UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA FACOLTA DI INGEGNERIA BANDO PER L AMMISSIONE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA FACOLTA DI INGEGNERIA BANDO PER L AMMISSIONE"

Transcript

1 FACOLTA DI INGEGNERIA BANDO PER L AMMISSIONE AL MASTER DI II LIVELLO IN ARCHITETTURA, TECNOLOGIA ED ORGANIZZAZIONE DELL OSPEDALE Anno Accademico Codice Corso di Studio: Art. 1 Per l anno accademico è attivato dal Dipartimento di Architettura ed Urbanistica per l Ingegneria, dell Università di Roma La Sapienza, un Master di II livello in Architettura, Tecnologia ed Organizzazione dell Ospedale, per un numero massimo di 50 partecipanti. Il numero minimo di studenti partecipanti previsto è pari a 10. Art. 2 L accesso al Master è riservato ai possessori di diploma di laurea in Ingegneria o Architettura laureati nel vecchio ordinamento, ai possessori di laurea specialistica nelle classi S4 (Architettura e Ingegneria edile) e nelle classi S8 (Ingegneria civile ed ambientale), nelle classi S9 (Ingegneria dell informazione) e nelle classi S10 (Ingegneria industriale) ed ai laureati in Medicina e Chirurgia o, eventualmente, ai possessori di altre lauree specialistiche nelle professioni sanitarie, previa verifica, in quest ultimo caso, dell idoneità da parte del Consiglio Didattico- Scientifico. Possono accedere al Master studenti in possesso di titoli di studio rilasciati da Università Straniere preventivamente riconosciuti equipollenti dal Consiglio Didattico Scientifico del Master, al solo fine dell ammissione al corso e/o nell ambito di accordi inter universitari di cooperazione e mobilità. Gli studenti stranieri non possono essere ammessi con riserva, in quanto all atto della presentazione della domanda devono aver già conseguito il titolo di studio universitario. Si ricorda altresì, che la dichiarazione di valore deve essere obbligatoriamente allegata alla domanda di ammissione come meglio specificato nei paragrafi successivi I candidati cittadini comunitari ovunque residenti, i cittadini italiani in possesso di titolo di studio conseguito all estero ed i cittadini non comunitari, regolarmente soggiornanti in Italia, dovranno presentare la domanda di partecipazione direttamente al Dipartimento di Architettura e Urbanistica per l Ingegneria, allegando il diploma posseduto, debitamente corredato di traduzione ufficiale in lingua italiana, munita di legalizzazione e di dichiarazione di valore rilasciata a cura della Rappresentanza italiana nel paese in cui hanno conseguito il titolo. La dichiarazione di valore deve riportare il livello della laurea posseduta (laurea di I o II livello) ed indicare a quale livello (primo o secondo) di corso di Master consente di accedere. La mancata presentazione della dichiarazione di valore comporterà l impossibilità, da parte dell ufficio Master, alla stampa dei moduli di pagamento ed al rilascio del diploma Master. I candidati non comunitari residenti all estero possono fare richiesta di partecipazione al Master solo se hanno preventivamente presentato la domanda ed il diploma posseduto alle Rappresentanze Diplomatiche italiane all estero, le quali provvederanno ad inviarle all Università. La mancata presentazione della dichiarazione di valore comporterà l impossibilità, da parte dell Ufficio Master, alla stampa dei moduli di pagamento ed al rilascio del diploma Master. Art. 3 Il Master in oggetto è incompatibile con qualunque corso di studio, ad eccezione dei corsi di alta formazione. 1

2 Art. 4 Il Master è rivolto ai laureati in Architettura, in Ingegneria edile o Ingegneria edile-architettura orientati ad esercitare attività di programmazione, progettazione e/o verifica dei progetti di ospedali; ai laureati in Ingegneria orientati ad esercitare attività di progettazione, gestione e/o verifica di sistemi impiantistici, di tecnologie sanitarie e della manutenzione ordinaria e straordinaria di complessi ospedalieri; ai laureati in medicina e laureati specialistici delle professioni sanitarie orientati ad esercitare attività di direzione sanitaria di un ospedale, curando gli aspetti organizzativi e verificandone l attuazione e la gestione. Il conferimento del Master prevede da parte dello studente l acquisizione di 60 crediti, corrispondenti a 1500 ore di lavoro complessive (ciascun credito corrisponde ad un impegno di lavoro per l allievo di 25 ore complessive, delle quali una parte da svolgere in aula per lezioni, seminari, esercitazioni o stages e una parte da dedicare allo studio individuale). Il programma didattico del Master è articolato in tre moduli didattici così organizzati: un modulo didattico base, corrispondente a 12 crediti, comprensivo di lezioni e seminari, integrati da esercitazioni; un modulo didattico specialistico, corrispondente a 33 crediti, comprensivo di lezioni e seminari, integrati da laboratori e da 60 ore di stage in una o più Aziende; un modulo didattico finale per l elaborazione del lavoro conclusivo, corrispondente a 15 crediti, comprensivo di 100 ore di stage e di 50 ore di tutoraggio. I contenuti dei moduli didattici, di cui all Art.5, sono raggruppati in aree disciplinari. Per il modulo didattico di base le aree disciplinari sono: igiene e sicurezza nell ospedale; programmazione sanitaria; programmazione edilizia; caratteri distributivi e funzionali degli ospedali; tecnologie impiantistiche; tecnologie sanitarie; organizzazione e gestione delle strutture sanitarie. Per il modulo didattico specialistico, le aree disciplinari sono: a) programmazione edilizia ospedaliera; caratteri tipologici, distributivi e funzionali dell ospedale; architettura dell ospedale; tecnologie costruttive e strutturali nei nuovi interventi e nel recupero dell edilizia ospedaliera esistente; implicazioni edilizie delle installazioni impiantistiche e delle tecnologie sanitarie; caratteristiche delle opere di finitura e di arredo; manutenzione edilizia; costi di costruzione e gestione dell ospedale; b) progettazione e gestione di impianti meccanici generali e speciali; progettazione e gestione di impianti elettrici generali e speciali; progettazione e attuazione della manutenzione ordinaria e straordinaria; criteri di funzionamento e di scelta delle tecnologie sanitarie e loro manutenzione; trattamento e gestione dell informazione nell ospedale; c) legislazione sanitaria; pianificazione, programmazione e progettazione sanitaria; i modelli organizzativi in sanità; la gestione delle risorse umane; la valutazione delle tecnologie sanitarie; la gestione degli interventi di igiene ospedaliera (pulizie, cucine, lavanderia, disinfezione e sterilizzazione, smaltimento rifiuti, ecc) interna o in services e le gare d appalto; la gestione della prevenzione del rischio occupazionale; la valutazione economica degli interventi sanitari; la gestione della qualità; sistemi informativi ospedalieri ed il controllo di gestione; il budget. Al termine dei corsi dovrà essere redatto l elaborato finale consistente in una dissertazione o un progetto svolto sulla base di quanto trattato nel corso di uno stage ed utilizzante le metodologie e tecniche insegnate. Art. 5 Al termine di ciascun modulo didattico verrà effettuata una prova di valutazione consistente nella discussione degli elaborati prodotti e in un esame sugli argomenti trattati. Il titolo sarà rilasciato, dopo il superamento degli esami, a seguito della discussione, di fronte alla Commissione Giudicatrice, dell elaborato finale. 2

3 Art. 6 Nel caso in cui il numero delle iscrizioni oltrepassi i posti disponibili (50 posti), è prevista una selezione definita dal Consiglio Didattico Scientifico e gestita dalla commissione di selezione, composta da docenti del Master, che valuteranno l ammissione in base ai titoli dei candidati e ad un colloquio che verterà sui contenuti del Master. Tale colloquio si svolgerà il 12 gennaio Ai fini dell ammissione al Master sono ritenuti valutabili come titoli: pubblicazioni su temi legati ai contenuti disciplinari del Master e documentate esperienze professionali nel settore. Art. 7 La domanda di ammissione al Master, indirizzata al Direttore del Master in Architettura, Tecnologia ed Organizzazione dell Ospedale, dovrà essere redatta in carta semplice secondo il fac-simile allegato, corredata della ricevuta di avvenuto pagamento della tassa per la presentazione, dovrà essere consegnata entro il 19 dicembre 2008 presso la struttura proponente il Master. Tutti coloro che presenteranno la domanda di partecipazione al Master dovranno preventivamente registrarsi al sistema informatico dell Università degli Studi di Roma La Sapienza seguendo le istruzioni riportate sulla pagina Al termine della registrazione il sistema rilascerà un numero di matricola che dovrà essere inserito nella domanda di ammissione al Master. N.B. Se il candidato è stato già studente de La Sapienza non deve registrarsi, in quanto è già dotato del numero di matricola, che dovrà comunque riportare nella domanda di ammissione. Per eventuali informazioni sulle modalità di registrazione è possibile contattare il CIAO: Sede P.le Aldo Moro, 5 - palazzo del Rettorato (retro Aula Magna) Apertura dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle Fax Sito web La presentazione della domanda di ammissione è subordinata al pagamento di una tassa di 30,00 più l imposta di bollo di 14,62, assolta virtualmente, da versare presso una qualsiasi filiale dell Unicredit Banca di Roma sul territorio nazionale entro la data di scadenza del bando. Il suddetto pagamento, complessivamente pari ad 44,62, può essere effettuato anche on line, mediante carta di credito (vedi alla voce pagamento tasse universitarie ). Per effettuare il pagamento occorre utilizzare esclusivamente il modulo personalizzato da stampare attraverso il sistema informatico on line di Ateneo, collegandosi al sito voce TASSE PROVA DI ACCESSO/ORIENTAMENTO ed inserendo il codice del corso di Master reperibile dal bando di concorso. La ricevuta di pagamento andrà allegata alla domanda di ammissione. Gli ammessi al Master dovranno effettuare il pagamento della quota di iscrizione utilizzando esclusivamente il modulo di pagamento scaricabile, sia per la prima che per la seconda rata, attraverso il sistema informatico on line di Ateneo, secondo le istruzioni riportate sul sito alla voce TASSE IMMATRICOLAZIONE MASTER dopo aver inserito il codice del corso di studio riportate nel bando. Il suddetto pagamento dovrà essere effettuato esclusivamente presso una qualunque filiale dell Unicredit Banca di Roma ubicata su tutto il territorio nazionale e potrà essere effettuato: 3

4 - in contanti; - con assegno di conto corrente bancario, di importo esattamente corrispondente alla quota da pagare e riportata nel bando, intestato a UniCredit Banca di Roma, qualora il vincitore sia correntista presso la stessa Banca o presso una qualunque altra banca ubicata sul territorio nazionale; - con assegno di conto corrente bancario, di importo esattamente corrispondente alla quota da pagare e riportata nel bando, emesso da una terza persona correntista presso una qualsiasi banca, in favore del vincitore. Il pagamento può essere effettuato anche on line, mediante carta di credito (vedi alla voce pagamento tasse universitarie ) La quota di iscrizione non può essere in alcun caso rimborsata, tranne nel caso di non attivazione del corso di Master. Il mancato rispetto dei termini di pagamento determinerà l applicazione della sovrattassa di ritardato pagamento nella misura di 55,00 PER OGNI SINGOLA RATA. Qualora il ritardato pagamento venga effettuato dopo 60 giorni dalla scadenza della rata prevista nel bando, la multa ammonterà ad 110,00 per ogni singola rata. Se in graduatoria sono presenti studenti che potrebbero subentrare, il vincitore che non pagherà la prima rata entro i termini stabiliti dal bando, sarà considerato rinunciatario. Una eventuale immatricolazione dello stesso potrà avvenire solo dopo il completo scorrimento della graduatoria. Il modulo comprensivo della multa verrà predisposto dall Ufficio competente previa autorizzazione del Direttore del Master, scritta e trasmessa all Ufficio medesimo. Lo studente ammesso all esame finale dovrà preventivamente versare l importo di 66,00 corrispondente alla tassa per l esame finale. Art. 8 Coloro che non siano ancora laureati al momento dello svolgimento della prova ovvero della valutazione dei titoli saranno ammessi con riserva e saranno tenuti a comunicare tempestivamente, a pena di decadenza, l avvenuto conseguimento del titolo che deve avvenire improrogabilmente entro la sessione invernale dell anno accademico 2007/2008 ed in ogni caso non oltre il 31 marzo Gli ammessi con riserva non possono partecipare all assegnazione di borse di studio in ingresso (ossia alle borse di studio conferite in base alla valutazione di ammissione). E assolutamente vietato il passaggio/trasferimento da un corso di Master ad altro corso di Master Art. 9 La quota di ammissione per il presente anno accademico è di.5.500,00 di cui 1.375,00 per tasse di iscrizione e ,00 per contributo al Master. Tale quota comprende il materiale didattico ed esclude i costi di trasferimento e di sostentamento durante lo stage. La scadenza per il pagamento della quota è fissata per il 20 gennaio 2009, è tuttavia possibile una rateizzazione della quota, con una prima rata pari ad 2.750,00 da pagare entro il 25 gennaio 2009 ed una seconda ed ultima rata pari ad 2.750,00 da pagare entro il 1 giugno

5 Art. 10 Coloro che hanno frequentato il Corso di Perfezionamento in Edilizia Ospedaliera presso la Facoltà di Ingegneria dell Università degli Studi La Sapienza ed hanno ottenuto l attestato di frequenza, possono far richiesta, nella domanda di ammissione, che sia loro riconosciuta l acquisizione dei 12 crediti corrispondenti al Corso di Base, previo il superamento di un colloquio sugli argomenti del Corso. Art. 11 La sede amministrativa del Master è presso il Dipartimento di Architettura ed Urbanistica per l Ingegneria. Le attività didattiche si svolgeranno presso una sede esterna messa a disposizione in comodato gratuito. Roma, 21 OTTOBRE 2008 FIRMATO IL RETTORE 5

6 6 Master universitario di II livello in ARCHITETTURA, TECNOLOGIA ED ORGANIZZAZIONE DELL OSPEDALE Anno Accademico Codice corso di studio DOMANDA DI PREISCRIZIONE Al Direttore del Master Architettura, Tecnologia ed Organizzazione dell Ospedale Dipartimento di Architettura ed Urbanistica per l Ingegneria Università degli Studi La Sapienza, Facoltà di Ingegneria Via Eudossiana, Roma l.. sottoscritt matricola.. nat a..il..residente.. (cap. ) Via telefono Fax.. . DICHIARA sotto la propria responsabilità, nei termini della Legge 127/1997 DPR n. 403/1998 (Bassanini), di essere laureato in in data... presso l Università con votazione. E CHIEDE Di essere ammesso al Master Architettura, Tecnologia ed Organizzazione dell Ospedale di cui al bando del. Del contenuto del quale è a conoscenza. Al fine dell ammissione,. l sottoscritt dichiara di essere in possesso di tutti i requisiti del bando e allega i seguenti documenti: ricevuta di avvenuto pagamento della quota di 44,62 pari ad 30,00 per la tassa di iscrizione più 14,62 per imposta di bollo; copia fotostatica di un documento di riconoscimento; certificato di laurea in originale o copia conforme, con l indicazione della data del suo conseguimento e del voto di laurea; curriculum vitae professionale; eventuali pubblicazioni; eventuali altri attestati o titoli attinenti ai contenuti disciplinari del Master. Dichiara inoltre (se applicabile) di essere in possesso di attestato di frequenza del Corso di Perfezionamento in Edilizia Ospedaliera, conseguito nell a.a.. e pertanto richiede di sostenere il colloquio per il riconoscimento dei 12 crediti corrispondenti al Corso di Base.

7 Data, Firma.. 7

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA FACOLTA DI INGEGNERIA BANDO PER L AMMISSIONE AL MASTER DI II LIVELLO IN ARCHITETTURA, TECNOLOGIA ED ORGANIZZAZIONE DELL OSPEDALE Anno Accademico 2007 2008 Codice

Dettagli

IL TECNICO DIRIGENTE DEL NUOVO ENTE LOCALE

IL TECNICO DIRIGENTE DEL NUOVO ENTE LOCALE FACOLTA DI INGEGNERIA BANDO PER L AMMISSIONE AL MASTER DI II LIVELLO IL TECNICO DIRIGENTE DEL NUOVO ENTE LOCALE Anno Accademico 2007 2008 Codice Corso di Studio da inserire nel bollettino di immatricolazione:

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA FACOLTA DI INGEGNERIA BANDO PER L AMMISSIONE AL MASTER DI II LIVELLO IN ARCHITETTURA, TECNOLOGIA ED ORGANIZZAZIONE DELL OSPEDALE Anno Accademico 2007 2008 Codice

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA FACOLTA DI INGEGNERIA Concorso di ammissione al Master Universitario di secondo livello ECOPROGETTAZIONE E GESTIONE DELLE OPERE CIVILI (Codice Corso di Studio da inserire nel bollettino di immatricolazione:

Dettagli

Ingegneria dell Emergenza

Ingegneria dell Emergenza FACOLTA DI INGEGNERIA Concorso di ammissione al Master universitario di primo livello in Ingegneria dell Emergenza Anno 2005-2006 (Bando dell 11 Agosto 2005) Codice corso di studio da inserire nel bollettino

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA FACOLTA DI INGEGNERIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA FACOLTA DI INGEGNERIA FACOLTA DI INGEGNERIA Concorso di ammissione al Master universitario di secondo livello in Ingegneria dell Emergenza Anno 2008-2009 Codice corso di studio: 10642 L Università degli Studi di Roma La Sapienza

Dettagli

FACOLTA DI SCIENZE POLITICHE. CONCORSO DI AMMISSIONE AL VII MASTER di II LIVELLO in TUTELA INTERNAZIONALE DEI DIRITTI UMANI A.A.

FACOLTA DI SCIENZE POLITICHE. CONCORSO DI AMMISSIONE AL VII MASTER di II LIVELLO in TUTELA INTERNAZIONALE DEI DIRITTI UMANI A.A. FACOLTA DI SCIENZE POLITICHE CONCORSO DI AMMISSIONE AL VII MASTER di II LIVELLO in TUTELA INTERNAZIONALE DEI DIRITTI UMANI A.A. 2008/2009 Codice corso di studio: 04526 Art. 1 (Campo tematico) La Facoltà

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA. FACOLTA DI ARCHITETTURA Ludovico Quaroni

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA. FACOLTA DI ARCHITETTURA Ludovico Quaroni FACOLTA DI ARCHITETTURA Ludovico Quaroni Master di II Livello in Progettazione Architettonica di Impianti Sportivi BANDO Codice corso di studio : 13474 Obiettivi e finalità Il Master in Progettazione Architettonica

Dettagli

BANDO DEL MASTER DI 2 LIVELLO

BANDO DEL MASTER DI 2 LIVELLO I^ Facoltà di Medicina e Chirurgia Dipartimento di Medicina Legale Cattedra di medicina sociale Anno Accademico 2007-2008 BANDO DEL MASTER DI 2 LIVELLO IN MEDICINA E SANITA PENITENZIARIA Codice del Corso

Dettagli

Bando per l ammissione al MASTER DI II LIVELLO in LIGHTING DESIGN MLD

Bando per l ammissione al MASTER DI II LIVELLO in LIGHTING DESIGN MLD PRIMA FACOLTA DI ARCHITETTURA LUDOVICO QUARONI DIPARTIMENTO DI ARCHITETTURA DIAR Bando per l ammissione al MASTER DI II LIVELLO in LIGHTING DESIGN MLD (Codice Corso di studio da inserire nel bollettino

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA. I FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA Anno Accademico 2008-2009

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA. I FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA Anno Accademico 2008-2009 I FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA Anno Accademico 2008-2009 BANDO DEL MASTER DI II LIVELLO IN: PROTEZIONE CIVILE, EMERGENZE ED AIUTI UMANITARI Codice Corso di Studio: n 10687 1. Obiettivi formativi del

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA Facoltà di Ingegneria Dipartimento di Idraulica Trasporti e Strade Concorso di ammissione al MASTER UNIVERSITARIO DI SECONDO LIVELLO IN INGEGNERIA DELLE INFRASTRUTTURE E DEI SISTEMI FERROVIARI Anno Accademico

Dettagli

Ateneo Federato della Scienza e della Tecnologia. Facoltà di Scienze Statistiche BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2009/2010

Ateneo Federato della Scienza e della Tecnologia. Facoltà di Scienze Statistiche BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2009/2010 D.R. n. 001250 Ateneo Federato della Scienza e della Tecnologia Facoltà di Scienze Statistiche BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2009/2010 MASTER DI II LIVELLO IN Gestione della Mobilità Sostenibile DIRETTORE:

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA Facoltà di Giurisprudenza Dipartimento Scienze Giuridiche MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN DIRITTO PRIVATO EUROPEO (Codice Corso di Studio da inserire nel bollettino di immatricolazione: 04579) L

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA FACOLTÀ DI ECONOMIA CENTRO DI RICERCA DE LA SAPIENZA IN STUDI EUROPEI ED INTERNAZIONALI EUROSAPIENZA IN COLLABORAZIONE CON EUROPEAN UNIVERSITY COLLEGE BRUSSELS (BELGIO) e con L INSTITUT UNIVERSITAIRE INTERNATIONAL

Dettagli

BISOGNI SOCIALI E PROGETTAZIONE DELL ABITARE

BISOGNI SOCIALI E PROGETTAZIONE DELL ABITARE POLO UNIVERSITARIO ADESSO Facoltà di Sociologia Facoltà di Architettura Valle Giulia Dipartimento RISMES Master universitario di II livello in BISOGNI SOCIALI E PROGETTAZIONE DELL ABITARE ANNO ACCADEMICO

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA. BANDO ANNO ACCADEMICO 2008/2009 (Codice corso di studio: 13485) 1. Attivazione

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA. BANDO ANNO ACCADEMICO 2008/2009 (Codice corso di studio: 13485) 1. Attivazione DIPARTIMENTO DI SCIENZE GIURIDICHE - FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA MASTER DI II LIVELLO IN DIRITTO DELL AMBIENTE DIRETTORE PROF. LUIGI CAPOGROSSI COLOGNESI BANDO ANNO ACCADEMICO 2008/2009 (Codice corso di

Dettagli

ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITA DI BOLOGNA SEDE DI BOLOGNA. Concorso per l ammissione al CORSO DI ALTA FORMAZIONE TECNICO COMPETENTE IN ACUSTICA

ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITA DI BOLOGNA SEDE DI BOLOGNA. Concorso per l ammissione al CORSO DI ALTA FORMAZIONE TECNICO COMPETENTE IN ACUSTICA ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITA DI BOLOGNA SEDE DI BOLOGNA Concorso per l ammissione al CORSO DI ALTA FORMAZIONE TECNICO COMPETENTE IN ACUSTICA codice: 018-05/06 Bando A.A. 2005/06 1 Art. 1 Indicazioni

Dettagli

Facoltà di Giurisprudenza Dipartimento Scienze Giuridiche MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN DIRITTO PRIVATO EUROPEO

Facoltà di Giurisprudenza Dipartimento Scienze Giuridiche MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN DIRITTO PRIVATO EUROPEO Facoltà di Giurisprudenza Dipartimento Scienze Giuridiche MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN DIRITTO PRIVATO EUROPEO BANDO Anno accademico 2008/2009 (Codice Corso di Studio: 04579) L Università degli

Dettagli

MASTER DI II LIVELLO IN ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

MASTER DI II LIVELLO IN ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE Facoltà di Giurisprudenza MASTER DI II LIVELLO IN ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE Direttore Prof. VINCENZO CERULLI IRELLI Bando anno accademico 2007/2008 (Codice Corso di

Dettagli

D.R. n. 001117 Ateneo federato della Scienza e della Tecnologia Facoltà d Ingegneria. Bando di ammissione A.A. 2009/2010

D.R. n. 001117 Ateneo federato della Scienza e della Tecnologia Facoltà d Ingegneria. Bando di ammissione A.A. 2009/2010 D.R. n. 001117 Ateneo federato della Scienza e della Tecnologia Facoltà d Ingegneria Bando di ammissione A.A. 2009/2010 Master di II livello in BIOEDILIZIA E RISPARMIO ENERGETICO Direttore: Prof. Ing.

Dettagli

Sapienza Università di Roma

Sapienza Università di Roma Sapienza Università di Roma D.R. n. PRIMA FACOLTA DI ARCHITETTURA LUDOVICO QUARONI DIPARTIMENTO DI ARCHITETTURA E PROGETTO BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2010/2011 VISTA la legge n. 341 del 19 novembre

Dettagli

Master europeo in Storia dell Architettura

Master europeo in Storia dell Architettura Area Servizi per gli studenti e relazioni con il pubblico. Divisione segreterie studenti Master europeo in Storia dell Architettura Bando 2008-2009 Il Rettore visto l art. 3 del D.m. 509/99, ora integrato

Dettagli

Ingegneria dell Emergenza

Ingegneria dell Emergenza Concorso di ammissione al Master universitario di secondo livello Ingegneria dell Emergenza Art. 1 (Finalità) Anno 2001-2002 (Bando del 15 novembre 2001) L Università degli Studi di Roma La Sapienza bandisce

Dettagli

BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN. Tecnologie Farmaceutiche ed Attività Regolatorie

BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN. Tecnologie Farmaceutiche ed Attività Regolatorie BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN Tecnologie Farmaceutiche ed Attività Regolatorie Istituito ai sensi del D.M. 22/10/2004 n. 270, realizzato

Dettagli

VIII edizione, a.a. 2015-2016 BANDO DI AMMISSIONE

VIII edizione, a.a. 2015-2016 BANDO DI AMMISSIONE Dipartimento di Lettere Lingue Arti. Italianistica e culture comparate Dipartimento di Lingue e culture moderne Dipartimento di Filologia, Letteratura e Linguistica ICoN Italian Culture on the Net MASTER

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA FACOLTA DI GIURISPRUDENZA BANDO DI AMMISSIONE AL Master di II livello in DIRITTO DEL MINORE Anno accademico 2006/2007 (Codice corso di studio da inserire nel bollettino di immatricolazione : 04650) La

Dettagli

Università degli Studi di Roma La Sapienza. D.R.n 001100 Ateneo Federato della Scienza e della Tecnologia. Facoltà di Ingegneria

Università degli Studi di Roma La Sapienza. D.R.n 001100 Ateneo Federato della Scienza e della Tecnologia. Facoltà di Ingegneria D.R.n 001100 Ateneo Federato della Scienza e della Tecnologia Facoltà di Ingegneria BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2009/2010 MASTER DI II LIVELLO IN Ingegneria dell Emergenza DIRETTORE: Prof. Salvatore

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA. Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali Dipartimento di Biologia Cellulare e dello Sviluppo

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA. Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali Dipartimento di Biologia Cellulare e dello Sviluppo Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali Dipartimento di Biologia Cellulare e dello Sviluppo BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AL MASTER DI I LIVELLO IN Applicazioni e Controlli Biotecnologici

Dettagli

CELLULE STAMINALI EMATOPOIETICHE E MEDICINA RIGENERATIVA

CELLULE STAMINALI EMATOPOIETICHE E MEDICINA RIGENERATIVA BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN CELLULE STAMINALI EMATOPOIETICHE E MEDICINA RIGENERATIVA Istituito ai sensi del D.M. 22/10/2004 n. 270,

Dettagli

DIPARTIMENTO DI SALUTE DELLA DONNA E MEDICINA TERRITORIALE FACOLTÀ DI MEDICINA E PSICOLOGIA DIDATTICA INTEGRATA DELLA MEDICINA GENERALE NELLA

DIPARTIMENTO DI SALUTE DELLA DONNA E MEDICINA TERRITORIALE FACOLTÀ DI MEDICINA E PSICOLOGIA DIDATTICA INTEGRATA DELLA MEDICINA GENERALE NELLA DIPARTIMENTO DI SALUTE DELLA DONNA E MEDICINA TERRITORIALE DIPARTIMENTO DI SALUTE DELLA DONNA E MEDICINA TERRITORIALE FACOLTÀ DI MEDICINA E PSICOLOGIA ANNO ACCADEMICO 2011/2012 BANDO PER L'AMMISSIONE AL

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO Scadenze amministrative per l anno accademico 2012-2013 Per l anno accademico 2012-2013 le scadenze amministrative di seguito riportate che devono essere osservate necessariamente per tutti i corsi di

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA Facoltà di Giurisprudenza Dipartimento Scienze Giuridiche In collaborazione con la SCUOLA SUPERIORE DELL AVVOCATURA MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN Disciplina della professione forense, tecniche

Dettagli

BANDO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN MECCATRONICA & MANAGEMENT MEMA 5^ Edizione Anno Accademico 2016/2017

BANDO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN MECCATRONICA & MANAGEMENT MEMA 5^ Edizione Anno Accademico 2016/2017 BANDO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN MECCATRONICA & MANAGEMENT MEMA 5^ Edizione Anno Accademico 2016/2017 Articolo 1 Il Master L Università Carlo Cattaneo LIUC istituisce un concorso per l ammissione

Dettagli

Management delle aziende sanitarie

Management delle aziende sanitarie ANNO ACCADEMICO 2009-2010 BANDO DI CONCORSO Hsfhjgh.jvn.xcbvmn-lòkjbfdgjwà

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA I FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA I FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA I FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN FORMAZIONE MANAGERIALE DELLE PROFESSIONI SANITARIE

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA Facoltà di Architettura Valle Giulia (dal 1 novembre 2010 Facoltà di Architettura) D.R. n. 001339 BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2010/2011 MASTER DI 1 LIVELLO IN Gestione del Processo Edilizio - Project

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA Facoltà di Giurisprudenza Dipartimento Scienze Giuridiche MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN DIRITTO PRIVATO EUROPEO (Codice Corso di Studio da inserire nel bollettino di immatricolazione: 04579) L

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO PER LA MOBILITÀ STUDENTI PRESSO LA COLUMBIA LAW SCHOOL DI NEW YORK

BANDO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO PER LA MOBILITÀ STUDENTI PRESSO LA COLUMBIA LAW SCHOOL DI NEW YORK BANDO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO PER LA MOBILITÀ STUDENTI PRESSO LA COLUMBIA LAW SCHOOL DI NEW YORK IL DIRETTORE Vista la legge 170/2003, art. 1; Visto il D.M.n.198 del 23.10.2003;

Dettagli

DOCENTI Docenti universitari provenienti da università Statali e Pontificie; professionisti, ricercatori, esperti del settore italiani e stranieri.

DOCENTI Docenti universitari provenienti da università Statali e Pontificie; professionisti, ricercatori, esperti del settore italiani e stranieri. OBIETTIVI FORMATIVI Scopo del Master è di consentire l approfondimento delle tematiche della progettazione, dell adeguamento e del recupero degli Edifici per il culto. DOCENTI Docenti universitari provenienti

Dettagli

UNISU UNIVERSITÀ TELEMATICA DELLE SCIENZE UMANE ISTITUITA CON D.M. 10/05/06 G.U. n. 140 SUPPL.ORD. n. 151 DEL 19/06/2006

UNISU UNIVERSITÀ TELEMATICA DELLE SCIENZE UMANE ISTITUITA CON D.M. 10/05/06 G.U. n. 140 SUPPL.ORD. n. 151 DEL 19/06/2006 UNISU UNIVERSITÀ TELEMATICA DELLE SCIENZE UMANE ISTITUITA CON D.M. 10/05/06 G.U. n. 140 SUPPL.ORD. n. 151 DEL 19/06/2006 Master di I livello in "Metodologie didattiche per l'insegnamento delle lingue straniere"

Dettagli

Regolamento per il riconoscimento crediti del Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Scienze della Formazione Primaria (LM 85-bis)

Regolamento per il riconoscimento crediti del Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Scienze della Formazione Primaria (LM 85-bis) Regolamento per il riconoscimento crediti del Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Scienze della Formazione Primaria (LM 85-bis) Modalità per il riconoscimento crediti Dopo le fasi dell immatricolazione

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA. Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Dipartimento di Biologia Vegetale

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA. Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Dipartimento di Biologia Vegetale Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Dipartimento di Biologia Vegetale ANNO ACCADEMICO 2005-2006 BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AL MASTER DI II LIVELLO IN Bioindicazione e Biomonitoraggio

Dettagli

NORME PER L AMMISSIONE

NORME PER L AMMISSIONE Facoltà di Psicologia NORME PER L AMMISSIONE Corso di Laurea Magistrale: Psicologia degli interventi clinici nei contesti sociali (Classe LM-51) 120 Posti Sede di Brescia Anno Accademico 2015/2016 CHI

Dettagli

Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali ANNO ACCADEMICO 2010/2011. CORSO DI ALTA FORMAZIONE Educatori Ambientali

Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali ANNO ACCADEMICO 2010/2011. CORSO DI ALTA FORMAZIONE Educatori Ambientali Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali ANNO ACCADEMICO 2010/2011 CORSO DI ALTA FORMAZIONE Educatori Ambientali DIRETTORE: Prof. Luigi Campanella codice di iscrizione infostud: 15787 Per l anno

Dettagli

BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN IMPLANTOLOGIA

BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN IMPLANTOLOGIA BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN IMPLANTOLOGIA Istituito ai sensi del D.M. 22/10/2004 n. 270, realizzato ai sensi dell art. 7 del Regolamento

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AL MASTER DI I LIVELLO IN. Codice Corso di Studio da inserire nel bollettino di immatricolazione: n 10615

BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AL MASTER DI I LIVELLO IN. Codice Corso di Studio da inserire nel bollettino di immatricolazione: n 10615 Università degli Studi di Roma La Sapienza Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali Dipartimento di Biologia Cellulare e dello Sviluppo BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AL MASTER DI I LIVELLO

Dettagli

BANDO PER L AMMISSIONE AL CORSO MASTER DI ILLUSTRAZIONE EDITORIALE ANNO 2013/2014

BANDO PER L AMMISSIONE AL CORSO MASTER DI ILLUSTRAZIONE EDITORIALE ANNO 2013/2014 T: +39 02 33 00 13 87 F: +39 02 39 26 90 27 direzione@mimasterillustrazione.com www.mimasterillustrazione.com CF 02711300158 OPPI Organizzazione per la Preparazione Professionale degli Insegnanti Accreditato

Dettagli

In convenzione con DELLA TOSCANA $ $ 5 ( *2 / $ 0(172

In convenzione con DELLA TOSCANA $ $ 5 ( *2 / $ 0(172 81,9(56,7 '(*/,678',',6,(1$ ',3$57,0(172',',5,772'(// (&2120,$ )$&2/7 ',(&2120,$³5,&+$5'0*22':,1 In convenzione con UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PISA DIPARTIMENTO DI DIRITTO PUBBLICO AGENZIA DELLE ENTRATE

Dettagli

I^ FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA. Codice corso di studio : 10649

I^ FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA. Codice corso di studio : 10649 I^ FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA DIPARTIMENTO DI FISIOPATOLOGIA MEDICA BANDO DI CONCORSO DEL MASTER DI PRIMO LIVELLO IN Prevenzione e Assistenza a Sovrappeso, Obesità e Disturbi dell Alimentazione A.A.

Dettagli

All.1 UNISU UNIVERSITÀ TELEMATICA DELLE SCIENZE UMANE ISTITUITA CON D.M. 10/05/06 G.U. n. 140 SUPPL.ORD. n. 151 DEL 19/06/2006

All.1 UNISU UNIVERSITÀ TELEMATICA DELLE SCIENZE UMANE ISTITUITA CON D.M. 10/05/06 G.U. n. 140 SUPPL.ORD. n. 151 DEL 19/06/2006 All.1 UNISU UNIVERSITÀ TELEMATICA DELLE SCIENZE UMANE ISTITUITA CON D.M. 10/05/06 G.U. n. 140 SUPPL.ORD. n. 151 DEL 19/06/006 Master Universitario di I livello (Quarta edizione) in FUNZIONI SPECIALISTICHE

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA Tor Vergata

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA Tor Vergata MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA INTERNAZIONALE (MIE) anno accademico 2007/2008 Direttore del Master: Prof. Pasquale Scaramozzino Il Master di II livello in Economia Internazionale è un corso

Dettagli

3 CORSO DI ALTA FORMAZIONE IN MATERIA DEMOGRAFICA

3 CORSO DI ALTA FORMAZIONE IN MATERIA DEMOGRAFICA 3 CORSO DI ALTA FORMAZIONE IN MATERIA DEMOGRAFICA Bando di ammissione Art. 1 Attivazione del corso L Accademia degli Ufficiali di stato Civile e Anagrafe, in concerto con la Direzione Centrale dei Servizi

Dettagli

Università degli Studi di Roma La Sapienza. D.R. n 000964 Ateneo Federato di Scienza delle Politiche Pubbliche e Sanitarie

Università degli Studi di Roma La Sapienza. D.R. n 000964 Ateneo Federato di Scienza delle Politiche Pubbliche e Sanitarie D.R. n 000964 Ateneo Federato di Scienza delle Politiche Pubbliche e Sanitarie Prima Facoltà di Medicina e Chirurgia BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2009/2010 MASTER DI II LIVELLO IN Immunologia e Allergologia

Dettagli

NORME PER L AMMISSIONE

NORME PER L AMMISSIONE NORME PER L AMMISSIONE Anno Accademico 2016/2017 Facoltà di Scienze politiche e sociali Corso di Laurea Magistrale Politiche Pubbliche (Classe LM-63) 120 posti di cui 3 riservati ai candidati non comunitari

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI MANAGEMENT E DIRITTO MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN INNOVAZIONE E MANAGEMENT NELLE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE (Gestione Strategica, Valutazione

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DELLE BORSE DI STUDIO PER STUDENTI DEL PERCORSO FORMATIVO COMUNE DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MATEMATICA

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DELLE BORSE DI STUDIO PER STUDENTI DEL PERCORSO FORMATIVO COMUNE DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MATEMATICA REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DELLE BORSE DI STUDIO PER STUDENTI DEL PERCORSO FORMATIVO COMUNE DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MATEMATICA Art. 1 - Finalità, durata, e modalità di assegnazione 1. La

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CATANIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CATANIA D.R. 7675 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CATANIA IL RETTORE - Vista la Legge del 19 novembre 1990, n.341 e in particolare gli articoli 6 e 7, concernenti la riforma degli ordinamenti didattici universitari;

Dettagli

Regolamento e Procedure di immatricolazione e di iscrizione per l A.A. 2014-15

Regolamento e Procedure di immatricolazione e di iscrizione per l A.A. 2014-15 Regolamento e Procedure di immatricolazione e di iscrizione per l A.A. 2014-15 Informazioni generali Tutti gli studenti sono tenuti ad effettuare i pagamenti delle tasse e dei contributi accademici dovuti,

Dettagli

I Facoltà di Medicina e Chirurgia Dipartimento di Medicina Sperimentale

I Facoltà di Medicina e Chirurgia Dipartimento di Medicina Sperimentale I Facoltà di Medicina e Chirurgia Dipartimento di Medicina Sperimentale BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AL MASTER DI I LIVELLO IN MANAGEMENT IN TECNICHE DELLA PREVENZIONE PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO

Dettagli

Master Universitario di I livello (X edizione- I sessione)

Master Universitario di I livello (X edizione- I sessione) Master Universitario di I livello (X edizione- I sessione) in GESTIONE DEL COORDINAMENTO NELLE PROFESSIONI SANITARIE Anno Accademico 015/016 Presso l UNICUSANO, Università degli studi Niccolò Cusano -

Dettagli

NORME PER L AMMISSIONE

NORME PER L AMMISSIONE Facoltà di Psicologia NORME PER L AMMISSIONE Corsi di Laurea Magistrale: Psicologia clinica e promozione della salute: persona, relazioni familiari e di comunità 120 posti Psicologia dello sviluppo e dei

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER IN DIRITTO IMMOBILIARE A.A. 2006/2007 MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO Prot. n.33628 OBIETTIVI FORMATIVI Il Master,

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA I FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA MASTER II LIVELLO IN IMMUNOLOGIA E ALLERGOLOGIA PEDIATRICA BANDO DI CONCORSO Anno accademico 2007-2008 (codice del corso di studio da inserire nel bollettino di pagamento:

Dettagli

SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA FACOLTA DI GIURISPRUDENZA BANDO PER CONTRIBUTI DI MOBILITA PER TESI ALL ESTERO. Il Preside della Facoltà di Giurisprudenza

SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA FACOLTA DI GIURISPRUDENZA BANDO PER CONTRIBUTI DI MOBILITA PER TESI ALL ESTERO. Il Preside della Facoltà di Giurisprudenza Il Preside SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA FACOLTA DI GIURISPRUDENZA BANDO PER CONTRIBUTI DI MOBILITA PER TESI ALL ESTERO Il Preside della Facoltà di Giurisprudenza VISTO l art. 15 della Legge 2.12.1991 n.

Dettagli

DOMANDE FREQUENTI. Quali sono le modalità per partecipare al concorso della Scuola Superiore di Catania?

DOMANDE FREQUENTI. Quali sono le modalità per partecipare al concorso della Scuola Superiore di Catania? DOMANDE FREQUENTI Si riportano di seguito alcune domande frequenti sul bando di ammissione alla Scuola Superiore di Catania. Si raccomanda, comunque, di leggere attentamente il bando di ammissione prima

Dettagli

REGOLAMENTO DEL MASTER UNIVERSITARIO BIENNALE DI SECONDO LIVELLO IN CRIMINOLOGIA FORENSE MA.CRI.F.

REGOLAMENTO DEL MASTER UNIVERSITARIO BIENNALE DI SECONDO LIVELLO IN CRIMINOLOGIA FORENSE MA.CRI.F. REGOLAMENTO DEL MASTER UNIVERSITARIO BIENNALE DI SECONDO LIVELLO IN CRIMINOLOGIA FORENSE MA.CRI.F. Art. 1 - Istituzione del Master in Criminologia Forense MA.CRI.F. E istituito presso l Università Carlo

Dettagli

- Diritto allo Studio LUISS Guido Carli Viale Pola, 12 00198 Roma oppure a - Diritto allo Studio LIUC Corso Matteotti, 22 21053 Castellanza (Varese)

- Diritto allo Studio LUISS Guido Carli Viale Pola, 12 00198 Roma oppure a - Diritto allo Studio LIUC Corso Matteotti, 22 21053 Castellanza (Varese) BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO DI N. 2 BORSE DI STUDIO PER LO SVOLGIMENTO DI UN PROGETTO DI RICERCA SU TEMATICHE RELATIVE ALLA STORIA ECONOMICA E D IMPRESA ITALIANA O DELLA STORIA DEL PENSIERO ECONOMICO

Dettagli

BANDO MASTER UNIVERSITARIO DI SECONDO LIVELLO PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA PER IL RECUPERO DELL EDILIZIA STORICA E DEGLI SPAZI PUBBLICI

BANDO MASTER UNIVERSITARIO DI SECONDO LIVELLO PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA PER IL RECUPERO DELL EDILIZIA STORICA E DEGLI SPAZI PUBBLICI PRIMA FACOLTÀ DI ARCHITETTURA LUDOVICO QUARONI DIPARTIMENTO DI ARCHITETTURA Di.AR. O.R.E.S. Osservatorio permanente sul Recupero dell Edilizia e degli Spazi pubblici nei centri storici CITTA DI NARNI ASSOCIAZIONE

Dettagli

BANDO PER CONTRIBUTI DI MOBILITA PER TESI ALL ESTERO. Il Preside della Facoltà di Scienze Politiche, Sociologia, Comunicazione

BANDO PER CONTRIBUTI DI MOBILITA PER TESI ALL ESTERO. Il Preside della Facoltà di Scienze Politiche, Sociologia, Comunicazione Prot. n. 456 BANDO PER CONTRIBUTI DI MOBILITA PER TESI ALL ESTERO Il Preside della Facoltà di Scienze Politiche, Sociologia, Comunicazione VISTO l art. 15 della legge del 2 dicembre 1991 n. 390 e l art.

Dettagli

CONCORSO PER L AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN MEDICINA ESTETICA A.A. 2015/ 2016

CONCORSO PER L AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN MEDICINA ESTETICA A.A. 2015/ 2016 CONCORSO PER L AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN MEDICINA ESTETICA A.A. 2015/ 2016 Istituito ai sensi del D.M. 22/10/2004 n. 270, realizzato ai sensi dell art. 7 del Regolamento Didattico

Dettagli

CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN MEDICINA ESTETICA A.A. 2014/15

CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN MEDICINA ESTETICA A.A. 2014/15 CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN MEDICINA ESTETICA A.A. 2014/15 Istituito ai sensi del D.M. 22/10/2004 n. 270, realizzato ai sensi dell art. 7 del Regolamento

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE VISTA LA DELIBERA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE N. 555 DEL 17 DICEMBRE 2013 RELATIVA ALL APPROVAZIONE DEL BUDGET 2014-2016;

IL DIRETTORE GENERALE VISTA LA DELIBERA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE N. 555 DEL 17 DICEMBRE 2013 RELATIVA ALL APPROVAZIONE DEL BUDGET 2014-2016; BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 100 BORSE DI ECCELLENZA PER L A.A. 2014/2015 RISERVATO AGLI IMMATRICOLATI AL PRIMO ANNO DI UNO DEI CORSI DI STUDIO ATTIVATI DALL UNIVERSITA DI CAMERINO IL DIRETTORE GENERALE

Dettagli

Università degli studi di Palermo

Università degli studi di Palermo Università degli studi di Palermo Prot. N. 7451 del 04.02.2010 IL RETTORE VISTA la delibera del Senato Accademico del 9 novembre 2004; Decreto N. 371/2010 VISTO il D.M. 509 del 3 novembre 1999 ed in particolare

Dettagli

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO. PER Tecnico Superiore per il risparmio energetico nell edilizia sostenibile.

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO. PER Tecnico Superiore per il risparmio energetico nell edilizia sostenibile. BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER Tecnico Superiore per il risparmio energetico nell edilizia sostenibile Biennio 2014-2016 LA FONDAZIONE ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER L EFFICIENZA ENERGETICA

Dettagli

Università degli Studi di Roma La Sapienza. D.R. n 001194. Ateneo Federato delle Scienze Umane, Arti e Ambiente

Università degli Studi di Roma La Sapienza. D.R. n 001194. Ateneo Federato delle Scienze Umane, Arti e Ambiente D.R. n 001194 Ateneo Federato delle Scienze Umane, Arti e Ambiente Facoltà di Architettura Ludovico Quaroni BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2009/2010 MASTER DI II LIVELLO IN Progettazione Architettonica

Dettagli

Coordinatore educativo nei servizi per l infanzia a.a. 2011-2012

Coordinatore educativo nei servizi per l infanzia a.a. 2011-2012 Master di II livello Coordinatore educativo nei servizi per l infanzia a.a. 2011-2012 Obiettivi formativi Il Master si propone come un percorso altamente specializzato, finalizzato a formare professionisti

Dettagli

Master di I livello in Sicurezza nei luoghi di lavoro, Ambiente ed Etica Sicurezza & Dintorni Anno Accademico 2014/2015

Master di I livello in Sicurezza nei luoghi di lavoro, Ambiente ed Etica Sicurezza & Dintorni Anno Accademico 2014/2015 Master di I livello in Sicurezza nei luoghi di lavoro, Ambiente ed Etica Sicurezza & Dintorni Anno Accademico 2014/2015 Art.1 Ammissione Per l'anno accademico 2014/2015 è indetta la procedura per l ammissione

Dettagli

Università degli studi di Palermo

Università degli studi di Palermo Università degli studi di Palermo Prot. N. 7446 del 04.02.2010 IL RETTORE VISTA la delibera del Senato Accademico del 9 novembre 2004; Decreto N. 370/2010 VISTO il D.M. 509 del 3 novembre 1999 ed in particolare

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI ROMA LA SAPIENZA

UNIVERSITA DEGLI STUDI ROMA LA SAPIENZA Facoltà di Scienze MFN D.R. n. 001326 BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2010/2011 VISTA la legge n. 341 del 19 novembre 1990; VISTO il D.M. 22 ottobre 2004 n. 270; MASTER DI II LIVELLO IN Biomonitoraggio

Dettagli

Master Post Laurea Auditing e Controllo Interno Formazione Avanzata Economia BANDO DI CONCORSO

Master Post Laurea Auditing e Controllo Interno Formazione Avanzata Economia BANDO DI CONCORSO BANDO DI CONCORSO Ottobre 2009 Ottobre 2010 Art. 1 Istituzione master Presso la Facoltà di Economia dell Università di Pisa è istituito, ai sensi dell art. 4 dello Statuto, e attivato per l anno accademico

Dettagli

BANDO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN MANAGEMENT CLINICO-ORGANIZZATIVO IN GERIATRIA TERRITORIALE, CURE CONTINUATIVE E DI FINE VITA

BANDO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN MANAGEMENT CLINICO-ORGANIZZATIVO IN GERIATRIA TERRITORIALE, CURE CONTINUATIVE E DI FINE VITA BANDO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN MANAGEMENT CLINICO-ORGANIZZATIVO IN GERIATRIA TERRITORIALE, CURE CONTINUATIVE E DI FINE VITA Ma.Ge.co.Fi. 1^ Edizione Anno Accademico 2015/2016 Articolo 1

Dettagli

DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE, EDILE ARCHITETTURA, AMBIENTALE. Bando master di II livello ad accesso programmato in INGEGNERIA ANTISISMICA 5 ed.

DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE, EDILE ARCHITETTURA, AMBIENTALE. Bando master di II livello ad accesso programmato in INGEGNERIA ANTISISMICA 5 ed. UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL AQUILA Amministrazione centrale Settore master Rep. n. 1000-2014 Prot. n. 32297 del 14.10.2014 Rep. n. Prot. n. del Anno tit. cl. fasc. Anno 2014 tit. III cl. 5 fasc.11 DIPARTIMENTO

Dettagli

"Counselling pedagogico. Formazione, progettazione e consulenza pedagogica nei contesti scolastici e sociali" (1500 h 60 CFU)

Counselling pedagogico. Formazione, progettazione e consulenza pedagogica nei contesti scolastici e sociali (1500 h 60 CFU) Master di I livello in "Counselling pedagogico. Formazione, progettazione e consulenza pedagogica nei contesti scolastici e sociali" (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2011/2012 I edizione II sessione Art.

Dettagli

UNISU UNIVERSITÀ TELEMATICA DELLE SCIENZE UMANE ISTITUITA CON D.M. 10/05/06 G.U. n. 140 SUPPL.ORD. n. 151 DEL 19/06/2006

UNISU UNIVERSITÀ TELEMATICA DELLE SCIENZE UMANE ISTITUITA CON D.M. 10/05/06 G.U. n. 140 SUPPL.ORD. n. 151 DEL 19/06/2006 UNISU UNIVERSITÀ TELEMATICA DELLE SCIENZE UMANE ISTITUITA CON D.M. 10/05/06 G.U. n. 140 SUPPL.ORD. n. 151 DEL 19/06/006 Master Universitario di I livello (Quarta edizione) in GESTIONE DEL COORDINAMENTO

Dettagli

CONCORSO PER L AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI 1 LIVELLO IN STRATEGIA E PIANIFICAZIONE DEGLI EVENTI E DEGLI IMPIANTI SPORTIVI A.A.

CONCORSO PER L AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI 1 LIVELLO IN STRATEGIA E PIANIFICAZIONE DEGLI EVENTI E DEGLI IMPIANTI SPORTIVI A.A. CONCORSO PER L AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI 1 LIVELLO IN STRATEGIA E PIANIFICAZIONE DEGLI EVENTI E DEGLI IMPIANTI SPORTIVI A.A. 2015/ 2016 Istituito ai sensi del D.M. 22/10/2004 n. 270, realizzato

Dettagli

Programma del Master Globalizzazione dei mercati e tutela dei consumatori

Programma del Master Globalizzazione dei mercati e tutela dei consumatori UNIVERSITA DEGLI STUDI ROMA TRE Facoltà di Economia Federico Caffè Master in Globalizzazione dei Mercati e Tutela dei Consumatori Programma del Master Globalizzazione dei mercati e tutela dei consumatori

Dettagli

Università (Studenti italiani)

Università (Studenti italiani) BANDO DI CONCORSO PER LA DOPPIA LAUREA MAGISTRALE IN DIRITTO ITALIANO E FRANCESE SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA e PARIS II PANTHEON-ASSAS Visto l art. 1 della legge n.170/2003; Visto il D.M. n.198 del 23.10.2003;

Dettagli

Università degli Studi di Roma La Sapienza

Università degli Studi di Roma La Sapienza BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2009/2010 DIRETTORE: Prof. Valeria Mazzarelli codice corso di studio : 04501 1 D.R. n 001119 Ateneo Federato delle Scienze Umane, Arti e Ambiente Prima Facoltà di Architettura

Dettagli

Università degli Studi di Roma La Sapienza

Università degli Studi di Roma La Sapienza D.R. n 001164 Ateneo Federato delle Scienze Umanenistiche Giuridiche ed Economiche FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2009/2010 MASTER DI II LIVELLO IN DIRITTO PRIVATO EUROPEO

Dettagli

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Allegato n. 2 (Procedure per l iscrizione, l accesso ai risultati e lo scorrimento della graduatoria) 1. Ciascun candidato deve presentare la richiesta di partecipazione al test selettivo per l accesso

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA GARDEN DESIGN

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA GARDEN DESIGN PRIMA FACOLTA DI ARCHITETTURA LUDOVICO QUARONI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN GARDEN DESIGN ANNO ACCADEMICO 2007/2008 BANDO DI AMMISSIONE CODICE CORSO DI STUDIO DA INSERIRE NEL BOLLETTINO DI IMMATRICOLAZIONE

Dettagli

Dipartimento di Lettere e Filosofia LAUREE TRIENNALI. Beni culturali Filosofia Studi storici e filologico-letterari

Dipartimento di Lettere e Filosofia LAUREE TRIENNALI. Beni culturali Filosofia Studi storici e filologico-letterari Dipartimento di Lettere e Filosofia LAUREE TRIENNALI Beni culturali Filosofia Studi storici e filologico-letterari Programmazione linguistica: linee guida Centro Linguistico di Ateneo via Verdi, 8 - I

Dettagli

Master Universitario di I livello (X edizione- I sessione)

Master Universitario di I livello (X edizione- I sessione) Master Universitario di I livello (X edizione- I sessione) in GESTIONE DEL COORDINAMENTO NELLE PROFESSIONI SANITARIE Anno Accademico 015/016 Presso l Università degli Studi Niccolò Cusano Telematica Roma

Dettagli

D.R. n. 3056 IL RETTORE DECRETA

D.R. n. 3056 IL RETTORE DECRETA D.R. n. 3056 Facoltà di Medicina e Psicologia Anno Accademico 2014-2015 Bando relativo alle modalità di ammissione al percorso d eccellenza per il corso di laurea magistrale in Psicologia della Comunicazione

Dettagli

Università degli studi di Napoli Parthenope

Università degli studi di Napoli Parthenope Università degli studi di Napoli Parthenope Facoltà di Ingegneria Avviso di selezione per il conferimento di incarichi didattici Si comunica che per l a.a. 2011/2012 - nella Facoltà di Ingegneria - risulta

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER l ASSEGNAZIONE DI N. 15 BORSE DI STUDIO (anno accademico 2008/2009-2009/2010)

BANDO DI CONCORSO PER l ASSEGNAZIONE DI N. 15 BORSE DI STUDIO (anno accademico 2008/2009-2009/2010) CONSORZIO PER L ALTA FORMAZIONE E LO SVILUPPO DELLA RICERCA SCIENTIFICA IN DIRITTO AMMINISTRATIVO OSIMO BANDO DI CONCORSO PER l ASSEGNAZIONE DI N. 15 BORSE DI STUDIO (anno accademico 2008/2009-2009/2010)

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SCIENZE GASTRONOMICHE. DISPOSIZIONI PER IL PAGAMENTO DELLA RETTA UNIVERSITARIA Anno Accademico 2011/2012

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SCIENZE GASTRONOMICHE. DISPOSIZIONI PER IL PAGAMENTO DELLA RETTA UNIVERSITARIA Anno Accademico 2011/2012 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SCIENZE GASTRONOMICHE DISPOSIZIONI PER IL PAGAMENTO DELLA RETTA UNIVERSITARIA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE L immatricolazione è subordinata al versamento della quota annuale della

Dettagli

IL RETTORE. vista la legge 9 maggio 1989, n. 168, concernente l istituzione del Ministero dell Università e della Ricerca Scientifica e Tecnologica;

IL RETTORE. vista la legge 9 maggio 1989, n. 168, concernente l istituzione del Ministero dell Università e della Ricerca Scientifica e Tecnologica; D.R. 27/7/2010 n.125 recante valutazione comparativa per il conferimento di n. 1 assegno per la collaborazione ad attività di ricerca della LUISS Guido Carli, nell area scientifico disciplinare DIRITTO

Dettagli

Facoltà di Farmacia e Medicina Facoltà di Medicina e Odontoiatria Facoltà di Medicina e Psicologia ANNO ACCADEMICO 2015-2016

Facoltà di Farmacia e Medicina Facoltà di Medicina e Odontoiatria Facoltà di Medicina e Psicologia ANNO ACCADEMICO 2015-2016 Facoltà di Farmacia e Medicina Facoltà di Medicina e Odontoiatria Facoltà di Medicina e Psicologia ANNO ACCADEMICO 2015-2016 AVVISO PER POSTI LIBERI SU ANNI SUCCESSIVI AL PRIMO DEI CORSI DI LAUREA MAGISTRALE

Dettagli