SERVIZIO FINANZIARIO

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SERVIZIO FINANZIARIO"

Transcript

1 Argelato Bentivoglio Castello D'Argile Castel Maggiore Galliera Pieve di Cento S. Giorgio di Piano S. Pietro in Casale (Provincia di Bologna) SERVIZIO FINANZIARIO RAGIONERIA-ECONOMATO DETERMINAZIONE FIN / 10 Del 30/04/2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZI ASSICURATIVI UNIONE RENO GALLIERA PERIODO DAL 01/05/2015 AL 31/12/ ASSUNZIONE IMPEGNI DI SPESA Documento prodotto in originale informatico e firmato digitalmente ai sensi dell'art. 20 del "Codice dell'amministrazione digitale" (D.Leg.vo 82/2005). Il Responsabile DOTT.SSA BERTI NARA

2 OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZI ASSICURATIVI UNIONE RENO GALLIERA PERIODO DAL 01/05/2015 AL 31/12/ ASSUNZIONE IMPEGNI DI SPESA IL RESPONSABILE DEL SETTORE Premesso che: con deliberazione del Consiglio dell Unione n. 57 del 29/12/2014 è stato approvato il bilancio di previsione 2015 e la Relazione Previsionale e Programmatica ed il Bilancio Pluriennale 2015/2017 nonché tutti gli allegati disposti dal D.Lgs. 118/2011; con deliberazione della Giunta dell Unione n. 129 del 29/12/2014 è stato approvato il Piano Esecutivo di Gestione per l anno 2015 e sono state assegnate le risorse ai responsabili dei settori e/o servizi titolari di posizione organizzativa; Considetato che: con Determinazione FIN n. 5 del 25/03/15 ad oggetto Procedura negoziata per l affidamento servizi assicurativi periodo dal 01/05/2015 al 31/12/2017 Determina a contrarre veniva effettuata l indizione di una gara per l affidamento dei servizi assicurativi per l Ente per il periodo 01/05/ /12/2017, mediante procedura negoziata tramite cottimo fiduciario procedendo all invito a compagnie specializzate, demandando la gestione amministrativa della gara alla Centrale Unica di Committenza dell Ente; con Determinazione U.R.S.I. n. 29 del 24/04/2015 ad oggetto Affidamento servizi assicurativi Unione Reno Galliera periodo dal 01/05/2015 al 31/12/2017. Aggiudicazione definitiva si procedeva all approvazione del verbale di gara unico e all aggiudicazione definitiva dei servizi assicurativi alle seguenti compagnie assicurative: Lotto 1) RCT/O a UnipolSai Assicurazioni S.p.A.; Lotto 2) All Risks Tutela del patrimonio a UnipolSai Assicurazioni S.p.A; Lotto 3) Infortuni a ITAS Assicurazioni S.p.A.; Lotto 4) RCAuto Cumulativa a UnipolSai Assicurazioni S.p.A.; Lotto 5) CVT-KASKO a UnipolSai Assicurazioni S.p.A.; Lotto 6) RC Patrimoniale a LLOYD S sindacato leader BEAZLEY; Lotto 7) Tutela legale a ITAS Assicurazioni S.p.A.; Dato atto che si ritengono integrati i capitolati speciali di polizza con le proposte di variante delle compagnie assicurative aggiudicatrici, come da verbale di gara approvato con Determinazione U.R.S.I. n. 29 del 24/04/2015 ; Dato atto che: Ai sensi della L. 136/2010, ai fini della tracciabilità dei flussi finanziari, per il presente contratto sono stati richiesti all'autorità di Vigilanza per i Contratti Pubblici il C.I.G. (Codice Identificativo Gara) e sono stati assegnati i segueti Codici: - Lotto 1 RCT/O Codice CIG CEA - Lotto 2 All Risks-Tutela del patrimonio Codice CIG C8 - Lotto 3 Infortuni Codice CIG D25 - Lotto 4 RCAuto Cumulativa Codice CIG C

3 Visti: - Lotto 5 CVT-KASKO Codice CIG B2D - Lotto 6 RC Patrimoniale Codice CIG Lotto 7 Tutela Legale Codice CIG D54 Dato atto che, la lettera d invito approvata con Determinazione U.R.SI. n. 20 del 01/04/2015 prevede che L esecuzione d urgenza del servizio è disciplinata dall art. 11, comma 9, del d.lgs. 163/2006. In tal caso, l aggiudicatario dovrà senz altro ritenersi obbligato, non appena richiesto, a dare esecuzione al servizio nei modi previsti dal presente disciplinare di gara, dal capitolato di polizza di ciascun servizio assicurativo, dall offerta e dal provvedimento di aggiudicazione. I contratti dovranno, comunque, essere tenuti in copertura dalle imprese aggiudicatarie dalle ore del 30/04/2015 in deroga all art del C.C. ; Rilevato che i contratti assicurativi in essere sono in scadenza al 30/04/2015 e pertanto vi è l urgenza di dare avvio alle coperture assicurative all Ente in pendenza della stipulazione dei relativi contratti, come previsto dal disciplinare di gara; Dato atto che con Determinazione n. FIN/10 del 04/09/2014 è stato rinnovato l affidamento del servizio di brokeraggio assicurativo per il periodo 01/01/ /06/2016 alla Società Assiteca S.p.A. con sede legale in Via G. Sigieri, Milano C.F. e P.I ; Dato che nel disciplinare di gara dei servizi assicurativi in oggetto è previsto che tutti i rapporti inerenti alle presenti assicurazioni saranno svolti per conto della Contraente dalla Assiteca Spa e che ogni pagamento dei premi verrà effettuato dal Contraente/Assicurato al Broker e sarà considerato a tutti gli effetti come effettuato alle Compagnia/e, a norma dell art Cod. Civ.; Inteso demandare alla Società di Brokeraggio assicurativo Assiteca Spa, Broker incaricato dall Unione Reno-Gallliera ai sensi del D. Lgs. N. 209/2015, le fasi comunicative e di attivazione delle polizze assicurative alle compagnie aggiudicatarie come previsto dalla lettera d invito approvata con Determinazione U.R.SI. n. 20 del 01/04/2015; Inteso impegnarsi al pagamento dei relativi premi nei termini stabiliti e ad assumere i necessari impegni di spesa a favore del broker assicurativo dell Unione Reno Galliera Società Assiteca S.p.A. con sede legale in Via G. Sigieri, Milano C.F. e P.I ; Il Decreto Legislativo del n. 267 così come modificato dal D.L. 174/2012 convertito con la L. 213/2012, con particolare riferimento all art. 183; Lo Statuto dell Unione; Il Regolamento di Contabilità dell Unione e il Regolamento per la Disciplina dei Contratti dell Unione approvato con Deliberazione Consigliare n. 8 del 19/04/2012 e ss.mm.ii.; L art. 26, comma 1, L. 488/99 e ss.mm.ii. così come richiamato dal D.L. 95/2012 convertito con la L. 135/2012; Il D.Lgs 118/2011;

4 L apposizione del Visto di Regolarità Contabile, sottoscritto dal Responsabile del Servizio Finanziario, attestante la copertura finanziaria, ai sensi dell art. 151, comma 4, del D.Lgs. 267/2000; DETERMINA Per le motivazioni di cui in premessa che qui si intendono integralmente riportate: 1. di procedere all affidamento dei servizi assicurativi per l Ente per il periodo 01/05/ /12/2017, alle seguenti compagnie così come da verbale di gara approvato: Lotto 1) RCT/O a UnipolSai Assicurazioni S.p.A.; Lotto 2) All Risks Tutela del patrimonio a UnipolSai Assicurazioni S.p.A; Lotto 3) Infortuni a ITAS Assicurazioni S.p.A.; Lotto 4) RCAuto Cumulativa a UnipolSai Assicurazioni S.p.A.; Lotto 5) CVT-KASKO a UnipolSai Assicurazioni S.p.A.; Lotto 6) RC Patrimoniale a LLOYD S sindacato leader BEAZLEY; Lotto 7) Tutela legale a ITAS Assicurazioni S.p.A.; 2. di dare avvio alle coperture assicurative all Ente in pendenza della stipulazione dei relativi contratti, come previsto dal disciplinare di gara dalle ore del 30/04/2015 in deroga all art del C.C. ; 3. di demandare alla Socierà di Brokeraggio assicurativo Assiteca Spa, Broker incaricato dall Unione Reno-Galliera ai sensi del D.Lgs N. 209/2015, le fasi comunicative e di attivazione delle polizze assicurative alle compagnie aggiudicatrici come previsto dalla lettera d invito approvata con Determinazione U.R.S.I. n. 20 del 01/04/2015; 4. di assumere, per i servizi assicurativi in oggetto, i seguenti impegni di spesa sul Bilancio di Previsione 2015, a favore di Assiteca SpA con sede legale in Via G. Sigieri, Milano C.F : - per la somma di Euro 1.818,00 sul Capitolo art Anno 2015 Assicurazione biblioteche ; - per la somma di Euro ,67 sul Capitolo art.1324 Anno 2015 Assicurazioni infortuni generali - per la somma di Euro ,33 sul Capitolo art Anno 2015 Spese per assicurazioni 5. di impegnare a favore Assiteca SpA con sede legale in Via G. Sigieri, Milano C.F per i servizi assicurativi dell ente in oggetto per gli anni 2016 e 2017 gli importi come di seguito indicato: ,00 sul Capitolo art Assicurazione biblioteche del Bilancio 2016 anno in cui l obbligazione giuridica passiva diviene

5 ,00 sul Capitolo art Assicurazione biblioteche del Bilancio 2017 anno in cui l obbligazione giuridica passiva diviene ,00 sul Capitolo art.1324 Assicurazioni infortuni generali del Bilancio 2016 anno in cui l obbligazione giuridica passiva diviene esigibile ,00 sul Capitolo art.1324 Assicurazioni infortuni generali del Bilancio 2017 anno in cui l obbligazione giuridica passiva diviene esigibile ,00 sul Capitolo art Spese per assicurazioni del Bilancio 2016 anno in cui l obbligazione giuridica passiva diviene esigibile ,00 sul Capitolo art Spese per assicurazioni del Bilancio 2017 anno in cui l obbligazione giuridica passiva diviene

SERVIZI ALLA PERSONA

SERVIZI ALLA PERSONA Argelato Bentivoglio Castello D'Argile Castel Maggiore Galliera Pieve di Cento S. Giorgio di Piano S. Pietro in Casale (Provincia di Bologna) SERVIZI ALLA PERSONA AREA STAFF AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE

Dettagli

SISTEMI INFORMATIVI SERVIZIO SISTEMI, RETE E ASSISTENZA UTENTI. DETERMINAZIONE CED / 11 Del 11/02/2015

SISTEMI INFORMATIVI SERVIZIO SISTEMI, RETE E ASSISTENZA UTENTI. DETERMINAZIONE CED / 11 Del 11/02/2015 Argelato Bentivoglio Castello D'Argile Castel Maggiore Galliera Pieve di Cento S. Giorgio di Piano S. Pietro in Casale (Provincia di Bologna) SISTEMI INFORMATIVI SERVIZIO SISTEMI, RETE E ASSISTENZA UTENTI

Dettagli

SISTEMI INFORMATIVI SERVIZIO SISTEMI, RETE E ASSISTENZA UTENTI. DETERMINAZIONE CED / 18 Del 04/03/2015

SISTEMI INFORMATIVI SERVIZIO SISTEMI, RETE E ASSISTENZA UTENTI. DETERMINAZIONE CED / 18 Del 04/03/2015 Argelato Bentivoglio Castello D'Argile Castel Maggiore Galliera Pieve di Cento S. Giorgio di Piano S. Pietro in Casale (Provincia di Bologna) SISTEMI INFORMATIVI SERVIZIO SISTEMI, RETE E ASSISTENZA UTENTI

Dettagli

SERVIZI ALLA PERSONA

SERVIZI ALLA PERSONA Argelato Bentivoglio Castello D'Argile Castel Maggiore Galliera Pieve di Cento S. Giorgio di Piano S. Pietro in Casale (Provincia di Bologna) SERVIZI ALLA PERSONA AREA STAFF AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE

Dettagli

Comune di San Michele al Tagliamento

Comune di San Michele al Tagliamento Comune di San Michele al Tagliamento PROVINCIA DI VENEZIA DETERMINAZIONE N 78 del 04/02/2016 OGGETTO: COPERTURE ASSICURATIVE TUTELA LEGALE, RCA LIBRO MATRICOLA, INFORTUNI CUMULATIVA, I/F/K PER MISSIONI

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali. Servizio Gare Provveditorato e Acquisti

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali. Servizio Gare Provveditorato e Acquisti Registro generale n. 4260 del 17/12/2014 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali Servizio Gare Provveditorato e Acquisti Oggetto Area Entrate

Dettagli

COMUNE DI BUTI Provincia di Pisa

COMUNE DI BUTI Provincia di Pisa COMUNE DI BUTI Provincia di Pisa Determinazione n. 196 del 22/05/2015 OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA SVOLTA CON MODALITA' TELEMATICA PER AFFIDAMENTO DELLE POLIZZE ASSICURATIVE R.C.T./O, FURTO, INCENDIO,

Dettagli

C O M U N E D I I G L E S I A S

C O M U N E D I I G L E S I A S C O M U N E D I I G L E S I A S Provincia Carbonia - Iglesias D E T E R M I N A Z I O N E D I R I G E N Z I A L E Numero 3322 del 29/12/2015 - Settore - Tecnico - Manutentivo Oggetto ORIGINALE Lavori di

Dettagli

Direzione Avvocatura Civica

Direzione Avvocatura Civica COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-07 / 174 del 01/02/2013 Codice identificativo 870934 PROPONENTE Avvocatura Civica - Supporto Giuridico OGGETTO GARA D APPALTO PER LA GESTIONE

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E D E T E R M I N A Z I O N E n. 38-DTSF del 29.05.2013 OGGETTO: Determina a contrattare mediante procedura di cottimo fiduciario, approvazione dei capitolati speciali e documentazione afferente l affidamento

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 34 DEL 27/01/2011 PROPOSTA N. 5 Centro di Responsabilità: Servizio Economato,patrimonio,servizi Informatici, Ambiente Servizio: Patrimonio

Dettagli

CITTA DI COSSATO Provincia di Biella

CITTA DI COSSATO Provincia di Biella CITTA DI COSSATO Provincia di Biella SETTORE AREA AMMINISTRATIVA E SERVIZI FINANZIARI Ufficio gestione economico finanziaria, economato provveditorato, entrate patrimoniali, tributarie e fiscali DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI MOSCUFO. Provincia di Pescara DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO. ATTO N. 10 del 20/02/2015

COMUNE DI MOSCUFO. Provincia di Pescara DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO. ATTO N. 10 del 20/02/2015 REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINE Atto n.ro 55 del 20/02/2015 - Pagina 1 di 6 COMUNE DI MOSCUFO Provincia di Pescara ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO ATTO N. 10 del 20/02/2015

Dettagli

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi Determinazione dirigenziale n. DET-2014-744 del 29/10/2014 Oggetto Area Acquisizione Beni e Servizi.

Dettagli

Il Dirigente. SETTORE OPERE PUBBLICHE E ASSETTO DEL TERRITORIO Determinazione dirigenziale Raccolta n. 3240 del 05/12/2013

Il Dirigente. SETTORE OPERE PUBBLICHE E ASSETTO DEL TERRITORIO Determinazione dirigenziale Raccolta n. 3240 del 05/12/2013 SETTORE OPERE PUBBLICHE E ASSETTO DEL TERRITORIO Determinazione dirigenziale Raccolta n. 3240 del 05/12/2013 Oggetto: FORNITURA E POSA IN OPERA IMPIANTO ANTIFURTO CENTRO IMPIEGO DI ABBADIA SAN SALVATORE

Dettagli

SERVIZIO LAVORO, FORMAZIONE PROFESSIONALE, RISORSE UMANE E CONTRATTI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

SERVIZIO LAVORO, FORMAZIONE PROFESSIONALE, RISORSE UMANE E CONTRATTI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SERVIZIO LAVORO, FORMAZIONE PROFESSIONALE, RISORSE UMANE E CONTRATTI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1222 DEL 19/12/2013 OGGETTO AFFIDAMENTO SERVIZI ASSICURATIVI LOTTI VARI DELLA PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

Dettagli

Determina Bilancio/0000317 del 23/12/2014

Determina Bilancio/0000317 del 23/12/2014 Comune di Novara Determina Bilancio/0000317 del 23/12/2014 Area / Servizio Servizio Bilancio e Politiche di Finanziamento (18.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Bilancio e Politiche di Finanziamento

Dettagli

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi Determinazione dirigenziale n. DET-2015-501 del 29/07/2015 Oggetto Area Acquisizione Beni e Servizi.

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-07 / 419 del 17/04/2013 Codice identificativo 890061

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-07 / 419 del 17/04/2013 Codice identificativo 890061 COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-07 / 419 del 17/04/2013 Codice identificativo 890061 PROPONENTE Avvocatura Civica - Supporto Giuridico OGGETTO SERVIZI ASSICURATIVI POLIZZA

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi Proposta nr. 77 del 10/06/2015 - Determinazione nr. 1451 del 11/06/2015 OGGETTO: affidamento del servizio di copertura

Dettagli

COMUNE DI ARGELATO PROVINCIA DI BOLOGNA SETTORE SERVIZI AMMINISTRATIVI. DETERMINAZIONE AFF / 32 Del 19/05/2015

COMUNE DI ARGELATO PROVINCIA DI BOLOGNA SETTORE SERVIZI AMMINISTRATIVI. DETERMINAZIONE AFF / 32 Del 19/05/2015 COMUNE DI ARGELATO PROVINCIA DI BOLOGNA SETTORE SERVIZI AMMINISTRATIVI DETERMINAZIONE AFF / 32 Del 19/05/2015 OGGETTO: SERVIZIO DI PULIZIA E SANIFICAZIONE LOCALI COMUNALI - ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA.

Dettagli

Comune di Capannoli SETTORE III AMMINISTRATIVO

Comune di Capannoli SETTORE III AMMINISTRATIVO Comune di Capannoli Provincia di Pisa ORIGINALE SETTORE III AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE DI REPERTORIO GENERALE N 3 DEL 12/01/2016 OGGETTO: COPERTURE ASSICURATIVE DEL COMUNE DI CAPANNOLI. IMPEGNO DI SPESA

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLE REGIONI LAZIO E TOSCANA ROMA

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLE REGIONI LAZIO E TOSCANA ROMA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLE REGIONI LAZIO E TOSCANA ROMA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n.. 421. del 26.09.2012 OGGETTO:Contratti di assicurazione per polizze varie all risks, infortuni

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 695 Data: 17-10-2013

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 695 Data: 17-10-2013 Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 695-2013 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 695 Data: 17-10-2013 SETTORE : FINANZIARIO SOCIETA' PARTECIPATE GARE

Dettagli

Determina Bilancio/0000163 del 26/06/2015

Determina Bilancio/0000163 del 26/06/2015 Comune di Novara Determina Bilancio/0000163 del 26/06/2015 Area / Servizio Servizio Bilancio e Politiche di Finanziamento (18.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Bilancio e Politiche di Finanziamento

Dettagli

AREA TECNICA AREA TECNICA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE. n. 36 del 27/02/2015

AREA TECNICA AREA TECNICA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE. n. 36 del 27/02/2015 COMUNE DI SANTADI PROVINCIA CARBONIA - IGLESIAS p.zza Marconi, 1 09010 Santadi www.comune.santadi.ci.it protocollo@comune.santadi.ci.it Tel. 078194201 Fax 0781941000 AREA TECNICA Riferimenti Proposta Numero

Dettagli

COMUNE DI COMO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE LEGALE

COMUNE DI COMO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE LEGALE COMUNE DI COMO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE LEGALE N. 145/2013 di Registro di Settore SETT1-A03 N. 1532 di Registro Generale L anno Duemilatredici, il giorno 24 del mese di Ottobre in Como,

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.1504 del 13/12/2013 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE FINANZA E CONTABILITA

Dettagli

SETTORE N. 4 RAGIONERIA, TRIBUTI, ECONOMATO E COMMERCIO DETERMINAZIONE N. 62 DEL 20/12/2013

SETTORE N. 4 RAGIONERIA, TRIBUTI, ECONOMATO E COMMERCIO DETERMINAZIONE N. 62 DEL 20/12/2013 SETTORE N. 4 RAGIONERIA, TRIBUTI, ECONOMATO E COMMERCIO DETERMINAZIONE N. 62 DEL 20/12/2013 OGGETTO: Procedura in economia previa gara informale per l affidamento dei servizi assicurativi dal 31/12/2013

Dettagli

Provincia di Ravenna Piazza dei Caduti per la Libertà, 2 / 4

Provincia di Ravenna Piazza dei Caduti per la Libertà, 2 / 4 Provincia di Ravenna Piazza dei Caduti per la Libertà, 2 / 4 Provvedimento n. 3994 Proponente: Provveditorato Classificazione: 06-09 2012/7 del 04/12/2012 Oggetto: GARA PER L'AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI

Dettagli

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce)

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE COPIA DEL SEGRETARIO SERVIZIO SEGRETARIO Numero 66 del 18/07/2014 Numero 382 Reg. Generale del 18/07/2014 OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZI

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Provincia di Padova PATRIMONIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Proposta n. 1356/2011 Determina n. 820 del 21/04/2011 Oggetto: PROCEDURA RISTRETTA ACCELERATA PER L'APPALTO DEL SERVIZIO DI COPERTURA ASSICURATIVA

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali. Servizio Gare Provveditorato e Acquisti

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali. Servizio Gare Provveditorato e Acquisti Registro generale n. 3616 del 2012 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali Servizio Gare Provveditorato e Acquisti Oggetto Area Entrate

Dettagli

OGGETTO: POLIZZE ASSICURATIVE VARIE PERIODO 31.12.2010/31.12.2015 IMPEGNO DI SPESA ANNO 2015 CIG ZD6076E195.

OGGETTO: POLIZZE ASSICURATIVE VARIE PERIODO 31.12.2010/31.12.2015 IMPEGNO DI SPESA ANNO 2015 CIG ZD6076E195. DETERMINAZIONE N. 13 DEL 26.1.2015 DETERMINAZIONE N.24 DEL 23.1.2015/SETT OGGETTO: POLIZZE ASSICURATIVE VARIE PERIODO 31.12.2010/31.12.2015 IMPEGNO DI SPESA ANNO 2015 CIG ZD6076E195. IL DIRIGENTE DELLA

Dettagli

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE PERSONALE E COMUNICAZIONE DETERMINAZIONE N. 32 Data 15/05/2015 COPIA Oggetto : INTEGRAZIONE POLIZZE ASSICURATIVE PER IL PERIODO 30.04.2015 AL 19.05.2015 - UNION

Dettagli

COMUNE DI BUTI Provincia di Pisa

COMUNE DI BUTI Provincia di Pisa COMUNE DI BUTI Provincia di Pisa Determinazione n. 132 del 15/04/2015 OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA PER AFFIDAMENTO POLIZZE ASSICURATIVE DIVERSE - INDIZIONE GARA. IL RESPONSABILE DEL SETTORE Premesso: -

Dettagli

PROVINCIA CARBONIA - IGLESIAS

PROVINCIA CARBONIA - IGLESIAS PROVINCIA CARBONIA - IGLESIAS p.zza Marconi, 1 09010 Santadi Oggetto: POLIZZA INFORTUNI AMMINISTRATORI E RCT/O AMMINISTRATORI - UNIPOLSAI ASSICURAZIONI S.P.A. DIV. UNIPOL. REGOLAZIONE PREMIO PERIODO 31.12.2013-31.12.2014.

Dettagli

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi Determinazione dirigenziale n. DET-2013-272 del 24/04/2013 Oggetto Rinnovo dei contratti assicurativi:

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 287 DEL 19-12-2014 Il Direttore Generale dell ARPAV, Dott. Carlo Emanuele Pepe, giusti i poteri conferiti con D.C.R.V. n. 3 del 20/01/2011, coadiuvato dal Direttore

Dettagli

COMUNE DI CENTO PROVINCIA DI FERRARA. Determinazione n. 462 del 28/04/2014

COMUNE DI CENTO PROVINCIA DI FERRARA. Determinazione n. 462 del 28/04/2014 COMUNE DI CENTO PROVINCIA DI FERRARA Via Marcello Provenzali, 15-44042 Cento (FE) www.com une.cento.fe.it - comune.cento@cert.comune.cento.fe.it SETTORE LAVORI PUBBLICI ED ASSETTO DEL TERRITORIO Determinazione

Dettagli

Comune di San Michele al Tagliamento

Comune di San Michele al Tagliamento Comune di San Michele al Tagliamento PROVINCIA DI VENEZIA DETERMINAZIONE N 264 del 02/04/2015 OGGETTO: SERVIZIO RACCOLTA E SMALTIMENTO DI RIFIUTI CONTENENTI CEMENTO/AMIANTO, RINVENUTI NEL TERRITORIO COMUNALE

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI COMUNE DI MONTESPERTOLI SETTORE : Responsabile: Ufficio: SETTORE I - AFFARI GENERALI Cristina Gabbrielli BANDI GARE CONTRATTI E CONTENZIOSO DETERMINAZIONE N. 833 esecutiva dal 28/11/2013 CLASSIFICAZIONE:

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi I L D I R I G E N T E

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi I L D I R I G E N T E REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone Proposta nr. 86 del 23/06/2015 - Determinazione nr. 1606 del 26/06/2015 SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi OGGETTO: Affidamento della copertura assicurativa

Dettagli

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AMMINISTRAZIONE

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AMMINISTRAZIONE Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AMMINISTRAZIONE Prot. Generale N. 0100525 / 2015 Atto N. 4697 OGGETTO: Copertura assicurativa per la polizza kasko e per la polizza infortuni

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.67 del 21/01/2014 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE FINANZA E CONTABILITA

Dettagli

COMUNE DI TEMPIO PAUSANIA (C.A.P. 07029 PIAZZA GALLURA N 3 PROVINCIA DI OLBIA - TEMPIO)

COMUNE DI TEMPIO PAUSANIA (C.A.P. 07029 PIAZZA GALLURA N 3 PROVINCIA DI OLBIA - TEMPIO) C I V I T A S I T E M P L COMUNE DI TEMPIO PAUSANIA (C.A.P. 07029 PIAZZA GALLURA N 3 PROVINCIA DI OLBIA - TEMPIO) proposta n. 847 N GENERALE 380 DEL 24/04/2014 OGGETTO: PROCEDURA APERTA SERVIZIO ASSICURATIVO

Dettagli

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA 2^ RIPARTIZIONE SERVIZI FINANZIARI D E T E R M I N A Z I O N E N. 1109 REG. GEN. del 31-12-2013 N. 135 SERVIZI FINANZIARI OGGETTO: Aggiudicazione

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 353 Data: 09-05-2011 SETTORE : FINANZIARIO SOCIETA' PARTECIPATE GARE E CONTRATTI

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 353 Data: 09-05-2011 SETTORE : FINANZIARIO SOCIETA' PARTECIPATE GARE E CONTRATTI Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 353-2011 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 353 Data: 09-05-2011 SETTORE : FINANZIARIO SOCIETA'

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Unità di staff Economato DIRETTORE SECCHI dott.ssa TANIA Numero di registro Data dell'atto 256 26/02/2015 Oggetto : Aggiudicazione, a seguito di procedura negoziata

Dettagli

COMUNE DI CALCINAIA Provincia di Pisa

COMUNE DI CALCINAIA Provincia di Pisa COMUNE DI CALCINAIA Provincia di Pisa ORIGINALE SERVIZIO II - ECONOMICO FINANZIARIO DETERMINAZIONE N. 60 DEL 14/03/2013 OGGETTO: POLIZZE ASSICURATIVE DELL'ENTE PERIODO 31 MARZO 2013-31 MARZO 2014 - AGGIUDICAZIONE

Dettagli

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA PROVINCIA DI VERONA Ufficio Ragioneria DETERMINAZIONE N. 109 DEL 30.10.2014 Reg. Gen. Determinazioni OGGETTO: Impegno di spesa per pagamento premio polizza assicurativa responsabilità

Dettagli

Visti gli artt. 183 e 191 del Decreto Legislativo n. 267 del 18.08.2000; D E T E R M I N A

Visti gli artt. 183 e 191 del Decreto Legislativo n. 267 del 18.08.2000; D E T E R M I N A Comune di Capannoli Provincia di Pisa DETERMINAZIONE DI REPERTORIO GENERALE N. 200 DEL 29-08-2014 COPIA Settore III: Oggetto: AFFIDAMENTO SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATUIVO. ADESIONe AL

Dettagli

COMUNE DI GRADO Provincia di Gorizia AREA ECONOMICO FINANZIARIA E SOCIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

COMUNE DI GRADO Provincia di Gorizia AREA ECONOMICO FINANZIARIA E SOCIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE COMUNE DI GRADO Provincia di Gorizia AREA ECONOMICO FINANZIARIA E SOCIALE O BILANCIO CONTABILITA GENERALE ECONOMATO E PROVVEDITORATO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Determinazione nr. 1044 Data adozione: 17/12/2014

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 780 Data: 13-10-2011 SETTORE : FINANZIARIO SOCIETA' PARTECIPATE GARE E CONTRATTI

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 780 Data: 13-10-2011 SETTORE : FINANZIARIO SOCIETA' PARTECIPATE GARE E CONTRATTI Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 780-2011 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 780 Data: 13-10-2011 SETTORE : FINANZIARIO SOCIETA'

Dettagli

PROVINCIA DI FERRARA SETTORE BILANCIO

PROVINCIA DI FERRARA SETTORE BILANCIO PROVINCIA DI FERRARA SETTORE BILANCIO DETERMINAZIONE Determ. n. 2859 del 19/05/2015 Oggetto: PROCEDURE NEGOZIATE PER L'AFFIDAMENTO DELLE COPERTURE ASSICURATIVE "TUTELA LEGALE", "KASKO VEICOLI PERSONALE

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone Proposta nr. 89 del 30/06/2015 - Determinazione nr. 1631 del 30/06/2015 SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi OGGETTO: Affidamento polizza All Risk

Dettagli

Determinazione Dirigenziale N. 539 del 01/04/2014

Determinazione Dirigenziale N. 539 del 01/04/2014 Determinazione Dirigenziale N. 539 del 01/04/2014 Classifica: 005.09 Anno 2014 (5420075) Oggetto ASSICURAZIONI. DETERMINAZIONE A CONTRARRE. PROCEDURA APERTA PER L AGGIUDICAZIONE DEL SERVIZIO DI COPERTURA

Dettagli

COMUNE DI CALCINAIA Provincia di Pisa

COMUNE DI CALCINAIA Provincia di Pisa COMUNE DI CALCINAIA Provincia di Pisa ORIGINALE SERVIZIO II - ECONOMICO FINANZIARIO DETERMINAZIONE N. 77 DEL 28/03/2013 OGGETTO: POLIZZE ASSICURATIVE DELL'ENTE PERIODO 31 MARZO 2013-31 MARZO 2014 - AGGIUDICAZIONE

Dettagli

Il Direttore del Servizio. lo Statuto Speciale per la Sardegna e le relative norme di attuazione;

Il Direttore del Servizio. lo Statuto Speciale per la Sardegna e le relative norme di attuazione; 04.01.04 SERVIZIO PROVVEDITORATO DETERMINAZIONE PROT. N. 27187 - REP. N. 1490 DEL 24 LUGLIO 2012 Oggetto: Indizione di una procedura di gara aperta per l affidamento dei servizi assicurativi relativi ai

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI Servizio Ec. Finanziario e Politiche Sociali C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 5 del 14/01/2014 del registro generale OGGETTO: DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI NUVOLENTO. VERBALE di DETERMINAZIONE del Responsabile del Servizio Ambiente e Cave

COMUNE DI NUVOLENTO. VERBALE di DETERMINAZIONE del Responsabile del Servizio Ambiente e Cave COMUNE DI NUVOLENTO Provincia di Brescia VERBALE di DETERMINAZIONE del Responsabile del Servizio Ambiente e Cave n 53 del 12/05/2010 OGGETTO: Procedura in economia per l appalto del servizio di PRESTAZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 466 DEL 22/04/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 466 DEL 22/04/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 466 DEL 22/04/2015 SETTORE PERSONALE SERVIZIO AMMINISTRATIVO PERSONALE OGGETTO: IMPORTO 7.185,00 CORSI DI ABILITAZIONE E FORMAZIONE USO ATTREZZATURE DI LAVORO ACCORDO STATO

Dettagli

COMUNE DI CORTINA D AMPEZZO

COMUNE DI CORTINA D AMPEZZO REGIONE VENETO PROVINCIA DI BELLUNO COMUNE DI CORTINA D AMPEZZO C. A. P. 3 2 0 4 3 C o r s o I t a l i a n. 3 3 T e l. 0 4 3 6 / 4 2 9 1 f a x 0 4 3 6 / 8 6 8 4 4 5 SERVIZIO PATRIMONIO DETERMINAZIONE N.

Dettagli

COMUNE DI PAITONE PROVINCIA DI BRESCIA

COMUNE DI PAITONE PROVINCIA DI BRESCIA Dott. Salvatore Tarantino COMUNE DI PAITONE PROVINCIA DI BRESCIA ORIGINALE COPIA VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA LAVORI PUBBLICI N. 119 del 20/10/2015 OGGETTO:OPERE DI COMPLETAMENTO

Dettagli

SEGRETERIA E DIREZIONE

SEGRETERIA E DIREZIONE Argelato Bentivoglio Castello D'Argile Castel Maggiore Galliera Pieve di Cento S. Giorgio di Piano S. Pietro in Casale (Provincia di Bologna) SEGRETERIA E DIREZIONE COMUNICAZIONE DETERMINAZIONE DIR / 16

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 795 DEL 16/10/2014 PROCEDURA NEGOZIATA, TRAMITE RDO SU MEPA, RELATIVA ALL'ACQUISTO DI UNA PROCEDURA SOFTWARE PER LA GESTIONE DELLE

Dettagli

Frontino DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 867 DEL 19-12-2014

Frontino DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 867 DEL 19-12-2014 Frontino DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 867 DEL 19-12-2014 OGGETTO: AGGIUDICAZIONE RDO SUL MEPA PER AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO RELATIVO AL PROCESSO PARTECIPATIVO PER L INNOVAZIONE DEGLI STRUMENTI DI PARTECIPAZIONE

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 726 DEL 19/10/2015 CANONE ANNUALE HOSTING MACCHINA VIRTUALE DEL SITO WWW.CATTOLICA.NET E DOMINI COLLEGATI ANNO RIFERIMENTO 2015 CENTRO

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-07 / 336 del 21/03/2013 Codice identificativo 883358

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-07 / 336 del 21/03/2013 Codice identificativo 883358 COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-07 / 336 del 21/03/2013 Codice identificativo 883358 PROPONENTE Avvocatura Civica - Supporto Giuridico OGGETTO COPERTURA ASSICURATIVA POLIZZA

Dettagli

COMUNE DI PALMANOVA PROVINCIA DI UDINE

COMUNE DI PALMANOVA PROVINCIA DI UDINE COMUNE DI PALMANOVA PROVINCIA DI UDINE UFFICIO COMUNE GARE PER ACQUISTO BENI E SERVIZI DELL ASSOCIAZIONE INTERCOMUNALE PALMARINO DETERMINAZIONE N. 454 del Registro Generale del 2009. OGGETTO: Aggiudicazione

Dettagli

Comune di Bassano del Grappa

Comune di Bassano del Grappa Comune di Bassano del Grappa DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Registro Unico 1502 / 2013 Area A1 - Area Risorse, Sviluppo OGGETTO: DETERMINAZIONE A CONTRARRE AI SENSI DELL'ARTICOLO 192 DECRETO LEGISLATIVO 18

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Unità di staff Economato DIRETTORE SECCHI dott.ssa TANIA Numero di registro Data dell'atto 71 26/01/2015 Oggetto : Approvazione del progetto e contestuale indizione

Dettagli

SETTORE FINANZIARIO Servizio Autoparco DETERMINA N. 10 DEL 09.03.2015 UFFICIO SEGRETERIA. Protocollo Generale Determine n. 284 Del 18.03.

SETTORE FINANZIARIO Servizio Autoparco DETERMINA N. 10 DEL 09.03.2015 UFFICIO SEGRETERIA. Protocollo Generale Determine n. 284 Del 18.03. SETTORE FINANZIARIO Servizio Autoparco DETERMINA N. 10 DEL 09.03.2015 UFFICIO SEGRETERIA Protocollo Generale Determine n. 284 Del 18.03.15 ALBO PRETORIO ON-LINE N Registro pubblicazione Pubblicato il OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI FERENTILLO Provincia di Terni

COMUNE DI FERENTILLO Provincia di Terni COMUNE DI FERENTILLO Provincia di Terni SERVIZIO AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE N. 78 Del 13/12/2013 OGGETTO: Servizio di assistenza per la predisposizione, la gestione e l'esecuzione di contratti assicurativi

Dettagli

Comune di Bassano del Grappa

Comune di Bassano del Grappa Comune di Bassano del Grappa DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Registro Unico OGGETTO: 807 / 2015 Area Staff AFFIDAMENTO SERVIZI ASSICURATIVI POLIZZA INCENDIO ED ALTRI EVENTI CATASTROFALI - C.I.G Z02151AD87,

Dettagli

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI Settore Amministrazione Generale Proposta DT1AG-53-2014 del 03/04/2014 DETERMINAZIONE N. 326 DEL 11/04/2014 OGGETTO: Indizione gara mediante procedura aperta per l'affidamento

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Lavori Pubblici e Mobilità Urbana DIRETTORE PAGLIARINI ing. MARCO Numero di registro Data dell'atto 2322 31/12/2015 Oggetto : Opere di completamento raddoppio

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 648 DEL 30/12/2010 OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO DI ASSICURAZIONI DEL COMUNE DI CUSANO MILANINO. CIG 0544221160

DETERMINAZIONE N. 648 DEL 30/12/2010 OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO DI ASSICURAZIONI DEL COMUNE DI CUSANO MILANINO. CIG 0544221160 UFFICIO COMMERCIO 18760 DOCUMENTO FIRMATO DIGITALMENTE DETERMINAZIONE N. 648 DEL 30/12/2010 OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO DI ASSICURAZIONI DEL COMUNE DI CUSANO MILANINO. CIG 0544221160 La sottoscritta

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 861832. PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp.

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 861832. PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-12 / 11 del 02/01/2013 Codice identificativo 861832 PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. Cittadino SERVIZIO DI MANUTENZIONE

Dettagli

Il Dirigente. SETTORE OPERE PUBBLICHE E ASSETTO DEL TERRITORIO Determinazione dirigenziale Raccolta n. 3008 del 14/11/2013

Il Dirigente. SETTORE OPERE PUBBLICHE E ASSETTO DEL TERRITORIO Determinazione dirigenziale Raccolta n. 3008 del 14/11/2013 SETTORE OPERE PUBBLICHE E ASSETTO DEL TERRITORIO Determinazione dirigenziale Raccolta n. 3008 del 14/11/2013 Oggetto: LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA : RIPARAZIONE E ADEGUAMENTO CENTRALE TERMICA CASERMA

Dettagli

Atto Dirigenziale n. 78 del 09/01/2012

Atto Dirigenziale n. 78 del 09/01/2012 Atto Dirigenziale N. 78 del 09/01/2012 Classifica: 005.09 Anno 2012 (4166161) Oggetto ASSICURAZIONI. PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO. CIG 3215426D76. AGGIUDICAZIONE

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. N. atto DN-07 / 1276 del 15/11/2012 Codice identificativo 850151

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. N. atto DN-07 / 1276 del 15/11/2012 Codice identificativo 850151 COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-07 / 1276 del 15/11/2012 Codice identificativo 850151 PROPONENTE Avvocatura Civica - Supporto Giuridico OGGETTO AFFIDAMENTO MEDIANTE COTTIMO

Dettagli

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO NM/nm

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO NM/nm SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO NM/nm Determinazione n. DD-2015-309 esecutiva dal 19/02/2015 Protocollo Generale n. PG-2015-18004 del 19/02/2015

Dettagli

CITTÀ di AVIGLIANA Provincia di TORINO

CITTÀ di AVIGLIANA Provincia di TORINO Estratto DETERMINAZIONE N. 384 del 30/10/2013 Proposta n. 384 Oggetto: POLIZZA ASSICURATIVA RC TERZI E PRESTATORI DI LAVORO (CIG 2201334547). IMPEGNO E LIQUIDAZIONE REGOLAZIONE PREMIO PERIODI 30/6/2011-30/6/2012

Dettagli

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari Copia DETERMINAZIONE N. 1274 del 12/12/2014 AREA 9 - Segreteria Generale - Affari Generali - Contratti - Biblioteca, Musei - Servizi Informatici Servizio appalti

Dettagli

COMUNE DI CASTIGLIONE DEL LAGO PROVINCIA DI PERUGIA

COMUNE DI CASTIGLIONE DEL LAGO PROVINCIA DI PERUGIA Area Finanziaria Determinazione nr. 88 Del 06/03/2012 Proposta nr. 3 Del 06/03/2012 OGGETTO: Determinazione a contrattare per l'affidamento di servizi assicurativi vari tramite cottimo fiduciario ai sensi

Dettagli

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari Originale DETERMINAZIONE N. 869 del 22/09/2015 Servizio appalti e contratti Oggetto: Determinazione a contrarre per fornitura blocchetti buoni mensa scolastica

Dettagli

COMUNE DI MOSCUFO. Provincia di Pescara DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO ALLA PERSONA E SVILUPPO. ATTO N. 98 del 31/12/2013.

COMUNE DI MOSCUFO. Provincia di Pescara DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO ALLA PERSONA E SVILUPPO. ATTO N. 98 del 31/12/2013. COMUNE DI MOSCUFO Provincia di Pescara ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO ALLA PERSONA E SVILUPPO ATTO N. 98 del 31/12/2013 Reg. Gen 558 Oggetto: Servizio di manutenzione servoscala

Dettagli

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti 2 15033 Casale Monferrato (AL) Partita IVA/Codice Fiscale n. 02190140067 Determinazione del n. del OGGETTO: IL RESPONSABILE DEL

Dettagli

Comune di Castelleone

Comune di Castelleone Comune di Castelleone Provincia di Cremona DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Numero Data 271 28-11-2014 OGGETTO: ACQUISTO DI UN SISTEMA DI RICONOSCIMENTO E CONTROLLO TARGHE PER ATTIVITA' DI POLIZIA

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO Reg. pubbl. N. ORIGINALE lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 976 DEL 31-12-2013 - CORPO DI POLIZIA LOCALE - OGGETTO: Recupero e smaltimento veicoli abbandonati in territorio

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 155 DEL 12/02/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 155 DEL 12/02/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 155 DEL 12/02/2015 SETTORE ATTIVITÀ PRODUTTIVE SERVIZIO TURISMO E MANIFESTAZIONI OGGETTO: PROTEZIONE E TUTELA DEL MARCHIO 'FESTIVAL DI SANREMO' - RINNOVO REGISTRAZIONE INT.LE

Dettagli

COMUNE DI VIADANA. (Provincia di Mantova) DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 396 DEL 09/09/2014

COMUNE DI VIADANA. (Provincia di Mantova) DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 396 DEL 09/09/2014 COMUNE DI VIADANA (Provincia di Mantova) DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 396 DEL Settore Affari Generali Unità Operativa Segreteria - Contratti - Appalti OGGETTO: ASSICURAZIONE C.D. ELETTRONICA. RIPETIZIONE

Dettagli

Copia di Determinazione

Copia di Determinazione Copia di Determinazione N. 917 data 02/09/2015 Reg. SETT-ISTITUZ 2015/59 Classifica IV.12.1 Oggetto: PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DI SERVIZI ASSICURATIVI DIVERSI EX ART.55 COMMA 5 DEL D.LGS.N.163/2006

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-12 / 749 del 28/06/2013 Codice identificativo 911529

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-12 / 749 del 28/06/2013 Codice identificativo 911529 COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-12 / 749 del 28/06/2013 Codice identificativo 911529 PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. Cittadino OGGETTO SERVIZIO DI CALL

Dettagli

COMUNE DI MOSCUFO. Provincia di Pescara DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO. ATTO N. 109 del 27/10/2014

COMUNE DI MOSCUFO. Provincia di Pescara DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO. ATTO N. 109 del 27/10/2014 COMUNE DI MOSCUFO Provincia di Pescara ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO ATTO N. 109 del 27/10/2014 Reg. Gen 420 Oggetto: Affidamento mediante cottimo fiduciario del servizio

Dettagli

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO SR/sr Determinazione n. DD-2015-952 esecutiva dal 10/06/2015 Protocollo Generale n. PG-2015-59005 del 10/06/2015

Dettagli

COMUNE DI VIADANA. (Provincia di Mantova) DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 397 DEL 09/09/2014

COMUNE DI VIADANA. (Provincia di Mantova) DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 397 DEL 09/09/2014 COMUNE DI VIADANA (Provincia di Mantova) DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 397 DEL Settore Affari Generali Unità Operativa Segreteria - Contratti - Appalti OGGETTO: RIPETIZIONE DEL SERVIZIO DI ASSICURAZIONI

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 26/10/2015. in data

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 26/10/2015. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Ambiente - Servizi Tecnologici Scarteddu Ugo DETERMINAZIONE N. in data 1604 26/10/2015 OGGETTO: Integrazione impegni di spesa assunti con determinazione n. 2455

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** APPALTI E SINISTRI (S) APPALTI E SINISTRI

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** APPALTI E SINISTRI (S) APPALTI E SINISTRI COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** APPALTI E SINISTRI (S) APPALTI E SINISTRI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1012 / 2014 OGGETTO: GARA D'APPALTO

Dettagli