SERVIZI PRESTATI ALL ASSOCIATO VALIDI IN ITALIA 1 - TRASPORTO SANITARIO

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SERVIZI PRESTATI ALL ASSOCIATO VALIDI IN ITALIA 1 - TRASPORTO SANITARIO"

Transcript

1 SERVIZI PRESTATI ALL ASSOCIATO VALIDI IN ITALIA 1 - TRASPORTO SANITARIO E garantito all associato dell auto assicurata, in caso di incidente stradale in Italia con conseguente ricovero ospedaliero superiore a 15 gg., il trasporto sanitario con il mezzo ritenuto più idoneo dal personale sanitario della Centrale Operativa (aereo, elicottero, ambulanza o ferrovia) dal luogo dove si trova ricoverato alla sua residenza o domicilio o altro istituto di cura oppure ad altra destinazione sul territorio italiano od estero diversa dalla residenza/domicilio, purché il complessivo chilometraggio corrisponda al massimo della distanza tra il luogo di prelevamento e la residenza/domicilio dell associato L intervento di Ema Assistance potrà essere richiesto: in Italia se l associato si trova ad oltre 150 Km dal suo domicilio/residenza 2 SOCCORSO STRADALE Assistenza autoveicoli 01 - Dépannage (riparazione del veicolo sul luogo dell immobilizzo) Qualora il veicolo non sia in grado di circolare autonomamente a seguito di guasto, la Centrale Operativa, valutata la possibilità di effettuare la riparazione sul posto e la disponibilità di un fornitore sul luogo, organizzerà il dépannage tenendo a carico le spese di uscita e del percorso chilometrico (andata e ritorno) del riparatore incaricato. Le spese per gli eventuali pezzi di ricambio restano a totale carico dell Assicurato. Qualora il dépannage non sia possibile, la Centrale Operativa provvederà al soccorso stradale del veicolo come descritto nella garanzia 02 Soccorso stradale Soccorso stradale Qualora il veicolo non sia in grado di circolare autonomamente a seguito di guasto, incidente o incendio, la Centrale Operativa si occuperà di reperire ed inviare un mezzo di soccorso per il traino del veicolo presso il più vicino punto di assistenza autorizzato della casa costruttrice. In alternativa, in accordo con l Assicurato, la Centrale Operativa potrà organizzare il traino del veicolo presso l officina generica più vicina. Il Soccorso stradale sarà fornito, ad insindacabile giudizio della Centrale Operativa, anche qualora il sinistro abbia come conseguenza il danneggiamento del veicolo o di sue parti tali da consentirne la marcia, ma con rischio di aggravamento del danno o delle condizioni di pericolosità per l Assicurato o per la circolazione stradale. In caso di foratura pneumatico, esaurimento batteria, esaurimento carburante, smarrimento/rottura chiavi, blocco della serratura o dell antifurto/ immobilizer: in caso di scoppio, foratura o rottura di un pneumatico occorso durante la circolazione stradale o in caso di esaurimento della batteria o in caso di smarrimento/rottura chiavi (anche elettroniche) o blocco della serratura o dell antifurto/immobilizer, la Centrale Operativa provvederà ad organizzare, in funzione delle specifiche circostanze in cui si trova il veicolo, il Dépannage o il Traino. In caso di esaurimento del carburante, la Centrale Operativa provvederà a trasportare il veicolo al più vicino punto di rifornimento carburante. La Società terrà a proprio carico i relativi costi entro il limite di euro 150,00 per sinistro. nel massimale unico sopra indicato sono incluse le eventuali spese di custodia del veicolo presso il deposito dell autosoccorritore dal giorno del suo ingresso fino al giorno di consegna al punto di assistenza, con il massimo di 5 (cinque) giorni; nel massimale unico sopra indicato sono incluse le eventuali spese di traino, dal deposito dell autosoccorritore al punto di assistenza (secondo traino), qualora si sia reso necessario il rimessaggio del veicolo presso il deposito dell autosoccorritore stesso causa la chiusura temporanea del punto di assistenza; in caso di immobilizzo avvenuto in autostrada, l operatore della Centrale Operativa fornirà informazioni specifiche all Assicurato; la prestazione si intende operante a condizione che il veicolo, al momento del sinistro, si trovi in un luogo raggiungibile da un mezzo di soccorso ordinario, ovvero durante la circolazione stradale pubblica o in aree ad essa equivalenti; la prestazione non è fornita nel caso di immobilizzo del veicolo assicurato presso un deposito o garage o rimessa (intervento difficoltoso); il recupero, il trasferimento e la custodia degli effetti personali e della merce trasportata sono a totale carico dell Assicurato, unico responsabile degli eventuali danni e delle perdite economiche subite a seguito del sinistro; si intende comunque esclusa ogni responsabilità della Società per la custodia del veicolo Recupero difficoltoso Qualora il veicolo sia uscito dalla rete stradale e risulti danneggiato in modo tale da non potervi ritornare autonomamente, la Centrale Operativa invierà sul posto un mezzo di soccorso per riportare in carreggiata il veicolo danneggiato. L intervento sarà effettuato compatibilmente con la disponibilità in zona dei mezzi stessi ed entro il limite di euro 250,00 per sinistro. 1

2 04 - Auto in sostituzione Qualora il veicolo rimanga immobilizzato a seguito di guasto, incidente o incendio e necessiti di un intervento di riparazione superiore a 8 (otto) ore di manodopera effettiva, certificata dal capo officina secondo i tempari della casa costruttrice, o qualora al momento del sinistro il punto di assistenza sia chiuso (notturno e festivo), la Società metterà a disposizione dell Assicurato un veicolo in sostituzione alle seguenti condizioni: a chilometraggio illimitato; per un periodo massimo di 3 (tre) giorni; compresa la copertura assicurativa obbligatoria R.C.A.; di cilindrata c.c.; con esclusione delle spese di carburante, così come il mancato rabbocco al momento della riconsegna al noleggiatore, il drop-off (riconsegna del veicolo in un paese diverso da quello di presa in consegna), le assicurazioni facoltative, la franchigia furto e Kasko, i pedaggi in genere (autostrade, traghetti, ecc.), le eventuali multe, e quant altro non espressamente previsto, così come il tempo eccedente i giorni garantiti, che rimangono a carico dell Assicurato. Il veicolo sostitutivo è messo a disposizione presso società di autonoleggio convenzionate con la Centrale Operativa, negli orari di apertura delle stesse, in base alla disponibilità ed alle condizioni contrattuali previste; al momento del ritiro del veicolo a noleggio è previsto il rilascio di un deposito cauzionale sotto forma di carta di credito; l Assicurato, su richiesta della Società, è tenuto a fornire la documentazione dell officina da cui risultino le ore di manodopera necessarie ad eseguire le riparazioni del veicolo; la prestazione non è fornita qualora l Assicurato abbia già richiesto il Rientro al domicilio/prosecuzione del viaggio Auto in sostituzione a seguito di furto Qualora l Assicurato subisca il furto totale del veicolo, la Centrale Operativa metterà a sua disposizione un autovettura a noleggio alle condizioni e con le modalità specificate nella prestazione Auto in sostituzione per un periodo massimo di 7 (sette) giorni da utilizzare entro i 15 giorni successivi al sinistro. L Assicurato dovrà presentare alla Centrale Operativa copia della regolare denuncia inoltrata alle Autorità competenti del luogo Servizio di accompagnamento Qualora l Assicurato debba recarsi alla stazione di autonoleggio per il ritiro del veicolo in sostituzione a seguito del Soccorso stradale, la Centrale Operativa potrà organizzare il servizio di accompagnamento. La Società terrà a proprio carico i costi relativi entro il limite di euro 50,00 (IVA inclusa) per sinistro indipendentemente dal numero di persone coinvolte (conducente ed eventuali passeggeri). Qualora non sia possibile effettuare la prestazione, la Società rimborserà i costi sostenuti dietro presentazione di idoneo giustificativo di spesa (ricevuta fiscale, etc.) nei limiti del massimale sopra indicato Spese di albergo (prestazione valida ad oltre 50 km dal domicilio dell Assicurato) Qualora il veicolo resti immobilizzato a seguito di guasto, incidente, incendio e, al momento del sinistro, il punto di assistenza sia chiuso (notturno o festivo) oppure qualora il veicolo necessiti di oltre 8 (otto) ore di manodopera effettiva certificata dal capo officina secondo i tempari della casa costruttrice, la Centrale Operativa provvederà alla prenotazione e sistemazione dell Assicurato e degli eventuali passeggeri in un albergo nei pressi dell officina dove il veicolo è stato trasportato, fino ad un massimo di 3 (tre) notti. La Società terrà a proprio carico le spese di pernottamento entro il limite di euro 75,00 per notte e per persona ed euro 300,00 per sinistro, indipendentemente dal numero di persone coinvolte. la prestazione opera anche a seguito di furto totale del veicolo previa presentazione alla Centrale Operativa di copia della regolare denuncia inoltrata alle Autorità competenti del luogo; la prestazione si intende limitata alle sole spese di pernottamento e prima colazione; le spese di pernottamento prese in carico dalla Società sono esclusivamente quelle per il conducente e gli eventuali passeggeri del veicolo; la prestazione non è fornita qualora l Assicurato abbia già richiesto il Rientro al domicilio/prosecuzione del viaggio Rientro al domicilio/prosecuzione del viaggio (prestazione valida ad oltre 50 km dal domicilio dell Assicurato) Qualora il veicolo resti immobilizzato a seguito di guasto, incidente, incendio e necessiti di oltre 8 (otto) ore di manodopera effettiva certificata dal capo officina secondo i tempari della casa costruttrice, oppure in caso di furto totale del veicolo, la Centrale Operativa organizzerà il rientro dell Assicurato e degli eventuali passeggeri fino al proprio domicilio in Italia o, in alternativa, fino al luogo di destinazione inizialmente previsto. Il rientro o il proseguimento sarà effettuato, ad insindacabile giudizio della Centrale Operativa, in aereo (classe turistica) qualora il viaggio superi i 500 Km di percorrenza, in treno (prima classe) o con un auto in sostituzione. La Società, terrà a proprio carico: il costo dei biglietti aerei entro il limite di euro 500,00 per sinistro, indipendentemente dal numero di persone coinvolte; 2

3 il costo dei biglietti ferroviari entro il limite di euro 200,00 per sinistro, indipendentemente dal numero di persone coinvolte; il costo del noleggio dell auto in sostituzione a chilometraggio illimitato, per la durata massima di 24 (ventiquattro) ore. in caso di furto totale del veicolo, la prestazione opera previa presentazione alla Centrale Operativa di copia della regolare denuncia inoltrata alle Autorità competenti del luogo; le spese prese in carico dalla Società sono esclusivamente quelle per i biglietti di viaggio dell Assicurato e degli eventuali passeggeri; 10 la prestazione non è fornita qualora l Assicurato abbia già richiesto la prestazione Spese di albergo Recupero del veicolo riparato (prestazione valida ad oltre 100 km dal domicilio dell Assicurato) Qualora il veicolo venga riparato sul luogo dell immobilizzo e le riparazioni abbiano richiesto più di 8 (otto) ore di manodopera effettiva certificata dal capo officina secondo i tempari della casa costruttrice, la Centrale Operativa, a suo insindacabile giudizio, metterà a disposizione dell Assicurato: un biglietto aereo di classe turistica di sola andata in caso di percorrenza superiore a 500 km entro il limite di euro 500,00 per sinistro; un biglietto ferroviario di prima classe di sola andata entro il limite di euro 200,00 per sinistro; un auto in sostituzione a chilometraggio illimitato, per la durata massima di 24 (ventiquattro) ore. le spese prese in carico dalla Società sono esclusivamente quelle per il biglietto di viaggio dell Assicurato; la prestazione non è fornita qualora l Assicurato abbia già richiesto la prestazione Rimpatrio del veicolo Recupero del veicolo ritrovato dopo il furto (prestazione valida ad oltre 100 km dal domicilio dell Assicurato) Qualora il veicolo venga ritrovato a seguito di furto, la Centrale Operativa, a suo insindacabile giudizio, metterà a disposizione dell Assicurato: un biglietto aereo di classe turistica di sola andata in caso di percorrenza superiore a 500 km entro il limite di euro 500,00 per sinistro; un biglietto ferroviario di prima classe di sola andata entro il limite di euro 200,00 per sinistro; un auto in sostituzione a chilometraggio illimitato, per la durata massima di 24 (ventiquattro) ore. le spese prese in carico dalla Società sono esclusivamente quelle per il biglietto di viaggio dell Assicurato; la Società potrà richiedere all Assicurato copia del verbale di ritrovamento del veicolo rilasciato dalle Autorità competenti del luogo; la prestazione non è fornita qualora l Assicurato abbia già richiesto la prestazione Rimpatrio del veicolo Informazioni di carattere automobilistico In caso di sinistro l Assicurato potrà richiedere alla Centrale Operativa informazioni circa i seguenti argomenti: rete di assistenza convenzionata delle case costruttrici di auto; rete di assistenza per riparazioni ai pneumatici; informazioni sul traffico della rete autostradale italiana; stazioni di rifornimento della rete autostradale italiana Autodemolizione (prestazione valida in Italia) Qualora l Assicurato, a seguito di guasto, incidente, incendio, furto tentato/parziale o ritrovamento dopo il furto totale, debba procedere alla demolizione del veicolo, la Società terrà a proprio carico le spese relative al trasporto, alla demolizione ed alla cancellazione dal Pubblico Registro Automobilistico. La demolizione avverrà in un Centro Autorizzato scelto dalla Centrale Operativa. Il veicolo sarà demolito in conformità alle disposizioni vigenti. L Assicurato dovrà produrre al momento della consegna del veicolo la seguente documentazione: libretto di circolazione (originale); certificato di proprietà o foglio complementare (originale); codice fiscale (fotocopia); documento di riconoscimento (fotocopia); autorizzazione alla demolizione (originale). La mancata produzione dei documenti necessari alla demolizione del veicolo comporta la decadenza dal diritto alla prestazione. Il demolitore convenzionato, che prenderà in carico il veicolo, invierà al domicilio dell Assicurato la documentazione relativa all avvenuta rottamazione. 3

4 MODALITA DI EROGAZIONE DEI SERVIZI AGLI ASSOCIATI A. RICHIESTA DI INTERVENTO OBBLIGHI DELL ASSOCIATO 1 - TRASPORTO SANITARIO L associato, in caso di infortunio o malattia improvvisa in corso di viaggio (oltre 150 Km. Dalla sua abitazione se in Italia ed oltre 400 Km. Se all estero) che comporti un ricovero in ospedale o casa di cura superiore a 15 gg., potrà chiedere l intervento di Ema Assistance prendendo contatto telefonico con il call-center e fornendo tutte le informazioni sull accaduto, unitamente al nominativo del medico di riferimento che sta coordinando le cure. A semplice richiesta, l associato dovrà inoltre fornire con il mezzo migliore e compatibile con le possibilità operative del luogo ove trovasi ricoverato, la documentazione probatoria dell evento e copia della cartella clinica/certificazione medica, svincolando dall obbligo del segreto professionale il personale medico che lo ha in cura e quello del call-center. 2 - ASSISTENZA STRADALE I servizi di Assistenza devono essere richiesti telefonicamente direttamente ad Inter Partner Assistenza Servizi S.p.A. (di seguito denominata AXA Assistance). Via Bernardino Alimena, Roma Per chiamate dall Italia Numero Verde Per chiamate dall estero Numero non gratuito La Centrale opererà 24h su 24h Salvo quanto diversamente specificato all interno delle singole prestazioni, la garanzia opera: previo contatto telefonico con la Centrale Operativa 24 ore al giorno, 365 giorni l anno le prestazioni di Assistenza vengono erogate a seguito del verificarsi di un sinistro causato da infortunio o malattia. con costi a carico della Società entro il limite di 3 sinistri per Assicurato, durante ciascun anno di validità della copertura; senza limite di numero prestazioni per ciascun sinistro; entro il limite del massimale previsto per ciascun tipo di prestazione. Per rendere più rapido ed efficace l intervento, prima di contattare AXA Assistance, si invita a prendere nota dei seguenti dati: - numero della card EMA; - cognome e nome dell Associato, suo indirizzo o recapito temporaneo (indirizzo, numero di telefono e di eventuale fax); - nonché, in base al tipo di prestazione richiesta, le altre eventuali informazioni utili all esecuzione della prestazione stessa. Qualora l Associato non usufruisca di una o più prestazioni di assistenza o in caso di mancato contatto preventivo con la Centrale Operativa, AXA Assistance non è tenuta a fornire indennizzi o prestazioni alternative di alcun genere a titolo di compensazione. Qualsiasi diritto nei confronti di AXA Assistance, e derivante dal contratto, si prescrive nel termine di due anni a decorrere dalla data in cui si verifica l evento. B. DURATA, PROROGA E VALIDITA' DELLE PRESTAZIONI I servizi indicati sono riservati agli associati di Ema Assistance che al momento dell'adesione hanno provveduto al pagamento della quota associativa prevista per la combinazione prescelta. L'adesione all'associazione ha validità un anno dalla data di pagamento della quota associativa. Non è previsto alcun tacito rinnovo e, pertanto, allo scadere dell'anno, in mancanza di pagamento della nuova quota associativa, il socio promotore perderà la sua qualifica e verrà meno la sua adesione all'associazione. C. ESTENSIONE DEI SERVIZI AI FAMILIARI CONVIVENTI Ai familiari conviventi sono garantiti tutti i servizi offerti all associato qualora quest ultimo, optando per tale estensione mediante versamento della relativa quota e la sottoscrizione della proposta di adesione con l autorizzazione al trattamento dei dati personali. Per la decorrenza del diritto all erogazione dei servizi in favore dei familiari conviventi si richiama quanto riportato nelle modalità di erogazione dei servizi agli associati. D. DICHIARAZIONI INESATTE O RETICENTI Le dichiarazioni inesatte dell associato riguardanti circostanze che avrebbero indotto l Associazione a non stipulare il seguente contratto, sono causa di risoluzione ipso jure del contratto stesso a norma delle leggi vigenti nel territorio italiano. L associato in tal caso ha diritto al solo rimborso della quota di adesione versata. E. VALIDITA TERRITORIALE Le prestazioni di cui al presente contratto si intendono valide per il mondo intero. Restano esclusi i paesi belligeranti, quelli non riconosciuti dalla Repubblica Italiana e quei paesi ritenuti, al momento, pericolosi dal Ministero degli Esteri Italiano. Non sono inoltre compresi interventi per conseguenze di avvenimenti occorsi in ogni località nel mondo dove non sia possibile per motivi indipendenti alla volontà dell Associazione intervenire e dar conto alle attività previste dal contratto. F. ESCLUSIONI 4

5 1) Le prestazioni non sono dovute per eventi provocati o dipendenti da: a) atti di guerra, servizio militare, insurrezioni, tumulti popolari, scioperi, sommosse, atti di terrorismo, sabotaggio, occupazioni militari, invasioni (dopo il 10 giorno dall inizio delle ostilità qualora l Assicurato risulti sorpreso mentre si trovava in un paese in pace alla sua partenza); b) eruzioni vulcaniche, terremoti, trombe d aria, uragani, alluvioni, inondazioni, maremoti, fenomeni atmosferici aventi caratteristiche di calamità naturale; c) sviluppo comunque insorto, controllato o meno, di energia nucleare o di radioattività; d) dolo o colpa grave dell Assicurato, compreso il suicidio o tentato suicidio; e) abuso di alcolici, psicofarmaci nonché uso non terapeutico di stupefacenti ed allucinogeni; f) infortuni derivanti da atti di pura temerarietà dell' Assicurato; g) gare automobilistiche, motociclistiche o motonautiche e relative prove ed allenamenti, alpinismo con scalata di rocce o accesso ai ghiacciai, salti dal trampolino con sci o idroscì, uso di guidoslitta o pratica di sport aerei in genere, pratica di pugilato, lotta, rugby, football americano, immersioni, atletica pesante, hockey su ghiaccio; h) ogni evento derivante da situazioni patologiche pregresse già note all Assicurato; i) eventi il cui accadimento sia fuori dal periodo di copertura; j) viaggi intrapresi dall'assicurato nonostante il parere negativo di un medico curante o per sottoporsi a cure mediche o trattamenti medico-chirurgici. 2) La Società non riconosce, e quindi non rimborsa, spese per interventi non autorizzati preventivamente dalla Centrale Operativa, salvo i casi verificatisi a causa di forza maggiore e ritenuti tali ad insindacabile giudizio della Società. 3) La Società non si assume responsabilità per eventuali restrizioni o condizioni particolari stabilite dai fornitori, nonché per eventuali danni da questi provocati. Le prestazioni non sono altresì fornite in quei paesi che si trovassero in stato di belligeranza dichiarata o di fatto e nei territori ove sia operativo un divieto o una limitazione (anche temporanea) emessa da un Autorità pubblica competente. Le prestazioni non sono altresì fornite per i viaggi estremi in zone remote raggiungibili solo con l utilizzo di mezzi di soccorso speciali. G. NORME DI LEGGE FORO COMPETENTE Per tutto quanto non esplicitamente disciplinato dal presente contratto, si applicano le disposizioni per la legge italiana. Per eventuali controversie che dovessero insorgere, sarà competente in via esclusiva il Foro di Roma INFORMATIVA EX ART. 13 D. LGS. 196/2003 (CODICE DELLA PRIVACY) La Ema Assistance tratterà i dati personali dell'associato nel rispetto del D. Lgs. 196/03 ( Codice in materia di protezione dei dati personali ), dei principi di liceità e correttezza, garantendone la riservatezza e la protezione. I dati saranno utilizzati esclusivamente per lo svolgimento dell attività istituzionale dell associazione e per le attività connesse, ed in particolare per la corrispondenza e per la rintracciabilità degli associati, per la fornitura dei servizi di trasporto e per i relativi adempimenti se necessari. Il trattamento è realizzato per mezzo delle operazioni o complesso di operazioni indicate all'art 4 comma 1 lett. a) del Codice della Privacy: raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, cancellazione e distruzione dei dati. I trattamenti saranno svolti dal responsabile e dai soggetti incaricati dall associazione, secondo apposita autorizzazione, in forma manuale/cartacea e mediante strumenti elettronici. Il conferimento di dati personali comuni e sensibili è strettamente necessario ai fini dello svolgimento delle attività dell'associazione e di adempiere ai suoi obblighi nei confronti dell'associato. L'eventuale rifiuto da parte dell'interessato di conferire dati personali comporta l'impossibilità per l'associazione di adempiere a tali obblighi. I dati potranno essere comunicati a terzi ed anche trasferiti all'estero esclusivamente per l'esecuzione degli obblighi nei confronti degli associati, ed in particolare agli enti /persone fisiche cui verranno conferiti gli incarichi di eseguire le prestazioni riservate in favore dell'associato. Il conferimento dei dati relativi al nome e cognome, data e luogo di nascita, indirizzi, codice fiscale ed utenze telefoniche, da inserire nel libro soci e nella banca dati presso la sede, è necessario per il raggiungimento delle finalità dell associazione, per la gestione del rapporto associativo, per l esecuzione e l organizzazione dei servizi riservati agli associati, nonché per l adempimento degli obblighi di legge. Il conferimento degli altri dati comuni è facoltativo. Il trattamento dei dati sensibili, in particolari quelli idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale (art. 1, lett. d del Codice della Privacy), sarà effettuato nei limiti di cui alle autorizzazioni del Garante n. 2/04 e n. 3/04, e loro successive modifiche. Nella qualità di interessato, all'associato sono garantiti tutti i diritti specificati all art. 7 del Codice, tra cui il diritto di chiedere e ottenere dall associazione l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati, la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, e il diritto di opporsi, in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta. Titolare del trattamento è l associazione di volontariato Ema Assistance, con sede in Roma al viale Marco Polo n

Ema met you Giugno 2015

Ema met you Giugno 2015 2015 Partnership chi siamo la mission il sociale la presenza la distribuzione multicanale l offerta partnership: prodotto condizioni 2015 Partnership opportunità conclusioni 2015 summary EMA SANITARY

Dettagli

AXA ASSISTANCE ASSISTENZA STRADALE E MEDICA NF TRAVEL & TECHNOLOGY EVENT BERGAMO 25/26 SETTEMBRE 2015 DEFINIZIONI

AXA ASSISTANCE ASSISTENZA STRADALE E MEDICA NF TRAVEL & TECHNOLOGY EVENT BERGAMO 25/26 SETTEMBRE 2015 DEFINIZIONI AXA ASSISTANCE ASSISTENZA STRADALE E MEDICA NF TRAVEL & TECHNOLOGY EVENT BERGAMO 25/26 SETTEMBRE 2015 DEFINIZIONI AXA Assistance/Centrale Operativa: la struttura organizzativa di Inter Partner Assistance

Dettagli

POLIZZA DI ASSISTENZA SANITARIA, ALL ABITAZIONE E AL VEICOLO. Garanzie Eventi Coperti Prestazione

POLIZZA DI ASSISTENZA SANITARIA, ALL ABITAZIONE E AL VEICOLO. Garanzie Eventi Coperti Prestazione In collaborazione con POLIZZA DI ASSISTENZA SANITARIA, ALL ABITAZIONE E AL VEICOLO Polizza Collettiva n. 33297 Oggetto della prestazione garantita Requisiti soggettivi La garanzia opera mediante contatto

Dettagli

POLIZZA DI ASSISTENZA SANITARIA, ALL ABITAZIONE E AL VEICOLO. Garanzie Eventi Coperti Prestazione

POLIZZA DI ASSISTENZA SANITARIA, ALL ABITAZIONE E AL VEICOLO. Garanzie Eventi Coperti Prestazione In collaborazione con POLIZZA DI ASSISTENZA SANITARIA, ALL ABITAZIONE E AL VEICOLO Polizza Collettiva n. 33297 Oggetto della prestazione garantita Requisiti soggettivi La garanzia opera mediante contatto

Dettagli

Il servizio di ASSISTENZA ALL AUTO è prestato da AXA Assistance

Il servizio di ASSISTENZA ALL AUTO è prestato da AXA Assistance Il servizio di ASSISTENZA ALL AUTO è prestato da AXA Assistance Call Center per le richieste di prestazione del servizio: N. Verde 800 82 11 34 (solo per l Italia) Tel. +39 06 42115570 (dall estero) Le

Dettagli

Scheda prodotto Assistenza Health PiùVista

Scheda prodotto Assistenza Health PiùVista Scheda prodotto Assistenza Health PiùVista Pagina 1 di 6 GLOSSARIO Assicurato: il titolare della card i cui dati siano stati comunicati alla Società. Assistenza: l aiuto tempestivo, in denaro o in natura,

Dettagli

La serenità è il miglior compagno di viaggio

La serenità è il miglior compagno di viaggio La serenità è il miglior compagno di viaggio OPUSCOLO INFORMATIVO CONDIZIONI DI ASSISTENZA Indice Condizioni Generali Assicurazione a favore di terzi......... pag. 2 Definizioni.... pag. 2 Condizioni

Dettagli

Assistenza 24h. Può capitare a chiunque. Quando si è in auto, un contrattempo è sempre in agguato. Basta una telefonata.

Assistenza 24h. Può capitare a chiunque. Quando si è in auto, un contrattempo è sempre in agguato. Basta una telefonata. Assistenza 24h Può capitare a chiunque. Una panne imprevedibile. Un pneumatico forato. Un improvvisa mancanza di carburante. Quando si è in auto, un contrattempo è sempre in agguato. Anche il più insignificante

Dettagli

LEXUS EURO ASSISTANCE 24 Assistenza stradale abbinata alla garanzia Lexus.

LEXUS EURO ASSISTANCE 24 Assistenza stradale abbinata alla garanzia Lexus. LEXUS EURO ASSISTANCE 24 Assistenza stradale abbinata alla garanzia Lexus. Indice 1. Assistenza Europea 2. Modalità del Servizio 3. Informazioni Importanti pag. 3 pag. 4 pag. 6 1. ASSISTENZA EUROPEA 3

Dettagli

Prestazioni di ASSISTENZA MEDICA

Prestazioni di ASSISTENZA MEDICA SERVIZI DI ASSISTENZA MEDICA IN ITALIA E ALL ESTERO IN CONVENZIONE CON IMA ASSISTANCE Fimiv e il Consorzio Mu.Sa. hanno siglato un Accordo Quadro con IMA Italia Assistance per offrire alle societa di mutuo

Dettagli

Scheda prodotto Assistenza Family PiùVista

Scheda prodotto Assistenza Family PiùVista Scheda prodotto Assistenza Family PiùVista Pagina 1 di 9 Assicurato: Assistenza: GLOSSARIO il titolare della card i cui dati siano stati comunicati alla Società. l aiuto tempestivo, in denaro o in natura,

Dettagli

SCOOTER FOR RENT CLAUSOLE

SCOOTER FOR RENT CLAUSOLE SCOOTER FOR RENT CLAUSOLE 1_condizioni di accessibilità al noleggio di ciclomotori e motoveicoli Per il noleggio di ciclomotori di 50cc è richiesta un età minima di 14 anni, un documento d identità valido

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE POLIZZE ACI AZIENDA 2011 MODULI VLA, VLB, VLC

CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE POLIZZE ACI AZIENDA 2011 MODULI VLA, VLB, VLC CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE POLIZZE ACI AZIENDA 2011 MODULI VLA, VLB, VLC Assistenza tecnica e sanitaria pag. 3 Tutela Legale (tessere associative emesse o rinnovate dal 1 aprile 2011) pag. 27

Dettagli

COPERTURA MULTIRISCHI VIAGGI INFORMEST. Durata del contratto. Dalle ore 24.00 del : 31.03.2014 Alle ore 24.00 del : 31.12.2016

COPERTURA MULTIRISCHI VIAGGI INFORMEST. Durata del contratto. Dalle ore 24.00 del : 31.03.2014 Alle ore 24.00 del : 31.12.2016 COPERTURA MULTIRISCHI VIAGGI di INFORMEST Durata del contratto Dalle ore 24.00 del : 31.03.2014 Alle ore 24.00 del : 31.12.2016 Con scadenze dei periodi di assicurazione successivi al primo fissati Alle

Dettagli

Personal card ARX. La carta servizi dedicata ai clienti ARX

Personal card ARX. La carta servizi dedicata ai clienti ARX Personal card ARX La carta servizi dedicata ai clienti ARX 1. PERSONALA CARD ARX La Personal Card ARX offre ai propri clienti la possibilità di aderire, alternativamente, a due profili di servizio dedicati

Dettagli

SEZIONE E) GARANZIA ASSISTENZA

SEZIONE E) GARANZIA ASSISTENZA Mod. 1222/17/E Pagina E 1 di 12 SEZIONE E) GARANZIA ASSISTENZA Sommario Condizioni generali Pag. E 2 Art. E. 1 - Dichiarazioni relative alle circostanze del rischio Art. E. 2 - Aggravamento del rischio

Dettagli

800-092092 +39 011 742 55 55

800-092092 +39 011 742 55 55 PREMESSA PREMESSA A norma del Decreto Legislativo 07 settembre 2005 n. 209, art. 175, Reale Mutua eroga le prestazioni di assistenza relative ai rischi della circolazione stradale avvalendosi di BLUE ASSISTANCE

Dettagli

Assistenza stradale H 24

Assistenza stradale H 24 Assistenza stradale H 24 1 Lei ha acquistato il suo veicolo usato presso il Venditore indicato nella Scheda di copertura. Questo opuscolo fa parte dei suoi documenti di bordo. Il Suo Concessionario conosce

Dettagli

ESTRATTO DELLE CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE QUATTRORUOTE CONDIZIONI GENERALI DI POLIZZA

ESTRATTO DELLE CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE QUATTRORUOTE CONDIZIONI GENERALI DI POLIZZA PREMESSO che CartaSi S.p.A., (in seguito denominata Contraente), ha interesse a stipulare una polizza assicurativa a copertura delle seguenti Garanzie rientranti nei rami: - 16, perdite pecuniarie (n 045)

Dettagli

SEZIONE E) GARANZIA ASSISTENZA

SEZIONE E) GARANZIA ASSISTENZA Mod. 1222/20/E Pagina E 1 di 12 SEZIONE E) GARANZIA ASSISTENZA Sommario Condizioni generali Pag. E 2 Art. E. 1 - Dichiarazioni relative alle circostanze del rischio Art. E. 2 - Aggravamento del rischio

Dettagli

Novit Assistenza. Assicurazione di assistenza ai veicoli. Condizioni di Assicurazione. (operante, nella forma prescelta, se richiamata in polizza)

Novit Assistenza. Assicurazione di assistenza ai veicoli. Condizioni di Assicurazione. (operante, nella forma prescelta, se richiamata in polizza) Novit Assistenza Assicurazione di assistenza ai veicoli (operante, nella forma prescelta, se richiamata in polizza) Condizioni di Assicurazione Mod. 2019 - Ed. 01/02/2008 Indice 2 3 6 Premessa Definizioni

Dettagli

Richiesta risarcimento danni

Richiesta risarcimento danni Richiesta risarcimento danni Al Sindaco del Comune di Prato Il/la sottoscritto/a (nome e cognome) nato/a a il, residente a Provincia in via/piazza n. domiciliato/a in (prov. ) in via Telefono Cellulare

Dettagli

CAPITOLATO DI POLIZZA KASKO

CAPITOLATO DI POLIZZA KASKO CAPITOLATO DI POLIZZA KASKO Nel testo che segue, si deve intendere per: DEFINIZIONI ASSICURATO ASSICURAZIONE BROKER CONTRAENTE ASSICURATI INDENNIZZO INDENNITÀ LIMITE DI INDENNIZZO PERIODO DI ASSICURAZIONE

Dettagli

Torino, 3 febbraio 2006. Prot. n. 92. Agli iscritti e agli aderenti. Oggetto: rientro sanitario organizzato

Torino, 3 febbraio 2006. Prot. n. 92. Agli iscritti e agli aderenti. Oggetto: rientro sanitario organizzato Prot. n. 92 Torino, 3 febbraio 2006 Agli iscritti e agli aderenti Oggetto: rientro sanitario organizzato Si informa che è stata rinnovata, con significativi miglioramenti, la copertura assicurativa, di

Dettagli

ALLEGATO ASSISTENZA ALLA PERSONA

ALLEGATO ASSISTENZA ALLA PERSONA ALLEGATO ASSISTENZA ALLA PERSONA ESTRATTO DELLE CONDIZIONI CONTRATTUALI DELLA POLIZZA-COLLETTIVA N. 28064 Stipulata dalla All Risks s.r.l. con Inter Partner Assitance S.A. Rappresentanza generale per l

Dettagli

ASSISTENZA STRADALE TOP

ASSISTENZA STRADALE TOP ASSISTENZA STRADALE TOP Come richiedere i servizi di Assistenza In caso di necessità, dovunque ci si trovi ed in qualsiasi momento, la Struttura Organizzativa di EuropAssistance è in funzione 24 ore su

Dettagli

TUTELA DELLA CIRCOLAZIONE

TUTELA DELLA CIRCOLAZIONE TUTELA DELLA CIRCOLAZIONE Art. 1) - Rischi assicurati Con riferimento all art. 1 delle Condizioni Generali di Assicurazione, la garanzia riguarda esclusivamente i sinistri concernenti il veicolo o la persona

Dettagli

Polizza Assicurativa. Creditor Protection

Polizza Assicurativa. Creditor Protection Polizza Assicurativa Creditor Protection La polizza assicurativa Creditor Protection, studiata da UniCredit Leasing in convenzione con compagnie di assicurazione di elevato standing, è finalizzata a coprire

Dettagli

I servizi Patrouille Valido dal 1 ottobre 2011

I servizi Patrouille Valido dal 1 ottobre 2011 I servizi Patrouille Valido dal 1 ottobre 2011 { 1. GENERALE 1.1 Chi sono gli aventi diritto? a) I soci appartenenti alla categoria «junior motorizzati» per tutti i veicoli ai sensi del punto 1.2 e da

Dettagli

Polizza n 50260 Emmepi S.r.l. Sintesi Garanzie Assicurative redatte ai sensi

Polizza n 50260 Emmepi S.r.l. Sintesi Garanzie Assicurative redatte ai sensi Polizza n 50260 Emmepi S.r.l. Sintesi Garanzie Assicurative redatte ai sensi del regolamento IVASS n 35/2010. GLOSSARIO Assicurazione: il documento che prova l Assicurazione. Assicurato: Il soggetto il

Dettagli

SERVIZI DI PRIMA ASSISTENZA PER GLI ASSOCIATI

SERVIZI DI PRIMA ASSISTENZA PER GLI ASSOCIATI SERVIZI DI PRIMA ASSISTENZA PER GLI ASSOCIATI 1. PERSONE ASSICURATE Le garanzie sono prestate a favore degli iscritti a Cna Pensionati, come da elenco fornito dal Contraente. 2. OGGETTO DELL ASSICURAZIONE

Dettagli

Vademecum ASSICURAZIONI 2007 Per informazioni tel. 06/68166222 fax 06/68166236 email: assicura@agesci.it

Vademecum ASSICURAZIONI 2007 Per informazioni tel. 06/68166222 fax 06/68166236 email: assicura@agesci.it Vademecum ASSICURAZIONI 2007 Per informazioni tel. 06/68166222 fax 06/68166236 email: assicura@agesci.it Contatti: Agesci Gabriella Valdroni Piazza Pasquale Paoli 18 00186 Roma tel 06/68166222 fax 06/68166236

Dettagli

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI SOCCORSO STRADALE E PRIMA ASSISTENZA

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI SOCCORSO STRADALE E PRIMA ASSISTENZA REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI SOCCORSO STRADALE E PRIMA ASSISTENZA Scopo Definire le modalità operative per l erogazione del servizio del Soccorso Stradale e del servizio di Prima Assistenza da parte di

Dettagli

Regole in materia di coperture per Infortuni Professionali ed Extraprofessionali. appartenente alle Aree Professionali ed ai Quadri Direttivi

Regole in materia di coperture per Infortuni Professionali ed Extraprofessionali. appartenente alle Aree Professionali ed ai Quadri Direttivi Regole in materia di coperture per Infortuni Professionali ed Extraprofessionali a favore del Personale appartenente alle Aree Professionali ed ai Quadri Direttivi Aprile 2008 Regole in materia di coperture

Dettagli

Scoprite le polizze Globy, i prodotti assicurativi per viaggiare in tutta sicurezza e tranquillità.

Scoprite le polizze Globy, i prodotti assicurativi per viaggiare in tutta sicurezza e tranquillità. Scoprite le polizze Globy, i prodotti assicurativi per viaggiare in tutta sicurezza e tranquillità. Viaggio Sicuro Le garanzie sono attive nel caso in cui l Assicurato si trovi a dover affrontare una qualsiasi

Dettagli

Operazione a premi EDISON PROTEZIONE CASA indetta da EDISON ENERGIA S.p.A. REGOLAMENTO

Operazione a premi EDISON PROTEZIONE CASA indetta da EDISON ENERGIA S.p.A. REGOLAMENTO Operazione a premi EDISON PROTEZIONE CASA indetta da EDISON ENERGIA S.p.A. REGOLAMENTO IMPRESA PROMOTRICE EDISON ENERGIA S.p.A., con sede legale in Milano (MI) - Foro Buonaparte, 31- Codice Fiscale e Partita

Dettagli

assistenza stradale CamperSereno

assistenza stradale CamperSereno assistenza stradale CamperSereno condizioni generali assistenza stradale camper edizione marzo 2015 AXA Assicurazioni S.p.A. - Sede Legale e Direzione Generale: Corso Como 17, 20154 Milano - Italia Tel.

Dettagli

RICHIESTA RISARCIMENTO DANNI. Il/La Sottoscritto/a (cognome e nome) nato/a a. il,residente a ( prov. ) in Via/Piazza n

RICHIESTA RISARCIMENTO DANNI. Il/La Sottoscritto/a (cognome e nome) nato/a a. il,residente a ( prov. ) in Via/Piazza n RICHIESTA RISARCIMENTO DANNI Al Sindaco del Comune di Prato Il/La Sottoscritto/a (cognome e nome) nato/a a il,residente a ( prov. ) in Via/Piazza n domiciliato/a in ( prov. ) in Via recapito telefonico

Dettagli

Comune di Figino Serenza Provincia di Como REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE TRASFERTE E RIMBORSO SPESE VIAGGIO SOSTENUTE DAI DIPENDENTI

Comune di Figino Serenza Provincia di Como REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE TRASFERTE E RIMBORSO SPESE VIAGGIO SOSTENUTE DAI DIPENDENTI Comune di Figino Serenza Provincia di Como REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE TRASFERTE E RIMBORSO SPESE VIAGGIO SOSTENUTE DAI DIPENDENTI IN VIGORE DAL 01.06.2012 INDICE Premessa Art. 1 Oggetto del regolamento

Dettagli

GESTIONE DEL VEICOLO AL VOLANTE E NON SOLO

GESTIONE DEL VEICOLO AL VOLANTE E NON SOLO GESTIONE DEL VEICOLO AL VOLANTE E NON SOLO CENTRI DI ASSISTENZA I Centri di Assistenza convenzionati ALD Automotive sono: Service Point Officine Carrozzerie Gommisti Consulta l elenco completo sul sito

Dettagli

Polizza assicurativa auto i vantaggi della Convenzione Alumni ATLEC

Polizza assicurativa auto i vantaggi della Convenzione Alumni ATLEC Polizza assicurativa auto i vantaggi della Convenzione Alumni ATLEC Caratteristiche Polizza Auto On Line Copertura assicurativa completa con garanzia Responsabilità Civile Auto (RCA), obbligatoria per

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE

CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE UPolizza di assicurazione n. 2002/124537 per l associazione ACI Gold 2011 UDefinizioni ABITAZIONE residenza del Socio in Italia dichiarato all atto dell associazione.

Dettagli

A parziale modifica dell art. M Decorrenza e durata della Polizza, le garanzie contenute nelle Condizioni Generali di Assicurazione che seguono sono

A parziale modifica dell art. M Decorrenza e durata della Polizza, le garanzie contenute nelle Condizioni Generali di Assicurazione che seguono sono A parziale modifica dell art. M Decorrenza e durata della Polizza, le garanzie contenute nelle Condizioni Generali di Assicurazione che seguono sono valide fino alle ore 24.00 del 31/12/2015. PER GLI EVENTI

Dettagli

Regolamento di Volaflex Plus

Regolamento di Volaflex Plus Regolamento di Volaflex Plus 1. OGGETTO E REGOLAMENTO DI VOLAFLEX PLUS Nel presente Regolamento si riportano le condizioni di acquisto, emissione, utilizzo e durata di Volaflex Plus. Volaflex Plus - offerto

Dettagli

La vettura noleggiata è dotata delle seguenti coperture assicurativa incluse nel prezzo di noleggio e riportate sul contratto di noleggio.

La vettura noleggiata è dotata delle seguenti coperture assicurativa incluse nel prezzo di noleggio e riportate sul contratto di noleggio. CONDIZIONI GENERALI DI NOLEGGIO 1.QUALIFICAZIONE RICHIESTA PER IL NOLEGGIO - Ogni guidatore deve presentare la sua patente di guida (patente categoria B in corso di validità) valida per il paese in cui

Dettagli

Revisione 26/01/2006 PROGETTO CARROZZERIA TRASPARENTE CARTA DEI SERVIZI

Revisione 26/01/2006 PROGETTO CARROZZERIA TRASPARENTE CARTA DEI SERVIZI Revisione 26/01/2006 PROGETTO CARROZZERIA TRASPARENTE CARTA DEI SERVIZI CARTA DEI SERVIZI FORNITI DALLE CARROZZERIE I servizi, di seguito elencati, sono erogati dalle carrozzerie alla propria clientela

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE

CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE PER GLI EVENTI CONNESSI ALL ASSISTENZA AL VEICOLO, ALLA PERSONA e RIMBORSO SPESE MEDICHE ACI SISTEMA 2013 (Reg. ISVAP N 35 del 26 maggio 2010) Ala Assicurazioni Spa Società del Gruppo assicurativo Sara

Dettagli

Condizioni Generali di assicurazione a favore di terzi. Definizioni

Condizioni Generali di assicurazione a favore di terzi. Definizioni Polizza Assistenza IMA Italia Assistance S.p.A. Condizioni Generali di assicurazione a favore di terzi Definizioni Assicurato : tutti gli associati ad AGESCI ad inclusione automatica Assistenza: l aiuto

Dettagli

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEGLI AUTOMEZZI DI PROPRIETA DEL MUSEO TRIDENTINO DI SCIENZE NATURALI. Disposizioni generali

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEGLI AUTOMEZZI DI PROPRIETA DEL MUSEO TRIDENTINO DI SCIENZE NATURALI. Disposizioni generali REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEGLI AUTOMEZZI DI PROPRIETA DEL MUSEO TRIDENTINO DI SCIENZE NATURALI Disposizioni generali Art. 1 Oggetto Il presente regolamento disciplina l utilizzo degli automezzi di rappresentanza

Dettagli

Polizza. Contratto di Assicurazione. Società del Gruppo Assicurativo

Polizza. Contratto di Assicurazione. Società del Gruppo Assicurativo Polizza A Contratto di Assicurazione Società del Gruppo Assicurativo CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE INDICE GLOSSARIO... pag.1 di 1 NORME PER L ASSICURAZIONE IN GENERALE 1. MODALITA DI STIPULAZIONE DELL ASSICURAZIONE...

Dettagli

PROGETTAZIONE AON S.p.A.

PROGETTAZIONE AON S.p.A. NORME DA SEGUIRE IN CASO DI INFORTUNIO CONVENZIONE CONI In caso di infortunio compilare il modulo di denuncia in ogni sua parte in stampatello ed inviare lo stesso a mezzo raccomandata postale con ricevuta

Dettagli

VADEMECUM SINISTRI RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI TESSERATI

VADEMECUM SINISTRI RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI TESSERATI VADEMECUM SINISTRI RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI TESSERATI Compilare il modulo di denuncia responsabilità civile contro terzi in ogni sua parte in stampatello ed inviare lo stesso a mezzo raccomandata

Dettagli

In Viaggio con Helvetia Italia Assicurazioni

In Viaggio con Helvetia Italia Assicurazioni 1 2 Cos è In Viaggio? E una polizza assicurativa Auto che offre, oltre alla garanzia obbligatoria RCA, una gamma completa di garanzie accessorie per soddisfare ogni esigenza legata alla circolazione di:

Dettagli

Benvenuto nel mondo ES mobility

Benvenuto nel mondo ES mobility Benvenuto nel mondo ES mobility Gentile Cliente, benvenuto alla guida di una vettura Attraverso la sottoscrizione del contratto di Noleggio a Lungo Termine, avrà a disposizione un veicolo con durata e

Dettagli

Eurocontratto di NOLEGGIO AUTO

Eurocontratto di NOLEGGIO AUTO Eurocontratto di NOLEGGIO AUTO 1 Pistoia, Contratto N La Società/Impresa di autonoleggio (Locatrice) concede in noleggio al/alla Sig/Società che sottoscrive il presente contratto, in nome proprio/in qualità

Dettagli

LA guida DI CHI è ALLA GUIDA

LA guida DI CHI è ALLA GUIDA la guida DI CHI è alla guida SERVIZIO CLIENTI Per tutte le tue domande risponde un solo numero Servizio Clienti Contatta lo 06 65 67 12 35 da lunedì a venerdì, dalle 8.30 alle 18.00 o manda un e-mail a

Dettagli

CONDIZIONI PARTICOLARI

CONDIZIONI PARTICOLARI CONDIZIONI PARTICOLARI Iscrizione al viaggio e conferma della prenotazione La conferma della prenotazione verrà data solo dopo che il partecipante avrà compilato, firmato e inviato il Modulo d iscrizione

Dettagli

PRESTAZIONI. Assistenza sanitaria alla persona

PRESTAZIONI. Assistenza sanitaria alla persona 1. CONSULENZA MEDICA PRESTAZIONI Assistenza sanitaria alla persona Qualora l Associato in seguito ad infortunio o malattia, necessitasse valutare il proprio stato di salute, potrà contattare i medici della

Dettagli

Assistance «Avenue Corporate»

Assistance «Avenue Corporate» Condizioni generali Edizione 01.01.2016 Assistance «Avenue Corporate» 2 Condizioni generali Vaudoise Indice Introduzione 4 Introduzione...4 Regole da rispettare in caso di richiesta d'assistenza...4 A

Dettagli

Applicabilità Insidea.

Applicabilità Insidea. Inside Automotive Services Srl. La nostra società vanta un esperienza decennale nella gestione e nella organizzazione di prodotti per la protezione dell auto. La gamma di servizi ad alto valore aggiunto

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE POLIZZE ACI AZIENDA 2011 MODULI PER CONCESSIONARI VL1, VL2

CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE POLIZZE ACI AZIENDA 2011 MODULI PER CONCESSIONARI VL1, VL2 CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE POLIZZE ACI AZIENDA 2011 MODULI PER CONCESSIONARI VL1, VL2 Assistenza tecnica e sanitaria pag. 3 Tutela Legale (tessere associative emesse o rinnovate dal 1 aprile

Dettagli

Condizioni generali di Noleggio

Condizioni generali di Noleggio Condizioni generali di Noleggio 1. Oggetto del contratto Il Contratto ha per oggetto la fornitura del servizio di noleggio di articoli di puericultura e relativi accessori (di seguito Bene o Beni ) tra

Dettagli

SERVIZIO ASSISTENZA. 24 telefonando al seguente numero verde: Oppure dall estero al numero di Milano:

SERVIZIO ASSISTENZA. 24 telefonando al seguente numero verde: Oppure dall estero al numero di Milano: SERVIZIO ASSISTENZA ASSISTENZA AUTO La Società Carige Assicurazioni S.p.A. mette a disposizione del Contraente le garanzie di Assistenza di seguito indicate, gestite in termini operativi da MONDIAL ASISTANCE

Dettagli

SEZIONE E - ASSISTENZA STRADALE - CONDIZIONI PARTICOLARI

SEZIONE E - ASSISTENZA STRADALE - CONDIZIONI PARTICOLARI SEZIONE E - ASSISTENZA STRADALE - CONDIZIONI PARTICOLARI (Garanzia valida soltanto se espressamente richiamata in Polizza, dalla quale risulti in copertura anche la garanzia R.C.Auto; non sono assicurabili

Dettagli

Convenzione Casa dell Aviatore

Convenzione Casa dell Aviatore Convenzione Casa dell Aviatore Dicembre 2015 Solo per Lei, l'opzione Premium gratis per sei mesi! Associ la tessera Premium al Suo Telepass, per usufruire del soccorso meccanico gratuito h24 in autostrada

Dettagli

Ala Assicurazioni Spa Società del Gruppo assicurativo Sara. (Reg. ISVAP N 35 del 26 maggio 2010)

Ala Assicurazioni Spa Società del Gruppo assicurativo Sara. (Reg. ISVAP N 35 del 26 maggio 2010) CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER GLI EVENTI CONNESSI ALL ASSISTENZA AL VEICOLO, ALL ABITAZIONE, ALLA PERSONA e RIMBORSO SPESE MEDICHE ACI SISTEMA 2012 (Reg. ISVAP N 35

Dettagli

POLIZZA INTEGRATIVA PER IL RIMBORSO DELLE SPESE DI CURA per Malattia o Infortunio

POLIZZA INTEGRATIVA PER IL RIMBORSO DELLE SPESE DI CURA per Malattia o Infortunio FIPA Fondo Integrativo Previdenza Assistenza Complementari di Bordo. POLIZZA INTEGRATIVA PER IL RIMBORSO DELLE SPESE DI CURA per Malattia o Infortunio In caso di malattia/infortunio l Assistente di Volo

Dettagli

Benvenuto nel mondo ESmobility

Benvenuto nel mondo ESmobility Benvenuto nel mondo ESmobility Gentile Cliente, benvenuto alla guida di una vettura Attraverso la sottoscrizione del contratto di Noleggio a Lungo Termine, avrà a disposizione un veicolo con durata e chilometraggio

Dettagli

DOMANDA DI FINANZIAMENTO AI SENSI DELL ART. 3 LEGGE REGIONALE 6 DICEMBRE 1999 N. 23 PRESTITO SULL ONORE

DOMANDA DI FINANZIAMENTO AI SENSI DELL ART. 3 LEGGE REGIONALE 6 DICEMBRE 1999 N. 23 PRESTITO SULL ONORE Il richiedente deve compilare 3 copie della presente domanda: - la prima da consegnare allo STER per la protocollazione - la seconda da consegnare al Comune di residenza - la terza da tenere quale ricevuta

Dettagli

OPODO int Zero Gap 201012 pag. 1 di 6

OPODO int Zero Gap 201012 pag. 1 di 6 OPODO int Zero Gap 201012 pag. 1 di 6 Caratteristiche del prodotto OPODO e MONDIAL ASSISTANCE sono lieti di offrirvi una copertura assicurativa per il noleggio del veicolo prenotato sul sito web di OPODO.

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE POLIZZE ACI GOLD 2011

CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE POLIZZE ACI GOLD 2011 CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE POLIZZE ACI GOLD 2011 Assistenza tecnica e sanitaria pag. 3 Tutela Legale (tessere associative emesse o rinnovate dal 1 aprile 2011) pag. 23 (Reg. ISVAP N 35 del 26

Dettagli

CONVENZIONE ASSICURATIVA KASKO

CONVENZIONE ASSICURATIVA KASKO 2010/2011 CONVENZIONE ASSICURATIVA KASKO Infortuni Assicurativo Convenzione Kasko Arbitri ed Osservatori federali (2351/131/24475) Fipav Settore Assicurazioni 2010/2011 Pagina 1 di 8 SOMMARIO SOMMARIO...

Dettagli

postaprotezione riparti

postaprotezione riparti postaprotezione riparti Contratto di assicurazione assistenza Il presente Fascicolo Informativo contenente la Nota Informativa comprensiva di Glossario e le Condizioni di Assicurazione deve essere consegnato

Dettagli

COMUNE DI ITRI (Provincia di Latina)

COMUNE DI ITRI (Provincia di Latina) COMUNE DI ITRI (Provincia di Latina) REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE TRASFERTE E RIMBORSO SPESE VIAGGIO SOSTENUTE DAI DIPENDENTI (Regolamento a latere del Regolamento sull Ordinamento Uffici e Servizi)

Dettagli

POLIZZA INTEGRATIVA PER IL RIMBORSO DELLE SPESE DI CURA per Malattia o Infortunio

POLIZZA INTEGRATIVA PER IL RIMBORSO DELLE SPESE DI CURA per Malattia o Infortunio FIPA Fondo Integrativo Previdenza Assistenza Complementari di Bordo. POLIZZA INTEGRATIVA PER IL RIMBORSO DELLE SPESE DI CURA per Malattia o Infortunio In caso di malattia/infortunio l Assistente di Volo

Dettagli

Elenco pacchetti / servizi / prestazioni di assistenza

Elenco pacchetti / servizi / prestazioni di assistenza Estratto garanzie di assistenza per la copertura Assicurativa rivolta ai comuni inclusi nel progetto Piccoli Comuni con densità demografica inferiore ai 5.000 abitanti. Elenco pacchetti / servizi / prestazioni

Dettagli

LOGYCAR MOBILITY SERVICE. CONDIZIONI CHE REGOLANO I SERVIZI ASSISTENZA

LOGYCAR MOBILITY SERVICE. CONDIZIONI CHE REGOLANO I SERVIZI ASSISTENZA LOGYCAR MOBILITY SERVICE. CONDIZIONI CHE REGOLANO I SERVIZI ASSISTENZA 1. DEFINIZIONI Assistenza: l aiuto tempestivo, fornito al Cliente (come di seguito definito) che si trovi in difficoltà a seguito

Dettagli

Assistenza stradale CamperSereno

Assistenza stradale CamperSereno P PRODOTTO Assistenza stradale CamperSereno AXA Assicurazioni Luglio 2014 1 PREMESSA La gestione del servizio di assistenza di cui alle prestazioni previste dal contratto è stata da AXA affidata ad Inter

Dettagli

Regolamento sull organizzazione e funzionamento dell autoparco

Regolamento sull organizzazione e funzionamento dell autoparco COMUNE DI PISA Regolamento sull organizzazione e funzionamento dell autoparco (approvato con Deliberazione della G.C. n. 124 del 2009) Art. 1 - Principi generali e definizioni 1. Le presenti norme disciplinano

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI

CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI 1. OGGETTO DELL ASSICURAZIONE La Società si obbliga, fino alla concorrenza degli importi indicati nell allegata scheda e nei limiti ed alle condizioni

Dettagli

1. L Accordo Collettivo Nazionale per la disciplina dei rapporti con i medici di pediatria

1. L Accordo Collettivo Nazionale per la disciplina dei rapporti con i medici di pediatria POLIZZA a copertura del pregiudizio economico delle spese di sostituzione per i primi 30 giorni di MALATTIA / INFORTUNI per i medici pediatri di libera scelta. CONTRAENTE: FIMP (Federazione Italiana Medici

Dettagli

POLIZZA CONVENZIONE N. 82.0006586. Certificato n. Validità: dalle ore 24,00 del alle ore 24,00 del

POLIZZA CONVENZIONE N. 82.0006586. Certificato n. Validità: dalle ore 24,00 del alle ore 24,00 del POLIZZA CONVENZIONE N. 82.0006586 82.0006586 Certificato n. Validità: dalle ore 24,00 del alle ore 24,00 del ASSICURATO Cognome e Nome Codice Fiscale Indirizzo Cap Città Prov. Ragione sociale Agli effetti

Dettagli

GARANZIE RELATIVE AL PARCO AUTOMEZZI COSMO S.p.A. CAPITOLATO 2

GARANZIE RELATIVE AL PARCO AUTOMEZZI COSMO S.p.A. CAPITOLATO 2 GARANZIE RELATIVE AL PARCO AUTOMEZZI COSMO S.p.A. CAPITOLATO 2 Capitolato di assicurazione C.V.T. per la copertura dei rischi Incendio; Furto; Eventi Naturali; Eventi Sociopolitici; Ricorso Terzi; Cristalli;

Dettagli

PROVINCIA DI LECCE. Regolamento per l uso degli automezzi

PROVINCIA DI LECCE. Regolamento per l uso degli automezzi PROVINCIA DI LECCE Regolamento per l uso degli automezzi Art. 1 Oggetto 1. Il presente regolamento disciplina l uso e la gestione degli autoveicoli a disposizione della Provincia di Lecce. Art. 2 Parco

Dettagli

postaprotezione riparti più

postaprotezione riparti più postaprotezione riparti più Contratto di assicurazione assistenza Il presente Fascicolo Informativo contenente la Nota Informativa comprensiva di Glossario e le Condizioni di Assicurazione deve essere

Dettagli

BLOCK NOTES POLIZZA KASKO INSURANCE SUPPLEMENTO INFORMATIVO DI FABI UNINFORM PER GLI ISCRITTI FABI. Aprile 2010

BLOCK NOTES POLIZZA KASKO INSURANCE SUPPLEMENTO INFORMATIVO DI FABI UNINFORM PER GLI ISCRITTI FABI. Aprile 2010 BLOCK NOTES SUPPLEMENTO INFORMATIVO DI FABI UNINFORM PER GLI ISCRITTI FABI 2 POLIZZA KASKO INSURANCE Aprile 2010 Indice 01. Premessa Pag. 2 02. Cos è la polizza casco Pag. 2 03. La polizza Kasko aziendale

Dettagli

DISCIPLINARE PER L'USO DELL'AUTOMEZZO PERSONALE O DELL AUTO DI SERVIZIO PER RAGIONI DI LAVORO

DISCIPLINARE PER L'USO DELL'AUTOMEZZO PERSONALE O DELL AUTO DI SERVIZIO PER RAGIONI DI LAVORO MAGNIFICA COMUNITA DEGLI ALTIPIANI CIMBRI e-mail: segreteria@comunita.altipianicimbri.tn.it pec: comunita@pec.comunita.altipianicimbri.tn.it Fraz. Gionghi n. 107-38046 LAVARONE - C.F. 96085530226 P.IVA

Dettagli

SEGEN SpA REGOLAMENTO AUTOMEZZI AZIENDALI. (deliberazione del CdA n. 29 del 28/06/2013)

SEGEN SpA REGOLAMENTO AUTOMEZZI AZIENDALI. (deliberazione del CdA n. 29 del 28/06/2013) SEGEN SpA REGOLAMENTO AUTOMEZZI AZIENDALI (deliberazione del CdA n. 29 del 28/06/2013) INDICE Art. 1 Oggetto Art. 2 Fabbisogno Art. 3 Acquisto o noleggio automezzi Art. 4 Adempimenti conseguenti all acquisto

Dettagli

COMUNICAZIONE DI APERTURA FILIALI, SUCCURSALI E ALTRI PUNTI VENDITA DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Legge regionale 30 marzo 1988, n. 15 e s.m.i..

COMUNICAZIONE DI APERTURA FILIALI, SUCCURSALI E ALTRI PUNTI VENDITA DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Legge regionale 30 marzo 1988, n. 15 e s.m.i.. Allegato C alla determinazione n. 286 del 15 marzo 2010 COMUNICAZIONE DI APERTURA FILIALI, SUCCURSALI E ALTRI PUNTI VENDITA DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Legge regionale 30 marzo 1988, n. 15 e s.m.i..)

Dettagli

RIPLY CARE Polizza Multirischi Viaggi

RIPLY CARE Polizza Multirischi Viaggi RIPLY CARE Polizza Multirischi Viaggi La polizza Riply Care è valida: - per viaggi effettuati a scopo turistico, di studio o d affari; - per viaggi di durata massima pari a 100 (cento) giorni; - dalle

Dettagli

SUORE FRANCESCANE ELISABETTINE LE ASSICURAZIONI. Padova 1-41. 4 luglio 09

SUORE FRANCESCANE ELISABETTINE LE ASSICURAZIONI. Padova 1-41. 4 luglio 09 SUORE FRANCESCANE ELISABETTINE LE ASSICURAZIONI Padova 1-41 4 luglio 09 LE NOSTRE POLIZZE ASSICURATIVE Sono gestite da Janua B. & A. Broker S.p.A. AXA Convezione pronta diaria LE POLIZZE gestite da Janua

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA SETTORE CARROZZERIE

PROTOCOLLO D INTESA SETTORE CARROZZERIE PROTOCOLLO D INTESA SETTORE CARROZZERIE Le associazioni di categoria CNA VALLE D AOSTA, CONFARTIGIANATO VALLE D AOSTA, ASSOCIAZIONE ARTIGIANI VALLE D AOSTA e le seguenti associazioni dei consumatori della

Dettagli

INFORMATIVA GENERICA AI SENSI DELL ART. 13 DEL D. LGS. N. 196/2003. La Farmacia Parere è il titolare del trattamento dei Suoi dati personali.

INFORMATIVA GENERICA AI SENSI DELL ART. 13 DEL D. LGS. N. 196/2003. La Farmacia Parere è il titolare del trattamento dei Suoi dati personali. INFORMATIVA GENERICA AI SENSI DELL ART. 13 DEL D. LGS. N. 196/2003. Gentile cliente, la Farmacia Parere del Dr. Arnaldo Parere sita in Via Roma n. 42, Alba Adriatica (TE), avvisa che presso suoi locali

Dettagli

AUSILIARI DELLA VIABILITA

AUSILIARI DELLA VIABILITA AUSILIARI DELLA VIABILITA IL FURGONE FOGLIO CONDIZIONI Allegato C 1 FOGLIO CONDIZIONI PER LA FORNITURA A NOLEGGIO DI FURGONI PER AUSILIARI DELLA VIABILITÀ Art. 1 Descrizione del servizio di noleggio Il

Dettagli

Comune di Legnaro Provincia di Padova

Comune di Legnaro Provincia di Padova Comune di Legnaro Provincia di Padova REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE TRASFERTE E RIMBORSO SPESE VIAGGIO SOSTENUTE DAI DIPENDENTI (Regolamento a latere del Regolamento sull Ordinamento Uffici e Servizi)

Dettagli

INTER PARTNER ASSISTANCE S.A. Compagnia di assicurazioni e riassicurazioni - Rappresentanza generale per l Italia -

INTER PARTNER ASSISTANCE S.A. Compagnia di assicurazioni e riassicurazioni - Rappresentanza generale per l Italia - INTER PARTNER ASSISTANCE S.A. Compagnia di assicurazioni e riassicurazioni - Rappresentanza generale per l Italia - Polizza di Assistenza sanitaria Riservata agli iscritti a CASAGIT Cassa Autonoma di Assistenza

Dettagli

INFORMATIVA ALA ASSICURAZIONI Spa. POLIZZA ASSISTENZA ALLA PERSONA FINECOBANK Spa

INFORMATIVA ALA ASSICURAZIONI Spa. POLIZZA ASSISTENZA ALLA PERSONA FINECOBANK Spa INFORMATIVA ALA ASSICURAZIONI Spa POLIZZA ASSISTENZA ALLA PERSONA FINECOBANK Spa (n 2002/388380) SONO COPERTE DA POLIZZA DI ASSICURAZIONE, STIPULATA CON ALA ASSICURAZIONI SPA, LE PRESTAZIONI DI SEGUITO

Dettagli

Condizioni generali Edizione 01.01.2013. Assistance Avenue

Condizioni generali Edizione 01.01.2013. Assistance Avenue Condizioni generali Edizione 01.01.2013 Assistance Avenue Le presenti condizioni generali definiscono le prestazioni d'assistenza garantite e fornite da EUROP ASSISTANCE (Svizzera) SA e assicurate dalla

Dettagli

REGOLAMENTO Dl ASSOCIAZIONE ALL AUTOMOBILE CLUB D ITALIA

REGOLAMENTO Dl ASSOCIAZIONE ALL AUTOMOBILE CLUB D ITALIA REGOLAMENTO Dl ASSOCIAZIONE ALL AUTOMOBILE CLUB D ITALIA (valido per le Carte ACI Azienda emesse e rinnovate a decorrere dal 1 gennaio 2005) MODULO VLC Auto, Moto e Camper di massa complessiva fino a 3.500

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE MISSIONI DEL PERSONALE CAMERALE

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE MISSIONI DEL PERSONALE CAMERALE REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE MISSIONI DEL PERSONALE CAMERALE Ad delibera n. 59 dd. 16.04.2012 ART. 1 OGGETTO DEL REGOLAMENTO 1. Il presente regolamento disciplina la gestione delle missioni e del

Dettagli