COMMENTI MENSILI SUL MERCATO EUROPEO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMMENTI MENSILI SUL MERCATO EUROPEO"

Transcript

1 MAGGIO 2013 FF EURO BLUE CHIP FUND Nel mese di maggio il fondo ha sovraperformato l indice di riferimento (3,7% vs. 3,2%). Il posizionamento settoriale del fondo si è rivelato particolarmente favorevole dato il sottopeso del fondo su alcuni costosi settori con dividend yield elevati, che hanno perso consensi nel mese in esame. Ad esempio, un atteggiamento prudente nei beni di consumo di base e nei servizi di pubblica utilità ha favorito la performance relativa. Anche il posizionamento nel settore dell energia ha aggiunto valore. In particolare, la mancata esposizione a Eni e Total ha sostenuto i rendimenti relativi. Nel comparto dei servizi finanziari, la partecipazione in Allianz ha contribuito alla performance a fronte dei robusti risultati sostenuti dai solidi rendimenti e utili della sua unità di gestione patrimoniale PIMCO. Si è rivelata remunerativa l allocazione su ASML Holding, fornitore di sistemi tecnologici avanzati per il settore dei semiconduttori. La società ha portato a termine l acquisizione di Cymer, leader di settore nello sviluppo di sorgenti di luce per litografia utilizzate dai produttori di chip. Nel comparto dei prodotti chimici, Arkema, società di prodotti chimici specializzati, ha guadagnato terreno. Gli investitori hanno iniziato ad apprezzare il suo portafoglio diversificato e la qualità del suo team di gestione dopo che gli ottimi risultati trimestrali hanno dissipato i timori di un calo degli utili. Nel settore sanitario invece, l abbandono dei settori difensivi ha penalizzato le azioni di Novo Nordisk. Ciononostante, il titolo si conferma come una partecipazione essenziale nel fondo grazie alla promettente linea di farmaci e all esposizione ai mercati forti. Il solido potenziale del farmaco antiobesità/antidiabetico Victoza, inoltre, ha sostenuto ulteriormente il titolo. Le azioni di Brenntag, il principale distributore mondiale di farmaci, hanno chiuso in calo. La società ha pubblicato prospettive deludenti: gli utili sono risultati inferiori alle stime degli analisti a causa dell indebolimento della congiuntura macroeconomica in Europa, mentre sono aumentati i costi amministrativi e di vendita. Resta comunque valido il trend di crescita a lungo termine. Seppur ridotta, la partecipazione non è stata liquidata in quanto si tratta di un titolo growth difensivo con una bassa esposizione ciclica e offre un solido posizionamento competitivo. FF EUROPEAN GROWTH FUND Nel mese di maggio la selezione di titoli e il posizionamento settoriale hanno sostenuto la performance, consentendo al fondo di sovraperformare l indice (2,5% vs. 2,2%). In particolare, le partecipazioni nel settore dei servizi finanziari, dell energia e tecnologico hanno aggiunto valore. Ad esempio, il broker interbancario ICAP ha guadagnato terreno in seguito all annuncio di risparmi sui costi superiori alle attese nei risultati di fine esercizio. La società ha inoltre annunciato di voler ridurre i costi di ulteriori 120 milioni di sterline nei prossimi tre anni per compensare il calo dell attività di negoziazione. Le azioni di BG Group hanno aumentato i guadagni dopo la revisione al rialzo del titolo da parte dei broker in seguito all aggiornamento della strategia. Nel frattempo, la posizione in Renault ha guadagnato terreno dopo che i dati hanno evidenziato un leggero aumento delle vendite di automobili in Europa nel mese di aprile, invertendo la tendenza al calo degli ultimi mesi. L atteggiamento prudente nelle telecomunicazioni e la mancata esposizione ai servizi di pubblica utilità ha aumentato la performance relativa. Tali settori difensivi con dividend yield elevato, che hanno registrato ottime performance negli ultimi mesi, non hanno riscosso consensi. La posizione in British Sky Broadcast Group ha invece gravato sui rendimenti a causa dei timori degli investitori riguardo le pressioni da parte della concorrenza dopo l annuncio che la prossima Premier League sarà offerta in chiaro ai clienti su banda larga del colosso britannico. Con questa scelta la società punta a consolidare la propria leadership nel mercato della banda larga e a rafforzare la propria posizione nel segmento della pay-tv. L abbandono dei settori difensivi ha penalizzato le azioni di Novo Nordisk e Nestle. Ciononostante, la prima si conferma come una partecipazione essenziale nel fondo alla luce della promettente linea di farmaci e dell esposizione ai mercati forti. Il solido potenziale del farmaco antiobesità/antidiabetico Victoza, inoltre, ha sostenuto ulteriormente il titolo. Nestle, invece, può contare sulla notorietà dei suoi marchi globali e su prezzi eccellenti. FF EUROPEAN DYNAMIC GROWTH FUND Nel mese di maggio il fondo ha sottoperformato il proprio indice di riferimento (0,5% vs. 1,9%). Nel corso del mese, i titoli difensivi hanno arrancato determinando un calo delle posizioni nel settore farmaceutico. In particolare, le azioni di Grifols hanno evidenziato un calo. La società ha risentito negativamente delle notizie circa l insuccesso nello studio di stadio avanzato sul farmaco sperimentale contro l Alzheimer condotto dalla concorrente Baxter, ultimo di una serie di insuccessi nello sviluppo di una cura per la forma più comune di demenza. Sebbene anche Grifols stia lavorando a una cura simile, quest ultima continua a essere un operatore globale con stabili prospettive di crescita nel settore dei plasma-derivati, che presenta elevate barriere d ingresso. Infine, anche le azioni di Novo-Nordisk hanno perso terreno. Altrove, la posizione nella società di media GFK ha penalizzato i rendimenti. Tuttavia, la divisione retail e tecnologia è una delle attività di maggiore qualità nel settore dei media con una posizione monopolistica, elevate barriere d ingresso, un ottimo potenziale per la crescita delle vendite e il miglioramento dei margini di profitto. La partecipazione in ASOS, leader potenziale del mercato in crescita dei rivenditori di moda online, ha invece aumentato i guadagni. MTU Aero Engines è stata sostenuta dal miglioramento dell economia e dall aumento del traffico aereo, che dovrebbe determinare una maggiore domanda di vendite e servizi post-vendita. La società di servizi professionali Experian ha guadagnato terreno dopo l annuncio di solidi risultati annuali. 1

2 FF EUROPEAN AGGRESSIVE FUND Il fondo ha generato rendimenti positivi, sovraperformando il proprio indice di riferimento (3,3% vs. 1,9%). I servizi finanziari hanno registrato un rialzo sostenuti dalla speranza che la Banca Centrale Europea proseguirà con una politica monetaria accomodante per tutto il tempo necessario. In particolare, è salita notevolmente la posizione in Credit Suisse. Le azioni nel produttore di inverter SMA Solar Technology è salita a fronte dell annuncio della ristrutturazione la società ha annunciato piani per tagliare i costi e per ampliare le proprie attività in Sud Africa. Il posizionamento in Volkswagen ha sostenuto i rendimenti grazie alla revisione al rialzo del settore da parte dei broker, a fronte di prospettive di aumento delle vendite di auto nella regione europea. La società ha altresì beneficiato dell esposizione ai mercati emergenti, tra cui la Cina. Per contro, la partecipazione in Novo-Nordisk ha penalizzato i rendimenti a causa dell allontanamento degli investitori dai titoli difensivi verso i titoli ciclici. La società di prodotti chimici Syngenta ha anch essa perso terreno durante il mese in esame. FF EUROPEAN LARGER COMPANIES FUND Nel mese di maggio la selezione di titoli e il posizionamento settoriale hanno sostenuto la performance, consentendo al fondo di sovraperformare l indice (2,6% vs. 1,9%). In particolare, le partecipazioni nel settore dei servizi finanziari, dell energia e tecnologico hanno aggiunto valore. Ad esempio, il broker interbancario ICAP ha guadagnato terreno in seguito all annuncio di risparmi sui costi superiori alle attese nei risultati di fine esercizio. La società ha inoltre annunciato di voler ridurre i costi di ulteriori 120 milioni di sterline nei prossimi tre anni per compensare il calo dell attività di negoziazione. Le azioni di BG Group hanno aumentato i guadagni dopo la revisione al rialzo del titolo da parte dei broker in seguito all aggiornamento della strategia. Nel frattempo, la posizione in Renault ha guadagnato terreno dopo che i dati hanno evidenziato un leggero aumento delle vendite di automobili in Europa nel mese di aprile, invertendo la tendenza al calo degli ultimi mesi. L atteggiamento prudente nelle telecomunicazioni e la mancata esposizione ai servizi di pubblica utilità ha aumentato la performance relativa. Tali settori difensivi con dividend yield elevato, che hanno registrato ottime performance negli ultimi mesi, non hanno riscosso consensi. La posizione in British Sky Broadcast Group ha invece gravato sui rendimenti a causa dei timori degli investitori riguardo le pressioni da parte della concorrenza dopo l annuncio che la prossima Premier League sarà offerta in chiaro ai clienti su banda larga del colosso britannico. Con questa scelta la società punta a consolidare la propria leadership nel mercato della banda larga e a rafforzare la propria posizione nel segmento della pay-tv. L abbandono dei settori difensivi ha penalizzato le azioni di Novo Nordisk e Nestle. Ciononostante, la prima si conferma come una partecipazione essenziale nel fondo alla luce della promettente linea di farmaci e dell esposizione ai mercati forti. Il solido potenziale del farmaco antiobesità/antidiabetico Victoza, inoltre, ha sostenuto ulteriormente il titolo. Nestle, invece, può contare sulla notorietà dei suoi marchi globali e su prezzi eccellenti. FF EUROPEAN SMALLER COMPANIES FUND Pur avendo generato rendimenti positivi, il fondo ha sottoperformato l indice di riferimento nel mese di maggio (3,1% vs. 3,5%). Le partecipazioni nel settore sanitario e dei prodotti industriali hanno frenato la performance. In particolare Brenntag, distributore leader di prodotti chimici, ha registrato un calo dopo aver pubblicato prospettive deludenti, dovute a utili inferiori alle stime degli analisti a causa dell indebolimento della congiuntura macroeconomica in Europa. Tuttavia, il trend di crescita a lungo termine della società continua a rimanere invariato a fronte della costante crescita dell outsourcing. La posizione nel fornitore di apparecchiature per il settore sanitario Sartorius Stedim Biotech e il gruppo leader nel settore dell analisi di alimenti Eurofins Scientific hanno ceduto parte dei guadagni in seguito alla robusta performance da inizio anno. In territorio positivo si annoverano le partecipazioni nei beni di consumo discrezionali che hanno valorizzato la performance. In particolare, il distributore al dettaglio online Ocado Group ha registrato un notevole aumento dopo l annuncio della firma di un accordo di concessione in licenza con il rivenditore al dettaglio Wm Morrison che lo aiuterà nel lancio di alcuni generi alimentari online. L accordo della durata di 25 anni prevede termini estremamente favorevoli per Ocado. Anche ASOS, distributore di moda al dettaglio online ha guadagnato terreno. La società ha pubblicato utili incoraggianti e conferma le prospettive positive per l esercizio a fronte del buon andamento delle negoziazioni. Anche il gruppo CTS Eventim, attivo nell organizzazione di eventi dal vivo e nella distribuzione dei relativi biglietti, ha aggiunto valore. I broker hanno rivisto al rialzo il titolo in previsione di incoraggianti risultati trimestrali, realizzati quando la società ha confermato un avvio positivo dell esercizio. 2

3 FF EUROPEAN Nel mese di maggio, il fondo ha generato solidi rendimenti sovraperformando l indice MSCI Europe (2,4% vs. 1,9%). Le posizioni nel settore automobilistico e la selezione dei titoli nel settore dei servizi finanziari e delle telecomunicazioni hanno offerto il contributo principale alla performance. Nel comparto automobilistico, Continental ha confermato le stime annuali di crescita del 5% e margini superiori al 10%. La partecipazione in Volkswagen è stata sostenuta da incoraggianti dati sulle vendite in Europa. I servizi finanziari sono stati sostenuti da un miglioramento del sentiment e dal supporto della banca centrale. L allocazione alle compagnie assicurative Axa e Allianz ha contribuito notevolmente alla performance. Nel frattempo, Lloyds ha annunciato risultati migliori delle attese a fronte dei continui miglioramenti dei fondamentali. Le azioni di BT Group sono salite a fronte dell aumento delle previsioni sostenute da investimenti redditizi nella fibra. FF EUROPEAN DIVIDEND FUND Nonostante i rendimenti positivi, il fondo ha sottoperformato l indice nel mese di maggio (0,7% vs. 1,9%). La predilezione per le società caratterizzate da una costante crescita dei dividendi ha fruttato nel lungo periodo ottimi rendimenti. Dal lancio, il fondo European Dividend ha generato un rendimento annualizzato del 8,4% rispetto al 7,8% dell indice MSCI Europe. I mercati europei hanno fatto osservare un rialzo, sostenuto dai commenti positivi del membro del comitato esecutivo della Banca Centrale Europea Joerg Asmussen che ha dichiarato l intenzione della banca centrale di proseguire con una politica monetaria accomodante per tutto il tempo necessario. Tuttavia, la debolezza dei dati economici in Europa ha eroso i guadagni, I servizi finanziari e i settori ciclici, ad esempio materiali, prodotti industriali e beni di consumo discrezionali, hanno registrato alcune delle performance migliori, I settori difensivi come i beni di consumo di base e le telecomunicazioni che a maggio avevano messo a segno un forte rally hanno invece sottoperformato. I rendimenti sono stati penalizzati da partecipazioni chiave del portafoglio nel settore finanziario per ragioni correlate nello specifico ai titoli. A livello di singoli titoli, la posizione nella major tedesca del settore assicurativo Munich Reinsurance ha offerto il principale contributo negativo. La partecipazione nella banca svedese Svenska Handelsbanken ha anch essa perso terreno dopo l annuncio del ministro delle finanze del paese dell intenzione di proseguire l aumento dei coefficienti patrimoniali per le banche locali. Tra le note positive va segnalato il sottopeso nella major del settore delle telecomunicazioni mobili Vodafone che ha contribuito ai rendimenti relativi poiché i suoi utili hanno risentito della debolezza dei mercati europei. Nel frattempo, la posizione nel produttore leader di gas BG Group ha beneficiato dopo l annuncio della scoperta di risorse migliori delle attese nel suo pozzo Mzia-2 al largo delle coste della Tanzania. FF EUROPEAN SPECIAL SITUATIONS Nel mese di maggio il fondo ha sovraperformato l indice di riferimento (3,1% vs. 1,9%). La selezione dei titoli nel settore dei prodotti industriali e il sovrappeso nel settore dei beni di consumo discrezionali hanno offerto un notevole contributo alla performance, mentre le partecipazioni nel settore sanitario hanno penalizzato i rendimenti. Nel settore dei beni di consumo discrezionali, Continental, produttore tedesco di componenti per automobili è salita dopo la conferma delle stime per il Anche la posizione in Volkswagen ha valorizzato i rendimenti in seguito alla revisione al rialzo del settore da parte dei broker, a fronte delle prospettive di un aumento delle vendite di auto nella regione europea. Altrove, le partecipazioni nella compagnia assicurativa Allianz e nella società di prodotti chimici Arkema hanno fatto osservare ottime performance dopo aver registrato utili per il primo trimestre superiori al consensus. Anche Experian, fornitore di servizi informatici, ha guadagnato terreno a fronte di solidi utili annuali. Per contro, l allocazione a Zurich Insurance Group ha penalizzato la performance relativa in seguito all annuncio di utili inferiori alle attese per il primo trimestre. Tra i titoli del settore sanitario, la quotazione azionaria di Eurofins Scientific è scesa in seguito alla revisione al ribasso dei broker. L esposizione a Novo-Nordisk ha penalizzato i rendimenti a causa dell allontanamento degli investitori dai titoli difensivi verso i titoli ciclici. 3

4 FF EUROPEAN DYNAMIC VALUE FUND Nel mese di maggio il fondo ha sovraperformato l indice di riferimento (3,2% vs. 1,9%). La selezione dei titoli nel settore dei beni di consumo di base e dei servizi finanziari ha contribuito ai rendimenti. Tra i beni di consumo di base, il rivenditore al dettaglio Metro ha guadagnato terreno in seguito alla revisione al rialzo dei broker imputabile alla stabilizzazione della catena di elettronica di consumo del gruppo, Media-Saturn e alle potenziali vendite di asset. Tra i servizi finanziari, la partecipazione nel gestore di hedge fund, MAN Group ha fatto registrare ottime performance dopo l annuncio che gli utili del 2013 avrebbero beneficiato della variazione del suo status normativo che consentirà alla società di aumentare l eccedenza di capitale di vigilanza. Altrove, la quotazione azionaria di Renault è salita unitamente a quella di altre case automobilistiche in linea con uno spostamento verso titoli ciclici sensibili alla congiuntura economica. Il mercato sta inoltre riconoscendo in misura maggiore il potenziale di risparmio sui costi e le sinergie che potrebbero essere realizzati in seguito all accordo della società con Nissan. La società di semiconduttori STMicroelectronics ha guadagnato terreno in seguito a una serie di revisioni al rialzo dei broker. Di contro, l allocazione al gruppo di telecomunicazioni Telecom Italia ha penalizzato la performance. La decisione di scorporare la rete di telefonia fissa ha deluso i mercati a causa della mancanza di informazioni e dell assenza di un quadro temporale per l implementazione del piano. L esposizione all operatore di navi da crociera Carnival ha anch essa penalizzato i rendimenti in seguito al ribasso delle stime sugli utili per la seconda metà del Tuttavia, a medio termine, il titolo potrebbe beneficiare di una più solida domanda dei consumatori USA e potrebbe disporre di una maggiore liquidità da versare agli azionisti nei prossimi anni. FF GERMANY FUND Il fondo ha messo a segno un sostenuto rendimento positivo (5,0%). Le posizioni nel settore automobilistico hanno fornito uno dei maggiori contributi alla performance. Il posizionamento in Volkswagen ha sostenuto i rendimenti grazie alla revisione al rialzo del settore da parte dei broker, a fronte di prospettive di aumento delle vendite di auto in Europa. La società ha altresì beneficiato dell esposizione ai mercati emergenti, tra cui la Cina. Il produttore di componenti automobilistici ha registrato un rialzo dopo la conferma delle stime per il Nel frattempo, la partecipazione in Daimler è stata sostenuta da una ripresa del mercato globale dei camion. L esposizione alle società di prodotti chimici BASF e Linde ha anch essa messo a segno un aumento a fronte di robusti risultati per il primo trimestre. Le posizioni nel comparto industriale hanno incrementato ulteriormente il valore del fondo. L allocazione a EADS ha sostenuto i rendimenti a fronte della prevista crescita del trasporto aereo e degli ordinativi di nuovi aeroplani. Anche MTU Aero Engines è stata sostenuta dal miglioramento dell economia e dall aumento del traffico aereo, che dovrebbe determinare una maggiore domanda di vendite e servizi post-vendita. Di contro, la posizione in SAP è scesa in quanto fattori macroeconomici hanno innescato deboli risultati per il primo trimestre, nonostante prospettive di crescita invariate. La società farmaceutica Novo-Nordisk è stata anch essa penalizzata in quanto gli investitori hanno preferito i titoli ciclici ai difensivi. FF FRANCE FUND Nel mese di maggio il fondo ha generato rendimenti positivi, registrando una performance in linea con quella dell indice (3,8% vs. 3,8%). I titoli ciclici hanno registrato un ottima performance nel corso del mese in previsione di una possibile ripresa economica. Le azioni nella casa automobilistica Renault hanno fatto segnare un robusto aumento, sostenute dalla robusta performance della sua controllata Nissan. Altrove, la posizione nella società di prodotti chimici Arkema è stata sostenuta da risultati trimestrali rassicuranti. L attesa moderazione delle misure di austerità in Italia si è rivelata favorevole per il produttore di apparecchiature elettriche Legrand. Anche le partecipazioni in Christian Dior, Zodiac Aerospace ed EADS si sono rivelate favorevoli per il fondo. Nel frattempo, la mancata di esposizione a GDF Suez, France Telecom e Pernod-Ricard ha contributo al valore relativo. Di contro, le posizioni difensive hanno penalizzato la performance nel corso del mese. In particolare, le azioni di Eurofins Scientific, L Oréal, Veritas Bureau, Edenred e Biomérieux hanno perso terreno. 4

5 FF SWITZERLAND FUND Il fondo ha generato robusti rendimenti nel mese di maggio (3,4%). I servizi finanziari hanno offerto un importante contributo alla performance. Le partecipazioni in UBS e Credit Suisse sono salite unitamente a quelle di altri titoli dei servizi finanziari in linea con lo spostamento verso titoli ciclici sensibili alla congiuntura economica. Tuttavia, la quotazione azionaria di Zurich Insurance Group è scesa in seguito all annuncio di utili inferiori alle attese per il primo trimestre. Nel frattempo, Richemont, che opera nel settore dei beni di lusso ha guadagnato terreno dopo la pubblicazione di solidi utili annuali. Tra i titoli del settore sanitario, la posizione in Roche ha guadagnato terreno in seguito alla revisione al rialzo dei broker. Il titolo è stato inoltre sostenuto dopo l approvazione dal parte degli USA del test di mutazione genetica che viene utilizzato per individuare la probabilità di risposta dei pazienti a un trattamento contro il cancro al polmone. L allocazione a Bayer ha fatto registrare ottime performance dopo la raccomandazione del titolo da parte dei broker. Nestle invece ha registrato un calo in linea con quello dell intero settore. Tuttavia, si conferma una partecipazione chiave considerata la crescita dei dividendi degli ultimi cinquant anni e i marchi diversificati con un pricing power superiore. Altrove, l esposizione alla società del settore alimentare Aryzta e alla società di prodotti chimici Syngenta ha anch essa penalizzato la performance. FF ITALY FUND Nel mese di maggio il fondo ha generato rendimenti positivi (4,0%). Le banche hanno registrato un rialzo sostenute dalla speranza che la Banca Centrale Europea proseguirà con una politica monetaria accomodante per tutto il tempo necessario. In particolare, le azioni di Unicredit e Intesa Sanpaolo hanno offerto un solido contributo alla performance. Tuttavia, nel settore, le posizioni in Banca Generali e Banca Popolare di Milano hanno perso terreno. Le case automobilistiche hanno anch esse registrato un ottima performance nel corso del mese. La partecipazione in Fiat ha fatto osservare un rialzo in seguito all annuncio che la società potrebbe acquisire il controllo totale del produttore di automobili Chrysler con conseguente quotazione delle azioni sulla borsa statunitense. Nel frattempo, l allocazione a Pirelli & Co ha sostenuto la performance in seguito alla conferma delle stime per il 2013 a fronte della sua esposizione sull America Latina. Altrove, l allocazione alla società di materiali da costruzione Italcementi e la società produttrice di apparecchiature elettriche Prysmian hanno anch esse aggiunto valore alla luce delle buone prospettive di crescita/ripresa. FF NORDIC FUND A maggio 2013, il fondo FF Nordic ha reso il 4,08% in termini assoluti (SEK), mentre l indice FTSE Nordic ha registrato un rialzo dell 1,37%. Il fondo FF Nordic resta collocato nel primo quartile sia nell orizzonte a 1 anno che da inizio gestione (22 mesi). Il maggiore contributo alla performance a livello di singoli titoli è venuto dalla società di attrezzature e servizi petroliferi BW Offshore. Le azioni della società sono salite sulla scia di utili operativi migliori delle attese nel mese di aprile, sostenuti da un maggiore utilizzo della flotta e da commenti baldanzosi sull aumento dei dividendi nei prossimi trimestri. La società di beni personali Pandora ha registrato una crescita comparabile (like-for-like) migliore sui mercati principali in vista della sua espansione in nuove zone nei prossimi 12 mesi. La società di trasporti industriali Stolt Nielsen ha fatto osservare un rialzo in seguito a un management roadshow che ha evidenziato un rialzo delle vendite di cisterne per prodotti chimici. Ha inoltre annunciato una migliore allocazione del capitale, tra cui la possibilità di rendimenti in contanti agli azionisti in futuro. Nel frattempo, le azioni di NKT, società di attrezzature elettriche, è salita a fronte dei commenti dei dirigenti sulla migliore visibilità sugli ordinativi nella divisione cavi. Altrove, la partecipazione nel produttore di automobili e componenti Autoliv ha fatto segnare un rialzo in quanto la società intende aumentare la propria quota di mercato nella sicurezza attiva attraverso nuovi prodotti e acquisizioni. Di contro, le azioni della società di materiali da costruzione FLSmidth ha registrato un calo, a causa di questioni relative all esecuzione nella divisione movimentazione di materiali. Ciò ha portato a un significativo calo degli utili mentre i nuovi dirigenti hanno espresso la necessità di disporre di più tempo per sviluppare un piano di ristrutturazione. Novo Nordisk ha subito una battuta d arresto dopo il mancato raggiungimento delle aspettative di mercato dei dati della sperimentazione di fase III per la cura contro l obesità. 5

6 FF IBERIA FUND Pur sovraperformando l indice Iberia Composite, a maggio il fondo ha generato rendimenti leggermente negativi (-0,2%). La posizione in Banco Popolare ha offerto il principale contributo alla performance. I servizi finanziari hanno registrato un rialzo sostenuti dalla speranza che la Banca Centrale Europea proseguirà con una politica monetaria accomodante per tutto il tempo necessario. La società di beni strumentali Sonae ha guadagnato terreno a fronte di risultati superiori alle stime. Le azioni di Amadeus IT Holding sono state inoltre sostenute da incoraggianti risultati per il primo trimestre, grazie al contratto con Expedia. Le posizioni in Atresmedia Corp de Medios e Galp Energia hanno anch esse contribuito alla performance. Telefonica e Grifols hanno invece perso terreno. I rendimenti trimestrali di Telefonica non sono stati incoraggianti, ma i fondamentali sono rimasti invariati. Grifols ha risentito negativamente delle notizie circa l insuccesso nello studio di stadio avanzato sul farmaco sperimentale contro l Alzheimer condotto dalla concorrente Baxter, ultimo di una serie di insuccessi nello sviluppo di una cura per la forma più comune di demenza. Sebbene anche Grifols stia lavorando a una cura simile, quest ultima continua a essere un operatore globale con stabili prospettive di crescita nel settore dei plasma-derivati, che presenta elevate barriere d ingresso. Altrove, anche le azioni di Inditex hanno evidenziato un calo, sebbene il titolo rimanga ben posizionato per beneficiare di un aumento delle vendite data l apertura di nuovi negozi in Asia e nei mercati emergenti. Performance del fondo e dell indice di riferimento al Base di calcolo: NAV-NAV con rendimento lordo reinvestito. La valuta è l euro, fatta eccezione per FF Nordic Fund (corona svedese) e FF Switzerland Fund (franco svizzero). Fonte delle performance del fondo e dell indice di riferimento: FIL. Le partecipazioni del fondo possono variare rispetto a quelle dell indice citato. Per questo motivo l indice di riferimento viene utilizzato solo come confronto. Per i fondi che investono in mercati esteri, le variazioni dei tassi di cambio possono influenzare il valore dell investimento. Le operazioni in valuta estera possono essere effettuate a condizioni di mercato mediante o tramite società di Fidelity le quali potranno trarre benefici da predette operazioni. Per i fondi che investono in mercati esteri, le variazioni dei tassi di cambio possono influenzare il valore dell investimento. Le operazioni in valuta estera possono essere effettuate a condizioni di mercato mediante o tramite società di Fidelity le quali potranno trarre benefici da predette operazioni. I riferimenti nel presente documento a titoli specifici non devono essere considerati raccomandazioni all acquisto o alla vendita di tali titoli, ma vengono riportati a scopo illustrativo. Gli investitori devono inoltre tenere conto del fatto che le opinioni qui riportate potrebbero non essere più attuali e che potrebbero anche già essere state modificate da Fidelity. Le ricerche e le analisi utilizzate nel presente documento sono state raccolte da Fidelity per utilizzarle nella propria attività di gestione degli investimenti e potrebbero essere già state utilizzate per i propri scopi. Il riferimento a FF prima del nome del fondo si riferisce a Fidelity Funds. Questo documento contiene informazioni riservate ai clienti professionali e non è destinato a clienti al dettaglio o potenziali clienti al dettaglio. Fidelity/Fidelity Worldwide Investment fa riferimento a FIL Limited e alle sue società controllate. Fidelity fornisce esclusivamente informazioni sui suoi prodotti e non offre consulenza sugli investimenti basata su circostanze individuali. I rendimenti passati non sono indicativi di quelli futuri. Il rendimento viene calcolato sulla base del Valore Attivo Netto, escludendo la commissione di ingresso ed assumendo il reinvestimento dei dividendi lordi. Il valore dell investimento può aumentare o diminuire e un investitore può non recuperare l importo investito. A causa di problemi relativi ai mercati azionari minori, alcuni comparti azionari possono essere volatili e i diritti di riscatto possono essere limitati in casi estremi. Se non altrimenti specificato, i commenti sono quelli di Fidelity. I riferimenti nel presente documento a titoli specifici non devono essere considerati raccomandazioni all acquisto o alla vendita di tali titoli, ma vengono riportati a scopo illustrativo. Gli investitori devono inoltre tenere conto del fatto che le opinioni qui riportate potrebbero non essere più attuali e che potrebbero anche già essere state modificate da Fidelity. Le ricerche e le analisi utilizzate nel presente documento sono state raccolte da Fidelity per utilizzarle nella propria attività di gestione degli investimenti e potrebbero essere già state utilizzate per i propri scopi. Gli investimenti nelle SICAV Fidelity devono basarsi sul prospetto in vigore / documento contenente le informazioni chiave per gli investitori ( KIID ). Potrete richiederne gratuitamente una copia, assieme al rapporto annuale e semiannuale presso i Distributori, i Soggetti Incaricati dei Pagamenti o al nostro Centro Servizi Europeo in Lussemburgo. Il presente materiale è pubblicato da FIL (Luxembourg) S.A. autorizzata e regolamentata dalla CSSF (Commission de Surveillance du Secteur Financier). Fidelity Funds, Fidelity Funds II e Fidelity Active STrategy sono società di investimento a capitale variabile (SICAV) di diritto Lussemburghese multicomparto e con più classi di azioni. Fidelity Funds II è autorizzata in Italia alla commercializzazione solo nei confronti dei clienti professionali ai sensi del Regolamento CONSOB. Fidelity Funds, Fidelity Funds II e Fidelity Active STrategy sono società di investimento a capitale variabile (SICAV) di diritto Lussemburghese multicomparto e con più classi di azioni. Fidelity Funds II è autorizzata in Italia alla commercializzazione solo nei confronti dei clienti professionali ai sensi del Regolamento CONSOB. Fidelity, Fidelity Worldwide Investment, il logo Fidelity Worldwide Investment e il simbolo F sono marchi di proprietà di FIL Limited. SSL 1306I26 6

Informazioni chiave per gli investitori

Informazioni chiave per gli investitori Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo Fondo. Non si tratta di un documento promozionale.

Dettagli

Fidelity Worldwide Investment

Fidelity Worldwide Investment Fidelity Worldwide Investment Indice 1 Mission 2 Attività e numeri 3 Contatti 4 Sito Web 2 Fidelity: fare poche cose e farle bene Focus La nostra attività principale è la gestione dei fondi, evitando così

Dettagli

Informazioni chiave per gli investitori

Informazioni chiave per gli investitori Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo Fondo. Non si tratta di un documento promozionale.

Dettagli

Fidelity Funds - Fidelity Global Global Strategic Bond Fund

Fidelity Funds - Fidelity Global Global Strategic Bond Fund Fidelity Funds - Fidelity Global Global Strategic Bond Fund Stabilizza i tuoi investimenti Tutti i vantaggi dell'obbligazionario flessibile globale Prima della sottoscrizione leggere attentamente il documento

Dettagli

MEDIOLANUM RISPARMIO ITALIA CRESCITA

MEDIOLANUM RISPARMIO ITALIA CRESCITA MEDIOLANUM RISPARMIO ITALIA CRESCITA RELAZIONE SEMESTRALE AL 29/06/2007 80 MEDIOLANUM RISPARMIO ITALIA CRESCITA NOTA ILLUSTRATIVA SULLA RELAZIONE SEMESTRALE DEL FONDO AL 29 GIUGNO 2007 Signori Partecipanti,

Dettagli

MEDIOLANUM CRISTOFORO COLOMBO

MEDIOLANUM CRISTOFORO COLOMBO MEDIOLANUM CRISTOFORO COLOMBO RELAZIONE SEMESTRALE AL 29/06/2007 98 MEDIOLANUM CRISTOFORO COLOMBO NOTA ILLUSTRATIVA SULLA RELAZIONE SEMESTRALE DEL FONDO AL 29 GIUGNO 2007 Signori Partecipanti, il semestre

Dettagli

I punti di forza del mercato azionario europeo rispetto al resto del mondo

I punti di forza del mercato azionario europeo rispetto al resto del mondo I punti di forza del mercato azionario europeo rispetto al resto del mondo No. 5 - Settembre 2013 2 I punti di forza del mercato azionario europeo rispetto al resto del mondo Con il mercato obbligazionario

Dettagli

Schroder ISF EURO Short Term Bond

Schroder ISF EURO Short Term Bond Pagina 1 Indice Review su mercato e fondo pag. 2 Il mercato Il fondo Cosa ci aspettiamo dal mercato e dal fondo pag. 3 Uno sguardo al mercato Le scelte strategiche I risultati di pag. 4 Descrizione del

Dettagli

Fidelity Funds - Fidelity Global Global Strategic Bond Fund

Fidelity Funds - Fidelity Global Global Strategic Bond Fund Fidelity Funds - Fidelity Global Global Strategic Bond Fund Stabilizza i tuoi investimenti Tutti i vantaggi dell'obbligazionario flessibile globale Prima della sottoscrizione leggere attentamente il documento

Dettagli

Key Investor Information Documents (KIID) Informazioni chiave per gli investitori

Key Investor Information Documents (KIID) Informazioni chiave per gli investitori Key Investor Information Documents (KIID) Informazioni chiave per gli investitori Fidelity Active STrategy Febbraio 2015 - Italia Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli

Dettagli

Bari, 14 Ottobre 2015

Bari, 14 Ottobre 2015 Fidelity incontra Financial Forum Alessandro Furrer Bari, 14 Ottobre 2015 Sales Associate Director Scenario Macro Obbligazionario Correlazione con i Treasuries Rendimento Volatilità High Per Importanza

Dettagli

ABC. degli investimenti. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori

ABC. degli investimenti. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori ABC degli investimenti Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori I vantaggi di investire con Fidelity Worldwide Investment Specializzazione Fidelity è una società indipendente e si

Dettagli

Cosa conta nella scelta di un fondo azionario europeo?

Cosa conta nella scelta di un fondo azionario europeo? Cosa conta nella scelta di un fondo azionario europeo? Scopri cosa può offrire Capital Group European Growth and Income Fund (LUX). SOLO PER INVESTITORI PROFESSIONALI MESSAGGIO PUBBLICITARIO CON FINALITA

Dettagli

ABC DEGLI INVESTIMENTI. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori

ABC DEGLI INVESTIMENTI. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori ABC DEGLI INVESTIMENTI Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori I vantaggi di investire con Fidelity International Specializzazione e indipendenza Fidelity International è una società

Dettagli

MEDIOLANUM RISPARMIO ITALIA CRESCITA

MEDIOLANUM RISPARMIO ITALIA CRESCITA MEDIOLANUM RISPARMIO ITALIA CRESCITA RELAZIONE SEMESTRALE AL 30/06/2006 76 MEDIOLANUM RISPARMIO ITALIA CRESCITA NOTA ILLUSTRATIVA SULLA RELAZIONE SEMESTRALE DEL FONDO AL 30 GIUGNO 2006 Signori Partecipanti,

Dettagli

IL QUADRO MACROECONOMICO

IL QUADRO MACROECONOMICO S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO LA CONGIUNTURA ECONOMICA - PUNTI DI VISTA E SUGGERIMENTI DI ASSET ALLOCATION IL QUADRO MACROECONOMICO DOTT. ALBERTO BALESTRERI Milano, 16 marzo 2015 S.A.F.

Dettagli

Oltre i soliti strumenti Per uno spettacolo fuori dall ordinario

Oltre i soliti strumenti Per uno spettacolo fuori dall ordinario Per Consulenti E Investitori Qualificati Strategic Solutions Schroder Global Diversified Growth Fund Oltre i soliti strumenti Per uno spettacolo fuori dall ordinario Quando gli strumenti classici non bastano

Dettagli

COMMUNITY INVESTING FUND

COMMUNITY INVESTING FUND COMMUNITY INVESTING FUND PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO Giugno 2009 Prospetto pubblicato mediante deposito presso l Archivio Prospetti della Consob in data 13 novembre 2009 Il presente Prospetto è

Dettagli

Informazioni chiave per gli investitori

Informazioni chiave per gli investitori Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave per gli investitori in relazione a questo Fondo. Non si tratta di un documento promozionale. Le informazioni

Dettagli

Informazioni chiave per gli investitori

Informazioni chiave per gli investitori Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo fondo. Non si tratta di un documento promozionale.

Dettagli

Asset class: Fondi Obbligazionari Speaker: Giovanni Radicella- Responsabile Investimenti Obbligazionari Moderatore: Marco Parmiggiani Responsabile

Asset class: Fondi Obbligazionari Speaker: Giovanni Radicella- Responsabile Investimenti Obbligazionari Moderatore: Marco Parmiggiani Responsabile Asset class: Fondi Obbligazionari Speaker: Giovanni Radicella- Responsabile Investimenti Obbligazionari Moderatore: Marco Parmiggiani Responsabile Sviluppo Rete Arca Fund Manager Webinar Fondi Obbligazionari

Dettagli

IL GRUPPO ENEL PRESENTA IL PIANO STRATEGICO 2016-2019

IL GRUPPO ENEL PRESENTA IL PIANO STRATEGICO 2016-2019 IL GRUPPO ENEL PRESENTA IL PIANO STRATEGICO 2016-2019 Il nuovo piano si basa su quello presentato a marzo 2015, accelerando la creazione di valore nell ambito dei quattro principi fondamentali ed aggiungendone

Dettagli

Fonditalia Core MERCATO CARATTERISTICHE. Azionario. Obbligazionario. Valute. Strategia del prodotto

Fonditalia Core MERCATO CARATTERISTICHE. Azionario. Obbligazionario. Valute. Strategia del prodotto 29 Settembre 2015 Fonditalia Core MERCATO Azionario Da metà aprile gli indici azionari hanno corretto al ribasso dopo il rialzo di inizio anno (prima a causa dell acuirsi della crisi greca, poi per via

Dettagli

Anima Tricolore Sistema Open

Anima Tricolore Sistema Open Società di gestione del risparmio Soggetta all attività di direzione e coordinamento del socio unico Anima Holding S.p.A. Informazioni chiave per gli Investitori (KIID) Il presente documento contiene le

Dettagli

COMUNICATO STAMPA SAIPEM: Previsioni riviste sui risultati del 2012 e previsioni per l esercizio 2013

COMUNICATO STAMPA SAIPEM: Previsioni riviste sui risultati del 2012 e previsioni per l esercizio 2013 COMUNICATO STAMPA SAIPEM: Previsioni riviste sui risultati del 2012 e previsioni per l esercizio 2013 Previsioni 2012 in leggero calo dopo l esame dell andamento e delle prospettive dei contratti in portafoglio

Dettagli

IL QUADRO MACROECONOMICO

IL QUADRO MACROECONOMICO S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO LA CONGIUNTURA ECONOMICA - PUNTI DI VISTA E SUGGERIMENTI DI ASSET ALLOCATION IL QUADRO MACROECONOMICO DOTT. ALBERTO BALESTRERI Milano, 20 novembre 2014 S.A.F.

Dettagli

ILR con. Posizione. attuale.

ILR con. Posizione. attuale. ILR con il gestore G. Spinola del 16/04/15 Trend vs. Msci World Dal lancio ( 15/02/93 ) al 16/04/15. Posizione attuale. 63% %* in Azioni (profilo di rischio teoricoo del portafoglio mediamente in lineaa

Dettagli

Fondo Raiffeisen Strategie Fonds

Fondo Raiffeisen Strategie Fonds Relazione Semestrale al 30.06.2013 Fondo ADVAM Partners SGR S.p.A. Sede Legale: Via Turati 9, 20121 Milano Tel 02.620808 Telefax 02.874984 Capitale Sociale Euro 1.903.000 i.v. Codice Fiscale, Partita IVA

Dettagli

Allianz, Axa, Le Generali a confronto. Analisi di alcune cifre chiave Anno 2012

Allianz, Axa, Le Generali a confronto. Analisi di alcune cifre chiave Anno 2012 Allianz, Axa, Le Generali a confronto Analisi di alcune cifre chiave Anno 2012 Elaborazioni dai bilanci consolidati dei 3 big assicurativi europei A cura di F. Ierardo Coordinamento di N. Maiolino 2012

Dettagli

ITALMOBILIARE SOCIETA PER AZIONI

ITALMOBILIARE SOCIETA PER AZIONI ITALMOBILIARE SOCIETA PER AZIONI COMUNICATO STAMPA ESAMINATI DAL CONSIGLIO I RISULTATI CONSOLIDATI DEL PRIMO TRIMESTRE GRUPPO ITALMOBILIARE: RICAVI: 1.386,4 MILIONI DI EURO (1.452,5 MILIONI NEL PRIMO TRIMESTRE

Dettagli

Trimestrale Class Editori: Ricavi A 26,9 milioni di euro Costi a 23,2 milioni di euro, in calo del 5,7%

Trimestrale Class Editori: Ricavi A 26,9 milioni di euro Costi a 23,2 milioni di euro, in calo del 5,7% Informazione al pubblico ai sensi della Delibera Consob n.11971 del 14 maggio 1999 Trimestrale Class Editori: Ricavi A 26,9 milioni di euro Costi a 23,2 milioni di euro, in calo del 5,7% Milano 15 maggio

Dettagli

Portafogli Modello Giugno 2014

Portafogli Modello Giugno 2014 Portafogli Modello Giugno 2014 Investment Advisory 10 Giugno 2014 Milano Indice Commento Generale (p. 3) Portafoglio Obbligazionario (p. 4) Portafoglio Bilanciato (p. 6) Portafoglio Azionario (p. 8) Ranking

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Interpump Group: risultati del terzo trimestre 2003

COMUNICATO STAMPA. Interpump Group: risultati del terzo trimestre 2003 COMUNICATO STAMPA Interpump Group: risultati del terzo trimestre 2003 Ricavi netti: +1,3% a 106,7 milioni di euro Ricavi netti dei primi nove mesi 2003: +2,6% a 384,5 milioni di euro In ottobre la crescita

Dettagli

ITALMOBILIARE SOCIETA PER AZIONI

ITALMOBILIARE SOCIETA PER AZIONI ITALMOBILIARE SOCIETA PER AZIONI COMUNICATO STAMPA ESAMINATI DAL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE I RISULTATI AL 30 SETTEMBRE GRUPPO ITALMOBILIARE RICAVI: 4.908,1 MILIONI DI EURO (+5,4) UTILE NETTO TOTALE:

Dettagli

MEDIOLANUM RISPARMIO REDDITO

MEDIOLANUM RISPARMIO REDDITO MEDIOLANUM RISPARMIO REDDITO RELAZIONE SEMESTRALE AL 29/06/2007 86 MEDIOLANUM RISPARMIO REDDITO NOTA ILLUSTRATIVA SULLA RELAZIONE SEMESTRALE DEL FONDO AL 29 GIUGNO 2007 Signori Partecipanti, il 29 giugno

Dettagli

Importanti modifiche a Fidelity Funds. Oggetto: Modifiche agli obiettivi di investimento per alcuni comparti di Fidelity Funds

Importanti modifiche a Fidelity Funds. Oggetto: Modifiche agli obiettivi di investimento per alcuni comparti di Fidelity Funds FIDELITY FUNDS Société d Investissement à Capital Variable 2a, Rue Albert Borschette BP 2174 L - 1021 Lussemburgo RCS B34036 Tel.: +352 250 404 (1) Fax : +352 26 38 39 38 Gentile Azionista, Importanti

Dettagli

CFA Italy Financial Business Survey and Sentiment Index, maggio 2015 Rassegna Stampa. Il Sole 24 Ore Radiocor 4 maggio 2015

CFA Italy Financial Business Survey and Sentiment Index, maggio 2015 Rassegna Stampa. Il Sole 24 Ore Radiocor 4 maggio 2015 CFA Italy Financial Business Survey and Sentiment Index, maggio 2015 Rassegna Stampa Il Sole 24 Ore Radiocor 4 maggio 2015 Cfa Society: +56,8 pt Italy sentiment in maggio, fiducia confermata 2015-05-04

Dettagli

COMUNICATO STAMPA IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE APPROVA I DATI PRELIMINARI AL 31 DICEMBRE 2008

COMUNICATO STAMPA IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE APPROVA I DATI PRELIMINARI AL 31 DICEMBRE 2008 COMUNICATO STAMPA IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE APPROVA I DATI PRELIMINARI AL 31 DICEMBRE 2008 Parmalat consegue un EBITDA di 330,5 milioni di euro al lordo delle differenze cambio e 316,3 milioni di

Dettagli

Top players in Europa. PARVEST Equity Best Selection Euro

Top players in Europa. PARVEST Equity Best Selection Euro Top players in Europa PARVEST Equity Best Selection Euro 5 motivi per investire in PARVEST Equity Best Selection Euro 1 I nostri esperti ritengono che potrebbe essere il momento opportuno per investire

Dettagli

GAM. I nostri servizi di società di gestione

GAM. I nostri servizi di società di gestione GAM I nostri servizi di società di gestione Una partnership con GAM assicura i seguenti vantaggi: Forniamo sostanza e servizi di società di gestione in Lussemburgo Offriamo servizi di alta qualità abbinati

Dettagli

Inizia la lunga marcia dei consumi in Cina

Inizia la lunga marcia dei consumi in Cina Fidelity Funds China Consumer Fund Inizia la lunga marcia dei consumi in Cina Fidelity Funds China Consumer Fund Avvertenza: prima dell adesione leggere attentamente il prospetto e il documento contenente

Dettagli

UBS Dynamic. Portfolio Solution

UBS Dynamic. Portfolio Solution Dynamic 30 giugno 2013 UBS Dynamic Linee di Gestione di UBS (Italia) S.p.A. Linea Global Credit Linea Income Linea Yield Linea Balanced Linea Equity Linea Global Credit Linea Income Linea Yield Linea Balanced

Dettagli

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2013-2014

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2013-2014 6 maggio 2013 LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2013-2014 Nel 2013 si prevede una riduzione del prodotto interno lordo (Pil) italiano pari all 1,4% in termini reali, mentre per il 2014, il recupero

Dettagli

PER LE BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO CASSE RURALI E ARTIGIANE DEL VENETO MEFR MODELLO ECONOMETRICO FINANZIARIO REGIONALE

PER LE BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO CASSE RURALI E ARTIGIANE DEL VENETO MEFR MODELLO ECONOMETRICO FINANZIARIO REGIONALE PER LE BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO CASSE RURALI E ARTIGIANE DEL VENETO MEFR MODELLO ECONOMETRICO FINANZIARIO REGIONALE I dati utilizzati per le elaborazioni sono aggiornati al 30/04/201 Pagina 1 Questa

Dettagli

VG SICAV - WORLD EQUITY FUND - R (ISIN: LU0554960640)

VG SICAV - WORLD EQUITY FUND - R (ISIN: LU0554960640) Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo fondo. Non si tratta di un documento promozionale.

Dettagli

2014/2015: Retrospettiva e prospettive future. Risparmio in titoli per conti Risparmio 3 e di libero passaggio

2014/2015: Retrospettiva e prospettive future. Risparmio in titoli per conti Risparmio 3 e di libero passaggio 2014/2015: Retrospettiva e prospettive future Risparmio in titoli per conti Risparmio 3 e di libero passaggio Retrospettiva 2014 La comunicazione relativa a una riduzione solo graduale degli acquisti di

Dettagli

Prospetto tradotto fedelmente dall ultimo prospetto ricevuto dalla Commissione di Vigilanza del Settore Finanziario del Lussemburgo.

Prospetto tradotto fedelmente dall ultimo prospetto ricevuto dalla Commissione di Vigilanza del Settore Finanziario del Lussemburgo. EXTRA FUND SICAV TOTAL RETURN OPPORTUNITY Prospetto Informativo Semplificato Luglio 2009 Prospetto tradotto fedelmente dall ultimo prospetto ricevuto dalla Commissione di Vigilanza del Settore Finanziario

Dettagli

Le analisi interne fanno la differenza indipendentemente dalle dimen sioni di un azienda

Le analisi interne fanno la differenza indipendentemente dalle dimen sioni di un azienda 18 Azioni Le analisi interne fanno la differenza indipendentemente dalle dimen sioni di un azienda Anche se la Banca Centrale statunitense sta riflettendo su un abbandono della politica monetaria distensiva,

Dettagli

Milano, 30 marzo 2004

Milano, 30 marzo 2004 Milano, 30 marzo 2004 Gruppo TOD S: crescita del fatturato (+8.1% a cambi costanti). Continua la politica di forte sviluppo degli investimenti. 24 nuovi punti vendita nel 2003. TOD S Il Consiglio di Amministrazione

Dettagli

News Release. Utile ante special item in leggero calo per BASF; confermate le previsioni per il 2016

News Release. Utile ante special item in leggero calo per BASF; confermate le previsioni per il 2016 News Release Primo trimestre 2016/Assemblea annuale degli azionisti Utile ante special item in leggero calo per BASF; confermate le previsioni per il 2016 29 aprile 2016 Jennifer Moore-Braun Phone: +49

Dettagli

FIDELITY FUNDS Supplemento del novembre 2014 al Prospetto del giugno 2014

FIDELITY FUNDS Supplemento del novembre 2014 al Prospetto del giugno 2014 FIDELITY FUNDS Supplemento del novembre 2014 al Prospetto del giugno 2014 Il presente supplemento è parte integrante del Prospetto di Fidelity Funds del giugno 2014 e comprendente il supplemento dell agosto

Dettagli

Informazioni chiave per gli investitori

Informazioni chiave per gli investitori Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo Comparto. Non si tratta di un documento

Dettagli

Allianz Reddito Euro. Il punto di riferimento per investire nel mercato obbligazionario euro. Dieci validi motivi per investire

Allianz Reddito Euro. Il punto di riferimento per investire nel mercato obbligazionario euro. Dieci validi motivi per investire Allianz Reddito Euro Dieci validi motivi per investire Il punto di riferimento per investire nel mercato obbligazionario euro Il mercato obbligazionario negli ultimi anni ha registrato profonde trasformazioni:

Dettagli

Sistema PRIMA. Regolamento di gestione Regolamento di gestione degli OICVM italiani gestiti da Anima SGR S.p.A. appartenenti al Sistema PRIMA

Sistema PRIMA. Regolamento di gestione Regolamento di gestione degli OICVM italiani gestiti da Anima SGR S.p.A. appartenenti al Sistema PRIMA Sistema PRIMA Regolamento di gestione Regolamento di gestione degli OICVM italiani gestiti da Anima SGR S.p.A. appartenenti al Sistema PRIMA Fondi Linea Mercati OICVM: Anima Fix Euro Anima Fix Obbligazionario

Dettagli

IL QUADRO MACROECONOMICO

IL QUADRO MACROECONOMICO S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO LA CONGIUNTURA ECONOMICA - PUNTI DI VISTA E SUGGERIMENTI DI ASSET ALLOCATION IL QUADRO MACROECONOMICO DOTT. ALBERTO BALESTRERI Milano, 22 novembre 2013 S.A.F.

Dettagli

3. Il mercato internazionale dei titoli di debito

3. Il mercato internazionale dei titoli di debito Gregory D. Sutton (+41 61) 280 8421 greg.sutton@bis.org 3. Il mercato internazionale dei titoli di debito La decelerazione dell economia mondiale sembra aver frenato la domanda di nuovi finanziamenti internazionali,

Dettagli

Informazioni chiave per gli investitori

Informazioni chiave per gli investitori Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo fondo. Non si tratta di un documento promozionale.

Dettagli

Allianz Europe Equity Growth Select

Allianz Europe Equity Growth Select Allianz Europe Equity Growth Select Selezionare talenti prima degli altri è la nostra chiave del successo. Annuncio pubblicitario destinato al cliente al dettaglio e al potenziale cliente al dettaglio.

Dettagli

Allianz Euro Bond Strategy

Allianz Euro Bond Strategy Allianz Euro Bond Strategy Dieci validi motivi per investire Il punto di riferimento per investire nel mercato obbligazionario euro Il mercato obbligazionario negli ultimi anni ha registrato profonde trasformazioni:

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO

PROSPETTO SEMPLIFICATO NEXTAM PARTNERS S i c a v Società di investimento a capitale variabile di diritto lussemburghese PROSPETTO SEMPLIFICATO Settembre 2009 Prospetto pubblicato mediante deposito all Archivio Prospetti della

Dettagli

Il Gruppo Cariparma FriulAdria consolida la crescita e il sostegno a famiglie e imprese, rafforzando i fondamentali

Il Gruppo Cariparma FriulAdria consolida la crescita e il sostegno a famiglie e imprese, rafforzando i fondamentali Comunicato stampa RISULTATI DEL 1 SEMESTRE DEL GRUPPO CARIPARMA FRIULADRIA Il Gruppo Cariparma FriulAdria consolida la crescita e il sostegno a famiglie e imprese, rafforzando i fondamentali Utile Netto

Dettagli

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon Valore Cedola x 5-11/2014 A chi si rivolge

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon Valore Cedola x 5-11/2014 A chi si rivolge info Prodotto è un Comparto del fondo comune di diritto lussemburghese Investment Solutions by Epsilon, promosso da Eurizon Capital S.A. e gestito da Epsilon SGR. Il Comparto mira ad ottenere un rendimento

Dettagli

Approvato dal Consiglio di Amministrazione il Resoconto intermedio sulla gestione del Gruppo Tod s relativo ai primi nove mesi del 2013

Approvato dal Consiglio di Amministrazione il Resoconto intermedio sulla gestione del Gruppo Tod s relativo ai primi nove mesi del 2013 Milano, 13 novembre 2013 TOD S S.p.A. Solida crescita dei ricavi all estero (Greater China: +28%, Americhe: +14%). Confermata l ottima redditività del Gruppo (margine Ebitda: 26,5%). Aumentate le disponibilità

Dettagli

INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI

INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI Il presente documento contiene le informazioni chiave per gli investitori di questo Comparto. Non si tratta di un documento promozionale. Le informazioni contenute

Dettagli

I N V E S T I E T I C O

I N V E S T I E T I C O I N V E S T I E T I C O FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO IMMOBILIARE DI TIPO CHIUSO RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 30 SETTEMBRE 2010 AEDES BPM Real Estate SGR S.p.A. Sede legale: Bastioni di Porta Nuova,

Dettagli

Asset allocation: settembre 2015. www.adviseonly.com www.adviseonly.com/blog

Asset allocation: settembre 2015. www.adviseonly.com www.adviseonly.com/blog Asset allocation: settembre 2015 /blog Come sono andati i mercati? Il rallentamento della Cina, la crisi in Grecia, il crollo delle materie prime e la moderata crescita dell economia americana hanno sollevato

Dettagli

5,00 %. Si tratta dell'importo massimo che verrà detratto dal vostro investimento prima sottoscrizione

5,00 %. Si tratta dell'importo massimo che verrà detratto dal vostro investimento prima sottoscrizione Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo fondo. Non si tratta di un documento promozionale.

Dettagli

ECONOMIA E MERCATI FINANZIARI PRIMO TRIMESTRE 2013

ECONOMIA E MERCATI FINANZIARI PRIMO TRIMESTRE 2013 ECONOMIA E MERCATI FINANZIARI PRIMO TRIMESTRE 2013 1. IL QUADRO MACROECONOMICO I primi dati delle indagini congiunturali indicano una ripresa della crescita economica mondiale ancora modesta e disomogenea

Dettagli

Piano Economico Finanziario 2008. Consiglio Generale: seduta del 26 Ottobre 2007

Piano Economico Finanziario 2008. Consiglio Generale: seduta del 26 Ottobre 2007 Piano Economico Finanziario 2008 e previsioni anni 2009 e 2010 Consiglio Generale: seduta del 26 Ottobre 2007 Indice Scenario & Previsioni PIANO ANNUALE 2008 1Fonti di finanziamento 2Impieghi 3Ricavi 4Costi

Dettagli

JPMorgan Investment Funds Global Bond Fund (EUR) (il Comparto )

JPMorgan Investment Funds Global Bond Fund (EUR) (il Comparto ) JPMorgan Investment Funds Global Bond Fund (EUR) (il Comparto ) prospetto semplificato agosto 2006 Comparto di JPMorgan Investment Funds (il Fondo ), SICAV costituita ai sensi della legislazione del Granducato

Dettagli

La congiuntura. internazionale

La congiuntura. internazionale La congiuntura internazionale N. 2 LUGLIO 2015 Il momento del commercio mondiale segna un miglioramento ad aprile 2015, ma i volumi delle importazioni e delle esportazioni sembrano muoversi in direzioni

Dettagli

IL QUADRO MACROECONOMICO

IL QUADRO MACROECONOMICO S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO LA CONGIUNTURA ECONOMICA - PUNTI DI VISTA E SUGGERIMENTI DI ASSET ALLOCATION IL QUADRO MACROECONOMICO DOTT. ALBERTO BALESTRERI Milano, 21 marzo 2013 S.A.F.

Dettagli

L economia australiana brilla sulle altre

L economia australiana brilla sulle altre L economia australiana brilla sulle altre 28 marzo 2011 Le stime sulla crescita per molti paesi sviluppati hanno subito una flessione a causa della tragedia che continua a investire il Gippone, uno dei

Dettagli

Cedolarmente. Una selezione di prodotti che prevede la distribuzione di una cedola ogni 3 mesi. Regolarmente.

Cedolarmente. Una selezione di prodotti che prevede la distribuzione di una cedola ogni 3 mesi. Regolarmente. Cedolarmente Una selezione di prodotti che prevede la distribuzione di una cedola ogni 3 mesi. Regolarmente. PERCHÉ UN INVESTIMENTO CHE POSSA GENERARE UN FLUSSO CEDOLARE LE SOLUZIONI DI UBI SICAV Nell

Dettagli

Nokian Tyres. Rating: BUY. Posizionamento nel Mercato. Il mercato Russo (focus) 20 ottobre 2011

Nokian Tyres. Rating: BUY. Posizionamento nel Mercato. Il mercato Russo (focus) 20 ottobre 2011 20 ottobre 2011 Rating: BUY Nokian Tyres Posizionamento nel Mercato Nokian Tyres vende I propri prodotti in tutta Europa. La società vanta un ottima diversificazione geografica: l 8% delle vendite sono

Dettagli

Kairos International Sicav Prospetto Semplificato. Small Cap

Kairos International Sicav Prospetto Semplificato. Small Cap Kairos International Sicav Prospetto Semplificato Small Cap Luglio 2009 Prospetto Informativo Semplificato depositato presso la Consob in data 15 ottobre 2009 Il presente Prospetto Informativo Semplificato

Dettagli

Risultati Alstom 2014/15

Risultati Alstom 2014/15 Comunicato stampa 6 maggio 2015 Risultati Alstom 2014/15 Nuovo record di ordini (10 miliardi di euro) e del portafoglio ordini (28 miliardi di euro) Utile operativo in aumento di circa il 20% Free cash

Dettagli

Informazioni Generali 3. Relazione e Responsabilità della Banca Depositaria 4. Dichiarazione delle Responsabilità della Società di Gestione 5

Informazioni Generali 3. Relazione e Responsabilità della Banca Depositaria 4. Dichiarazione delle Responsabilità della Società di Gestione 5 INDICE Informazioni Generali 3 Relazione e Responsabilità della Banca Depositaria 4 Dichiarazione delle Responsabilità della Società di Gestione 5 Relazione dell Investment Manager 6-12 Profilo degli Investment

Dettagli

PER LE BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO CASSE RURALI E ARTIGIANE DEL VENETO MEFR MODELLO ECONOMETRICO FINANZIARIO REGIONALE

PER LE BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO CASSE RURALI E ARTIGIANE DEL VENETO MEFR MODELLO ECONOMETRICO FINANZIARIO REGIONALE PER LE BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO CASSE RURALI E ARTIGIANE DEL VENETO MEFR MODELLO ECONOMETRICO FINANZIARIO REGIONALE I dati utilizzati per le elaborazioni sono aggiornati al 31/03/201 Pagina 1 Questa

Dettagli

DOCUMENTO DI ILLUSTRAZIONE DELLO SCENARIO ECONOMICO DELLA FILIERA TLC

DOCUMENTO DI ILLUSTRAZIONE DELLO SCENARIO ECONOMICO DELLA FILIERA TLC DOCUMENTO DI ILLUSTRAZIONE DELLO SCENARIO ECONOMICO DELLA FILIERA TLC INCONTRO 31 GENNAIO 2012 TRA ASSTEL E SLC-CGIL, FISTEL-CISL E UILCOM-UIL SUL RINNOVO DEL CONTRATTO COLLETTIVO DI LAVORO Sviluppo e

Dettagli

HALF IMAGE PLACEMENT HOLDER (HORIZONTAL) Resize image to cover grey box. Azionario Europeo. John Baker, Portfolio Manager

HALF IMAGE PLACEMENT HOLDER (HORIZONTAL) Resize image to cover grey box. Azionario Europeo. John Baker, Portfolio Manager HALF IMAGE PLACEMENT HOLDER (HORIZONTAL) Resize image to cover grey box Azionario Europeo John Baker, Portfolio Manager JPMorgan Funds Euroland Dynamic Fund Sintesi del Comparto JPMorgan Funds Euroland

Dettagli

Pioneer Funds - Absolute Return Asian Equity

Pioneer Funds - Absolute Return Asian Equity Pioneer Funds - Absolute Return Asian Equity Pioneer Funds - Absolute Return Asian Equity (il "Comparto") è un comparto di Pioneer Funds (il "Fondo"). La Società di Gestione del Fondo è Pioneer Asset Management

Dettagli

INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI

INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI Il presente documento contiene le informazioni chiave per gli investitori di questo Comparto. Non si tratta di un documento promozionale. Le informazioni contenute

Dettagli

Indice Credit Suisse delle casse pensioni svizzere 1 trimestre 2015

Indice Credit Suisse delle casse pensioni svizzere 1 trimestre 2015 Indice Credit Suisse delle casse pensioni svizzere 1 trimestre 2015 Da inizio anno 2015: 1,51% 1 trimestre 2015: 1,51% Inizio anno soddisfacente nonostante la performance negativa di gennaio Quota di liquidità

Dettagli

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Lezione di Corporate e Investment Banking Università degli Studi di Roma Tre Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Massimo Caratelli, febbraio 2006 ma.caratelli@uniroma3.it

Dettagli

UN FONDO, TRE SEMPLICI MODI PER INVESTIRE

UN FONDO, TRE SEMPLICI MODI PER INVESTIRE AD USO ESCLUSIVO DEI CLIENTI PROFESSIONALI E DEGLI INVESTITORI QUALIFICATI UN FONDO, TRE SEMPLICI MODI PER INVESTIRE BLACKROCK GLOBAL FUNDS (BGF) GLOBAL MULTI-ASSET INCOME FUND Un fondo, tre possibili

Dettagli

BlackRock Global Funds (BGF)

BlackRock Global Funds (BGF) BlackRock Global Funds (BGF) BGF European Equity Income Fund Luglio 2014 AD USO ESCLUSIVO DEGLI INVESTITORI PROFESSIONALI E DEGLI INTERMEDIARI BGF European Equity Income Fund Caratteristiche Generali Portfolio

Dettagli

Approvati risultati al 30 settembre 2015

Approvati risultati al 30 settembre 2015 COMUNICATO STAMPA Approvati risultati al 30 settembre 2015 Risultati record nei primi nove mesi, con il miglior trimestre di sempre Utile netto: 148,8 milioni ( 109,3 milioni al 30 settembre 2014, +36,2%)

Dettagli

8a+ Investimenti Sgr. Latemar

8a+ Investimenti Sgr. Latemar 8a+ Investimenti Sgr Fondo Comune d Investimento Mobiliare Aperto Latemar RELAZIONE SEMESTRALE AL 30 GIUGNO 2007 Sede Legale: Varese, Piazza Monte Grappa 4 Tel 0332-251411 Telefax 0332-251400 Capitale

Dettagli

ECONOMIA E MERCATI FINANZIARI QUARTO TRIMESTRE 2011

ECONOMIA E MERCATI FINANZIARI QUARTO TRIMESTRE 2011 ECONOMIA E MERCATI FINANZIARI QUARTO TRIMESTRE 2011 1. QUADRO MACROECONOMICO INTERNAZIONALE Negli ultimi mesi del 2011 si è verificato un peggioramento delle prospettive di crescita nelle principali economie

Dettagli

LEONARDO INVEST Leonardo European Bond Opportunities Société d'investissement à capital variable Lussemburgo PROSPETTO SEMPLIFICATO Maggio 2010

LEONARDO INVEST Leonardo European Bond Opportunities Société d'investissement à capital variable Lussemburgo PROSPETTO SEMPLIFICATO Maggio 2010 LEONARDO INVEST Leonardo European Bond Opportunities Société d'investissement à capital variable Lussemburgo PROSPETTO SEMPLIFICATO Maggio 2010 - 2 - Prospetto Informativo depositato presso la Consob in

Dettagli

Confronto Europa - USA

Confronto Europa - USA Novembre 2012 Confronto Europa - USA Uwe Zoellner Gestore di Portafoglio Franklin European Group Grant Bowers Vice Presidente Gestore di Portafoglio Franklin European Group Domanda Qual è la vostra visione

Dettagli

TOD S S.p.A. crescita dei ricavi del 6,2% nei primi nove mesi del 2015 con margine EBITDA del 20,3%

TOD S S.p.A. crescita dei ricavi del 6,2% nei primi nove mesi del 2015 con margine EBITDA del 20,3% Milano, 11 novembre 2015 TOD S S.p.A. crescita dei ricavi del 6,2% nei primi nove mesi del 2015 con margine EBITDA del 20,3% Approvato dal Consiglio di Amministrazione il Resoconto intermedio sulla gestione

Dettagli

TOD S S.p.A. Solida crescita del Gruppo nei primi nove mesi del 2012 ricavi: +7,3% (Tod s: +16,9%); il margine Ebitda sale al 26,6%

TOD S S.p.A. Solida crescita del Gruppo nei primi nove mesi del 2012 ricavi: +7,3% (Tod s: +16,9%); il margine Ebitda sale al 26,6% Milano, 13 novembre TOD S S.p.A. Solida crescita del Gruppo nei primi nove mesi del ricavi: +7,3% (Tod s: +16,9%); il margine Ebitda sale al 26,6% Approvato dal Consiglio di Amministrazione il Resoconto

Dettagli

Bolzoni SpA Relazione Trimestrale al 31.03.2008 Attività del Gruppo

Bolzoni SpA Relazione Trimestrale al 31.03.2008 Attività del Gruppo Attività del Gruppo Il Gruppo Bolzoni è attivo da oltre sessanta anni nella progettazione, produzione e commercializzazione di attrezzature per carrelli elevatori e per la movimentazione industriale. Lo

Dettagli

I N V E S T I E T I C O

I N V E S T I E T I C O I N V E S T I E T I C O FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO IMMOBILIARE DI TIPO CHIUSO RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 30 SETTEMBRE 2009 AEDES BPM Real Estate SGR S.p.A. Sede legale: Bastioni di Porta Nuova,

Dettagli

Snam e i mercati finanziari

Snam e i mercati finanziari Snam e i mercati finanziari Nel corso del 2012 i mercati finanziari europei hanno registrato rialzi generalizzati, sebbene in un contesto di elevata volatilità. Nella prima parte dell anno le quotazioni

Dettagli

Economia debole, profitti deboli. -Il 2012 si prospetta ancora più duro-

Economia debole, profitti deboli. -Il 2012 si prospetta ancora più duro- NOTIZIE n 42 Economia debole, profitti deboli -Il 2012 si prospetta ancora più duro- 20 settembre 2011 (Singapore) - La IATA (l Associazione internazionale del trasporto aereo) ha annunciato un aggiornamento

Dettagli

Copertura Valutaria Franklin Templeton Investments

Copertura Valutaria Franklin Templeton Investments Copertura Valutaria COSA E LA COPERTURA VALUTARIA? La copertura valutaria è utilizzata allo scopo di ridurre l effetto causato sui rendimenti dalle fluttuazioni dei tassi di cambio. I movimenti valutari

Dettagli

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017 7 maggio 2015 LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017 Nel 2015 si prevede un aumento del prodotto interno lordo (Pil) italiano pari allo 0,7% in termini reali, cui seguirà una crescita dell

Dettagli