L IMPORT-EXPORT IN PROVINCIA DI CASERTA- Gennaio-Settembre 2013 La prima merce esportata: prodotti delle industrie lattiero-caseari.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "L IMPORT-EXPORT IN PROVINCIA DI CASERTA- Gennaio-Settembre 2013 La prima merce esportata: prodotti delle industrie lattiero-caseari."

Transcript

1 SISTAN Ufficio Studi e Statistica L IMPORT-EXPORT IN PROVINCIA DI CASERTA- La prima merce esportata: prodotti delle industrie lattiero-caseari. Nel periodo il valore delle esportazioni in Provincia di Caserta è pari a 852 milioni di euro e registra una variazione tendenziale del 2,2 rispetto allo stesso periodo dell anno. Il contributo della provincia all export regionale è del 12 e all export nazionale è dello 0,3. PROSPETTO 1. ESPORTAZIONI DELLE PROVINCE CAMPANE, valori assoluti in euro, variazione e contributo percentuale TERRITORIO / Variazioni Caserta ,2 12,0 Benevento ,9 1,3 Napoli ,0 53,3 Avellino ,2 10,0 Salerno ,5 23,4 Campania ,9 100,0 Italia ,3 Su lato dell import, il dato provinciale registra una flessione tendenziale rispetto al dato regionale e nazionale. più sostenuta PROSPETTO 2. IMPORTAZIONI DELLE PROVINCE CAMPANE, valori assoluti in euro, variazione e contributo percentuale Variazioni TERRITORIO / Caserta ,3 9,5 Benevento ,2 1,4 Napoli ,4 56,7 Avellino ,7 16,7 Salerno ,8 15,6 Campania ,0 100,0 Italia ,1 Ufficio Studi e Statistica- tel.0823/ fax.0823/ e.mail: 1

2 GRAFICO 2. SALDO COMMERCIALE PER LE PROVINCE CAMPANE, valori assoluti in euro Saldo commerciale per le province campane. Salerno Avellino Napoli Benevento Caserta Milioni Il 99,7 dell export provinciale è da attribuire al settore dei Prodotti dell agricoltura, silvicoltura e pesca ( 5,8 ) e al settore Prodotti delle attività manifatturiere (93,9 ). Nel settore manifatturiero, in termini di contributo detenuto da ciascun settore, il primato spetta al settore Prodotti alimentari,bevande e tabacco ( 19,6 sul totale) che registra una variazione del +9,7. A seguire vi è il settore dei Prodotti tessili, abbigliamento,pelli e accessori (15,2 sul totale) che registra un incremento del 32,9,il settore Articoli in gomma e materie plastiche, altri prodotti della lavorazione di minerali non metalliferi (14,6 sul totale) che segnala un calo del 2,1, il settore Apparecchi elettrici ( 13,2 sul totale ) che segnala,però, una caduta delle esportazioni pari al 23,6. Infine, il settore Metalli di base e prodotti in metallo,esclusi macchine e impianti che registra un incremento tendenziale del 6,9. Sul lato delle importazioni i settori che presentano dinamiche positive sono: Prodotti dell estrazione di minerali da cave e miniere (+30,5 ), Legno e prodotti in legno; carta e stampa (+25,7) Metalli di base e prodotti in metallo, esclusi macchine e impianti (+13,8 ), Apparecchi elettrici (+11,2 ) Prodotti delle altre attività manifatturiere (+6,7). E da rilevare comunque un saldo positivo di 121 MLN di euro, a fronte del quale corrispondono performance molto differenti. I saldi negativi di maggior entità si registrano nel settore Sostanze e prodotti chimici (-107 di euro) e Computer, apparecchi elettronici e ottici (-33 MLN di euro). I saldi positivi, invece, sono concentrati nei settori Articoli in gomma e materie plastiche,altri prodotti della lavorazione di minerali non metalliferi (+79 MLN di euro) e Apparecchi elettrici (+ 66 MLN di euro), Ufficio Studi e Statistica- tel.0823/ fax.0823/ e.mail: 2

3 PROSPETTO 3- INTERSCAMBIO COMMERCIALE DELLA PROVINCIA DI CASERTA -, valori assolti in euro MERCE export export import import saldo saldo PRODOTTI DELL'AGRICOLTURA, DELLA SILVICOLTURA E DELLA PESCA PRODOTTI DELL'ESTRAZIONE DI MINERALI DA CAVE E MINIERE PRODOTTI DELLE ATTIVITA' MANIFATTURIERE Prodotti alimentari,bevande e tabacco Prodotti tessili, abbigliamento, pelli e accessori Legno e prodotti in legno; carta e stampa Coke e prodotti petroliferi raffinati Sostanze e prodotti chimici Articoli farmaceutici, chimico-medicinali e botanici Articoli in gomma e materie plastiche, altri prodotti della lavorazione di minerali non metalliferi Metalli di base e prodotti in metallo, esclusi macchine e impianti Computer, apparecchi elettronici e ottici Apparecchi elettrici Macchinari ed apparecchi n.c.a Mezzi di trasporto Prodotti delle altre attività manifatturiere ALTRI PRODOTTI E SERVIZI Totale Analizzando, in dettaglio, i prodotti esportati troviamo al primo posto Prodotti dell industria lattiero - casearia con un incremento rispetto ai primi nove mesi del del 42,5 e si conferma al 5 posto nella graduatoria tra le province italiane, preceduta da Reggio nell Emilia, Parma, Mantova, Pavia. Seguono Articoli in materie plastiche con una calo di 2,1. Flessioni si registrano, anche, per Apparecchi per uso domestico (-22,6) e Apparecchiature per le telecomunicazioni (-19,7). Dinamiche positive importanti, con un incrementi superiore all 1 in termini di contributo, si registrano per Calzature (+25,7), Articoli di abbigliamento,escluso l abbigliamento in pelliccia (+53,5), Parti ed accessori per autoveicoli e loro motori (+52,8). Le prime merci importate sono i Prodotti chimici di base, fertilizzanti e composti azotati,.. che presenta una flessione del 18,2, il settore Altri prodotti chimici con una variazione negativa del -3,8 e a seguire i Metalli di base preziosi e altri metalli non ferrosi; combustibili nucleari con un incremento del 12,9. PROSPETTO 4- PRIME 20 MERCI PER VALORE DELLE ESPORTAZIONI -PROVINCIA DI CASERTA -. Valori assolti in euro, variazione e contributo percentuale export Var. MERCE / 1 Prodotti delle industrie lattiero-casearie ,5 10,5 14,6 2 Articoli in materie plastiche ,1 14,9 14,2 3 Apparecchi per uso domestico ,6 15,3 11,6 4 Metalli di base preziosi e altri metalli non ferrosi; combustibili nucleari ,0 9,5 9,5 5 Calzature ,7 6,7 8,3 6 Prodotti di colture agricole non permanenti ,9 4,7 5,1 7 Articoli di abbigliamento, escluso l'abbigliamento in pelliccia ,5 3,4 5,1 8 Apparecchiature per le telecomunicazioni ,7 4,6 3,6 9 Parti ed accessori per autoveicoli e loro motori ,8 2,4 3,6 10 Prodotti da forno e farinacei ,5 2,7 2,8 11 Altri prodotti in metallo ,9 2,0 2,0 12 Macchine di impiego generale ,8 1,5 1,7 13 Altre macchine di impiego generale ,3 1,6 1,4 14 Frutta e ortaggi lavorati e conservati ,0 0,5 1,2 15 Pasta-carta, carta e cartone ,0 1,1 1,1 16 Motori, generatori e trasformatori elettrici; apparecchiature per la distribu ,7 1,3 0,9 17 Aeromobili, veicoli spaziali e relativi dispositivi ,2 1,2 0,9 18 Saponi e detergenti, prodotti per la pulizia e la lucidatura, profumi e cosm ,7 0,1 0,8 19 Elementi da costruzione in metallo ,1 0,2 0,8 20 Cuoio conciato e lavorato; articoli da viaggio, borse, pelletteria e selleria; ,0 0,6 0,8 Primi 20 prodotti ,4 84,9 90,0 Totale ,2 100,0 100,0 Ufficio Studi e Statistica- tel.0823/ fax.0823/ e.mail: 3

4 PROSPETTO 5- PRIME 20 MERCI PER VALORE DELLE IMPORTAZIONI -PROVINCIA DI CASERTA -. Valori assolti in euro, variazione e contributo percentuale Il principale mercato di riferimento per le vendite delle imprese della nostra provincia (il 73,9 delle esportazioni) sono i Paesi dell Unione Europea che segnano un incremento, sempre rispetto allo stesso periodo dell anno precedente, del +3,5. Positivo è l andamento dell export verso l Africa, divenuto il secondo mercato di sbocco, che segnala un incremento del 10,8. Crollano le esportazioni verso l Oceania, America e Asia. PROSPETTO 6. ESPORTAZIONI PER AREA GEOGRAFICA. Valori assoluti in euro, variazione e composizione percentuale Var. / 1 Prodotti chimici di base, fertilizzanti e composti azotati, materie plastiche e gomma sintetica in forme primarie ,2 10,3 9,3 2 Altri prodotti chimici ,8 6,3 6,7 3 Metalli di base preziosi e altri metalli non ferrosi; combustibili nucleari ,9 4,9 6,1 4 Articoli di abbigliamento, escluso l'abbigliamento in pelliccia ,5 4,9 6,0 5 Prodotti delle industrie lattiero-casearie ,8 7,3 5,6 6 Articoli in materie plastiche ,2 3,9 4,6 7 Componenti elettronici e schede elettroniche ,8 6,1 4,3 8 Calzature ,9 3,8 4,3 9 Pesce, crostacei e molluschi lavorati e conservati ,3 3,3 3,9 10 Apparecchiature per le telecomunicazioni ,7 5,0 3,1 11 Apparecchi per uso domestico ,5 2,6 3,1 12 Macchine di impiego generale ,8 2,6 2,7 13 Altri prodotti alimentari ,8 2,0 2,6 14 Prodotti da forno e farinacei ,4 1,7 2,1 15 Parti ed accessori per autoveicoli e loro motori ,8 1,6 2,0 16 Mezzi di trasporto n.c.a ,4 2,0 1,9 17 Pasta-carta, carta e cartone ,3 1,0 1,8 18 PRODOTTI DELLE ATTIVITA' DI TRATTAMENTO DEI RIFIUTI E RISANAMENTO ,3 1,5 1,6 19 MERCE Motori, generatori e trasformatori elettrici; apparecchiature per la distribuzione e il controllo dell'elettricità ,0 1,3 1,5 20 Articoli sportivi ,7 1,4 1,5 import Primi 20 prodotti ,9 73,6 74,8 Totale ,3 100,0 100,0 Caserta Italia export Var. export Var. EUROPA NON UE ,6 7, ,5 13,2 AFRICA ,8 7, ,5 5,1 AMERICA ,7 3, ,8 11,4 ASIA ,7 6, ,3 14,6 OCEANIA E ALTRI TERRITORI ,0 0, ,9 1,9 UE ,5 73, ,3 53,7 Totale ,2 100, ,3 100,0 Le importazioni provengono per il 73,3 dai paesi dell Unione Europea che segnano per i primi nove mesi del una flessione del 12,7 rispetto allo stesso periodo dell anno. Il secondo mercato di approvvigionamento è l Asia, dove provengono il 15,4 delle merci e registra una dinamica positiva del 5,5. Si segnalano, invece, flessioni dall Europa non UE (-4,2) e Africa (-3,7). Ufficio Studi e Statistica- tel.0823/ fax.0823/ e.mail: 4

5 PROSPETTO 7. IMPORTAZIONI PER AREA GEOGRAFICA. Valori assoluti in euro, variazione e composizione percentuale Caserta Italia import Var. ontributo import Var. ntributo EUROPA NON UE ,2 5, ,8 12,0 AFRICA ,7 3, ,2 7,8 AMERICA ,2 2, ,2 6,2 ASIA ,5 15, ,3 18,8 OCEANIA E ALTRI TERRITORI ,9 0, ,5 0,5 UE ,7 73, ,2 54,6 Totale ,3 100, ,1 100,0 I principali partner commerciali nell ambito UE sono la Francia (16,5 dell export totale) e la Germania (14,4 dell export totale) verso i quali si registrano dinamiche positive. Seguono Regno Unito e Spagna che segna una flessione, del 9,1. Tra le prime 20 destinazioni, si registrano cali dell esportazioni verso Belgio (- 14,8),Svezia (-14,9), Russia (-11,1), Polonia (-23,2), Stati Uniti (-7,6 ).Dinamiche positive ed un guadagno, in termini di contributo di almeno 1 punto percentuale, si riscontrano per i Paesi Bassi (+30,7 ). PROSPETTO 8. I PRIMI 20 PARTNERS COMMERCIALI PER LE ESPORTAZIONI DELLA PROVINCIA DI CASERTA Gennaio --. Valori assoluti in euro, variazione e contributo percentuale export Var. / 1 Francia ,9 14,2 16,5 2 Germania ,7 11,6 14,4 3 Regno Unito ,1 10,3 9,1 4 Spagna ,1 7,0 7,1 5 Paesi Bassi ,7 3,8 4,9 6 Belgio ,8 4,5 3,8 7 Svezia ,9 4,2 3,5 8 Russia ,1 3,0 2,6 9 Polonia ,2 3,3 2,5 10 Stati Uniti ,6 2,6 2,3 11 Svizzera ,5 1,3 2,1 12 Portogallo ,5 1,4 2,1 13 Austria ,7 1,8 1,9 14 Algeria ,3 1,5 1,8 15 Grecia ,9 2,1 1,6 16 Cina ,6 1,2 1,6 17 Giappone ,0 1,4 1,3 18 Tunisia ,3 1,2 1,2 19 Serbia ,8 0,9 1,1 20 Danimarca ,0 0,8 1,1 Primi 20 paesi ,1 78,0 82,5 Totale ,2 100,0 100,0 Ufficio Studi e Statistica- tel.0823/ fax.0823/ e.mail: 5

6 PROSPETTO 9. I PRIMI 20 PARTNERS COMMERCIALI PER LE IMPORTAZIONI DELLA PROVINCIA DI CASERTA Gennaio --. Valori assoluti in euro, variazione e contributo percentuale import Var. / 1 Francia ,0 14,0 15,3 2 Spagna ,0 9,6 11,7 3 Germania ,1 12,4 11,0 4 Cina ,3 6,4 8,0 5 Irlanda ,6 5,9 6,2 6 Polonia ,9 5,8 5,5 7 Paesi Bassi ,5 8,7 5,1 8 Belgio ,0 4,0 4,6 9 Austria ,6 2,6 3,0 10 Turchia ,4 2,7 2,7 11 Regno Unito ,5 2,9 2,6 12 Grecia ,9 2,3 2,0 13 Tunisia ,1 1,9 1,9 14 Stati Uniti ,4 0,9 1,5 15 Arabia Saudita ,6 0,7 1,5 16 Repubblica di Cor ,2 1,1 1,3 17 Repubblica Ceca ,3 1,5 1,2 18 Russia ,0 0,9 1,1 19 India ,2 1,5 1,0 20 Ungheria ,6 1,1 1,0 Pimi 20 paesi ,0 86,9 88,2 Totale ,3 100,0 100,0 Ufficio Studi e Statistica- tel.0823/ fax.0823/ e.mail: 6

L IMPORT-EXPORT IN PROVINCIA DI CASERTA- 1 semestre 2013 I primi 2 prodotti esportati: materie plastiche e prodotti delle industrie lattiero-caseari.

L IMPORT-EXPORT IN PROVINCIA DI CASERTA- 1 semestre 2013 I primi 2 prodotti esportati: materie plastiche e prodotti delle industrie lattiero-caseari. SISTAN Ufficio Studi e Statistica L IMPORT-EXPORT IN PROVINCIA DI CASERTA- 1 semestre I primi 2 prodotti esportati: materie plastiche e prodotti delle industrie lattiero-caseari. Nel primo semestre del

Dettagli

Il presente report, chiuso nel mese di settembre 2014,è scaricabile dal sito istituzionale e

Il presente report, chiuso nel mese di settembre 2014,è scaricabile dal sito istituzionale   e COMMERCIO INTERNAZIONALE PROVINCIA DI CASERTA Anno 2013 Camera di Commercio I.A.A.- Caserta Servizio Promozione e Statistica Via Roma,75-Caserta tel.0823-249366-67 fax.0823-249362 e.mail:statistica@ce.camcom.it

Dettagli

Capitolo 13 Scambi con l estero. Grafico 1 IMPORT-EXPORT TOTALE IN PROVINCIA DI BIELLA ANNI

Capitolo 13 Scambi con l estero. Grafico 1 IMPORT-EXPORT TOTALE IN PROVINCIA DI BIELLA ANNI 13. SCAMBI CON L ESTERO Grafico 1 IMPORT-EXPORT TOTALE IN PROVINCIA DI BIELLA ANNI 1999-2011 1.800 Export 1.600 +13,9% 1.400 1.200 1.000 800 600 400 200 Import +16,2% Saldo -0,3% 0 1999 2000 2001 2002

Dettagli

L interscambio commerciale del Lazio Anno 2017 Istat*

L interscambio commerciale del Lazio Anno 2017 Istat* L interscambio commerciale del Lazio Anno 2017 Istat* Centro Studi Unindustria Marzo 2018 * Dati 2016 definitivi; dati 2017 provvisori Le esportazioni del Lazio nel 2017 Un trend in forte crescita per

Dettagli

13. SCAMBI CON L ESTERO

13. SCAMBI CON L ESTERO 13. SCAMBI CON L ESTERO Grafico 1 IMPORT-EXPORT TOTALE IN PROVINCIA DI BIELLA ANNI 1999-2012 1.800 Export 1.600-2,8% 1.400 1.200 1.000 800 600 400 Import -16,2% Saldo +103,8% 200 0 1999 2000 2001 2002

Dettagli

13. SCAMBI CON L ESTERO

13. SCAMBI CON L ESTERO 13. SCAMBI CON L ESTERO Grafico 1 IMPORT-EXPORT TOTALE IN PROVINCIA DI BIELLA ANNI 2000-2013 1.800 Export 1.600 +2,9 1.400 1.200 1.000 800 600 400 Import +3,7% Saldo -0,2% 200 0 2000 2001 2002 2003 2004

Dettagli

13. SCAMBI CON L ESTERO

13. SCAMBI CON L ESTERO 13. SCAMBI CON L ESTERO Grafico 1 IMPORT-EXPORT TOTALE IN PROVINCIA DI BIELLA ANNI 2005-2015 NOTA: dati in milioni di euro - Classificazione Ateco 2007 - I dati riferiti al 2015 sono rettificati Grafico

Dettagli

13. SCAMBI CON L ESTERO

13. SCAMBI CON L ESTERO 13. SCAMBI CON L ESTERO Grafico 1 IMPORT-EXPORT TOTALE IN PROVINCIA DI BIELLA ANNI 2004-2014 NOTA: dati in milioni di euro - Classificazione Ateco 2007 - I dati riferiti al 2014 sono rettificati Grafico

Dettagli

13. SCAMBI CON L ESTERO 1

13. SCAMBI CON L ESTERO 1 13. SCAMBI CON L ESTERO 1 Grafico 1 IMPORT-EXPORT TOTALE IN PROVINCIA DI BIELLA ANNI 2006-2016 NOTA: dati in milioni di euro - Classificazione Ateco 2007 Grafico 2 EXPORT DI FILATI - TESSUTI ALTRI PRODOTTI

Dettagli

13. SCAMBI CON L ESTERO 1

13. SCAMBI CON L ESTERO 1 13. SCAMBI CON L ESTERO 1 Grafico 1 IMPORT-EXPORT TOTALE IN PROVINCIA DI BIELLA ANNI 2007-2017 NOTA: dati in milioni di euro - Classificazione Ateco 2007 Grafico 2 EXPORT DI FILATI - TESSUTI ALTRI PRODOTTI

Dettagli

13. SCAMBI CON L ESTERO

13. SCAMBI CON L ESTERO 13. SCAMBI CON L ESTERO Grafico 1 IMPORT-EXPORT TOTALE IN PROVINCIA DI BIELLA ANNI 1998-2010 1.800 1.600 1.400 Export +20,1% 1.200 1.000 800 600 400 200 Import +28,7% Saldo -14,0% 0 1998 1999 2000 2001

Dettagli

13. SCAMBI CON L ESTERO 1

13. SCAMBI CON L ESTERO 1 13. SCAMBI CON L ESTERO 1 Grafico 1 IMPORT-EXPORT TOTALE IN PROVINCIA DI BIELLA ANNI 2008-2018 NOTA: dati in milioni di euro - Classificazione Ateco 2007 Grafico 2 EXPORT DI FILATI - TESSUTI ALTRI PRODOTTI

Dettagli

L interscambio commerciale con l estero della provincia di Bergamo nella prima metà del 2013

L interscambio commerciale con l estero della provincia di Bergamo nella prima metà del 2013 L interscambio commerciale con l estero della provincia di Bergamo nella prima metà del 2013 Servizio Studi della Camera di Commercio di Bergamo 13/09/2013 2 Le esportazioni originate dalla provincia di

Dettagli

Import-export della provincia di Brindisi

Import-export della provincia di Brindisi Import-export della provincia di Brindisi (Dati al I trimestre 2014) L export brindisino nel primo trimestre 2014 registra un +0,7% rispetto al primo trimestre 2013 mentre la regione Puglia registra un

Dettagli

Andamento Importazioni-Esportazioni e variazioni %. 1 semestre 2015 (Valori in euro) Esportazioni 1 semestre Var.% Imp.

Andamento Importazioni-Esportazioni e variazioni %. 1 semestre 2015 (Valori in euro) Esportazioni 1 semestre Var.% Imp. L interscambio commerciale della provincia di Brindisi archivia il 1 semestre 2015 con una contrazione dei flussi esportativi (rispetto al 1 semestre 2014) pari a ( 4,4 %), anche i dati relativi alle importazioni

Dettagli

Import-export della provincia di Brindisi

Import-export della provincia di Brindisi Import-export della provincia di Brindisi (dati I semestre 2014) In Italia nel primo semestre 2014 si è registrato, rispetto allo stesso periodo del 2013, un leggero aumento (+1,3%) delle esportazioni

Dettagli

Milioni di euro. Quote % (a) Lug. 17 Gen.-Lug.17. Quote % (a) Lug. 17 Gen.-Lug.17 Lug. 18 Gen.-Lug.18 SETTORI DI ATTIVITÀ ECONOMICA

Milioni di euro. Quote % (a) Lug. 17 Gen.-Lug.17. Quote % (a) Lug. 17 Gen.-Lug.17 Lug. 18 Gen.-Lug.18 SETTORI DI ATTIVITÀ ECONOMICA Tabella 1 - Esportazioni, importazioni e saldi della bilancia commerciale, per settore di attività economica. Luglio ESPORTAZIONI IMPORTAZIONI SALDI Variazioni % Variazioni % Milioni di euro SETTORI DI

Dettagli

L interscambio commerciale con l estero della provincia di Bergamo I trimestre 2016

L interscambio commerciale con l estero della provincia di Bergamo I trimestre 2016 L interscambio commerciale con l estero della provincia di Bergamo I trimestre 2016 Servizio Studi della Camera di Commercio di Bergamo 21/06/2016 INTERSCAMBIO COMMERCIALE CON L ESTERO DELLA PROVINCIA

Dettagli

L interscambio commerciale con l estero della provincia di Bergamo nel secondo trimestre 2012

L interscambio commerciale con l estero della provincia di Bergamo nel secondo trimestre 2012 L interscambio commerciale con l estero della provincia di Bergamo nel secondo trimestre 2012 Servizio Documentazione economica della Camera di Commercio di Bergamo 21/09/2012 2 Le esportazioni originate

Dettagli

Provincia di Brescia: importazioni e esportazioni dati trimestrali (milioni di euro)

Provincia di Brescia: importazioni e esportazioni dati trimestrali (milioni di euro) 2006 1 2006 2 2006 3 2006 4 2007 1 2007 2 2007 3 2007 4 2008 1 2008 2 2008 3 2008 4 2009 1 2009 2 2009 3 2009 4 2010 1 2010 2 2010 3 2010 4 2011 1 2011 2 2011 3 2011 4 2012 1 2012 2 2012 3 2012 4 2013

Dettagli

L interscambio commerciale con l estero della provincia di Bergamo 3 trimestre 2018

L interscambio commerciale con l estero della provincia di Bergamo 3 trimestre 2018 L interscambio commerciale con l estero della provincia di Bergamo 3 trimestre 2018 Servizio Studi della Camera di Commercio di Bergamo 11/12/2018 INTERSCAMBIO COMMERCIALE CON L ESTERO DELLA PROVINCIA

Dettagli

LE ESPORTAZIONI AGRICOLE E DELL INDUSTRIA ALIMENTARE DELL EMILIA-ROMAGNA. Gennaio 2016

LE ESPORTAZIONI AGRICOLE E DELL INDUSTRIA ALIMENTARE DELL EMILIA-ROMAGNA. Gennaio 2016 LE ESPORTAZIONI AGRICOLE E DELL INDUSTRIA ALIMENTARE DELL EMILIA-ROMAGNA Gennaio 2016 DATI CONGIUNTURALI: I PRIMI NOVE MESI DEL 2015 2 LE ESPORTAZIONI REGIONALI NEL 2015 Nei primi nove mesi del 2015 l

Dettagli

Tavola 16.1 - Interscambio commerciale della Puglia - Anni 1994-2004 (dati in migliaia di euro - eurolire fino al 1998)

Tavola 16.1 - Interscambio commerciale della Puglia - Anni 1994-2004 (dati in migliaia di euro - eurolire fino al 1998) Tavola 16.1 - Interscambio commerciale della Puglia - Anni 1994-2004 (dati in migliaia di euro - eurolire fino al 1998) ANNI Interscambio commerciale Esportazioni Var. % Importazioni Var. % Saldi 1994

Dettagli

QUADRO GENERALE. Tab. 1 Interscambio estero per area geografica (valori in euro e variazioni percentuali) Anni

QUADRO GENERALE. Tab. 1 Interscambio estero per area geografica (valori in euro e variazioni percentuali) Anni CONGIUNTURA DEL COMMERCIO ESTERO IV TRIMESTRE 2015 QUADRO GENERALE L ultimo trimestre del 2015 segna un risultato positivo per l interscambio estero della provincia di Brescia. Tra ottobre e dicembre le

Dettagli

Nota sull export nel 2017 in Emilia-Romagna

Nota sull export nel 2017 in Emilia-Romagna Nota sull export nel 2017 in Emilia-Romagna Nel 2017 l Emilia-Romagna ha esportato 59.881 milioni di euro di beni e servizi, in crescita del 6,7% rispetto al 2016 (+3,7 miliardi di euro), in linea alla

Dettagli

COMMERCIO INTERNAZIONALE. PROVINCIA DI CASERTA I semestre 2015 SINTESI

COMMERCIO INTERNAZIONALE. PROVINCIA DI CASERTA I semestre 2015 SINTESI COMMERCIO INTERNAZIONALE PROVINCIA DI CASERTA I semestre 2015 SINTESI Valore delle esportazioni 616 milioni di euro Variazione tendenziale +14,9 % Valore delle importazioni 592 milioni di euro Variazione

Dettagli

QUADRO GENERALE. Tab. 1 Interscambio estero per area geografica (valori in euro e variazioni percentuali) Anni

QUADRO GENERALE. Tab. 1 Interscambio estero per area geografica (valori in euro e variazioni percentuali) Anni CONGIUNTURA DEL COMMERCIO ESTERO II TRIMESTRE 2015 QUADRO GENERALE Il secondo trimestre del 2015 si chiude con un nuovo dato positivo per l interscambio commerciale della provincia di Brescia. Le esportazioni

Dettagli

Tabella 1 - Esportazioni per ripartizione geografica (milioni di euro)

Tabella 1 - Esportazioni per ripartizione geografica (milioni di euro) Tabella 1 - Esportazioni per ripartizione geografica (milioni di ) Periodo nord-occidentale tendenziali congiunturali nord-orientale DATI GREZZI DATI DESTAGIONALIZZATI DATI GREZZI DATI DESTAGIONALIZZATI

Dettagli

L interscambio commerciale con l estero della provincia di Bergamo anno 2017 (e gli operatori all export al 2016)

L interscambio commerciale con l estero della provincia di Bergamo anno 2017 (e gli operatori all export al 2016) L interscambio commerciale con l estero della provincia di Bergamo anno 217 (e gli operatori all export al 216) Servizio Studi della Camera di Commercio di Bergamo 21/3/218 INTERSCAMBIO COMMERCIALE CON

Dettagli

Provincia di Brescia: importazioni e esportazioni dati trimestrali (milioni di euro)

Provincia di Brescia: importazioni e esportazioni dati trimestrali (milioni di euro) 2008 2 2008 3 2008 4 2009 1 2009 2 2009 3 2009 4 2010 1 2010 2 2010 3 2010 4 2011 1 2011 2 2011 3 2011 4 2012 1 2012 2 2012 3 2012 4 2013 1 2013 2 2013 3 2013 4 2014 1 2014 2 2014 3 2014 4 2015 1 2015

Dettagli

Provincia di Brescia: importazioni e esportazioni dati trimestrali (milioni di euro)

Provincia di Brescia: importazioni e esportazioni dati trimestrali (milioni di euro) 2008 4 2009 1 2009 2 2009 3 2009 4 2010 1 2010 2 2010 3 2010 4 2011 1 2011 2 2011 3 2011 4 2012 1 2012 2 2012 3 2012 4 2013 1 2013 2 2013 3 2013 4 2014 1 2014 2 2014 3 2014 4 2015 1 2015 2 2015 3 2015

Dettagli

L interscambio commerciale con l estero della provincia di Bergamo I trimestre 2015

L interscambio commerciale con l estero della provincia di Bergamo I trimestre 2015 L interscambio commerciale con l estero della provincia di Bergamo I trimestre 2015 Servizio Studi della Camera di Commercio di Bergamo 16/06/2015 INTERSCAMBIO COMMERCIALE CON L ESTERO DELLA PROVINCIA

Dettagli

Esportazioni 3 trimestre Var.% Imp. 2016/2015. Italia ,9% +0,5% Puglia Brindisi

Esportazioni 3 trimestre Var.% Imp. 2016/2015. Italia ,9% +0,5% Puglia Brindisi L interscambio commercialee della provincia di Brindisi, archivia il 3 trimestre 2016 con una aumento dei flussi esportativi (rispetto al 3 trimestre 2015) del (+15,7%) al contrario, i dati relativi alle

Dettagli

Comunicato stampa Mantova, 23 dicembre 2016

Comunicato stampa Mantova, 23 dicembre 2016 In collaborazione con il Consorzio Mantova Export Comunicato stampa Mantova, 23 dicembre I dati Import-Export III Trimestre Nel terzo trimestre dell anno, secondo i dati Istat, prosegue la ripresa del

Dettagli

L INTERSCAMBIO CON L ITALIA NEL 2011

L INTERSCAMBIO CON L ITALIA NEL 2011 L INTERSCAMBIO CON L ITALIA NEL 2011 Secondo i dati dell Istituto Romeno di Statistica (INS), l interscambio commerciale tra l Italia e la Romania nel 2011 ha raggiunto un valore complessivo di 12,0 miliardi

Dettagli

LE ESPORTAZIONI DELL EMILIA ROMAGNA NEL I SEMESTRE Settembre 2016

LE ESPORTAZIONI DELL EMILIA ROMAGNA NEL I SEMESTRE Settembre 2016 LE ESPORTAZIONI DELL EMILIA ROMAGNA NEL I SEMESTRE 2016 Settembre 2016 INDICE Dinamica dell Export a livello regionale Esportazioni dell Emilia-Romagna per settore di attività economica Dinamica dell Export

Dettagli

L INTERSCAMBIO CON L ITALIA ED I PRINCIPALI PARTNERS COMMERCIALI

L INTERSCAMBIO CON L ITALIA ED I PRINCIPALI PARTNERS COMMERCIALI L INTERSCAMBIO CON L ITALIA ED I PRINCIPALI PARTNERS COMMERCIALI Secondo i dati dell INS, l interscambio commerciale tra Italia e Romania ha raggiunto nel periodo 1.I.-31.X.2011 un valore complessivo di

Dettagli

Import-export della provincia di Brindisi

Import-export della provincia di Brindisi Import-export della provincia di Brindisi (Dati al I trimestre 2013) L export brindisino nel primo trimestre 2013 registra un -5,7% rispetto al primo trimestre 2012 mentre la regione Puglia registra un

Dettagli

COMUNICATO STAMPA 13/2016

COMUNICATO STAMPA 13/2016 AI GIORNALI E CORRISPONDENTI DELLE PROVINCE DI BIELLA E VERCELLI LORO SEDI COMUNICATO STAMPA 13/2016 EXPORT: BIELLA CRESCE DELL 1% E VERCELLI CALA DEL 2,1% NEL PRIMO SEMESTRE 2016 Nei primi sei mesi dell

Dettagli

Provincia di Brescia: importazioni e esportazioni dati trimestrali (milioni di euro)

Provincia di Brescia: importazioni e esportazioni dati trimestrali (milioni di euro) 2008 1 2008 2 2008 3 2008 4 2009 1 2009 2 2009 3 2009 4 2010 1 2010 2 2010 3 2010 4 2011 1 2011 2 2011 3 2011 4 2012 1 2012 2 2012 3 2012 4 2013 1 2013 2 2013 3 2013 4 2014 1 2014 2 2014 3 2014 4 2015

Dettagli

COMMERCIO ESTERO MARCHE E ITALIA CANADA - DATI 2015

COMMERCIO ESTERO MARCHE E ITALIA CANADA - DATI 2015 COMMERCIO ESTERO MARCHE E ITALIA CANADA - DATI 2015 Dati 2015 estratti ed elaborati a Marzo 2016 Fonte dei dati import export : ISTAT COEWEB REGIONE MARCHE Sistema Informativo Statistico e-mail: Funzione.SIStatistico@regione.marche.it

Dettagli

13. SCAMBI CON L ESTERO

13. SCAMBI CON L ESTERO 13. SCAMBI CON L ESTERO Nel 2008 la bilancia commerciale italiana ha leggermente peggiorato i propri risultati: le importazioni sono state ancora una volta superiori alle esportazioni e il deficit commerciale

Dettagli

Provincia di Brescia: importazioni e esportazioni dati trimestrali (milioni di euro)

Provincia di Brescia: importazioni e esportazioni dati trimestrali (milioni di euro) 2008 1 2008 2 2008 3 2008 4 2009 1 2009 2 2009 3 2009 4 2010 1 2010 2 2010 3 2010 4 2011 1 2011 2 2011 3 2011 4 2012 1 2012 2 2012 3 2012 4 2013 1 2013 2 2013 3 2013 4 2014 1 2014 2 2014 3 2014 4 2015

Dettagli

COMMERCIO INTERNAZIONALE. PROVINCIA DI CASERTA Gennaio-Settembre 2014 SINTESI

COMMERCIO INTERNAZIONALE. PROVINCIA DI CASERTA Gennaio-Settembre 2014 SINTESI COMMERCIO INTERNAZIONALE PROVINCIA DI CASERTA Gennaio-Settembre 2014 SINTESI Valore delle esportazioni 797,7 milioni di euro Variazione tendenziale -6,8 % Valore delle importazioni 813 milioni di euro

Dettagli

Provincia di Brescia: importazioni e esportazioni dati trimestrali (milioni di euro)

Provincia di Brescia: importazioni e esportazioni dati trimestrali (milioni di euro) 2008 2 2008 3 2008 4 2009 1 2009 2 2009 3 2009 4 2010 1 2010 2 2010 3 2010 4 2011 1 2011 2 2011 3 2011 4 2012 1 2012 2 2012 3 2012 4 2013 1 2013 2 2013 3 2013 4 2014 1 2014 2 2014 3 2014 4 2015 1 2015

Dettagli

TAB 8.1 Commercio estero delle province italiane. Valore delle importazioni ed esportazioni e variazione percentuale (valori in euro)

TAB 8.1 Commercio estero delle province italiane. Valore delle importazioni ed esportazioni e variazione percentuale (valori in euro) TAB 8.1 Commercio estero delle province italiane. Valore delle importazioni ed esportazioni 2006 2007 e variazione percentuale (valori in euro) IMPORTAZIONI ESPORTAZIONI Regioni e province 2006 2007 Var.06/07

Dettagli

Il commercio estero dell Emilia Romagna nei primi nove mesi del report di sintesi

Il commercio estero dell Emilia Romagna nei primi nove mesi del report di sintesi Il commercio estero dell Emilia Romagna nei primi nove mesi del 2017 report di sintesi 12 dicembre 2017 Nei primi nove mesi del 2017 prosegue la dinamica positiva delle esportazioni regionali, cresciute

Dettagli

QUADRO GENERALE. Tab. 1 Interscambio estero per area geografica (valori in euro e variazioni percentuali) Anni

QUADRO GENERALE. Tab. 1 Interscambio estero per area geografica (valori in euro e variazioni percentuali) Anni CONGIUNTURA DEL COMMERCIO ESTERO III TRIMESTRE 2015 QUADRO GENERALE L interscambio estero della provincia di Brescia si chiude nel terzo trimestre del 2015 con un nuovo risultato positivo. L export, tuttavia,

Dettagli

12. SCAMBI CON L ESTERO

12. SCAMBI CON L ESTERO 12. SCAMBI CON L ESTERO Nel 2002 il commercio estero della provincia di Biella ha registrato una diminuzione del 5,9% portandosi a 1.500 milioni di euro, anche a causa della congiuntura economica internazionale

Dettagli

Provincia di Brescia: importazioni e esportazioni dati trimestrali (milioni di euro)

Provincia di Brescia: importazioni e esportazioni dati trimestrali (milioni di euro) 2008 1 2008 2 2008 3 2008 4 2009 1 2009 2 2009 3 2009 4 2010 1 2010 2 2010 3 2010 4 2011 1 2011 2 2011 3 2011 4 2012 1 2012 2 2012 3 2012 4 2013 1 2013 2 2013 3 2013 4 2014 1 2014 2 2014 3 2014 4 2015

Dettagli

IL QUADRO GENERALE. Tab. 1 Interscambio estero per area geografica (valori in euro e variazioni percentuali) Anni

IL QUADRO GENERALE. Tab. 1 Interscambio estero per area geografica (valori in euro e variazioni percentuali) Anni CONGIUNTURA DEL COMMERCIO ESTERO I TRIMESTRE 2015 IL QUADRO GENERALE Nel primo trimestre del 2015 le esportazioni bresciane sono cresciute del 3,5% rispetto allo stesso periodo dell anno scorso. Leggermente

Dettagli

L interscambio commerciale con l estero della provincia di Bergamo 2 trimestre (e 1 semestre) 2018

L interscambio commerciale con l estero della provincia di Bergamo 2 trimestre (e 1 semestre) 2018 L interscambio commerciale con l estero della provincia di Bergamo 2 trimestre (e 1 semestre) 2018 Servizio Studi della Camera di Commercio di Bergamo 21/09/2018 INTERSCAMBIO COMMERCIALE CON L ESTERO DELLA

Dettagli

Il commercio estero dell Emilia Romagna nel primo semestre report flash

Il commercio estero dell Emilia Romagna nel primo semestre report flash Il commercio estero dell Emilia Romagna nel primo semestre 2017 report flash 13 settembre 2017 Nel primo semestre 2017 prosegue la dinamica positiva delle esportazioni regionali, cresciute del 6,4% (+1,8

Dettagli

IL COMMERCIO ESTERO IN PROVINCIA DI UDINE anno 2015

IL COMMERCIO ESTERO IN PROVINCIA DI UDINE anno 2015 Centro Studi Ufficio Statistica e Prezzi IL COMMERCIO ESTERO IN PROVINCIA DI UDINE anno 2015 Aprile 2016 Via Morpurgo 4-33100 Udine - Tel. +39 0432 273223 273224 - fax +39 0432 512408 - email: unioncamerefvg@ud.camcom.it

Dettagli

Relazione sullo stato dell'economia vicentina nel Capitolo 9 INTERNAZIONALIZZAZIONE

Relazione sullo stato dell'economia vicentina nel Capitolo 9 INTERNAZIONALIZZAZIONE Relazione sullo stato dell'economia vicentina nel 2017 Capitolo 9 INTERNAZIONALIZZAZIONE Relazione sullo stato dell economia vicentina nel 2017 Analisi dei fenomeni 1 INTERNAZIONALIZZAZIONE Nel 2017 a

Dettagli

Le prospettive della prevenzione degli infortuni e delle malattie professionali nel Lodigiano. Lo scenario socio-economico

Le prospettive della prevenzione degli infortuni e delle malattie professionali nel Lodigiano. Lo scenario socio-economico Le prospettive della prevenzione degli infortuni e delle malattie professionali nel Lodigiano Lo scenario socio-economico Andamento delle imprese attive iscritte al Registro Imprese della Camera di Commercio

Dettagli

12. SCAMBI CON L ESTERO

12. SCAMBI CON L ESTERO 12. SCAMBI CON L ESTERO La persistente congiuntura internazionale negativa ha influito, anche quest anno, sul commercio estero del distretto biellese. Nel 2003 il volume degli scambi oltre confine si è

Dettagli

Commercio estero e attività internazionali delle imprese 2014

Commercio estero e attività internazionali delle imprese 2014 Commercio estero e attività internazionali delle imprese 2014 L'edizione 2014 dell'annuario statistico realizzato dall'istat e l'ice fornisce un quadro aggiornato sulla struttura e la dinamica dell'interscambio

Dettagli

COMMERCIO ESTERO. Provincia di Barletta Andria Trani I TRIMESTRE 2012

COMMERCIO ESTERO. Provincia di Barletta Andria Trani I TRIMESTRE 2012 COMMERCIO ESTERO I TRIMESTRE 2012 A cura di Settore Sviluppo Produttivo, Agricoltura e Aziende Agricole Servizio Promozione Note Generali Nel primo trimestre del 2012 l export della provincia di Barletta

Dettagli

Le esportazioni nei primi tre mesi del 2014

Le esportazioni nei primi tre mesi del 2014 Tel. 0521/210234 Fax: 0521/233507 Mail: giordana.olivieri@pr.camcom.it Via Verdi, 2-43121 Parma Le esportazioni nei primi tre mesi del 2014 La dinamica tendenziale delle esportazioni nel primo trimestre

Dettagli

Capitolo 13 - Scambi con l estero

Capitolo 13 - Scambi con l estero 13 - SCAMBI CON L ESTERO Nel 2007 la bilancia commerciale italiana ha migliorato sensibilmente i propri risultati: le importazioni sono state ancora una volta superiori alle esportazioni, ma il deficit

Dettagli

AI GIORNALI E CORRISPONDENTI DELLE PROVINCE DI BIELLA E VERCELLI LORO SEDI COMUNICATO STAMPA 7/2016

AI GIORNALI E CORRISPONDENTI DELLE PROVINCE DI BIELLA E VERCELLI LORO SEDI COMUNICATO STAMPA 7/2016 AI GIORNALI E CORRISPONDENTI DELLE PROVINCE DI BIELLA E VERCELLI LORO SEDI COMUNICATO STAMPA 7/2016 ESPORTAZIONI: BIELLA CRESCE DELLO 0,7% MENTRE VERCELLI CALA DELL'1,7% Nel primo trimestre del 2016 le

Dettagli

12. SCAMBI CON L ESTERO

12. SCAMBI CON L ESTERO 12. SCAMBI CON L ESTERO Nonostante il trend negativo della congiuntura internazionale, che ha chiuso l anno con una complessiva contrazione degli indicatori, le esportazioni biellesi sono cresciute del

Dettagli

L interscambio commerciale con l estero della provincia di Bergamo II trimestre (I semestre) 2015

L interscambio commerciale con l estero della provincia di Bergamo II trimestre (I semestre) 2015 L interscambio commerciale con l estero della provincia di Bergamo II trimestre (I semestre) 2015 Servizio Studi della Camera di Commercio di Bergamo 15/09/2015 INTERSCAMBIO COMMERCIALE CON L ESTERO DELLA

Dettagli

il Commercio Estero in Friuli Venezia Giulia anno 2016

il Commercio Estero in Friuli Venezia Giulia anno 2016 il Commercio Estero in Friuli Venezia Giulia anno 2016 maggio 2017 Via Morpurgo 4-33100 Udine - Tel. +39 0432 273200 273219 - fax +39 0432 509469 - email: statistica@ud.camcom.it Indice Il contesto internazionale

Dettagli

Il presente report, chiuso nel mese di novembre 2014, è scaricabile dal sito istituzionale e

Il presente report, chiuso nel mese di novembre 2014, è scaricabile dal sito istituzionale   e COMMERCIO INTERNAZIONALE PROVINCIA DI CASERTA I 2014 Camera di Commercio I.A.A.- Caserta Servizio Promozione e Statistica Via Roma,75-Caserta tel.0823-249366-67 fax.0823-249362 e.mail:statistica@ce.camcom.it

Dettagli

COMMERCIO INTERNAZIONALE. PROVINCIA DI CASERTA Anno 2014 SINTESI

COMMERCIO INTERNAZIONALE. PROVINCIA DI CASERTA Anno 2014 SINTESI COMMERCIO INTERNAZIONALE PROVINCIA DI CASERTA Anno 2014 SINTESI Valore delle esportazioni 1,04 miliardi di euro Variazione tendenziale -8,2 % Valore delle importazioni 1,12 miliardi di euro Variazione

Dettagli

12. SCAMBI CON L ESTERO

12. SCAMBI CON L ESTERO 12. SCAMBI CON L ESTERO I segnali di forte ripresa della domanda internazionale registrati nel 2004 (+10% circa sul 2003) hanno aiutato le imprese biellesi che, dopo due anni di calo considerevole, hanno

Dettagli

COMUNICATO STAMPA 57/2017

COMUNICATO STAMPA 57/2017 AI GIORNALI E CORRISPONDENTI DELLE PROVINCE DI BIELLA E VERCELLI LORO SEDI COMUNICATO STAMPA 57/2017 TRA GENNAIO E SETTEMBRE 2017 EXPORT IN CRESCITA PER BIELLA E VERCELLI Le vendite all'estero registrano

Dettagli

COMMERCIO CON L ESTERO

COMMERCIO CON L ESTERO 16 luglio 014 Maggio 014 COMMERCIO CON L ESTERO Rispetto al mese precedente, a maggio 014 si rileva una crescita sia per le esportazioni (+,%) sia per le importazioni (+3,%). L aumento congiunturale dell

Dettagli

L interscambio commerciale con l estero della provincia di Bergamo 1 trimestre 2018

L interscambio commerciale con l estero della provincia di Bergamo 1 trimestre 2018 L interscambio commerciale con l estero della provincia di Bergamo 1 trimestre 2018 Servizio Studi della Camera di Commercio di Bergamo 12/06/2018 INTERSCAMBIO COMMERCIALE CON L ESTERO DELLA PROVINCIA

Dettagli

COMUNICATO STAMPA 26/2017

COMUNICATO STAMPA 26/2017 AI GIORNALI E CORRISPONDENTI DELLE PROVINCE DI BIELLA E VERCELLI LORO SEDI COMUNICATO STAMPA 26/2017 EXPORT: NEL 1 TRIMESTRE 2017 AUMENTO SOSTENUTO PER BIELLA E VERCELLI Le vendite all'estero crescono

Dettagli

L interscambio commerciale con l estero della provincia di Bergamo nel primo trimestre 2013

L interscambio commerciale con l estero della provincia di Bergamo nel primo trimestre 2013 L interscambio commerciale con l estero della provincia di Bergamo nel primo trimestre 2013 Servizio Studi della Camera di Commercio di Bergamo 12/06/2013 2 Le esportazioni originate dalla provincia di

Dettagli

COMMERCIO INTERNAZIONALE. PROVINCIA DI CASERTA I semestre 2014 SINTESI

COMMERCIO INTERNAZIONALE. PROVINCIA DI CASERTA I semestre 2014 SINTESI COMMERCIO INTERNAZIONALE PROVINCIA DI CASERTA I semestre 2014 SINTESI Valore delle esportazioni 521,8 milioni di euro Variazione tendenziale -5 % Valore delle importazioni 505,1 milioni di euro Variazione

Dettagli

3. L interscambio con l estero 3. L INTERSCAMBIO CON L ESTERO

3. L interscambio con l estero 3. L INTERSCAMBIO CON L ESTERO 3. L INTERSCAMBIO CON L ESTERO 22 3.1 L interscambio e il saldo della bilancia commerciale I dati Istat complessivi riferiti al commercio estero del 2014 confermano la ripresa dell interscambio commerciale.

Dettagli

Le esportazioni nel primo semestre del 2014

Le esportazioni nel primo semestre del 2014 Tel. 0521/210234 Fax: 0521/233507 Mail: giordana.olivieri@pr.camcom.it Via Verdi, 2-43121 Parma Le esportazioni nel primo semestre del 2014 La dinamica tendenziale delle esportazioni nel primo semestre

Dettagli

Tab.n.1.1 Variazione percentuale delle esportazioni rispetto all anno precedente. Periodo Province e. 2012/ 2013 regioni

Tab.n.1.1 Variazione percentuale delle esportazioni rispetto all anno precedente. Periodo Province e. 2012/ 2013 regioni Il commercio estero di beni (dati 2013) Nel periodo in esame l export brindisino registra, rispetto all anno precedente, una flessione del 10,6%, leggermente superiore al dato regionale (-10,4%) e nettamente

Dettagli

GLI SCAMBI COMMERCIALI DELLA FILIERA AGROALIMENTARE DELL EMILIA-ROMAGNA Dinamica 2015 e I trimestre Luglio 2016

GLI SCAMBI COMMERCIALI DELLA FILIERA AGROALIMENTARE DELL EMILIA-ROMAGNA Dinamica 2015 e I trimestre Luglio 2016 GLI SCAMBI COMMERCIALI DELLA FILIERA AGROALIMENTARE DELL EMILIA-ROMAGNA Dinamica 2015 e I trimestre 2016 Luglio 2016 INDICE 1. La dinamica del commercio estero della filiera agroalimentare dell Emilia-Romagna

Dettagli

4 IL COMMERCIO INTERNAZIONALE

4 IL COMMERCIO INTERNAZIONALE 4 IL COMMERCIO INTERNAZIONALE 4.1 Il commercio con l estero Nel periodo gennaio dicembre il valore delle esportazioni della provincia di Napoli ha registrato un aumento del 6,7% rispetto allo stesso periodo

Dettagli

COMMERCIO CON L ESTERO

COMMERCIO CON L ESTERO 16 aprile 2012 Febbraio 2012 COMMERCIO CON L ESTERO A febbraio si rileva un aumento dello 0,1% rispetto al mese precedente per le esportazioni, determinato da una crescita dello 0,5% delle vendite verso

Dettagli

SERIE STORICHE. Tabella 9 - Esportazioni, importazioni e saldi della bilancia commerciale (milioni di euro) (a)

SERIE STORICHE. Tabella 9 - Esportazioni, importazioni e saldi della bilancia commerciale (milioni di euro) (a) SERIE STORICHE Tabella 9 - Esportazioni, importazioni e saldi della bilancia commerciale (milioni di euro) (a) Dati grezzi Dati mensili destagionalizzati Esportazioni Variazioni Importazioni Variazioni

Dettagli

Le esportazioni dell Emilia Romagna nel primo trimestre report flash

Le esportazioni dell Emilia Romagna nel primo trimestre report flash Le esportazioni dell Emilia Romagna nel primo trimestre 2017 report flash 12 Giugno 2017 Nel primo trimestre 2017 prosegue la dinamica positiva delle esportazioni regionali, cresciute dell 8,9% (+1,2 miliardi

Dettagli

LE ESPORTAZIONI DELLA PROVINCIA DI PARMA NEL PRIMO SEMESTRE DEL 2013

LE ESPORTAZIONI DELLA PROVINCIA DI PARMA NEL PRIMO SEMESTRE DEL 2013 Ufficio Studi LE ESPORTAZIONI DELLA PROVINCIA DI PARMA NEL PRIMO SEMESTRE DEL 2013 La dinamica tendenziale dell'export nel primo semestre si conferma positiva per le ripartizioni territoriali del Nord-Est

Dettagli

L interscambio commerciale con l estero della provincia di Bergamo 1 trimestre 2017

L interscambio commerciale con l estero della provincia di Bergamo 1 trimestre 2017 L interscambio commerciale con l estero della provincia di Bergamo 1 trimestre 217 Servizio Studi della Camera di Commercio di Bergamo 14/6/217 INTERSCAMBIO COMMERCIALE CON L ESTERO DELLA PROVINCIA DI

Dettagli

ANDAMENTO DELLE IMPORTAZIONI IN LOMBARDIA 2 trimestre 2011

ANDAMENTO DELLE IMPORTAZIONI IN LOMBARDIA 2 trimestre 2011 Var. tend. % Miliardi di ANDAMENTO DELLE IMPORTAZIONI IN LOMBARDIA 2 trimestre 2011 Nel secondo trimestre 2011 il valore delle importazioni lombarde si assesta al livello di inizio anno (32 miliardi di

Dettagli

COMUNICATO STAMPA 21/2018

COMUNICATO STAMPA 21/2018 AI GIORNALI E CORRISPONDENTI DELLE PROVINCE DI BIELLA E VERCELLI LORO SEDI COMUNICATO STAMPA 21/2018 EXPORT SOPRA LA MEDIA REGIONALE E NAZIONALE PER BIELLA E VERCELLI Nei primi tre mesi del 2018 le vendite

Dettagli

IMPORT-EXPORT MARCHE-VIETNAM A cura del Centro Studi e Statistica di Unioncamere Marche Fonte: Istat

IMPORT-EXPORT MARCHE-VIETNAM A cura del Centro Studi e Statistica di Unioncamere Marche Fonte: Istat IMPORT-EXPORT MARCHE-VIETNAM 2013-2014 A cura del Centro Studi e Statistica di Unioncamere Marche Fonte: Istat Esportazioni ed importazioni delle Marche: in generale Macroaree Aree geografiche Macrosettori

Dettagli

A cura dell Ufficio Statistica - Studi della Camera di Commercio di Brindisi

A cura dell Ufficio Statistica - Studi della Camera di Commercio di Brindisi A cura dell Ufficio Statistica - Studi della Camera di Commercio di Brindisi Quadro di sintesi L interscambio commerciale della provincia di Brindisi, archivia l anno 2017 con un aumento dei flussi esportativi

Dettagli

L interscambio commerciale con l estero della provincia di Bergamo nel primo trimestre 2012

L interscambio commerciale con l estero della provincia di Bergamo nel primo trimestre 2012 L interscambio commerciale con l estero della provincia di Bergamo nel primo trimestre 2012 Servizio Documentazione economica della Camera di Commercio di Bergamo 13/06/2012 2 Le esportazioni originate

Dettagli

COMMERCIO CON L ESTERO

COMMERCIO CON L ESTERO 16 settembre 211 Luglio 211 COMMERCIO CON L ESTERO A luglio 211 si registrano incrementi congiunturali per entrambi i flussi: +1,6% per le importazioni e +1% per le esportazioni. L aumento dell import

Dettagli

Le esportazioni delle regioni italiane

Le esportazioni delle regioni italiane Le esportazioni delle regioni italiane Gennaio giugno 2010 8 Settembre 2010 Nel primo semestre del 2010, tutte le ripartizioni territoriali fanno rilevare incrementi nelle esportazioni rispetto allo stesso

Dettagli

COMMERCIO ESTERO gennaio- settembre 2018

COMMERCIO ESTERO gennaio- settembre 2018 COMMERCIO ESTERO gennaio- settembre 2018 A cura dell Ufficio Statistica - Studi della Camera di Commercio di Brindisi Quadro di sintesi Secondo quanto emerge dalle rilevazioni diffuse dall ISTAT attraverso

Dettagli

Le esportazioni delle regioni italiane

Le esportazioni delle regioni italiane Le esportazioni delle regioni italiane Gennaio settembre 2010 13 Dicembre 2010 Nei primi nove mesi del 2010 tutte le ripartizioni territoriali fanno rilevare incrementi nelle esportazioni rispetto allo

Dettagli

COMMERCIO CON L ESTERO

COMMERCIO CON L ESTERO 16 luglio 213 Maggio 213 COMMERCIO CON L ESTERO Rispetto al mese precedente, a maggio 213 si registra un contenuto aumento per l export (+,6%) e una diminuzione per l import (-,9%). Nell ultimo trimestre

Dettagli

COMMERCIO ESTERO DELLA TOSCANA

COMMERCIO ESTERO DELLA TOSCANA COMMERCIO ESTERO DELLA TOSCANA Rapporto 2005-2006 COS È SUCCESSO NEL 2005 ALLE ESPORTAZIONI REGIONALI? 25% 20% 15% 10% 5% 0% -5% TOSCANA Mondo -10% 1996 1997 1998 1999 2000 2001 2002 2003 2004 2005 Le

Dettagli

AI GIORNALI E CORRISPONDENTI DELLE PROVINCE DI BIELLA E VERCELLI LORO SEDI COMUNICATO STAMPA 38/2017

AI GIORNALI E CORRISPONDENTI DELLE PROVINCE DI BIELLA E VERCELLI LORO SEDI COMUNICATO STAMPA 38/2017 AI GIORNALI E CORRISPONDENTI DELLE PROVINCE DI BIELLA E VERCELLI LORO SEDI COMUNICATO STAMPA 38/2017 NEL 1 SEMESTRE 2017 EXPORT IN CRESCITA PER BIELLA E VERCELLI Le vendite all'estero registrano una performance

Dettagli

COMUNICATO STAMPA 33/2016

COMUNICATO STAMPA 33/2016 AI GIORNALI E CORRISPONDENTI DELLE PROVINCE DI BIELLA E VERCELLI LORO SEDI COMUNICATO STAMPA 33/2016 EXPORT: NEL PERIODO GENNAIO-SETTEMBRE 2016 BIELLA CRESCE DEL 2,7% E VERCELLI DELLO 0,9% Nei primi nove

Dettagli

Esportazioni delle regioni italiane gennaio-marzo (valori assoluti, composizione e variazioni %) /2019

Esportazioni delle regioni italiane gennaio-marzo (valori assoluti, composizione e variazioni %) /2019 Esportazioni delle regioni italiane gennaio-marzo (valori assoluti, composizione e variazioni %) Ripartizioni e regioni 2018 2019 2018/2019 milioni di euro % milioni di euro % variazioni % Nord-centro

Dettagli

NEL 1 SEMESTRE 2019 RALLENTANO EXPORT E IMPORT DELLE IMPRESE LARIANE MIGLIORA LA BILANCIA COMMERCIALE, CHE SUPERA QUOTA 2,2 MILIARDI DI EURO: +1,3%

NEL 1 SEMESTRE 2019 RALLENTANO EXPORT E IMPORT DELLE IMPRESE LARIANE MIGLIORA LA BILANCIA COMMERCIALE, CHE SUPERA QUOTA 2,2 MILIARDI DI EURO: +1,3% Nota informativa n. 5 del 20 settembre 2019 L'export e l'import lariano nel 1 semestre 2019 NEL 1 SEMESTRE 2019 RALLENTANO EXPORT E IMPORT DELLE IMPRESE LARIANE MIGLIORA LA BILANCIA COMMERCIALE, CHE SUPERA

Dettagli

COMMERCIO ESTERO 1 Semestre 2018

COMMERCIO ESTERO 1 Semestre 2018 COMMERCIO ESTERO 1 Semestre 2018 A cura dell Ufficio Statistica - Studi della Camera di Commercio di Brindisi Quadro di sintesi Secondo quanto emerge dalle rilevazioni diffuse da ISTAT attraverso la banca

Dettagli