Neosperience - The Digital Customer Experience Technical Backgrounder

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Neosperience - The Digital Customer Experience Technical Backgrounder"

Transcript

1 Neosperience White Paper May 2015 Neosperience - The Digital Customer Experience Technical Backgrounder 1

2 Disclaimer The following is intended to outline general product direction. It is intended for information purposes only, and may not be incorporated into any contract. It is not a commitment to deliver any material, code, or functionality, and should not be relied upon in making purchasing decisions. The development, release, and timing of any features or functionality described for Neosperience s products remains at the sole discretion of Neosperience Spa. 2

3 Neosperience - The Digital Customer Experience Technical Backgrounder Sommario Contesto tecnologico e approccio realizzativo Un nuovo modello architetturale Design Service Oriented Sicurezza La Neosperience Digital Customer Experience (DCX) Cloud Punti qualificanti Tecnologie impiegate Architettura Librerie Componenti Identity Management Moduli Moduli di business Customer Generator Customer Assistant Smart Commerce Module manager Digital Showroom Right-Time Personalization Gamification Product Discoverer Place Explorer Insight & Analytics Architettura applicativa della Neosperience Cloud Soluzione client Sviluppo custom Smart Commerce Platform 3

4 Funzioni previste Iscrizione ed abilitazione delle App Personalizzazione dei contenuti Generazione e gestione dei coupon Impiego dei moduli della Neosperience Cloud Scelte tecnologiche Service Orchestrator Deploy Cloud Deploy su Amazon Web Services Neosperience e AWS Esempio di architettura di deploy Approccio Agile basato su Scrum Il ciclo della relazione Ambito realizzativo e tecnologico Organizzazione del Gruppo di Lavoro e Profili Professionali Allocazione temporale delle risorse Logistica del Progetto e dislocazione del team Indicazioni metodologiche di progetto Team di Sviluppo Product Owner Scrum Master Eventi Scrum Sprint Sprint Planning Meeting Daily Meeting Sprint Review Sprint Retrospective Definition of Done (DoD) Training e Supporto post-golive Testing JIRA 4

5 Contesto tecnologico e approccio realizzativo La progettazione dell architettura dei sistemi di Digital Customer Experience per grandi gruppi globali è sempre più orientata a seguire l esempio e le linee guida di portali enterprise quali Amazon, Netflix e Facebook. I nuovi paradigmi richiedono nuovi modelli architetturali per realizzare il loro potenziale e restituire gli obiettivi di business promessi. Questi modelli comportano un cambiamento anche a livello aziendale, occorre adottare nuovi approcci per l organizzazione dei team, nella progettazione, sviluppo, design, test e manutenzione del software. Alcune tra le principali sfide con cui le moderne architetture web su vasta scala come quelle realizzate dalle aziende che scelgono Neosperience sono: la necessità di supportare mobile, social, cloud computing e flussi di dati massivi analizzabili in tempo reale in modalità interattiva e interoperabile. la constatazione che l approccio tradizionale a tre livelli delle architetture web, con basi dati centralizzate e chiuse, non è in grado di scalare, e pone dei vincoli notevoli quando si è costretti a potenziare l architettura per far fronte a un maggior numero di utenti o una maggiore frequenza di utilizzo dei servizi. la comprensione che anche l aggregazione all interno di un unico ecosistema di applicazioni e moduli software di natura eterogenea, alcuni disponibili via Cloud e altri erogati on-premise presso data center proprietari, alla fine genera un disordine e un overhead di manutenzione, che male si sposa con i benefici delle architetture di elevate performance, affidabilità e scalabilità. 5

6 Il nostro approccio per far fronte a queste sfide è riassunto in alcune best practice divenute standard per Neosperience: progettazione di architetture distribuite e scalabili che garantiscono interoperabilità: moduli applicazioni web servizi API proprietarie e di terze parti mobile Apps garanzia della sicurezza e consistenza delle transazioni anche in un ambiente distribuito, eterogeneo e complesso. preferenza, spesso in associazione ai database relazionali, per l utilizzo di database in memory, che garantiscono ampia scalabilità, e database NoSQL per sfruttare appieno la velocità delle ricerche semantiche. Questa best practice è utilizzata da piattaforme di grande popolarità e impiego massivo, come ad esempio Facebook. progettazione dell architettura in modo tale che nel caso in cui alcuni moduli dell ecosistema presentassero dei malfunzionamenti, sia possibile isolarli, diagnosticare e risolvere le problematiche, mentre il resto del sistema continua a funzionare perfettamente, sebbene con funzionalità limitate. Un nuovo modello architetturale L approccio architetturale di Neosperience si discosta da quello più tradizionale, ormai non più adatto a supportare le esigenze degli utenti che si aspettano di vivere esperienze digitali allo stato dell arte sia sul web, sia quando utilizzano mobile App native. Design Service Oriented Ogni accesso sia ai dati sia alle applicazioni avviene tramite l utilizzo di API opportunamente documentate ed esposte attraverso protocollo REST. Architetture progettate in questo modo rispondono ai tre principali design pattern delle architetture service-oriented : encapsulation; disaccoppiamento; separazione di contesti. 6

7 Sicurezza Il paradigma e le linee guida utilizzate da Neosperience rispettano appieno tutti i requisiti di sicurezza dei sistemi operativi mobile: ios, Android, Windows Phone, garantendo quindi crittografia per i dati, e invulnerabilità ad attacchi di hacking. Vulnerabilità note nei controlli di accesso, e protezione dei dati, vengono eliminati attraverso l utilizzo dei moduli Neosperience, che sfruttano tutte le funzioni di protezione disponibili con particolare attenzione alle linee guida OWASP. Sui dispositivi mobile, i dati sensibili vengono crittografati utilizzando la crittografia AES supportando meccanismi di autenticazione standard quali Basic Authentication e OAuth 2.0. Neosperience supporta sia l'autenticazione HTTP tramite SSL sia, per i dati particolarmente sensibili, la trasmissione di dati criptati usando la chiave segreta condivisa tra host e client. Dedichiamo particolare attenzione ai test di sicurezza, con ingegneri specializzati e dedicati all individuazione di falle di sicurezza sia in ambiente web sia negli ambienti nativi ios, Android e Windows Phone. 7

8 La Neosperience Digital Customer Experience (DCX) Cloud Punti qualificanti La Neosperience DCX Cloud ha il pregio di consentire la realizzazione di soluzioni qualitativamente allo stato dell arte e nativamente scalabili, in cui tutto lo sforzo di sviluppo applicativo si può concentrare sulle peculiarità del progetto sotto il profilo applicativo e sul raggiungimento dei risultati di business. La possibilità di creare architetture scalabili è garantita dalla struttura intrinsecamente modulare della Neosperience Cloud, che consente fin dalle sue fondamenta la costruzione di sistemi con differenti livelli di astrazione della complessità, in grado di evolvere coerentemente con il tasso di innovazione molto elevato delle architetture ios, Android, Windows Phone e HTML5. Lo sviluppo di progetti di Digital Customer Experience richiede un attenzione estrema all esperienza d uso dell utente ed alle performance, in modo da fornire degli strumenti efficaci e di immediata fruizione, ove l aspetto tecnologico sia in secondo piano rispetto al mezzo comunicativo e all interazione. Per tali ragioni Neosperience tende a sconsigliare approcci alla realizzazione di applicazioni sia web sia mobile che non facciano uso della migliore tecnologia disponibile per ciascun specifico ambiente. Il risultato, pur risultando spesso inizialmente attraente per ragioni economiche, si rivela in ultima analisi sempre sotto le aspettative del cliente finale e richiede nuovi e maggiori investimenti per poter essere poi portato ad un livello soddisfacente. A tal fine, anche con l obiettivo di evitare ai propri clienti alcun vendor lock-in, la Neosperience Cloud rifiuta approcci ibridi o di auto-generazione del codice, rappresentando uno strumento di sviluppo rapido e nativo di soluzioni che possono sfruttare al meglio le caratteristiche specifiche di ogni piattaforma indirizzata, sia essa il web con PC o smart TV, oppure smartphone o tablet ios, Android e Windows Phone. Grazie alla Neosperience Cloud è possibile coniugare i benefici economici derivanti dallo sviluppo di soluzioni ibride HTML+nativo (o generate da meta-linguaggi) con la user experience nativa di maggiore qualità e impatto, coniugata con le peculiarità di ciascun ambiente e dispositivo. Tali vantaggi sono ottenuti mediante l inclusione in progetti custom nativi di librerie e moduli che realizzano precise funzioni di Digital Customer Experience e librerie e moduli 8

9 architetturali, lasciando a cura dell app solo la personalizzazione grafica e l implementazione della logica di business specifica del progetto. L'adozione della Neosperience Cloud garantisce out-of-the-box la possibilità di utilizzo di tutti i moduli di business della Cloud, senza richiedere sviluppi o attività di integrazione ad hoc, consentendo quindi di comporre e personalizzare in modo facile un mix di funzioni distintive nella propria app, determinando in questo modo un vantaggio competitivo unico per l azienda cliente. Tecnologie impiegate Lo sviluppo di app che realizzano la Digital Customer Experience basati sulla Neosperience Cloud consente di ottenere il miglior risultato con ciascuna piattaforma tecnologica. Sono resi disponibili librerie, componenti e moduli per ciascun tier dell architettura: backend, backoffice e client mobile. La tecnologia adottata è di volta in volta quella più adatta al fine di fornire all utente la migliore esperienza. Più specificamente: la componente backend di ciascun modulo è sviluppata mediante Oracle Java Enterprise, Spring MVC per la creazione di servizi REST e la serializzazione dei dati e Hibernate per la gestione della persistenza dei dati su database relazionali; la componente backoffice di ciascun modulo è realizzata sempre con tecnologia Oracle Java, mediante il framework per Rich Internet Application Vaadin; i client web (e website) dei moduli sono sviluppati mediante HTML5 + CSS + Javascript con JQuery per la gestione del supporto cross-browser e ember.js/angular.js per la realizzazione di livelli di separazione dell applicazione mediante il pattern MVC; le componenti client ios dei moduli sono sviluppati in linguaggio Objective-C mediante i framework Apple CocoaTouch e UIKit; le componenti client Android dei moduli sono sviluppate in linguaggio Java; 9

10 Architettura La Neosperience Cloud è realizzata secondo un architettura multi-tier, composta da backend, backoffice e client. La realizzazione di ciascuna componente avviene mediante differenti tecnologie, e sempre a partire da SDK o semilavorati, resi disponibili dalla Cloud stessa. Tali oggetti consentono la realizzazione rapida sia di prototipi sia di progetti completi che presentano nativamente modularità ed isolamento delle responsabilità di ciascuna funzione implementata. Ciascun progetto specifico realizzato con la Cloud beneficia di tutta l esperienza accumulata e codificata, semplicemente ereditando dai moduli base l architettura e specializzando le componenti relative alle funzioni peculiari del progetto. La Neosperience Cloud offre oggetti software integrabili secondo differenti logiche di granularità, al fine di supportare la realizzazione di architetture complesse e la loro interoperabilità, fornendo un vantaggio competitivo derivante dall integrazione di funzioni ricorrenti ad esempio l autenticazione dell utente, la geolocalizzazione, l invio di notifiche push mediante una semplice inclusione di libreria o modulo. Gli oggetti resi disponibili dalla Neosperience Cloud sono classificati in base al diverso livello di integrazione in librerie, componenti e moduli, su tecnologia nativa e web. 10

11 Nel corso del tempo è stata razionalizzata una suddivisione in tre categorie: librerie, componenti, moduli. Si tratta di un concetto è importante perché tutto il software e i servizi compresi nella Neosperience Cloud ricadono in una di queste categorie. Librerie Una libreria di Neosperience è una porzione di codice software che svolge una specifica funzione, un esempio di libreria è la libreria di realtà aumentata di Neosperience che riconosce un marker per andare a posizionare nello spazio un oggetto 3D. Una libreria è una cosa a sé stante e non è un'app in quanto tale. Una libreria è quindi un insieme di oggetti software in grado di realizzare una specifica funzione. L integrazione avviene mediante l inclusione di un artifact o di una libreria al livello del progetto che si desidera sviluppare. Questa è la forma di integrazione più semplice, in cui sono esposte delle funzioni e ne è mascherata l implementazione. Ciascuna libreria della Neosperience Cloud fornisce un set di API in linguaggio nativo Java, Objective-C, Javascript, C#, etc. che possono essere facilmente invocate dal codice applicativo specifico del progetto. Rientra nella classificazione di libreria anche il template (archetype) di progetto fornito dalla Cloud, da utilizzare come kickstarter per la realizzazione di App specifiche. Componenti I componenti sono degli insiemi di librerie che servono a implementare un determinato workflow. Ad esempio per gestire l'autenticazione degli utenti occorre una funzione che svolge questo compito e che permette poi in qualunque servizio interno a un app di non preoccuparsi più dell'autenticazione. Un componente di autenticazione in Neosperience è quindi un insieme di librerie che incorporo nell app e che mi garantisce che le funzioni fruite saranno coperte da autenticazione. I componenti permettono quindi di incorporare uno specifico workflow. I componenti della Neosperience Cloud sono quindi implementati come aggregati di librerie, con l obiettivo di realizzare precise funzioni di business. Sebbene non siano fruibili stand-alone, poiché richiedono funzioni aggiuntive fornite dal contesto applicativo, i componenti della Neosperience Cloud sono autocontenuti, realizzando per la specifica funzione tutti i flussi necessari. I componenti client coinvolgono quindi, a differenza delle librerie, anche analoghi componenti backend. 11

12 Identity Management Uno dei componenti maggiormente esplicativi di questa architettura è sicuramente il meccanismo di gestione delle identità e dei relativi permessi. Si tratta di un componente che racchiude una parte di backend, backoffice e client: backend: è rilasciato nella forma di un controller Spring MVC, incluso all interno dell artifact maven architecture-platform-authentication. Tale componente gestisce la comunicazione con il modulo architetturale CentralUserManager per la verifica delle credenziali e rende disponibili a ciascun controller la possibilità di ereditare un meccanismo di verifica delle chiamate REST. Il processo di verifica avviene mediante l estrazione dalla Auth-Header HTTP del token di autenticazione (un clientid associato all identità inviato cifrato con la relativa SecretKey). Tale token viene decifrato ed utilizzato per recuperare localmente, oppure mediante chiamata al CentralUserManager l identità relativa al chiamante, contenente i permessi. Il componente procede quindi ad iniettare nel controller un oggetto che effettua la verifica e, in caso di mancati permessi, restituisce un errore HTTP 403; client: è rilasciato un SDK nativo che, dopo essere stato inizializzato con una identity nella forma di clientid e SecretKey, calcola l Auth-Header HTTP relativa e la appone a tutte le richieste che vengono inviate dai moduli dell applicazione e che risultano quindi autenticate con la specifica Identity. Il componente nativo espone anche una funzione di login per consentire l autenticazione mediante credenziali Neosperience (database interno al sistema), oppure mediante provider di OAuth (ad esempio Google, Facebook, etc.); backoffice: il componente espone un backoffice HTML5 minimale per la creazione di Identity e delle relative SecretKey, con il meccanismo classico dell invito via mail degli utenti e la loro abilitazione. Questa parte è esposta anch essa come controller Spring, ereditato mediante l inclusione nel progetto dell artifact maven architecture-backoffice-authentication e viene automaticamente acceso all avvio. Dalla struttura del componente di IdentityManagement risulta chiara la filosofia di Neosperience: funzioni out-of-the-box nella forma di oggetti software che inclusi nel progetto si attivano autonomamente, fornendo funzionalità aggiuntive senza ulteriore effort da parte del developer. 12

13 Moduli Sopra i componenti abbiamo i moduli che sono a loro volta insiemi di componenti e librerie per risolvere uno specifico bisogno, che può essere un bisogno tecnologico o di business. Ad esempio: ho bisogno di implementare il processo di gestione di un coupon dalla A alla Z: dall emissione del coupon, alla sua associazione a un prodotto, viene pagato, all invio del coupon a un utente, questo utente è in grado di prendere il coupon e redimerlo ottenendo un prodotto all interno di un punto vendita o ricevendolo tramite un servizio di consegna remota. I moduli della Neosperience Cloud sono quindi soluzioni applicative autonome composte da backend, backoffice e client, che realizzano specifiche funzioni di business o di supporto all architettura. Si tratta di elementi autonomi nella realizzazione della specifica funzione ed espongono API standard REST con un meccanismo di verifica delle credenziali. I moduli della Neosperience Cloud si suddividono in: moduli architetturali: forniscono supporto al funzionamento dell architettura Neosperience, garantendo la discovery di nuovi servizi e l hot-swap di quelli esistenti. Ai moduli architetturali è demandata anche la gestione delle differenti versioni dei servizi disponibili nella piattaforma e le operazioni di diagnostica e supporto alla scalabilità. I moduli architetturali possono essere rilasciati sia su stack Java classico, sia su architettura cloud. Nel caso di un deploy in cloud, i moduli di architettura espongono funzioni avanzate di orchestration e gestione delle notifiche di funzionamento; moduli di business: sono i moduli costituenti l offerta commerciale di Neosperience. Implementano le funzioni specifiche della Digital Customer Experience e sono direttamente invocabili da qualunque servizio della piattaforma (mediante un client nativo dedicato), oppure da servizi esterni (mediante l utilizzo di chiamate REST dirette); Moduli di business Ciascun modulo di business della Neosperience Cloud è sviluppato in modo da fornire la migliore esperienza per l utente nel rapporto con il brand e i suoi prodotti, attraverso l implementazione di funzioni trasversali quali: context-awareness: la struttura della UI (User Interface) dell app si modifica automaticamente in base al contesto (es. un modulo che mostra il catalogo dei 13

14 prodotti diventa una wish list se l utente si trova all interno del negozio); augmented reality: precisi punti di interesse (POI) oppure immagini sono utilizzati come anchor per fornire esperienze di realtà aumentata quando richiesto dal modulo, fornendo quindi una rappresentazione sovrapposta alla realtà di contenuti digitali specifici (es. testi, immagini e video); payments: offre un integrazione nativa con PayPal disponibile per tutti i moduli che necessitino di effettuare operazioni di pagamento; social networks integration: tutti i moduli della Neosperience Cloud integrano le funzionalità di Single Sign On mediante le identity Neosperience e il protocollo OAuth 2.0. Questi i moduli di business della Neosperience Cloud: Customer Generator Acquisisci nuovi clienti, aumenta il traffico nei tuoi store e dialoga con i tuoi clienti attraverso tutti i canali digitali Genera nuovi contatti e trasforma i tuoi prospect in clienti; portali nei tuoi punti vendita digitali e fisici e sorprendili con contenuti mirati in base alle loro interazioni, indirizzando il messaggio più adatto nel momento più opportuno, attivando dinamiche social. Invia messaggi personalizzati attivando in modo automatico lo smartphone dei tuoi clienti anche quando si trova in modalità stand-by. Offri promozioni e informazioni pertinenti sui tuoi prodotti quando i clienti si trovano vicini al tuo store o già al suo interno, quando entrano nello store di un tuo competitor e in tutti i casi in cui il loro comportamento denota una propensione all acquisto. Customer Assistant Regala ai tuoi clienti un assistente, accessibile in ogni momento nel loro smartphone, per aiutarli e ispirarli Migliora la soddisfazione dei tuoi clienti offrendo loro un esperienza sorprendente del tuo brand e dei tuoi prodotti: consenti di prenotare la visita nello store, ottenere i prodotti e i servizi di cui hanno bisogno, ricevere aiuto e consigli mirati in base alle loro necessità, desideri e gusti personali. 14

15 Aiuta i tuoi clienti offrendo l assistenza più adatta sia online, sia nello store, comprendendo chi entra in negozio e rendendo più efficace l interazione commerciale. Aiuta i tuoi clienti a individuare i punti vendita, rivenditori o distributori più vicini, fornendo orari di apertura, indirizzi, mappe ed elenchi delle strutture disponibili. Smart Commerce Crea, gestisci e regala o vendi coupon dematerializzati con cui i tuoi clienti possono ritirare i prodotti presso i tuoi punti vendita, o usufruire di servizi Permetti ai tuoi clienti di acquistare e regalare i tuoi prodotti e servizi ai loro amici, parenti, colleghi e conoscenti attraverso la tua app e i social network. Offri attraverso i coupon digitali il pickup in-store, presso terze parti, oppure la consegna a casa. Facili, divertenti e social, i coupon digitali possono essere consumati direttamente nel punto vendita, leggendoli con un lettore di codice a barre o QR-Code, o in modo automatico in prossimità della cassa. Regala campioni e gift card per acquisire nuovi clienti e coinvolgerli efficacemente. Fornisci un servizio comodo e pratico ai tuoi clienti, eliminando supporti fisici di carta e plastica, integrando i wallet digitali già disponibili negli smartphone. Converti i tuoi visitatori app/web/store in clienti, laddove il principale impiego degli smartphone oggi è nelle fasi di pre-acquisto, come la ricerca dei prodotti e l ubicazione dei punti vendita. Integra i processi di condivisione social e genera un advocacy virale del tuo brand che motiva altre persone ad acquistare, inducendo opportunità di up-selling sia online, sia nei punti vendita. A titolo di esempio approfondiamo il modulo smart commerce. Ciò che implementa le sue funzionalità, cioè l'oggetto coupon e il ciclo di vita del coupon è una combinata composta di moduli di architettura, che servono ad assicurare delle funzioni tecniche di base e a far funzionare altri moduli, oppure come componenti-base per moduli business più sofisticati. Oppure può essere un modulo di business nel caso in cui implementi uno specifico caso d'uso di business. 15

16 In questo esempio il modulo di business Smart Commerce, permette di gestire il redeeming nel punto vendita fisico attraverso un app di beni acquistati per sé o regalati digitalmente. In realtà questo è un modulo di business che a sua volta usa due moduli architetturali denominati module manager e il payment manager, questo perché abbiamo separato la funzione di pagamento di un bene, indipendentemente da qual è questo bene e qual è il senso di questo bene (il payment manager implementa PayPal, ma supporta anche i circuiti delle carte di credito tradizionali) e, separatamente, il module manager, cioè il gestore del ciclo di vita dei moduli stessi. Questi due moduli insieme permettono di realizzare il caso d'uso in questione: emetto un coupon, compro il coupon, lo pago, lo mando a un utente che va ad utilizzarlo nel punto vendita, il cui gestore riceve il corrispettivo della transazione con la regolare conclusione del processo sotto il profilo commerciale, amministrativo e fiscale. Quindi possiamo vedere i moduli di business in alcuni casi anche come aggregazioni di moduli di architettura. In altri casi invece i moduli di architettura sono qualcosa che serve a fare funzionare l'insieme della piattaforma. Come detto abbiamo il module manager che è un gestore di moduli, questo perché nel momento in cui andiamo a sviluppare i moduli la nostra idea è che questi possono essere rilasciati e vanno tenuti indipendenti gli uni dagli altri per governare meglio le evoluzioni e gli aggiornamenti. Module manager Il module manager permette di disaccoppiare e combinare al meglio le funzioni: ciascun modulo definisce delle dipendenze che possono essere o opzionali o obbligatorie e non deve nemmeno conoscere dove stanno queste dipendenze perché nel momento in cui viene acceso tutto ciò che fa è semplicemente chiedere: a me serve A,B,C e D; ove C e D sono opzionali. Il module manager gli risponderà A risponde a questo indirizzo, B risponde a questo indirizzo, C ce l'ho D risponde a questo indirizzo. A questo punto ogni modulo sa esattamente con chi e come deve dialogare; nel caso in cui gli venga risposto che non esiste una dipendenza obbligatoria lui andrà in errore e dirà io non posso avviarmi perché dipendo in maniera stretta da qualcosa che è disponibile ; altrimenti funzionerà fornendo tutte i servizi richiesti. In questo modo abbiamo eliminato il problema della dipendenza, questo significa 16

17 che ad oggi un app basata su Neosperience può accendere lo smart commerce, che comunque dipende dal payment manager, anche in assenza di quest ultimo, fornendo quindi tutte le funzioni che incorpora con l eccezione del pagamento. In questo modo un cliente che necessita delle funzioni del modulo smart commerce ma che non ha ancora attivato un sistema di pagamento può sfruttare tranquillamente il modulo smart commerce ed effettuarne il deploy, laddove la dipendenza dal sistema di pagamento è opzionale, di conseguenza quando la chiederà verificherà se l opzione è disponibile e in caso contrario disabiliterà le funzioni di pagamento. Ma in tutti i casi tutta la gestione del ciclo di vita del coupon sarà presidiata e funzionante. Il module manager permette altresì di gestire gli aggiornamenti, nel senso che è possibile, nel momento in cui chiedo una dipendenza, ottenere anche una versione e quindi è possibile gestire il passaggio a più versioni perché tanto sarà sempre il module manager che notificherà quando un modulo viene acceso o spento a tutte le sue dipendenze. In questo modo, ad esempio, è possibile rilasciare versioni diverse dello smart commerce laddove ci saranno dei moduli che richiederanno la versione aggiornata e dei moduli che richiederanno la versione precedente. Entrando nel dettaglio del singolo modulo, esso è qualcosa che permette di realizzare un caso d'uso, quindi un intero worflow che generalmente copre sia la parte client sia la parte back-end. Ciò significa che per ciascun modulo, facendo sempre l'esempio dello smart commerce, io avrò un componente lato client per ogni versione del sistema operativo del dispositivo supportato e avrò un analogo componente lato back-end. Questo vuol dire che out of the box questa comunicazione è garantita, quindi nel momento in cui io combino la parte smart commerce client e la parte smart commerce back-end, posso impacchettare la mia app e sottometterla con la certezza del corretto funzionamento e compatibilità con tutti i dispositivi previsti. Digital Showroom Dai valore al tuo brand, regalando ai tuoi clienti un esperienza emozionale in cui i clienti possono acquistare giocando in uno spazio 3D unico e memorabile 17

18 Dai l opportunità ai clienti di scoprire il tuo brand e conoscere le caratteristiche distintive dei tuoi prodotti con un esperienza di esplorazione immersiva e coinvolgente, aprendo il tuo store nella prima piazza del mondo, frequentata da 3 miliardi di persone. Potenzia il tuo e-commerce facendo scoprire e acquistare i tuoi prodotti in libertà, all interno di un videogioco. Rafforza l esperienza potenziando la narrazione del brand e dei prodotti grazie a uno storytelling che fa leva sui diversi stili cognitivi delle persone visuale, uditivo, cinestesico per rendere più efficace la tua attività di marketing e vendite. Right-Time Personalization Sorprendi i tuoi clienti offrendo loro contenuti personalizzati, scelti e presentati in modo profilato in base ai loro interessi e intenzioni di acquisto Aumenta la soddisfazione dei tuoi clienti e trasforma le loro passioni in intenzioni di acquisto, aumentando le vendite in base ai dati comportamentali. Invia il messaggio giusto nel momento più adatto, indirizzando i contenuti più rilevanti in base alla storia e al contesto del cliente, su qualsiasi dispositivo. Conoscere i tuoi clienti è fondamentale per coinvolgerli in modo efficace nella scoperta dei tuoi prodotti e migliorare le tue vendite. Con Right-Time Personalization puoi analizzare i comportamenti dei tuoi clienti incrociando dati dai social e fonti dati proprietarie (ad esempio il tuo CRM), selezionando le informazioni su dove si trovano, cosa amano, quali relazioni intrattengono. I profili sono quindi elaborati in tempo reale per selezionare e indirizzare i tuoi messaggi di marketing nel modo più efficace. Gamification Potenzia l esperienza dei tuoi clienti con dinamiche ludiche e affettive come punti, livelli, classifiche e missioni, premiando i comportamenti virtuosi che incrementano il valore del tuo brand e le tue vendite Le dinamiche di gamification influenzano e cambiano i comportamenti dei tuoi clienti, permettendo di coinvolgerli, fidelizzarli e aumentare la conoscenza dei tuoi prodotti. Le oltre 40 dinamiche di gamification supportate includono: punti (energia), livelli, classifiche, missioni. Alcune dinamiche sono di base, come: successi, stato e oggetti virtuali. Dinamiche più complesse includono la dinamica 18

19 dell appuntamento (un cliente deve recarsi nello store in un dato momento ed eseguire un'azione per ottenere una ricompensa), divertimento una volta, divertimento sempre (una semplice azione che induce un senso di soddisfazione, non importa quante volte la si fa, come il check-in di Foursquare), e informazione a cascata (fornire informazioni in piccole quantità, poco per volta, per mantenere i clienti sempre coinvolti). Data la novità del tema, ci soffermiamo a illustrare più in dettaglio questo modulo, spesso integrato da servizi professionali che prevedono ideazione, sviluppo e gestione delle attività di animazione della customer-community e dei meccanismi di fidelizzazione. L obiettivo è quello di massimizzare il livello di engagement degli utenti della community e della loro conversione in clienti. Il termine Gamification indica il meccanismo di applicazione dei principi di gioco ad applicazioni non ludiche, utilizzato nei web, m-site e nelle applicazioni mobile. Lo scopo è l'incoraggiamento dell'utente finale all'adozione e all'utilizzo delle applicazioni, con l obiettivo di renderne l esperienza un abitudine inducendo altresì dinamiche virali. Le leve per raggiungere lo scopo sono di tipo incentivante: eseguo azioni e ottengo premi, e di tipo competitivo: ad esempio mostro la classifica degli utenti più attivi. Il modulo Gamification di Neosperience permette da un lato di tracciare facilmente le azioni degli utenti e gestire i rank di utilizzo e dall'altro di creare agevolmente una sorta di vetrina con i risultati personali e quelli dell intera community. E possibile implementare velocemente le missioni alle quali gli utenti possono partecipare per ottenere i riconoscimenti sotto forma di badge. Ogni missione può essere definita tramite una serie di regole finalizzate ad associare le azioni impostate nel sistema alla missione stessa, andando ad incentivare alcuni comportamenti che sono rilevanti in modo mirato in termini di impatto sui KPI. Ogni missione potrà avere una validità temporale, per fare in modo di assegnare premi esclusivi e non ripetibili. Gli elementi principali supportati da Neosperience per realizzare la Gamification sono: Players: Gli utenti delle App integrate con il sistema di Gamification, una volta registrati nella base dati di gioco, sono definiti come Player Points: Punti assegnati ai Player tramite le azioni Action: L azione eseguita dai Player nell interazione con la web application e con le 19

20 app native per smartphone Rank : Totale dei punti raccolti da un Player Level : Livello raggiunto dal Player attraverso il proprio Ranking (posizione in classifica) Badge : Sono le medaglie che i Player ricevono eseguendo le azioni. I badge sono legati ai punti ricevuti nelle diverse missioni e nella classifica globale Missioni : Le Missioni sono classifiche di azioni filtrate secondo determinate regole business. Come nella classifica generale, le missioni possono essere assegnate e determinare l ottenimento di badge al raggiungimento di soglie di punteggi predefinite. Le Missioni possono essere di tipo cap o endless, nel primo caso, al raggiungimento del punteggio, il Player esaurisce la Missione, nel secondo caso la Missione non termina mai. Campagne : Le Campagne sono insiemi di Missioni che vengono portate a termine. Questa entità permette di creare logiche di premiazione attivando meccanismi trasversali alle Missioni implementate nella Community. Le Campaign sono missioni di tipo cap. Il lavoro dei Game Strategist Neosperience consente di utilizzare le peculiarità della Gamification per raggiungere i seguenti risultati: conversione dei contatti in utenti registrati del portale e delle App aumento del Net Promoter Score del cliente sostegno alle campagne di incremento della base degli utenti acquisizione di nuovi clienti Ogni azione/missione approvata, viene poi gestita attraverso l utilizzo del sistema di backoffice web del modulo di Gamification. Product Discoverer Fornisci un ampia gamma di informazioni sui tuoi prodotti e servizi per aiutare il cliente nella scelta I tuoi prodotti prendono vita al centro dell esperienza nello smartphone e tablet dei tuoi clienti. Visualizzati con modalità di forte impatto grazie alla potenza delle visualizzazioni 20

21 interattive 3D e in realtà aumentata, il cliente può esplorare i tuoi prodotti e scoprirne ogni caratteristica in modo memorabile ed emozionale. Il modulo integra nativamente i sistemi di pagamento in-app associati agli app store Apple e Google, PayPal, i principali circuiti delle carte di credito e degli operatori telefonici. Place Explorer Fornisci informazioni su punti d interesse e percorsi, ampliati grazie a contenuti audiovisivi e alla realtà aumentata per aiutare i visitatori nella scelta di dove andare e che cosa vedere I visitatori possono cercare fra le località, sfogliarle, aggiungerle alla lista di località preferite e visualizzare tutti i dettagli dei punti di interesse scelti. I visitatori possono scoprire il mondo grazie alla magia della realtà aumentata, utilizzando la vista della videocamera del proprio smartphone per visualizzare l ubicazione dei luoghi e oggetti in prossimità e ottenere tutte le informazioni di loro interesse. Fra le ulteriori funzioni: Supporto flussi GeoRSS e interoperabilità con altri protocolli standard. Geo-fencing e invio automatico di notifiche ai visitatori quando entrano o escono da un perimetro geografico nel mondo reale. Personalizzazione e preferenze profilate mediante Neosperience Right-Time Personalization. Insight & Analytics Misura vendite e conversioni, scopri come e dove i tuoi clienti interagiscono con il tuo brand e i tuoi prodotti, come sono arrivati a te e che cosa puoi fare per farli ritornare, migliorando costantemente la loro esperienza Ottieni una visione unica del cliente e una rappresentazione aggregata, coerente e olistica delle sue azioni, comprendendo i suoi comportamenti attraverso tutti i tuoi canali digitali e fisici. Scopri quanti clienti stai attraendo, quanto stai vendendo e in che modo gli utenti stanno interagendo con le tue app tramite un insieme di funzioni di analisi. Misura i KPI rilevanti per la customer experience in tutte le fasi fondamentali: dalla 21

22 scoperta all acquisto, dal monitoraggio degli eventi download, contenuti video, gadget, flusso delle visualizzazioni all analisi dei percorsi on app e in-store. Comprendi da dove provengono i visitatori, quali sono i contenuti e i servizi più utilizzati e ottieni una visione chiara per trasformare l esperienza dei tuoi clienti nel successo del tuo brand. Arricchisci il tuo database clienti: profilo dei clienti, ubicazione, identità, relazioni, contesto e modalità di acquisto. 22

23 Architettura applicativa della Neosperience Cloud Soluzione client Le applicazioni client sono sviluppate in tecnologia nativa, quindi Objective-C per ios, Java per Android. Tali applicazioni seguono la struttura standard e collaudata dalle prime aziende al mondo che da anni adottano la Neosperience Cloud di progetto custom sulla piattaforma, incorporando all interno di un template di codice nativo il codice custom 23

24 sviluppato per realizzare la logica peculiare del progetto e i moduli della piattaforma necessari alla realizzazione delle specifiche funzioni di business previste dal progetto. Sviluppo custom Il codice custom specifico per il progetto comprende i moduli di comunicazione con il backend, la business logic specifica di sezioni custom e la homepage, nonché tutti i layer di presentazione dei contenuti nella UI (User Interface). Si tratta di sezioni sviluppate ad hoc per il cliente e che gestiscono le caratteristiche peculiari dell App. In particolare i moduli di comunicazione client REST si occupano di effettuare la serializzazione dei dati provenienti dal backend orchestrator ed il data mapping verso oggetti nativi della piattaforma. Da questo punto in poi i dati sono passati ai moduli nativi Neosperience che si occupano della loro visualizzazione oppure, nel caso di sezioni interamente custom, ad un componente sviluppato specificamente per l App. Dopo l interazione con il middle layer, i dati sono passati alle varie UI, appositamente sviluppate per l App del cliente al fine di fornire la brand experience più efficace. Smart Commerce Platform Si tratta di un sotto-sistema che consente l acquisto per sé o il regalo a propri amici, parenti e conoscenti, dei prodotti del cliente anche attraverso App di terze parti. Tale approccio prevede la selezione personalizzata e l acquisto dei prodotti anche da parte di utenti esterni mediante un meccanismo di validazione delle credenziali ed accesso all ecosistema di API. Funzioni previste E fornito un meccanismo abilitante per le app di terze parti, affinché possano accedere ai prodotti del cliente, ottenerne una selezione in base al profilo degli utenti e procedere all acquisto di coupon per il regalo (o il ritiro in store) di tali prodotti. Iscrizione ed abilitazione delle App Questa componente della piattaforma è costituita da: un portale App, in cui i developer possono registrarsi, ottenere delle key per l abilitazione della App e la documentazione relativa alle API pubblicate. Tale portale funge anche da directory delle app realizzate con la piattaforma proposta; un Central User Manager lato backend che espone i servizi di autenticazione della 24

25 piattaforma e di creazione degli utenti mediante protocollo OAuth2. un SDK lato client (ios ed Android) per la gestione delle credenziali ed il SingleSignOn. Personalizzazione dei contenuti Questa componente della piattaforma integra il modulo Right-Time Personalization al fine di consentire l ordinamento e la selezione dei prodotti in base a metriche definite sulla base di prodotti esistenti. A tale scopo sono forniti servizi REST per:; aggiungere a tali item un array di metriche di profilazione definite autonomamente inserire un token di autenticazione Facebook ed informazioni relative alle coordinate GPS del device, ottenendo una lista di relevance relative a ciascun item profilato. Mediante questo modulo, gli utenti dell app sono in grado di sfruttare potenti funzioni di personalizzazione definite sul proprio catalogo prodotti/servizi, veicolando quindi di volta in volta i prodotti più adatti ai propri clienti. Generazione e gestione dei coupon L utilizzo del modulo Smart Commerce della Neosperience Cloud consente a terze parti di acquistare coupon relativi ai prodotti del cliente, effettuarne il pagamento mediante PayPal e poi decidere se regalare il coupon ad un amico su Facebook o utilizzarlo direttamente nello store, dove sarà bruciato mediante una semplice lettura di QR-Code. I coupon generati possono essere nominali (indirizzati ad una specifica persona) oppure cumulativi (coupon a scalare). La definizione dei coupon disponibili e del relativo prezzo sarà definita dal cliente, mentre l acquisto dei suddetti coupon sarà effettuabile anche da terze parti. In questo modo i clienti della piattaforma saranno in grado sia di regalare coupon relativi ai vari prodotti, sia di utilizzare i prodotti del cliente come omaggi a scopo di marketing (es. i primi 100 clienti della nostra app di terze parti, oppure i partecipanti ad un convegno o ad un sondaggio). Impiego dei moduli della Neosperience Cloud La Neosperience Cloud contribuisce allo sviluppo del progetto sia fornendo l infrastruttura, sia fornendo i moduli applicativi pronti all uso da personalizzare in base alle diverse esigenze di business; questo approccio permette di implementare le funzioni richieste assicurando un elevata qualità e affidabilità della realizzazione, grazie alle consistenti economie di scala che Neosperience è riuscita a realizzare consolidandosi come la piattaforma di riferimento nella Digital Customer Experience a livello mondiale. In particolare viene adottato il 25

26 Neosperience Custom Project Template (CPT), che impone all app una struttura ottimizzata per la specifica piattaforma, garantendo funzioni sofisticate quali la sincronizzazione dei dati offline, la massima responsività della UI e una gestione efficiente e parsimoniosa della batteria, aspetto considerato critico da tutti gli utilizzatori di smartphone. Tale template consente all App di incorporare le funzioni di Context-Awareness distintive della Neosperience Cloud: l App sarà in grado di rilevare, grazie ad un learning engine integrato nel CPT, il contesto in cui l utente si trova (ad esempio a casa, in un punto vendita oppure in movimento), estrarre pattern di comportamento ricorrenti e determinare quali funzioni sono più rilevanti, mostrandole in via preferenziale nell App oppure presentandole nella forma più indicata in base al contesto d uso. Sul layer del CPT saranno integrati il codice custom ed i moduli nativi della Neosperience Cloud, in particolare: Place Explorer, per la ricerca di Negozi, sia mediante la consueta visualizzazione a lista, sia grazie all innovativa interfaccia in Realtà Aumentata; Product Discoverer, per la gestione del catalogo prodotti e delle promozioni, la wish list e le product queries a partire dal barcode/qrcode del prodotto - sfruttando la tecnologia impiegata da Neosperience in progetti di portata internazionale, ad esempio per il curatore dello standard mondiale dei barcode Indicod-GS1. Sempre il modulo Product Explorer consente la gestione di marker di realtà aumentata, oltre alla ricerca full text nella base dati dei prodotti; Smart Commerce, per la gestione di coupon, gift card e promozioni tout court. L engine alla base del modulo Smart Commerce consente di integrare funzioni molto sofisticate di mobile commerce, sia con carrello sia cart-less, pienamente compatibili quindi con le piattaforme mainstream di e-commerce come Hybris, Magento, ATG, IBM e Microsoft, oltre a gestire efficacemente le promozioni/coupon che possono essere acquistati/ricevuti e poi consumati all interno del punto vendita. Scelte tecnologiche Al fine di garantire la migliore customer experience le App sono sviluppate secondo la comprovata filosofia Neosperience, adottando un approccio del best fit. Nel perimetro del progetto, si provvederà ad utilizzare: Objective-C per le versioni ios dell App, unitamente al framework CocoaPods e ReactiveCocoa, per costruire le migliori soluzioni basate su UIKit e Cocoa. Le App 26

27 saranno sviluppate per la versione 6 e superiori del sistema operativo Apple. Il sistema di gestione di multi-version della Neosperience Cloud consente di mantere la compatibilità con ios 7 e al contempo utilizzare meccanismi di UI più avanzati, come l effetto parallasse, o le notifiche push interattive di ios 8; Java per la versione Android dell App, unitamente alla library volley e alle librerie Neosperience per la gestione del data mapping, in modo da supportare Android 4 o superiore, fornendo al contempo la migliore esperienza-utente sulle versioni più aggiornate. Service Orchestrator I servizi dell esistente infrastruttura del cliente sono gestiti mediante un componente di backend che realizza la funzione di orchestrator, aggregando i flussi e ottimizzando le funzioni dati. In questo modo è possibile utilizzare le peculiarità della Neosperience Cloud nella strutturazione di servizi REST ottimizzati per i dispositivi touch. I servizi di orchestrazione sono sviluppati con tecnologia Java 1.7 mediante il framework Spring e Spring MVC. Il deploy viene effettuato su Servlet container compatibile con le specifiche Servlet 2.5. L orchestrator ha un importanza fondamentale per comprimere e ottimizzare la trasmissione dei dati verso i device smartphone e tablet, migliorando le prestazioni ed evitando di disperdere le operazioni transazionali su molteplici flussi, soprattutto in condizioni di connettività non garantita o sub-ottimale. L approccio eccellente assicurato dall orchestrator permette una normalizzazione dei flussi, la gestione del SingleSignOn e della sessione utente fornita dal modulo di orchestrazione disponibile nella Neosperience Cloud. Tale modulo è nativamente in grado di esporre servizi REST mediante un sistema di API autenticate. 27

28 Deploy Cloud Deploy su Amazon Web Services Il Cloud è un modello innovativo di utilizzo delle risorse informatiche di storage, calcolo e networking. Grazie al Cloud è possibile immagazzinare grandi quantità di dati, svolgere calcoli scientifici e altre elaborazioni complesse, distribuire contenuti in maniera efficiente su dispositivi tradizionali e mobile, erogare applicazioni e servizi web-based in alta disponibilità e scalabili praticamente all infinito. I benefici più rilevanti legati all adozione di un architettura Cloud sono: Scalabilità e elasticità: le infrastrutture Cloud reagiscono in maniera elastica in base al numero di richieste. Per esempio l infrastruttura di un sistema di e-commerce può crescere durante i picchi di traffico (promozioni, saldi, periodo natalizio) aumentando il numero di server disponibili, per poi tornare alle dimensioni originali quando il traffico ritorna nella norma. Il tutto può essere effettuato in modo automatico e istantaneo, senza dover investire risorse per un hardware inutilizzato e al contempo senza perdere nemmeno un cliente nei momenti di maggior traffico; Sicurezza e affidabilità: il datacenter Cloud impiegato da Neosperience è tra i più sicuri al mondo: costantemente sorvegliato da personale addetto alla prevenzione delle minacce informatiche e fisiche, dall accesso indesiderato, alle catastrofi naturali quali terremoti e alluvioni. Inoltre i dati salvati in Cloud sono geograficamente replicati in più datacenter, così da garantire un affidabilità del 99, %. Alte performance e alta disponibilità: il Cloud impiegato da Neosperience ha risorse virtualmente infinite e disponibili con pochi click. I clienti possono dimenticarsi delle attese per il delivery e la messa in opera dei server fisici; basterà attivare tante risorse quante ne servono, un'operazione da pochi minuti. Inoltre le infrastrutture Cloud rispondono 7 giorni su 7, 24 ore al giorno e hanno tempi di manutenzione molto più brevi se paragonati alle infrastrutture IT tradizionali, essendo esenti da guasti meccanici e blackout. Pay-as-you-go: il Cloud trasforma i CapEx in OpEx eliminando gli investimenti iniziali. Questo, unito alla scalabilità, permette in ogni istante di utilizzare e quindi pagare solo ed esclusivamente le risorse di cui si necessita, trasformando tutti i costi 28

29 legati all'it in una sorta di bolletta, al pari di quelle per l'acqua o per il telefono. Il Cloud segue in tempo reale l'andamento del business, adattandosi alle sue fluttuazioni dettate dal mercato o dalle scelte imprenditoriali. Il paradigma Cloud permette infatti di affidarsi a servizi altamente performanti, scalabili, elastici e con un livello di sicurezza pressoché inarrivabile con un approccio tradizionale. Inoltre il modello "pay-as-you-go" fa in modo che siano tariffate solo ed esclusivamente le risorse impiegate per il tempo effettivo di utilizzo, evitando sprechi e sovradimensionamenti. In questo scenario Amazon AWS si colloca in alto a destra nel Gartner Magic Quadrant (fonte: Gartner, 2013). Amazon Web Services (AWS), di cui Neosperience è partner qualificato a livello 29

30 internazionale, è un azienda che offre servizi di Infrastruttura as a Service (IaaS) tramite un modello pay per use proporzionale al tempo e alla tipologia di risorse computazionali, di storage e connettività impiegate. L architettura Amazon Web Services è organizzata attraverso il concetto di Region che rappresenta un area geografica che raggruppa due o più datacenter fisici, chiamati Availability Zone, dove vengono erogati i servizi e conservati i dati dei vari utenti. La filosofia di un organizzazione a Region permette ad Amazon Web Services di rispettare le leggi Europee in termini di protezione dei dati personali e di localizzazione delle informazioni che le aziende devono rispettare. L architettura dei servizi AWS offerti all interno della region è suddivisa in quattro strati (dal basso verso l alto): Strato fisico: è lo strato relativo all architettura hardware che eroga i servizi cloud resi disponibili da AWS. Lo strato fisico non è in alcun modo accessibile agli utilizzatori e le problematiche sono gestite direttamente da AWS. Servizi di basso livello: è l insieme dei servizi Cloud di computazione, storage dei dati, database e funzioni di rete che implementano l architettura Cloud da cui erogare 30

31 gli applicativi o servizi a supporto del proprio business. Servizi Cross: è l insieme di servizi Cloud a supporto dell architettura generata con i servizi di basso livello. AWS in questo strato fornisce servizi per la messaggistica , sms, una piattaforma as a service (Elastic Beanstalk) che automaticamente organizza le risorse a basso livello per l erogazione del servizio desiderato. Strumenti: tutti i servizi di AWS sono controllabili attraverso interfaccia Web, tramite Command Line Interface e/o API di programmazione. Sulla base di questi strumenti è possibile disporre di un architettura completamente programmabile in grado di rispondere al mutamento delle necessità nel tempo. Un infrastruttura sistemistica organizzata in questo modo è in grado di offrire numerosi vantaggi in termini di: Flessibilità: trattandosi di un architettura programmabile, è in grado di evolvere all evolversi delle funzionalità del progetto. Questa flessibilità permette l inserimento di nuove risorse o servizi a caldo, nel momento in cui nasce l effettiva necessità. La disponibilità di risorse a consumo favorisce e rende più semplice l attività di testing in quanto è possibile creare, usare e poi distruggere in pochi secondi degli ambienti di sviluppo senza dover sostenere degli investimenti iniziali per provare le soluzioni. Scalabilità: in alcune situazioni di progetto i volumi di traffico non sono prevedibili. In questi casi è necessario disporre di un servizio in grado di crescere e decrescere in funzione del traffico generato dagli utenti. AWS fornisce una serie di servizi di scaling dell architettura attraverso i quali è possibile definire gli automatismi tali per cui l architettura si adatti alle esigenze di traffico che si modificano nel tempo. Ridondanza delle informazioni: grazie alla disponibilità di più availability zone all interno di una region, è possibile distribuire le informazioni e i servizi in più zone in modo tale da garantire la disponibilità dei dati e dei servizi anche in situazioni di fail di una parte delle risorse, incrementando in questo modo gli SLA di servizio e la soddisfazione degli utenti del sistema. Riduzione di downtime: grazie alla disponibilità di più availability zone all interno di una region è possibile distribuire le informazioni e servizi in più zone riducendo così i downtime dovuti agli aggiornamenti software, in quanto possono essere introdotti gradatamente nell architettura, nonché a problematiche di raggiungibilità di una zona o servizio. 31

32 Elevate capacità computazionali: è possibile potenziare in modo facile le risorse dell architettura in tempo reale senza dover effettuare attività di ordine di server, né la loro installazione e configurazione. L idea alla base di AWS è quella di avere le risorse disponibili quando servono e per il solo tempo di utilizzo. Riduzione dei costi: attraverso il modello di pay-per-use è possibile pagare solo le risorse che vengono utilizzate e per il tempo necessario alle proprie attività. Grazie alla programmabilità dell architettura è possibile attivare e disattivare quantità di risorse diverse a seconda dei momenti della giornata e/o in caso di picchi di traffico permettendo così di ottimizzare i costi. Inoltre non è più necessario un investimento iniziale per l acquisto di hardware in grado di soddisfare il picco massimo di traffico del servizio, aspetto questo che genererebbe inevitabilmente uno spreco di risorse nel tempo. Velocità di ripristino in caso di situazioni di disaster recovery: l impiego di un architettura Cloud permette di eseguire backup schedulati e a runtime di informazioni e servizi, creando così delle procedure di disaster recovery efficienti e di facile ripristino in caso di necessità. Tutti questi benefici si traducono in vantaggi produttivi per le aziende in quanto le procedure di testing, aggiornamento software e deploy avvengono in tempo reale secondo i livelli richiesti. Neosperience e AWS Neosperience è Technology Partner AWS dal 2013, ed è quindi certificata a livello globale come azienda fornitrice di soluzioni di elevata qualità basate sui servizi Amazon Web Services. La qualifica di Technology Partner consente a Neosperience di usufruire del supporto prioritario da parte di personale qualificato Amazon AWS per disegnare e supportare soluzioni Cloud per i propri clienti, raggiungendo quindi il massimo livello di supporto ed efficienza sotto il profilo della scalabilità e dell ottimizzazione degli investimenti. 32

33 Esempio di architettura di deploy 33

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati.

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati. Disclaimer: "# $%&'(&)'%# *("# +,(-(&'(# *%$).(&'%#,/++,(-(&'/# 0"#.(1"0%# *(""20&3%,./40%&(# /# &%-',/# disposizione. Abbiamo fatto del nostro meglio per assicurare accuratezza e correttezza delle informazioni

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com CORPORATE OVERVIEW www.akhela.com BRIDGE THE GAP CORPORATE OVERVIEW Bridge the gap Akhela è un azienda IT innovativa che offre al mercato servizi e soluzioni Cloud Based che aiutano le aziende a colmare

Dettagli

Mai più senza smartphone.

Mai più senza smartphone. Mai più senza smartphone. Il telefonino ha superato il pc come mezzo di consultazione del web: 14,5 milioni contro 12,5 milioni.* Sempre più presente, lo smartphone è ormai parte integrante delle nostre

Dettagli

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

Carica i tuoi contenuti. Notizie Feed RSS Feed Multipli. Collegamento al tuo Sito Web

Carica i tuoi contenuti. Notizie Feed RSS Feed Multipli. Collegamento al tuo Sito Web Formule a confronto Carica i tuoi contenuti Puoi inserire immagini, creare le tue liste, i tuoi eventi. Gestire il tuo blog e modificare quando e quante volte vuoi tutto ciò che carichi. Notizie Feed RSS

Dettagli

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu SOA IN AMBITO TELCO Al fine di ottimizzare i costi e di migliorare la gestione dell'it, le aziende guardano, sempre più con maggiore interesse, alle problematiche di gestionee ed ottimizzazione dei processi

Dettagli

LA TEMATICA. Questa situazione si traduce facilmente:

LA TEMATICA. Questa situazione si traduce facilmente: IDENTITY AND ACCESS MANAGEMENT: LA DEFINIZIONE DI UN MODELLO PROCEDURALE ED ORGANIZZATIVO CHE, SUPPORTATO DALLE INFRASTRUTTURE, SIA IN GRADO DI CREARE, GESTIRE ED UTILIZZARE LE IDENTITÀ DIGITALI SECONDO

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza

Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza X-Pay Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza Agenda CartaSi e l e-commerce Chi è CartaSi CartaSi nel mercato Card Not Present I vantaggi I vantaggi offerti da X-Pay I vantaggi offerti da

Dettagli

MyMedia Portal LMS un servizio SaaS di e-learning basato sul Video Streaming per la vendita on line di Lezioni Multimediali interattive

MyMedia Portal LMS un servizio SaaS di e-learning basato sul Video Streaming per la vendita on line di Lezioni Multimediali interattive 1 MyMedia Portal LMS un servizio SaaS di e-learning basato sul Video Streaming per la vendita on line di Lezioni Multimediali interattive Cos è un servizio di e-learning SaaS, multimediale, interattivo

Dettagli

PROPOSTE SISTEMA DI CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT (CRM) REGIONALE

PROPOSTE SISTEMA DI CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT (CRM) REGIONALE PROPOSTE SISTEMA DI CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT (CRM) REGIONALE Versione 1.0 Via della Fisica 18/C Tel. 0971 476311 Fax 0971 476333 85100 POTENZA Via Castiglione,4 Tel. 051 7459619 Fax 051 7459619

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

Company Profile 2014

Company Profile 2014 Company Profile 2014 Perché Alest? Quando una nuova azienda entra sul mercato, in particolare un mercato saturo come quello informatico viene da chiedersi: perché? Questo Company Profile vuole indicare

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

White Paper. Operational DashBoard. per una Business Intelligence. in real-time

White Paper. Operational DashBoard. per una Business Intelligence. in real-time White Paper Operational DashBoard per una Business Intelligence in real-time Settembre 2011 www.axiante.com A Paper Published by Axiante CAMBIARE LE TRADIZIONI C'è stato un tempo in cui la Business Intelligence

Dettagli

Logistica digitale delle Operazioni a premio

Logistica digitale delle Operazioni a premio Logistica digitale delle Operazioni a premio La piattaforma logistica delle operazioni a premio digitali BITGIFT è la nuova piattaforma dedicata alla logistica digitale delle vostre operazioni a premio.

Dettagli

CLOUD COMPUTING MADE IN ITALY

CLOUD COMPUTING MADE IN ITALY CLOUD COMPUTING MADE IN ITALY L evoluzione dell IT attraverso il Cloud White Paper per www.netalia.it Marzo 2015 SIRMI assicura che la presente indagine è stata effettuata con la massima cura e con tutta

Dettagli

Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali

Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali Riusabilità del software - Catalogo delle applicazioni: Applicativo verticale Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali Amministrazione: Regione Piemonte - Direzione Innovazione,

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB:

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB: Via Durini, 23-20122 Milano (MI) Tel.+39.02.77.88.931 Fax +39.02.76.31.33.84 Piazza Marconi,15-00144 Roma Tel.+39.06.32.80.37.33 Fax +39.06.32.80.36.00 www.valuelab.it valuelab@valuelab.it MARKETING INTELLIGENCE

Dettagli

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato Intalio Convegno Open Source per la Pubblica Amministrazione Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management Navacchio 4 Dicembre 2008 Andrea Calcagno Amministratore Delegato 20081129-1

Dettagli

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale dell e-learning nasce il futuro v secolo a. c. Con Agorà, nell antica Grecia, si indicava la piazza principale della polis, il suo cuore pulsante, il luogo per eccellenza di una fertilità culturale e scientifica

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE Oracle Business Intelligence Standard Edition One è una soluzione BI completa, integrata destinata alle piccole e medie imprese.oracle

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI?

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? Le offerte di public cloud proliferano e il private cloud è sempre più diffuso. La questione ora è come sfruttare

Dettagli

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi.

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. LIBERI DI NON PENSARCI Basta preoccupazioni per il back-up e la sicurezza dei tuoi dati. Con la tecnologia Cloud Computing l archiviazione e la protezione dei

Dettagli

DigitPA egovernment e Cloud computing

DigitPA egovernment e Cloud computing DigitPA egovernment e Cloud computing Esigenze ed esperienze dal punto di vista della domanda RELATORE: Francesco GERBINO 5 ottobre 2010 Agenda Presentazione della Società Le infrastrutture elaborative

Dettagli

Enterprise Services Infrastructure ESI 2.0

Enterprise Services Infrastructure ESI 2.0 Enterprise Services Infrastructure ESI 2.0 Caratteristiche e Posizionamento ver. 2.1 del 21/01/2013 Cos è ESI - Enterprise Service Infrastructure? Cos è ESI? ESI (Enteprise Service Infrastructure) è una

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS.

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. SMS: usali per raggiungere i tuoi contatti... con un click! Guida pratica all utilizzo degli sms pubblicitari L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. 2 SMS: usali

Dettagli

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC 5 giugno 09 IT-BOOK Configurazioni e cartatteristiche tecniche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Tutti i marchi citati sono registrati dai rispettivi proprietari. Non gettare per terra:

Dettagli

Web Conferencing Open Source

Web Conferencing Open Source Web Conferencing Open Source A cura di Giuseppe Maugeri g.maugeri@bembughi.org 1 Cos è BigBlueButton? Sistema di Web Conferencing Open Source Basato su più di quattordici componenti Open-Source. Fornisce

Dettagli

Dalla Mappatura dei Processi al Business Process Management

Dalla Mappatura dei Processi al Business Process Management Dalla Mappatura dei Processi al Business Process Management Romano Stasi Responsabile Segreteria Tecnica ABI Lab Roma, 4 dicembre 2007 Agenda Il percorso metodologico Analizzare per conoscere: la mappatura

Dettagli

PLAYBOOK EMAIL REMARKETING. Tre modi per trasformare in acquirenti gli utenti che abbandonano il carrello. OTTIMIZZAZIONE DELLE CONVERSIONI

PLAYBOOK EMAIL REMARKETING. Tre modi per trasformare in acquirenti gli utenti che abbandonano il carrello. OTTIMIZZAZIONE DELLE CONVERSIONI PLAYBOOK OTTIMIZZAZIONE DELLE CONVERSIONI EMAIL REMARKETING Tre modi per trasformare in acquirenti gli utenti che abbandonano il carrello. EMAIL REMARKETING Tre modi per trasformare in acquirenti gli utenti

Dettagli

ghd crea una comunità online professionale che si dedica all acconciatura. Grazie a hybris.

ghd crea una comunità online professionale che si dedica all acconciatura. Grazie a hybris. ghd crea una comunità online professionale che si dedica all acconciatura. Grazie a hybris. Sin dal lancio, avvenuto dieci anni fa, il marchio ghd è diventato sinonimo di prodotti di hair styling di fascia

Dettagli

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence.

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. Per le aziende manifatturiere, oggi e sempre più nel futuro individuare ed eliminare gli

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

La collaborazione come strumento per l'innovazione.

La collaborazione come strumento per l'innovazione. La collaborazione come strumento per l'innovazione. Gabriele Peroni Manager of IBM Integrated Communication Services 1 La collaborazione come strumento per l'innovazione. I Drivers del Cambiamento: Le

Dettagli

Introduzione. E un sistema EAI molto flessibile, semplice ed efficace:

Introduzione. E un sistema EAI molto flessibile, semplice ed efficace: Overview tecnica Introduzione E un sistema EAI molto flessibile, semplice ed efficace: Introduce un architettura ESB nella realtà del cliente Si basa su standard aperti Utilizza un qualsiasi Application

Dettagli

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali DynDevice ECM La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali Presentazione DynDevice ECM Cos è DynDevice ICMS Le soluzioni di DynDevice

Dettagli

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano www.pwc.com/it Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano giugno 2013 Sommario Il contesto di riferimento 4 Un modello di evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR WORKFLOW HR Zucchetti, nell ambito delle proprie soluzioni per la gestione del personale, ha realizzato una serie di moduli di Workflow in grado di informatizzare

Dettagli

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Master Universitario di II livello in Interoperabilità Per la Pubblica Amministrazione e Le Imprese Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Lavoro pratico II Periodo didattico

Dettagli

Realizzare un architettura integrata di Business Intelligence

Realizzare un architettura integrata di Business Intelligence Realizzare un architettura integrata di Business Intelligence Un sistema integrato di Business Intelligence consente all azienda customer oriented una gestione efficace ed efficiente della conoscenza del

Dettagli

IBM UrbanCode Deploy Live Demo

IBM UrbanCode Deploy Live Demo Dal 1986, ogni giorno qualcosa di nuovo Marco Casu IBM UrbanCode Deploy Live Demo La soluzione IBM Rational per il Deployment Automatizzato del software 2014 www.gruppoconsoft.com Azienda Nata a Torino

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY

GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY Con Kaspersky, adesso è possibile. www.kaspersky.it/business Be Ready for What's Next SOMMARIO Pagina 1. APERTI 24 ORE SU 24...2

Dettagli

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi Il portafoglio VidyoConferencing Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi La qualità HD di Vidyo mi permette di vedere e ascoltare

Dettagli

Gestire le comunicazione aziendali con software Open Source

Gestire le comunicazione aziendali con software Open Source Gestire le comunicazione aziendali con software Open Source Data: Ottobre 2012 Firewall pfsense Mail Server Zimbra Centralino Telefonico Asterisk e FreePBX Fax Server centralizzato Hylafax ed Avantfax

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

Università degli Studi di Parma. Facoltà di Scienze MM. FF. NN. Corso di Laurea in Informatica

Università degli Studi di Parma. Facoltà di Scienze MM. FF. NN. Corso di Laurea in Informatica Università degli Studi di Parma Facoltà di Scienze MM. FF. NN. Corso di Laurea in Informatica A.A. 2007-08 CORSO DI INGEGNERIA DEL SOFTWARE Prof. Giulio Destri http://www.areasp.com (C) 2007 AreaSP for

Dettagli

I Valori del Manifesto Agile sono direttamente applicabili a Scrum:!

I Valori del Manifesto Agile sono direttamente applicabili a Scrum:! Scrum descrizione I Principi di Scrum I Valori dal Manifesto Agile Scrum è il framework Agile più noto. E la sorgente di molte delle idee che si trovano oggi nei Principi e nei Valori del Manifesto Agile,

Dettagli

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone è pronto per le aziende. Supporta Microsoft Exchange ActiveSync, così come servizi basati su standard, invio e ricezione di e-mail, calendari

Dettagli

Product Overview. ITI Apps Enterprise apps for mobile devices

Product Overview. ITI Apps Enterprise apps for mobile devices Product Overview ITI Apps Enterprise apps for mobile devices ITI idea, proge2a e sviluppa apps per gli uten6 business/enterprise che nell ipad, e nelle altre pia2aforme mobili, possono trovare un device

Dettagli

LEAN SOLUTION FOR YOUR BUSINESS

LEAN SOLUTION FOR YOUR BUSINESS BUSINESS PROFILE LEAN SOLUTION FOR YOUR BUSINESS Omnia Group è costituito da un complesso di aziende operanti nei settori della consulenza e dell erogazione di servizi informatici. L azienda è caratterizzata

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

Principali funzionalità di Tustena CRM

Principali funzionalità di Tustena CRM Principali funzionalità di Tustena CRM Importazione dati o Importazione da file dati di liste sequenziali per aziende, contatti, lead, attività e prodotti. o Deduplica automatica dei dati importati con

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com

Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com Cos'è una PRIVACY POLICY Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com Questo documento, concernente le politiche di riservatezza dei dati personali di chi gestisce il sito Internet http://www.plastic-glass.com

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

Enterprise Content Management. Terminologia. KM, ECM e BPM per creare valore nell impresa. Giovanni Marrè Amm. Del., it Consult

Enterprise Content Management. Terminologia. KM, ECM e BPM per creare valore nell impresa. Giovanni Marrè Amm. Del., it Consult KM, ECM e BPM per creare valore nell impresa Giovanni Marrè Amm. Del., it Consult Terminologia Ci sono alcuni termini che, a vario titolo, hanno a che fare col tema dell intervento KM ECM BPM E20 Enterprise

Dettagli

Università di Venezia Corso di Laurea in Informatica. Marco Fusaro KPMG S.p.A.

Università di Venezia Corso di Laurea in Informatica. Marco Fusaro KPMG S.p.A. Università di Venezia Corso di Laurea in Informatica Laboratorio di Informatica Applicata Introduzione all IT Governance Lezione 5 Marco Fusaro KPMG S.p.A. 1 CobiT: strumento per la comprensione di una

Dettagli

Le Dashboard di cui non si può fare a meno

Le Dashboard di cui non si può fare a meno Le Dashboard di cui non si può fare a meno Le aziende più sensibili ai cambiamenti stanno facendo di tutto per cogliere qualsiasi opportunità che consenta loro di incrementare il business e di battere

Dettagli

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Claudio Chiarenza (General Manager and Chief Strategy Officer) Italtel, Italtel logo and imss (Italtel Multi-Service

Dettagli

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL?

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? archiviazione ottica, conservazione e il protocollo dei SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? Il software Facile! BUSINESS Organizza l informazione

Dettagli

Prof. Like you. Prof. Like you. Tel. +39 075 801 23 18 / Fax +39 075 801 29 01. Email info@zerounoinformatica.it / Web www.hottimo.

Prof. Like you. Prof. Like you. Tel. +39 075 801 23 18 / Fax +39 075 801 29 01. Email info@zerounoinformatica.it / Web www.hottimo. Pag. 1/7 Prof. Like you Tel. +39 075 801 23 18 / Fax +39 075 801 29 01 Email / Web / Social Pag. 2/7 hottimo.crm Con CRM (Customer Relationship Management) si indicano tutti gli aspetti di interazione

Dettagli

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

Attiva la APP di GoToMeeting. Clicca su ATTIVA APP

Attiva la APP di GoToMeeting. Clicca su ATTIVA APP Questo breve manuale ha lo scopo di mostrare la procedura con la quale interfacciare la piattaforma di web conferencing GoToMeeting e la tua piattaforma E-Learning Docebo. Questo interfacciamento consente

Dettagli

SAIPEM: Strong Authenticator for SAP Una soluzione CST in grado di garantire il massimo della sicurezza

SAIPEM: Strong Authenticator for SAP Una soluzione CST in grado di garantire il massimo della sicurezza Grandi Navi Veloci. Utilizzata con concessione dell autore. SAIPEM: Strong Authenticator for SAP Una soluzione CST in grado di garantire il massimo della sicurezza Partner Nome dell azienda SAIPEM Settore

Dettagli

La gestione avanzata della forza vendita: mobile e off-line, ma integrata nei processi aziendali.

La gestione avanzata della forza vendita: mobile e off-line, ma integrata nei processi aziendali. La gestione avanzata della forza vendita: mobile e off-line, ma integrata nei processi aziendali. Gabriele Ottaviani product manager - mobile solutions - Capgemini BS Spa premesse...dovute soluzione off-line...ma

Dettagli

dei processi di customer service

dei processi di customer service WHITE PAPER APRILE 2013 Il Business Process Orchestrator dei processi di customer service Fonte Dati: Forrester Research Inc I marchi registrati citati nel presente documento sono di proprietà esclusiva

Dettagli

SCUOLANEXT, è l'esclusivo e rivoluzionario sistema informatizzato con cui far interagire docenti, studenti e famiglie in tempo reale!

SCUOLANEXT, è l'esclusivo e rivoluzionario sistema informatizzato con cui far interagire docenti, studenti e famiglie in tempo reale! SCUOLANET, è l'esclusivo e rivoluzionario sistema informatizzato con cui far interagire docenti, studenti e famiglie in tempo reale! SCUOLANET consente la piena digitalizzazione della scuola: completa

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV. Ecco i prodotti e le applicazioni. per innovare le imprese italiane

DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV. Ecco i prodotti e le applicazioni. per innovare le imprese italiane Comunicato stampa aprile 2015 DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV Ecco i prodotti e le applicazioni per innovare le imprese italiane Rubàno (PD). Core business di, nota sul mercato ECM per la piattaforma Archiflow,

Dettagli

COME FRODE. la possibilità propri dati. brevissimo. Reply www.reply.eu

COME FRODE. la possibilità propri dati. brevissimo. Reply www.reply.eu FRAUD MANAGEMENT. COME IDENTIFICARE E COMB BATTERE FRODI PRIMA CHE ACCADANO LE Con una visione sia sui processi di business, sia sui sistemi, Reply è pronta ad offrire soluzioni innovative di Fraud Management,

Dettagli

white paper La Process Intelligence migliora le prestazioni operative del settore assicurativo

white paper La Process Intelligence migliora le prestazioni operative del settore assicurativo white paper La Process Intelligence migliora le prestazioni operative del settore assicurativo White paper La Process Intelligence migliora le prestazioni operative del settore assicurativo Pagina 2 Sintesi

Dettagli

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità Armundia Group è un azienda specializzata nella progettazione e fornitura di soluzioni software e consulenza specialistica per i settori dell ICT bancario, finanziario ed assicurativo. Presente in Italia

Dettagli

EuroColori YOUR BEST PARTNER IN COLOR STRATEGY

EuroColori YOUR BEST PARTNER IN COLOR STRATEGY EuroColori YOUR BEST PARTNER IN COLOR STRATEGY EuroColori YOUR BEST PARTNER IN COLOR STRATEGY THE FUTURE IS CLOSER Il primo motore di tutte le nostre attività è la piena consapevolezza che il colore è

Dettagli

La nostra storia. 1994 : Fondazione. 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it

La nostra storia. 1994 : Fondazione. 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it Il Gruppo Aruba La nostra storia 1994 : Fondazione 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it 2000: Nascita del brand Aruba come fornitore di servizi hosting, registrazione

Dettagli

PLM Software. Answers for industry. Siemens PLM Software

PLM Software. Answers for industry. Siemens PLM Software Siemens PLM Software Monitoraggio e reporting delle prestazioni di prodotti e programmi Sfruttare le funzionalità di reporting e analisi delle soluzioni PLM per gestire in modo più efficace i complessi

Dettagli

L idea. 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta

L idea. 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta Guardare oltre L idea 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta I nostri moduli non hanno altrettante combinazioni possibili, ma la soluzione è sempre una, PERSONALIZZATA

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie

INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie Mobile Marketing Interattivo QR Code Inside Active Mailing Interattivo Interattivo Chi Siamo Interactive Advertising si avvale di un network di manager

Dettagli

SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali

SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali Grandi Navi Veloci. Utilizzata con concessione dell autore. SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali Partner Nome dell azienda Ferretticasa Spa Settore Engineering & Costruction Servizi e/o

Dettagli

B.P.S. Business Process Server ALLEGATO C10

B.P.S. Business Process Server ALLEGATO C10 B.P.S. Business Process Server ALLEGATO C10 REGIONE BASILICATA DIPARTIMENTO PRESIDENZA DELLA GIUNTA REGIONALE UFFICIO SISTEMA INFORMATIVO REGIONALE E STATISTICA Via V. Verrastro, n. 4 85100 Potenza tel

Dettagli

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit Un Prodotto della Suite BOC Management Office Controllo Globale e Permanente delle Architetture IT Aziendali e dei Processi IT: IT-Governance Definire

Dettagli

Catalogo formativo. Kaleidos Comunicazione Training Dpt. 01/01/2014

Catalogo formativo. Kaleidos Comunicazione Training Dpt. 01/01/2014 2014 Catalogo formativo Kaleidos Comunicazione Training Dpt. 01/01/2014 Internet Training Program Email Marketing Negli ultimi anni l email è diventata il principale strumento di comunicazione aziendale

Dettagli

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Francesco Clabot Responsabile erogazione servizi tecnici 1 francesco.clabot@netcom-srl.it Fondamenti di ITIL per la Gestione dei Servizi Informatici Il

Dettagli

www.leasys.com Marketing & Comunicazione Servizio di infomobilità e telediagnosi - 23/01/2014

www.leasys.com Marketing & Comunicazione Servizio di infomobilità e telediagnosi - 23/01/2014 Servizio di Infomobilità e Telediagnosi Indice 3 Leasys I Care: i Vantaggi dell Infomobilità I Servizi Report di Crash Recupero del veicolo rubato Blocco di avviamento del motore Crash management Piattaforma

Dettagli

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement BRM BusinessRelationshipManagement Tutte le soluzioni per la gestione delle informazioni aziendali - Business Intelligence - Office Automation - Sistemi C.R.M. I benefici di BRM Garantisce la sicurezza

Dettagli

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI.

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. Come gruppo industriale tecnologico leader nel settore del vetro e dei materiali

Dettagli

Il mobile e lo shopping on demand. Come il performance marketing aiuta a ridisegnare i percorsi d acquisto. tradedoubler.com

Il mobile e lo shopping on demand. Come il performance marketing aiuta a ridisegnare i percorsi d acquisto. tradedoubler.com Il mobile e lo shopping on demand Come il performance marketing aiuta a ridisegnare i percorsi d acquisto tradedoubler.com I canali di performance marketing mobile stanno trasformando l esperienza di acquisto

Dettagli

REAL ESTATE. Il software per la gestione della presenza online per le agenzie immobiliari

REAL ESTATE. Il software per la gestione della presenza online per le agenzie immobiliari REAL ESTATE Il software per la gestione della presenza online per le agenzie immobiliari è un sistema progettato per garantire la semplice gestione della presenza online per le agenzie immobiliari. Il

Dettagli