IL RISORGIMENTO ITALIANO - cap (moti fino unità, 1861)

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "IL RISORGIMENTO ITALIANO - cap (moti fino unità, 1861)"

Transcript

1 IL RISORGIMENTO ITALIANO - cap (moti fino unità, 1861) 1. ITALIA UNITA O FEDERATA? PROGRAMMI DI PENSATORI POLITICI ITALIANI GIUSEPPE MAZZINI: - vuole unità nazionale - moti falliti perché non coinvolto il popolo, che è fatto anche dalle masse; ciascun popolo ha una missione da compiere - era carbonaro, ma meglio avere obiettivi chiari, per cui fonda la Giovine Italia (Italia repubblicana, indipendente dallo straniero, unita) - moti mazziniani ( 30-34) falliscono perché senza appoggio popolare (popolo analfabeta) (Attilio ed Emilio Bandiera) MODERATI: - liberali di idee moderate, cioè contrari alle rivoluzioni e fautori di riforme - Italia come confederazione - Vincenzo Gioberti: sacerdote, confederazione presieduta dal papa; (cattolici liberali detti neoguelfi) - Cesare Balbo: confederazione presieduta da Carlo Alberto, re del Piemonte nel Carlo Cattaneo: politico e scrittore, graduali riforme economiche, sociali e politiche; confederazione di repubbliche autonome, suffragio universale PAPA PIO IX: - concede riforme liberali (meno censura, parlamento laico, guardia civica, lega doganale); papa riformatore concessione di costituzioni (Regno delle Due Sicilie, Toscana, Piemonte, Chiesa): - STATUTO ALBERTINO, promulgato a Torino da Carlo Alberto ( ) poi sostituito dalla Costituzione della Repubblica italiana 2. IL 1848: L ANNO DELLE RIVOLUZIONI EUROPEE CRISI ECONOMICA: - disoccupazione e miseria preparano il terreno per rivolte RIVOLTA: - Luigi Filippo ultimo re di Francia; repubblica (seconda, dopo quella del 1792) - da Parigi rivoluzione si diffonde: Germania, Prussia, Vienna (Croati, Sloveni, Boemi, Slovacchi, Ungheresi, Italiani del Lombardo-Veneto); Venezia, repubblica; Milano, Cinque Giornate di Milano ; si inizia a usare parola Risorgimento PRIMA GUERRA D INDIPENDENZA ITALIANA: (1848) 1 di 5

2 - insorti lombardi chiedono a Carlo Alberto di dichiarare guerra all Austria, ma il re esita (esercito austriaco più forte, insorti sono in maggioranza repubblicani) - Milano si libera da sé, esercito piemontese varca il fiume Ticino, confine tra Piemonte e Lombardia - da tutta Italia accorrono volontari, i liberali sostengono la guerra - principi italiani si ritirarono con vari pretesti e, dopo alcune vittorie come a Goito e Peschiera, Carlo Alberto è battuto a Custoza e chiede all Austria un armistizio (= interruzione della guerra) - nuova guerra e Carlo Alberto rinuncia al trono, che passa a Vittorio Emanuele II 3. IN ITALIA E IN EUROPA VINCE LA REPRESSIONE - Venezia, Roma (papa si rifugia a Gaeta; repubblica, difesa da molti patrioti contro le potenze europee), Firenze insorgono; rivolte in represse dall Austria - Germania: re di Prussia rifiuta la corona del Regno di G., offertagli dai patrioti - Ungheria resisteva contro Austria (Imperatore Francesco Giuseppe) - Francia: presidente Luigi Napoleone Bonaparte, che rovescia la seconda repubblica e si fa proclamare imperatore (Napoleone III) sostenuto da conservatori (borghesi, monarchici, cattolici, militari, contadini possidenti) 4. SULLA VIA DELL UNITÀ ITALIANA LA DIPLOMAZIA SI AFFIANCA ALLE ARMI CAMILLO BENSO CONTE DI CAVOUR: - dopo sconfitte del 48 Austriaci si riprendono il Lombardo-Veneto - Piemonte resta costituzionale; presidente del consiglio dei ministri è CBCC (liberale moderato, politica di riforme, viaggiatore; voleva rendere il Piemonte uno stato moderno): 1. libero scambio con altri paesi 2. canali, strade, ferrovie 3. Genova primo porto d Italia 4. alleanze contro Austria: Guerra di Crimea-Congresso di Parigi-far conoscere problema italiano in Europa-alleanza con Napoleone III 5. Accordi di Plombières con Napoleone III, che si impegna ad entrare in guerra a fianco del Piemonte se attaccato; in cambio Nizza e Savoia passano alla Francia.. e SECONDA GUERRA DI INDIPENDENZA: (1859) - del Piemonte, Vittorio Emanuele II, provoca Austria (grido di dolore), che 1859 dichiara guerra - volontari da tutta Italia: Cacciatori delle Alpi, comandati da Garibaldi - Napoleone III vince Austriaci a Magenta e con Vittorio Emanuele II entra a Milano. Austriaci di nuovo battuti (Solferino e San Martino) 2 di 5

3 - Napoleone III firma armistizio (di Villafranca) con Austria all insaputa di Vittorio Emanuele II: Lombardia ceduta ai Savoia; Veneto resta all Austria - Toscana, Emilia e Romagna passano per plebisciti al Piemonte. 5. ITALIA GIUNGE ALL UNITÀ: PROCLAMAZIONE DEL REGNO ESPANSIONE DEL REGNO DI SARDEGNA: - Piemonte, Liguria, Sardegna, Lombardia, Emilia-Romagna I MILLE: - democratici di tutta Italia vogliono liberare Regno delle Due Sicilie con insurrezione: 5/6 maggio 1860 Garibaldi salpa da Quarto (Genova) per la Sicilia con 1000 uomini (Italia e Vittorio Emanuele); battono i Borboni a Calatafimi, a Milazzo - contemporanee rivolte contadini (terra); (Bronte) - Garibaldi sbarca in Calabria e il 7/9/1860 entra a Napoli, dopo che il re delle Due Sicilie, Francesco II, si era rifugiato a Gaeta - CAVOUR TEMEVA CHE G. PROCLAMASSE UNA REPUBBLICA NEL SUD ITALIA E CHE VOLESSE CONQUISTARE ROMA Così il comando doveva passare all esercito regio - Vittorio Emanuele II guida esercito e incontra il 26/10/1860 G. a TEANO, presso Caserta: G. consegna le terre conquistate al re - Regno delle Due Sicilie, Marche ed Umbria per plebiscito sono annesse al Piemonte - il Regno di Sardegna comprendeva quasi tutta Italia, tranne Veneto, Trento, Trieste (Austria) e Lazio e Roma; - 17/3/1861 il parlamento di Torino proclama Vittorio Emanuele II re d Italia ; capitale resta Torino (Roma era capitale predestinata ) 3 di 5 1

4 EREDITÀ DEL XIX SECOLO Costruzione della nazionalità e degli Stati su base parlamentare e costituzionale Valore della diplomazia (congresso di Vienna) Stato investe per i bisogni della società: istruzione elementare e assistenza sociale (Germania) Croce Rossa nasce durante le Guerre d indipendenza Leva di massa, abolita nel 2004 Fondazione della Banca d Italia, cioè la banca centrale italiana Autori: letteratura (Manzoni, Leopardi, Carducci; musica: Verdi, Puccini) Conquiste scientifiche e tecnologiche (macchina a vapore di Watt) 4 di 5

5 PAROLE CHIAVE - copiale sul quaderno e spiega ciascuna; scrivi poi una frase per ciascuna parola unità nazionale popolo missione rivoluzione riforma repubblica confederazione Statuto albertino Riorgimento volontario plebiscito regno DOMANDE - RISPONDI SUL QUADERNO 1. Perché secondo Mazzini i moti erano falliti? Qual era il suo programma? I moti mazziniani ebbero successo? 2. Quali erano le caratteristiche e i programmi dei moderati, specialmente di Gioberti, Balbo e Cattaneo? 3. Che cos è lo Statuto albertino? Vige ancora oggi? 4. Perché oggi si dice è un 48 per riferirsi ad una situazione nella quale c è molto caos? 5. Quali sono le fasi della Prima guerra d indipendenza? 6. Quali sono le idee e le opere di CBCC? 7. Come si giunge alla Seconda guerra d indipendenza? 8. Quali sono le fasi della Seconda guerra d indipendenza? 9. Qual è lo scopo della spedizione dei Mille? 10. Re Vittorio Emanuele II cosa teme che G. possa compiere nel Sud Italia? 11. Data dell unità d Italia, primo re e capitale. 12. Perché, secondo te, per CBCC Roma sarebbe dovuta essere la capitale del Regno d Italia? 5 di 5

IL RISORGIMENTO ITALIANO

IL RISORGIMENTO ITALIANO IL RISORGIMENTO ITALIANO Processo storico che, iniziato con i moti del 1820-21, si conclude con l unità d Italia. 17 marzo, insorge VENEZIA e proclama la Repubblica. 18 marzo, insorge MILANO. Il popolo

Dettagli

Il Risorgimento

Il Risorgimento Il Risorgimento 1830-1861 Il Risorgimento E la lotta che portò nel 1861 al raggiungimento dell unità d Italia. Uno Stato italiano non era mai esistito, ma c era la consapevolezza di avere in comune: Stessa

Dettagli

Prof. Francesca Cassarà

Prof. Francesca Cassarà Prof. Francesca Cassarà Che cos'è il Risorgimento? Per gli storici il Risorgimento italiano (che significa risveglio dell Italia) comprende tutte le vicende storiche che dopo il Congresso di Vienna del

Dettagli

l'europa dopo il congresso di Vienna L'Italia dopo il Congresso di Vienna

l'europa dopo il congresso di Vienna L'Italia dopo il Congresso di Vienna l'europa dopo il congresso di Vienna L'Italia dopo il Congresso di Vienna Le idee del Risorgimento: i liberali e i democratici Giuseppe Mazzini Carlo Cattaneo Vincenzo Gioberti Cesare Balbo Massimo d'azeglio

Dettagli

Risorgimento Le guerre d indipendenza: verso l Unità d Italia La prima guerra d'indipendenza Nasce il regno d Italia

Risorgimento Le guerre d indipendenza: verso l Unità d Italia La prima guerra d'indipendenza Nasce il regno d Italia Risorgimento E il processo che portò alla formazione dello Stato italiano unitario nell'ottocento. Il Risorgimento cominciò dopo il Congresso di Vienna come reazione alla restaurazione. In Italia i patrioti

Dettagli

1 Camillo Benso di Cavour

1 Camillo Benso di Cavour 1 Camillo Benso di Cavour Il conte Camillo Benso di Cavour era un liberale moderato, sostenitore di una politica di riforme, volle fare del regno di Sardegna un paese moderno. Per dare slancio all economia

Dettagli

RISORGIMENTO! Gli Eventi

RISORGIMENTO! Gli Eventi Gli Eventi Il Risorgimento Italiano è il protagonista di questo allestimento realizzato per ricordare a cittadini e turisti, attraverso le tappe fondamentali del periodo, come siamo diventati Nazione.

Dettagli

dominio austriaco. Non è una nazione e non ha un unità. L unico Stato indipendente è il regno di Sardegna.

dominio austriaco. Non è una nazione e non ha un unità. L unico Stato indipendente è il regno di Sardegna. Il Risorgimento e l Unità d italia Prima parte: L Italia dopo il «Congresso di Vienna»: un espressione geografica L Italia, dopo il congresso di Vienna (1814-1815), è divisa in più stati, la maggior parte

Dettagli

IL RISORGIMENTO ITALIANO

IL RISORGIMENTO ITALIANO IL RISORGIMENTO ITALIANO Dopo la sconfitta di Carlo Alberto a Novara il popolo cominciò a ribellarsi,sostenuto dai democratici. Le prime città furono Roma e Firenze. A Roma il papa fu costretto ad abbandonare

Dettagli

Moti rivoluzionari prima guerra d'indipendenza

Moti rivoluzionari prima guerra d'indipendenza Moti rivoluzionari Le idee di libertà sostenute dai liberali e ignorate dal Congresso di Vienna vengono propagandate attraverso società segrete tra cui la Carboneria. La speranza è di ottenere l'indipendenza

Dettagli

LA RESTAURAZIONE periodo immediatamente successivo alla sconfitta di Napoleone contraddistinto dal ritorno delle monarchie assolute

LA RESTAURAZIONE periodo immediatamente successivo alla sconfitta di Napoleone contraddistinto dal ritorno delle monarchie assolute LA RESTAURAZIONE periodo immediatamente successivo alla sconfitta di Napoleone contraddistinto dal ritorno delle monarchie assolute I rappresentanti dei diversi stati d'europa si riuniscono per decidere

Dettagli

Le idee illuministe portano alla Rivoluzione Francese Si diffondono in Italia e in tutta Europa L impero d Austria e la Russia sposano queste idee

Le idee illuministe portano alla Rivoluzione Francese Si diffondono in Italia e in tutta Europa L impero d Austria e la Russia sposano queste idee UNA SINTESI Le idee illuministe portano alla Rivoluzione Francese Si diffondono in Italia e in tutta Europa L impero d Austria e la Russia sposano queste idee per rafforzare il proprio potere Napoleone

Dettagli

il 1848 in italia - IL RISORGIMENTO

il 1848 in italia - IL RISORGIMENTO il 1848 in italia - IL RISORGIMENTO risveglio politico --- legato al ----> risveglio economico anni 30: ferrovie, industrie, aumento commerci, sviluppo agricoltura, buona rete stradale; influisce anche

Dettagli

Data Classe Nome e cognome... VERIFICA DI STORIA DAL CONGRESSO DI VIENNA ALL UNITÀ D ITALIA

Data Classe Nome e cognome... VERIFICA DI STORIA DAL CONGRESSO DI VIENNA ALL UNITÀ D ITALIA Data Classe Nome e cognome... 1. Rispondi alle seguenti domande: VERIFICA DI STORIA DAL CONGRESSO DI VIENNA ALL UNITÀ D ITALIA a) Quali furono le potenze vincitrici che si riunirono al Congresso di Vienna?

Dettagli

La prima e la seconda guerra di indipendenza

La prima e la seconda guerra di indipendenza La prima e la seconda guerra di indipendenza La prima guerra di indipendenza La situazione europea Francia: Il 23 febbraio 1848 (rivoluzione di febbraio) Parigi si riempie di barricate, perché il re Luigi

Dettagli

Inghilterra e Francia, le contraddizioni della grandezza

Inghilterra e Francia, le contraddizioni della grandezza LICEO SCIENTIFICO STATALE A. EINSTEIN Anno Scolastico 2014/2015 Classe IV A STORIA Inghilterra e Francia, le contraddizioni della grandezza L Inghilterra da Enrico VIII a Elisabetta I I Tudor sul trono

Dettagli

Il 1848 in Europa e in Italia

Il 1848 in Europa e in Italia Il 1848 in Europa e in Italia Dopo le rivolte fallite dei primi decenni del XIX secolo, le idee di libertà e di democrazia continuarono a diffondersi. La borghesia si opponeva alle monarchie assolute sia

Dettagli

L Italia nel Mancata unità nazionale egemonia austriaca restaurazione dei sovrani legittimi, eccetto:

L Italia nel Mancata unità nazionale egemonia austriaca restaurazione dei sovrani legittimi, eccetto: L Italia unita L Italia dopo il Congresso di Vienna Il dibattito risorgimentale Il 1848 e la prima guerra di indipendenza Il Regno d Italiad La politica economica della Destra La Sinistra al potere La

Dettagli

DISEGNO DI LEGGE. Senato della Repubblica XVI LEGISLATURA N. 2591

DISEGNO DI LEGGE. Senato della Repubblica XVI LEGISLATURA N. 2591 Senato della Repubblica XVI LEGISLATURA N. 2591 DISEGNO DI LEGGE d iniziativa del senatore LAURO COMUNICATO ALLA PRESIDENZA IL 2 MARZO 2011 Istituzione della festa nazionale del 17 marzo per la celebrazione

Dettagli

Il 17 marzo 2011 l Italia unita ha compiuto 150 anni.

Il 17 marzo 2011 l Italia unita ha compiuto 150 anni. Il 17 marzo 2011 l Italia unita ha compiuto 150 anni. L Italia prima dell unità era divisa in tanti stati ognuno governato da un sovrano assoluto, spesso straniero. ASSOLUTO significa che il sovrano comandava

Dettagli

L ETÀ DELLA RESTAURAZIONE

L ETÀ DELLA RESTAURAZIONE L ETÀ DELLA RESTAURAZIONE L ETÀ DELLA RESTAURAZIONE L impossibile equilibrio di Vienna Principio di legittimità Principio di equilibrio rivendicazioni di diritti politici rivendicazioni di autonomia o

Dettagli

Il Risorgimento Italiano. Prima fase: dal congresso di Vienna al 1848

Il Risorgimento Italiano. Prima fase: dal congresso di Vienna al 1848 Il Risorgimento Italiano Prima fase: dal congresso di Vienna al 1848 Le società segrete e i moti rivoluzionari Il Congresso di Vienna lasciò molti scontenti Poiché non esisteva la libertà di opinione,

Dettagli

La spedizione dei Mille

La spedizione dei Mille La spedizione dei Mille Da Quarto a Teano... Gli obiettivi raggiunti Con la seconda guerra di indipendenza, l Italia aveva ottenuto la liberazione della Lombardia, della Toscana, dell Emilia. Ancora molte

Dettagli

La spedizione dei Mille

La spedizione dei Mille La spedizione dei Mille Da Quarto a Teano... Gli obiettivi raggiunti Con la seconda guerra di indipendenza, l Italia aveva ottenuto la liberazione della Lombardia, della Toscana, dell Emilia. Ancora molte

Dettagli

PROGRAMMA SVOLTO I E II BIENNIO

PROGRAMMA SVOLTO I E II BIENNIO MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO Liceo Scientifico Statale Stanislao Cannizzaro 00144 ROMA - Viale della Civiltà del Lavoro 2/d - 06121128085

Dettagli

MOTI DEL , E 1848 in europa. Contro la Restaurazione ( )

MOTI DEL , E 1848 in europa. Contro la Restaurazione ( ) MOTI DEL 1820-21, 1830-31 E 1848 in europa Contro la Restaurazione (1815-1848) CONTRO LA RESTAURAZIONE Dopo il Congresso di Vienna, in tutti gli stati i liberali chiedono una costituzione (legge fondamentale

Dettagli

LE SOCIETÀ SEGRETE. In Italia le principali società segrete sono Massoneria, Carboneria, Adelfi e Filadelfi (diffusasi in Francia e poi in Piemonte).

LE SOCIETÀ SEGRETE. In Italia le principali società segrete sono Massoneria, Carboneria, Adelfi e Filadelfi (diffusasi in Francia e poi in Piemonte). LE SOCIETÀ SEGRETE Le rivolte sono portate avanti da SOCIETÀ SEGRETE, gruppi gerarchizzati e di diversa coscienza politica (più si sa della gerarchia più si è a conoscenza dei fini ultimi più si è preparati

Dettagli

CAMILLO BENSO CONTE DI CAVOUR. Giulia Ballarani Classe III A Istituto Comprensivo Assisi 3

CAMILLO BENSO CONTE DI CAVOUR. Giulia Ballarani Classe III A Istituto Comprensivo Assisi 3 CAMILLO BENSO CONTE DI CAVOUR Giulia Ballarani Classe III A Istituto Comprensivo Assisi 3 LA VITA Camillo Paolo Filippo Giulio Benso, nobile dei Marchesi di Cavour, Conte di Cellarengo e di Isolabella

Dettagli

Il Risorgimento e l Unità d italia

Il Risorgimento e l Unità d italia Il Risorgimento e l Unità d italia Prima parte: L Italia dopo il «Congresso di Vienna» : un espressione geografica L Italia, dopo il congresso di Vienna (1814-1815), è divisa in più stati, la maggior parte

Dettagli

Indice del volume. Premessa all edizione 2018

Indice del volume. Premessa all edizione 2018 Premessa all edizione 2018 xi 1. La nascita degli Stati Uniti 3 1.1. Le colonie britanniche nell America del Nord 3 1.2. Una rivoluzione per l indipendenza 6 1.3. La guerra civile e gli ideali repubblicani

Dettagli

L unificazione dell Italia

L unificazione dell Italia L unificazione dell Italia Dopo i moti rivoluzionari del e la sconfitta piemontese nella prima guerra d indipendenza (1848-1849) negli stati italiani ci fu una dura repressione chiesta dall Austria. L

Dettagli

Risorgimento e Unità d'italia

Risorgimento e Unità d'italia Risorgimento e Unità d'italia Il Risorgimento è il periodo in cui i territori italiani ottengono nuovamente l'unità nazionale che l'italia aveva perso con la caduta dell'impero romano. Durante il Risorgimento

Dettagli

REGNO D ITALIA. Destra storica dal 1861 al 1876 Liberali, chiusi alle idee democratiche; eredi di Cavour

REGNO D ITALIA. Destra storica dal 1861 al 1876 Liberali, chiusi alle idee democratiche; eredi di Cavour Destra storica dal 1861 al 1876 Liberali, chiusi alle idee democratiche; eredi di Cavour Sinistra storica dal 1876 al 1896 Repubblicani, aperti alle idee democratiche; eredi di Mazzini e Garibaldi REGNO

Dettagli

DALLA RESTAURAZIONE AI MOTI DEL Il Congresso di Vienna e le insurrezioni in Europa

DALLA RESTAURAZIONE AI MOTI DEL Il Congresso di Vienna e le insurrezioni in Europa DALLA RESTAURAZIONE AI MOTI DEL 1848 Il Congresso di Vienna e le insurrezioni in Europa IL CONGRESSO DI VIENNA 1814-1815: i sovrani e i ministri degli stati europei si riuniscono a Vienna per ridisegnare

Dettagli

IL RISORGIMENTO ITALIANO

IL RISORGIMENTO ITALIANO IL RISORGIMENTO ITALIANO Ne valeva la pena? L Italia e gli italiani prima dell Unità UTE BOLLATE 6 novembre 2011 Antonella Olivieri 1815 gli eredi dell Assolutismo illuminato Regno Lombardo-Veneto Granducato

Dettagli

Liceo Scientifico Statale Albert Einstein. Palermo. Programma di storia IV H anno scolastico

Liceo Scientifico Statale Albert Einstein. Palermo. Programma di storia IV H anno scolastico Liceo Scientifico Statale Albert Einstein Palermo Programma di storia IV H anno scolastico 2016-2017 Libro di Testo: Chiaroscuro di F. M. Feltri Docente: M. A. Lupo Casa editrice: SEI La crisi dell antico

Dettagli

Mazzini e la genesi del processo unitario. Le idee europeiste di Giuseppe Mazzini. Cavour e il pragmatismo storico

Mazzini e la genesi del processo unitario. Le idee europeiste di Giuseppe Mazzini. Cavour e il pragmatismo storico Università della Terza Età - Roseto degli Abruzzi Prima lezione martedì 9/11/2010 Mazzini e la genesi del processo unitario Seconda lezione martedì 16/11/2010 Le idee europeiste di Giuseppe Mazzini Terza

Dettagli

LA PRIMA GUERRA D'INDIPENDENZA

LA PRIMA GUERRA D'INDIPENDENZA LA PRIMA GUERRA D'INDIPENDENZA 1848-23 MARZO 1848 CARLO ALBERTO DI SAVOIA SUPERA CON L'ESERCITO IL CONFINE TRA PIEMONTE E LOMBARDO VENETO CREDEVANO VOLESSE INIZIARE L'UNIFICAZIONE INVECE VOLEVA AMPLIARE

Dettagli

ETÀ DELLA RESTAURAZIONE. Il Congresso di Vienna

ETÀ DELLA RESTAURAZIONE. Il Congresso di Vienna ETÀ DELLA RESTAURAZIONE Il Congresso di Vienna NUOVO CLIMA IN EUROPA Con il crollo di Napoleone, la sete di libertà dei popoli in Europa non viene meno. Tanti artisti diffondono gli ideali della Rivoluzione

Dettagli

L'ITALIA UNITA 17 MARZO 1861

L'ITALIA UNITA 17 MARZO 1861 L'ITALIA UNITA 17 MARZO 1861 SI RIUNISCE IL PRIMO PARLAMENTO DEL REGNO D'ITALIA 443 DEPUTATI ELETTI DALLE VARIE REGIONI 213 SENATORI NOMINATI DALRE IL PRIMO ATTO E' LA PROCLAMAZIONE DI VITTORIO EMANUELE

Dettagli

L età delle nazioni. Dalla Restaurazione al 1848

L età delle nazioni. Dalla Restaurazione al 1848 L età delle nazioni Dalla Restaurazione al 1848 L impossibilità di un ritorno al passato L età della Restaurazione va dal Congresso di Vienna (1814) fino alle rivoluzioni del 1848. Reazionari e conservatori

Dettagli

Ma è possibile? Napoleone ha diffuso in tutta Europa valori che impediscono di tornare all assolutismo monarchico senza problemi si oppongono:

Ma è possibile? Napoleone ha diffuso in tutta Europa valori che impediscono di tornare all assolutismo monarchico senza problemi si oppongono: Restaurazione Ma è possibile? Napoleone ha diffuso in tutta Europa valori che impediscono di tornare all assolutismo monarchico senza problemi si oppongono: La borghesia ha sperimentato la libertà non

Dettagli

L unificazione italiana. Lezioni d'autore

L unificazione italiana. Lezioni d'autore L unificazione italiana Lezioni d'autore Il grande processo geopolitico che trasforma un insieme di piccoli Stati locali in un unico Stato di portata europea. Per riflettere sulle radici culturali del

Dettagli

Testo in adozione: VALERIO CASTRONOVO, MILLEDUEMILA, UN MONDO AL PLURALE, LA NUOVA ITALIA, VOL. 2

Testo in adozione: VALERIO CASTRONOVO, MILLEDUEMILA, UN MONDO AL PLURALE, LA NUOVA ITALIA, VOL. 2 STORIA: PROGRAMMA SVOLTO Classe 4 sez. GS A.S. 2015-2016 Prof. Lino Santoro Testo in adozione: VALERIO CASTRONOVO, MILLEDUEMILA, UN MONDO AL PLURALE, LA NUOVA ITALIA, VOL. 2 Contenuti: UD. 1 L ULTIMA STAGIONE

Dettagli

Il processo di unificazione (1849-1861)

Il processo di unificazione (1849-1861) Il processo di unificazione (1849-1861) Il Piemonte dopo il 48 Il Regno di Sardegna è l unico stato italiano che mantiene lo Statuto. Crisi tra il re Vittorio Emanuele II e il suo ministro D Azeglio e

Dettagli

SCHEDA DI VERIFICA UNITÀ 7 L ETÀ DELLA RESTAURAZIONE E DEL ROMANTICISMO ASCOLTO SCRITTURA. NOME E COGNOME... Classe... Data...

SCHEDA DI VERIFICA UNITÀ 7 L ETÀ DELLA RESTAURAZIONE E DEL ROMANTICISMO ASCOLTO SCRITTURA. NOME E COGNOME... Classe... Data... NOME E COGNOME... Classe... Data..... SCHEDA DI VERIFICA UNITÀ 7 L ETÀ DELLA RESTAURAZIONE E DEL ROMANTICISMO ASCOLTO 1. Leggi attentamente le domande, ascolta l audio e infine rispondi. a) Quando ha inizio

Dettagli

IL RISORGIMENTO. Unificazione italiana

IL RISORGIMENTO. Unificazione italiana IL RISORGIMENTO Unificazione italiana Cosa è e caratteristiche Il Risorgimento è un movimento insurrezionale che ha lo scopo dell INDIPENDENZA, UNITA NAZIONALE, SVILUPPO ECONOMICO E SOCIALE dell Italia

Dettagli

Il 1848. Il II impero in Francia

Il 1848. Il II impero in Francia Il 1848. Il II impero in Francia Le rivoluzioni del 48 in Europa Dimensioni più ampie: eccetto Inghilterra e Russia, tutta l Europa è coinvolta, compresa l Austria di Metternich. Più ampio coinvolgimento

Dettagli

RISORGIMENTO ITALIANO GARIBALDI E LA SPEDIZIONE DEI MILLE

RISORGIMENTO ITALIANO GARIBALDI E LA SPEDIZIONE DEI MILLE RISORGIMENTO ITALIANO GARIBALDI E LA SPEDIZIONE DEI MILLE LA SPEDIZIONE DEI MILLE Quando Ferdinando II nel 1859 morì, gli successe il figlio Francesco II, molto giovane e inesperto. La Sicilia vide in

Dettagli

IL BIENNIO LE RIFORME NEGLI STATI ITALIANI

IL BIENNIO LE RIFORME NEGLI STATI ITALIANI IL BIENNIO 1846-1848 LE RIFORME NEGLI STATI ITALIANI 1846: elezione del nuovo pontefice Pio IX. Stato pontificio: attuò varie riforme che resero questo territorio più liberale. Grandi speranze erano riposte

Dettagli

La Restaurazione impossibile

La Restaurazione impossibile La Restaurazione impossibile Il congresso di Vienna Fermenti culturali e politici contrastanti 1821: l ordine di Vienna alla prova 1830: l ordine di Vienna in crisi 1848: l ordine di Vienna dissolto Il

Dettagli

Testo letto nel corso della cerimonia per il 150 anniversario dell'unità d'italia

Testo letto nel corso della cerimonia per il 150 anniversario dell'unità d'italia Testo letto nel corso della cerimonia per il 150 anniversario dell'unità d'italia E sicuramente impossibile riassumere in pochi minuti 150 anni di storia del nostro Tricolore, ricordiamo quindi solo alcuni

Dettagli

L'ETA' DELLA RESTAURAZIONE

L'ETA' DELLA RESTAURAZIONE L'ETA' DELLA RESTAURAZIONE 1 L'EUROPA ALLA META' DEL SETTECENTO 2 3 4 La RESTAURAZIONE ha inizio con il PROTAGONISTI PRUSSIA annette alcuni territori tedeschi e parte della Polonia AUSTRIA (METTERNICH)

Dettagli

STORIA COSTITUZIONALE STATUTO ALBERTINO, STATO FASCISTA, COSTITUZIONE REPUBBLICANA

STORIA COSTITUZIONALE STATUTO ALBERTINO, STATO FASCISTA, COSTITUZIONE REPUBBLICANA STORIA COSTITUZIONALE STATUTO ALBERTINO, STATO FASCISTA, COSTITUZIONE REPUBBLICANA STATUTO ALBERTINO Proclamazione del Regno d Italia nel 1861 Continuazione del Regno di Piemonte e Sardegna. Primo re Vittorio

Dettagli

La formazione delle politiche risorgimentali in Italia

La formazione delle politiche risorgimentali in Italia La formazione delle politiche risorgimentali in Italia Oltre le società segrete I fallimenti dei moti del 1831 producono in Italia una crisi delle strategie settarie. Si sviluppano due nuove tendenze:

Dettagli

Harry Hearder, Cavour. Un europeo piemontese, Laterza 2000

Harry Hearder, Cavour. Un europeo piemontese, Laterza 2000 Harry Hearder, Cavour. Un europeo piemontese, Laterza 2000 Nasce 1810, muore (di malaria) nel 1861. Ripetutamente primo ministro nella fase di nascita del Regno d Italia. Di famiglia nobile, aristocrazia

Dettagli

L UNITA D ITALIA. Alla fine del 1700 la Francia era governata dal re Luigi XVI e il suo popolo non aveva libertà e soffriva la fame.

L UNITA D ITALIA. Alla fine del 1700 la Francia era governata dal re Luigi XVI e il suo popolo non aveva libertà e soffriva la fame. L UNITA D ITALIA Prima di incominciare a raccontare la storia della nostra Italia dobbiamo fare un breve riepilogo di ciò che è accaduto in Europa negli anni precedenti. Alla fine del 1700 la Francia era

Dettagli

IL RISORGIMENTO ITALIANO

IL RISORGIMENTO ITALIANO IL RISORGIMENTO ITALIANO Nel 1815, dopo il congresso di Vienna (vedi pg. 269), l'italia era un paese frammentato, diviso in tanti regni diversi. Mentre infatti fin dal Medioevo in Francia, Spagna, Inghilterra

Dettagli

La Destra Storica e i problemi postunitari ( )

La Destra Storica e i problemi postunitari ( ) La Destra Storica e i problemi postunitari (1861-1876) La Destra Storica Dal 1861 al 1876 l Italia fu governata dai liberali moderati di ispirazione cavouriana. Rappresentavano gli interessi aristocratici

Dettagli

Percorso formativo disciplinare Disciplina: STORIA CLASSE IV AM LICEO CLASSICO Anno scolastico 2016/2017 Prof. MARCO GNOCCHINI

Percorso formativo disciplinare Disciplina: STORIA CLASSE IV AM LICEO CLASSICO Anno scolastico 2016/2017 Prof. MARCO GNOCCHINI Percorso formativo disciplinare Disciplina: STORIA CLASSE IV AM LICEO CLASSICO Anno scolastico 2016/2017 Prof. MARCO GNOCCHINI PRIMO QUADRIMESTRE A. L Europa DEL XVII secolo: l età di Luigi XIV e le rivoluzioni

Dettagli

Moti rivoluzionari e rivoluzioni dopo il Congresso di Vienna

Moti rivoluzionari e rivoluzioni dopo il Congresso di Vienna Moti rivoluzionari e rivoluzioni dopo il Congresso di Vienna Negli anni successivi al Congresso di Vienna le libertà di pensiero, parola e libera associazione erano state particolarmente limitate per mantenere

Dettagli

Il Risorgimento e l Unità d Italia

Il Risorgimento e l Unità d Italia Il Risorgimento e l Unità d Italia IL CONGRESSO DI VIENNA Quando? dal 1 novembre 1814 al 9 giugno 1815 Chi lo ha voluto? Francia, Inghilterra, Austria, Prussia e Russia Perché? per ritornare al passato,

Dettagli

Venezia (seconda serie)

Venezia (seconda serie) Venezia 1797-1866 (seconda serie) Dalla caduta della Repubblica all unità 1871 1881 1891 128.901 129.851 146.682 Popolazione di Venezia Saldo naturale sempre negativo (1871-1901) Colera e vaiolo Forti

Dettagli

La Restaurazione. «Il rosso e il nero»

La Restaurazione. «Il rosso e il nero» La Restaurazione «Il rosso e il nero» La Restaurazione e il Congresso di Vienna Il concetto di Restaurazione Periodo: 1814-1847 Esperienze molteplici, cicliche fratture Il Congresso di Vienna (novembre

Dettagli

Dalla campagna d Italia al consolato

Dalla campagna d Italia al consolato L Età Napoleonica Dalla campagna d Italia al consolato 1796-97: prima campagna in Italia gennaio 1797 repubblica Cispadana estate 1797 repubblica Cisalpina. 4 settembre colpo di stato antimonarchico a

Dettagli

La terza guerra di indipendenza

La terza guerra di indipendenza La terza guerra di indipendenza Una favorevole congiuntura Le regioni ancora assenti all appello... Per completare l Unità mancavano all appello ancora tre regioni: 1. Veneto 2. Trentino 3. Lazio L Italia,

Dettagli

L unificazione della Germania

L unificazione della Germania L unificazione della Germania Nel 1834 nasce il Deutscher Zollverein, con esclusione dell Austria, grazie al quale tra i 18 stati tedeschi cadono le barriere doganali interne. Questo può essere considerato

Dettagli

La Destra Storica e i problemi postunitari ( )

La Destra Storica e i problemi postunitari ( ) La Destra Storica e i problemi postunitari (1861-1876) La Destra Storica Dal 1861 al 1876 l Italia fu governata dai liberali moderati di ispirazione cavouriana. rappresentavano gli interessi aristocratici

Dettagli

Prof.ssa Maria Giulia Cannalire. Dal testo: Ciuffoletti-Baldocchi-Bucciarelli-Sodi, Dentro la storia, Editrice G. D Anna, Messina, voll. 1-2.

Prof.ssa Maria Giulia Cannalire. Dal testo: Ciuffoletti-Baldocchi-Bucciarelli-Sodi, Dentro la storia, Editrice G. D Anna, Messina, voll. 1-2. LICEO SCIENTIFICO DI STATO G. BATTAGLINI 74100 TARANTO C.so Umberto I,106 Programma di Storia Anno scolastico 2012/2013 Classe IV C, sez. scientifica Prof.ssa Maria Giulia Cannalire Dal testo: Ciuffoletti-Baldocchi-Bucciarelli-Sodi,

Dettagli

I.P.S.I.A L.B.ALBERTI RIMINI PROGRAMMAZIONE PREVENTIVA CLASSE IV SEZ. E A.S. 2016/2017 DISCIPLINA: STORIA PROF.SSA MARIA GRAZIA MANCINI

I.P.S.I.A L.B.ALBERTI RIMINI PROGRAMMAZIONE PREVENTIVA CLASSE IV SEZ. E A.S. 2016/2017 DISCIPLINA: STORIA PROF.SSA MARIA GRAZIA MANCINI I.P.S.I.A L.B.ALBERTI RIMINI PROGRAMMAZIONE PREVENTIVA CLASSE IV SEZ. E A.S. 2016/2017 DISCIPLINA: STORIA PROF.SSA MARIA GRAZIA MANCINI Testo in adozione: A.Brancati, T.Pagliarani, Voci della storia e

Dettagli

LE TAPPE DELL'UNITA' D'ITALIA

LE TAPPE DELL'UNITA' D'ITALIA 1 LE TAPPE DELL'UNITA' D'ITALIA Gli avvenimenti I protagonisti Gli obiettivi Indipendenza dagli stranieri 1821 Nascono società segrete (carboneria) che organizzano insurrezioni in varie parti di Italia.

Dettagli

Perché Milano non poteva guidare l Unità d Italia? Di Fabio Gabetta

Perché Milano non poteva guidare l Unità d Italia? Di Fabio Gabetta Perché Milano non poteva guidare l Unità d Italia? Di Fabio Gabetta Pio IX: un papa conservatore nel Risorgimento liberale italiano Il Risorgimento è all insegna del movimento liberale, pur con una certa

Dettagli

Classe: IV Sezione: C Anno scolastico: Programma di storia

Classe: IV Sezione: C Anno scolastico: Programma di storia Classe: IV Sezione: C Anno scolastico: 2013-2014 Programma di storia Grandi progetti politici a confronto Il Seicento: un epoca di grandi trasformazioni Economia: lo sviluppo diseguale di Nord e Sud del

Dettagli

Il Risorgimento. Com era l Italia dopo il Congresso di Vienna, ossia prima del Risorgimento?

Il Risorgimento. Com era l Italia dopo il Congresso di Vienna, ossia prima del Risorgimento? Il Risorgimento Risorgimento (una definizione semplice): Si chiama Risorgimento la serie di avvenimenti che portano l Italia, nel corso dell Ottocento, all unità e all indipendenza. L Italia diventa un

Dettagli

LA RIVOLUZIONE FRANCESE IN FRANCIA EBBE VARIE CONSEGUENZE POLITICHE COME:

LA RIVOLUZIONE FRANCESE IN FRANCIA EBBE VARIE CONSEGUENZE POLITICHE COME: LA RIVOLUZIONE FRANCESE IN FRANCIA EBBE VARIE CONSEGUENZE POLITICHE COME: IL PASSAGGIO DALLA MONARCHIA (GOVERNO DI UN RE SUI SUDDITI) ALLA REPUBBLICA (GOVERNO AFFIDATO A RAPPRESENTANTI DEL POPOLO ELETTI

Dettagli

40) A Palermo (90x70) 41)A Napoli (90x70) 42)Franceschiello (50x70) 46)A Teano (70x100)

40) A Palermo (90x70) 41)A Napoli (90x70) 42)Franceschiello (50x70) 46)A Teano (70x100) 32)I mille (60x70) 31)Partenza/Quarto(50x70) 30)Spedizione 1000(60x80) 29)Gli eroi (60x70) 28)Camozzi (35x50) 27)unità, equilibrio (50x70) 26)Italie (70x100) 25)Prog. (60x70) 24)Progetto It (70x100) 23)s

Dettagli

Dopo il fallimento dei moti mazziniani, intellettuali e politici italiani incominciano a interrogarsi. Le alternative sono due: la prima soluzione,

Dopo il fallimento dei moti mazziniani, intellettuali e politici italiani incominciano a interrogarsi. Le alternative sono due: la prima soluzione, Dopo il fallimento dei moti mazziniani, intellettuali e politici italiani incominciano a interrogarsi. Le alternative sono due: la prima soluzione, soluzione internazionale, la propone il nobile piemontese

Dettagli

LE TAPPE DELLE UNIFICAZIONI ITALIANA E TEDESCA

LE TAPPE DELLE UNIFICAZIONI ITALIANA E TEDESCA LE TAPPE DELLE UNIFICAZIONI ITALIANA E TEDESCA 1848-1849 La Prima Guerra d Indipendenza Nel 1848 un ondata rivoluzionaria investì quasi tutta l Europa. La ribellione scoppiò anche nel Veneto e nella Lombardia,

Dettagli

Prof.ssa Cristina Galizia www.arringo.wordpress.com

Prof.ssa Cristina Galizia www.arringo.wordpress.com LA SECONDA GUERRA DI INDIPENDENZA (1859-1860) Prof.ssa Cristina Galizia Per scacciare gli Austriaci dal suolo italiano, Cavour decise di chiedere aiuto alla Francia, nemica storica dell Austria. Ma come

Dettagli

Gennaio-Febbraio 2018

Gennaio-Febbraio 2018 1 - TOT Gennaio-Febbraio 2018 EXTR 536 3729 4265 28756 60882 89638 14522 20990 35512 15147 20853 36000 1401982 2554245 3956227 Lazio 912 23.184 41.077 8.978 22.483 32.162 63.560 Umbria 910 6.099 15.401

Dettagli

NAPOLEONE PRIMO CONSOLE ( ) Scuola media Casetti di Preglia Prof. Antonella Spagnuolo

NAPOLEONE PRIMO CONSOLE ( ) Scuola media Casetti di Preglia Prof. Antonella Spagnuolo NAPOLEONE PRIMO CONSOLE (1799-1804) Scuola media Casetti di Preglia Prof. Antonella Spagnuolo Durante la campagna d Egitto la situazione è critica Nei territori europei conquistati dai francesi In Francia

Dettagli

Anno TOT CAPACITA' RICETTIVA FLUSSI TURISTICI 05/02/2019 TOTALE ITALIANI

Anno TOT CAPACITA' RICETTIVA FLUSSI TURISTICI 05/02/2019 TOTALE ITALIANI 1 - TOT Anno 2018 EXTR 527 4439 4966 28582 65265 93847 14436 22139 36575 15068 22474 37542 9557727 19675376 29233103 Lazio 912 219.840 411.696 140.452 331.490 360.292 743.186 Lombardia 903 145.687 275.986

Dettagli

L Europa di Napoleone Bonaparte. Lezioni d'autore

L Europa di Napoleone Bonaparte. Lezioni d'autore L Europa di Napoleone Bonaparte Lezioni d'autore I Temi I mutamenti immediati e duraturi provocati dall azione dell armata francese negli Stati e nei popoli europei. Le conquiste e la costruzione del grande

Dettagli

Vol. 1. Programma di Storia

Vol. 1. Programma di Storia Programma di Storia Classe 4 sez. B I.I.S. Croce-Aleramo" Roma, anno scolastico 2017-2018 Libro di testo: Giardina, Sabbatucci, Vidotto Nuovi profili storici Vol. 1 e Vol. 2 Laterza Vol. 1 GLI IMPERI COLONIALI

Dettagli

Dal regno del Sud al regno d'italia dalla Repubblica all'europa unita

Dal regno del Sud al regno d'italia dalla Repubblica all'europa unita Giuseppe Barracco -----.l(ib nifi H f.. A 356683 Dal regno del Sud al regno d'italia dalla Repubblica all'europa unita Napoli e Cosenza Città Europee EDIZIONI BRENNER INDICE PREFAZIONE 5 INTRODUZIONE 11

Dettagli

Pisacane pur non essendo un mazziniano puro strinse un solido rapporto con Giuseppe Mazzini. I due concordavano sulla necessità di promuovere azioni

Pisacane pur non essendo un mazziniano puro strinse un solido rapporto con Giuseppe Mazzini. I due concordavano sulla necessità di promuovere azioni CARLO PISA-CANE Nacque a Napoli il 22 agosto 1818, da una nobile famiglia che lo avviò alla carriera militare. Dovette però abbandonare le uniformi militari per via delle persecuzioni ricevute a causa

Dettagli

Per me vivere è Cristo. La vita e l opera del conte Piero Guicciardini

Per me vivere è Cristo. La vita e l opera del conte Piero Guicciardini Per me vivere è Cristo La vita e l opera del conte Piero Guicciardini Fine delle guerre napoleoniche La pace di Vienna Creazione degli stati cuscinetto attorno alla Francia Formazione dei Paesi Bassi (Olanda

Dettagli

A.S. 2016/2017 PROGRAMMA SVOLTO E INDICAZIONI PER IL RECUPERO ESTIVO. Della prof.ssa SABRINA VENTURI. docente di STORIA.

A.S. 2016/2017 PROGRAMMA SVOLTO E INDICAZIONI PER IL RECUPERO ESTIVO. Della prof.ssa SABRINA VENTURI. docente di STORIA. A.S. 2016/2017 PROGRAMMA SVOLTO E INDICAZIONI PER IL RECUPERO ESTIVO Della prof.ssa SABRINA VENTURI docente di STORIA Classe 4^ G Moduli 1 Il secolo dell Illuminismo La lotta per sopravvivere Contenuti

Dettagli

IL RISORGIMENTO IN SINTESI

IL RISORGIMENTO IN SINTESI IL RISORGIMENTO IN SINTESI La rivoluzione francese ha rappresentato il tentativo violento, da parte del popolo, ma soprattutto della borghesia francese (e poi anche del resto dei paesi europei) di lottare

Dettagli

Scuola Secondaria di 1 1 Grado G.Pascoli ERCHIE. La classe 3 3 C. presenta:

Scuola Secondaria di 1 1 Grado G.Pascoli ERCHIE. La classe 3 3 C. presenta: Scuola Secondaria di 1 1 Grado G.Pascoli ERCHIE La classe 3 3 C presenta: 1 2 Il Tricolore appare per la prima volta sul suolo italiano nell ottobre 1796 quando Napoleone, nella campagna contro l Austria,

Dettagli

Come consultare il libro misto multimediale

Come consultare il libro misto multimediale Come consultare il libro misto multimediale 3 Libro misto DVD Atlante Storico Percorso di cittadinanza e Costituzione con testi integrali Materiali aggiuntivi per lo studio individuale immagini, carte,

Dettagli

Napoleone Bonaparte

Napoleone Bonaparte Napoleone Bonaparte 1796-1815 L'ascesa di Napoleone Napoleone Bonaparte proveniva da una famiglia della piccola nobiltà corsa di Ajaccio. Fece notare le sue grandi abilità militari durante la rivoluzione,

Dettagli

IL CINQUECENTO SEZIONE 3 LE GUERRE D ITALIA

IL CINQUECENTO SEZIONE 3 LE GUERRE D ITALIA 1 1 LA DISCESA DI CARLO VIII Nel 1494 il re di Francia Carlo VIII si proclamò titolare del Ducato di Milano erede degli Angiò era imparentato con i Visconti dinastia che aveva regnato su Napoli decise

Dettagli

Le rivoluzioni politiche del Settecento

Le rivoluzioni politiche del Settecento Le rivoluzioni politiche del Settecento L indipendenza degli Stati Uniti La nascita della Repubblica federale La rivoluzione in Francia La Francia repubblicana L età napoleonica L eredità di Napoleone

Dettagli

[Citare la fonte qui.]

[Citare la fonte qui.] [Citare la fonte qui.] 150 Anniv. Unità d Italia Em. 07-01-2017 Italia ASI- 07-05 - 2011 Pievesestina Mostra Filatelico-numismatica Cefilnum 2011 Folclore Italiano Carnevale Storico di Ivrea Em. 20-02-2011

Dettagli

PROGRAMMA SVOLTO DAL DOCENTE

PROGRAMMA SVOLTO DAL DOCENTE Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Istituto d Istruzione Superiore Severi-Correnti IIS Severi-Correnti 02-318112/1 via Alcuino 4-20149 Milano 02-89055263 codice fiscale 97504620150

Dettagli

Storia del diritto medievale e moderno II modulo lezione 9

Storia del diritto medievale e moderno II modulo lezione 9 Storia del diritto medievale e moderno II modulo lezione 9 prof. Federica Furfaro a. a. 2017/2018 I semestre I codici italiani dalla Restaurazione all Unità Caduta dei regimi napoleonici: crisi per la

Dettagli

VICENDE STORICO- COSTITUZIONALI. prof.ssa Carli Moretti Donatella 1

VICENDE STORICO- COSTITUZIONALI. prof.ssa Carli Moretti Donatella 1 VICENDE STORICO- COSTITUZIONALI prof.ssa Carli Moretti Donatella 1 Periodo 1861-1922 STATO LIBERALE Proclamazione del Regno d Italia Re: Vittorio Emanuele II Quando nasce l Italia si parla di piemontizzazione

Dettagli

PROGRAMMA DI STORIA. Classe II sez. D Anno scolastico 2015/2016. Stati e istituzioni fra XVII e XVIII secolo

PROGRAMMA DI STORIA. Classe II sez. D Anno scolastico 2015/2016. Stati e istituzioni fra XVII e XVIII secolo PROGRAMMA DI STORIA Classe II sez. D Anno scolastico 2015/2016 Stati e istituzioni fra XVII e XVIII secolo L assolutismo compiuto: la Francia di Luigi XIV La monarchia parlamentare inglese La Spagna e

Dettagli