Indice generale. Gli autori...xiii. Ringraziamenti...xv. Prefazione...xvii. Introduzione...xix

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Indice generale. Gli autori...xiii. Ringraziamenti...xv. Prefazione...xvii. Introduzione...xix"

Transcript

1 Indice generale Gli autori...xiii Ringraziamenti...xv Prefazione...xvii Introduzione...xix Le origini di PHP...xix Cos è PHP?...xix Panoramica del libro...xxi Capitolo 1: programmazione orientata agli oggetti...xxi Capitolo 2: eccezioni e riferimenti...xxi Capitolo 3: PHP e dispositivi mobili...xxi Capitolo 4: social media e PHP...xxi Capitolo 5: PHP all ultima moda...xxii Capitolo 6: progettazione e gestione dei form...xxii Capitoli 7 e 8: interazione con i database...xxii Capitolo 9: Oracle...xxii Capitolo 10: le librerie PHP...xxii Capitolo 11: fondamenti PHP per la sicurezza...xxii Capitolo 12: lavoro di sviluppo con Zend Studio...xxiii Capitolo 13: refactoring e unit testing...xxiii Capitolo 14: XML e PHP...xxiii Capitolo 15: JSON/Ajax...xxiii Capitolo 16: conclusioni...xxiii Appendice...xxii File di esempio...xxiii Il futuro di PHP...xxiv

2 viii PHP Capitolo 1 Programmazione orientata agli oggetti...1 Classi... 1 Ereditarietà e overloading... 4 Metodi magici... 8 I metodi get e set... 9 Il metodo isset...10 Il metodo call...10 Il metodo tostring()...10 Copiare, clonare e confrontare oggetti...11 Interfacce, operatori di iterazione e classi astratte...14 Scope di una classe e membri statici...18 Riepilogo...20 Capitolo 2 Eccezioni e riferimenti...21 Eccezioni...21 Riferimenti...26 Riepilogo...31 Capitolo 3 PHP e dispositivi mobili...33 Le differenze tra dispositivi mobili...34 Il rilevamento dei dispositivi...34 La stringa user agent...34 Supporto predefinito in PHP...35 Rilevare le funzionalità dei dispositivi mobili...38 WURFL...38 Strumenti di rendering...50 WALL...50 Ridimensionamento delle immagini...51 CSS dinamici...52 Emulatori e SDK...53 Sviluppo pet Android...53 Adobe Flash Builder for PHP...53 Codici QR...54 Riepilogo...56 Capitolo 4 Social media...57 OAuth...58 Twitter...58 API Public Search...58 API REST private...60 Sfruttare Twitter OAuth per il login al sito...72 Altri metodi ed esempi di API di Twitter...76

3 Indice generale ix Facebook...79 Aggiungere un link per il logout da Facebook...84 Richiesta di permessi aggiuntivi...85 Graph API...86 Riepilogo...88 Capitolo 5 PHP all ultima moda...89 Namespace...90 Namespace e autoloading...92 Considerazioni finali sui namespace...93 Funzioni anonime (closure)...93 Nowdoc...94 Istruzioni goto locali...97 La Standard PHP Library...98 Considerazioni finali sulla libreria SPL Estensione phar Riepilogo Capitolo 6 Progettazione e gestione dei form Validare i dati Upload di file e immagini Conversione delle immagini e miniature Espressioni regolari Integrazione multilingue (set di caratteri) Riepilogo Capitolo 7 Integrazione con i database (parte I) Introduzione a MongoDB Query in MongoDB Aggiornare MongoDB Aggregazione in MongoDB Considerazioni finali su MongoDB Introduzione a CouchDB Utilizzo di Futon Considerazioni finali su CouchDB Introduzione a SQLite Considerazioni finali su SQLite Riepilogo Capitolo 8 Integrazione con i database (parte II) Introduzione all estensione MySQLi Considerazioni finali su MySQLi Extension...165

4 x PHP Introduzione a PDO Considerazioni finali su PDO Introduzione ad ADOdb Considerazioni finali su ADOdb Ricerche full-text con Sphinx Riepilogo Capitolo 9 Integrazione con i database (parte III) Introduzione a Oracle RDBMS Le basi: connessione ed esecuzione di comandi SQL Interfaccia ad array Procedure e cursori PL/SQL Lavorare con tipi LOB Una rivisitazione del collegamento a DB: il pool di connessioni..204 Set di caratteri nel database e in PHP Riepilogo Capitolo 10 Le librerie Setup del server SimplePie TCPDF Ricavare informazioni da un sito web Integrazione con Google Maps e SMS gchartphp: API wrapper per Google Chart Riepilogo Capitolo 11 Sicurezza Non fidarti di nessuno register_globals Whitelist e blacklist I dati dei form $_COOKIES, $_SESSION e $_SERVER Richieste Ajax Forme comuni di attacco Same origin policy Cross-Site Scripting (XSS) Cross-Site Request Forgery (CSRF) Sessioni Evitare gli attacchi SQL Injection L estensione dei filtri php.ini e impostazioni del server L ambiente server Rendere più robusto il file php.ini...253

5 Indice generale xi Algoritmi relativi alle password Riepilogo Capitolo 12 Capitolo 13 Sviluppo agile con Zend Studio for Eclipse, Bugzilla, Mylyn e Subversion Principi dello sviluppo agile Il rally dello sviluppo agile Introduzione a Bugzilla Mylyn for Eclipse Bugzilla e Mylyn for Eclipse Valutare ulteriori vantaggi Riepilogo Refactoring, unit testing e continuous integration Refactoring Piccoli interventi di refactoring Esempio più esteso di codice legacy Unit testing Continuous integration Server CI Controllo versione Analisi statica Automazione dello sviluppo (build automation) Setup del server Jenkins Riepilogo Capitolo 14 XML Concetti di base dell XML Gli schemi SimpleXML Parsing XML di una stringa Parsing XML di un file Namespace RSS Generare codice XML con SimpleXML DOMDocument XMLReader e XMLWriter Riepilogo Capitolo 15 JSON e Ajax JSON PHP e JSON...339

6 xii PHP Ajax Il modello web tradizionale Il modello web in Ajax Eventi asincroni e sincroni L oggetto XMLHttpRequest Utilizzo di XMLHttpRequest API JavaScript di alto livello Esempi in jquery Inviare dati a uno script PHP tramite Ajax Un semplice programma di disegno Salvare lo stato del disegno Riepilogo Capitolo 16 Conclusioni Risorse devzone.zend.com php architect: Conferenze Certificazioni PHP Riepilogo Appendice Le espressioni regolari Sintassi delle espressioni regolari Esempi di espressioni regolari Opzioni interne Comportamento greedy Funzioni PHP per le espressioni regolari Sostituzione di stringhe: preg_replace Altre funzioni per le espressioni regolari Indice analitico...391

Introduzione. Le origini di PHP. Cos è PHP?

Introduzione. Le origini di PHP. Cos è PHP? Introduzione Ecco a voi un altro libro sul linguaggio di scripting PHP, la cui peculiarità è data dal fatto che dedica la massima attenzione a materiali di alto livello e agli argomenti più evoluti e attuali.

Dettagli

Indice. Introduzione. PARTE PRIMA PHP: i fondamenti 1

Indice. Introduzione. PARTE PRIMA PHP: i fondamenti 1 Indice Introduzione XV PARTE PRIMA PHP: i fondamenti 1 Capitolo 1 Perché PHP e MySQL? 3 1.1 Cos è PHP? 3 1.2 Cos è MySQL? 4 1.3 La storia di PHP 5 1.4 La storia di MySQL 6 1.5 Le ragioni per amare PHP

Dettagli

Indice. Introduzione PARTE PRIMA PHP: I FONDAMENTI

Indice. Introduzione PARTE PRIMA PHP: I FONDAMENTI 00som_PHP_4320_2 12-03-2003 20:59 Pagina V Indice Introduzione XV PARTE PRIMA PHP: I FONDAMENTI Capitolo 1 Perché PHP? 3 1.1 Cos è PHP? 3 1.2 La storia di PHP 4 1.3 Le ragioni per amare PHP 5 1.4 Sommario

Dettagli

Indice generale. Parte I Anatomia del Web...21. Introduzione...xiii

Indice generale. Parte I Anatomia del Web...21. Introduzione...xiii Indice generale Introduzione...xiii Capitolo 1 La sicurezza nel mondo delle applicazioni web...1 La sicurezza delle informazioni in sintesi... 1 Primi approcci con le soluzioni formali... 2 Introduzione

Dettagli

INDICE. Indice. Introduzione

INDICE. Indice. Introduzione V Indice Introduzione XIII Capitolo 1 La programmazione multithread 1 1.1 Cosa sono i thread 2 Utilizzare i thread per dare una possibilità ad altri task 9 Avvio ed esecuzione dei thread 10 Esecuzione

Dettagli

Indice. 1.13 Configurazione di PHP 26 1.14 Test dell ambiente di sviluppo 28

Indice. 1.13 Configurazione di PHP 26 1.14 Test dell ambiente di sviluppo 28 Indice 25 184 Introduzione XI Capitolo 1 Impostazione dell ambiente di sviluppo 2 1.1 Introduzione ai siti Web dinamici 2 1.2 Impostazione dell ambiente di sviluppo 4 1.3 Scaricamento di Apache 6 1.4 Installazione

Dettagli

Corso di Web Programming

Corso di Web Programming Corso di Web Programming 11. PHP - Complementi Paolo Milazzo Dipartimento di Informatica, Università di Pisa http://www.di.unipi.it/ milazzo milazzo di.unipi.it Corso di Laurea in Informatica Applicata

Dettagli

Corso App modulo Android. Antonio Gallo info@laboratoriolibero.com

Corso App modulo Android. Antonio Gallo info@laboratoriolibero.com Corso App modulo Android Antonio Gallo info@laboratoriolibero.com Strumentazione: PC + smartphone Android + cavo micro USB per connessione Framework Phonegap SDK di Android JDK (Java) Eclipse (opzionale)

Dettagli

Indice generale. Introduzione...xv. Parte I Per iniziare Capitolo 1 Introduzione allo sviluppo ios con tecnologie web...3

Indice generale. Introduzione...xv. Parte I Per iniziare Capitolo 1 Introduzione allo sviluppo ios con tecnologie web...3 Introduzione...xv A chi si rivolge questo libro...xv Gli argomenti trattati...xv Com è organizzato il libro...xvi Cosa occorre per utilizzare il libro...xvii Convenzioni adottate...xvii Il codice sorgente...xviii

Dettagli

Laboratorio di reti II: Problematiche di sicurezza delle reti

Laboratorio di reti II: Problematiche di sicurezza delle reti Laboratorio di reti II: Problematiche di sicurezza delle reti Stefano Brocchi brocchi@dsi.unifi.it 30 maggio, 2008 Stefano Brocchi Laboratorio di reti II: Sicurezza web 30 maggio, 2008 1 / 43 La sicurezza

Dettagli

Indice generale. Nota all edizione italiana...xv. Introduzione...xvii. Anatomia di un installazione WordPress...3

Indice generale. Nota all edizione italiana...xv. Introduzione...xvii. Anatomia di un installazione WordPress...3 Indice generale Nota all edizione italiana...xv Introduzione...xvii Contenuto del libro...xviii Parte I: Primi passi...xviii Parte II: Progettare e sviluppare i temi...xviii Parte III: Utilizzare i plugin...xviii

Dettagli

Ajax. Introdotta da Microsoft nel 1998 è stata standardizzata e adottata da tutti i browser moderni.

Ajax. Introdotta da Microsoft nel 1998 è stata standardizzata e adottata da tutti i browser moderni. Ajax AJAX (Asynchronous JavaScript And XML) è una tecnica fondamentale per la creazione di siti e applicazioni web ad alta interattività, che consente di evitare di ricaricare intere pagine ad ogni richiesta

Dettagli

Programmazione Web. Laboratorio 4: PHP e MySQL

Programmazione Web. Laboratorio 4: PHP e MySQL Programmazione Web Laboratorio 4: PHP e MySQL Lavagna elettronica (I) Un unità aziendale di decision making opera per le decisioni di tipo consueto e ripetitivo tramite la procedura seguente: un qualsiasi

Dettagli

Corso Online. We Train Italy info@wetrainitaly.it

Corso Online. We Train Italy info@wetrainitaly.it Corso Online Programmatore Java New Edition We Train Italy info@wetrainitaly.it Programma Generale del Corso Programmatore Java New Edition 1. Introduzione al corso Java da 0 al web Presentazione del corso

Dettagli

Legenda: Vengono riportate qui brevi descrizioni di alcuni dei più noti e comuni tipi di vulnerabilità,in base al loro grado di pericolosità.

Legenda: Vengono riportate qui brevi descrizioni di alcuni dei più noti e comuni tipi di vulnerabilità,in base al loro grado di pericolosità. Legenda: Vengono riportate qui brevi descrizioni di alcuni dei più noti e comuni tipi di vulnerabilità,in base al loro grado di pericolosità. Livello di Pericolosità 3: Login Cracking: Il cracking è il

Dettagli

--- PREMESSE INTRODUZIONE. .:luxx:.

--- PREMESSE INTRODUZIONE. .:luxx:. SQL INJECTION --- SICUREZZA.:luxx:. PREMESSE Questa guida accenna ad alcuni metodi di SQL injection e si sofferma sulla prevenzione di tali attacchi, per comprendere al meglio il testo è necessaria una

Dettagli

Navigazione automatica e rilevazione di errori in applicazioni web

Navigazione automatica e rilevazione di errori in applicazioni web Politecnico di Milano Navigazione automatica e rilevazione di errori in applicazioni web Relatore: Prof. Stefano Zanero Fabio Quarti F e d e r i c o V i l l a A.A. 2006/2007 Sommario Obiettivo: Illustrare

Dettagli

Attacchi alle applicazioni web: SQL injection e Cross-site scripting (XSS)

Attacchi alle applicazioni web: SQL injection e Cross-site scripting (XSS) UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CATANIA Facoltà di Ingegneria Corso di laurea Specialistica in Ingegneria Informatica Tesina di Sicurezza nei Sistemi informativi Simona Ullo Attacchi alle applicazioni web: SQL

Dettagli

Lezione di Basi di Dati 1 18/11/2008 - TECNOLOGIE PER IL WEB: CGI - AJAX SERVLETS & JSP

Lezione di Basi di Dati 1 18/11/2008 - TECNOLOGIE PER IL WEB: CGI - AJAX SERVLETS & JSP EVOLUZIONE DEL WEB: PAGINE STATICHE vs PAGINE DINAMICHE Il Web è nato a supporto dei fisici, perché potessero scambiare tra loro le informazioni inerenti le loro sperimentazioni. L HTTP è nato inizialmente

Dettagli

SOMMarIO INIZIARE. iii. Adobe dreamweaver CS5 ClASSroom in A book

SOMMarIO INIZIARE. iii. Adobe dreamweaver CS5 ClASSroom in A book SOMMarIO INIZIARE XI Informazioni su questo libro................................xi Prerequisiti.................................................xi Installare il programma....................................

Dettagli

Capitolo 5 Gestione dei contenuti 89 5.1 Contenuti delle sezioni 89 Sezione 90 Categoria 91 Categorie sezione 91 5.2 Tutti i contenuti 94

Capitolo 5 Gestione dei contenuti 89 5.1 Contenuti delle sezioni 89 Sezione 90 Categoria 91 Categorie sezione 91 5.2 Tutti i contenuti 94 Indice Introduzione XV Capitolo 1 Termini e concetti 1 1.1 Breve storia 2 Sviluppo di Joomla! 4 1.2 La struttura di un CMS 6 Front end e back end 6 Impostazioni di confi gurazione 6 Privilegi di accesso

Dettagli

Settimana I...1. Giorno 1 - Introduzione all XSLT...3

Settimana I...1. Giorno 1 - Introduzione all XSLT...3 Settimana I...1 Giorno 1 - Introduzione all XSLT...3 Generalità su XSLT...3 Introduzione a XML e XSLT... 4 Cos è XSLT?... 5 Che cosa fa XSLT?... 6 Come si presenta XSLT?... 6 XSLT e la famiglia di XML...

Dettagli

Il DBMS Oracle. Express Edition. Donatella Gubiani e Angelo Montanari

Il DBMS Oracle. Express Edition. Donatella Gubiani e Angelo Montanari Gubiani & Montanari Il DBMS Oracle 1 Il DBMS Oracle Express Edition Donatella Gubiani e Angelo Montanari Il DBMS Oracle Il DBMS Oracle Oracle 10g Express Edition Il DBMS Oracle (nelle sue versioni più

Dettagli

Curriculum vitae. Residenza: Milano Cellulare: +39 348 9528749 Email: mirkoferraro@gmail.com

Curriculum vitae. Residenza: Milano Cellulare: +39 348 9528749 Email: mirkoferraro@gmail.com Curriculum vitae Residenza: Milano Cellulare: +39 348 9528749 Email: mirkoferraro@gmail.com Sono un Full Stack Web Developer. Amo creare siti web e applicazioni e possiedo le competenze per curarne ogni

Dettagli

Indice. 1 Introduzione a Joomla! 1 1.1 L autore 4 1.2 I lettori 4 1.3 Di cosa parla il libro 6 1.4 Altre domande 7

Indice. 1 Introduzione a Joomla! 1 1.1 L autore 4 1.2 I lettori 4 1.3 Di cosa parla il libro 6 1.4 Altre domande 7 Indice Introduzione XV 1 Introduzione a Joomla! 1 1.1 L autore 4 1.2 I lettori 4 1.3 Di cosa parla il libro 6 1.4 Altre domande 7 2 Vetrina 9 2.1 La Torre Eiffel 9 2.2 Gli Howoldies 10 2.3 Oltre 3000 siti

Dettagli

Progetto Febbraio 2013 - Appello 1: Diffusione di tweets sul grafo di Twitter

Progetto Febbraio 2013 - Appello 1: Diffusione di tweets sul grafo di Twitter UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO, DIPARTIMENTO DI INFORMATICA LAUREA TRIENNALE IN COMUNICAZIONE DIGITALE CORSO DI RETI DI CALCOLATORI ANNO ACCADEMICO 2011/2012 Progetto Febbraio 2013 - Appello 1: Diffusione

Dettagli

NinjaBit S.r.l. - Via Luciano Manara 17-20122 Milano Tel. 02 971263 Fax 02 97381286

NinjaBit S.r.l. - Via Luciano Manara 17-20122 Milano Tel. 02 971263 Fax 02 97381286 0. Indice 1. Intro: i Ninja del Bit 2. Posizionamento nei motori di ricerca 3. Il web 2.0 4. I Social Network 5. Il Mobile e Tablet 6. Competenze NinjaBitS.r.l. -Via Luciano Manara 17-20122 Milano 1. I

Dettagli

Sicurezza delle applicazioni web: attacchi web

Sicurezza delle applicazioni web: attacchi web Università degli Studi di Milano Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Anno Accademico 2010/2011 Sicurezza delle applicazioni web: attacchi web Alessandro Reina, Aristide Fattori 12 Maggio

Dettagli

Benvenuti nella guida completa a PHP5 e MySQL!

Benvenuti nella guida completa a PHP5 e MySQL! Introduzione Benvenuti nella guida completa a PHP5 e MySQL! Gli autori di questo libro, sebbene ammettano di essere di parte, ritengono che il linguaggio di scripting Web PHP possa essere considerato il

Dettagli

DA DEFINIRE Sede del corso: Presso GI Formazione in Piazza IV novembre 5, Milano Orari dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.

DA DEFINIRE Sede del corso: Presso GI Formazione in Piazza IV novembre 5, Milano Orari dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18. PERIODO : DA DEFINIRE Sede del corso: Presso GI Formazione in Piazza IV novembre 5, Milano Orari dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00 A CHI E RIVOLTO IL CORSO Questo progetto si rivolge a tutti

Dettagli

Indice register_globals escaping

Indice register_globals escaping 1 Indice La sicurezza delle applicazioni web Le vulnerabilità delle applicazioni web La sicurezza in PHP: La direttiva register_globals Filtrare l'input Filtrare l'output (escaping) SQL Injection Cross

Dettagli

Indice. Introduzione. Capitolo 1

Indice. Introduzione. Capitolo 1 Indice Introduzione XI Capitolo 1 Pagine dei fornitori: applicazione dei fogli di stile CSS in XML 1 1.1 Introduzione a HTML e XHTML 1 1.2 Controllo della presentazione: fogli di stile CSS 8 1.3 Approfondimento

Dettagli

Progettazione di Sistemi Interattivi. Gli strati e la rete. Struttura e supporti all implementazione di applicazioni in rete (cenni)

Progettazione di Sistemi Interattivi. Gli strati e la rete. Struttura e supporti all implementazione di applicazioni in rete (cenni) Progettazione di Sistemi Interattivi Struttura e supporti all implementazione di applicazioni in rete (cenni) Docente: Daniela Fogli Gli strati e la rete Stratificazione da un altro punto di vista: i calcolatori

Dettagli

RenderCAD S.r.l. Formazione

RenderCAD S.r.l. Formazione Corso Descrizione La durata di questo corso è complessivamente di ore 150 di cui 85 ore di teoria, 35 ore di pratica e 30 ore di stage in azienda. Nel nostro territorio esiste una richiesta di tale figura,

Dettagli

MDAC. Attualmente la versione disponibile di MDAC è la 2.8 ma faremo riferimento alla 2.6. ADO Active Data Objects ADO OLE DB ODBC

MDAC. Attualmente la versione disponibile di MDAC è la 2.8 ma faremo riferimento alla 2.6. ADO Active Data Objects ADO OLE DB ODBC MDAC MDAC è l acronimo di Microsoft Data Access Component e fa parte della tecnologia Microsoft denominata Universal Data Access (UDA). Mette a disposizione una serie di componenti per l accesso a svariate

Dettagli

Corso di Applicazioni Telematiche

Corso di Applicazioni Telematiche Asynchronous JavaScript Technology and XML: Ajax Corso di Applicazioni Telematiche A.A. 2010-11 Prof. Simon Pietro Romano Università degli Studi di Napoli Federico II Facoltà di Ingegneria Rich Internet

Dettagli

Lab. Programmazione Sistemi Mobili e Tablets

Lab. Programmazione Sistemi Mobili e Tablets Lab. Programmazione Sistemi Mobili e Tablets Anno Accademico : 2011-2012 Matricola Studente: De Guidi Enrico 156464 Titolo del Progetto: Let s go Data:04/09/12 Introduction: Let s go è un applicazione

Dettagli

aggiunge del testo nella parte finale del tag, in questo caso la stringa da controllare.

aggiunge del testo nella parte finale del tag, in questo caso la stringa da controllare. Capitolo 6 jquery Negli ultimi anni è stata rilasciata una mole incalcolabile di framework JavaScript, più o meno completi, realizzati per supportare nel miglior modo possibile lo sviluppatore web aiutandolo

Dettagli

Sicurezza delle applicazioni web: attacchi web

Sicurezza delle applicazioni web: attacchi web Università degli Studi di Milano Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Sicurezza delle applicazioni web: attacchi web Alessandro Reina Aristide Fattori

Dettagli

Risorsa N 030940. Sql Server (Exp. 8 anni) Oracle (Exp. 4 anni)

Risorsa N 030940. Sql Server (Exp. 8 anni) Oracle (Exp. 4 anni) DATI ANAGRAFICI: Nato nel : 1959 Sede Lavorativa: Milano Risorsa N 030940 ISTRUZIONE E CERTIFICAZIONI: Diploma di Maturità Scientifica LINGUE STRANIERE: Inglese Discreto COMPETENZE INFORMATICHE: Linguaggi

Dettagli

Indice Introduzione Elementi di base dei database Il linguaggio SQL (Structured Query Language)

Indice Introduzione Elementi di base dei database Il linguaggio SQL (Structured Query Language) Indice Introduzione XI Capitolo 1 Elementi di base dei database 1 1.1 Che cos è un database 1 1.2 L architettura di Oracle Database 10g 3 Progetto 1.1 L architettura di Oracle Database 10g 8 1.3 I tipi

Dettagli

Novità di Visual Studio 2008

Novità di Visual Studio 2008 Guida al prodotto Novità di Visual Studio 2008 Introduzione al sistema di sviluppo di Visual Studio Visual Studio Team System 2008 Visual Studio Team System 2008 Team Foundation Server Visual Studio Team

Dettagli

AJAX. Goy - a.a. 2006/2007 Servizi Web 1. Cos'è il Web 2.0

AJAX. Goy - a.a. 2006/2007 Servizi Web 1. Cos'è il Web 2.0 AJAX Goy - a.a. 2006/2007 Servizi Web 1 Cos'è il Web 2.0 Web 2.0 = termine introdotto per la prima volta nel 2004 come titolo di una conferenza promossa dalla casa editrice O Reilly L'idea è che ci si

Dettagli

Risorsa N 004251 DATI ANAGRAFICI: FORMAZIONE E CORSI: ISTRUZIONE E CERTIFICAZIONI: LINGUE STRANIERE: COMPETENZE INFORMATICHE: Nato nel : 1975

Risorsa N 004251 DATI ANAGRAFICI: FORMAZIONE E CORSI: ISTRUZIONE E CERTIFICAZIONI: LINGUE STRANIERE: COMPETENZE INFORMATICHE: Nato nel : 1975 DATI ANAGRAFICI: Nato nel : 1975 Residente a : Milano Risorsa N 004251 FORMAZIONE E CORSI: Tra il 2002 e il 2011 ho seguito diversi corsi su: 1) Web Programmer in ASP e Web Designer 2) Cobol, Cics, DB2

Dettagli

Master sviluppatore web PROGETTAZIONE, REALIZZAZIONE E GESTIONE DI WEB APPLICATIONS. Durata: 440 ore

Master sviluppatore web PROGETTAZIONE, REALIZZAZIONE E GESTIONE DI WEB APPLICATIONS. Durata: 440 ore Master sviluppatore web PROGETTAZIONE, REALIZZAZIONE E GESTIONE DI WEB APPLICATIONS Il master sviluppatore web ha lo scopo di formare una figura professione in grado di progettare, realizzare e gestire

Dettagli

Elementi di Sicurezza e Privatezza Lezione 15 Web Security - Code Injection (1)

Elementi di Sicurezza e Privatezza Lezione 15 Web Security - Code Injection (1) Elementi di Sicurezza e Privatezza Lezione 15 Web Security - Code Injection (1) Chiara Braghin chiara.braghin@unimi.it Le 2 maggiori vulnerabilità dei siti Web SQL Injection Il browser spedisce dell input

Dettagli

Realizzazione di interazioni sincrone e asincrone tra applicazioni Web 2.0

Realizzazione di interazioni sincrone e asincrone tra applicazioni Web 2.0 tesi di laurea Realizzazione di interazioni sincrone e asincrone tra applicazioni Web 2.0 Anno Accademico 2008/2009 relatore Ch.mo prof. Porfirio Tramontana candidato Marco Coppola Matr. 534/002312 Obbiettivi

Dettagli

Nicolò Carandini HTTP, Web Services e RestSharp (II parte) 1

Nicolò Carandini HTTP, Web Services e RestSharp (II parte) 1 Nicolò Carandini HTTP, Web Services e RestSharp (II parte) 1 HTTP, Web Services e RestSharp Dopo aver descritto nella prima parte di quest articolo 1 le basi su cui poggia la comunicazione nel Word Wide

Dettagli

Web mashup e servizi i di connessione alle reti sociali. Le tecnologie del Web 2.0. Prof. Filippo Lanubile

Web mashup e servizi i di connessione alle reti sociali. Le tecnologie del Web 2.0. Prof. Filippo Lanubile Web mashup e servizi i di connessione alle reti sociali Le tecnologie del Web 2.0 Cos è un mashup? Un genere musicale che combina la musica di una canzone con il canto di un altra The Police (Every Breath

Dettagli

Indice generale. Parte I Le nozioni di base... 9. Introduzione...xiii. Presentazione... 1. Capitolo 1 Un po di teoria...11

Indice generale. Parte I Le nozioni di base... 9. Introduzione...xiii. Presentazione... 1. Capitolo 1 Un po di teoria...11 Indice generale Introduzione...xiii A chi si rivolge il libro...xiii Organizzazione del libro... xiv Novità rispetto alla precedente edizione del libro... xv Convenzioni adottate... xv Presentazione...

Dettagli

Manuale d uso lexun flash 009 proprietà logos engineering - Sistema Qualità certificato ISO 9001 Det Norske Veritas Italia

Manuale d uso lexun flash 009 proprietà logos engineering - Sistema Qualità certificato ISO 9001 Det Norske Veritas Italia Pag. 1/11 NOME TEMPLATE: PHOTO 009 - Questo manuale costituisce parte integrante del contratto. Sito in flash con Pannello di Controllo per amministrare i contenuti. Sito Internet dinamico e amministrabile,

Dettagli

Claudio Barca. Skills Node.js MongoDB AngularJS. Synthesis3 S.r.L. Experience

Claudio Barca. Skills Node.js MongoDB AngularJS. Synthesis3 S.r.L. Experience Claudio Barca Senior Software Developer at Synthesis3 S.r.L Conoscenze approfondite delle piattaforme WEB 2.0,.NET, ANGULARJS, SENCHA EXTJS, JQUERY, AJAX, Web Services, WebApi REST, ServiceStack, Google

Dettagli

Analisi di vulnerabilità e prevenzione di attacchi SQL injection e Cross-site Scripting

Analisi di vulnerabilità e prevenzione di attacchi SQL injection e Cross-site Scripting Pattern Recognition and Applications Lab Analisi di vulnerabilità e prevenzione di attacchi SQL injection e Cross-site Scripting Dott. Ing. Igino Corona igino.corona (at) diee.unica.it Corso Sicurezza

Dettagli

Ariel David Techiouba

Ariel David Techiouba Ariel David Techiouba italiano - it nato il 26/11/1980 +39 329 3909327 Presentazione Sono appassionato di giochi da tavolo, mi piacciono le sfide soprattutto a livello mentale. Amo viaggiare e fare nuove

Dettagli

Programmazione Fondi Strutturali 2007/2013 P.O.N. FSE A.S. 2013/2014 SCHEDA PROGETTUALE MODULO. Obiettivo: C Azione: 1 Riferimento interno:

Programmazione Fondi Strutturali 2007/2013 P.O.N. FSE A.S. 2013/2014 SCHEDA PROGETTUALE MODULO. Obiettivo: C Azione: 1 Riferimento interno: ISTITUTO ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE GUGLIELMO MARCONI Piazza Poerio 2, 70126 Bari - Tel.080-5534450 Fax.080-5559037 - www.marconibari.it - info@marconibari.it Programmazione Fondi Strutturali 2007/2013

Dettagli

Progetto CSP: Innovation & Creativity for School. Istituto Tecnico Industriale Statale Giulio Cesare Faccio Vercelli Gruppo 5 ELETTRONICI

Progetto CSP: Innovation & Creativity for School. Istituto Tecnico Industriale Statale Giulio Cesare Faccio Vercelli Gruppo 5 ELETTRONICI Progetto CSP: Innovation & Creativity for School Istituto Tecnico Industriale Statale Giulio Cesare Faccio Vercelli Gruppo 5 ELETTRONICI Alessandro Alessio, Marco Chiavieri, Kabir Ferro Professore Massimo

Dettagli

Indice PARTE PRIMA L INIZIO 1

Indice PARTE PRIMA L INIZIO 1 Indice Introduzione XIII PARTE PRIMA L INIZIO 1 Capitolo 1 Esplorare il World Wide Web 3 1.1 Come funziona il World Wide Web 3 1.2 Browser Web 10 1.3 Server Web 14 1.4 Uniform Resource Locators 15 1.5

Dettagli

Ajax è il nome nuovo introdotto dal web 2.0, ma non si tratta di un nuovo linguaggio di. Javascript and XML

Ajax è il nome nuovo introdotto dal web 2.0, ma non si tratta di un nuovo linguaggio di. Javascript and XML Ajax Ajax è il nome nuovo introdotto dal web 2.0, ma non si tratta di un nuovo linguaggio di programmazione, piuttosto di una tecnica: Asynchronous Javascript and XML Ajax Il Javascript è una vecchia conoscenza

Dettagli

Indice generale. Capitolo 3 Introduzione a PHP...43 Sintassi e istruzioni di base... 45 Variabili, operatori e commenti... 47 Array...

Indice generale. Capitolo 3 Introduzione a PHP...43 Sintassi e istruzioni di base... 45 Variabili, operatori e commenti... 47 Array... Prefazione...xiii A chi si rivolge il libro... xiv Struttura e contenuti del libro... xiv Dove trovare aiuto... xvii Le newsletter di SitePoint... xviii I vostri commenti... xviii Convenzioni adottate

Dettagli

Indice generale. Gli autori...xiii. Prefazione...xv. Benvenuti nel cloud computing...1

Indice generale. Gli autori...xiii. Prefazione...xv. Benvenuti nel cloud computing...1 Indice generale Gli autori...xiii Prefazione...xv Capitolo 1 Benvenuti nel cloud computing...1 Come evitare un successo disastroso... 2 Saperne di più sul cloud computing... 3 Cosa si intende per nuvola...

Dettagli

Il Web-Service SDMX dell ISTAT

Il Web-Service SDMX dell ISTAT Il Web-Service SDMX dell ISTAT Versione: 1.0.0 Data: 26/06/2014 Autore: Approvato da: Modifiche Versione Modifiche Autore Data Indice dei contenuti 1 Introduzione... 4 2 Esempio d uso... 5 2.1 Riferimento

Dettagli

Accesso ai dati in C++ moderno

Accesso ai dati in C++ moderno Accesso ai dati in C++ moderno Correttezza, sicurezza e altre cose da nulla Nicola Gigante C++ User Group Udine Italian C++ Meetup - Pordenone - 7 febbraio 2015 Chi siamo C++ User Group Udine Nato alla

Dettagli

Corso di Sicurezza Informatica. Sicurezza del software. Ing. Gianluca Caminiti

Corso di Sicurezza Informatica. Sicurezza del software. Ing. Gianluca Caminiti Corso di Sicurezza Informatica Sicurezza del software Ing. Gianluca Caminiti SQL Injection Sommario Premessa sul funzionamento dei siti dinamici SQL Injection: Overview Scenari di attacco: Errata gestione

Dettagli

Catalogo Corsi ICT. Aggiornato il 16/09/2013

Catalogo Corsi ICT. Aggiornato il 16/09/2013 Catalogo Corsi ICT Aggiornato il 16/09/2013 KINETIKON SRL Via Virle, n.1 10138 TORINO info@kinetikon.com http://www.kinetikon.com TEL: +39 011 4337062 FAX: +39 011 4349225 Sommario HTML 5 e CSS 3... 3

Dettagli

Attacchi alle Applicazioni Web

Attacchi alle Applicazioni Web Attacchi alle Applicazioni Web http://www.infosec.it info@infosec.it Relatore: Matteo Falsetti Webbit03 Attacchi alle Applicazioni Web- Pagina 1 Applicazioni web: definizioni, scenari, rischi ICT Security

Dettagli

Introduzione al QMF per Windows

Introduzione al QMF per Windows Query Management Facility Introduzione al QMF per Windows Versione 7 SC13-2907-00 Query Management Facility Introduzione al QMF per Windows Versione 7 SC13-2907-00 Nota Prima di utilizzare questo prodotto

Dettagli

Web Programming Specifiche dei progetti

Web Programming Specifiche dei progetti Web Programming Specifiche dei progetti Paolo Milazzo Anno Accademico 2010/2011 Argomenti trattati nel corso Nel corso di Web Programming sono state descritti i seguenti linguaggi (e tecnologie): HTML

Dettagli

Capitolo 1 Oracle: la società e il software 1 1.1 Terminologia 1 1.2 Oracle Corporation: la storia 2 1.3 L offerta corrente 12 1.

Capitolo 1 Oracle: la società e il software 1 1.1 Terminologia 1 1.2 Oracle Corporation: la storia 2 1.3 L offerta corrente 12 1. Indice INTRODUZIONE XI Capitolo 1 Oracle: la società e il software 1 1.1 Terminologia 1 1.2 Oracle Corporation: la storia 2 1.3 L offerta corrente 12 1.4 Domande 13 Capitolo 2 I servizi Oracle 15 2.1 Terminologia

Dettagli

Architetture Web I Server Web e gli Standard della Comunicazione

Architetture Web I Server Web e gli Standard della Comunicazione Architetture Web I Server Web e gli Standard della Comunicazione Alessandro Martinelli alessandro.martinelli@unipv.it 1 Aprile 2014 Architetture Web I Server Web e gli Standard della Comunicazione Il Server

Dettagli

Sommario. Settimana - Gli elementi fondamentali... 1. Introduzione...xv. Giorno 1 - I linguaggi di markup...3

Sommario. Settimana - Gli elementi fondamentali... 1. Introduzione...xv. Giorno 1 - I linguaggi di markup...3 000B-XML-Somm.fm Page iii Wednesday, June 12, 2002 9:25 AM Sommario Introduzione...xv A chi si rivolge questo libro...xvi Convenzioni usate in questo libro...xvi Settimana - Gli elementi fondamentali...

Dettagli

Attacchi Web. Davide Marrone

Attacchi Web. Davide Marrone <davide@security.dico.unimi.it> Davide Marrone davide@security.dico.unimi.it Università degli Studi di Milano Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Dipartimento di Informatica e Comunicazione 22 gennaio 2007 Sommario Classificazione

Dettagli

Indice generale. Introduzione...xi. Gli autori...xv. Che cos è un server PostgreSQL...1

Indice generale. Introduzione...xi. Gli autori...xv. Che cos è un server PostgreSQL...1 Introduzione...xi Contenuti del libro... xi Di cosa avete bisogno... xii A chi si rivolge questo libro... xii Convenzioni... xii Feedback dei lettori... xiii Supporto... xiii Scaricare il codice di esempio...

Dettagli

Indice generale. Ringraziamenti...xi. Introduzione...xv. Capitolo 1 Tweet di benvenuto in ios 6...1. Programmazione in ios...23

Indice generale. Ringraziamenti...xi. Introduzione...xv. Capitolo 1 Tweet di benvenuto in ios 6...1. Programmazione in ios...23 Ringraziamenti...xi Introduzione...xv Un nuovo inizio e nuove possibilità...xv Contenuto del libro...xvi Aspettative e requisiti tecnici...xvii Risorse online...xviii Al lavoro!...xviii Capitolo 1 Tweet

Dettagli

Risorsa N 034964. Nel 03/2012 : Corso di sviluppo di applicazioni mobile Android Nel 04/1999: Mastering Microsoft Visual Basic 6 Development

Risorsa N 034964. Nel 03/2012 : Corso di sviluppo di applicazioni mobile Android Nel 04/1999: Mastering Microsoft Visual Basic 6 Development Risorsa N 034964 DATI ANAGRAFICI: Nato nel : 1972 Nato e Residente a : Torino FORMAZIONE E CORSI: Nel 03/2012 : Corso di sviluppo di applicazioni mobile Android Nel 04/1999: Mastering Microsoft Visual

Dettagli

Indice. Introduzione PARTE PRIMA IL FRAMEWORK DI JAVASERVER FACES 1

Indice. Introduzione PARTE PRIMA IL FRAMEWORK DI JAVASERVER FACES 1 Indice Introduzione XI PARTE PRIMA IL FRAMEWORK DI JAVASERVER FACES 1 Capitolo 1 Introduzione a JavaServer Faces 3 1.1 Che cos è JavaServer Faces 3 1.2 La storia di JavaServer Faces 4 1.3 Gli obiettivi

Dettagli

ASP.NET 3.5 per tutti Daniele Bochicchio Cristian Civera Riccardo Golia Stefano Mostarda ISBN: 9788895143019 http://books.aspitalia.com/asp.net-3.

ASP.NET 3.5 per tutti Daniele Bochicchio Cristian Civera Riccardo Golia Stefano Mostarda ISBN: 9788895143019 http://books.aspitalia.com/asp.net-3. ASP.NET 3.5 per tutti Daniele Bochicchio Cristian Civera Riccardo Golia Stefano Mostarda ISBN: 9788895143019 http://books.aspitalia.com/asp.net-3.5/ Capitolo 1: Introduzione al.net Framework Cos'è il.net

Dettagli

Attacco alle WebMail basate su Memova: tampering dei parametri di inoltro automatico

Attacco alle WebMail basate su Memova: tampering dei parametri di inoltro automatico Attacco alle WebMail basate su Memova: tampering dei parametri di inoltro automatico Rosario Valotta Matteo Carli Indice Attacco alle WebMail basate su Memova:... 1 tampering dei parametri di inoltro automatico...

Dettagli

Risorsa N 012274. Oracle (Exp. 4 anni) SQL Server (Exp. 1 anno) MySql (Exp. 1 anno)

Risorsa N 012274. Oracle (Exp. 4 anni) SQL Server (Exp. 1 anno) MySql (Exp. 1 anno) DATI ANAGRAFICI: Nato il : 1962 Residente a : Napoli Disponibile su: Roma Risorsa N 012274 ISTRUZIONE E CERTIFICAZIONI: Iscritto all Ordine degli Ingegneri di Napoli Laurea in Ingegneria Elettronica con

Dettagli

UNIT 9-10-11-12. 1.1 Gestione mail con PHP. Funzione che permette l'invio delle mail tramite php. mail($mail, $subject, $message, $headers);

UNIT 9-10-11-12. 1.1 Gestione mail con PHP. Funzione che permette l'invio delle mail tramite php. mail($mail, $subject, $message, $headers); UNIT 9-10-11-12 1.1 Gestione mail con PHP Funzione che permette l'invio delle mail tramite php. mail($mail, $subject, $message, $headers); $mail indirizzo a cui viene inviata la mail. per inviare la mail

Dettagli

PHP. A. Lorenzi, R. Giupponi, D. Iovino LINGUAGGI WEB. LATO SERVER E MOBILE COMPUTING Atlas. Copyright Istituto Italiano Edizioni Atlas

PHP. A. Lorenzi, R. Giupponi, D. Iovino LINGUAGGI WEB. LATO SERVER E MOBILE COMPUTING Atlas. Copyright Istituto Italiano Edizioni Atlas PHP A. Lorenzi, R. Giupponi, D. Iovino LINGUAGGI WEB. LATO SERVER E MOBILE COMPUTING Atlas Copyright Istituto Italiano Edizioni Atlas Programmazione lato server PHP è un linguaggio che estende le funzionalità

Dettagli

Container di dati: DataSet e DataTable 175 Conclusioni 176 Capitolo 10 Data Control e Databinding 177

Container di dati: DataSet e DataTable 175 Conclusioni 176 Capitolo 10 Data Control e Databinding 177 Introduzione Gli autori: Daniele Bochicchio Gli autori: Cristian Civera Gli autori: Riccardo Golia Gli autori: Stefano Mostarda Contenuti del libro Per chi è questo libro Convenzioni Materiale di supporto

Dettagli

Prefazione Sistemi informativi e basi di dati Il modello relazionale Il modello ER

Prefazione Sistemi informativi e basi di dati Il modello relazionale Il modello ER Indice Prefazione XI 1 Sistemi informativi e basi di dati 1 1.1 La Gestione dell Informazione................... 1 1.1.1 Sistemi Informativi e Sistemi Informatici......... 1 1.2 Esempi di Sistemi Informativi...................

Dettagli

via del mare n.45-61040 Frontone (PU) Italia mail@marco.tagnani.name marco.tagnani@gmail.com http://www.marco.tagnani.name/

via del mare n.45-61040 Frontone (PU) Italia mail@marco.tagnani.name marco.tagnani@gmail.com http://www.marco.tagnani.name/ MARCO TAGNANI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data e luogo di nascita Residenza MARCO TAGNANI 10 Marzo 1985, Urbino (PU) Italia via del mare n.45-61040 Frontone (PU) Italia Telefono (0039)

Dettagli

Indice. Introduzione PARTE PRIMA L ARCHITETTURA DEI DATABASE 1

Indice. Introduzione PARTE PRIMA L ARCHITETTURA DEI DATABASE 1 Indice Introduzione XI PARTE PRIMA L ARCHITETTURA DEI DATABASE 1 Capitolo 1 Introduzione all architettura di Oracle 3 1.1 I database e le istanze 3 1.2 Installazione del software 9 1.3 Creazione di un

Dettagli

CURRICULUM VITAE FORMATO EUROPEO

CURRICULUM VITAE FORMATO EUROPEO CURRICULUM VITAE FORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI Cognome / Nome Indirizzo Omissis, Fiumicino (RM), Italia Telefono Omissis Cellulare: Omissis E-mail daniele.dibartolomei@gmail.com - info@danieledibartolomei.it

Dettagli

Al giorno d oggi, i sistemi per la gestione di database

Al giorno d oggi, i sistemi per la gestione di database Introduzione Al giorno d oggi, i sistemi per la gestione di database implementano un linguaggio standard chiamato SQL (Structured Query Language). Fra le altre cose, il linguaggio SQL consente di prelevare,

Dettagli

INTRODUZIONE ALLE PIATTAFORME

INTRODUZIONE ALLE PIATTAFORME INTRODUZIONE ALLE PIATTAFORME Android ios Windows Phone 8 Android 2 Cos è Android? Un moderno open-source sistema operativo Componenti: Linux kernel Java Core applications 3 Perché è stato un successo

Dettagli

Il Sito web www.agordino.net, usa i cookie per raccogliere informazioni utili a

Il Sito web www.agordino.net, usa i cookie per raccogliere informazioni utili a Cookie Policy INFORMATIVA ESTESA SULL USO DEI COOKIE www.agordino.net Il Sito web www.agordino.net, usa i cookie per raccogliere informazioni utili a migliorare la tua esperienza online. La presente policy

Dettagli

Reverse Engineering di Rich Internet Applications basate su AJAX

Reverse Engineering di Rich Internet Applications basate su AJAX Facoltà di Ingegneria Corso di Studi in Ingegneria Informatica tesi di laurea Reverse Engineering di Rich Internet Applications basate su AJAX Anno Accademico: 2006/2007 relatore Ch.mo prof. Anna Rita

Dettagli

Paolo Insogna Senior Full-Stack Software Engineer

Paolo Insogna Senior Full-Stack Software Engineer Paolo Insogna Senior Full-Stack Software Engineer http://cowtech.it paolo@cowtech.it +39 333-3219881 Occupazione attuale Senior Frontend Software Engineer Cision, ex Viralheat (San Mateo, CA, USA) da Aprile

Dettagli

Risorsa N 038436. Sistemi Operativi: OS400 (AS400) (Exp. 30 anni) Windows (Exp. 20 anni) Linux (Exp. 4 anni) z/os (Exp. 2 anni)

Risorsa N 038436. Sistemi Operativi: OS400 (AS400) (Exp. 30 anni) Windows (Exp. 20 anni) Linux (Exp. 4 anni) z/os (Exp. 2 anni) Risorsa N 038436 DATI ANAGRAFICI: Nato nel : 1955 Sede lavorativa : Milano FORMAZIONE E CORSI: Nel 10/1994: Corso di valutatore di Sistemi di qualità software Nel 06/1994: Corso di valutatore Sistemi di

Dettagli

CV di Paolo Insogna - Pagina 1 di 8 +39 333-3219881 paolo@cowtech.it

CV di Paolo Insogna - Pagina 1 di 8 +39 333-3219881 paolo@cowtech.it CV di Paolo Insogna - Pagina 1 di 8 +39 333-3219881 paolo@cowtech.it Paolo Insogna Senior Full-Stack Software Engineer http://cowtech.it paolo@cowtech.it CV di Paolo Insogna - Pagina 2 di 8 +39 333-3219881

Dettagli

Evoluzione dell applicazione mobile Travel Intoscana e realizzazione del sistema delle applicazioni territoriali

Evoluzione dell applicazione mobile Travel Intoscana e realizzazione del sistema delle applicazioni territoriali Evoluzione dell applicazione mobile Travel Intoscana e realizzazione del sistema delle applicazioni territoriali CIG: 6261506635 Specifiche tecniche Pagina 1 Sommario 1. Oggetto del servizio... 3 1.1 Contesto

Dettagli

Risorsa N 027587. Inglese Discreto Francese Discreto

Risorsa N 027587. Inglese Discreto Francese Discreto Risorsa N 027587 DATI ANAGRAFICI: Nato nel : 1972 Residente a : Milano ISTRUZIONE E CERTIFICAZIONI: Laurea in Ingegneria Informatica Diploma di Maturità Scientifica LINGUE STRANIERE: Inglese Discreto Francese

Dettagli

Esercitazione 8. Basi di dati e web

Esercitazione 8. Basi di dati e web Esercitazione 8 Basi di dati e web Rev. 1 Basi di dati - prof. Silvio Salza - a.a. 2014-2015 E8-1 Basi di dati e web Una modalità tipica di accesso alle basi di dati è tramite interfacce web Esiste una

Dettagli

Laboratorio Progettazione Web PHP e MySQL. Andrea Marchetti IIT-CNR 2013/2014

Laboratorio Progettazione Web PHP e MySQL. Andrea Marchetti IIT-CNR 2013/2014 Laboratorio Progettazione Web PHP e MySQL Andrea Marchetti IIT-CNR 2013/2014 Architettura di una applicazione Web Browser Web HTTP Server Web API Dati Presentation Application Storage PHP e DataBase Quando

Dettagli

1 di 7 01/08/2015 08:50

1 di 7 01/08/2015 08:50 Statistiche di comunesalvirola.gov.it (-07) - main 1 di 7 01/08/ 08:50 Ultimo Aggiornamento: 01 Ago / 05:28 Periodo di riferimento: OK Periodo di Mese Lug riferimento Prima visita 01 Lug / 00:00 Ultima

Dettagli

Indice generale. Le persone dietro questo libro...xi. Introduzione...xv. Innamorarsi di jquery...1

Indice generale. Le persone dietro questo libro...xi. Introduzione...xv. Innamorarsi di jquery...1 Indice generale Le persone dietro questo libro...xi Introduzione...xv A chi si rivolge questo libro...xvi Contenuti del libro...xvi Dove trovare informazioni...xviii Il sito web del libro...xix Le newsletter

Dettagli

Ariel David Techiouba

Ariel David Techiouba Ariel David Techiouba italiano - it nato il 26/11/1980 +39 329 3909327 Presentazione Sono appassionato di giochi da tavolo, mi piacciono le sfide soprattutto a livello mentale. Amo viaggiare e fare nuove

Dettagli

Programmazione Java Avanzata

Programmazione Java Avanzata Programmazione Java Avanzata Struts2 Avanzato Ing. Giuseppe D'Aquì Struts2 Action Method Struts2 permette di definire metodi diversi da execute() per l'esecuzione del codice delle Action Può capitare,

Dettagli