Stato di avanzamento dei lavori e roadmap del progetto

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Stato di avanzamento dei lavori e roadmap del progetto"

Transcript

1 Stato di avanzamento dei lavori e roadmap del progetto Paolo Ambrosio 14/04/10 1

2 Architettura Funzionalità Qualità 14/04/10 2

3 Architettura Funzionalità Qualità 14/04/10 3

4 Architettura Shark WS Alfresco FTP WS Connectors HTML Struts Trigger Funzioni Viste Browser Business External Apps 14/04/10 4

5 Architettura Shark WS Alfresco FTP WS Connectors HTML Struts Trigger Funzioni Viste Browser Business External Apps 14/04/10 5

6 Architettura Connectors Shark WS Alfresco FTP WS External Apps XML Java Trigger Funzioni Viste JS/HTML UI Portlet 0.90 JS /UI Browser 14/04/10 6

7 Funzionalità Avvio processi e creazione card da superclasse Single Sign-On tramite Header HTTP Velocizzazione query avanzamento e chiusura processi ExtJS /04/10 7

8 Architettura Connectors Shark WS Alfresco FTP WS External Apps XML Java Trigger Funzioni Viste JS/HTML UI Portlet 0.90 JS /UI Browser 14/04/10 8

9 Architettura Connectors Shark WS Alfresco FTP WS External Apps XML Java Trigger Funzioni Viste JS/HTML UI Portlet 0.90 JS /UI Browser 14/04/10 9

10 Architettura Connectors Shark WS Alfresco FTP WS External Apps XML Java JS/HTML UI Portlet GIS JS JS UI GIS Browser GeoServer 14/04/10 10

11 Funzionalità Refactoring esteso dello strato di persistenza dei dati Nuovi tipi di dato: Time e IP Attributi dinamici Funzionalità GIS 14/04/10 11

12 12 14/04/10 12

13 13 14/04/10 13

14 14 14/04/10 14

15 Architettura Connectors Shark WS Alfresco FTP WS External Apps XML Java JS/HTML UI Portlet GIS JS JS UI GIS Browser GeoServer 14/04/10 15

16 Architettura Connectors Shark WS Alfresco FTP WS External Apps XML Java JS/HTML UI Portlet GIS JS JS UI GIS Browser GeoServer 14/04/10 16

17 Architettura futura 17 Shark Alfresco Connectors WS FTP WS External Apps Java Business JS/HTML UI Portlet GIS JS JS UI GIS GeoServer Browser 14/04/10 17

18 Funzionalità future 18 Connettore mail Localizzazione Portlet Layout inserimento schede configurabile Grafo delle relazioni Autenticazione LDAP e AD Attributi su domini/relazioni Default e vincoli migliorati 14/04/10 18

19 Architettura Funzionalità Qualità 14/04/10 19

20 Attualmente Processo produttivo Build manuale da IDE Release con checklist manuale Qualità del software Exploratory testing 14/04/10 20

21 Investimenti sulla qualità 21 Qualità del software End-to-end test (Selenium) Unit/Integration test Qualità del processo produttivo Build automation (Maven) Continuous integration 14/04/10 21

22 Investimenti sulla comunità 22 Attualmente Server di version control chiuso (Subversion) Server di bug tracking chiuso (Trac) Cambiamenti pianificati Server di version control pubblico (?) Server di bug tracking pubblico (Jira?) 14/04/10 22

23 Grazie per l'attenzione Paolo Ambrosio 23

Test e collaudo del software Continuous Integration and Testing

Test e collaudo del software Continuous Integration and Testing Test e collaudo del software Continuous Integration and Testing Relatore Felice Del Mauro Roma, Cosa è la Continuous Integration A software development practice where members of a team integrate their

Dettagli

REGIONE TOSCANA GERTIC. Documentazione di progetto. Viale Montegrappa 278/E 59100 Prato (Italy) Telefono +39.0574.514180 Fax +39.0574.

REGIONE TOSCANA GERTIC. Documentazione di progetto. Viale Montegrappa 278/E 59100 Prato (Italy) Telefono +39.0574.514180 Fax +39.0574. REGIONE TOSCANA GERTIC Documentazione di progetto Viale Montegrappa 278/E 59100 Prato (Italy) Telefono +39.0574.514180 Fax +39.0574.551195 www.netstudio.it INFORMAZIONI DOCUMENTO PROGETTO GeRTIC Gestione

Dettagli

Titolo Alfresco. Titolo1 Non solo un documentale

Titolo Alfresco. Titolo1 Non solo un documentale Titolo Alfresco Titolo1 Non solo un documentale 1 «1» Nuove operazioni E possibile ampliare l insieme delle operazioni eseguibili da Alfresco Implementazione di: Nuove azioni Nuovi comportamenti Esempio:

Dettagli

Le scelte tecnologiche di RUP System

Le scelte tecnologiche di RUP System Cremona 22 novembre 2007 Le scelte tecnologiche di System - Metarete Linguaggio di programmazione Linguaggio di programmazione: Java Semplice e robusto Orientato agli oggetti Indipendente dalla piattaforma

Dettagli

CMDBuild: un progetto open source di supporto alla gestione ICT (e non solo) Presentazione del sistema

CMDBuild: un progetto open source di supporto alla gestione ICT (e non solo) Presentazione del sistema 1 1 CMDBuild: un progetto open source di supporto alla gestione ICT (e non solo) Presentazione del sistema Fabio Bottega Tecnoteca S.r.l [www.comune.udine.it] 2 2 Organizzazione dell intervento: Introduzione

Dettagli

DUCKMA SRL BACKEND DEVELOPER

DUCKMA SRL BACKEND DEVELOPER BACKEND DEVELOPER applicazioni Mobile. nostri valori e la nostra visione del business. Persone con iniziativa, creatività, curiosità ed entusiasmo, uniti ad ottime capacità relazionali e un forte spirito

Dettagli

RRF Reply Reporting Framework

RRF Reply Reporting Framework RRF Reply Reporting Framework Introduzione L incremento dei servizi erogati nel campo delle telecomunicazioni implica la necessità di effettuare analisi short-term e long-term finalizzate a tenere sotto

Dettagli

CMDBuild: un progetto open source di supporto alla gestione ICT (e non solo) Approfondimenti Tecnici. Francesco Zanitti Tecnoteca S.r.

CMDBuild: un progetto open source di supporto alla gestione ICT (e non solo) Approfondimenti Tecnici. Francesco Zanitti Tecnoteca S.r. 1 1 CMDBuild: un progetto open source di supporto alla gestione ICT (e non solo) Approfondimenti Tecnici Francesco Zanitti Tecnoteca S.r.l 2 Modello di persistenza - 1 Com'è stato implementato CMDBuild

Dettagli

CMDBuild: un progetto open source di supporto alla gestione ICT Show Case

CMDBuild: un progetto open source di supporto alla gestione ICT Show Case 1 CMDBuild: un progetto open source di supporto alla gestione ICT Show Case A. Scaramuzzi Servizio Sistemi Informativi e Telematici F. Bottega Responsabile Progettazione e Sviluppo Tecnoteca S.r.l [www.comune.udine.it]

Dettagli

Risorsa N 012274. Oracle (Exp. 4 anni) SQL Server (Exp. 1 anno) MySql (Exp. 1 anno)

Risorsa N 012274. Oracle (Exp. 4 anni) SQL Server (Exp. 1 anno) MySql (Exp. 1 anno) DATI ANAGRAFICI: Nato il : 1962 Residente a : Napoli Disponibile su: Roma Risorsa N 012274 ISTRUZIONE E CERTIFICAZIONI: Iscritto all Ordine degli Ingegneri di Napoli Laurea in Ingegneria Elettronica con

Dettagli

Tratte da (18. TECNICHE DI ACCESSO AI DATABASE IN AMBIENTE INTERNET)

Tratte da (18. TECNICHE DI ACCESSO AI DATABASE IN AMBIENTE INTERNET) Tratte da (18. TECNICHE DI ACCESSO AI DATABASE IN AMBIENTE INTERNET) Ipotesi di partenza: concetti di base del networking Le ipotesi di partenza indispensabili per poter parlare di tecniche di accesso

Dettagli

Business Intelligence. strumento per gli Open Data

Business Intelligence. strumento per gli Open Data Business Intelligence strumento per gli Open Data Progetti di innovazione Progetti di innovazione negli Enti Locali Perchè? Forte cultura dell'adempimento Minore sensibilità per la verifica dei servizi

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome / Cognome Indirizzo 20, via Cortesa, 38091, Valdaone, Trento, Italia. Telefono 3472443934 E-mail alberto.bugna@gmail.com Cittadinanza Italiana Data

Dettagli

Dichiarazione ai fini del D.lgs. 33/2013 art. 15. Titolare di incarico specifico di servizi. Dichiaro che:

Dichiarazione ai fini del D.lgs. 33/2013 art. 15. Titolare di incarico specifico di servizi. Dichiaro che: Dichiarazione ai fini del D.lgs. 33/2013 art. 15 Titolare di incarico specifico di servizi Io sottoscritto in proprio Angelo Lupo Dichiaro che: 1. Sono stato incaricato da Fondazione CIMA in data 2-10-2015.

Dettagli

Estensione di un sistema per la gestione semi-automatica di siti didattici con XML

Estensione di un sistema per la gestione semi-automatica di siti didattici con XML Università degli Studi di Milano Bicocca Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Corso di Laurea in Informatica Estensione di un sistema per la gestione semi-automatica di siti didattici con

Dettagli

Identity Access Management nel web 2.0

Identity Access Management nel web 2.0 Identity Access Management nel web 2.0 Single Sign On in applicazioni eterogenee Carlo Bonamico, NIS s.r.l. carlo.bonamico@nispro.it 1 Sommario Problematiche di autenticazione in infrastrutture IT complesse

Dettagli

Messa in esercizio, assistenza e aggiornamento di una Piattaform Open Source Liferay plug-in per ARPA

Messa in esercizio, assistenza e aggiornamento di una Piattaform Open Source Liferay plug-in per ARPA Messa in esercizio, assistenza e aggiornamento di una Piattaform Open Source Liferay plug-in per ARPA Pag. 1 di 16 Redatto da F. Fornasari, C. Simonelli, E. Croci (TAI) Rivisto da E.Mattei (TAI) Approvato

Dettagli

Whorkshop luglio 2015

Whorkshop luglio 2015 Whorkshop luglio 2015 Argomenti dell evento Privacy e dematerializzazione 1/21 www.ambrostudio.it Perché la Privacy e la dematerializzazione? Cambia l atteggiamento nella gestione dei documenti E più un

Dettagli

L'infrastruttura tecnologica Oracle Workflow alla base del progetto di Valutazione di Impatto Ambientale

L'infrastruttura tecnologica Oracle Workflow alla base del progetto di Valutazione di Impatto Ambientale L'infrastruttura tecnologica Oracle Workflow alla base del progetto di Valutazione di Impatto Ambientale Andrea Morena Roma, 10 maggio 2005 Senior Principal Sales Consultant Oracle Italia Progetto di Valutazione

Dettagli

Vaudi Valerio Via Sessa Aurunca 8 00042 Anzio Roma valerio.vaudi@gmail.com 069873633 339/2381976 14/12/1985 Italiana Maschile VDAVLR85T14A323Q

Vaudi Valerio Via Sessa Aurunca 8 00042 Anzio Roma valerio.vaudi@gmail.com 069873633 339/2381976 14/12/1985 Italiana Maschile VDAVLR85T14A323Q Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome Indirizzo C.A.P. Citta Provincia E-mail Telefono Cellulare Data di nascita Cittadinanza Sesso Codice fiscale Vaudi Valerio Via Sessa Aurunca 8 00042

Dettagli

Silk Learning Content Management. Collaboration, content, people, innovation.

Silk Learning Content Management. Collaboration, content, people, innovation. Collaboration, content, people, innovation. The Need for a Learning Content Management System In un mercato in continua evoluzione, dominato da un crescente bisogno di efficienza, il capitale intellettuale

Dettagli

Corso di Informatica Modulo T3 B2 - Database in rete

Corso di Informatica Modulo T3 B2 - Database in rete Corso di Informatica Modulo T3 B2 - Database in rete 1 Prerequisiti Programmazione web Applicazione web Modello OSI Architettura client/server Conoscenze generali sui database Tecnologia ADO in Visual

Dettagli

18. TECNICHE DI ACCESSO AI DATABASE IN AMBIENTE INTERNET

18. TECNICHE DI ACCESSO AI DATABASE IN AMBIENTE INTERNET 18. TECNICHE DI ACCESSO AI DATABASE IN AMBIENTE INTERNET Ipotesi di partenza: concetti di base del networking Le ipotesi di partenza indispensabili per poter parlare di tecniche di accesso ai database

Dettagli

E-Mail. Scheduling. Modalità d invio. E-Mail

E-Mail. Scheduling. Modalità d invio. E-Mail BI BI Terranova, azienda leader in Italia per le soluzioni Software rivolte al mercato delle Utilities, propone la soluzione Software di Business Intelligence RETIBI, sviluppata per offrire un maggiore

Dettagli

Corso Online. We Train Italy info@wetrainitaly.it

Corso Online. We Train Italy info@wetrainitaly.it Corso Online Programmatore Java New Edition We Train Italy info@wetrainitaly.it Programma Generale del Corso Programmatore Java New Edition 1. Introduzione al corso Java da 0 al web Presentazione del corso

Dettagli

JSIS JSIS L architettura JSIS

JSIS JSIS L architettura JSIS JSIS JSIS L architettura JSIS La piattaforma JSIS Java Solution Integrated Suites, interamente realizzata dai nostri laboratori di sviluppo software, è una soluzione che integra la gestione di diverse

Dettagli

Progettazione di Sistemi Interattivi. Gli strati e la rete. Struttura e supporti all implementazione di applicazioni in rete (cenni)

Progettazione di Sistemi Interattivi. Gli strati e la rete. Struttura e supporti all implementazione di applicazioni in rete (cenni) Progettazione di Sistemi Interattivi Struttura e supporti all implementazione di applicazioni in rete (cenni) Docente: Daniela Fogli Gli strati e la rete Stratificazione da un altro punto di vista: i calcolatori

Dettagli

Apache Directory S...

Apache Directory S... Apache Directory S... Apache Directory Server Server compatibile LDAP v3 Interamente scritto in Java Licenza AFS (Apache Software Foundation) Integrato o come demone Supporto Kerberos 5 Razionale Community

Dettagli

UNA RELEASE ROBUSTA E COLLAUDATA IN CONTESTI NAZIONALI ED INTERNAZIONALI EVOLUZIONE DELLA PIATTAFORMA ASSICURATIVA ALL IN ONE

UNA RELEASE ROBUSTA E COLLAUDATA IN CONTESTI NAZIONALI ED INTERNAZIONALI EVOLUZIONE DELLA PIATTAFORMA ASSICURATIVA ALL IN ONE L offerta di Value+, in origine focalizzata sulla gestione dei Rami Vita e dei Fondi Pensione attraverso il sistema invita, diffuso in Italia e all estero, si è arricchita nel corso degli anni estendendosi

Dettagli

IT Service e Asset Management

IT Service e Asset Management IT Service e Asset Management la soluzione Guella Barbara Tivoli Technical Sales 2007 IBM Corporation IBM ISM & Maximo Una soluzione unica per l esecuzione dei processi Incident & Problem Mgmt Knowledge

Dettagli

PIATTAFORMA DI SERVIZI PER GIOCHI GEOLOCALIZZATI

PIATTAFORMA DI SERVIZI PER GIOCHI GEOLOCALIZZATI POLITECNICO DI MILANO FACOLTÀ INGEGNERIA DELL INFORMAZIONE PROGETTO DI TECNOLOGIE DEI SERVIZI 1 PIATTAFORMA DI SERVIZI PER GIOCHI GEOLOCALIZZATI Roberto Mereghetti 740264 SOMMARIO Introduzione... 3 Obiettivi...

Dettagli

Realizzazione siti web. Protocolli Internet

Realizzazione siti web. Protocolli Internet Realizzazione siti web Protocolli Internet Argomenti del primo incontro Il concetto di I protocolli di Internet (in particolare ftp e http) Spazio pubblico e privato nel sito dell ITIS Memorizzazione di

Dettagli

intranet solutions www.goinfoteam.it THE INTEGRATION OF INFORMATION, DESIGN AND TECHNOLOGY

intranet solutions www.goinfoteam.it THE INTEGRATION OF INFORMATION, DESIGN AND TECHNOLOGY solutions THE INTEGRATION OF INFORMATION, DESIGN AND TECHNOLOGY www.goinfoteam.it Lo scopo del progetto è quello di dotare l azienda di una piattaforma di collaborazione che sia flessibile e personalizzabile.

Dettagli

MODEL-VIEW-CONTROLLER PROBLEMA

MODEL-VIEW-CONTROLLER PROBLEMA MODEL VIEW CONTROLLER DESIGN PATTERN MODEL-VIEW-CONTROLLER INGEGNERIA DEL SOFTWARE Università degli Studi di Padova Dipartimento di Matematica Corso di Laurea in Informatica, A.A. 2013 2014 rcardin@math.unipd.it

Dettagli

DATABASE IN RETE E PROGRAMMAZIONE LATO SERVER

DATABASE IN RETE E PROGRAMMAZIONE LATO SERVER DATABASE IN RETE E PROGRAMMAZIONE LATO SERVER L architettura CLIENT SERVER è l architettura standard dei sistemi di rete, dove i computer detti SERVER forniscono servizi, e computer detti CLIENT, richiedono

Dettagli

Programmazione Java Avanzata

Programmazione Java Avanzata Programmazione Java Avanzata Librerie fondamentali Ing. Giuseppe D'Aquì Testi Consigliati Eclipse in Action (David Gallardo, Ed Burnette and Robert McGovern), Manning (2003) JUnit Cookbook [http://junit.sourceforge.net/doc/cookbook/cookbook.htm]

Dettagli

CMDBuild Significato di una soluzione open source per la gestione del CMDB

CMDBuild Significato di una soluzione open source per la gestione del CMDB ITIL e PMBOK Service management and project management a confronto CMDBuild Significato di una soluzione open source per la gestione del CMDB Firenze 1 luglio 2009 Il sistema CMDBuild è una applicazione

Dettagli

WEBsfa: l automazione della forza vendita via Web

WEBsfa: l automazione della forza vendita via Web WEBsfa: l automazione della forza vendita via Web White Paper 1 Gennaio 2005 White Paper Pag. 1 1/1/2005 L automazione della Forza Vendita Le aziende commerciali che che sviluppano e alimentano il proprio

Dettagli

Progetto Conto Corrente Salute - Regione Liguria

Progetto Conto Corrente Salute - Regione Liguria 1 Argomenti 2 Descrizione Realizzare un fascicolo sanitario elettronico che renda disponibili immediatamente servizi: Gli obiettivi del progetto Per: Cittadini Operatori sanitari Istituzioni locali, regionali,

Dettagli

Realizzazione di un SIT per il monitoraggio delle acque. ARPA FVG: Enrico Mengotti SOS Sistema Informativo e Innovazione tecnologica e Funzionale

Realizzazione di un SIT per il monitoraggio delle acque. ARPA FVG: Enrico Mengotti SOS Sistema Informativo e Innovazione tecnologica e Funzionale Realizzazione di un SIT per il monitoraggio delle acque Motivazioni del progetto Mancanza di uno strumento GIS che permetta di registrare i punti di prelievo dei campioni integrato con il sistema LIMS

Dettagli

Busnet.it. Soluzioni open source selezionate

Busnet.it. Soluzioni open source selezionate PARTNER Busnet.it Soluzioni open source selezionate Condividere le informazioni e trasformare i dati in patrimonio aziendale; stimolare ogni risorsa a dare il proprio contributo creando archivi di conoscenza,

Dettagli

Software testing. Lezione 7 Test Automation Federica Spiga federica_spiga@yahoo.it. A.A. 2010-2011 Autori: F.Spiga

Software testing. Lezione 7 Test Automation Federica Spiga federica_spiga@yahoo.it. A.A. 2010-2011 Autori: F.Spiga 1 Software testing Lezione 7 Test Automation Federica Spiga federica_spiga@yahoo.it A.A. 2010-2011 Autori: F.Spiga 2 "La prima regola di ogni tecnologia è che l'automazione applicata ad un'operazione efficiente

Dettagli

SVN server, per Florim, è installato su server di test, anche se la sua configurazione può avvenire in qualsiasi ambiente.

SVN server, per Florim, è installato su server di test, anche se la sua configurazione può avvenire in qualsiasi ambiente. Siti FLORIM SVN Subversion Il sistema di versioning viene illustrato nell immagine seguente: Sistema locale dello sviluppatore, si parla di working copy ( copia dei file dal server in produzione) SVN server,

Dettagli

Le piattaforme tecnologiche per l erogazione di servizi on line. "integrare" accesso applicazioni processi per erogare "servizi"

Le piattaforme tecnologiche per l erogazione di servizi on line. integrare accesso applicazioni processi per erogare servizi Le piattaforme tecnologiche per l erogazione di servizi on line IBM Software Group "integrare" accesso per erogare "servizi" "beppe" g. dovera IBM - Senior Consulting IT Specialist Software Group - EMEA

Dettagli

View Mobile User s Guide

View Mobile User s Guide View Mobile User s Guide 1 - Descrizione del software Il software è stato realizzato per essere utilizzato su telefoni cellulari con supporto per le applicazioni Java. Tramite il software è possibile collegarsi

Dettagli

Poca documentazione: uso di Story Card e CRC (Class Responsibility Collabor) Collaborazione con il cliente rispetto alla negoziazione dei contratti

Poca documentazione: uso di Story Card e CRC (Class Responsibility Collabor) Collaborazione con il cliente rispetto alla negoziazione dei contratti Sviluppo Agile [Cockburn 2002] Extreme Programming (XP) [Beck 2000] Sono più importanti auto-organizzazione, collaborazione, comunicazione tra membri del team e adattabilità del prodotto rispetto ad ordine

Dettagli

tesi di laurea Anno Accademico 2005/2006 relatore Ch.mo prof. Porfirio Tramontana candidato Manganiello Felice Matr. 534/001569

tesi di laurea Anno Accademico 2005/2006 relatore Ch.mo prof. Porfirio Tramontana candidato Manganiello Felice Matr. 534/001569 tesi di laurea CONFRONTO TRA SOLUZIONI COMMERCIALI PER LA REALIZZAZIONE Anno Accademico 2005/2006 relatore Ch.mo prof. Porfirio Tramontana candidato Manganiello Felice Matr. 534/001569 CONFRONTO TRA SOLUZIONI

Dettagli

Xenta 511. dati tecnici. identificativo prodotto. Web server per LonWorks network

Xenta 511. dati tecnici. identificativo prodotto. Web server per LonWorks network Xenta 511 Web server per LonWorks network Xenta 511 è insieme ad un web browser standard (che viene utilizzato come interfaccia grafica) un sistema di presentazione dei network LonWorks. L operatore può

Dettagli

Bibliografia: Utenti e sessioni

Bibliografia: Utenti e sessioni Bibliografia: Utenti e sessioni http: protocollo stateless http si appoggia su una connessione tcp e lo scambio nel contesto di una connessione si limita a invio della richiesta, ricezione della risposta.

Dettagli

Il server Web libero per eccellenza: APACHE. Marco Paviotti & Matteo Cicuttin

Il server Web libero per eccellenza: APACHE. Marco Paviotti & Matteo Cicuttin Il server Web libero per eccellenza: APACHE Marco Paviotti & Matteo Cicuttin Cos è? Un web server è un programma che si occupa di fornire, su richiesta del browser una pagina web (spesso scritta in HTML).

Dettagli

Resource Management. Cicom s.r.l.

Resource Management. Cicom s.r.l. Resource Management Cicom s.r.l. Resource Management Resource Management è un insieme innovativo e flessibile di applicazioni software che consentono all azienda di implementare la propria visione strategica

Dettagli

ALLEGATO C STANDARD TECNICI DELLA BORSA CONTINUA NAZIONALE DEL LAVORO

ALLEGATO C STANDARD TECNICI DELLA BORSA CONTINUA NAZIONALE DEL LAVORO ALLEGATO C STANDARD TECNICI DELLA BORSA CONTINUA NAZIONALE DEL LAVORO Standard tecnici Gli standard tecnici di riferimento adottati sono conformi alle specifiche e alle raccomandazioni emanate dai principali

Dettagli

Una soluzione WEB-GIS per la pubblicazione di dati statistici della Regione Sardegna

Una soluzione WEB-GIS per la pubblicazione di dati statistici della Regione Sardegna Una soluzione WEB-GIS per la pubblicazione di dati statistici della Regione Sardegna Sergio Loddo, Luca Devola GFOSS - Cagliari, 27 febbraio 2009 Indice 1. Presentazione 2. Progetto 3. Architettura, metodologia

Dettagli

NetEye Release Notes 2013

NetEye Release Notes 2013 NetEye Release Notes 2013 Version 3.4. Questo documento fornisce una panoramica sulle funzionalità e miglioramenti rilasciati con la nuova versione 3.4 di WÜRTHPHOENIX NetEye. Comandi più complessi per

Dettagli

Architettura Connettore Alfresco Share

Architettura Connettore Alfresco Share Direzione Sistemi Informativi Portale e Orientamento Allegato n. 2 al Capitolato Tecnico Indice Architettura Connettore Alfresco Share 1. Architettura del Connettore... 3 1.1 Componente ESB... 4 1.2 COMPONENTE

Dettagli

Informazioni generali sul corso

Informazioni generali sul corso abaroni@yahoo.com Informazioni generali sul corso Introduzione a BusinessObjects Enterprise XI - Release 2 Chi sono. Io? Adolfo Baroni E-mail: abaroni@yahoo.com 2 Pagina 1 Obiettivi del corso hamministrazione

Dettagli

EyesTK Trouble Ticketing System. Soluzioni Informatiche

EyesTK Trouble Ticketing System. Soluzioni Informatiche Soluzioni Informatiche Che cos è EyesTK è un servizio basato su GLPI che fornisce agli IT Manager uno strumento per la gestione dei trouble ticket aziendali. Questo strumento costruisce, mediante un database,

Dettagli

Apriti Sesamo Plus Client per Windows

Apriti Sesamo Plus Client per Windows Apriti Sesamo Plus Client per Windows 1. username e password per il logon di Windows 2. Username e password sono corretti. Windows è OK ma non quella al sistema Windows Domain Controller Utente finale

Dettagli

Piattaforme Software Distribuite. Roberto Beraldi

Piattaforme Software Distribuite. Roberto Beraldi Piattaforme Software Distribuite Roberto Beraldi Programma Applicazioni oggi Cloud computing Python Javascript Php Mobile app(cenni) Esame Progetto individuale Scritto Introduzione Ecosistema applicazioni

Dettagli

Presentazione e dimostrazione di utilizzo

Presentazione e dimostrazione di utilizzo L AMBIENTE OPEN SOURCE A SUPPORTO DELLE BEST PRACTICE DI ITIL un progetto open source per la gestione dei processi ICT Presentazione e dimostrazione di utilizzo Fabio Bottega f.bottega@tecnoteca.it MILANO,

Dettagli

Mail: contatti@tc-group.it UNI EN ISO 9001:2008

Mail: contatti@tc-group.it UNI EN ISO 9001:2008 T.&C.Systems Group S.r.l. Sede Legale e Operativa: Tel. : 081 787 73 91 Cap. Soc. 50.000,00 i.v. Viale della Costituzione Isola G1 Fax : 081 750 29 03 C.F./P.iva: 07699310632 80143 Centro Direzionale (NA)

Dettagli

Siti web centrati sui dati (Data-centric web applications)

Siti web centrati sui dati (Data-centric web applications) Siti web centrati sui dati (Data-centric web applications) 1 A L B E R T O B E L U S S I A N N O A C C A D E M I C O 2 0 1 2 / 2 0 1 3 WEB La tecnologia del World Wide Web (WWW) costituisce attualmente

Dettagli

Aspetti SW delle reti di calcolatori. L architettura del sistema. La struttura di Internet 22/04/2011

Aspetti SW delle reti di calcolatori. L architettura del sistema. La struttura di Internet 22/04/2011 Aspetti SW delle reti di calcolatori L architettura del sistema contenuto della comunicazione sistema per la gestione della comunicazione sottosistema C sottosistema B sottosistema A protocollo applicativo

Dettagli

ALLEGATO 8.1 DESCRIZIONE PROFILI PROFESSIONALI

ALLEGATO 8.1 DESCRIZIONE PROFILI PROFESSIONALI PROCEDURA DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PROGETTAZIONE, ANALISI, SVILUPPO, MANUTENZIONE ADEGUATIVA, CORRETTIVA ED EVOLUTIVA DI SISTEMI INFORMATIVI SU PIATTAFORMA IBM WEBSPHERE BPM (EX LOMBARDI)

Dettagli

MODULI SW E SERVIZI BASE

MODULI SW E SERVIZI BASE La soluzione di integrazione AlmaToolBox offre una serie di moduli software e di servizi che possono essere opzionati singolarmente al fine di comporre il pacchetto sw e di servizi più idoneo alle proprie

Dettagli

Pieces of Technology at your service. Jtest

Pieces of Technology at your service. Jtest Pieces of Technology at your service Jtest JAVA ANALISI STATICHE, REVISIONE CODICE, UNITÀ DI TEST, RILEVAMENTO ERRORI RUNTIME Jtest è la soluzione di sviluppo e test per applicazioni Java che automatizza

Dettagli

Alessio Banich. Manager, Technical Solutions

Alessio Banich. Manager, Technical Solutions Alessio Banich Manager, Technical Solutions I punti di forza di BlackBerry sono sempre più importanti al crescere dei processi aziendali in mobilità OS SUPPORTATI BES12 EMM GESTIONE FACILE E SICURA DELLA

Dettagli

Introduzione all elaborazione di database nel Web

Introduzione all elaborazione di database nel Web Introduzione all elaborazione di database nel Web Prof.ssa M. Cesa 1 Concetti base del Web Il Web è formato da computer nella rete Internet connessi fra loro in una modalità particolare che consente un

Dettagli

Le Reti Informatiche

Le Reti Informatiche Le Reti Informatiche modulo 10 Prof. Salvatore Rosta www.byteman.it s.rosta@byteman.it 1 Nomenclatura: 1 La rappresentazione di uno schema richiede una serie di abbreviazioni per i vari componenti. Seguiremo

Dettagli

Ipertesto. Reti e Web. Ipertesto. Ipertesto. Ipertestualità e multimedialità

Ipertesto. Reti e Web. Ipertesto. Ipertesto. Ipertestualità e multimedialità Ipertesto Reti e Web Ipertestualità e multimedialità Ipertesto: documento elettronico costituito da diverse parti: nodi parti collegate tra loro: collegamenti Navigazione: percorso tra diversi blocchi

Dettagli

SS SISTEMI DI COMUNICAZIONE: C O PROTOCOLLI APPLICATIVI

SS SISTEMI DI COMUNICAZIONE: C O PROTOCOLLI APPLICATIVI SS SISTEMI DI COMUNICAZIONE: C O PROTOCOLLI APPLICATIVI Economia - Informatica - A.A. 2009-10 136 Servizio Protocolli applicativi, servizi di e applicazioni Tipologia di SW applicativo Esempio Protocollo

Dettagli

b) Dinamicità delle pagine e interattività d) Separazione del contenuto dalla forma di visualizzazione

b) Dinamicità delle pagine e interattività d) Separazione del contenuto dalla forma di visualizzazione Evoluzione del Web Direzioni di sviluppo del web a) Multimedialità b) Dinamicità delle pagine e interattività c) Accessibilità d) Separazione del contenuto dalla forma di visualizzazione e) Web semantico

Dettagli

Guida all impostazione. Eureka Web

Guida all impostazione. Eureka Web Eureka Web Guida all impostazione Maggio 2015 1 IMPOSTAZIONE EUREKA WEB Accedere con un browser all EurekaWeb, per default l indirizzo ip è 192.168.25.101, utente : master password : master. Ad accesso

Dettagli

Telematica II 7. Introduzione ai protocolli applicativi

Telematica II 7. Introduzione ai protocolli applicativi Indice Standard ISO/OSI e TCP/IP Telematica II 7. Introduzione ai protocolli applicativi Modello Client / Server I Socket Il World Wide Web Protocollo HTTP Corso di Laurea in Ingegneria Informatica A.A.

Dettagli

SOMMARIO. Preciso, affidabile e focalizzato sugli obiettivi, sono in grado di lavorare autonomamente o all interno di gruppi di lavoro.

SOMMARIO. Preciso, affidabile e focalizzato sugli obiettivi, sono in grado di lavorare autonomamente o all interno di gruppi di lavoro. STEFANO SACCOMANI Data di nascita: 07/04/1966 Residenza: via cà la Prada, 23 54028, Villafranca in Lunigiana (MS), Italia mobile: +39 3476825152 mail: ssaccomani@alice.it linkedin: http:// it.linkedin.com/in/sstefano

Dettagli

Novità di Visual Studio 2008

Novità di Visual Studio 2008 Guida al prodotto Novità di Visual Studio 2008 Introduzione al sistema di sviluppo di Visual Studio Visual Studio Team System 2008 Visual Studio Team System 2008 Team Foundation Server Visual Studio Team

Dettagli

ricapitolazioni TEMI& LA RELAZIONE SUL SISTEMA PORTALE DI ATENEO 2. Documenti e Materiali Introduzione E-learning

ricapitolazioni TEMI& LA RELAZIONE SUL SISTEMA PORTALE DI ATENEO 2. Documenti e Materiali Introduzione E-learning LA RELAZIONE SUL SISTEMA PORTALE DI ATENEO Le relazioni di seguito riportate costituiscono la documentazione di riferimento, sottoposta all attenzione degli organi competenti, nella fase di discussione

Dettagli

sito web sito Internet

sito web sito Internet Siti Web Cos è un sito web Un sito web o sito Internet è un insieme di pagine web correlate, ovvero una struttura ipertestuale di documenti che risiede, tramite hosting, su un web server e accessibile

Dettagli

Linguaggi e Tecnologie Multimediali TV interattiva e Mobile TV

Linguaggi e Tecnologie Multimediali TV interattiva e Mobile TV Linguaggi e Tecnologie Multimediali TV interattiva e Mobile TV CMS Personalizzazione pagine web, sistema di gestione contenti (CMS) finalizzata all ottimizzazione del flusso di acquisizione e promozione

Dettagli

INFORMATICA DISTRIBUITA. lez 4 Livello applicazione

INFORMATICA DISTRIBUITA. lez 4 Livello applicazione INFORMATICA DISTRIBUITA prof. lez 4 Livello applicazione Università degli Studi di Milano Scienze e Tecnologie della Comunicazione Musicale a.a. 2009-2010 applicazioni di rete Processo: programma in esecuzione

Dettagli

Firegate SSL 5 - Release notes

Firegate SSL 5 - Release notes Firmware Versione: 3.19 Versione di rilascio ufficiale Aggiunto menu Diagnostics per Ping e Traceroute Aggiunto modalità NAT in DMZ Supporto per VoIP SIP in QoS Aggiunto Traffic Collector per analisi tipologia

Dettagli

Risorsa N 002778. Oracle (Exp. 10 anni) MySql (Exp. 5 anni)

Risorsa N 002778. Oracle (Exp. 10 anni) MySql (Exp. 5 anni) Risorsa N 002778 DATI ANAGRAFICI: Nato nel : 1971 Residente a : Roma FORMAZIONE E CORSI: Dal 09/2004 al 09/2006: Corso UML presso csi Piemonte con Adriano Comai Dal 02/2001 al 06/2001: Corso di Formazione

Dettagli

Architettura di sistema

Architettura di sistema Architettura di sistema Sommario 1 Introduzione... 3 2 Scopo del documento... 3 3 Architettura di riferimento... 4 4 Portale/Innovhub... 5 4.1 Sistema... 5 5 Intranet... 6 5.1 Sistema... 6 pag. 2 di 6

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome(i) / Cognome(i) Indirizzo(i) Francesco Scalzo Viale IV Novembre, 323 88045 Gimigliano (CZ) ITALIA Telefono(i) 0961-995328 Cellulare: (+39) 320-2524471

Dettagli

PROGETTAZIONE E SVILUPPO DI UN. Relatore: Studente: Paolo Merialdo Valerio Barbagallo

PROGETTAZIONE E SVILUPPO DI UN. Relatore: Studente: Paolo Merialdo Valerio Barbagallo PROGETTAZIONE E SVILUPPO DI UN SIMULATORE ECONOMICO FISCALE Relatore: Studente: Paolo Merialdo Valerio Barbagallo Sommario il problema: gestione e ottimizzazione del bilancio piattaforma J2EE e framework

Dettagli

maildocpro Manuale Installazione

maildocpro Manuale Installazione maildocpro Manuale Installazione versione 3.4 maildocpro Manuale Installazione - Versione 3.4 1 Indice Indice... 2 Creazione database... 3 Database: MAILDOCPRO... 3 Database: SILOGONWEB... 5 Configurazione

Dettagli

E O System Italia THE INTEGRATION EXPERTS. Un Team di esperti in integrazione aziendale al servizio dell impresa. www.e-integra.it

E O System Italia THE INTEGRATION EXPERTS. Un Team di esperti in integrazione aziendale al servizio dell impresa. www.e-integra.it THE INTEGRATION EXPERTS X E O System Italia Un Team di esperti in integrazione aziendale al servizio dell impresa Ing. Marco Orlandi senior consultant marco.orlandi@exosystem.it EXO O system Italia Background

Dettagli

Framework di Middleware. per Architetture Enterprise

Framework di Middleware. per Architetture Enterprise Framework di Middleware per Architetture Enterprise Corso di Ingegneria del Software A.A.2011-2012 Un po di storia 1998: Sun Microsystem comprende l importanza del World Wide Web come possibile interfaccia

Dettagli

Lezione 1 Introduzione

Lezione 1 Introduzione Lezione 1 Introduzione Ingegneria dei Processi Aziendali Modulo 1 Servizi Web Unità didattica 1 Protocolli Web Ernesto Damiani Università di Milano I Servizi Web Un Servizio Web è un implementazione software

Dettagli

Mobile & Technology. Area di formazione. Corso ios base. Corso ios avanzato. Il mondo delle App: idee, creatività, business.

Mobile & Technology. Area di formazione. Corso ios base. Corso ios avanzato. Il mondo delle App: idee, creatività, business. Area di formazione Mobile & Technology 01 02 03 04 05 Corso ios base Corso ios avanzato Il mondo delle App: idee, creatività, business Progetto App AngularJS - Up and running 01 Corso ios base Ore: 24

Dettagli

Progetto di Applicazioni Software

Progetto di Applicazioni Software Progetto di Applicazioni Software Antonella Poggi Dipartimento di Informatica e Sistemistica Antonio Ruberti SAPIENZA Università di Roma Anno Accademico 2008/2009 Questi lucidi sono stati prodotti sulla

Dettagli

Il sistema d interscambio: il nuovo dialogo digitale con la Pubblica Amministrazione

Il sistema d interscambio: il nuovo dialogo digitale con la Pubblica Amministrazione Ana Casado Il sistema d interscambio: il nuovo dialogo digitale con la Pubblica Amministrazione Bologna, 13 maggio 2014 AGENDA Descrizione processo scambio con SDI Proposta Ditech Schema soluzione Modello

Dettagli

BiblioTech - Personal Digital Library

BiblioTech - Personal Digital Library Albana Gaba Alessandro Pegoraro Mirco Bocedi Fabio Giuseppe Strozzi Gruppo 8 Obiettivo Creare un software efficiente per la catalogazione di documenti digitali in categorie personalizzabili dall utente.

Dettagli

LinuxDay 2011 22 ottobre 2011 - Cagliari Gestione Protocollo Informatico: e-prot.

LinuxDay 2011 22 ottobre 2011 - Cagliari Gestione Protocollo Informatico: e-prot. LinuxDay 2011 22 ottobre 2011 - Cagliari Gestione Protocollo Informatico: e-prot. 10/10/11 Titolo presentazione 1 Il Sofware e-prot Platform Independent server-side Pure Java Tomcat Postgres/Oracle Platform

Dettagli

Valore dell'integrazione e servizi integrati

Valore dell'integrazione e servizi integrati Valore dell'integrazione e servizi integrati Antonio Storino Responsabile Divisione Integrazione CINECA 25 Ottobre 2012 www.cineca.it Governo dei processi gestionali Governo dei processi gestionali 2006-oggi

Dettagli

Metodologie e strumenti per il collaudo di applicazioni Web

Metodologie e strumenti per il collaudo di applicazioni Web Università degli studi Tor Vergata Facoltà di Ingegneria Metodologie e strumenti per il collaudo di applicazioni Web Candidato: Luca De Francesco Relatore Chiar.mo Prof. Salvatore Tucci Correlatore Ing.

Dettagli

Sommario. iii. Prefazione... xi Introduzione...xvii Ringraziamenti... xxi. Parte I - Concetti... 1. Capitolo 1 - L hardware del PC...

Sommario. iii. Prefazione... xi Introduzione...xvii Ringraziamenti... xxi. Parte I - Concetti... 1. Capitolo 1 - L hardware del PC... iii Prefazione... xi Introduzione...xvii Ringraziamenti... xxi Parte I - Concetti... 1 Capitolo 1 - L hardware del PC... 5 1.1 Il processore, la scheda madre e la memoria... 7 1.1.1 Il processore...7 1.1.2

Dettagli

Plone all Università di Ferrara - Case Study

Plone all Università di Ferrara - Case Study Plone all Università di Ferrara - Case Study Francesco Margutti, Cesare Stefanelli, Luca Tebaldi Università di Ferrara, Italia {francesco.margutti, cesare.stefanelli, luca.tebaldi}@unife.it 1. L Università

Dettagli

PER RINNOVARE IL SITO DEL JUG TRENTO. Riccardo Tasso (@riccardotasso)

PER RINNOVARE IL SITO DEL JUG TRENTO. Riccardo Tasso (@riccardotasso) PER RINNOVARE IL SITO DEL JUG TRENTO Riccardo Tasso (@riccardotasso) ANGULARJS lightweight framework 100% javascript supporto per i browser moderni (> IE 8) licenza MIT (permissiva) (by Google) ANGULARJS

Dettagli