COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO"

Transcript

1 COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO 3 SETTORE LL.PP. DETERMINA N. 399 DEL 24/11/2011 OGGETTO: Determinazione a contrattare ed affidamento diretto alla ditta Dragotto Antonino Fornitura di arredi per ufficio. Impegno di spesa. CIG: Z69026E778.

2 Il responsabile del procedimento, propone all Ingegnere Capo Settore LL.PP. la seguente proposta di determina: Determinazione a contrattare ed affidamento diretto ditta Dragotto Antonino Fornitura di arredi per ufficio Impegno di spesa Premesso: Che questa Amministrazione deve provvedere alla fornitura di alcuni arredi per ufficio necessari per le esigenze degli uffici di segreteria e contabile; che con nota prot del 09/11/2011 è stato chiesto a n. 3 ditte specializzate nel settore di presentare un preventivo di spesa per la fornitura di cui sopra; che in data 14/11/2011 prot è stato assunto l unico preventivo pervenuto della ditta Dragotto Antonino per la fornitura di che trattasi, che offre l importo di ,49 IVA compresa; che per assicurate la tracciabilità dei flussi finanziari finalizzata a prevenire infiltrazioni criminali, ai sensi dell art. 3 della L. 136/2010 in data 23/11/2011 è stato chiesto all AVCP il CIG seguente: Z69026E778; visto l art. 32 del Regolamento comunale dei contratti approvato dal C.C. con delibera n.6 del 27/01/2005 che prevede, per forniture di importo inferiore a ,00 la possibilità di procedere all affidamento diretto a ditta di propria scelta ma di provata serietà; Visto l art. 125 comma 11 del decreto legislativo n. 163/2006 come modificato dal D.L 13 maggio 2011 n. 70, che prevede, per importi inferiori a euro, la possibilità di affidamento diretto a cura del Responsabile del procedimento; Visto l O.A.EE.LL. vigente nella Regione Siciliana; Visto il Regolamento Comunale per le forniture e servizi in economia, approvato dal Consiglio Comunale con delibera n 4 del 09/04/2008 PROPONE 1. Di ricorrere all affidamento diretto di cui all art. 125, comma 1, lettera a) del Dlgs n. 163/2006 ai fini dell'individuazione della ditta a cui affidare la fornitura di cui sopra; 2. Di affidare alla ditta Dragotto Antonino, la fornitura di arredi per ufficio, secondo la scheda allegata alla presente, per l importo di ,49 IVA compresa; 3. Impegnare la spesa complessiva per l intervento di cui sopra, pari ad 2.019,49 compresa IVA come segue: In quanto a ,00 sull intervento Acquisto beni durevoli Settore Affari generali-l.r.1/79 (Cap ) dove lo stanziamento di ,00 offre sufficiente disponibilità; (imp..) In quanto a. 15,49 sull intervento Acquisto beni durevoli Settore Affari generali-l.r.1/79 (Cap ) (imp. 687/2010). UTC/AMV Castellana Sicula, lì 24/11/2011 Il responsabile del servizio Geom. Giuseppe Ventimiglia

3 VISTI: La proposta di determina redatta dal responsabile di procedimento del servizio manutenzione beni comunali e servizi tecnologici, che assume a motivazione per l emissione del presente provvedimento; La legge 142/90, come recepita dalla legge regionale n. 48/1991; La legge 127/97 e n. 191/98 ed il decreto legislativo 29/93, nonché la legge regionale n. 23/98 di recepimento in Sicilia, che disciplinano gli adempimenti di competenza dei responsabili di settore e servizio; L art. 36 dello statuto comunale avente ad oggetto le attribuzioni dei responsabili di settore o di servizio con rilievo esterno; Il D. L.gs 267/00 e gli artt. 15 e 16 del Regolamento Comunale di contabilità che disciplinano le procedure di assunzione delle prenotazioni e degli impegni di spesa; La determina del Sindaco n 16/A del 31/05/2007 di assegnazione incarichi per le posizioni organizzative del Comune. La determina del Sindaco n. 26 del 27/07/2010 di nomina del sostituto del terzo settore tecnico Lavori Pubblici e del quarto settore tecnico urbanistica edilizia privata DETERMINA 1) Di approvare e fare propria la superiore proposta di determinazione redatta dal responsabile di procedimento del servizio di manutenzione beni comunali. 2) La presente determinazione: a) E esecutiva dal momento dell apposizione del visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria; b) Va pubblicata all Albo Pretorio di questo Comune per 15 giorni consecutivi; c) E inserita nel fascicolo delle determine, tenuto presso l Area Tecnica. (Phd Ing. Conoscenti Pietro) isto di regolarità contabile che attesta la copertura finanziaria, ai sensi dell art. 55, comma 5, della legge 142/90 come modificato dalla legge 127/97 Addì, IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO. Capitolo n Prenotazione Impegno n Euro

4 COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO 3 SETTORE LL.PP. DETERMINA N. 399 DEL 24/11/2011 OGGETTO: Determinazione a contrattare ed affidamento diretto alla ditta Dragotto Antonino Fornitura di arredi per ufficio. Impegno di spesa. CIG: Z69026E778.

5 Il responsabile del procedimento, propone all Ingegnere Capo Settore LL.PP. la seguente proposta di determina: Determinazione a contrattare ed affidamento diretto ditta Dragotto Antonino Fornitura di arredi per ufficio Impegno di spesa Premesso: Che questa Amministrazione deve provvedere alla fornitura di alcuni arredi per ufficio necessari per le esigenze degli uffici di segreteria e contabile; che con nota prot del 09/11/2011 è stato chiesto a n. 3 ditte specializzate nel settore di presentare un preventivo di spesa per la fornitura di cui sopra; che in data 14/11/2011 prot è stato assunto l unico preventivo pervenuto della ditta Dragotto Antonino per la fornitura di che trattasi, che offre l importo di ,49 IVA compresa; che per assicurate la tracciabilità dei flussi finanziari finalizzata a prevenire infiltrazioni criminali, ai sensi dell art. 3 della L. 136/2010 in data 23/11/2011 è stato chiesto all AVCP il CIG seguente: Z69026E778; visto l art. 32 del Regolamento comunale dei contratti approvato dal C.C. con delibera n.6 del 27/01/2005 che prevede, per forniture di importo inferiore a ,00 la possibilità di procedere all affidamento diretto a ditta di propria scelta ma di provata serietà; Visto l art. 125 comma 11 del decreto legislativo n. 163/2006 come modificato dal D.L 13 maggio 2011 n. 70, che prevede, per importi inferiori a euro, la possibilità di affidamento diretto a cura del Responsabile del procedimento; Visto l O.A.EE.LL. vigente nella Regione Siciliana; Visto il Regolamento Comunale per le forniture e servizi in economia, approvato dal Consiglio Comunale con delibera n 4 del 09/04/2008 PROPONE 1. Di ricorrere all affidamento diretto di cui all art. 125, comma 1, lettera a) del Dlgs n. 163/2006 ai fini dell'individuazione della ditta a cui affidare la fornitura di cui sopra; 2. Di affidare alla ditta Dragotto Antonino, la fornitura di arredi per ufficio, secondo la scheda allegata alla presente, per l importo di ,49 IVA compresa; 3. Impegnare la spesa complessiva per l intervento di cui sopra, pari ad 2.019,49 compresa IVA come segue: In quanto a ,00 sull intervento Acquisto beni durevoli Settore Affari generali-l.r.1/79 (Cap ) dove lo stanziamento di ,00 offre sufficiente disponibilità; (imp..) In quanto a. 15,49 sull intervento Acquisto beni durevoli Settore Affari generali-l.r.1/79 (Cap ) (imp. 687/2010). UTC/AMV Castellana Sicula, lì 24/11/2011 Il responsabile del servizio Geom. Giuseppe Ventimiglia

6 VISTI: La proposta di determina redatta dal responsabile di procedimento del servizio manutenzione beni comunali e servizi tecnologici, che assume a motivazione per l emissione del presente provvedimento; La legge 142/90, come recepita dalla legge regionale n. 48/1991; La legge 127/97 e n. 191/98 ed il decreto legislativo 29/93, nonché la legge regionale n. 23/98 di recepimento in Sicilia, che disciplinano gli adempimenti di competenza dei responsabili di settore e servizio; L art. 36 dello statuto comunale avente ad oggetto le attribuzioni dei responsabili di settore o di servizio con rilievo esterno; Il D. L.gs 267/00 e gli artt. 15 e 16 del Regolamento Comunale di contabilità che disciplinano le procedure di assunzione delle prenotazioni e degli impegni di spesa; La determina del Sindaco n 16/A del 31/05/2007 di assegnazione incarichi per le posizioni organizzative del Comune. La determina del Sindaco n. 26 del 27/07/2010 di nomina del sostituto del terzo settore tecnico Lavori Pubblici e del quarto settore tecnico urbanistica edilizia privata DETERMINA 1) Di approvare e fare propria la superiore proposta di determinazione redatta dal responsabile di procedimento del servizio di manutenzione beni comunali. 2) La presente determinazione: a) E esecutiva dal momento dell apposizione del visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria; b) Va pubblicata all Albo Pretorio di questo Comune per 15 giorni consecutivi; c) E inserita nel fascicolo delle determine, tenuto presso l Area Tecnica. (Phd Ing. Conoscenti Pietro) isto di regolarità contabile che attesta la copertura finanziaria, ai sensi dell art. 55, comma 5, della legge 142/90 come modificato dalla legge 127/97 Addì, IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO. Capitolo n Prenotazione Impegno n Euro

7 COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO 3 SETTORE LL.PP. DETERMINA N. 399 DEL 24/11/2011 OGGETTO: Determinazione a contrattare ed affidamento diretto alla ditta Dragotto Antonino Fornitura di arredi per ufficio. Impegno di spesa. CIG: Z69026E778.

8 Il responsabile del procedimento, propone all Ingegnere Capo Settore LL.PP. la seguente proposta di determina: Determinazione a contrattare ed affidamento diretto ditta Dragotto Antonino Fornitura di arredi per ufficio Impegno di spesa Premesso: Che questa Amministrazione deve provvedere alla fornitura di alcuni arredi per ufficio necessari per le esigenze degli uffici di segreteria e contabile; che con nota prot del 09/11/2011 è stato chiesto a n. 3 ditte specializzate nel settore di presentare un preventivo di spesa per la fornitura di cui sopra; che in data 14/11/2011 prot è stato assunto l unico preventivo pervenuto della ditta Dragotto Antonino per la fornitura di che trattasi, che offre l importo di ,49 IVA compresa; che per assicurate la tracciabilità dei flussi finanziari finalizzata a prevenire infiltrazioni criminali, ai sensi dell art. 3 della L. 136/2010 in data 23/11/2011 è stato chiesto all AVCP il CIG seguente: Z69026E778; visto l art. 32 del Regolamento comunale dei contratti approvato dal C.C. con delibera n.6 del 27/01/2005 che prevede, per forniture di importo inferiore a ,00 la possibilità di procedere all affidamento diretto a ditta di propria scelta ma di provata serietà; Visto l art. 125 comma 11 del decreto legislativo n. 163/2006 come modificato dal D.L 13 maggio 2011 n. 70, che prevede, per importi inferiori a euro, la possibilità di affidamento diretto a cura del Responsabile del procedimento; Visto l O.A.EE.LL. vigente nella Regione Siciliana; Visto il Regolamento Comunale per le forniture e servizi in economia, approvato dal Consiglio Comunale con delibera n 4 del 09/04/2008 PROPONE 1. Di ricorrere all affidamento diretto di cui all art. 125, comma 1, lettera a) del Dlgs n. 163/2006 ai fini dell'individuazione della ditta a cui affidare la fornitura di cui sopra; 2. Di affidare alla ditta Dragotto Antonino, la fornitura di arredi per ufficio, secondo la scheda allegata alla presente, per l importo di ,49 IVA compresa; 3. Impegnare la spesa complessiva per l intervento di cui sopra, pari ad 2.019,49 compresa IVA come segue: In quanto a ,00 sull intervento Acquisto beni durevoli Settore Affari generali-l.r.1/79 (Cap ) dove lo stanziamento di ,00 offre sufficiente disponibilità; (imp..) In quanto a. 15,49 sull intervento Acquisto beni durevoli Settore Affari generali-l.r.1/79 (Cap ) (imp. 687/2010). UTC/AMV Castellana Sicula, lì 24/11/2011 Il responsabile del servizio Geom. Giuseppe Ventimiglia

9 VISTI: La proposta di determina redatta dal responsabile di procedimento del servizio manutenzione beni comunali e servizi tecnologici, che assume a motivazione per l emissione del presente provvedimento; La legge 142/90, come recepita dalla legge regionale n. 48/1991; La legge 127/97 e n. 191/98 ed il decreto legislativo 29/93, nonché la legge regionale n. 23/98 di recepimento in Sicilia, che disciplinano gli adempimenti di competenza dei responsabili di settore e servizio; L art. 36 dello statuto comunale avente ad oggetto le attribuzioni dei responsabili di settore o di servizio con rilievo esterno; Il D. L.gs 267/00 e gli artt. 15 e 16 del Regolamento Comunale di contabilità che disciplinano le procedure di assunzione delle prenotazioni e degli impegni di spesa; La determina del Sindaco n 16/A del 31/05/2007 di assegnazione incarichi per le posizioni organizzative del Comune. La determina del Sindaco n. 26 del 27/07/2010 di nomina del sostituto del terzo settore tecnico Lavori Pubblici e del quarto settore tecnico urbanistica edilizia privata DETERMINA 1) Di approvare e fare propria la superiore proposta di determinazione redatta dal responsabile di procedimento del servizio di manutenzione beni comunali. 2) La presente determinazione: a) E esecutiva dal momento dell apposizione del visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria; b) Va pubblicata all Albo Pretorio di questo Comune per 15 giorni consecutivi; c) E inserita nel fascicolo delle determine, tenuto presso l Area Tecnica. (Phd Ing. Conoscenti Pietro) isto di regolarità contabile che attesta la copertura finanziaria, ai sensi dell art. 55, comma 5, della legge 142/90 come modificato dalla legge 127/97 Addì, IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO. Capitolo n Prenotazione Impegno n Euro

10 COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO 3 SETTORE LL.PP. DETERMINA N. 399 DEL 24/11/2011 OGGETTO: Determinazione a contrattare ed affidamento diretto alla ditta Dragotto Antonino Fornitura di arredi per ufficio. Impegno di spesa. CIG: Z69026E778.

11 Il responsabile del procedimento, propone all Ingegnere Capo Settore LL.PP. la seguente proposta di determina: Determinazione a contrattare ed affidamento diretto ditta Dragotto Antonino Fornitura di arredi per ufficio Impegno di spesa Premesso: Che questa Amministrazione deve provvedere alla fornitura di alcuni arredi per ufficio necessari per le esigenze degli uffici di segreteria e contabile; che con nota prot del 09/11/2011 è stato chiesto a n. 3 ditte specializzate nel settore di presentare un preventivo di spesa per la fornitura di cui sopra; che in data 14/11/2011 prot è stato assunto l unico preventivo pervenuto della ditta Dragotto Antonino per la fornitura di che trattasi, che offre l importo di ,49 IVA compresa; che per assicurate la tracciabilità dei flussi finanziari finalizzata a prevenire infiltrazioni criminali, ai sensi dell art. 3 della L. 136/2010 in data 23/11/2011 è stato chiesto all AVCP il CIG seguente: Z69026E778; visto l art. 32 del Regolamento comunale dei contratti approvato dal C.C. con delibera n.6 del 27/01/2005 che prevede, per forniture di importo inferiore a ,00 la possibilità di procedere all affidamento diretto a ditta di propria scelta ma di provata serietà; Visto l art. 125 comma 11 del decreto legislativo n. 163/2006 come modificato dal D.L 13 maggio 2011 n. 70, che prevede, per importi inferiori a euro, la possibilità di affidamento diretto a cura del Responsabile del procedimento; Visto l O.A.EE.LL. vigente nella Regione Siciliana; Visto il Regolamento Comunale per le forniture e servizi in economia, approvato dal Consiglio Comunale con delibera n 4 del 09/04/2008 PROPONE 1. Di ricorrere all affidamento diretto di cui all art. 125, comma 1, lettera a) del Dlgs n. 163/2006 ai fini dell'individuazione della ditta a cui affidare la fornitura di cui sopra; 2. Di affidare alla ditta Dragotto Antonino, la fornitura di arredi per ufficio, secondo la scheda allegata alla presente, per l importo di ,49 IVA compresa; 3. Impegnare la spesa complessiva per l intervento di cui sopra, pari ad 2.019,49 compresa IVA come segue: In quanto a ,00 sull intervento Acquisto beni durevoli Settore Affari generali-l.r.1/79 (Cap ) dove lo stanziamento di ,00 offre sufficiente disponibilità; (imp..) In quanto a. 15,49 sull intervento Acquisto beni durevoli Settore Affari generali-l.r.1/79 (Cap ) (imp. 687/2010). UTC/AMV Castellana Sicula, lì 24/11/2011 Il responsabile del servizio Geom. Giuseppe Ventimiglia

12 VISTI: La proposta di determina redatta dal responsabile di procedimento del servizio manutenzione beni comunali e servizi tecnologici, che assume a motivazione per l emissione del presente provvedimento; La legge 142/90, come recepita dalla legge regionale n. 48/1991; La legge 127/97 e n. 191/98 ed il decreto legislativo 29/93, nonché la legge regionale n. 23/98 di recepimento in Sicilia, che disciplinano gli adempimenti di competenza dei responsabili di settore e servizio; L art. 36 dello statuto comunale avente ad oggetto le attribuzioni dei responsabili di settore o di servizio con rilievo esterno; Il D. L.gs 267/00 e gli artt. 15 e 16 del Regolamento Comunale di contabilità che disciplinano le procedure di assunzione delle prenotazioni e degli impegni di spesa; La determina del Sindaco n 16/A del 31/05/2007 di assegnazione incarichi per le posizioni organizzative del Comune. La determina del Sindaco n. 26 del 27/07/2010 di nomina del sostituto del terzo settore tecnico Lavori Pubblici e del quarto settore tecnico urbanistica edilizia privata DETERMINA 1) Di approvare e fare propria la superiore proposta di determinazione redatta dal responsabile di procedimento del servizio di manutenzione beni comunali. 2) La presente determinazione: a) E esecutiva dal momento dell apposizione del visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria; b) Va pubblicata all Albo Pretorio di questo Comune per 15 giorni consecutivi; c) E inserita nel fascicolo delle determine, tenuto presso l Area Tecnica. (Phd Ing. Conoscenti Pietro) isto di regolarità contabile che attesta la copertura finanziaria, ai sensi dell art. 55, comma 5, della legge 142/90 come modificato dalla legge 127/97 Addì, IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO. Capitolo n Prenotazione Impegno n Euro

13 COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO 3 SETTORE LL.PP. DETERMINA N. 399 DEL 24/11/2011 OGGETTO: Determinazione a contrattare ed affidamento diretto alla ditta Dragotto Antonino Fornitura di arredi per ufficio. Impegno di spesa. CIG: Z69026E778.

14 Il responsabile del procedimento, propone all Ingegnere Capo Settore LL.PP. la seguente proposta di determina: Determinazione a contrattare ed affidamento diretto ditta Dragotto Antonino Fornitura di arredi per ufficio Impegno di spesa Premesso: Che questa Amministrazione deve provvedere alla fornitura di alcuni arredi per ufficio necessari per le esigenze degli uffici di segreteria e contabile; che con nota prot del 09/11/2011 è stato chiesto a n. 3 ditte specializzate nel settore di presentare un preventivo di spesa per la fornitura di cui sopra; che in data 14/11/2011 prot è stato assunto l unico preventivo pervenuto della ditta Dragotto Antonino per la fornitura di che trattasi, che offre l importo di ,49 IVA compresa; che per assicurate la tracciabilità dei flussi finanziari finalizzata a prevenire infiltrazioni criminali, ai sensi dell art. 3 della L. 136/2010 in data 23/11/2011 è stato chiesto all AVCP il CIG seguente: Z69026E778; visto l art. 32 del Regolamento comunale dei contratti approvato dal C.C. con delibera n.6 del 27/01/2005 che prevede, per forniture di importo inferiore a ,00 la possibilità di procedere all affidamento diretto a ditta di propria scelta ma di provata serietà; Visto l art. 125 comma 11 del decreto legislativo n. 163/2006 come modificato dal D.L 13 maggio 2011 n. 70, che prevede, per importi inferiori a euro, la possibilità di affidamento diretto a cura del Responsabile del procedimento; Visto l O.A.EE.LL. vigente nella Regione Siciliana; Visto il Regolamento Comunale per le forniture e servizi in economia, approvato dal Consiglio Comunale con delibera n 4 del 09/04/2008 PROPONE 1. Di ricorrere all affidamento diretto di cui all art. 125, comma 1, lettera a) del Dlgs n. 163/2006 ai fini dell'individuazione della ditta a cui affidare la fornitura di cui sopra; 2. Di affidare alla ditta Dragotto Antonino, la fornitura di arredi per ufficio, secondo la scheda allegata alla presente, per l importo di ,49 IVA compresa; 3. Impegnare la spesa complessiva per l intervento di cui sopra, pari ad 2.019,49 compresa IVA come segue: In quanto a ,00 sull intervento Acquisto beni durevoli Settore Affari generali-l.r.1/79 (Cap ) dove lo stanziamento di ,00 offre sufficiente disponibilità; (imp..) In quanto a. 15,49 sull intervento Acquisto beni durevoli Settore Affari generali-l.r.1/79 (Cap ) (imp. 687/2010). UTC/AMV Castellana Sicula, lì 24/11/2011 Il responsabile del servizio Geom. Giuseppe Ventimiglia

15 VISTI: La proposta di determina redatta dal responsabile di procedimento del servizio manutenzione beni comunali e servizi tecnologici, che assume a motivazione per l emissione del presente provvedimento; La legge 142/90, come recepita dalla legge regionale n. 48/1991; La legge 127/97 e n. 191/98 ed il decreto legislativo 29/93, nonché la legge regionale n. 23/98 di recepimento in Sicilia, che disciplinano gli adempimenti di competenza dei responsabili di settore e servizio; L art. 36 dello statuto comunale avente ad oggetto le attribuzioni dei responsabili di settore o di servizio con rilievo esterno; Il D. L.gs 267/00 e gli artt. 15 e 16 del Regolamento Comunale di contabilità che disciplinano le procedure di assunzione delle prenotazioni e degli impegni di spesa; La determina del Sindaco n 16/A del 31/05/2007 di assegnazione incarichi per le posizioni organizzative del Comune. La determina del Sindaco n. 26 del 27/07/2010 di nomina del sostituto del terzo settore tecnico Lavori Pubblici e del quarto settore tecnico urbanistica edilizia privata DETERMINA 1) Di approvare e fare propria la superiore proposta di determinazione redatta dal responsabile di procedimento del servizio di manutenzione beni comunali. 2) La presente determinazione: a) E esecutiva dal momento dell apposizione del visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria; b) Va pubblicata all Albo Pretorio di questo Comune per 15 giorni consecutivi; c) E inserita nel fascicolo delle determine, tenuto presso l Area Tecnica. (Phd Ing. Conoscenti Pietro) isto di regolarità contabile che attesta la copertura finanziaria, ai sensi dell art. 55, comma 5, della legge 142/90 come modificato dalla legge 127/97 Addì, IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO. Capitolo n Prenotazione Impegno n Euro

16 COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO 3 SETTORE LL.PP. DETERMINA N. 399 DEL 24/11/2011 OGGETTO: Determinazione a contrattare ed affidamento diretto alla ditta Dragotto Antonino Fornitura di arredi per ufficio. Impegno di spesa. CIG: Z69026E778.

17 Il responsabile del procedimento, propone all Ingegnere Capo Settore LL.PP. la seguente proposta di determina: Determinazione a contrattare ed affidamento diretto ditta Dragotto Antonino Fornitura di arredi per ufficio Impegno di spesa Premesso: Che questa Amministrazione deve provvedere alla fornitura di alcuni arredi per ufficio necessari per le esigenze degli uffici di segreteria e contabile; che con nota prot del 09/11/2011 è stato chiesto a n. 3 ditte specializzate nel settore di presentare un preventivo di spesa per la fornitura di cui sopra; che in data 14/11/2011 prot è stato assunto l unico preventivo pervenuto della ditta Dragotto Antonino per la fornitura di che trattasi, che offre l importo di ,49 IVA compresa; che per assicurate la tracciabilità dei flussi finanziari finalizzata a prevenire infiltrazioni criminali, ai sensi dell art. 3 della L. 136/2010 in data 23/11/2011 è stato chiesto all AVCP il CIG seguente: Z69026E778; visto l art. 32 del Regolamento comunale dei contratti approvato dal C.C. con delibera n.6 del 27/01/2005 che prevede, per forniture di importo inferiore a ,00 la possibilità di procedere all affidamento diretto a ditta di propria scelta ma di provata serietà; Visto l art. 125 comma 11 del decreto legislativo n. 163/2006 come modificato dal D.L 13 maggio 2011 n. 70, che prevede, per importi inferiori a euro, la possibilità di affidamento diretto a cura del Responsabile del procedimento; Visto l O.A.EE.LL. vigente nella Regione Siciliana; Visto il Regolamento Comunale per le forniture e servizi in economia, approvato dal Consiglio Comunale con delibera n 4 del 09/04/2008 PROPONE 1. Di ricorrere all affidamento diretto di cui all art. 125, comma 1, lettera a) del Dlgs n. 163/2006 ai fini dell'individuazione della ditta a cui affidare la fornitura di cui sopra; 2. Di affidare alla ditta Dragotto Antonino, la fornitura di arredi per ufficio, secondo la scheda allegata alla presente, per l importo di ,49 IVA compresa; 3. Impegnare la spesa complessiva per l intervento di cui sopra, pari ad 2.019,49 compresa IVA come segue: In quanto a ,00 sull intervento Acquisto beni durevoli Settore Affari generali-l.r.1/79 (Cap ) dove lo stanziamento di ,00 offre sufficiente disponibilità; (imp..) In quanto a. 15,49 sull intervento Acquisto beni durevoli Settore Affari generali-l.r.1/79 (Cap ) (imp. 687/2010). UTC/AMV Castellana Sicula, lì 24/11/2011 Il responsabile del servizio Geom. Giuseppe Ventimiglia

18 VISTI: La proposta di determina redatta dal responsabile di procedimento del servizio manutenzione beni comunali e servizi tecnologici, che assume a motivazione per l emissione del presente provvedimento; La legge 142/90, come recepita dalla legge regionale n. 48/1991; La legge 127/97 e n. 191/98 ed il decreto legislativo 29/93, nonché la legge regionale n. 23/98 di recepimento in Sicilia, che disciplinano gli adempimenti di competenza dei responsabili di settore e servizio; L art. 36 dello statuto comunale avente ad oggetto le attribuzioni dei responsabili di settore o di servizio con rilievo esterno; Il D. L.gs 267/00 e gli artt. 15 e 16 del Regolamento Comunale di contabilità che disciplinano le procedure di assunzione delle prenotazioni e degli impegni di spesa; La determina del Sindaco n 16/A del 31/05/2007 di assegnazione incarichi per le posizioni organizzative del Comune. La determina del Sindaco n. 26 del 27/07/2010 di nomina del sostituto del terzo settore tecnico Lavori Pubblici e del quarto settore tecnico urbanistica edilizia privata DETERMINA 1) Di approvare e fare propria la superiore proposta di determinazione redatta dal responsabile di procedimento del servizio di manutenzione beni comunali. 2) La presente determinazione: a) E esecutiva dal momento dell apposizione del visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria; b) Va pubblicata all Albo Pretorio di questo Comune per 15 giorni consecutivi; c) E inserita nel fascicolo delle determine, tenuto presso l Area Tecnica. (Phd Ing. Conoscenti Pietro) isto di regolarità contabile che attesta la copertura finanziaria, ai sensi dell art. 55, comma 5, della legge 142/90 come modificato dalla legge 127/97 Addì, IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO. Capitolo n Prenotazione Impegno n Euro

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N. 398 DEL 21/11/2011

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO 3 SETTORE LL.PP. DETERMINA N. 440 DEL 12/12/2011 OGGETTO: Determinazione a contrattare ed affidamento diretto allo Studio

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO 3 SETTORE LL.PP. DETERMINA N. 453 DEL 19/12/2011 OGGETTO: Determinazione a contrattare ed affidamento diretto ditta IMAG di

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO 3 SETTORE LL.PP. DETERMINA N. 353 DEL 20/10/2011 OGGETTO: Determinazione a contrattare ed affidamento diretto ditta IMAG di

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO 3 SETTORE LL.PP. DETERMINA N. 374 DEL 02/11/2011 OGGETTO: Determinazione a contrattare ed affidamento diretto alla CWNET srl

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N. 376 DEL 04/11/2011

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N. 381 DEL 08/11/2011

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N. 249 DEL 21/07/2011

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N. 257 DEL 03/07/2012

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N. 330 DEL. 12/09/2012

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N. 246 DEL 21/07/2011

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N. 126 DEL 13/04/2011

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N. 227 DEL 11/07/2011

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N 263 DEL 28/07/2011

Dettagli

COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO. Determinazione

COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO. Determinazione COPIA Determinazione n 179 in data 19/12/2013 COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO Area Assetto del Territorio Determinazione Oggetto: POSIZIONAMENTO DI UNA GRIGLIA CARRABILE IN VIA DEI PRATI E

Dettagli

Ufficio Tecnico Comunale n. 78 del 04/09/2012 ... Oggetto: ACQUISTO ARMADIO ARCHIVIO PER UFFICIO ANAGRAFE - AFFIDAMENTO FORNITURA - [CIG X4005B0085]

Ufficio Tecnico Comunale n. 78 del 04/09/2012 ... Oggetto: ACQUISTO ARMADIO ARCHIVIO PER UFFICIO ANAGRAFE - AFFIDAMENTO FORNITURA - [CIG X4005B0085] COMUNE DI QUAGLIUZZO Provincia di Torino COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Ufficio Tecnico Comunale n. 78 del 04/09/2012. Oggetto: ACQUISTO ARMADIO ARCHIVIO PER UFFICIO ANAGRAFE - AFFIDAMENTO

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 79 DEL 7 LUGLIO 2010

DETERMINAZIONE N. 79 DEL 7 LUGLIO 2010 COMUNE DI LONGI Provincia di Messina AREA AMMINISTRATIVA DETERMINAZIONE N. 79 DEL 7 LUGLIO 2010 SERVIZIO GESTIONE DEL PERSONALE LA RESPONSABILE DEL SERVIZIO GESTIONE DEL PERSONALE Galati Maria Longi, 07

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO IL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO UFFICIO SERVIZI SCOLASTICI E SOCIALI DETERMINA N 444 DEL 29/11/2012. OGGETTO : LIQUIDAZIONE FATT. N.327/2012

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO IL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO UFFICIO SERVIZI SCOLASTICI E SOCIALI DETERMINA N 285 DEL 14/07/2011. OGGETTO : LIQUIDAZIONE E PAGAMENTO FATT.

Dettagli

Ufficio Tecnico Comunale n. 83 del 10/09/2013 ...

Ufficio Tecnico Comunale n. 83 del 10/09/2013 ... COMUNE DI QUAGLIUZZO Provincia di Torino ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Ufficio Tecnico Comunale n. 83 del 10/09/2013. Oggetto: ADEGUAMENTO SISTEMA INFORMATICO RETE COMUNALE, ACQUISTO

Dettagli

Determina Lavori pubblici/0000225 del 22/12/2015 IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO LAVORI PUBBLICI RESPONSABILRE UNICO DEL PROCEDIMENTO

Determina Lavori pubblici/0000225 del 22/12/2015 IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO LAVORI PUBBLICI RESPONSABILRE UNICO DEL PROCEDIMENTO Comune di Novara Determina Lavori pubblici/0000225 del 22/12/2015 Area / Servizio Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proponente Elisa Guglielmetti

Dettagli

Determina Edilizia Pubblica/0000081 del 23/04/2013

Determina Edilizia Pubblica/0000081 del 23/04/2013 Comune di Novara Determina Edilizia Pubblica/0000081 del 23/04/2013 Area / Servizio Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proponente Guglielmetti

Dettagli

COMUNE DI SUELLI. Settore Tecnico SETTORE : Cirina Sergio. Responsabile: 697 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 266 NUMERAZIONE GENERALE N. 29/10/2013.

COMUNE DI SUELLI. Settore Tecnico SETTORE : Cirina Sergio. Responsabile: 697 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 266 NUMERAZIONE GENERALE N. 29/10/2013. COMUNE DI SUELLI SETTORE : Responsabile: Settore Tecnico Cirina Sergio NUMERAZIONE GENERALE N. 697 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 266 in data 29/10/2013 OGGETTO: CIG: Z660B2D707 LIQUIDAZIONE ACCONTO FATTURA

Dettagli

C O M U N E D I V O G H I E R A (Provincia di Ferrara)

C O M U N E D I V O G H I E R A (Provincia di Ferrara) C O M U N E D I V O G H I E R A (Provincia di Ferrara) SETTORE AFFARI GENERALI, SEGRETERIA E SERVIZI ALLA PERSONA SERVIZIO SEGRETERIA - AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE N. 53/11 DEL 14-03-2012 OGGETTO: AFFIDAMENTO

Dettagli

Determina Lavori pubblici/0000258 del 22/12/2014

Determina Lavori pubblici/0000258 del 22/12/2014 Comune di Novara Determina Lavori pubblici/0000258 del 22/12/2014 /rea / Servizio Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proponente EU Nuovo

Dettagli

Determina Lavori pubblici/0000142 del 25/09/2013

Determina Lavori pubblici/0000142 del 25/09/2013 Comune di Novara Determina Lavori pubblici/0000142 del 25/09/2013 Area / Servizio Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proponente Zaltieri

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI COMUNE DI MONTESPERTOLI SETTORE : Responsabile: Ufficio: SETTORE V - LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI Antonio Salvadori LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI DETERMINAZIONE N. 690 esecutiva dal 11/10/2013 CLASSIFICAZIONE:

Dettagli

COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO. Determinazione

COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO. Determinazione COPIA Determinazione n 99 in data 08/08/2012 COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO Area Assetto del Territorio Determinazione Oggetto: INTERVENTO URGENTE DI MANUTENZIONE ALL'ASCENSORE INSTALLATO

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO P.zza Avv. P. Miserendino snc - 90020 - tel. 0921558232- fax 0921.762007 PEC:tecnico@pec.comune.castellana-sicula.pa.it - E-mail:pconoscenti@comune.castellana-sicula.pa.it

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO IL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO UFFICIO SERVIZI SCOLASTICI E SOCIALI DETERMINA N 412 DEL 13/11/22012. OGGETTO : LIQUIDAZIONE E PAGAMENTO FATT.

Dettagli

Determina Ambiente e protezione civile/0000066 del 11/12/2013

Determina Ambiente e protezione civile/0000066 del 11/12/2013 Comune di Novara Determina Ambiente e protezione civile/0000066 del 11/12/2013 Area / Servizio Servizio Ambiente e Mobilità (10.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Ambiente e Mobilità (10.UdO) Proponente

Dettagli

Determina Edilizia Pubblica/0000005 del 10/01/2013

Determina Edilizia Pubblica/0000005 del 10/01/2013 Comune di Novara Determina Edilizia Pubblica/0000005 del 10/01/2013 Area / Servizio Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proponente Zaltieri

Dettagli

DATA 04.02.2013 DETERMINAZIONI

DATA 04.02.2013 DETERMINAZIONI COMUNE DI VALBREVENNA PROVINCIA DI GENOVA SETTORE TECNICO Numero progressivo registro generale 14 Numero progressivo registro del servizio 04 UT DATA 04.02.2013 DETERMINAZIONI B I L A N C I O D I P R E

Dettagli

COMUNE DI SUELLI. Settore Tecnico SETTORE : Cirina Sergio. Responsabile: 812 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 405 NUMERAZIONE GENERALE N. 09/12/2015.

COMUNE DI SUELLI. Settore Tecnico SETTORE : Cirina Sergio. Responsabile: 812 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 405 NUMERAZIONE GENERALE N. 09/12/2015. COMUNE DI SUELLI SETTORE : Responsabile: Settore Tecnico Cirina Sergio NUMERAZIONE GENERALE N. 812 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 405 in data 09/12/2015 OGGETTO: CIG: Z9616CBC3B: LIQUIDAZIONE FATTURE PER FORNITURA

Dettagli

Determina Lavori pubblici/0000006 del 16/01/2014

Determina Lavori pubblici/0000006 del 16/01/2014 Comune di Novara Determina Lavori pubblici/0000006 del 16/01/2014 Area / Servizio Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proponente Zaltieri

Dettagli

RESPONSABILE DEL SERVIZIO

RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI LOCERI Provincia dell' Ogliastra Area Tecnica DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 332 del registro generale N.204 DATA 30/10/2015 OGGETTO:LAVORI DI: "INTERVENTI DI RISPARMIO ED EFFICIENZA

Dettagli

COMUNE DI S.MARCO D'ALUNZIO PROVINCIA DI MESSINA

COMUNE DI S.MARCO D'ALUNZIO PROVINCIA DI MESSINA COMUNE DI S.MARCO D'ALUNZIO PROVINCIA DI MESSINA VIA GARIBALDI 98070 S.MARCO D ALUNZIO TEL. 0941/797007 0941/797279 FAX 0941/797391 www.comune.sanmarcodalunzio.me.it e-mail affarigenerali@comune.sanmarcodalunzio.me.it

Dettagli

Determina Lavori pubblici/0000224 del 22/12/2015

Determina Lavori pubblici/0000224 del 22/12/2015 Comune di Novara Determina Lavori pubblici/0000224 del 22/12/2015 Area / Servizio Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proponente Elisa Guglielmetti

Dettagli

COMUNE DI S.MARCO D'ALUNZIO PROVINCIA DI MESSINA

COMUNE DI S.MARCO D'ALUNZIO PROVINCIA DI MESSINA COMUNE DI S.MARCO D'ALUNZIO PROVINCIA DI MESSINA VIA GARIBALDI 98070 S.MARCO D ALUNZIO TEL. 0941/797007 0941/797279 FAX 0941/797391 www.comune.sanmarcodalunzio.me.it e-mail affarigenerali@comune.sanmarcodalunzio.me.it

Dettagli

COMUNE DI PRESICCE "CITTA' DEGLI IPOGEI" PROVINCIA DI LECCE AREA AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

COMUNE DI PRESICCE CITTA' DEGLI IPOGEI PROVINCIA DI LECCE AREA AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI PRESICCE "CITTA' DEGLI IPOGEI" Copia PROVINCIA DI LECCE AREA AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN.LE N. 525 DEL 15/10/2013 OGGETTO: Manifestazione culturale "Presicce

Dettagli

Determina Cultura - Musei/0000004 del 04/05/2015

Determina Cultura - Musei/0000004 del 04/05/2015 Comune di Novara Determina Cultura - Musei/0000004 del 04/05/2015 Area / Servizio Servizio Musei e Beni Culturali (12.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Musei e Beni Culturali (12.UdO) Proponente

Dettagli

Comune di Sant'Agata Li Battiati V) ir- f JL P Provincia di Catania

Comune di Sant'Agata Li Battiati V) ir- f JL P Provincia di Catania Comune di Sant'Agata Li Battiati V) ir- f JL P Provincia di Catania Ufficio Tecnico - Settore IV Lavori Pubblici e Servizi Manutentivi \ RAGIONERIA rprot. N *J \ ^ PROVVEDIMENTO R.G. N S&S' DEL Provvedimento

Dettagli

AREA TECNICA LAVORI PUBBLICI. D E T E R M I N A Z I O N E N. 36 del 19/03/2013. Il Responsabile del Servizio

AREA TECNICA LAVORI PUBBLICI. D E T E R M I N A Z I O N E N. 36 del 19/03/2013. Il Responsabile del Servizio COMUNE DI BAGNACAVALLO Provincia di Ravenna Id. 744643 Fascicolo n. 2011/VI 8 3/000071 AREA TECNICA LAVORI PUBBLICI D E T E R M I N A Z I O N E N. 36 del 19/03/2013 Pubblicata ai sensi dell art. 18 del

Dettagli

COMUNE DI BOTTICINO Provincia di Brescia

COMUNE DI BOTTICINO Provincia di Brescia COMUNE DI BOTTICINO Provincia di Brescia DETERMINAZIONE N. 5 DATA DI EMISSIONE 28/01/2014 NUMERO DI SETTORE 1 ORIGINALE OGGETTO : ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE PER

Dettagli

SETTORE TRE D E T E R M I N A Z I O N E

SETTORE TRE D E T E R M I N A Z I O N E SETTORE TRE Servizio CED Innovazione Tecnologica e Informatica- Gestione Reti D E T E R M I N A Z I O N E (art. 107, D. Leg.vo 18.08.2000, n. 267) N. 346 del 19 Luglio 2013 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER

Dettagli

Determina Lavori pubblici/0000051 del 31/03/2015

Determina Lavori pubblici/0000051 del 31/03/2015 Comune di Novara Determina Lavori pubblici/0000051 del 31/03/2015 Area / Servizio Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proponente Elisa Guglielmetti

Dettagli

COMUNE DI SUNI. Provincia di Oristano AREA TECNICA

COMUNE DI SUNI. Provincia di Oristano AREA TECNICA COMUNE DI SUNI Provincia di Oristano SETTORE : RESPONSABILE : AREA TECNICA Sindaco Angelo Demetrio Cherchi COPIA DETERMINAZIONE N. 87 DEL 24/08/2015 OGGETTO: ELIMINAZIONE BARRIERE ARCHITETTONICHE. SERVIZIO

Dettagli

Unione Lombarda dei comuni della Ciria Comuni di CORTE DE FRATI GRONTARDO OLMENETA

Unione Lombarda dei comuni della Ciria Comuni di CORTE DE FRATI GRONTARDO OLMENETA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE N. 67 Data 20/11/2013 COPIA Oggetto : AFFIDAMENTO FORNITURA E INSTALLAZIONE CALDAIA UFFICIO POSTALE COMUNE DI CORTE DE FRATI DITTA IDROKALOR

Dettagli

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA SETTORE TECNICO/LAVORI PUBBLICI Servizio Manutenzione-Demanio-Patrimonio DETERMINA N 6 DATA 09/01/2013 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER ADESIONE

Dettagli

COMUNE DI VENAROTTA PROVINCIA DI ASCOLI PICENO

COMUNE DI VENAROTTA PROVINCIA DI ASCOLI PICENO COMUNE DI VENAROTTA PROVINCIA DI ASCOLI PICENO Copia conforme all originale in carta semplice per uso amministrativo. Venarotta, lì 05-07-2013 IL RESPONSABILE AREA URBANISTICA EDILIZIA PRIVATA I (Geom.

Dettagli

COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO. Determinazione

COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO. Determinazione COPIA Determinazione n 113 in data 23/07/2014 COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO Area Servizi Tecnici e Urbanistica Determinazione Oggetto: INCARICO PER LA REDAZIONE DEL COLLAUDO DELL'IMPIANTO

Dettagli

Comune di Castagneto Carducci Provincia di Livorno

Comune di Castagneto Carducci Provincia di Livorno Determinazione n 208 del 13/07/2012 Oggetto: NOLEGGIO DI N. 2 BAGNI CHIMICI SEBACH DA POSIZIONARE PRESSO CASTAGNETO CARDUCCI (VICINO CAMPO DA CALCIO) E DONORATICO (PARCO PUBBLICO) DAL 05/01/2012 AL 04/01/2013

Dettagli

RESPONSABILE DEL SERVIZIO

RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI LOCERI Provincia dell' Ogliastra Area Tecnica DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 84 del registro generale N.41 DATA 13/03/2015 OGGETTO:REALIZZAZIONE DI OPERE A SUPPORTO DELL'ALBERGO

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 872 Data: 09-11-2011

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 872 Data: 09-11-2011 Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 872-2011 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 872 Data: 09-11-2011 SETTORE : LAVORI PUBBLICI E

Dettagli

COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO. Determinazione

COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO. Determinazione COPIA Determinazione n 175 in data 16/12/2013 COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO Area Assetto del Territorio Determinazione Oggetto: ALLACCIAMENTO ENERGIA ELETTRICA IN SELVA PIAZZA DEL DRAGO.

Dettagli

AREA AMMINISTRATIVA. Timbro dell Ufficio IL RESPONSABILE DELL'AREA AMMINISTRATIVA

AREA AMMINISTRATIVA. Timbro dell Ufficio IL RESPONSABILE DELL'AREA AMMINISTRATIVA COMUNE DI LONGI Provincia di Messina AREA AMMINISTRATIVA Servizio Gestione del Personale DETERMINAZIONE N. 241 DEL 31 DICEMBRE 2010 La Responsabile dell Ufficio gestione del trattamento giuridico del personale

Dettagli

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA PROVINCIA DI VERONA Ufficio Ragioneria DETERMINAZIONE N. 109 DEL 30.10.2014 Reg. Gen. Determinazioni OGGETTO: Impegno di spesa per pagamento premio polizza assicurativa responsabilità

Dettagli

COMUNE DI PRESICCE "CITTA' DEGLI IPOGEI" PROVINCIA DI LECCE AREA AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

COMUNE DI PRESICCE CITTA' DEGLI IPOGEI PROVINCIA DI LECCE AREA AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI PRESICCE "CITTA' DEGLI IPOGEI" Copia PROVINCIA DI LECCE AREA AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN.LE N. 196 DEL 31/05/2012 OGGETTO: Servizio assicurativo RCA

Dettagli

COMUNE DI SUELLI. Settore Tecnico SETTORE : Cirina Sergio. Responsabile: 395 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 212 NUMERAZIONE GENERALE N. 22/05/2015.

COMUNE DI SUELLI. Settore Tecnico SETTORE : Cirina Sergio. Responsabile: 395 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 212 NUMERAZIONE GENERALE N. 22/05/2015. COMUNE DI SUELLI SETTORE : Responsabile: Settore Tecnico Cirina Sergio NUMERAZIONE GENERALE N. 395 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 212 in data 22/05/2015 OGGETTO: INTEGRAZIONE ALL' DEL 24.03.2015 PER C O P I

Dettagli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli 1 - COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli Determinazione n. 301 del 02-04-2012 Registro Generale delle Determinazioni Repertorio Ragioneria n. 281 del 21-03-2012 Repertorio Segreteria n. 55/SG del 02/04/2012

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 455 30/11/2015 OGGETTO:

DETERMINAZIONE N. 455 30/11/2015 OGGETTO: COMUNE DI PIMENTEL Provincia di Cagliari AREA: 261 /R Responsabile: Amministrativo-Contabile Mascia Anna Maria DETERMINAZIONE N. 455 in data 30/11/2015 OGGETTO: (F. 2) Nicola Zuddas srl - Affidamento e

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 335 del 26/08/2015 Reg. n.59 del 26/08/2015 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE TECNICO MANUTENZIONE BENI Oggetto:

Dettagli

Determina Lavori pubblici/0000020 del 03/02/2014

Determina Lavori pubblici/0000020 del 03/02/2014 Comune di Novara Determina Lavori pubblici/0000020 del 03/02/2014 Area / Servizio Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proponente Guglielmetti

Dettagli

COMUNE DI SUELLI. Settore Tecnico SETTORE : Cirina Sergio. Responsabile: 631 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 230 NUMERAZIONE GENERALE N. 27/09/2013.

COMUNE DI SUELLI. Settore Tecnico SETTORE : Cirina Sergio. Responsabile: 631 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 230 NUMERAZIONE GENERALE N. 27/09/2013. COMUNE DI SUELLI SETTORE : Responsabile: Settore Tecnico Cirina Sergio NUMERAZIONE GENERALE N. 631 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 230 in data 27/09/2013 OGGETTO: CIG: ZC10BD061 - Impegno di Caserma CC C O P

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N. 317 DEL 16/09/2011

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali ACQUISTO ARTICOLI CANCELLERIA TRAMITE ORDINE DIRETTO MEPA - DPR 207/2010 - CIG. n. Z8D150BB8F Nr. Progr : Proposta

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA TECNICA E TECNICO MANUTENTIVA SETTORE URBANISTICO - TECNICO MANUTENTIVO E PROTEZIONE CIVILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

COMUNE DI NERETO AREA TECNICA E TECNICO MANUTENTIVA SETTORE URBANISTICO - TECNICO MANUTENTIVO E PROTEZIONE CIVILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 492 del 27/12/2013 AREA TECNICA E TECNICO MANUTENTIVA SETTORE URBANISTICO - TECNICO MANUTENTIVO E PROTEZIONE CIVILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro

Dettagli

C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como

C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como SERVIZIO AMMINISTRATIVO E CONTABILE N. 65 del 27-03-2012 Oggetto: AFFIDAMENTO INCARICO PER LA COMPILAZIONE E TRASMISSIONE MODELLO 770 - TRIENNIO FISCALE

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO P.zza Avv. P. Miserendino snc - 90020 - tel. 0921558232 - fax 0921.762007 PEC:amministrativo@pec.comune.castellana-sicula.pa.it - E-mail:escelfo@comune.castellana-sicula.pa.it

Dettagli

COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE

COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE C O M U N E D I T U R I P R O V I N C I A D I B A R I COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE SETTORE I AFFARI ISTITUZIONALI UFFICIO: CULTURA P.I. - SPORT Registro Settore 1 REPERTORIO GENERALE

Dettagli

PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AFFARI GENERALI, SERVIZI INFORMATIVI, POLIZIA PROVINCIALE SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI

PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AFFARI GENERALI, SERVIZI INFORMATIVI, POLIZIA PROVINCIALE SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AFFARI GENERALI, SERVIZI INFORMATIVI, POLIZIA PROVINCIALE SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI Prot. Generale N. 0026133 / 2014 Atto N. 1178 OGGETTO: Affidamento

Dettagli

COMUNE DI SUNI. Provincia di Oristano

COMUNE DI SUNI. Provincia di Oristano COMUNE DI SUNI Provincia di Oristano SETTORE : RESPONSABILE : AREA TECNICA Sindaco Angelo Demetrio Cherchi COPIA DETERMINAZIONE N. 83 DEL 19/08/2015 OGGETTO: Aumento di potenza di energia elettrica nel

Dettagli

Determina Lavori pubblici/0000034 del 05/03/2015

Determina Lavori pubblici/0000034 del 05/03/2015 Comune di Novara Determina Lavori pubblici/0000034 del 05/03/2015 Area / Servizio Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proponente SCastellani

Dettagli

IMPEGNO E LIQUIDAZIONE DI SPESA PER IL RINNOVO DOMINIO ISTITUZIONALE DEL COMUNE DI CASSOLA E SERVIZI COLLEGATI PERIODO LUGLIO 2015 LUGLIO 2020

IMPEGNO E LIQUIDAZIONE DI SPESA PER IL RINNOVO DOMINIO ISTITUZIONALE DEL COMUNE DI CASSOLA E SERVIZI COLLEGATI PERIODO LUGLIO 2015 LUGLIO 2020 C O M U N E D I C A S S O L A P R O V I N C I A D I V I C E N Z A DETERMINAZIONE N. 042/DE AREA URBANISTICA EDILIZIA PRIVATA INFORMATICA SUAP - COMMERCIO Ufficio Urbanistica Ufficio Edilizia - Privata

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Tecnico Responsabile: responsabile settore tecnico Tocco Giovanni DETERMINAZIONE N. 91 in data 04/02/2014 OGGETTO: MANUTENZIONE COPERTURA PALESTRA COMUNALE - FORNITURA

Dettagli

COMUNE DI PIMENTEL. Provincia di Cagliari. Amministrat-Contabile/ Tecnica. AREA: 1 /C Responsabile: Mascia Anna Maria DETERMINAZIONE COLLEGIALE N.

COMUNE DI PIMENTEL. Provincia di Cagliari. Amministrat-Contabile/ Tecnica. AREA: 1 /C Responsabile: Mascia Anna Maria DETERMINAZIONE COLLEGIALE N. COMUNE DI PIMENTEL Provincia di Cagliari AREA: 1 /C Responsabile: Amministrat-Contabile/ Tecnica Mascia Anna Maria DETERMINAZIONE COLLEGIALE N. 60 in data 19/03/2015 OGGETTO: Impegno di spesa per giornata

Dettagli

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE N. 73 Data 28/07/2015 COPIA Oggetto : RIPRODUZIONE STAMPE TAVOLE VARIANTE PGT COMUNE DI CORTE DE FRATI DITTA: SPAZIO UFFICIO SRL CIG:X0214BF99C

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 93 DEL 05/05/2016

DETERMINAZIONE N. 93 DEL 05/05/2016 REGISTRO DI SETTORE N. 7 DEL 05/05/2016 SETTORE EDILIZIA PRIVATA-URBANISTICA-ECOLOGIA-PROTEZIONE CIVILE-SERVIZI INFORMATICI DETERMINAZIONE N. 93 DEL 05/05/2016 OGGETTO: RINNOVO PACCHETTI E-MAIL E DOMINIO.

Dettagli

DETERMINA AREA ECONOMICO- FINANZIARIA

DETERMINA AREA ECONOMICO- FINANZIARIA COMUNE DI SANT ARCANGELO Provincia di Potenza REGISTRO GENERALE Nr. 648 del 08-09-2014 ORIGINALE DETERMINA AREA ECONOMICO- FINANZIARIA Nr. 131 DEL 08-09-2014 OGGETTO : AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI AFFISSIONE

Dettagli

COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO. Determinazione

COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO. Determinazione COPIA Determinazione n 161 in data 05/12/2013 COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO Area Assetto del Territorio Determinazione Oggetto: LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE DELL'EX CINEMA GAMBRINUS FORNITURA

Dettagli

DETERMINA N. 141 / 13 DEL 11/04/2013

DETERMINA N. 141 / 13 DEL 11/04/2013 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE SEGRETERIA CODICE SERVIZIO ALTRI SERVIZI GENERALI DETERMINA N. 141 / 13

Dettagli

Acquisito il CIG n. Z4C162FD95;

Acquisito il CIG n. Z4C162FD95; Comune di Novara Determina Ambiente e protezione civile/0000047 del 23/09/2015 Area / Servizio Servizio Ambiente e Mobilità (10.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Ambiente e Mobilità (10.UdO) Proponente

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Reg. pubbl. N. lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 845 DEL 20-12-2012 - SETTORE PIANIFICAZIONE E GESTIONE DEL TERRITORIO, OPERE E STRUTTURE PUBBLICHE, VIABILITA' E

Dettagli

COMUNE DI USSANA. Area Tecnica. DETERMINAZIONE N. 9 in data 14/01/2014

COMUNE DI USSANA. Area Tecnica. DETERMINAZIONE N. 9 in data 14/01/2014 COMUNE DI USSANA Area Tecnica DETERMINAZIONE N. 9 in data 14/01/2014 OGGETTO: Incarico di legale patrocinio all'avv. Roberta Angioni per intervenire legalmente nei confronti della società Europa Sviluppo

Dettagli

Determina Ambiente e protezione civile/0000005 del 02/03/2015

Determina Ambiente e protezione civile/0000005 del 02/03/2015 Comune di Novara Determina Ambiente e protezione civile/0000005 del 02/03/2015 Area / Servizio Servizio Ambiente e Mobilità (10.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Ambiente e Mobilità (10.UdO) Proponente

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 27/06/2013

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 27/06/2013 COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 207 del 27/06/2013 AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro di Settore 13 del 27/06/2013 OGGETTO: AFFIDAMENTO

Dettagli

COMUNE DI BARICELLA Provincia di Bologna

COMUNE DI BARICELLA Provincia di Bologna COMUNE DI BARICELLA Provincia di Bologna SETTORE II URBANISTICA - PIANIFICAZIONE TERRITORIALE - EDILIZIA - COMMERCIO ATTIVITÀ PRODUTTIVE - LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE - AMBIENTE DETERMINAZIONE N 47

Dettagli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli 1 - COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli Determinazione n. 31 del 16-01-2012 Registro Generale delle Determinazioni Repertorio Ragioneria n. 32 del 12-01-2012 Repertorio Segreteria n. 8/SG del 16/01/2012

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI COMUNE DI MONTESPERTOLI SETTORE : Responsabile: Ufficio: SETTORE V - LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI Antonio Salvadori LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI DETERMINAZIONE N. 1081 esecutiva dal 31/12/2013 CLASSIFICAZIONE:

Dettagli

COMUNE DI ORCIANO PISANO (Provincia di Pisa)

COMUNE DI ORCIANO PISANO (Provincia di Pisa) COMUNE DI ORCIANO PISANO (Provincia di Pisa) ORIGINALE AREA 2: TECNICA IL RESPONSABILE DEL SETTORE DOTT.SSA CATERINA BARNI DETERMINAZIONE N.52 DEL 30/04/2013 OGGETTO: AFFIDAMENTO DELLA PROGETTAZIONE DELLA

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali ACQUISTO ARTICOLI CANCELLERIA TRAMITE ORDINE DIRETTO MEPA - DPR 207/2010 - CIG. n. Z3F16E9FAF Nr. Progr : Proposta

Dettagli

COMUNE DI SUELLI. Settore Amministrativo SETTORE : Frau Andreina. Responsabile: 664 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 388 NUMERAZIONE GENERALE N.

COMUNE DI SUELLI. Settore Amministrativo SETTORE : Frau Andreina. Responsabile: 664 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 388 NUMERAZIONE GENERALE N. COMUNE DI SUELLI SETTORE : Responsabile: Settore Amministrativo Frau Andreina NUMERAZIONE GENERALE N. 664 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 388 in data 16/10/2013 OGGETTO: Acquisto personal computer da destinare

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 591 del 28/12/2015 Reg. n.94 del 28/12/2015 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE TECNICO MANUTENZIONE BENI Oggetto:

Dettagli

Determina Lavori pubblici/0000139 del 23/09/2013

Determina Lavori pubblici/0000139 del 23/09/2013 Comune di Novara Determina Lavori pubblici/0000139 del 23/09/2013 Area / Servizio Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proponente Zaltieri

Dettagli

Comune di San Michele al Tagliamento

Comune di San Michele al Tagliamento Comune di San Michele al Tagliamento PROVINCIA DI VENEZIA DETERMINAZIONE N 264 del 02/04/2015 OGGETTO: SERVIZIO RACCOLTA E SMALTIMENTO DI RIFIUTI CONTENENTI CEMENTO/AMIANTO, RINVENUTI NEL TERRITORIO COMUNALE

Dettagli

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE PERSONALE E COMUNICAZIONE DETERMINAZIONE N. 10 Data 27/03/2015 Oggetto : AFFIDAMENTO INCARICHI DI CUI ALLA LEGGE 81/2008 E S.M.I. QUALI R.S.P.P. RESPONSABILE

Dettagli

COMUNE DI PIMENTEL. Provincia di Cagliari

COMUNE DI PIMENTEL. Provincia di Cagliari COMUNE DI PIMENTEL Provincia di Cagliari AREA: 199 /R Responsabile: Amministrativo-Contabile Mascia Anna Maria DETERMINAZIONE N. 316 in data 08/10/2014 OGGETTO: Gita anziani in località Umbria 2014. Liquidazione

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore V Responsabile: Fontana Alessandro DETERMINAZIONE N. 1372 in data 31/12/2014 OGGETTO: FORNITURA E POSA IN OPERA CLIMATIZZATORI PER ALCUNI LOCALI DEL CENTRO SOCIALE

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 199/2013

DETERMINAZIONE N. 199/2013 COMUNE DI PAVIA DI UDINE P r o v i n c i a d i U d i n e w w w. c o m u n e. p a v i a d i u d i n e. u d. i t AREA TECNICA E GESTIONE DEL TERRITORIO Piazza Julia, 1-33050 Lauzacco C. F. e P. I. V. A.

Dettagli

CITTA DI BELGIOIOSO Provincia di PAVIA

CITTA DI BELGIOIOSO Provincia di PAVIA Copia CITTA DI BELGIOIOSO Provincia di PAVIA DETERMINAZIONE N. 156 del 16/04/2014 UFFICIO: Cultura Oggetto: ACQUISTO CORPI ILLUMINANTI E ARREDO PER SALE COMUNALI DEL CASTELLO CITTÀ DI BELGIOIOSO Provincia

Dettagli