PRODUZIONE E CONTROLLO DELL ENERGIA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PRODUZIONE E CONTROLLO DELL ENERGIA"

Transcript

1 Quadri elettrici FOX PRODUZIONE E CONTROLLO DELL ENERGIA

2 QUADRI ELETTRICI FOX INNOVAZIONE PRESTAZIONI VERSATILITÀ CONVENIENZA Un unico quadro per più applicazioni Svuotamento Riempimento Pressurizzazione Un unica filosofia per tutti i motori Monofase e Trifase Corrente nominale da 1 a 400A Tutti i tipi di avviamento Gruppi da 1 a 8 elettropompe Facile da installare e da utilizzare Scelta del tipo di applicazione Auto apprendimento Pulsanti marcia e arresto per ogni motore Visualizzazione dello stato motori e impianto Elevate prestazioni Protezione elettronica della corrente del motore Protezione elettronica contro la marcia a secco, senza sonde Controllo automatico per avviamenti frequenti Auto diagnosi del funzionamento di galleggianti e pressostati Sblocco periodico della girante Svuotamento periodico dei fanghi depositati sul fondo Comunicazione seriale per Telegestione Qualità Garanzia di un marchio Oltre 40 ANNI di esperienza nel settore Azienda certificata ISO 9001:

3 QUADRI ELETTRICI FOX DESCRIZIONE GENERALE I quadri della serie FOX sono adatti ad essere utilizzati in un ampia gamma di applicazioni, le principali delle quali riguardano il trattamento delle acque in impianti di: Svuotamento Riempimento Pressurizzazione I quadri della serie FOX condensano in un unico prodotto le funzioni base e accessorie utili nei vari tipi di applicazione, restando aperti all integrazione con altri dispositivi per soddisfare al massimo tutte le richieste. Il cuore dei quadri della serie FOX è costituito da una scheda a microprocessore che controlla tutte le funzioni e la sua struttura hardware e software di tipo modulare, permette di realizzare quadri che controllano e comandano in modo globale e coordinato: Da 1 a 8 motori Motori monofase e trifase con avviamento di tipo diretto Motori trifase con avviamento di tipo stella triangolo, reattanza, soft-starter Motori con corrente nominale da 1A a 400A La funzione di AUTOAPPRENTIMENTO e di CONTROLLO ELETTRONICO della CORRENTE e del COSφ, proteggono efficacemente ogni singolo motore e forniscono una diagnosi precisa e tempestiva circa eventuali anomalie. Ogni quadro è equipaggiato con sistema di comunicazione seriale, tramite il quale è possibile collegare un sistema di controllo sia locale che a distanza (telecontrollo) per segnalare lo stato degli ingressi e delle uscite, misurare la corrente e lo sfasamento di ogni motore, la presenza di eventuali allarmi. I morsetti per i dispositivi di controllo (galleggianti, pressostati, termistori, sonde infiltrazione acqua nel motore, uscite di segnalazione allarme) e di potenza (ingresso alimentazione, uscite motori) sono ben identificati e accessibili per facilitare il cablaggio in fase di installazione. Le segnalazioni sono effettuate da luci spia a LED per informare sullo stato generale del sistema e sullo stato di ciascun motore. I comandi, indipendenti per ogni motore, sono realizzati da pulsanti. L utilizzo dei pulsanti e la lettura delle luci spia è reso semplice e intuitivo perché sono singolarmente identificati da un simbolo e da una scritta impressi nella membrana. La membrana inoltre copre luci e pulsanti, garantendo così un elevato grado di protezione (IP55). Nei modelli di taglia più grande, i comandi e le segnalazioni sono realizzate con pulsanti e luci spia Ø 22mm. I quadri della serie FOX sono frutto della nostra continua ricerca ed esperienza accumulata in oltre 40 anni nel campo dei quadri per il trattamento delle acque. 2

4 ESEMPIO DI APPLICAZIONE PER SISTEMI A 2 POMPE Quadro QTD20/A-A-FOX SVUOTAMENTO con 2 galleggianti di comando Il sistema utilizza due elettropompe per lo svuotamento di un bacino idrico con l ausilio di soli due galleggianti di comando: SL/SP 1 avviamento e arresto della 1^ elettropompa, in alternanza alla 2^ elettropompa. SL/SP 2 avviamento e arresto della 2^ elettropompa, in soccorso alla 1^ elettropompa. Eventuali anomalie sui galleggianti di controllo possono portare l acqua ad un livello troppo basso o troppo alto. La protezione contro queste eventualità è assicurata rispettivamente dalla protezione elettronica contro la marcia a secco e dal galleggiante: SL/SP MAX segnalazione per livello massimo di allarme e avviamento delle due elettropompe. La rimozione dei fanghi depositati sul fondo del bacino idrico avviene periodicamente, tramite il funzionamento di una elettropompa per un certo tempo sotto il livello di arresto determinato dal galleggiante SL/SP 1. I galleggianti adatti a questa applicazione hanno una discreta escursione (sono del tipo a palla ), come l esempio qui sotto. Quadro QTD20/A-A-FOX SVUOTAMENTO con galleggianti di comando Il sistema utilizza due elettropompe per lo svuotamento di un bacino idrico con l ausilio di tre galleggianti di comando: SL/SP 1 avviamento della 1^ elettropompa, in alternanza alla 2^ elettropompa. SL/SP 2 avviamento della 2^ elettropompa, in soccorso alla 1^ elettropompa. SL/SP STOP arresto delle due elettropompe per livello minimo raggiunto. Eventuali anomalie sui galleggianti di controllo possono portare l acqua ad un livello troppo basso o troppo alto. La protezione contro queste eventualità è assicurata dalla protezione elettronica contro la marcia a secco e dal galleggiante di massimo livello collegato all ingresso: SL/SP MAX segnalazione per livello massimo di allarme e avviamento delle due elettropompe. La rimozione dei fanghi depositati sul fondo del bacino idrico avviene periodicamente, tramite il funzionamento di una elettropompa per un certo tempo sotto il livello di arresto determinato da galleggiante SL/SP STOP. I galleggianti adatti a questa applicazione hanno una breve escursione (sono del tipo a pera ), come l esempio qui sotto. Quadro QTD20/A-A-FOX RIEMPIMENTO con 2 galleggianti di comando Il sistema utilizza due elettropompe per il riempimento di un bacino idrico con l ausilio di soli due galleggianti di comando: SL/SP 1 avviamento e arresto della 1^ elettropompa, in alternanza alla 2^ elettropompa. SL/SP 2 avviamento e arresto della 2^ elettropompa, in soccorso alla 1^ elettropompa. Eventuali anomalie sui galleggianti di controllo possono portare l acqua ad un livello troppo alto. La protezione contro questa eventualità è assicurata dal galleggiante: SL/SP MAX segnalazione per livello massimo di allarme e arresto delle due elettropompe. L arresto delle elettropompe per mancanza di acqua nel serbatoio di alimentazione, è assicurata dalla protezione elettronica contro la marcia a secco e dal galleggiante: SL/SP AUX segnalazione per livello minimo e arresto delle due elettropompe. I galleggianti adatti a questa applicazione hanno una breve escursione (sono del tipo a pera ), come l esempio qui sotto. 3

5 ESEMPIO DI APPLICAZIONE PER SISTEMI A 2 POMPE Quadro QTD20/A-A-FOX SVUOTAMENTO con galleggianti di comando Il sistema utilizza due elettropompe per il riempimento di un bacino idrico con l ausilio di tre galleggianti di comando: SL/SP 1 avviamento della 1^ elettropompa, in alternanza alla 2^ elettropompa. SL/SP 2 avviamento della 2^ elettropompa, in soccorso alla 1^ elettropompa. SL/SP STOP arresto delle due elettropompe per livello massimo raggiunto. L arresto delle elettropompe per mancanza di acqua nel serbatoio di alimentazione, è assicurata dalla protezione elettronica contro la marcia a secco e dal galleggiante: SL/SP AUX segnalazione per livello minimo e arresto delle due elettropompe. I galleggianti adatti a questa applicazione hanno una breve escursione (sono del tipo a pera ), come l esempio qui sotto. Eventuali anomalie sui galleggianti di controllo possono portare l acqua ad un livello troppo alto. La protezione contro questa eventualità è assicurata dal galleggiante: SL/SP MAX segnalazione per livello massimo di allarme e arresto delle due elettropompe. Quadro QTD20/A-A-FOX PRESSURIZZAZIONE con 2 pressostati di comando Il sistema utilizza due elettropompe per la pressurizzazione di un impianto idrico con l ausilio di due pressostati di comando: SL/SP 1 avviamento e arresto della 1^ elettropompa, in alternanza alla 2^ elettropompa. SL/SP 2 avviamento e arresto della 2^ elettropompa, in soccorso alla 1^ elettropompa. L arresto delle elettropompe per mancanza di acqua nel serbatoio di alimentazione, è assicurata dalla protezione elettronica contro la marcia a secco e/o dal galleggiante: SL/SP AUX segnalazione per livello minimo e arresto delle due elettropompe. Eventuali anomalie sui pressostati di controllo possono portare la pressione ad un livello troppo elevato. La protezione contro questa eventualità è assicurata dal pressostato: SL/SP MAX segnalazione per pressione massima di allarme e arresto delle due elettropompe. 4

6 ESEMPIO DI APPLICAZIONE PER QUADRO A 2 ELETTROPOMPE TRIFASE 1 2 LEGENDA: 1 Pannello di controllo 2 Sezionatore generale con bloccoporta 3 Pressostati 4 Galleggianti 5 Dispositivo di segnalazione 6 Elettropompe * dispositivo di interfaccia per sonda infiltrazione acqua 5

7 CARATTERISTICHE DEI QUADRI FOX CARATTERISTICHE GENERALI Quadro per 1 8 elettropompe; Alimentazione (dipende dal modello): ~ 50/60Hz 230V (240V su richiesta) ±10%; 3~ 50/60Hz 230V (240V su richiesta) ±10%; 3~ 50/60Hz 400V (415V su richiesta) ±10%; Sezionatore generale con bloccoporta; Involucro termoplastico o metallico; Grado di protezione IP55; SEZIONE DI POTENZA N. 1 8 uscite motore di tipo (dipende dal modello): Monofase; Trifase; Monofase o Trifase selezionabile; Avviamento motore di tipo (dipende dal modello): Diretto; Stella Triangolo; Reattanza; Statico (soft starter); INGRESSI E USCITE DI CONTROLLO N. 3 ingressi in bassissima tensione per galleggiante o pressostato di: Rilevamento livello minimo o massimo (SL/ SP STOP); Rilevamento livello o pressione massima di allarme (SL/SP MAX); Rilevamento intervento dispositivo ausiliario (SL/SP AUX); Ingresso in bassissima tensione per galleggiante o pressostato di comando di ogni singolo motore (SL/SP 1, 2, ). Ingresso in bassissima tensione per sensore di ogni singolo motore: Rilevamento sovratemperatura; Rilevamento infiltrazione acqua; Uscita a relé con contatto in scambio N.A. / N.C. per segnalazione di allarme (250V~ 5A max carico resistivo); Uscita a 24V~, 0,2A 5VA max per segnalazione di allarme; COMANDI E SEGNALAZIONI N. 2 pulsanti per ogni motore per funzionamento: AUTOMATICO / RESET allarme; SPENTO / MANUALE; N. 3 luci spia per la segnalazione di: Presenza e/o anomalia alimentazione; Intervento galleggiante o pressostato di allarme o anomalia dei sensori (pressostati o galleggianti); Intervento galleggiante o pressostato di arresto per livello minimo / massimo o del dispositivo ausiliario; N. 4 luci spia per ogni motore per la segnalazione di: Funzionamento in AUTOMATICO / SPENTO / MANUALE; Motore in marcia, o motore in arresto per marcia a secco, o in arresto per numero massimo avviamenti distinguibili singolarmente; Protezione intervenuta per sovracorrente, corrente sbilanciata, motore non collegato, anomalia dell avviatore elettromeccanico, sovratemperatura del motore distinguibili singolarmente; Protezione intervenuta per infiltrazione acqua nella camera ad olio (necessita di modulo di interfaccia per la sonda); FUNZIONI IMPOSTABILI DA SELETTORI Applicazione: Svuotamento; Riempimento; Pressurizzazione; Funzioni accessorie: Alternanza avviamento dei motori per numero di avviamenti o per tempo di lavoro; Avviamento e arresto ritardato dei motori; Autoritenuta per arresto motori solo da galleggiante di livello minimo (solo in Svuotamento) / livello massimo (solo in Riempimento); Inversione di polarità dell ingresso livello o pressione minima (solo in Pressurizzazione); Allarmi e segnalazioni; Aspirazione fango (solo in Svuotamento); Sblocco periodico girante; Protezioni: Elettronica contro la marcia a secco ; Numero massimo di avviamenti orario; Limitazione d accesso all uso dei pulsanti di comando; Parametri per comunicazione Modbus RTU (necessita di modulo opzionale di comunicazione); FUNZIONI IMPOSTABILI DA POTENZIOMETRI Auto apprendimento dei dati motore (solo nella fase di messa in servizio); Impostazione della soglia di intervento della protezione da sovraccarico del motore; FUNZIONI GENERALI Ritardo per avviamento motori dopo il ripristino della tensione di alimentazione; Avviamento e arresto non contemporaneo delle elettropompe; Scambio motore per marcia prolungata; Marcia MANUALE di tipo: PERMANENTE : tramite una breve pressione sul pulsante di comando; La marcia è sottoposta ad arresto da livello minimo o massimo (galleggiante SL/SP STOP); TEMPORANEO : tramite pressione mantenuta sul pulsante di comando; La marcia non è sottoposta ad arresto da livello minimo o massimo (galleggiante SL/SP STOP); ALLARMI E PROTEZIONI Arresto e segnalazione di allarme per intervento protezione elettronica su ciascun motore per: Marcia a secco con tentativo di ripristino periodico; Sovracorrente; Sbilanciamento di corrente tra le fasi; Carico minimo (motore troppo piccolo o non collegato); Avviatore elettromeccanico difettoso (contattore incollato, temporizzatore difettoso); Arresto motori e segnalazione allarme per rilevamento di: Livello minimo o massimo; Livello o pressione massima di allarme; Rilevamento intervento del dispositivo ausiliario; Anomalia sui galleggianti o pressostati; Numero massimo di avviamenti orari; Sovratemperatura motore; Infiltrazione acqua nella camera ad olio in motori con sonda incorporata (necessita di modulo di interfaccia per sonde); Segnalazione allarme con uscita a contatto in scambio e uscita 24V~; Fusibili di protezione motore; Fusibili di protezione circuiti ausiliari; Trasformatore di sicurezza per i circuiti ausiliari; FUNZIONI CON MODULI OPZIONALI Comunicazione su linea RS-485 e protocollo Modbus RTU; Controllo tensione di alimentazione per sequenza fasi e sovra / sottotensione. Infiltrazione acqua nella camera ad olio del motore; Sonde di livello; CONDIZIONI DI SERVIZIO Temperatura ambiente 5/+40 C; Umidità relativa massima 50% con temperatura massima +40 C. 6

8 CARATTERISTICHE DEI QUADRI FOX QMD10/...A-A-FOX CARATTERISTICHE TECNICHE E POTENZE D IMPIEGO Quadro per 1 elettropompa con motore Monofase ad avviamento Diretto con protezione elettronica di corrente, alimentazione ~ 230V / 240V CORRENTE D IMPIEGO (di ogni singolo motore) APPLICAZIONI CONSIGLIATE DIMENSIONI MODELLO CODICE MIN MAX Potenza minima motore Pompe sommerse Pompe di superficie e motori generici PESO A Altezza B Larghezza P Profondità NOTE (A) (A) (kw) (kw) (kw) (kg) (mm) (mm) (mm) QMD10/17A-A-FOX ,09 2, P P = Involucro in materiale Termoplastico SCHEMA DI COLLEGAMENTO (1) Il motore monofase senza condensatore di marcia, deve essere connesso al quadro (con condensatore interno) tramite tre conduttori collegati ai morsetti C, N, L1. (2) Il motore monofase provvisto di condensatore di marcia, deve essere connesso al quadro (senza condensatore interano) tramite due conduttori collegati ai morsetti N, L1. CARATTERISTICHE TECNICHE E POTENZE D IMPIEGO QTD10/...A-A-FOX-U Quadro per 1 elettropompa con motore Trifase o Monofase (selezionabile) ad avviamento Diretto con protezione elettronica di corrente, alimentazione selezionabile: ~ 230V / 240V 3~ 230V / 240V 3~ 400V / 415V CORRENTE D IMPIEGO (di ogni singolo motore) APPLICAZIONI CONSIGLIATE DIMENSIONI MODELLO CODICE MIN MAX Potenza minima motore Pompe sommerse Pompe di superficie e motori generici PESO A Altezza B Larghezza P Profondità NOTE (A) (A) (kw) (kw) (kw) (kg) (mm) (mm) (mm) QTD10/17A-A-FOX-U P = Involucro in materiale Termoplastico 1 = Alimentazione ~ 230 / 240V 2 = Alimentazione 3~ 230 / 240V 3 = Alimentazione 3~ 400 / 415V 0,09 2,2 P, 1 0, , P, 2 0,25 5,5 7,5 P, 3 SCHEMA DI COLLEGAMENTO (1) Il motore monofase senza condensatore di marcia, deve essere connesso al quadro (con condensatore interno) tramite tre conduttori collegati ai morsetti C, N, L1. (2) Il motore monofase provvisto di condensatore di marcia, deve essere connesso al quadro (senza condensatore interno) tramite due conduttori collegati ai morsetti N, L1 (3) Prima di alimentare il quadro elettrico è necessario selezionare il numero di fasi (~ / 3~) e la tensione (230V / 400V) di alimentazione. 7

9 CARATTERISTICHE DEI QUADRI FOX CARATTERISTICHE TECNICHE E POTENZE D IMPIEGO QTD10/...A-A-FOX Quadro per 1 elettropompa con motore Trifase ad avviamento Diretto con protezione elettronica di corrente, alimentazione 3~ 400V / 415V CORRENTE D IMPIEGO (di ogni singolo motore) APPLICAZIONI CONSIGLIATE DIMENSIONI MODELLO CODICE MIN MAX Potenza minima motore Pompe sommerse Pompe di superficie e motori generici PESO A Altezza B Larghezza P Profondità NOTE (A) (A) (kw) (kw) (kw) (kg) (mm) (mm) (mm) QTD10/9A-A-FOX , , P QTD10/17A-A-FOX ,25 5,5 7,5 5, P QTD10/23A-A-FOX ,75 7,5 11 5, P QTD10/29A-A-FOX , , P QTD10/35A-A-FOX , ,5 7, P QTD10/46A-A-FOX , M QTD10/59A-A-FOX M QTD10/86A-A-FOX M QTD10/100A-A-FOX M QTD10/135A-A-FOX M P = Involucro in materiale Termoplastico M = Involucro in materiale Metallico SCHEMA DI COLLEGAMENTO 8

10 CARATTERISTICHE DEI QUADRI FOX QMD20/...A-A-FOX CARATTERISTICHE TECNICHE E POTENZE D IMPIEGO Quadro per 2 elettropompe con motore Monofase ad avviamento Diretto con protezione elettronica di corrente, alimentazione ~ 230V / 240V CORRENTE D IMPIEGO (di ogni singolo motore) APPLICAZIONI CONSIGLIATE DIMENSIONI MODELLO CODICE MIN MAX Potenza minima motore Pompe sommerse Pompe di superficie e motori generici PESO A Altezza B Larghezza P Profondità NOTE (A) (A) (kw) (kw) (kw) (kg) (mm) (mm) (mm) QMD20/17A-A-FOX ,09 2, P P = Involucro in materiale Termoplastico SCHEMA DI COLLEGAMENTO (1) Il motore monofase senza condensatore di marcia, deve essere connesso al quadro (con condensatore interno) tramite tre conduttori collegati ai morsetti C, N, L1. (2) Il motore monofase provvisto di condensatore di marcia, deve essere connesso al quadro (senza condensatore interano) tramite due conduttori collegati ai morsetti N, L1. CARATTERISTICHE TECNICHE E POTENZE D IMPIEGO QTD20/...A-A-FOX-U Quadro per 2 elettropompe con motore Trifase o Monofase (selezionabile) ad avviamento Diretto con protezione elettronica di corrente, alimentazione selezionabile: ~ 230V / 240V 3~ 230V / 240V 3~ 400V /415V CORRENTE D IMPIEGO (di ogni singolo motore) APPLICAZIONI CONSIGLIATE DIMENSIONI MODELLO CODICE MIN MAX Potenza minima motore Pompe sommerse Pompe di superficie e motori generici PESO A Altezza B Larghezza P Profondità NOTE (A) (A) (kw) (kw) (kw) (kg) (mm) (mm) (mm) QTD20/17A-A-FOX-U P = Involucro in materiale Termoplastico 1 = Alimentazione ~ 230 / 240V 2 = Alimentazione 3~ 230 / 240V 3 = Alimentazione 3~ 400 / 415V 0,09 2,2 P, 1 0, P, 2 0,25 5,5 7,5 P, 3 SCHEMA DI COLLEGAMENTO (1) Il motore monofase senza condensatore di marcia, deve essere connesso al quadro (con condensatore interno) tramite tre conduttori collegati ai morsetti C, N, L1. (2) Il motore monofase provvisto di condensatore di marcia, deve essere connesso al quadro (senza condensatore interno) tramite due conduttori collegati ai morsetti N, L1 (3) Prima di alimentare il quadro elettrico è necessario selezionare il numero di fasi (~ / 3~) e la tensione (230V / 400V) di alimentazione. 9

11 CARATTERISTICHE DEI QUADRI FOX CARATTERISTICHE TECNICHE E POTENZE D IMPIEGO QTD20/...A-A-FOX Quadro per 2 elettropompe con motore Trifase ad avviamento Diretto con protezione elettronica di corrente, alimentazione 3~ 400V / 415V CORRENTE D IMPIEGO (di ogni singolo motore) APPLICAZIONI CONSIGLIATE DIMENSIONI MODELLO CODICE MIN MAX Potenza minima motore Pompe sommerse Pompe di superficie e motori generici PESO A Altezza B Larghezza P Profondità NOTE (A) (A) (kw) (kw) (kw) (kg) (mm) (mm) (mm) QTD20/9A-A-FOX , P QTD20/17A-A-FOX ,25 5,5 7, P QTD20/23A-A-FOX ,75 7, P QTD20/29A-A-FOX , P QTD20/35A-A-FOX , , P QTD20/46A-A-FOX , M QTD20/59A-A-FOX M QTD20/86A-A-FOX M QTD20/100A-A-FOX M QTD20/135A-A-FOX M P = Involucro in materiale Termoplastico M = Involucro in materiale Metallico SCHEMA DI COLLEGAMENTO 10

12 quota-adv.it PRODUZIONE E CONTROLLO DELL ENERGIA MANIERO ELETTRONICA srl S. Angelo di Piove (PD) Via Chiusa, 1/B Tel Fax P.IVA

QM, QT. Quadri elettrici

QM, QT. Quadri elettrici QM, QT Quadri elettrici 561 Indice limentazione Nr. pompe pplicazione TIPO 1 ~ 3 ~ 1 2 3 Sommersa Sommergibile Superficie QM M COMP PFC-M QML 1 FT T COMP PFC-T QTL 1 FT QTL 1 D FTE QTL 1 ST FT QTL 1 ST

Dettagli

STAZIONI DI SOLLEVAMENTO COMPATTE

STAZIONI DI SOLLEVAMENTO COMPATTE STAZIONI DI SOLLEVAMENTO COMPATTE MODELLI ST100 / ST200 / ST500 / ST500 DUO Le stazioni di sollevamento prefabbricate costituiscono un'efficace ed economica soluzione per la raccolta e il rilancio delle

Dettagli

INVERTER 2013. PWM 230 1- basic/8,5 45 C. sì sì sì sì

INVERTER 2013. PWM 230 1- basic/8,5 45 C. sì sì sì sì PROTEZIONI INVERTER MONOFASI MONTAGGIO SULL IMPIANTO PWM 1-BASIC PWM (Pulse Width Modulation) è un inverter per elettropompe che mantiene la pressione costante al variare del flusso regolando la velocità

Dettagli

ACCESSORI POMPE SOMMERSE MOTORI SOMMERSI

ACCESSORI POMPE SOMMERSE MOTORI SOMMERSI POMPE SOMMERSE 273 Per una corretta giunzione utilizzare sezione cavo maggiore o uguale alla sezione presente sul cavo del motore. Dimensionare correttamente al sezione del cavo da giuntare in relazione

Dettagli

Posizione Q.tà Descrizione Prezzo unitario 1 MQ3-45 A-O-A-BVBP

Posizione Q.tà Descrizione Prezzo unitario 1 MQ3-45 A-O-A-BVBP Posizione Q.tà Descrizione Prezzo unitario 1 MQ3-4 A-O-A-BVBP Codice prodotto: 96141 Attenzione: le foto e i disegni sono solo indicativi L'MQ è un'unità completa, "tutto in uno", che comprende pompa,

Dettagli

GRUPPI DI PRESSURIZZAZIONE E ANTINCENDIO UNI EN 12845

GRUPPI DI PRESSURIZZAZIONE E ANTINCENDIO UNI EN 12845 GRUPPI DI PRESSURIZZAZIONE E ANTINCENDIO UNI EN 12845 ANTIALLAGAMENTO FOGNATURA POMPAGGIO CIRCOLATORI CON BATTERIE DRENAGGIO ACQUA FREDDA ACQUA CALDA IDRANORD 049/9900296 1 GRUPPI DI CONTINUITÀ ANTIALLAGAMENTO

Dettagli

FEKA VS - FEKA VX. DAB PUMPS si riserva il diritto di apportare modifiche senza obbligo di preavviso

FEKA VS - FEKA VX. DAB PUMPS si riserva il diritto di apportare modifiche senza obbligo di preavviso FEKA FEKA VS - FEKA VX Prodotto dal design innovativo e moderno Facilità e velocità di manutenzione Adattabile a qualsiasi tipologia di impiego Girante di ampia dimensione e alta efficienza Supporti cuscinetti

Dettagli

QUADRO ELETTRICO AUTOMATICO DI COMANDO E CONTROLLO PER GRUPPI ELETTROGENI

QUADRO ELETTRICO AUTOMATICO DI COMANDO E CONTROLLO PER GRUPPI ELETTROGENI QUADRO ELETTRICO AUTOMATICO DI COMANDO E CONTROLLO PER GRUPPI ELETTROGENI GENERALITA': Il quadro elettrico oggetto della presente specifica è destinato al comando e al controllo di gruppo elettrogeni automatici

Dettagli

DL 2102AL DL 2102ALCC

DL 2102AL DL 2102ALCC DL 2102T01 Pulsante di Emergenza Pulsante di emergenza a fungo di colore rosso per il controllo manuale e la rapida apertura del circuito in caso di emergenza. Pulsante completo di un contatto normalmente

Dettagli

NOCCHI LA NUOVA GAMMA NOCCHI VSD. engineered solutions. convertitore di frequenza elettronico

NOCCHI LA NUOVA GAMMA NOCCHI VSD. engineered solutions. convertitore di frequenza elettronico NOCCHI LA NUOVA AMMA NOCCHI VSD engineered solutions convertitore di frequenza elettronico NOCCHI VSD VSD (Variable Speed Drive) è un convertitore statico di frequenza in grado di variare la velocità

Dettagli

REB-1N / REB-1NE / REB-2,5N / REB-2,5NE. REB-4 Auto ACCESSORI ELETTRICI. Accessori Accessori elettrici

REB-1N / REB-1NE / REB-2,5N / REB-2,5NE. REB-4 Auto ACCESSORI ELETTRICI. Accessori Accessori elettrici REB-1N / REB-1NE / REB-2,5N / REB-2,5NE 1 026838 006068 Regolatori di tensione elettronici, monofase, manuali. 80 22 46 Protetti da fusibile + fusibile di ricambio. Protetti contro le interferenze radio

Dettagli

Sistemi di climatizzazione per quadri elettrici

Sistemi di climatizzazione per quadri elettrici Sistemi di climatizzazione per quadri elettrici Indice Indice Condizionatori da parete 2 Versione Parete 3 300 W 4 500 W 8 800 W 12 1000 W 16 1500 W 20 2000 W 26 3000 W 32 4000 W 34 Condizionatori da

Dettagli

CALEFFI. www.caleffi.com. Regolatore di temperatura differenziale per impianti solari Termostato di controllo integrazione e valvole deviatrici

CALEFFI. www.caleffi.com. Regolatore di temperatura differenziale per impianti solari Termostato di controllo integrazione e valvole deviatrici CALEFFI www.caleffi.com Regolatore di temperatura differenziale per impianti solari Termostato di controllo integrazione e valvole deviatrici 7 Serie 7 Funzione Il regolatore differenziale acquisisce i

Dettagli

KIT DI PRESSURIZZAZIONE PER FILTRI A PROVA DI FUMO

KIT DI PRESSURIZZAZIONE PER FILTRI A PROVA DI FUMO KIT DI PRESSURIZZAZIONE PER FILTRI A PROVA DI FUMO KX300 Certificato DM 30-11-83 Unità di alimentazione e controllo Il kit di pressurizzazione a flusso variabile KX300 è il risultato di un progetto sviluppato

Dettagli

Caratteristiche elettriche

Caratteristiche elettriche RWR10 / RWR 20 REGOLATORE DI CARICA Regolatore di carica Caratteristiche Per batterie al piombo ermetiche,acido libero Auto riconoscimento tensione di batteria(12/24v) Max corrente di ricarica 10A (WR10)

Dettagli

REGOLATORI DI VELOCITA PER SISTEMI DI ASPIRAZIONE PROFESSIONALI E INDUSTRIALI

REGOLATORI DI VELOCITA PER SISTEMI DI ASPIRAZIONE PROFESSIONALI E INDUSTRIALI REGOLATORI DI VELOCITA PER SISTEMI DI ASPIRAZIONE PROFESSIONALI E INDUSTRIALI REGOLATORI DI VELOCITA DA PARETE PER SISTEMI DI ASPIRAZIONE PROFESSIONALI E INDUSTRIALI Progettati secondo i più severi standard

Dettagli

QUADRO DI CONTROLLO MANUALE/AUTOMATICO (ACP) Serie GBW

QUADRO DI CONTROLLO MANUALE/AUTOMATICO (ACP) Serie GBW QUADRO DI CONTROLLO MANUALE/AUTOMATICO () Generalità Quadro di comando e controllo manuale/automatico () fornito a bordo macchina, integrato e connesso al gruppo elettrogeno. Il quadro utilizza un compatto

Dettagli

Inverter Variable frequency drive Frequenzumrichter

Inverter Variable frequency drive Frequenzumrichter Inverter Variable frequency drive Frequenzumrichter CONVERTIDOR DE FREcUENCIA INVERTER xxxxx TT100 ITALIANO INDICE PAG. Introduzione........................... E4 Ampia gamma L offerta si completa Compattezza

Dettagli

Variatori di potenza per carichi elettrici, max 30 KW pausa/impulso 24 V AC

Variatori di potenza per carichi elettrici, max 30 KW pausa/impulso 24 V AC 4 936 Variatori di potenza per carichi elettrici, max 30 KW pausa/impulso 24 V AC SEA412 Impiego I variatori di potenza statica si utilizzano per il controllo delle resistenze elettriche negli impianti

Dettagli

IMPIANTI ELETTRICI INDUSTRIALI

IMPIANTI ELETTRICI INDUSTRIALI indice ALIMENTATORE TRIFASE ALIMENTATORE CC ALIMENTATORI DL 2102AL DL 2102ALCC MODULI PULSANTE DI EMERGENZA TRE PULSANTI TRE LAMPADE DI SEGNALAZIONE CONTATTORE RELE TERMICO RELE A TEMPO SEZIONATORE SENSORE

Dettagli

Descrizione serie: Wilo-DrainLift XXL

Descrizione serie: Wilo-DrainLift XXL Descrizione serie: Wilo-DrainLift XXL Tipo Stazione di sollevamento per acque cariche con 2 pompe installate in luogo asciutto Impiego Stazione di sollevamento acque reflue per il drenaggio di edifici

Dettagli

Manuale d uso. Display remoto MT-1 ITALIANO

Manuale d uso. Display remoto MT-1 ITALIANO Manuale d uso Display remoto MT-1 per regolatore di carica REGDUO ITALIANO Il display remoto MT-1 è un sistema per monitorare e controllare a distanza tutte le funzioni dei regolatori RegDuo. Grazie al

Dettagli

System pro M compact. Comandi motorizzati e dispositivi autorichiudenti per interruttori 2CSC400013B0901

System pro M compact. Comandi motorizzati e dispositivi autorichiudenti per interruttori 2CSC400013B0901 System pro M compact Comandi motorizzati e dispositivi autorichiudenti per interruttori 2CSC400013B0901 Comandi motorizzati S2C-CM, F2C-CM e dispositivo autorichiudente F2C-ARI: funzioni e prestazioni

Dettagli

Sistema di controllo per iniezione sequenziale, montato su carrello

Sistema di controllo per iniezione sequenziale, montato su carrello Sistema di controllo per iniezione sequenziale, montato su carrello Componenti: "Sequentia" SE802E + Minicentrale oleodinamica F014/0050 F014/0050-IT Rev.0-15/12/2014 Pg. 1/5 Minicentrale oleodinamica

Dettagli

Caratteristiche del sistema di pompaggio

Caratteristiche del sistema di pompaggio Sistema di approvvigionamento idrico affidabile ed esente da manutenzione basato su fonti di energia rinnovabile, quali l energia solare, l energia eolica o entrambe simultaneamente. Il sistema, progettato

Dettagli

ACCESSORI STAZIONI DI POMPAGGIO QUADRI DI COMANDO E PROTEZIONE

ACCESSORI STAZIONI DI POMPAGGIO QUADRI DI COMANDO E PROTEZIONE ACCESSORI STAZIONI DI GGIO QUADRI DI COMANDO E PROTEZIONE 191 ACCESSORI STAZIONI DI GGIO ESEMPIO DI INSTALLAZIONE DI DUE ELETTRO SOMMERGIBILI LEGENDA: 1 Elettropompa somergibile 2 Piede di accoppiamento

Dettagli

Caldaie murali a condensazione. Prime HT

Caldaie murali a condensazione. Prime HT Caldaie murali a condensazione Prime HT I vantaggi della condensazione La tecnica della condensazione rappresenta sicuramente l innovazione più recente nel campo del riscaldamento e della produzione di

Dettagli

COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MINI 3-4 - 5,5-7,5 HP

COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MINI 3-4 - 5,5-7,5 HP COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MINI 3 5,5 7,5 HP IT CSM MINI la Gamma MINI 3 5,5 7,5 HP Una soluzione per ogni esigenza Versione su Basamento Particolarmente indicato per installazioni in prossimità degli

Dettagli

KIT DI PRESSURIZZAZIONE PER FILTRI A PROVA DI FUMO

KIT DI PRESSURIZZAZIONE PER FILTRI A PROVA DI FUMO KIT DI PRESSURIZZAZIONE PER FILTRI A PROVA DI FUMO Unità di alimentazione e controllo KX300 Sistema Certificato n. 2050/09 Il kit di pressurizzazione a flusso variabile KX300 è il risultato di un progetto

Dettagli

Caratteristiche V2-S4 V2-S8 V2-S10 V2-S14. Ingressi. Sezione di ciascun cavo DC [mm² ] Da 4 a 10 Da 4 a 10 Da 4 a 10 Da 4 a 10

Caratteristiche V2-S4 V2-S8 V2-S10 V2-S14. Ingressi. Sezione di ciascun cavo DC [mm² ] Da 4 a 10 Da 4 a 10 Da 4 a 10 Da 4 a 10 Descrizione tecnica Caratteristiche V2-S4 V2-S8 V2-S10 V2-S14 Ingressi Max. tensione di ingresso 1000 1000 1000 1000 Canali di misura 4 8 10 14 Max corrente Idc per ciascun canale [A] 20 (*) 20 (*) 20

Dettagli

ACQUEDOTTICA ELETTROPOMPE

ACQUEDOTTICA ELETTROPOMPE , AUTOADESCANTI, LOWARA Per acque pulite. Portate e prevalenze di seguito indicate con aspirazione max. 8m da conteggiare nella prevalenza. Bocca di aspirazione assiale e bocca di mandata radiale all asse

Dettagli

SCHEDA COMANDO PER MOTORE MONOFASE TRIFASE 230 / 400 Vac

SCHEDA COMANDO PER MOTORE MONOFASE TRIFASE 230 / 400 Vac SCHEDA COMANDO PER MOTORE MONOFASE TRIFASE 230 / 400 Vac LOGICA CON MICROPROCESSORE STATO DEGLI INGRESSI VISUALIZZATO DA LEDs PROTEZIONE INGRESSO LINEA CON FUSIBILE FUNZIONE INGRESSO PEDONALE CIRCUITO

Dettagli

cogeneratore FVG-TRON

cogeneratore FVG-TRON caratteristiche generali bassa rumorosità FVG-TRON basato sul principio tecnico della cogenerazione, viene utilizzato per sistemi che necessitano di avere una bassa rumorosità in poco spazio. motore moderno

Dettagli

KIT DI PRESSURIZZAZIONE PER FILTRI A PROVA DI FUMO

KIT DI PRESSURIZZAZIONE PER FILTRI A PROVA DI FUMO KIT DI PRESSURIZZAZIONE PER FILTRI A PROVA DI FUMO Unità di alimentazione e controllo KX300 Sistema Certificato n. 2050-2009 Il kit di pressurizzazione a flusso variabile KX300 è il risultato di un progetto

Dettagli

Serie CLF. Compressore rotativo a vite lubrificato BOGE SERIE CLF con Inverter

Serie CLF. Compressore rotativo a vite lubrificato BOGE SERIE CLF con Inverter Compressore rotativo a vite lubrificato BOGE SERIE CLF con Inverter Prestazioni e specifiche tecniche Vedere le relative schede tecniche allegate. Descrizione dell impianto Compressore a vite BOGE Serie

Dettagli

Serie DYNO. Scaldabagni istantanei a gas

Serie DYNO. Scaldabagni istantanei a gas Serie DYNO Scaldabagni istantanei a gas a camera aperta 11 C 14 C Serie Massima soddisfazione con piccole dimensioni La gamma degli scaldabagni istantanei a gas a camera aperta con tiraggio naturale, offre

Dettagli

Novità in fiera. www.lovatoelectric.com. pedale. Componenti modulari. Strumenti di misura digitali COMPONENTI ELETTRICI PER AUTOMAZIONE INDUSTRIALE

Novità in fiera. www.lovatoelectric.com. pedale. Componenti modulari. Strumenti di misura digitali COMPONENTI ELETTRICI PER AUTOMAZIONE INDUSTRIALE ENERMOTIVE 2007 Novità in fiera Pad. 22 Stand C01 Partenze motore e applicazioni di potenza Finecorsa, microinterruttori e interruttori a pedale Componenti modulari Strumenti di misura digitali www.lovatoelectric.com

Dettagli

HD 2717T MISURATORE DI TEMPERATURA E UMIDITÀ UMIDITÀ

HD 2717T MISURATORE DI TEMPERATURA E UMIDITÀ UMIDITÀ HD 2717T MISURATORE DI TEMPERATURA E UMIDITÀ UMIDITÀ Trasmettitore, indicatore, regolatore ON/OFF, datalogger di temperatura e umidità con sonda intercambiabile Gli strumenti Riels della serie HD2717T

Dettagli

Fornitura e posa in opera di: n. ( ) Quadro di rete, gamma Reverberi, modello QPV-R che svolge le seguenti funzioni:

Fornitura e posa in opera di: n. ( ) Quadro di rete, gamma Reverberi, modello QPV-R che svolge le seguenti funzioni: SPECIFICHE TECNICHE CARATTERISTICHE GENERALI QPV-R Descrizione) Fornitura e posa in opera di: n. ( ) Quadro di rete, gamma Reverberi, modello QPV-R che svolge le seguenti funzioni: sezionamento dell /degli

Dettagli

OpaliaFast. Scaldabagni a gas. Opalia F

OpaliaFast. Scaldabagni a gas. Opalia F OpaliaFast Opalia Scaldabagni a gas OpaliaFast Opalia C Opalia F OpaliaFast stagna FAST aquaspeed display Scaldabagni a gas istantanei con microaccumulo L intera gamma Opalia si caratterizza per gli elevati

Dettagli

Impianti di pressurizzazione Alimentazione idrica Industria Edilizia Lavaggi

Impianti di pressurizzazione Alimentazione idrica Industria Edilizia Lavaggi NOCCHI CPS Facile da installare, Basso consumo energetico, Dimensioni compatte CPS è un dispositivo elettronico in grado di variare la frequenza di un elettropompa. Integrato direttamente sul motore permette

Dettagli

HYDROVAR nuova generazione Di convertitori Di frequenza

HYDROVAR nuova generazione Di convertitori Di frequenza HYDROVAR nuova generazione di convertitori di frequenza La moderna generazione di regolatori a velocità variabile Hydrovar per il controllo delle pompe assicura alti livelli di efficienza e maggiore flessibilità

Dettagli

COMPRESSORI A VELOCITÀ VARIABILE. IVR da 10 a 100 HP

COMPRESSORI A VELOCITÀ VARIABILE. IVR da 10 a 100 HP COMPRESSORI A VELOCITÀ VARIABILE IVR da a 0 HP I risparmio energetico IVR per l Ambiente Dalla pluriennale esperienza maturata nel mondo dell aria compressa abbiamo rilevato che, indipendentemente dalla

Dettagli

file: OSIN1.ITA ver 2.1 [090600] OSIN1 DESCRIZIONE GENERALE

file: OSIN1.ITA ver 2.1 [090600] OSIN1 DESCRIZIONE GENERALE file: OSIN1.ITA ver 2.1 [090600] OSIN1 DESCRIZIONE GENERALE L'OSIN1 è uno strumento che permette di controllare e comandare un impianto di osmosi inversa. La sezione di controllo analizza i segnali provenienti

Dettagli

Centraline elettroniche di controllo per impianti solari Serie BASIC, ADVANCED, PLUS

Centraline elettroniche di controllo per impianti solari Serie BASIC, ADVANCED, PLUS Centraline elettroniche di controllo per impianti solari Serie BASIC, ADVANCED, PLUS Caratteristiche principali - Controllo di impianti fino a due collettori, due pompe e due serbatoi. - Interfaccia grafica

Dettagli

4SR Elettropompe sommerse da 4"

4SR Elettropompe sommerse da 4 4SR Elettropompe sommerse da 4" CAMPO DELLE PRESTAZIONI Portata fino a 375 (22.5 ) Prevalenza fino a 45 m LIMITI D IMPIEGO Temperatura del liquido fino a +35 C Contenuto di sabbia massimo 15 g/m³ Profondità

Dettagli

Unità monoblocco aria - aria. Scroll : solo unità NE. modello 65 a 155 GAMMA LIMITI OPERATIVI. Batteria interna. Batteria esterna

Unità monoblocco aria - aria. Scroll : solo unità NE. modello 65 a 155 GAMMA LIMITI OPERATIVI. Batteria interna. Batteria esterna Unità monoblocco Potenza frigorifera: da 11 a 70.6 kw Potenza calorifica: da 11.7 a 75.2 kw Unità verticali compatte Ventilatori centrifughi Aspirazione e mandata canalizzate Gestione free-cooling con

Dettagli

COMANDO E PROTEZIONE DEI MOTORI ELETTRICI NEGLI AZIONAMENTI INDUSTRIALI

COMANDO E PROTEZIONE DEI MOTORI ELETTRICI NEGLI AZIONAMENTI INDUSTRIALI COMANDO E PROTEZONE DE MOTOR ELETTRC NEGL AZONAMENT NDUSTRAL l comando e la protezione dei motori asincroni possono essere ottenuti in diversi modi: a) interruttore automatico magnetotermico salvamotore;

Dettagli

Catalogo 2012. Quadri elettrici. Quadri di comando e protezione per elettropompe e motori

Catalogo 2012. Quadri elettrici. Quadri di comando e protezione per elettropompe e motori Catalogo 2012 Quadri elettrici Quadri di comando e protezione per elettropompe e motori RODUZIONE E CONTROLLO DELL ENERGI RODUZIONE E CONTROLLO DELL ENERGI MNIERO ELETTRONIC: una gaa completa di quadri

Dettagli

STAZIONI DI SOLLEVAMENTO

STAZIONI DI SOLLEVAMENTO STAZIONI DI SOLLEVAMENTO CARATTERISTICE TECNICE Le stazioni di sollevamento per acque nere sono sistemi che permettono di sollevare e trasferire reflui verso stazioni poste a quote superiori (sistemi

Dettagli

Catalogo Prodotti per la Refrigerazione

Catalogo Prodotti per la Refrigerazione AZIENDA CERTIFICATA UNI EN ISO 9001: 2008 IDEA, SVILUPPO, PRODUZIONE Soluzioni innovative per l elettronica Catalogo Prodotti per la Refrigerazione Presentiamo una serie di sistemi elettronici di controllo

Dettagli

Informazioni Prodotto

Informazioni Prodotto Energia. Calore. Innovazione. Informazioni Prodotto www.a-tron.de Informazioni generali Il VARMECO NOVA-TRON basato sul principio tecnico della cogenerazione, viene utilizzato per sistemi che necessitano

Dettagli

COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSD 75-100 - 125 HP

COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSD 75-100 - 125 HP COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSD 75-100 - 125 HP IT Il Compressore Rotativo CSD è il risultato di una pluri decennale esperienza nella progettazione e costruzione di compressori rotativi a vite. Carenatura

Dettagli

COMPRESSORI A VELOCITÀ VARIABILE. IVR da 40 a 240 HP

COMPRESSORI A VELOCITÀ VARIABILE. IVR da 40 a 240 HP COMPRESSORI A VELOCITÀ VARIABILE IVR da 0 a 20 HP I risparmio energetico IVR per l Ambiente Dalla pluriennale esperienza maturata nel mondo dell aria compressa abbiamo rilevato che, indipendentemente dalla

Dettagli

E-Box Quadri di campo fotovoltaico

E-Box Quadri di campo fotovoltaico Cabur Solar Pagina 3 Quadri di campo fotovoltaico Quadri di stringa con elettronica integrata per monitoraggio e misura potenza/energia CABUR, sempre attenta alle nuove esigenze del mercato, ha sviluppato

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE E MESSA IN SERVIZIO INDICE. Funzione. Dati tecnici Dimensioni Collegamenti elettrici. Caratteristiche funzionali

MANUALE DI INSTALLAZIONE E MESSA IN SERVIZIO INDICE. Funzione. Dati tecnici Dimensioni Collegamenti elettrici. Caratteristiche funzionali 28111.03 www.caleffi.com Regolatore digitale SOLCAL 1 Copyright 2012 Caleffi Serie 257 MANUALE DI INSTALLAZIONE E MESSA IN SERVIZIO INDICE Funzione 1 Dati tecnici Dimensioni Collegamenti elettrici 3 Caratteristiche

Dettagli

Catalogo tecnico Pompe Drenaggio e Fognatura - 2011. Rotex 3

Catalogo tecnico Pompe Drenaggio e Fognatura - 2011. Rotex 3 Catalogo tecnico Pompe Drenaggio e Fognatura - 2011 Rotex Scheda tecnica Descrizione Pompe a gambo, con motore esterno al pozzetto di raccolta, per estrazione acque chiare e condensato Struttura della

Dettagli

PREMESSA Differenza tra i vari dispositivi meccanici di manovra?

PREMESSA Differenza tra i vari dispositivi meccanici di manovra? PREMESSA Differenza tra i vari dispositivi meccanici di manovra? CONTATTORE / TELERUTTORE e RELÈ / RELAIS DEFINIZIONE (Norma CEI 17 3) : dispositivo meccanico di manovra, generalmente previsto per un numero

Dettagli

Genset Marini serie LMG

Genset Marini serie LMG Genset Marini serie LMG MANUTENZIONE Per facilitare la manutenzione, il gruppo è stato progettato in modo da dare la possibilità di effettuare solo da un lato i principali controlli sulle parti del motore,

Dettagli

SPECIFICA TECNICA. Leonardo String Box Control

SPECIFICA TECNICA. Leonardo String Box Control CARATTERISTICHE SPECIFICA TECNICA Leonardo String Box Control PARAMETRI INGRESSO Range di tensione in Ingresso V 200 900 Max. corrente di stringa A 16 Numero di canali di misura 10 Numero stringhe in ingresso

Dettagli

Apparecchi di comando System pro M compact Nuovi interruttori luce scale elettronici E 232E

Apparecchi di comando System pro M compact Nuovi interruttori luce scale elettronici E 232E Apparecchi di comando System pro M compact Nuovi interruttori luce scale elettronici E 232E I nuovi interruttori luce scale elettronici E 232E sono ideali per il controllo di luci, ventole, piccoli automatismi

Dettagli

Generalità sulle elettropompe

Generalità sulle elettropompe Generalità sulle elettropompe 1) Introduzione Ne esistono diverse tipologie ma si possono inizialmente suddividere in turbopompe e pompe volumetriche. Le prime sono caratterizzate da un flusso continuo

Dettagli

Raddrizzatore - Caricabatteria. Applicazioni industriali: Caratteristiche principali:

Raddrizzatore - Caricabatteria. Applicazioni industriali: Caratteristiche principali: Batterie VRLA, vaso aperto, GEL o Ni/Cd con tensione di uscita da 24, 48, 110, 220 V CC sino a 30A Applicazioni industriali: Oil & Gas (Petrochemicals Offshore, Onshore, Tubazioni); Generazione e distribuzione

Dettagli

Regolatori di potenza reattiva per sistemi di rifasamento automatico in Bassa Tensione

Regolatori di potenza reattiva per sistemi di rifasamento automatico in Bassa Tensione Regolatori di potenza reattiva per sistemi di rifasamento automatico in Bassa Tensione Regolatori di potenza reattiva per sistemi di rifasamento automatico in Bassa Tensione Il regolatore di potenza reattiva

Dettagli

Macchina Lavatrice per Vegetali MLV 2500

Macchina Lavatrice per Vegetali MLV 2500 Macchina Lavatrice per Vegetali MLV 2500 La lavatrice MLV-2500 è adatta alle aziende di medie dimensioni dedite alla lavorazione dei vegetali e si attaglia perfettamente alle taglierine MTN 1650 e MTN

Dettagli

MISURE D INGOMBRO - COLLEGAMENTI IDRAULICI

MISURE D INGOMBRO - COLLEGAMENTI IDRAULICI La combustione che avviene nelle caldaie tradizionali é in grado di sfruttare, trasformandola in calore, solo una parte dell energia contenuta nel combustibile, mentre il resto viene disperso dal camino.

Dettagli

Sicura - Quadri di campo e di rete

Sicura - Quadri di campo e di rete SICURA Sicura - Quadri di campo e di rete I quadri di Reverberi Enetec per il fotovoltaico Sicura perché l attenzione è sulla sicurezza: per realizzare un quadro elettrico sono necessarie alcune attenzioni

Dettagli

ALIMENTATORE serie ALS/1 DCS per LAMPADA SCIALITICA

ALIMENTATORE serie ALS/1 DCS per LAMPADA SCIALITICA Lampade scialitiche Impianti luce di sicurezza Apparecchiature elettromedicali Impianti elettrici riparazione manutenzione installazione ALIMENTATORE serie ALS/1 DCS per LAMPADA SCIALITICA ALS/1 D DESCRIZIONE

Dettagli

Unità intelligenti serie DAT9000

Unità intelligenti serie DAT9000 COMPONENTI PER L ELETTRONICA INDUSTRIALE E IL CONTROLLO DI PROCESSO Unità intelligenti serie DAT9000 NUOVA LINEA 2010 www.datexel.it serie DAT9000 Le principali funzioni da esse supportate, sono le seguenti:

Dettagli

> HMW LT POMPE DI CALORE ACQUA - ACQUA E BRINE - ACQUA PER INSTALLAZIONE ESTERNA O INTERNA. Gamma disponibile. Descrizione dell unità.

> HMW LT POMPE DI CALORE ACQUA - ACQUA E BRINE - ACQUA PER INSTALLAZIONE ESTERNA O INTERNA. Gamma disponibile. Descrizione dell unità. > HMW LT POMPE DI CALORE ACQUA - ACQUA E BRINE - ACQUA PER INSTALLAZIONE ESTERNA O INTERNA ECO-FRIENDLY Gamma disponibile REFRIGERANT GAS Tipologia di unità IH Pompa di calore IP Pompa di calore reversibile

Dettagli

Pump WAVE B.C.M. modello 30/40 con Inverter integrato

Pump WAVE B.C.M. modello 30/40 con Inverter integrato POMPA B.C.M. a Inverter Pump WAVE B.C.M. modello 30/40 con Inverter integrato M A N U A L E D I U T I L I Z Z O E A P P L I C A Z I O N E Pompa B.C.M. integrata a bordo di INVERTER per regolazione di flusso

Dettagli

Caratteristiche tecniche unità di gestione stazioni di sollevamento.

Caratteristiche tecniche unità di gestione stazioni di sollevamento. Caratteristiche tecniche unità di gestione stazioni di sollevamento. Caratteristiche generali: L apparato dovrà essere un unità elettronica specificatamente sviluppata per applicazioni di drenaggio ed

Dettagli

POMPE SOMMERSE DA 5" 00103790IT_ed.12/2014. Unipersonale Società sotto la direzione e il controllo di Franklin Electric Co., Inc.

POMPE SOMMERSE DA 5 00103790IT_ed.12/2014. Unipersonale Società sotto la direzione e il controllo di Franklin Electric Co., Inc. Vertical S.r.l. via Asolo, 7 36031 Dueville (Vicenza) - Italia Tel. +39 0444 361114 Fax +39 0444 365247 P.IVA e C.F. 00558130241 e-mail: sales@vertical.vi.it www.etechpumps.com Unipersonale Società sotto

Dettagli

EEDIT08-100. dati tecnici. sistemi di climatizzatori MKS-G2V1B. Unità esterne. Split - Sky Air

EEDIT08-100. dati tecnici. sistemi di climatizzatori MKS-G2V1B. Unità esterne. Split - Sky Air EEDIT08-00 dati tecnici MKS-G2VB Unità esterne sistemi di climatizzatori Split - Sky Air EEDIT08-00 dati tecnici MKS-G2VB Unità esterne sistemi di climatizzatori Split - Sky Air Unità esterne R-40A MKS-G2VB

Dettagli

REGOLAZIONE H-CLIMA STYLE

REGOLAZIONE H-CLIMA STYLE REGOLAZIONE H-CLIMA STYLE UFH-RHS Descrizione: Il sistema di regolazione H-Clima Style si propone come sistema di eccellenza nella regolazione della temperatura ambiente, in particolare per il controllo

Dettagli

MASAJA - MASAJA INOX DESCRIZIONE PER CAPITOLATO DIMENSIONI MASAJA / MASAJA INOX 29 43 55 68 88 112

MASAJA - MASAJA INOX DESCRIZIONE PER CAPITOLATO DIMENSIONI MASAJA / MASAJA INOX 29 43 55 68 88 112 MASAJA - MASAJA INOX Le caldaie a legna MASAJA e MASAJA INOX possono essere alimentate con tronchetti di lunghezza massima, a seconda dei modelli, da 500 a 1.060 mm. Corpo caldaia costituito da due elementidi

Dettagli

INDICE BOBINATRICI BOBINATRICE MATASSATRICE MANUALE COLONNA PORTAROCCHE CON TENDIFILO BOBINATRICE PER MOTORI E TRASFORMATORI

INDICE BOBINATRICI BOBINATRICE MATASSATRICE MANUALE COLONNA PORTAROCCHE CON TENDIFILO BOBINATRICE PER MOTORI E TRASFORMATORI INDICE BOBINATRICI BOBINATRICE MATASSATRICE MANUALE COLONNA PORTAROCCHE CON TENDIFILO BOBINATRICE PER MOTORI E TRASFORMATORI DL 1010B DL 1010D DL 1012Z KIT PER TRASFORMATORI E MOTORI KIT PER IL MONTAGGIO

Dettagli

Sìstema UPS trifase indipendente. PowerWave 33 60 500 kw Prestazioni imbattibili

Sìstema UPS trifase indipendente. PowerWave 33 60 500 kw Prestazioni imbattibili Sìstema UPS trifase indipendente PowerWave 33 60 500 kw Prestazioni imbattibili PowerWave 33: un concentrato di potenza Da sempre ABB rappresenta lo standard globale per le soluzioni di continuità di alimentazione.

Dettagli

***************** Lavori di adeguamento e manutenzione per l integrazione logistica degli uffici della Direzione Provinciale di Benevento.

***************** Lavori di adeguamento e manutenzione per l integrazione logistica degli uffici della Direzione Provinciale di Benevento. DIREZIONE REGIONALE CAMPANIA Ufficio Tecnico Regionale ***************** Lavori di adeguamento e manutenzione per l integrazione logistica degli uffici della Direzione Provinciale di Benevento. Immobile

Dettagli

Sonde antigelo Da utilizzare sul lato aria

Sonde antigelo Da utilizzare sul lato aria 1 821 1821P01 Sonde antigelo Da utilizzare sul lato aria Sonda attiva con capillare per la misura della temperatura minima nel campo d impiego 0 15 C Alimentazione 24 V AC Segnale d uscita 0...10 V DC

Dettagli

Sistemi di Protezione e Coordinamento. Impianti Elettrici in BT. Qualunque linea elettrica è caratterizzata da tre caratteristiche principali:

Sistemi di Protezione e Coordinamento. Impianti Elettrici in BT. Qualunque linea elettrica è caratterizzata da tre caratteristiche principali: Sistemi di Protezione e Coordinamento Impianti Elettrici in BT Qualunque linea elettrica è caratterizzata da tre caratteristiche principali: 1. carico elettrico da alimentare; 2. protezione (interruttore

Dettagli

L equipaggiamento elettrico delle macchine

L equipaggiamento elettrico delle macchine L equipaggiamento elettrico delle macchine Convegno La normativa macchine: obblighi e responsabilità 4 giugno 05 Ing. Emilio Giovannini Per. Ind. Franco Ricci U.F. Prevenzione e Sicurezza Verifiche Periodiche

Dettagli

CONTROLLO ELETTRONICO D ARIA CONDIZIONATA. TH540 - Pannello di Controllo

CONTROLLO ELETTRONICO D ARIA CONDIZIONATA. TH540 - Pannello di Controllo CONTROLLO ELETTRONICO D ARIA CONDIZIONATA TH540 - Pannello di Controllo MANUALE PER L OPERATORE Maggio 2005 Rev. BI Versione Software: 1.1 SOMMARIO 1) INTRODUZIONE..... 03 1.1) Introduzione...03 1.2) Pannello

Dettagli

AVVIATORI TIPOLOGIE DI AVVIATORI

AVVIATORI TIPOLOGIE DI AVVIATORI 7 AVVIATORI TIPOLOGIE DI AVVIATORI CURVA AVVIATORI IMPIEGO COPPIA DI AVVIAMONETO Ca DI AVVIAMENTO Ia Diretti Motori di piccola potenza quantomeno con potenza compatibile con la rete; macchine che non necessitano

Dettagli

S6500 (24L) 230V 50HZ #CONN #DPP

S6500 (24L) 230V 50HZ #CONN #DPP S6500 (24L) 230V 50HZ #CONN #DPP pdm_prod.subtitle.pd482syaz01 pdm_prod.text.pd482syaz01 Erogazione Frequenza Hz 50 Tensione V 230 Fattore di potenza cos ϕ 0.9 Fasi 1 Potenza Potenza nominale massima LTP

Dettagli

GENERATORE MESSO A TERRA CON TRASFOMATORE PRIMARIO FUNZIONAMENTO CON AVVIATORE STATICO

GENERATORE MESSO A TERRA CON TRASFOMATORE PRIMARIO FUNZIONAMENTO CON AVVIATORE STATICO GENERATORE MESSO A TERRA CON TRASFOMATORE PRIMARIO FUNZIONAMENTO CON AVVIATORE STATICO Durante il funzionamento in fase di avviamento, il turbogas è alimentato da un avviatore statico; lo schema di funzionamento

Dettagli

innovative energy solution GAMMA COMPRESSORI A VITE 3-15 Kw TRASMISSIONE A CINGHIA SCB

innovative energy solution GAMMA COMPRESSORI A VITE 3-15 Kw TRASMISSIONE A CINGHIA SCB innovative energy solution GAMMA COMPRESSORI A VITE 3-15 Kw TRASMISSIONE A CINGHIA SCB CAPACITÀ E STRATEGIE VERSO IL FUTURO I.E.S (Innovative Energy Solutions) L esperienza decennale acquisita nel campo

Dettagli

AUTOMAN. Compressori a pistone (0,75-8,1 kw / 1-11 CV)

AUTOMAN. Compressori a pistone (0,75-8,1 kw / 1-11 CV) AUTOMAN Compressori a pistone (0,75-8,1 kw / 1-11 CV) SERIE AH: AZIONAMENTO DIRETTO: COMPATTI, MANEGGEVOLI, OIL-FREE I compressori oil-free della serie AH sono progettati per un ampia serie di applicazioni.

Dettagli

www.elenamarchetti.it

www.elenamarchetti.it MACCHINE CHIUDITRICI SCATOLE IN CARTONE CON NASTRO ADESIVO SEMI-AUTOMATICHE Necessitano di un operatore per abbassare le falde superiori delle scatole prima di essere introdotte in macchina. MACCHINE NASTRATRICI

Dettagli

VOLT POT 1K R 220. OPEN FOR 60 Hz STAB. Regolatori R 220. Installazione e manutenzione

VOLT POT 1K R 220. OPEN FOR 60 Hz STAB. Regolatori R 220. Installazione e manutenzione VOLT POT 1K 110 0V E+ E- OPEN FOR 60 Hz STAB Questo è il manuale del regolatore di alternatore che avete appena acquistato. Ora, desideriamo richiamare la vostra attenzione sul contenuto di questo manuale

Dettagli

Condizionatori per Cabinet

Condizionatori per Cabinet PREDATOR EVOLUTION Condizionatori per Cabinet STULZ, con la linea Predator Evolution, offre una gamma completa di condizionatori professionali per shelter per telecomunicazioni e applicazioni industriali.

Dettagli

IE 010 Centrale idrica Ottobre 2014

IE 010 Centrale idrica Ottobre 2014 IE 010 Centrale idrica Ottobre 2014 Riferimenti normativi: Norma CEI 64-8 Guida CEI 64-50 Prima di effettuare il progetto dell impianto elettrico è necessario acquisire tutte le informazioni relative alla

Dettagli

DISPOSITIVI PERSONALIZZAZIONE CARD. Esempio di riutilizzo di film scratch off usato

DISPOSITIVI PERSONALIZZAZIONE CARD. Esempio di riutilizzo di film scratch off usato DISPOSITIVI PERSONALIZZAZIONE CARD APPLICATORE SCRATCH OFF USATO Apiel realizza gruppi applicatori di film scratch off utilizzato per la personalizzazione di card. I gruppi consentono di rimettere in lavorazione

Dettagli

Alimentatori & Trasformatori 1

Alimentatori & Trasformatori 1 & Trasformatori Universali Prestazioni e servizi per i vostri automatismi mono/trifase 0-00 V W-0 W Schneider Electric presenta la nuova offerta di alimentatori stabilizzati a tecnologia switching per

Dettagli

ARTU 11-14 / 11-14 ie b. Scaldabagni istantanei a camera aperta

ARTU 11-14 / 11-14 ie b. Scaldabagni istantanei a camera aperta ARTU - / - ie b Scaldabagni istantanei a camera aperta Massima soddisfazione con piccole dimensioni Artù - Scaldabagni istantanei a gas a camera aperta e tiraggio naturale, con fiamma pilota e accensione

Dettagli

Manuale d uso. Regolatore di carica EP SOLAR modello EPRC10-EC, per camper, caravan, barche, bus. ITALIANO

Manuale d uso. Regolatore di carica EP SOLAR modello EPRC10-EC, per camper, caravan, barche, bus. ITALIANO Manuale d uso Regolatore di carica EP SOLAR modello EPRC10-EC, per camper, caravan, barche, bus. ITALIANO CARATTERISTICHE Parametri regolati elettronicamente dal microcontroller Carica di tipo PWM con

Dettagli

Multitensione Multifunzione. Multitensione Monofunzione

Multitensione Multifunzione. Multitensione Monofunzione Serie 80 - Temporizzatore modulare 16 A Caratteristiche Temporizzatori multifunzione e monofunzione - Multifunzione & multitensione 80.11 - Ritardo all'inserzione, multitensione Larghezza 17.5 mm Sei scale

Dettagli

KEYSTONE. OM8 - EPI 2 Modulo interfaccia AS-i Manuale di istruzione. www.pentair.com/valves. Indice 1 Modulo Opzionale OM8: Interfaccia AS-i 1

KEYSTONE. OM8 - EPI 2 Modulo interfaccia AS-i Manuale di istruzione. www.pentair.com/valves. Indice 1 Modulo Opzionale OM8: Interfaccia AS-i 1 KEYSTONE Indice 1 Modulo Opzionale OM8: Interfaccia AS-i 1 2 Installazione 1 3 Dettagli sulla comunicazione 1 5 Descrizione del modulo interfaccia AS-i OM8 2 5 Protocollo interfaccia AS-i 3 6 Interfaccia

Dettagli

Rilevatore di condensa

Rilevatore di condensa 1 542 1542P01 1542P02 Rilevatore di condensa Il rilevatore di condensa è utilizzato per evitare danni a causa della presenza di condensa sulle tubazioni e il è adatto per travi refrigeranti e negli impianti

Dettagli

italiano CONFORME CEI 0-21 linea inverter STL touch screen grafico a colori datalogger integrato presa USB a pannello Indoor/Outdoor

italiano CONFORME CEI 0-21 linea inverter STL touch screen grafico a colori datalogger integrato presa USB a pannello Indoor/Outdoor italiano CONFORME CEI 0-21 linea inverter STL touch screen grafico a colori datalogger integrato presa USB a pannello Indoor/Outdoor tecnologia d avanguardia Inverter di concezione avanzata e prestazioni

Dettagli