COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA"

Transcript

1 COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Settore Tecnico Manutentivo Determinazione N. 392 del 02/12/2014 Oggetto : LAVORI DI SOSTITUZIONE DEGLI INFISSI PRESSO LA SCUOLA SECONDARIA DI 1^ GRADO "F. DE SANCTIS" - APPROVAZIONE PERIZIA DI VARIANTE SUI LAVORI IN APPALTO Visto l'art.151 c.4 del D.lgs.vo n. 267/00; IL FUNZIONARIO CAPO DEL SETTORE Accertato che la proposta ha ottenuto il visto di regolarita' contabile attestante la copertura finanziaria ai sensi dell'art.151, c.4 del D.lgs.vo n. 267 del DETERMINA Di trasformare la proposta di cui in allegato, in determinazione. IL FUNZIONARIO CAPO DEL SETTORE Fto Magnanini Francesco ===================================== CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE Copia della presente Determinazione viene pubblicata mediante affissione all'albo Pretorio del Comune in data odierna per rimanervi quindici giorni consecutivi. Lì,

2 Oggetto : LAVORI DI SOSTITUZIONE DEGLI INFISSI PRESSO LA SCUOLA SECONDARIA DI 1^ GRADO "F. DE SANCTIS" - APPROVAZIONE PERIZIA DI VARIANTE SUI LAVORI IN APPALTO IL FUNZIONARIO CAPO DEL SETTORE TECNICO PREMESSO che con atto G.C. n. 96 del 25/09/2014, esecutivo ai sensi di legge, si approvava il progetto definitivo esecutivo 1 stralcio per la sostituzione infissi presso la scuola secondaria di primo grado F. De Sanctis - CUP G44H CIG B23 per un importo complessivo di Euro ,00 IVA inclusa; PREMESSO che la gara è stata esperita dal Servizio Appalti dell Unione dei Comuni Bassa Reggiana a termini della convenzione rep. 4287/ e in esecuzione della determinazione n. 233 del 24/06/2014; VISTO: - il verbale di gara redatto dal Responsabile dell Ufficio Servizio Appalti dell Unione dei Comuni Bassa Reggiana, con sede presso il Comune di Novellara, in data 14/10/2014, agli atti presso l'ufficio Tecnico Comunale, approvato con determinazione n. 247 del 27/10/2014, in ordine all'affidamento dei lavori di sostituzione infissi presso la scuola secondaria di primo grado F. De Sanctis per una spesa di EURO ,68 per lavori a base d'asta, da aggiudicare mediante procedura negoziata ex art. 122 c. 7 D.Lgs 163/06, alla ditta GE-CAL Serramenti Srl di BASTIGLIA (MO), che ha offerto un ribasso del 16,670%, per un prezzo di aggiudicazione di EURO ,30 oltre IVA; - l offerta è stata valutata congrua a seguito di una verifica sull analisi dei prezzi pervenuta in data 23/10/2014 con prot , come richiesto dal Responsabile del Procedimento via pec il 15/10/2014 con prot ; DATO atto che la spesa risulta finanziata con fondi propri dell Amministrazione con imputazione al cap. individuato dal ragioniere capo; VISTO l atto di sottomissione e verbale di concordamento dei nuovi prezzi redatto in data 02/12/2014 agli atti con prot. n del 02/12/2014 e sottoscritto dal direttore dei lavori Denti arch. Roberto e dall impresa esecutrice; VISTA la perizia di variante suppletiva redatta in data 02/12/2014 agli atti con prot. n del 02/12/2014 dal direttore dei lavori Denti arch. Roberto, disponibile agli atti presso l ufficio tecnico, dalla quale si rileva che nel corso dei lavori si è verificata la necessità di dotare alcuni serramenti di comandi elettronici e sistemare un nuovo sistema di movimento viste le larghe dimensioni; VISTO l aumento delle spese tecniche di 2.500,00 oltre a contributo e IVA di legge, agli atti con prot. n del 02/12/2014, a seguito della perizia stessa, che modifica l importo del quadro economico del spese tecniche (contributo e IVA inclusi) a ,64; DATO atto che i lavori non previsti nel progetto iniziale comporteranno un maggior onere di 3.858,00 iva esclusa, al netto del ribasso d asta del 16,67%, con conseguente rideterminazione del quadro economico del progetto, il cui costo finale rimane invariato; VISTI gli artt del D.Lgs 163/2006 come modificato dal D.Lgs 113/2007, dato atto che trattasi di variante motiva dal miglioramento della funzionalità dell opera e al suo completamento; DATO atto altresì che il costo della variante risulta interamente coperto dalle voci ribasso d asta e imprevisti e che la ditta aggiudicataria dell appalto principale si è dichiarata disponibile ad eseguire i lavori della perizia agli stessi prezzi, patti e condizioni del contratto principale, per

3 l ammontare di 3.858,00 iva esclusa, al netto del ribasso d asta del 16,67%, offerto in sede di contratto principale; RITENUTO di dover approvare suddetta variante, riscontratane la regolarità, e di provvedere al finanziamento della maggiore spesa mediante l utilizzo del ribasso d asta e della voce imprevisti; VISTA l attestazione rilasciata del ragioniere capo in ordine alla copertura finanziaria della spesa ai sensi dell ordine del D.Lgs 267/00 art. 49; RICHIAMATO il decreto di nomina del Sindaco a Responsabile di Posizione Organizzativa al sottoscritto Francesco Magnanini, prot. n 9292 del ; DETERMINA 1) DI APPROVARE la perizia di variante suppletiva dei lavori di cui sopra redatta dalla Direzione Lavori incaricata in data 02/12/2014 agli atti con prot. n del 02/12/2014, che prevede una spesa di 3.858,00 iva esclusa, per maggiori opere, meglio dettagliate nella relazione che accompagna la perizia stessa agli atti, dandosi atto che l onere complessivo è di 4.243,80 iva inclusa; 2) DI AFFIDIARE l esecuzione dei lavori suppletivi alla ditta GE-CAL Serramenti Srl di BASTIGLIA (MO) appaltatrice dell opera principale al prezzo di 3.858,00 iva esclusa, al netto del ribasso d asta del 16,67%, offerto in sede di aggiudicazione, alle stesse condizioni del contratto in corso e conseguente rideterminazione del quadro economico dell appalto; 3) DI APPROVARE l aumento delle spese tecniche di 2.500,00 oltre a contributo e IVA di legge, agli atti con prot. n del 02/12/2014, a seguito della perizia stessa 4) DI DARE ATTO che a seguito di variante ai lavori in appalto e la conseguente modifica delle spese tecniche, il quadro economico viene modificato come segue: (A) LAVORI Lavori affidati ,35 Oneri sicurezza e altri oneri non soggetti a ribasso ,95 TOT. (A) , ,30 (B) SOMME A DISPOSIZIONE Lavori in economia (IVA inc.) ,63 IVA sui lavori affidati (10%) ,43 Spese di pubblicazione e commissioni 500,00 Spese Tecniche ,64 TOT. (B) TOT. (A) + (B) ,00 5) DI DARE ATTO che la perizia: a ) riguarda varianti finalizzate al miglioramento dell opera e al suo completamento; b) è ammessa ex-art. 132 del D.Lgs. 163/2006 e s.m.i. ed è finanziata con le voci ribasso d asta ed imprevisti;

4 6) DI INCARICARE il Responsabile del servizio di effettuare le verifiche del caso circa l'obbligo di pubblicazione sul sito web del Comune ai sensi del D.Lgs.vo del 14/03/2013 n 33; 7) DI PROVVEDERE, infine, all informazione sull adozione del presente atto mediante pubblicazione in elenco, così come previsto dal Regolamento Comunale per la gestione dell Albo Pretorio Comunale On-Line; 8) DI DARE ATTO che il sottoscritto Responsabile di Posizione Organizzativa è in assenza di conflitto di interessi, ai sensi art. 1 comma 41 della Legge del n 190, Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell illegalità nella pubblica amministrazione, che recita: nel capo II della Legge 7 agosto 1990 n. 241, dopo l articolo 6 è aggiunto il seguente: art. 6-bis. (Conflitto di interessi). 1. Il responsabile del procedimento e i titolari degli uffici competenti ad adottare i pareri, le valutazioni tecniche, gli atti endoprocedimentali e il provvedimento finale devono astenersi in caso di conflitto di interessi, segnalando ogni situazione di conflitto, anche potenziale; 9) DI DARE ATTO che il sottoscritto Responsabile del Settore ha reso la propria dichiarazione di insussistenza di cause di inconferibilità ed incompatibilità ai sensi art. 20, comma 1, del D. Lgs. dell 08/04/2013 n. 39; 10) DI DARE ATTO che contro il presente provvedimento è ammesso eventuale ricorso al TAR Emilia Romagna - Sezione Parma entro 60 gg dalla pubblicazione dell'atto all'albo on-line o in alternativa entro 120 giorni al Capo dello Stato ai sensi dell'art. 9 del D.P.R. 24/11/1971, n 1199.

5 Oggetto: LAVORI DI SOSTITUZIONE DEGLI INFISSI PRESSO LA SCUOLA SECONDARIA DI 1^ GRADO "F. DE SANCTIS" - APPROVAZIONE PERIZIA DI VARIANTE SUI LAVORI IN APPALTO VISTO di regolarità contabile attestante copertura finanziaria della spesa (art.151 c.4 del D.lgs.vo n. 267/00, che pertanto, in data odierna diventa esecutiva. - Accertamento N. del Risorsa N. ===================================== Finanziato con: Lì, 02/12/2014 IL FUNZIONARIO CAPO DEL SETTORE FINANZIARIO Fto Luciana Tinelli

COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Settore Tecnico Manutentivo Determinazione N. 426 del 31/12/2014 Oggetto : ACQUISTO MATERIALE PER LA PULIZIA (CIG Z2D1291A44) E AFFIDAMENTO PULIZIA VETRI NUOVI

Dettagli

COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Settore Finanziario Determinazione N. 121 del 21/04/2015 Oggetto : RINNOVO DEI SERVIZI COMUNE WEB ANNO 2015 - IMPEGNO DI SPESA E LIQUIDAZIONE - CIG Z9F14351E8

Dettagli

COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Settore Finanziario Determinazione N. 109 del 25/03/2014 Oggetto : GESTIONE INCASSI COMUNALI CON FORMULA DI POSTE ITALIANE "BANCOPOSTA - INCASSO TRIBUTI LOCALI"

Dettagli

Settore Viabilità, edilizia e infrastrutture ********* DETERMINAZIONE

Settore Viabilità, edilizia e infrastrutture ********* DETERMINAZIONE ********* DETERMINAZIONE Proposta n. STINFRAS 1832/2012 Determ. n. 1510 del 19/07/2012 Oggetto: ISTITUTO TECNICO AGRARIO RAINERI-MARCORA DI PIACENZA. DELOCALIZZAZIONE DELLA CONCIMAIA E AMPLIAMENTO DELLE

Dettagli

Gasparini Davide Costruzioni srl con sede in Via Arca,7 25074 Idro (Bs) l'affidamento dei lavori di

Gasparini Davide Costruzioni srl con sede in Via Arca,7 25074 Idro (Bs) l'affidamento dei lavori di ORIGINALE COMUNE DI VALVESTINO Provincia di Brescia Via provinciale, 1 25080 Valvestino Tel 0365 74012 - fax 0365 74005 e-mail info@comune.valvestino.bs.it C.F. 00571590173 - P.Iva 00571000983 DETERMINAZIONE

Dettagli

Comune di Pegognaga OGGETTO:

Comune di Pegognaga OGGETTO: ORIGINALE Comune di Pegognaga DETERMINA N. 226 del 16-05-2014 OGGETTO: LAVORI DI AMPLIAMENTO CUCINE PER NUOVA MENSA SCOLASTICA E POLO FIERISTICO ESTIVO - AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA ALLA DITTA AXIA SRL DI

Dettagli

COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Settore Finanziario Determinazione N.126 del 29/04/2015 Oggetto : CONVENZIONE PER GESTIONE IMPIANTI SPORTIVI CON LA SOCIETA' U.S. AUDAX - LIQUIDAZIONE QUOTA

Dettagli

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO Albo Pretorio online n. Registro Pubblicazione Pubblicato il 06.08.2015 COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO Settore URBANISTICA e PIANIFICAZIONE DETERMINAZIONE N 51 DEL 06.08.2015 UFFICIO

Dettagli

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AMMINISTRAZIONE

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AMMINISTRAZIONE Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AMMINISTRAZIONE Prot. Generale N. 0100525 / 2015 Atto N. 4697 OGGETTO: Copertura assicurativa per la polizza kasko e per la polizza infortuni

Dettagli

IL RESPONSABILE DELL AREA

IL RESPONSABILE DELL AREA COMUNE DI OSTIGLIA Via Gnocchi Viani, 16 46035 Ostiglia (MN) comune@comune.ostiglia.mn.it Provincia di Mantova DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE N. 387 DEL 9/10/2013

Dettagli

COMUNE DI VOLPIANO Provincia di Torino

COMUNE DI VOLPIANO Provincia di Torino COMUNE DI VOLPIANO Provincia di Torino COPIA Determinazione del Responsabile Servizio LL.PP. e Patrimonio N. 544 del 3/12/2012 OGGETTO : Interventi di manutenzione ordinaria su impianto ascensore installato

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N.: 66. del 28/03/2014

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N.: 66. del 28/03/2014 COPIA COMUNE DI CAVALLERMAGGIORE Provincia di Cuneo DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N.: 66 del 28/03/2014 Oggetto: Servizio di pulizia Palazzo Comunale - Approvazione verbale di gara e aggiudicazione.

Dettagli

COMUNE DI PRESICCE "CITTA' DEGLI IPOGEI" PROVINCIA DI LECCE AREA TECNICA E MANUTENTIVA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

COMUNE DI PRESICCE CITTA' DEGLI IPOGEI PROVINCIA DI LECCE AREA TECNICA E MANUTENTIVA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI PRESICCE "CITTA' DEGLI IPOGEI" Copia PROVINCIA DI LECCE AREA TECNICA E MANUTENTIVA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN.LE N. 278 DEL 29/05/2015 OGGETTO: Approvazione atti di

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 199/2013

DETERMINAZIONE N. 199/2013 COMUNE DI PAVIA DI UDINE P r o v i n c i a d i U d i n e w w w. c o m u n e. p a v i a d i u d i n e. u d. i t AREA TECNICA E GESTIONE DEL TERRITORIO Piazza Julia, 1-33050 Lauzacco C. F. e P. I. V. A.

Dettagli

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Originale / Copia COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Tel. 0462 340013 0462 340019 Fax 0462 231187 Indirizzo e-mail segreteria@comune.castellomolina.tn.it

Dettagli

CITTA DI SAN MAURO TORINESE PROVINCIA DI TORINO

CITTA DI SAN MAURO TORINESE PROVINCIA DI TORINO Proposta n 71 Pag. 1 CITTA DI SAN MAURO TORINESE PROVINCIA DI TORINO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Data 10/03/2011 Determina n. 152 Settore: SETTORE PIANIFICAZIONE E GESTIONE Proposta n. 71 OGGETTO: LAVORI

Dettagli

COMUNE DI PIANEZZA CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO

COMUNE DI PIANEZZA CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO COMUNE DI PIANEZZA CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO DETERMINA N. 187 DEL 24 maggio 2016 SETTORE LAVORI PUBBLICI OGGETTO: D.C.R. N. 93-43238 DEL 20.12.2006 "PROGRAMMA CASA: 10.000 ALLOGGI ENTRO IL 2012" -

Dettagli

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA 2^ RIPARTIZIONE SERVIZI FINANZIARI D E T E R M I N A Z I O N E N. 1109 REG. GEN. del 31-12-2013 N. 135 SERVIZI FINANZIARI OGGETTO: Aggiudicazione

Dettagli

REG. GEN. N 278 DEL 16/02/2015

REG. GEN. N 278 DEL 16/02/2015 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO E DEL PROCEDIMENTO AREA TECNICA n 081 del 12.02.2015 REG. GEN. N 278 DEL 16/02/2015 Oggetto: Lavori di RECUPERO AREA EX FORNACE - Stralcio Funzionale Esecutivo.

Dettagli

COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia

COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SERVIZIO COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia UNITA ORGANIZZATIVA CONTABILE UFFICIO RAGIONERIA N. 169 / Reg. Generale N. 1 57 /Reg.Servizio OGGETTO: PROCEDURA DI

Dettagli

COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO

COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO N. 53 del 25/06/2013 Copia Verbale di Deliberazione di Giunta Comunale Oggetto: LAVORI DI SISTEMAZIONE DELLE STRADE COMUNALI FONTANA-CARRARE - NUVOLA. AUTORIZZAZIONE

Dettagli

CITTA DI CAVA DE TIRRENI PROVINCIA DI SALERNO. DETERMINAZIONE Sett. 4 Area Lavori Pubblici

CITTA DI CAVA DE TIRRENI PROVINCIA DI SALERNO. DETERMINAZIONE Sett. 4 Area Lavori Pubblici CITTA DI CAVA DE TIRRENI PROVINCIA DI SALERNO DETERMINAZIONE Sett. 4 Area Lavori Pubblici OGGETTO: LAVORI DI PRONTO INTERVENTO DELLA RETE STRADALE COMUNALE ANNO 2013 - CUP J77H13001780004. LIQUIDAZIONE

Dettagli

Comune di San Giuliano Milanese

Comune di San Giuliano Milanese Comune di San Giuliano Milanese DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE / RESPONSABILE DI SERVIZIO ARTT. 169 E 183 D. LGS 267/2000 DETERMINAZIONE n 86/2011 del 22/02/2011 SETTORE: TECNICO SERVIZIO: TUTELA AMBIENTALE

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici DELIBERA CIPE DEL 30.06.2014 - MISURE DI RIQUALIFICAZIONE E MESSA IN SICUREZZA DEGLI EDIFICI PUBBLICI

Dettagli

COMUNE DI SANTA MARIA A VICO

COMUNE DI SANTA MARIA A VICO N.137 del 13/02/2015 DEL REGISTRO GENERALE COMUNE DI SANTA MARIA A VICO PROVINCIA DI CASERTA Settore SETTORE 4 - COMMERCIO, PUBBLICA ISTRUZIONE E SERVIZI SOCIALI DETERMINAZIONE N.17 del 13/02/2015 DEL

Dettagli

C O M U N E D I F O R M E L L O PROVINCIA DI ROMA

C O M U N E D I F O R M E L L O PROVINCIA DI ROMA C O M U N E D I F O R M E L L O PROVINCIA DI ROMA Codice Fiscale 80210670586 Reg. Gen. n. 126 ORIGINALE DI DETERMINAZIONE DIPARTIMENTO GESTIONE E CONTROLLO DEL TERRITORIO Manutenzioni Ambiente- LLPP- Servizi

Dettagli

COMUNE DI CAMISANO Provincia di Cremona

COMUNE DI CAMISANO Provincia di Cremona COMUNE DI CAMISANO Provincia di Cremona COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA AFFARI GENERALI Num. Settoriale 70 Data 17-06-2015 Oggetto : AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA PER GLI

Dettagli

CITTA DI SANTENA Provincia di Torino

CITTA DI SANTENA Provincia di Torino CITTA DI SANTENA Provincia di Torino Determinazione del Responsabile dei Servizi Tecnici e del Territorio N. 267 Data 4/07/2014 n. 98/Servizi Tecnici e del Territorio OGGETTO Costruzione di un nuovo blocco

Dettagli

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE III SETTORE GESTIONE TERRITORIO. N.440 del 09/07/2013

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE III SETTORE GESTIONE TERRITORIO. N.440 del 09/07/2013 ORIGINALE Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE III SETTORE GESTIONE TERRITORIO N.440 del 09/07/2013 OGGETTO: OPERE DI URBANIZZAZIONE E SISTEMAZIONE AREE ESTERNE DI VIA TEVERE

Dettagli

Direzione Infrastrutture e Mobilità 2016 02909/034 Servizio Ponti, Vie d Acqua e Infrastrutture CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Infrastrutture e Mobilità 2016 02909/034 Servizio Ponti, Vie d Acqua e Infrastrutture CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Infrastrutture e Mobilità 2016 02909/034 Servizio Ponti, Vie d Acqua e Infrastrutture CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 319 approvata il 13 giugno 2016 DETERMINAZIONE:

Dettagli

COMUNE DI PIMENTEL. Provincia di Cagliari. Tecnica. AREA: 12 /T Responsabile: Cappai Marino DETERMINAZIONE N. 18/01/2016. in data

COMUNE DI PIMENTEL. Provincia di Cagliari. Tecnica. AREA: 12 /T Responsabile: Cappai Marino DETERMINAZIONE N. 18/01/2016. in data COMUNE DI PIMENTEL Provincia di Cagliari AREA: 12 /T Responsabile: Tecnica Cappai Marino DETERMINAZIONE N. 21 in data 18/01/2016 OGGETTO: Impegno di spesa per copertura oneri di gestione fotovoltaico a

Dettagli

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce)

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL 5. SETTORE SVILUPPO E AMBIENTE SERVIZIO Politiche energetiche - Ambiente - verde - Igiene urbana - Sanità e randagismo

Dettagli

C O M U N E D I V O G H I E R A (Provincia di Ferrara)

C O M U N E D I V O G H I E R A (Provincia di Ferrara) C O M U N E D I V O G H I E R A (Provincia di Ferrara) SETTORE AFFARI GENERALI, SEGRETERIA E SERVIZI ALLA PERSONA SERVIZIO SEGRETERIA - AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE N. 53/11 DEL 14-03-2012 OGGETTO: AFFIDAMENTO

Dettagli

COMUNE DI MONASTIER DI TREVISO PROVINCIA DI TREVISO

COMUNE DI MONASTIER DI TREVISO PROVINCIA DI TREVISO COPIA COMUNE DI MONASTIER DI TREVISO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 230 DEL 11/08/2015 OGGETTO: APPALTO PUBBLICO PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO PER LE SCUOLE DELL'INFANZIA,

Dettagli

COMUNE DI BORGO VAL DI TARO MEDAGLIA D ORO AL V. M.

COMUNE DI BORGO VAL DI TARO MEDAGLIA D ORO AL V. M. COMUNE DI BORGO VAL DI TARO MEDAGLIA D ORO AL V. M. C.A.P. 43043 PROVINCIA DI PARMA Tel. 0525 / 921711 Cod. Fisc. 00440510345 Fax 0525 / 96218 Settore TECNICO Servizio LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE N.

Dettagli

COMUNE DI PIMENTEL. Provincia di Cagliari. Amministrat-Contabile/ Tecnica. AREA: 1 /C Responsabile: Mascia Anna Maria DETERMINAZIONE COLLEGIALE N.

COMUNE DI PIMENTEL. Provincia di Cagliari. Amministrat-Contabile/ Tecnica. AREA: 1 /C Responsabile: Mascia Anna Maria DETERMINAZIONE COLLEGIALE N. COMUNE DI PIMENTEL Provincia di Cagliari AREA: 1 /C Responsabile: Amministrat-Contabile/ Tecnica Mascia Anna Maria DETERMINAZIONE COLLEGIALE N. 60 in data 19/03/2015 OGGETTO: Impegno di spesa per giornata

Dettagli

CONSORZIO CASE DI VACANZE DEI COMUNI NOVARESI NOVARA Via F.lli Rosselli 1 ooooooooo

CONSORZIO CASE DI VACANZE DEI COMUNI NOVARESI NOVARA Via F.lli Rosselli 1 ooooooooo CONSORZIO CASE DI VACANZE DEI COMUNI NOVARESI NOVARA Via F.lli Rosselli 1 ooooooooo N.16 = OGGETTO: CASA DI VACANZE DI DRUOGNO INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE E TRASFORMAZIONE ALA EST 2 LOTTO 4 STRALCIO

Dettagli

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca. Repubblica Italiana Regione Siciliana

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca. Repubblica Italiana Regione Siciliana Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Repubblica Italiana Regione Siciliana Scuola Statale Secondaria di 1 grado E. Romagnoli Via Volturno 28 93012 Gela CL - Tel.: 0933930934 Fax: 0933823428

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 275 DEL 25/03/2011 PROPOSTA N. 38 Centro di Responsabilità: Servizio Lavori Pubblici, Manutenzioni Servizio: Servizio Lavori Pubblici, Manutenzioni

Dettagli

Direzione Infrastrutture e Mobilità 2016 00168/034 Servizio Ponti, Vie d Acqua e Infrastrutture CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Infrastrutture e Mobilità 2016 00168/034 Servizio Ponti, Vie d Acqua e Infrastrutture CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Infrastrutture e Mobilità 2016 00168/034 Servizio Ponti, Vie d Acqua e Infrastrutture CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 29 approvata il 20 gennaio 2016 DETERMINAZIONE:

Dettagli

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 Responsabile: Ufficio Tecnico DETERMINAZIONE n. 120/TEC OGGETTO: Interventi di miglioria e potenziamento dell acquedotto

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO Reg. pubbl. N. ORIGINALE lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 1004 DEL 31-12-2013 - CORPO DI POLIZIA LOCALE - OGGETTO: Progetto Educazione Stradale. Acquisto di gadget per

Dettagli

Determina Lavori pubblici/0000063 del 18/04/2016

Determina Lavori pubblici/0000063 del 18/04/2016 Comune di Novara Determina Lavori pubblici/0000063 del 18/04/2016 Area / Servizio Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proponente C.R. Nuovo

Dettagli

COMUNE DI BALLAO PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI BALLAO PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI BALLAO PROVINCIA DI CAGLIARI COPIA DETERMINAZIONE N. 287 del 17/07/2014 Ufficio: Ufficio Lavori Pubblici - Urbanistica Oggetto: FORNITURA E POSA IN OPERA DI ANTENNA TRASMITTENTE PONTE RADIO ADSL

Dettagli

D.Lgs. 12 aprile 2006 n. 163, a garanzia della progettazione esecutiva dei lavori di che trattasi con decorrenza dal 18/10/2012 al 18/10/2013.

D.Lgs. 12 aprile 2006 n. 163, a garanzia della progettazione esecutiva dei lavori di che trattasi con decorrenza dal 18/10/2012 al 18/10/2013. C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA 3^ RIPARTIZIONE LAVORI PUBBLICI D E T E R M I N A Z I O N E N. 1071 REG. GEN. del 19-12-2013 N. 233 LAVORI PUBBLICI OGGETTO: Lavori di "Completamento

Dettagli

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ AREA ECONOMICO FINANZIARIA DETERMINAZIONE N. 67 DEL 23/06/2015 REPERTORIO GENERALE N. 420 DEL 24/06/2015 OGGETTO: Impegno spesa pubblicazione indizione gara su GURI

Dettagli

Città dei Fiori (Lecce Italy) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE 03 SETTORE TECNICO

Città dei Fiori (Lecce Italy) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE 03 SETTORE TECNICO Taviano Città dei Fiori (Lecce Italy) N. 217 R. G. del 05/03/2015 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE 03 SETTORE TECNICO N. N. 59 Registro del Settore del 04/03/2015 OGGETTO: MANUTENZIONE STRAORDINARIA,

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI COMUNE DI MONTESPERTOLI SETTORE : Responsabile: Ufficio: SETTORE I - AFFARI GENERALI Cristina Gabbrielli BANDI GARE CONTRATTI E CONTENZIOSO DETERMINAZIONE N. 833 esecutiva dal 28/11/2013 CLASSIFICAZIONE:

Dettagli

Programma e progetta - gestisce il patrimonio immobiliare Il Direttore DECISIONE N 146/15

Programma e progetta - gestisce il patrimonio immobiliare Il Direttore DECISIONE N 146/15 Servizio Tecnico Patrimoniale Programma e progetta - gestisce il patrimonio immobiliare Il Direttore DECISIONE N 146/15 Modena 22.10.2015 Autore mesi N STP Infosat n. 321 PTR/UG 28 N. Decisione 146 del

Dettagli

COMUNE DI CAMPODOLCINO Provincia di Sondrio

COMUNE DI CAMPODOLCINO Provincia di Sondrio COMUNE DI CAMPODOLCINO Provincia di Sondrio COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Prot. n. 4831 del 27.10.2010 N. Reg. Del. 108 OGGETTO: LAVORI DI ADEGUAMENTO VASCA DI ACCUMULO ACQUA POTABILE

Dettagli

COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA

COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA ORIGINALE COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA N. 184 Data 29/05/2013 OGGETTO:Fornitura di attrezzatura per Uffici, Comunali, servizi di recupero

Dettagli

COMUNE DI MORRO D'ORO C.F. 81000370676 -------PROVINCIA DI TERAMO ------- C.A.P. 64020 TEL. 085/895145/89588 *********************** FAX 085/8958816

COMUNE DI MORRO D'ORO C.F. 81000370676 -------PROVINCIA DI TERAMO ------- C.A.P. 64020 TEL. 085/895145/89588 *********************** FAX 085/8958816 COMUNE DI MORRO D'ORO C.F. 81000370676 -------PROVINCIA DI TERAMO ------- C.A.P. 64020 TEL. 085/895145/89588 *********************** FAX 085/8958816 COPIA di DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

Dettagli

Comune di Trescore Cremasco

Comune di Trescore Cremasco COPIA Comune di Trescore Cremasco Provincia di Cremona AREA TECNICA UFFICIO TECNICO DETERMINAZIONE del 03.06.2015 N Generale : 93 N Settoriale : 28 OGGETTO: LAVORI DI RIFACIMENTO IMPIANTO DI TERMO-VENTILAZIONE,

Dettagli

Città di Minerbio Provincia di Bologna

Città di Minerbio Provincia di Bologna Città di Minerbio Provincia di Bologna 2 SETTORE PIANIFICAZIONE GESTIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO C O P I A Determinazione n. 122 del 25/10/2012 Oggetto: LAVORI DI RISANAMENTO E MIGLIORAMENTO STRUTTURALE

Dettagli

COMUNE DI GALATRO PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA SERVIZI TECNICI

COMUNE DI GALATRO PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA SERVIZI TECNICI COMUNE DI GALATRO PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA SERVIZI TECNICI Det. N 105 Del 28.04.2015 DETERMINAZIONE OGGETTO: Servizio di manutenzione impianti elettrici comunali dal 01.01.2015 al 31.12.2015. Liquidazione

Dettagli

Pubblicità/Pubblicazione: Atto soggetto a pubblicazione integrale (sito internet)

Pubblicità/Pubblicazione: Atto soggetto a pubblicazione integrale (sito internet) Decreto del Direttore generale nr. 125 del 07/09/2015 Proponente: Armando Forgione Patrimonio Immobiliare Impianti e Reti Pubblicità/Pubblicazione: Atto soggetto a pubblicazione integrale (sito internet)

Dettagli

CITTÀ DI GALATINA PROV. DI LECCE. Copia Deliberazione della Giunta Comunale N. 259/ 2013

CITTÀ DI GALATINA PROV. DI LECCE. Copia Deliberazione della Giunta Comunale N. 259/ 2013 CITTÀ DI GALATINA PROV. DI LECCE Copia Deliberazione della Giunta Comunale N. 259/ 2013 OGGETTO: STUDIO DI FATTIBILITA INTERVENTI DI MESSA IN CUREZZA SCUOLA MEDIA GIOVANNI XXIII GALATINA - APPROVAZIONE

Dettagli

COMUNE DI BAUNEI Provincia dell Ogliastra

COMUNE DI BAUNEI Provincia dell Ogliastra COMUNE DI BAUNEI Provincia dell Ogliastra DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Servizio: Area: RESPONSABILE: SERVIZI SOCIALI Socio- Culturale MEREU MARIA ASSUNTA N. 199 N. SETTORIALE 53 del 23/06/2015

Dettagli

COMUNE DI POGGIBONSI (Provincia di Siena)

COMUNE DI POGGIBONSI (Provincia di Siena) SETTORE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE Servizio proponente SUPPORTO AMMINISTRATIVO L.P. DETERMINAZIONE N. 163/LP DEL 07/11/2014 OGGETTO SERVIZIO DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA

Dettagli

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 360 del 17/10/2013. Proposta n. 360

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 360 del 17/10/2013. Proposta n. 360 Estratto DETERMINAZIONE N. 360 del 17/10/2013 Proposta n. 360 Oggetto: INTERVENTO STRAORDINARIO DI RIORDINO RETE SEGNALETICA: FORNITURA IN OPERA SEGNALETICA STRADALE E ELEMENTI DI ARREDO URBANO. AGGIUDICAZIONE

Dettagli

Servizio lavori pubblici, grandi opere, energia e protezione civile

Servizio lavori pubblici, grandi opere, energia e protezione civile DETERMINAZIONE N. 2851 DEL 15/10/2013 Proponente: 4U Servizio lavori pubblici, grandi opere, energia e protezione civile U.O. proponente: 4U04 Politiche Energetiche Proposta di determinazione N. 1185 del

Dettagli

CITTÀ DI GALATINA PROV. DI LECCE. Copia Deliberazione della Giunta Comunale N. 338/2014

CITTÀ DI GALATINA PROV. DI LECCE. Copia Deliberazione della Giunta Comunale N. 338/2014 CITTÀ DI GALATINA PROV. DI LECCE Copia Deliberazione della Giunta Comunale N. 338/2014 OGGETTO: STUDIO DI FATTIBILITA RISTRUTTURAZIONE ED ADEGUAMENTO STRUTTURA DELL ALO NIDO COMUNALE DI VIA PAVIA PER CASERMA

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 1358 del 17.12.2013

DETERMINAZIONE N. 1358 del 17.12.2013 Regione Autonoma Valle d Aosta Région Autonome Vallée d Aoste Determinazione Dirigenziale AREA-T3 Servizio: VERDE PUBBLICO E SERVIZI TECNICI CIMITERIALI Ufficio: VERDE PUBBLICO DETERMINAZIONE N. 1358 del

Dettagli

COMUNE DI NUVOLENTO. Provincia di Brescia. VERBALE di DETERMINAZIONE del Responsabile dell Area Tecnica Settore Lavori Pubblici. n 62 del 23/06/2012

COMUNE DI NUVOLENTO. Provincia di Brescia. VERBALE di DETERMINAZIONE del Responsabile dell Area Tecnica Settore Lavori Pubblici. n 62 del 23/06/2012 COMUNE DI NUVOLENTO Provincia di Brescia VERBALE di DETERMINAZIONE del Responsabile dell Area Tecnica Settore Lavori Pubblici n 62 del 23/06/2012 OGGETTO: Determina a contrattare per affidamento in economia,

Dettagli

COMUNE DELLA SPEZIA Amministrazione e Contabilita OO.PP. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 1886 DEL 02/04/2015

COMUNE DELLA SPEZIA Amministrazione e Contabilita OO.PP. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 1886 DEL 02/04/2015 COMUNE DELLA SPEZIA Amministrazione e Contabilita OO.PP. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 1886 DEL 02/04/2015 OGGETTO: POR-FESR 2007/2013 CUP G43B09000290006 - CIG Z0213DE859 MAGGIORAZIONE DELL'INCARICO PROFESSIONALE

Dettagli

COMUNE DI NOCI CITTA METROPOLITANA DI BARI

COMUNE DI NOCI CITTA METROPOLITANA DI BARI COMUNE DI NOCI CITTA METROPOLITANA DI BARI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE GESTIONE E ASSETTO DEL TERRITORIO CENTRO DI RESPONSABILITA N 4 RACCOLTA PARTICOLARE DEL SETTORE Determinazione n 263

Dettagli

Settore Viabilità, edilizia e infrastrutture ********* DETERMINAZIONE

Settore Viabilità, edilizia e infrastrutture ********* DETERMINAZIONE ********* DETERMINAZIONE Proposta n. STINFRAS 2877/2012 Determ. n. 2382 del 21/11/2012 Oggetto: CENTRO SCOLASTICO MEDIO SUPERIORE DI CASTEL SAN GIOVANNI. COSTRUZIONE DI UN NUOVO EDIFICIO AD USO DIDATTICO

Dettagli

Comune di Casatenovo Provincia di Lecco

Comune di Casatenovo Provincia di Lecco Comune di Casatenovo Provincia di Lecco Ufficio Lavori Pubblici SETTORE LAVORI PUBBLICI, AMBIENTE E MANUTENZIONE ORIGINALE n. Generale 81 del 13/02/2013 DETERMINA N. 25 DEL 13/02/2013 Oggetto: AFFIDAMENTO

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Progettazione Rigenerazione Urbana e Manutenzione DIRETTORE CARLETTI arch. RUGGERO Numero di registro Data dell'atto 43 20/01/2016 Oggetto : Aggiudicazione

Dettagli

PROVINCIA DI COMO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

PROVINCIA DI COMO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROVINCIA DI COMO C O P I A DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 1016 DEL 08/10/2014 SETTORE Edilizia Scolastica e fabbricati OGGETTO: INTERVENTI DI MANUTENZIONE E CONSERVAZIONE DEGLI EDIFICI PROVINCIALI - ANNO

Dettagli

Comune di Bordolano. Provincia di Cremona SERVIZIO TECNICO. Determinazione n. 62 del 17/12/2015

Comune di Bordolano. Provincia di Cremona SERVIZIO TECNICO. Determinazione n. 62 del 17/12/2015 Comune di Bordolano Provincia di Cremona COPIA SERVIZIO TECNICO Determinazione n. 62 del 17/12/2015 Oggetto: IMPEGNO DI SPESA PER L'AFFIDAMENTO DELLE PRESTAZIONI DI MANUTENZIONE E REVISIONE DEGLI ESTINTORI

Dettagli

COMUNE DI MONTICELLO CONTE OTTO

COMUNE DI MONTICELLO CONTE OTTO COMUNE DI MONTICELLO CONTE OTTO - Provincia di Vicenza - 36010 Via Roma 1 http://www.comune.monticello.vi.it C O P I A SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE LAVORI PUBBLICI, ECOLOGIA

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 573 SETTORE Settore Lavori Pubblici NR. SETTORIALE 122 DEL 19/05/2015 OGGETTO: RIQUALIFICAZIONE URBANA CORSO UMBERTO, LOTTO: FORNITURE VIVAISTICHE.APPROVAZIONE

Dettagli

COPIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 185 DEL 20/12/2012

COPIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 185 DEL 20/12/2012 Provincia di Bari Settore Territorio - U.O. 3 Centro Storico Numero Generale 1757 COPIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 185 DEL 20/12/2012 OGGETTO: Lavori di Risanamento e recupero alloggio di edilizia sovvenzionata

Dettagli

Determina Lavori pubblici/0000258 del 22/12/2014

Determina Lavori pubblici/0000258 del 22/12/2014 Comune di Novara Determina Lavori pubblici/0000258 del 22/12/2014 /rea / Servizio Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proponente EU Nuovo

Dettagli

Deliberazione del Direttore Generale N. 100. Del 16/06/2015

Deliberazione del Direttore Generale N. 100. Del 16/06/2015 Deliberazione del Direttore Generale N. 100 Del 16/06/2015 Il giorno 16/06/2015 alle ore 10.00 nella sede Aziendale di via San Giovanni del Cantone 23, il sottoscritto Massimo Annicchiarico, Direttore

Dettagli

COMUNE di ARTEGNA Provincia di Udine

COMUNE di ARTEGNA Provincia di Udine COMUNE di ARTEGNA Provincia di Udine DETERMINAZIONE 349 DEL 26/11/2014 PROPOSTA N 278 DEL 24/11/2014 UFFICIO PATRIMONIO AREA TECNICA OGGETTO: INDIZIONE PROCEDURE DI APPALTO MEDIANTE PROCEDURA APERTA AI

Dettagli

Comune di Dicomano Provincia di Firenze

Comune di Dicomano Provincia di Firenze Comune di Dicomano Provincia di Firenze Si attesta che la presente copia è conforme all'originale, in carta libera per uso amministrativo. Dicomano lì 19/02/2013 UFFICIO PROPONENTE Il Funzionario Delegato

Dettagli

COMUNE DI LORETO COPIA DI DETERMINAZIONE 3 SETTORE - SERVIZIO LAVORI PUBBLICI - GESTIONE PATRIMONIO. n. 3/270 del 03/12/2013

COMUNE DI LORETO COPIA DI DETERMINAZIONE 3 SETTORE - SERVIZIO LAVORI PUBBLICI - GESTIONE PATRIMONIO. n. 3/270 del 03/12/2013 COPIA DI DETERMINAZIONE 3 SETTORE - SERVIZIO LAVORI PUBBLICI - GESTIONE PATRIMONIO OGGETTO: LAVORI SISTEMAZIONE INCROCIO TRA VIA CARDUCCI E VIA VILLA MUSONE E ASFALTATURA PORZ. VIA CARDUCCI. APPR. CONTABILITA',STATO

Dettagli

O G G E T T O. L'anno duemilanove addì ventisette del mese di ottobre alle ore 18:00, nella Residenza Municipale, per riunione di Giunta Comunale.

O G G E T T O. L'anno duemilanove addì ventisette del mese di ottobre alle ore 18:00, nella Residenza Municipale, per riunione di Giunta Comunale. C O P I A Comune di Bovolenta Provincia di Padova Deliberazione n. 122 in data 27-10-2009 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE O G G E T T O L.R. 28.01.2000 n. 5, art. 91 - COMPLETAMENTO DELLE

Dettagli

COMUNE DI BALLAO PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI BALLAO PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI BALLAO PROVINCIA DI CAGLIARI COPIA DETERMINAZIONE N. 377 del 02/11/2015 Ufficio: Ufficio Lavori Pubblici - Urbanistica Oggetto: SOSTITUZIONE DI N. 1 APPARATO DI TRASMISSIONE ADSL NELLA SEDE COMUNALE

Dettagli

Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO

Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO III Settore SERVIZI ALLA CITTA E ALLE IMPRESE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 60 DEL 12/02/2016 Oggetto: Approvazione verbale di gara per l affidamento del

Dettagli

Direzione Infrastrutture e Mobilità 2015 05270/034 Servizio Ponti, Vie d Acqua e Infrastrutture CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Infrastrutture e Mobilità 2015 05270/034 Servizio Ponti, Vie d Acqua e Infrastrutture CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Infrastrutture e Mobilità 2015 05270/034 Servizio Ponti, Vie d Acqua e Infrastrutture CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 667 approvata il 30 ottobre 2015 DETERMINAZIONE:

Dettagli

COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino

COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino Registro Generale n. 3 del 08-01-2015 DETERMINAZIONE SETTORE URBANISTICA LL.PP. E MANUTENZIONE N. 3 DEL 08-01-2015 Ufficio: UFFICIO TECNICO Oggetto: Lavori

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE EDILIZIA E APPALTI Edilizia I L F U N Z I O N A R I O I N C A R I C A T O P.O.

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE EDILIZIA E APPALTI Edilizia I L F U N Z I O N A R I O I N C A R I C A T O P.O. Riproduzione informale REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE EDILIZIA E APPALTI Edilizia Proposta nr. 96 del 14/11/2011 - Determinazione nr. 2691 del 14/11/2011 OGGETTO: Lavori di sistemazione

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE Servizio Approvvigionamenti delegato dal Direttore Generale dell Azienda con delibera regolamentare

Dettagli

COMUNE DI SOLBIATE ARNO PROVINCIA DI VARESE - LARGO REPUBBLICA, 1 - COD. FISC. e P. IVA 00226820124 Tel. (0331) 993.043 - Fax (0331) 985.

COMUNE DI SOLBIATE ARNO PROVINCIA DI VARESE - LARGO REPUBBLICA, 1 - COD. FISC. e P. IVA 00226820124 Tel. (0331) 993.043 - Fax (0331) 985. COMUNE DI SOLBIATE ARNO PROVINCIA DI VARESE - LARGO REPUBBLICA, 1 - COD. FISC. e P. IVA 00226820124 Tel. (0331) 993.043 - Fax (0331) 985.380 COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore IV Responsabile: Saba Patrizia DETERMINAZIONE N. 753 in data 01/08/2014 OGGETTO: LAVORI DI COMPLETAMENTO DELLA CASA DI RIPOSO PER ANZIANI AUTOSUFFICIENTI A SEGUITO

Dettagli

Direzione Infrastrutture e Mobilità 2015 04505/033 Suolo e Parcheggi Valandro/33099 CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Infrastrutture e Mobilità 2015 04505/033 Suolo e Parcheggi Valandro/33099 CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Infrastrutture e Mobilità 2015 04505/033 Suolo e Parcheggi Valandro/33099 CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 578 approvata il 1 ottobre 2015 DETERMINAZIONE: INTERVENTI

Dettagli

COMUNE DI ROTA D IMAGNA Provincia di Bergamo

COMUNE DI ROTA D IMAGNA Provincia di Bergamo COMUNE DI ROTA D IMAGNA Provincia di Bergamo COPIA DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO COMUNALE N. 24 DEL 11.03.2015 OGGETTO: INCARICO ALLA DITTA MONTELLO SPA PER IL SERVIZIO DI SMALTIMENTO DEI RIFIUTI ORGANICI

Dettagli

COMUNE DI SPECCHIA DETERMINAZIONE SETTORE IV - TECNICO - MANUTENTIVO-LAVORI PUBBLICI. Nr.531 - Registro Generale del 15-12-2014

COMUNE DI SPECCHIA DETERMINAZIONE SETTORE IV - TECNICO - MANUTENTIVO-LAVORI PUBBLICI. Nr.531 - Registro Generale del 15-12-2014 COMUNE DI SPECCHIA (Provincia di Lecce) COPIA DETERMINAZIONE SETTORE IV - TECNICO - MANUTENTIVO-LAVORI PUBBLICI Nr.531 - Registro Generale del 15-12-2014 Nr.195 - Registro di Settore del 15-12-2014 Oggetto:

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 198 DEL 13/11/2014. SETTORE Servizi al Territorio e al Patrimonio

DETERMINAZIONE N. 198 DEL 13/11/2014. SETTORE Servizi al Territorio e al Patrimonio Comune di Campi Bisenzio Provincia di Firenze DETERMINAZIONE N. 198 DEL 13/11/2014 SETTORE Servizi al Territorio e al Patrimonio Oggetto: Realizzazione Sportello Polifunzionale del Cittadino. Affidamento

Dettagli

COMUNE DI BALLAO PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI BALLAO PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI BALLAO PROVINCIA DI CAGLIARI COPIA DETERMINAZIONE N. 59 del 15/04/2016 Ufficio: Ufficio Lavori Pubblici - Urbanistica Oggetto: AFFIDAMENTO DIRETTO ALLA DITTA SARDANTINCENDI DI SELARGIUS PER CONTROLLO

Dettagli

COMUNE DI CALCINAIA Provincia di Pisa

COMUNE DI CALCINAIA Provincia di Pisa COMUNE DI CALCINAIA Provincia di Pisa ORIGINALE SERVIZIO III - TECNICO DETERMINAZIONE N. 45 DEL 26/02/2014 OGGETTO: PROCEDURA APERTA SVOLTA CON MODALITA' TELEMATICA PER L'APPALTO DEI LAVORI DI RIMOZIONE

Dettagli

COMUNE DI MONTECATINI TERME

COMUNE DI MONTECATINI TERME COMUNE DI MONTECATINI TERME SERVIZIO BILANCIO E PROVVEDITORATO U.O. Economato e Provveditorato DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 484 DEL 03/05/2011. OGGETTO: FORNITURA DI ARTICOLI DI CANCELLERIA AMBIENTALMENTE

Dettagli

RESPONSABILE DEL SERVIZIO

RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI LOCERI Provincia dell' Ogliastra Area Tecnica DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 332 del registro generale N.204 DATA 30/10/2015 OGGETTO:LAVORI DI: "INTERVENTI DI RISPARMIO ED EFFICIENZA

Dettagli

COMUNE DI PIMENTEL. Provincia di Cagliari

COMUNE DI PIMENTEL. Provincia di Cagliari COMUNE DI PIMENTEL Provincia di Cagliari AREA: 199 /R Responsabile: Amministrativo-Contabile Mascia Anna Maria DETERMINAZIONE N. 316 in data 08/10/2014 OGGETTO: Gita anziani in località Umbria 2014. Liquidazione

Dettagli

COMUNE DI SANTA CROCE CAMERINA (Provincia di Ragusa)

COMUNE DI SANTA CROCE CAMERINA (Provincia di Ragusa) C.F. 00196160881 COMUNE DI SANTA CROCE CAMERINA (Provincia di Ragusa) OGGETTO: Verbale di procedura negoziata per l appalto del Servizio di Trasporto Anziani anno 2014. CIG Z180C78811- Importo Posto a

Dettagli

QUADRO ECONOMICO RIEPILOGATIVO

QUADRO ECONOMICO RIEPILOGATIVO COMUNE DI BISACQUINO PROVINCIA REGIONALE DI PALERMO N 273 del 05.12.2013 DETERMINA DIRIGENZIALE UFFICIO TECNICO N 814 Del 15.12.2013 Registro Generale OGGETTO: Approvazione variante al quadro economico

Dettagli

AREA TERRITORIO E SVILUPPO - SETTORE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI

AREA TERRITORIO E SVILUPPO - SETTORE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI COMUNE DI ARESE (CITTA' METROPOLITANA DI MILANO) 20020 Arese (MI) via Roma 2 / Tel. 02935271 / Fax 0293580465 / www.comune.arese.mi.it / P.Iva 03366130155 ORIGINALE DETERMINAZIONE N. 132/2015/4 DEL 06/08/2015

Dettagli