GESTIONE INTRASTAT PER UTENTI CON CONTABILITA' IPSOA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "GESTIONE INTRASTAT PER UTENTI CON CONTABILITA' IPSOA"

Transcript

1 Last update: 04/08/ :37 ipsoa:intrastat GESTIONE INTRASTAT PER UTENTI CON CONTABILITA' IPSOA IMPOSTAZIONI DITTA 1. Aprire/creare l azienda in contabilità. 2. Dal Menù Archivi/Parametri Azienda selezionare la scheda AZIENDA: 2.1. Abilitare la gestione INTRASTAT ( spuntare la casella in fondo alla scheda azienda ) ; 2.2. Impostare la periodicità di presentazione dei modelli per le vendite (INTRA 1) e per gli acquisti (INTRA2); 2.3. Impostare il tipo invio (ovvero se per la ditta è richiesto o meno la compilazione anche dei dati statistici). 3. Dal Menù Archivi/Parametri Azienda selezionare la scheda DATI FISCALI: 3.1. Compilare i campi codice utente abilitato (4 caratteri assegnato dall Agenzia delle Dogane), progressivo sede (numero sede obbligata all invio, se la sede è unica impostare a 001), codice sede doganale ( codice dell Ufficio doganale presso il quale la ditta deve inviare gli elenchi). INSERIMENTO ANAGRAFICHE L anagrafica dei clienti e fornitori vanno inseriti dalla maschera NOMINATIVI : 1. Aprire la maschera NOMINATIVO (icona in alto sulla sinistra della barra degli strumenti) 2. Cliccare sull icona NUOVO ( foglio bianco in alto a sinistra); 3. TAB NOMINATIVO - Inserire i dati necessari (Descrizione, indirizzo, città, cap, provincia, nazione); 4. TAB DATI LEGALI Codice ISO, Partita IVA, Codice Fiscale, C.F. Estero (la sigla della nazione di provenienza del nominativo deve essere indicata obbligatoriamente nel codice ISO, e non nei campi P.I., codice fiscale e C.F. Estero); CARICAMENTO MOVIMENTI 1. Scegliere la sezione INTRASTAT ; 2. Cliccare l icona ELENCHI; 3. Impostare i criteri di filtro degli elenchi, o premere semplicemente OK; 4. Si aprirà la maschera Gestione Elenchi Intrastat dalla quale sarà possibile inserire, cancellare e modificare i singoli movimenti INTRASTAT INSERIMENTO NUOVO MOVIMENTO Printed on 28/05/ :00

2 ipsoa:intrastat Last update: 04/08/ : Cliccare l icona NUOVO ( foglio bianco in alto a sinistra); Nel caso si debbano inviare anche i dati statistici assicurarsi che sia spuntata la relativa casella; Inserire i dati ( particolare attenzione va attribuita ai campi in verde, ovvero ai dati potenzialmente obbligatori per la tipologia di invio che si è scelto). Di seguito una rapida panoramica su alcuni campi da compilare: TIPO MOVIMENTO : Acquisto (INTRA2) o Cessione (INTRA1); SEZIONE : BIS (movimenti beni), TER (rettifiche beni), QUATER (movimenti servizi), QUINQUES (rettifiche servizi). Bisogna prestare attenzione alle regole di compilazione delle varie sezioni (come riferimento l Allegato XI ai modelli INTRA disponibile sul sito dell Agenzia delle Dogane). In particolare prestare attenzione ai movimenti di rettifica (sezioni TER e QUINQUES) le cui modalità di compilazione sono diverse per tipologie di movimento; DATA RIFERIMENTO : Indicare la data del movimento. Questa è la data di riferimento che il programma considera in fase di generazione degli elenchi. DATA OPERAZIONE: Uguale alla data riferimento; SOGGETTO : Caricare il nominativo INTRASTAT (Cliccare sul binocolo e scegliere il nominativo ( se non presente vedi il paragrafo INSERIMENTO ANAGRAFICHE) ; NUMERO MOVIMENTO : dato da non inserire nell utilizzo stand alone; AMMONTARE OPERAZIONI IN EURO: valore in euro del movimento; AMMONTARE OPERAZIONI IN VALUTA: Da inserire soltanto nel caso di operazioni in valuta diversa dall Euro; CAMPI TABELLATI (da Agenzia Dogane): inserire direttamente il valore o richiamare il valore dalla tabella precaricata cliccando sull icona tabella posta di fianco sulla destra del campo da compilare; ALTRI CAMPI si rimanda alle regole generali di compilazione degli elenchi INTRASTAT Inserire un nuovo movimento passare al rigo successivo; Per salvare i movimenti inseriti cliccare sull icona floppy disk in alto a sinistra Cliccare l icona CONTROLLO DATI in alto per un controllo formale dei dati inseriti. GENERAZIONE ELENCHI INTRASTAT Nel caso di invio tramite ENTRATEL e si vuole procedere anche al controllo di INTRAWEB devono essere effettuate due distinte generazioni di file (Scambi.cee e Telematico Entratel) poiché per il momento il software Entratel è in grado di controllare solo il record di testata e non gli altri record. 1. Cliccare sull icona GENERAZIONE ELENCHI posta sulla barra degli strumenti del menù contabilità; 2. Nella maschera successiva scegliere le Operazioni e le Opzioni opportune : Printed on 28/05/ :00

3 Last update: 04/08/ :37 ipsoa:intrastat OPERAZIONI: STAMPA Provvede a stampare gli elenchi INTRASTAT sul modello ministeriale senza generare il file telematico (utile per il controllo dei dati inseriti e per una archiviazione cartacea o pdf dei dati trasmessi). Associare a questa operazione l opzione ANTEPRIMA DI STAMPA. SCAMBI CEE - Genera il file Scambi CEE da importare nel programma INTRAWEB per la verifica della correttezza dei dati inseriti nel caso di invio tramite ENTRATEL; TELEMATICO DOGANE: Genera il file telematico da firmare con Firma e Verifica e inviare tramite il canale EDI dell Agenzia delle Dogane; TELEMATICO ENTRATEL : Genera il file telematico da controllare ed autenticare con ENTRATEL e inviare tramite il canale telematico ENTRATEL 2.2. OPZIONI ANTEPRIMA DI STAMPA Da utilizzare in caso di OPERAZIONE STAMPA; ARCHIVIAZIONE DEFINITIVA Se si vogliono archiviare in stato definitivo gli elenchi generati. Questa opzione pone gli elenchi e i movimenti collegati in stato definitivo e quindi bloccato e non modificabile. Se si vogliono operare delle modifiche bisogna sbloccare la fornitura telematica dal menù REGISTRO ELENCHI. ALTRE OPZIONI Spuntare le opzioni indicate se ci si trova nelle condizioni indicate. 3. Premere AVANTI 4. Nella maschera successiva scegliere il tipo e periodo : Scegliere modello da generare (scegliere ENTRAMBI, poiché in caso di mancanza di movimenti per un tipo di elenco, sarà il programma in automatico ad escludere dalla generazione il modello vuoto). Selezionare la periodicità e l anno per ogni modello ( in caso di passaggio da periodicità trimestrale a mensile verificare se si deve inviare il I mese o anche il I e II mese). Premere AVANTI 5. Nella maschera successiva scegliere il tipo soggetto e i riferimenti presentatore: TIPO SOGGETTO : Nel caso di persona o ditta che invia i propri elenchi INTRASTAT scegliere SOGGETTO OBBLIGATO; Nel caso di persona o ditta ditta i cui elenchi sono inviati da soggetto delegato ( ad es. studio commerciale ) scegliere SOGGETTO DELEGATO e richiamare l anagrafica del soggetto delegato con l apposito tasto posto sulla destra del campo ( vedi paragrafo soggetto delegato); PROGRESSIVO : Prestare attenzione al campo progressivo. Il campo viene aggiornato in automatico. L Agenzia delle Dogane pretende che tale campo sia univoco e progressivo ovvero ad un progressivo n utilizzato nel primo invio deve seguire per l invio successivo un progressivo n+1 o n+m, e non può mai Printed on 28/05/ :00

4 ipsoa:intrastat Last update: 04/08/ :37 essere utilizzato un progressivo n-1 o n-m (n e m numeri interi positivi). RIFERIMENTO PRESENTATORE : Scambi Cee : questi campi non sono compilabili; Telematico Dogane : i due campi sono compilabili, Nel caso di soggetto obbligato i dati saranno prelevati dalle impostazioni dei parametri Azienda; Nel caso di soggetto delegato andranno compilati; Telematico Entratel : è compilabile soltanto il campo sezione doganale Nel caso di soggetto obbligato i dati saranno prelevati dalle impostazioni dei parametri Azienda; Nel caso di soggetto delegato andrà compilati; Scelta cartella : E la cartella dove verrà salvato il file telematico ( ricordarsi del percorso per l operazione di firma); Premere avanti 6. Esito della generazione degli elenchi. Si può stampare l esito della generazione. 7. Premere FINE VERIFICA E FIRMA 1. VERIFICA - Procedere alla verifica della correttezza del file: DOGANE Aprire il programma INTRAWEB disponibile sul sito dell Agenzia delle Dogane: Importare il file generato in precedenza (per il percorso vedi SCELTA CARTELLA) dal menù Web\Verifica file di invio; In caso di esito senza errori procedere alla firma e all invio; In caso di esito con errori procedere alle correzioni negli elenchi INRASTAT. ENTRATEL Aprire il programma INTRAWEB disponibile sul sito dell Agenzia delle Dogane Importare il file SCAMBI CEE generato in precedenza (per il percorso vedi SCELTA CARTELLA) dal menù Web\Verifica scambi.cee; In caso di esito senza errori procedere alla firma e all invio del file ENTRATEL; In caso di esito con errori procedere alle correzioni negli elenchi INRASTAT. 2. FIRMA - Procedere alla firma e alla verifica del file generato: DOGANE Printed on 28/05/ :00

5 Last update: 04/08/ :37 ipsoa:intrastat Aprire il programma firma e verifica: Importare il file generato in precedenza (per il percorso vedi SCELTA CARTELLA) Firmare il file; ENTRATEL Aprire Entratel; Verificare che siano installati i moduli di controllo INTRA; Controllare il file (il nome file inizia con ZENT) dal menù Documenti\Controlla\singolo file (per il percorso vedi SCELTA CARTELLA) Autenticare il file (il nome file inizia con ZENT) dal menù Documenti\Autentica\singolo file (per il percorso vedi SCELTA CARTELLA). INVIO ENTRATEL Accedere al sito telematico Entratel; Inserire le credenziali di accesso; Accedere al menù Strumenti; Accedere al menù Invio; Caricare il file (nella cartella invio di Entratel); Spedire; Le ricevute saranno due, una dell Agenzia delle Entrate e l altra dell Agenzia delle Dogane. La prima arriverà in tempi brevi, mentre quella dell Agenzia delle Dogane sarà recapitata in tempi più lunghi ( un paio di giorni) EDI DOGANE Accedere al sito telematico EDI delle Dogane; Inserire le credenziali di accesso; Accedere nell ambiente reale; Accedere al menù Spedizioni; Caricare il file ( nella cartella firmati di FIRMA E VERIFICA); Spedire; Accedere all interrogazione dell invio e ai dettagli fino a stampare la pagina recante i numeri protocollo degli elenchi inviati (uno per ogni elenco INTRA anche se inviati in un unico file). Printed on 28/05/ :00

6 ipsoa:intrastat Last update: 04/08/ :37 REINVIO ELENCO E MODIFICA MOVIMENTI 1. In caso sia necessario rinviare un elenco o rielaborare una file telematico già generato procedere come segue: 2. Accedere al menù REGISTRO ELENCHI (icona in alto della barra degli strumenti); 3. Selezionare la ditta e la fornitura da rispedire; 4. Cliccare l icona MODIFICA FORNITURA e impostare la fornitura in attesa; 5. Se il file non è stato mai inviato procedere alla eliminazione della fornitura, altrimenti non procedere alla cancellazione (potrebbe disallineare il computo del numero progressivo degli elenchi). Per la cancellazione cliccare l icona ELIMINA FORNITURA e seguire le istruzioni. 6. Chiudere il REGISTRO ELENCHI; 7. Cliccare l icona ELENCHI; 8. Impostare i criteri di filtro degli elenchi, o premere semplicemente OK; 9. Selezionare il movimento da modificare, cliccare sull icona MODIFICA (foglio con matita) in alto sulla sinistra e procede alla modifica. 10. Finite le modifiche procedere alla generazione del file telematico come da istruzioni precedenti. ISTRUZIONI PER L'USO E LA COMPILAZIONE DEGLI ELENCHI RIEPILOGATIVI DELLE CESSIONI E DEGLI ACQUISTI INTRACOMUNITARI DI BENI E DEI SERVIZI RESI E RICEVUTI From: - A&G System s.a.s. Permanent link: Last update: 04/08/ :37 Printed on 28/05/ :00

* in giallo le modifiche apportate rispetto alla versione precedente datata 09/03/2011

* in giallo le modifiche apportate rispetto alla versione precedente datata 09/03/2011 Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-86GKJM79678 Data ultima modifica 09/03/2011 Prodotto Contabilità Modulo Contabilità - Intrastat Oggetto Genera dichiarazione Intrastat * in giallo le modifiche

Dettagli

VERSIONE MINIMA COMPATIBILE

VERSIONE MINIMA COMPATIBILE Applicativo GIS CONTABILITA Versione 10.00.5c00 Tipo Versione Aggiornamento Data Rilascio 19.03.2010 Gentile cliente, La informiamo che è disponibile un aggiornamento GIS CONTABILITA. COMPATIBILITÀ E INSTALLAZIONE

Dettagli

In questo documento è possibile trovare tutte le operazioni da eseguire per la Gestione della Comunicazione Intra CEE

In questo documento è possibile trovare tutte le operazioni da eseguire per la Gestione della Comunicazione Intra CEE GESTIONE INTRA CEE In questo documento è possibile trovare tutte le operazioni da eseguire per la Gestione della Comunicazione Intra CEE OPERAZIONI PRELIMINARI Per attivare la gestione dell Intrastat,

Dettagli

SOMMARIO... 3 INTRODUZIONE...

SOMMARIO... 3 INTRODUZIONE... Sommario SOMMARIO... 3 INTRODUZIONE... 4 INTRODUZIONE ALLE FUNZIONALITÀ DEL PROGRAMMA INTRAWEB... 4 STRUTTURA DEL MANUALE... 4 INSTALLAZIONE INRAWEB VER. 11.0.0.0... 5 1 GESTIONE INTRAWEB VER 11.0.0.0...

Dettagli

5.8.2 Novità funzionali

5.8.2 Novità funzionali - 176 - Manuale di Aggiornamento 5.8.2 Novità funzionali Le modifiche al programma contabile sono le seguenti: implementazione nei Parametri della procedura implementazione delle tabelle Intra per gestire

Dettagli

1. Compilazione dell istanza di adesione

1. Compilazione dell istanza di adesione 1. Compilazione dell istanza di adesione Compilare l istanza di adesione dal sito dell Agenzia delle Dogane avendo cura di stampare il modulo compilato. In questa fase è necessario comunicare se si è in

Dettagli

Elenchi Intrastat. Indice degli argomenti. Premessa. Operazioni preliminari. Inserimento manuale dei movimenti e presentazione

Elenchi Intrastat. Indice degli argomenti. Premessa. Operazioni preliminari. Inserimento manuale dei movimenti e presentazione Elenchi Intrastat Indice degli argomenti Premessa Operazioni preliminari Inserimento manuale dei movimenti e presentazione Collegamento con la Contabilità Collegamento con il ciclo attivo e passivo Generazione

Dettagli

SERVICEPACK 16.0.0C MARZO 2010

SERVICEPACK 16.0.0C MARZO 2010 Apogeo gruppo Zucchetti SERVICEPACK 16.0.0C MARZO 2010 SOMMARIO DEGLI ARGOMENTI TRATTATI RICTEL - GESTIONE RICEVUTE TELEMATICHE INTERMEDIARI...1 ACQUISIZIONE FILE ENTRATEL...1 INTRASTAT...1 ASPETTI NORMATIVI...1

Dettagli

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO Informazioni preliminari Il primo avvio deve essere fatto sul Server (il pc sul quale dovrà risiedere il database). Verificare di aver installato MSDE sul Server prima

Dettagli

MODELLO IVA TRIMESTRALE

MODELLO IVA TRIMESTRALE MODELLO IVA TRIMESTRALE Il Modello IVA trimestrale si gestisce dalla voce di menù Stampe Fiscali contabili- Deleghe/Comunic./Invii telem. Modello IVA trimestrale Il menù si compone delle seguenti funzioni:

Dettagli

3. MENU GENERALE - GESTIONE DELLE ANAGRAFICHE - APERTURA DELLA PRATICA

3. MENU GENERALE - GESTIONE DELLE ANAGRAFICHE - APERTURA DELLA PRATICA 3. MENU GENERALE - GESTIONE DELLE ANAGRAFICHE - APERTURA DELLA PRATICA 1. Menù generale Inseriti i dati di configurazione in maniera completa, il sistema presenta una schermata d approccio all applicazione

Dettagli

Struttura degli elenchi riepilogativi

Struttura degli elenchi riepilogativi Allegato XII SPECIFICHE TECNICHE E TRACCIATI RECORD DEGLI ELENCHI RIEPILOGATIVI DELLE CESSIONI E DEGLI ACQUISTI INTRACOMUNITARI DI BENI E DEI SERVIZI RESI E RICEVUTI (PRESENTAZIONE TELEMATICA ATTRAVERSO

Dettagli

ELENCO CLIENTI E FORNITORI (SPESOMETRO)

ELENCO CLIENTI E FORNITORI (SPESOMETRO) ELENCO CLIENTI E FORNITORI (SPESOMETRO) RADIX ERP by ACS Data Systems Comunicazione telematica art 21 del DL. 72/2010 (spesometro) Operazioni IVA 2012 Release: 31.10.2013 ACS Data Systems AG/spa 1 / 23

Dettagli

FAQ n.ro MAN-82GBT727949 Data ultima modifica 05/02/2013. Prodotto Contabilità. Modulo Contabilità - Intrastat. Oggetto Modulo Intrastat

FAQ n.ro MAN-82GBT727949 Data ultima modifica 05/02/2013. Prodotto Contabilità. Modulo Contabilità - Intrastat. Oggetto Modulo Intrastat Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-82GBT727949 Data ultima modifica 05/02/2013 Prodotto Contabilità Modulo Contabilità - Intrastat Oggetto Modulo Intrastat * in giallo le modifiche apportate rispetto

Dettagli

GESTIONE INTRA con IMPRESA

GESTIONE INTRA con IMPRESA GESTIONE INTRA con IMPRESA 1) CONFIGURAZIONE DI SISTEMA - AZIENDA Folder: ALTRO: Mettere nel campo Codice Sez. Doganale, la sezione doganale immessa nell Obbligato nel programma Intr@web (vedi punto 16);

Dettagli

CONFCOMMERCIO. La novità della dichiarazione intrastat. Roma, 14 aprile 2010. Francesca Graziano Rosa Trinchese. Copyright 2008-2009

CONFCOMMERCIO. La novità della dichiarazione intrastat. Roma, 14 aprile 2010. Francesca Graziano Rosa Trinchese. Copyright 2008-2009 CONFCOMMERCIO La novità della dichiarazione intrastat Roma, 14 aprile 2010 Francesca Graziano Rosa Trinchese Direzione Centrale Tecnologie per l Innovazione Copyright 2008-2009 Direzione Centrale Tecnologie

Dettagli

Affari Generali. Manuale Utente. AGSPR - Produzione Lettere Interne e In Uscita. Sistema di qualità certificato secondo gli standard ISO9001

Affari Generali. Manuale Utente. AGSPR - Produzione Lettere Interne e In Uscita. Sistema di qualità certificato secondo gli standard ISO9001 Sistema di qualità certificato secondo gli standard ISO9001 Indice e Sommario 1 PRODUZIONE LETTERE INTERNE ED IN USCITA 3 1.1 Descrizione del flusso 3 1.2 Lettere Interne 3 1.2.1 Redazione 3 1.2.2 Firmatario

Dettagli

Elenchi riepilogativi delle operazioni intracomunitarie.

Elenchi riepilogativi delle operazioni intracomunitarie. Elenchi riepilogativi delle operazioni intracomunitarie. CNA Modifiche alla disciplina dell IVA, in vigore dal 1 gennaio 2010, a seguito del recepimento delle Direttive comunitarie 8/2008 9/2008 117/2008.

Dettagli

Software di collegamento Dot Com Manuale operativo

Software di collegamento Dot Com Manuale operativo Software di collegamento Dot Com Manuale operativo CAF Do.C. Spa Sede amministrativa: Corso Francia 121 d 12100 Cuneo Tel. 0171 700700 Fax 800 136 818 www.cafdoc.it info@cafdoc.it 1/36 INDICE 1. AVVIO

Dettagli

REGISTRAZIONE DA PRIMA NOTA DI ACQUISTI E VENDITE INTRA CON METODO REVERSE CHARGE

REGISTRAZIONE DA PRIMA NOTA DI ACQUISTI E VENDITE INTRA CON METODO REVERSE CHARGE REGISTRAZIONE DA PRIMA NOTA DI ACQUISTI E VENDITE CON METODO REVERSE CHARGE Note: Il presente manuale vuole essere solo una guida sommaria per agevolare l operatore nell utilizzo della procedura e pertanto

Dettagli

INTRASTAT TELEMATICO

INTRASTAT TELEMATICO INTRASTAT TELEMATICO RADIX Software ERP by ACS Data Systems Stato: 14.04.2010 ACS Data Systems spa pag. 1 di 40 INDICE Indice... 2 Adesione... 3 Primo Accesso e firma elettronica... 12 Intraweb: Installazione...

Dettagli

Gecom Paghe. Comunicazione per ricezione telematica dati 730-4. ( Rif. News Tecnica del 14/03/2014 )

Gecom Paghe. Comunicazione per ricezione telematica dati 730-4. ( Rif. News Tecnica del 14/03/2014 ) Gecom Paghe Comunicazione per ricezione telematica dati 730-4 ( Rif. News Tecnica del 14/03/2014 ) TE7304 2 / 16 INDICE Comunicazione per la ricezione in via telematica dei dati relativi ai modelli 730-4...

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. IMPLEMENTAZIONI RELEASE Versione 2016.1.0

Dettagli

Gli adempimenti Intrastat

Gli adempimenti Intrastat A cura del Dott. Giuseppe Montuori componente della Commissione I.C.T. ODCEC Napoli PREPARAZIONE E TRASSMISSIONE DEL MODELLO INTRASTAT Disciplina normativa di riferimento La disciplina Intrastat relativa

Dettagli

LA GESTIONE INTRASTAT DAL 2010

LA GESTIONE INTRASTAT DAL 2010 LA GESTIONE INTRASTAT DAL 2010 1) PREMESSA Come noto, dal 2010 gli elenchi intrastat devono essere presentati telematicamente con cadenza trimestrale (per la generalità dei contribuenti). Inoltre, l obbligo

Dettagli

Operazioni Intracomunitarie

Operazioni Intracomunitarie Informatica Aretusa Operazioni Intracomunitarie Dal singolo movimento all invio telematico by Informatica Aretusa 08/07/2010 Operazioni Intracomunitarie Le voci di questo menù permettono la gestione degli

Dettagli

PROCEDURA PER GESTIONE DATI E CREAZIONE FILE TELEMATICO Revisione 1.0 Sommario: - Gestione Spesometro - Appendice Gestione Modello Black List 2015

PROCEDURA PER GESTIONE DATI E CREAZIONE FILE TELEMATICO Revisione 1.0 Sommario: - Gestione Spesometro - Appendice Gestione Modello Black List 2015 SPESOMETRO ANNO 2015 COMUNICAZIONE POLIVALENTE Procedura Gestionale: SPRING SQ PROCEDURA PER GESTIONE DATI E CREAZIONE FILE TELEMATICO Revisione 1.0 Sommario: - Gestione Spesometro - Appendice Gestione

Dettagli

L adesione al servizio telematico

L adesione al servizio telematico L adesione al servizio telematico effettuate le operazioni di generazione dell'ambiente di sicurezza l'utente deve collegarsi via internet, al sito Servizio Telematico doganale Ambiente di Prova e selezionare

Dettagli

WOPSpesometro Note sull utilizzo v. 5.0.0 marzo 2015 (comunicazione dati 2012, 2013 e 2014)

WOPSpesometro Note sull utilizzo v. 5.0.0 marzo 2015 (comunicazione dati 2012, 2013 e 2014) WOPSpesometro Note sull utilizzo v. 5.0.0 marzo 2015 (comunicazione dati 2012, 2013 e 2014) Sommario: 1) Attivazione del prodotto; 2) Configurazione; 3) Contribuente; 4) Gestione operazioni rilevanti ai

Dettagli

3. Eseguire il programma upgradestandalone11010_it.exe (ignorare eventuali messaggi di autore sconosciuto)

3. Eseguire il programma upgradestandalone11010_it.exe (ignorare eventuali messaggi di autore sconosciuto) Domande Frequenti Intr@Web Stand Alone versione 11.0.1.0 Domanda: Come faccio ad aggiornare il software Intr@Web 11.0.0.0? Risposta: Per effettuare l'aggiornamento del software Intr@Web Stand Alone versione

Dettagli

Documentazione illustrativa

Documentazione illustrativa Documentazione illustrativa 1. INTRODUZIONE... 3 2. DESCRIZIONE SOMMARIA DEL SOFTWARE... 3 2.1 Tabelle per semplificare l inserimento dei dati... 3 2.2 Gestione delle dichiarazioni intrastat... 4 2.3 Stampa

Dettagli

Sommario. 1. Che cos è DocFly Fatturazione PA... 3. 1.1. Il Gestionale Web... 3. 1.2. Accesso all interfaccia Web... 3

Sommario. 1. Che cos è DocFly Fatturazione PA... 3. 1.1. Il Gestionale Web... 3. 1.2. Accesso all interfaccia Web... 3 Sommario 1. Che cos è DocFly Fatturazione PA... 3 1.1. Il Gestionale Web... 3 1.2. Accesso all interfaccia Web... 3 1.3 Funzionalità dell interfaccia Web... 4 1.3.1 Creazione guidata dela fattura in formato

Dettagli

I dichiarazione Intrastat Frontespizio elenco 1. I riga sezione 1. II riga sezione 1. N riga sezione 1. I riga sezione 1.

I dichiarazione Intrastat Frontespizio elenco 1. I riga sezione 1. II riga sezione 1. N riga sezione 1. I riga sezione 1. Allegato XII CARATTERISTICHE TECNICHE E CONTENUTO DEGLI ELENCHI RIEPILOGATIVI DELLE CESSIONI E DEGLI ACQUISTI INTRACOMUNITARI DI BENI E DEI SERVIZI RESI E RICEVUTI. Il flusso contenente i dati degli elenchi

Dettagli

GESTIONE MODELLI INTRA 1 e 2

GESTIONE MODELLI INTRA 1 e 2 GESTIONE MODELLI INTRA 1 e 2 Nel menù Contabilità è presente la procedura Modelli INTRA che consente di immettere i dati relativi ad acquisti e/o vendite Intracomunitarie ai fini della stampa e/o memorizzazione

Dettagli

GESTIONE DELEGA F24. Gestione tabelle generali Anagrafica di Studio:

GESTIONE DELEGA F24. Gestione tabelle generali Anagrafica di Studio: GESTIONE DELEGA F24 Gestione tabelle generali Anagrafica di Studio: Nel folder 2_altri dati presente all interno dell anagrafica dello Studio, selezionando il tasto funzione a lato del campo Banca d appoggio

Dettagli

2015 PERIODO D IMPOSTA

2015 PERIODO D IMPOSTA Manuale operativo per l installazione dell aggiornamento e per la compilazione della Certificazione Unica 2015 PERIODO D IMPOSTA 2014 società del gruppo Collegarsi al sito www.bitsrl.com 1. Cliccare sul

Dettagli

jsibac Statistiche ISTAT mensili Guida Area Servizi Demografici

jsibac Statistiche ISTAT mensili Guida Area Servizi Demografici jsibac Statistiche ISTAT mensili Guida Area Servizi Demografici M 1 Premessa Questo manuale si pone come guida operativa del software jsibac Area Demografici per l invio delle statistiche ISTAT mensili

Dettagli

MANUALE UTENTE Fiscali Free

MANUALE UTENTE Fiscali Free MANUALE UTENTE Fiscali Free Le informazioni contenute in questa pubblicazione sono soggette a modifiche da parte della ComputerNetRimini. Il software descritto in questa pubblicazione viene rilasciato

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. RELEASE Versione 2010.0.2 Applicativo: GECOM

Dettagli

OGGETTO: Istruzioni per la compilazione e l invio del modello 730 al CAF T.F.D.C.

OGGETTO: Istruzioni per la compilazione e l invio del modello 730 al CAF T.F.D.C. Verona, maggio 2002 OGGETTO: Istruzioni per la compilazione e l invio del modello 730 al CAF T.F.D.C. 1. Operazioni preliminari 2. Compilazione della dichiarazione 3. Archiviazione telematica e invio al

Dettagli

Progetto SINTESI Istruzioni operative per la compilazione online della richiesta di convenzione di inserimento lavorativo ex art 11 L.

Progetto SINTESI Istruzioni operative per la compilazione online della richiesta di convenzione di inserimento lavorativo ex art 11 L. Progetto SINTESI Istruzioni operative per la compilazione online della richiesta di convenzione di inserimento lavorativo ex art 11 L. 68/99 1 Per effettuare qualsiasi richiesta on-line sul sito della

Dettagli

Si precisa in ogni caso che questa guida rapida non esime dalla lettura del manuale utente presente nell ambiente del Servizio Telematico Doganale.

Si precisa in ogni caso che questa guida rapida non esime dalla lettura del manuale utente presente nell ambiente del Servizio Telematico Doganale. GUIDA RAPIDA versione 11 marzo 2008 SEERVIIZZIIO TTEELLEEMATTIICO M DOGANALLEE G Avvertenze: Questa guida vuole costituire un piccolo aiuto per gli operatori che hanno già presentato richiesta di adesione

Dettagli

ELENCO CLIENTI E FORNITORI

ELENCO CLIENTI E FORNITORI ELENCO CLIENTI E FORNITORI (COMUNICAZIONE TELEMATICA ART 21 DEL DL. 72/2010 - SPESOMETRO) Fiscal Software by ACS Data Systems Release: 10.01.2012 ACS Data Systems spa/ag 1 / 19 INDICE Indice... 2 Introduzione...

Dettagli

Gestione Fatture/Parcelle/Fatture Elettroniche verso la Pubblica Amministrazione Conto Terzi. Gestione Proforme Conto Terzi

Gestione Fatture/Parcelle/Fatture Elettroniche verso la Pubblica Amministrazione Conto Terzi. Gestione Proforme Conto Terzi Fatturazione Conto Terzi Fct WinParc Gestione Fatture/Parcelle/Fatture Elettroniche verso la Pubblica Amministrazione Conto Terzi Fct Proforma Gestione Proforme Conto Terzi Fct Ddt Gestione Documenti di

Dettagli

Si precisa in ogni caso che questa guida rapida non esime dalla lettura del Manuale utente presente nell ambiente del Servizio Telematico Doganale.

Si precisa in ogni caso che questa guida rapida non esime dalla lettura del Manuale utente presente nell ambiente del Servizio Telematico Doganale. GUIDA RAPIDA versione 25 febbraio 2010 SERVIIZIIO TELEMATIICO DOGANALE Avvertenze: Questa guida vuole costituire un piccolo aiuto per gli operatori che hanno già presentato richiesta di adesione al servizio

Dettagli

MANUALE SOFTWARE IRE (INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA) ISTRUZIONI PER L UTENTE

MANUALE SOFTWARE IRE (INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA) ISTRUZIONI PER L UTENTE MANUALE SOFTWARE IRE (INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA) ISTRUZIONI PER L UTENTE PAGINA 2 MODELLO IRE Indice Capitolo 1: Premessa 3 Capitolo 2: Come muoversi all interno del programma 3 2.1 Inserimento

Dettagli

Selezionando la sezione Avviso Bonario, si apre la schermata seguente:

Selezionando la sezione Avviso Bonario, si apre la schermata seguente: AVVISO BONARIO Per lavorare gli avvisi bonari emessi dall Agenzia delle Entrate si seleziona nella barra principale dei menu: GESTIONE UFFICIO GESTIONE PRATICHE INSERIMENTO NUOVA PRATICA oppure si clicca

Dettagli

Fatturazione per la PA Guida pratica per iniziare

Fatturazione per la PA Guida pratica per iniziare Fatturazione per la PA Guida pratica per iniziare Versione 2.0 (agosto 2015) 1 Sommario... 3 2 Accedere al servizio... 4 3 Creare una nuova anagrafica... 6 4 Creazione di una fattura PA... 13 5 Firmare

Dettagli

1 - Spesometro guida indicativa

1 - Spesometro guida indicativa 1 - Spesometro guida indicativa Il cosiddetto spesometro non è altro che un elenco contenente i dati dei clienti e fornitori con cui si sono intrattenuti dei rapporti commerciali rilevanti ai fini iva.

Dettagli

I menù di CITOL per il manutentore: Il menù Rapporti:

I menù di CITOL per il manutentore: Il menù Rapporti: Premessa Si fa presente a tutti i manutentori che il cartaceo relativo a prima accensione, dismissioni, sostituzioni generatori di calore e variazioni titolarità di impianto nonché trasloco della caldaia

Dettagli

ARCHIVIAZIONE AUTOMATICA (Gestione Allegati)

ARCHIVIAZIONE AUTOMATICA (Gestione Allegati) M.I.Ba. Modulo Indagini Bancarie e Finanziarie Funzioni EXTRA Le Funzioni EXTRA nascono su indicazione dei nostri clienti e hanno come scopo far risparmiare più tempo possibile nella gestione delle indagini

Dettagli

Piattaforma di scambio delle Garanzie di Origine Estere

Piattaforma di scambio delle Garanzie di Origine Estere Manuale d utilizzo 1 di 31 Indice dei Contenuti 1 Introduzione... 4 1 Accesso al portale Garanzie di Origine GO estere... 4 2 Primo accesso al portale GO estere (Scelta del profilo)... 4 2.1 Profilo Impresa

Dettagli

INTRA 2010: Servizi e Telematico

INTRA 2010: Servizi e Telematico INTRA 2010: Servizi e Telematico 1 Il quadro normativo completo La normativa completa è disponibile sul sito www.agenziadogane.gov.it nel settore Intrastat/riferimenti normativi 2 In corso di emanazione

Dettagli

CIRCOLARE 730/2015 N. 3 DI SETTEMBRE 2015 - SOFTWARE FISCALI CAF 2015

CIRCOLARE 730/2015 N. 3 DI SETTEMBRE 2015 - SOFTWARE FISCALI CAF 2015 Drcnetwork srl - Coordinamento Regionale CAF Via Imperia, 43 20142 Milano Telefono 02/84892710 Fax 02/335173151 e-mail info@drcnetwork.it sito: www.drcnetwork.com CIRCOLARE 730/2015 N. 3 DI SETTEMBRE 2015

Dettagli

Ricordiamo tuttavia che le prestazioni accessorie vengono attratte dall operazione principale (es. addebito spese di trasporto su cessione di beni).

Ricordiamo tuttavia che le prestazioni accessorie vengono attratte dall operazione principale (es. addebito spese di trasporto su cessione di beni). 09 febbraio 2012 INTRASTAT: Periodicità degli elenchi e termini di presentazione Con la presente comunicazione si intende fornire un quadro completo dei principali adempimenti in materia di compilazione

Dettagli

Relazioni tra modello IVA e Conto Fiscale

Relazioni tra modello IVA e Conto Fiscale DESCRIZIONE DELL APPLICATIVO Il programma crea i modelli prelevando i dati dai totali Iva individuati dagli Indici di collegamento. E anche possibile caricare, ex novo, una dichiarazione per le ditte di

Dettagli

INTRA. Elenchi Cessioni ed Acquisti. Release 5.20 Manuale Operativo

INTRA. Elenchi Cessioni ed Acquisti. Release 5.20 Manuale Operativo Release 5.20 Manuale Operativo INTRA Elenchi Cessioni ed Acquisti La procedura consente di gestire gli acquisti e le cessioni all interno dei paesi appartenenti dell Unione Europea: il modulo è interamente

Dettagli

CERTIFICAZIONE UNICA 2015 UTENTI EDF

CERTIFICAZIONE UNICA 2015 UTENTI EDF CERTIFICAZIONE UNICA 2015 UTENTI EDF Note operative dopo aver installato laggiornamento EDF 2015.1 26 febbraio 2015: aggiornamento per creazione file telematico definitivo: vedi punto 6. CENNI NORMATIVI

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. IMPLEMENTAZIONI RELEASE Versione 2015.3.3

Dettagli

Le operazioni Intracomunitarie

Le operazioni Intracomunitarie UR1001101000 Le operazioni Intracomunitarie Manuale Operativo Wolters Kluwer Italia s.r.l. - Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questi documenti può essere riprodotta o trasmessa in qualsiasi

Dettagli

Gestione comunicazione operazioni con paesi a fiscalità privilegiata (Black List) Sviluppo #2964

Gestione comunicazione operazioni con paesi a fiscalità privilegiata (Black List) Sviluppo #2964 Gestione comunicazione operazioni con paesi a fiscalità privilegiata (Black List) Sviluppo #2964 Il recepimento della normativa per la presentazione delle operazioni con paesi in regime di Black List è

Dettagli

Comunicazione ex art. 21 Note operative

Comunicazione ex art. 21 Note operative Comunicazione ex art. 21 Note operative Sommario 1. Compilazione PERSON11 3 2. Modifica del flag art. 21 sulle anagrafiche da escludere 7 3. Modifica delle registrazioni degli anni precedenti 8 4. Stampa

Dettagli

TELEMATIZZAZIONE ACCISE

TELEMATIZZAZIONE ACCISE TELEMATIZZAZIONE ACCISE Si tratta di una procedura aggiuntiva (non compresa nel pacchetto base) che consente di gestire la telematizzazione dei seguenti settori: Prodotti energetici - Esercenti depositi

Dettagli

Gestione Deleghe - Anagrafica Comune

Gestione Deleghe - Anagrafica Comune Gestione Deleghe - Anagrafica Comune Indice 1. Anagrafica Comune... 2 2. Sezione Dati identificativi... 4 3. Sezione - Delega 730 Precompilato... 4 4. Sezione Dati Telematico Delega... 4 5. Sezione Estremi

Dettagli

ISTRUZIONI PER L INSERIMENTO DEL MODULO F24

ISTRUZIONI PER L INSERIMENTO DEL MODULO F24 ISTRUZIONI PER L INSERIMENTO DEL MODULO F24 Sommario Funzione F24 Deleghe Pag. 3 Funzione F24 Singolo Pag. 8 F24 Semplificato Pag. 14 Come stampare la quietanza F24 Pag. 18 Come revocare una delega F24

Dettagli

5. VALIDAZIONE E SCARICO DELLA PRATICA DISTINTA DI ACCOMPAGNAMENTO

5. VALIDAZIONE E SCARICO DELLA PRATICA DISTINTA DI ACCOMPAGNAMENTO 5. VALIDAZIONE E SCARICO DELLA PRATICA DISTINTA DI ACCOMPAGNAMENTO In questo capitolo tratteremo: a) dello scarico della pratica, b) della predisposizione della distinta di accompagnamento e c) di tutte

Dettagli

Guida rapida per accesso e utilizzo degli applicativi dell Osservatorio Contratti

Guida rapida per accesso e utilizzo degli applicativi dell Osservatorio Contratti Guida rapida per accesso e utilizzo degli applicativi dell Osservatorio Contratti Lo scopo di questo documento è fornire una guida rapida all accesso e utilizzo degli applicativi dell Osservatorio contratti

Dettagli

Spesometro 2013 Questo documento è valido solo per la dichiarazione effettuata nel 2013 relativa all'anno contabile 2012.

Spesometro 2013 Questo documento è valido solo per la dichiarazione effettuata nel 2013 relativa all'anno contabile 2012. Spesometro 2013 Questo documento è valido solo per la dichiarazione effettuata nel 2013 relativa all'anno contabile 2012. Il programma SGA o ONE si avvale di una serie di possibilità e filtri al fine di

Dettagli

Di seguito vengono elencati i passi logici che verranno affrontati dalla procedura Comunicazione Unica:

Di seguito vengono elencati i passi logici che verranno affrontati dalla procedura Comunicazione Unica: Fino ad oggi le imprese ed i loro intermediari evadevano gli obblighi riguardanti il Registro delle Imprese, l Agenzia delle Entrate, l INAIL e l INPS con procedure diverse per ogni Ente e, soprattutto,

Dettagli

CIVIS F24 *** GUIDA ALL UTILIZZO DEL SERVIZIO Richiesta modifica delega F24 Aggiornamento: 22 ottobre 2015

CIVIS F24 *** GUIDA ALL UTILIZZO DEL SERVIZIO Richiesta modifica delega F24 Aggiornamento: 22 ottobre 2015 CIVIS F24 *** GUIDA ALL UTILIZZO DEL SERVIZIO Richiesta modifica delega F24 Aggiornamento: 22 ottobre 2015 Il servizio CIVIS F24 Il servizio CIVIS F24 permette a cittadini e intermediari di: chiedere la

Dettagli

CIRCOLARE 730/2014 N. 3 DI AGOSTO 2014 SOFTWARE FISCALI CAF 2014. 3. IRPEF 2 ACCONTO NOVEMBRE richiesta riduzione/non versamento;

CIRCOLARE 730/2014 N. 3 DI AGOSTO 2014 SOFTWARE FISCALI CAF 2014. 3. IRPEF 2 ACCONTO NOVEMBRE richiesta riduzione/non versamento; CIRCOLARE 730/2014 N. 3 DI AGOSTO 2014 SOFTWARE FISCALI CAF 2014 1. Modello 730 Integrativo: termine di trasmissione e compilazione; 2. Controllo elaborazione 730/4; 3. IRPEF 2 ACCONTO NOVEMBRE richiesta

Dettagli

NOVITA RELEASE 12 PROCEDURA INSTALLAZIONE

NOVITA RELEASE 12 PROCEDURA INSTALLAZIONE NOVITA RELEASE 12 PROCEDURA INSTALLAZIONE INNOVAZIONE TECNOLOGICA... 3 DISMISSIONE CHIAVI HARDWARE - NUOVE DISPOSIZIONI... 3 NUOVA INSTALLAZIONE RELEASE 12 EX-NOVO..4 VISUALIZZATORE AGGIORNAMENTI INSTALLATI...

Dettagli

Avvertenze. Descrizione del modulo software. Note operative

Avvertenze. Descrizione del modulo software. Note operative 1 Release Versione Applicativo Oggetto: Versione: 12/11/2013 Data di rilascio: 12/11/2013 Sigla: Contabilità Comunicazione Polivalente/Spesometro 2013 Avvertenze Chiudere l applicativo su tutti i pc prima

Dettagli

Manuale Amministratore

Manuale Amministratore Manuale Amministratore Indice 1. Amministratore di Sistema...3 2. Accesso...3 3. Gestione Azienda...4 3.1. Gestione Azienda / Dati...4 3.2. Gestione Azienda /Operatori...4 3.2.1. Censimento Operatore...5

Dettagli

GPSTAR Evolution - Aggiornamento del 18 Giugno 2015 Rel. 7.88.0

GPSTAR Evolution - Aggiornamento del 18 Giugno 2015 Rel. 7.88.0 GPSTAR Evolution - Aggiornamento del 18 Giugno 2015 Rel. 7.88.0 Per installare il presente aggiornamento agire come segue: 1. Accedere all area Aggiornamenti presente sul ns. Sito 2. Selezionare l aggiornamento

Dettagli

TIPOLOGIA DI CASO SCELTO: Iscrizione piccolo imprenditore. Inizio attività immediato. richiesta di attribuzione di Partita Iva

TIPOLOGIA DI CASO SCELTO: Iscrizione piccolo imprenditore. Inizio attività immediato. richiesta di attribuzione di Partita Iva Scaricare il software necessario dal sito www.registroimprese.camcom.it compilazione pratiche da inviare ai relativi enti Compilazione ComUnica TIPOLOGIA DI CASO SCELTO: Iscrizione piccolo imprenditore

Dettagli

Intra 2010 Invio telematico

Intra 2010 Invio telematico Intra 2010 Invio telematico A seguito dell'entrata in vigore del decreto attuativo che recepisce le nuove normative europee in materia di modelli INTRA, dal 2010 non sono più accettati i modelli cartacei

Dettagli

Bolzano, lì 22/03/2010. OGGETTO: Nuovo regime dei modelli INTRASTAT

Bolzano, lì 22/03/2010. OGGETTO: Nuovo regime dei modelli INTRASTAT Wirtschaftsprüfer Dottori Commercialisti Dr. Hugo Endrizzi Dr. Elmar Weis Dr. Friedrich Alber Dr. Bernd Wiedenhofer Arbeitsrechtsberater Consulente del Lavoro Dr. Georg Innerhofer Rechtskanzlei Studio

Dettagli

Gestione Forniture Telematiche

Gestione Forniture Telematiche Gestione Forniture Telematiche Gestione Forniture Telematiche, integrata nel software Main Office, è la nuova applicazione che consente, in maniera del tutto automatizzata, di adempiere agli obblighi di

Dettagli

GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA

GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA (Vers. 4.5.0) Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 6 Funzionalità... 7 Documenti... 8 Creazione di un nuovo documento... 9 Ricerca di un documento... 17 Calcolare

Dettagli

MANUALE SOFTWARE IMU ISTRUZIONI PER L UTENTE

MANUALE SOFTWARE IMU ISTRUZIONI PER L UTENTE MANUALE SOFTWARE IMU ISTRUZIONI PER L UTENTE PAGINA 2 IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA Indice Capitolo 1: Importazione dati da Imu anno precedente 3 Capitolo 2: Come muoversi all interno del programma 3 2.1

Dettagli

Guida utente alle principali funzionalità release gennaio 2007

Guida utente alle principali funzionalità release gennaio 2007 Guida utente alle principali funzionalità release gennaio 2007 Sommario Movimenti e Saldo: Consolidato e Tempo reale....pagina 3 Come disporre: Disposizioni e Distinte...........Pagina 4 Disposizioni:

Dettagli

Supporto On Line Allegato FAQ

Supporto On Line Allegato FAQ Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-86VH4U8943 Data ultima modifica 10/01/2012 Prodotto Dichiarazioni Fiscali Modulo Comunicazione Black List Oggetto: Comunicazione Black List Modalità Operative

Dettagli

MANUALE SOFTWARE F24 ISTRUZIONI PER L UTENTE

MANUALE SOFTWARE F24 ISTRUZIONI PER L UTENTE MANUALE SOFTWARE F24 ISTRUZIONI PER L UTENTE PAGINA 2 MODELLO F24 Indice Capitolo 1: Come muoversi all interno del programma 3 1.1 Importazione dati da anno precedente 3 1.2 Inserimento di una nuova anagrafica

Dettagli

Fatturazione Elettronica verso la Pubblica Amministrazione. Guida all utilizzo del Servizio

Fatturazione Elettronica verso la Pubblica Amministrazione. Guida all utilizzo del Servizio Fatturazione Elettronica verso la Pubblica Amministrazione Guida all utilizzo del Servizio Versione 2.1 del 08/02/2016 Sommario I. Chi fa cosa - ruoli... 3 (a) La Farmacia produzione del file XML... 3

Dettagli

UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA PLUS

UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA PLUS UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA PLUS GUIDA ALLA PREDISPOSIZIONE DI UNA PRATICA TELEMATICA Come predisporre una pratica telematica - 1 - Registro delle Imprese PREDISPOSIZIONE DI UNA PRATICA 1. CONFIGURAZIONE

Dettagli

Domande e Risposte ALLEGATI CLIENTI E FORNITORI. DATALOG Soluzioni Integrate

Domande e Risposte ALLEGATI CLIENTI E FORNITORI. DATALOG Soluzioni Integrate KING Domande e Risposte ALLEGATI CLIENTI E FORNITORI DATALOG Soluzioni Integrate - 2 - Domande e Risposte Allegati Clienti e Fornitori Sommario Premessa.... 3 Introduzione... 4 Elenco delle domande...

Dettagli

GUIDA TECNICA ALLA RENDICONTAZIONE SU SIRIO

GUIDA TECNICA ALLA RENDICONTAZIONE SU SIRIO GUIDA TECNICA ALLA RENDICONTAZIONE SU SIRIO Guida per il compilatore Versione 1.0 Sommario 1 Rendicontazione... 2 1.1 Da cosa è costituita la rendicontazione... 2 1.2 Dove reperire i modelli e come compilarli...

Dettagli

NORME PROCEDURALI PER LA COMPILAZIONE TELEMATICA DEI CALENDARI D ESAME

NORME PROCEDURALI PER LA COMPILAZIONE TELEMATICA DEI CALENDARI D ESAME NORME PROCEDURALI PER LA COMPILAZIONE TELEMATICA DEI CALENDARI D ESAME Il presente documento descrive in maniera approfondita i passi necessari a completare l intera procedura di richiesta dei verbali

Dettagli

Corso New Entry Sistema Ipsoa Invio Clienti e Fornitori - Corrispettivi

Corso New Entry Sistema Ipsoa Invio Clienti e Fornitori - Corrispettivi Sistema Ipsoa Corso New Entry 1 Installazione.3 Creazione azienda.13 Inserimento Nominativi. 18 Inserimento dati nel Dettaglio 20 Dettaglio Fornitori.20 Dettaglio Clienti...20 Dettaglio Corrispettivi..22

Dettagli

SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese.

SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese. Presentazione: SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese. Il programma si distingue per la rapidità e l elasticità del processo di gestione

Dettagli

BARCODE. Gestione Codici a Barre. Release 4.90 Manuale Operativo

BARCODE. Gestione Codici a Barre. Release 4.90 Manuale Operativo Release 4.90 Manuale Operativo BARCODE Gestione Codici a Barre La gestione Barcode permette di importare i codici degli articoli letti da dispositivi d inserimento (penne ottiche e lettori Barcode) integrandosi

Dettagli

GUIDA OPERATIVA ALLA GESTIONE DEL FASCICOLO DI BILANCIO

GUIDA OPERATIVA ALLA GESTIONE DEL FASCICOLO DI BILANCIO GUIDA OPERATIVA ALLA GESTIONE DEL FASCICOLO DI BILANCIO Questo breve manuale vuole essere una sintetica guida operativa per lo sviluppo delle differenti fasi in cui idealmente si compone un bilancio; per

Dettagli

GUIDA RAPIDA di FLUR20XX

GUIDA RAPIDA di FLUR20XX GUIDA RAPIDA di COMPATIBILITA è compatibile con i sistemi operativi Microsoft Windows 9x/ME/NT/2000/XP/2003/Vista/Server2008/7/Server2008(R. Non è invece garantita la compatibilità del prodotto con gli

Dettagli

CONFRONTO CONCORRENZIALE PER LA FORNITURA DI VACCINI VARI AD USO UMANO 2015-2018 IN CONCORRENZA PER LE AZIENDE SANITARIE DELLA RER

CONFRONTO CONCORRENZIALE PER LA FORNITURA DI VACCINI VARI AD USO UMANO 2015-2018 IN CONCORRENZA PER LE AZIENDE SANITARIE DELLA RER CONFRONTO CONCORRENZIALE PER LA FORNITURA DI VACCINI VARI AD USO UMANO 2015-2018 IN CONCORRENZA PER LE AZIENDE SANITARIE DELLA RER ISTRUZIONI DI GARA Le ditte concorrenti sono chiamate a sfruttare l intero

Dettagli

GENERAZIONE ARCHIVIO F24 AGENZIA ENTRATE

GENERAZIONE ARCHIVIO F24 AGENZIA ENTRATE GENERAZIONE ARCHIVIO F24 AGENZIA ENTRATE Il riferimento al manuale è il menù Redditi, capitolo Stampe, paragrafo Versamenti F24, sottoparagrafo Generazione Archivio F24 Agenzia Entrate. Questa funzione

Dettagli

Applicazione Trasmissione dati al Sistema Tessera Sanitaria

Applicazione Trasmissione dati al Sistema Tessera Sanitaria Applicazione Trasmissione dati al Sistema Tessera Sanitaria Tramite l applicazione Trasmissione dati al Sistema Tessera Sanitaria è possibile, per i soggetti obbligati, trasmettere al Sistema Tessera Sanitaria

Dettagli

GUIDA OPERATIVA PER L ACCREDITAMENTO NEL REGISTRO DEI REVISORI LEGALI

GUIDA OPERATIVA PER L ACCREDITAMENTO NEL REGISTRO DEI REVISORI LEGALI REGISTRO DEI REVISORI LEGALI DEI CONTI GUIDA OPERATIVA PER L ACCREDITAMENTO NEL REGISTRO DEI REVISORI LEGALI PER I REVISORI LEGALI E LE SOCIETA DI REVISIONE Versione 2.2a del 17 set 2014 Sommario 1 PREMESSA...

Dettagli

SCHEDA OPERATIVA. Introduzione. Altri software - OS1BoxFiscale

SCHEDA OPERATIVA. Introduzione. Altri software - OS1BoxFiscale SCHEDA OPERATIVA Area: Titolo: Altri software - OS1BoxFiscale Spesometro Applicazione: OS1BoxFiscale 2.3.0.0 Revisione: 12 Del: 31 Marzo 2015 Contenuto: Impostazioni e modalità di utilizzo di OS1BoxFiscale

Dettagli

Classificazione: DI PUBBLICO DOMINIO. LOMBARDIA INFORMATICA S.p.A.

Classificazione: DI PUBBLICO DOMINIO. LOMBARDIA INFORMATICA S.p.A. Finanziamenti on line - Manuale per la compilazione del modulo di Rendicontazione del Bando per l accesso alle risorse per lo sviluppo dell innovazione delle imprese del territorio (Commercio, Turismo

Dettagli