Itinerario n. 087 - Il Santuario di M.Tranquillo e la Macchiarvana

Advertisement


Advertisement
Documenti analoghi
Itinerario n Fra Rocca Calascio e Campo Imperatore

Itinerario n La Valnerina fra Arrone e la Cascata delle Marmore

Itinerario n La Via Francigena, da Bolsena a Viterbo

Itinerario n Dal lago di Bolsena a Tuscania lungo il fiume Marta

CIASPOLATA NEL PARCO NAZIONALE D ABRUZZO LAZIO E MOLISE

TREKKING E MOUNTAIN BIKE

Azzerare il contachilometri

TORNIMPARTE CAMPO FELICE RIFUGIO SEBASTIANI

Rifugio Paolo Barrasso a Monte Rapina

La notte è ormai prossima e, a metà percorso, occorre accendere le luci.

Tempi di percorrenza 5:00 ore se si va all attacco del sentiero in auto. Aggiungere 40 minuti se si usa il treno

: RONDANINA-MONTE SOPRA PROPATA(pendici)-CASA DEL ROMANO-CAPANNE DI CARREGA-MONTE CARMO-CAPAN NE DI CARREGA-CASA DEL ROMANO-CAPRILE

MI-01 Il Mincio dal Garda a Mantova

Il programma escursionistico del 2012 ha inizio lungo i sentieri del "Cammino di S.Carlo"

PV-01 La Lomellina tra Pavia e Vigevano

Anello nel bosco di conifere, attorno ai prati di Margherita dei Boschi (1.100 m.). Lunghezza itinerario 3,6 km; tempo di percorrenza 1h e 30.

TI04 - L'Ipposidra, la ex-ferrovia a cavallo

AD OGNI PILONE E CHIESETTA DEL PERCORSO, UNA PREGHIERA ALLA MADONNA, IN MEMORIA DEL GRANDE PAPA : "KAROL WOJTYLA".

TREKKING IN VAL MASTALLONE

CASTERINO (valle delle meraviglie e rocca dell abisso)

Percorso Zona Orientale

Tappa TO02 Da Pontremoli ad Aulla

ITINERARI CON LA MOUNTAIN BIKE

Trek Valgrisenche. Percorso "soft"

Club Alpino Italiano Sezione di Ascoli Piceno Via Serafino Cellini

1. Schenna Riffianerweg Saltaus St. Leonhard ritorno. 2. Schenna Castel Goyen Castel Labers Fragsburg Greiterhof ritorno

TREKKING DEL "SELLARONDA"

La Via Francigena. Tappa TO09 Da Gambassi a S. Gimignano

SV02 - La ciclovia dei Parchi

SENTIERO DEGLI ALPINI e BALCONI DI MARTA - Alpi Liguri

Ai piedi della Pania della Croce nelle Alpi Apuane: il rifugio Del Freo Eos Foto di ML 014

Villa Peyron e le botteghe della pietra (Itinerario 1 ANPIL Montececeri)

ULTRATRAIL 50 Km m dislivello positivo

21-22/03 ALTA VIA DELLE 5 TERRE

Itinerario 13. Orgia, Itinerari del Museo del Bosco: La passeggiata del Conte, Il fiume, il Romitorio, le carbonaie

CLUB ALPINO ITALIANO Sezione U.L.E. Genova

1 Vernuer Kalmtal Matatz Ulfas I. Obere Obisellalm. Gita nella valle alta e solitaria alla malga pittoresca al lago. percorso

CIMA MUTTA (2135 m s.l.m.) Interesse: panoramico Dislivello: 781 m Difficoltà: E (E+ per la variante principale di salita) Durata: 2h-2h30

MONT GLACIER 3182 M VAL D'AOSTA VAL DI CHAMPORCHER Sabato 5 e Domenica 6 luglio 2014

Itinerario n Tra Pozzaglia Sabina e il Lago del Turano

Passeggiandoinbicicletta.it

Trekking nel Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano

La Via Francigena. Tappa LA02 Da Bolsena a Montefiascone

DA VARESE, CITTÀ GIARDINO, un escursione sulle vie della Fede

LE TRE CIME DI LAVAREDO Le regine delle Dolomiti

Itinerario n Il Terminillo da Cittaducale a Pian de Valli

Pratolungo-Sentiero 299-C. Praga-Sent E1-Sant. Montaldero-Arquata Scrivia. : Arquata Scrivia-Sentiero E1-C. Lavaggi- :

DA VARESE, CITTA GIARDINO, un escursione sulle Vie della fede

Speciale Trentino: Un attraversata d'altri tempi; dal Passo Grostè al lago Tovel - Eos Foto di ML 014 g

AD01 - L'Adda e il naviglio di Paderno

VAL PESIO. Sentiero Natura Certosa-Pian delle Gorre Cascate del Sault e Gias Sottano di Sestrera

C.A.I. PONTE S. PIETRO

Sci alpinismo nel gruppo di Puez

PRIMO GIORNO: SENTIERO DA PIAN TREVISAN A PIAN DEI FIACCONI

Domenica 1 Giugno2014 Trekking nell Appennino Reggiano Tra il Passo del Cerreto e l'alpe di Succiso

Rifugio Alpino Luigi Vaccarone Località Lago dell Agnello - Comune di Giaglione Quota 2743 m s.l.m. (Tel )

Sezione di Avezzano. Sentieri del Parco Naturale Regionale Sirente Velino curati dalla sezione di Avezzano in accordo con l Ente Parco

Sezione di Avezzano. via G. Mazzini n. 32 Cap C.P. 284 Tel

18 Rifugio Nuvolau, 2575 m. Dolomiti d Ampezzo, Pelmo-Croda da Lago. Al nido d aquile dal panorama mozzafiato. 12 km. Lunghezza percorso.

La Via Francigena. Tappa TO11 Da Monteriggioni a Siena

La Via Francigena. Tappa TO04 Da Avenza a Pietrasanta

LA VALLE DI PALANFRÈ

Percorso Sardegna Centrale

COMUNE DI SAN MARCELLO ASSESSORATO AL TURISMO Le passeggiate di MARESCA. a cura del GRUPPO TREKKING MONTAGNA PISTOIESE

DOLOMITI FRIULANE, DOLOMITI SCONOSCIUTE

LE ESCURSIONI piu belle della Val Venosta

INDIRIZZO: ASSOCIAZIONE CULTURALE FORZA VITALE - Regione Castignolio 6/A Netro (BI)

Monte Spino da S. Michele

MU-01 La Muzza tra Cassano e Lodi

DESCRIZIONE PERCORSO Lago Maggiore International Trail (Km 52,6 D /D )

Sabato 02 Domenica 03 Aprile 2011

PROGRAMMA ESCURSIONI BIKE HOTEL ESTATE 2013 AREA COMMERCIALE APT VAL DI FASSA

Vi ASPETTIAMO NUMEROSI!!!

Da Nebbiuno a Fosseno percorso nr 1

MONTE GREGORIO - MONTE PENNA DEL GESSO Il Sentiero delle Cenge

GUIDA PER IL PUBBLICO

Itinerario n Orbetello, Monte Argentario e Duna Feniglia

Club Alpino Italiano. Monte Rotondo dal Santuario di Macereto. Monti Sibillini. Ussita m 15 km. 5 h (senza soste)

SCHEDA INFORMATIVA : TREKKING, MOUNTAIN-BIKE E YOGA A POZZI MONACI

Percorso, Marcellise giro delle contrade (lungo)

BE-01 Il Naviglio di Bereguardo

ITINERARIO ANELLO di CASTELFRANCO

Descrizione analitica dei sentieri CAI

Ferrata Siggioli & Pizzo D Uccello

Via Alpinistica del 92 Congresso SAT, ad Arco

Fig. 1 : La piazzetta di San Costantino,punto di partenza e di arrivo dell anello 7. Ref. : ap-2217.

Percorso Sud Orientale

Traversata dei Sette Fratelli

La Via Francigena. Tappa LA06 Da Sutri a Campagnano

Totes Gebirge - Austria

visita il nostro sito

CARTA DEI SENTIERI DEI MONTI PICENTINI

I PARCHI NATURALI D'ABRUZZO IN BICICLETTA

VA-01 Il Sentiero Valtellina - I tappa

SETTEMBRE 2011 SABATO 3 Itinerario ad anello con partenza da Campigna

Come raggiungere ANIMA UNIVERSALE in Piemonte

Monte Kilimanjaro Climbing Safari

BS-02 La ciclovia della Valtenesi

Val Graveglia. Lunghezza totale Itinerario Km: 71 circa. Partenza itinerario da: Bargonasco (GE)

42 - MONTI TAIGETO (M. PROFITIS ILIAS) (sosta isolata, tende o rifugio che apre di rado)

Advertisement
Transcript:

Pagina 1 di 5 Itinerario n. 087 - Il Santuario di M.Tranquillo e la Macchiarvana Scheda informativa Punto di partenza: Pescasseroli Distanza da Roma: 164 km Lunghezza: 34 km Ascesa totale: 630 m Quota massima: 1578 mslm Tempo in sella: 3 h Sterrato: 60% Cartografia: Monti Marsicani - Parco Nazionale d'abruzzo 1:25.000 ed. Il Lupo Prima effettuazione: Maggio 2007 Ultimo aggiornamento: Agosto 2010 Generalità Percorso mediamente impegnativo all'interno del Parco Nazionale d'abruzzo. L'itinerario percorre la strada forestale che collega Pescasseroli al Santuario di Monte Tranquillo e, proseguendo verso sud, attraversando la piana di Campo Rotondo e la Piana di Macchiarvana, si ricollega alla strada statale SR 509 del passo di Forca d'acero. La maggior parte dell'itinerario attraversa le meravigliose faggete del Parco Nazionale d'abruzzo contornate dal silenzio meraviglioso di questi posti rotto soltanto dai dolci suoni della natura. L'itinerario è stato ideato,documentato e descritto da Paola e Gianfranco. Una variante, proposta e documentata da Giovanni, consente di evitare un lungo tratto di asfalto finale. Come arrivare Pescasseroli si raggiunge tramite l'autostrada Roma - L'Aquila. Al bivio di Torano A24/A25 seguire le indicazioni per Pescara A25. All'uscita di Pescina girare a destra sulla Strada Statale della Stazione di Pescina, e dirigersi verso il paese. Attraversare quest'ultimo e proseguire seguendo le indicazioni per Pescasseroli che si raggiungerà dopo circa 35 km. Alloggio Segnaliamo, per chi volesse passare un paio di giorni nel PNA, e magari percorrere altri sentieri, un ottimo B&B, La Sosta, che si raggiunge in soli 100 metri dal bivio al km 27,2 della descrizione girando a destra direzione Civitella Alfedena. Ottima colazione con torta fatta in casa, locali puliti e cordialità da parte dei gestori. Prenotare in anticipo al 0863.916057 oppure 339.1172850 http://www.pescasseroli.biz/lasosta/index.htm Altimetria Mappa

Pagina 2 di 5 Descrizione percorso Dal centro di Pescasseroli si prosegue uscendo dal paese in direzione Opi ma alla prima curva si lascia la statale Marsicana SS83 girando a destra seguendo i cartelli per il Santuario di Monte Tranquillo. Arrivati davanti alla piscina comunale si parcheggia l'auto. Da qui parte la nostra gita. Km 0,0-1148 mslm Dal parcheggio della piscina comunale si riprendere l'asfalto in direzione sud ( destra uscendo dalla piscina comunale) Dopo circa 500 metri ad un incrocio girare a destra e seguire i cartelli per il Santuario di Monte Tranquillo. Km 0,3-1148 mslm Dopo poche centinaia di metri termina la strada asfaltata ed inizia una sterrata dal fondo sassoso. Si prosegue per altri 400 metri costeggiando un'allevamento fino all'imbocco dell'ingresso C del PNA. Km 1,3-1184 mslm Arrivati all'ingresso C del PNA, indicato da una tabella con mappa, si prosegue oltrepassando la sbarra, normalmente aperta, che delimita l'ingresso.

Pagina 3 di 5 Si prende il sentiero C1 che prosegue sulla sterrata in leggera salita. Km 1,9-1225 mslm Arrivati al Fontanile della Difesa tralasciare il sentiero C3 a sinistra, che sale al Rifugio della Difesa, e proseguire diritti sul sentiero C1 Km 2,5-1265 mslm Dopo circa 600 metri tralasciare il sentiero che diparte sulla destra e proseguire sulla sterrata principale che effettua un ampio tornante verso sinistra. Km 2,8-1275 mslm Si prosegue ora in leggera salita tenendo sempre, come riferimento, i segnavia del sentiero C1. Il fondo, in questa parte del percorso, è molto sconnesso e si è costretti a scegliere piccoli corridoi per proseguire su percorso più dolce. Tralasciare a sinistra un viottolo indicato da un cartello. Km 4,3-1343 mslm Due colonne basse con segnavia del PNA indicano che si sta percorrendo il sentiero C1. Al tornante successivo si trova sulla destra una cappella per la preghiera dei pellegrini diretti al Santuario di Monte Tranquillo Km 4,8-1364 mslm Si arriva in breve ad un bivio dove è evidente, nel mezzo del prato, un crocefisso. Si mantiene la destra continuando nella faggeta. Km 5,9-1425 mslm Dopo aver percorso diversi tornanti nel bosco di faggi si esce sul pianoro del Catino di Monte Tranquillo. Continuiamo a seguire ancora la strada sterrata che sale al Santuario. Km 6,1-1430 mslm Arrivati ad un'incrocio tralasciamo la strada che prosegue in piano a sinistra, e che percorreremo più tardi, e seguiamo la strada a destra, indicata da un cartello con le indicazioni Santuario Monte Tranquillo, che ci porterà in circa 2 km alla nostra prima meta. Km 8,0-1578 mslm Si giunge finalmente dopo 8 km al Santuario di Monte Tranquillo posto proprio sotto la cima del monte che da il nome alla località. Da qui, se si è fortunati con il tempo, si può godere di una vista privilegiata su tutte le cime del versante su del PNA. Il Monte Marsicano fa da sfondo al Santuario mentre il Monte Meta chiude il panorama sulla destra. Il Santuario è normalmente chiuso. Da qui a piedi si può raggiungere in breve la sella di Monte Tranquillo e per i più arditi la vetta dello stesso da dove si ha una vista spettacolare del Parco. Km 12,1-1430 mslm Si ripercorre ora la strada seguita in salita fino a ritornare al bivio trovato al km 6,1. Qui giriamo a destra

Pagina 4 di 5 La strada ora prosegue in leggera discesa verso la piana di Campo Rotondo Km 14,0-1386 mslm Si raggiunge dopo circa 2 km il bivio del sentiero D5 che attraversa il piano di Campo Rotondo e torna verso Pescasseroli. Lo si lascia alla sinistra e si prosegue diritti. Km 14,7-1408 mslm La strada inizia ora a salire dolcemente. Si lascia a destra un piccolo bivio che termina nella radura. Km 16,4-1451 mslm La salita culmina sulla strada che porta dopo poco sulla piana di Macchiarvana sede, durante l'inverno, del centro di Sci di Fondo di Opi Km 16,9-1450 mslm Si costeggia sul lato destro tutta la piana di Macchiarvana fino ad arrivare al casottino della biglietteria invernale del Centro di Sci di Fondo Km 18,0-1440 mslm La strada passa di fianco al casottino e punto di ristoro e risale a destra senza possibilità di errore. Km 19,0-1494 mslm Si arriva in breve al termine del sentiero C1 delimitato da una sbarra. La si supera arrivando in 100 metri alla strada asfaltata del passo di Forca D'Acero. Km 19,1-1500 mslm Si prende ora a sinistra direzione Opi. La strada compie una lunga discesa, circa 8 km, e si ricollega alla Statale Marsicana SS 83 proveniente da Pescasseroli. Durante la discesa ci faranno compagnia la vista del paese di Opi con sullo sfondo il Monte Marsicano 2245 mt Km 27,2-1161 mslm Si arriva in breve al bivio con la Statale Marsicana SS83. Si prende a sinistra direzione Pescasseroli. Si percorrono ora gli ultimi 5 km fino ritrovare il bivio incontrato al mattino. Si gira a sinistra ed in breve si è di nuovo al parcheggio della piscina comunale Variante (proposta e documentata da Giovanni) Km 18,0-1440 mslm La strada passa di fianco ad un casottino e al punto di ristoro, si svolta a sinistra su traccia erbosa seguendo attentamente i segnavia del sentiero D3.

Pagina 5 di 5 Km 18,3-1420 mslm Si svolta a destra su traccia inizialmente più ampia, segnavia D3. Si continua scendendo lungo il sentiero piuttosto tecnico e pietroso. Km 19,1-1230 mslm Il sentiero incrocia una sterrata che si segue a sinistra, in discesa. Km 20,6-1145 mslm In corrispondenza di alcuni cartelli si gira a sinistra e poco dopo si segue la sterrata di destra. Km 21,0-1165 mslm Raggiunto l'asfalto si prosegue a destra ed in breve si è di nuovo al parcheggio della piscina comunale.