Adriabroker è una società di brokeraggio assicurativo che offre. un assistenza tecnica qualificata sia in termini di risk analysis e

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Adriabroker è una società di brokeraggio assicurativo che offre. un assistenza tecnica qualificata sia in termini di risk analysis e"

Transcript

1 Adriabroker è una società di brokeraggio assicurativo che offre un assistenza tecnica qualificata sia in termini di risk analysis e risk management, sia durante la gestione dei sinistri, grazie anche ad un elevato grado di specializzazione dei suoi Partners tecnici. Adriabroker S.r.l. Via Piave, Ancona Tel Fax website: R.U.I. B Numero REA AN C.F./P.I

2 Il carattere innovativo della nostra proposta deriva: - dalla totale imparzialità di giudizio e autonomia dal mercato assicurativo; - dalla personalizzazione di ogni nostro intervento progettato ed erogato in rigorosa coerenza con le strategie del committente (ogni nostro intervento è, di norma, realizzato "ad hoc"); - dal costante aggiornamento dei temi trattati alle esigenze del mercato ed alla continua evoluzione dello scenario normativo pertinente la gestione del rischio; - dalla competenza a trasferire nella stesura dei progetti, la conoscenza delle specifiche aree di rischio, acquisita nel corso di anni di attività consulenziali svolte per aziende appartenenti ai settori industriale, edile, impiantistico, ingegneristico, logistica-trasporti, commerciale, pubblico e bancario; - dalla capacità di correlare fra loro le esigenze di tutti i soggetti coinvolti nel processo di analisi e gestione dei rischi (committente, consulenti, operatori assicurativi), evidenziando i vantaggi competitivi che ne derivano. Si sostanzia con: - una preliminare analisi dei bisogni orientata alla corretta comprensione delle finalità e delle possibili strategie assicurative del committente attraverso una mirata metodologia di acquisizione dei dati del cliente; - un check-up dei rischi operativi riguardanti il patrimonio, la continuità dell'attività, le responsabilità, le risorse umane, la contrattualistica con fornitori e clienti, il business; - il supporto nella determinazione dei parametri numerici necessari ai fini assicurativi (capitali, massimali, danni indiretti, indennità aggiuntive, margine di contribuzione, profitto lordo,ecc.); - la redazione di report tecnici di valutazione dei rischi assicurabili propedeutici per la presentazione al mercato assicurativo in conformità ai requisiti richiesti dagli assicuratori per l'assunzione dei rischi; - la definizione di linee guida di riforma e la determinazione del "piano assicurativo" ottimale per il committente; - il sostegno alla formazione di risorse su temi pertinenti la gestione del rischio; - l'assistenza alla gestione dei sinistri sia in fase stragiudiziale che giudiziale anche con l'eventuale ausilio di esperti dei settori interessati (ingegneristico, medico, legale, ambientale, economico); - lo studio di nuovi prodotti assicurativi. Il rapporto tra l Azienda ed il Broker è regolato dal d.lgs. n. 209 del 7 Settembre 2005 (Codice delle Assicurazioni), in attuazione della Direttiva 2002/92/CE sull intermediazione assicurativa, e disciplinato dal regolamento ISVAP n. 5 del 16 Ottobre 2006; il servizio svolto è remunerato, secondo le consuetudini di mercato, direttamente dalle Compagnie di assicurazione. Pertanto, il nostro intervento è da considerarsi un investimento a costo zero.

3 POLIZZA DI ASSICURAZIONI CREDITI Adriabroker è specializzata nelle coperture assicurative delle PMI, con particolare riferimento alla polizza di assicurazioni crediti. Grazie al nostro intervento l'azienda disporrà di elementi utili all'attuazione di una strategia aziendale di gestione dei rischi finalizzata, in prospettiva, ad innalzare il grado di protezione della propria attività, salvaguardando ed incrementando il valore dell'impresa. L ASSICURAZIONE DEL RISCHIO DEL CREDITO COMMERCIALE: Per ottenere dei ricavi di vendita occorre, ovviamente, che un'azienda produca ma, soprattutto, è necessario che i crediti derivanti dalla vendita dei propri prodotti siano monetizzati secondo la programmazione finanziaria. Ciò al fine di permettere all'azienda di far fronte agli impegni economici nei confronti dei propri fornitori ovvero a quelli finanziari derivanti, ad esempio, dagli ammortamenti dei macchinari, dai canoni d'affitto, dai canoni dei mutui (nella loro componente finanziaria), dagli stipendi del personale. LA POLIZZA DI ASSICURAZIONE CREDITI: La Polizza di Assicurazione dei Crediti copre il rischio di insolvenza da parte di un acquirente. L'assicurazione del credito è la sintesi di tre servizi: 1. la prevenzione dell'insolvenza degli acquirenti: l'analisi preventiva degli acquirenti consente di limitare i mancati pagamenti e/o le insolvenze; la disponibilità di numerosi elementi informativi e di eventuali segnali premonitori di insolvenza, che derivano dalla conoscenza del mercato, permette un'efficace analisi preventiva e, al tempo stesso, una rapida e adeguata azione di recupero. 2. la gestione delle azioni bonarie o legali per il recupero dei crediti: attore di primo piano nel settore del recupero crediti, l Assicuratore dispone di proprie équipes di specialisti distribuite in tutto il mondo, supportate da una rete di corrispondenti locali. 3. l'erogazione del risarcimento in caso di insolvenza dell'acquirente: le perdite sui crediti commerciali non pagati, coperte dalla polizza, sono indennizzate in base ad una percentuale di copertura convenuta tra l'assicuratore e il Cliente. GLI OBBIETTIVI DELLA POLIZZA DI ASSICURAZIONE CREDITI: - Esercitare un'azione di salvaguardia dell'attività imprenditoriale mediante l'utilizzo di tutti i supporti informativi disponibili (es. valutazione di affidabilità dei clienti da parte dell Assicuratore). - Garantire il rischio finanziario dell'azienda, favorendo il buon fine delle sue operazioni commerciali in Italia e con l'estero (anche attraverso lo smobilizzo dei crediti presso banche alle quali può essere ceduto il diritto all indennizzo). - Intervenire per il recupero dei crediti che l' Azienda vanta verso un proprio cliente per forniture di merce o di servizi attraverso una rete di legali convenzionati e operanti in tutto il mondo. - Indennizzare la perdita nel caso in cui il debitore sia insolvente.

4 L Assicurazione Crediti, attraverso partner solidi, flessibili e dinamici nella gestione e copertura del rischio di credito commerciale sul mercato domestico e all esportazione può coprire, per i mercati internazionali, anche eventi riconducibili al rischio politico, al fine di tutelare l Azienda contro gli interventi da parte di governi esteri, sanzioni commerciali, guerre, etc., eventi questi che possono compromettere il buon esito di una transazione commerciale; inoltre, fornisce soluzioni alle imprese che intendono cogliere nuove opportunità di crescita su mercati poco conosciuti o consolidare posizioni già raggiunte. I crediti assicurabili sono quelli a breve termine, derivanti da transazioni commerciali sul mercato nazionale o dal commercio con l estero, in tutti i Paesi ritenuti assicurabili dall Assicuratore. IL NOSTRO INTERVENTO: Costituisce un elemento di differenziazione rispetto agli altri operatori assicurativi, in quanto totalmente imparziale ed indipendente dal mercato, e si giova di un esperienza ultratrentennale nella trattazione dei rischi in specie. Le attività derivanti dal contratto di assicurazione crediti e l ottimizzazione della gestione delle risorse umane a ciò deputate (formazione e organizzazione) sono assistite direttamente dalla nostra struttura. Siamo in grado di proporre alle Aziende offerte formulate dalle più importanti Compagnie di Assicurazioni, italiane ed estere, operanti nel ramo credito commerciale. A titolo esemplificativo, indichiamo le caratteristiche interessanti da valutare in relazione alle specifiche esigenze: ed i servizi più - polizza unica per Italia ed Estero; - copertura assicurativa fino al 90%; - estensione della copertura al rischio di cambio; estensione della copertura ai rischi politici (moratoria governativa dei pagamenti, trasferimento di pagamenti, guerra/disastri naturali ecc....); - possibilità di derogare al principio di assicurare la globalità del fatturato assicurando anche un solo cliente; - indennizzo entro max 180 (centottanta) giorni dalla scadenza del credito; - primo rischio assoluto; - azioni legali per il recupero del credito assicurato risultato insoluto a totale carico della Compagnia; - possibilità per aziende collegate di stipulare un unico contratto, anche nell ipotesi di contratti amministrati separatamente, con un solo minimo di premio di gruppo; - possibilità di una gestione amministrativa semplificata senza obbligo di notifica delle vendite (mensile, trimestrale, ecc.), ma con una sola notifica annuale; - collegamenti on-line.

5 COPERTURE ASSICURATIVE PER PICCOLE E MEDIE IMPRESE Adriabroker è specializzata nelle coperture assicurative delle PMI, con particolare riferimento ai processi di internazionalizzazione: gruppi di imprese che mirano a confrontarsi con omologhi sistemi di altre aree geografiche, allo scopo di trovare forme di integrazione e di collaborazione nei principali settori produttivi e commerciali. Il fenomeno si sostanzia generalmente nei due sistemi di integrazione internazionale: lo scambio commerciale (import/export) e la presenza stabile sui mercati esteri (IDE, joint venture, collaborazioni produttive, alleanze strategiche, trasferimenti di tecnologie) si fonde con l esigenza/opportunità di reperire in Italia coperture assicurative estese ai rischi localizzati all estero, redatte in lingua italiana e conformi alle normative vigenti nei singoli Stati esteri (assicurazione crediti, polizze fidejussorie per appalti pubblici e privati anche all estero, All Risks trasporti, All Risks incendio, RC prodotti, etc.). Grazie al nostro intervento - elemento di differenziazione rispetto ad altri operatori assicurativi - l'azienda disporrà di requisiti utili all'attuazione di una strategia aziendale di gestione dei rischi finalizzata, in prospettiva, ad innalzare il grado di protezione della propria attività, salvaguardando ed incrementando il valore dell'impresa. Adriabroker è in grado di reperire le migliori coperture assicurative, in termini di condizioni normative ed economiche, presso Primarie Compagnie di Assicurazioni italiane ed internazionali. Avrete il vantaggio di un unico interlocutore in Italia per tutti i rischi coperti, anche all estero.

6 COPERTURE ASSICURATIVE DEI RISCHI TECNOLOGICI Adriabroker è specializzata nelle coperture assicurative dei Rischi Tecnologici. Grazie al nostro intervento l'azienda disporrà di elementi utili all'attuazione di una strategia aziendale di gestione dei rischi finalizzata, in prospettiva, ad innalzare il grado di protezione della propria attività, salvaguardando ed incrementando il valore dell'impresa. CATEGORIE DI RISCHIO E TIPOLOGIE DI POLIZZA: Le polizze di assicurazione dei Rischi Tecnologici sono finalizzate a fornire l adeguata copertura dei danni a cui specifiche attività (costruttori, impiantisti, industrie, etc.), oppure la singola macchina od impianto, sono esposte. Le categorie in cui è possibile suddividere i Rischi Tecnologici sono: BENI IN COSTRUZIONE - C.A.R. CONTRACTOR S ALL RISKS: La polizza C.A.R. ("tutti i rischi del costruttore") garantisce sia i danni subiti dall'opera in costruzione che la responsabilità civile verso terzi durante l'esecuzione della stessa. La garanzia assicurativa "danni alle opere" è di tipo All Risks e garantisce l'indennizzo per i danni materiali e diretti alle cose assicurate da qualunque causa non espressamente esclusa. - E.A.R. ERECTION ALL RISKS: La polizza E.A.R. ( tutti i rischi di montaggio ) garantisce contro tutti i rischi ai quali è esposta l'attività di montaggio o smontaggio di un impianto industriale, l'assemblaggio di macchinari oltre ai danni derivanti dal collaudo finale. E' compresa la garanzia della Responsabilità Civile dell'operazione di "montaggio" industriale. - A.L.O.P. ADVANCED LOSS OF PROFIT: La polizza A.L.O.P. garantisce il danno economico indiretto conseguente a ritardo nell'avviamento dell'attività assicurata, determinatosi a seguito di uno o più sinistri che abbiano colpito l'opera assicurata durante la fase di montaggio/costruzione. Occorre che la causa del ritardo sia attribuibile ad un evento assicurato con polizza C.A.R. o E.A.R., con le quali viene solitamente abbinata. - ATTREZZATURE DI CANTIERE: Questa polizza nasce per rispondere ad esigenze di copertura di macchinari utilizzati prevalentemente dalle imprese di costruzione e di montaggio. La garanzia prevede l'assicurazione con valore a nuovo ed un duplice criterio di risarcimento per danni parziali e perdita totale del bene. L'ampia portata della garanzia ("All Risks"), prevede l'esclusione dei guasti propri di natura meccanica e/o elettrica, riconducibili ad ipotesi di normale manutenzione. - GARANZIA DI FORNITURA: Si tratta di una forma di garanzia normalmente collegata a coperture contro i rischi del montaggio e rivolta ad indennizzare l'acquirente di macchinari e/o impianti nel caso in cui si verifichino, dopo la consegna provvisoria, danni conseguenti a difetti elettromeccanici per i quali sussista responsabilità ai sensi del contratto di appalto/fornitura.

7 - DECENNALE POSTUMA: La polizza Decennale Postuma copre i danni materiali e diretti ad un'opera civile causati da un evento di cui sia responsabile il costruttore. Ai sensi dell'art del Codice Civile, infatti, il costruttore è colui che fornisce il bene oggetto della garanzia; trattandosi di un bene durevole nel tempo, il legislatore ha ritenuto che debba "produrre i suoi benefici", e quindi esser duraturo, per almeno 10 anni. BENI IN ESERCIZIO - GUASTI ALLE MACCHINE: La copertura guasti macchine costituisce un irrinunciabile complemento alle normali assicurazioni contro l'incendio in tutti quei casi in cui esistano componenti significative di macchinario con forti concentrazioni di valori ed esposizioni rilevanti al rischio di guasti. Costituisce, inoltre, un'importante integrazione delle normali garanzie "property" relativamente alla sezione "macchinari ed impianti". - DANNI DA INTERRUZIONE DI ESERCIZIO: Si tratta di una forma di garanzia, comunemente indicata con la denominazione "Danni indiretti", il cui scopo è quello di tenere indenne l'assicurato dalle conseguenze economiche derivanti dalla perdita, parziale e/o totale, del flusso di ricavi ordinari causato da un danno materiale diretto risarcibile ai sensi della polizza "Guasti alle macchine". IL NOSTRO INTERVENTO: Adriabroker è in grado di reperire le migliori coperture assicurative, in termini di condizioni normative ed economiche, presso Primarie Compagnie di Assicurazioni italiane ed internazionali. Avrete il vantaggio di un unico interlocutore per tutti i rischi coperti.

8 COPERTURE ASSICURATIVE PER AUTOTRASPORTATORI Adriabroker è specializzata nelle coperture assicurative per Autotrasportatori. Per rispondere alle esigenze del mercato, tramite alcune Compagnie di Assicurazioni specializzate nel settore, abbiamo predisposto coperture assicurative specifiche per: - Logistica e attività vettoriali; VETTORI - Responsabilità: verso clienti, verso terzi, nei confronti del carico; - Danni alle merci: nel corso del trasporto, nei magazzini o depositi, ai fabbricati, alle attrezzature fisse o mobili; - Perdite di profitto; - Dipendenti: infortuni, effetti personali, assistenza. Inoltre, per rispondere a quanto disposto dalla Direttiva 2006/89/CE - con il conseguente allineamento delle legislazioni degli Stati membri dell Unione Europea relative al trasporto di merci pericolose su strada (ADR) e relativi rischi correlati - proponiamo coperture specifiche per: - danni derivanti da inquinamento a seguito di operazioni di carico e scarico con mezzi meccanici presso terzi - danni a terzi derivanti da committenza del trasporto di merci pericolose Le nostre Polizze Flotta, a fronte di costi estremamente competitivi, coprendo i rischi dell intero parco veicoli con un unico contratto, consentono di risparmiare tempo e denaro grazie alla ridotta gestione amministrativa e di avere una panoramica sempre aggiornata di tutti i veicoli e della loro copertura assicurativa. Il nostro intervento, del tutto imparziale e indipendente, rappresenta uno degli elementi di differenziazione rispetto ad altri operatori assicurativi. Grazie ad esso, infatti, l'azienda disporrà di elementi utili all'attuazione di una strategia aziendale di gestione dei rischi finalizzata ad innalzare il grado di protezione della propria attività, salvaguardando ed incrementando il valore dell'impresa, attraverso il reperimento delle migliori coperture assicurative, in termini di condizioni normative ed economiche, presso Primarie Compagnie di Assicurazioni italiane ed internazionali specializzate nel settore. Avrete il vantaggio di un unico interlocutore per tutti i rischi coperti.

9 COPERTURE ASSICURATIVE PER GESTORI AMBIENTALI Adriabroker è specializzata nelle coperture assicurative per Gestori Ambientali. La tutela dell ambiente è sempre più uno degli obiettivi principali del legislatore nazionale ed europeo. Per rispondere alle esigenze del mercato, attraverso alcuni Assicuratori specializzati nel settore, disponiamo di coperture assicurative di Responsabilità Civile da Inquinamento, che offrono una copertura completa dell evento, estesa non soltanto all inquinamento dovuto a fatto accidentale ma anche all inquinamento cosiddetto graduale. A titolo puramente esemplificativo, indichiamo alcune delle coperture assicurative disponibili: - danni a terzi derivanti da inquinamento preesistente nel sito; - danni a terzi derivanti da inquinamento; - spese per la ricerca della fonte di inquinamento e di monitoraggio del sito; - danni derivanti da inquinamento a seguito di operazioni di carico e scarico con mezzi meccanici, presso terzi; - danni a terzi derivanti da committenza del trasporto di merci pericolose; e le coperture opzionali: - interruzione di attività dell assicurato; - operazioni di carico e scarico presso terzi di veicoli, effettuate con mezzi meccanici; - committenza del trasporto di merci pericolose; - attività dell appaltatore che include quelle affidate ai singoli subappaltatori. Siamo in grado di reperire presso compagnie specializzate le più convenienti garanzie fidejussorie idonee a coprire, ai sensi della normativa vigente, eventuali operazioni di smaltimento di rifiuti, bonifica e ripristino delle installazioni e delle aree contaminate, nonché l eventuale risarcimento degli ulteriori danni all ambiente, ai sensi dell art. 18 della Legge 8 luglio 1986, n.349, in conseguenza dell attività svolta dai gestori ambientali. Desideriamo sottolineare che il nostro intervento, del tutto imparziale e indipendente, rappresenta uno degli elementi di differenziazione rispetto ad altri operatori assicurativi; grazie ad esso, infatti, l'azienda disporrà di elementi utili all'attuazione di una strategia aziendale di gestione dei rischi finalizzata ad innalzare il grado di protezione della propria attività, salvaguardando ed incrementando il valore dell'impresa attraverso il reperimento delle migliori coperture assicurative, in termini di condizioni normative ed economiche, presso Primarie Compagnie di Assicurazioni italiane ed internazionali specializzate nel settore. Avrete il vantaggio di un unico interlocutore per tutti i rischi coperti.

10 COPERTURE ASSICURATIVE PER AZIENDE VINICOLE Adriabroker è in grado di realizzare un programma assicurativo specifico che contribuisce a tutelare i beni, assicurando il vino dalla raccolta del grappolo al bicchiere. IL NOSTRO OBBIETTIVO: Attraverso l esperienza nel rischio d impresa e la collaborazione con i maggiori professionisti ed esperti del settore, mettiamo a Vostra disposizione: - L analisi e la gestione dei rischi - Un programma di prevenzione - Un supporto assicurativo e di servizio Siamo in grado di reperire soluzioni assicurative, modulari, flessibili ed adattabili alle esigenze di ogni singola azienda, contro i rischi cui il vino è soggetto o contro i danni che esso può causare. Per proteggere, giorno dopo giorno, la vita del vino, possiamo offrirvi: - Coperture in formule All Risks a Primo Rischio Assoluto - Dispersione liquidi - Rotture bottiglie - Responsabilità civile prodotti - Ritiro prodotti dal mercato - Rischio del trasporto in tutto il mondo INOLTRE: il rischio della Contaminazione del Prodotto può essere compreso nelle garanzie della copertura prevedendo: - il rimborso delle spese di ritiro dei prodotti contaminati - la sostituzione dei prodotti ritirati - il rimborso delle spese sostenute per riportare i prodotti dell assicurato ai livelli di mercato e vendita esistenti prima della contaminazione del prodotto - il rimborso della perdita di profitto lordo a seguito della contaminazione. Proteggere il più grande patrimonio dell impresa vinicola: il vino.

11 COPERTURE ASSICURATIVE PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI Per rispondere alle nuove esigenze del mercato, alcuni Assicuratori specializzati nel settore degli impianti fotovoltaici hanno predisposto specifiche coperture assicurative in forma all risks. La copertura assicurativa, che tiene conto dell ubicazione e del valore di rimpiazzo dell impianto, della potenza erogata, dell energia prodotta nell arco dell anno e del massimo prezzo di vendita dell energia prodotta, comprensivo degli eventuali incentivi di legge, è finalizzata a tutelare l impianto da: - danni materiali e diretti causati all impianto da qualsiasi evento improvviso ed accidentale, qualunque ne sia la causa, compreso terremoto, eventi atmosferici, sovraccarico neve, inondazione, alluvione ed allagamento; - guasto macchine e/o fenomeno elettrico, furto ed atti dolosi; - ricorso terzi da incendio; - spese di demolizione e sgombero; - danni indiretti quali le perdite di profitto che possono derivare da interruzione o diminuzione della produzione di energia elettrica. Il nostro intervento, del tutto imparziale e indipendente, rappresenta uno degli elementi di differenziazione rispetto ad altri operatori assicurativi; grazie ad esso, infatti, l'azienda disporrà di elementi utili all'attuazione di una strategia aziendale di gestione dei rischi finalizzata ad innalzare il grado di protezione della propria attività, salvaguardando ed incrementando il valore dell'impresa. Siamo in grado di reperire le migliori coperture assicurative, in termini di condizioni normative ed economiche, presso Primarie Compagnie di Assicurazioni italiane ed internazionali specializzate nel settore. Avrete il vantaggio di un unico interlocutore per tutti i rischi coperti.

12 COPERTURE ASSICURATIVE PER IMPRESE INSTALLATRICI DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI Adriabroker ha avviato rapporti di collaborazione con alcuni Assicuratori specializzati nel settore degli impianti fotovoltaici che hanno predisposto coperture assicurative specifiche per società di engineering e/o di impiantistica che progettano, realizzano ed installano impianti fotovoltaici. Con tali coperture assicurative gli Assicuratori rispondono pertanto delle somme che l'assicurato sia tenuto a pagare a titolo di risarcimento per danni cagionati a terzi, quale civilmente responsabile contrattualmente e/o extra contrattualmente per fatto colposo dipendente da negligenza, errori od omissioni involontariamente commessi in relazione alle proprie attività per: danni materiali e diretti alle cose assicurate poste nel luogo di esecuzione dei lavori durante il periodo di operatività della copertura assicurativa; ristoro del danno economico indiretto conseguente a ritardo nell avviamento dell attività assicurata, a seguito di sinistro che abbia colpito l opera assicurata durante la fase di montaggio; responsabilità civile del prodotto, non conformità, sostituzione e rimborso delle spese sostenute per il ritiro del prodotto dal mercato; danni materiali e diretti subiti dalle opere oggetto dell'attività, compreso guasto macchine e/o fenomeno elettrico, per i danni dovuti, ad esempio, da errori di fabbricazione e di progetto, ai vizi di materiale, alle sovratensioni elettriche, atti di terzi, come il furto, gli atti vandalici e dolosi, atti di terrorismo e sabotaggio; danni materiali e/o corporali cagionati a terzi; pregiudizi economici sofferti dal committente o da terzi per mancata rispondenza del prodotto; danni derivanti da interruzione di attività, con estensione a: - danni a terzi da mancata erogazione di corrente elettrica; - mancato guadagno sul Conto Energia; spese di salvataggio; dolo dei dipendenti o di terzi di cui si avvalga e del cui operato debba rispondere ai sensi di legge; inquinamento accidentale; penali per ritardata consegna. Siamo in grado di reperire le migliori coperture assicurative, in termini di condizioni normative ed economiche, presso Primarie Compagnie di Assicurazioni italiane ed internazionali specializzate nel settore. Avrete il vantaggio di un unico interlocutore per tutti i rischi coperti.

Tech in One Macchine e installazioni tecniche. L assicurazione degli oggetti tecnici può essere così semplice

Tech in One Macchine e installazioni tecniche. L assicurazione degli oggetti tecnici può essere così semplice Tech in One Macchine e installazioni tecniche L assicurazione degli oggetti tecnici può essere così semplice Assicurare le macchine e le installazioni tecniche Tech in One, l assicurazione semplice Perché

Dettagli

Impianti fotovoltaici

Impianti fotovoltaici saeg Impianti fotovoltaici che manda calore e luce che giungono ai nostri sensi e ne risplendono le terre - Inno al SOLE FONTE DI TUTTA L ENERGIA SULLA TERRA calor lumenque profusum perveniunt nostros

Dettagli

PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO

PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO CONVENZIONE POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO FOR INSURANCE BROKER SRL, Società di Brokeraggio con sede principale a Castelfranco V.to, Ha stipulato con i

Dettagli

Cosa fanno gli altri?

Cosa fanno gli altri? Cosa fanno gli altri? Sig. Morgan Moras broker di riassicurazione INCENDIO (ANIA) Cosa fanno gli altri? rami assicurativi no copertura polizza incendio rischi nominali - rischio non nominato - esplosione,

Dettagli

Arkema France Condizioni generali di vendita

Arkema France Condizioni generali di vendita Arkema France Condizioni generali di vendita Ai fini delle presenti Condizioni Generali di Vendita (di seguito CGV ), il termine Venditore indica Arkema France, Acquirente indica la persona a cui il Venditore

Dettagli

Condizioni generali di fornitura

Condizioni generali di fornitura Condizioni generali di fornitura 1) Responsabilità di trasporto Resa e imballo a ns. carico. 2) Custodia dopo consegna in cantiere Dopo la posa da parte ns. del materiale / macchine in cantiere la responsabilità

Dettagli

LISTINO PREZZI ARMADI GESTIONE CHIAVI

LISTINO PREZZI ARMADI GESTIONE CHIAVI LISTI INO PREZZI ARMADI GESTIONE CHIAVI APRILE 2012 APICE Listino Prezzi 04/2012 Indice dei contenuti ARMADI GESTIONE CHIAVI... 3 1. KMS... 4 1.1. ARMADI KMS COMPLETI DI CENTRALINA ELETTRONICA E TOUCH

Dettagli

INSER S.P.A. Ordine di Milano. Giugno 2014. Riservato e Confidenziale Documento non riproducibile

INSER S.P.A. Ordine di Milano. Giugno 2014. Riservato e Confidenziale Documento non riproducibile INSER S.P.A. Proposta di Agevolazione RC Professionale Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili Ordine di Milano Riservato e Confidenziale Documento non riproducibile Giugno 2014 Indice Proposta di

Dettagli

PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI

PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI COS E A CHI E RIVOLTA COSA OFFRE RC PROFESSIONALE È un programma assicurativo studiato per offrire una copertura completa e personalizzabile in base alle specifiche esigenze. Sono previste garanzie in

Dettagli

Le novità per gli appalti pubblici

Le novità per gli appalti pubblici Le novità per gli appalti pubblici La legge 98/2013 contiene disposizioni urgenti per il rilancio dell economia del Paese e, fra queste, assumono particolare rilievo quelle in materia di appalti pubblici.

Dettagli

Capitolato Tecnico. Pagina 1

Capitolato Tecnico. Pagina 1 Gara a procedura aperta per l affidamento dei servizi di facchinaggio della sede di SACE sita in Roma Piazza Poli 37/42 - CIG 5778360584 Pagina 1 1 PREMESSA 3 2 Oggetto dell Appalto 3 3 Durata dell Appalto

Dettagli

Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi,

Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi, Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi, incrementarne la resa ma pensate che sia necessario un

Dettagli

Costi della Qualità. La Qualità costa! Ma quanto costa la non Qualità? La Qualità fa risparmiare denaro. La non Qualità fa perdere denaro.

Costi della Qualità. La Qualità costa! Ma quanto costa la non Qualità? La Qualità fa risparmiare denaro. La non Qualità fa perdere denaro. Costi della Qualità La Qualità costa! Ma quanto costa la non Qualità? La Qualità fa risparmiare denaro. La non Qualità fa perdere denaro. Per anni le aziende, in particolare quelle di produzione, hanno

Dettagli

ASSISTENZA GARANTITA. 10 anni

ASSISTENZA GARANTITA. 10 anni ASSISTENZA ESTRATTO DELLE CONDIZIONI DI SERVIZIO Il presente documento costituisce un estratto delle Condizioni di Servizio, il cui testo integrale è depositato presso la sede legale del contraente, oppure

Dettagli

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO AVVERTENZE PER LA REDAZIONE 1. La bozza di contratto proposta è da utilizzare come linea guida, potrà essere integrata e/o ridotta in funzione alle specifiche necessità.

Dettagli

ICUREZZA SUL LAVORO E CONDOMINIO

ICUREZZA SUL LAVORO E CONDOMINIO professione sicurezza ICUREZZA SUL LAVORO E CONDOMINIO 2 Le norme applicabili sono previste nel Testo Unico sulla salute e sicurezza sul lavoro (Decreto Legislativo 9 aprile 2008 n. 81) Sicurezza sul lavoro

Dettagli

MOD. 7A 7B, E PRIVACY UNIFICATI

MOD. 7A 7B, E PRIVACY UNIFICATI MOD. 7A 7B, E PRIVACY UNIFICATI Mod. 7A COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI La preghiamo di leggere con attenzione il

Dettagli

La gestione della sicurezza nei contratti di appalto

La gestione della sicurezza nei contratti di appalto Sicurezza La gestione della sicurezza nei contratti di appalto Con l'emanazione del D.Lgs. n. 81/2008 sono stati definiti gli obblighi inerenti alla sicurezza sul lavoro in caso di affidamento di lavori

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1. CAMPO DI APPLICAZIONE 1.1 Le presenti Condizioni Generali di Acquisto ("GPC") si applicano all acquisto di materiali, articoli, prodotti, componenti, software ed i relativi

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

Nuova finanza per la green industry

Nuova finanza per la green industry Nuova finanza per la green industry Green Investor Day / Milano, 9 maggio 2013 Barriere di contesto a una nuova stagione di crescita OSTACOLI PER LO SVILUPPO INDUSTRIALE Fine degli incentivi e dello sviluppo

Dettagli

Termini e condizioni generali di acquisto

Termini e condizioni generali di acquisto TERMINI E CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1. CONDIZIONI DEL CONTRATTO L ordine di acquisto o il contratto, insieme con questi Termini e Condizioni Generali ( TCG ) e gli eventuali documenti allegati e

Dettagli

Lavori in corso su ordinazione

Lavori in corso su ordinazione OIC ORGANISMO ITALIANO DI CONTABILITÀ PRINCIPI CONTABILI Lavori in corso su ordinazione Agosto 2014 Copyright OIC PRESENTAZIONE L Organismo Italiano di Contabilità (OIC) si è costituito, nella veste giuridica

Dettagli

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita;

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita; .netbin. è un potentissimo strumento SVILUPPATO DA GIEMME INFORMATICA di analisi dei dati con esposizione dei dati in forma numerica e grafica con un interfaccia visuale di facile utilizzo, organizzata

Dettagli

VIT S.R.L. CAPITOLATO SPECIALE PER L'AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DELLA STRUTTURA POLIFUNZIONALE DENOMINATA CHALET PINETA IN COMUNE DI CEVO (BS)

VIT S.R.L. CAPITOLATO SPECIALE PER L'AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DELLA STRUTTURA POLIFUNZIONALE DENOMINATA CHALET PINETA IN COMUNE DI CEVO (BS) VIT S.R.L. CAPITOLATO SPECIALE PER L'AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DELLA STRUTTURA POLIFUNZIONALE DENOMINATA CHALET PINETA IN COMUNE DI CEVO (BS) Art. 1 - Oggetto dell affidamento L oggetto dell affidamento

Dettagli

- PARTE SPECIALE G- I REATI IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO

- PARTE SPECIALE G- I REATI IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO - PARTE SPECIALE G- I REATI IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO G.1. I reati di cui all art. 25 septies del D.Lgs. n. 231/2001 La Legge 3 agosto 2007, n. 123, ha introdotto l art. 25 septies del

Dettagli

CANTIERI TEMPORANEI E MOBILI. TITOLO IV DEL D.Lgs. 81/08 e s.m.i. Arezzo, 06 maggio 2011

CANTIERI TEMPORANEI E MOBILI. TITOLO IV DEL D.Lgs. 81/08 e s.m.i. Arezzo, 06 maggio 2011 CANTIERI TEMPORANEI E MOBILI TITOLO IV DEL D.Lgs. 81/08 e s.m.i Arezzo, 06 maggio 2011 Dott. DAVIDDI Paolo STOLZUOLI Stefania Tecnici di Prevenzione Dipartimento della Prevenzione Azienda USL 8 - Arezzo

Dettagli

FORMAZIONE PROFESSIONALE

FORMAZIONE PROFESSIONALE FORMAZIONE PROFESSIONALE Le coperture a tutela dell impresa EDIZIONE 21 maggio 2014 DOCENZA IN WEBCONFERENCE PROGRAMMA La partecipazione è valevole ai fini IVASS per il conseguimento della formazione professionale

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI DI ACQUISTO STANDARD

TERMINI E CONDIZIONI DI ACQUISTO STANDARD TERMINI E CONDIZIONI DI ACQUISTO STANDARD Le presenti condizioni generali di acquisto disciplinano il rapporto tra il Fornitore di beni, opere o servizi, descritti nelle pagine del presente Ordine e nella

Dettagli

PROCEDURE DEL MODELLO ORGANIZZATIVO 231 PROCEDURE DI CONTROLLO INTERNO (PCI)

PROCEDURE DEL MODELLO ORGANIZZATIVO 231 PROCEDURE DI CONTROLLO INTERNO (PCI) Pag. 1 di 16 PROCEDURE DEL MODELLO Pag. 2 di 16 Indice PROCEDURE DEL MODELLO... 1 PCI 01 - VENDITA DI SERVIZI... 3 PCI 02 PROCEDIMENTI GIUDIZIALI ED ARBITRALI... 5 PCI 03 AUTORIZZAZIONI E RAPPORTI CON

Dettagli

PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ

PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ LE SOLUZIONI AMBIENTALI INTEGRATE DI UN GRUPPO LEADER SOLYECO GROUP ha reso concreto un obiettivo prezioso: conciliare Sviluppo e Ambiente. Questa è la mission

Dettagli

STIMA DEI COSTI DELLA SICUREZZA

STIMA DEI COSTI DELLA SICUREZZA COMUNE DI SANTA MARGHERITA LIGURE Piazza Mazzini, 46 16038 SANTA MARGHERITA LIGURE (GE) REALIZZAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI SULLE COPERTURE DELLA SCUOLA PRIMARIA A.R. SCARSELLA, DELLA SCUOLA DELL'INFANZIA

Dettagli

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Gruppo di Lavoro ITACA Regioni/Presidenza del Consiglio dei Ministri Aggiornamento 14 novembre 2011 Dipartimento

Dettagli

Periodo: 1.3.2011 28.2.2014

Periodo: 1.3.2011 28.2.2014 PROCEDURA IN ECONOMIA ex art. 125 del D. Lgs. n. 63/2006 per l affidamento del servizio di CONTROLLO INTEGRATO DELLE INFESTAZIONI ENTOMATICHE E MURINE PRESSO LE STRUTTURE UNIVERSITARIE Periodo: 1.3.2011

Dettagli

OIC 23 - Lavori in corso su ordinazione

OIC 23 - Lavori in corso su ordinazione Luca Bilancini (Commercialista, Pubblicista, coordinatore scientifico MAP) OIC 23 - Lavori in corso su ordinazione 1 OIC 23 - Principali novità Non ci sono più i paragrafi relativi alle commesse in valuta

Dettagli

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10 Indice La Missione 3 La Storia 4 I Valori 5 I Clienti 7 I Numeri 8 I Servizi 10 La Missione REVALO: un partner operativo insostituibile sul territorio. REVALO ha come scopo il mantenimento e l incremento

Dettagli

Gestione della sicurezza antincendio nei cantieri temporanei e mobili

Gestione della sicurezza antincendio nei cantieri temporanei e mobili Gestione della sicurezza antincendio nei cantieri temporanei e mobili RICHIAMO AL TESTO UNICO PER LA SICUREZZA D.lgs.vo 9 aprile 2008 n 81 Dott. Ing Luigi ABATE DPR N NN 37 3712 12 gennaio 1998 regolamento

Dettagli

Circolare N.175 del 27 Novembre 2013

Circolare N.175 del 27 Novembre 2013 Circolare N.175 del 27 Novembre 2013 PMI. Tutte le informazioni per la quotazione in borsa online Gentile cliente, con la presente desideriamo informarla che ABI, AIFI, ASSIREVI, ASSOGESTIONI, ASSOSIM,

Dettagli

ANTICIPI IMPORT EXPORT IN EURO E/O VALUTA ESTERA FINANZIAMENTI IN VALUTA ESTERA SENZA VINCOLO DI DESTINAZIONE

ANTICIPI IMPORT EXPORT IN EURO E/O VALUTA ESTERA FINANZIAMENTI IN VALUTA ESTERA SENZA VINCOLO DI DESTINAZIONE Pag. 1 / 5 Anticipi import export ANTICIPI IMPORT EXPORT IN EURO E/O VALUTA ESTERA FINANZIAMENTI IN VALUTA ESTERA SENZA VINCOLO DI DESTINAZIONE INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Monte dei Paschi di Siena

Dettagli

DUAL RC professionale

DUAL RC professionale P.I. LINE - tailor made DUAL RC professionale Proposta di assicurazione per la Responsabilità Civile Professionale di Commercialisti, Tributaristi, Avvocati Consulenti del Lavoro, Società di Servizi (EDP)

Dettagli

Condizioni generali per il Commercio all'ingrosso di Prodotti di floricoltura

Condizioni generali per il Commercio all'ingrosso di Prodotti di floricoltura Condizioni generali per il Commercio all'ingrosso di Prodotti di floricoltura adottate dall'associazione olandese Grossisti di Prodotti di Floricoltura ( Vereniging van Groothandelaren in Bloemkwekerijproducten

Dettagli

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence.

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. Per le aziende manifatturiere, oggi e sempre più nel futuro individuare ed eliminare gli

Dettagli

IL RISARCIMENTO DEL DANNO

IL RISARCIMENTO DEL DANNO IL RISARCIMENTO DEL DANNO Il risarcimento del danno. Ma che cosa s intende per perdita subita e mancato guadagno? Elementi costitutivi della responsabilità civile. Valutazione equitativa. Risarcimento

Dettagli

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE.

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE. CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEL PROGRAMMA ONEMINUTESITE 1. PREMESSA L allegato tecnico contenuto nella pagina web relativa al programma ONEMINUTESITE(d ora in avanti: PROGRAMMA, o SERVIZIO O SERVIZI)

Dettagli

(Atti non legislativi) REGOLAMENTI

(Atti non legislativi) REGOLAMENTI 24.12.2013 Gazzetta ufficiale dell Unione europea L 352/1 II (Atti non legislativi) REGOLAMENTI REGOLAMENTO (UE) N. 1407/2013 DELLA COMMISSIONE del 18 dicembre 2013 relativo all applicazione degli articoli

Dettagli

CODICE ETICO SOMMARIO. Premessa Principi generali. pag. 2 pag. 2 pag. 3 pag. 3 pag. 4 pag. 4 pag. 5 pag. 7 pag. 7 pag. 7 pag. 8 pag. 8 pag.

CODICE ETICO SOMMARIO. Premessa Principi generali. pag. 2 pag. 2 pag. 3 pag. 3 pag. 4 pag. 4 pag. 5 pag. 7 pag. 7 pag. 7 pag. 8 pag. 8 pag. CODICE ETICO SOMMARIO Premessa Principi generali Art. I Responsabilità Art. II Lealtà aziendale Art. III Segretezza Art. IV Ambiente di Lavoro, sicurezza Art. V Rapporti commerciali Art. VI Rapporti con

Dettagli

Un catalizzatore per una maggiore produttività nelle industrie di processo. Aggreko Process Services

Un catalizzatore per una maggiore produttività nelle industrie di processo. Aggreko Process Services Un catalizzatore per una maggiore produttività nelle industrie di processo Aggreko Process Services Soluzioni rapide per il miglioramento dei processi Aggreko può consentire rapidi miglioramenti dei processi

Dettagli

NOTA OPERATIVA N. 15/2014

NOTA OPERATIVA N. 15/2014 NOTA OPERATIVA N. 15/2014 OGGETTO: La crisi di impresa e le possibili soluzioni - Introduzione La crisi economica, che ha investito il nostro Paese, sta avendo effetti devastanti sulle imprese; la presente

Dettagli

RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing. (Enti e Aziende)

RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing. (Enti e Aziende) RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing (Enti e Aziende) Richiesta di abbonamento del Il/La sottoscritta Nome Cognome Legale Rappresentante dell Azienda Attività Sede Legale

Dettagli

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA Axpo Italia AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA UN GRUPPO A DIMENSIONE EUROPEA Axpo opera direttamente in oltre 20 paesi europei L Italia è uno dei mercati principali del gruppo Axpo in Italia Alla presenza

Dettagli

Smart ICT Solutions nel Real Estate: conoscere e gestire il patrimonio per creare valore

Smart ICT Solutions nel Real Estate: conoscere e gestire il patrimonio per creare valore Smart ICT Solutions nel Real Estate: conoscere e gestire il patrimonio per creare valore Osservatorio ICT nel Real Estate Presentazione dei Risultati 2013 21 Maggio 2013 CON IL PATROCINIO DI PARTNER IN

Dettagli

Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale. Direzione generale per l'attività Ispettiva

Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale. Direzione generale per l'attività Ispettiva Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale Direzione generale per l'attività Ispettiva Direzione generale della Tutela delle Condizioni di Lavoro Roma, 14 Giugno 2006 Circolare n. 17/2006 Prot. N.

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati

FOGLIO INFORMATIVO. 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati Pagina 1/8 FOGLIO INFORMATIVO 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI VOLTERRA S.p.A. Sede Legale: Piazza dei Priori, 16/18 56048 Volterra (PI) Tel.:

Dettagli

Alberta Riccio (Responsabile Qualità, Ambiente, Sicurezza e Risorse Umane)

Alberta Riccio (Responsabile Qualità, Ambiente, Sicurezza e Risorse Umane) ESEMPI DI BUONA PRASSI TEMA Sistema di Gestione per la Sicurezza TITOLO DELLA SOLUZIONE Pianificazione della Manutenzione, Utilizzo di Software dedicato e Formazione per Addetti Manutenzione AZIENDA/ORGANIZZAZIONE

Dettagli

DECRETO 28 maggio 2001, n.295. Regolamento recante criteri e modalità di concessione degli incentivi a favore dell autoimpiego

DECRETO 28 maggio 2001, n.295. Regolamento recante criteri e modalità di concessione degli incentivi a favore dell autoimpiego DECRETO 28 maggio 2001, n.295 Regolamento recante criteri e modalità di concessione degli incentivi a favore dell autoimpiego Capo I Art. 1 Definizioni 1. Nel presente regolamento l'espressione: a)

Dettagli

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG Premessa TELEPASS S.p.A. Società per Azioni, soggetta all attività di direzione e coordinamento di Autostrade per l Italia S.p.A., con sede legale in Roma,

Dettagli

Sviluppare le competenze per far crescere la competitività delle imprese e l occupazione nel Sud

Sviluppare le competenze per far crescere la competitività delle imprese e l occupazione nel Sud capitale umano, formato a misura dei fabbisogni delle imprese possa contribuire alla crescita delle imprese stesse e diventare così un reale fattore di sviluppo per il Mezzogiorno. Occorre, infatti, integrare

Dettagli

StarRock S.r.l. Bilancio 2014

StarRock S.r.l. Bilancio 2014 StarRock S.r.l. Bilancio 2014 Pagina 1 StarRock S.r.l. Sede legale in Milano 20135, Viale Sabotino 22 Capitale sociale sottoscritto Euro 35.910,84 i.v. Registro Imprese di Milano, Codice Fiscale, P.IVA

Dettagli

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità Armundia Group è un azienda specializzata nella progettazione e fornitura di soluzioni software e consulenza specialistica per i settori dell ICT bancario, finanziario ed assicurativo. Presente in Italia

Dettagli

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLA GESTIONE DELL ESERCIZIO CHIUSO AL 31 DICEMBRE 2012

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLA GESTIONE DELL ESERCIZIO CHIUSO AL 31 DICEMBRE 2012 STUDIARE SVILUPPO SRL Sede legale: Via Vitorchiano, 123-00189 - Roma Capitale sociale 750.000 interamente versato Registro delle Imprese di Roma e Codice fiscale 07444831007 Partita IVA 07444831007 - R.E.A.

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Redatto ai sensi del Testo Unico Bancario - Decreto legislativo 1 settembre 1993, n. 385 MUTUO CHIROGRAFARIO VOLT MUTUO

FOGLIO INFORMATIVO. Redatto ai sensi del Testo Unico Bancario - Decreto legislativo 1 settembre 1993, n. 385 MUTUO CHIROGRAFARIO VOLT MUTUO FOGLIO INFORMATIVO Redatto ai sensi del Testo Unico Bancario - Decreto legislativo 1 settembre 1993, n. 385 MUTUO CHIROGRAFARIO VOLT MUTUO INFORMAZIONI SULLA BANCA CREDITO TREVIGIANO Banca di Credito Cooperativo

Dettagli

TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda

TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda TCS Carta Aziendale Soccorso stradale e protezione giuridica circolazione per veicoli aziendali TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda Un problema in viaggio? Ci pensa il Suo pattugliatore

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA PRODOTTO: DELEGAZIONE DI PAGAMENTO RETRIBUZIONE NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI

SCHEDA INFORMATIVA PRODOTTO: DELEGAZIONE DI PAGAMENTO RETRIBUZIONE NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI : DELEGAZIONE DI PAGAMENTO RETRIBUZIONE NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI INFORMAZIONE SULL INTERMEDIARIO INFORMAZIONI SUL FINANZIATORE ISTITUTO BANCARIO DEL

Dettagli

Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti

Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti Come gestire la scontistica per massimizzare la marginalità di Danilo Zatta www.simon-kucher.com 1 Il profitto aziendale è dato da tre leve: prezzo per

Dettagli

ORARIO DI LAVORO DEI LAVORATORI MOBILI NEL SETTORE TRASPORTI

ORARIO DI LAVORO DEI LAVORATORI MOBILI NEL SETTORE TRASPORTI ORARIO DI LAVORO DEI LAVORATORI MOBILI NEL SETTORE TRASPORTI Sommario: 5064.0 QUADRO GENERALE 5064.1 ORARIO DI LAVORO 5064.1.1 Durata dell'orario di lavoro settimanale 5064.1.2 Riposi intermedi 5064.1.3

Dettagli

Codice Disciplinare - Roma Multiservizi SpA. Roma Multiservizi SpA CODICE DISCIPLINARE

Codice Disciplinare - Roma Multiservizi SpA. Roma Multiservizi SpA CODICE DISCIPLINARE Codice Disciplinare - Roma Multiservizi SpA Roma Multiservizi SpA CODICE DISCIPLINARE C.C.N.L. per il personale dipendente da imprese esercenti servizi di pulizia e servizi integrati / multi servizi. Ai

Dettagli

Gli indici per l analisi di bilancio. Relazione di

Gli indici per l analisi di bilancio. Relazione di Gli indici per l analisi di bilancio Relazione di Giorgio Caprioli Gli indici di solidità Gli indici di solidità studiano il rapporto tra le parti alte dello Stato Patrimoniale, ossia tra Capitale proprio

Dettagli

Allegato sub. A alla Determinazione n. del. Rep. CONVENZIONE

Allegato sub. A alla Determinazione n. del. Rep. CONVENZIONE Allegato sub. A alla Determinazione n. del Rep. C O M U N E D I T R E B A S E L E G H E P R O V I N C I A D I P A D O V A CONVENZIONE INCARICO PER LA PROGETTAZIONE DEFINITIVA - ESECUTIVA, DIREZIONE LAVORI,

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO Finanziamenti import, anticipi export, finanziamenti liberi (con e senza garanzia ipotecaria)

FOGLIO INFORMATIVO Finanziamenti import, anticipi export, finanziamenti liberi (con e senza garanzia ipotecaria) FOGLIO INFORMATIVO Finanziamenti import, anticipi export, finanziamenti liberi (con e senza garanzia ipotecaria) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare dell Alto Adige Società cooperativa per azioni Via

Dettagli

GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI

GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI Indice 1 Introduzione 2 2 Come ERA collabora con i fornitori 3 Se siete il fornitore attualmente utilizzato dal cliente Se siete dei fornitori potenziali Se vi aggiudicate

Dettagli

COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D'ARNO

COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D'ARNO Paragrafo 1a D ATI GENERALI (singoli professionisti) Cognome e nome Comune di nascita Comune di Residenza Codice Fiscale Data Indirizzo Partita IVA Titolo di Studio Iscritto all'ordine/collegio Provincia

Dettagli

Imprese individuali e società Le aziende possono essere distinte in: 1. aziende individuali, quando il soggetto giuridico è una persona fisica; 2.

Imprese individuali e società Le aziende possono essere distinte in: 1. aziende individuali, quando il soggetto giuridico è una persona fisica; 2. Imprese individuali e società Le aziende possono essere distinte in: 1. aziende individuali, quando il soggetto giuridico è una persona fisica; 2. aziende collettive, quando il soggetto giuridico è costituito

Dettagli

OIC 10 RENDICONTO FINANZIARIO

OIC 10 RENDICONTO FINANZIARIO S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO I NUOVI PRINCIPI CONTABILI. LA DISCIPLINA GENERALE DEL BILANCIO DI ESERCIZIO E CONSOLIDATO. OIC 10 RENDICONTO FINANZIARIO GABRIELE SANDRETTI MILANO, SALA

Dettagli

La composizione e gli schemi del bilancio d esercizio (OIC 12), le imposte sul reddito (OIC 25) e i crediti (OIC 15)

La composizione e gli schemi del bilancio d esercizio (OIC 12), le imposte sul reddito (OIC 25) e i crediti (OIC 15) La redazione del bilancio civilistico 2014 : le principali novità. La composizione e gli schemi del bilancio d esercizio (OIC 12), le imposte sul reddito (OIC 25) e i crediti (OIC 15) dott. Paolo Farinella

Dettagli

QUESTIONARIO PER RACCOLTA DATI E INFORMAZIONI DI POTENZIALI IMPRESE APPALTATRICI PER LAVORI, SERVIZI ORDINARI E FORNITURE SERVIZI

QUESTIONARIO PER RACCOLTA DATI E INFORMAZIONI DI POTENZIALI IMPRESE APPALTATRICI PER LAVORI, SERVIZI ORDINARI E FORNITURE SERVIZI Pag. 1/6 SETTORI DI INTERESSE LAVORI SERVIZI Elettrici Impianti fotovoltaici Idraulici Edili Stradali Pulizie Tappezzerie Tinteggiatura e verniciatura Carpenteria metallica FORNITURE Cavi elettrici bt

Dettagli

MODELLO-BASE CONVENZIONE-CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DELL INTERVENTO NUOVI PERCHORSI

MODELLO-BASE CONVENZIONE-CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DELL INTERVENTO NUOVI PERCHORSI Assessorato alla f amiglia, all Educazione ed ai Giov ani Municipio Roma III U.O. Serv izi Sociali, Educativ i e Scolastici Allegato n. 3 al Bando d Istruttoria Pubblica per l intervento Nuovi PercHorsi

Dettagli

5b Fido per anticipazione di documenti sull Italia

5b Fido per anticipazione di documenti sull Italia Normativa sulla Trasparenza Bancaria Foglio informativo sulle operazioni e servizi offerti alla clientela 5b Fido per anticipazione di documenti sull Italia INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare Valconca

Dettagli

Cos è e come si costituisce una cooperativa. Roberta Trovarelli Legacoop Emilia Romagna

Cos è e come si costituisce una cooperativa. Roberta Trovarelli Legacoop Emilia Romagna Cos è e come si costituisce una cooperativa Roberta Trovarelli Legacoop Emilia Romagna 1 Che cos è una cooperativa un'associazione autonoma di persone che si uniscono volontariamente per soddisfare i propri

Dettagli

Condizioni Generali di Contratto per la vendita e fornitura di prodotti e servizi Lauterbach S.r.l.

Condizioni Generali di Contratto per la vendita e fornitura di prodotti e servizi Lauterbach S.r.l. General Terms and Conditions of Condizioni Generali di Contratto per la vendita e fornitura di prodotti e servizi Lauterbach S.r.l. Articolo I: Disposizioni Generali 1. I rapporti legali tra il Fornitore

Dettagli

LIGURIA PROTEGGE Polizza di Assicurazione della Responsabilità Civile Rischi Diversi

LIGURIA PROTEGGE Polizza di Assicurazione della Responsabilità Civile Rischi Diversi 1 LIGURIA PROTEGGE Polizza di Assicurazione della Responsabilità Civile Rischi Diversi S OMMARIO DEFINIZIONI pag. 2 CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE Oggetto dell assicurazione R.C.T. pag. 3 Oggetto

Dettagli

Foglio informativo n. 178/003. Prestito personale Viaggia con Me.

Foglio informativo n. 178/003. Prestito personale Viaggia con Me. Informazioni sulla banca. Foglio informativo n. 178/003. Prestito personale Viaggia con Me. Intesa Sanpaolo S.p.A. Sede legale e amministrativa: Piazza San Carlo 156-10121 Torino. Tel.: 800.303.306 (Privati),

Dettagli

May Informatica S.r.l.

May Informatica S.r.l. May Informatica S.r.l. Brochure Aziendale Copyright 2010 May Informatica S.r.l. nasce con il preciso scopo di dare soluzioni avanzate alle problematiche legate all'information Technology. LA NOSTRA MISSIONE

Dettagli

Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale. Tra le parti. cognome; luogo e data di nascita; domicilio e

Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale. Tra le parti. cognome; luogo e data di nascita; domicilio e Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale Tra le parti (per le persone fisiche, riportare: nome e cognome; luogo e data di nascita; domicilio e codice fiscale. Per le persone

Dettagli

1. Quali sono gli estremi per l iscrizione all Albo Nazionale Gestori Ambientali?

1. Quali sono gli estremi per l iscrizione all Albo Nazionale Gestori Ambientali? Domanda: Risposta (a cura di Maurizio Santoloci): Oggi un impresa edile che trasporta in proprio i rifiuti non pericolosi con proprio mezzo al contrario di quanto accadeva nella previdente disciplina deve

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle operazioni di

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle operazioni di FOGLIO INFORMATIVO relativo alle operazioni di FINANZIAMENTI IMPORT, ANTICIPI E PREFINANZIAMENTI EXPORT, FINANZIAMENTI SENZA VINCOLO DI DESTINAZIONE (questi ultimi se non rientranti nel credito ai consumatori)

Dettagli

Pagina lasciata intenzionalmente in bianco

Pagina lasciata intenzionalmente in bianco Contratto di assicurazione per la copertura dei Rischi Tecnologici POLIZZA DI ASSICURAZIONE TUTTI I RISCHI DELLA COSTRUZIONE DI OPERE CIVILI Il presente Fascicolo informativo, contenente Nota informativa,

Dettagli

GARANZIA LEGALE DEL VENDITORE

GARANZIA LEGALE DEL VENDITORE GARANZIA LEGALE DEL VENDITORE Tutti i prodotti che compri da Apple, anche quelli non a marchio Apple, sono coperti dalla garanzia legale di due anni del venditore prevista dal Codice del Consumo (Decreto

Dettagli

Capitale raccomandato

Capitale raccomandato Aggiornato in data 1/9/212 Advanced 1-212 Capitale raccomandato da 43.8 a 6.298 Descrizioni e specifiche: 1. E' una combinazione composta da 3 Trading System automatici 2. Viene consigliata per diversificare

Dettagli

Cosa rischiate quando utilizzate, comprate o vendete una macchina per costruzioni non conforme?

Cosa rischiate quando utilizzate, comprate o vendete una macchina per costruzioni non conforme? Cosa rischiate quando utilizzate, comprate o vendete una macchina per costruzioni non conforme? Introduzione Le macchine per costruzioni immesse sul mercato europeo devono rispettare le norme Ue e tutti

Dettagli

L IMPRESA: OBIETTIVI E CONTESTO

L IMPRESA: OBIETTIVI E CONTESTO DISPENSA 1 Economia ed Organizzazione Aziendale L IMPRESA: OBIETTIVI E CONTESTO - Parte I - Indice Impresa: definizioni e tipologie Proprietà e controllo Impresa: natura giuridica Sistema economico: consumatori,

Dettagli

REGOLAMENTO IN MATERIA DI TITOLI ABILITATIVI PER L OFFERTA AL PUBBLICO DI SERVIZI POSTALI CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI

REGOLAMENTO IN MATERIA DI TITOLI ABILITATIVI PER L OFFERTA AL PUBBLICO DI SERVIZI POSTALI CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI Allegato A alla delibera n. 129/15/CONS REGOLAMENTO IN MATERIA DI TITOLI ABILITATIVI PER L OFFERTA AL PUBBLICO DI SERVIZI POSTALI CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI Articolo 1 Definizioni 1. Ai fini del presente

Dettagli

Polizza CyberEdge - questionario

Polizza CyberEdge - questionario Note per il proponente La compilazione e/o la sottoscrizione del presente questionario non vincola la Proponente, o ogni altro individuo o società che la rappresenti all'acquisto della polizza. Vi preghiamo

Dettagli

Aggiunte e modifiche al Regolamento per le prestazioni e gli onorari per l architettura SIA 102 (2003)

Aggiunte e modifiche al Regolamento per le prestazioni e gli onorari per l architettura SIA 102 (2003) Sezione della logistica Repubblica e Cantone Ticino Via del Carmagnola 7 Dipartimento delle finanze e dell'economia 6501 Bellinzona Divisione delle risorse Aggiunte e modifiche al Regolamento per le prestazioni

Dettagli

42 relazione sono esposti Principali cui Fiat S.p.A. e il Gruppo fiat sono esposti Si evidenziano qui di seguito i fattori di o o incertezze che possono condizionare in misura significativa l attività

Dettagli

OSSERVAZIONI AL REGOLAMENTO IN PUBBLICA CONSULTAZIONE

OSSERVAZIONI AL REGOLAMENTO IN PUBBLICA CONSULTAZIONE OSSERVAZIONI AL REGOLAMENTO IN PUBBLICA CONSULTAZIONE Quest Associazione apprezza la decisione dell ISVAP di avviare la procedura per la revisione del regolamento n.5/2006, sull attività degli intermediari

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli