PIANO DI VALUTAZIONE MONITORAGGIO. RING TransferRING Supports for Caregivers IT-0446

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PIANO DI VALUTAZIONE MONITORAGGIO. RING TransferRING Supports for Caregivers IT-0446"

Transcript

1 This project has been funded with support from the European Commission. This publication [communication] reflects the views only of the author, and the Commission cannot be held responsible for any use which may be made of the information contained therein. Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. L'autore è il solo responsabile di questa pubblicazione (comunicazione) e la Commissione declina ogni responsabilità sull'uso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute. El presente proyecto ha sido financiado con el apoyo de la Comisión Europea. Esta publicación (comunicación) es responsabilidad exclusiva de su autor. La Comisión no es responsable del uso que pueda hacerse de la información aquí difundida. RING TransferRING Supports for Caregivers LLP-LDV LDV-TOI TOI IT IT-0446 PIANO DI VALUTAZIONE MONITORAGGIO E TransferRING Supports for Caregivers 1

2 INDICATORI INDICATORI di PROCESSO AZIONI STRUMENTI STANDARDS MINIMI Numero di persone effettivamente coinvolte nella fase sperimentale/ numero di persone da coinvolgere, stabilito a priori Almeno tot persone coinvolte Numero di caregivers formali coinvolti / numero di caregiver formali da coinvolgere, stabilito a priori Numero di caregivers informali coinvolti / numero di caregiver informali da coinvolgere, stabilito a priori Numero di Caregiver formali coinvolti, che lavorano presso strutture residenziali/ Numero di Caregiver formali invitati che lavorano presso strutture residenziali Almeno tot caregiver coinvolti Almeno tot caregiver coinvolti Almeno tot caregiver coinvolti 2

3 TransferRING Support for Caregiver INDICATORI INDICATORI di RISULTATO AZIONI STRUMENTI STANDARDS MINIMI Livello di soddisfazione dei caregiver rispetto all uso di un singolo prototipo adattato al contesto / Livello di soddisfazione dei caregiver rispetto all uso del Kit Ring Scheda di valutazione soddisfazione compilate dai partners coinvolti Almeno tot schede di valutazione raccolte Livello di stress e ansia del caregiver prima di usare il Kit Ring/ Livello di stress e ansia del caregiver dopo la sperimentazione del Kit Ring/ Livello di competenze iniziali di caregiver formali ed informali/ livello di competenze dopo la sperimentazione del Kit Ring Scheda di valutazione di stress e ansia compilate dai partners coinvolti Schede di valutazione delle competenze compilate dai partners coinvolti Almeno tot schede di valutazione raccolte Almeno tot schede di valutazione raccolte 3

4 INDICATORI PER I FORMATORI INDICATORI di PROCESSO AZIONI STRUMENTI STANDARD MINIMI Numero di formatori coinvolti / n. di formatori potenzialmente coinvolgibili Monitoraggio dei documenti raccolti dai partners coinvolti Almeno tot formatori coinvolti INDICATORI PER I FORMATORI INDICATORI di RISULTATO AZIONI STRUMENTI STANDARD MINIMI -Livello di soddisfazione dei formatori rispetto all uso di un singolo prototipo adattato al contest/ / Livello di soddisfazione dei formatori rispetto all uso del Kit ring Schede per la valutazione del livello di soddisfazione dei formatori Almeno tot schede raccolte INDICATORI DELLA PARTNERSHIP INDICATORI di RISULTATO AZIONI STRUMENTI STANDARD MINIMI Numero di partners soddisfatti dal management - monitoraggio - Kit Ring / Numero totale di partners Schede per la valutazione del livello di soddisfazione compilate dai partners Almeno tot schede raccolte 4

5 INDICATORI DI IMPATTO SULLO SPECIFICO CONTESTO GEOGRAFICO INDICATORI di PROCESSO AZIONI STRUMENTI STANDARD MINIMI Numero di realtà coinvolte nellafase sperimentale / Numero di realtà potenzialmente coinvolgibili Almeno tot realtà coinvolte INDICATORI DI IMPATTO SULLO SPECIFICO CONTESTO GEOGRAFICO INDICATORI di RISULTATO AZIONI STRUMENTI STANDARDS MINIMI Numero di realtà formative appartenenti ai diversi paesi coinvolti in cui viene usato un singolo prototipo / Numero di realtà formative appartenenti ai diversi paesi coinvolti in cui viene usato il Kit Ring Almeno tot Kit Ring utilizzati Numero di realtà contattate per la disseminazione del Kit Ring / numero di realtà che richiedono il Kit Ring Almeno tot realtà contattate 5

6 UniTo Disef Valutazione di processo INDICATORI di PROCESSO AZIONI STRUMENTI STANDARD MINIMI Definizione del gruppo target da Inserire la definizione nel sito Report del Kick off meeting Almeno 2 target coinvolgere nel progetto web del progetto (area di Analisi dei risultati raggiunti in progetti precedenti; analisi della letteratura inerente Definizione della modalità di supporto, di avvio dell auto mutuo aiuto e del self learning Inserire il report nel sito web del progetto (area di valutazione e monitoraggio) Inserire la definizione nel sito web del progetto(area di WP1 Report del Kick off meeting Report del Kick off meeting Almeno 2 progetti analizzati Almeno 2 diverse tipologie di supporto analizzate 6

Articolo 1 - Oggetto. Articolo 2 Target. Articolo 3 Realizzazione

Articolo 1 - Oggetto. Articolo 2 Target. Articolo 3 Realizzazione Articolo 1 - Oggetto Il presente Video Contest si inserisce nell ambito del progetto europeo Comenius PLAYWEB, facente parte del POF della scuola per gli anni scolastici 2012-2013 e 2013-2014. Come proposta

Dettagli

In-Diversity Newsletter 3

In-Diversity Newsletter 3 Newsletter 3 APRILE 2012 This project has been funded with support from the European Commission. This communication reflects the views only of the authors, and the Commission cannot be held responsible

Dettagli

REPORT DI VALUTAZIONE E MONITORAGGIO INTERMEDIO Fase sperimentale del Kit Ring

REPORT DI VALUTAZIONE E MONITORAGGIO INTERMEDIO Fase sperimentale del Kit Ring REPORT DI VALUTAZIONE E MONITORAGGIO INTERMEDIO Fase sperimentale del Kit Ring 1 Tutti i partner hanno lavorato in modo adeguato: sono stati infatti invitati un numero di caregivers formali ed informali

Dettagli

C.H.I.M.E.R.A. PIATTAFORMA E-LEARNING MANUALE UTENTE

C.H.I.M.E.R.A. PIATTAFORMA E-LEARNING MANUALE UTENTE This project has been funded with support from the European Commission. This publication reflects the views only of the author, and the Commission cannot be held responsible for any use which may be made

Dettagli

Passport. Language Explorer. Language Passport Sprachenpass Passport de Langue Language Passport

Passport. Language Explorer. Language Passport Sprachenpass Passport de Langue Language Passport Language Explorer Passport Language Passport Sprachenpass Passport de Langue Language Passport Language Explorer Passport www.showmiproject.eu Language Passport Sprachenpass Passport de Langue Language

Dettagli

ECO-SOCIAL E-SHOPS (MACEDONIA)

ECO-SOCIAL E-SHOPS (MACEDONIA) Scheda informativa dell'impresa sociale ECO-SOCIAL E-SHOPS (MACEDONIA) Fondata nel 1998 Forma legale Settore Area servita Sito web ONG Sociale - Sviluppo sostenibile Nazionale http://www.ort.org.mk/en

Dettagli

L università degli Studi del Sannio

L università degli Studi del Sannio La ricerca condotta dall Università degli studi del Sannio e dalla Dida Network s.r.l. in tema di formazione avanzata per persone sorde ed in particolare i risultati del progetto: This project has been

Dettagli

Syllabus. Corso On-Line. POSitivitiES. Learning. Applied Positive Psychology for European Schools

Syllabus. Corso On-Line. POSitivitiES. Learning. Applied Positive Psychology for European Schools PositivitiES Applied Positive Psychology for European Schools POSitivitiES Positive European Schools Corso On-Line Learning This project has been funded with support from the European Commission.This publication

Dettagli

NetQues Project Report Speech and Language Therapy Education in Europe United in Diversity

NetQues Project Report Speech and Language Therapy Education in Europe United in Diversity NetQues Project Report Speech and Language Therapy Education in Europe United in Diversity Network for Tuning Standards and Quality of Education Programmes in Speech and Language Therapy/Logopaedics across

Dettagli

CENTER FOR MEDIA ACTIVITIES, PROJECT LICE V LICE (MACEDONIA)

CENTER FOR MEDIA ACTIVITIES, PROJECT LICE V LICE (MACEDONIA) www.socialbiz.eu Scheda informativa dell'impresa sociale CENTER FOR MEDIA ACTIVITIES, PROJECT LICE V LICE (MACEDONIA) Fondata nel 2002, progetto iniziato nel 2011 Forma legale Settore Area servita Sito

Dettagli

New means of cross cultural clearing and counselling instruments for VET in order to grant access to qualification and training for juvenile migrants

New means of cross cultural clearing and counselling instruments for VET in order to grant access to qualification and training for juvenile migrants Linee-guida per la conduzione di colloqui di lavoro con giovani migranti - versione per managers delle risorse umane Risultato del WP2 - Focus groups e interviste con giovani migranti New means of cross

Dettagli

Scheda informativa dell'impresa sociale FONDAZIONE DIAMANTE. http://www.f-diamante.ch

Scheda informativa dell'impresa sociale FONDAZIONE DIAMANTE. http://www.f-diamante.ch Scheda informativa dell'impresa sociale FONDAZIONE DIAMANTE (SVIZZERA) Fondata nel 1978 Forma legale Settore Area servita Sito web Fondazione (CCS) Sociale / Fornitore di servizi Locale (Canton Ticino)

Dettagli

Autovalutaizone delle competenze chiave nela formazione degli adulti Progetto VINTAGE

Autovalutaizone delle competenze chiave nela formazione degli adulti Progetto VINTAGE ONLINE TOOL FOR SELF-EVALUATION OF KEY COMPETENCES IN ADULT AGE Autovalutaizone delle competenze chiave nela formazione degli adulti Progetto VINTAGE L Aquila, 13th Marzo 2014 Laura VETTRAINO Reference:

Dettagli

Newsletter for Grundtvig Partnership

Newsletter for Grundtvig Partnership Newsletter for Grundtvig Partnership Numero 6 - Luglio 2014 Feeling Younger by Getting Older www.feeling-younger.eu Contents VI meeting di partenariato a Nicosia, Cipro Visite bilaterali Conclusioni 2

Dettagli

Il Portfolio Europeo delle Lingue

Il Portfolio Europeo delle Lingue Il Portfolio Europeo delle Lingue Una guida introduttiva per aziende, enti pubblici e associazioni in genere Il Portfolio Europeo delle Lingue propone standard internazionali che permettono di misurare

Dettagli

IESEC. Increasing Employability and Standards of Elderly Caregivers through Specialized Training and Innovative Empowerment O2- CURRICULUM

IESEC. Increasing Employability and Standards of Elderly Caregivers through Specialized Training and Innovative Empowerment O2- CURRICULUM IESEC Increasing Employability and Standards of Elderly Caregivers through Specialized Training and Innovative Empowerment O2- CURRICULUM CORSO DI FORMAZIONE SULLE COMPETENZE DI BASE PER CAREGIVER Project

Dettagli

FLAME Family Learning and Migrant Engagement

FLAME Family Learning and Migrant Engagement FLAME Family Learning and Migrant Engagement Supportare lo sviluppo dei figli è uno dei più grandi fattori motivazionali che spingono gli adulti a migliorare le proprie conoscenze ed abilità (NIACE, UK).

Dettagli

APPLICAZIONE di ECVET PL n 4. Casi di Studio Europei RISULTATO n 7

APPLICAZIONE di ECVET PL n 4. Casi di Studio Europei RISULTATO n 7 APPLICAZIONE di ECVET PL n 4 Casi di Studio Europei RISULTATO n 7 DEKRA (LUGLIO, 2015) PROMETEO Project - Lifelong Learning Programme Leonardo Da Vinci (ToI) This project has been funded with support from

Dettagli

2nd Newsletter Novembre 2014

2nd Newsletter Novembre 2014 2nd Newsletter Novembre 2014 Durante il 2014 la partnership di SEMBET ha sviluppato il principale prodotto: una metodologia che partendo dalla memoria individuale contribuisca a recuperare la memoria collettiva

Dettagli

IL PROFILO DEI VOLONTARI DEL SERVIZIO CIVILE NAZIONALE ITALIANO SINTESI

IL PROFILO DEI VOLONTARI DEL SERVIZIO CIVILE NAZIONALE ITALIANO SINTESI Partner in charge of report CIVIL SERVICE APPRENTISHIP Convenzione No 2004- I/04/B/PP-154007 IL PROFILO DEI VOLONTARI DEL SERVIZIO CIVILE NAZIONALE ITALIANO SINTESI Partnership Projectleader This project

Dettagli

ASSOCIAZIONE SEED (SVIZZERA)

ASSOCIAZIONE SEED (SVIZZERA) Scheda informativa dell'impresa sociale ASSOCIAZIONE SEED (SVIZZERA) Fondata nel 2007 Forma legale Associazione Settore Fornitore di servizi per organizzazioni che operano nel sociale / sociale / cooperazione

Dettagli

With the financial support of the Prevention of and Fight against Crime Programme European Commission Directorate-General Home Affairs.

With the financial support of the Prevention of and Fight against Crime Programme European Commission Directorate-General Home Affairs. With the financial support of the Prevention of and Fight against Crime Programme European Commission Directorate-General Home Affairs. This project has been funded with support from the European Commission.

Dettagli

Come effettuare un analisi di mercato

Come effettuare un analisi di mercato Strategic Partnerships for vocational education and training EIBI European Incubator for Business Ideas Project ID: 2015-1-RO01-KA202-015150 Come effettuare un analisi di mercato This project has been

Dettagli

Newsletter n. 2 - Ottobre 2012

Newsletter n. 2 - Ottobre 2012 This project has been funded with support from the European Commission. This website reflects the views only of the author, and the Commission cannot be held responsible for any use which may be made of

Dettagli

Il progetto. T- T- Story Story NEWSLETTER

Il progetto. T- T- Story Story NEWSLETTER T- T- Story Story NEWSLETTER November June 2013 2013 Edition N. 1 Newsletter ufficiale del progetto europeo T-Story - Storytelling applicato all educazione, sostenuto dal programma Key Activity 3 Tecnologie

Dettagli

Lista di valutazione di un colloquio di lavoro per giovani migranti Risultato del WP2 - Focus groups e interviste con giovani migranti

Lista di valutazione di un colloquio di lavoro per giovani migranti Risultato del WP2 - Focus groups e interviste con giovani migranti Lista di valutazione di un colloquio di lavoro per giovani migranti Risultato del WP2 - Focus groups e interviste con giovani migranti New means of cross cultural clearing and counselling instruments for

Dettagli

ACTION PLAN OTESHA. le organizzazioni locali e la società civile le autorità e i politici locali i politici europei

ACTION PLAN OTESHA. le organizzazioni locali e la società civile le autorità e i politici locali i politici europei ACTION PLAN OTESHA Action Plan Otesha è un action plan europeo condiviso dai CITIZENS europei al fine di promuovere un consumo più sostenibile nella vita di ogni giorno. Raggruppa gli impegni presi dalle

Dettagli

co.fa.as. Clelia Onlus Coordinamento Familiari Assistenti

co.fa.as. Clelia Onlus Coordinamento Familiari Assistenti co.fa.as. Clelia Onlus Coordinamento Familiari Assistenti GUIDA AI BISOGNI DEI FAMILIARI ASSISTENTI Come identificare i bisogni della famiglia con un congiunto disabile e/o non autosufficiente This project

Dettagli

Modulo 1. Practice. POSitivitiES. Corso on-line. Introduzione alla Psicologia Positiva. Applied Positive Psychology for European Schools

Modulo 1. Practice. POSitivitiES. Corso on-line. Introduzione alla Psicologia Positiva. Applied Positive Psychology for European Schools PositivitiES Applied Positive Psychology for European Schools POSitivitiES Positive European Schools Corso on-line Modulo 1 Introduzione alla Psicologia Positiva This project has been funded with support

Dettagli

Manuale per allievi. IMMI-Train e-learning course. IMMI-Train Promoting Efficient Recruitment of Immigrants PT/05/B/F/PP-159155

Manuale per allievi. IMMI-Train e-learning course. IMMI-Train Promoting Efficient Recruitment of Immigrants PT/05/B/F/PP-159155 IMMI-Train Promoting Efficient Recruitment of Immigrants PT/05/B/F/PP-159155 IMMI-Train e-learning course Manuale per allievi This project has been funded with support from the European Commission. This

Dettagli

G I F T. Vademecum. Leonardo VETPRO 2011-2013. Growing Innovation For Teaching

G I F T. Vademecum. Leonardo VETPRO 2011-2013. Growing Innovation For Teaching Leonardo VETPRO 2011-2013 G I F T Versione italiana Realizzato dal gruppo di lavoro del partner di progetto A.N.F.I.S. Vademecum Growing Innovation For Teaching Enhancing action competences for the professional

Dettagli

Newsletter No 7. Giugno Progetto KAZI

Newsletter No 7. Giugno Progetto KAZI NEWSLETTER NO 7 IT Check the online version Newsletter No 7 Giugno 2016 www.kaziproject.eu Progetto KAZI Il progetto mira a migliorare lo sviluppo delle competenze interculturali sul luogo di lavoro È

Dettagli

Impresa e innovazione nel settore energetico europeo: il contributo della conoscenza alla creazione di valore Silvia Bruzzi

Impresa e innovazione nel settore energetico europeo: il contributo della conoscenza alla creazione di valore Silvia Bruzzi ÉTUDES - STUDIES Impresa e innovazione nel settore energetico europeo: il contributo della conoscenza alla creazione di valore Silvia Bruzzi Polo Interregionale di Eccellenza Jean Monnet - Pavia Jean Monnet

Dettagli

Comunicato stampa N.10: successo della conferenza finale del progetto

Comunicato stampa N.10: successo della conferenza finale del progetto Comunicato stampa N.10: successo della conferenza finale del progetto 5 Conferenza Europea "Modelli di competenza e definizione di politiche per lo sviluppo delle risorse umane: costruire un ponte fra

Dettagli

http://www.linkartcenter.eu/

http://www.linkartcenter.eu/ http://www.linkartcenter.eu/ 22 luglio 2015 Castello di Brescia dalle 18 alle 24 Brescia al centro dell Europa 6pm YOUR LOCAL TIME una mostra d arte che avviene contemporaneamente sul territorio europeo

Dettagli

Partner del progetto:

Partner del progetto: Partner del progetto: Volkshochschule im Landkreis Cham e.v. (VHS Cham) Cham, Germany http://www.vhs-cham.de/ TfP Trainingszentrum für Personalentwicklung Trainingszentrum für Personalentwicklung (TfP)

Dettagli

NEWSLETTER. Edizione 3, Aprile 2014. 2. Panoramica sui contenuti. 3. Partnership di successo. 4. Prossime tappe. 5.

NEWSLETTER. Edizione 3, Aprile 2014. 2. Panoramica sui contenuti. 3. Partnership di successo. 4. Prossime tappe. 5. NEWSLETTER Edizione 3, Invecchiamento Attivo, fatelo voi! La Comunità di Apprendimento per l Invecchiamento Attivo @Learn è un progetto multilaterale Grundtvig che riunisce le organizzazioni partner da

Dettagli

Diventa. di Eurordis L Organizzazione Europea per le Malattie Rare. eurordis.org

Diventa. di Eurordis L Organizzazione Europea per le Malattie Rare. eurordis.org Diventa Membro di Eurordis L Organizzazione Europea per le Malattie Rare eurordis.org Diventa Membro di Eurordis L Organizzazione Europea per le Malattie Rare EURORDIS è la voce delle persone affette da

Dettagli

This booklet serves as background material to be used in the context of The Scientific Research

This booklet serves as background material to be used in the context of The Scientific Research Casi di Studio Authors This booklet serves as background material to be used in the context of The Scientific Research Game project. It has been produced thanks to all partners of the Scientific Research

Dettagli

DICHIARAZIONE DI BRUXELLES

DICHIARAZIONE DI BRUXELLES DICHIARAZIONE DI BRUXELLES Accrescere la motivazione all apprendimento Delle lingue attraverso politiche, strategie e pratiche istituzionali e di sistema MOLAN Network for the exchange of information about

Dettagli

Net4Voice. Guidelines for Tutors to edit the transcripts generated with ViaScribe 2.37

Net4Voice. Guidelines for Tutors to edit the transcripts generated with ViaScribe 2.37 Net4Voice Guidelines for Tutors to edit the transcripts generated with ViaScribe 2.37 Name of the Programme: Lifelong Learning Programme Agreement n.: 2007-3636/001-001 Project Title: Net4Voice New technologies

Dettagli

[READ-ME 2] Réseau européen des Associations de Diasporas & Musées d Ethnographie. [S]oggetti migranti. Prove di dialogo in museo

[READ-ME 2] Réseau européen des Associations de Diasporas & Musées d Ethnographie. [S]oggetti migranti. Prove di dialogo in museo [READ-ME 2] Réseau européen des Associations de Diasporas & Musées d Ethnographie [S]oggetti migranti Prove di dialogo in museo LABORATORIO TECNICO-SCIENTIFICO Museo Nazionale Preistorico Etnografico Luigi

Dettagli

Net4Voice. Checklist for Educators to Use Speech Recognition Technology

Net4Voice. Checklist for Educators to Use Speech Recognition Technology Net4Voice Checklist for Educators to Use Speech Recognition Technology Name of the Programme: Lifelong Learning Programme Agreement no.: 2007-3636/001-001 Project Title: Net4Voice New technologies for

Dettagli

Guida all organizzazione di workshops

Guida all organizzazione di workshops Guida all organizzazione di workshops Adattamento in lingua italiana del documento originariamente realizzato per il progetto TIPS da:! Filiala Dolj This project has been funded with support from the European

Dettagli

Risultato N 3. NEEDS ANALYSIS versione italiana

Risultato N 3. NEEDS ANALYSIS versione italiana Risultato N 3 NEEDS ANALYSIS versione italiana This project has been funded with support from the European Commission. This publication reflects the views only of the author, and the Commission cannot

Dettagli

Il laboratorio TAS for AGRIFORM

Il laboratorio TAS for AGRIFORM Il laboratorio TAS for AGRIFORM a cura di Serifo srl This project has been funded with support from the European Commission. This publication reflects the views only of the author, and the Commission cannot

Dettagli

Il Progetto ECCE Un esperienza locale ed europea tra Università e Impresa

Il Progetto ECCE Un esperienza locale ed europea tra Università e Impresa Il Progetto ECCE Un esperienza locale ed europea tra Università e Impresa Giornata Erasmus 2011 Monitoraggio del rapporto Università e Impresa Roma, 17 febbraio 2011 This project has been funded with support

Dettagli

Risultato N 12. Piano di disseminazione e valorizzazione

Risultato N 12. Piano di disseminazione e valorizzazione Risultato N 12 Piano di disseminazione e valorizzazione Versione italiana This project has been funded with support from the European Commission. This publication reflects the views only of the author,

Dettagli

FIESTA. Families Intelligent Energy Saving. Targeted Action IEE/13/624/SI2.687934

FIESTA. Families Intelligent Energy Saving. Targeted Action IEE/13/624/SI2.687934 Families Intelligent Energy Saving Targeted Action IEE/13/624/SI2.687934 FIESTA The sole responsibility for the content of this presentation lies with the authors. It does not necessarily reflect the opinion

Dettagli

Moving in Europe. pamphlet - eu final civic recommendations

Moving in Europe. pamphlet - eu final civic recommendations Moving in Europe pamphlet - eu final civic recommendations This document is one of the activities promoted by the European project Mobility, a paradigm of European citizenship, which involved citizens

Dettagli

C4 COMPONENTE PARTECIPAZIONE: Visione Comune Strategica. Fase 1 Avvio del processo partecipato

C4 COMPONENTE PARTECIPAZIONE: Visione Comune Strategica. Fase 1 Avvio del processo partecipato MED Programme Progetto MedStrategy Strategia Integrata per lo Sviluppo Sostenibile delle Aree Rurali del Mediterraneo Project reference no.: 2G-MED09-282 C4 CMPNENTE PARTECIPAZINE: Visione Comune Strategica

Dettagli

Labour Market in Touch. new non-routine skills via mobile game-based learning SCENARI E LINEE GUIDA

Labour Market in Touch. new non-routine skills via mobile game-based learning SCENARI E LINEE GUIDA Labour Market in Touch new non-routine skills via mobile game-based learning SCENARI E LINEE GUIDA SCENARI E LINEE GUIDA SULL UTILIZZO DELLE NUOVE TECNOLOGIE PER LA FORMAZIONE DEGLI ADULTI E LO SVILUPPO

Dettagli

Bilinguismo e apprendimento delle lingue con il Format Narrativo

Bilinguismo e apprendimento delle lingue con il Format Narrativo Conferenza finale del progetto SOFT Roma, 23 Ottobre 2015 Bilinguismo e apprendimento delle lingue con il Format Narrativo This project has been funded with support from the European Commission. This presentation

Dettagli

Data di avvio Data di conclusione. Durata (in mesi) 31/1/2010

Data di avvio Data di conclusione. Durata (in mesi) 31/1/2010 WP n.1 Titolo: Analisi dei bisogni e fattibilità Obiettivi: - Collegare le diverse analisi dei bisogni del gruppo target per individuare, definire e condividere le principali criticità registrate nei diversi

Dettagli

La capacità di trasferire il Know how del progetto

La capacità di trasferire il Know how del progetto EFFICIENZA ENERGETICA E EDILIZIA SOSTENIBILE: gli skills per il settore delle costruzioni La capacità di trasferire il Know how del progetto Venerdì, 1 aprile 2016 Ore 10,30 Fiera d Oltremare Sala VESUVIO

Dettagli

MEET Business Game ing. Nicola Baldissin, ing. Simone Magrin

MEET Business Game ing. Nicola Baldissin, ing. Simone Magrin MEET Business Game ing. Nicola Baldissin, ing. Simone Magrin This project has been funded with support from the European Commission. This publication for any use which may be made of the information contained

Dettagli

Scheda informativa dell'impresa sociale. Società a garanzia limitata (Sagl) Disabilità / arti artificiali - Tecnologia medicale

Scheda informativa dell'impresa sociale. Società a garanzia limitata (Sagl) Disabilità / arti artificiali - Tecnologia medicale Scheda informativa dell'impresa sociale SWISSLEG (SVIZZERA) Fondata nel 2012 Forma legale Settore Area servita Sito web Società a garanzia limitata (Sagl) Disabilità / arti artificiali - Tecnologia medicale

Dettagli

L analisi Comparata dei modelli di Job Brokering

L analisi Comparata dei modelli di Job Brokering L analisi Comparata dei modelli di Job Brokering La figura emergente del JOB BROKER all interno dell Unione Europea "Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. L'autore

Dettagli

MODELLO DI ENERGY AUDIT

MODELLO DI ENERGY AUDIT MODELLO DI ENERGY AUDIT Modello di Energy Audit Work Package n : 4 Deliverable nº: 13 Partner coordinatore di questo deliverable: A.L.E.S.A. Srl The sole responsibility for the content of this publication

Dettagli

GREAT GARDENS LTD (SCOZIA, UK)

GREAT GARDENS LTD (SCOZIA, UK) Scheda informativa dell'impresa sociale GREAT GARDENS LTD (SCOZIA, UK) Fondata nel 2008 Forma legale Settore Area servita Sito web Società a responsabilità limitata con lo status caritatevole Fornitore

Dettagli

T ATELIER (BELGIO) Scheda informativa dell'impresa sociale CAMBIO SOCIALE INNOVAZIONE SOCIALE.

T ATELIER (BELGIO) Scheda informativa dell'impresa sociale CAMBIO SOCIALE INNOVAZIONE SOCIALE. Scheda informativa dell'impresa sociale T ATELIER (BELGIO) Fondata nel 2000 Forma legale Settore Area servita Sito web Associazione senza scopo di lucro, termine legale per un associazione non profit in

Dettagli

Education and Culture Lifelong learning programme COMENIUS

Education and Culture Lifelong learning programme COMENIUS Education and Culture Lifelong learning programme COMENIUS Perché Educazione scientifica? Uno dei compiti più importanti per l Europa è di rafforzare l educazione scientifica. La scienza aiuta a promuovere

Dettagli

LINEE GUIDA PER GLI UTENTI DELLA PIATTAFORMA

LINEE GUIDA PER GLI UTENTI DELLA PIATTAFORMA Risorsa 14 LINEE GUIDA PER GLI UTENTI DELLA PIATTAFORMA sem@schools.eu Intellectual Output n.1 Project website: www.sematschools.eu Email: info@sematschools.eu Linee guida per utenti piattaforma - Pag.02

Dettagli

SPiCE3 Sectoral Platform in Chemicals for Energy Efficiency Excellence

SPiCE3 Sectoral Platform in Chemicals for Energy Efficiency Excellence SPiCE3 Sectoral Platform in Chemicals for Energy Efficiency Excellence "Ridurre i consumi con l Efficienza Energetica: gli Audits gratuiti con il Progetto SPICE 3 ". Programma Energia 2014: «L evoluzione

Dettagli

This project has been funded with support from the European Commission under the ERASMUS+ Programme. This publication reflects the views only of the

This project has been funded with support from the European Commission under the ERASMUS+ Programme. This publication reflects the views only of the This project has been funded with support from the European Commission under the ERASMUS+ Programme. This publication reflects the views only of the author, and the Commission cannot be held responsible

Dettagli

Linee guida e Piano di comunicazione integrato

Linee guida e Piano di comunicazione integrato Linee guida e Piano di comunicazione integrato I N D I C E 1. Introduzione e premesse 2. Il Team di lavoro 3. Obiettivi del Piano 4. Destinatari del Piano 5. Strategie di comunicazione 6. Attività del

Dettagli

Presentazione del gioco

Presentazione del gioco Guida del giocatore Disclaimer: Start Up EU - Be a high Tech Entrepreneur has been funded with support from the European Commission. This website reflects the views only of the author, and the Commission

Dettagli

Bisogni ed opportunità per il Social Housing a Rimini:

Bisogni ed opportunità per il Social Housing a Rimini: Bisogni ed opportunità per il Social Housing a Rimini: Un esperienza partecipata per la definizione di strategie di indirizzo per i bisogni di accesso alla casa Il progetto europeo OIKONET OIKONET è uno

Dettagli

MANUALE PER L IMPRESA OSPITANTE

MANUALE PER L IMPRESA OSPITANTE Go&Learnet project MANUALE PER L IMPRESA OSPITANTE The Go&Learnet project is a Transfer of Innovation LLP supported by the EU LLP Italian Agency, and is linked to the international multilateral network

Dettagli

POLItiche ITALIA RACCOMANDAZIONI POLITICHE 2013 _ ITALIA

POLItiche ITALIA RACCOMANDAZIONI POLITICHE 2013 _ ITALIA 2013 RacCOMaNDAzIONi POLItiche ITALIA 1 KEEP ON TRACK! I progressi per il raggiungimento dei target al 2020 occorre siano accuratamente monitorati per assicurare che l'attuale sviluppo sia in linea con

Dettagli

SPiCE 3 Sectoral Platform in Chemicals for Energy Efficiency Excellence

SPiCE 3 Sectoral Platform in Chemicals for Energy Efficiency Excellence SPiCE 3 Sectoral Platform in Chemicals for Energy Efficiency Excellence «3 Sessione: Informare le imprese su come misurare e valorizzare l'efficienza Energetica» "Il Progetto SPICE 3 : uno strumento manageriale

Dettagli

Appello all azione: 10 interventi chiave per portare più gente in bicicletta più spesso in Europa

Appello all azione: 10 interventi chiave per portare più gente in bicicletta più spesso in Europa Appello all azione: 10 interventi chiave per portare più gente in bicicletta più spesso in Europa Manifesto dell'ecf per le elezioni al Parlamento Europeo del 2014 versione breve ECF gratefully acknowledges

Dettagli

Newsletter International Business & Technology Cooperation

Newsletter International Business & Technology Cooperation Enterprise Europe Network La nuova rete al servizio delle imprese http://www.enterprise-europe-network.ec.europa.eu/index_en.htm N 14 Marzo 2010 Newsletter International Business & Technology Cooperation

Dettagli

Risultati finali. acquisti per un economia a bassa intensità di carbonio. 701,248 t CO2eq 90,378 tep. In totale, il progetto GPP 2020

Risultati finali. acquisti per un economia a bassa intensità di carbonio. 701,248 t CO2eq 90,378 tep. In totale, il progetto GPP 2020 acquisti per un economia a bassa intensità di carbonio Risultati finali CO 2 Riduzione In totale, il progetto GPP 2020 ha consentito il risparmio* di 701,248 t CO2eq 90,378 tep *aggiornato al 08.04.2016.

Dettagli

"Blocco di appartamenti N.10"

Blocco di appartamenti N.10 Buone pratiche: realizzazione in Bulgaria "Blocco di appartamenti N.10" Informazioni generali Edificio multifamiliare Proprietà edificio Proprietà degli inquilini residenti Indirizzo Zaharna fabrica District,

Dettagli

SELF-AWARENESS STRUMENTO DI VALUTAZIONE

SELF-AWARENESS STRUMENTO DI VALUTAZIONE Strumento per i formatori SELF-AWARENESS e STRUMENTO DI VALUTAZIONE Sintesi IO2:A1 This project has been funded with support from the European Commission under the ERASMUS+ Programme. This publication

Dettagli

Smart and Flexible 100 % Renewable District Heating and Cooling Systems for European Cities

Smart and Flexible 100 % Renewable District Heating and Cooling Systems for European Cities Smart and Flexible 100 % Renewable District Heating and Cooling Systems for European Cities Regional strategy of Emilia-Romagna (IT) VERSIONE 31.08.2015 Deliverable WP 2 Task 2.1 Del. 2.1 Improving the

Dettagli

Essence - Emerging Security Standards for the EU power Network controls and other Critical Equipment 2012-2014

Essence - Emerging Security Standards for the EU power Network controls and other Critical Equipment 2012-2014 Alberto_stefanini@virgilio.it Alberto_stefanini@virgilio.it Alberto_stefanini@virgilio.it Essence - Emerging Security Standards for the EU power Network controls and other Critical Equipment 2012-2014

Dettagli

DOCtors in ENTerprise

DOCtors in ENTerprise DOCtors in ENTerprise Promotore/Promoter/Promotor: Italia ASTER S. Cons. P.A. Partner/Partners/Socios: Italia Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia; Confindustria Emilia-Romagna United Kingdom

Dettagli

40 casi studio in Europa

40 casi studio in Europa Impianti solari termici nelle reti di teleriscaldamento 40 casi studio in Europa Report D3.3 The sole responsibility for the content of this document lies with the authors. It does not necessarily reflect

Dettagli

prima della ristrutturazione 3.172 m² dopo la ristrutturazione

prima della ristrutturazione 3.172 m² dopo la ristrutturazione Buone pratiche: realizzazione in Polonia "Dąbka" dopo la ristrutturazione prima della ristrutturazione Informazioni generali Tipica costruzione degli anni settanta realizzata a blocchi, con struttura in

Dettagli

SME INTEGRATION GUIDE. SMALL and MEDIUM-SIZED ENTERPRISES

SME INTEGRATION GUIDE. SMALL and MEDIUM-SIZED ENTERPRISES SME SMALL and MEDIUM-SIZED ENTERPRISES INTEGRATION GUIDE IT With financial support from the European Union Sole responsibility lies with the author and the Commission is not responsible for any use that

Dettagli

Cos è una casa energetica. Elementi. Casa passiva e risanamento termotecnico

Cos è una casa energetica. Elementi. Casa passiva e risanamento termotecnico Cos è una casa energetica Casa energetica è un termine utilizzato per definire un'unità abitative con alte prestazioni energetiche, grazie a caratteristiche costruttive, tipologiche ed impiantistiche finalizzate

Dettagli

Uno dei problem posing labs in Pisa in 2011 aveva partecipazione internazionale. Il lavoro é stato organizzato dei autori di questo capitolo.

Uno dei problem posing labs in Pisa in 2011 aveva partecipazione internazionale. Il lavoro é stato organizzato dei autori di questo capitolo. Dal Modelling approccio optical statico lenses all approccio with Dynamic problem Geometry posing Software dinamico. 1 Vladimir Georgiev, Yuki Kurokawa 1 Breve introduzione Durante le attivitá dei problem

Dettagli

Certificazione energetica in Regione Lombardia

Certificazione energetica in Regione Lombardia Milano 18 dicembre 2008 Certificazione energetica in Regione Lombardia IEE-Project: Tools and Methods for Linking EPBD and Continuous Commissioning (EPBD-cx) The sole responsibility for the content of

Dettagli

SCHEDA PROGETTO/ SERVIZIO/INTERVENTO per la realizzazione di azioni nelle aree di intervento previste dall obiettivo 3 delle linee guida dei PdZ

SCHEDA PROGETTO/ SERVIZIO/INTERVENTO per la realizzazione di azioni nelle aree di intervento previste dall obiettivo 3 delle linee guida dei PdZ SCHEDA PROGETTO/ SERVIZIO/INTERVENTO per la realizzazione di azioni nelle aree di intervento previste dall obiettivo 3 delle linee guida dei PdZ Per progetto si intende qualsiasi azione volta al perseguimento

Dettagli

Corsi Guida Sicura per Over 65enni: lezioni teoriche sul Codice della Strada e prove di guida in pista

Corsi Guida Sicura per Over 65enni: lezioni teoriche sul Codice della Strada e prove di guida in pista Co-financed by: Corsi Guida Sicura per Over 65enni: lezioni teoriche sul Codice della Strada e prove di guida in pista Final Conference, March 7 th 2013, Southend on Sea (UK) Ufficio Politiche della Sicurezza

Dettagli

Solar Heating and Cooling for a Sustainable Energy Future in Europe

Solar Heating and Cooling for a Sustainable Energy Future in Europe Solar Heating and Cooling for a Sustainable Energy Future in Europe Vision Potential Deployment Roadmap Strategic Research Agenda Sintesi conclusiva Sintesi conclusiva L energia solare termica è una fonte

Dettagli

ADD SUGGESTED. Go&Learnet. catalogue of study

ADD SUGGESTED. Go&Learnet. catalogue of study Go&Learnet project ADD DENDUM SUGGESTED ADJUSTMENTS OF THE Go&Learn FORMATS The Go&Learnet project is a Transfer of Innovation LLP supported by the EU LLP Italian Agency, and is linked to the international

Dettagli

IEE/12/046/SI2.645700 Da Aprile 2013 a Marzo 2016

IEE/12/046/SI2.645700 Da Aprile 2013 a Marzo 2016 I Workshop GR3 L uso dell erba da sfalcio per la produzione di biogas: un opportunità da valutare Federico Correale Santacroce, Veneto Agricoltura GRass as a GReen Gas Resource Verona, Martedì 24 giugno

Dettagli

Cradle to Cradle. I Flip Magazine di Archinfo

Cradle to Cradle. I Flip Magazine di Archinfo Cradle to Cradle 13/10/10 09:53 Le riviste: progettazione architettonica approfondimenti laboratorio italia efficienza energetica prodotti libri riviste eventi news approfondimento Cradle to Cradle In

Dettagli

TRASFERIMENTO TECNOLOGICO IN UK

TRASFERIMENTO TECNOLOGICO IN UK TRASFERIMENTO TECNOLOGICO IN UK L ESEMPIO DI E-SYNERGY 2 Contenuto Parlerò: dei rischi legati all investimento in aziende start-up delle iniziative del governo britannico per diminuire questi rischi e

Dettagli

Frattali broken senza bisogno di riparazioni

Frattali broken senza bisogno di riparazioni Frattali broken senza bisogno di riparazioni Andreas Ulovec and Hannes Hohenwarter 1 Introduzione Per secoli, abbiamo cercato di descrivere la natura con semplici forme geometriche: cerchi, quadrati, coni,

Dettagli

C-LIEGE - Clean Last mile transport and logistics management for smart and efficient local Governments in Europe

C-LIEGE - Clean Last mile transport and logistics management for smart and efficient local Governments in Europe C-LIEGE - Clean Last mile transport and logistics management for smart and efficient local Governments in Europe DELIVERABLE n. 7.1 TRANSFERABILITY PLAN FOR LOCAL GOVERNMENTS ON ENERGY SAVING AND SUSTAINABLE

Dettagli

La qualità vista dal monitor

La qualità vista dal monitor La qualità vista dal monitor F. Paolo Alesi - V Corso di aggiornamento sui farmaci - Qualità e competenza Roma, 4 ottobre 2012 Monitoraggio La supervisione dell'andamento di uno studio clinico per garantire

Dettagli

Debtless Financial Matters Workshop

Debtless Financial Matters Workshop Debtless Financial Matters Workshop Debtless Partnership: Think Twice! - Debt Is a Serious Issue Grant agreement number: 2011-1-CZ1-GRU06-07128-5 This project has been funded with support from the European

Dettagli

F.2.4 SISTEMA DI MONITORAGGIO E VALUTAZIONE SCHEDA DI INDICATORI PER IL MONITORAGGIO E LA VALUTAZIONE DEL PROGETTO

F.2.4 SISTEMA DI MONITORAGGIO E VALUTAZIONE SCHEDA DI INDICATORI PER IL MONITORAGGIO E LA VALUTAZIONE DEL PROGETTO «AU-DELA DE L APPRENTISSAGE FORMEL» LLP-LDV/TOI/10/IT/499 F.2.4 SISTEMA DI MONITORAGGIO E VALUTAZIONE SCHEDA DI PER IL MONITORAGGIO E LA VALUTAZIONE DEL PROGETTO Il presente è finanziato con il sostegno

Dettagli

MILESTONES E DELIVERABLES

MILESTONES E DELIVERABLES MILESTONES E DELIVERABLES Paolo Masoni Laboratorio LCA and Eco-Progettazione UTVALAMB LCA COME PARTECIPARE AD UN PROGETTO E COME SCRIVERE UNA PROPOSTA 11 o5obre 2013 Aula Magna C.R. Bologna MMS 1 Costruire

Dettagli

Le rinnovabili termiche nel mercato della climatizzazione. Milano, 13 maggio 2013 Mario Cirillo

Le rinnovabili termiche nel mercato della climatizzazione. Milano, 13 maggio 2013 Mario Cirillo Le rinnovabili termiche nel mercato della climatizzazione Milano, 13 maggio 2013 Mario Cirillo L opportunità del monitoraggio e il progetto di REFE Il mix tecnologico (e quello energetico) per riscaldamento

Dettagli

PROGETTO DAISS LEONARDO DA VINCI TRASFERIMENTO DELL INNOVAZIONE

PROGETTO DAISS LEONARDO DA VINCI TRASFERIMENTO DELL INNOVAZIONE PROGETTO DAISS LEONARDO DA VINCI TRASFERIMENTO DELL INNOVAZIONE PROJECT REFERENCE NO: UK/11/LLP-LDV/TOI-472 (2011-2013) DAISS: UN PROGETTO INNOVATIVO PER CHI CERCA LAVORO E PER CHI UN LAVORO LO OFFRE PERCHE

Dettagli