it is ( s) it is not (isn t) Is it? Isn t it? we are ( re) we are not (aren t) Are we? Aren t we?

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "it is ( s) it is not (isn t) Is it? Isn t it? we are ( re) we are not (aren t) Are we? Aren t we?"

Transcript

1 Lesson 1 (A1/A2) Verbo to be tempo presente Forma Affermativa contratta Negativa contratta Interrogativa Interrogativo-negativa contratta I am ( m) I am not ( m not) Am I? Aren t I? you are ( re) you are not (aren t) Are you? Aren t you? he is ( s) he is not (isn t) Is he? Isn t he? she is ( s) she is not (isn t) Is she? Isn t she? it is ( s) it is not (isn t) Is it? Isn t it? we are ( re) we are not (aren t) Are we? Aren t we? you are ( re) you are not (aren t) Are you? Aren t you? they are ( re) they are not (aren t) Are they? Aren t they? Il tempo presente è am per la 1 a persona, is per la 3 a persona, are per tutte le altre. I am Italian. Mary is American. You are English. Io sono italiano. Mary è americana. Tu sei inglese. Per costruire la forma negativa si aggiunge not dopo il verbo. He is not (isn t) Italian. Lui non è italiano. Per costruire la forma interrogativa si antepone il verbo al soggetto. Are they American? Loro sono americani? In inglese esistono le forme contratte, usate nella conversazione e nei messaggi informali come, ad I m English. I m not English. She s Spanish. She isn t Spanish. They re Italian. They aren t Italian. He s Greek. He isn t Greek. esempio, una lettera ad un amico.

2 Lesson 1 (A1/A2) Verbo to be tempo presente Quando si usa Oltre che come ausiliare nella costruzione di alcuni tempi verbali, il verbo to be viene usato: con il significato di stare, trovarsi in un determinato luogo; Peter is at home. Peter è a casa. come verbo predicativo; Jane is beautiful. Jane è bella. in espressioni impersonali riferite al tempo; It s late. È tardi. It s early. È presto. in espressioni impersonali riferite al tempo climatico; It s cold. È freddo. It s sunny. C è il sole. per chiedere e dire: l ora What time is it? It s eight o clock. la data What s the date today? It s August (the) 22nd. l età How old are you? I m 20 years old. il prezzo How much is it? It s la provenienza Where are you from? I m from Canada. la nazionalità What nationality is she? She s English. la professione What s your job/occupation? I m a teacher. la misura/dimensione/taglia What size is this coat? It s a fourteen. le caratteristiche di cose o persone What s he like? He s a very kind person.

3 Lesson 1 (A1/A2) Risposte brevi con to be In inglese non si può rispondere con un semplice yes o no ; sarebbe considerato molto scortese. Bisogna sempre aggiungere qualcosa. Vengono spesso utilizzate risposte brevi che riprendono l ausiliare presente nella domanda. Osserva gli esempi. Is Jane a piano player? - Yes, she is. / No, she isn t. Are they American? - Yes, they are. / No, they aren t. Are you an architect? - Yes, I am. / No, I m not. Le risposte brevi affermative non possono avere la forma contratta. Are you German? - Yes, I am. NO: Yes, I m. La 1 a persona singolare nella forma negativa ha la contrazione nel verbo. Are you tired? - No, I m not. Le altre persone presentano la contrazione nel not. Are they at the cinema? - No, they aren t. Is Mary at school? - No, she isn t.

4 Lesson 1 (A1/A2) Question tags con to be Le question tags rendono l italiano vero? non è vero? e seguono frasi dichiarative affermative o negative. Se la frase di cui si chiede conferma è affermativa, la question tag è in forma interrogativo-negativa: You are English, aren t you? She is a nurse, isn t she? They are at school, aren t they? It is late, isn t it? Se la frase di cui si chiede conferma è negativa, la question tag è in forma interrogativa (non più negativa): You aren t English, are you? She isn t a nurse, is she? They aren t at school, are they? It isn t late, is it? Attenzione! La forma interrogativo-negativa della 1 a persona del verbo to be è aren t I? I m too thin, aren t I? (NO: am I not?) Sono troppo magra, vero? Quando si usano Le question tags si usano per chiedere conferma di quanto dichiarato: The children are in the garden, aren t they? I bambini sono nel giardino, vero? Your boss isn t Italian, is he? Il tuo capo non è italiano, vero?

5 EXERCISE 1 Completiamo le domande e le risposte con il presente di to be. Usiamo la forma contratta quando è possibile. Poi abbiniamo adeguatamente le domande alle risposte tracciando delle linee in colori diversi. 1. What... his name? 2. How old... you? 3. What size... these shoes? 4. What nationality... Bjorn? it cold in Sweden? Mary and John nice people? 7. How much... these trousers? 8. What... his job? it late? 10. What... the weather like over there? a) They... a fourteen. b) Oh, yes. They... very nice people. c) He... Swedish. d) Yes, it... very cold in winter. e) I years old. f) They g) No, it... early. h) It... warm and sunny here today. i) He... a doctor. j) It... James.

6 EXERCISE 2 Completiamo questo breve dialogo con il verbo to be. Usiamo la forma contratta quando è possibile. A: Where (1)... you from? B: We (2)... from Vancouver. A: Vancouver? Where (3)... it? (4)... it in France? B: No, it (5)... in France. It (6)... in Canada. Where (7)... you from? A: I (8)... from York, in England.

7 EXERCISE 3 Osserviamo le risposte brevi in questo esercizio. Alcune sono corrette, altre sono sbagliate. Tracciamo un cerchietto verde intorno alle risposte corrette. Sottolineiamo in rosso quelle sbagliate. Motiviamo le scelte e correggiamo le risposte sbagliate. 1. Is Mr Wilson a doctor? - Yes, he s. 2. Are you 15 years old? - No, I m not. 3. Are you and Betty Irish? - Yes, we re. 4. Is that your dog? - Yes, it is. 5. Is that your mobile phone? - No, it isn t. 6. Are they from Paris? - Yes, they re.

8 EXERCISE 4 Trasciniamo in coda a ciascuna frase la question tag corretta. Non tutte le question tags fornite debbono essere usate. 1. That isn t a red pen,. are they? isn t it? aren t they? 2. They re French, aren t I? 3. Mr White is an engineer, isn t he? are you? 4. It s a lovely day today,. 5. I m a bit pale today,. is she? isn t she? is it? 6. You aren t tired,.. is he? am I? aren t you?

9 EXERCISE 5 Immaginiamo questa situazione. I Linwoods ospitano una ragazza russa. Siamo interessati a sapere qualcosa di lei e poniamo alla signora Linwood delle domande. Usiamo i suggerimenti tra parentesi per costruire le domande e completiamo adeguatamente le risposte della signora Linwood anche con risposte brevi. 1. A: (What / her name / be /?)... B: It Irina. 2. A: (How old / she / be /?)... B: She 16 years old. 3. A: (Where / she / be / from /?)... B: She from Moscow. 4. A: (her English / be / good /?)... B: No, A: (her parents / be / in England /?)... B: No, A: (Why / she / be / in England /?)... B: She in England on a cultural exchange. 7. A: (What / a cultural exchange / be /?)... B: It an exchange of students, artists, athletes, etc., between two countries to promote mutual understanding. 8. A: (you / be / happy /?)... B: Yes, we.

hasn t he / she / it got? I / you / we / they have not / haven t got he / she / it has not / hasn t got

hasn t he / she / it got? I / you / we / they have not / haven t got he / she / it has not / hasn t got Lesson 2 (A1/A2) Verbo to have tempo presente Forma Affermativa Interrogativa Negativa Interrogativo-negativa I / you / we / they have / ve got he / she / it has / s got have I / you / we / they got? has

Dettagli

LEZIONE 2: VERBI TO BE E TO HAVE

LEZIONE 2: VERBI TO BE E TO HAVE LEZIONE 2: VERBI TO BE E TO HAVE Verbi ESSERE e AVERE TO BE e TO HAVE (TO indica l infinito) Sono verbi ausiliari (aiutano gli altri verbi a formare modi e tempi verbali): TO BE (forma progressiva, forma

Dettagli

Beginner - Lesson 1. Il verbo To Be

Beginner - Lesson 1. Il verbo To Be Beginner - Lesson 1 Il verbo To Be F o r m a a f f e r m at i v a Il verbo essere ( To Be ) è naturalmente la base per l apprendimento della lingua inglese ed è stato ampiamente utilizzato dai nostri amici

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Tre

U Corso di italiano, Lezione Tre 1 U Corso di italiano, Lezione Tre U Ciao Paola, come va? M Hi Paola, how are you? U Ciao Paola, come va? D Benissimo, grazie, e tu? F Very well, thank you, and you? D Benissimo, grazie, e tu? U Buongiorno

Dettagli

Sabrina Mazzara Quaderni di Grammatica inglese. Livello A1 B2

Sabrina Mazzara Quaderni di Grammatica inglese. Livello A1 B2 A10 974 Sabrina Mazzara Quaderni di Grammatica inglese Livello A1 B2 Copyright MMXIV ARACNE editrice S.r.l. www.aracneeditrice.it info@aracneeditrice.it via Raffaele Garofalo, 133/A B 00173 Roma (06)

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Due

U Corso di italiano, Lezione Due 1 U Corso di italiano, Lezione Due U Ciao, mi chiamo Osman, sono somalo. Tu, come ti chiami? M Hi, my name is Osman. What s your name? U Ciao, mi chiamo Osman, sono somalo. Tu, come ti chiami? D Ciao,

Dettagli

I SAPERI (conoscenze, argomenti e contenuti)

I SAPERI (conoscenze, argomenti e contenuti) I SAPERI (conoscenze, argomenti e contenuti) La seguente scansione dei saperi è da considerare come indicazione di massima. Può essere utilizzata in modo flessibile in riferimento ai diversi libri di testo

Dettagli

per fare previsioni basate su ciò che si pensa, si crede o si suppone (spesso con verbi come think, expect, believe, suppose, ):

per fare previsioni basate su ciò che si pensa, si crede o si suppone (spesso con verbi come think, expect, believe, suppose, ): Lesson 17 (B1) Future simple / Present continuous / Be going to Future simple Quando si usa Il future simple si usa: per fare previsioni basate su ciò che si pensa, si crede o si suppone (spesso con verbi

Dettagli

Scheda dati personali Inserisci i tuoi dati poi formula delle frasi per parlare di te stesso I m My birthday is in I ve got My telephone number is

Scheda dati personali Inserisci i tuoi dati poi formula delle frasi per parlare di te stesso I m My birthday is in I ve got My telephone number is Scuola Elementare Scuola Media AA. SS. 2004 2005 /2005-2006 Unità ponte Progetto accoglienza Scheda dati personali Inserisci i tuoi dati poi formula delle frasi per parlare di te stesso I m My birthday

Dettagli

dopo tanti anni passati insieme a studiare l'inglese, spero di essere riuscita a trasmettervi la passione per questa lingua o almeno la curiosità.

dopo tanti anni passati insieme a studiare l'inglese, spero di essere riuscita a trasmettervi la passione per questa lingua o almeno la curiosità. Cari ragazzi, dopo tanti anni passati insieme a studiare l'inglese, spero di essere riuscita a trasmettervi la passione per questa lingua o almeno la curiosità. Vi auguro di far sempre meglio negli anni

Dettagli

CORSO DI RECUPERO DI INGLESE PER IL BIENNIO CLASSI SECONDE Docente: Prof. Giorgia Lo Cicero

CORSO DI RECUPERO DI INGLESE PER IL BIENNIO CLASSI SECONDE Docente: Prof. Giorgia Lo Cicero 15.01.2016 Durante le due ore di corso sono stati ripetuti e approfonditi collettivamente e individualmente i seguenti argomenti: Question words Who? = chi? Ex.: Who is (Who s) that girl? (Chi è quella

Dettagli

QUESTION FORMS/FORME INTERROGATIVE. Perché è importante conoscere le Question Forms?

QUESTION FORMS/FORME INTERROGATIVE. Perché è importante conoscere le Question Forms? QUESTION FORMS/FORME INTERROGATIVE Perché è importante conoscere le Question Forms? È importante conoscere le Question Forms per formulare le domande, anche le più semplici. Per la formulazione delle domande

Dettagli

CURRICOLO INGLESE CLASSE 1^ Comprende Vocaboli - Saluti - Presentazioni. Istruzioni. Espressioni e frasi di uso quotidiano riferite a se stesso.

CURRICOLO INGLESE CLASSE 1^ Comprende Vocaboli - Saluti - Presentazioni. Istruzioni. Espressioni e frasi di uso quotidiano riferite a se stesso. CLASSE 1^ Classe 1^ re vocaboli, istruzioni, espressioni e frasi di uso quotidiano, pronunciati chiaramente e lentamente relativi a se stesso. Produrre frasi significative riferite a oggetti e situazioni

Dettagli

University of Cambridge ESOL Examinations. Young English. Informazioni per i candidati

University of Cambridge ESOL Examinations. Young English. Informazioni per i candidati University of Cambridge ESOL Examinations Young Learners English Starters Informazioni per i candidati Informazioni per i candidati il YLE Starters Caro Genitore, la ringraziamo per aver incoraggiato suo

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Quattro

U Corso di italiano, Lezione Quattro 1 U Corso di italiano, Lezione Quattro U Buongiorno, mi chiamo Paolo, sono italiano, vivo a Roma, sono infermiere, lavoro in un ospedale. M Good morning, my name is Paolo, I m Italian, I live in Rome,

Dettagli

CYNTHIA GILMORE ALSTON - PATRIZIA CAROTI. Corso di Inglese per la Scuola Secondaria di Primo Grado

CYNTHIA GILMORE ALSTON - PATRIZIA CAROTI. Corso di Inglese per la Scuola Secondaria di Primo Grado CYNTHIA GILMORE ALSTON - PATRIZIA CAROTI LIBRO MISTO PROGETTO Connecting Friends Corso di Inglese per la Scuola Secondaria di Primo Grado WELCOME FOLDER Welcome Folder Il Welcome Folder ti aiuterà a ripassare

Dettagli

classe che sull Audio CD per lo studente.

classe che sull Audio CD per lo studente. Legenda Student s Book: T1 01 Materiale registrato sull Audio CD per la classe. T1 01 Materiale registrato sia sull Audio CD per la classe che sull Audio CD per lo studente. K Attività assimilabile alle

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Diciannove

U Corso di italiano, Lezione Diciannove 1 U Corso di italiano, Lezione Diciannove U Al telefono: M On the phone: U Al telefono: U Pronto Elena, come stai? M Hello Elena, how are you? U Pronto Elena, come stai? D Ciao Paolo, molto bene, grazie.

Dettagli

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D Present Perfect Affirmative Forma intera I have played we have played you have played you have played he has played

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Quindici

U Corso di italiano, Lezione Quindici 1 U Corso di italiano, Lezione Quindici U Buongiorno, anche in questa lezione iniziamo con qualche dialogo formale M Good morning, in this lesson as well, let s start with some formal dialogues U Buongiorno,

Dettagli

PIANO PROGRAMMATICO DI SVILUPPO DELLE UDA DI INGLESE (classi QUARTE)

PIANO PROGRAMMATICO DI SVILUPPO DELLE UDA DI INGLESE (classi QUARTE) PIANO PROGRAMMATICO DI SVILUPPO DELLE UDA DI INGLESE (classi QUARTE) secondo le Indicazioni del 2012. Unità di apprendimento n.1 cl. IV 1- Dati identificativi Titolo: Welcome to the B & B Materia : Lingua

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Sette

U Corso di italiano, Lezione Sette 1 U Corso di italiano, Lezione Sette M Two friends meet at the restaurant U Ciao, Paola M Hi, Paola U Ciao, Paola D Ciao Francesco, come stai? F Hi Francesco, how are you? D Ciao Francesco, come stai?

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Ventotto

U Corso di italiano, Lezione Ventotto 1 U Corso di italiano, Lezione Ventotto M I would like to eat a portion of spaghetti U Vorrei mangiare una porzione di spaghetti M I would like to eat a portion of spaghetti U Vorrei mangiare una porzione

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA- LINGUA INGLESE CLASSE QUARTA

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA- LINGUA INGLESE CLASSE QUARTA PROGRAMMAZIONE DIDATTICA- LINGUA INGLESE (Settembre, Ottobre, Novembre) Giorni della settimana Mesi Stagioni Sport e attività del tempo libero Halloween Thanksgiving day. CLASSE QUARTA I like/don t like

Dettagli

Istituto Comprensivo San Cesareo. Viale dei Cedri. San Cesareo. Lingua Inglese. Classi I II III IV V. Scuola Primaria E Giannuzzi

Istituto Comprensivo San Cesareo. Viale dei Cedri. San Cesareo. Lingua Inglese. Classi I II III IV V. Scuola Primaria E Giannuzzi Istituto Comprensivo San Cesareo Viale dei Cedri San Cesareo Lingua Inglese Classi I II III IV V Scuola Primaria E Giannuzzi Anno Scolastico 2015/16 1 Unità di Apprendimento n. 1 Autumn Settembre/Ottobre/Novembre

Dettagli

I.C. ILARIA ALPI VIA SALERNO, 1 MILANO

I.C. ILARIA ALPI VIA SALERNO, 1 MILANO I.C. ILARIA ALPI VIA SALERNO, 1 MILANO Cari ragazzi e cari genitori, anche quest anno il nostro Istituto Comprensivo ha deciso di assegnare i compiti delle vacanze a tutti gli alunni delle quinte dei diversi

Dettagli

INGLESE REVISION UNIT HELLO!

INGLESE REVISION UNIT HELLO! INGLESE REVISION UNIT HELLO! Funzioni per salutare, esprimere il proprio parere e confrontarsi con quello degli altri, descrivere le proprie e altrui abilità, identificare una persona dall abbigliamento,

Dettagli

UNIT 1 0. 1. a Copia il vocabolario (pag. 12 e 13); solamente l inglese.

UNIT 1 0. 1. a Copia il vocabolario (pag. 12 e 13); solamente l inglese. UNIT 1 0 Suggerimenti per lo Studio 1. a Copia il vocabolario (pag. 12 e 13); solamente l inglese. b Memorizza il significato di ogni parola. c Copri le parole in italiano. Guardando le parole in inglese,

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO G.MARCONI- CASTELNOVO DI SOTTO CURRICOLO VERTICALE DI LINGUA INGLESE A.S. 2014/2015

ISTITUTO COMPRENSIVO G.MARCONI- CASTELNOVO DI SOTTO CURRICOLO VERTICALE DI LINGUA INGLESE A.S. 2014/2015 ISTITUTO COMPRENSIVO G.MARCONI- CASTELNOVO DI SOTTO CURRICOLO VERTICALE DI LINGUA INGLESE A.S. 2014/2015 Scuola Primaria INGLESE - CLASSI PRIME COMPETENZE Utilizzare una lingua straniera per i principali

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Dodici

U Corso di italiano, Lezione Dodici 1 U Corso di italiano, Lezione Dodici U Al telefono M On the phone U Al telefono D Pronto, Hotel Roma, buongiorno. F Hello, Hotel Roma, Good morning D Pronto, Hotel Roma, buongiorno. U Pronto, buongiorno,

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Ventinove

U Corso di italiano, Lezione Ventinove 1 U Corso di italiano, Lezione Ventinove U Oggi, facciamo un altro esercizio M Today we do another exercise U Oggi, facciamo un altro esercizio D Noi diciamo una frase in inglese e tu cerca di pensare

Dettagli

1. SIMPLE PRESENT. Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente.

1. SIMPLE PRESENT. Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente. 1. SIMPLE PRESENT 1. Quando si usa? Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente. Quanto abitualmente? Questo ci viene spesso detto dalla presenza

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Ventidue

U Corso di italiano, Lezione Ventidue 1 U Corso di italiano, Lezione Ventidue U Oggi, facciamo un altro esercizio M Today we do another exercise U Oggi, facciamo un altro esercizio D Noi diciamo una frase in inglese e tu cerca di pensare a

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Otto

U Corso di italiano, Lezione Otto 1 U Corso di italiano, Lezione Otto U Ti piace il cibo somalo? M Do you like Somali food? U Ti piace il cibo somalo? D Sì, mi piace molto. C è un ristorante somalo a Milano. É molto buono. F Yes, I like

Dettagli

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life PRESENT SIMPLE Indicativo Presente = Presente Abituale Prerequisiti: - Pronomi personali soggetto e complemento - Aggettivi possessivi - Esprimere l ora - Presente indicativo dei verbi essere ed avere

Dettagli

Area 1: storia e cultura politico-istituzionale

Area 1: storia e cultura politico-istituzionale 20 quesiti ripartiti nelle aree: storia e cultura politico-istituzionale, ragionamento logico, lingua italiana, lingua inglese. 5 quesiti supplementari nell area matematica per chi volesse iscriversi in

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Trenta

U Corso di italiano, Lezione Trenta 1 U Corso di italiano, Lezione Trenta M Two cousins meet in the street U Due cugini si incontrano in strada M Two cousins meet in the street U Due cugini si incontrano in strada F Hi Osman, what are you

Dettagli

LIBRO IN ASSAGGIO SPEAK ENGLISH NOW DI A.A.CONTI

LIBRO IN ASSAGGIO SPEAK ENGLISH NOW DI A.A.CONTI LIBRO IN ASSAGGIO SPEAK ENGLISH NOW DI A.A.CONTI Speak english now Il corso completo per imparare l inglese da soli DI A.A. CONTI UNIT 1 Costruzione della frase inglese Non c è niente di difficile nella

Dettagli

Unit 01: Welcome. Il materiale semplificato è tratto dal testo: M. Hobbs e J. Starr Keddle YOUR SPACE ed Loescher. Pp. 8-19, 21, 22, 24-27.

Unit 01: Welcome. Il materiale semplificato è tratto dal testo: M. Hobbs e J. Starr Keddle YOUR SPACE ed Loescher. Pp. 8-19, 21, 22, 24-27. Il materiale semplificato è tratto dal testo: M. Hobbs e J. Starr Keddle YOUR SPACE ed Loescher. Pp. 8-19, 21, 22, 24-27 01 Welcome Pagina 8. Es. 1: Tante parole della lingua inglese le senti anche quando

Dettagli

Gara del 13 marzo 2008

Gara del 13 marzo 2008 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca - Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE ELETTRONICA E TELECOMUNICAZIONI - COSTRUZIONI AERONAUTICHE CORSO

Dettagli

PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI LINGUA INGLESE CLASSE QUINTA ANNO SCOLASTICO 2011-12

PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI LINGUA INGLESE CLASSE QUINTA ANNO SCOLASTICO 2011-12 PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI LINGUA INGLESE CLASSE QUINTA ANNO SCOLASTICO 2011-12 Libro di testo: C. Bianchi / R. Ticozzi / P. Shuff - Far Away De Agostini Vol. 5 COMPETENZE: Ricezione orale (ascolto) - Comprendere

Dettagli

Interface. Grammar for All 2. Ripasso sommativo per l Esame di Stato. 1. Completa gli aggettivi di sentimento e stato d animo, poi abbinali alla loro

Interface. Grammar for All 2. Ripasso sommativo per l Esame di Stato. 1. Completa gli aggettivi di sentimento e stato d animo, poi abbinali alla loro Interface Grammar for All 2 Ripasso sommativo per l Esame di Stato 1. Completa gli aggettivi di sentimento e stato d animo, poi abbinali alla loro traduzione. 1 w A contento 2 x d B imbarazzato 3 p s C

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Sedici

U Corso di italiano, Lezione Sedici 1 U Corso di italiano, Lezione Sedici U Dove abiti? M Where do you live? U Dove abiti? D Abito nella città vecchia, davanti alla chiesa. F I live in the old town, in front of the church. D Abito nella

Dettagli

Da dove vieni? Vengo dall Italia. Sono Italiano/a. Where are you from? I am from Italy. I m Italian. Unit 2 SCHEDA 0

Da dove vieni? Vengo dall Italia. Sono Italiano/a. Where are you from? I am from Italy. I m Italian. Unit 2 SCHEDA 0 Unit 2 SCHEDA 0 1. Where are you from? si usa per chiedere a una persona da dove viene. Per rispondere si dice I m from + il nome della città o del Paese, oppure I am + la nazionalità. Esempio: Where are

Dettagli

LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS

LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS TEMPO PRESENTE In italiano non vi sono differenze particolari tra le due frasi: MANGIO UNA MELA e STO MANGIANDO UNA MELA Entrambe le frasi si possono riferire

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Uno

U Corso di italiano, Lezione Uno 1 U Corso di italiano, Lezione Uno F What s your name? U Mi chiamo Francesco M My name is Francesco U Mi chiamo Francesco D Ciao Francesco F Hi Francesco D Ciao Francesco D Mi chiamo Paola. F My name is

Dettagli

Unit 7 Busy at school

Unit 7 Busy at school Unit 7 Busy at school Vocabulary geography history science art music days of the week maths religion Italian English gym Functions Identificare le materie scolastiche. Chiedere quali materie piacciono.

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Diciotto

U Corso di italiano, Lezione Diciotto 1 U Corso di italiano, Lezione Diciotto U Scusi, a che ora aprono i negozi a Bologna? M Excuse-me, what time do shops open in Bologna? U Scusi, a che ora aprono i negozi a Bologna? D Aprono alle nove F

Dettagli

Educazione ambientale; scienze.

Educazione ambientale; scienze. PIANO DELLE UNITÀ DI APPRENDIMENTO Scuola primaria di Bellano Classe quinta Disciplina: Inglese STARTER Svolgere attività di ripasso riguardanti le strutture ed il lessico appreso lo scorso anno. Immagine;

Dettagli

Scuola Primaria Statale Falcone e Borsellino

Scuola Primaria Statale Falcone e Borsellino ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI LOVERE VIA DIONIGI CASTELLI, 2 - LOVERE Scuola Primaria Statale Falcone e Borsellino PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ANNUALE Le programmazioni didattiche sono state stese in base

Dettagli

Perugia Crocevia Linguistico Associazione Culturale

Perugia Crocevia Linguistico Associazione Culturale Perugia Crocevia Linguistico Associazione Culturale PROGRAMMA CORSO INGLESE CLASSE 1 ELEMENTARE Formule di saluto. Espressioni per chiedere e dire il proprio nome. (What s your name? My name is ) (How

Dettagli

Italian Section 28 - Online activitites

Italian Section 28 - Online activitites No. 01 Il tempo The weather Piove C'è il sole. Nevica. Sono tutto bagnato. Ho caldo. Ho freddo. Aiuto! I'm wet. I'm cold Help! No. 02 Gioco di memoria Memory game c'è il sole ho caldo ho freddo I'm cold.

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Diciassette

U Corso di italiano, Lezione Diciassette 1 U Corso di italiano, Lezione Diciassette U Oggi, facciamo un esercizio M Today we do an exercise U Oggi, facciamo un esercizio D Noi diremo una frase in inglese e tu cerca di pensare a come dirla in

Dettagli

INGLESE. INFANZIA PRIMARIA SECONDARIA di 1 grado CLASSE PRIMA

INGLESE. INFANZIA PRIMARIA SECONDARIA di 1 grado CLASSE PRIMA INGLESE INFANZIA PRIMARIA SECONDARIA di 1 grado Obiettivi: Iniziare a conoscere e denominare i colori Introdurre il vocabolario concernente il corpo umano Introdurre alcuni vocaboli legati alle ricorrenze

Dettagli

Immagine; educazione alla cittadinanza.

Immagine; educazione alla cittadinanza. PIANO DELLE UNITÀ DI APPRENDIMENTO Scuola primaria di Bellano Classe quinta Disciplina: Inglese TITOLO STARTER Svolgere attività di ripasso riguardanti le strutture ed il lessico appreso lo scorso anno.

Dettagli

PROGRAMMA DI LINGUA INGLESE

PROGRAMMA DI LINGUA INGLESE PROGRAMMA DI LINGUA INGLESE CLASSE IG ANNO SCOLASTICO 2014/2015 Prof.ssa Rossella Mariani Testo in adozione: THINK ENGLISH 1 STUDENT S BOOK, corredato da un fascicoletto introduttivo al corso, LANGUAGE

Dettagli

Learning Links Online English Course Level A1 Module 1

Learning Links Online English Course Level A1 Module 1 A1 Module 1 Visita Home > A1 > Module 1 > Start > Saying hello and goodbye (page 1 of 2) - Introductions Ascolta le conversazioni e ripeti. Clicca su e impara come si dice good-bye. Ascolta le conversazioni

Dettagli

PIANO ANNUALE DI LINGUA INGLESE

PIANO ANNUALE DI LINGUA INGLESE ISTITUTO COMPRENSIVO DI BOLZANO VICENTINO SCUOLA PRIMARIA PIANO ANNUALE DI LINGUA INGLESE CLASSI: I II III IV V. PLESSI: BOLZANO, QUINTO, LISIERA. CLASSE PRIMA OBIETTIVI GENERALI ASCOLTARE E COMPRENDERE

Dettagli

PROGRAMMAZIONE IN VERTICALE PER L INSEGNAMENTO DELLA LINGUA INGLESE

PROGRAMMAZIONE IN VERTICALE PER L INSEGNAMENTO DELLA LINGUA INGLESE PROGRAMMAZIONE IN VERTICALE PER L INSEGNAMENTO DELLA LINGUA INGLESE INTRODUZIONE La programmazione educativo-didattica di Lingua Inglese è stata redatta collegialmente da tutte le insegnanti di lingua

Dettagli

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not?

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not? Il passato Grammar File 12 Past simple Il past simple inglese corrisponde al passato prossimo, al passato remoto e, in alcuni casi, all imperfetto italiano. Con l eccezione del verbo be, la forma del past

Dettagli

I.C. AMEDEO DI SAVOIA AOSTA Martina Franca (Ta) Disciplina: INGLESE a.s. 2012 2013

I.C. AMEDEO DI SAVOIA AOSTA Martina Franca (Ta) Disciplina: INGLESE a.s. 2012 2013 I.C. AMEDEO DI SAVOIA AOSTA Martina Franca (Ta) LINEE DI PROGETTAZIONE ANNUALE DELLA CLASSE Disciplina: INGLESE a.s. 2012 2013 Traguardi PREMESSA per lo sviluppo DISCIPLINARE delle competenze L apprendimento

Dettagli

Young Learners English

Young Learners English University of Cambridge ESOL Examinations Young Learners English Movers Informazioni per i candidati Informazioni per i candidati il YLE Movers Caro Genitore, la ringraziamo per aver incoraggiato suo figlio

Dettagli

ACTIVE ENGLISH. Roma, 28 aprile 2014 Istituto Comprensivo D Avarna Via Valagussa, 28 00100 Roma. C.A. Graziella Bianco

ACTIVE ENGLISH. Roma, 28 aprile 2014 Istituto Comprensivo D Avarna Via Valagussa, 28 00100 Roma. C.A. Graziella Bianco Roma, 28 aprile 2014 Istituto Comprensivo D Avarna Via Valagussa, 28 00100 Roma C.A. Graziella Bianco Il programma English Summer Camp predisposto da Trinity School è un occasione unica di apprendimento

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI SIANO SCUOLA PRIMARIA ANNO SCOLASTICO 2014/2015 PROGRAMMAZIONE DI LINGUA INGLESE CLASSI QUINTE

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI SIANO SCUOLA PRIMARIA ANNO SCOLASTICO 2014/2015 PROGRAMMAZIONE DI LINGUA INGLESE CLASSI QUINTE ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI SIANO SCUOLA PRIMARIA ANNO SCOLASTICO 2014/2015 PROGRAMMAZIONE DI LINGUA INGLESE CLASSI QUINTE L Insegnante: DI FILIPPO DONATA Programmazione Annuale Anno Scolastico 2014-2015

Dettagli

Newborn Upfront Payment & Newborn Supplement

Newborn Upfront Payment & Newborn Supplement ITALIAN Newborn Upfront Payment & Newborn Supplement Female 1: Ormai manca poco al parto e devo pensare alla mia situazione economica. Ho sentito dire che il governo non sovvenziona più il Baby Bonus.

Dettagli

Piazza dei Decemviri, 12 00175 Roma. Via Ferrini, 61 00175 Roma SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DIDATTICA PER SINGOLA DISCIPLINA. Anno scolastico 2014-2015

Piazza dei Decemviri, 12 00175 Roma. Via Ferrini, 61 00175 Roma SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DIDATTICA PER SINGOLA DISCIPLINA. Anno scolastico 2014-2015 Liceo Artistico Statale Giulio Carlo Argan -III Istituto Statale D Arte Piazza dei Decemviri, 12 00175 Roma Via Ferrini, 61 00175 Roma SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DIDATTICA PER SINGOLA DISCIPLINA Anno scolastico

Dettagli

Società per la Biblioteca Circolante Programma Inglese Potenziato

Società per la Biblioteca Circolante Programma Inglese Potenziato Società per la Biblioteca Circolante Programma Inglese Potenziato STRUTTURE GRAMMATICALI VOCABOLI FUNZIONI COMUNICATIVE Presente del verbo be: tutte le forme Pronomi Personali Soggetto: tutte le forme

Dettagli

Le domande sui dati personali. Particella interrogativa + verbo To Be + soggetto +?

Le domande sui dati personali. Particella interrogativa + verbo To Be + soggetto +? Beginner - Lesson 2 Le domande sui dati personali Di regola, quando dobbiamo compilare un questionario, così come è accaduto alla nostra Alice, ci vengono richieste molte informazioni di carattere generale.

Dettagli

LINGUA INGLESE PROGRAMMA INTEGRATO DA CONOSCENZE, ABILITA E COMPETENZE CLASSI 1^M E 1^P

LINGUA INGLESE PROGRAMMA INTEGRATO DA CONOSCENZE, ABILITA E COMPETENZE CLASSI 1^M E 1^P LINGUA INGLESE PROGRAMMA INTEGRATO DA, ABILITA E COMPETENZE CLASSI 1^M E 1^P Libro di testo: NETWORK 1, Paul Radley (OUP) Student s Book e Workbook, Student s Audio CD, Class Audio CDs, My Digital Book

Dettagli

CURRICOLO DALLA SCUOLA DELL INFANZIA ALLA SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO INGLESE SCUOLA DELL INFANZIA I DISCORSI E LE PAROLE

CURRICOLO DALLA SCUOLA DELL INFANZIA ALLA SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO INGLESE SCUOLA DELL INFANZIA I DISCORSI E LE PAROLE CURRICOLO DALLA SCUOLA DELL INFANZIA ALLA SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO INGLESE SCUOLA DELL INFANZIA I DISCORSI E LE PAROLE Traguardi per lo sviluppo della competenza al termine della scuola dell infanzia

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA PIETRO BARICCO PROGRAMMAZIONE DI CIRCOLO DI LINGUA INGLESE

DIREZIONE DIDATTICA PIETRO BARICCO PROGRAMMAZIONE DI CIRCOLO DI LINGUA INGLESE DIREZIONE DIDATTICA PIETRO BARICCO PROGRAMMAZIONE DI CIRCOLO DI LINGUA INGLESE Secondo le direttive ministeriali, lo studio della lingua straniera nella Scuola Primaria prevede il raggiungimento di una

Dettagli

Liceo Scientifico Statale Galileo Galilei Catania. Test d ingresso Classi Prime 2015-16 Potenziamento Inglese. Cognome... Nome...

Liceo Scientifico Statale Galileo Galilei Catania. Test d ingresso Classi Prime 2015-16 Potenziamento Inglese. Cognome... Nome... Liceo Scientifico Statale Galileo Galilei Catania Test d ingresso Classi Prime 2015-16 Potenziamento Inglese Cognome... Nome... Punteggio della prova Domande di Inglese Punti... Domande di Matematica Punti...

Dettagli

-PRONOMI PERSONALI- (PERSONAL PRONOUNS)

-PRONOMI PERSONALI- (PERSONAL PRONOUNS) Visitaci su: http://englishclass.altervista.org/ -PRONOMI PERSONALI- (PERSONAL PRONOUNS) PREMESSA: RICHIAMI DI GRAMMATICA Il pronome (dal latino al posto del nome ) personale è quell elemento della frase

Dettagli

Come stai? / Vieni stato (gentile)? Prego!

Come stai? / Vieni stato (gentile)? Prego! English Phrases Frasi Italiane English Greetings Hi! Good morning! Good evening! Welcome! (to greet someone) How are you? I'm fine, thanks! And you? Good/ So-So. Thank you (very much)! You're welcome!

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO n. 21 - BOLOGNA *** *** *** PIANO DI LAVORO INDIVIDUALE Anno Scolastico 2015/16

ISTITUTO COMPRENSIVO n. 21 - BOLOGNA *** *** *** PIANO DI LAVORO INDIVIDUALE Anno Scolastico 2015/16 ISTITUTO COMPRENSIVO n. 21 - BOLOGNA *** *** *** DOCENTE: CRITELLI ANNA CLASSE: 1F MATERIA: INGLESE PIANO DI LAVORO INDIVIDUALE Anno Scolastico 201/1 OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO (CURRICOLO D ISTITUTO) Ascolto

Dettagli

PROGETTAZIONE ANNUALE LINGUA INGLESE SCUOLA PRIMARIA

PROGETTAZIONE ANNUALE LINGUA INGLESE SCUOLA PRIMARIA PROGETTAZIONE ANNUALE LINGUA INGLESE SCUOLA PRIMARIA CLASSI PRIME Riferimenti alle Indicazioni Nazionali per la classe prima: Comprendere e rispondere ad un saluto. Presentarsi e chiedere il nome delle

Dettagli

CURRICOLO DI COMPETENZE DI INGLESE

CURRICOLO DI COMPETENZE DI INGLESE CURRICOLO DI COMPETENZE DI INGLESE Competenze in uscita per la classe prima Obiettivi Specifici di Apprendimento di Lingua Inglese per la Scuola Primaria tratti dalle Indicazioni Nazionali per i Piani

Dettagli

Liceo Scientifico Statale Galileo Galilei Catania. Test d ingresso Classi Prime: Potenziamento Inglese. Cognome... Nome...

Liceo Scientifico Statale Galileo Galilei Catania. Test d ingresso Classi Prime: Potenziamento Inglese. Cognome... Nome... Liceo Scientifico Statale Galileo Galilei Catania Test d ingresso Classi Prime: Potenziamento Inglese Cognome... Nome... Una sola delle risposte indicate è esatta; segna con una X quella per te esatta.

Dettagli

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DIDATTICA PER SINGOLA DISCIPLINA

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DIDATTICA PER SINGOLA DISCIPLINA SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DIDATTICA PER SINGOLA DISCIPLINA Anno scolastico 2014-2015 DOCENTE: Prof.ssa Antonella Di Giannantonio Disciplina: Lingua Inglese Classe: 1 Sez.: D A) Strumenti di verifica e di

Dettagli

PIANO DI STUDI PERSONALIZZATI: LINGUA INGLESE CIRCOLO DIDATTICO COLLODI 2005/2006

PIANO DI STUDI PERSONALIZZATI: LINGUA INGLESE CIRCOLO DIDATTICO COLLODI 2005/2006 PIANO DI STUDI PERSONALIZZATI: LINGUA INGLESE CIRCOLO DIDATTICO COLLODI 2005/2006 Nel formulare questa programmazione curricolare si è rivolto una particolare attenzione alle abilità trasversali di base

Dettagli

LINGUE COMUNITARIE: INGLESE

LINGUE COMUNITARIE: INGLESE LINGUE COMUNITARIE: INGLESE COMPETENZE AL TERMINE DEL SECONDO BIENNIO DELLA SCUOLA PRIMARIA COMPETENZA 1 ABILITÀ CONOSCENZE STRUTTURE LINGUISTICHE Comprendere e ricavare informazioni dall ascolto e dalla

Dettagli

PROGRAMMAZIONE EDUCATIVO-DIDATTICA-DISCIPLINARE Anno Scolastico 2013-2014

PROGRAMMAZIONE EDUCATIVO-DIDATTICA-DISCIPLINARE Anno Scolastico 2013-2014 PROGRAMMAZIONE EDUCATIVO-DIDATTICA-DISCIPLINARE Anno Scolastico 2013-2014 Scuola Sec. di 1 grado Classe 1 - sez. B Disciplina/e Inglese Ins. Apetri Norica N di alunni 21, di cui 9 maschi e 12 femmine.

Dettagli

ABILITÀ ATTIVITÀ CONOSCENZE. coppie e individuali. b) Esecuzione di attività

ABILITÀ ATTIVITÀ CONOSCENZE. coppie e individuali. b) Esecuzione di attività INGLESE CLASSE PRIMA Nucleo: ASCOLTARE E COMPRENDERE Competenza : Comprende il senso globale di frasi di uso frequente relativi ad ambiti conosciuti. 1.1 Ascoltare e comprendere singole a) Giochi collettivi,

Dettagli

Cinquanta parole. Iniziamo da zero, ovvero con. 1. yes no sì -no. 2. thank you grazie

Cinquanta parole. Iniziamo da zero, ovvero con. 1. yes no sì -no. 2. thank you grazie Cinquanta parole Chi viaggia all'estero sa quanto sia importante imparare qualche parola nella lingua locale. Lo sforzo è minimo, e i vantaggi immensi. Conoscere poche frasi, ed utilizzarle al momento

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Dieci

U Corso di italiano, Lezione Dieci 1 U Corso di italiano, Lezione Dieci U Ricordi i numeri da uno a dieci? M Do you remember Italian numbers from one to ten? U Ricordi i numeri da uno a dieci? U Uno, due, tre, quattro, cinque, sei, sette,

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA LINGUA INGLESE CLASSE SECONDA

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA LINGUA INGLESE CLASSE SECONDA PROGRAMMAZIONE DIDATTICA LINGUA INGLESE (Settembre, Ottobre, Novembre) OBIETTIVI 1. CONOSCENZE CLASSE SECONDA Conoscere il lessico: Saluti nei vari momenti della giornata. Numeri 1-10 (revisione). Gli

Dettagli

Scritto da DEApress Lunedì 14 Aprile 2014 12:03 - Ultimo aggiornamento Martedì 26 Maggio 2015 09:34

Scritto da DEApress Lunedì 14 Aprile 2014 12:03 - Ultimo aggiornamento Martedì 26 Maggio 2015 09:34 This week I have been walking round San Marco and surrounding areas to find things that catch my eye to take pictures of. These pictures were of various things but majority included people. The reason

Dettagli

FOUNDATION CERTIFICATE OF SECONDARY EDUCATION UNIT 1 - RELATIONSHIPS, FAMILY AND FRIENDS (ITALIAN) LISTENING (SPECIMEN) LEVEL 4.

FOUNDATION CERTIFICATE OF SECONDARY EDUCATION UNIT 1 - RELATIONSHIPS, FAMILY AND FRIENDS (ITALIAN) LISTENING (SPECIMEN) LEVEL 4. FOUNDTION ERTIFITE OF SEONDRY EDUTION UNIT 1 - RELTIONSHIPS, FMILY ND FRIENDS (ITLIN) LISTENING (SPEIMEN) LEVEL 4 NME TOTL MRK: NDIDTE NUMBER ENTRE NUMBER 10 Task 1 Personal details What does this girl

Dettagli

Welcome! 1 Greetings and introductions. a Audio CD1 T02 Ascolta e leggi il dialogo. b In piccoli gruppi esercitatevi nel dialogo.

Welcome! 1 Greetings and introductions. a Audio CD1 T02 Ascolta e leggi il dialogo. b In piccoli gruppi esercitatevi nel dialogo. Welcome! 1 Greetings and introductions a Audio CD1 T02 Ascolta e leggi il dialogo. Adele: Hello. My name s Adele. Britney: Hi, Adele, I m Britney, and this is David. Jay: Hi, I m Jay. b In piccoli gruppi

Dettagli

PROF... PORRINI LUCIA.. MATERIA: INGLESE...

PROF... PORRINI LUCIA.. MATERIA: INGLESE... PROGRAMMAZIONE INDIVIDUALE DOCENTE ANNO SCOLASTICO 2013-14 PROF.... PORRINI LUCIA.. MATERIA: INGLESE... CLASSE 1 A T.P.. DATA DI PRESENTAZIONE: 30-11-2013 OBIETTIVI FORMATIVI DELLA DISCIPLINA COMPRENSIONE

Dettagli

UNIT 2 1. - My name is Tom Hudson. I have black hair and brown eyes. - My name is Margaret Taylor. I have blonde hair and blue eyes.

UNIT 2 1. - My name is Tom Hudson. I have black hair and brown eyes. - My name is Margaret Taylor. I have blonde hair and blue eyes. UNIT 2 1 p. 1 5 Tom Hudson (húdsn) - My name is Tom Hudson. I have black hair and brown eyes. Tom is my first name. Hudson is my surname. I am American. I speak English. English is my language. I live

Dettagli

Dr Mila Milani. Future tense

Dr Mila Milani. Future tense Dr Mila Milani Future tense Stasera telefonerò alla mia amica. Tonight I ll call my friend. Mio figlio farà l esame domani. My son will take an exam tomorrow. Stasera parlerò con mia moglie. This evening

Dettagli

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004 ! VERBI CHE TERMINANO IN... COME COSTRUIRE IL SIMPLE PAST ESEMPIO e aggiungere -d live - lived date - dated consonante + y 1 vocale + 1 consonante (ma non w o y) cambiare y in i, poi aggiungere -ed raddoppiare

Dettagli

English Grammar Elementi Essenziali di base. Parte Prima

English Grammar Elementi Essenziali di base. Parte Prima English Grammar Elementi Essenziali di base Parte Prima Greetings Saluti COME SALUTARE QUANDO SI INCONTRA QUALCUNO In base al grado di formalità dell incontro si hanno diversi tipi di saluto: Hello Mary.

Dettagli

Strumenti compensativi e dispensativi per il ragazzo con DSA. IPSIA Vallauri 03/04/2009

Strumenti compensativi e dispensativi per il ragazzo con DSA. IPSIA Vallauri 03/04/2009 Strumenti compensativi e dispensativi per il ragazzo con DSA IPSIA Vallauri 03/04/2009 Circolare Ministeriale 05/10/2004 Per gli strumenti dispensativi (...) si ritiene essenziale tener conto dei seguenti

Dettagli

ACTIVITY BOOK JACQUELINE MADDEN PATRIZIA CORTIANA GIOVANNI ROLANDI

ACTIVITY BOOK JACQUELINE MADDEN PATRIZIA CORTIANA GIOVANNI ROLANDI pixie ACTIVITY BOOK 5 JACQUELINE MADDEN PATRIZIA CORTIANA GIOVANNI ROLANDI quaderno di lavoro per la classe Quinta con attivita interdisciplinari S T T A R R E ECCOCI IN QUINTA DI NUOVO INSIEME. PROVA

Dettagli

Folder 1 - Unit 1. Unit 1. What s your name? pp. 18 25. 1.1 Welcome to the Camp! pp. 18 19

Folder 1 - Unit 1. Unit 1. What s your name? pp. 18 25. 1.1 Welcome to the Camp! pp. 18 19 Folder 1 - Unit 1 Unit 1 What s your name? pp. 18 25 Strutture Pronomi personali soggetto be Present simple (forma affermativa) Aggettivi possessivi What, How, How old, Where from? Funzioni Chiedere e

Dettagli

Compiti (students going from level 2 to level 3 in August)

Compiti (students going from level 2 to level 3 in August) Compiti (students going from level 2 to level 3 in August) (Before doing this homework, you might want to review the blendspaces we used in class during level 2 at https://www.blendspace.com/classes/87222)

Dettagli