S E NA T O D EL L A R EP U B B LI C A

Advertisement


Advertisement
Documenti analoghi
CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato PECORARO SCANIO. Istituzione delle scuole di sessuologia clinica presso le università

S E NA T O D EL L A R EP U B B LI C A

S E N A T O D E L L A R E P U B B L I C A

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE GRIMOLDI, MERONI, CONSIGLIO, CAVALLOTTO. Riconoscimento dell osteopatia come professione sanitaria primaria

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE LAFFRANCO, BIANCONI

d iniziativa dei senatori BORNACIN, GUSTAVINO, PINOTTI, RIZZI, SACCOMANNO e COSTA

S E N A T O D E L L A R E P U B B L I C A

SENATO DELLA REPUBBLICA XIV LEGISLATURA

DISEGNO DI LEGGE. Senato della Repubblica N Disposizioni in materia di sessualità assistita per persone con disabilità

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE NOCERA, FRONZUTI

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. GALLETTI e CACCAVARI

S E NA T O D EL L A R EP U B B LI C A

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE N Norme sull informazione e sull educazione sessuale nelle scuole. Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati

SENATO DELLA REPUBBLICA Disegno di legge 2673 XVI Legislatura. Disposizioni in materia di riconoscimento della medicina omeopatica

SENATO DELLA REPUBBLICA XIV LEGISLATURA

Art. 1. Istituzione dei Servizi

Art. 1 (Definizione) Art. 2 (Requisiti)

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa della deputata VEZZALI. Istituzione della figura professionale

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTE DI LEGGE

ISTITUTO COMPRENSIVO 1 BOLOGNA

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE LAFFRANCO, FUCCI, BERNARDO, BIANCONI, CIRACÌ, COR- SARO, FABRIZIO DI STEFANO, MAROTTA, SALTAMARTINI

S E N A T O D E L L A R E P U B B L I C A

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato CARUSO. Delega al Governo per l istituzione dell Albo dei mediatori interculturali

Scheda Curriculum Vitae EUROPEO

SENATO DELLA REPUBBLICA XIV LEGISLATURA

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa della deputata VEZZALI

16/02/1992 a tutt ora Azienda Ospedaliero-Universitaria Pisana via Roma, PISA

SENATO DELLA REPUBBLICA XV LEGISLATURA

Incontriamoci a scuola

SENATO DELLE REPUBBLICA

Corso di Laura in Infermieristica Università degli Studi Milano Bicocca Sezione di corso di Bergamo

S E N A T O D E L L A R E P U B B L I C A

Dal 1971 a tutt oggi in servizio presso la Clinica Ostetrica Ginecologica del Policlinico

Sanitario) Data del DM di approvazione del ordinamento 19/04/2005 didattico. Data del DR di emanazione del ordinamento 19/04/2005 didattico

Dirigente Psicologo Psicoterapeuta. Responsabile - Consultorio Familiare

S E N A T O D E L L A R E P U B B L I C A

SENATO DELLA REPUBBLICA Disegno di legge 1142 XVI Legislatura

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato BINETTI. Istituzione della figura professionale dell osteopata

LINEE GUIDA PER IL POTENZIAMENTO DELL'ASSISTENZA AI DISTURBI DEL COMPORTAMENTO ALIMENTARE

S E N A T O D E L L A R E P U B B L I C A

IN RICORDO DELLA PROFESSORESSA FRANCESCA DAGNA BRICARELLI

EQUIPARAZIONE DEI TITOLI

CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO

SENATO DELLA REPUBBLICA XIV LEGISLATURA

REGOLAMENTO INDICE. Art.1 Scopo e ambito di applicazione dell associazione..pag.2. Art.2 Formazione e aggiornamento pag.2

F O R M A T O E U R O P E O

Collegio Infermieri Professionali Assistenti Sanitari Vigilatrici d Infanzia Provinciale di Gorizia

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE CRIMÌ, LENZI. Disposizioni per il potenziamento del sistema delle specializzazioni mediche e dell area sanitaria

MASTER DI ALTA SPECIALIZZAZIONE IN COUNSELING BIOETICO E PER LE MEDICAL HUMANITIES

SENATO DELLA REPUBBLICA XV LEGISLATURA

SENATO DELLA REPUBBLICA Disegno di legge 2152 XVI Legislatura. Norme in materia di regolamentazione della figura di operatore sanitario naturopata

F O R M A T O E U R O P E O

Master Universitari in. Assistenza Infermieristica

Relazione Dr. Felice Majori INQUADRAMENTO GIURIDICO DELLE PROFESSIONI SANITARIE

ASSOCIAZIONE VERONESE DI PSICOTERAPIA PSICOANALITICA. Centro per lo studio e la ricerca in psicoanalisi


Immacolata Di Napoli.

SENATO DELLA REPUBBLICA XIV LEGISLATURA

Il Rettore. Decreto n (352) Anno 2015

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO. Provider: Università degli Studi di Torino - (ID 173)

Obiettivo formativo: Principi, procedure e strumenti per il governo clinico delle attività sanitarie

Diploma di Vigilatrice di Infanzia. Professionale ospedale Pediatrico Bambin Gesù Roma Diploma di Infermiere Professionale

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE

S E NA T O D EL L A R EP U B B LI C A

Interventi nelle istituzioni

Legge n. 170 del LEGGE 8 ottobre 2010, n. 170 Nuove norme in materia di disturbi specifici di apprendimento in ambito scolastico. (GU n.

S E NA T O D EL L A R EP U B B LI C A

SENATO DELLA REPUBBLIC

CARTA DEI SERVIZI. n. 3, 4 novembre 2013

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato GRILLINI

ROSANNA LOMBARDI Collaboratore professionale sanitario Esperto cat. DS (infermiere) AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA SENESE

CAPO III PROFESSIONI SANITARIE NON CONVENZIONALI ESERCITATE DAI LAUREATI IN CHIROPRATICA E DAI LAUREATI IN OSTEOPATIA ART. 14.

Ha fruito di aspettativa senza assegni, per motivi di famiglia, dal all

Curriculum Vitae. Realini Tiziana Via Nazionale, Cosio Valtellino Tel. 0342/ Nazionalità italiana

Consiglio Regionale della Calabria

Fare clic sull'icona per inserire un'immagine. La formazione come crescita professionale. Ana Shiella C. Rivera Infermiera

S E N A T O D E L L A R E P U B B L I C A

SENATO DELLA REPUBBLICA XV LEGISLATURA

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE ANNA TERESA FORMISANO, NUNZIO FRANCESCO TESTA. Istituzione della professione sanitaria di ottico-optometrista

Corso base per Tutor del programma Teen STAR Programma di Educazione Affettiva e Sessuale

INFORMAZIONI PERSONALI. Luca Gasparetti ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome

SENATO DELLA REPUBBLICA XIV LEGISLATURA

La radiodiagnostica complementare alla luce della Legge 42/99.

Il Rettore. Decreto n (764) Anno 2013

Verbale di deliberazione N. 32

ATTIVITà. visite e accertamenti diagnostici

FORMAZIONE AVANZATA E MASTER IN COUNSELING DI GRUPPO

Curriculum vitae Europass

DELIBERAZIONE N. 647/2015 ADOTTATA IN DATA 23/04/2015 IL DIRETTORE GENERALE

REGIONE TOSCANA Consiglio Regionale

Consiglio regionale Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia

SENATO DELLA REPUBBLICA XV LEGISLATURA

SENATO DELLA REPUBBLICA XVI LEGISLATURA

RISOLUZIONE DELLA COMMISSIONE PARLAMENTARE PER L INFANZIA

CHIARA BOGGIO GILOT STRADA DEL FIOCCARDO, 97 - TORINO

Consulenti del Lavoro. Gestori della Risorsa Umana e Protagonisti nel mondo del lavoro

A relazione dell'assessore Monferino:

Bando per il Master Universitario di II livello in Nutrizione, Nutraceutica e Dietetica Applicata

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE

Advertisement
Transcript:

S E NA T O D EL L A R EP U B B LI C A X I I I L E G I S L A T U R A N. 3030 D I S E G N O D I L E G G E d iniziativa del senatore CARELLA COMUNICATO ALLA PRESIDENZA IL 29 GENNAIO 1998 Norme per l istituzione della figura sanitaria del sessuologo TIPOGRAFIA DEL SENATO (1700)

Atti parlamentari 2 Senato della Repubblica 3030 XIII LEGISLATURA DISEGNI DI LEGGE E RELAZIONI - DOCUMENTI ONOREVOLI SENATORI. Considerata la definizione dell Organizzazione mondiale della sanità (OMS) in tema di salute sessuale: la salute sessuale è l integrazione degli aspetti somatici, affettivi, intellettuali, e sociali nell essere sessuato, tale da pervenire a un arricchimento della personalità umana, della comunicazione e dell amore. Considerato il vuoto legislativo che in tale ambito risulta esserci nel nostro Paese è mio intento aprire un serio e libero dibattito parlamentare affinchè si affronti in maniera organica una legge che istituisca la figura professionale del sessuologo, già regolamentata negli Stati Uniti e in Canada. Per anni le strutture consultoriali si sono occupate di educazione alla contraccezione ed alla maternità, tralasciando quelle che sono state le direttive dell OMS circa il diritto del singolo e della coppia di ricevere servizi per la salute sessuale. Le stesse disfunzioni sessuali ancor oggi vengono trattate con tecniche sanitarie non del tutto conformi alle indicazioni fornite da ricerche, studi ed esperienze internazionali attuati da sessuologi impegnati nel difficile lavoro delle consulenze e delle psicoterapie sessuologiche. L esigenza attuale nel nostro Paese è di dare dignità e riconoscimento alla figura del sessuologo, per evitare che come accade oggi questa disciplina scientifica costituisca un terreno di conquista per le più eterogenee e diverse professionalità, anche non sanitarie. In Italia esistono già scuole di sessuologia private mentre il pubblico, per una serie di motivi, non riesce per una serie di motivi, a rispondere alle esigenze di istruzione e formazione in detto ambito. Vorrei che anche il nostro Paese inizi a dare le opportune possibilità formative in campo sessuologico a medici, psicologi, infermieri e ostetrici consentendo loro di divenire degli specialisti in sessuologia, senza che ciò dia adito alle confusioni di ruolo e di competenze di facile riscontro. Considerato quanto oggi i fatti di cronaca abbiano portato in primo piano tematiche sessuali, in termini di patogenicità e di devianza, considerato altresì come il più delle volte, sia la parte più debole della popolazione, cioè l infanzia, ad essere coinvolta in tali eventi, è evidente a tutti quanta importanza acquisti una figure professionale di riferimento per i genitori, gli educatori e per chiunque, a qualsiasi titolo, sia personalmente e socialmente investito dal ruolo di educazione e tutela. A tale proposito anche i più recenti provvedimenti legislativi emanati dal ministro per la solidarietà sociale Livia Turco finalizzati all obbligatorietà, nella scuola, dell Educazione sessuale sottolineano l importanza di una figura professionale specifica in grado di occuparsi dei molteplici aspetti che connotano la sfera della sessualità. In fine con l approvazione del disegno di legge da me presentato si ottempera ad un ulteriore dovere nei confronti del cittadino di usufruire di atti sanitari, quali le consulenze e le psicoterapie sessualogiche, per la prevenzione e cura della propria «salute sessuale».

Atti parlamentari 3 Senato della Repubblica 3030 XIII LEGISLATURA DISEGNI DI LEGGE E RELAZIONI - DOCUMENTI DISEGNO DI LEGGE Art. 1. 1. Si istituisce la figura professionale sanitaria del sessuologo consulente e psicoterapeuta. 2. I medici chirurghi, gli psicologi, gli infermieri e le ostetriche o gli ostetrici, dopo gli studi universitari e la relativa iscrizione ai rispettivi Ordini o Collegi, possono iscriversi alle scuole di specializzazione in sessuologia, attivate dalle Facoltà di psicologia e di medicina o dagli Ordini e Collegi professionali. 3. Le scuole di sessuologia possono essere attivate da enti pubblici e privati, che abbiano ricevuto l autorizzazione da parte dell Ordine o Collegio professionale anche di altre regioni. Art. 2. 1. I Collegi professionali degli infermieri e degli ostetrici ed ostetriche, istituiscono l Albo dei sessuologi psicoterapeuti, per i medici e psicologi, per gli infermieri e gli ostetrici ed ostetriche l Albo dei sessuologi consulenti. 2. Le scuole di specializzazione per i medici e gli psicologi tengono conto dei quattro anni formativi fra attività teoriche e pratiche; per gli infermieri e gli ostetrici ed ostetriche sono attivate scuole di specializzazione della durata di due anni, comprendenti attività di teoria e pratica clinica. Art. 3. 1. I sessuologi consulenti e psicoterapeuti svolgono la loro attività professionale presso strutture pubbliche e private, e possono svolgere la libera professione.

Atti parlamentari 4 Senato della Repubblica 3030 XIII LEGISLATURA DISEGNI DI LEGGE E RELAZIONI - DOCUMENTI 2. Per l esercizio professionale è obbligatoria l iscrizione all Albo. Art. 4. 1. Le Aziende unità sanitarie locali e le aziende ospedaliere dovranno attivare i Dipartimenti di sessuologia entro un anno dalla data di entrata in vigore della presente legge. 2. Devono far parte dell équipe dei Dipartimenti di sessuologia i consulenti sessuologi e gli psicoterapeuti sessuologi. Art. 5. 1. Non possono iscriversi alle scuole di specializzazione di sessuologia operatori diversi da quelli citati dall articolo 1. Art. 6. 1. I sessuologi consulenti e psicoterapeuti si occupano delle problematiche della sfera sessuale, socio-affettiva e relazionale del singolo e della coppia, nonchè di promuovere l educazione alla sessualità presso le comunità e le associazioni che promuovono le differenze sessuali. 2. Gli psicoterapeuti sessuologi praticano psicoterapie sessuologiche; i consulenti sessuologi forniscono consulenze sessuologiche. 3. Le consulenze e le psicoterapie sessuologiche rientrano nelle prestazioni sanitarie a carico del Servizio sanitario nazionale. Art. 7. 1. Gli Ordini dei medici e degli psicologi e i Collegi degli infermieri e delle ostetriche ed ostetrici devono istituire gli Albi dei sessuologi consulenti e psicoterapeuti

Atti parlamentari 5 Senato della Repubblica 3030 XIII LEGISLATURA DISEGNI DI LEGGE E RELAZIONI - DOCUMENTI entro sei mesi dalla data di entrata in vigore della presente legge. 2. I medici, gli psicologi, gli infermieri e gli ostetrici ed ostetrici che entro sessanta giorni dall istituzione degli Albi dei sessuologi possano documentare di aver frequentato scuole di sessuologia pubbliche e private accreditate a livello nazionale o internazionali, o di essersi occupati di sessuologia per almeno due anni presso enti pubblici e privati, sono iscritti di diritto all Albo. 3. Gli infermieri professionali e le ostetriche ed ostetrici che abbiano conseguito i diplomi con il precedente ordinamento didattico, sono equiparati a tutti gli effetti a quelli forniti di diploma universitario per infermiere e per ostetriche ed ostetrici.