ffi fl Presidente constototo che gli intervenuti sono in numero legale, dichiqro opertq lq COMUNE DI 5ANT'AN6ELO DI BROLO di dicembre

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ffi fl Presidente constototo che gli intervenuti sono in numero legale, dichiqro opertq lq COMUNE DI 5ANT'AN6ELO DI BROLO di dicembre"

Transcript

1 '" _'.:=af'al;f+.1r.4 W ff COMUNE DI 5ANT'AN6ELO DI BROLO c.a.p PROVINCIA DI TlESSINA c.f Res. No 483 del.16 ttztzolr DEUIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Realzzazone st web dedcat al Gemellaggo e al Museo degl Angel - Assegnazone somme. L'onno duemloundc, l gorno sedc del mese l-3,3o, nello solo delle qdunonze dello sede Comunole nelle pe?sone seguentz d dcembre comunole, s con nzo olle ore à runtq lo Gunto N. Cognome e Nome Pres. Ass. T CARUSO Boslo Sndoco - Presd enìe x? GERMANELLI Tndoro Vtce Sndoco x 3 GAGLTO Froncesco Assessore x 4 PALMERf Sqlvotore Guseppe Assessore x 5 SAfTT A Alberto Assessore x Con lo portecpozone del Segretoro Comunole Dott. ssq Nno Spcco fl Presdente constototo che gl ntervenut sono n numero legale, dchqro opertq lq runone ed nvto present a delberore sull'orgomento n oggetto specf coto.

2 PROPOSTA DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMTINALE Regstro Generale proposte: n. 49nOn III STAFF ATTIVITA' CULTURALI E UFFICIO PERSONALE Nr. ord. della proposta 3 del 16 ll2 l20ll oggetto: Realzazone st web dedcat al Gemellaggo e al Museo deg Angel - AJto d,ndrzzo e assegnazone somme. PREMESSO: - che, renta tua le fnalta e compt dell'ente promuovere e favorre ogn nzatva al fne d pubblczzare le attvtà cultural che s svolgono nel paese n quanto ne éosttuscono elemento mportante e sostanzale della sua vta e del suo svluppo; - c! st ntemet rappresentano uno strumento d comuncazone nsosttuble e, fra I'altro, costtuscono una rsorsa stategca per promuovere l'mmagne delle ammnstrazon, fare conoscere e dare vsblta ad nzatve e manfestazon d mportanza locale; - che l Sg. Gann Guftè, nella qualtà d esperto per l'èspletamento delle attvta cultural e promozonal, come da deterrnna sndacale n. 64 del29 luglo 201 1, ha proposto la realuazone dr due st ntemet dedcat al Gemellaggo e al Museo degl Angel, srutturat n manera dnamca n modo da poter consentre l'nsermento e la modfca dall'nterno dell'ente senza rcorrere a consulent estem e che presentno le seguent caratterstche mnme; effcaca comuncatv4 charezza de contenut, facltà d navgazone e d aggomamento; DATO ATTO che la costuuzone de st per l'mpofanza che rveste e per lo studo preparatoro che lo precede, comporta l rcorso a professonaltà qualfcate confgurandos oltr! "h" co-" prestazone tecnc4 soprattutto come prestazone ntellettuale e d,ngepol CONSIDERATO che non sussstono nell'ambto del personale nterno dell'ente professonaltà cu fare rcorso; I S I b J S RITENUTO che la realzazone s concretz"a per I'uncta della prestazone sotto l proflo soggettvo dgll'opera d ngepo strettamente connessa alla capacta ed abltà del professonsta e concemente la gestone d aspett delf nformazone legat all'ndrzzo poltco dell,ènte; RITENUTO, pertanto, che s rende necessaro affdare la lsalzza,rsas de st ntemet a professonsta esperto n materq che abba la specfca professonaltà, la competenza e le capacta acquste per Ia realzzazone d st ntemet d nfomrazòne; RITENUTO opportuno e convenente, anche n relazone all'entta della spes4 prowedere con afedamento dretto; VISTO. l currculum vta ptesentato dall'ing. Angelo Maro Ponzo, ngegnere nformatco lbero professonst4 da cu s evnce la qualfcazone professonalg competenzed esperenza acquste nel campo della realzzazone st nternet e programm web; vjsto l progetto - preventvo presentato dall'ing. Angelo Maro porr6 dgll,mforto complessvo d 300,00, per la rcalzzazone d un sto ntemet dedcato al Gemellaggo, che revede: - home

3 page con descrzone ntroduttva del progeffo; pagna con descrzone dettaglata del progetto e sue fnalta: pagna foto gallery contenente gl event svolt per tale progetto o dvsa per ogn comune aderente; pagna dedcata ad ogn sngolo comune aderente corredata d descrzone, stora generale de comun e contatt, con collegamento al sto sttuzonale dell'ente; VISTO l progetto - preventvo presentato dall'ing. Angelo Maro Ponzo delf mporto complessvo d 240,00, per la realzzazone d un sto nternet dedcato al Museo degl Angel che prevede: home page con stora del Chostro e del Museo ed attvtà svolte;pagnacontenente "google maps" ed nformazoru utl; pagna con Ia descrzone delle prncpal opere contenute nel Museo; form per contatt general e drett con l Museo; lnk con collegamento al sto sttuzonale dell'ente AIIESO che 12 Comun che fanno parte del Gemellaggo, nterpellat n merto per le ve brev, hanno condvso la volontà d compartecpare alle spese per la realzzazone del sto nternet,jedcato al Gemellaggo; {.,1 {1r, f.' " r -1e 'f-r'1n -.t -.2t - ' "l * l;l,. 1,t! \ r'- VISTO l D.Lgs e s.m..; \-ISTO l'art. 15 della L.R. n.44l9l; \-ISTO l vgente O.A.EE.LL. n Scla; \-sto l D.Lgs n.267 del e s.m..; \-sto lo Statuto Comunale; SI PROPONE CHE LA GIUNTA COMUNALE DELIBERI 1l - d dare atto che è obettvo poltco ammnstratvo, la realzzazone d due st nternet dedcat atr Gemellaggo e al Museo degl Angel come da progeffo- preventvo presentato dall'ingegnere rntbrmatco Angelo Maro Ponzo, nato acatanal' , C.F. PNZ NLM 85H01 C351T, per motv espress n premessa e che s rchamano ad ogn effetto nel presente dspostvo; I t - d assegnare atal fne, al Responsable degl att d gestone del III STAFF, la complessva somma d Euro 540,00 dsponble sul Cap. 1l ex Cap. 2501, Codce , Codce Gestone I 32, voce "Spese funzonamento organ sttuzonal" - prestazone d servz - del corrente blanco 20ll; j I - d dare atto che per quanto attene la realzzazone d un sto nternet dedcato al Gemellaggo, *Y,&rr",/4*** =ara rchesta a Comun la comp artecpazone alle spese ff Ir STAFF

4 -' -+'r. :r]é.-"-. F:-E:. : C:E_dz!rE, a sens ae[,21 IL RESPONSAEU-E d mac r,e' n,r_ r'rrfnq!!:'r.ì- - le J: 'T: =E.* Ja Data k^llh;* regolarta tecnca eqprme parcre: fa ::wnera per ra,os,hma eaah,re - esprme fff : IJ\GIUNTA COMUNALE u IL RAGIONIERE H$#dff,"dtr#sfHrff è mertevole d approvazoae; ff"f,* vstlf, lo statuo cornuna, , a. 142 o come rcccpta rq'el'ra con Lr r'gge Rcgorah 71'12'7991, n.48 e sucessve ff:fft:'fffr ff,f##,t-'. l DELIBERA ---l'**"** *'a*, c.ema r. D apprbvate l,aelusa proposa - ' d delberazone che s Dtende prcsent-e nt dspostvo.,fffflhfftr trasc+tta ad oga etretto d legge nel Ia prresente delboazone veoe dcharaa uoraedaramente esecutva $ante

5 Il presente verbale, dopo la lettura s sottoscrve per co_pferrqa rl *6...,/ lf L' /9L/A À,SSESSORE À}IZLA}IO IL comut{ài.e ''1*- )1 t7'to't/ CERTI FIC,ÀTQr' Dy PqBD,ffCÀZ rone rj. eottoscrtto seg$srd-coronale, su attestazone det Mesfo Conunale, CER, rificii \, confprme Che J'a presente. delberazone à stata pubblcata ai'l'a.lbo d questo Conune per 15 goqn consecutv dal _ al_. Dalla neédenza Mrncpale, l IL MESSO COMUNAI,E TL SEGRETÀRTO COMUNAI.E ì ì '1, 11 sottoscrtto Segretaro Couunal.e, vet g1 att druffco Che Ia presente delberazone, Per rl-manervj. S.Àngelo d Bro1o., I ATTESTA à :t"t pubblcata alj.ràibo pretoro Couunale t per 15 gorn conérecutv fno ai IL SEGRÈTÀRIO COM'IIAI.E 11 sottoscrtto segretaro Comunale, vst gl att druffco Che J.a presente del.berazone ATTESTA É s' esecuèva dar I 6 D lc. 2011perchè dcharara mmed,aramenre esecurva dalta Gunta conffgr) Et tr DTVENUTÀ, ESECUTTVA IL GTORNO decors 10 gorn dalla pubbrcazone all,a,lbo pretoro (Crcolare À,ssessorato d9g1 Ent Locà]. de]. 24/ Art. 12 L.R. O3/L2/L99L, n. 4Al. s..arrselo d Brolo, 1ì I 6 D lc. 20ll COMT'IIAI.E

COMUNE DI SESTU. Vigilanza SETTORE : Deiana Pierluigi. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 04/12/2015. in data

COMUNE DI SESTU. Vigilanza SETTORE : Deiana Pierluigi. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 04/12/2015. in data COMUNE D SESTU SETTORE : Responsable: Vglanza Deana Perlug DETERMNAZONE N. n data 1926 04/12/2015 OGGETTO: Affdamento dretto alla dtta Racca Umberto & C. s.n.c. per la forntura d 6 chav elettronche per

Dettagli

Comune di Capraia e Limite Provincia di Firenze

Comune di Capraia e Limite Provincia di Firenze Comune d Capraa e Lmte Provnca d Frenze COPA MMEDATAMENTE ESEGUT3 LE. VERBALE D DELBERAZ1ONE DELLA GUNTA MUNCPALE Del bera Numero 103 del 13111/2012 Oggetto NZATVA PRESENTATA DALLASSOCAZONE NOt DA GRAND

Dettagli

POR FESR Sardegna 2007-2013 Asse VI Competitività BANDO PUBBLICO. Voucher Startup Incentivi per la competitività delle Startup innovative

POR FESR Sardegna 2007-2013 Asse VI Competitività BANDO PUBBLICO. Voucher Startup Incentivi per la competitività delle Startup innovative POR FESR Sardegna 2007-2013 Asse VI Compettvtà BANDO PUBBLICO Voucher Startup Incentv per la compettvtà delle Startup nnovatve ALLEGATO 3 PIANO DI UTILIZZO DEL VOUCHER STARTUP INNOVATIVE 2014 3. Pano d

Dettagli

AZIENDA U.S.L. 9 di GROSSETO

AZIENDA U.S.L. 9 di GROSSETO l AZENA U.S.L. 9 d GROSSETO Va Cmabue 109~581 GROSSETO ~ Tel. 0564/485111 485551 C. Fsc. P. va 315940536 ELBERAZONE o 1 1 5 - ~ 2O M~R. 2012 N...EL... OGGETTO: "Nota dell'assessore al rtto alla Salute

Dettagli

REGIONE SICILIANA COMUNE DI FORZA D'AGRO' Provincia di Messina

REGIONE SICILIANA COMUNE DI FORZA D'AGRO' Provincia di Messina REGIONE SICILIANA COMUNE DI FORZA D'AGRO' rovnca d Messna COIA DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 50 del 14-05-2015 OGGETTO: Approvazone studo d fattbltà del progetto "ITINERARI DELL'AGRO E DELL'ALCANTARA".Assegnazone

Dettagli

La contabilità analitica nelle aziende agrarie

La contabilità analitica nelle aziende agrarie 2 La contabltà analtca nelle azende agrare Estmo rurale ed element d contabltà (analtca) S. Menghn Corso d Laurea n Scenze e tecnologe agrare Percorso Economa ed Estmo Contabltà generale e cont. ndustrale

Dettagli

AVVISO PUBBLICO Costituzione di short list: Servizio di pulizie presso l Istituto di Ricerca Biogem s.c.ar.l. Via Camporeale, Ariano Irpino (AV)

AVVISO PUBBLICO Costituzione di short list: Servizio di pulizie presso l Istituto di Ricerca Biogem s.c.ar.l. Via Camporeale, Ariano Irpino (AV) AVVISO PUBBLICO Costtuzone d short lst: Servzo d pulze presso l Isttuto d Rcerca Camporeale, Arano Irpno (AV) In esecuzone della Determna Presdenzale n. 15/103 del 10/09/2015, la Bogem Scarl ntende procedere

Dettagli

I PAOLO BUSCEMA Sindaco x

I PAOLO BUSCEMA Sindaco x REG. DELB. N. 82 DEL 21/04/2015 COMUNE D MONTEROSSO ALMO ( Provincia di Ragusa) *********** DELBERAZONE DELLA GUNTA MUNCPALE - COPA OGGETTO: L.S.U. Anno 2015 - Rinnovo polizza assicurativa - Attribuzione

Dettagli

COMUNE DI SOLARUSSA- (OR) Area_Finanziaria_Tributaria

COMUNE DI SOLARUSSA- (OR) Area_Finanziaria_Tributaria Responsable del provvedmento fnale : Solnas Grazella - tel.0783/378206 - ragonera@comune.solaru sto Acquszone d ben e servz d Fnanzaro Trbutaro Grazella Solnas 0783-378206 ragonera@comune.solaru preventv

Dettagli

PROTOCOLLO C'INTESA PER LA TUTELA E IL TRA: La Provincia di Avellino. Il Consorzio ASI di Avellino. La Società Irpiniambiente spa

PROTOCOLLO C'INTESA PER LA TUTELA E IL TRA: La Provincia di Avellino. Il Consorzio ASI di Avellino. La Società Irpiniambiente spa PROTOCOLLO C'NTESA PER LA TUTELA E L RSANAMENTO CELLA MEDA VALLE DEL "'''1.''' TRA: La Provnca d Avellno l Consorzo AS d Avellno La Socetà rpnambente spa l Comune d Atrpalda l Comune d Avellno l Comune

Dettagli

Turismo e innovazione in Trentino

Turismo e innovazione in Trentino Tursmo e nnovazone n Trentno Roberto Pzzcannella (Dpartmento Cultura, tursmo, promozone e sport) Mlano 8 maggo 2014 I numer del Tursmo 5 mlon (arrv - 2012) 29 mlon (presenze - 2012) 15% (contrbuto al PIL

Dettagli

COMI]Ntr DI BI]RGIO (PROVINCIA DI AGRIGENTO) Atto N. 09 del 05 03 20ls. il giorno, qll-qgg il sottoscritto dott. Vito Montana

COMI]Ntr DI BI]RGIO (PROVINCIA DI AGRIGENTO) Atto N. 09 del 05 03 20ls. il giorno, qll-qgg il sottoscritto dott. Vito Montana @ @ COMI]Ntr DI BI]RGIO (PROVINCIA DI AGRIGENTO) D etermnazone del Respons able dell' are a frnanzara Atto N. 09 del 05 03 20ls OGGETTO: Determnazone delf mporto della cassa vncolata alla data del 3lll2l20l4

Dettagli

c o P I A DI BROLO COMUNE DI SANT'ANGELO C.A.P.98060 PROVINCIA DI MESSINA Dr DETTBEMZTONEDETTAGmNTACOMT.TNATE

c o P I A DI BROLO COMUNE DI SANT'ANGELO C.A.P.98060 PROVINCIA DI MESSINA Dr DETTBEMZTONEDETTAGmNTACOMT.TNATE COMUNE DI SANT'ANGELO C.A.P.98060 PROVINCIA DI MESSINA DI BROLO c.f. 00108980830 neg. N'/.06 del c o P I A 2 5 il0v. 2013 Dr DETTBEMZTONEDETTAGmNTACOMT.TNATE OGGETTO: I Pettifica delibero di 6.t1. 201,/2013

Dettagli

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E NUMERO 30 DATA 17/06/2014 OGGETTO: ART. 222 D.LGS N. 267/2000- ANTICIPAZIONE DI

Dettagli

COMUNE DI SORGONO PROVINCIA DI NUORO V E R B A L E O R I G I N A L E D I D E L I B E R A Z I O N E DELLA GIUNTA COMUNALE N.1

COMUNE DI SORGONO PROVINCIA DI NUORO V E R B A L E O R I G I N A L E D I D E L I B E R A Z I O N E DELLA GIUNTA COMUNALE N.1 COMUNE DI SORGONO PROVINCIA DI NUORO V E R B A L E O R I G I N A L E D I D E L I B E R A Z I O N E DELLA GIUNTA COMUNALE N.1 OGGETTO: Fornitura del software applicativo per la gestione delle pratiche edilizie.

Dettagli

L AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS

L AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS Delberazone 20 ottobre 2004 Approvazone delle condzon general d accesso e d erogazone del servzo d rgassfcazone d gnl predsposte dalla socetà Gnl Itala Spa (delberazone n. 184/04) L AUTORITÀ PER L ENERGIA

Dettagli

DECRETA. ART. 3 Il compenso per l attività di collaborazione è fissato in 1.095,00 esente dall imposta sul reddito delle persone fisiche.

DECRETA. ART. 3 Il compenso per l attività di collaborazione è fissato in 1.095,00 esente dall imposta sul reddito delle persone fisiche. BANDO PER n. 64 BORSE DI COLLABORAZIONE PER IL SUPPORTO PRESSO IL C.I.A.O. DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA NEL PERIODO DA SETTEMBRE 2010 A FINE GENNAIO 2011 000280 IL RETTORE VISTO VISTO

Dettagli

Deutsche Bank. Carte di Credito. Guida all attivazione della Lista movimenti on line

Deutsche Bank. Carte di Credito. Guida all attivazione della Lista movimenti on line Carte d Credto Guda all attvazone della Lsta movment on lne Lsta movment on lne. Guda alla regstrazone all Area Clent e all attvazone del Codce Operatvo. Desder passare dalla Lsta movment cartacea alla

Dettagli

COMUNE DI VALGUARNERA CAROPEPE ( Provincia di Enna ) DELIBERA DI GIUNTA COMUNALE N Ai DEL

COMUNE DI VALGUARNERA CAROPEPE ( Provincia di Enna ) DELIBERA DI GIUNTA COMUNALE N Ai DEL ( Provincia di Enna ) DELIBERA DI GIUNTA COMUNALE N Ai DEL OGGETTO: ASSEGNAZIONE SOMME AL RESPONSABILE DEL SETTORE ECONOMICO FINAZIARIO PER L'ACQUISTO DI UN'AUTOVETTURA USATA, MARCA FIAT PUNTO, ALIMENTAZIONE

Dettagli

COMUNE DIADRANO. N. \ l- aa - 2 APR. 2013. rgr4!ry4eqryr/ N."+ DELIBERAZI ONE ORIGIN,4L E DELLA GIIINTA C OMUN ALE (PROVINCTADI CATANIA) ,,,!

COMUNE DIADRANO. N. \ l- aa - 2 APR. 2013. rgr4!ry4eqryr/ N.+ DELIBERAZI ONE ORIGIN,4L E DELLA GIIINTA C OMUN ALE (PROVINCTADI CATANIA) ,,,! COMUNE DIADRANO (PROVINCTADI CATANIA) DELIBERAZI ONE ORIGIN,4L E DELLA GIIINTA C OMUN ALE,,,! N. \ l- aa - 2 APR. 2013 Reg. Gen.Anno 2013 OGGETTTO: Giornata per l'intitolazione del Museo Archeologico ili

Dettagli

Codice di Stoccaggio Capitolo 7 Bilanciamento e reintegrazione dello stoccaggio

Codice di Stoccaggio Capitolo 7 Bilanciamento e reintegrazione dello stoccaggio Codce d Stoccaggo Captolo 7 Blancamento e rentegrazone dello stoccaggo 7.4 Corrspettv per servz d stoccaggo L UTENTE è tenuto a corrspondere a STOGIT, per la prestazone de servz, gl mport dervant dall

Dettagli

COMUNE DI RACCUJA -PROVINCIA DI MESSINA-

COMUNE DI RACCUJA -PROVINCIA DI MESSINA- ORIGINALE COMUNE DI RACCUJA -PROVINCIA DI MESSINA- DELIBERAZ1ONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.

Dettagli

La tua area riservata Organizzazione Semplicità Efficienza

La tua area riservata Organizzazione Semplicità Efficienza Rev. 07/2012 La tua area rservata Organzzazone Semplctà Effcenza www.vstos.t La tua area rservata 1 MyVstos MyVstos è la pattaforma nformatca rservata a rvendtor Vstos che consente d verfcare la dsponbltà

Dettagli

(TRECASTELLI) Provincia di Ancona

(TRECASTELLI) Provincia di Ancona Comune d CASTEL COLONNA Comune d MONTERADO Comune d RPE (TRECASTELL) Provnca d Ancona AWSO Con Legge della Regone Marche del 22 luglo 2013, n. 18, a decorrere dal 01 gennao 2014, e sttuto nella Provnca

Dettagli

COMUNE DI SORGONO PROVINCIA DI NUORO V E R B A L E O R I G I N A L E D I D E L I B E R A Z I O N E DELLA GIUNTA COMUNALE N.159

COMUNE DI SORGONO PROVINCIA DI NUORO V E R B A L E O R I G I N A L E D I D E L I B E R A Z I O N E DELLA GIUNTA COMUNALE N.159 COMUNE DI SORGONO PROVINCIA DI NUORO V E R B A L E O R I G I N A L E D I D E L I B E R A Z I O N E DELLA GIUNTA COMUNALE N.159 OGGETTO: Rinnovo annuale della multi licenza antivirus e di una casella per

Dettagli

Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare MANUALE OPERATIVO PER IL SISTEMA DI MISURAZIONE E VALUTAZIONE DEL PERSONALE

Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare MANUALE OPERATIVO PER IL SISTEMA DI MISURAZIONE E VALUTAZIONE DEL PERSONALE Mnstero dell Ambente e della Tutela del Terrtoro e del Mare MANUALE OPERATIVO PER IL SISTEMA DI MISURAZIONE E VALUTAZIONE DEL PERSONALE INDICE 1. INTRODUZIONE 1.1. I RIFERIMENTI NORMATIVI 1.2. GLI OBIETTIVI

Dettagli

Provinciadi Ravenna Ptazzadei Caduti per lalibertàt,2 / 4 IL DIRIGENTE

Provinciadi Ravenna Ptazzadei Caduti per lalibertàt,2 / 4 IL DIRIGENTE Provncad Ravenna Ptazzade Cadut per lalbertàt,2 / 4 ff del 0310212 n 37 Pror,'rredmento 09-l t-07 2006t4t0 Classfcazone - AUTORIZZAZIONEATTIVITA' Dl GESTIONEDELL'IMPIANTO - LR 512006 Oggetto DLGS 15212006

Dettagli

Tipo materia ID P0 2000-2006. Misura/Azione ID. Privacy x Si. ID No Pubblicazione integrale ID Si x No

Tipo materia ID P0 2000-2006. Misura/Azione ID. Privacy x Si. ID No Pubblicazione integrale ID Si x No EtON 33LIA A,a Pohtche per la Rqualfcazone, la Tutela e la Scurezza Ambentale e per l Attuazone delle Opere Pubblche Servzo Ecologa ATTO DIRIGENZIALE ORIGINALE Codfca adempment L.R.15/08 (trasparenza)

Dettagli

Soluzioni per lo scarico dati da tachigrafo innovativi e facili da usare. http://dtco.it

Soluzioni per lo scarico dati da tachigrafo innovativi e facili da usare. http://dtco.it Soluzon per lo scarco dat da tachgrafo nnovatv e facl da usare http://dtco.t Downloadkey II Moble Card Reader Card Reader Downloadtermnal DLD Short Range and DLD Wde Range Qual soluzon ho a dsposzone per

Dettagli

VIA UMBERTO I, 30 C.F. e P. IVA 01277110837 N. 08 Del 19/02/2009 OGGETTO: Acquisto materiale di cancelleria per gli uffici comunali. Imputazione della spesa. Assegnazione risorse all Economo Comunale.

Dettagli

- Presiede il Sindaco Giancarlo Campisi. Gopia di Deliberazione della Giunta Municipale

- Presiede il Sindaco Giancarlo Campisi. Gopia di Deliberazione della Giunta Municipale REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA COMUNE DI PIRAINO (Provincia di Messinal CO$TA SARf,CÉ}IA Gopia di Deliberazione della Giunta Municipale N. 292 del411112009 OGGETTO: FORNITURA GIOCHI PER BAMBINI

Dettagli

3aeS. apjjl il? ORIGINALE. Registro Generale n. 368 DETERMINAZIONE DELL AREA AMMINISTRAZIONE E RISORSE UMANE. n. 226 dei OGGETTO:

3aeS. apjjl il? ORIGINALE. Registro Generale n. 368 DETERMINAZIONE DELL AREA AMMINISTRAZIONE E RISORSE UMANE. n. 226 dei OGGETTO: 3aeS ORIGINALE Regstro Generale n. 368 DETERMINAZIONE DELL AREA AMMINISTRAZIONE E RISORSE UMANE n. 226 dei 30-11-2015 OGGETTO: PROCEDURA Dl GARA NELLA FORMA DEL COUIMO FIDUCIARIO AI SENSI DEL ART. 125

Dettagli

DICHIARARE la presente immediatamente eseguibile. Atto G00099CO 2

DICHIARARE la presente immediatamente eseguibile. Atto G00099CO 2 Comune di Capodrise Provincia di Caserta COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 99 DEL 08/08/2013 OGGETTO: INDIZIONE CONCORSO FOTOGRAFICO "LA VITA IN UN CLIK". - APPROVAZIONE REGOLAMENTO.

Dettagli

VIA UMBERTO I, 30 C.F. e P. IVA 01277110837 N. 56 Del 17/09/2009 OGGETTO: Bonus nascita bebè. Imputazione della spesa. Assegnazione risorse al Funzionario Responsabile. L anno duemilanove il giorno diciassette

Dettagli

O Regolarità Tecnica attestata ed acquisita dal Responsabile del Settore Solidarietà Sociale

O Regolarità Tecnica attestata ed acquisita dal Responsabile del Settore Solidarietà Sociale DELIBERA DI GIUNTA COMUNALE N DEL 3*0/04 \ta-45~' OGGETTO: Autorizzazione avvio programmi di lavoro riguardante i soggetti che hanno inoltrato domanda di ammissione al cantiere di servizi annualità 2015.

Dettagli

COMIJNE DI PIRAINO COSIA SARACETIA

COMIJNE DI PIRAINO COSIA SARACETIA \REPTJBBLTCA ITAIIANA REGIONE SICILIANA COMIJNE DI PIRAINO COSIA SARACETIA N. 54 Del 121312010 Copia Deliberazione Della Giunta Municipale OGGETTO: Acquisto elementare di Piraino ulteriori risorse. gas

Dettagli

INOSTRISPORTELLIASCOLTO: OSSEREVATORIO ON-LINE

INOSTRISPORTELLIASCOLTO: OSSEREVATORIO ON-LINE Assoc az one A N G E LI CENTROANTI VI OLENZA, ANTI STALKI NG EANTI STUPRO Pr oget t o:rete ANGELI BandoPer c or s nret e2013 A N G E LI Cent r oant v ol enz a, Ant s t al k ngeant s t upr o Gu da al l

Dettagli

Assessorato regionale dell'energia e dei servizi di pubblica utilità. Istallazioni gruppi elettrogeni di potenza superiore a 3 MW o 1 MW

Assessorato regionale dell'energia e dei servizi di pubblica utilità. Istallazioni gruppi elettrogeni di potenza superiore a 3 MW o 1 MW PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regonale dell'energa e de servz d pubblca utltà DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Dpartmento dell'energa Procedmento: Matera: Energa Istallazon grupp elettrogen

Dettagli

COMUNE DI DERUTA PROVINCIA DI PERUGIA

COMUNE DI DERUTA PROVINCIA DI PERUGIA COMUNE DI DERUTA PROVINCIA DI PERUGIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE * ORIGINALE * ATTO N. 153 Del 26/11/2015 OGGETTO: CONTRIBUTO SCUOLA DELL'INFANZIA PARIFICATA "CASA DEL FANCIULLO" IN SANT'ANGELO

Dettagli

n.49 del 24/O1 2014 O (i G E T T O

n.49 del 24/O1 2014 O (i G E T T O REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE n.49 del 24/O1 2014 O ( G E T T O Concessone n comodato duso gratuto per la durata d un anno alla Socetà Cooperatv a Socale

Dettagli

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E NUMERO 42 DATA 23/06/2015 OGGETTO: Ditta Spatocco Nicola. Richiesta risarcimento

Dettagli

COMUNE DI SORGONO PROVINCIA DI NUORO V E R B A L E O R I G I N A L E D I D E L I B E R A Z I O N E DELLA GIUNTA COMUNALE N.7

COMUNE DI SORGONO PROVINCIA DI NUORO V E R B A L E O R I G I N A L E D I D E L I B E R A Z I O N E DELLA GIUNTA COMUNALE N.7 COMUNE DI SORGONO PROVINCIA DI NUORO V E R B A L E O R I G I N A L E D I D E L I B E R A Z I O N E DELLA GIUNTA COMUNALE N.7 OGGETTO: Servizio telefonia fissa e mobile stabili comunali. Attribuzione risorse

Dettagli

. CITTA'DI MONREALE Provincia di Palermo AREA PROGRAMMAZIONE E GESTIONE RISORSE UMANE SERVIZIO GESTIONE RISORSE UMANE

. CITTA'DI MONREALE Provincia di Palermo AREA PROGRAMMAZIONE E GESTIONE RISORSE UMANE SERVIZIO GESTIONE RISORSE UMANE . CTTA'D MONREALE Provincia di Palermo AREA PROGRAMMAZONE E GESTONE RSORSE UMANE SERVZO GESTONE RSORSE UMANE DETERMNAZONE DRGENZALE D MPEGNO A.P.G.R.J. DATA 07 AGOSTO 2O5 OggEttO: CONTROLLO AUTOMATTZZATO

Dettagli

COMUNE DI ACATE (Provincia Regionale di Ragusa)

COMUNE DI ACATE (Provincia Regionale di Ragusa) COMUNE DI ACATE (Provnca Regonale d Ragusa) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE nr. /J* 4 del Reg. data ^ ^ ^ 2Ol OGGETTO : Concessone contrbuto per lo svolgment d attvtà cultural, aperte

Dettagli

InfoCenter Product A PLM Application

InfoCenter Product A PLM Application genes d un fra o Gestone de crcolazone dell'nformazone sa crcoscrtta entro Pdetermnat ambt settoral. L'ntegrazone de sstem e de odpartment azendal rchede nuove modaltà operatve, nuove t competenze e nuov

Dettagli

COMUNE DI CASSANO DELLE MURGE Provincia di Bari

COMUNE DI CASSANO DELLE MURGE Provincia di Bari Allegato alla D.D. Area 3 - Terrtoro n 17 del 20.04.2009 COMUNE DI CASSANO DELLE MURGE Provnca d Bar DISCIPLINARE BANDO PUBBLICO PER L INCENTIVAZIONE DI INTERVENTI DI RECUPERO DELLE FACCIATE DI IMMOBILI

Dettagli

Statuto dell Associazione Culturale TUTTI PER ROMA

Statuto dell Associazione Culturale TUTTI PER ROMA Art. l Denomnazone e sede E' costtuta, l Assocazone culturale denomnata TUTTI PER ROMA, con sede n Roma, n vale Aventno 67, che, a secondo delle necesstà, potrà avere una o pù sed operatve n altr luogh.

Dettagli

N. ASÀ dei 1 9 HOV. 2013

N. ASÀ dei 1 9 HOV. 2013 PROPOSTA SETI. VI N r DEL REGISTRO PROPOSTE G.C DEL -J'k COMUNE DI AGRIGENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. ASÀ de 1 9 HOV. 2013 OGGETTO Confermento resdu sold urban nella dscarca d

Dettagli

Comune di San Giorgio di Mantova - CAP 46030 C.F. 80004610202 TEL (0376) 273111 FAX (0376) 374198 -

Comune di San Giorgio di Mantova - CAP 46030 C.F. 80004610202 TEL (0376) 273111 FAX (0376) 374198 - Comune di San Giorgio di Mantova - CAP 46030 C.F. 80004610202 TEL (0376) 273111 FAX (0376) 374198 - ORIGINALE Deliberazione N. 17 del 16/02/2011 Codice Ente 10875 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA

Dettagli

COMUNE DI OULX (PROVINCIA DI TORINO)

COMUNE DI OULX (PROVINCIA DI TORINO) COMUNE DI OULX (PROVINCIA DI TORINO) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 37 OGGETTO: Attuazione degli indirizzi forniti dal Consiglio comunale con atto n. 57 del 22 dicembre 2009. Contratto

Dettagli

COMUNE IM COLOGNO AL SERIO Provincia di Bergamo

COMUNE IM COLOGNO AL SERIO Provincia di Bergamo COMUNE IM COLOGNO AL SERIO rovnca d Bergamo l. J) Delberazone n. 68 del 06.05.2009 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ELEZIONE DIRETTA DEL RESIDENTE DELLA ROVINCIA E DEL CONSIGLIO

Dettagli

Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione della Giunta Municipale

Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione della Giunta Municipale Proposta N 495 / Prot. Data 19/12/2014 Inviata ai capi gruppo Consiliari il Prot.N L impiegato responsabile N. 422 del Reg. Data 23/12/2014 Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione della

Dettagli

COMUNE DI AGRIGENTO. Modifica orario di lavoro personale dipendente ~A DJ! I) X. .1 ~ ><-

COMUNE DI AGRIGENTO. Modifica orario di lavoro personale dipendente ~A DJ! I) X. .1 ~ ><- PROPOSTA SETT. W DEL REGSTRO PROPOST~ p.c. W /(0 DEL ZOP/2D13 COMUNE D AGRGENTO VERBALEDDELffiERAZONE DELLA GUNTA COMUNALE N. 7- O del 2 1 MnS. 2013 OGGETTO Modifica orario di lavoro personale dipendente

Dettagli

CITTÀ DI GALATINA PROV. DI LECCE. Copia Deliberazione della Giunta Comunale N. 259/ 2013

CITTÀ DI GALATINA PROV. DI LECCE. Copia Deliberazione della Giunta Comunale N. 259/ 2013 CITTÀ DI GALATINA PROV. DI LECCE Copia Deliberazione della Giunta Comunale N. 259/ 2013 OGGETTO: STUDIO DI FATTIBILITA INTERVENTI DI MESSA IN CUREZZA SCUOLA MEDIA GIOVANNI XXIII GALATINA - APPROVAZIONE

Dettagli

COMUNE DI AZZANO DECIMO

COMUNE DI AZZANO DECIMO COMUNE DI AZZANO DECIMO PROVINCIA DI PORDENONE U.O. Manutenzon - Patrmono - Servz cmteral Determnazone Num. Reg. Int. 143 del 27/09/2018 Determnazone Num. Reg. Gen. 654 del 03/10/2018 OGGETTO: CIG 7580919443

Dettagli

MaGiTec. Servizi integrati di Qualità. MaGiTec Srl. Profilo della Società. MaGiTec. ago-08 1. Servizi integrati di Qualità. w w w. m a g i t e c.

MaGiTec. Servizi integrati di Qualità. MaGiTec Srl. Profilo della Società. MaGiTec. ago-08 1. Servizi integrati di Qualità. w w w. m a g i t e c. Srl Proflo della Socetà 2008 ago-08 1 Vson e msson d La vsone della nostra Azenda: Dventare l Azenda d rfermento sul mercato de servz d faclty management utlzzando la leva dstntva della qualtà nel tempo

Dettagli

COMUNE DI UDINE PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE 2014

COMUNE DI UDINE PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE 2014 APPROVATO CON DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 240 DEL 29 LUGLIO 2014 ALL. A) COMUNE DI UDINE PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE 2014 VOLUME 2 SEGRETERIA GENERALE SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI E TELEMATICI

Dettagli

COMUNE DI RACCUJ -PROVINCIA DI MESSINA- DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI RACCUJ -PROVINCIA DI MESSINA- DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI RACCUJ -PROVINCIA DI MESSINA- ********* DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ACQUISTO CARTA PER FOTOCOPIATRICE. RISME DA 500 FOGLI FORMATO A3 E A4 DA GR. 80. DETERMINAZIONI. L'anno Duemiiaquattordici,

Dettagli

COMUNE DI FORMIGARA Provincia di Cremona

COMUNE DI FORMIGARA Provincia di Cremona COMUNE DI FORMIGARA Provincia di Cremona VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Originale N 48 del 27/08/2015 OGGETTO: ADESIONE ALL'INIZIATIVA DI REGIONE LOMBARDIA "DOTE SPORT" L'anno duemilaquindici,

Dettagli

COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA)

COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA) COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA) e****: DELIBERA7TONF DFTJ A GIUNTA COMUNALE N. Data:.70 S OGGETTO: INTERVENTO TECNICO PER SISTEMAZIONE E ADEGUAMENTO SOFTWARE P.C. UFFICIO DEMOGRAFICO. ASSEGNAZIONE

Dettagli

W# GOPIA DI DELIBERAZIONE

W# GOPIA DI DELIBERAZIONE te GOMUNE DI MONTALBANO ELIGONA PROVINGIA DI MESSINA W# GOPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA GOMUNALE Registro N. 138 Data t9.04.16 Oggetto: Rinnovo pohzza RCT/RCO Anno 2016. Assegnazione centro di costo.

Dettagli

CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE

CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 213 della Deliberazione DEL 26/09/2013 OGGETTO: Atto di indirizzo per l'acquisto di autoveicoli per i

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI. 32, VIA SAN GIACOMO E FILIPPO, 87016, Morano Calabro ESPERIENZA LAVORATIVA. Italiana PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI. 32, VIA SAN GIACOMO E FILIPPO, 87016, Morano Calabro ESPERIENZA LAVORATIVA. Italiana PER IL CURRICULUM VITAE Italano F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome DI LEONE FRANCESCO Indrzzo 32, VIA SAN GIACOMO E FILIPPO, 87016, Morano Calabro Telefono 0981-30254 Cellulare: 333-2011030 Fax

Dettagli

COMUNE DI CARMIANO PROVINCIA DI LECCE

COMUNE DI CARMIANO PROVINCIA DI LECCE N. 47 COMUNE DI CARMIANO PROVINCIA DI LECCE DELIBERAZIONE ORIGINALE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Deliberazione della Giunta Regionale 22 ottobre 2012, n. 2077. Concessione finanziamento regionale relativo

Dettagli

Comune di Palau Provincia di Olbia-Tempio

Comune di Palau Provincia di Olbia-Tempio Comune di Palau Provincia di Olbia-Tempio VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 10 del 26/07/2013 OGGETTO: APPROVAZIONE SUDDIVISIONE DEL FINANZIAMENTO DA ATTRIBUIRE ALLE SOCIETÀ SPORTIVE PER

Dettagli

COMUNE di FORMIA. Provincia di Latina COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE di FORMIA. Provincia di Latina COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE di FORMIA Provincia di Latina COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 309 DEL 02 Dicembre 2015 OGGETTO: ADESIONE AL PROGETTO IL LAZIO, LA REGIONE DELLE BAMBINE E DEI BAMBINI. L anno duemilaquindici

Dettagli

COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE

COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. di Prot PROVINCIA DI MESSINA N. 23 res. delibere COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE OGGETTO:RCA per automezzo comunale IVECO targato "CT 224 GT". Assegnazione risorsa al Responsabile dell'area

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA DELIBERA COMMISSARIALE ORIGINALE Seduta del 04/12/2012 n. 251 del Registro deliberazioni OGGETTO: Rinnovo servizi e-mail certificate ed hosting dominio www.provincia.caltanissetta.it

Dettagli

Prot Ravenna, 12 OTTOBRE 2006

Prot Ravenna, 12 OTTOBRE 2006 MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE Uffco Scolastco Regonale per l Emla Romagna U.S.P. d Va S.Agata, 22 48100 RA Tel. 054433057 Fax 054432263 Prot. 6503, 12 OTTOBRE 2006 Oggetto: Rpartzone fond per attvtà

Dettagli

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 48 del 20/03/2015 OGGETTO: Lavori per il recupero e la messa in sicurezza della Scuola Materna ed Elementare

Dettagli

COMUNE DI POLIZZI GENEROSA Provincia di Palermo

COMUNE DI POLIZZI GENEROSA Provincia di Palermo COMUNE DI POLIZZI GENEROSA Provincia di Palermo DELIBERAZIONE DELLA COMMISSIONE STRAORDINARIA Con i poteri della GIUNTA MUNICIPALE * * *************************************** * * * * * * * * * * * * *

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI MESSINA

PROVINCIA REGIONALE DI MESSINA PROVNCA REGONALE D MESSNA Regolamento per l'erogazone delle rsorse fnanzare agl sttut scolastc Artcolo 1 - Prncp, defnzon e norme general 1. l presente regolamento da attuazone all'art.3 della Legge 11

Dettagli

FORMAZIONE ALPHAITALIA

FORMAZIONE ALPHAITALIA ALPHAITALIA PAG. 1 DI 13 FORMAZIONE ALPHAITALIA IL SISTEMA DI GESTIONE PER LA QUALITA Quadro ntroduttvo ALPHAITALIA PAG. 2 DI 13 1. DEFINIZIONI QUALITA Grado n cu un nseme d caratterstche ntrnseche soddsfa

Dettagli

COMUNE DI CAVALLINO-TREPORTI Provincia di Venezia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO

COMUNE DI CAVALLINO-TREPORTI Provincia di Venezia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO N 7 COMUNE DI CAVALLINO-TREPORTI Provincia di Venezia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO Accettazione di donazione di bene mobile al Comune L anno duemilaquattordici, il giorno 14 del

Dettagli

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 120 del 25/09/2014 OGGETTO: Deliberazione Giunta Regionale del Lazio n. 538 del 05/08/2014. Ripartizione

Dettagli

COMUNE DI VALGTJAKNERA ( Provincia di Enna )

COMUNE DI VALGTJAKNERA ( Provincia di Enna ) COMUNE DI VALGTJAKNERA DELIBERA DI GIUNTA COMUNALE N.&l OGGETTO: Assegnazione somme al Responsabile Servizi Finanziari occorrenti per sostituzione infissi esterni negli Uffici del Settore Economico-Finanziario.

Dettagli

Hansard OnLine. Unit Fund Centre Guida

Hansard OnLine. Unit Fund Centre Guida Hansard OnLne Unt Fund Centre Guda Sommaro Pagna Introduzone al Unt Fund Centre (UFC) 3 Uso de fltr per la selezone de fond 4-5 Lavorare con rsultat del fltro 6 Lavorare con rsultat del fltro - Prezz 7

Dettagli

PROVIAMO A VERIFICARE SE...

PROVIAMO A VERIFICARE SE... PROVAMO A VERFCARE SE... CHECK llst PER la VERFCA DEL RSPETTO DE PRNCPAL OBBLGH N MATERA D SCUREZZA E SALUTE SUL lavoro (RF. PCCOL UFFC) Pago 1 d 7 S PRECSA CHE LA CHECK-L1ST D SEGUTO RPORTATA NON PUÒ

Dettagli

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale C O M U N E D I A L A (Provincia di Trento) N. 40 Registro delibere Verbale di deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: Stipula convenzione con il Consorzio Lavoro Ambiente Società Cooperativa con

Dettagli

GURU. Facebook. Gli strumenti avanzati di Facebook ADS WEBLIME

GURU. Facebook. Gli strumenti avanzati di Facebook ADS WEBLIME Facebook GURU Gl strument avanzat d Facebook ADS Un corso tecnco-pratco d approfondmento sugl strument pù avanzat d Facebook ADS. Il Corso s rvolge esclusvamente a ch gà gestsce nserzon con Facebook. Ogg

Dettagli

PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 101 del 9 maggio 2014 OGGETTO LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DELLA SCUOLA PRIMARIA "SU RUNDO'": SOSTITUZIONE INFISSI. OPERE

Dettagli

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 36 del 09/03/2015 OGGETTO: Lavori per il recupero e la messa in sicurezza della Scuola Materna ed Elementare

Dettagli

COMUNE DI SORGONO. (Provincia di Nuoro) VERBALE ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 84

COMUNE DI SORGONO. (Provincia di Nuoro) VERBALE ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 84 COMUNE DI SORGONO (Provincia di Nuoro) VERBALE ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Prot. 2737 N. 84 OGGETTO: Attribuzione risorse al Responsabile del Servizio Finanziario per acquisti vari

Dettagli

8.2 CORSO DI FORMAZIONE

8.2 CORSO DI FORMAZIONE SRVeSS Sstema d Rfermento Veneto per la Scurezza nelle Scuole La runone perodca 8.2 CORSO DI FORMAZIONE RAPPRESENTANTI DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA EX D.Lgs. 81/08 LA RIUNIONE PERIODICA DI SICUREZZA

Dettagli

COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno

COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE ORIGINALE numero 138 del 01-08-2012 OGGETTO: PROGETTO "ADOTTA UN CANE" - PROVVEDIMENTI. L'anno duemiladodici addì uno del mese

Dettagli

COMUNE DI BALZOLA. Provincia di Alessandria

COMUNE DI BALZOLA. Provincia di Alessandria COPIA COMUNE DI BALZOLA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 40 ***************************************************** OGGETTO: CORSO DI NUOTO PER I BAMBINI FREQUENTANTI LA SCUOLA PRIMARIA

Dettagli

AZIENDA U.S.L. 9 di GROSSETO

AZIENDA U.S.L. 9 di GROSSETO Azlendll... USl9 Grosseto AZENDA U.S.L. 9 d GROSSETO Va Cmabue 109-58100 GROSSETO - Tel. 0564/485111-485551 - C. Fsc. P. va 00315940536 DELBERAZONE DEL DRETTORE GENERALE DOT. DANELE TEST 290 ~ DEL 2 9

Dettagli

Comune di Verdellino Provincia di Bergamo C.A.P. 24040 Piazza Don Martinelli, 1

Comune di Verdellino Provincia di Bergamo C.A.P. 24040 Piazza Don Martinelli, 1 Comune di Verdellino Provincia di Bergamo C.A.P. 24040 Piazza Don Martinelli, 1 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE N. 70 del 14/07/2010 Oggetto: ACCETTAZIONE DONAZIONE AUTOVEICOLO FIAT SCUDO

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE CITTA' DI GOITO PROVINCIA DI MANTOVA Comunicata ai Capigruppo Consiliari il Nr. Prot. C O P I A APPROVAZIONE PROGETTO "GOITO AUTO SICURA" RELATIVO AL BANDO SICUREZZA

Dettagli

OGGETTO: Affidamento incarico per realizzazione sito internet Comune di Tuenno.

OGGETTO: Affidamento incarico per realizzazione sito internet Comune di Tuenno. OGGETTO: Affidamento incarico per realizzazione sito internet Comune di Tuenno. LA GIUNTA COMUNALE Vista la deliberazione della Giunta comunale n. 1 di data 07.01.2010, immediatamente esecutiva, con la

Dettagli

COMUNE DI VALLIO TERME

COMUNE DI VALLIO TERME COMUNE DI VALLIO TERME CODICE ENTE : 10444 DELIBERAZIONE N. 47 DEL 06/06/2011 ORIGINALE COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE N. 47 DEL 06/06/2011 COMPLETAMENTO SCALA DI COLLEGAMENTO CENTRO

Dettagli

COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO

COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO PIAZZA SALVO D'ACQUISTO, 7-57038 - RIO MARINA (LI) C.F. 82001270493 - P.I. 00418180493 TEL 0565/925511 - FA 0565/925536 www.comuneriomarina.li.it urp@comuneriomarina.li.it

Dettagli

XI COMUNITA' MONTANA DEL LAZIO "CASTELLI ROMANI E PRENESTINI"

XI COMUNITA' MONTANA DEL LAZIO CASTELLI ROMANI E PRENESTINI XI COMUNITA' MONTANA DEL LAZIO "CASTELLI ROMANI E PRENESTINI" DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA Copia Atto n. 4 del 14-01-2016 OGGETTO:AUTORIZZAZIONE DISPONIBILITÀ AL CONSORZIO ELIS AD UTILIZZARE AULA PER CORSO

Dettagli

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO VERBALE DI COPIA DI DELIBERAZIONE COMMISSARIALE N. 22 del 14/03/2011 (CON I POTERI SPETTANTI ALLA GIUNTA COMUNALE) ======================================================================

Dettagli

Citta di Cinisello Balsamo ---------------- Provincia di Milano ------ DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Citta di Cinisello Balsamo ---------------- Provincia di Milano ------ DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA CONFORME Citta di Cinisello Balsamo ---------------- Provincia di Milano ------ Codice n. 10965 Data: 27/05/2009 GC N. 206 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ADESIONE ALLA PROPOSTA DI SALA

Dettagli

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO Isttuto Zooprofattco Spermentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIREflORE GENERALE Aegat 1 Q Immedatamente esegube DELIBERAZ1ONEN. AVENTE AD OGGETTO: cal for proposalefsà

Dettagli

COMUNE di BELLANTE. PROVINCIA di TERAMO. Copia di deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE di BELLANTE. PROVINCIA di TERAMO. Copia di deliberazione della Giunta Comunale COMUNE di BELLANTE PROVINCIA di TERAMO Copia di deliberazione della Giunta Comunale N. 65 26.06.2014_ OGGETTO: APPROVAZIONE CALENDARIO MANIFESTAZIONI CULTURALI ESTATE 2014. CONCESSIONE PATROCINIO L anno

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE 11 GIUGNO OGGETTO: Integrazioni alla Deliberazione Giuntale nr.108 del 28 maggio 2012.

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE 11 GIUGNO OGGETTO: Integrazioni alla Deliberazione Giuntale nr.108 del 28 maggio 2012. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE GIUGNO 12 COPIA N. 1 d ordne. OGGETTO: Integrazon alla Delberaz Guntale nr.108 del 28 maggo 12. L anno 12 l gorno del mese d GIUGNO alle ore 15:, nella Sala

Dettagli