Connessioni - Giugno/Luglio June/July 2013 / Anno Year 8th / n Euro 7,00

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Connessioni - Giugno/Luglio June/July 2013 / Anno Year 8th / n. 15 - Euro 7,00"

Transcript

1 Connessioni - Giugno/Luglio June/July 2013 / Anno Year 8th / n Euro 7,00 DIGITALE E ALTA DEFINIZIONE I temi caldi della videosorveglianza DIGITAL AND HIGH DEFINITION Video surveillance hot topics VERSO SUD CON MYLIUS 60 piedi di integrazione di sistemi, dall elettricità all elettronica SOUTHWARDS WITH MYLIUS 60 feets of system integration, from electricity to electronics QUANDO IL DIGITAL SIGNAGE FA MODA Messaggi differenziati in versione Cloud WHEN DIGITAL SIGNAGE BECOMES FASHION Different messages in Cloud version YAMAHA MTX La trasmissione flessibile e a portata di app Flexible and app-friendly transmission SPECIALE SICUREZZA SECURITY FOCUS CONNESSIONI.BIZ THE INTEGRATED SYSTEMS MEDIA Connessioni S.r.l.- Firenze - Tutti i diritti di riproduzione degli articoli e/o delle foto sono riservati - In caso di mancato recapito inviare i resi al CMP di Firenze per la restituzione al mittente.

2

3 Giugno/Luglio June/July 2013 / Anno Year 8 th / n. 15 EDITORIALE COMMENT Con questo editoriale, eccezionalmente a cura della sottoscritta, vi presento un edizione di Connessioni dedicata al mondo della sicurezza e videosorveglianza. Una tematica con cui spesso ci siamo confrontati in passato ma che questa volta trattiamo con un occhio più critico, convinti che quello che avete adesso tra le mani sia solo il primo di una lunga serie di approfondimenti dedicati a questo segmento. L idea era fornirvi una bella panoramica sulle condizioni di questo mercato che tra l altro sembra godere di buona salute sulle sue possibilità e sull aspetto normativo, cercando di anticipare quello che attualmente impegna gli uffici di ricerca e sviluppo delle aziende produttrici e raccontando alcuni case studies; con l obiettivo di dare degli spunti a chi è interessato ad approcciarvisi e a chi già vi opera. Per farlo, ci siamo avvalsi della collaborazione di esperti; produttori, installatori, docenti e associazioni che hanno messo a nostra/vostra disposizione le loro competenze. Il risultato valuterete voi se abbiamo colto nel segno è il ritratto di un segmento pieno sì di potenzialità ma anche estremamente bisognoso di professionisti seri, linee guida forti e di un apertura maggiore verso le esigenze dei clienti finali, abituati a viverlo più come una costrizione piuttosto che come investimento produttivo. Lo speciale sulla sicurezza è anche il primo numero di Connessioni da me curato (più o meno...) totalmente e che quindi vi consegno con un misto di orgoglio e ansia che spero possiate apprezzare, insieme ovviamente a tutto il resto. Sulla scia di queste novità vi presentiamo anche Antenati, nuova e divertente rubrica di Matteo Fontana la trovate nelle ultime pagine, insieme a quella ormai consueta sulla legge dedicata agli integratori del passato o, meglio, ai precursori della SI. L argomento vi lascia un po perplessi? Beh, provate a pensare a Leonardo da Vinci e diteci se non ha senso parlare di integrazione di sistemi anche prima del XV secolo! E poi leggetevi l immancabile case study sul mondo della nautica, quella su Manrico Cashmere, brand internazionale nel mondo della moda, che ha deciso di puntare sul Digital Signage per incrementare i propri affari. E i report dagli appuntamenti a cui la redazione ha partecipato nel mese di giugno e molto molto, molto altro. Insomma, fateci pensare che leggete Connessioni con la stessa passione con cui noi lo scriviamo. Enjoy. Valentina Bartarelli Editor With this comment, exceptionally edited by myself, I present an edition dedicated to the security and videosurveillance industry. Though we have addressed this topic in the past, this time we will tackle the issue from a more critical perspective, confident that the issue you are currently reading is just the first of several in-depth analysis articles concerning this industry. We aimed at offering you a good overview of the conditions of this industry, which seems to be in good shape, its potential and its regulations trying to anticipate the current commitments of the research and development departments of the manufacturers as well as bringing you some case studies. Our aim is to offer ideas to those approaching this industry for the first time as well as already operating in the industry. This feat was achieved through the collaboration of experts including manufacturers, installers, lecturers and associations which contributed by availing their expertise. This collaboration depicted a picture we leave the judgement on whether it actually captures the dynamics of the industry to you of a sector with great potential though still extremely shortcoming in terms of serious professionals, solid guidelines and greater opening towards the end customer needs who consider it more of an obligation than a production investment. The special edition addressing security is the first Connessioni edition entirely (more or less) handled by me and thus I present it to you both with pride and anxiety hoping that you appreciate, obviously alongside all the rest. As regards new elements, we are also glad to present Antenati, a new and entertaining column by Matteo Fontana to be found in the last pages alongside the usual column on law -dedicated to system integrators of the past, or rather the fore fathers of the SI. The topic may leave you scratching your head but just try and think of Leonardo Da Vinci. Doesn t it make sense talking of system integrations even prior to the fifteenth century? Then read the case study on the nautical industry, the one regarding Manrico Cashmere, an international fashion industry brand that decided to target the Digital Signage industry to boost its business, not forgetting the events members of our editorial staff attended in June and much more. In other words, we would love to know that your passion as you read Connessioni matches our passion when writing it. Enjoy. 1

4 INFO INTERAGIRE CON IL SISTEMA CONNESSIONI INTERACTION WITH THE CONNESSIONI SYSTEM Connessioni è un azienda di comunicazione integrata, dedicata al mondo dell integrazione di sistemi Connessioni is a company that deals with integrated communication, dedicated to the systems integration sector Aziende citate Mentioned companies Acronn Ad Notam Adeo Group AES AIPROS AIPS Alarm Roma Analog Way ANIE Sicurezza ATM Avid Media InfoComm INRIA KNX Italia LG LiBe Lifesize Made Expo Manrico Cashmere Mastervolt Micro Elettronica Milestone Grazie al connubio QR Code/smartphone è possibile ad oggi mettere in relazione gli articoli stampati con approfondimenti che utilizzano piattaforme digitali. Negli articoli sarà presente un QR Code: con un solo scatto fotografico dello smartphone, sarà possibile accedere a contenuti di vario genere: siti web, gallery fotografiche, filmati e blog. Sarà quindi possibile godere delle interattività che fino ad oggi la carta non ci poteva offrire. Le icone riportate sopra il QR Code sono un indicazione del tipo di contenuto al quale si accederà. The QR Code/smartphone alliance has made it possible to connect print articles with insights which use digital platforms. A QR code will be present in each article: with a single photographic shot of the smartphone, you can access content from several sources; websites, photo galleries, videos and blogs.you can then enjoy the interactivity which, to now, paper was unable to offer us.the icons placed above the QR Code indicate the type of content that will be accessed. Axis Bosch Security Bose CEDIA CEI Control4 DAITEM Dovidio Multitel Mylius Nec Panasonic PGM Acustica RATP RCF Screenline PHOTO VIDEO SITO WEB Epson Eta Studio Euromet Eurosell SIEC SMPTE SpinetiX Thales INFO Exhibo Tyco F&S BLOG QRCODE link Informazione integrata. Inquadra il QR con la fotocamera del cellulare dopo aver aperto il lettore. Integrated information access. Frame the QR with the phone camera after opening the player. Grass Valley Gruppo Torinese Trasporti UNI Voome HESA Wolksvagen 2 Ottobre October 2011 Idiap Research Yamaha

5 Giugno/Luglio June/July 2013 / Anno Year 8 th / n. 15 SOMMARIO TABLE OF CONTENTS 01 Editoriale Comment 02 Aziende Citate Mentioned companies 94 Colophon/Redazione/Collaboratori Colophon/Editorial Staff/Contributors 96 Inserzionisti Advertisers STRUMENTI/TOOLS 04 SICUREZZA E VIDEOSORVEGLIANZA Le tendenze, il mercato e le tecnologie SECURITY AND VIDEO SURVEILLANCE Trends, market and technology SOLUZIONI/SOLUTIONS 60 YAMAHA MTX La trasmissione flessibile e a portata di app Flexible and app-friendly transmission 66 AD NOTAM E LO SPECCHIO MAGICO Mirror TV per applicazioni, design e qualità AD NOTAM AND THE MAGIC MIRROR / Mirror TV for applications, design and quality AGGIORNAMENTI/UPDATE 22 TECNOLOGIA/TECHNOLOGY 26 VANAHEIM Monitoraggio e selezione Monitoring and selection DIGITALE E ALTA DEFINIZIONE I temi caldi della videosorveglianza DIGITAL AND HIGH DEFINITION Video surveillance hot topics SOLUZIONI/SOLUTIONS 72 EUROSELL ROADSHOW Padova, 18 giugno / Milano, 20 giugno / Roma, 25 giugno / Napoli, 27 giugno Padua, 18 th June / Milan, 20 th June / Rome, 25 th June / Naples, 27 th June 74 KNX CONVENTION Piacenza, 29 maggio / Pescara, 19 giugno Piacenza, 29 th May / Pescara, 13 th June 76 ADEO GROUP IN TOUR Milano, 16 maggio / Roma, 6 giugno ADEO GROUP ON TOUR. Milan, 16 th May / Rome, 6 th June 78 ROADSHOW PANASONIC Milano, 5-6 giugno Milan, 5 th -6 th June 80 EPSON PRESENTA LA NUOVA SERIE EB-G6000 Milano, 4 giugno EPSON PRESENTS THE NEW EB-G6000 SERIES. Milan, 4 h June 81 GRASS VALLEY Roma, 11 giugno Rome, 11 st June DURA LEX LA PRIVACY NELLA VIDEOSORVEGLIANZA PRIVACY IN VIDEO SURVEILLANCE 32 LE TERME DEI PAPI Un immersione nella tecnologia Immersion into technology GLI ANTENATI/THE ANCESTORS 84 LEONARDO DA VINCI A MILANO Il laboratorio di un grande System Integrator LEONARDO DA VINCI IN MILAN The workshop of a great Systems Integrator ERRATA CORRIGE A p.72 di Connessioni #14 l installazione dell'immagine è di LG. Ci scusiamo per il disguido The picture at page 72 of Connections #14 is about LG installation. We apologize for the inconvenience VERSO SUD CON MYLIUS 60 piedi di integrazione di sistemi SOUTHWARDS WITH MYLIUS 60 feets of system integration QUANDO IL DIGITAL SIGNAGE FA MODA Messaggi differenziati in versione Cloud WHEN DIGITAL SIGNAGE BECOMES FASHION Different messages in Cloud version DALLE ASSOCIAZIONI/ASSOCIATIONS WORLD 86 A MADE EXPO GLI INTEGRATORI INCONTRANO GLI ARCHITETTI INTEGRATORS MEET ARCHITECTS AT MADE EXPO 88 KNX: SMART BUILDINGS, SMART CITIES 90 EVENTI CEDIA IN ITALIA CEDIA EVENTS IN ITALY 92 GRANDE SUCCESSO PER INFOCOMM 2013 GREAT SUCCESS FOR INFOCOMM 2013

6 SCENARI SCENARIES SICUREZZA E VIDEOSORVEGLIANZA Le tendenze, il mercato e le tecnologie SECURITY AND VIDEO SURVEILLANCE Trends, market and technology 4 Giugno/Luglio June/July 2013

7 SCENARI SCENARIES Un giro d affari di quasi 2 miliardi di euro registrato nel 2012 e dati statistici tutto sommato confortanti. Connessioni si avventura alla scoperta di un mercato che nonostante la tendenza generale sembra porsi come un segmento interessante per le aziende dell integrazione di sistemi A turnover worth almost 2 billion euros recorded in 2012 and statistical data which is, all things considered, comforting. Connessioni ventures into the discovery of a market which, despite the general trend, appears to be setting itself up as an interesting sector for system integration companies Text: Valentina Bartarelli 5

8 SCENARI SCENARIES Panasonic j Monitoring and facial control Al di là delle motivazioni sociali alla base dell evidente e crescente attenzione verso il mondo della sicurezza da parte del mercato e che non è pane per Connessioni sta di fatto che parliamo di un settore che seppur non con la stessa rapidità di un paio di anni fa, né omogeneità nel trend dei suoi singoli segmenti (antincendio, anti intrusione e building automation), continua ad annoverare un + tra i dati percentuali statistici. Abbiamo fatto un giro di microfono attraverso i suoi protagonisti: installatori, produttori, distributori e associazioni che abbiamo interpellato per approfondire la conoscenza di questi temi e magari fornire ai lettori una panoramica generale sui numeri, le tendenze, le tecnologie e le prospettive di questo settore, e di alcuni suoi ambiti di applicazione in particolare. A un primo sguardo sembra unanime la posizione di quelli che vedono positivamente l andamento del mercato attuale, seppur non manchino posizioni più prudenti; dopo anni importanti di crescita e di continue innovazioni tecnologiche, specifica Antonella Sciortino, Product Manager Pro Camera Solution BU di Panasonic in questo momento il mercato sta attraversando una fase di assestamento, dove entrano in gioco le scelte strategiche fatte in precedenza e dove soprattutto la corsa a un buon posizionamento all interno dell offerta generale passa da un modo di lavorare sempre più cucito sul cliente finale. Il trend quindi è sì positivo, ma con le dovute precisazioni e soprattutto con la necessità di una buona informazione circa i player di questo settore che, ça va sans dire, sono cresciuti in maniera esponenziale negli ultimi anni. L opportunità di business ci racconta Giancarlo Cardullo, proprietario della Alarm Security System e socio fondatore dell AIPS, Associazione Installatori Professionali di Sicurezza ha fatto convergere differenti tipologie di imprenditori e di tecnici in questo settore, molti dei quali però senza alcuna preparazione e qualifica specifica. L insoddisfazione degli utenti, generata da questa sorta di improvvisazione professionale, rischia di bruciare un opportunità di crescita culturale ed economica, ben venga quindi l ingresso di nuovi attori in un settore in crescita, purché siano preparati. Insomma la professionalità deve necessariamente essere all altezza di un trend che potrebbe invertirsi da un momento all altro. Similmente, fa notare Andrea Hruby, Amministratore Delegato di HESA, esistono centinaia di sistemi di allarme che il proprietario non sfrutta come lui stesso si era prefissato al momento dell acquisto, un po per paura di falsi allarmi e un po per una mera difficoltà di utilizzo. Il cliente oggi ha bisogno di un sistema che lo faccia sentire al sicuro, e che allo stesso tempo non comporti difficoltà nella gestione. Un ragionamento che ben si collega ai dati registrati, e che riflette bene i motivi per cui alcuni segmenti continuano a crescere a dispetto di altri con un andamento non altrettanto positivo. Roberto Briscese, Distributor Account Manager di Axis Italia, ci conferma come rispetto ad altri mercati la videosorveglianza, soprattutto quella su IP, può vantare un trend più 6 Giugno/Luglio June/July 2013

9 SCENARI SCENARIES positivo che permette di guardare fiduciosi al futuro nonostante la leggera flessione registrata negli ultimi anni. Fortunatamente la videosorveglianza viene sempre più considerata come un investimento necessario da parte di molti utenti finali che sembrano aver finalmente incominciato a cogliere tutti i benefici derivanti proprio dalle tecnologie IP, anche in tempi di crisi. Lo si evidenzia anche dalla sempre maggior diffusione delle applicazioni di video analitics, capaci di contribuire a migliorare efficienza e business aziendali. È proprio in questo ambito che i margini di crescita si annunciano interessanti. VIDEOSORVEGLIANZA In un momento storico quindi nel quale la sicurezza assume le connotazioni di un bene indispensabile, la videosorveglianza diviene una risposta efficace per molteplici applicazioni. Deterrenza, precisione nella ricostruzione di eventi, controllo live di aree a rischio: queste in sintesi le principali capacità esercitate da un sistema di videocontrollo. È inevitabile allora che l attenzione dei produttori si sia rivolta a questo segmento concependo soluzioni tecnologiche sempre nuove e capaci di migliorare costantemente l offerta. Lo confermano anche le parole di Ermanno Lucci, Market Manager di DAITEM che assicura come il segmento della video sicurezza stia facendo registrare andamenti di crescita decisamente positivi, come, anche se in misura leggermente minore, l anti intrusione nel settore residenziale soprattutto per quanto concerne le installazioni che non necessitano di opere murarie. Quindi l esigenza è di una protezione efficace, ma al tempo stesso semplice e veloce, che non implichi lunghi processi di installazione. Inoltre, la video-integrazione con allarme (fotocamere integrate) sta aprendo prospettive molto interessanti perché consente di far vedere cosa è successo, o sta succedendo, nella propria abitazione, senza l installazione di sistemi troppo onerosi. Ed è proprio in questa direzione che sembra andare la ricerca, proponendo sul mercato telecamere grandangolari e a 360 che permettono di coprire una zona sempre più vasta e quindi di risparmiare sul numero dei dispositivi, oppure con risoluzioni sempre più ampie anche se ormai, secondo Andrea Hruby l alta definizione è all ordine del giorno, ogni mese escono prodotti sempre più performanti: siamo arrivati a telecamere a 10 mega pixel sebbene le vendite siano ancora limitate per queste super definizioni perché ovviamente la trasmissione e gestione di dati si complica tanto più il segnale è definito e quindi pesante, anche se il trend è sempre in miglioramento. Inoltre, sta avendo buon riscontro la video analisi, che prima non veniva giudicata affidabile ma che piano piano è sempre più precisa e sicura. Insomma l alta definizione, l ampliamento della copertura, un hardware sempre più sofisticato, software e CPU sempre più potenti insieme ai nuovi algoritmi di analisi video sono stati frutto negli ultimi anni di importanti ricerche che hanno portato a creare una certa fiducia nell ambito della videosorveglianza. Ma quale saranno adesso i prossimi passi? FUTURO DIGITALE E OTTIMIZZAZIONE DEL BUSINESS Un futuro roseo anche se necessita di un ulteriore spinta in avanti. Una spinta che sembra passare sostanzialmente da due punti: il passaggio al digitale e una gestione ottimale dei dati raccolti che potrebbero servire a migliorare il business delle aziende investitrici in sistemi di sicurezza. Secondo Antonella Sciortino la crisi di mercato in Europa ha influenzato molto le scelte delle aziende nelle proprie dotazioni di sistemi di sicurezza. Le minacce terroristiche, gli attacchi di cyber crimine e l incertezza economica sono i tre temi principali da prendere in esame per rendere più efficace ed efficiente un sistema di safety e security. Soddisfare queste esigenze con sistemi di videosorveglianza, rilevazione incendi e analisi comportamentale integrabili tra loro permette di guadagnare in termini di efficienza operativa e di ottimizzazione degli investimenti. Dal punto di vista delle tecnologie, la ricerca è mirata ad arricchire e potenziare le prestazioni di ogni dispositivo. Cresceranno i servizi cloud per la registrazione e archiviazione e ci sarà maggiore integrazione tra strumenti di analisi e gestione dei dati, il tutto per garantire più visibilità e controllo. Più moderata invece è la posizione di Andrea Hruby: Credo che la sicurezza antintrusione sia uno dei settori più conservativi. Se da un lato disponiamo di prodotti ad alto contenuto tecnologico, dall altro c è un certo conservatorismo, e la tendenza a installare le stesse apparecchiature del passato perché rodate e affidabili. Per questo, aggiunge, il nostro ruolo è guidare l installatore verso i trend di mercato. Sicurezza e automazione edifici: andamento fatturato Security and building automation: trend Settori Trend 2010/ / /2011 Antincendio -1,97 3,56 0,79 Antintrusione -4,54 6,63 1,68 Antintrusione e sistemi di monitoraggio centralizzati -27,19 0,85-7,65 Controllo accessi -3,44 1,92 0,54 TV.CC. 7,62 10,39 5,24 Building automation 1,12 2,20 0,87 Totale -2,61 4,89 1,31 Dati forniti da ANIE Sicurezza 7

10 SCENARI SCENARIES I PROTAGONISTI The protagonists AXIS COMMUNICATIONS Roberto Briscese è Distributor Account Manager di Axis Communications; società IT, fondata nel 1984, che sviluppa soluzioni con tecnologia video di rete per installazioni professionali destinate alla videosorveglianza di sicurezza e al monitoraggio remoto. Axis commercializza anche una linea completa di codificatori video che consentono di integrare i sistemi TVCC analogici esistenti con soluzioni video basate su IP e viceversa. Con sede in Svezia, a Lund, è quotata alla Borsa di Stoccolma nell indice NASDAQ OMX. È presente con oltre dipendenti in 40 Paesi e ha partner in 179 nazioni, con un fatturato 2012 pari a 4,184 milioni di SEK (corone svedesi). Tra le principali promotrici della transizione dai sistemi video analogici a quelli digitali, Axis sviluppa prodotti e soluzioni basate su reti intelligenti e presenta oltre 30 nuovi prodotti all anno. Roberto Briscese is Distributor Account Manager for Axis Communications; IT company founded in 1984 which develops solutions with video network technology for professional installations for security video surveillance and remote control. Axis markets a comprehensive line of video codifiers to codify the existing analogue TVCC systems with video solutions based on IP and vice versa. Located in Lund, Sweden, it is quoted on the Stockholm Stock Market in the NASDAQ QMX index. It is present with over 1,400 employees in 40 countries and has 55,000 partners in 179 countries, recording a turnover of 4,184 million SEK in One of the key promoters of the transition from analogue to digital video systems, Axis develops products and solutions based on intelligent networks and presents more than 30 new products every year. GRUPPO BOSCH Stefano Riboli è Product Manager Video System per il Gruppo Bosch; fornitore di tecnologie e servizi, con oltre collaboratori impiegati nelle aree di business Tecnica per autoveicoli, Energia e Tecnologie costruttive, Tecnologia industriale e Beni di consumo, il Gruppo Bosch ha registrato nel 2012 un fatturato di 52,5 miliardi di euro. Il Gruppo è costituto dall'azienda Robert Bosch GmbH e da più di 350 tra consociate e filiali in oltre 60 Paesi, 150 se si includono i partner commerciali. La Divisione di business 'Bosch Security Systems' è fornitore di prodotti per la sicurezza, la comunicazione e soluzioni audio; fornisce sistemi di videosorveglianza TVCC (TeleVisione a Circuito Chiuso), antintrusione, antincendio, di controllo accessi, di evacuazione, di assistenza, di diffusione sonora e di applicazioni audio. Stefano Riboli is Product Manager Video System for Bosch Group. It supplies technology and services, with more than 306,000 collaborators employed in the technical business sectors for motorcars, constructive Energy and Technology, industrial Technology and Consumer goods. In 2012, it recorded a turnover of 52.5 billion euro. The Group is formed by the Robert Bosch GmbH company and by more than 350 subsidiaries and branches in over 60 countries, 150 if we include sales partners. The Bosch Security Systems business division supplies products for security, communications and audio solutions: it supplies TVCC video surveillance, anti-intrusion, fire-prevention, access control, evacuation, assistance, sound diffusion, and audio application systems. j 360 camera Come dire, la ricerca ha senso se e solo se è accompagnata da un puntuale aggiornamento per gli operatori che nel mercato ne diffonderanno il valore aggiunto. Non stupisce infatti che in questo momento nel quale il passaggio dal mondo analogico a quello digitale risulta irreversibile, siano proprio gli installatori, cioè coloro che si interfacciano con il cliente finale e ne traducono le esigenze, a essere chiamati alla responsabilità maggiore. Certamente gli ultimi anni hanno definitivamente abituato la maggior parte delle persone a concetti come controllo remoto e interfaccia utente, tanto che le nuove frontiere della sicurezza sono tutte legate, ci dice Lucci, al collegamento Internet, con la possibilità quindi di essere sempre connessi con il sistema anti intrusione e ricevere video e immagini quando succede qualcosa dentro gli ambienti protetti. La ricerca si sta rivolgendo verso i dispositivi mobili per il controllo della casa e della propria sicurezza, l integrazione di fotocamere sui rivelatori da esterno sempre più performanti, in grado di segnalare tentativi di intrusione già dai punti più esterni dell abitazione. Anche secondo Antonella Sciortino il mercato si sta indirizzando sempre più verso sistemi integrati interoperabili, capaci di comunicare tra loro utilizzando un unica interfaccia. Il passaggio dalle tecnologie analogiche a quelle digitali subirà un accelerazione, la connettività basata su IP, le videocamere ad alta definizione e l elaborazione delle immagini digitali consentiranno alle aziende di monitorare in dettaglio gli eventi. Le applicazioni di video analytics saranno utilizzate in modo innovativo per creare business sempre più mirati e migliorare l efficienza aziendale. E NON FINISCE QUA Sono molte le soluzioni proposte dalle aziende che vanno in questa direzione; grazie all impiego della tecnologia Transcoding spiega Stefano Riboli, Product Manager Video Systems di Bosch Security Systems è possibile accedere alle telecamere tramite qualsiasi connessione. La novità è la possibilità di superare i limiti tecnologici legati alla connessione a bassa banda, potendo avere l immediatezza, la fluidità 8 Giugno/Luglio June/July 2013

11 Flessibilità Integrazione Semplicità Audio di linea non amplificato Ethernet Control4 Dock NAS di rete Audio amplificato Revel C360DT Switch di rete Revel LCR8 Integra DTR 50.4 Sunfire HRS8 Integra DBS 30.3 Control4 HC250 HDMI Tutto alla portata di un touch My Sky HD Adeo Group S.p.A. Via della Zarga, Lavis (TN) Tel.: Fax:

12 SCENARI SCENARIES e immagini in alta definizione ovunque e dovunque. Il tutto fruibile appieno tramite applicazioni evolute con controllo completo dell impianto e, per esempio, la possibilità di ricevere i video dell allarme ed esportare i video registrati sul proprio account Drop Box. Accesso al controllo facilitato quindi e centralizzazione degli impianti: la ricerca sostiene Gianluca Mauriello di Milestone si sta orientando su due strade parallele ma distinte: il cloud e l edge, in quanto oltre al controllo remoto da parte dell utente è necessario assicurare una corretta centralizzazione quando gli impianti sono distribuiti su più siti e/o appartengono a più clienti (vedi istituti di sorveglianza). Alcune novità si registrano anche nei dispositivi di rivelazione, specifica Hruby per esempio nel campo delle apparecchiature con raggio laser attivo, che scansiona l ambiente circostante misurando distanza, movimento, tempo di permanenza ecc. Pur non essendo ancora troppo diffusi, il loro utilizzo risulta in crescita e i costi, oggi non proprio abbordabili, stanno iniziando a calare. DIFFERENZIARSI NELL OFFERTA Insomma un mercato in movimento, con studi e ricerche decisamente mirati e tanti nuovi player che vi si avvicendano. Ma cosa rende davvero un offerta superiore a un altra in un mercato così vasto? Secondo Stefano Riboli occorre proporre ai clienti pacchetti completi e interagibili tra i differenti sistemi. Le nostre soluzioni di rivelazione incendio e audio evacuazione, per esempio, sono pienamente integrate, esattamente come la video sorveglianza e il controllo accessi. È fondamentale ascoltare le necessità del cliente per identificare una soluzione adeguata che può richiedere anche l apertura ad altri brand, perché una proposta completa, dove il cliente ha il massimo della libertà per scegliere i dispositivi, è una proposta vincente. Insomma qualità e flessibilità al primo posto. Tuttavia, da più parti si è sentita esprimere più che altro l esigenza di una buona formazione, che aiuti il system integrator a interpretare e venire incontro alle esigenze del cliente. Le continue innovazioni tecnologiche devono essere accompagnate da un adeguata formazione, ci dice Roberto Briscese, e continua Un team interno è dedicato ad alimentare l offerta dell Axis Communications Academy, un programma formativo in continua evoluzione per fornire sempre nuove possibilità e nuovi strumenti di supporto. Abbiamo appena lanciato anche in Italia l Axis Certification Program con l obiettivo di convalidare le competenze e il know how necessario a installare e a gestire un sistema di videosorveglianza IP. La certificazione è di fatto uno strumento di differenziazione importante per i clienti finali nella scelta degli integratori di video sorveglianza. Un installatore capace è quindi un installatore informato, che segue le novità degli studi di ricerca, e che, secondo quanto dice Mauriello non si ferma al concetto di videosorveglianza così come inteso solo un paio d anni fa. Il video abilita il business è uno dei concetti che passiamo ai nostri partner e che la dice lunga su cosa è possibile j Sala di controllo realizzata almeno 20 anni fa Control room designed at least 20 years ago realizzare oggi con una piattaforma VMS (Video Management Software) aperta come XProtect (nelle sue diverse versioni). Sicurezza, ERP, riconoscimento targhe, riconoscimento volti, antintrusione, controllo accessi sono solo alcune delle soluzioni di terze parti integrabili. Le maggiori difficoltà di chi approccia il mercato dei VMS è dato dalla necessità di conoscere vari aspetti del sistema, dal cablaggio agli apparati attivi, dai sistemi server allo storage c è un vasto oceano di tecnologie e competenze necessarie. Il tutto superabile se si è disposti a mettersi in gioco ed affrontare nuove sfide ma, soprattutto, rivolgersi ad esperti della formazione che giorno dopo giorno offrono training e certificazioni su tutti questi aspetti tecnici del business. Concludiamo quindi con un assaggio di contenuti che troverete più avanti in questo numero, l aspetto normativo. Se la formazione tecnica è importanti infatti non da meno è la necessità secondo Giancarlo Cardullo, di informare correttamente i nuovi utenti in merito alle regole del settore, regole che aziende e industrie già conoscono mentre non fanno abitualmente parte della cultura residenziale. CONCLUSIONI Seppur si possa parlare della sicurezza come di un ambito che gode ancora di una certa salute, è importante sottolineare come questo trend favorevole necessiti di una certa accuratezza da parte sia dei produttori sia degli installatori. Ai secondi specialmente, unico tramite tra utenza e aziende produttrici abbiamo detto, va la responsabilità di proporsi con reale competenza e di interpretare le richieste dei clienti finali che sono relative a una protezione efficace e semplice da gestire ma, nel caso delle aziende, anche alla possibilità di coniugare all investimento in sicurezza un ritorno in termini di business o comunque di informazioni utili alle proprie attività. 10 Giugno/Luglio June/July 2013

13 Beyond the underlying social motivations of the evident and growing attention of the market to the security world, which is not the sustenance of Connessioni, the fact is that we are talking about a sector which though not with the same rapidity of a few years ago, nor the homogeneity in the trend of its single segments (fire prevention, antiintrusion and building automation), continues to present + among the statistical percentage data. We have made a round of interviews with our protagonists; installers, producers and associations which we contacted to expand our knowledge on these themes and perhaps provide readers with a general overview of the numbers, trends, technology and prospects of this sector and, in particular, of some of its areas of application. At a first glance the position of those who see the trend of the current market as positive seems unanimous, though some take a cautious stance; following important years of growth and continuous technological innovations states Antonella Sciortino, Product Manager Pro Camera Solution BU of Panasonic, the market is currently experiencing an adjustment phase, where previous strategic choices come into play and where, above all, the race to a good positioning inside the general offer moves in a way that is increasingly catered to the end customer. The trend is positive, but with the due clarifications and, above all, with the need of good information regarding the players of this sector which, needless to say, have grown exponentially in recent years. The business opportunity says Giancarlo Cardullo, owner of Alarm Security System and founding partner of AIPS, Association of Professional Security Installers, has made different types of entrepreneurs and technicians of this sector converge, many of which, however, have no background or specific qualification. The dissatisfaction of the users, generated by this kind of professional improvisation, risks burning an opportunity of cultural and economic growth; we are delighted that new players are entering a growing sector, but they have to be competent". In short, the expertise must live up to the expectations of a trend which could invert itself from one moment to the next. Similarly, notes Andrea Hruby, CEO of HESA, hundreds of alarm systems exist which the owner doesn t use as he had originally planned when purchased; this is due to fear of false alarms and a little because they are difficult to use. Today, the customer needs a system that makes him feel safe and, at the same time, is easy to manage. This way of thinking connects well to the recorded data, and it reflects the reasons for which some segments continue IN UN MOMENTO STORICO NEL QUALE LA SICUREZZA ASSUME LE CONNOTAZIONI DI UN BENE INDISPENSABILE, LA VIDEOSORVEGLIANZA DIVIENE UNA RISPOSTA EFFICACE PER MOLTEPLICI APPLICAZIONI AT A HISTORIC MOMENT IN WHICH SECURITY ASSUMES THE CONNOTATIONS OF AN ESSENTIAL ASSET, VIDEO SURVEILLANCE BECOMES AN EFFECTIVE RESPONSE TO MULTIPLE APPLICATIONS SCENARI SCENARIES ALARM SECURITY SYSTEM Giancarlo Cardullo è installatore di impianti tecnologici dal Nel 1987 costituisce la Alarm Security System, azienda specializzata in progettazione, installazione e manutenzione di sistemi di sicurezza. Nel 1999 diventa socio fondatore dell AIPS, Associazione Installatori Professionali di Sicurezza, nella quale ricopre per nove anni il ruolo di Vicepresidente del Consiglio Direttivo. Nel 2002 costituisce, insieme ad altri imprenditori, la Protesio Spa, una società di impiantistica generale con sede a Cinisello Balsamo (MI) che opera in tutta Italia, uscendo nel 2011 dalla compagine sociale. Giancarlo Cardullo has been an installer of technological systems since In 1987, he founded Alarm Security System, a company specialising in the design, installation and maintenance of security systems. In 1999, he became the founding partner of AIPS, Association of Professional Security Installers, where he covered the role of Deputy- Chairman of the Board of Directors for nine years. In 2002, together with other entrepreneurs, he set up Protesio Spa, a general plant engineering company with registered office in Cinsello Balsamo (MI), which operates all over Italy. In 2011, he resigns from the corporate structure. DAITEM Ermanno Lucci è Market Manager di DAITEM, azienda attiva da oltre 35 anni in Italia e in Europa come fornitore di sistemi di sicurezza senza fili per ambienti residenziali e professionali. Tecnologicamente innovative, le soluzioni DAITEM sono disponibili grazie agli Installatori Partner DAITEM (IPD): una rete europea di professionisti specializzati in soluzioni per la sicurezza e l home automation. I suoi prodotti e servizi rispondono ai requisiti delle Direttive europee che fissano le condizioni di qualità e di sicurezza delle apparecchiature. Tra le tecnologie sviluppate e brevettate da DAITEM: la tecnologia di trasmissione su due bande radio distinte TwinBand e la doppia alimentazione TwinPower che rende il sistema totalmente indipendente dalla rete elettrica. Ermanno Lucci is Market Manager for DAITEM, company operating in Italy and Europe on residential and professional wireless alarm system for over 35 years. With reliable technology, the DAITEM systems are available on the market by Partner DAITEM (IPD) too: a network of specialized installers in security and home automation. The DAITEM products and services are compliant to the European Norm about security. Patents are the strenghts of DAITEM wireless alarm systems: TwinBand, the radio technology that works on two separated bands and TwinPower the double-battery supply that allow to be totally wireles with a great autonomy. HESA Andrea Hruby è AD, insieme al fratello Carlo, di HESA SpA. Costituita nel 1974, opera nei settori della sicurezza elettronica e della videosorveglianza. Fornisce sistemi e apparecchiature di sicurezza, rilevazione incendio, controllo accessi e TVCC offrendo assistenza tecnica e organizzando corsi di aggiornamento. Con sede a Milano e filiali a Firenze, Roma e Palermo, in 40 anni di attività in questo settore creato una rete di concessionari e installatori autorizzati distribuita capillarmente sul territorio nazionale, coltivando rapporti di partnership con i principali produttori di sistemi di sicurezza. 11

14 SCENARI SCENARIES feedback; initially it was judged unreliable, but it is now slowly becoming more precise and safe. In short, high definition, coverage expansion, increasingly sophisticated hardware, increasingly powerful software and PCU together with new video analysis algorithms have been the result in recent years of important research which have led to the creation of a certain confidence in the area of video surveillance. But what can we expect in the future? to grow instead of others with a trend which is not equally positive. Roberto Briscese, Distributor Account Manager of Axis Italia, confirms how compared with other markets, video surveillance and above all on IP, can boast a more positive trend which allows to look with confidence to the future despite the slight fall recorded in recent years. Fortunately, video surveillance is increasingly considered a necessary investment by many end users who seem to have finally begun to grasp all the benefits which come with IP technology, even in times of crisis. This can also be seen by the ever greater diffusion of video analytical applications, which are able to contribute to improving efficiency and company business. It is precisely in this sector that growth margins are interesting. VIDEO SURVEILLANCE At a historic moment in which security assumes the connotations of an essential asset, video surveillance becomes an effective response to multiple applications. Deterrence, precision in reconstructing events, live control of risk areas: in short, these are the main abilities which a video control system can perform. Inevitably, the attention of producers is geared to this segment, and they continue to conceive ever new technological solutions able to constantly improve the offer. This is also confirmed by the words of Ermanno Lucci, Market Manager of Hager Sicurezza, who assures how the video security segment is recording decidedly positive growth trends, as is, though in a slightly lower manner, anti-intrusion in the residential sector, above all as regards installations which do not require masonry. Hence, it is necessary to have efficient, simple and fast protection, which does not imply long installation processes. Furthermore, video-integration with alarm (integrated cameras) is opening up many interesting prospects because it allows to see what has happened, or is happening, in one s home, without the installation of systems which are too difficult to handle. Research seems to be heading precisely in this direction, proposing wide-angle cameras and 360 cameras which allow to cover an increasingly larger zone and therefore to save on the number of devices or with resolutions which are ever wider, even if now, according to Andrea Hruby, high definition is the order of the day, more and more performing products are being launched on the market each month: we have arrived at 10 mega pixel cameras when in actual fact sales are still limited for these super definitions because obviously the transmission and data management is complicated the more the signal is defined and therefore heavy even if the trend is constantly improving. Furthermore, video analysis is getting good DIGITAL FUTURE AND BUSINESS OPTIMISATION A future which seems rosy even if it requires further encouragement, an encouragement which always seems to pass essentially through two points: digital and optimal management of collected data which could serve to improve the business of investing companies in security systems. Antonella Sciortino believes that the crisis of the European market has greatly influenced companies in their security systems. Terrorist threats, criminal cyber attacks and economic uncertainty are the three key factors to be considered when producing a more effective and efficient safety and security system. To satisfy these needs with video surveillance, fire detection and behaviour analysis systems, which can be integrated with each other, it is possible to make a return in terms of operating efficiency and investment optimisation. Technologically speaking, research is aimed at enriching and upgrading the performances of every device. Cloud services will increase to record and archive data and there will be greater integration between analysis tools and data management, to guarantee more visibility and control. Andrea Hruby takes a more moderate stance: "I believe that security is one of the more conservative sectors. If, on one side, we avail of products with a high technological content, on the other there is a certain level of conservatism, and the tendency to install the same equipment of the past because it has been tried and tested. As a result, he adds, our role is to guide the installer towards market trends. Research makes sense if and only if it is supported by timely education of the operator who will diffuse its added value on the market. It doesn t amaze me that at a time like this, in which the move from analogue to the digital is irreversible, it is precisely the installers, that is those who interface with the end customer and translates his needs, that are called to the greatest responsibility. Recent years have certainly got the majority of people definitively used to concepts like remote control and user interface, to the point that the new frontiers of security are all bound, says Lucci "to internet connection with the possibility to be permanently connected with the anti-intrusion system and receive videos and images when something occurs inside the protected area. Research is focusing on mobile devices to monitor homes and personal security, the integration of cameras on outdoor detectors are evermore performing, able to signal attempts of intrusion already from the most external areas of the residence. Antonella Sciortino also believes the market is addressing itself increasingly to interoperable integrated systems, able to communicate between each other using a single interface. The move from analogue to digital technology will accelerate; IP-based connectivity, high definition cameras and the elaboration of digital images will allow companies to monitor events in detail. Video analytical applications will be used innovatively to create evermore targeted business and improve business efficiency. 12 Giugno/Luglio June/July 2013

15 Conoscendo il quadro d insieme... che determina il successo di un ristorante, di un bar o di un enoteca, i sistemi di altoparlanti Serie xs e Serie xa della gamma White d&b sono progettati per la massima integrazione estetica e funzionale nell installazione, disponibili in modelli di diverse dimensioni tutti acusticamente compatibili tra loro. In breve: parlando delle applicazioni al ristorante, al bar o in enoteca, d&b mette in cornice il successo.

16 SCENARI SCENARIES LA VERA SICUREZZA? È INTEGRATA! True safety is integrated safety! Text: Adalberto Biasotti Negli ultimi quindici anni i sistemi di sicurezza si sono evoluti fino all'acquisizione di impianti di video sorveglianza le cui prestazioni si sono sviluppate in maniera sempre più accelerata nell'arco degli anni. Il grande vantaggio nell'abbinare a un sistema anti intrusione uno di video sorveglianza sta nel fatto che l'operatore, responsabile della gestione dell'allarme, può esaminare la zona da cui è giunto l'allarme, grazie ad una telecamera che la inquadra. Va da sé come questo renda più facile distinguere tra allarmi impropri e allarmi veri, rendendo più rapido e incisivo l'intervento della polizia o vigilanza privata sul posto. Una volta avviatici per questa strada, la sicurezza ha cominciato a diventare sempre più integrata. Oggi gli impianti di videosorveglianza hanno fatto passi da gigante, migrando da sistemi analogici a sistemi digitali e potenziando al massimo le capacità di ripresa delle telecamere. Una moderna telecamera ad alta risoluzione è in grado infatti di inquadrare perfettamente un volto umano, mentre l'obiettivo sta riprendendo un'area dove un centinaio di persone si muovono in maniera casuale. Inoltre, la riduzione del costo della memoria dei circuiti di immagazzinamento dati e dei sensori ha fatto sì che oggi il costo di queste telecamere sia del tutto competitivo con altre telecamere di obsoleta generazione, fino a pochi anni fa perfettamente al passo con le esigenze che venivano a esaudire. I sistemi integrati di gestione della sicurezza hanno dovuto però compiere un ulteriore salto di qualità, in funzione del fatto che le dimensioni degli impianti collegati crescevano in maniera esponenziale, comprendendo un numero sempre maggiore di dispositivi e telecamere. A questo punto appare evidente come l'operatore potrebbe trovarsi in difficoltà nella gestione di sistemi così complessi e di tali dimensioni, ed ecco perché sono stati presentati sul mercato degli applicativi di ultima generazione, che effettuano in forma automatica l'integrazione dei segnali, che provengono dai vari sottosistemi. Quando un rivelatore anti intrusione dà una segnalazione di allarme, l'operatore nulla deve fare, in quanto è il software che provvede a individuare le telecamere che coprono la zona in allarme e le immagini vengono automaticamente visualizzate sui monitor, senza che l'uomo debba perdere tempo prezioso nella sintonizzazione. Per converso, in condizioni di normale operatività, l'operatore ha la possibilità di effettuare delle scansioni visive delle zone affidate al suo controllo, toccando semplicemente lo schermo sul quale è riprodotta una pianta topografica dell'insediamento. Security systems have evolved so much over the past fifteen years to the point of acquiring video surveillance systems, the performances of which have developed in an increasingly accelerated manner over time. The great advantage in matching a video surveillance system to an anti-intrusion system is that the operator, responsible for managing the alarm, can examine the zone from which the alarm has originated, thanks to a TV camera which frames it. It is self-explanatory how this makes it easier to distinguish between improper and real alarms, making police or private security intervention on the spot quicker and more incisive. Once this road has been taken, security has begun to be ever more integrated. Today, video surveillance systems have made giant steps forward, migrating from analogue to digital systems and empowering the recording ability of TV cameras to the maximum. A modern high resolution TV camera is able to perfectly frame a human face, while the lens is recording an area where a hundred people are moving in a casual manner. Furthermore, the reduction in the costs of memory of data storing circuits and sensors have ensured that today the cost of these TV cameras are competitive with other TV cameras of obsolete generation, which, until a few years ago, were perfectly in step with the needs which had to be satisfied. The security management integrated systems have had to make a further quality step, because the dimensions of the systems connected have grown exponentially, including an ever larger number of devices and TV cameras. At this point it appears clear how the operator could find himself in difficulty in managing such complex systems and of such size, and this is why latest generation applications have been introduced on the market, which automatically integrate the signals which come from various subsystems. When an anti-intrusion detector gives off an alarm signal, the operator doesn t need to do anything, since the software identifies the TV cameras which cover the zone with the alarm and the images are automatically displayed on the monitors, without a person having to lose precious time in fine tuning it. On the other hand, in normal operating conditions, the operator can make visual scans of the zones under his control, by simply touching the screen on which a topographical map of the settlement is reproduced. ADALBERTO BIASOTTI Laureato in ingegneria elettronica. Consulente della magistratura inquirente e giudicante, ha pubblicato libri relativi all'analisi di rischio di ambienti informatici e museali e collabora come giornalista pubblicista con diverse riviste. E stato designato dal Ministero dello sviluppo economico presso vari enti normativi. Esperto UNESCO per la protezione del patrimonio culturale, cura il Sud Est Europa ed il bacino mediterraneo. Fa parte dei comitati di imparzialità di vari enti di certificazione, come ACAE, CERSA, CSQ e RINA. He is a graduate in Electronic engineering. Consultant of bailiffs and sitting judges, he has published books on risk analysis in IT and museum environments and collaborates with several magazines as a freelance journalist. He has been appointed by the Ministry of Economic Development to different regulatory bodies. He is UNESCO expert for protection of cultural heritage, and manages South Eastern Europe and the Mediterranean basin. He is on the impartiality committees of various certification bodies, such as ACAE, CERSA, CSQ and RINA. AND IT DOESN T END HERE There are many solutions proposed by companies who are moving in this direction; thanks to the use of Transcoding technology explains Stefano Riboli, Product Manager Video Systems of Bosch Security Systems it is possible to access cameras by means of any connection: the innovation is the possibility to exceed the technological limits connected with the low band connection, being able to have immediacy, fluidity, and high definition images wherever and whenever. Everything is fully usable by means of evolved applications with full system control and, for example, the possibility to receive videos of the alarm and export the videos recorded to one s own Drop Box account. Facilitated access control and centralisation of systems: research, believes Gianluca Mauriello of Milestone, is moving on two parallel, but distinct roads: cloud and edge, since in addition to the remote control by the user it is necessary to ensure correct centralisation when the systems are distributed on more sites and/or belong to more customers (see surveillance institutes). Some innovations are also observed in detection devices, specifies Hruby for example in the field of active laser ray appliances, which scan the surrounding environment measuring distance, movement, time of permanence, etc. Though little diffused, their use is growing and its costs, which are not exactly affordable at this time, are already reducing considerably". 14 Giugno/Luglio June/July 2013

17 DIFFERENTIATING ONESELF IN THE OFFER In short, a market in movement, with studies and research that are clearly aimed at many new players which are following one another. What is it that makes an offer truly superior to another in such a vast market? According to Stefano Riboli you need to offer customers comprehensive packages which can be integrated with different systems. Our fire detection and audio evacuation solutions, for example, are fully integrated, just like video surveillance and access control. It is essential to listen to the customers needs to identify a suitable solution which can also require opening to other brands, because a comprehensive proposal, where the customer has the maximum freedom to choose the devices, is a winning proposal. In short, quality and flexibility first and foremost. Nevertheless, from many sides, more than anything else we have heard the need for good training to help the system integrator interpret and meet the needs of the customer. The continuous technological innovations must be supported by adequate training. Roberto Briscese tells us, and continues, An internal team is dedicated to increasing the offer of Axis Communications Academy, a training programme which is in continuous development, to always provide new opportunities and new support tools. In Italy, we have just launched the Axis Certification Program with the goal of validating the competences and the know-how required to install and manage an IP video surveillance system. The certification is an important differentiation tool for the end customers when having to choose video surveillance integrators. A competent installer is an informed installer, who follows the innovations of research studies and who, according to what Mauriello says, does not stop at the concept of video surveillance as it was intended just a few years ago. Video enables business is one of the concepts which we hand over to our partners and which says a lot about what it is currently possible to achieve with an open VMS platform (Video Management Software) such as XProtect (in its different versions). Security, ERP, number plate recognition, face recognition, anti-intrusion, and access control are just some of the third party solutions which can be integrated. The major difficulties of those approaching the VMS market is the need to know various aspects of the system, from the cabling to the active equipment, from the server systems to the storage there is a vast range of technology and competence required. Everything can be overcome as long as one is prepared to take a chance and tackle new challenges, but above all, to contact training experts who day after day offer training and certifications on all these technical aspects of the business. We finish with a taste of contents which you will find further on in this issue, the regulatory aspect. If technical training is important, Giancarlo Cardullo believes that it is just as necessary to correctly inform new users on the rules of the sector, rules which companies and industries already know but which unfortunately are not habitually part of the culture of the residential field. CONCLUSIONS Though we can speak of security as an area which still enjoys a certain level of prosperity, it is important to underline how this favourable trend needs a certain thoroughness from both producers and installers. To the latter specially only intermediary between users and manufacturers we have said that they need to demonstrate a real competence and to interpret the requirements of the end customer, which relate to efficient protection which is easy to manage. In the case of companies, this also means being able to marry an investment in security with a return in business terms or, at least, gain information which is useful to their activity. SCENARI SCENARIES Andrea Hruby is CEO, with his brother Carlo, for HESA SpA. Set up in 1974, it operates in the sectors of electronic security and video surveillance. It provides security, fire detection, access control and TVCC, offering technical assistance and organising continuing education courses. Its registered office is in Milan, with more branches in Florence, Rome and Palermo. In 40 years of activity it has created a nationwide network of authorised concessionaries and installers and develops partnerships with key security system producers. MILESTONE SYSTEMS Gianluca Mauriello di Milestone System, società internazionale fondata nel 1998 con sede a Brondby, Danimarca, opera nel settore delle forniture di software per la gestione video su piattaforme IP aperte. La piattaforma, viene utilizzata per garantire una maggiore sicurezza e protezione per le persone, i prodotti e le attività, per aiutare a gestire le problematiche legate all'ambiente e per ottimizzare i processi di business. Collaudata in oltre installazioni in tutto il mondo, è aperta e consente soluzioni best-in-class. Gianluca Mauriello of Milestone System, international company founded in 1988 with registered office in Brondby, Denmark. It operates within the sector of software provision for video management on open IP platforms. The platform is used to guarantee greater security and prersonal protection, the products and activities to help manage environment-related issues and to optimise business processes. Tested in over 100,000 installations worldwide it is open and allows best-in class solutions. PANASONIC CORPORATION Antonella Sciortino è Product Manager di Panasonic Corporation, azienda attiva in tutto il mondo nello sviluppo e nella produzione di prodotti per l elettronica di consumo e per l industria, opera sul mercato della sicurezza B2B attraverso la filiale europea Panasonic System Communications Company Europe PSCEU e, in particolare, attraverso la BU Professional Camera Solution, dedicata all offerta di tecnologie e sistemi audio-video professionali affidabili e integrati per la sicurezza e il broadcast. Panasonic è tra i due principali fornitori di telecamere professionali in Europa. Antonella Sciortino is Product Manager for Panasonic Corporation, active worldwide in the development and production of products for electronic consumption and industry; it operates on the B2B security market through its European branch Panasonic System Communications Company Europe PSCEU and, in particular, through the BU Professional Camera Solution, dedicated to the offer of technology and professional audio-video systems which are reliable and integrated for security and broadcasting. Panasonic is one of the key suppliers of professional cameras in Europe. 15

18 SCENARI SCENARIES VIDEOSORVEGLIANZA E NORME VIDEOSURVEILLANCE AND REGULATIONS ANIE SICUREZZA L elevato tasso di innovazione tecnologica che sta caratterizzando il mercato della video sorveglianza negli ultimi anni, insieme a una domanda sempre maggiore e alle molteplici applicazioni possibili, ha richiesto un'attività tecnico-normativa elevata, per guidare gli operatori del settore impiantistico di sicurezza professionale Con circa 100 aziende associate e oltre addetti, è l organismo che in seno ad ANIE (Federazione Nazionale Imprese elettrotecniche ed elettroniche, aderente a Confindustria) rappresenta le imprese attive nei comparti dell antintrusione, controllo accessi, videosorveglianza, rivelazione automatica incendio e building automation. Tra le aziende aderenti nasce poi, nel 2007, il gruppo della TVCC. Gruppo attivo a livello nazionale su vari fronti. Collaborare con Enti e Istituzioni per accrescere la cultura della sicurezza e della buona tecnica è il primo obiettivo d azione per le attività in ambito Videosorveglianza, un comparto ad elevata innovazione tecnologica fortemente legato nelle dinamiche di mercato dell Information and Communication Technology (ICT). ANIE SICUREZZA è al fianco delle aziende associate per accrescerne il valore, offrendo strumenti e modalità per dimostrare eccellenza d azione e rispetto delle norme di buona tecnica. The high rate of technological innovation which has been characterising the market of video surveillance in recent years, together with an ever increasing demand and possible multiple applications, has required an elevated technical-regulatory activity, to guide the operators of the professional security equipment sector. Text: ANIE Sicurezza ANIE Sicurezza has over 100 member companies and over 3,000 employees, and it is the body within ANIE (National Federation of electro-technical and electronic companies, member of Confindustria) that represents companies working in the anti-intrusion, access control, video surveillance, automatic fire detection and building automation sectors. In 2007, the TVCC group was set up among the member companies. It operates on various fronts throughout Italy and its primary goal is that of collaborating with bodies and institutions to increase the culture of security and good practice in the Video surveillance sector, a sector with a high level of technological innovation strongly connected with the market dynamics of Information and Communication Technology (ICT). ANIE SICUREZZA supports member companies to increase their value, by offering tools and methods to show excellence of action and respect for the standards of good practice. Sia a livello europeo, sia a livello internazionale, il processo di standardizzazione delle tecnologie e delle procedure per definire lo stato dell arte dei sistemi di videosorveglianza ha assunto un autorevolezza e una profondità di contenuti adeguate alle necessità del mercato. L acronimo TVCC derivato dall inglese CCTV: Closed Circuit TeleVision è ormai riduttivo ed è stato sostituito da VSS Video Surveillance Systems una definizione più ampia, che abbraccia sia le prime tecnologie analogiche sia le più recenti over IP. Le normative VSS specificano i requisiti minimi per i sistemi di videosorveglianza destinati alle applicazioni di sicurezza e sono attualmente articolate in quattro gruppi: requisiti generali di sistema, linee guida di applicazione, protocolli di trasmissione dei segnali video over IP e interfacce di trasmissione analogiche e digitali. L argomento principale è sicuramente quello legato alla standardizzazione del video tramite protocollo IP, per motivi anche commerciali di aziende che sono entrate nel mercato VSS nel momento di convergenza verso il mondo digitale. Raccogliendo le esperienze positive e le conoscenze di consorzi quali ONVIF (Forum pubblico di settore per sviluppare uno standard tecnico) e PSIA, si è avviato un processo di valutazione e di semplificazione delle modalità di comunicazione del flusso video e dei metadati a esso associabili, per garantire un grado di compatibilità tra i diversi elementi che compongono un sistema video over IP, quali telecamere, videoserver e interfacce di conversione analogico/digitale, indipendentemente dal tipo di produttore di questi dispositivi. L obiettivo del processo di standardizzazione del protocollo IP è quello di garantire una maggiore interoperabilità dei sistemi di videosorveglianza che sfruttano l infrastruttura IT, rispetto alle condizioni di partenza che hanno rivoluzionato la logica plug and play dei sistemi di videosorveglianza analogici. Grazie alla convergenza IT di altri sistemi di sicurezza complementari alla videosorveglianza, quali antintrusione e controllo accessi, il processo di standardizzazione dei sistemi video si sta ampliando verso altre tecnologie per rendere interoperabili differenti sistemi di sicurezza di diversi produttori e portare i massimi benefici agli utenti finali, sia in termini di prestazioni sia in termini di costi di integrazione o di libertà di scelta dei singoli dispositivi. Oltre ad aspetti puramente tecnici come i precedenti, 16 Giugno/Luglio June/July 2013

19 SCENARI SCENARIES l attività normativa internazionale si è focalizzata anche su procedure fondamentali per la realizzazione di un sistema di videosorveglianza secondo la regola dell arte. La normativa sui requisisti di sistema e quella sulle linee guida applicative dei sistemi di videosorveglianza approfondiscono tematiche legate alla progettazione, all analisi del rischio, ai requisiti operativi degli utilizzatori, alla documentazione necessaria, ai sopralluoghi, all installazione, ai test di rilascio impianto e alla manutenzione dei sistemi video. L attività normativa all interno dei gruppi che si occupano di videosorveglianza è quindi destinata ad assistere gli utenti finali, i proprietari, i produttori, gli integratori di sistemi, gli installatori, gli assicuratori, le forze dell ordine e i consulenti, dalla realizzazione alla verifica delle funzionalità di un sistema VSS. At European and international level, the process of standardisation of technologies and procedures to define the state-of-the-art of video surveillance systems has assumed a level of authoritativeness and a depth of contents that responds to the needs of the market. The acronym TVCC- derived from the English CCTV: Closed Circuit Television has become limiting and been replaced by VSS Video Surveillance Systems a wider definition, which embraces both the initial analogue technologies and the more recent over IP. The VSS regulations specify the minimum requirements for video surveillance systems for security applications and are currently divided into four groups: general system requirements, application guide lines, transmission protocols for video signals over IP and analogue and digital transmission interfaces. The key issue is surely that connected with standardisation of video through IP protocol, for reasons which also include business reasons of companies which have entered the VSS market at a time when it is converging towards the digital world. Gathering the positive experiences and the knowledge of consortiums like ONVIF (Public forum of the sector to develop a technical standard) and PSIA, an assessment and simplification process has begun of the video flow communication methods and of the metadata associated to it, to guarantee a level of compatibility between the different elements which compose a video system over IP, such as TV cameras, videoservers and analogue/ digital conversion interfaces, independently of the type of producer of these devices. The goal of the standardisation process of the IP protocol is to guarantee greater interoperability of the video surveillance systems which use the IT infrastructure, with respect to the conditions of departure which have revolutionised the plug and play logic of analogue video surveillance systems. Thanks to the IT convergence of other security systems which are complementary to video surveillance, such as anti-intrusion and access control, the standardisation process of video systems is expanding towards other technologies to make different security systems of different producers interoperable and bring maximum benefits to final users, both in terms of performances and in terms of integration costs or of freedom to choose the single devices. In addition to purely technical aspects like those mentioned above, the international regulatory activity is also focused on essential procedures for the realisation of a video surveillance system in accordance with the best working standards. The regulation on system requirements and that of applicative guide lines of the video surveillance systems expands on design issues, on risk analysis, on the operational requirements of users, on the documentation required, on inspections, on installation, on tests to release the equipment and on the maintenance of video systems. The regulatory activity within the groups which deal with video surveillance is therefore destined to assist final users, owners, producers, system integrators, installers, insurers, law enforcement agencies and consultants, from the realisation to the verification of the operation of a VSS system. 17

20 SCENARI SCENARIES SICUREZZA E APPARECCHIATURE ELETTRICHE SECURITY AND ELECTRICAL APPLIANCES La sicurezza è uno dei principi ispiratori del mondo della normazione tecnica. È il requisito alla base dell elaborazione, pubblicazione, promozione e diffusione delle norme tecniche nel settore elettrotecnico, elettronico e delle telecomunicazioni per materiali, apparecchi, macchine, impianti, processi e loro programmi Security is one of the key inspirers of technical standardisation. It is the basic requirement for the elaboration, publication, promotion and distribution of technical standards in the electro-technical, electronic and telecommunications sector for materials, appliances, machines, installations, processes and their programs Text: CEI La sicurezza elettrica è un concetto cardine dello sviluppo dell attività normativa del CEI, in quanto identifica le necessità e le aspettative degli utenti delle norme connesse all evoluzione del quadro di riferimento in cui operano. È un'attività che negli anni ha visto una continua evoluzione, acquistando a oggi maggiore rilevanza e vigore, e che conferisce al legislatore il potere di fissare i limiti della sicurezza e stabilire come si raggiunge e cosa è accettabile o meno. Le norme CEI forniscono dunque al legislatore uno strumento per soddisfare l obbligo legislativo della sicurezza. Attualmente è in vigore un importante legge che racchiude in soli due articoli l essenza della ricerca della sicurezza: la Legge n. 186 del L articolo 1 della Legge 186/68 afferma che Tutti i materiali, le apparecchiature, i macchinari, le installazioni e gli impianti elettrici ed elettronici devono essere realizzati e costruiti a regola d arte. L articolo 2 della stessa Legge dice chi è in grado di stabilire la regola dell arte: I materiali, le apparecchiature, i macchinari, le installazioni e gli impianti elettrici ed elettronici realizzati secondo le norme del Comitato Elettrotecnico Italiano si intendono costruiti a regola d arte. Le norme tecniche del CEI, quindi, definiscono le regole dell arte idonee a realizzare impianti e materiali tecnicamente corretti. Ciò è volto alla tutela del diritto soggettivo del prestatore e del fruitore dell opera, alla loro integrità psico-fisica, nonché alla tutela dell interesse legittimo della collettività, alla salute e al benessere sociale. Questa funzione costituisce un modo qualificato per adempiere al precetto della

Solutions in motion.

Solutions in motion. Solutions in motion. Solutions in motion. SIPRO SIPRO presente sul mercato da quasi trent anni si colloca quale leader italiano nella progettazione e produzione di soluzioni per il motion control. Porsi

Dettagli

GESTIONE IMMOBILIARE REAL ESTATE

GESTIONE IMMOBILIARE REAL ESTATE CONOSCENZA Il Gruppo SCAI ha maturato una lunga esperienza nell ambito della gestione immobiliare. Il know-how acquisito nei differenti segmenti di mercato, ci ha permesso di diventare un riferimento importante

Dettagli

ISAC. Company Profile

ISAC. Company Profile ISAC Company Profile ISAC, all that technology can do. L azienda ISAC nasce nel 1994, quando professionisti con una grande esperienza nel settore si uniscono, e creano un team di lavoro con l obiettivo

Dettagli

SOLUZIONI PER IL FUTURO

SOLUZIONI PER IL FUTURO SOLUZIONI PER IL FUTURO Alta tecnologia al vostro servizio Alta affidabilità e Sicurezza Sede legale e operativa: Via Bologna, 9 04012 CISTERNA DI LATINA Tel. 06/96871088 Fax 06/96884109 www.mariniimpianti.it

Dettagli

COMPANY PROFILE. tecnomulipast.com

COMPANY PROFILE. tecnomulipast.com COMPANY PROFILE tecnomulipast.com PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE IMPIANTI INDUSTRIALI DAL 1999 Design and manufacture of industrial systems since 1999 Keep the faith on progress that is always right even

Dettagli

Verona, 29-30 ottobre 2013!

Verona, 29-30 ottobre 2013! Verona, 29-30 ottobre 2013! Smart Home L evoluzione digitale dell ambiente domestico Marco Canesi M2M Sales & Marketing Manager Italy Home & Building 29 Ottobre 2013 1 Le abitazioni e gli edifici stanno

Dettagli

E-Business Consulting S.r.l.

E-Business Consulting S.r.l. e Rovigo S.r.l. Chi siamo Scenario Chi siamo Missione Plus Offerti Mercato Missionedi riferimento Posizionamento Metodologia Operativa Strategia Comunicazione Digitale Servizi Esempidi consulenza Clienti

Dettagli

Copyright 2012 Binary System srl 29122 Piacenza ITALIA Via Coppalati, 6 P.IVA 01614510335 - info@binarysystem.eu http://www.binarysystem.

Copyright 2012 Binary System srl 29122 Piacenza ITALIA Via Coppalati, 6 P.IVA 01614510335 - info@binarysystem.eu http://www.binarysystem. CRWM CRWM (Web Content Relationship Management) has the main features for managing customer relationships from the first contact to after sales. The main functions of the application include: managing

Dettagli

PRESENTAZIONE AZIENDALE ATTIVITA E SERVIZI TECNOLOGIE PERSONALE OBIETTIVI ESPERIENZE

PRESENTAZIONE AZIENDALE ATTIVITA E SERVIZI TECNOLOGIE PERSONALE OBIETTIVI ESPERIENZE PRESENTAZIONE AZIENDALE ABOUT US ATTIVITA E SERVIZI ACTIVITY AND SERVICES TECNOLOGIE TECHNOLOGIES PERSONALE TEAM OBIETTIVI OBJECTIVI ESPERIENZE PRESENTAZIONE AZIENDALE B&G s.r.l. è una società di progettazione

Dettagli

We take care of your buildings

We take care of your buildings We take care of your buildings Che cos è il Building Management Il Building Management è una disciplina di derivazione anglosassone, che individua un edificio come un entità che necessita di un insieme

Dettagli

service building automation

service building automation service building automation CPL CONCORDIA propone un nuovo servizio per l integrazione ottimale di diversi sistemi ed impianti tecnologici. Consulenza, progettazione e costruzione di sistemi all avanguardia

Dettagli

REGISTRATION GUIDE TO RESHELL SOFTWARE

REGISTRATION GUIDE TO RESHELL SOFTWARE REGISTRATION GUIDE TO RESHELL SOFTWARE INDEX: 1. GENERAL INFORMATION 2. REGISTRATION GUIDE 1. GENERAL INFORMATION This guide contains the correct procedure for entering the software page http://software.roenest.com/

Dettagli

THINKING DIGITAL SYNCHRONIZING WITH THE FUTURE PENSIERO DIGITALE: SINCRONIZZARSI COL FUTURO

THINKING DIGITAL SYNCHRONIZING WITH THE FUTURE PENSIERO DIGITALE: SINCRONIZZARSI COL FUTURO THINKING DIGITAL SYNCHRONIZING WITH THE FUTURE PENSIERO DIGITALE: SINCRONIZZARSI COL FUTURO A STEP FORWARD IN THE EVOLUTION Projecta Engineering developed in Sassuolo, in constant contact with the most

Dettagli

up date basic medium plus UPDATE

up date basic medium plus UPDATE up date basic medium plus UPDATE Se si potesse racchiudere il senso del XXI secolo in una parola, questa sarebbe AGGIORNAMENTO, continuo, costante, veloce. Con UpDate abbiamo connesso questa parola all

Dettagli

HIGH PRECISION BALLS. 80 Years

HIGH PRECISION BALLS. 80 Years HIGH PRECISION BALLS 80 Years 80 ANNI DI ATTIVITÀ 80 YEARS EXPERIENCE ARTICOLI SPECIALI SPECIAL ITEMS The choice to look ahead. TECNOLOGIE SOFISTICATE SOPHISTICATED TECHNOLOGIES HIGH PRECISION ALTISSIMA

Dettagli

Scritto da DEApress Lunedì 14 Aprile 2014 12:03 - Ultimo aggiornamento Martedì 26 Maggio 2015 09:34

Scritto da DEApress Lunedì 14 Aprile 2014 12:03 - Ultimo aggiornamento Martedì 26 Maggio 2015 09:34 This week I have been walking round San Marco and surrounding areas to find things that catch my eye to take pictures of. These pictures were of various things but majority included people. The reason

Dettagli

User Guide Guglielmo SmartClient

User Guide Guglielmo SmartClient User Guide Guglielmo SmartClient User Guide - Guglielmo SmartClient Version: 1.0 Guglielmo All rights reserved. All trademarks and logos referenced herein belong to their respective companies. -2- 1. Introduction

Dettagli

software & consulting

software & consulting software & consulting Chi siamo Nimius è un azienda con una forte specializzazione nella comunicazione on-line che opera nel settore dell IT e che intende porsi, mediante la propria offerta di servizi

Dettagli

Quasi mezzo secolo di allestimenti ci hanno reso il partner ideale per il vostro stand. Ecco perchè:

Quasi mezzo secolo di allestimenti ci hanno reso il partner ideale per il vostro stand. Ecco perchè: Quasi mezzo secolo di allestimenti ci hanno reso il partner ideale per il vostro stand. Ecco perchè: Nearly half a century of productions have made us the ideal partner for your booth.that s way: 45 anni

Dettagli

Rinnova la tua Energia. Renew your Energy.

Rinnova la tua Energia. Renew your Energy. Rinnova la tua Energia. Renew your Energy. Dai vita ad un nuovo Futuro. Create a New Future. Tampieri Alfredo - 1934 Dal 1928 sosteniamo l ambiente con passione. Amore e rispetto per il territorio. Una

Dettagli

Evoluzione della sicurezza nelle banche

Evoluzione della sicurezza nelle banche Evoluzione della sicurezza nelle banche Pietro TONUSSI Business Development Manager Southern Europe Bank and Finance Fonata nel 1984 Società IT che guida la migrazione verso la sorveglianza digitale Chi

Dettagli

NUOVA APERTURA PER GIORGETTI STUDIO

NUOVA APERTURA PER GIORGETTI STUDIO SHOWROOM NUOVA APERTURA PER GIORGETTI STUDIO NEW OPENING FOR GIORGETTI STUDIO a cura di Valentina Dalla Costa Quando si dice un azienda che guarda al futuro. Giorgetti è un eccellenza storica del Made

Dettagli

Guida all installazione del prodotto 4600 in configurazione plip

Guida all installazione del prodotto 4600 in configurazione plip Guida all installazione del prodotto 4600 in configurazione plip Premessa Questo prodotto è stato pensato e progettato, per poter essere installato, sia sulle vetture provviste di piattaforma CAN che su

Dettagli

La domotica è un lusso. been easier.

La domotica è un lusso. been easier. La domotica è un lusso. ra Domotic has never been easier. La domotica èra un lusso. BLUE è la domotica della semplicità, dell evoluzione tecnologica capace di trasformare prodotti ed impianti in opportunità

Dettagli

On Line Press Agency - Price List 2014

On Line Press Agency - Price List 2014 On Line Press Agency - Price List Partnerships with Il Sole 24 Ore Guida Viaggi, under the brand GVBusiness, is the official publishing contents supplier of Il Sole 24 Ore - Viaggi 24 web edition, more

Dettagli

CI PRENDIAMO C URA DEI TUOI SOGNI.

CI PRENDIAMO C URA DEI TUOI SOGNI. CI PRENDIAMO C URA DEI TUOI SOGNI. We take care of your dreams. Il cuore della nostra attività è la progettazione: per dare vita ai tuoi desideri, formuliamo varie proposte di arredamento su disegni 3D

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Conversano, 10 luglio 2014. Prosegue Windows of the World, la rubrica di Master ideata per

COMUNICATO STAMPA. Conversano, 10 luglio 2014. Prosegue Windows of the World, la rubrica di Master ideata per COMUNICATO STAMPA Conversano, 10 luglio 2014 Dott. Pietro D Onghia Ufficio Stampa Master m. 328 4259547 t 080 4959823 f 080 4959030 www.masteritaly.com ufficiostampa@masteritaly.com Master s.r.l. Master

Dettagli

LA STORIA STORY THE COMPANY ITI IMPRESA GENERALE SPA

LA STORIA STORY THE COMPANY ITI IMPRESA GENERALE SPA LA STORIA ITI IMPRESA GENERALE SPA nasce nel 1981 col nome di ITI IMPIANTI occupandosi prevalentemente della progettazione e realizzazione di grandi impianti tecnologici (termotecnici ed elettrici) in

Dettagli

A Solar Energy Storage Pilot Power Plant

A Solar Energy Storage Pilot Power Plant UNIONE DELLA A Solar Energy Storage Pilot Power Plant DELLA Project Main Goal Implement an open pilot plant devoted to make Concentrated Solar Energy both a programmable energy source and a distribution

Dettagli

MORE IS BETTER. SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE 2013 CONTRACT DIVISION

MORE IS BETTER. SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE 2013 CONTRACT DIVISION MORE IS BETTER. SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE 2013 CONTRACT DIVISION _3 CHATEAU D AX TORNA AL SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE DI MILANO 2013 PRESENTANDO MORE IS BETTER, UN NUOVO CONCETTO DI VIVERE

Dettagli

NORME E GUIDE TECNICHE PROGRAMMA DI LAVORO PER INCHIESTE PRELIMINARI TECHNICAL STANDARDS AND GUIDES PROGRAMME OF WORKS FOR PRELIMINAR ENQUIRY

NORME E GUIDE TECNICHE PROGRAMMA DI LAVORO PER INCHIESTE PRELIMINARI TECHNICAL STANDARDS AND GUIDES PROGRAMME OF WORKS FOR PRELIMINAR ENQUIRY NORME E GUIDE TECNICHE PROGRAMMA DI LAVORO PER INCHIESTE PRELIMINARI TECHNICAL STANDARDS AND GUIDES PROGRAMME OF WORKS FOR PRELIMINAR ENQUIRY Il presente documento viene diffuso attraverso il sito del

Dettagli

CHI SIAMO ABOUT US. Azienda giovane fresca e dinamica ottiene immediatamente un ottimo successo conseguendo tassi di crescita a doppia cifra

CHI SIAMO ABOUT US. Azienda giovane fresca e dinamica ottiene immediatamente un ottimo successo conseguendo tassi di crescita a doppia cifra CHI SIAMO Nel 1998 nasce AGAN, societa specializzata nei servizi di logistica a disposizione di aziende che operano nel settore food del surgelato e del fresco. Azienda giovane fresca e dinamica ottiene

Dettagli

ABSTRACT. In informatica, con il termine cloud computing, in italiano nube informatica,

ABSTRACT. In informatica, con il termine cloud computing, in italiano nube informatica, ABSTRACT In informatica, con il termine cloud computing, in italiano nube informatica, si sule indicare una complessa gamma di tecnologie che permettono, tipicamente sotto forma di un servizio offerto

Dettagli

Unbounce Optimization

Unbounce Optimization Unbounce Optimization Alberto Mucignat Milano, 01 dicembre 2015 Doralab - Experience Design Company User Intelligence User Experience Design Business value 2 3 Full stack UX design Architettura dell informazione

Dettagli

Liberi di... Immediately takes care of the client, creating a special feeling since the first meeting aimed to investigate the customer needs.

Liberi di... Immediately takes care of the client, creating a special feeling since the first meeting aimed to investigate the customer needs. Liberi di... Il rapporto tra la Immediately ed i propri clienti nasce dal feeling, dalla complicità che si crea in una prima fase di analisi e d individuazione dei risultati da raggiungere. La libertà

Dettagli

LO LH BUSREP. 1 2 3 Jp2. Jp1 BUSREP. Ripetitore di linea seriale RS 485 Manuale d installazione RS 485 Serial Line Repeater Instruction Manual

LO LH BUSREP. 1 2 3 Jp2. Jp1 BUSREP. Ripetitore di linea seriale RS 485 Manuale d installazione RS 485 Serial Line Repeater Instruction Manual Jp MS 4 LINEA 4 MS MS LINEA LINEA Tx4 Tx Tx Tx BUSREP S Jp Jp LINEA GND +,8 Jp4 BUSREP Ripetitore di linea seriale RS 485 Manuale d installazione RS 485 Serial Line Repeater Instruction Manual Edizione/Edition.

Dettagli

La passione per il proprio lavoro, la passione per l'innovazione e la ricerca

La passione per il proprio lavoro, la passione per l'innovazione e la ricerca La passione per il proprio lavoro, la passione per l'innovazione e la ricerca tecnologica insieme all'attenzione per il cliente, alla ricerca della qualità e alla volontà di mostrare e di far toccar con

Dettagli

CREATING A NEW WAY OF WORKING

CREATING A NEW WAY OF WORKING 2014 IBM Corporation CREATING A NEW WAY OF WORKING L intelligenza collaborativa nella social organization Alessandro Chinnici Digital Enterprise Social Business Consultant IBM alessandro_chinnici@it.ibm.com

Dettagli

LABELLING Labelling System FIP Formatura Iniezione Polimeri

LABELLING Labelling System FIP Formatura Iniezione Polimeri Set LSE - Personalizzazione e stampa etichette LSE Set - Label Design and Print Modulo LCE - Tappo di protezione trasparente con piastrina porta etichette LCE Module - Transparent service pug with tag

Dettagli

New, Classic & Old, History, Concept car, Meeting Day, Lifestyle, for fans and members in the world

New, Classic & Old, History, Concept car, Meeting Day, Lifestyle, for fans and members in the world MercedesRoadster.IT New, Classic & Old, History, Concept car, Meeting Day, Lifestyle, for fans and members in the world Newspaper supplement Emmegi Magazine Independent unaffiliated / funded by Daimler

Dettagli

brand implementation

brand implementation brand implementation brand implementation Underline expertise in reliable project management reflects the skills of its personnel. We know how to accomplish projects at an international level and these

Dettagli

Benvenuti STEFANO NOSEDA

Benvenuti STEFANO NOSEDA Presentazione di.. SOLAR FORTRONIC Milano 29 settembre 2011 Benvenuti STEFANO NOSEDA FARNELL ITALIA GENERAL MANAGER 1 SOLAR FORTRONIC 2 TAPPE FONDAMENTALI NELLA STORIA DELLA PROGETTAZIONE ELETTRONICA 2009

Dettagli

pacorini forwarding spa

pacorini forwarding spa pacorini forwarding spa Pacorini Silocaf of New Orleans Inc. Pacorini Forwarding Spa nasce a Genova nel 2003 come punto di riferimento dell area forwarding e general cargo all interno del Gruppo Pacorini.

Dettagli

INDICE nuovi prodotti abbigliamento pelletteria new products clothing leather

INDICE nuovi prodotti abbigliamento pelletteria new products clothing leather Catalogo generale Le chiusure, sono presenti sul mercato della pelletteria dalla nascita del prodotto e sono contraddistinte dalla famosa scatola marrone. Il marchio e la qualità, non necessitano di particolare

Dettagli

BUSINESS DEVELOPMENT MANAGEMENT

BUSINESS DEVELOPMENT MANAGEMENT BUSINESS DEVELOPMENT MANAGEMENT BUSINESS DEVELOPMENT MANAGEMENT 1 Sviluppare competenze nel Singolo e nel Gruppo 2 Creare Sistemi per la gestione delle attività del Singolo nel Gruppo 3 Innescare dinamiche

Dettagli

Clicca sulle immagini di preview qui sotto per aprire e visualizzare alcuni esempi di presentazioni dinamiche create con Focusky:

Clicca sulle immagini di preview qui sotto per aprire e visualizzare alcuni esempi di presentazioni dinamiche create con Focusky: Focusky Focusky è l innovativo e professionale software progettato per creare resentazioni interattive ad alto impatto visivo e ricco di effetti speciali (zoom, transizioni, flash, ecc..). A differenza

Dettagli

Sezione 1 / Section 1. Elementi d identità: il marchio Elements of identity: the logo

Sezione 1 / Section 1. Elementi d identità: il marchio Elements of identity: the logo Sezione 1 / Section 1 2 Elementi d identità: il marchio Elements of identity: the logo Elements of identity: the logo Indice 2.01 Elementi d identità 2.02 Versioni declinabili 2.03 Versioni A e A1, a colori

Dettagli

linea Stampi per cioccolato ZIN GIANNI S.R.L. Catalogo Catalogue

linea Stampi per cioccolato ZIN GIANNI S.R.L. Catalogo Catalogue linea Stampi per cioccolato ZIN GIANNI S.R.L. Catalogo Catalogue 2008 IT ENG Il marchio per una politica aziendale di qualità. The trade-mark for a quality company policy. Il marchio per una politica

Dettagli

Cittadini TRASPARENTI? INFORMAZIONE e Internet delle Cose

Cittadini TRASPARENTI? INFORMAZIONE e Internet delle Cose Cittadini TRASPARENTI? INFORMAZIONE e Internet delle Cose Roma, 3 luglio 2015 Giornalismo, diritto di cronaca e privacy Diritto di cronaca e privacy: può succedere che il rapporto si annulli al punto che

Dettagli

Eco Terra s.r.l. Registered Office: SS 264 km 30 +760 Loc Triflisco 81041 BELLONA (CE) administrative offices: Via Magenta, 17 P.IVA: IT 02435610619

Eco Terra s.r.l. Registered Office: SS 264 km 30 +760 Loc Triflisco 81041 BELLONA (CE) administrative offices: Via Magenta, 17 P.IVA: IT 02435610619 Eco Terra s.r.l. Registered Office: SS 264 km 30 +760 Loc Triflisco 81041 BELLONA (CE) administrative offices: Via Magenta, 17 P.IVA: IT 02435610619 REA: 150762 81031 AVERSA (CE) ph. / fax: +39 081 19257920

Dettagli

UN IMMAGINE MIGLIORE PER CRESCERE MEGLIO BRAND DESIGN PACKAGING CORPORATE IDENTITY ADV STILL LIFE

UN IMMAGINE MIGLIORE PER CRESCERE MEGLIO BRAND DESIGN PACKAGING CORPORATE IDENTITY ADV STILL LIFE UN IMMAGINE MIGLIORE PER CRESCERE MEGLIO BRAND DESIGN PACKAGING CORPORATE IDENTITY ADV STILL LIFE Caminiti Graphic è un team di professionisti specializzati in progetti di Brand Design, Packaging, ADV,

Dettagli

the creative point of view www.geomaticscube.com

the creative point of view www.geomaticscube.com the creative point of view www.geomaticscube.com side B THE CREATIVE approach 03 Another point of view 04/05 Welcome to the unbelievable world 06/07 Interact easily with complexity 08/09 Create brand-new

Dettagli

CloudEvolution is a plant monitoring and supervision system (via Web).

CloudEvolution is a plant monitoring and supervision system (via Web). CloudEvolution Plant monitoring and supervision system (via Web) Sistema di monitoraggio e di supervisione di impianti (via Web) CloudEvolution is a plant monitoring and supervision system (via Web). With

Dettagli

comunicare per essere communicate to be tagliabue sistemi per spazi ed eventi di comunicazione

comunicare per essere communicate to be tagliabue sistemi per spazi ed eventi di comunicazione comunicare per essere communicate to be tagliabue sistemi per spazi ed eventi di comunicazione Dal 1985 Tagliabue Sistemi offre alle aziende la soluzione adatta alle più diverse esigenze di comunicazione:

Dettagli

linea Stampi per cioccolato ZIN GIANNI S.R.L. Catalogo Catalogue

linea Stampi per cioccolato ZIN GIANNI S.R.L. Catalogo Catalogue linea Stampi per cioccolato ZIN GIANNI S.R.L. Catalogo Catalogue 2008 IT ENG Il marchio per una politica aziendale di qualità. The trade-mark for a quality company policy. Il marchio per una politica

Dettagli

risparmiare. l acqua we have decided to save. water

risparmiare. l acqua we have decided to save. water risparmiare. l acqua we have decided to save. water abbiamo deciso di farvi risparmiare we have decided l acqua to save.water WATER SAVING IL PRIMO SCARICO MONOFLUSSO AL MONDO FINO A 2,7 LITRI. AD OGNI

Dettagli

Microsoft Dynamics CRM Live

Microsoft Dynamics CRM Live Microsoft Dynamics CRM Live Introduction Dott. Fulvio Giaccari Product Manager EMEA Today s Discussion Product overview Product demonstration Product editions Features LiveGRID Discussion Product overview

Dettagli

Allestimenti Fiere Exhibition Stand Design & Construction

Allestimenti Fiere Exhibition Stand Design & Construction Allestimenti Fiere Exhibition Stand Design & Construction Way Out srl è un impresa d immagine e comunicazione a servizio completo dedicata alle piccole e medie industrie. Dal 1985 presenti sul mercato

Dettagli

Efficiency and productivity improvement Safety increase in the workplace Maintenance costs reduction Additional storage capacity Increased visibility

Efficiency and productivity improvement Safety increase in the workplace Maintenance costs reduction Additional storage capacity Increased visibility Gli oltre 40 anni di esperienza dei nostri partner, specializzati nella logistica e nella movimentazione di materiale siderurgico e portuale a livello nazionale ed estero, ci insegnano quanto sia importante

Dettagli

Specialisti della cottura dal 1972. Cooking specialists since 1972

Specialisti della cottura dal 1972. Cooking specialists since 1972 IT - EN Specialisti della cottura dal 1972 Cooking specialists since 1972 Da 40 anni MBM sviluppa e produce attrezzature per la ristorazione professionale, creando soluzioni che rendono più facile ed effi

Dettagli

CONFIGURATION MANUAL

CONFIGURATION MANUAL RELAY PROTOCOL CONFIGURATION TYPE CONFIGURATION MANUAL Copyright 2010 Data 18.06.2013 Rev. 1 Pag. 1 of 15 1. ENG General connection information for the IEC 61850 board 3 2. ENG Steps to retrieve and connect

Dettagli

SPACE TECHNOLOGY. Per la creazione d impresa. for business creation. and environmental monitoring. ICT and microelectronics. e monitoraggio ambientale

SPACE TECHNOLOGY. Per la creazione d impresa. for business creation. and environmental monitoring. ICT and microelectronics. e monitoraggio ambientale Green economy e monitoraggio ambientale Green economy and environmental monitoring Navigazione LBS Navigation LBS ICT e microelettronica ICT and microelectronics Per la creazione d impresa SPACE TECHNOLOGY

Dettagli

Flow. by Proquest. una nuova piattaforma per il Citationi Management e la Research Collaboration. Workshop BIBLIOSAN.

Flow. by Proquest. una nuova piattaforma per il Citationi Management e la Research Collaboration. Workshop BIBLIOSAN. Flow by Proquest una nuova piattaforma per il Citationi Management e la Research Collaboration 1 Citation Manager: quale scegliere? 2 Criteri per la scelta Articoli e recensioni Tabelle comparative: Wikipedia

Dettagli

English-Medium Instruction: un indagine

English-Medium Instruction: un indagine English-Medium Instruction: un indagine Marta Guarda Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari (DiSLL) Un indagine su EMI presso Unipd Indagine spedita a tutti i docenti dell università nella fase

Dettagli

arte e personalità nel punto vendita

arte e personalità nel punto vendita arte e personalità nel punto vendita profilo aziendale company profile Venus è una società di consulenza specializzata nel settore marketing e retailing. Dal 1993 l obiettivo è divulgare la conoscenza

Dettagli

portfolio www.zero3studio.it info@zero3studio.it

portfolio www.zero3studio.it info@zero3studio.it portfolio www.zero3studio.it info@zero3studio.it comunicazione visiva, progettazione grafica e sviluppo web visual communication, graphic design and web development www.zero3studio.it info@zero3studio.it

Dettagli

XIA XYLEXPO INNOVATION AWARDS,

XIA XYLEXPO INNOVATION AWARDS, Buongiorno Ci candidiamo a XIA XYLEXPO INNOVATION AWARDS, perché crediamo che la ricerca tecnologica e la continua innovazione siano una strada imprescindibile per raggiungere risultati soddisfacenti.

Dettagli

This document shows how.

This document shows how. Security policy GTS è impegnata a garantire alti standard di sicurezza per le spedizioni dei propri clienti. Il presente documento illustra le principali misure adottate. GTS commits itself to guarantee

Dettagli

WELCOME. Go to the link of the official University of Palermo web site www.unipa.it; Click on the box on the right side Login unico

WELCOME. Go to the link of the official University of Palermo web site www.unipa.it; Click on the box on the right side Login unico WELCOME This is a Step by Step Guide that will help you to register as an Exchange for study student to the University of Palermo. Please, read carefully this guide and prepare all required data and documents.

Dettagli

Ingegneria del Software

Ingegneria del Software Università di Bergamo Facoltà di Ingegneria INGEGNERIA DEL SOFTWARE Paolo Salvaneschi A1_1 V2.2 Ingegneria del Software Il contesto industriale del software Il contenuto del documento è liberamente utilizzabile

Dettagli

MANUALE UTENTE MODULO ESPANSIONE TASTI MANUALE UTENTE MANUALE UTENTE Descrizione Il modulo fornisce al telefono VOIspeed V-605 flessibilità e adattabilità, mediante l aggiunta di trenta tasti memoria facilmente

Dettagli

GCE. Edexcel GCE Italian(9330) Summer 2006. Mark Scheme (Results)

GCE. Edexcel GCE Italian(9330) Summer 2006. Mark Scheme (Results) GCE Edexcel GCE Italian(9330) Summer 006 Mark Scheme (Results) Unit Reading and Writing Question Answer Testo.. B B C - A 4 Testo. a. passione che passione b. attrae c. sicuramemte d. favorito ha favorito

Dettagli

CHI SIAMO. italy. emirates. india. vietnam

CHI SIAMO. italy. emirates. india. vietnam italy emirates CHI SIAMO india vietnam ITALY S TOUCH e una società con sede in Italia che offre servizi di consulenza, progettazione e realizzazione di opere edili complete di decori e arredi, totalmente

Dettagli

Seeking brain. find Italy

Seeking brain. find Italy Seeking brain find Italy braininitaly Our challenge - la nostra sfida To promote the Italian circle of international production chains, while enhancing aspects of creativity, identity, and even cultural

Dettagli

RED RESOURCES ENGINEERING DESIGN

RED RESOURCES ENGINEERING DESIGN RED RESOURCES ENGINEERING DESIGN Per affrontare al meglio le problematiche relative al settore delle costruzioni, abbiamo ritenuto più sicura e affidabile la soluzione di costituire un consorzio stabile

Dettagli

STARGATE. Controllo intelligente, con un tocco! Intelligent control, with a touch!

STARGATE. Controllo intelligente, con un tocco! Intelligent control, with a touch! STARGATE Controllo intelligente, con un tocco! Intelligent control, with a touch! STARGATE PATENT PENDING Comfort, sicurezza, efficienza energetica, con un tocco! Comfort, security, efficiency, with a

Dettagli

Manuale Handbook. Via Torino 16-15020 Piagera di Gabiano (AL) - ITALIA Tel.+ 39 0142 xxxxxx - fax +39 xxxxx. E-mail: support.race@dimsport.

Manuale Handbook. Via Torino 16-15020 Piagera di Gabiano (AL) - ITALIA Tel.+ 39 0142 xxxxxx - fax +39 xxxxx. E-mail: support.race@dimsport. DIMA 555PRO Manuale Handbook Via Torino 16-15020 Piagera di Gabiano (AL) - ITALIA Tel.+ 39 0142 xxxxxx - fax +39 xxxxx E-mail: supporto.race@dimsport.it E-mail: support.race@dimsport.it http://www.dimsport.it

Dettagli

Get Instant Access to ebook Guida Agli Etf PDF at Our Huge Library GUIDA AGLI ETF PDF. ==> Download: GUIDA AGLI ETF PDF

Get Instant Access to ebook Guida Agli Etf PDF at Our Huge Library GUIDA AGLI ETF PDF. ==> Download: GUIDA AGLI ETF PDF GUIDA AGLI ETF PDF ==> Download: GUIDA AGLI ETF PDF GUIDA AGLI ETF PDF - Are you searching for Guida Agli Etf Books? Now, you will be happy that at this time Guida Agli Etf PDF is available at our online

Dettagli

GESTIRE LA REPUTAZIONE ONLINE PDF

GESTIRE LA REPUTAZIONE ONLINE PDF GESTIRE LA REPUTAZIONE ONLINE PDF ==> Download: GESTIRE LA REPUTAZIONE ONLINE PDF GESTIRE LA REPUTAZIONE ONLINE PDF - Are you searching for Gestire La Reputazione Online Books? Now, you will be happy that

Dettagli

mail: prisma@prismaengineering.it I Web: www.prismaengineering.it I PRISMA ENGINEERING S.R.L. I

mail: prisma@prismaengineering.it I Web: www.prismaengineering.it I PRISMA ENGINEERING S.R.L. I mail: prisma@prismaengineering.it I Web: www.prismaengineering.it I PRISMA ENGINEERING S.R.L. I ARCHITECTURAL AND ENGINEERING SERVICES COMPANY PRISMA ENGINEERING S.R.L. I 35020 Villatora di Saonara (PD)

Dettagli

Service Design Programme

Service Design Programme Service Design Programme SERVICE DESIGN - cosa è Il Service Design è l attività di pianificazione e organizzazione di un servizio, con lo scopo di migliorarne l esperienza in termini di qualità ed interazione

Dettagli

How to use the WPA2 encrypted connection

How to use the WPA2 encrypted connection How to use the WPA2 encrypted connection At every Alohawifi hotspot you can use the WPA2 Enterprise encrypted connection (the highest security standard for wireless networks nowadays available) simply

Dettagli

1 1 0 /2 0 1 4. 0 n news

1 1 0 /2 0 1 4. 0 n news news n. 04 10/2011 VICO MAGISTRETTI KITCHEN ISPIRATION VIVO MAGIsTReTTI KITCHen IsPIRATIOn news Il nostro rapporto con il "Vico" è durato per più di quarant anni. era iniziato verso la metà degli anni

Dettagli

Introduzione all ambiente di sviluppo

Introduzione all ambiente di sviluppo Laboratorio II Raffaella Brighi, a.a. 2005/06 Corso di Laboratorio II. A.A. 2006-07 CdL Operatore Informatico Giuridico. Introduzione all ambiente di sviluppo Raffaella Brighi, a.a. 2005/06 Corso di Laboratorio

Dettagli

Telecontrol systems for renewables: from systems to services

Telecontrol systems for renewables: from systems to services ABB -- Power Systems Division Telecontrol systems for renewables: from systems to Adrian Timbus - ABB Power Systems Division, Switzerland Adrian Domenico Timbus Fortugno ABB - Power ABB Power Systems Systems

Dettagli

TECNOROBOT. Official Integrator FANUC Robotics A NEW DIMENSION IN INDUSTRIAL ROBOTICS

TECNOROBOT. Official Integrator FANUC Robotics A NEW DIMENSION IN INDUSTRIAL ROBOTICS TECNOROBOT Official Integrator FANUC Robotics A NEW DIMENSION IN INDUSTRIAL ROBOTICS 2 la società / the company Tecnorobot è una moderna società attiva dal 1993, nella ricerca, sviluppo, produzione e vendita

Dettagli

Megaphonemini. Portable passive amplifier. design by. Made in Italy

Megaphonemini. Portable passive amplifier. design by. Made in Italy Portable passive amplifier design by Made in Italy Amplificatore passivo portatile in ceramica per iphone. La forma è studiata per amplificare ed ottimizzare al meglio l uscita del suono. Dopo il successo

Dettagli

Cogliere le opportunità offerte dalla Mobility. Claudia Bonatti, Direttore Divisione Windows Microsoft Italia

Cogliere le opportunità offerte dalla Mobility. Claudia Bonatti, Direttore Divisione Windows Microsoft Italia Cogliere le opportunità offerte dalla Mobility Claudia Bonatti, Direttore Divisione Windows Microsoft Italia La Mobility ha cambiato il nostro modo di lavorare e può cambiare il modo in cui le aziende

Dettagli

IP TV and Internet TV

IP TV and Internet TV IP TV e Internet TV Pag. 1 IP TV and Internet TV IP TV e Internet TV Pag. 2 IP TV and Internet TV IPTV (Internet Protocol Television) is the service provided by a system for the distribution of digital

Dettagli

ACCESSORI MODA IN PELLE

ACCESSORI MODA IN PELLE ACCESSORI MODA IN PELLE LEMIE S.p.a. Azienda - Company Produzione - Manufacturing Stile - Style Prodotto - Product Marchi - Brands 5 9 13 15 17 AZIENDA - COMPANY LEMIE nasce negli anni settanta come

Dettagli

TRASMISSIONI FLESSIBILI CAVI GUAINE E MINUTERIE, PER RICAMBI CICLO, MOTOCICLO ED APPLICAZIONI INDUSTRIALI

TRASMISSIONI FLESSIBILI CAVI GUAINE E MINUTERIE, PER RICAMBI CICLO, MOTOCICLO ED APPLICAZIONI INDUSTRIALI TRASMISSIONI FLESSIBILI CAVI GUAINE E MINUTERIE, PER RICAMBI CICLO, MOTOCICLO ED APPLICAZIONI INDUSTRIALI FLEXIBLE TRANSMISSIONS WIRE ROPE, OUTER CABLES AND SMALL, FOR CYCLE AND MOTORCYCLE SPARE PARTS

Dettagli

WHAT MAKES US DIFFERENT?

WHAT MAKES US DIFFERENT? WHAT MAKES US DIFFERENT? mission Develop innovative and more reliable solutions in the field of biomaterials and procedures for vertebral consolidation and articular functional rehabilitation, dedicated

Dettagli

Housing Solar. Energie rinnovabili per l abitare Renewable energies for living

Housing Solar. Energie rinnovabili per l abitare Renewable energies for living Housing Solar Energie rinnovabili per l abitare Renewable energies for living Housing Solar crede che l ambiente sia il luogo di un abitare responsabilizzato e che il consumo e la produzione di energia

Dettagli

La qualità vista dal monitor

La qualità vista dal monitor La qualità vista dal monitor F. Paolo Alesi - V Corso di aggiornamento sui farmaci - Qualità e competenza Roma, 4 ottobre 2012 Monitoraggio La supervisione dell'andamento di uno studio clinico per garantire

Dettagli

Luigi Scordamaglia Inalca Jbs CEO

Luigi Scordamaglia Inalca Jbs CEO Luigi Scordamaglia Inalca Jbs CEO Group s overview CREMONINI SPA Fatturato consolidato al 31/12/2007: 2.482,4 mln LEADERSHIP DI MERCATO 40%* Produzione 1.041,2 mln 42%* Distribuzione 1.064,7 mln 1 nelle

Dettagli

ACQUISTI PORTALE. Purchasing Portal

ACQUISTI PORTALE. Purchasing Portal ACQUISTI PORTALE Purchasing Portal Il portale acquisti della Mario De Cecco è ideato per: The Mario De Cecco purchase portal is conceived for: - ordinare on line in modo semplice e rapido i prodotti desiderati,

Dettagli

MODELLO-MODEL NON CONFORMI AD ALCUNA NORMATIVA DIN/ISO SULLA SICUREZZA DO NOT COMPLY WITH ANY DIN/ISO SAFETY STANDARD

MODELLO-MODEL NON CONFORMI AD ALCUNA NORMATIVA DIN/ISO SULLA SICUREZZA DO NOT COMPLY WITH ANY DIN/ISO SAFETY STANDARD (IT) ISTRUZIONI D USO NEWMARK/NEWMARK FREE-LOCK (EN) NEWMARK/NEWMARK FREE-LOCK MOUNTING AND SETTING USER GUIDE MODELLO-MODEL NON CONFORMI AD ALCUNA NORMATIVA DIN/ISO SULLA SICUREZZA DO NOT COMPLY WITH

Dettagli

MISSION TEAM CORPORATE FINANCE BADIALI CONSULTING TAX & COMPANY NETWORK CONTATTI

MISSION TEAM CORPORATE FINANCE BADIALI CONSULTING TAX & COMPANY NETWORK CONTATTI MISSION TEAM BADIALI CONSULTING CORPORATE FINANCE TAX & COMPANY NETWORK CONTATTI MISSION "contribuire al successo dei nostri clienti attraverso servizi di consulenza di alta qualitá" "to contribute to

Dettagli

http://getpixelbook.com

http://getpixelbook.com http://getpixelbook.com Founded February 2013 pixelbook Srl - Via Francesco Chiloni, 29-42122 Reggio Emilia (IT) - VAT/P.IVA IT02569230358 Value proposition pixelbook è il modo più semplice per pubblicare

Dettagli

Prova finale di Ingegneria del software

Prova finale di Ingegneria del software Prova finale di Ingegneria del software Scaglione: Prof. San Pietro Andrea Romanoni: Francesco Visin: andrea.romanoni@polimi.it francesco.visin@polimi.it Italiano 2 Scaglioni di voto Scaglioni di voto

Dettagli