#$%&' ()* +&' ()** &' ()*& !!"#$%& "'()#%*++&&*,#-#*'%."'/0

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "#$%&' ()* +&' ()** &' ()*& !!"#$%& "'()#%*++&&*,#-#*'%."'/0"

Transcript

1 !,$!#$%& "'()#%*++&&*,##*'%."'/0 &*#1#2*%&#3#%&# #&*'#*%#456*44 #&*#* #%'7%%*# *&&5*'$%&8'*4 #&9$%$44%" 14%& #%!& '"*!%" *"#&*& (&*'#%#4& "'*#54&#+#*1'*, $*+# %#%$*&#*"# %#'#*+# % 8 #$) $ ) : '74/. % 1!#$%& "' () 14&#7# 4*;5*'#,#*#%, +*"'* ;5*' *)) #$) *$ 8 +,* 7*%#++*!%&# 45' &$* % 7*%" 4544 "# 1566'#, ) % "#'#!' "' 1#2 14&#7# 4 7*%#++*+# %# +,, * "#41 %"# 5%, % #$ 4'+# %*&##% 6*4*',$.# /*' % ' )%# ' 0/% 1 2$)% '* 2$)%3*%% *'#++*& %5$ 4# 1'*, $*+# %"#,;5%&*&#"*$#7'#*#*1,44# %#4&# %5%'!*& '#!' "#4 ""#4,*+# % % #$) * 3) 2 $*%3 "*7'# $$ %, 5$ 4# 4# 4 % #% '& 4&*&# )) %/% * %#

2 !,$ Perché la Mediazione civile La congestione del contenzioso civile ha fatto nascere l'esigenza di ricercare e sviluppare un nuovo modello di gestione del sistema A.D.R. con la conseguente richiesta di una forte specializzazione nel settore. Già la L. 5/2003 aveva rappresentato un importante provvedimento, cui hanno fatto seguito i Decreti Ministeriali di attuazione D.M. 222/2004 e D.D. 24/07/2006, con la previsione di istituire, presso il Ministero della Giustizia, i cd. Enti di Conciliazione, ossia strutture selezionate che fungano da luogo per tentare di dirimere le controversie. La L. 69/2009 ha accresciuto l importanza ed il ruolo della conciliazione, con previsione, tra le altre, di una delega in materia di mediazione finalizzata alla conciliazione delle controversie civili e commerciali, che ha trovato seguito nel D.Lgs. 4 marzo 2010 n. 28 e nel nuovo decreto ministeriale attuativo. Tale provvedimento che nasce e si sviluppa sul modello dell esperienza della conciliazione societaria, prevede che la conciliazione diventi condizione di procedibilità per numerose materie e che vengano istituite presso gli ordini professionali camere di conciliazione per esperire i tentativi di conciliazione previsti dalla mediazione civile, spostando così in modo significativo il polo della giustizia civile. Per poter conciliare le controversie presso gli Enti di Conciliazione, la legge dispone l accesso solo a coloro che hanno frequentato un apposito corso finalizzato a formare l aspirante Conciliatore in materia di Mediazione Civile di cui al D.Lgs. 28/2010 e seguenti disposizioni normative. Destinatari Laureati o Iscritti ad Ordini e Collegi Professionali. Numero limitato di partecipanti Per disposizione legislativa la classe non potrà essere formata da più di 30 allievi. Titolo conferito e attestato di partecipazione Al termine del corso, a tutti coloro che avranno frequentato l intero percorso formativo e superato la prova di valutazione finale, verrà rilasciato un attestato di partecipazione con il titolo di Mediatore civile professionista che ha valore di legge. Tale attestato, unitamente ai requisiti previsti per legge, consente di richiedere l iscrizione presso gli organismi di conciliazione. PROGRAMMA CORSO PER MEDIATORE CIVILE PROFESSIONISTA Il Corso ha la durata di 50 ore ed è rivolto a coloro che non siano già in possesso dell attestato di Conciliatore ex D.M. 222/2004. La Giustizia Civile Alternativa Le problematiche della giustizia civile italiana: dati socio statistici Definizione di A.D.R. Le tipologie di A.D.R. Rapporto tra sistemi ADR e giustizia civile ordinaria Esperienze ed esempi di giustizia civile alternativa Normativa nazionale, comunitaria ed internazionale in materia di mediazione e conciliazione Normativa nazionale: Fonti ed evoluzione del sistema normativo Il Codice di procedura Civile e riforma del processo Legge di riforma delle società e la conciliazione Societaria La Mediazione Civile

3 !,$ Normativa Comunitaria Elementi introduttivi Convenzioni, Regolamenti, Direttive Normativa Internazionale Elementi introduttivi Convenzione ICSID 1965 Modello UNCITRAL 2002 Metodologia delle procedure facilitative ed aggiudicative di negoziazione e di mediazione e relative tecniche di gestione del conflitto e di interazione comunicativa, anche con riferimento alla mediazione demandata dal giudice Definizioni di tecniche di conciliazione e mediazione Procedure aggiudicative e facilitative a confronto La gestione del conflitto Forma, contenuto ed effetti della domanda di mediazione Rapporti tra processo e mediazione La mediazione demandata dal giudice Le risultanze della procedura di mediazione Efficacia ed operatività delle clausole contrattuali di mediazione e conciliazione Esempi di clausole contrattuali nei vari tipi di controversie Valenza delle clausole contrattuali Efficacia ed operatività delle clausole contrattuali Compiti e responsabilità del mediatore Il mediatore/conciliatore in generale Differenza tra mediatore, conciliatore ed arbitro Il mediatore alla luce del dettato legislativo vigente I compiti ed il ruolo del mediatore Le responsabilità per l operato del mediatore Profili penalistici della responsabilità del mediatore Valutazione finale Valutazione sulle tematiche svolte nella sezione teorica e pratica Metodologia didattica Le lezioni alternano momenti di analisi della normativa, esercitazioni scritte (mediante lo svolgimento di temi e test a risposta multipla con verifica) e simulazioni di rito conciliativo con casi tipo da sviluppare in aula con i partecipanti per la risoluzione efficace di situazioni di conflittualità, anche mediante il dialogo diretto con il docente. Corpo docente Il corso sarà tenuto elusivamente da docenti accreditati dal Ministero della Giustizia

4 !,$ ! "#$ %&'( )$$ **+, *$ ). / & &* 0))!! *& #% 77# *'*6#* %#'#*& 1,44# %#4&*144 '**$*"# $$# "# 77# *'*6#* #5#4&*41& #% %#'#*+# % %4#7'##5#"# "# +*$*&* %&#% 4#1,44# %*'#144 *'*6#*144 *'&#%&#1566'## !"7"" 6&8"7""% /,!9*%$+) 6:;"7"".,*,%##<9+'. $%, = $),>? ,2 +7!7;"0:<<A!B&; <"*&# 66'#7*& # % $<=============================== $<========================================== $5%"*&*"#%*4#&*<================================================================== 4#"%+*<=============================================================================== <=====================================,44# %<>==================================== #& ' "#4&5"# <>==================================== '>========================='5'*<===============================*:>============== $*#'<>================================================================================= 4#&& "#% '7# 7#4& "#================="#====== %#'%?======*%% ====== *7# %4 #*'<>========================================================================= %"##++ <==========================<>===========#&&9<>======================!<>=== *& <>==================== "#'#%&14 A>========================

5 !,$ B#4#+# %*' 4 87 '*&*"*'475%&# %"#+# %#7%*'#"#!%"#&*! 3 33 ' 4 8 7*%#++*&, %#& "*4&#&5& " 6#&*'4*4%&"#, $*+# %*"#&*& 144 #' #%#4& "'*#54&#+#*#% '*6 *+# % %C '&4D'5E&*'#*'8'B5%# 41 %4*6#'"#$ "# "#&$1#"# 7*%#++*+# %4! '7#$%& "' 4 *54"#, +*$*77# $ &#!# 7*%#++*&#!# 4""*&" %&#"' 4 1 &*%% 456#!*#*+# %#34**%% $5%#*&*#1*&#1*%&# %'* $*44#$*&$14&#!#&9 ; ' 1*&#1*%&*!9"##&& * 4 4&#&5#* 4F 5%G*'&* 14 %* 4'54#!*$%& 1#$*"'B#%#+# "' 4 $"#*%& $5%#*+# %*""*,*4#1!%#*C '&4D'5E&*'#*'%& #'7# % '*! *&#! 1"%&*'*"*&*"##%#+# "' 4!#*,*:*'%5$ 0. $*#'>, $*+# %#14 *HEI##& %#%"#*+# %"'% $#%*&#! "'1*&#1*%&4 4&#&5&#!!%&5*'#*44%+"'1*&#1*%&"5*%&' 4! '7#$%& "' 4 % %"**%% "##&& *'*4&#&5+# %"'*;5 &*"#1*&#1*+# %!4*&*%F*'* 4 4&#&5+# %"'1*&#1*%& < C0 3 '1*&#1*%&4*9&%5& *#,#%#"'B#4#+# %*1!%& % % '&.7# %#" 1 '* $1#'*+# %'B#%!# "'"'14%& %&*&& *'1*7*$%& #%&7*'"'*;5 &*"##4#+# %#%!#*%" %&4&5*'$%&*C '&4D'5E&*'#*'*#45#%"#*&#*1#&##'&#& ' "#1*7*$%& #%*4 "#*447% 1#*"'* %&*6#'6*%*#*#%*4 "#6 %#,# '1*7*$%& 15J44,&&5*& 4 %" 5%*"'475%&#$ "*'#&9> * # *447% # '*#%&4&*& *C '&4D'5E&*'#*' B*447% "!44#%!#*& *C '&4D'5E&*'#*'K%& #+# %*'#'*%,# #K&*"*( *'*++ %'*'&&** $1*7%*& #*L 4 "#*& #!#'/ M 4"14'&* "#"#,*&&5*+# %'B#%&4&*&*#,*&&5*"#'% $"'1*&#1*%&N # *,*! "#C '&4D'5E&*'#*'45'/(((O*%* 1 '* $$# L 4 "#*& #!#'/ M4"14'&* "#"#,*&&5*+# %'B#%&4&*&*#,*&&5*"#'% @(A#4* %=================4*"%+*========================#%&4&*&**========================== *,*&&5*!#%$44*"*C '&4D'5E&*'#*' ( Q*&&#65#&**'1*&#1*%&'*,* '&9"#""*'14%& %&*&& $"#*%& $5%#*+# %"*,*4# 1!%#* C '&4 D'5E &*'#* '* 0.A 1 4&* '&& $*+# %#14 *HEI##&A%& % % '&(/7# %#1#$*"'*"*&*"##%#+# "'B#%#+#*&#!*5##' 1*&#1*%&4#8#4#&& 4&*%" #%&4 3#'1*&#1*%& '&&*'&$#%1"9 7%#"##&& *" &&%'*4&#&5+# %*%31*+#*'"'B#$1 & *1#&*'"'*;5 &*"B#4#+# %!%&5*'$%&!4*&* % '&*'1*&#1*%&3*7#4*#%;5*'#&9"# %45$*& *#4%4#"'B*&.'&&**A"''74"' "#"' %45$ MA8*&&#65#&*'*,* '&9"#""*'14%& %&*&& %& #'&$#%"# "##7# %#'*! *&#!#"*'*4 && 4#+# %"'14%& %&*&& %'B#%!# "#5%* $5%#*+# 0.A 1 4&*'&& $*+# %#14 *HEI##&A ##4!*'*,* '&9"#*%%5'*' 4! '7#$%& "' 4 1!#4& #%*'%"*# ;5*' *% %4# *77#5%744#'%5$ $#%#$ "#1*&#1*%&#1!#4& 1' 4! '7#$%& "##*45% 4 %&*'*4 ' ;5 &!4*&*'B*&& "'B#4#+# %1 &*%% *4'&*"'1*&#1*%&44#%&7*'$%&4&#&5#& 445&#'#++*&144 '*5 '*"# $*+# %14 **#,#%#"'*1*&#1*+# %*"*'&#%#+#*&#! :03 3? 0 5&&' %&!4#"#!*%&#"*'14%& %&*&& 4**%% #4 '&$"#*%&*6#&*& 4 %" #' 7 '*$%& "'**$*6#&*'*+# %*'%&%*+# %*'"##'*% '#65%*'6#&*'4*9 $1 4& "*5% '7# "#&*6#&#"5"#;5*'#% $#%*&# 7%5% "*#*45%*1*&"#'&+ %,5%+# %#"#14#"%&"# $5%* " "*#"5*6#&#7#9% $#%*&# #%$*%*%+*"#* " "*'* *$*6#&*''#& *6#&*'4*9 66'#7*& #*$%&1"5& "*5%&%&*&#! "# %#'#*+# %

6 !,$ & 3 03 "*&#14 %*'#* '&#$"#*%&'*4 && 4#+# %"'14%& %&*&& 4**%% 7#4&*&#45"*&*6*4 '&& %##"#1 1#&9"#C '&4D'5E&*'#*' %4"'7*'#%44*7 #'*%,# #&*"*(*'*++ " 6#&*'*4 %4"'7*'#* *,*' A3%4**%% *5& % $#&#& '*#41 %4*6#'#1#'&*&&*$%& "*&#14 %*'#4**%% %&*$6# 5&#'#++*&#%'#41&& "#1#%#1#"#1 &+# %"#"*&#14 %*'#4&*6#'#&#"*'74%()."*'*'& % $!#7%&##%$*&#*15'#*#,#%*'#&9"'&*&&*$%& "#"*&#14 %*'#4 % 1#%#1*'$%&;5' "#>*A, %##4!#+# %&*&&5*'$%&1!#4&#*#,#%#"' 4! '7#$%& "' 4 6A, %#'#%, $*+# %# #%!#* $5%#*+# %#'*&#!*' 4 NA#4*'#*"*5& #"#!%&5*'##'#&#4 ' #%*4 "#41#,#3 #3#4&1 %& "'*5& #&9 $1&%&#N"A, %##"*&#*'#%#4& "'*#54&#+#**#,#%#"'#'*4# "'"#1' $*'&#& '*"#"*&#1 &9*"*#1 1#"*&##%;5*'4#*4#$ $%& "4#&*#"##&&#"#5# *'B*&"'74%().%# %, %&#"##*45% "#&#& '*#"'&*&&*$%& $"#*%& $5%#*+# % 4#&&*"*#%!#*4##41&&#!*$%&*>C '&4D'5E&*'#*'44*7 #'*%,# #&*"*(*'*++ *K4&#&5& " 6#&*'*4#* *,*' A,*: ))/ %4%&*3C '&4D'5E&*'#*'5&#'#++##5 #*1#&#*%3&', %##&',*:"#1 4&* '&& %#**',#%"##%!#* $5%#*+# %#"#%, $*+# %#"#**&&1566'##&*# '*&#!*1 " &&#" #%#+#*&#!1 1#? #4%4#17'#,&&#"7'#*&# '#(.((.#'*&#1*%&*&&**" 7%#,&& "#'77' '*54 '"' %"#+# %#7%*'#"# %&*&& %4! '7#$%& "' 4 L 4&#&5+# % *44%+"' L##&& "# 44 L%%5'*$%& L'*54 '* $1 $#44 #*M *&*========#$*============================ 2 3 #,#%#"'*1*&#1*+# %*' 4 "' %475%&4*$"#!*'5&*+# %"#3#* "#*!#;5#4#&# #3#4&#*&*',#%"*'*% $*&#!*!#7%& *&*========#$*============================

Mediatore civile professionista

Mediatore civile professionista Corso di alta formazione per Mediatore civile professionista Le lezioni si terranno presso: Associazione Conciliatori del Veneto Via A. Nobel, 4 333020 Noventa di Piave (VE) Quote di partecipazione: -

Dettagli

corso di formazione per MEDIATORE PROFESSIONISTA ex D.Lgs. 28/2010 e D.M. 180/2010

corso di formazione per MEDIATORE PROFESSIONISTA ex D.Lgs. 28/2010 e D.M. 180/2010 ENTE DI FORMAZIONE ex D.M. 222/2004 e DECRETO DIRIGENZIALE 24/07/2006, ACCREDITATO AL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA DIREZIONE GENERALE DELLA GIUSTIZIA CIVILE. Provvedimento del 15/05/2009 e ss. modifiche.

Dettagli

PROGRAMMA. 22 novembre 2013 0re 12.30-20: Avv. FEDERICA PANICCIA Avv. YLLI PACE

PROGRAMMA. 22 novembre 2013 0re 12.30-20: Avv. FEDERICA PANICCIA Avv. YLLI PACE IMMEDIATA ADR Ente accreditato dal Ministero della Giustizia con provvedimento del 27 gennaio 2010 del Direttore Generale Dipartimento Affari Giustizia Civile, a tenere i corsi di formazione dei conciliatori

Dettagli

CORSO MEDIAZIONE Bologna - Hotel Cosmopolitan, Febbraio/Aprile 2011 Via del Commercio Associato, 9

CORSO MEDIAZIONE Bologna - Hotel Cosmopolitan, Febbraio/Aprile 2011 Via del Commercio Associato, 9 CORSO MEDIAZIONE Bologna - Hotel Cosmopolitan, Febbraio/Aprile 2011 Via del Commercio Associato, 9 CORSO DI FORMAZIONE PER MEDIATORI (AI SENSI DELL ART. 18, COMMA 2, LETTERA F, DEL D.M. 180 OTTOBRE 2010)

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE PER MEDIATORI

CORSO DI FORMAZIONE PER MEDIATORI Accreditato dall Ordine degli Avvocati di Venezia CORSO DI FORMAZIONE PER MEDIATORI 14, 18, 22, 29 maggio 5 e 12 giugno 2012 Sede: Camera di Commercio Venezia Zattere, Dorsoduro 1401 Destinatari Il Corso

Dettagli

Corso base per mediatori professionisti Finalità del corso e Note: Crediti formativi riconosciuti dal CNG GL: dice:

Corso base per mediatori professionisti Finalità del corso e Note: Crediti formativi riconosciuti dal CNG GL: dice: CORSO BASE PER MEDIATORI PROFESSIONISTI Corso base per mediatori professionisti Finalità del corso e Note: Il presente percorso formativo si sviluppa in 7 giornate, per un numero di ore complessive pari

Dettagli

Docente. Tutor. Svolto ai sensi dell Art. 18 Comma 2 Lettera f) del D.M. 180/2010, attuativo del D.Lgs. 28/2010. ADR Concilmed

Docente. Tutor. Svolto ai sensi dell Art. 18 Comma 2 Lettera f) del D.M. 180/2010, attuativo del D.Lgs. 28/2010. ADR Concilmed Nuovissimo Corso di Alta Formazione per Mediatori Professionisti Accreditato dal Ministero della Giustizia ADR Concilmed è iscritta al n. 16 del Registro degli Organismi di Mediazione Svolto ai sensi dell

Dettagli

IL MEDIATORE CIVILE E COMMERCIALE (D.lgs. 04/03/2010, n. 28 e D.M. 18/10/2010, n. 180)

IL MEDIATORE CIVILE E COMMERCIALE (D.lgs. 04/03/2010, n. 28 e D.M. 18/10/2010, n. 180) IL MEDIATORE CIVILE E COMMERCIALE (D.lgs. 04/03/2010, n. 28 e D.M. 18/10/2010, n. 180) il decreto legislativo 4 marzo 2010, n.28 (pubblicato nella G.U. n.53 del 5 marzo 2010) e il successivo decreto ministeriale

Dettagli

Programma standard del Corso di Mediatore (corso di 50 ore, 7 moduli formativi, sei giornate di 8 ore e una giornata di 5 ore)

Programma standard del Corso di Mediatore (corso di 50 ore, 7 moduli formativi, sei giornate di 8 ore e una giornata di 5 ore) Programma standard del Corso di Mediatore (corso di 50 ore, 7 moduli formativi, sei giornate di 8 ore e una giornata di 5 ore) MODULI FORMATIVI DEL CORSO : 1. Il fenomeno dell ADR e le normative comunitarie

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE PER MEDIATORI IN MATERIA CIVILE E COMMERCIALE (art. 18, lett. f) DM n. 180/2010) PROGRAMMA

CORSO DI FORMAZIONE PER MEDIATORI IN MATERIA CIVILE E COMMERCIALE (art. 18, lett. f) DM n. 180/2010) PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE PER MEDIATORI IN MATERIA CIVILE E COMMERCIALE (art. 18, lett. f) DM n. 180/2010) PROGRAMMA Docenti: Prof. Oreste Calliano Prof. Francesco Sbordone Prof. Pierfrancesco Bartolomucci Avv.

Dettagli

Ente di formazione dei mediatori dell Università degli Studi di Camerino (n. 38 Elenco Ministero Giustizia) UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAMERINO

Ente di formazione dei mediatori dell Università degli Studi di Camerino (n. 38 Elenco Ministero Giustizia) UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAMERINO Ente di formazione dei mediatori dell Università degli Studi di Camerino (n. 38 Elenco Ministero Giustizia) UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAMERINO CORSO PER MEDIATORI Destinatari: Professionisti, neolaureati

Dettagli

FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA. CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA Cl.LMG/01

FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA. CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA Cl.LMG/01 FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA Cl.LMG/01 Obiettivi formativi: Insegnamento di DIRITTO DELLA MEDIAZIONE SSD. CFU 5 - A.A. 2014-2015 Docente: Prof. Avv. Elisabetta

Dettagli

Corso di formazione integrativo per MEDIATORE PROFESSIONISTA ex D.Lgs. 28/2010 e D.M. 180/2010

Corso di formazione integrativo per MEDIATORE PROFESSIONISTA ex D.Lgs. 28/2010 e D.M. 180/2010 ENTE DI FORMAZIONE ex D.M. 222/2004 e DECRETO DIRIGENZIALE 24/07/2006, ACCREDITATO AL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA DIREZIONE GENERALE DELLA GIUSTIZIA CIVILE. provvedimento del 15/05/2009 e ss. modifiche.

Dettagli

1 /121. D.D.G. n. 560 del 20 maggio 2009 - Allegato B

1 /121. D.D.G. n. 560 del 20 maggio 2009 - Allegato B !"#$$% "&$'! &!)*+!', '20!"' '#*!//! & *!"'2"&3& /'$$&'% % 7 9 :! #*% '#*!//!!!11"';'*1&! #*% '%"2'%!!11"';'*1& "!0& &!1&0% 7 &,!;%"&1%"! 7 &*1"%2'&;%) % #;'& &;;%0;'&1%"!

Dettagli

della Provincia di E- Mail: segreteria@peritiindustriali.sa.it e-mail: segreteria@ordineingsa.it Codice fiscale 80021910650

della Provincia di E- Mail: segreteria@peritiindustriali.sa.it e-mail: segreteria@ordineingsa.it Codice fiscale 80021910650 "#$ %$"$%$$ "&'%$(#$$ ("$$ )%& $'$('%("(# " #($*$+%$'%&$*("##("$ ( $("#$$ $" $'%("(#$, (#$($ "$)$'$(%"($ "$%$#$*$ %$$, $ *$('#&'$*((#$$ %$"($%$$$ "&'%$(#$ $ "$%$ ( $ (*(#,$'%$$($%#($*$(#-$%)''$ (#$$ %

Dettagli

ESPERTO MEDIATORE FAMILIARE Il Corso risponde agli standard del Forum Europeo di Formazione e Ricerca in Mediazione familiare

ESPERTO MEDIATORE FAMILIARE Il Corso risponde agli standard del Forum Europeo di Formazione e Ricerca in Mediazione familiare ESPERTO MEDIATORE FAMILIARE Il Corso risponde agli standard del Forum Europeo di Formazione e Ricerca in Mediazione familiare ACCREDITATO DAL CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE ORDINE DEGLI AVVOCATI DI LECCE

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE PER CONCILIATORI CON SPECIALIZZAZIONE IN DIRITTO SOCIETARIO ORGANIZZATO IN COLLABORAZIONE CON Milano PerCorsi s.r.l.

CORSO DI FORMAZIONE PER CONCILIATORI CON SPECIALIZZAZIONE IN DIRITTO SOCIETARIO ORGANIZZATO IN COLLABORAZIONE CON Milano PerCorsi s.r.l. CORSO DI FORMAZIONE PER CONCILIATORI CON SPECIALIZZAZIONE IN DIRITTO SOCIETARIO ORGANIZZATO IN COLLABORAZIONE CON Milano PerCorsi s.r.l. La frequenza del corso consente l acquisizione delle conoscenze

Dettagli

Corso di Formazione per Mediatore civile e commerciale Dlgs 28/2010 e del DM 180/2010

Corso di Formazione per Mediatore civile e commerciale Dlgs 28/2010 e del DM 180/2010 Federazione Lavoratori Pubblici e Funzioni Pubbliche Dipartimento Formazione Universitaria 00187 ROMA Via Piave 61 sito internet: www.flp.it Email: flp@flp.it tel. 06/42000358 06/42010899 fax. 06/42010628

Dettagli

18 ORE Torino, 27-28 Febbraio 2014 09,00-19,00

18 ORE Torino, 27-28 Febbraio 2014 09,00-19,00 Ente di formazione iscritto al n.ro 90 dell elenco tenuto presso il Ministero della Giustizia CORSO DI TECNICHE DI NEGOZIAZIONE PER LA RISOLUZIONE EFFICACE DEI CONFLITTI 18 ORE Torino, 27-28 Febbraio 2014

Dettagli

ASSOCIAZIONE EQUILIBRIO & R.C.

ASSOCIAZIONE EQUILIBRIO & R.C. 2015 ASSOCIAZIONE EQUILIBRIO & R.C. ASSOCIAZIONE EQUILIBRIO & R.C. Corso di aggiornamento per mediatori: Tecniche di negoziazione a confronto per una gestione strategica dei conflitti (9 ore) (ex art.

Dettagli

Allegato II. La durata ed i contenuti della formazione sono da considerarsi minimi. 3. Soggetti formatori e sistema di accreditamento

Allegato II. La durata ed i contenuti della formazione sono da considerarsi minimi. 3. Soggetti formatori e sistema di accreditamento Allegato II Schema di corsi di formazione per preposti e lavoratori, addetti alle attività di pianificazione, controllo e apposizione della segnaletica stradale destinata alle attività lavorative che si

Dettagli

PROGETTO DI RICERCA. Titolo: LO STUDIO DI UNA GOVERNANCE PER L ATTUAZIONE DI PROTOCOLLI DI AZIONE IN

PROGETTO DI RICERCA. Titolo: LO STUDIO DI UNA GOVERNANCE PER L ATTUAZIONE DI PROTOCOLLI DI AZIONE IN PROGETTO DI RICERCA Titolo: LO STUDIO DI UNA GOVERNANCE PER L ATTUAZIONE DI PROTOCOLLI DI AZIONE IN MATERIA DI MEDIAZIONE. Ambito: Mediazione civile e commerciale delle controversie. Proponenti: Prof.

Dettagli

!!! " " !!!"'!(' " )!* *

!!!   !!!'!('  )!* * !!! " " #$%&'%!!!"'!' " Stato di salute: X patologie attuali X patologie pregresse X terapie in corso X relativi ai familiari dell'interessato Altre operazioni pertinenti e non eccedenti rispetto alla

Dettagli

Ordinamento e Formazione degli Istruttori Istituzionali UITS. Unione Italiana Tiro a Segno

Ordinamento e Formazione degli Istruttori Istituzionali UITS. Unione Italiana Tiro a Segno Ordinamento e Formazione degli Istruttori Istituzionali UITS Unione Italiana Tiro a Segno Ottobre 2010 ART. 1 ORDINAMENTO Gli Istruttori dell attività Istituzionale vengono distinti secondo le seguenti

Dettagli

Ente di formazione iscritto al n.ro 90 dell elenco tenuto presso il Ministero della Giustizia CORSO DI FORMAZIONE PER AVVOCATO MEDIATORE

Ente di formazione iscritto al n.ro 90 dell elenco tenuto presso il Ministero della Giustizia CORSO DI FORMAZIONE PER AVVOCATO MEDIATORE Ente di formazione iscritto al n.ro 90 dell elenco tenuto presso il Ministero della Giustizia CORSO DI FORMAZIONE PER AVVOCATO MEDIATORE E prevista la partecipazione a due procedure di mediazione presso

Dettagli

ESPERTO MEDIATORE FAMILIARE 240 ORE. Il Corso risponde agli standard del Forum Europeo di Formazione e Ricerca in Mediazione familiare

ESPERTO MEDIATORE FAMILIARE 240 ORE. Il Corso risponde agli standard del Forum Europeo di Formazione e Ricerca in Mediazione familiare ESPERTO MEDIATORE FAMILIARE 240 ORE Il Corso risponde agli standard del Forum Europeo di Formazione e Ricerca in Mediazione familiare 645 S.r.l. Ente accreditato dal Ministero della Giustizia con Provvedimento

Dettagli

Corso di Formazione in ARBITRATO E TECNICHE DI GESTIONE DELLE CONTROVERSIE. Un investimento nel campo della conoscenza paga i migliori interessi

Corso di Formazione in ARBITRATO E TECNICHE DI GESTIONE DELLE CONTROVERSIE. Un investimento nel campo della conoscenza paga i migliori interessi Corso di Formazione in ARBITRATO E TECNICHE DI GESTIONE DELLE CONTROVERSIE Accreditato: dall'ordine degli Avvocati di Bari dall'ordine dei Dottori Commercialisti di Bari dall'ordine degli Ingegneri di

Dettagli

MEDIATORE PROFESSIONISTA ex D.Lgs. 28/2010 e D.M. 180/2010

MEDIATORE PROFESSIONISTA ex D.Lgs. 28/2010 e D.M. 180/2010 ENTE DI FORMAZIONE ex D.M. 222/2004 e DECRETO DIRIGENZIALE 24/07/2006, ACCREDITATO AL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA DIREZIONE GENERALE DELLA GIUSTIZIA CIVILE. Provvedimento del 15/05/2009 e ss. modifiche.

Dettagli

Corso di Formazione in ARBITRATO E TECNICHE DI GESTIONE DELLE CONTROVERSIE. Un investimento nel campo della conoscenza paga i migliori interessi

Corso di Formazione in ARBITRATO E TECNICHE DI GESTIONE DELLE CONTROVERSIE. Un investimento nel campo della conoscenza paga i migliori interessi Corso di Formazione in ARBITRATO E TECNICHE DI GESTIONE DELLE CONTROVERSIE Un investimento nel campo della conoscenza paga i migliori interessi B. Franklin Il Corso promosso dalla Camera Arbitrale e di

Dettagli

Prot. 002/2012 Latina, lì 26.03.2012. Preg.mi Geometri: Iscritti Albo del Collegio Provinciale Geometri e Geometri Laureati di Latina.

Prot. 002/2012 Latina, lì 26.03.2012. Preg.mi Geometri: Iscritti Albo del Collegio Provinciale Geometri e Geometri Laureati di Latina. Prot. 002/2012 Latina, lì 26.03.2012 Preg.mi Geometri: Iscritti Albo del Collegio Provinciale Geometri e Geometri Laureati di Latina Loro Sedi OGGETTO: CORSO DI FORMAZIONE PER MEDIATORI PROFESSIONISTI

Dettagli

Associazione professionale che rilascia attestato di qualità (Legge 14 gennaio 2013, n. 4) CORSO "ESPERTO MEDIATORE FAMILIARE" Milano

Associazione professionale che rilascia attestato di qualità (Legge 14 gennaio 2013, n. 4) CORSO ESPERTO MEDIATORE FAMILIARE Milano L' AIRAC è iscritta presso il Associazione professionale che rilascia attestato di qualità (Legge 14 gennaio 2013, n. 4) CORSO "ESPERTO MEDIATORE FAMILIARE" Milano Piazza Castello, 24 Anno Formativo 2015-2016

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE BASE E DI SPECIALIZZAZIONE PER CONCILIATORI PROFESSIONISTI ORDINE DEGLI AVVOCATI DI MASSA CARRARA

CORSO DI FORMAZIONE BASE E DI SPECIALIZZAZIONE PER CONCILIATORI PROFESSIONISTI ORDINE DEGLI AVVOCATI DI MASSA CARRARA ASSOCIAZIONE EQUILIBRIO & RISOLUZIONE DELLE CONTROVERSIE CORSO DI FORMAZIONE BASE E DI SPECIALIZZAZIONE PER CONCILIATORI PROFESSIONISTI ORDINE DEGLI AVVOCATI DI MASSA CARRARA (AI SENSI DELL ART. 4, COMMA

Dettagli

Consulente per la mediazione familiare

Consulente per la mediazione familiare Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: 923 Caratteristiche del percorso formativo Consulente per la mediazione familiare Corsi

Dettagli

PERCORSO FORMATIVO OPERATORE FORESTALE RESPONSABILE

PERCORSO FORMATIVO OPERATORE FORESTALE RESPONSABILE Allegato B) PERCORSO FORMATIVO OPERATORE FORESTALE RESPONSABILE 1. SOGGETTI ATTUATORI DELLE INIZIATIVE DI FORMAZIONE Sono soggetti attuatori delle iniziative di formazione di cui al presente decreto i

Dettagli

A.N.G.C. Associazione Nazionale Geometri Conciliatori LA FORMAZIONE DEI CONCILIATORI

A.N.G.C. Associazione Nazionale Geometri Conciliatori LA FORMAZIONE DEI CONCILIATORI LA FORMAZIONE DEI CONCILIATORI Il corso si pone l obiettivo di fornire ad ogni partecipante una preparazione completa sulla procedura di conciliazione. In particolare saranno trattati gli argomenti riguardanti

Dettagli

Mediazione: la risposta alla soluzione dei conflitti

Mediazione: la risposta alla soluzione dei conflitti Mediazione: la risposta alla soluzione dei conflitti La congestione del contenzioso civile ha fatto nascere l'esigenza di ricercare e sviluppare un nuovo modello di gestione del sistema A.D.R. (Alternative

Dettagli

Regione Lazio. Atti del Consiglio Regionale. 30/01/2014 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 9 Pag. 19 di 452

Regione Lazio. Atti del Consiglio Regionale. 30/01/2014 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 9 Pag. 19 di 452 30/01/2014 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 9 Pag. 19 di 452 Regione Lazio Atti del Consiglio Regionale Deliberazione del Consiglio Regionale 2 ottobre 2013, n. 9 Regolamento del Monumento

Dettagli

STATUTO NUOVE TECNICHE - SOCIETA' COOPERATIVA

STATUTO NUOVE TECNICHE - SOCIETA' COOPERATIVA STATUTO NUOVE TECNICHE - SOCIETA' COOPERATIVA Forma giuridica: SOCIETA' COOPERATIVA Sede legale: PORDENONE PN VIALE GRIGOLETTI 72/E Numero Rea: PN - 84323 Indice 2 Pag 2 di!""#$%$!& &'&(!"#$%& '' ()* )&'*+,,

Dettagli

DIVENTA MEDIATORE FAMILIARE ESPERTO Corso di 240 ore / Milano e Pavia (primo semestre 2014) Docente: dott. Salvatore Primiceri

DIVENTA MEDIATORE FAMILIARE ESPERTO Corso di 240 ore / Milano e Pavia (primo semestre 2014) Docente: dott. Salvatore Primiceri DIVENTA MEDIATORE FAMILIARE ESPERTO Corso di 240 ore / Milano e Pavia (primo semestre 2014) Docente: dott. Salvatore Primiceri IL CORSO A partire da gennaio 2014 il dott. Salvatore Primiceri, mediatore

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE PER RAPPRESENTANTI DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA (RLS)

CORSO DI FORMAZIONE PER RAPPRESENTANTI DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA (RLS) CORSO DI FORMAZIONE PER RAPPRESENTANTI DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA (RLS) Premessa Il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS), ai sensi dell art. 37 comma 10 del D.Lgs. 81/08, ha diritto

Dettagli

La Società Italiana di Ergonomia SIE

La Società Italiana di Ergonomia SIE La Società Italiana di Ergonomia SIE Master Ergonomia Proposto da SIE Emilia Romagna e SIE Lazio per la figura di esperto nel miglioramento di contesti di vita e di lavoro e della qualità della vita nei

Dettagli

# $#!!! %!"$!!! % "&"" # $$#

# $#!!! %!$!!! % & # $$# !"#$% &'(%)(!" # $#!!! %!"$!!! % "&"" # $$# ' (()* ) +,-.++, $ /0+,-.++,!"#$%#"&''() *!"#$%#"&''' *+ " ", - - ".." "," ",,/- " +- " ++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++,,

Dettagli

OBIETTIVI DESTINATARI DEL CORSO

OBIETTIVI DESTINATARI DEL CORSO PROPOSTA PER PERCORSO FORMATIVO: Corso di formazione per operatori e preposti addetti alle pianificazione, controllo e apposizione della segnaletica stradale destinata alle attività lavorative che si svolgano

Dettagli

Corsi di formazione. Mediatore civile professionista

Corsi di formazione. Mediatore civile professionista Corsi di formazione Mediatore civile professionista ISTITUTO LODO ARBITRALE GIUSTIZIA CIVILE A.D.R. ENTE DI FORMAZIONE EX D.M. 222/2004 e DECRETO DIRIGENZIALE 24/07/2006, ACCREDITATO AL MINISTERO DELLA

Dettagli

Conciliatore professionista

Conciliatore professionista Il programma del Corso, in conformità alle disposizioni del recentissimo D.M. 180/201, si articola in moduli teorici e moduli pratici nell ambito dei quali vengono trattate le seguenti materie: normativa

Dettagli

CONCILIAMOCI S.R.L. ENTE DI FORMAZIONE ACCREDITATO PRESSO IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA

CONCILIAMOCI S.R.L. ENTE DI FORMAZIONE ACCREDITATO PRESSO IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA Corsi di formazione soto bie alievile MECDoIrA RnEnC PROFESSIONISTA MEDIATORE FAMILIARE CONCILIAMOCI S.R.L. ENTE DI FORMAZIONE ACCREDITATO PRESSO IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA n. 323 Sede Legale: Via Flaminia

Dettagli

Corso di Alta Formazione per Mediatore Civile e Commerciale - ex DM 180/2010

Corso di Alta Formazione per Mediatore Civile e Commerciale - ex DM 180/2010 Potenza, 13 gennaio 2011 Corso di Alta Formazione per Mediatore Civile e Commerciale - ex DM 180/2010 A CHI È RIVOLTO Il corso è rivolto a liberi professionisti, avvocati, dottori commercialisti, notai

Dettagli

Corso base di 60 ore per MEDIATORE PROFESSIONISTA e CORSI DI AGGIORNAMENTO (moduli di 4 ore)

Corso base di 60 ore per MEDIATORE PROFESSIONISTA e CORSI DI AGGIORNAMENTO (moduli di 4 ore) Corso base di 60 ore per MEDIATORE PROFESSIONISTA e CORSI DI AGGIORNAMENTO (moduli di 4 ore) INFORMAZIONI GENERALI I corsi sono organizzati da EMMEGIESSE s.r.l. (accreditata dal Ministero della Giustizia

Dettagli

GROMA (Società leader nella gestione integrata dei patrimoni immobiliari)

GROMA (Società leader nella gestione integrata dei patrimoni immobiliari) Il Collegio Provinciale dei Geometri e Geometri Laureati di Grosseto in collaborazione con GROMA (Società leader nella gestione integrata dei patrimoni immobiliari) ha organizzato il CORSO DI AGGIORNAMENTO

Dettagli

UNIVERSITÁ DEGLI STUDI DI MACERATA SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN DIRITTO SINDACALE, DEL LAVORO E DELLA PREVIDENZA. Ordinamento didattico. Art.

UNIVERSITÁ DEGLI STUDI DI MACERATA SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN DIRITTO SINDACALE, DEL LAVORO E DELLA PREVIDENZA. Ordinamento didattico. Art. Regolamento Didattico D.P.R. del 9 giungo1987 Ordinamento didattico Art. 1 E' istituita presso l'università di Macerata la scuola di specializzazione in diritto sindacale, del lavoro e della previdenza,

Dettagli

CORSO "ESPERTO MEDIATORE FAMILIARE"

CORSO ESPERTO MEDIATORE FAMILIARE Ente di formazione iscritto al n.ro 90 dell elenco tenuto presso il Ministero della Giustizia CORSO "ESPERTO MEDIATORE FAMILIARE" Con Decreto datato 6 Luglio 2010 del Direttore Generale della Giustizia

Dettagli

In particolare, lo Sportello del cittadino offrirà come servizio l'illustrazione di:

In particolare, lo Sportello del cittadino offrirà come servizio l'illustrazione di: CNF: nasce lo Sportello del cittadino, consulenza gratuita Consiglio Nazionale Forense, bozza regolamento 14.02.2013 I Consigli dell Ordine degli Avvocati istituiranno uno Sportello per il cittadino con

Dettagli

OBBLIGO DELLA MEDIAZIONE

OBBLIGO DELLA MEDIAZIONE Iscritto al n. 453 del Registro degli organismi deputati a gestire tentativi di conciliazione/mediazione a norma dell'articolo 38 del D.Lgs. 17/01/2003, n. 5 OBBLIGO DELLA MEDIAZIONE Le nuove disposizioni

Dettagli

Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) OHSAS 18001:2007 Corso Completo

Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) OHSAS 18001:2007 Corso Completo Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) OHSAS 18001:2007 Corso Completo Corso riconosciuto CEPAS e Aicq-Sicev (n di registro 66) Palermo, Febbraio 2014 Pagina

Dettagli

Percorso didattico del Tecnico Superiore per la gestione e la verifica di impianti energetici. secondo l European Qualification Framework - EQF

Percorso didattico del Tecnico Superiore per la gestione e la verifica di impianti energetici. secondo l European Qualification Framework - EQF Percorso didattico del Tecnico Superiore per la gestione e la verifica di impianti energetici secondo l European Qualification Framework - EQF matrice EQF del Percorso in Legislazione Europea, Nazionale

Dettagli

Associazione Equilibrio & R.C. BOLOGNA

Associazione Equilibrio & R.C. BOLOGNA ASSOCIAZIONE NAZIONALE FORENSE 2015 MCM mediazione ASSOCIAZIONE EQUILIBRIO & R.C. ASSOCIAZIONE NAZIONALE FORENSE CORS SO TEORICO PRATICO DI AGGIORNAMENTO OBBLIGATORIOO PER MEDIATORI (18 ore) (ex art. 18,

Dettagli

Corsi di formazione. Mediatore civile professionista

Corsi di formazione. Mediatore civile professionista Corsi di formazione Mediatore civile ENTE DI FORMAZIONE EX D.M. 222/2004 e DECRETO DIRIGENZIALE 24/07/2006, ACCREDITATO AL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA - DIREZIONE GENERALE DELLA GIUSTIZIA CIVILE Provvedimento

Dettagli

aiga Ordine degli Avvocati di Vicenza

aiga Ordine degli Avvocati di Vicenza aiga Ordine degli Avvocati di Vicenza La Deontologia nella Mediazione dopo il Decreto del fare ( D.L. 69/2013 convertito con L. 98/2013 ) Vicenza, 14 novembre 2013 Avv. Lorenza Maria Villa avv.villa@gmail.com

Dettagli

La Conciliazione come tecnica di risoluzione di conflitti

La Conciliazione come tecnica di risoluzione di conflitti Il Cesd in convenzione con L Università Telematica Pegaso di Napoli, propone il Corso di Formazione in Mediatore Professionale: La Conciliazione come tecnica di risoluzione di conflitti L'Università Telematica

Dettagli

IL MEDICO VETERINARIO MEDIATORE CIVILE CONSIGLIO NAZIONALE FNOVI ROMA 9 E 10 APRILE 2011. La mediazione civile obbligatoria

IL MEDICO VETERINARIO MEDIATORE CIVILE CONSIGLIO NAZIONALE FNOVI ROMA 9 E 10 APRILE 2011. La mediazione civile obbligatoria IL MEDICO VETERINARIO MEDIATORE CIVILE CONSIGLIO NAZIONALE FNOVI ROMA 9 E 10 APRILE 2011 La mediazione civile obbligatoria La riforma della mediazione civile ha come obiettivo principale quello di ridurre

Dettagli

STANDARD UNIFORMI PER LA FORMAZIONE DEI CONCILIATORI DELLE CAMERE DI COMMERCIO E CRITERI PER LA COMPOSIZIONE DELLE LISTE

STANDARD UNIFORMI PER LA FORMAZIONE DEI CONCILIATORI DELLE CAMERE DI COMMERCIO E CRITERI PER LA COMPOSIZIONE DELLE LISTE ALLEGATO A Determinazione Dirigente d Area n._5 del_08/01/2010 STANDARD UNIFORMI PER LA FORMAZIONE DEI CONCILIATORI DELLE CAMERE DI COMMERCIO E CRITERI PER LA COMPOSIZIONE DELLE LISTE PREMESSA La conciliazione,

Dettagli

CORSO DI AGGIORNAMENTO ANNUALE OBBLIGATORIO PER L'ATTIVITA' DI AMMINISTRATORE CONDOMINIALE

CORSO DI AGGIORNAMENTO ANNUALE OBBLIGATORIO PER L'ATTIVITA' DI AMMINISTRATORE CONDOMINIALE CORSO DI AGGIORNAMENTO ANNUALE OBBLIGATORIO PER L'ATTIVITA' DI AMMINISTRATORE CONDOMINIALE Il Collegio dei Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Lodi organizza il corso di aggiornamento annuale

Dettagli

Aspirante collaboratore per gli incarichi investigativi elementari (Ciie), figura prevista dal DM 269/2010

Aspirante collaboratore per gli incarichi investigativi elementari (Ciie), figura prevista dal DM 269/2010 Bracco Investigation Srl CORSO DI FORMAZIONE Aspirante collaboratore per gli incarichi investigativi elementari (Ciie), figura prevista dal DM 269/2010 Il Ciie "collaboratore per gli incarichi investigativi

Dettagli

STUDIO COMM S.T.P. srl

STUDIO COMM S.T.P. srl Formazione in aula di: ADDETTI ALLE ATTIVITÁ DI PIANIFICAZIONE, CONTROLLO E APPOSIZIONE DELLA SEGNALETICA STRADALE DESTINATA ALLE ATTIVITÁ CHE SI SVOLGONO IN PRESENZA DI TRAFFICO Decreto ministeriale del

Dettagli

ORGANISMO ISCRITTO AL REG. DEGLI ENTI DI FORMAZIONE AL N. 281. Corso di aggiornamento per il mantenimento della qualifica di mediatore professionista

ORGANISMO ISCRITTO AL REG. DEGLI ENTI DI FORMAZIONE AL N. 281. Corso di aggiornamento per il mantenimento della qualifica di mediatore professionista ORGANISMO ISCRITTO AL REG. DEGLI ENTI DI FORMAZIONE AL N. 281 Corso di aggiornamento per il mantenimento della qualifica di mediatore professionista Ai sensi del decreto ministeriale 180/10, art.18, comma

Dettagli

REGIONE PUGLIA Area Politiche per la promozione della salute delle persone e delle pari opportunità Servizio Politiche di Benessere sociale e pari

REGIONE PUGLIA Area Politiche per la promozione della salute delle persone e delle pari opportunità Servizio Politiche di Benessere sociale e pari REGIONE PUGLIA Area Politiche per la promozione della salute delle persone e delle pari opportunità Servizio Politiche di Benessere sociale e pari opportunità PROGETTI PER AZIONI DI SISTEMA A FAVORE DELL

Dettagli

NUOVI OBBLIGHI FORMATIVI PER DATORI DI LAVORO - RSPP

NUOVI OBBLIGHI FORMATIVI PER DATORI DI LAVORO - RSPP NUOVI OBBLIGHI FORMATIVI PER DATORI DI LAVORO - RSPP CONFERENZA PERMANENTE PER I RAPPORTI TRA STATO REGIONI PROVINCIE AUTONOME DI TRENTO E BOLZANO Accordo tra il Ministro del lavoro e delle politiche sociali,

Dettagli

ACCREDITAMENTO ISPETTORI

ACCREDITAMENTO ISPETTORI ACCREDITAMENTO ISPETTORI RICHIESTA DI VALIDAZIONE CORSO DI FORMAZIONE PER ISPETTORI I corsi di formazione per valutatore energetico sono riconosciuti dall Organismo Regionale di Accreditamento con le modalità

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE PER MEDIATORI CIVILI E COMMERCIALI (AI SENSI DELL ART. 18, COMMA 2, LETTERA F, DEL D.M. 180 OTTOBRE 2010)

CORSO DI FORMAZIONE PER MEDIATORI CIVILI E COMMERCIALI (AI SENSI DELL ART. 18, COMMA 2, LETTERA F, DEL D.M. 180 OTTOBRE 2010) VENEFORM SRL ASSOCIAZIONE EQUILIBRIO & RISOLUZIONE DELLE CONTROVERSIE CORSO DI FORMAZIONE PER MEDIATORI CIVILI E COMMERCIALI (AI SENSI DELL ART. 18, COMMA 2, LETTERA F, DEL D.M. 180 OTTOBRE 2010) CORSO

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE. IL CODICE DEI CONTRATTI PUBBLICI DI LAVORI, SERVIZI, FORNITURE (D.L.vo 12 aprile 2006 n. 163)

CORSO DI FORMAZIONE. IL CODICE DEI CONTRATTI PUBBLICI DI LAVORI, SERVIZI, FORNITURE (D.L.vo 12 aprile 2006 n. 163) CORSO DI FORMAZIONE IL CODICE DEI CONTRATTI PUBBLICI DI LAVORI, SERVIZI, FORNITURE (D.L.vo 12 aprile 2006 n. 163) 30 novembre - 1 dicembre 2010 1 LE RAGIONI Fino al 2004 il diritto comunitario disciplinava

Dettagli

Il Collegio Provinciale dei Geometri e Geometri Laureati di Roma in collaborazione con GROMA

Il Collegio Provinciale dei Geometri e Geometri Laureati di Roma in collaborazione con GROMA Il Collegio Provinciale dei Geometri e Geometri Laureati di Roma in collaborazione con GROMA (Società leader nella gestione integrata dei patrimoni immobiliari) ha organizzato il CORSO DI AGGIORNAMENTO

Dettagli

!" # $ % &'( )*"((+', * !"# $%#%&'() *" # $ #!$ +" #! % # %!, ( -!.///0%'1#020340115$+( $ -./ %! + +" +$ 8"+!$ " "! *$!+ "$ + " ( "*!

! # $ % &'( )*((+', * !# $%#%&'() * # $ #!$ + #! % # %!, ( -!.///0%'1#020340115$+( $ -./ %! + + +$ 8+!$  ! *$!+ $ +  ( *! !" # $ % &'( )*"((+', *!"# $%#%&'() *" # $ #!$ +" #! % # %!, ( -!.///0%'1#020340115$+( $!66720#/7$ "+&#! 1 -./ %! + +" +$ 8"+!$ " "! %4$!(+! *$!+ "$ + " ( "*! -. %!, " 8"9 "!!!!!!+!:;!"!" ;! -).- - 0 1*

Dettagli

Corso di Formazione per ADDETTO ALLA MANUTENZIONE. DI IMPIANTI ELETTRICI Norma CEI11-27 PES-PAV

Corso di Formazione per ADDETTO ALLA MANUTENZIONE. DI IMPIANTI ELETTRICI Norma CEI11-27 PES-PAV Corso di Formazione per ADDETTO ALLA MANUTENZIONE DI IMPIANTI ELETTRICI Norma CEI11-27 PES-PAV Istituto B. Ramazzini s.r.l. - 1979-2012 - Ramazzini Plus s.r.l. via Dottor Consoli, 16-95124 - CATANIA info

Dettagli

REGOLAMENTO INDICE. Art.1 Scopo e ambito di applicazione dell associazione..pag.2. Art.2 Formazione e aggiornamento pag.2

REGOLAMENTO INDICE. Art.1 Scopo e ambito di applicazione dell associazione..pag.2. Art.2 Formazione e aggiornamento pag.2 IL REGOLAMENTO REGOLAMENTO INDICE Art.1 Scopo e ambito di applicazione dell associazione..pag.2 Art.2 Formazione e aggiornamento pag.2 Art.3 Requisiti formatori.pag.5 Art.4 Requisiti di accesso per gli

Dettagli

CORSI DI FORMAZIONE per Mediatore Professionista

CORSI DI FORMAZIONE per Mediatore Professionista CORSI DI FORMAZIONE per Mediatore Professionista ex D.lgs 28/2010 e D.M.180/2010 Milano 3-5 - 10-14 - 16-28 Febbraio 2011 In collaborazione con gli Enti Formativi: NICOS ADR ADR CONCILMED www.adrsemplifica.it

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE PER L AGGIORNAMENTO DEL COORDINATORE PER LA PROGETTAZIONE E L ESECUZIONE NEI CANTIERI TEMPORANEI E MOBILI

CORSO DI FORMAZIONE PER L AGGIORNAMENTO DEL COORDINATORE PER LA PROGETTAZIONE E L ESECUZIONE NEI CANTIERI TEMPORANEI E MOBILI CORSO DI FORMAZIONE PER L AGGIORNAMENTO DEL COORDINATORE PER LA PROGETTAZIONE E L ESECUZIONE NEI CANTIERI TEMPORANEI E MOBILI D. lgs. 81/2008 (Testo Unico Salute e Sicurezza sui Luoghi di Lavoro) Erogabile

Dettagli

! +!,- ". & " "& / " 0 " #11 # "# #" # ## "" + "2 " " % % (!

! +!,- . &  & /  0  #11 # # # # ##  + 2   % % (! ! "## "" "#$%&&'(%)* +!,- ". & " "& / " 0 " #11 # "# #" # ## "" + "2 " " % % (! + 0 # " $ 3" " 44 " 2& ( "# " " 5 " & " 6 " " #" 2' " ##2 " 1& " " & " - 6##2" ""22 "#&", " -** 2 # ##5 "# 3#.#2" 3 /", "4

Dettagli

LA MEDIAZIONE CIVILE E COMMERCIALE. Novità e vantaggi per le piccole e medie imprese

LA MEDIAZIONE CIVILE E COMMERCIALE. Novità e vantaggi per le piccole e medie imprese LA MEDIAZIONE CIVILE E COMMERCIALE Novità e vantaggi per le piccole e medie imprese Torino, 16 novembre 2010 Carlo Regis Dottore Commercialista in Torino Mediatore iscritto presso la Camera Arbitrale del

Dettagli

SOMMARIO. Introduzione... VII

SOMMARIO. Introduzione... VII SOMMARIO Introduzione... VII Capitolo 1 L accesso alla giustizia 1. Introduzione... 3 2. L accesso alla giustizia: un problema innanzitutto sociale... 8 3. Lo sviluppo delle procedure ADR... 15 4. L accesso

Dettagli

REGOLAMENTO DEL MASTER DI II LIVELLO GESTIONE DELLE POLITICHE ODONTOIATRICHE

REGOLAMENTO DEL MASTER DI II LIVELLO GESTIONE DELLE POLITICHE ODONTOIATRICHE ARTICOLO 1 ISTITUZIONE 1. E istituto per l A.A. 2015/16, presso l'università Politecnica delle Marche, in conformità all'articolo 3, comma 9, del Decreto Ministeriale 22.10.2004 n 270 ed al Regolamento

Dettagli

CORSO DI PERFEZIONAMENTO SUL NUOVO DIRITTO DEL CONDOMINIO

CORSO DI PERFEZIONAMENTO SUL NUOVO DIRITTO DEL CONDOMINIO Associazione per la formazione in Diritto dell economia - Onlus via Balbi 22, IV piano - 16126 Genova tel: 010.209.9904 - fax: 010.267.244 web: www.direc.it - e-mail: info@direc.it CORSO DI PERFEZIONAMENTO

Dettagli

Corso applicativo sulla nuova certificazione energetica degli edifici

Corso applicativo sulla nuova certificazione energetica degli edifici INNOVAZIONE APPRENDIMENTO LAVORO MARCHE Provider autorizzato C.N.I. N 505-2015 Organizza il corso di aggiornamento professionale su: Corso applicativo sulla nuova certificazione energetica degli edifici

Dettagli

Master universitario di primo livello Istituto di Studi Ecumenici S. Bernardino Venezia Anno accademico 2014-2015

Master universitario di primo livello Istituto di Studi Ecumenici S. Bernardino Venezia Anno accademico 2014-2015 TEOLOGIA ECUMENICA RIFORMA DELLA CHIESA E CONVERSIONE Master universitario di primo livello Istituto di Studi Ecumenici S. Bernardino Venezia Anno accademico 2014-2015 1 ISTITUZIONE L Istituto di Studi

Dettagli

Corso di diritto commerciale avanzato a/a 2015-2016 Fabio Bonomo (fabio.bonomo@enel.com) Lezione del 9 ottobre 2015

Corso di diritto commerciale avanzato a/a 2015-2016 Fabio Bonomo (fabio.bonomo@enel.com) Lezione del 9 ottobre 2015 Corso di diritto commerciale avanzato a/a 2015-2016 Fabio Bonomo (fabio.bonomo@enel.com) Lezione del 9 ottobre 2015 1 Gli attori della Corporate Governance Le società Le società (corporations) organizzazioni

Dettagli

CORSO DI AGGIORNAMENTO PER COORDINATORI IN FASE DI PROGETTAZIONE E DI ESECUZIONE DEI LAVORI

CORSO DI AGGIORNAMENTO PER COORDINATORI IN FASE DI PROGETTAZIONE E DI ESECUZIONE DEI LAVORI CORSO DI AGGIORNAMENTO PER COORDINATORI IN FASE DI PROGETTAZIONE E DI ESECUZIONE DEI LAVORI Premessa L Allegato XIV del D.Lgs. 81/08 prevede che per poter continuare ad esercitare i compiti di Coordinatori

Dettagli

1. La disciplina di cui al presente regolamento si informa ai seguenti principi generali: - 1 -

1. La disciplina di cui al presente regolamento si informa ai seguenti principi generali: - 1 - Regolamento di disciplina dei profili formativi dell apprendistato per la qualifica e per il diploma professionale, ai sensi degli articoli 4, comma 1, lettera c) e 53 della legge regionale 16 novembre

Dettagli

DI FORMAZIONE INTENSIVA CON RILASCIO DI ATTESTATO FINALE

DI FORMAZIONE INTENSIVA CON RILASCIO DI ATTESTATO FINALE 44 ORE DI FORMAZIONE INTENSIVA CON RILASCIO DI ATTESTATO FINALE Corso di Specializzazione per `çååáäá~íçêá=çá=åçåíêçîéêëáé pçåáéí~êáéi=_~åå~êáé=é=çá= fåíéêãéçá~òáçåé=cáå~åòá~êá~ regolata ai sensi del D.

Dettagli

Anno di formazione e relazione finale

Anno di formazione e relazione finale Bergamo Anno di formazione e relazione finale Lunedì 24 novembre 2014 R. Rovaris Rita Rovaris 1 Istituito con la legge 270/82 e previsto dall art. 68 del CCNL 2006-2009. E un OBBLIGO. Requisiti: essere

Dettagli

Percorso Formativo di 18 o 9 ore. (Ai sensi D.Lgs. n.28/2010 e del D.M. 180/2010 come modificato dal D.M. 145/2011)

Percorso Formativo di 18 o 9 ore. (Ai sensi D.Lgs. n.28/2010 e del D.M. 180/2010 come modificato dal D.M. 145/2011) Percorso Formativo di 18 o 9 ore (Ai sensi D.Lgs. n.28/2010 e del D.M. 180/2010 come modificato dal D.M. 145/2011) Verona - 18/19 settembre 2015 Presentazione Il percorso formativo di aggiornamento di

Dettagli

ANNO ACCADEMICO. REGISTRO DELLE ATTIVITÀ DIDATTICHE SVOLTE

ANNO ACCADEMICO. REGISTRO DELLE ATTIVITÀ DIDATTICHE SVOLTE ANNO ACCADEMICO. REGISTRO DELLE ATTIVITÀ DIDATTICHE SVOLTE dal Dott..... nato a. il. ricercatore per il raggruppamento disciplinare n.. (D.M. 4 ottobre 2000 e modifiche D.M. 18 marzo 2005). Da consegnare

Dettagli

Seminario informativo sulle modalità di gestione della piattaforma informativa in favore degli sportellisti e mediatori culturali (durata 12 ore).

Seminario informativo sulle modalità di gestione della piattaforma informativa in favore degli sportellisti e mediatori culturali (durata 12 ore). Re.T.I. Reti territoriali informative per l integrazione FEI 2013 Azione 5 PROG -106412 Seminario informativo sulle modalità di gestione della piattaforma informativa in favore degli sportellisti e mediatori

Dettagli

ASPETTI METODOLOGICI ED ORGANIZZATIVI

ASPETTI METODOLOGICI ED ORGANIZZATIVI PROGRAMMA DEL CORSO CORSO DI AGGIORNAMENTO MONTAGGIO SMONTAGGIO TRASFORMAZIONE DI PONTEGGI art. 136 comma 8 e allegato XXI del D.Lgs. n 81 del 09/04/2008 e 106/2009 (Coordinato al D. Lgs. 3 agosto 2009,

Dettagli

PROPOSTA DI EDUCAZIONE ALLA SALUTE PER LA SCUOLA ANNO SCOLASTICO 2007-2008

PROPOSTA DI EDUCAZIONE ALLA SALUTE PER LA SCUOLA ANNO SCOLASTICO 2007-2008 ! "! " #$ %&'(& $! ' $$ $ )! * " ++,-++. $/' %0 & -! 1 $-2 3+4.564..) !"! $! $ # 0 $ $! $ # * - '# 7 - $! 7 - ##'! $ '!!8 * " ++,-++. $/' %0 & -! 1 $-2 +4,569+54 #$%&&'! $# $ ()()(()#((() *'#) ## $ &!

Dettagli

CONTRATTI ASSICURATIVI E LA MEDIAZIONE OBBLIGATORIA

CONTRATTI ASSICURATIVI E LA MEDIAZIONE OBBLIGATORIA CONTRATTI ASSICURATIVI E LA MEDIAZIONE OBBLIGATORIA IL PARERE DEL NOSTRO LEGALE: UNA NUOVA NORMA INVESTE IL PROCESSO CIVILE E IL MONDO ASSICURATIVO Com è noto la Legge n. 10 del 26 febbraio 2011 ha introdotto

Dettagli

IL SISTEMA SCUOLA-LAVORO IN DANIMARCA

IL SISTEMA SCUOLA-LAVORO IN DANIMARCA IL SISTEMA SCUOLA-LAVORO IN DANIMARCA Premessa L'istruzione e formazione professionale si sviluppa in una vasta gamma di programmi e si articola in: Istruzione e formazione professionale (erhvervsuddannelserne

Dettagli

Stern Zanin. M e d i a z i o n e

Stern Zanin. M e d i a z i o n e M e d i a z i o n e Chi siamo UN ORGANISMO COSTITUITO DA SOLI PROFESSIONISTI UNA DELLE PRIME REALTà PROFESSIONALI IN ITALIA ChE ha OTTENUTO L ISCRIzIONE AL REGISTRO DEGLI ORGANISMI DI MEDIAzIONE, PRESSO

Dettagli

Master universitario di primo livello Istituto di Studi Ecumenici San Bernardino. Facoltà di Teologia - Pontificia Università Antonianum

Master universitario di primo livello Istituto di Studi Ecumenici San Bernardino. Facoltà di Teologia - Pontificia Università Antonianum TEOLOGIA ECUMENICA MATRIMONIO E FAMIGLIA Master universitario di primo livello Istituto di Studi Ecumenici San Bernardino Facoltà di Teologia - Pontificia Università Antonianum Venezia Anno accademico

Dettagli

SEMINARIO. Come cambia la formazione in materia di Sicurezza sul lavoro dopo i recenti accordi Stato-Regioni

SEMINARIO. Come cambia la formazione in materia di Sicurezza sul lavoro dopo i recenti accordi Stato-Regioni SEMINARIO Come cambia la formazione in materia di Sicurezza sul lavoro dopo i recenti accordi Stato-Regioni La formazione in materia di sicurezza obbligatoria e normata, i requisiti dei documenti e degli

Dettagli

"!2 2)10$03%404$ +#-+5 " 5" +"5! 7//!". *"/# ""#+!#2

!2 2)10$03%404$ +#-+5  5 +5! 7//!. */# #+!#2 "!2 2)10$03%404$!"#$%&&'($%) *#+!#,+!"-. +-#. +*"/..)0($0(1 "5!#+!# +#-+5 " 5"!!+6"!" "5! 7//!". *"/# ""#+!#2 +5! 6" 66"!- # #. "/ +! 6"!2%'$%0605"+6"!/!6"+!"-. #,!"/!!+!! ##/.!!#"!! # 5-!/! # +!" + +-!

Dettagli

La nuova mediazione civile e commerciale

La nuova mediazione civile e commerciale ALESSANDRO BRUNI MICHELA SITZIA La nuova mediazione civile e commerciale Istruzioni per l uso aggiornato al D.Lgs. 28/2010 e al D.M. 180/2010 contiene Risorse Utili per i mediatori professionisti ALESSANDRO

Dettagli