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Manuela Kelly Calzini Christian Evans Luca Borgioli Carla Leonard. Switch On LINGUE"

Transcript

1 Manuela Kelly Calzini Christian Evans Luca Borgioli Carla Leonard Switch On LINGUE

2 Manuela Kelly Calzini Christian Evans Luca Borgioli Carla Leonard Switch On

3 Copyright 01 Zanichelli editore S.p.A., Bologna [6191] I diritti di elaborazione in qualsiasi forma o opera, di memorizzazione anche digitale su supporti di qualsiasi tipo (inclusi magnetici e ottici), di riproduzione e di adattamento totale o parziale con qualsiasi mezzo (compresi i microfilm e le copie fotostatiche), i diritti di noleggio, di prestito e di traduzione sono riservati per tutti i paesi. L acquisto della presente copia dell opera non implica il trasferimento dei suddetti diritti né li esaurisce. Per le riproduzioni ad uso non personale (ad esempio: professionale, economico, commerciale, strumenti di studio collettivi, come dispense e simili) l editore potrà concedere a pagamento l autorizzazione a riprodurre un numero di pagine non superiore al 15% delle pagine del presente volume. Le richieste per tale tipo di riproduzione vanno inoltrate a Centro Licenze e Autorizzazioni per le Riproduzioni Editoriali (CLEARedi) Corso di Porta Romana, n Milano e sito web L editore, per quanto di propria spettanza, considera rare le opere fuori del proprio catalogo editoriale, consultabile al sito La fotocopia dei soli esemplari esistenti nelle biblioteche di tali opere è consentita, oltre il limite del 15%, non essendo concorrenziale all opera. Non possono considerarsi rare le opere di cui esiste, nel catalogo dell editore, una successiva edizione, le opere presenti in cataloghi di altri editori o le opere antologiche. Nei contratti di cessione è esclusa, per biblioteche, istituti di istruzione, musei ed archivi, la facoltà di cui all art ter legge diritto d autore. Maggiori informazioni sul nostro sito: Manuela Kelly Calzini, Christian Evans e Carla Leonard hanno curato la stesura delle unit dello Student s Book, dello Starter e dell Extra Book. Luca Borgioli ha curato la stesura delle pagine Switch on to Grammar! e delle unit del Workbook e del Basic Activity Book. Realizzazione editoriale: Coordinamento redazionale: Claudia Mazzocchi Redazione: Claudia Mazzocchi, Les Mots Libres (Bologna) Segreteria di redazione: Rossella Frezzato Progetto grafico, impaginazione e ricerca iconografica: Miguel Sal & C., Bologna Revisione didattica: Nadia Marazzi Revisione linguistica: Michael Phillips Glossario: Page, Bologna Disegni: Pietro Puccio (Starter e Student s Book); Mariagrazia Orlandini (Workbook e Basic Activity Book); Moreno Chiacchiera (Extra Book) Contributi: Collaborazione alla ricerca iconografica: Claudia Patella Realizzazione e-book: Coordinamento redazionale: Valentina Gabusi, Claudia Mazzocchi Redazione: Silvia Bassi Progettazione esecutiva e sviluppo software: bsmart, Cesano Maderno (Milano) Audio: The Soundhouse Studios, London (regia: James Richardson) Realizzazione filmati: Educational Media Sweden AB (Malmö) Copertina: Progetto grafico: Miguel Sal & C., Bologna Realizzazione: Roberto Marchetti Immagine di copertina: neustockimages/istockphoto Per meglio contestualizzare il mondo anglofono e illustrare strutture ed elementi della lingua inglese, sono state utilizzate in questo libro alcune immagini di prodotti in commercio. In nessun caso tali immagini vanno interpretate come una scelta di merito da parte dell editore né, tanto meno, come un invito al consumo di determinati prodotti. Prima edizione: gennaio 01 L impegno a mantenere invariato il contenuto di questo volume per un quinquennio (art. 5 legge n. 169/008) è comunicato nel catalogo Zanichelli, disponibile anche online sul sito ai sensi del DM 1 dell 8 aprile 009, All. 1/B. File per diversamente abili L editore mette a disposizione degli studenti non vedenti, ipovedenti, disabili motori o con disturbi specifici di apprendimento i file pdf in cui sono memorizzate le pagine di questo libro. Il formato del file permette l ingrandimento dei caratteri del testo e la lettura mediante software screen reader. Le informazioni su come ottenere i file sono sul sito Suggerimenti e segnalazione degli errori Realizzare un libro è un operazione complessa, che richiede numerosi controlli: sul testo, sulle immagini e sulle relazioni che si stabiliscono tra essi. L esperienza suggerisce che è praticamente impossibile pubblicare un libro privo di errori. Saremo quindi grati ai lettori che vorranno segnalarceli. Per segnalazioni o suggerimenti relativi a questo libro scrivere al seguente indirizzo: Le correzioni di eventuali errori presenti nel testo sono pubblicati nel sito Zanichelli editore S.p.A. opera con sistema qualità certificato CertiCarGraf n. 77 secondo la norma UNI EN ISO 9001:008

4 Manuela Kelly Calzini Christian Evans Luca Borgioli Carla Leonard Switch On LINGUE

5 WELCOME TO SWITCH ON! Switch On è il tuo nuovo corso di inglese che ti accompagnerà nell apprendimento della lingua e nella scoperta della cultura dei paesi dove si parla inglese. Ogni volume del corso è diviso in due parti: Student s Book, per il lavoro in classe, e Workbook, per il lavoro a casa. Student s Book e Workbook sono divisi in 8 Units, ciascuna a sua volta suddivisa in 6 Lessons. Vocabulary Le Lessons 1 e di ogni Unit sono dedicate al lessico, con tante immagini e attività divertenti per aiutarti a memorizzare nuove parole e a ripassare quelle che già conosci. & speaking Le Lessons e 5 ti faranno esercitare soprattutto ad ascoltare e a parlare, con dialoghi, attività di ascolto, esercizi di interazione orale a coppie, ecc. & writing Le Lessons 3 e 6 ti faranno invece lavorare sulla lettura e la scrittura, con racconti, articoli, lettere, interviste, quiz, ecc. All interno delle Lessons, il Grammar Box introduce gli elementi grammaticali che ti servono. IV Tutta la grammatica della Unit viene poi ricapitolata nella sezione Switch on to grammar!

6 l La prima Unit di ogni volume (nel volume 1 il fascicolo Starter) ti servirà per ripassare quanto hai imparato l anno precedente oppure alla scuola primaria, mentre la Revision Unit, in fondo a ogni volume, ti sarà utile per il ripasso di fine anno. CULTURE Food glorious food! What s for lunch? 5 Nel Workbook troverai una pagina di attività per ogni Lesson. Ogni Unit del Workbook si chiude con la sezione Self-check, in cui potrai verificare quello che hai imparato. Guarda il filmato PART con l audio. Poi completa le parole. We all know fish don t have fingers. So what is a fish f _? It s r, it s made of f _ and it s got breadcrumbs on it. In America they call them fish s _. Guarda il filmato PART 3 con l audio. Poi rispondi alle domande scegliendo l opzione corretta. 1. What are William and. Which foods does the canteen 3. What does Sharon looking for? assistant recommend? William choose? a b c d Knives. Forks. Spoons. Trays. a b c d Pizza. Quiche. Tuna with salad. Fish fingers. e f g h Beef burger. Cheese. Chips. Eggs. a b c Video Fish finger and chips. Salad and chips. Beef burger and chips. LEGENDA DELLE ICONE [ K ] = Questa attività è utile per la preparazione all esame di certificazione KET for Schools. [ T ] = Questa attività è utile per la preparazione agli esami di certificazione Trinity GESE (Grades, 3, ) e ISE 0. [ ES ] = Questa attività è utile per la preparazione all Esame di Stato. ten Guarda il filmato PART 1 senza l audio. Dove sono William e Sharon? Ora guarda la stessa parte con l audio. Leggi i nomi dei cibi e sottolinea quelli che senti pronunciare. Guarda di nuovo PART 1 con l audio. Poi rispondi alle domande. 1 Which foods does William like? Which foods doesn t William like? 3 The canteen makes / doesn t make good salads. pizza salad meat chips pasta fish fingers beef burger carrots sandwich chicken Guarda il filmato PART con l audio. Poi rispondi alle domande scegliendo l opzione corretta. 1. How much does. How much is 3. How much is the water cost? Sharon s meal? William s meal? L Extra-book che accompagna ciascun volume è suddiviso in 3 sezioni: Culture ti farà scoprire gli aspetti più interessanti della civiltà dei paesi di lingua inglese (la scuola, lo sport, il cibo, le festività, le città principali, la storia ). È corredata di filmati che ti faranno seguire da vicino la vita quotidiana di due ragazzi inglesi. Towards CLIL ti farà conoscere argomenti di altre discipline in inglese. Exam Practice ti aiuterà a prepararti agli esami di certificazione e all Esame di Stato a b c. It s free..50. a b c. It s free..50. a b c. It s free..50. Guarda il filmato PART 5 con l audio. Poi rispondi alle domande. 1 Has the UK got the Euro? 3 What value are they? Choose from the list. Yes. / No How many banknotes are there? a 3 b c 5 Guarda il filmato PART 6 con l audio. Poi completa le seguenti battute del dialogo con le parole giuste. Sharon My f are over there. C _ o _, we can sit with them. William OK, cool. ol. Sharon We always sit together at l t _. eleven 11 Class CD. L attività di ascolto è presente sul CD audio dell insegnante (è la traccia del CD ). Student s CD 1.6 L attività di ascolto è presente sul CD audio allegato al volume (è la traccia 6 del CD 1). mp3 L attività di ascolto è presente sul sito in formato mp3. = I filmati si trovano nell e-book allegato all edizione LMM. L e-book è disponibile anche online (www.online.scuola.zanichelli.it/ switchon), nell area protetta del sito. V

7 CONTENTS VOCABULARY GRAMMAR UNIT1 p. LESSON 1 Vocabulary Around the world in one lesson! LESSON & speaking It s a small world LESSON 3 & writing My wizard friends LESSON Vocabulary What s the time? LESSON 5 & speaking Happy birthday! Countries and nationalities Greetings and introductions Adjectives to describe people Time Dates Birthdays I pronomi personali soggetto Il present simple di be: forma affermativa e negativa Gli articoli the, a/an Gli aggettivi possessivi Le preposizioni di tempo in, on, at I numeri ordinali e la data PRONUNCIATION: Chiedere/dire l ora I numeri ordinali LESSON 6 & writing I love Tokio Hotel! SWITCH ON TO GRAMMAR! p. 1 WORKBOOK Unit 1 p. 1 Self-check p. 150 UNIT p. 18 LESSON 1 Vocabulary Animal magic! LESSON & speaking Are tigers dangerous? LESSON 3 & writing I m so lucky! LESSON Vocabulary I-spy LESSON 5 & speaking What is that? LESSON 6 & writing Mystery celebrity game show Animals Adjectives to describe animals Jobs: zookeeper Everyday objects La formazione del plurale Il present simple di be: forma interrogativa e riposte brevi Le domande introdotte da parole interrogative: who, what, where, which, why, when L aggettivo: posizione I dimostrativi this/that/these/those PRONUNCIATION: L alfabeto Il suono th di this L intonazione nelle domande SWITCH ON TO GRAMMAR! p. 30 WORKBOOK Unit p. 15 Self-check p. 158 CULTURE (EXTRA BOOK) English around the world p. UNIT 3p. 3 LESSON 1 Vocabulary Guess who? LESSON & speaking Super heroes LESSON 3 & writing My favourite things Parts of the face Possessions Family Il present simple di have got: forma affermativa, negativa, interrogativa e risposte brevi Il genitivo sassone Il pronome interrogativo Whose I pronomi possessivi LESSON Vocabulary Famous possessions LESSON 5 & speaking What a mess! LESSON 6 & writing Happy families SWITCH ON TO GRAMMAR! p. 6 WORKBOOK Unit 3 p. 160 Self-check p. 166 VI

8 FUNCTIONS SKILLS Chiedere e dire la nazionalità: Where are you from? Presentarsi e salutare: Hi, I'm Jake. What's your name? Chiedere e dare informazioni personali (età, personalità): She s sixteen years old. She s a very clever student! Chiedere e dire l ora: What s the time? It s 9 o clock. Chiedere e dire la data: It's Monday the 18 th November. Indicare la data di compleanno: Her birthday is on 30 th October. Chiedere e dire la nazionalità Comprendere un dialogo sulle presentazioni Scambiarsi informazioni sulla provenienza e la nazionalità Comprendere un breve brano in cui si descrivono i personaggi di Harry Potter Presentare una persona indicando nome, nazionalità, età Comprendere l ora Chiedere e dire l ora Comprendere informazioni su data di nascita e indirizzo Chiedere e dire la data Comprendere un brano sui componenti di un gruppo musicale Scrivere una breve presentazione dei componenti di un gruppo musicale Chiedere e fare lo spelling di nomi comuni: How do you spell that? L-I-O-N Formulare domande con il verbo be: Is it an interesting job? Formulare domande con parole interrogative: What are your favourite animals? Descrivere oggetti: It's a red bicycle. Indicare oggetti: This is my phone. Descrivere persone: This man is a successful sports star. Identificare un animale e fare lo spelling del nome Comprendere un intervista radiofonica Parlare di animali Comprendere un intervista sul lavoro di una persona Indovinare un oggetto ascoltandone la descrizione Giocare a I-spy con un compagno Comprendere un dialogo tra insegnante e alunno Formulare domande e risposte sugli oggetti di uso quotidiano Leggere e comprendere le regole di un gioco; comprendere la descrizione di una celebrità e di ciò che possiede Descrivere una celebrità e gli oggetti che la rappresentano Descrivere l aspetto fisico di qualcuno: He's got white hair and bushy white eyebrows. Fare una descrizione dettagliata di qualcuno: He s got a moustache, blue eyes and a red cap. Descrivere i propri oggetti preferiti: My favourite thing is my guitar. It's... Indicare a chi appartiene qualcosa: It s Valentino s motorbike. Chiedere e rispondere a domande sulla proprietà: Whose is it? It s hers! Descrivere la propria famiglia: I ve got two brothers. My mother s name is Comprendere descrizioni fisiche Descrivere un compagno Comprendere la descrizione di super-eroi Descrivere personaggi famosi Comprendere testi sugli oggetti preferiti Scrivere una presentandosi e descrivendo i propri oggetti preferiti Rivolgere domande sugli oggetti preferiti e rispondere Indovinare a chi appartengono gli oggetti in classe Ascoltare un dialogo e comprendere a chi appartengono gli oggetti menzionati Chiedere e dire a chi appartengono gli oggetti indicati Comprendere un testo sui rapporti di parentela e completare un albero genealogico Disegnare il proprio albero genealogico e descrivere i rapporti di parentela all interno della propria famiglia VII

9 CONTENTS VOCABULARY GRAMMAR UNITp. 50 SCHOOL LESSON 1 Vocabulary Do you speak English? LESSON & speaking My busy day LESSON 3 & writing A day in the life of a busy teenager LESSON Vocabulary She wakes up at 6.30! Common verbs Daily routines Il present simple: forma affermativa, negativa, interrogativa e risposte brevi (I, you, we, they) Espressioni con have (have a shower, have breakfast ) Il present simple: la terza persona singolare Gli avverbi di frequenza: always, usually, often, sometimes, rarely, hardly ever, never How often e le espressioni di frequenza (every day, once a week ) I pronomi personali complemento LESSON 5 & speaking My day with cheetahs! PRONUNCIATION: La -s della terza persona singolare LESSON 6 & writing Cookie the cat SWITCH ON TO GRAMMAR! p. 6 WORKBOOK Unit p. 168 Self-check p. 17 CULTURE (EXTRA BOOK) School life in Britain p. 5 UNIT p. 66 LESSON 1 Vocabulary There isn t a dishwasher! LESSON & speaking The breakfast club LESSON 3 & writing My little kitchen LESSON Vocabulary How do you make that? Food Kitchen utensils Recipes Nomi numerabili e non numerabili There is/there are A/an, some, any How much?/how many? PRONUNCIATION: Forma debole e forte: some / any LESSON 5 & speaking Kids in the kitchen LESSON 6 & writing I m hungry! SWITCH ON TO GRAMMAR! p. 78 WORKBOOK Unit 5 p. 176 Self-check p. 18 CULTURE (EXTRA BOOK) Food glorious food! p. 8 6 UNIT p. 8 LESSON 1 Vocabulary Do you like reading? LESSON & speaking She hates tidying her bedroom! LESSON 3 & writing Friends LESSON Vocabulary Teen fashion Free time activities Everyday activities Adjectives to describe feelings and personality Clothes and fashion La forma in -ing like/love/don t mind/hate + forma in -ing Il present continuous PRONUNCIATION: like + -ing LESSON 5 & speaking She s wearing a beautiful dress LESSON 6 & writing What s your look? SWITCH ON TO GRAMMAR! p. 9 WORKBOOK Unit 6 p. 18 Self-check p. 190 CULTURE (EXTRA BOOK) The British and their free time p. 1 VIII

10 FUNCTIONS SKILLS Parlare di azioni quotidiane: I drink water. Formulare domande e risposte sulle azioni quotidiane: Do you watch television? Yes, I do. Descrivere le proprie abitudini: I get up at about 7. Parlare della routine quotidiana alla terza persona singolare: She has breakfast and then she gets dressed. Parlare della frequenza con cui si compiono certe azioni: At 5 o clock he usually answers his s. Descrivere la giornata tipica di qualcuno: Every morning, Cookie the cat waits at the bus stop. Formulare domande e risposte sulle azioni quotidiane Individuare l argomento di un dialogo Parlare delle azioni quotidiane Comprendere un articolo sulla vita quotidiana di un teenager Scrivere un intervista sulla vita quotidiana di un teenager Descrivere la giornata di Jane in base ai disegni Comprendere informazioni su una tipica giornata presso il Cheetah Conservation Fund Formulare domande e risposte sulle attività quotidiane presso il Cheetah Conservation Fund Comprendere un articolo sulla giornata tipica di un gatto particolare Descrivere la giornata tipica di qualcuno Identificare cibi e oggetti della cucina Comprendere un dialogo sul cibo e sugli attrezzi di cucina Descrivere che cosa c è per colazione: There's a banana, there aren't any oranges. Descrivere la propria cucina: There's a sink on the left and there are some chairs around the table. Parlare degli utensili usati in cucina: What s this? A spoon. Parlare di ricette: How many potatoes do you need to make cottage pie? 700 grams! Scrivere una ricetta: Break the eggs into a bowl Comprendere la descrizione di diversi tipi di colazione Chiedere e indicare che cosa c è per colazione Completare la descrizione di una cucina in base a un immagine Descrivere la propria cucina Comprendere liste della spesa e ricette per milk shake Scrivere la ricetta di un milk shake Ascoltare un programma TV sugli ingredienti necessari per preparare un cottage pie Comprendere la ricetta per preparare un BLT sandwich Scrivere la ricetta del proprio piatto preferito Parlare di ciò che piace/non piace fare: I like doing gymnastics, I don't like doing my homework. Parlare di ciò che si detesta/si ama/non dispiace fare: I love listening to music; I hate tidying my bedroom. Esprimere gli stati d animo: I feel nervous when I speak to new people. Comprendere due ragazze che parlano di cosa piace/non piace loro fare nel tempo libero Comprendere un intervista sui gusti personali di alcuni ragazzi Chiedere e dire che cosa piace/non piace fare Comprendere testi sulla personalità e gli stati d animo Descrivere il carattere di un amico o di un familiare Identificare indumenti e accessori Descrivere come sono vestiti due personaggi famosi Descrivere ciò che qualcuno sta indossando: She's wearing a white shirt and blue jeans. Descrivere il look di qualcuno: His look is casual/trendy/elegant Comprendere la presentazione di una sfilata di moda Descrivere come è vestito un compagno Comprendere la descrizione di differenti look Descrivere il proprio look IX

11 CONTENTS VOCABULARY GRAMMAR UNIT7 p. 98 LESSON 1 Vocabulary Where s Bones? LESSON & speaking Bikeability! LESSON 3 & writing Don t break the rules! LESSON Vocabulary What are they doing? LESSON 5 & speaking I can t dance Roads, crossings and parks Bikes and bike equipment Road safety Directions Rooms and furniture Reviewing free - time activities Le preposizioni di luogo L imperativo Il present continuous: domande introdotte da parole interrogative Il verbo modale can per esprimere abilità Le preposizioni di tempo at, in, on e le date (ripasso) PRONUNCIATION: Intonazione nelle domande al present continuous Can/can't LESSON 6 & writing Can you run fast? SWITCH ON TO GRAMMAR! p. 110 WORKBOOK Unit 7 p. 19 Self-check p. 198 UNIT8p. 11 LESSON 1 Vocabulary How heavy is a plane? LESSON & speaking Can I have a ticket to? LESSON 3 & writing Airport rules LESSON Vocabulary What do you do? Modes of transport Places related to transport (airport, station) Jobs and job adjectives I numeri dopo il 100 How + aggettivo (long/fast/heavy ) Can per richieste/permessi Can per esprimere regole Why?/Because Il verbo want + infinito Le parole interrogative con funzione di soggetto LESSON 5 & speaking Why are you studying English? LESSON 6 & writing I want to be a teacher! SWITCH ON TO GRAMMAR! p. 16 WORKBOOK Unit 8 p. 00 Self-check p. 06 CULTURE (EXTRA BOOK) The UK and charities p. 16 REVISION UNIT p. 130 LESSON 1 What do they do? LESSON The big quiz LESSON 3 Are you ready? LESSON What are they doing now? LESSON 5 My brother s studying in the USA! Jobs Geography Animals Transport Sport and free-time activities Food Rooms and furniture Everyday activities Il present simple Le domande al present simple Il verbo be Il verbo have got Il verbo can Present simple e present continuous L imperativo Le preposizioni di luogo LESSON 6 House swapping GLOSSARY p. 08 X

12 FUNCTIONS SKILLS Seguire indicazioni stradali su una piantina: First Joe turns right at the church and goes straight on Dare e seguire istruzioni: Put on your helmets and get on your bikes! Parlare delle regole della strada: Always wear a cycle helmet. Dare indicazioni stradali: To cycle to my house, at the roundabout take the second left. Identificare le stanze e i mobili della casa Dire dove si trovano le persone nella casa e che cosa stanno facendo: Mr Jones is cooking in the kitchen. Parlare di ciò che si è capaci/non si è capaci di fare: She can dance. He can't play the piano. Parlare degli appuntamenti in calendario: The match is on Saturday at 3 o clock in the afternoon. Leggere un orario. Comprendere indicazioni stradali Comprendere un dialogo sulla sicurezza stradale in bicicletta Recitare un dialogo in cui si danno indicazioni sulla sicurezza stradale in bicicletta Comprendere un testo sulle regole per la sicurezza stradale Scrivere una a un compagno in cui si danno indicazioni per arrivare alla propria abitazione Chiedere e dire che cosa si sta facendo Comprendere una persona che parla delle proprie abilità Intervistare un compagno sulle sue abilità Comprendere un testo sulle regole del rugby; comprendere e riferire il calendario di un torneo Scrivere una raccontando quali sono le proprie attività settimanali e quando si svolgono Parlare delle dimensioni: How long is the scooter? It's metres long. Fare richieste: Can I have a ticket to Newcastle? Chiedere il permesso di fare qualcosa: Can I take my dog on the train? Parlare delle regole in aeroporto: Passengers can t smoke on the plane. Parlare dei mestieri: What do you do? I'm a fashion designer. Chiedere e spiegare il motivo di qualcosa: Why are you listening to music? Because I want to relax. Parlare di ciò che si desidera fare dopo la scuola: Massimo wants to be an actor, because he wants to be famous. Comprendere i numeri sopra il 100 Chiedere e dare informazioni sui mezzi di trasporto Comprendere un dialogo alla stazione Chiedere e dire che cosa è/non è permesso fare in treno Comprendere testi sulle regole da seguire in aeroporto e in aereo Scrivere che cosa è/non è permesso fare in un dato luogo (scuola/ piscina/biblioteca ) Comprendere interviste sulle professioni Comprendere un dialogo fra ragazzi; ascoltare, completare e cantare una canzone: Because we want to (Billie Piper) Recitare un dialogo Comprendere un testo in cui alcuni studenti spiegano che mestiere vogliono fare e perché Scrivere un report sul mestiere che vogliono fare alcuni compagni Spiegare in che cosa consiste il mestiere di qualcuno: A secretary writes s. Formulare domande e risposte: Where do zebras live? In Africa. Formulare domande e risposte: Which object has got hands and a face? A watch! Parlare di ciò che si sta facendo: The doctor is playing golf. Parlare di azioni abituali e di azioni in corso: I go to university every day. In picture 1 I m standing on Hollywood Hill. Indicare la posizione di persone/oggetti: He s opposite the Statue of Liberty in New York. Dare istruzioni: Remember to feed the cat! Chiedere e dire in che cosa consiste un mestiere Leggere e rispondere a un quiz Comprendere un quiz televisivo Descrivere animali Descrivere che cosa stanno facendo le persone raffigurate Leggere e completare una in cui si descrivono le foto di un viaggio Comprendere messaggi con istruzioni Scrivere messaggi contenenti istruzioni XI

13 UNIT 1 LESSON 1 Around the world in one lesson! Osserva la carta e completala con i nomi dei paesi colorati. Poi confronta l esercizio con i tuoi compagni. Albania England Greece Holland Ireland Northern Ireland Portugal Romania Scotland Spain Sweden 8 United Kingdom Wales Class CD 1.30 mp3 Ora ascolta e controlla Osserva la carta. Insieme a un compagno, completala con i nomi dei paesi colorati. Australia Brazil Canada China India Japan Russia United States two Class CD 1.31 mp3 Ora ascolta e controlla. 8

14 Vocabulary 5 Completa la tabella con i nomi dei paesi e delle nazionalità. Usa la carta dell Europa e i fumetti qui sotto come aiuto. Poi confronta le tue risposte con quelle di un compagno. Country Albania England France Germany Scotland Switzerland Nationality Albanian British Dutch Greek Irish Italian Portuguese Romanian Spanish Swedish Welsh I m from Switzerland. I m Swiss. I m from England. I m English. I m from Italy. I m Italian. I m from Germany. I m German. I m from France. I m French. I m from Scotland. I m Scottish. HELP BOX EXTRA-TIME ACTIVITY 6 In inglese, i nomi dei paesi e delle nazionalità si scrivono con la lettera iniziale maiuscola: England Italian england italian [ T ] Esercitati con un compagno. Indica uno stato sulla carta dell Europa e chiedigli la provenienza. Poi invertite i ruoli. 7 [ T ] Esercitati con un compagno. Indica un paese sulla carta del mondo e chiedigli il nome del paese e la relativa nazionalità. Poi invertite i ruoli. What is the country? What s Whats the nationality? It s India. Indian. Where are you from? I m from Germany. I m German. three 3

15 UNIT11 LESSON It s a small world CINEMA 1 WARM UP Osserva l immagine e rispondi alle domande. Hai minuti di tempo! 1 Dove sono i ragazzi? Che cosa vedi? 3 Da dove provengono i ragazzi? Quale film danno al cinema? four Class CD 1.3 Student s CD 1.30 Ascolta e leggi il dialogo. 3 Rileggi il dialogo e rispondi alle domande. Poi confronta le tue risposte Jake Hi, I m Jake. What s your name? con quelle di un compagno. Paloma My name s Paloma. 1 Where is Paloma from? Jake Where are you from, Paloma? What is her nationality? Paloma I m from Seville. I m Spanish. And you? Where are you from? Jake I m Canadian, I m from Quebec. And who is he? Where is Jake from? Paloma Oh, he s my friend. He s from What is his nationality? Paris and his name s Pierre. Jake Paris, France? Or Paris, Illinois in the United States? 3 Is Pierre American? Paloma Pierre isn t American, he s French! Where is he from? Jake Hi, Pierre! Pierre Hi! Nice to meet you!

16 & speaking GRAMMAR BOX PP Il verbo be Completa la tabella usando il dialogo dell esercizio come aiuto. Forma affermativa ( ) Forma negativa ( ) Forma estesa Forma contratta Forma estesa Forma contratta I am I am not I m not you are you re you are not you aren t he is he is not he she is she s she is not she isn t it is it s it is not it isn t we are we re we are not we you are you re you are not you aren t they are they are not they aren t GRAMMAR Completa le frasi con la forma corretta affermativa ( ) o negativa ( ) del verbo be. Usa la forma contratta. A ( ) 1 I m from Italy. I m Italian. She from Spain. She Spanish. 3 We students. B ( ) He from America. He s French. 5 They Scottish. They re English. 6 I German. I m from Switzerland. 5 6 Class CD 1.33 mp3 Ascolta, controlla e ripeti. Crea frasi a partire dalle immagini. 7 [ K ] Osserva i personaggi famosi a p. 1. Esercitati con un compagno: indica un personaggio e chiedi da dove proviene. Ricordati di usare he per il maschile e she per il femminile. Il tuo compagno deve dirti il paese di provenienza e la nazionalità. Poi invertite i ruoli. 1 He is French. He is from France. Where is he from? He is from England. He is English. 3 five 5

17 1 UNIT LESSON 3 My wizard friends WARM UP Osserva le immagini e rispondi alle domande. Hai minuti di tempo! 1 A quale film appartengono questi personaggi? Che cosa sai di loro? Leggi i testi e scrivi nella foto il nome corretto di ciascun personaggio. six 6 I m Harry Potter. I m fifteen years old. I m a student wizard. I m a pupil at a school called Hogwarts. I m a Seeker in the Quidditch team and I m in Gryffindor House. This is Ron Weasley. He isn t very clever, but he s my best friend. He s in Gryffindor House too. He s from a village called Ottery St Catchpole. He s a Keeper in the Gryffindor Quidditch team and he s a great player! This is Hermione Granger. She s sixteen years old. She s a pupil at Hogwarts School with me. She s a very clever student! She s in Gryffindor House with Ron and me. She s an excellent witch! This is Professor Dumbledore. He s the headmaster at Hogwarts School. He s my favourite teacher. He s an incredible wizard! He is a very old man. In fact, he s one hundred years old! This is Hagrid. Hagrid is a half-giant. He s an enormous man but he s very friendly. He lives in a old house near Hogwarts with a very big dog called Fang.

18 & writing 3 Rileggi i testi dell esercizio, poi 6 [ K ] Scrivi un testo (5-30 parole) su rispondi alle domande per esteso. Draco Malfoy. Usa il factfile qui sotto come aiuto. 1 Who is very old? Professor Dumbledore is very old. Who is very tall? 3 Who is very clever? Who is not very clever? 5 Who is sixteen years old? 6 Who isn t a student at Hogwarts? NAME SURNAME Draco Malfoy GRAMMAR BOX P. 15 Gli articoli a/an Leggi gli esempi e completa le regole. NATIONALITY English AGE 15 SCHOOL Hogwarts This is Draco Malfoy... He s a very old man. 1 Si usa davanti alle parole che iniziano con una consonante. He s an incredibile wizard. Si usa davanti alle parole che iniziano con una vocale. 5 GRAMMAR Ora rileggi i testi dell esercizio e cerchia a e an. GRAMMAR Inserisci l articolo corretto (a o an) davanti alle seguenti parole. 7 EXTRA-TIME ACTIVITY Compila un factfile su di te. Poi scrivi un testo simile a quello che hai scritto per Draco. 1 a student NAME wizard SURNAME 3 friend NATIONALITY enormous person 5 pupil 6 old man AGE SCHOOL seven 7

19 UNIT11 LESSON What s the time? 1 Osserva le immagini e scrivi il nome corretto sotto ciascuna. Poi confronta le tue risposte con quelle di un compagno. Hai 3 minuti di tempo! a cuckoo clock a stopwatch a clock tower a watch a station clock In quali paesi sono le città indicate negli orologi? Class CD 1.35 Student s CD 1.31 PRONUNCIATION Ascolta di nuovo e ripeti facendo attenzione alla pronuncia. ROME TOKYO HELP BOX 1 In inglese, a Thank you si risponde con You re welcome./no problem. Anche in italiano, dopo Grazie si dice Prego, Non c è di che o Nessun problema. SYDNEY NEW YORK Thank you! You re welcome. 3 eight 8 3 Class CD 1.3 mp3 [ K ] Ora ascolta i quattro dialoghi. In quale città si svolge ogni dialogo? In base all orario, decidi se si tratta di Rome, Tokyo, Sydney o New York [ T ] Esercitati con un compagno. Indica uno degli orologi dell esercizio e chiedi What s the time? Excuse me. What s the time? Thank you. You re welcome! It s 9 o clock.

20 Vocabulary DIRE L ORA Leggi le regole seguenti e completale con l aiuto dell orologio. 6 O CLOCK 1 Quando l orologio indica l ora precisa, si dice o clock. Quando l orologio indica 15 minuti dopo l ora, si dice. 3 Quando l orologio indica 30 minuti dopo l ora, si dice. Quando l orologio indica 5 minuti dopo l ora, si dice. RICORDA! Minuti + past + l ora attuale Minuti + to + l ora successiva TWENTY MINUTES TO FIVE MINUTES TO TEN MINUTES TO QUARTER TO TWENTY-FIVE MINUTES TO FIVE MINUTES PAST TEN MINUTES PAST QUARTER PAST TWENTY MINUTES PAST TWENTY-FIVE MINUTES PAST 7 Scrivi in lettere l ora segnata da ogni orologio. HALF PAST TORONTO LIMA OSLO JOHANNESBURG STOCKHOLM MADRID HELP BOX In inglese, si usano le 1 ore dell orologio, non le ore. Quando non è già evidente dal contesto, si aggiunge in the morning o a.m. per indicare le ore da mezzanotte a mezzogiorno e in the afternoon, in the evening o p.m. per indicare le ore da mezzogiorno a mezzanotte. Per dire 1.30 si dice: It s half past in the afternoon. Per dire 7.0 si dice: It s twenty minutes to 8 in the morning Class CD 1.36 mp3 Scrivi gli orari in lettere, poi ascolta e controlla a.m. It s ten o clock in the morning p.m p.m..37 p.m a.m. Class CD 1.37 mp3 Ascolta e scrivi in cifre gli orari che senti. Per dire.10 si dice: It s ten minutes past 10 in the evening nine 9

I SAPERI (conoscenze, argomenti e contenuti)

I SAPERI (conoscenze, argomenti e contenuti) I SAPERI (conoscenze, argomenti e contenuti) La seguente scansione dei saperi è da considerare come indicazione di massima. Può essere utilizzata in modo flessibile in riferimento ai diversi libri di testo

Dettagli

Scheda dati personali Inserisci i tuoi dati poi formula delle frasi per parlare di te stesso I m My birthday is in I ve got My telephone number is

Scheda dati personali Inserisci i tuoi dati poi formula delle frasi per parlare di te stesso I m My birthday is in I ve got My telephone number is Scuola Elementare Scuola Media AA. SS. 2004 2005 /2005-2006 Unità ponte Progetto accoglienza Scheda dati personali Inserisci i tuoi dati poi formula delle frasi per parlare di te stesso I m My birthday

Dettagli

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life PRESENT SIMPLE Indicativo Presente = Presente Abituale Prerequisiti: - Pronomi personali soggetto e complemento - Aggettivi possessivi - Esprimere l ora - Presente indicativo dei verbi essere ed avere

Dettagli

it is ( s) it is not (isn t) Is it? Isn t it? we are ( re) we are not (aren t) Are we? Aren t we?

it is ( s) it is not (isn t) Is it? Isn t it? we are ( re) we are not (aren t) Are we? Aren t we? Lesson 1 (A1/A2) Verbo to be tempo presente Forma Affermativa contratta Negativa contratta Interrogativa Interrogativo-negativa contratta I am ( m) I am not ( m not) Am I? Aren t I? you are ( re) you are

Dettagli

PIANO PROGRAMMATICO DI SVILUPPO DELLE UDA DI INGLESE (classi QUARTE)

PIANO PROGRAMMATICO DI SVILUPPO DELLE UDA DI INGLESE (classi QUARTE) PIANO PROGRAMMATICO DI SVILUPPO DELLE UDA DI INGLESE (classi QUARTE) secondo le Indicazioni del 2012. Unità di apprendimento n.1 cl. IV 1- Dati identificativi Titolo: Welcome to the B & B Materia : Lingua

Dettagli

LISTENING (comprensione orale) Comprendere semplici vocaboli e comandi con l aiuto della gestualità o di supporti visivi.

LISTENING (comprensione orale) Comprendere semplici vocaboli e comandi con l aiuto della gestualità o di supporti visivi. COMPETENZA CHIAVE LINGUA INGLESE Fonte di legittimazione Raccomandazione del Parlamento Europeo 18/12/2006 SCUOLA PRIMARIA CLASSE PRIMA COMPETENZE ABILITÀ CONOSCENZE Esegue semplici comandi mimati e dati

Dettagli

PROGRAMMAZIONE EDUCATIVO-DIDATTICA-DISCIPLINARE Anno Scolastico 2013-2014

PROGRAMMAZIONE EDUCATIVO-DIDATTICA-DISCIPLINARE Anno Scolastico 2013-2014 PROGRAMMAZIONE EDUCATIVO-DIDATTICA-DISCIPLINARE Anno Scolastico 2013-2014 Scuola Sec. di 1 grado Classe 1 - sez. B Disciplina/e Inglese Ins. Apetri Norica N di alunni 21, di cui 9 maschi e 12 femmine.

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO G.MARCONI- CASTELNOVO DI SOTTO CURRICOLO VERTICALE DI LINGUA INGLESE A.S. 2014/2015

ISTITUTO COMPRENSIVO G.MARCONI- CASTELNOVO DI SOTTO CURRICOLO VERTICALE DI LINGUA INGLESE A.S. 2014/2015 ISTITUTO COMPRENSIVO G.MARCONI- CASTELNOVO DI SOTTO CURRICOLO VERTICALE DI LINGUA INGLESE A.S. 2014/2015 Scuola Primaria INGLESE - CLASSI PRIME COMPETENZE Utilizzare una lingua straniera per i principali

Dettagli

CURRICOLO INGLESE CLASSE 1^ Comprende Vocaboli - Saluti - Presentazioni. Istruzioni. Espressioni e frasi di uso quotidiano riferite a se stesso.

CURRICOLO INGLESE CLASSE 1^ Comprende Vocaboli - Saluti - Presentazioni. Istruzioni. Espressioni e frasi di uso quotidiano riferite a se stesso. CLASSE 1^ Classe 1^ re vocaboli, istruzioni, espressioni e frasi di uso quotidiano, pronunciati chiaramente e lentamente relativi a se stesso. Produrre frasi significative riferite a oggetti e situazioni

Dettagli

Scuola Primaria Statale Falcone e Borsellino

Scuola Primaria Statale Falcone e Borsellino ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI LOVERE VIA DIONIGI CASTELLI, 2 - LOVERE Scuola Primaria Statale Falcone e Borsellino PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ANNUALE Le programmazioni didattiche sono state stese in base

Dettagli

PROGRAMMA ANNUALE: ANNO SCOLASTICO 2014-2015

PROGRAMMA ANNUALE: ANNO SCOLASTICO 2014-2015 PROGRAMMA ANNUALE: ANNO SCOLASTICO 2014-2015 ISTITUTO:SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO CLASSE: I MATERIA: INGLESE Modulo n 1 Start Up! Unit 1 Welcome to the camp! Unit 2 Uncle Brian s so fun! Unit 3 Your bedroom

Dettagli

3. Comprendere frasi ed espressioni di uso frequente relative ad ambiti di immediata rilevanza dalla lettura di testi;

3. Comprendere frasi ed espressioni di uso frequente relative ad ambiti di immediata rilevanza dalla lettura di testi; COMPETENZE SPECIFICHE DELLE LINGUE STRANIERE Lingua Inglese 1. Comprendere frasi ed espressioni di uso frequente relative ad ambiti di immediata rilevanza (ad esempio informazioni di base sulla persona

Dettagli

Piazza dei Decemviri, 12 00175 Roma. Via Ferrini, 61 00175 Roma SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DIDATTICA PER SINGOLA DISCIPLINA. Anno scolastico 2014-2015

Piazza dei Decemviri, 12 00175 Roma. Via Ferrini, 61 00175 Roma SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DIDATTICA PER SINGOLA DISCIPLINA. Anno scolastico 2014-2015 Liceo Artistico Statale Giulio Carlo Argan -III Istituto Statale D Arte Piazza dei Decemviri, 12 00175 Roma Via Ferrini, 61 00175 Roma SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DIDATTICA PER SINGOLA DISCIPLINA Anno scolastico

Dettagli

Società per la Biblioteca Circolante Programma Inglese Potenziato

Società per la Biblioteca Circolante Programma Inglese Potenziato Società per la Biblioteca Circolante Programma Inglese Potenziato STRUTTURE GRAMMATICALI VOCABOLI FUNZIONI COMUNICATIVE Presente del verbo be: tutte le forme Pronomi Personali Soggetto: tutte le forme

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO ORVIETO - MONTECCHIO. SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO I. Scalza PROGRAMMAZIONE DI LINGUA INGLESE

ISTITUTO COMPRENSIVO ORVIETO - MONTECCHIO. SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO I. Scalza PROGRAMMAZIONE DI LINGUA INGLESE ISTITUTO COMPRENSIVO ORVIETO - MONTECCHIO SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO I. Scalza PROGRAMMAZIONE DI LINGUA INGLESE ANNO SCOLASTICO: 2014/2015 CLASSI PRIME FINALITA': 1) Sviluppare una competenza plurilingue

Dettagli

Scuole Medie Curricolo di Istituto PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI INGLESE CLASSI PRIME. Obiettivi specifici di apprendimento (OSA)

Scuole Medie Curricolo di Istituto PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI INGLESE CLASSI PRIME. Obiettivi specifici di apprendimento (OSA) Pag. 1 di 5 Unità di apprendimento Starter Starter Chiedere e dire il nome Chiedere e dire l età Compitare parole Porre domande semplici sulle preferenze e rispondere Dare istruzioni I numeri 1 30 I colori

Dettagli

CYNTHIA GILMORE ALSTON - PATRIZIA CAROTI. Corso di Inglese per la Scuola Secondaria di Primo Grado

CYNTHIA GILMORE ALSTON - PATRIZIA CAROTI. Corso di Inglese per la Scuola Secondaria di Primo Grado CYNTHIA GILMORE ALSTON - PATRIZIA CAROTI LIBRO MISTO PROGETTO Connecting Friends Corso di Inglese per la Scuola Secondaria di Primo Grado WELCOME FOLDER Welcome Folder Il Welcome Folder ti aiuterà a ripassare

Dettagli

PIANO ANNUALE DI LINGUA INGLESE

PIANO ANNUALE DI LINGUA INGLESE ISTITUTO COMPRENSIVO DI BOLZANO VICENTINO SCUOLA PRIMARIA PIANO ANNUALE DI LINGUA INGLESE CLASSI: I II III IV V. PLESSI: BOLZANO, QUINTO, LISIERA. CLASSE PRIMA OBIETTIVI GENERALI ASCOLTARE E COMPRENDERE

Dettagli

CURRICOLO DALLA SCUOLA DELL INFANZIA ALLA SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO INGLESE SCUOLA DELL INFANZIA I DISCORSI E LE PAROLE

CURRICOLO DALLA SCUOLA DELL INFANZIA ALLA SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO INGLESE SCUOLA DELL INFANZIA I DISCORSI E LE PAROLE CURRICOLO DALLA SCUOLA DELL INFANZIA ALLA SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO INGLESE SCUOLA DELL INFANZIA I DISCORSI E LE PAROLE Traguardi per lo sviluppo della competenza al termine della scuola dell infanzia

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO AVIO PIANO ANNUALE DI LAVORO Anno scolastico 2013/2014

ISTITUTO COMPRENSIVO AVIO PIANO ANNUALE DI LAVORO Anno scolastico 2013/2014 ISTITUTO COMPRENSIVO AVIO PIANO ANNUALE DI LAVORO Anno scolastico 2013/2014 Classe: 1 B Disciplina: LINGUA INGLESE Docente: MASSIMILIANO LATINO PARTE PUBBLICA Le competenze che da raggiungere fanno riferimento

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO n. 21 - BOLOGNA *** *** *** PIANO DI LAVORO INDIVIDUALE Anno Scolastico 2015/16

ISTITUTO COMPRENSIVO n. 21 - BOLOGNA *** *** *** PIANO DI LAVORO INDIVIDUALE Anno Scolastico 2015/16 ISTITUTO COMPRENSIVO n. 21 - BOLOGNA *** *** *** DOCENTE: CRITELLI ANNA CLASSE: 1F MATERIA: INGLESE PIANO DI LAVORO INDIVIDUALE Anno Scolastico 201/1 OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO (CURRICOLO D ISTITUTO) Ascolto

Dettagli

University of Cambridge ESOL Examinations. Young English. Informazioni per i candidati

University of Cambridge ESOL Examinations. Young English. Informazioni per i candidati University of Cambridge ESOL Examinations Young Learners English Starters Informazioni per i candidati Informazioni per i candidati il YLE Starters Caro Genitore, la ringraziamo per aver incoraggiato suo

Dettagli

Programma d'inglese I.I.S. I. PORRO A.S. 2014/2015

Programma d'inglese I.I.S. I. PORRO A.S. 2014/2015 Speak Your Mind Compact Starter Unit CEF A1 Comprendere i punti principali di messaggi e annunci semplici e chiari su argomenti di interesse personale. Interagire in conversazioni brevi di interesse personale

Dettagli

Perugia Crocevia Linguistico Associazione Culturale

Perugia Crocevia Linguistico Associazione Culturale Perugia Crocevia Linguistico Associazione Culturale PROGRAMMA CORSO INGLESE CLASSE 1 ELEMENTARE Formule di saluto. Espressioni per chiedere e dire il proprio nome. (What s your name? My name is ) (How

Dettagli

Istituto Comprensivo Perugia 9

Istituto Comprensivo Perugia 9 Istituto Comprensivo Perugia 9 Anno scolastico 2015/2016 Programmazione delle attività educativo didattiche SCUOLA PRIMARIA Disciplina INGLESE CLASSE : PRIMA COMPETENZE SPECIFICHE ABILITA' CONOSCENZE L'alunno..

Dettagli

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DIDATTICA PER SINGOLA DISCIPLINA

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DIDATTICA PER SINGOLA DISCIPLINA SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DIDATTICA PER SINGOLA DISCIPLINA Anno scolastico 2014-2015 DOCENTE: Prof.ssa Antonella Di Giannantonio Disciplina: Lingua Inglese Classe: 1 Sez.: D A) Strumenti di verifica e di

Dettagli

Istituto Comprensivo San Cesareo. Viale dei Cedri. San Cesareo. Lingua Inglese. Classi I II III IV V. Scuola Primaria E Giannuzzi

Istituto Comprensivo San Cesareo. Viale dei Cedri. San Cesareo. Lingua Inglese. Classi I II III IV V. Scuola Primaria E Giannuzzi Istituto Comprensivo San Cesareo Viale dei Cedri San Cesareo Lingua Inglese Classi I II III IV V Scuola Primaria E Giannuzzi Anno Scolastico 2015/16 1 Unità di Apprendimento n. 1 Autumn Settembre/Ottobre/Novembre

Dettagli

LINGUE COMUNITARIE: INGLESE

LINGUE COMUNITARIE: INGLESE LINGUE COMUNITARIE: INGLESE COMPETENZE AL TERMINE DEL SECONDO BIENNIO DELLA SCUOLA PRIMARIA COMPETENZA 1 ABILITÀ CONOSCENZE STRUTTURE LINGUISTICHE Comprendere e ricavare informazioni dall ascolto e dalla

Dettagli

Piano di lavoro A.S. 2014-15

Piano di lavoro A.S. 2014-15 ISTITUTO COMPRENSIVO VERONA N. 6 CHIEVO BASSONA BORGO NUOVO Via Puglie, 7/e 37139 Verona Tel.: 045.565602 Fax: 045.572033 e-mail: dirigente@ic6verona.it Piano di lavoro A.S. 2014-15 Docente Disciplina

Dettagli

PROGETTAZIONE ANNUALE LINGUA INGLESE SCUOLA PRIMARIA

PROGETTAZIONE ANNUALE LINGUA INGLESE SCUOLA PRIMARIA PROGETTAZIONE ANNUALE LINGUA INGLESE SCUOLA PRIMARIA CLASSI PRIME Riferimenti alle Indicazioni Nazionali per la classe prima: Comprendere e rispondere ad un saluto. Presentarsi e chiedere il nome delle

Dettagli

CURRICULUM SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO COMUNICAZIONE NELLE LINGUE STRANIERE

CURRICULUM SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO COMUNICAZIONE NELLE LINGUE STRANIERE CURRICULUM SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO COMUNICAZIONE NELLE LINGUE STRANIERE Competenza di profilo: Nell incontro con persone di diverse nazionalità è in grado di esprimersi a livello elementare in lingua

Dettagli

Unit 01: Welcome. Il materiale semplificato è tratto dal testo: M. Hobbs e J. Starr Keddle YOUR SPACE ed Loescher. Pp. 8-19, 21, 22, 24-27.

Unit 01: Welcome. Il materiale semplificato è tratto dal testo: M. Hobbs e J. Starr Keddle YOUR SPACE ed Loescher. Pp. 8-19, 21, 22, 24-27. Il materiale semplificato è tratto dal testo: M. Hobbs e J. Starr Keddle YOUR SPACE ed Loescher. Pp. 8-19, 21, 22, 24-27 01 Welcome Pagina 8. Es. 1: Tante parole della lingua inglese le senti anche quando

Dettagli

PROGRAMMA DISCIPLINARE EFFETTIVAMENTE SVOLTO a. s. 2014 / 2015

PROGRAMMA DISCIPLINARE EFFETTIVAMENTE SVOLTO a. s. 2014 / 2015 PROGRAMMA DISCIPLINARE EFFETTIVAMENTE SVOLTO a. s. 2014 / 2015 DOCENTE :DE MITRI SILVIA CLASSE: 1AS DISCIPLINA: LINGUA E CIVILTA INGLESE UDA che sono stati effettivamente trattati nel corso del corrente

Dettagli

INGLESE. INFANZIA PRIMARIA SECONDARIA di 1 grado CLASSE PRIMA

INGLESE. INFANZIA PRIMARIA SECONDARIA di 1 grado CLASSE PRIMA INGLESE INFANZIA PRIMARIA SECONDARIA di 1 grado Obiettivi: Iniziare a conoscere e denominare i colori Introdurre il vocabolario concernente il corpo umano Introdurre alcuni vocaboli legati alle ricorrenze

Dettagli

STARTER UNIT: revisione di alcune strutture e del lessico affrontati alla scuola primaria. Obiettivi specifici di apprendimento (OSA)

STARTER UNIT: revisione di alcune strutture e del lessico affrontati alla scuola primaria. Obiettivi specifici di apprendimento (OSA) ISTITUTO COMPRENSIVO DI VILMINORE DI SCALVE SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO DI SCHILPARIO PROGRAMMAZIONE DIDATTICA D INGLESE ANNO SCOLASTICO 2014-2015 CLASSE 1 A PROF. FEDRIGHI FABIO STARTER UNIT: revisione

Dettagli

1. SIMPLE PRESENT. Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente.

1. SIMPLE PRESENT. Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente. 1. SIMPLE PRESENT 1. Quando si usa? Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente. Quanto abitualmente? Questo ci viene spesso detto dalla presenza

Dettagli

PROGRAMMA SVOLTO DI LINGUA INGLESE A.S. 2014/2015 PROF.SSA NICOLETTA MELFI

PROGRAMMA SVOLTO DI LINGUA INGLESE A.S. 2014/2015 PROF.SSA NICOLETTA MELFI CLASSE: IG Pronomi personali soggetto Il plurale dei sostantivi: forme regolari e irregolari Nazioni e aggettivi di nazionalità Be: present simple - forma affermativa, negativa, interrogativa e risposte

Dettagli

Sabrina Mazzara Quaderni di Grammatica inglese. Livello A1 B2

Sabrina Mazzara Quaderni di Grammatica inglese. Livello A1 B2 A10 974 Sabrina Mazzara Quaderni di Grammatica inglese Livello A1 B2 Copyright MMXIV ARACNE editrice S.r.l. www.aracneeditrice.it info@aracneeditrice.it via Raffaele Garofalo, 133/A B 00173 Roma (06)

Dettagli

Capire semplici dati su persone (nome, età, ecc.) leggendo dei brani.

Capire semplici dati su persone (nome, età, ecc.) leggendo dei brani. CORSO DI STUDIO LINGUA STRANIERA INGLESE -Tutte le sedi- Istituto Comprensivo di Calolziocorte Scuola Secondaria di I grado. Classe prima Testo in adozione: HIGH FIVE VOL. 1 PHILIPPA BOWEN & DENIS DELANEY

Dettagli

Immagine; educazione alla cittadinanza.

Immagine; educazione alla cittadinanza. PIANO DELLE UNITÀ DI APPRENDIMENTO Scuola primaria di Bellano Classe quinta Disciplina: Inglese TITOLO STARTER Svolgere attività di ripasso riguardanti le strutture ed il lessico appreso lo scorso anno.

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Quindici

U Corso di italiano, Lezione Quindici 1 U Corso di italiano, Lezione Quindici U Buongiorno, anche in questa lezione iniziamo con qualche dialogo formale M Good morning, in this lesson as well, let s start with some formal dialogues U Buongiorno,

Dettagli

PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE

PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE IRIS VERSARI - Cesano Maderno (MB) PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE Indirizzo : LICEO TECNICO ISTITUTO TECNICO AMMINISTRAZIONE FINANZA E MARKETING MATERIA: INGLESE

Dettagli

LINGUA INGLESE. Traguardi individuati

LINGUA INGLESE. Traguardi individuati LINGUA INGLESE Le indicazioni nazionali per il curricolo del primo grado di istruzione hanno individuato nuovi traguardi per lo sviluppo delle competenze al termine della scuola secondaria di primo grado

Dettagli

Istituto Comprensivo Perugia 9 PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITÀ EDUCATIVO- DIDATTICHE IN LINGUA INGLESE

Istituto Comprensivo Perugia 9 PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITÀ EDUCATIVO- DIDATTICHE IN LINGUA INGLESE Istituto Comprensivo Perugia 9 Anno scolastico 2015/2016 PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITÀ EDUCATIVO- DIDATTICHE IN LINGUA INGLESE CLASSE PRIMA Competenze Abilità Conoscenze L alunno: ascolta e comprende istruzioni

Dettagli

ACTIVE ENGLISH. Roma, 28 aprile 2014 Istituto Comprensivo D Avarna Via Valagussa, 28 00100 Roma. C.A. Graziella Bianco

ACTIVE ENGLISH. Roma, 28 aprile 2014 Istituto Comprensivo D Avarna Via Valagussa, 28 00100 Roma. C.A. Graziella Bianco Roma, 28 aprile 2014 Istituto Comprensivo D Avarna Via Valagussa, 28 00100 Roma C.A. Graziella Bianco Il programma English Summer Camp predisposto da Trinity School è un occasione unica di apprendimento

Dettagli

Educazione ambientale; scienze.

Educazione ambientale; scienze. PIANO DELLE UNITÀ DI APPRENDIMENTO Scuola primaria di Bellano Classe quinta Disciplina: Inglese STARTER Svolgere attività di ripasso riguardanti le strutture ed il lessico appreso lo scorso anno. Immagine;

Dettagli

PROGRAMMAZIONE IN VERTICALE PER L INSEGNAMENTO DELLA LINGUA INGLESE

PROGRAMMAZIONE IN VERTICALE PER L INSEGNAMENTO DELLA LINGUA INGLESE PROGRAMMAZIONE IN VERTICALE PER L INSEGNAMENTO DELLA LINGUA INGLESE INTRODUZIONE La programmazione educativo-didattica di Lingua Inglese è stata redatta collegialmente da tutte le insegnanti di lingua

Dettagli

CURRICULUM di INGLESE nella SCUOLA PRIMARIA CLASSE PRIMA. TRAGUARDI OBIETTIVI CONTENUTI rispondere

CURRICULUM di INGLESE nella SCUOLA PRIMARIA CLASSE PRIMA. TRAGUARDI OBIETTIVI CONTENUTI rispondere semplici 1.Comprendere un saluto e CURRICULUM di INGLESE SCUOLA PRIMARIA CLASSE PRIMA rispondere Lessico relativo agli animali 2.Identificare e abbinare domestici e ai membri della colori. famiglia espressioni

Dettagli

IC MONTE SAN PIETRO Scuola Media Cassani Lusvardi INGLESE- Prof.ssa Vanessa Cortello PROGRAMMAZIONE a.s. 2013-2014

IC MONTE SAN PIETRO Scuola Media Cassani Lusvardi INGLESE- Prof.ssa Vanessa Cortello PROGRAMMAZIONE a.s. 2013-2014 IC MONTE SAN PIETRO Scuola Media Cassani Lusvardi INGLESE- Prof.ssa Vanessa Cortello PROGRAMMAZIONE a.s. 2013-2014 CLASSE:Prima B LIBRI DI TESTO: Bowen, Delaney High Spirits Starter Book e High Spirits

Dettagli

Interface. Grammar for All 2. Ripasso sommativo per l Esame di Stato. 1. Completa gli aggettivi di sentimento e stato d animo, poi abbinali alla loro

Interface. Grammar for All 2. Ripasso sommativo per l Esame di Stato. 1. Completa gli aggettivi di sentimento e stato d animo, poi abbinali alla loro Interface Grammar for All 2 Ripasso sommativo per l Esame di Stato 1. Completa gli aggettivi di sentimento e stato d animo, poi abbinali alla loro traduzione. 1 w A contento 2 x d B imbarazzato 3 p s C

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO MONTEGROTTO TERME SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO DISCIPLINA: LINGUA INGLESE - CLASSE PRIMA OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO

ISTITUTO COMPRENSIVO MONTEGROTTO TERME SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO DISCIPLINA: LINGUA INGLESE - CLASSE PRIMA OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO PRIMA DELLA SCUOLA SECONDARIA DISCIPLINA: LINGUA INGLESE - CLASSE PRIMA L alunno comprende oralmente e per iscritto i punti essenziali di testi in lingua standard su argomenti familiari o di studio che

Dettagli

CURRICOLO DI COMPETENZE DI INGLESE

CURRICOLO DI COMPETENZE DI INGLESE CURRICOLO DI COMPETENZE DI INGLESE Competenze in uscita per la classe prima Obiettivi Specifici di Apprendimento di Lingua Inglese per la Scuola Primaria tratti dalle Indicazioni Nazionali per i Piani

Dettagli

PROGRAMMAZIONE INDIVIDUALE DOCENTE

PROGRAMMAZIONE INDIVIDUALE DOCENTE PROGRAMMAZIONE INDIVIDUALE DOCENTE ANNO SCOLASTICO 2013-14 PROF. CARLA FRASCAROLI.. MATERIA: LINGUA INGLESE CLASSE 2 E DATA DI PRESENTAZIONE: 30.11.13 OBIETTIVI TRASVERSALI E COMPORTAMENTALI Si rimanda

Dettagli

Come stai? / Vieni stato (gentile)? Prego!

Come stai? / Vieni stato (gentile)? Prego! English Phrases Frasi Italiane English Greetings Hi! Good morning! Good evening! Welcome! (to greet someone) How are you? I'm fine, thanks! And you? Good/ So-So. Thank you (very much)! You're welcome!

Dettagli

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D Present Perfect Affirmative Forma intera I have played we have played you have played you have played he has played

Dettagli

Beginner - Lesson 1. Il verbo To Be

Beginner - Lesson 1. Il verbo To Be Beginner - Lesson 1 Il verbo To Be F o r m a a f f e r m at i v a Il verbo essere ( To Be ) è naturalmente la base per l apprendimento della lingua inglese ed è stato ampiamente utilizzato dai nostri amici

Dettagli

Sommario INTRODUZIONE ALLA PROGETTAZIONE PER COMPETENZE DI AREA COMUNICAZIONE NELLE LINGUE COMUNITARIE 2 TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE

Sommario INTRODUZIONE ALLA PROGETTAZIONE PER COMPETENZE DI AREA COMUNICAZIONE NELLE LINGUE COMUNITARIE 2 TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE Sommario INTRODUZIONE ALLA PROGETTAZIONE PER COMPETENZE DI AREA COMUNICAZIONE NELLE LINGUE COMUNITARIE 2 TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE AL TERMINE DELLA SCUOLA PRIMARIA 3 PROGETTAZIONE ANNUALE

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA LINGUA INGLESE CLASSE SECONDA

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA LINGUA INGLESE CLASSE SECONDA PROGRAMMAZIONE DIDATTICA LINGUA INGLESE (Settembre, Ottobre, Novembre) OBIETTIVI 1. CONOSCENZE CLASSE SECONDA Conoscere il lessico: Saluti nei vari momenti della giornata. Numeri 1-10 (revisione). Gli

Dettagli

Scuola Primaria e Scuola Secondaria di primo grado

Scuola Primaria e Scuola Secondaria di primo grado ISTITUTO COMPRENSIVO G. MARCONI di Castelfranco Emilia Mo Via Guglielmo Marconi, 1 Tel 059 926254 - fax 059 926148 email: MOIC825001@istruzione.it Scuola Primaria e Scuola Secondaria di primo grado Anno

Dettagli

4. METODOLOGIE E TECNICHE DIDATTICHE UTILIZZATE 5. STRUMENTI DI LAVORO. 5.1 Spazi dell istituto di cui si prevede l utilizzo oltre all aula

4. METODOLOGIE E TECNICHE DIDATTICHE UTILIZZATE 5. STRUMENTI DI LAVORO. 5.1 Spazi dell istituto di cui si prevede l utilizzo oltre all aula PIANO DI LAVORO INDIVIDUALE Anno scolastico: 2015/2016 Prof. /ssa Cristina Cavallotti Disciplina:Lingua Inglese Classe: 1ª D 1 Livelli di partenza rilevati livello numero alunni A - ottimo 7 B- Discreto

Dettagli

ITI ENRICO MEDI PIANO DELLA DISCIPLINA: INGLESE

ITI ENRICO MEDI PIANO DELLA DISCIPLINA: INGLESE UDA UDA N. 1 About me Ore: 25 ore UDA N. 2 Meeting up Ore: 25 ore ITI ENRICO MEDI PIANO DELLA DISCIPLINA: INGLESE PIANO DELLE UDA ANNO 2013-2014 PRIMA Bi Frof. Filomena De Rosa COMPETENZE DELLA UDA Utilizzare

Dettagli

INGLESE NODO Ascolto (Comprensione orale)

INGLESE NODO Ascolto (Comprensione orale) NODO Ascolto (Comprensione orale) Comprendere istruzioni, espressioni e le informazioni principali di brevi messaggi orali se pronunciate chiaramente e lentamente. Comprendere brevi dialoghi, e frasi di

Dettagli

LINGUA INGLESE PROGRAMMAZIONE ANNUALE CLASSE I - anno scol. 2015/2016

LINGUA INGLESE PROGRAMMAZIONE ANNUALE CLASSE I - anno scol. 2015/2016 PROGRAMMAZIONE ANNUALE CLASSE I - anno scol. 2015/2016 OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO ATTESI ALLA FINE DELLA CLASSE PRIMA 1. ASCOLTO (COMPRENSIONE ORALE) a) Acquisire una consapevolezza plurilinguistica e

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO R. MORZENTI SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO CURRICOLO DI LINGUA INGLESE. CONOSCENZE ABILITA COMPETENZE Ricezione orale A2

ISTITUTO COMPRENSIVO R. MORZENTI SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO CURRICOLO DI LINGUA INGLESE. CONOSCENZE ABILITA COMPETENZE Ricezione orale A2 ISTITUTO COMPRENSIVO R. MORZENTI SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO CURRICOLO DI LINGUA INGLESE CLASSE PRIMA: CONOSCENZE ABILITA COMPETENZE Ricezione orale A2 - capire frasi ed espressioni relative ad aree di

Dettagli

Liceo Niccolò Machiavelli. PROGRAMMA a.s. 2014/2015 Disciplina: lingua inglese Classe 1 A Liceo delle Scienze Umane. Prof.

Liceo Niccolò Machiavelli. PROGRAMMA a.s. 2014/2015 Disciplina: lingua inglese Classe 1 A Liceo delle Scienze Umane. Prof. Liceo Niccolò Machiavelli PROGRAMMA a.s. 2014/2015 Disciplina: lingua inglese Classe 1 A Liceo delle Scienze Umane Prof. Teresa Luppino Paul Radley: Network 1; Student s Book e Workbook (Oxford University

Dettagli

Area 1: storia e cultura politico-istituzionale

Area 1: storia e cultura politico-istituzionale 20 quesiti ripartiti nelle aree: storia e cultura politico-istituzionale, ragionamento logico, lingua italiana, lingua inglese. 5 quesiti supplementari nell area matematica per chi volesse iscriversi in

Dettagli

CURRICOLO VERTICALE INGLESE Scuola primaria

CURRICOLO VERTICALE INGLESE Scuola primaria CURRICOLO VERTICALE INGLESE Scuola primaria Istituto Comprensivo Novellara NUCLEI TEMATICI orale (ascolto) CLASSE 1^ ABILITA CONOSCENZE METODOLOGIE TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE Comprendere

Dettagli

SCANSIONE TEMPORALE (annuale) DEL CURRICOLO DISCIPLINA: SEZIONE POTENZIAMENTO INGLESE

SCANSIONE TEMPORALE (annuale) DEL CURRICOLO DISCIPLINA: SEZIONE POTENZIAMENTO INGLESE SCANSIONE TEMPORALE (annuale) DEL CURRICOLO DISCIPLINA: SEZIONE POTENZIAMENTO INGLESE CLASSE SECONDARIA: classe prima Periodo Contenuti Attività I BIMESTRE Da settembre a metà novembre II BIMESTRE Da metà

Dettagli

LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS

LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS TEMPO PRESENTE In italiano non vi sono differenze particolari tra le due frasi: MANGIO UNA MELA e STO MANGIANDO UNA MELA Entrambe le frasi si possono riferire

Dettagli

PROGRAMMAZIONE LINGUA INGLESE

PROGRAMMAZIONE LINGUA INGLESE PROGRAMMAZIONE LINGUA INGLESE Anno scol. 2013/14 Classi 1^ corsi A, B e C Obiettivi Interagire in semplici scambi dialogici relativi alla vita quotidiana, usando un lessico adeguato e funzioni comunicative

Dettagli

Unit 4 A typical morning

Unit 4 A typical morning Unit 4 A typical morning Vocabulary I get up. I wash my face. I put on my clothes. I have breakfast. I brush my teeth. I comb my hair. I go to school. I read. I write. Functions Descrivere le azioni che

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO SANT AGOSTINO. PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE DI Inglese. Insegnante: Prof. Vallesi

ISTITUTO COMPRENSIVO SANT AGOSTINO. PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE DI Inglese. Insegnante: Prof. Vallesi ISTITUTO COMPRENSIVO SANT AGOSTINO Scuola Secondaria di I grado P.M. Ricci Anno scolastico 2014-15 PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE DI Inglese Insegnante: Prof. Vallesi CLASSE 1 Sez. C N. di allievi: 22 OBIETTIVI

Dettagli

PROGRAMMAZIONE LINGUA INGLESE ANNO SCOLASTICO 2012-2013. Classe Prima

PROGRAMMAZIONE LINGUA INGLESE ANNO SCOLASTICO 2012-2013. Classe Prima Presentazione della classe PROGRAMMAZIONE LINGUA INGLESE ANNO SCOLASTICO 2012-2013 Classe Prima All inizio dell anno scolastico vengono effettuate prove d ingresso e osservazioni sistematiche che permettono

Dettagli

PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE

PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE IRIS VERSARI - Cesano Maderno (MB) PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE Indirizzo : LICEO SCIENTIFICO LICEO TECNICO ISTITUTO TECNICO AMMINISTRAZIONE FINANZA E MARKETING

Dettagli

I.C. ARBE -ZARA. Scuola Secondaria di Primo Grado Falcone - Borsellino Viale Sarca 24 Milano. a.s. 2015/2016

I.C. ARBE -ZARA. Scuola Secondaria di Primo Grado Falcone - Borsellino Viale Sarca 24 Milano. a.s. 2015/2016 I.C. ARBE -ZARA Scuola Secondaria di Primo Grado Falcone - Borsellino Viale Sarca 24 Milano a.s. 2015/2016 PROGETTAZIONE DIDATTICA DI INGLESE CLASSI 1A - 1B Docente: DANIELA BAIO 1 1. COMPETENZE Tenendo

Dettagli

PROGRAMMAZIONE ANNUALE LINGUA INGLESE CLASSE QUINTA TOPIC CONTENUTI FUNZIONI LESSICO E STRUTTURE ATTIVITA

PROGRAMMAZIONE ANNUALE LINGUA INGLESE CLASSE QUINTA TOPIC CONTENUTI FUNZIONI LESSICO E STRUTTURE ATTIVITA PROGRAMMAZIONE ANNUALE LINGUA INGLEE CLAE QUINTA TOPIC CONTENUTI FUNZIONI LEICO E TRUTTURE ATTIVITA Gli sports Gli animali Nominare i principali sports Nominare alcuni animali e definire una caratteristica

Dettagli

Young Learners English

Young Learners English University of Cambridge ESOL Examinations Young Learners English Movers Informazioni per i candidati Informazioni per i candidati il YLE Movers Caro Genitore, la ringraziamo per aver incoraggiato suo figlio

Dettagli

Programmazione Educativo-Didattica anno scolastico 2015-2016 INGLESE

Programmazione Educativo-Didattica anno scolastico 2015-2016 INGLESE Istituto Maddalena di Canossa Corso Garibaldi 60-27100 Pavia Scuola dell Infanzia Scuola Primaria Scuola Secondaria di 1 grado Programmazione Educativo-Didattica anno scolastico 2015-2016 CLASSE PRIMA

Dettagli

INGLESE SCUOLA PRIMARIA. INGLESE - CLASSI PRIME, SECONDE e TERZE Scuola Primaria

INGLESE SCUOLA PRIMARIA. INGLESE - CLASSI PRIME, SECONDE e TERZE Scuola Primaria INGLESE SCUOLA PRIMARIA Traguardi per lo sviluppo delle competenze al termine della scuola primaria per la lingua inglese (I traguardi sono riconducibili al Livello A1 del Quadro Comune Europeo di Riferimento

Dettagli

per fare previsioni basate su ciò che si pensa, si crede o si suppone (spesso con verbi come think, expect, believe, suppose, ):

per fare previsioni basate su ciò che si pensa, si crede o si suppone (spesso con verbi come think, expect, believe, suppose, ): Lesson 17 (B1) Future simple / Present continuous / Be going to Future simple Quando si usa Il future simple si usa: per fare previsioni basate su ciò che si pensa, si crede o si suppone (spesso con verbi

Dettagli

Anno Scolastico 2014/2015. Primo biennio. Classe: 1L. Disciplina: INGLESE

Anno Scolastico 2014/2015. Primo biennio. Classe: 1L. Disciplina: INGLESE Anno Scolastico 2014/2015 Primo biennio Classe: 1L Disciplina: INGLESE prof.ssa Andreina Toia Competenze disciplinari: Utilizzare una lingua straniera per scopi comunicativi ed operativi UNITÀ TEMATICA

Dettagli

TESTO DI RIFERIMENTO PER L APPROFONDIMENTO LINGUISTICO: NEW INSIDE GRAMMAR ;M. Vince- G.Cerulli. Macmillan.

TESTO DI RIFERIMENTO PER L APPROFONDIMENTO LINGUISTICO: NEW INSIDE GRAMMAR ;M. Vince- G.Cerulli. Macmillan. PROGRAMMA DI LINGUA E CIVILTA INGLESE A.S. 2014-2015 CLASSE: 1 N indirizzo linguistico DOCENTE : LIDIA FUSTOLO ESPERTO TECNICO PER LA CONVERSAZIONE: GIOVANNA DE PAOLA TESTO PER LINGUA E CULTURA: NETWORK.

Dettagli

SCUOLA MEDIA STATALE ITALIANA DI MADRID PROGRAMMAZIONE DI LINGUA INGLESE Anno Scolastico 2014/15 Scuola secondaria di primo grado - Classe I C

SCUOLA MEDIA STATALE ITALIANA DI MADRID PROGRAMMAZIONE DI LINGUA INGLESE Anno Scolastico 2014/15 Scuola secondaria di primo grado - Classe I C SCUOLA MEDIA STATALE ITALIANA DI MADRID PROGRAMMAZIONE DI LINGUA INGLESE Anno Scolastico 2014/1 Scuola secondaria di primo grado - Classe I C Obiettivi educativi - Acquisire la consapevolezza della lingua

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA- LINGUA INGLESE CLASSE PRIMA

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA- LINGUA INGLESE CLASSE PRIMA PROGRAMMAZIONE DIDATTICA- LINGUA INGLESE CLASSE PRIMA (Settembre, Ottobre, Novembre) OBIETTIVI 1. CONOSCENZE Conoscere il lessico: Colori primari e secondari. Numeri da 0 a 12. Presentarsi. Salutare. Animali.

Dettagli

I.T.C.S. ERASMO DA ROTTERDAM

I.T.C.S. ERASMO DA ROTTERDAM I.T.C.S. ERASMO DA ROTTERDAM Liceo Artistico indirizzo Grafica - Liceo delle Scienze Umane opz. Economico sociale ITI Informatica e telecomunicazioni - ITI Costruzioni, ambiente e territorio Via Varalli,

Dettagli

Programmazione curricolare di istituto

Programmazione curricolare di istituto SCUOLA PRIMARIA Classe: PRIMA 1) Ascoltare e comprendere in modo globale la lingua orale a. Comprendere comandi, istruzioni, canzoni filastrocche, conte e brevi storie con linguaggio gestuale e drammatizzazione;

Dettagli

LISTENING (ASCOLTO E COMPRENSIONE ORALE)

LISTENING (ASCOLTO E COMPRENSIONE ORALE) PROGETTAZIONE DISCIPLINARE ANNUALE CLASSE PRIMA LISTENING (ASCOLTO E COMPRENSIONE ORALE) Comprendere saluti, istruzioni, espressioni, frasi di uso quotidiano pronunciate chiaramente e lentamente presentazione

Dettagli

PIANO DI LAVORO DI LINGUA INGLESE

PIANO DI LAVORO DI LINGUA INGLESE Istituto Comprensivo E. Fermi - Romano di Lombardia (BG) Scuola Secondaria di primo grado PIANO DI LAVORO DI LINGUA INGLESE CLASSI PRIME SEZIONI A-B-C-D Anno scolastico 2015-2016 Finalità educative Le

Dettagli

QUESTO QUADERNO È DI CLASSE

QUESTO QUADERNO È DI CLASSE 5 QUESTO QUADERNO È DI CLASSE La collana Monster English è una collana composta da 5 quaderni di difficoltà crescente, pensati ciascuno per la rispettiva classe della scuola primaria, ma utilizzabili anche

Dettagli

PROGRAMMA D AULA E D ESAME. LINGUA: INGLESE (prima lingua, primo anno) codice 6021, Percorso 1 Coordinatore: Prof. Helen Cecilia TOOKE

PROGRAMMA D AULA E D ESAME. LINGUA: INGLESE (prima lingua, primo anno) codice 6021, Percorso 1 Coordinatore: Prof. Helen Cecilia TOOKE PROGRAMMA D AULA E D ESAME LINGUA: INGLESE (prima lingua, primo anno) codice 6021, Percorso 1 Coordinatore: Prof. Helen Cecilia TOOKE Introduzione pag. 2 Programma del corso pag. 2 Testi adottati e consigliati

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI NOALE-VE SCUOLA PRIMARIA PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI LINGUA INGLESE CLASSI QUARTE ANNO SCOLASTICO 2013-14

ISTITUTO COMPRENSIVO DI NOALE-VE SCUOLA PRIMARIA PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI LINGUA INGLESE CLASSI QUARTE ANNO SCOLASTICO 2013-14 ISTITUTO COMPRENSIVO DI NOALE-VE SCUOLA PRIMARIA PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI LINGUA INGLESE CLASSI QUARTE ANNO SCOLASTICO 2013-14 COMPETENZE SPECIFICHE: Ascoltare e partecipare Comprendere istruzioni,

Dettagli

CLASSE PRIMA. Abilità Livello A1. Contenuti. Materiali - Strumenti. Raccordi disciplinari. Metodi

CLASSE PRIMA. Abilità Livello A1. Contenuti. Materiali - Strumenti. Raccordi disciplinari. Metodi CLASSE PRIMA Abilità Livello A1 orale scritta Produzione orale Produzione scritta Obiettivi di apprendimento Riconoscere, all ascolto, parole familiari ed espressioni molto semplici riferite al proprio

Dettagli

CURRICOLO DI LINGUA INGLESE SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO

CURRICOLO DI LINGUA INGLESE SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO CURRICOLO DI LINGUA INGLESE SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO OBIETTIVI MINIMI LINGUA INGLESE CLASSE PRIMA COMPRENSIONE ORALE PRODUZIONE ORALE COMPRENSIONE SCRITTA PRODUZIONE SCRITTA CONOSCENZA DELLE STRUTTURE

Dettagli

Learning Links Online English Course Level A1 Module 1

Learning Links Online English Course Level A1 Module 1 A1 Module 1 Visita Home > A1 > Module 1 > Start > Saying hello and goodbye (page 1 of 2) - Introductions Ascolta le conversazioni e ripeti. Clicca su e impara come si dice good-bye. Ascolta le conversazioni

Dettagli

PROGETTAZIONE ANNUALE DISCIPLINA: INGLESE CLASSE: 4^

PROGETTAZIONE ANNUALE DISCIPLINA: INGLESE CLASSE: 4^ PROGETTAZIONE ANNUALE DISCIPLINA: INGLESE CLASSE: 4^ COMPETENZE SPECIFICHE DELLA DISCIPLINA 1. L alunno comprende brevi messaggi orali relativi ad ambiti familiari. 2. Descrive oralmente e per iscritto,

Dettagli

CLASSE OBIETTIVI COMPETENZE

CLASSE OBIETTIVI COMPETENZE CURRICOLO LINGUA INGLESE OBIETTIVI E COMPETENZE CLASSE OBIETTIVI COMPETENZE PRIMA ASCOLTO Riconoscere comandi, istruzioni, semplici messaggi orali relativi ad attività svolte in classe. SECONDA- TERZA

Dettagli

Programma Inglese. Classe 1 sez A Indirizzo scientifico UNITA FORMATIVE CERTIFICABILI TITOLO UNITA FORMATIVA

Programma Inglese. Classe 1 sez A Indirizzo scientifico UNITA FORMATIVE CERTIFICABILI TITOLO UNITA FORMATIVA Programma Inglese Classe 1 sez A Indirizzo scientifico Testo: Pre Intermediate ed Zanichelli UNITA FORMATIVE CERTIFICABILI TITOLO UNITA FORMATIVA 1. Bridge module 2. Mod A 3. Mod B 4. Mod C ARTICOLAZIONE

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DI LINGUA INGLESE ANNO SCOLASTICO 2012-2013 CLASSE SECONDA

PROGRAMMAZIONE DI LINGUA INGLESE ANNO SCOLASTICO 2012-2013 CLASSE SECONDA Presentazione della classe PROGRAMMAZIONE DI LINGUA INGLESE ANNO SCOLASTICO 2012-2013 CLASSE SECONDA All inizio dell anno scolastico vengono effettuate prove d ingresso e osservazioni sistematiche che

Dettagli

Unit 7 Busy at school

Unit 7 Busy at school Unit 7 Busy at school Vocabulary geography history science art music days of the week maths religion Italian English gym Functions Identificare le materie scolastiche. Chiedere quali materie piacciono.

Dettagli

Classe Prima. Obiettivi Specifici d Apprendimento

Classe Prima. Obiettivi Specifici d Apprendimento ISTITUTO COMPRENSIVO MUSSOLENTE Scuola Secondaria di Primo grado G. GIARDINO Lingua Inglese - Obiettivi Specifici d Apprendimento per i tre anni della Scuola Secondaria di I Grado Istituto Comprensivo

Dettagli