Strumenti avanzati per la valorizzazione degli asset informativi originali. Paolo Ghezzi Roma, 22/06/2017

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Strumenti avanzati per la valorizzazione degli asset informativi originali. Paolo Ghezzi Roma, 22/06/2017"

Transcript

1 Strumenti avanzati per la valorizzazione degli asset informativi originali Paolo Ghezzi Roma, 22/06/2017

2 La carta d'identità delle imprese è più sicura QR Code 1

3 La visura in inglese Farsi conoscere dai clienti stranieri Richieste provenienti da 93 Paesi esteri Esempi di altri Paesi da cui provengono le richieste di visure in inglese: Sri Lanka Qatar Vietnam Panama Libano Tagikistan Trinidad e Tobago Uzbekistan Uruguay Taiwan 0,3 % 2

4 Servizio per il monitoraggio Conoscere le variazioni delle imprese 3

5 Le potenzialità della navigazione visuale Conoscere i competitor, i fornitori e i clienti è il servizio dedicato alla visualizzazione grafica delle informazioni presenti nel Registro Imprese. ri.visual Consente di approfondire la conoscenza dei propri clienti e fornitori nel caso di legami complessi fra imprese diverse, o fra imprese e persone titolari di cariche o partecipazioni, oppure per individuare il titolare effettivo. 4

6 L analisi avanzata dei bilanci delle società Conoscere le performance economiche, la struttura patrimoniale e le strategie di crescita 5

7 Ricerca delle imprese sequestrate nel Registro Imprese Paolo Ghezzi Roma, 22/06/2017

8 Obiettivo Ricercare le imprese sequestrate all interno del Registro Imprese, individuando alcune parole chiave nei dati, grazie all utilizzo di tecnologie innovative 7

9 Metodo Il punto di partenza: le imprese registrate nel Registro Imprese a fine 2016 I dati relativi ai sequestri (ed eventuali dissequestri) sono memorizzati in modo destrutturato Ricerca di alcune parole chiave (sequestro, revoca, dissequestro ) all interno dei dati presenti nel Registro Imprese mediante l utilizzo di tecnologie innovative stato attività (attiva, inattiva, cessata,...) data dell ultimo bilancio (per le imprese tenute) Integrazione delle informazioni che diano una dimensione del fenomeno: numero dichiarati valore della produzione (per le imprese che presentano il bilancio) 8

10 Imprese sequestrate Ricerca nel Registro Imprese Imprese sequestrate identificate nel Registro Imprese: con numero totale : e valore della produzione cumulato (dai bilanci): (margine di errore stimato: circa il 10%) 9

11 Imprese sequestrate distribuzione per stato attività Stato attività Totale Imprese % Totale complessivo % attiva 57,90% con procedure concorsuali 28,19% inattiva 13,70% sospesa 0,21% 10

12 Imprese sequestrate distribuzione per natura giuridica Stato attività Totale Imprese % Totale complessivo % società di capitale 73,04% società di persone 12,34% imprese individuali 10,76% altre forme 3,86% 11

13 Imprese sequestrate distribuzione geografica Stato Regione Totale Imprese % ITALIA ABRUZZO 203 1,14% BASILICATA 90 0,50% CALABRIA ,84% CAMPANIA ,51% EMILIA ROMAGNA 972 5,45% FRIULI VENEZIA GIULIA 148 0,83% LAZIO ,51% LIGURIA 277 1,55% LOMBARDIA ,18% MARCHE 326 1,83% MOLISE 45 0,25% PIEMONTE 511 2,86% PUGLIA 914 5,12% SARDEGNA 190 1,07% SICILIA ,81% TOSCANA 743 4,17% TRENTINO ALTO ADIGE 122 0,68% UMBRIA 188 1,05% VALLE D AOSTA 8 0,04% VENETO 641 3,59% Totale complessivo % 12

14 Imprese sequestrate distribuzione per Classe Addetti Totale Imprese % Totale complessivo % ,62% Non dichiarati o nessun addetto ,85% ,55% 1 addetto da 2 a ,79% da 6 a ,52% da 10 a ,60% da 20 a ,46% da 50 a ,94% da 100 a ,36% da 250 a ,31% più di

15 Imprese sequestrate distribuzione per settore attività Settore Attività Totale Imprese % A AGRICOLTURA, SILVICOLTURA E PESCA 596 3,34% B ESTRAZIONE DI MINERALI DA CAVE E MINIERE 69 0,39% C ATTIVITA MANIFATTURIERE ,25% D FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA, GAS, VAPORE E ARIA CONDIZ ,10% E FORNITURA DI ACQUA; RETI FOGNARIE, ATTIVITA' DI GESTIONE DEI ,89% F COSTRUZIONI ,32% G COMMERCIO ALL'INGROSSO E AL DETTAGLIO; RIPARAZIONE DI AUTOVE ,16% H TRASPORTO E MAGAZZINAGGIO 696 3,90% I ATTIVITA' DEI SERVIZI DI ALLOGGIO E DI RISTORAZIONE ,09% J SERVIZI DI INFORMAZIONE E COMUNICAZIONE 459 2,57% K ATTIVITA' FINANZIARIE E ASSICURATIVE 328 1,84% L ATTIVITA' IMMOBILIARI ,69% M ATTIVITA' PROFESSIONALI, SCIENTIFICHE E TECNICHE 687 3,85% N NOLEGGIO, AGENZIE DI VIAGGIO, SERVIZI DI SUPPORTO ALLE IMPRE ,02% O AMMINISTRAZIONE PUBBLICA E DIFESA; ASSICURAZIONE SOCIALE 1 0,01% P ISTRUZIONE 50 0,28% Q SANITA' E ASSISTENZA SOCIALE 158 0,89% R ATTIVITA' ARTISTICHE, SPORTIVE, DI INTRATTENIMENTO E DIVERTI ,44% S ALTRE ATTIVITA' DI SERVIZI 171 0,96% (vuoto) ,02% Totale complessivo % 14

16 Imprese sequestrate e ATTIVE Analizzando più in dettaglio le imprese sequestrate e attive, queste si riducono a: Con numero totale : E valore della produzione cumulato:

17 Imprese sequestrate e ATTIVE distribuzione per natura giuridica Stato attività Totale Imprese % Totale complessivo % società di capitale 68,46% società di persone 13,71% imprese individuali 14,69% altre forme 3,15% 16

18 Imprese sequestrate e attive distribuzione geografica Stato Regione Totale Imprese % ITALIA ABRUZZO 114 1,10% BASILICATA 56 0,54% CALABRIA 583 5,64% CAMPANIA ,51% EMILIA ROMAGNA 601 5,82% FRIULI VENEZIA GIULIA 84 0,81% LAZIO ,16% LIGURIA 161 1,56% LOMBARDIA ,54% MARCHE 194 1,88% MOLISE 28 0,27% PIEMONTE 323 3,13% PUGLIA 512 4,96% SARDEGNA 111 1,07% SICILIA ,15% TOSCANA 443 4,29% TRENTINO ALTO ADIGE 67 0,65% UMBRIA 116 1,12% VALLE D AOSTA 5 0,05% VENETO 386 3,74% Totale complessivo % 17

19 Imprese sequestrate e attive distribuzione per Classe Addetti Totale Imprese % Totale complessivo % ,50% Non dichiarati o nessun addetto ,05% ,65% 1 addetto da 2 a ,57% da 6 a ,22% da 10 a ,95% da 20 a ,78% da 50 a ,27% 51 0,49% da 100 a 249da 250 a ,51% più di

20 Conclusioni Se i dati relativi ai sequestri fossero strutturati, i vantaggi dell inserimento di tali informazioni nel Registro Imprese sarebbero: individuazione delle imprese sequestrate con dati aggiornati in tempo reale analisi/indagini mirate sulle imprese sequestrate 19

21 Grazie per l attenzione. twitter.com/infocamere infocamere.it