1. Schenna Riffianerweg Saltaus St. Leonhard ritorno. 2. Schenna Castel Goyen Castel Labers Fragsburg Greiterhof ritorno

Advertisement


Advertisement
Documenti analoghi
Passeggiate con le racchette da neve a Merano e dintorni

Itinerari in prossimità di località, Waalwege

1 Vernuer Kalmtal Matatz Ulfas I. Obere Obisellalm. Gita nella valle alta e solitaria alla malga pittoresca al lago. percorso

LE ESCURSIONI piu belle della Val Venosta

ITINERARI CON LA MOUNTAIN BIKE

Anello nel bosco di conifere, attorno ai prati di Margherita dei Boschi (1.100 m.). Lunghezza itinerario 3,6 km; tempo di percorrenza 1h e 30.

TREKKING E MOUNTAIN BIKE

Itinerario n Il Santuario di M.Tranquillo e la Macchiarvana

Descrizione delle escursioni nel Parco Naturale Tre Cime. Indicazioni generali:

5 PERCORSI NORDIC IN MUGELLO solo per associati della Modern Nordic Walking Academy (FI)

La notte è ormai prossima e, a metà percorso, occorre accendere le luci.

CLUB ALPINO ITALIANO Sezione U.L.E. Genova

Rifugio Paolo Barrasso a Monte Rapina

Tempi di percorrenza 5:00 ore se si va all attacco del sentiero in auto. Aggiungere 40 minuti se si usa il treno

Il programma escursionistico del 2012 ha inizio lungo i sentieri del "Cammino di S.Carlo"

Itinerario n Fra Rocca Calascio e Campo Imperatore

CASTERINO (valle delle meraviglie e rocca dell abisso)

Trekking nel Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano

MONT GLACIER 3182 M VAL D'AOSTA VAL DI CHAMPORCHER Sabato 5 e Domenica 6 luglio 2014

La Via Francigena. Tappa LA06 Da Sutri a Campagnano

PRIMO GIORNO: SENTIERO DA PIAN TREVISAN A PIAN DEI FIACCONI

ULTRATRAIL 50 Km m dislivello positivo

PROPOSTE DI ESCURSIONI A MISURA DI SEDIE A ROTELLE IN ENGADIN ST. MORITZ

Distelgrube Faltmaralm

Trek Valgrisenche. Percorso "soft"

SV02 - La ciclovia dei Parchi

Itinerario n Dal lago di Bolsena a Tuscania lungo il fiume Marta

Azzerare il contachilometri

CARTA DEI SENTIERI DEI MONTI PICENTINI

Fig. 1 : La piazzetta di San Costantino,punto di partenza e di arrivo dell anello 7. Ref. : ap-2217.

Sabato 02 Domenica 03 Aprile 2011

SCHEDA INFORMATIVA : TREKKING, MOUNTAIN-BIKE E YOGA A POZZI MONACI

AD OGNI PILONE E CHIESETTA DEL PERCORSO, UNA PREGHIERA ALLA MADONNA, IN MEMORIA DEL GRANDE PAPA : "KAROL WOJTYLA".

La Via Francigena. Tappa TO09 Da Gambassi a S. Gimignano

42 - MONTI TAIGETO (M. PROFITIS ILIAS) (sosta isolata, tende o rifugio che apre di rado)

PROGRAMMA ESCURSIONI BIKE HOTEL ESTATE 2013 AREA COMMERCIALE APT VAL DI FASSA

LA VALLE DI PALANFRÈ

Dal S.Gottardo all Oberland Bernese. di Paolo Castellani

Gruppo del Prosac Tremosine. ITINERARI E PROGRAMMI PER IL 2014

2011_09 MERANO IN BICI.doc 1

INDIRIZZO: ASSOCIAZIONE CULTURALE FORZA VITALE - Regione Castignolio 6/A Netro (BI)

I Sentieri d'acqua Meranesi

DESCRIZIONE PERCORSO Lago Maggiore International Trail (Km 52,6 D /D )

PV-01 La Lomellina tra Pavia e Vigevano

Itinerario n La Valnerina fra Arrone e la Cascata delle Marmore

Percorso Zona Orientale

TREKKING IN VAL MASTALLONE

Tappa TO02 Da Pontremoli ad Aulla

Villa Peyron e le botteghe della pietra (Itinerario 1 ANPIL Montececeri)

Sentiero attrezzato delle Vipere, San Valentino di Brentonico, Parco Naturale del Monte Baldo

C.A.I. PONTE S. PIETRO

nel Meraner Land Arrampicata in Val Passiria

Via Ferrata del Somator, Monte Biaena

Escursione sulla Montagna dei Fiori

visita il nostro sito

Ciaspolando nelle Dolomiti

Le Vie Francigene del Sud

RITROVO: AGNOSINE CHIESA PARROCCHIALE ORE 9,00 RITROVO SUCCESSIVO CHIESA PARROCCHIALE DI BIONE ORE 9,15 CON MEZZI PROPRI

LE TRE CIME DI LAVAREDO Le regine delle Dolomiti

Sentiero dei Quattro Parchi della Brianza

Traversata dei Sette Fratelli

VA-01 Il Sentiero Valtellina - I tappa

MI-01 Il Mincio dal Garda a Mantova

PRO LOCO DI BOLCA Via S. Giovanni Battista Bolca VRwww.bolca.it

ATTIVITA A PREZZO AGEVOLATO PER I CLIENTI DELLE STRUTTURE SPORT & OUTDOOR VAL DI FASSA - ESTATE 2016 PROGRAMMA SETTIMANALE

TI04 - L'Ipposidra, la ex-ferrovia a cavallo

Sci alpinismo nel gruppo di Puez

QUATTRO ZAMPE E DUE SCARPONI

Totes Gebirge - Austria

Guida. Escursioni. Livello Principiante

La Via Francigena. Tappa TO11 Da Monteriggioni a Siena

(Cadipietra, Lutago, S. Giovanni, S. Pietro, Villa Ottone)

Esplorando i Sentieri del Linas in MTB

Percorso, Marcellise giro delle contrade (lungo)

BE-01 Il Naviglio di Bereguardo

21-22/03 ALTA VIA DELLE 5 TERRE

MONTE GREGORIO - MONTE PENNA DEL GESSO Il Sentiero delle Cenge

AD01 - L'Adda e il naviglio di Paderno

Presentazione creata da Antonino Oddo A.N.E. Grafica by Thor Software

Rifugio Alpino Luigi Vaccarone Località Lago dell Agnello - Comune di Giaglione Quota 2743 m s.l.m. (Tel )

VALNONTEY - RIFUGIO "SELLA" CASOLARI DELL'HERBETET (giro ad anello)

Ciaspolando nelle Dolomiti

Monte Spino da S. Michele

Dolci Ricordi. Bed. Breckfast. Itinerario Partenza Arrivo Descrizione Difficoltà

10 Maggio 2015 Rapallo (Santuario Caravaggio)

18 Rifugio Nuvolau, 2575 m. Dolomiti d Ampezzo, Pelmo-Croda da Lago. Al nido d aquile dal panorama mozzafiato. 12 km. Lunghezza percorso.

Informazioni per autisti di bus. Consigli per un piacevole soggiorno in Valle Verzasca Canton Ticino - Svizzera.

ITINERARIO ANELLO di CASTELFRANCO

ATTIVITÀ DI ESCURSIONISMO (16-31 DICEMBRE 2015)

BOSCHI E UOMINI IN VAL CHIARINO Escursione storico naturalistica Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga

Speciale Trentino: Un attraversata d'altri tempi; dal Passo Grostè al lago Tovel - Eos Foto di ML 014 g

Descrizione Percorsi Trekking e Passeggiate

La Via Francigena. Tappa TO04 Da Avenza a Pietrasanta

Trekking per il Monte Rosso - Roteck

VALLE PO. Balma Boves (Sanfront)

Club Alpino Italiano. Monte Rotondo dal Santuario di Macereto. Monti Sibillini. Ussita m 15 km. 5 h (senza soste)

Région Autonome Vallée d Aoste - Regione Autonoma Valle d'aosta. Le Alte Vie 1-2

Tipps d escursioni in alta montagna S. VALBURGA

17 Luglio Monte Croce con traversata val d Ayas Valtournenche

ORGANIZZA. Dal 25 al 29 luglio. Trekking di 4 giorni da rifugio a rifugio nelle Pale di San Martino di Castrozza

Advertisement
Transcript:

Itinerari in MTB 1. Schenna Riffianerweg Saltaus St. Leonhard ritorno Dal piazzale del paese, il sentiero asfaltato Riffianerweg ci conduce in leggera discesa al Waalerhaus al Labboden. Il percorso si svolge inizialmente su un sentiero campestre e prosegue poi lungo il fiume Passer per condurci infine a Saltaus con la stazione a valle della funivia Hirzer. Seguendo il bellissimo sentiero Dammweg - lasciato il campo da golf della Val Passiria - arriviamo prima a St. Martin e poi, passando al di sotto del maso Sandwirt, a St. Leonhard, il capoluogo della Val Passiria. Per il ritorno seguiamo lo stesso percorso dell andata. Lunghezza percorso: 36 km Dislivello: 200 m Tempo di percorrenza: 2 2 ½ ore Difficoltà: facile Particolarità: i storici Schildhöfe (masi dello scudo), il Sandwirt, la casa natale di Andreas Hofer con l area museale all aperto. Possibilità di ristoro: a Saltaus, St. Martin e St. Leonhard 2. Schenna Castel Goyen Castel Labers Fragsburg Greiterhof ritorno All entrata del paese imbocchiamo il sentiero Goyenweg che ci conduce attraverso magnifici frutteti al Castel Goyen. Prima di proseguire in discesa, attraversiamo un piccolo bosco, il cosiddetto Himmelreich. In seguito ad una breve discesa, passando il ristoro Kiendl, attraversiamo la strada per Hafling. Passando al di sotto del ristoro Einsiedler, giungiamo ad un ponte in legno. Il sentiero di bosco ci conduce al Castel Labers. Lì, giriamo a sinistra imboccando il sentiero Idaweg che ci porta alla via Laberser. La via ci conduce al Castel Fragsburg e presenta tratti in parte pianeggianti e in parte in salita. Proseguiamo in salita fino al Unterweiher e al Oberweiher fino a raggiungere la nostra meta, il maso Greiterhof ad un altitudine di poco meno di 1000 metri. Lunghezza percorso: 20 km Dislivello: 500 m Tempo di percorrenza: 2 ore Difficoltà: medio Particolarità: birreria privata, vista panoramica Possibilità di ristoro: Kiendl, Einsiedler, Castel Labers, Fragsburg, Unterweiher, Greiter 3. Schenna Verdins Vallplatz Holznerhof Zmailerhof Schenna Percorriamo la strada fino a Verdins. Passando la stazione a valle della funivia, proseguiamo in salita al ristoro Hasenegg e percorriamo la stradina in direzione del monte Schennaberg. Dopo circa 1 km, svoltiamo a destra al maso Vallplatzhof e procediamo in pianura fino al maso Holznerhof. Lungo il bordo dei prati, percorriamo la stradina d accesso fino al sentiero Bergerweg. Dopo una breve discesa,

svoltiamo a sinistra nella stradina d accesso che ci conduce al maso Zmailerhof e godiamo della spettacolare vista sull intera conca meranese. Ritorniamo al sentiero Bergerweg ; al ristoro Jägerrast proseguiamo in discesa fino ad un tornante dove attraversiamo il pendio al di sopra della Pensione Fungganell e raggiungiamo il maso Rastlhof. Ora pedaliamo in discesa sulla strada che ci porta a St. Georgen e a Schenna. Lunghezza percorso: 20 km Dislivello: 500 m Tempo di percorrenza: 2 ore Difficoltà: medio Particolarità: masi e magnifici rifugi di montagna con vista su Merano e dintorni Possibilità di ristoro: a Verdins, Hasenegg, Vallplatz, Holznerhof, Zmailerhof, Rastlhof, a St. Georgen. 4. Schenna Verdins Taser Greitererhof Egger Gsteier St. Georgen Schenna Da Verdins, la strada ci porta ai masi di montagna del monte Schennaberg fino al Taser. Poco prima giriamo a destra e proseguiamo fino al maso Greitererhof e prendiamo poi il sentiero escursionistico che ci conduce al maso Egger dove ci attende una magnifica vista sulla conca meranese. Proseguiamo sul sentiero in quota fino al cosiddetto Rabenschnabel, superiamo i gradini in pietra e procediamo attraverso il bosco fino ad una radura con il maso Gsteirerhof. Scendiamo la stradina d accesso, attraversiamo il bosco e passiamo alcuni masi di montagna per raggiungere infine la via Georgener e Schenna. Lunghezza percorso: 28 km Tempo di percorrenza: 3 ½ - 4 ore Particolarità: il sentiero in quota Taser Höhenweg, molto ombreggiato Possibilità di ristoro: Schnugger, Taser, Greitererhof, Egger, Gsteier 5. Schenna Verdins Hofer malga Streitweider Videgg Prenn Untertall Schenna Percorriamo la strada che conduce al monte Schennaberg, passiamo il ristoro Hasenegg ed arriviamo al maso Hofer. Nella curva dietro al maso imbocchiamo la strada forestale che ci conduce in salita moderata alla malga Streitweider. Poco al di sotto ci teniamo a sinistra, attraversiamo il torrente Röth e raggiungiamo in seguito ad una breve salita il piccolo villaggio di Videgg. Percorriamo la strada d accesso verso Oberkirn e passiamo la stazione a monte della funivia fino al capoluogo Prenn a Obertall. Proseguiamo sulla strada per altri 500 metri in direzione di Saltaus; poi svoltiamo a sinistra nel sentiero n 20 che ci porta a Untertall ed infine - passando per alcuni masi - a Verdins. Lunghezza percorso: 30 km Tempo di percorrenza: 4 ore Particolarità: il magnifico nucleo di Videgg Possibilità di ristoro: malga Streitweider, a Videgg, Oberkirn, a Prenn, Untermeinlechner

6. Schenna Verdins Untertall Pirchhöfe Prenn Videgg malga Streitweider Schenna Da Verdins percorriamo la stradina che passa la funivia e ci conduce a Untertall. Dopo circa 1 km, attraversiamo il torrente Masul, passiamo il piccolo tunnel e proseguiamo attraverso prati e vari masi fino ai masi Pichlhöfe. Da qui, procediamo sul sentiero escursionistico attraverso il bosco ai masi Pirchhöfe ed alla strada che ci porta a Prenn, il centro di Tall. Ci attende una magnifica vista panoramica sulla Val Passiria ed il Gruppo di Tessa. Il nostro itinerario prosegue passando per la stazione intermedia della funivia Hirzer fino a Oberkirn ed in leggera salita a Videgg, il piccolo nucleo di Tall. Dopo una breve discesa giungiamo alla strada forestale la quale ci conduce poco al di sopra alla malga Streitweider per portarci nuovamente a Verdins e Schenna. Lunghezza percorso: 32 km Tempo di percorrenza: 4-4 ½ ore Particolarità: il villaggio Prenn, il nucleo Videgg, caratteristici masi di montagna Possibilità di ristoro: Untermeinlechner, a Prenn, Oberkirn, Videgg, malga Streitweider 7. Schenna Verdins Untertall Pirchhöfe Prenn Hochwies Gompm Alm Hirzerhütte Klammeben Stafell Oberkirn Unterkirn Pixner Verdins Passando la funivia, imbocchiamo la stradina per Untertall, passiamo il ponte sopra la gola Masulschlucht e proseguiamo attraverso il piccolo tunnel al maso Untermeinlechner nonché in salita ai masi Pichlhöfe. Da qui, procediamo sul sentiero escursionistico che ci porta ai masi Pirchhöfe. La strada ci conduce al villaggio Prenn con la sua chiesetta. Poco prima però svoltiamo a sinistra nella strada forestale che ci porta in salita impegnativa al ristoro Hochwies e sempre in salita alla malga Gompm Alm e al rifugio Hirzerhütte a 2000 m di altitudine. Ora percorriamo il sentiero escursionistico in discesa fino al torrente e continuiamo in direzione di Klammeben, la stazione a monte della funivia Hirzer (l ultimo tracciato richiede un proseguimento a piedi a causa dei gradini in pietra). Proseguiamo comodamente al rifugio Stafellhütte godendo della spettacolare vista sul mondo alpino meranese. Sulla stradina d accesso scendiamo attraverso il bosco a Oberkirn, proseguiamo per circa 500 metri in direzione di Prenn. Giunti alla cappella Goberst, svoltiamo a sinistra nella stradina che porta a Unterkirn e al Pixner, passiamo alcuni masi di montagna e ritorniamo sulla strada. Si chiude così il cerchio di questa escursione. Lunghezza percorso: 42 km Dislivello: 1500 m Tempo di percorrenza: 5-5 ½ ore Difficoltà: molto impegnativo Particolarità: le malghe della zona del Hirzer; questo itinerario è consigliato soprattutto nel periodo della fioritura dei rododendri Possibilità di ristoro: Untermeinlechner, a Prenn, Hochwies, Gompm Alm, Hirzerhütte, Klammeben, Stafellhütte, Oberkirn, Pixner

8. Schenna Hafling (in macchina) Hinterdorf malga Leadner malga Vöraner malga Wurzer Hafling Parcheggiamo la macchina al di sotto della chiesa, subito dopo il tunnel. Pedaliamo sulla stradina che passa il ristoro Brunner ed alcuni masi e che conduce alla malga Leadner. Il percorso si svolge pianeggiante; l ultimo tracciato è in salita. Attraverso la strada forestale ci inoltriamo nel bosco ed arriviamo alla magnifica malga Vöraner. Dopo una sosta ed una bellissima vista sulle montagne circostanti, la nostra escursione prosegue sul sentiero n 2 alla malga Wurzer. La strada forestale ci riporta nuovamente a Hafling. Lunghezza percorso: 18 km Dislivello: 700 m Tempo di percorrenza: 2-2 ½ ore Particolarità: bellissimo altipiano, cavalli avelignesi, percorso ombreggiato Possibilità di ristoro: Brunner, malga Leadner, malga Vöraner, malga Wurzer, a Hafling 9. Schenna Hafling (in macchina) Hinterdorf malga Leadner malga Vöraner sentiero Fernwanderweg Meran 2000 Falzeben Hafling Parcheggiamo la macchina al di sotto della chiesa ed imbocchiamo la stradina per Hinterdorf, passando il ristoro Brunner ed alcuni masi fino ad arrivare alla malga Leadner. La strada forestale ci conduce alla malga Vöraner ed in seguito al Auenjoch dove ci imbattiamo sul sentiero Europäischer Fernwanderweg che ci consente di gettare uno sguardo alla Val Sarentino. Pedaliamo sul sentiero in direzione nord passando le ampie malghe fino ad arrivare al Kreuzjöchl e a Meran 2000. Poco dopo aver passato il rifugio Meraner Hütte, ci teniamo a sinistra e passiamo i rifugi Rotwandhütte e Zuegghütte in direzione di Falzeben e di Hafling. Lunghezza percorso: 35 km Tempo di percorrenza: 4-4 ½ore / impegnativo Particolarità: bellissimo altipiano con vista panoramica Possibilità di ristoro: malga Leadner malga Vöraner Meraner Hütte malga Kirchsteiger Rotwandhütte Zuegghütte Falzeben. 10. Schenna Hafling (in macchina) Locherweg malga Moschwald malga Maiser Kreuzjöchl Fernwanderweg Möltner Kaser Krössbrunnen malga Leadner Hafling Parcheggiamo la macchina sul parcheggio a monte dell Associazione Turistica ed imbocchiamo subito il sentiero Locherweg al di sotto dell Associazione. Passando per vari masi, il Locherweg ci conduce in salita costante alla malga Moschwald e più avanti alla malga Maiser. Seguiamo un breve tracciato che ci porta in salita al sentiero Europäischer Fernwanderweg al Kreuzjöchl. Proseguiamo su questo sentiero panoramico in direzione sud fino al Auenjoch ed al Möltner Kaser. Lì, ci teniamo a destra e pedaliamo al

cosiddetto Krössbrunnen, passiamo la malga Kompatsch fino a scendere alla malga Leadner e ritornare a Hafling. Lunghezza percorso: 40 km Dislivello: 1100 m Tempo di percorrenza: 5 5 ½ ore Difficoltà: impegnativo Particolarità: l intero altipiano del Tschögglberg (Monzoccolo) e le bellissime malghe Possibilità di ristoro: malga Moschwald malga Maiser Möltner Kaser malga Leadner Brunner a Hafling