Manuela Kelly Calzini Christian Evans Luca Borgioli Carla Leonard. Switch On LINGUE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Manuela Kelly Calzini Christian Evans Luca Borgioli Carla Leonard. Switch On LINGUE"

Transcript

1 Manuela Kelly Calzini Christian Evans Luca Borgioli Carla Leonard Switch On LINGUE

2 Manuela Kelly Calzini Christian Evans Luca Borgioli Carla Leonard Switch On

3 Copyright 01 Zanichelli editore S.p.A., Bologna [6191] I diritti di elaborazione in qualsiasi forma o opera, di memorizzazione anche digitale su supporti di qualsiasi tipo (inclusi magnetici e ottici), di riproduzione e di adattamento totale o parziale con qualsiasi mezzo (compresi i microfilm e le copie fotostatiche), i diritti di noleggio, di prestito e di traduzione sono riservati per tutti i paesi. L acquisto della presente copia dell opera non implica il trasferimento dei suddetti diritti né li esaurisce. Per le riproduzioni ad uso non personale (ad esempio: professionale, economico, commerciale, strumenti di studio collettivi, come dispense e simili) l editore potrà concedere a pagamento l autorizzazione a riprodurre un numero di pagine non superiore al 15% delle pagine del presente volume. Le richieste per tale tipo di riproduzione vanno inoltrate a Centro Licenze e Autorizzazioni per le Riproduzioni Editoriali (CLEARedi) Corso di Porta Romana, n Milano e sito web L editore, per quanto di propria spettanza, considera rare le opere fuori del proprio catalogo editoriale, consultabile al sito La fotocopia dei soli esemplari esistenti nelle biblioteche di tali opere è consentita, oltre il limite del 15%, non essendo concorrenziale all opera. Non possono considerarsi rare le opere di cui esiste, nel catalogo dell editore, una successiva edizione, le opere presenti in cataloghi di altri editori o le opere antologiche. Nei contratti di cessione è esclusa, per biblioteche, istituti di istruzione, musei ed archivi, la facoltà di cui all art ter legge diritto d autore. Maggiori informazioni sul nostro sito: Manuela Kelly Calzini, Christian Evans e Carla Leonard hanno curato la stesura delle unit dello Student s Book, dello Starter e dell Extra Book. Luca Borgioli ha curato la stesura delle pagine Switch on to Grammar! e delle unit del Workbook e del Basic Activity Book. Realizzazione editoriale: Coordinamento redazionale: Claudia Mazzocchi Redazione: Claudia Mazzocchi, Les Mots Libres (Bologna) Segreteria di redazione: Rossella Frezzato Progetto grafico, impaginazione e ricerca iconografica: Miguel Sal & C., Bologna Revisione didattica: Nadia Marazzi Revisione linguistica: Michael Phillips Glossario: Page, Bologna Disegni: Pietro Puccio (Starter e Student s Book); Mariagrazia Orlandini (Workbook e Basic Activity Book); Moreno Chiacchiera (Extra Book) Contributi: Collaborazione alla ricerca iconografica: Claudia Patella Realizzazione e-book: Coordinamento redazionale: Valentina Gabusi, Claudia Mazzocchi Redazione: Silvia Bassi Progettazione esecutiva e sviluppo software: bsmart, Cesano Maderno (Milano) Audio: The Soundhouse Studios, London (regia: James Richardson) Realizzazione filmati: Educational Media Sweden AB (Malmö) Copertina: Progetto grafico: Miguel Sal & C., Bologna Realizzazione: Roberto Marchetti Immagine di copertina: neustockimages/istockphoto Per meglio contestualizzare il mondo anglofono e illustrare strutture ed elementi della lingua inglese, sono state utilizzate in questo libro alcune immagini di prodotti in commercio. In nessun caso tali immagini vanno interpretate come una scelta di merito da parte dell editore né, tanto meno, come un invito al consumo di determinati prodotti. Prima edizione: gennaio 01 L impegno a mantenere invariato il contenuto di questo volume per un quinquennio (art. 5 legge n. 169/008) è comunicato nel catalogo Zanichelli, disponibile anche online sul sito ai sensi del DM 1 dell 8 aprile 009, All. 1/B. File per diversamente abili L editore mette a disposizione degli studenti non vedenti, ipovedenti, disabili motori o con disturbi specifici di apprendimento i file pdf in cui sono memorizzate le pagine di questo libro. Il formato del file permette l ingrandimento dei caratteri del testo e la lettura mediante software screen reader. Le informazioni su come ottenere i file sono sul sito Suggerimenti e segnalazione degli errori Realizzare un libro è un operazione complessa, che richiede numerosi controlli: sul testo, sulle immagini e sulle relazioni che si stabiliscono tra essi. L esperienza suggerisce che è praticamente impossibile pubblicare un libro privo di errori. Saremo quindi grati ai lettori che vorranno segnalarceli. Per segnalazioni o suggerimenti relativi a questo libro scrivere al seguente indirizzo: Le correzioni di eventuali errori presenti nel testo sono pubblicati nel sito Zanichelli editore S.p.A. opera con sistema qualità certificato CertiCarGraf n. 77 secondo la norma UNI EN ISO 9001:008

4 Manuela Kelly Calzini Christian Evans Luca Borgioli Carla Leonard Switch On LINGUE

5 WELCOME TO SWITCH ON! Switch On è il tuo nuovo corso di inglese che ti accompagnerà nell apprendimento della lingua e nella scoperta della cultura dei paesi dove si parla inglese. Ogni volume del corso è diviso in due parti: Student s Book, per il lavoro in classe, e Workbook, per il lavoro a casa. Student s Book e Workbook sono divisi in 8 Units, ciascuna a sua volta suddivisa in 6 Lessons. Vocabulary Le Lessons 1 e di ogni Unit sono dedicate al lessico, con tante immagini e attività divertenti per aiutarti a memorizzare nuove parole e a ripassare quelle che già conosci. & speaking Le Lessons e 5 ti faranno esercitare soprattutto ad ascoltare e a parlare, con dialoghi, attività di ascolto, esercizi di interazione orale a coppie, ecc. & writing Le Lessons 3 e 6 ti faranno invece lavorare sulla lettura e la scrittura, con racconti, articoli, lettere, interviste, quiz, ecc. All interno delle Lessons, il Grammar Box introduce gli elementi grammaticali che ti servono. IV Tutta la grammatica della Unit viene poi ricapitolata nella sezione Switch on to grammar!

6 l La prima Unit di ogni volume (nel volume 1 il fascicolo Starter) ti servirà per ripassare quanto hai imparato l anno precedente oppure alla scuola primaria, mentre la Revision Unit, in fondo a ogni volume, ti sarà utile per il ripasso di fine anno. CULTURE Food glorious food! What s for lunch? 5 Nel Workbook troverai una pagina di attività per ogni Lesson. Ogni Unit del Workbook si chiude con la sezione Self-check, in cui potrai verificare quello che hai imparato. Guarda il filmato PART con l audio. Poi completa le parole. We all know fish don t have fingers. So what is a fish f _? It s r, it s made of f _ and it s got breadcrumbs on it. In America they call them fish s _. Guarda il filmato PART 3 con l audio. Poi rispondi alle domande scegliendo l opzione corretta. 1. What are William and. Which foods does the canteen 3. What does Sharon looking for? assistant recommend? William choose? a b c d Knives. Forks. Spoons. Trays. a b c d Pizza. Quiche. Tuna with salad. Fish fingers. e f g h Beef burger. Cheese. Chips. Eggs. a b c Video Fish finger and chips. Salad and chips. Beef burger and chips. LEGENDA DELLE ICONE [ K ] = Questa attività è utile per la preparazione all esame di certificazione KET for Schools. [ T ] = Questa attività è utile per la preparazione agli esami di certificazione Trinity GESE (Grades, 3, ) e ISE 0. [ ES ] = Questa attività è utile per la preparazione all Esame di Stato. ten Guarda il filmato PART 1 senza l audio. Dove sono William e Sharon? Ora guarda la stessa parte con l audio. Leggi i nomi dei cibi e sottolinea quelli che senti pronunciare. Guarda di nuovo PART 1 con l audio. Poi rispondi alle domande. 1 Which foods does William like? Which foods doesn t William like? 3 The canteen makes / doesn t make good salads. pizza salad meat chips pasta fish fingers beef burger carrots sandwich chicken Guarda il filmato PART con l audio. Poi rispondi alle domande scegliendo l opzione corretta. 1. How much does. How much is 3. How much is the water cost? Sharon s meal? William s meal? L Extra-book che accompagna ciascun volume è suddiviso in 3 sezioni: Culture ti farà scoprire gli aspetti più interessanti della civiltà dei paesi di lingua inglese (la scuola, lo sport, il cibo, le festività, le città principali, la storia ). È corredata di filmati che ti faranno seguire da vicino la vita quotidiana di due ragazzi inglesi. Towards CLIL ti farà conoscere argomenti di altre discipline in inglese. Exam Practice ti aiuterà a prepararti agli esami di certificazione e all Esame di Stato a b c. It s free..50. a b c. It s free..50. a b c. It s free..50. Guarda il filmato PART 5 con l audio. Poi rispondi alle domande. 1 Has the UK got the Euro? 3 What value are they? Choose from the list. Yes. / No How many banknotes are there? a 3 b c 5 Guarda il filmato PART 6 con l audio. Poi completa le seguenti battute del dialogo con le parole giuste. Sharon My f are over there. C _ o _, we can sit with them. William OK, cool. ol. Sharon We always sit together at l t _. eleven 11 Class CD. L attività di ascolto è presente sul CD audio dell insegnante (è la traccia del CD ). Student s CD 1.6 L attività di ascolto è presente sul CD audio allegato al volume (è la traccia 6 del CD 1). mp3 L attività di ascolto è presente sul sito in formato mp3. = I filmati si trovano nell e-book allegato all edizione LMM. L e-book è disponibile anche online (www.online.scuola.zanichelli.it/ switchon), nell area protetta del sito. V

7 CONTENTS VOCABULARY GRAMMAR UNIT1 p. LESSON 1 Vocabulary Around the world in one lesson! LESSON & speaking It s a small world LESSON 3 & writing My wizard friends LESSON Vocabulary What s the time? LESSON 5 & speaking Happy birthday! Countries and nationalities Greetings and introductions Adjectives to describe people Time Dates Birthdays I pronomi personali soggetto Il present simple di be: forma affermativa e negativa Gli articoli the, a/an Gli aggettivi possessivi Le preposizioni di tempo in, on, at I numeri ordinali e la data PRONUNCIATION: Chiedere/dire l ora I numeri ordinali LESSON 6 & writing I love Tokio Hotel! SWITCH ON TO GRAMMAR! p. 1 WORKBOOK Unit 1 p. 1 Self-check p. 150 UNIT p. 18 LESSON 1 Vocabulary Animal magic! LESSON & speaking Are tigers dangerous? LESSON 3 & writing I m so lucky! LESSON Vocabulary I-spy LESSON 5 & speaking What is that? LESSON 6 & writing Mystery celebrity game show Animals Adjectives to describe animals Jobs: zookeeper Everyday objects La formazione del plurale Il present simple di be: forma interrogativa e riposte brevi Le domande introdotte da parole interrogative: who, what, where, which, why, when L aggettivo: posizione I dimostrativi this/that/these/those PRONUNCIATION: L alfabeto Il suono th di this L intonazione nelle domande SWITCH ON TO GRAMMAR! p. 30 WORKBOOK Unit p. 15 Self-check p. 158 CULTURE (EXTRA BOOK) English around the world p. UNIT 3p. 3 LESSON 1 Vocabulary Guess who? LESSON & speaking Super heroes LESSON 3 & writing My favourite things Parts of the face Possessions Family Il present simple di have got: forma affermativa, negativa, interrogativa e risposte brevi Il genitivo sassone Il pronome interrogativo Whose I pronomi possessivi LESSON Vocabulary Famous possessions LESSON 5 & speaking What a mess! LESSON 6 & writing Happy families SWITCH ON TO GRAMMAR! p. 6 WORKBOOK Unit 3 p. 160 Self-check p. 166 VI

8 FUNCTIONS SKILLS Chiedere e dire la nazionalità: Where are you from? Presentarsi e salutare: Hi, I'm Jake. What's your name? Chiedere e dare informazioni personali (età, personalità): She s sixteen years old. She s a very clever student! Chiedere e dire l ora: What s the time? It s 9 o clock. Chiedere e dire la data: It's Monday the 18 th November. Indicare la data di compleanno: Her birthday is on 30 th October. Chiedere e dire la nazionalità Comprendere un dialogo sulle presentazioni Scambiarsi informazioni sulla provenienza e la nazionalità Comprendere un breve brano in cui si descrivono i personaggi di Harry Potter Presentare una persona indicando nome, nazionalità, età Comprendere l ora Chiedere e dire l ora Comprendere informazioni su data di nascita e indirizzo Chiedere e dire la data Comprendere un brano sui componenti di un gruppo musicale Scrivere una breve presentazione dei componenti di un gruppo musicale Chiedere e fare lo spelling di nomi comuni: How do you spell that? L-I-O-N Formulare domande con il verbo be: Is it an interesting job? Formulare domande con parole interrogative: What are your favourite animals? Descrivere oggetti: It's a red bicycle. Indicare oggetti: This is my phone. Descrivere persone: This man is a successful sports star. Identificare un animale e fare lo spelling del nome Comprendere un intervista radiofonica Parlare di animali Comprendere un intervista sul lavoro di una persona Indovinare un oggetto ascoltandone la descrizione Giocare a I-spy con un compagno Comprendere un dialogo tra insegnante e alunno Formulare domande e risposte sugli oggetti di uso quotidiano Leggere e comprendere le regole di un gioco; comprendere la descrizione di una celebrità e di ciò che possiede Descrivere una celebrità e gli oggetti che la rappresentano Descrivere l aspetto fisico di qualcuno: He's got white hair and bushy white eyebrows. Fare una descrizione dettagliata di qualcuno: He s got a moustache, blue eyes and a red cap. Descrivere i propri oggetti preferiti: My favourite thing is my guitar. It's... Indicare a chi appartiene qualcosa: It s Valentino s motorbike. Chiedere e rispondere a domande sulla proprietà: Whose is it? It s hers! Descrivere la propria famiglia: I ve got two brothers. My mother s name is Comprendere descrizioni fisiche Descrivere un compagno Comprendere la descrizione di super-eroi Descrivere personaggi famosi Comprendere testi sugli oggetti preferiti Scrivere una presentandosi e descrivendo i propri oggetti preferiti Rivolgere domande sugli oggetti preferiti e rispondere Indovinare a chi appartengono gli oggetti in classe Ascoltare un dialogo e comprendere a chi appartengono gli oggetti menzionati Chiedere e dire a chi appartengono gli oggetti indicati Comprendere un testo sui rapporti di parentela e completare un albero genealogico Disegnare il proprio albero genealogico e descrivere i rapporti di parentela all interno della propria famiglia VII

9 CONTENTS VOCABULARY GRAMMAR UNITp. 50 SCHOOL LESSON 1 Vocabulary Do you speak English? LESSON & speaking My busy day LESSON 3 & writing A day in the life of a busy teenager LESSON Vocabulary She wakes up at 6.30! Common verbs Daily routines Il present simple: forma affermativa, negativa, interrogativa e risposte brevi (I, you, we, they) Espressioni con have (have a shower, have breakfast ) Il present simple: la terza persona singolare Gli avverbi di frequenza: always, usually, often, sometimes, rarely, hardly ever, never How often e le espressioni di frequenza (every day, once a week ) I pronomi personali complemento LESSON 5 & speaking My day with cheetahs! PRONUNCIATION: La -s della terza persona singolare LESSON 6 & writing Cookie the cat SWITCH ON TO GRAMMAR! p. 6 WORKBOOK Unit p. 168 Self-check p. 17 CULTURE (EXTRA BOOK) School life in Britain p. 5 UNIT p. 66 LESSON 1 Vocabulary There isn t a dishwasher! LESSON & speaking The breakfast club LESSON 3 & writing My little kitchen LESSON Vocabulary How do you make that? Food Kitchen utensils Recipes Nomi numerabili e non numerabili There is/there are A/an, some, any How much?/how many? PRONUNCIATION: Forma debole e forte: some / any LESSON 5 & speaking Kids in the kitchen LESSON 6 & writing I m hungry! SWITCH ON TO GRAMMAR! p. 78 WORKBOOK Unit 5 p. 176 Self-check p. 18 CULTURE (EXTRA BOOK) Food glorious food! p. 8 6 UNIT p. 8 LESSON 1 Vocabulary Do you like reading? LESSON & speaking She hates tidying her bedroom! LESSON 3 & writing Friends LESSON Vocabulary Teen fashion Free time activities Everyday activities Adjectives to describe feelings and personality Clothes and fashion La forma in -ing like/love/don t mind/hate + forma in -ing Il present continuous PRONUNCIATION: like + -ing LESSON 5 & speaking She s wearing a beautiful dress LESSON 6 & writing What s your look? SWITCH ON TO GRAMMAR! p. 9 WORKBOOK Unit 6 p. 18 Self-check p. 190 CULTURE (EXTRA BOOK) The British and their free time p. 1 VIII

10 FUNCTIONS SKILLS Parlare di azioni quotidiane: I drink water. Formulare domande e risposte sulle azioni quotidiane: Do you watch television? Yes, I do. Descrivere le proprie abitudini: I get up at about 7. Parlare della routine quotidiana alla terza persona singolare: She has breakfast and then she gets dressed. Parlare della frequenza con cui si compiono certe azioni: At 5 o clock he usually answers his s. Descrivere la giornata tipica di qualcuno: Every morning, Cookie the cat waits at the bus stop. Formulare domande e risposte sulle azioni quotidiane Individuare l argomento di un dialogo Parlare delle azioni quotidiane Comprendere un articolo sulla vita quotidiana di un teenager Scrivere un intervista sulla vita quotidiana di un teenager Descrivere la giornata di Jane in base ai disegni Comprendere informazioni su una tipica giornata presso il Cheetah Conservation Fund Formulare domande e risposte sulle attività quotidiane presso il Cheetah Conservation Fund Comprendere un articolo sulla giornata tipica di un gatto particolare Descrivere la giornata tipica di qualcuno Identificare cibi e oggetti della cucina Comprendere un dialogo sul cibo e sugli attrezzi di cucina Descrivere che cosa c è per colazione: There's a banana, there aren't any oranges. Descrivere la propria cucina: There's a sink on the left and there are some chairs around the table. Parlare degli utensili usati in cucina: What s this? A spoon. Parlare di ricette: How many potatoes do you need to make cottage pie? 700 grams! Scrivere una ricetta: Break the eggs into a bowl Comprendere la descrizione di diversi tipi di colazione Chiedere e indicare che cosa c è per colazione Completare la descrizione di una cucina in base a un immagine Descrivere la propria cucina Comprendere liste della spesa e ricette per milk shake Scrivere la ricetta di un milk shake Ascoltare un programma TV sugli ingredienti necessari per preparare un cottage pie Comprendere la ricetta per preparare un BLT sandwich Scrivere la ricetta del proprio piatto preferito Parlare di ciò che piace/non piace fare: I like doing gymnastics, I don't like doing my homework. Parlare di ciò che si detesta/si ama/non dispiace fare: I love listening to music; I hate tidying my bedroom. Esprimere gli stati d animo: I feel nervous when I speak to new people. Comprendere due ragazze che parlano di cosa piace/non piace loro fare nel tempo libero Comprendere un intervista sui gusti personali di alcuni ragazzi Chiedere e dire che cosa piace/non piace fare Comprendere testi sulla personalità e gli stati d animo Descrivere il carattere di un amico o di un familiare Identificare indumenti e accessori Descrivere come sono vestiti due personaggi famosi Descrivere ciò che qualcuno sta indossando: She's wearing a white shirt and blue jeans. Descrivere il look di qualcuno: His look is casual/trendy/elegant Comprendere la presentazione di una sfilata di moda Descrivere come è vestito un compagno Comprendere la descrizione di differenti look Descrivere il proprio look IX

11 CONTENTS VOCABULARY GRAMMAR UNIT7 p. 98 LESSON 1 Vocabulary Where s Bones? LESSON & speaking Bikeability! LESSON 3 & writing Don t break the rules! LESSON Vocabulary What are they doing? LESSON 5 & speaking I can t dance Roads, crossings and parks Bikes and bike equipment Road safety Directions Rooms and furniture Reviewing free - time activities Le preposizioni di luogo L imperativo Il present continuous: domande introdotte da parole interrogative Il verbo modale can per esprimere abilità Le preposizioni di tempo at, in, on e le date (ripasso) PRONUNCIATION: Intonazione nelle domande al present continuous Can/can't LESSON 6 & writing Can you run fast? SWITCH ON TO GRAMMAR! p. 110 WORKBOOK Unit 7 p. 19 Self-check p. 198 UNIT8p. 11 LESSON 1 Vocabulary How heavy is a plane? LESSON & speaking Can I have a ticket to? LESSON 3 & writing Airport rules LESSON Vocabulary What do you do? Modes of transport Places related to transport (airport, station) Jobs and job adjectives I numeri dopo il 100 How + aggettivo (long/fast/heavy ) Can per richieste/permessi Can per esprimere regole Why?/Because Il verbo want + infinito Le parole interrogative con funzione di soggetto LESSON 5 & speaking Why are you studying English? LESSON 6 & writing I want to be a teacher! SWITCH ON TO GRAMMAR! p. 16 WORKBOOK Unit 8 p. 00 Self-check p. 06 CULTURE (EXTRA BOOK) The UK and charities p. 16 REVISION UNIT p. 130 LESSON 1 What do they do? LESSON The big quiz LESSON 3 Are you ready? LESSON What are they doing now? LESSON 5 My brother s studying in the USA! Jobs Geography Animals Transport Sport and free-time activities Food Rooms and furniture Everyday activities Il present simple Le domande al present simple Il verbo be Il verbo have got Il verbo can Present simple e present continuous L imperativo Le preposizioni di luogo LESSON 6 House swapping GLOSSARY p. 08 X

12 FUNCTIONS SKILLS Seguire indicazioni stradali su una piantina: First Joe turns right at the church and goes straight on Dare e seguire istruzioni: Put on your helmets and get on your bikes! Parlare delle regole della strada: Always wear a cycle helmet. Dare indicazioni stradali: To cycle to my house, at the roundabout take the second left. Identificare le stanze e i mobili della casa Dire dove si trovano le persone nella casa e che cosa stanno facendo: Mr Jones is cooking in the kitchen. Parlare di ciò che si è capaci/non si è capaci di fare: She can dance. He can't play the piano. Parlare degli appuntamenti in calendario: The match is on Saturday at 3 o clock in the afternoon. Leggere un orario. Comprendere indicazioni stradali Comprendere un dialogo sulla sicurezza stradale in bicicletta Recitare un dialogo in cui si danno indicazioni sulla sicurezza stradale in bicicletta Comprendere un testo sulle regole per la sicurezza stradale Scrivere una a un compagno in cui si danno indicazioni per arrivare alla propria abitazione Chiedere e dire che cosa si sta facendo Comprendere una persona che parla delle proprie abilità Intervistare un compagno sulle sue abilità Comprendere un testo sulle regole del rugby; comprendere e riferire il calendario di un torneo Scrivere una raccontando quali sono le proprie attività settimanali e quando si svolgono Parlare delle dimensioni: How long is the scooter? It's metres long. Fare richieste: Can I have a ticket to Newcastle? Chiedere il permesso di fare qualcosa: Can I take my dog on the train? Parlare delle regole in aeroporto: Passengers can t smoke on the plane. Parlare dei mestieri: What do you do? I'm a fashion designer. Chiedere e spiegare il motivo di qualcosa: Why are you listening to music? Because I want to relax. Parlare di ciò che si desidera fare dopo la scuola: Massimo wants to be an actor, because he wants to be famous. Comprendere i numeri sopra il 100 Chiedere e dare informazioni sui mezzi di trasporto Comprendere un dialogo alla stazione Chiedere e dire che cosa è/non è permesso fare in treno Comprendere testi sulle regole da seguire in aeroporto e in aereo Scrivere che cosa è/non è permesso fare in un dato luogo (scuola/ piscina/biblioteca ) Comprendere interviste sulle professioni Comprendere un dialogo fra ragazzi; ascoltare, completare e cantare una canzone: Because we want to (Billie Piper) Recitare un dialogo Comprendere un testo in cui alcuni studenti spiegano che mestiere vogliono fare e perché Scrivere un report sul mestiere che vogliono fare alcuni compagni Spiegare in che cosa consiste il mestiere di qualcuno: A secretary writes s. Formulare domande e risposte: Where do zebras live? In Africa. Formulare domande e risposte: Which object has got hands and a face? A watch! Parlare di ciò che si sta facendo: The doctor is playing golf. Parlare di azioni abituali e di azioni in corso: I go to university every day. In picture 1 I m standing on Hollywood Hill. Indicare la posizione di persone/oggetti: He s opposite the Statue of Liberty in New York. Dare istruzioni: Remember to feed the cat! Chiedere e dire in che cosa consiste un mestiere Leggere e rispondere a un quiz Comprendere un quiz televisivo Descrivere animali Descrivere che cosa stanno facendo le persone raffigurate Leggere e completare una in cui si descrivono le foto di un viaggio Comprendere messaggi con istruzioni Scrivere messaggi contenenti istruzioni XI

13 UNIT 1 LESSON 1 Around the world in one lesson! Osserva la carta e completala con i nomi dei paesi colorati. Poi confronta l esercizio con i tuoi compagni. Albania England Greece Holland Ireland Northern Ireland Portugal Romania Scotland Spain Sweden 8 United Kingdom Wales Class CD 1.30 mp3 Ora ascolta e controlla Osserva la carta. Insieme a un compagno, completala con i nomi dei paesi colorati. Australia Brazil Canada China India Japan Russia United States two Class CD 1.31 mp3 Ora ascolta e controlla. 8

14 Vocabulary 5 Completa la tabella con i nomi dei paesi e delle nazionalità. Usa la carta dell Europa e i fumetti qui sotto come aiuto. Poi confronta le tue risposte con quelle di un compagno. Country Albania England France Germany Scotland Switzerland Nationality Albanian British Dutch Greek Irish Italian Portuguese Romanian Spanish Swedish Welsh I m from Switzerland. I m Swiss. I m from England. I m English. I m from Italy. I m Italian. I m from Germany. I m German. I m from France. I m French. I m from Scotland. I m Scottish. HELP BOX EXTRA-TIME ACTIVITY 6 In inglese, i nomi dei paesi e delle nazionalità si scrivono con la lettera iniziale maiuscola: England Italian england italian [ T ] Esercitati con un compagno. Indica uno stato sulla carta dell Europa e chiedigli la provenienza. Poi invertite i ruoli. 7 [ T ] Esercitati con un compagno. Indica un paese sulla carta del mondo e chiedigli il nome del paese e la relativa nazionalità. Poi invertite i ruoli. What is the country? What s Whats the nationality? It s India. Indian. Where are you from? I m from Germany. I m German. three 3

15 UNIT11 LESSON It s a small world CINEMA 1 WARM UP Osserva l immagine e rispondi alle domande. Hai minuti di tempo! 1 Dove sono i ragazzi? Che cosa vedi? 3 Da dove provengono i ragazzi? Quale film danno al cinema? four Class CD 1.3 Student s CD 1.30 Ascolta e leggi il dialogo. 3 Rileggi il dialogo e rispondi alle domande. Poi confronta le tue risposte Jake Hi, I m Jake. What s your name? con quelle di un compagno. Paloma My name s Paloma. 1 Where is Paloma from? Jake Where are you from, Paloma? What is her nationality? Paloma I m from Seville. I m Spanish. And you? Where are you from? Jake I m Canadian, I m from Quebec. And who is he? Where is Jake from? Paloma Oh, he s my friend. He s from What is his nationality? Paris and his name s Pierre. Jake Paris, France? Or Paris, Illinois in the United States? 3 Is Pierre American? Paloma Pierre isn t American, he s French! Where is he from? Jake Hi, Pierre! Pierre Hi! Nice to meet you!

16 & speaking GRAMMAR BOX PP Il verbo be Completa la tabella usando il dialogo dell esercizio come aiuto. Forma affermativa ( ) Forma negativa ( ) Forma estesa Forma contratta Forma estesa Forma contratta I am I am not I m not you are you re you are not you aren t he is he is not he she is she s she is not she isn t it is it s it is not it isn t we are we re we are not we you are you re you are not you aren t they are they are not they aren t GRAMMAR Completa le frasi con la forma corretta affermativa ( ) o negativa ( ) del verbo be. Usa la forma contratta. A ( ) 1 I m from Italy. I m Italian. She from Spain. She Spanish. 3 We students. B ( ) He from America. He s French. 5 They Scottish. They re English. 6 I German. I m from Switzerland. 5 6 Class CD 1.33 mp3 Ascolta, controlla e ripeti. Crea frasi a partire dalle immagini. 7 [ K ] Osserva i personaggi famosi a p. 1. Esercitati con un compagno: indica un personaggio e chiedi da dove proviene. Ricordati di usare he per il maschile e she per il femminile. Il tuo compagno deve dirti il paese di provenienza e la nazionalità. Poi invertite i ruoli. 1 He is French. He is from France. Where is he from? He is from England. He is English. 3 five 5

17 1 UNIT LESSON 3 My wizard friends WARM UP Osserva le immagini e rispondi alle domande. Hai minuti di tempo! 1 A quale film appartengono questi personaggi? Che cosa sai di loro? Leggi i testi e scrivi nella foto il nome corretto di ciascun personaggio. six 6 I m Harry Potter. I m fifteen years old. I m a student wizard. I m a pupil at a school called Hogwarts. I m a Seeker in the Quidditch team and I m in Gryffindor House. This is Ron Weasley. He isn t very clever, but he s my best friend. He s in Gryffindor House too. He s from a village called Ottery St Catchpole. He s a Keeper in the Gryffindor Quidditch team and he s a great player! This is Hermione Granger. She s sixteen years old. She s a pupil at Hogwarts School with me. She s a very clever student! She s in Gryffindor House with Ron and me. She s an excellent witch! This is Professor Dumbledore. He s the headmaster at Hogwarts School. He s my favourite teacher. He s an incredible wizard! He is a very old man. In fact, he s one hundred years old! This is Hagrid. Hagrid is a half-giant. He s an enormous man but he s very friendly. He lives in a old house near Hogwarts with a very big dog called Fang.

18 & writing 3 Rileggi i testi dell esercizio, poi 6 [ K ] Scrivi un testo (5-30 parole) su rispondi alle domande per esteso. Draco Malfoy. Usa il factfile qui sotto come aiuto. 1 Who is very old? Professor Dumbledore is very old. Who is very tall? 3 Who is very clever? Who is not very clever? 5 Who is sixteen years old? 6 Who isn t a student at Hogwarts? NAME SURNAME Draco Malfoy GRAMMAR BOX P. 15 Gli articoli a/an Leggi gli esempi e completa le regole. NATIONALITY English AGE 15 SCHOOL Hogwarts This is Draco Malfoy... He s a very old man. 1 Si usa davanti alle parole che iniziano con una consonante. He s an incredibile wizard. Si usa davanti alle parole che iniziano con una vocale. 5 GRAMMAR Ora rileggi i testi dell esercizio e cerchia a e an. GRAMMAR Inserisci l articolo corretto (a o an) davanti alle seguenti parole. 7 EXTRA-TIME ACTIVITY Compila un factfile su di te. Poi scrivi un testo simile a quello che hai scritto per Draco. 1 a student NAME wizard SURNAME 3 friend NATIONALITY enormous person 5 pupil 6 old man AGE SCHOOL seven 7

19 UNIT11 LESSON What s the time? 1 Osserva le immagini e scrivi il nome corretto sotto ciascuna. Poi confronta le tue risposte con quelle di un compagno. Hai 3 minuti di tempo! a cuckoo clock a stopwatch a clock tower a watch a station clock In quali paesi sono le città indicate negli orologi? Class CD 1.35 Student s CD 1.31 PRONUNCIATION Ascolta di nuovo e ripeti facendo attenzione alla pronuncia. ROME TOKYO HELP BOX 1 In inglese, a Thank you si risponde con You re welcome./no problem. Anche in italiano, dopo Grazie si dice Prego, Non c è di che o Nessun problema. SYDNEY NEW YORK Thank you! You re welcome. 3 eight 8 3 Class CD 1.3 mp3 [ K ] Ora ascolta i quattro dialoghi. In quale città si svolge ogni dialogo? In base all orario, decidi se si tratta di Rome, Tokyo, Sydney o New York [ T ] Esercitati con un compagno. Indica uno degli orologi dell esercizio e chiedi What s the time? Excuse me. What s the time? Thank you. You re welcome! It s 9 o clock.

20 Vocabulary DIRE L ORA Leggi le regole seguenti e completale con l aiuto dell orologio. 6 O CLOCK 1 Quando l orologio indica l ora precisa, si dice o clock. Quando l orologio indica 15 minuti dopo l ora, si dice. 3 Quando l orologio indica 30 minuti dopo l ora, si dice. Quando l orologio indica 5 minuti dopo l ora, si dice. RICORDA! Minuti + past + l ora attuale Minuti + to + l ora successiva TWENTY MINUTES TO FIVE MINUTES TO TEN MINUTES TO QUARTER TO TWENTY-FIVE MINUTES TO FIVE MINUTES PAST TEN MINUTES PAST QUARTER PAST TWENTY MINUTES PAST TWENTY-FIVE MINUTES PAST 7 Scrivi in lettere l ora segnata da ogni orologio. HALF PAST TORONTO LIMA OSLO JOHANNESBURG STOCKHOLM MADRID HELP BOX In inglese, si usano le 1 ore dell orologio, non le ore. Quando non è già evidente dal contesto, si aggiunge in the morning o a.m. per indicare le ore da mezzanotte a mezzogiorno e in the afternoon, in the evening o p.m. per indicare le ore da mezzogiorno a mezzanotte. Per dire 1.30 si dice: It s half past in the afternoon. Per dire 7.0 si dice: It s twenty minutes to 8 in the morning Class CD 1.36 mp3 Scrivi gli orari in lettere, poi ascolta e controlla a.m. It s ten o clock in the morning p.m p.m..37 p.m a.m. Class CD 1.37 mp3 Ascolta e scrivi in cifre gli orari che senti. Per dire.10 si dice: It s ten minutes past 10 in the evening nine 9

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life PRESENT SIMPLE Indicativo Presente = Presente Abituale Prerequisiti: - Pronomi personali soggetto e complemento - Aggettivi possessivi - Esprimere l ora - Presente indicativo dei verbi essere ed avere

Dettagli

1. SIMPLE PRESENT. Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente.

1. SIMPLE PRESENT. Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente. 1. SIMPLE PRESENT 1. Quando si usa? Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente. Quanto abitualmente? Questo ci viene spesso detto dalla presenza

Dettagli

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D Present Perfect Affirmative Forma intera I have played we have played you have played you have played he has played

Dettagli

LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS

LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS TEMPO PRESENTE In italiano non vi sono differenze particolari tra le due frasi: MANGIO UNA MELA e STO MANGIANDO UNA MELA Entrambe le frasi si possono riferire

Dettagli

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA IL PRIMO GIORNO CON LA FAMIGLIA OSPITANTE FIRST DAY WITH THE HOST FAMILY Questa serie di domande, a cui gli studenti risponderanno insieme alle loro famiglie, vuole aiutare

Dettagli

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004 ! VERBI CHE TERMINANO IN... COME COSTRUIRE IL SIMPLE PAST ESEMPIO e aggiungere -d live - lived date - dated consonante + y 1 vocale + 1 consonante (ma non w o y) cambiare y in i, poi aggiungere -ed raddoppiare

Dettagli

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA Simple del verbo to be in tutte le sue forme Il Present Simple del verbo to have (got) in tutte le sue forme I pronomi soggetto e complemento Gli aggettivi e pronomi possessivi

Dettagli

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not?

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not? Il passato Grammar File 12 Past simple Il past simple inglese corrisponde al passato prossimo, al passato remoto e, in alcuni casi, all imperfetto italiano. Con l eccezione del verbo be, la forma del past

Dettagli

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO PERCORSO DI INSEGNAMENTO/APPRENDIMENTO TIPO DI UdP: SEMPLICE (monodisciplinare) ARTICOLATO (pluridisciplinare) Progetto didattico N. 1 Titolo : Let s investigate the world with our touch! Durata: Annuale

Dettagli

LICEO STATALE Carlo Montanari

LICEO STATALE Carlo Montanari Classe 1 Simple del verbo to be in tutte le sue forme Il Present Simple del verbo to have (got) in tutte le sue forme Gli aggettivi e pronomi possessivi Gli articoli a/an, the Il caso possessivo dei sostantivi

Dettagli

COMPITI VACANZE INGLESE CLASSI 1^ A / B - Prof. A. MOTTA

COMPITI VACANZE INGLESE CLASSI 1^ A / B - Prof. A. MOTTA COMPITI VACANZE INGLESE CLASSI 1^ A / B - Prof. A. MOTTA Ripassa sempre l argomento prima di svolgere gli esercizi. Ripassa anche il lessico studiato durante l'anno. Svolgi gli esercizi su un quaderno

Dettagli

VERBI MODALI: ASPETTI GRAMMATICALI E PRAGMATICI

VERBI MODALI: ASPETTI GRAMMATICALI E PRAGMATICI MODAL VERBS PROF. COLOMBA LA RAGIONE Indice 1 VERBI MODALI: ASPETTI GRAMMATICALI E PRAGMATICI ----------------------------------------------- 3 2 di 15 1 Verbi modali: aspetti grammaticali e pragmatici

Dettagli

S S SONG. p. 43. p. 44. Presentation

S S SONG. p. 43. p. 44. Presentation L E S S O N P L A N SONG p. 43 What time, what time is it now? It s seven, seven o clock. What time, what time is it now? It s seven, seven o clock. It s time, time to rock, time to rock, time to rock.

Dettagli

Capire meglio il Grammar Focus

Capire meglio il Grammar Focus 13 Present continuous (ripasso) Avverbi di modo Per un ripasso del PRESENT CONTINUOUS vai ai GF 10 e 11. Il PRESENT CONTINUOUS si usa per azioni che si fanno in questo momento / ora. Osserva l immagine

Dettagli

PRESENT PERFECT CONTINUOS

PRESENT PERFECT CONTINUOS PRESENT PERFECT CONTINUOS 1. Si usa il Present Perfect Continuous per esprimere un'azione che è appena terminata, che si è prolungata per un certo tempo e la cui conseguenza è evidente in questo momento.

Dettagli

Liceo scientifico A. Einstein

Liceo scientifico A. Einstein Liceo scientifico A. Einstein Cervignano del Friuli CLASSE 1^ALSA PROGRAMMA DIDATTICO MODULI REALIZZATI Disciplina: LINGUA E LETTERATURA INGLESE Prof.ssa Marilena Beltramini Anno scolastico 2013-2014 PROGRAMMA

Dettagli

Elenco dialoghi sia in italiano che in inglese

Elenco dialoghi sia in italiano che in inglese by Lewis Baker 44 Elenco dialoghi sia in italiano che in inglese 1. Present Simple (4 dialogues) Pagina 45 2. Past Simple (4 dialogues) Pagina 47 3. Present Continuous (4 dialogues) Pagina 49 4. Present

Dettagli

Esami orali Trinity in inglese

Esami orali Trinity in inglese Esami orali Trinity in inglese (Graded Examinations in Spoken English - GESE) Syllabus 2010-2013 Questi titoli in inglese come lingua straniera si riferiscono ai livelli compresi tra A1 e C2 del Quadro

Dettagli

TAL LIVELLO A2. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo. PARTE II: Cloze test

TAL LIVELLO A2. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo. PARTE II: Cloze test TAL LIVELLO A2 Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo PARTE II: Cloze test PARTE III: Grammatica PARTE IV: Scrittura guidata PARTE V: Scrittura

Dettagli

Progetto educativo-didattico di lingua inglese per il gruppo di bambini di cinque anni

Progetto educativo-didattico di lingua inglese per il gruppo di bambini di cinque anni Progetto educativo-didattico di lingua inglese per il gruppo di bambini di cinque anni A.S. 2011/2012 Giulia Tavellin Via Palesella 3/a 37053 Cerea (Verona) giulia.tavellin@tiscali.it cell. 349/2845085

Dettagli

-Il PRESENT PROGRESSIVE serve a indicare azioni in corso di svolgimento; esso si forma: 62**72%(9(5%2,1* Il SIMPLE PRESENT indica azioni abituali.

-Il PRESENT PROGRESSIVE serve a indicare azioni in corso di svolgimento; esso si forma: 62**72%(9(5%2,1* Il SIMPLE PRESENT indica azioni abituali. 6,03/(35(6(17 Il SIMPLE PRESENT indica azioni abituali. -Per formare il SIMPLE PRESENT si utilizza il verbo all infinito senza il TO che si coniuga senza variazioni ad eccezione delle terze persone singolari,

Dettagli

40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine

40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine 40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine Le puttane sanno condividere le parti più private e delicate del corpo con perfetti sconosciuti. Le puttane hanno accesso a luoghi inaccessibili. Le puttane

Dettagli

PROGRAMMA 1^B TURISTICO

PROGRAMMA 1^B TURISTICO PROGRAMMA 1^B TURISTICO CONTENUTI DISCIPLINARI ( suddivisi in moduli e unità didattiche ): Libro di testo in adozione: Paul Radley NETWORK CONCISE Student s book & Workbook Ed. Oxford. La parte iniziale

Dettagli

Conjugate: prendere ammirare camminare entrare visitare sedersi divertirsi

Conjugate: prendere ammirare camminare entrare visitare sedersi divertirsi The IMPERFECT is used to express an action that took place in the past but whose duration cannot be specified. Its endings are identical in all three conjugations. io tu lui/lei noi voi loro -vo -vi -va

Dettagli

Manualino di Inglese. Marco Trentini mt@datasked.com

Manualino di Inglese. Marco Trentini mt@datasked.com Manualino di Inglese Marco Trentini mt@datasked.com 19 febbraio 2012 Prefazione Questo documento è un mini manuale di inglese, utile per una facile e veloce consultazione. La maggior parte di questo documento

Dettagli

I PRONOMI PERSONALI. Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse)

I PRONOMI PERSONALI. Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse) I PRONOMI PERSONALI PRONOMI PERSONALI SOGGETTO Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse) Ella, esso, essa sono forme antiquate. Esso,

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

Corsi di General English

Corsi di General English Corsi di General English 2015 A Londra e in altre città www.linglesealondra.com Cerchi un corso di inglese a Londra? Un soggiorno studio in Inghilterra o in Irlanda? I nostri corsi coprono ogni livello

Dettagli

LUISA BENIGNI ELIANA GIOMMETTI ANN LOUISE SCHOU CLARKE GRAMMAR NEW ACTIVE ENGLISH GRAMMAR. A practical Guide for Italian Learners HOEPLI

LUISA BENIGNI ELIANA GIOMMETTI ANN LOUISE SCHOU CLARKE GRAMMAR NEW ACTIVE ENGLISH GRAMMAR. A practical Guide for Italian Learners HOEPLI GRAMMAR LUISA BENIGNI ELIANA GIOMMETTI ANN LOUISE SCHOU CLARKE NEW ACTIVE ENGLISH GRAMMAR A practical Guide for Italian Learners HOEPLI LUISA BENIGNI ELIANA GIOMMETTI ANN LOUISE SCHOU CLARKE New Active

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

Il presente progressivo è un po più complicato del simple present e ha tre differenti usi, tutti molto importanti.

Il presente progressivo è un po più complicato del simple present e ha tre differenti usi, tutti molto importanti. speaknow_vol1:inglese 21-12-2010 12:36 Pagina 39 [ 1.9 ] Il presente progressivo è un po più complicato del simple present e ha tre differenti usi, tutti molto importanti. Un piccolo esempio in italiano

Dettagli

English Grammar, the way I like it! Vol. 1. di: Patrizia Giampieri

English Grammar, the way I like it! Vol. 1. di: Patrizia Giampieri English Grammar, the way I like it! Vol. 1 di: Patrizia Giampieri 1 INDICE TO BE ADJECTIVES THIS, THAT; THESE, THOSE THERE IS, THERE ARE HAVE GOT POSSESSIVE ADJECTIVES POSSESSIVE PRONOUNS SUBJECT and OBJECT

Dettagli

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca II ISTITUTO COMPRENSIVO Monaco - Fermi Via Cavour - 72024 ORIA (BR) Tel.

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca II ISTITUTO COMPRENSIVO Monaco - Fermi Via Cavour - 72024 ORIA (BR) Tel. Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca II ISTITUTO COMPRENSIVO Monaco - Fermi Via Cavour - 72024 ORIA (R) Tel. 0831/845057- Fax:0831/846007 bric826002@istruzione.it bric826002@pec.istruzione.it

Dettagli

UNIT 1 PRESENT SIMPLE PRESENT CONTINUOUS

UNIT 1 PRESENT SIMPLE PRESENT CONTINUOUS UNIT 1 PRESENT SIMPLE PRESENT CONTINUOUS Per definire le situazioni espresse attraverso l uso del present simple utilizzeremo la seguente terminologia: permanent state timetable routine law of nature or

Dettagli

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

Per i primi tempi era davvero stridente la differenza tra una grande città affollata come Milano, e la

Per i primi tempi era davvero stridente la differenza tra una grande città affollata come Milano, e la Ci sono molti ricordi che rimangono impressi nella memoria, quegli eventi che rappresentano una parte importante della propria vita e di cui non ci si dimentica mai. Tra i miei c è questo viaggio, che

Dettagli

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE APPLICATION FORM Thank you for your interest in our project. We would like to understand better your motivation in taking part in this specific project. So please, read carefully the form, answer the questions

Dettagli

Informazioni su questo libro

Informazioni su questo libro Informazioni su questo libro Si tratta della copia digitale di un libro che per generazioni è stato conservata negli scaffali di una biblioteca prima di essere digitalizzato da Google nell ambito del progetto

Dettagli

Key English Test for Schools. Informazioni per i candidati

Key English Test for Schools. Informazioni per i candidati Key English Test for Schools Informazioni per i candidati Informazioni per i candidati: il Test KET per le Scuole Perché decidere di sostenere il KET (Key English Test) per le Scuole? Un buon risultato

Dettagli

Criteri di valutazione e certificazione della sicurezza delle informazioni. Cesare Gallotti Milano, 14 maggio 2004 1

Criteri di valutazione e certificazione della sicurezza delle informazioni. Cesare Gallotti Milano, 14 maggio 2004 1 Criteri di valutazione e certificazione della sicurezza delle informazioni Cesare Gallotti Milano, 14 maggio 2004 1 AGENDA Introduzione Valutazione dei prodotti Valutazione dell organizzazione per la sicurezza

Dettagli

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO Le seguenti affermazioni descrivono alcune abitudini di studio e modi di imparare. Decidi in quale misura ogni affermazione si applica nel tuo caso: metti una

Dettagli

Adriana Volpato. P.D.P. Piano Didattico Personalizzato sc. Primaria

Adriana Volpato. P.D.P. Piano Didattico Personalizzato sc. Primaria Adriana Volpato P.D.P. Piano Didattico Personalizzato sc. Primaria 19 Dicembre 2011 STRUMENTO didattico educativo individua gli strumenti fa emergere il vero alunno solo con DIAGNOSI consegnata si redige

Dettagli

SIS Piemonte. Parlare del futuro, fare delle previsioni. Specializzata: Paola Barale. Supervisore di tirocinio: Anna Maria Crimi. a.a.

SIS Piemonte. Parlare del futuro, fare delle previsioni. Specializzata: Paola Barale. Supervisore di tirocinio: Anna Maria Crimi. a.a. SIS Piemonte Parlare del futuro, fare delle previsioni Specializzata: Paola Barale Supervisore di tirocinio: Anna Maria Crimi a.a. 2003-2004 1 1. Contesto Liceo linguistico, secondo anno 2. Livello A2

Dettagli

USO DEL PRESENT PERFECT TENSE

USO DEL PRESENT PERFECT TENSE USO DEL PRESENT PERFECT TENSE 1: Azioni che sono cominciate nel passato e che continuano ancora Il Present Perfect viene spesso usato per un'azione che è cominciata in qualche momento nel passato e che

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

Cos è il BULATS. Quali sono i livelli del BULATS?

Cos è il BULATS. Quali sono i livelli del BULATS? Cos è il BULATS Il Business Language Testing Service (BULATS) è ideato per valutare il livello delle competenze linguistiche dei candidati che hanno necessità di utilizzare un lingua straniera (Inglese,

Dettagli

IL CURRICOLO D ITALIANO COME LINGUA STARNIERA

IL CURRICOLO D ITALIANO COME LINGUA STARNIERA IL CURRICOLO D ITALIANO COME LINGUA STARNIERA INDICE INTRODUZIONE scuola media obiettivo generale linee di fondo : mete educative e mete specifiche le abilità da sviluppare durante le sei sessioni alcune

Dettagli

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS MA IL CIELO È SEMPRE PIÙ BLU di Rino Gaetano Didattizzazione di Greta Mazzocato Univerisità Ca Foscari di Venezia Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano

Dettagli

www.provincia.roma.it EBOOK COSA SONO COME SI USANO DOVE SI TROVANO di Luisa Capelli

www.provincia.roma.it EBOOK COSA SONO COME SI USANO DOVE SI TROVANO di Luisa Capelli www.provincia.roma.it EBOOK COSA SONO COME SI USANO DOVE SI TROVANO di Luisa Capelli 01 Nei secoli, ci siamo abituati a leggere in molti modi (pietra, pergamena, libri). I cambiamenti continueranno e noi

Dettagli

PRESTIGIOUS VILLAS. 1201 beverly hills - los angeles

PRESTIGIOUS VILLAS. 1201 beverly hills - los angeles OLIVIERI Azienda dinamica giovane, orientata al design metropolitano, da più di 80 anni produce mobili per la zona giorno e notte con cura artigianale. Da sempre i progetti Olivieri nascono dalla volontà

Dettagli

Come è fatto un giornale?

Come è fatto un giornale? Come è fatto un giornale? 1. Com'è fatto un giornale? 2. Per iniziare o la testata è il titolo del giornale. o le manchette (manichette) sono dei box pubblicitari che le stanno al lato 3. La prima pagina

Dettagli

ALLA RICERCA DI UNA DIDATTICA ALTERNATIVA THE SQUARE VISUAL LEARNING PROGETTO VINCITORE LABEL EUROPEO 2009 SETTORE FORMAZIONE

ALLA RICERCA DI UNA DIDATTICA ALTERNATIVA THE SQUARE VISUAL LEARNING PROGETTO VINCITORE LABEL EUROPEO 2009 SETTORE FORMAZIONE LL RICERC DI UN DIDTTIC LTERNTIV THE SQURE VISUL LERNING PROGETTO VINCITORE LBEL EUROPEO 2009 SETTORE FORMZIONE L utilizzo di: mappe concettuali intelligenti evita la frammentazione, gli incastri illogici

Dettagli

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Sede di Rappresentanza: Castello di San Donato in Perano 53013 Gaiole in Chianti (Si) Tel. 0577-744121 Fax 0577-745024 www.castellosandonato.it

Dettagli

Valeria Raglianti. Docente di Lingua inglese Scuola Secondaria di 2^ grado - I.I.S. E. Santoni Pisa Formatore AID Pisa Psicopedagogista

Valeria Raglianti. Docente di Lingua inglese Scuola Secondaria di 2^ grado - I.I.S. E. Santoni Pisa Formatore AID Pisa Psicopedagogista 3 dicembre 2013 Valeria Raglianti Docente di Lingua inglese Scuola Secondaria di 2^ grado - I.I.S. E. Santoni Pisa Formatore AID Pisa Psicopedagogista Segnalazione di un genitore: Scuola Secondaria di

Dettagli

CALDO SGUARDO GRECO PDF

CALDO SGUARDO GRECO PDF CALDO SGUARDO GRECO PDF ==> Download: CALDO SGUARDO GRECO PDF CALDO SGUARDO GRECO PDF - Are you searching for Caldo Sguardo Greco Books? Now, you will be happy that at this time Caldo Sguardo Greco PDF

Dettagli

PRESENT PERFECT, FIRST/SECOND CONDITIONAL,COMPARATIVI, SUPERLATIVI

PRESENT PERFECT, FIRST/SECOND CONDITIONAL,COMPARATIVI, SUPERLATIVI PRESENT PERFECT, FIRST/SECOND CONDITIONAL,COMPARATIVI, SUPERLATIVI PROF. COLOMBA LA RAGIONE Indice 1 IL PRESENT PERFECT -----------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

LE PREPOSIZIONI ITALIANE

LE PREPOSIZIONI ITALIANE LE PREPOSIZIONI ITALIANE LE PREPOSIZIONI SEMPLICI Esempi: DI A DA IN CON SU PER TRA FRA Andiamo in citta`. Torniamo a Roma. Viene da Palermo. LE PREPOSIZIONI ARTICOLATE Preposizione + articolo determinativo

Dettagli

Alb@conference GO e Web Tools

Alb@conference GO e Web Tools Alb@conference GO e Web Tools Crea riunioni virtuali sempre più efficaci Strumenti Web di Alb@conference GO Guida Utente Avanzata Alb@conference GO Per partecipare ad un audioconferenza online con Alb@conference

Dettagli

IIS D ORIA - UFC. PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO INDIRIZZO _professionale promozione commerciale pubblicitaria MATERIA Inglese ANNO DI CORSO Terzo

IIS D ORIA - UFC. PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO INDIRIZZO _professionale promozione commerciale pubblicitaria MATERIA Inglese ANNO DI CORSO Terzo INDICE DELLE UFC N. DENOMINAZIONE 1 Graphics U nits 1-2 2 Graphics U nits 3-4 3 Cultura e società DETTAGLIO UFC N. 1 DENOMINAZIONE GRAPHICS (Units 1-2) ASSE CULTURALE DI RIFERIMENTO LINGUISTICO COMPETENZE

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2013/2014 ESERCIZI ESTIVI IN PREPARAZIONEALLA FREQUENZA DEL PRIMO ANNO DELL ITIS E DEL LICEO SCIENTIFICO SCIENZE APPLICATE

ANNO SCOLASTICO 2013/2014 ESERCIZI ESTIVI IN PREPARAZIONEALLA FREQUENZA DEL PRIMO ANNO DELL ITIS E DEL LICEO SCIENTIFICO SCIENZE APPLICATE ANNO SCOLASTICO 2013/2014 ESERCIZI ESTIVI IN PREPARAZIONEALLA FREQUENZA DEL PRIMO ANNO DELL ITIS E DEL LICEO SCIENTIFICO SCIENZE APPLICATE La proposta di esercizi per le vacanze contenuta nel presente

Dettagli

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 Per la richiesta di accredito alla singola gara, le

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE di BORGORICCO SUGGERIMENTI PER LA COMPILAZIONE DEL P.D.P. PER ALUNNI CON DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE di BORGORICCO SUGGERIMENTI PER LA COMPILAZIONE DEL P.D.P. PER ALUNNI CON DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO SUGGERIMENTI PER LA COMPILAZIONE DEL P.D.P. PER ALUNNI CON DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO Il documento va compilato in forma digitale per poter ampliare gli spazi dello schema (ove necessario) e togliere

Dettagli

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo Prova di verifica classi quarte 1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo lo studente prende 20. Qual è la media dopo il quarto esame? A 26 24

Dettagli

GRAMMATICA INGLESE DI BASE

GRAMMATICA INGLESE DI BASE GRAMMATICA INGLESE DI BASE BASI PARTI DEL DISCORSO NUMERI e DATE SOSTANTIVI PLURALE REGOLARE DEI SOSTANTIVI PLURALE IRREGOLARE DEI SOSTANTIVI SOSTANTIVI NUMERABILI E NON GENITIVO SASSONE VERBI TEMPI ESSERE

Dettagli

Vince un Golden Globe per la canzone "BEN" e viene nominato agli Oscar.

Vince un Golden Globe per la canzone BEN e viene nominato agli Oscar. L'artista più premiato nella storia (405 premi, di cui 18 Grammy Awards). Secondo il Guinness World Records, è l'artista di maggior successo di tutti i tempi, avendo venduto, nel corso della sua carriera,

Dettagli

- transitivi Gianni ha colpito Pietro Ha mangiato (la pasta)

- transitivi Gianni ha colpito Pietro Ha mangiato (la pasta) Teoria tematica Ogni predicato ha una sua struttura argomentale, richiede cioè un certo numero di argomenti che indicano i partecipanti minimalmente coinvolti nell attività/stato espressi dal verbo stesso.

Dettagli

Linguistica Generale

Linguistica Generale Linguistica Generale Docente: Paola Monachesi Aprile-Maggio 2003 Contents 1 La linguistica e i suoi settori 2 2 La grammatica come mezzo per rappresentare la competenza linguistica 2 3 Le componenti della

Dettagli

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11 AL SUPERMERCATO Che cosa ci serve questa settimana? Un po di tutto; per cominciare il pane. Sì, prendiamo due chili di pane. Ci serve anche il formaggio. Sì, anche il burro. Prendiamo 3 etti di formaggio

Dettagli

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of "typical tuscan"

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of typical tuscan Il vostro sogno diventa realtà... Vicinanze di Volterra vendita di porzione di fabbricato "tipico Toscano" realizzate da recupero di casolare in bellissima posizione panoramica. Your dream comes true...

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07.

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07. Istruzione N 62 Data creazione 18/ 12/2009 Versione N 00 Ultima modifica TIPO ISTRUZIONE ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING MODIFICA TEST FUNZIONALE RIPARAZIONE/SOSTITUZIONE IMBALLO TITOLO DELL ISTRUZIONE

Dettagli

Indice. 1 Introduzione ai tempi del passato --------------------------------------------------------------------- 3

Indice. 1 Introduzione ai tempi del passato --------------------------------------------------------------------- 3 INSEGNAMENTO DI LINGUA INGLESE LEZIONE III I TEMPI DEL PASSATO PROF.SSA GIUDITTA CALIENDO Indice 1 Introduzione ai tempi del passato ---------------------------------------------------------------------

Dettagli

Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono

Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono Contenuti: competenza lessicale: espressioni lessicali e metaforiche; competenza grammaticale: ripresa dei pronomi diretti e indiretti; competenza pragmatica:

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Ciao ragazzi! - Lombardo Nosengo Ulysse

Ciao ragazzi! - Lombardo Nosengo Ulysse Unità 3 41 Il Vesuvio Ciao ragazzi! - Lombardo Nosengo Ulysse affresco - Pompei Capri Il golfo di Napoli Pompei Napoli Pompei Capri 42 L imperfetto indicativo L alternanza passato prossimo e imperfetto

Dettagli

Intervista a Gabriela Stellutti, studentessa di italiano presso la Facoltà di Lettere dell Università di São Paulo (FFLCH USP).

Intervista a Gabriela Stellutti, studentessa di italiano presso la Facoltà di Lettere dell Università di São Paulo (FFLCH USP). In questa lezione abbiamo ricevuto Gabriella Stellutti che ci ha parlato delle difficoltà di uno studente brasiliano che studia l italiano in Brasile. Vi consiglio di seguire l intervista senza le didascalie

Dettagli

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti 1 Web conferencing software Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti Arpa Piemonte 2 Che cosa è Big Blue Button? Free, open source, web conferencing software Semplice ed immediato ( Just push

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

Viva le vacanze! Leitfaden

Viva le vacanze! Leitfaden Viva le vacanze! Viva le vacanze! è un corso ideato per un pubblico adulto, senza preconoscenze della lingua italiana ed interessato ad acquisire una competenza linguistica e culturale di base, soprattutto

Dettagli

unità 27: aiutarsi lezione 53: mi dai una mano?

unità 27: aiutarsi lezione 53: mi dai una mano? unità 27: aiutarsi lezione 53: mi dai una mano? 1. Sofia ha appena ricevuto un e-mail con questo titolo: Se mi dai una mano, arrivo! Secondo te, di che cosa parla il messaggio? Discutine con un compagno.

Dettagli

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94 DAL MEDICO A: Buongiorno, dottore. B: Buongiorno. A: Sono il signor El Assani. Lei è il dottor Cannavale? B: Si, piacere. Sono il dottor Cannavale. A: Dottore, da qualche giorno non mi sento bene. B: Che

Dettagli

LINEE GUIDA PER L AUDIODESCRIZIONE Cinema e Tv

LINEE GUIDA PER L AUDIODESCRIZIONE Cinema e Tv LINEE GUIDA PER L AUDIODESCRIZIONE Cinema e Tv di Blindsight Project (Onlus per Disabili Sensoriali www.blindsight.eu) INTRODUZIONE Le Linee Guida per l audiodescrizione filmica di Blindsight Project,

Dettagli

Guida agli strumenti etwinning

Guida agli strumenti etwinning Guida agli strumenti etwinning Registrarsi in etwinning Prima tappa: Dati di chi effettua la registrazione Seconda tappa: Preferenze di gemellaggio Terza tappa: Dati della scuola Quarta tappa: Profilo

Dettagli

Oggetto: INSEGNAMENTO/ APPRENDIMENTO DELLE LINGUE STRANIERE E DSA

Oggetto: INSEGNAMENTO/ APPRENDIMENTO DELLE LINGUE STRANIERE E DSA Oggetto: INSEGNAMENTO/ APPRENDIMENTO DELLE LINGUE STRANIERE E DSA PREMESSA A tutt oggi i documenti ufficiali a cui ogni docente di lingue straniere è chiamato a far riferimento nel suo lavoro quotidiano,

Dettagli

UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIRE 3 SERVIZI ALITALIA. SEMPRE DI PIÙ, PER TE.

UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIRE 3 SERVIZI ALITALIA. SEMPRE DI PIÙ, PER TE. UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIR 3 RVIZI ALITALIA. MPR DI PIÙ, PR T. FAT TRACK. DDICATO A CHI NON AMA PRDR TMPO. La pazienza è una grande virtù. Ma è anche vero che ogni minuto è prezioso. Per questo

Dettagli

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS La domanda di partecipazione deve essere compilata e

Dettagli

ERASMUS PLUS. KA1 School education staff mobility/ Adult education staff mobility

ERASMUS PLUS. KA1 School education staff mobility/ Adult education staff mobility ERASMUS PLUS Disposizioni nazionali allegate alla Guida al Programma 2015 Settore Istruzione Scolastica, Educazione degli Adulti e Istruzione Superiore KA1 School education staff mobility/ Adult education

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

ED.FISICA Il doping. STORIA Gli anni 20 negli Usa

ED.FISICA Il doping. STORIA Gli anni 20 negli Usa SCIENZE La genetica ED.FISICA Il doping TECNOLOGIA L automobile e la Ford ED.ARTIST. Il cubismo e Braque STORIA Gli anni 20 negli Usa GEOGRAFIA Gli Usa ITALIANO Il Decadentis mo e Svevo INGLESE ED.MUSICA

Dettagli

SCUOLA DI LINGUE A CHIAVARI VIA NINO BIXIO 29 INT.7 2 PIANO. TEL. 0185 364823 CELL. 3493341416 www.nel-blu.it infonelblu@libero.it

SCUOLA DI LINGUE A CHIAVARI VIA NINO BIXIO 29 INT.7 2 PIANO. TEL. 0185 364823 CELL. 3493341416 www.nel-blu.it infonelblu@libero.it SCUOLA DI LINGUE A CHIAVARI VIA NINO BIXIO 29 INT.7 2 PIANO TEL. 0185 364823 CELL. 3493341416 www.nel-blu.it infonelblu@libero.it NEL BLU I NOSTRI SERVIZI: - Corsi aziendali - Traduzioni - Traduzioni con

Dettagli

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO I. Il bambino gioca in modo costruttivo e creativo con gli altri, sa argomentare, confrontarsi, sostenere le proprie ragioni con adulti e bambini. I I. Sviluppa il

Dettagli

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE Classe: 1 A U SEI 17,75 No No Mo ITALIANO GRAMMATICA 9788842448839 GINI GIANNI / SINGUAROLI MASSIMILIANO GRAM.COM / EDIZIONE BLU - VOL. UNICO U B.MONDADORI 25,20 No Si No ITALIANO ANTOLOGIE 9788826814865

Dettagli

TEST D INGRESSO DI ITALIANO. Cognome...Nome...Classe IV...

TEST D INGRESSO DI ITALIANO. Cognome...Nome...Classe IV... TEST D INGRESSO DI ITALIANO Cognome...Nome...Classe IV... PUNTEGGIO FINALE.../50 VOTO ORTOGRAFIA Scegli l'alternativa corretta tra quelle proposte, barrando la lettera corrispondente. (1 punto in meno

Dettagli

La Valutazione Euristica

La Valutazione Euristica 1/38 E un metodo ispettivo di tipo discount effettuato da esperti di usabilità. Consiste nel valutare se una serie di principi di buona progettazione sono stati applicati correttamente. Si basa sull uso

Dettagli

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO I. Il bambino gioca in modo costruttivo e creativo con gli altri, sa argomentare, confrontarsi, sostenere le proprie ragioni con adulti e bambini. I I. Sviluppa il

Dettagli

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process)

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) All data aquired from a scan position are refered to an intrinsic reference system (even if more than one scan has been performed) Data

Dettagli

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR MANUALE DI ISTRUZIONI ACCENSIONE / SPEGNERE DEL TAG HOUND Finder GPS Il TAG HOUND

Dettagli

Fondamenti della lingua inglese

Fondamenti della lingua inglese Fondamenti della lingua inglese Laura Cignoni Istituto di Linguistica Computazionale Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) di Pisa Gino Fornaciari Divisione di Paleopatologia, Divisione di Palaeopatologia

Dettagli

ALLA SCUOLA MATERNA UNITÁ 16

ALLA SCUOLA MATERNA UNITÁ 16 ALLA SCUOLA MATERNA Marzia: Buongiorno, sono venuta per iscrivere il mio bambino. Maestra: Buongiorno, signora. Io sono la maestra. Come si chiama il bambino. Marzia: Si chiama Renatino Ribeiro. Siamo

Dettagli