CAPITOLATO SPECIALE relativo ai SERVIZI DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO DEL COMUNE DI FORLI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CAPITOLATO SPECIALE relativo ai SERVIZI DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO DEL COMUNE DI FORLI"

Transcript

1 Allegato A Area di Staff Servizio Programmazione e Gestione del Patrimonio Unità Acquisti Vendite e Gestioni Ambito Funzionale Assicurazioni e Servizi CAPITOLATO SPECIALE relativo ai SERVIZI DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO DEL COMUNE DI FORLI RUP e Progettista Alessandra Rusticali Dirigente del Servizio Ing. Massimo Gentili Giungo

2 INDICE Art. 1 - Oggetto del servizio Art. 2 - Finalità del servizio Art. 3 - Personale dedicato al servizio Art. 4 - Durata del contratto Diritto di recesso Art. 5 - Corrispettivo del servizio Art. 6 - Modalità di svolgimento del servizio Art. 7 - Pagamenti dei premi assicurativi Art. 8 - Obblighi delle parti contraenti Art. 9 - Responsabilità professionale del broker e polizza assicurativa professionale Art Deficienze del servizio Risoluzione del contratto e clausola risolutiva espressa Art Riservatezza e norme etiche Art Divieto di subappalto Art Raggruppamento temporaneo di imprese Art Cauzione definitiva Art Controversie Art Documenti contrattuali e contenuto del contratto Art Rinvio Art Oneri a carico del broker Art Tracciabilità dei flussi finanziari Art. 20 Forma del contratto 2

3 Art. 1 Oggetto del servizio Il servizio ha per oggetto lo svolgimento dell'attività di broker assicurativo a favore del Comune di Forlì ai sensi dell'art. 109, comma 2, lett. b), del D. Lgs. 209/2005, e comprende, nell'ambito della più ampia consulenza assicurativa, le seguenti attività specialistiche elencate in via principale e non esaustiva: 1. individuazione, analisi, valutazione e monitoraggio dei rischi in capo al Comune di Forlì, ai suoi amministratori, dirigenti, funzionari e dipendenti in genere; 2. identificazione e analisi dei rischi al fine di approfondire le reali esposizioni del Comune di Forlì ed individuazione delle coperture assicurative necessarie; 3. analisi, valutazione e monitoraggio delle polizze assicurative in essere e dei loro costi, con particolare riferimento all'efficacia, economicità delle medesime, con proposte di aggiornamenti, integrazioni e/o revisione delle stesse a seguito di modifiche di disposizioni legislative e contrattuali, o dell evolversi del mercato assicurativo, di eventuali evoluzioni giurisprudenziali in materia, a seguito di specifiche esigenze del Comune di Forlì o del verificarsi di eventi dannosi; 4. assistenza ai servizi tecnico patrimoniali per la valutazione di beni da assicurare; 5. adeguamento costante delle valutazioni dei beni assicurati rispetto ai parametri in uso nel mercato assicurativo e tenuto conto delle specifiche esigenze del Comune di Forlì; 6. costante supporto alle necessità assicurative del Comune di Forlì attuali e future, con impostazione di un programma assicurativo in continuo aggiornamento e resa di pareri a seguito di richiesta su particolari problematiche assicurative (es.: problematiche relative all individuazione degli obblighi assicurativi relativi a convenzioni e contratti che il Comune di Forlì andrà a stipulare con i terzi, problematiche inerenti obblighi assicurativi da porre a carico di locatari, concessionari, ecc ); 7. redazione dei capitolati tecnici in previsione di appalti o procedure di selezione per l'affidamento dei servizi assicurativi strutturati sulla base delle necessità del Comune di Forlì e delle evoluzioni legislative e regolamentari; 8. assistenza nelle fasi di procedure per l'affidamento di appalti o procedure di selezione di affidamento di servizi assicurativi a Compagnie assicuratrici, comprese le congruità delle offerte in sede di gara fino al perfezionamento dei contratti; 3

4 9. elaborazione di un rapporto annuale, da redigere entro il trenta novembre di ogni anno, che rilevi gli elementi principali del programma assicurativo, gli interventi effettuati e le attività previste per l'anno successivo; 10. gestione tecnica e amministrativa dei contratti assicurativi del Comune di Forlì. Con puntuale controllo sull'emissione di polizze o appendici contrattuali, controllo delle scadenze e di ogni altra attività contabile connessa; 11. assistenza nelle varie fasi di trattazione dei sinistri attivi e passivi con modalità idonee ad ogni tipologia di rischio, al fine di giungere, nel minor tempo possibile, ad una definizione soddisfacente per le parti. L'assistenza è prevista in modo globale, dalla denuncia alla successiva trattazione con le Compagnie di assicuratrici, con valutazioni almeno annuali sull'andamento dei sinistri nei quali è coinvolto il Comune di Forlì, con produzione di report contenenti dati descrittivi chiari e utili all'amministrazione, sia per il livello gestionale che per il livello di indirizzo e verifica; 12. controllo costante degli adempimenti previsti per le Compagnie di assicurazione nei contratti stipulati con l'ente in ordine ad esempio alla trasmissione dei dati sull'andamento dei rischi, con eventuali azioni di sollecito nei confronti delle Compagnie inadempienti e, nel caso di reiterate inottemperanze, definizione, di concerto con il Comune di Forlì, delle segnalazioni alle competenti autorità di controllo; 13. formazione dei dipendenti del Comune di Forlì che collaborano alla gestione dei contratti assicurativi, attraverso attività di formazione periodiche quando necessarie e informazione anche mediante circolari relative ad innovazioni, variazioni, chiarimenti legislativi e contrattuali di interesse per l Ente Pubblico, che verranno diramate alla struttura attraverso il Servizio competente, citando la fonte; 14. aggiornamento e assistenza continua del personale incaricato della gestione di problematiche inerenti garanzie fidejussorie e assicurative in relazione alla gestione di appalti per la realizzazione di lavori o per la fornitura di beni o servizi: 15. tutte le prestazioni connesse e inerenti alle problematiche assicurative in genere; 16. consulenza al Comune di Forlì nelle fasi di evoluzione dei servizi con trasferimento di funzioni a nuovi Enti o organismi esterni e viceversa. 4

5 Art. 2 Finalità del servizio L obiettivo del Comune di Forlì è quello di ottenere una corretta valutazione, analisi e gestione dei rischi attraverso un attività di risk management da parte di un operatore strutturato specialista del mercato assicurativo quale deve essere il Broker con le modalità precisate nel presente capitolato. Art. 3 Personale dedicato al servizio Il Broker deve individuare uno o più responsabili, referenti della propria Ditta, che avranno l onere di recarsi presso il Comune di Forlì ogni qualvolta verrà richiesto dal Comune stesso per trattazione, la discussione e la definizione di specifiche problematiche. Art. 4 Durata del contratto Diritto di recesso annuale Il contratto del contratto ha durata di anni 7 (sette). Ha decorrenza dal 1. Eventuali integrazioni, variazioni e miglioramenti al contratto saranno oggetto di contratto aggiuntivo, preceduto da determinazione dirigenziale a contrattare. E possibile il recesso annuale da ciascuna delle parti, da esercitare con un preavviso di mesi 6 (sei) da parte del Comune di Forlì o della Ditta appaltatrice; tale comunicazione dovrà essere inviata all altra parte per iscritto a mezzo Racc. RR; al termine del preavviso il contratto cesserà di produrre qualsivoglia effetto tra le parti, restando esclusa qualsiasi indennità o risarcimento per il mancato ulteriore guadagno. L'affidamento cesserà automaticamente nel caso in cui venga meno l'iscrizione al RUI (Registro Unico degli Intermediari Assicurativi e Riassicurativi) ai sensi del D.Lgs. 209/2005, l'impresa sia soggetta a sanzione amministrativa o disciplinare, o perda un requisito generale necessario per contrattare con la Pubblica Amministrazione, di cui all'art. 38 del D.Lgs. 163/2006 e s.m.i.. Art. 5 Corrispettivo del servizio L espletamento del servizio di brokeraggio non comporta alcun onere finanziario diretto, presente o futuro, a carico del Comune di Forlì, essendo lo stesso remunerato come da prassi consolidata del mercato, mediante una provvigione calcolata sui premi assicurativi relativi ai contratti conclusi con l assistenza del Broker. Detta provvigione deve essere contenuta entro il limite massimo percentuale sui premi imponibili dichiarati in sede di gara. 1 Data da inserire all atto della stipula del contratto (indicativamente 15/01/2015); può essere successivo alla data della stipula qualora il Servizio Programmazione e Gestione del Patrimonio non abbia terminato le operazioni di svolgimento della gara, nelle more della stipula 5

6 La provvigione è calcolata applicando la percentuale sui premi imponibili richiesti dalle compagnie di assicurazione per i rispettivi contratti. La percentuale delle provvigioni dovrà essere sempre espressamente indicata in ogni procedura di affidamento per l assunzione di polizze assicurative. Nessun compenso potrà essere richiesto nel caso in cui il Comune di Forlì non ritenga di procedere alla stipula dei contratti di assicurazione o non si realizzi il buon esito delle gare d appalto. Art. 6 - Modalità di svolgimento del servizio Il Comune di Forlì autorizza il Broker a trattare in nome proprio con tutte le Compagnie assicuratrici. E esplicitamente convenuto che restano in capo al Comune di Forlì l assoluta autonomia decisionale, la piena titolarità della scelta del contraente, la sottoscrizione dei contratti assicurativi e di ogni altro documento di perfezionamento delle polizze, la formalizzazione di recessi, così come qualsiasi altra operazione modificativa di obblighi precedentemente assunti. Il Broker non assume alcun compito di direzione e coordinamento nei confronti degli Uffici comunali né può impegnare in alcun modo il Comune di Forlì, se non preventivamente autorizzato. Il Broker è l unico responsabile dell esaustività delle prestazioni necessarie per ottenere una buona riuscita del servizio. Il Broker è responsabile per eventuali condizioni contrattuali che comportino responsabilità amministrativa degli Organi comunali competenti. Altresì, egli è responsabile in caso di omissione delle azioni necessarie al superamento di possibili criticità. Il Broker, infine, risponde dei danni causati, anche se rilevati dopo la scadenza del contratto. Art. 7 Pagamenti dei premi assicurativi Il Comune di Forlì provvede al pagamento dei premi assicurativi tramite il broker. Quest'ultimo deve trasmettere all'ente i carichi contabili per i pagamenti dei premi assicurativi con congruo anticipo alla data di scadenza indicata nella polizza. La corresponsione al broker dell'importo concreta a tutti gli effetti il pagamento del premio ai sensi dell'art del codice civile. Il broker, da parte sua, si impegna a rilasciare al Comune di Forlì le polizze, le appendici e le ricevute emesse dalle Compagnie di assicurazione debitamente quietanzate non appena in suo possesso. 6

7 Nel caso in cui il broker non ottemperi al pagamento alle Compagnie del premio in tempo utile, sarà direttamente responsabile di tutte le conseguenze derivanti dal ritardato o mancato pagamento e dell'eventuale sospensione della garanzia derivante da ciò. Art. 8 Obblighi delle parti contraenti Il broker si impegna a: eseguire l'incarico secondo quanto prescritto dal presente Capitolato e dall'offerta tecnica ed economica presentata in sede di gara con diligenza e nell'esclusivo interesse del Comune di Forlì; garantire la trasparenza nei rapporti con le Compagnie di assicurazione aggiudicatarie dei contratti assicurativi; mettere a disposizione del Comune di Forlì ogni documentazione relativa alla gestione del rapporto assicurativo; fornire esaustive relazioni in merito ad ogni iniziativa o trattativa condotta per conto dell'amministrazione. Il Comune di Forlì si impegna a : rendere noto, in caso di procedure concorsuali, per l'aggiudicazione di polizze assicurative, che la gestione del contratto e delle relative polizze, è affidata al broker il quale è incaricato di rapportarsi, per conto del Comune di Forlì, con le Compagnie di assicurazione per ogni motivazione inerente il contratto stesso; indicare espressamente, in ciascun capitolato d'appalto, la percentuale della provvigione che la Compagnia aggiudicataria corrisponderà al broker; fornire al broker la collaborazione del proprio personale nonché tutti gli atti e documenti necessari per il completo disbrigo di formalità e obblighi riguardanti l'incarico. Art. 9 Responsabilità professionale del broker e polizza assicurativa professionale Prima della stipulazione del presente contratto, il broker dovrà consegnare al Comune di Forlì copia della polizza di RC Professionale così come prevista dal D. Lgs. 205/2005, ed impegnarsi a comunicarne eventuali variazioni. La polizze deve essere mantenuta per tutta la durata contrattuale del presente contratto di servizio e dovrà avere un massimale di almeno ,00. Il Comune di Forlì avrà diritto al risarcimento degli eventuali danni subiti, tenuto conto della natura dell incarico, imputabili a negligenze, errori od omissioni del Broker. 7

8 Il broker è responsabile del contenuto dei contratti che ha contribuito a determinare e a far stipulare o perfezionare, modificare o integrare alla Stazione Appaltante: è inoltre responsabile qualora ometta di segnalare con tempestività e non sia in grado di dimostrare di aver esperito tutte le azioni necessarie alla modificazione delle condizioni contrattuali che comportino responsabilità amministrativa dei competenti organi del Comune di Forlì, dei dirigenti, funzionari preposti al servizio. Il broker risponde dei danni causati dopo la scadenza dell'affidamento oggetto del presente capitolato, se derivanti da comportamenti o da negligenze poste in essere durante la vigenza dello stesso. Art Deficienze del servizio Risoluzione del contratto e clausola risolutiva espressa Qualora, durante l erogazione del servizio, il Comune di Forlì ritenesse inadeguata o non conforme a quanto prescritto una qualunque parte dei servizi o attività o prestazioni resi dal Broker, o comunque rilevasse mancanze da parte della Ditta Broker nell adempiere ad uno degli obblighi previsti nel contratto, il Comune potrà richiedergli, motivandolo per iscritto, di porvi rimedio. Tale richiesta ha valore di diffida ad adempiere ed il termine per provvedere decorre dalla data del suo ricevimento da parte della Ditta affidataria; la trasmissione può avvenire anche a mezzo fax, oppure , oppure con consegna diretta al Referente della Ditta stessa. Qualora la Ditta affidataria non provveda con diligenza e nel termine assegnatole ad eliminare le inadempienze rilevate, è in facoltà del Comune di Forlì comunicarlo per iscritto alla Ditta broker e risolvere il contratto per inadempimento ai sensi dell art del c.c. per suo fatto e colpa, facendo salvo in ogni caso il diritto al risarcimento dei danni eventualmente prodotti. Nei seguenti casi il Comune di Forlì ha il diritto di avvalersi della clausola risolutiva espressa di cui all art c.c.: a) dopo 2 (tre) contestazioni scritte concernente servizi qualitativamente e quantitativamente difformi rispetto aalle indicazioni ricevute verso le quali la Ditta broker non abbia risposto, nel trmine, dimostrando adeguati elementi a sua discolpa; b) qualora si verifichi la cessione del contratto e l utilizzo del subappalto, in violazione all art. 10 del presente Capitolato. c) qualora la Ditta broker affidataria non abbia svolto il servizio in modo corretto e, pertanto, non sia possibile il rilascio da parte del Direttore dell'esecuzione del certificato di conformità, di cui all art. 49 del Regolamento dei Contratti di cui al Codice III, che attesti la regolare esecuzione del servizio, sottoscritto anche dal Dirigente competente; 8

9 Ricorrendo uno dei casi di inadempimento sopra elencati, il Comune di Forlì pertanto ha la facoltà di comunicare per iscritto la volontà di avvalersi della clausola risolutiva espressa ed, in tale comunicazione, precisa la data in cui il contratto di servizio deve considerarsi risolto. E comunque fatto salvo il risarcimento dei danni causati dall inadempienza. Art Riservatezza e norme etiche Norme di sicurezza La Ditta deve considerare tutte le informazioni e i documenti che diverranno alla stessa noti in conseguenza o in occasione dell esecuzione del contratto come strettamente riservati; essi non potranno pertanto esser usati né rilevati a terzi senza autorizzazione scritta del Comune di Forlì, né potranno essere impiegati in modo diverso da quello occorrente per la realizzazione del servizio stesso. La Ditta non può citare tra le proprie referenze o effettuare comunicazioni pubblicitarie relative al servizio senza averne preventivamente ottenuto l autorizzazione scritta dal Comune di Forlì, con l approvazione dei testi di tali comunicazioni. La Ditta - è impegnata a rispettare quanto previsto dal D.Lgs. 196/2003 Codice in materia di protezione dei dati personali e dai relativi regolamenti di attuazione in materia di riservatezza. La Ditta è responsabile per l esatta osservanza da parte dei propri dipendenti, consulenti e collaboratori, degli obblighi di segretezza anzidetti. In caso di inosservanza degli obblighi di segretezza, il Comune di Forlì avrà la facoltà di dichiarare risolto di diritto il contratto ex art c.c., fermo restando che la Ditta appaltatrice sarà tenuta a risarcire tutti i danni che dovessero derivare al Comune di Forlì. La Ditta è responsabile nei confronti del personale di cui si avvale a qualunque titolo del rispetto delle norme di cui al D.Lgs. 81/2008 che le competono per legge. Art. 12 Divieto di subappalto - Avvalimento Poiché nel presente affidamento non sono individuabili prestazioni accessorie e ritenendo funzionale che l esecuzione sia svolta interamente dalla Ditta individuata come affidataria, è fatto divieto di utilizzare il subappalto. Poiché le prestazioni oggetto del servizio (art. 1) sono particolarmente professionali, anche in relazione alle finalità da conseguire (art. 2) e pertanto richiedono integralmente in proprio, il possesso delle competenze tecnico- specialistiche richieste come requisiti di accesso, l'eventuale 9

10 avvalimento può essere ammesso solo per una quota, non prevalente, del requisito 3 (ter) dell'avviso di gara, dovendo gli altri requisiti essere posseduti in proprio dal concorrente singolo o in RTI. Art. 13 Raggruppamento temporaneo di imprese Nel servizio in oggetto non sono individuate prestazioni scorporabili, per un'eventuale Raggruppamento temporaneo di imprese (RTI) sarà consentito solo se di tipo orizzontale. Nel caso in cui risulti aggiudicatario un RTI, il servizio deve essere svolto per almeno il 60% dall Impresa individuata quale capogruppo mandataria che, inoltre, deve assolvere i compiti di coordinamento dell intero servizio. I requisiti di partecipazione alla gara previsti nell'avviso pubblico devono essere posseduti come di seguito indicato: - requisiti previsti ai punti 1. e 2. devono essere posseduti da tutte le imprese facenti parte del costituendo RTI, mentre il requisito di cui al punto 3. deve essere posseduto almeno nella percentuale del 60% dalla Capogruppo e per il restante 40% cumulativamente dalle mandanti. Il requisito di cui al punto 4. deve essere posseduto nella seguente misura: 1. capogruppo almeno 7 2. mandanti 3. Preliminarmente alla stipulazione del contratto il RTI deve presentare l atto notarile costitutivo mediante mandato speciale con rappresentanza, registrato, da allegare al contratto di servizio. Art. 14 Cauzione definitiva Il broker aggiudicatario deve costituire deposito cauzionale definitivo a garanzia dell'esatta osservanza degli obblighi contrattuali, nella misura del 10% dell'importo contrattuale riferito all'intero periodo del contratto, mediante garanzia prodotta nei modi e nei termini previsti dall'art. 113 del D. Lgs. 163/2006 e s.m.i.. La riduzione dell'importo della cauzione è consentita nei limiti e con le modalità di cui all'art. 75 de sopra citato D. Lgs.. Tale cauzione deve essere prodotta utilizzando la scheda e le relative condizioni di polizza di cui allo schema tipo 1.2 approvato con D.M n. 123, debitamente compilata e sottoscritta da entrambe le parti, con la scadenza di cui all'art. 2 del suddetto schema-tipo. In ogni caso la fidejussione bancaria o la polizza fidejussoria assicurativa, o la fidejussione rilasciata da intermediario finanziario iscritto nell'elenco speciale di cui all'art. 107 del D: Lgs n. 385 (tale ultima caratteristica dovrà espressamente risultare se la garanzia fosse costituita in tale modo) deve contenere: 10

11 la clausola di espressa rinuncia al beneficio delle preventiva escussione del debitore principale; la rinuncia all'eccezione di cui all'art c. 2 del Codice Civile; l'operatività entro 15 giorni dalla semplice richiesta scritta della stazione appaltante; la clausola per cui il mancato pagamento del premio/commissione non può essere opposto alla stazione appaltante. Nessun interesse è dovuto sulle somme e sui valori costituenti i depositi cauzionali. La mancata costituzione del deposito cauzionale definitivo determina la revoca dell'affidamento e l'acquisizione della cauzione provvisoria da parte del Comune di Forlì, che aggiudicherà il servizio al concorrente che segue in graduatoria. Art Controversie Ogni e qualsiasi controversia di natura tecnica, amministrativa o giuridica che dovesse insorgere in ordine all interpretazione, esecuzione o risoluzione del contratto, sarà preliminarmente esaminata in via amministrativa. Qualora la controversia non trovi bonaria composizione in sede amministrativa, verrà devoluta all'autorità giurisdizionale competente dalla parte che si ritiene lesa. Si applica l art. 13 del Regolamento dei contratti del Comune di Forlì; è esclusa la competenza arbitrale. Art Documenti contrattuali e contenuto del contratto Il contratto di servizio avrà i seguenti documenti, quali parti integranti e sostanziali: a) il presente Capitolato Speciale; b) l offerta-prezzo presentata dall aggiudicatario; c) l'offerta tecnica, consistente nella relazione del Progetto del servizio di brokeraggio da effettuare per il Comune di Forlì. Art Rinvio Per tutto quanto non espressamente previsto nel Capitolato e nel Contratto di servizio, si fa rinvio alle norme di legge, al Codice Civile ed, in particolare, alle norme contenute nel Regolamento dei Contratti del Comune di Forlì, oltre che agli usi e alle consuetudini in materia di pubblici servizi, nonché al D. Lgs. 209/2005 e alle altre norme applicabili in materia. 11

12 Art. 18 Oneri a carico del broker Tutte le spese e gli oneri necessari per l'espletamento del servizio, come pure i rischi connessi all'esecuzione del servizio medesimo, nonché tutte le spese inerenti e conseguenti la sottoscrizione del contratto sono a totale carico del broker. Art. 19 Tracciabilità dei flussi finanziari Il broker aggiudicatario è titolare del seguente conto corrente bancario: Banca - IBAN - INTESTATARIO DEL CONTO: - dedicato in via esclusiva a commesse pubbliche, che dovrà essere utilizzato come unico strumento per transazioni finanziarie con la Pubblica Amministrazione utilizzando esclusivamente lo strumento del bonifico bancario. Le generalità ed il codice fiscale delle persone delegate ad operare sul suddetto conto sono le seguenti: Il broker aggiudicatario si impegna a fornite tempestivamente e per iscritto eventuali variazioni ai dati sopra indicati. Art. 20 Spese del contratto Il valore presunto del contratto, computato in relazione al totale delle provvigioni attualmente corrisposte al broker dalle Compagnie di Assicurazione del Comune di Forlì per le polizze in essere, che ammonta per l'anno 2013 a ,88, è pari per la durata di anni 7 (sette) ad ,16. Al contratto si applica l'imposta di bollo. Il corrispettivo verrà erogato dalle Compagnie di Assicurazione in relazione alle polizze che il broker avrà gestito; ogni spesa conseguente alla sottoscrizione del contratto è a carico dell'affidatario. La forma è indicata nella lettera di invito. 12

Capitolato Speciale di Appalto relativo all affidamento del servizio di Brokeraggio assicurativo del Comune di San Giustino

Capitolato Speciale di Appalto relativo all affidamento del servizio di Brokeraggio assicurativo del Comune di San Giustino Capitolato Speciale di Appalto relativo all affidamento del servizio di Brokeraggio assicurativo del Comune di San Giustino ART.1 - OGGETTO DELL APPALTO E CARATTERISTICHE DEL SERVIZIO Il Comune di San

Dettagli

ALLEGATO C CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO

ALLEGATO C CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO ALLEGATO C CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO relativo alla procedura aperta bandita ai sensi dell art. 55 del D.Lgs. n. 163/2006, per l affidamento del servizio di consulenza e brokeraggio assicurativo per

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE PER IL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO

CAPITOLATO SPECIALE PER IL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO CAPITOLATO SPECIALE PER IL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO CIG 50773444D0 OGGETTO DELL'INCARICO L affidamento ha per oggetto lo svolgimento del servizio di brokeraggio assicurativo professionale,

Dettagli

Capitolato per il servizio di consulenza e brokeraggio assicurativo dell Università degli Studi di Camerino. Codice CIG: 03477181F8

Capitolato per il servizio di consulenza e brokeraggio assicurativo dell Università degli Studi di Camerino. Codice CIG: 03477181F8 ALLEGATO 2 Capitolato per il servizio di consulenza e brokeraggio assicurativo dell Università degli Studi di Camerino Codice CIG: 03477181F8 ART. 1 - OGGETTO DELL APPALTO E CARATTERISTICHE DEL SERVIZIO

Dettagli

ART. 1 OGGETTO E PRESTAZIONI OGGETTO DELL INCARICO

ART. 1 OGGETTO E PRESTAZIONI OGGETTO DELL INCARICO CAPITOLATO D APPALTO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO DEL CONSIGLIO DELL ORDINE NAZIONALE DEI DOTTORI AGRONOMI E DEI DOTTORI FORESTALI SEDE IN VIA PO, 22

Dettagli

Art. 1: Oggetto dell appalto

Art. 1: Oggetto dell appalto Art. 1: Oggetto dell appalto Il presente capitolato ha per oggetto il servizio di consulenza e brokeraggio assicurativo, ed in particolare: o il servizio di assistenza, consulenza e gestione del programma

Dettagli

COMUNE DI BARI CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO. Pag. 1 di 9

COMUNE DI BARI CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO. Pag. 1 di 9 COMUNE DI BARI CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO Pag. 1 di 9 Art. 1 Finalità Il presente capitolato ha per oggetto l affidamento del servizio di brokeraggio e consulenza

Dettagli

COMUNE DI RIMINI Direzione Risorse Finanziarie Settore Tributi ed Economato

COMUNE DI RIMINI Direzione Risorse Finanziarie Settore Tributi ed Economato Direzione Risorse Finanziarie Settore Tributi ed Economato U.O. Economato SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO PER IL COMUNE DI RIMINI CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO Il Responsabile (Dott.

Dettagli

COMUNE DI MARANO LAGUNARE PROVINCIA DI UDINE DISCIPLINARE PER IL SERVIZIO DI ASSISTENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO

COMUNE DI MARANO LAGUNARE PROVINCIA DI UDINE DISCIPLINARE PER IL SERVIZIO DI ASSISTENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO DISCIPLINARE PER IL SERVIZIO DI ASSISTENZA E BROKERAGGIO ART. 1 - OGGETTO DEL SERVIZIO ASSICURATIVO Il servizio oggetto del presente disciplinare concerne lo svolgimento dell'attività di brokeraggio per

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO Art. 1 OGGETTO DELL INCARICO Il presente capitolato disciplina l'incarico inerente il servizio professionale di

Dettagli

Art. 1 - OGGETTO DELL INCARICO

Art. 1 - OGGETTO DELL INCARICO CAPITOLATO SPECIALE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO DELL AZIENDA PROVINCIALE PER I SERVIZI SANITARI DELLA PROVINCIA DI TRENTO Art. 1 - OGGETTO DELL INCARICO Il servizio ha per

Dettagli

COMUNE DI MONTIGNOSO

COMUNE DI MONTIGNOSO COMUNE DI MONTIGNOSO SERVIZIO BIENNALE DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO CAPITOLATO DI GARA CIG Art. 1 FINALITA DEL SERVIZIO Il presente servizio ha per oggetto l affidamento, mediante gara a procedura aperta

Dettagli

Ufficio Gare, Contratti e Acquisti CAPITOLATO PER IL BROKERAGGIO ASSICURATIVO

Ufficio Gare, Contratti e Acquisti CAPITOLATO PER IL BROKERAGGIO ASSICURATIVO CAPITOLATO PER IL BROKERAGGIO ASSICURATIVO Art. 1 Finalità Il presente capitolato ha per oggetto l affidamento, da parte della Bari Multiservizi S.p.a. (in seguito, per semplicità, denominata società),

Dettagli

SERVIZIO DI CONSULENZA ED ASSISTENZAASSICURATIVA (BROKERAGGIOASSICURATIVO) CAPITOLATO SPECIALE D'APPALTO

SERVIZIO DI CONSULENZA ED ASSISTENZAASSICURATIVA (BROKERAGGIOASSICURATIVO) CAPITOLATO SPECIALE D'APPALTO Provincia Regionale di Catania Ufficio Provveditorato-Economato (codice fiscale 00397470873) SERVIZIO DI CONSULENZA ED ASSISTENZAASSICURATIVA (BROKERAGGIOASSICURATIVO) CAPITOLATO SPECIALE D'APPALTO ART.

Dettagli

CAPITOLATO D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO ART. 1 - OGGETTO E PRESTAZIONI OGGETTO DELL INCARICO

CAPITOLATO D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO ART. 1 - OGGETTO E PRESTAZIONI OGGETTO DELL INCARICO CAPITOLATO D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO ART. 1 - OGGETTO E PRESTAZIONI OGGETTO DELL INCARICO L incarico ha per oggetto l affidamento di consulenza e

Dettagli

professionalità, con l'obiettivo di garantire all amministrazione appaltante i migliori prezzi di mercato riferiti ai prodotti assicurativi

professionalità, con l'obiettivo di garantire all amministrazione appaltante i migliori prezzi di mercato riferiti ai prodotti assicurativi PROVINCIA DI BOLOGNA SETTORE BILANCIO E PROVVEDITORATO CAPITOLATO SPECIALE D'APPALTO SERVIZIO DI ASSISTENZA E DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO IN FAVORE DELLA PROVINCIA DI BOLOGNA E DEL COMUNE DI MARZABOTTO

Dettagli

SCHEMA DI CONTRATTO PER L AFFIDAMENTO DELLA COPERTURA ASSICURATIVA COMUNALE DEL SERVIZIO PROFESSIONALE DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO

SCHEMA DI CONTRATTO PER L AFFIDAMENTO DELLA COPERTURA ASSICURATIVA COMUNALE DEL SERVIZIO PROFESSIONALE DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO SCHEMA DI CONTRATTO PER L AFFIDAMENTO DELLA COPERTURA ASSICURATIVA COMUNALE DEL SERVIZIO PROFESSIONALE DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO ART. 1 OGGETTO DELL APPALTO L appalto ha ad oggetto l affidamento del

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI PARTHENOPE

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI PARTHENOPE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI PARTHENOPE CAPITOLATO DI GARA CIG : 56366430F4 APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO E CONSULENZA ASSICURATIVA 1 ART. 1 Oggetto dell incarico Il presente

Dettagli

A l l e g a t o C. C O M U N E D I C I S T E R N A D I L A T I N A P r o v i n c i a d i L a t i n a SETTORE PROGRAMMAZIONE E SVILUPPO

A l l e g a t o C. C O M U N E D I C I S T E R N A D I L A T I N A P r o v i n c i a d i L a t i n a SETTORE PROGRAMMAZIONE E SVILUPPO A l l e g a t o C C O M U N E D I C I S T E R N A D I L A T I N A P r o v i n c i a d i L a t i n a SETTORE PROGRAMMAZIONE E SVILUPPO Capitolato d oneri per l aggiudicazione del servizio di brokeraggio

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO

CAPITOLATO SPECIALE SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO PROVINCIA REGIONALE DI ENNA C.F. 80000810863 Tel. 0935.521111 Fax 0935.500429 I SETTORE AFFARI GENERALI E ISTITUZIONALI DIRIGENTE - Dott.ssa Lucia Antonia Buscemi e-mail: affarigenerali@provincia.enna.it

Dettagli

COMUNE DI GRAVINA DI CATANIA PROVINCIA DI CATANIA

COMUNE DI GRAVINA DI CATANIA PROVINCIA DI CATANIA CAPITOLATO SPECIALE SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO ART. 1 - OGGETTO DELL INCARICO L incarico ha per oggetto lo svolgimento del servizio di brokeraggio assicurativo di cui al D. Lgs n.209/2005. Le

Dettagli

Provincia di Livorno CAPITOLATO SPECIALE SERVIZIO DI CONSULENZA E DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO

Provincia di Livorno CAPITOLATO SPECIALE SERVIZIO DI CONSULENZA E DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO Provincia di Livorno CAPITOLATO SPECIALE SERVIZIO DI CONSULENZA E DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO ART. 1 - OGGETTO DELL INCARICO 1.1. Il presente capitolato disciplina l'incarico inerente il servizio professionale

Dettagli

Settore Amministrativo. U.O. Provveditorato Economato. Capitolato speciale di appalto per:

Settore Amministrativo. U.O. Provveditorato Economato. Capitolato speciale di appalto per: Settore Amministrativo U.O. Provveditorato Economato Capitolato speciale di appalto per: affidamento del servizio di brokeraggio assicurativo in favore di ARPA Lombardia, per la durata di 36 (trentasei)

Dettagli

CAPITOLATO D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO. periodo dal 01/03/2016 al 31/12/2018

CAPITOLATO D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO. periodo dal 01/03/2016 al 31/12/2018 SEUS SICILIA EMERGENZA-URGENZA SANITARIA SCpA Sede Legale: Via Villagrazia, 46 Edificio B - 90124 Palermo Registro delle Imprese di Palermo Codice Fiscale e Partita Iva. 05871320825 CAPITOLATO D APPALTO

Dettagli

ALLEGATO B) CAPITOLATO SPECIALE SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO

ALLEGATO B) CAPITOLATO SPECIALE SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO ALLEGATO B) CAPITOLATO SPECIALE SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO ART. 1. OGGETTO DELL INCARICO 1.1. Il presente capitolato disciplina l'incarico inerente il servizio professionale di brokeraggio assicurativo

Dettagli

Consiglio Regionale del Piemonte

Consiglio Regionale del Piemonte ALLEGATO N. 02 Consiglio Regionale del Piemonte CAPITOLATO PER L AFFIDAMENTO SERVIZIO CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO PER L ORDINE DEGLI ASSISTENTI SOCIALI VIA PIFFETTI, 49 10143 TORINO. Periodo:

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO DELL AZIENDA PROVINCIALE PER I SERVIZI SANITARI DELLA PROVINCIA DI TRENTO LOTTO N. 2 Art. 1 - OGGETTO DELL INCARICO

Dettagli

LOTTO N. 1 PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO

LOTTO N. 1 PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO LOTTO N. 1 PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO 1. OGGETTO DELL APPALTO L appalto ha per oggetto l affidamento del servizio

Dettagli

COMUNE DI MASSA E COZZILE (PROVINCIA di PISTOIA) SERVIZIO DI CONSULENZA E DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO

COMUNE DI MASSA E COZZILE (PROVINCIA di PISTOIA) SERVIZIO DI CONSULENZA E DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO ALLEGATO A SERVIZIO DI CONSULENZA E DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO Art. 1 OGGETTO DELL APPALTO Il presente capitolato ha per oggetto il servizio di consulenza e brokeraggio assicurativo.

Dettagli

CAPITOLATO D ONERI PER IL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO PER IL COMUNE DI TRECATE PER PERIODO 2015-2018.

CAPITOLATO D ONERI PER IL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO PER IL COMUNE DI TRECATE PER PERIODO 2015-2018. CAPITOLATO D ONERI PER IL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO PER IL COMUNE DI TRECATE PER PERIODO 2015-2018. Art.1 Oggetto dell incarico L incarico ha per oggetto il servizio di assistenza per la gestione

Dettagli

Capitolato Speciale di Appalto

Capitolato Speciale di Appalto Capitolato Speciale di Appalto ART.1 - OGGETTO DELL APPALTO E CARATTERISTICHE DEL SERVIZIO TRM S.p.A. intende affidare l appalto del servizio di consulenza e assistenza assicurativa a un broker, regolarmente

Dettagli

Comune di Villa di Tirano

Comune di Villa di Tirano Comune di Villa di Tirano! "" #$% &' ( CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO 1. OGGETTO DELL APPALTO L appalto ha per oggetto l affidamento del servizio

Dettagli

CAPITOLATO D'APPALTO PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO ART. 1 - OGGETTO DELL'INCARICO

CAPITOLATO D'APPALTO PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO ART. 1 - OGGETTO DELL'INCARICO Comune di Partinico Provincia di Palermo SETTORE AFFARI GENERALI E DEL PERSONALE Responsabile D.ssa Maria Pia Motisi E-mail mpmotisi@comune.partinico.pa.it Tel 091/8913235 Fax 091/8906786 www.comune.partinico.pa.it

Dettagli

CAPITOLATO D APPALTO SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO A FAVORE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BRESCIA, PER IL PERIODO 01.07.2011 30.06.

CAPITOLATO D APPALTO SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO A FAVORE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BRESCIA, PER IL PERIODO 01.07.2011 30.06. CAPITOLATO D APPALTO SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO A FAVORE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BRESCIA, PER IL PERIODO 01.07.2011 30.06.2014 BRESCIA CIG: 10142097BC ART.1 OGGETTO DELL INCARICO L incarico

Dettagli

C O M U N E D I V I V A R O

C O M U N E D I V I V A R O C O M U N E D I V I V A R O PROVINCIA DI PORDENONE CAPITOLATO TECNICO AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO PER IL COMUNE DI VIVARO PER IL PERIODO 01.07.2013 30.06.2017 CIG

Dettagli

CSA SERVIZI DI BROKERAGGIO

CSA SERVIZI DI BROKERAGGIO CSA SERVIZI DI BROKERAGGIO 2015-2017 Brescia 10 giugno 2015 Brescia Infrastrutture CSA Gara Servizio di Brokeraggio 2015-2017 Pagina 1 INDICE 1. OGGETTO DELL APPALTO E CARATTERISTICHE MINIME DEL SERVIZIO...

Dettagli

APPALTO PER IL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO CAPITOLATO SPECIALE

APPALTO PER IL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO CAPITOLATO SPECIALE APPALTO PER IL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO CAPITOLATO SPECIALE ART. 1 - OGGETTO DELL APPALTO Il presente capitolato ha per oggetto l appalto del servizio professionale di consulenza

Dettagli

CAPITOLATO SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO

CAPITOLATO SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO CAPITOLATO SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO CIG 4665283950 Indice Art.1 - OGGETTO ART.2 COSTI ASSICURATIVI ART.3 - PRESTAZIONI Art. 4 - POLIZZA ASSICURATIVA A GARANZIA DELLA RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE

Dettagli

COMUNE DI PORPETTO. Provincia di Udine. via Udine, 42 33050 Porpetto C.F. 81001090307 - P.IVA 01241100302

COMUNE DI PORPETTO. Provincia di Udine. via Udine, 42 33050 Porpetto C.F. 81001090307 - P.IVA 01241100302 COMUNE DI PORPETTO Provincia di Udine via Udine, 42 33050 Porpetto C.F. 81001090307 - P.IVA 01241100302 CAPITOLATO SPECIALE SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO ART. 1 - OGGETTO DELL INCARICO: Il presente

Dettagli

SERVIZIO TRIENNALE DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO

SERVIZIO TRIENNALE DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO COMUNE DI GRECCIO Provincia di Rieti Betlemme S. Donato Val di Comino Città D Arte Luogo del Primo Presepio del Mondo - 1223 SERVIZIO TRIENNALE DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO CAPITOLATO SPECIALE

Dettagli

Provincia dell Ogliastra

Provincia dell Ogliastra Provincia dell Ogliastra Servizio Provveditorato Patrimonio ed Archivi. Via Pietro Pistis - 08045 LANUSEI - Tel. 0782.42108 Fax. 0782.41053 Via Mameli 08048 TORTOLÌ - Tel. 0782.600900 Fax 0782.600920 Cod.

Dettagli

Comune di Ponte San Pietro Cümü de Pùt San Piero Provincia di Bergamo Bèrghem CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO

Comune di Ponte San Pietro Cümü de Pùt San Piero Provincia di Bergamo Bèrghem CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO Comune di Ponte San Pietro Cümü de Pùt San Piero Provincia di Bergamo Bèrghem CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO TRIENNIO 2012-2014 ARTICOLO 1 OGGETTO DELL

Dettagli

Comune di S. MARGHERITA LIGURE (GENOVA) Piazza Mazzini n. 46 - TEL. 0185/205.1 - FAX 0185/280982 www.comune.santa-margherita-ligure.ge.

Comune di S. MARGHERITA LIGURE (GENOVA) Piazza Mazzini n. 46 - TEL. 0185/205.1 - FAX 0185/280982 www.comune.santa-margherita-ligure.ge. Comune di S. MARGHERITA LIGURE (GENOVA) Piazza Mazzini n. 46 - TEL. 0185/205.1 - FAX 0185/280982 www.comune.santa-margherita-ligure.ge.it CAPITOLATO SPECIALE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA

Dettagli

GARA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO DEL COMUNE DI CINISELLO BALSAMO

GARA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO DEL COMUNE DI CINISELLO BALSAMO COMUNE DI CINISELLO BALSAMO Via XXV Aprile n. 4 SETTORE ECONOMICO FINANZIARIE E AZIENDE PARTECIPATE SERVIZIO ECONOMATO Tel. 0266023226-Fax 0266023244 e-mail alessia.peraboni@comune.cinisello-balsamo.mi.it

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO

CAPITOLATO SPECIALE SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO C I T T A D I F I S C I A N O (PROVINCIA DI SALERNO) AREA AMMINISTRATIVA U.O. 3 GARE E CONTRATTI CAPITOLATO SPECIALE SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO ART. 1 - OGGETTO DELL INCARICO 1.1. Il presente

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI INTRMEDIAZIONE ASSICURATIVA

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI INTRMEDIAZIONE ASSICURATIVA Settore Affari ed Organi Istituzionali, Consulenza alla struttura organizzativa, Provveditorato ed Economato, Contratto e Concessioni CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI INTRMEDIAZIONE

Dettagli

CONSORZIO AREA SVILUPPO INDUSTRIALE CASERTA Viale E. Mattei, n.36-81100 Caserta

CONSORZIO AREA SVILUPPO INDUSTRIALE CASERTA Viale E. Mattei, n.36-81100 Caserta CIG: 6354327C83 CONSORZIO AREA SVILUPPO INDUSTRIALE CASERTA Viale E. Mattei, n.36-81100 Caserta SERVIZIO TRIENNALE DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO Art. 1 Finalità

Dettagli

COMUNE di SAN COLOMBANO AL LAMBRO BORGO INSIGNE (Titolo Araldico) Provincia di MILANO

COMUNE di SAN COLOMBANO AL LAMBRO BORGO INSIGNE (Titolo Araldico) Provincia di MILANO COMUNE di SAN COLOMBANO AL LAMBRO BORGO INSIGNE (Titolo Araldico) Provincia di MILANO PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO PER UN PERIODO DI 48 MESI CUP B44I11000010004

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE PER IL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO DEL COMUNE DI NARNI

CAPITOLATO SPECIALE PER IL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO DEL COMUNE DI NARNI CAPITOLATO SPECIALE PER IL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO DEL COMUNE DI NARNI INDICE ART. 1 OGGETTO DELL'APPALTO ART. 2 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO ART. 3 DURATA DEL CONTRATTO ART. 4 CORRISPETTIVO

Dettagli

CODICE IDENTIFICATIVO GARA (CIG): 3077357B52. Via V. Locchi, 19-34123 Trieste CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO

CODICE IDENTIFICATIVO GARA (CIG): 3077357B52. Via V. Locchi, 19-34123 Trieste CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO CODICE IDENTIFICATIVO GARA (CIG): 3077357B52 Via V. Locchi, 19-34123 Trieste CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO A FAVORE DELLA S.P.A. AUTOVIE VENETE PER IL PERIODO 01.03.2012

Dettagli

Capitolato speciale d appalto per l affidamento del servizio sostitutivo di brokeraggio assicurativo il triennio 2014 2017 - CIG 5657280723.

Capitolato speciale d appalto per l affidamento del servizio sostitutivo di brokeraggio assicurativo il triennio 2014 2017 - CIG 5657280723. CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER l AFFIDAMENTO del SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO PER IL PERIODO 2014 2017 CIG 5657280723 Art.1 OGGETTO DELL INCARICO L incarico ha per oggetto lo svolgimento del

Dettagli

CAPITOLATO D ONERI SERVIZIO PROFESSIONALE DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO PERIODO: 01/10/2015 30/09/2020. Art.1 OGGETTO DEL SERVIZIO

CAPITOLATO D ONERI SERVIZIO PROFESSIONALE DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO PERIODO: 01/10/2015 30/09/2020. Art.1 OGGETTO DEL SERVIZIO CAPITOLATO D ONERI SERVIZIO PROFESSIONALE DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO PERIODO: 01/10/2015 30/09/2020 Art.1 OGGETTO DEL SERVIZIO Il servizio ha per oggetto lo svolgimento dell attività di brokeraggio assicurativo

Dettagli

COMUNE DI MONZA CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER IL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO

COMUNE DI MONZA CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER IL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO COMUNE DI MONZA CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER IL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO 1 Art. 1 - OGGETTO DEL SERVIZIO Il presente capitolato disciplina lo svolgimento del servizio di brokeraggio

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO COMUNE DI GUASILA.

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO COMUNE DI GUASILA. ALLEGATO 2 AL BANDO DI GARA CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO COMUNE DI GUASILA. Art. 1 Norme regolatrici dell appalto L appalto ha per oggetto l

Dettagli

CAPITOLATO D APPALTO

CAPITOLATO D APPALTO CAPITOLATO D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO A FAVORE DELL'OPERA NAZIONALE DI ASSISTENZA PER IL PERSONALE DEL CORPO NAZIONALE DEI VIGILI DEL FUOCO CIG 6201196CD0

Dettagli

COMUNE DI CORSICO. Provincia di Milano SERVIZIO DI BROKERAGGIO E CONSULENZA ASSICURATIVA CAPITOLATO

COMUNE DI CORSICO. Provincia di Milano SERVIZIO DI BROKERAGGIO E CONSULENZA ASSICURATIVA CAPITOLATO COMUNE DI CORSICO Provincia di Milano SERVIZIO DI BROKERAGGIO E CONSULENZA ASSICURATIVA CAPITOLATO ART. 1 OGGETTO Il presente capitolato disciplina il servizio di brokeraggio e consulenza assicurativa,

Dettagli

ART. 1 OGGETTO DELL INCARICO

ART. 1 OGGETTO DELL INCARICO CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO DAL 01/06/2015 AL 31/05/2019 CIG.ZC613BE677 1 ART. 1 OGGETTO DELL INCARICO L incarico ha per oggetto lo svolgimento del Servizio di Brokeraggio

Dettagli

DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO

DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO CAPITOLATO D'ONERI CAPITOLATO D ONERI per L AFFIDAMENTO DELL INCARICO del SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO per l'istituto BATTISTI di COGLIATE per la DURATA di ANNI UNO ART. 1 - OGGETTO L appalto ha

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO Piazza Duomo n. 9 53100 Siena CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PROCEDURA APERTA CON MODALITÀ TELEMATICA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO 1. Oggetto dell appalto...1 2. Corrispettivo

Dettagli

C O M U N E D I S I L E A

C O M U N E D I S I L E A DISCIPLINARE DI INCARICO PER LO SVOLGIMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO L anno duemiladodici, addì ( ) del mese di nella residenza Municipale, tra: la Sig.ra ZANETTE rag. Annalisa

Dettagli

CAPITOLATO PER IL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO

CAPITOLATO PER IL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO CAPITOLATO PER IL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO 1 INDICE Art. 1 Art. 2 Art. 3 Art. 4 Art. 5 Art. 6 Art. 7 Art. 8 Art. 9 Art. 10 Art. 11 Art. 12 Art. 13 Art. 14 Art. 15 Art. 16 Oggetto del capitolato

Dettagli

ASP Città di Bologna CAPITOLATO D APPALTO DELL ASP CITTA DI BOLOGNA INDICE. Prestazioni oggetto del servizio. Remunerazione dell incarico

ASP Città di Bologna CAPITOLATO D APPALTO DELL ASP CITTA DI BOLOGNA INDICE. Prestazioni oggetto del servizio. Remunerazione dell incarico ASP Città di Bologna Sede Legale: Via Marsala 7-40126 Bologna Sede Amministrativa: Viale Roma n. 21 40139 Bologna tel 051 6201311 fax 051 6201313 c.f. e p.iva 03337111201 CAPITOLATO D APPALTO PER L AFFIDAMENTO

Dettagli

ALLEGATO B CONVENZIONE

ALLEGATO B CONVENZIONE ALLEGATO B CONVENZIONE 1 Convenzione per la gestione del servizio di brokeraggio assicurativo del Comune di Carlino Quadriennio 2004-2007 L anno duemiladue, il giorno 28 del mese di ottobre, nella sede

Dettagli

Servizio Contratti e Appalti

Servizio Contratti e Appalti 1 SETTORE AFFARI GENERALI Servizio Contratti e Appalti CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO DURATA TRIENNALE 2 INDICE INDICE 2 Art. 1 OGGETTO

Dettagli

SCHEMA di CONTRATTO per l AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVI DELL A.S.P. GIOVANNI CHIABÀ.

SCHEMA di CONTRATTO per l AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVI DELL A.S.P. GIOVANNI CHIABÀ. SCHEMA di CONTRATTO per l AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVI DELL A.S.P. GIOVANNI CHIABÀ. L anno ( ) il giorno ( ) del mese di ( ) Premesso che l Azienda Pubblica per i Servizi

Dettagli

COMUNE DI SAN FELICE CIRCEO SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO

COMUNE DI SAN FELICE CIRCEO SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO COMUNE DI SAN FELICE CIRCEO SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO Art. 1 Finalità del servizio Il presente servizio ha per oggetto l affidamento, di brokeraggio in materia

Dettagli

PESCARA GAS S.P.A. CAPITOLATO SPECIALE SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO

PESCARA GAS S.P.A. CAPITOLATO SPECIALE SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO PESCARA GAS S.P.A. CAPITOLATO SPECIALE SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO Art. 1 - Oggetto dell'incarico L'incarico ha per oggetto lo svolgimento del servizio di brokeraggio assicurativo a favore della

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO PERIODO 01/05/2014 30/04/2017

CAPITOLATO SPECIALE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO PERIODO 01/05/2014 30/04/2017 CAPITOLATO SPECIALE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO PERIODO 01/05/2014 30/04/2017 Art. 1 Oggetto dell'incarico. Subentro in obbligazioni contrattuali. 1. Il presente capitolato

Dettagli

Comune di San Giuliano Milanese Settore Economico Finanziario Servizio Economato

Comune di San Giuliano Milanese Settore Economico Finanziario Servizio Economato Comune di San Giuliano Milanese Settore Economico Finanziario Servizio Economato CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA, CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO - CIG

Dettagli

COMUNE DI PRADAMANO PROVINCIA DI UDINE

COMUNE DI PRADAMANO PROVINCIA DI UDINE DETERMINAZIONE N. AR 49 14 COMUNE DI PRADAMANO PROVINCIA DI UDINE Oggetto: GESTIONE SERVIZI ASSICURATIVI - AFFIDAMENTO SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO alla B.& S. Italia spa di Udine dal 1.6.2014

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA E CONSULENZA ASSICURATIVA PER IL PERIODO 01/01/2009-31/12/2011. Indice Art.

Dettagli

DISCIPLINARE D INCARICO DI BROKER DI ASSICURAZIONE

DISCIPLINARE D INCARICO DI BROKER DI ASSICURAZIONE DISCIPLINARE D INCARICO DI BROKER DI ASSICURAZIONE L anno duemilaquattordici (2014), il giorno del mese di con la presente scrittura privata da valere ad ogni effetto di legge, TRA Il comune di Campotosto

Dettagli

Monterosa 2000 S.p.A. Sede Legale: Frazione Bonda, 7 13021 Alagna Valsesia (VC) Sede Secondaria: Loc. Punta Indren 11020 Gressoney L.T.

Monterosa 2000 S.p.A. Sede Legale: Frazione Bonda, 7 13021 Alagna Valsesia (VC) Sede Secondaria: Loc. Punta Indren 11020 Gressoney L.T. Sede Legale: Frazione Bonda, 7 13021 Alagna Valsesia (VC) Sede Secondaria: Loc. Punta Indren 11020 Gressoney L.T. (AO) Tel. 0163/922922 Fax 0163/922663 Cod. fisc. e P. IVA 01868740026 e-mail info@freerideparadise,it

Dettagli

INDICE Art. 1 oggetto dell appalto pag. 2. Art. 2 prestazioni richieste pag. 2. Art. 3 durata pag. 4

INDICE Art. 1 oggetto dell appalto pag. 2. Art. 2 prestazioni richieste pag. 2. Art. 3 durata pag. 4 INDICE Art. 1 oggetto dell appalto pag. 2 Art. 2 prestazioni richieste pag. 2 Art. 3 durata pag. 4 Art. 4 situazione assicurativa della società pag. 4 Art. 5 corrispettivo del servizio pag. 5 Art. 6 prerogative

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA C O P I A AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO. APPROVAZIONE CAPITOLATO SPECIALE D'APPALTO.

Dettagli

APPALTO PER IL SERVIZIO DI CONSULENZA ED ASSISTENZA ASSICURATIVA BROKERAGGIO ASSICURATIVO CAPITOLATO SPECIALE

APPALTO PER IL SERVIZIO DI CONSULENZA ED ASSISTENZA ASSICURATIVA BROKERAGGIO ASSICURATIVO CAPITOLATO SPECIALE APPALTO PER IL SERVIZIO DI CONSULENZA ED ASSISTENZA ASSICURATIVA BROKERAGGIO ASSICURATIVO CAPITOLATO SPECIALE ART. 1 OGGETTO DELL APPALTO Il presente capitolato ha per oggetto l appalto del servizio professionale

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER IL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO PER IL PERIODO 01/09/2013-01/08/2016 CIG 52049669D0

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER IL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO PER IL PERIODO 01/09/2013-01/08/2016 CIG 52049669D0 COMUNE DI AOSTA Area A2 Servizio Ragioneria Piazza Chanoux n. 1-11100 Aosta Tel. 016 tel 0165-300 436 - Fax 0165 35653 CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER IL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO PER IL PERIODO

Dettagli

Art. 1. Oggetto dell appalto. Art. 2. Corrispettivo del servizio Importo stimato dell appalto ALLEGATO 2

Art. 1. Oggetto dell appalto. Art. 2. Corrispettivo del servizio Importo stimato dell appalto ALLEGATO 2 PROVINCIA DI PIACENZA Settore Risorse Umane, Finanziarie e Patrimoniali. Sistemi Informativi e Statistici. Innovazione Tecnologica. P.O. Economato Provveditorato Art. 1. Oggetto dell appalto Il presente

Dettagli

I.N.P.D.A.P. ISTITUTO NAZIONALE DI PREVIDENZA PER I DIPENDENTI DELL AMMINISTRAZIONE PUBBLICA

I.N.P.D.A.P. ISTITUTO NAZIONALE DI PREVIDENZA PER I DIPENDENTI DELL AMMINISTRAZIONE PUBBLICA I.N.P.D.A.P. ISTITUTO NAZIONALE DI PREVIDENZA PER I DIPENDENTI DELL AMMINISTRAZIONE PUBBLICA PROCEDURA APERTA FINALIZZATA ALLʹAFFIDAMENTO DEL SERVIZIO PROFESSIONALE DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO

Dettagli

Comune di Casatenovo Provincia di Lecco

Comune di Casatenovo Provincia di Lecco Comune di Casatenovo Provincia di Lecco CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO per l affidamento del SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO PER IL PERIODO 1/7/2015-30/6/2019. CIG ART. 1 OGGETTO DELL INCARICO L incarico

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO. Servizio di Consulenza ed Assistenza Assicurativa (brokeraggio)

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO. Servizio di Consulenza ed Assistenza Assicurativa (brokeraggio) CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO Servizio di Consulenza ed Assistenza Assicurativa (brokeraggio) Art. 1 OGGETTO DELL APPALTO L appalto ha per oggetto l affidamento del servizio di consulenza ed assistenza

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE SERVIZIO DI BROKERAGGIO E CONSULENZA ASSICURATIVA

CAPITOLATO SPECIALE SERVIZIO DI BROKERAGGIO E CONSULENZA ASSICURATIVA CAPITOLATO SPECIALE SERVIZIO DI BROKERAGGIO E CONSULENZA ASSICURATIVA ART. 1 - Oggetto dell incarico Il presente capitolato disciplina l'incarico inerente al servizio professionale di brokeraggio assicurativo

Dettagli

BROKERAGGIO ASSICURATIVO DISCIPLINARE DI INCARICO. Tra:

BROKERAGGIO ASSICURATIVO DISCIPLINARE DI INCARICO. Tra: BROKERAGGIO ASSICURATIVO DISCIPLINARE DI INCARICO Tra: l Agenzia per la Mobilità metropolitana, C.F.: 97639830013 in persona del direttore generale, nato a, il C.F., nella sua qualità di, a quanto infra

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO SERVIZI ISTITUZIONALI E ALLE IMPRESE UFFICIO GARE,ASSICURAZIONI,CONTRATTI E LEGALE Tel 0583 428707 Fax 0583 428589 e-mail GARE@COMUNE.CAPANNORI.LU.IT Piazza Aldo Moro, 1-55012 Capannori (LU) (www.comune.capannori.lu.it)

Dettagli

CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI BROKERAGGIO

CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI BROKERAGGIO MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE DEI SERVIZI GENERALI I Reparto 1 Divisione Piazza della Marina, 4 00196 - Roma www.commiservizi.difesa.it e-mail: commiservizi@commiservizi.difesa.it Tel.: 06/36806378

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO A FAVORE DI A.M.I.A. VERONA S.P.A. PER IL PERIODO 01.01.2011/31.12.2016 1 CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PROCEDURA

Dettagli

L Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria e

L Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria e REPUBBLICA ITALIANA Repertorio n. 349/2005 Contratto di Appalto fra L Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria e L A.T.I. GPA Antares S.r.L. Via Andrea da Bari, 28 70122 - BARI per l affidamento

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO Appalto mediante procedura aperta per l affidamento quinquennale del servizio di consulenza e brokeraggio assicurativo 1) Finalità del servizio Il presente appalto ha per

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO PER IL COMUNE DI VIGNATE

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO PER IL COMUNE DI VIGNATE COMUNE DI VIGNATE (Provincia di Milano) CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO PER IL COMUNE DI VIGNATE CIG. N. ZA10803E45 Via Roma 19-20060 Vignate (MI)

Dettagli

AZIENDA TERRITORIALE DI EDILIZIA RESIDENZIALE DELLA PROVINCIA DI VERONA CONTRATTO DI APPALTO

AZIENDA TERRITORIALE DI EDILIZIA RESIDENZIALE DELLA PROVINCIA DI VERONA CONTRATTO DI APPALTO AZIENDA TERRITORIALE DI EDILIZIA RESIDENZIALE DELLA PROVINCIA DI VERONA CONTRATTO DI APPALTO mediante scrittura privata per l affidamento del servizio triennale di brokeraggio assicurativo a favore dell

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DEL MOLISE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DEL MOLISE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DEL MOLISE CAPITOLATO TECNICO SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO IN FAVORE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DEL MOLISE PER IL PERIODO 01.01.2012-31.12.2015 1 PREMESSA Il presente CAPITOLATO

Dettagli

CIPAG CASSA ITALIANA DI PREVIDENZA ED ASSISTENZA DEI GEOMETRI LIBERI PROFESSIONISTI CAPITOLATO TECNICO ALL.TO 1)

CIPAG CASSA ITALIANA DI PREVIDENZA ED ASSISTENZA DEI GEOMETRI LIBERI PROFESSIONISTI CAPITOLATO TECNICO ALL.TO 1) CIPAG CASSA ITALIANA DI PREVIDENZA ED ASSISTENZA DEI GEOMETRI LIBERI PROFESSIONISTI CAPITOLATO TECNICO ALL.TO 1) PROCEDURA APERTA AI SENSI DEL D.LGS. N.163/2006 PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO E CONSULENZA IN CAMPO ASSICURATIVO. All. 1 CAPITOLATO TECNICO

PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO E CONSULENZA IN CAMPO ASSICURATIVO. All. 1 CAPITOLATO TECNICO PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO E CONSULENZA IN CAMPO ASSICURATIVO All. 1 CAPITOLATO TECNICO INDICE PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO E CONSULENZA

Dettagli

SCHEMA DI CONTRATTO AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO PER UN PERIODO DI ANNI QUATTRO. CIG: 5557813460 TRA

SCHEMA DI CONTRATTO AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO PER UN PERIODO DI ANNI QUATTRO. CIG: 5557813460 TRA SCHEMA DI CONTRATTO AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO PER UN PERIODO DI ANNI QUATTRO. CIG: 5557813460 TRA La Cassa Nazionale del Notariato, con sede legale in Roma, via

Dettagli

COMUNE DI TRAPANI PROVINCIA REGIONALE DI TRAPANI SETTORE 3 URBANISTICA, SUAP, PATRIMONIO, MANUTENZIONE IMMOBILI CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO

COMUNE DI TRAPANI PROVINCIA REGIONALE DI TRAPANI SETTORE 3 URBANISTICA, SUAP, PATRIMONIO, MANUTENZIONE IMMOBILI CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO Allegato 2 alla Determina Dirigenziale n. 88 del 21/05/2013 COMUNE DI TRAPANI PROVINCIA REGIONALE DI TRAPANI SETTORE 3 URBANISTICA, SUAP, PATRIMONIO, MANUTENZIONE IMMOBILI CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO SERVIZIO DI CONSULENZA E DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO AVENTE DURATA DI ANNI TRE DALLA CONSEGNA

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO SERVIZIO DI CONSULENZA E DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO AVENTE DURATA DI ANNI TRE DALLA CONSEGNA CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO SERVIZIO DI CONSULENZA E DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO AVENTE DURATA DI ANNI TRE DALLA CONSEGNA Art. 1 - Oggetto dell'appalto 1. Il presente Capitolato ha per oggetto il servizio

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE DI GARA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO ARTICOLO 1 OGGETTO DELL APPALTO

CAPITOLATO SPECIALE DI GARA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO ARTICOLO 1 OGGETTO DELL APPALTO CAPITOLATO SPECIALE DI GARA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO ARTICOLO 1 OGGETTO DELL APPALTO L appalto ha per oggetto l affidamento, a seguito di procedura ristretta,

Dettagli

Provincia di Imperia

Provincia di Imperia COMUNE DI BORDIGHERA Provincia di Imperia Protocollo n. 17331 Bordighera, 14/08/2015 Trasmissione a mezzo PEC:. Spett.le ditta OGGETTO: AFFIDAMENTO A BROKER DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA, CONSULENZA E GESTIONE

Dettagli

Comune di CORNATE D'ADDA Provincia di Monza Brianza

Comune di CORNATE D'ADDA Provincia di Monza Brianza CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO DEL COMUNE DI CORNATE D ADDA. PERIODO 01 OTTOBRE 2015 30 SETTEMBRE 2019. CODICE CIG: Z0F15E6444 1 INDICE N. ART. DESCRIZIONE

Dettagli