Comune di Santa Maria di Licodia - (Provincia di Catania)

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Comune di Santa Maria di Licodia - (Provincia di Catania)"

Transcript

1 DETERMINAZIONE SINDACALE N. 01 DEL OGGETTO: Incarico di collaborazione legale occasionale e saltuaria, anno 2009, per questioni di particolare difficoltà, a supporto degli Organi di Governo del Comune e dei Dirigenti. IL SINDACO VISTA la proposta di determinazione allegata alla presente; DETERMINA Di incaricare, l avv. Giovanni Trischitta, con studio legale in S. Maria di Licodia Via Garibaldi n. 24, per l anno 2009 per consulenza legale occasionale e saltuaria. S. Maria di Licodia, lì IL SINDACO f.to Dott. Salvatore Rasà Determinazione Sindacale n. 01 del Pagina 1

2 Proposta di determinazione dell Ufficio contenzioso - OGGETTO: Incarico di Collaborazione legale occasionale e saltuaria, anno 2009, per questioni di particolare difficoltà, a supporto degli Organi di Governo del Comune e dei Dirigenti. IL RESPONSABILE DEL SETTORE CONTENZIOSO Premesso : - che l Ufficio contenzioso nel corso degli ultimi anni si è trovato a fronteggiare una mole di lavoro maggiore, dovuta all incremento quali - quantitativo delle attività legate alla difesa dell ente in giudizio, a seguito del proliferare del contenzioso; - Che nello svolgimento dell azione amministrativa sia degli Organi di Governo del Comune sia dei Dirigenti può rendersi necessario l apporto di una consulenza legale qualificata; - che all interno dell ente non esiste la figura professionale in possesso di abilitazione alla professione di avvocato; - Che il Comune di S.M. di Licodia non dispone, all interno della propria organizzazione, di un Ufficio idoneo a svolgere l incarico il cui oggetto è la prestazione saltuaria di consulenza a carattere legale per questioni di particolare difficoltà e la costituzione in giudizio davanti al giudice di pace; - che con la seguente proposta si suggerisce di fornire un adeguato supporto specialistico nello svolgimento dell azione amministrativa sia degli Organi di Governo del Comune sia dei Dirigenti in tutti i casi in cui si renda necessario l apporto di una consulenza legale qualificata; - che l ufficio contenzioso è dotato di personale, in possesso di laurea in Giurisprudenza ma non di abilitazione, pertanto il ricorso ad un incarico esterno, che assicuri con competenza e professionalità il supporto legale occasionale per questioni di particolare complessità anche in relazione a tutte le questioni giuridico - amministrative scaturenti dall assegnazione dei quaranta alloggi popolari, oltre alla difesa in giudizio dell Ente davanti al giudice di pace, permetterà di ottimizzare il lavoro degli uffici e di prevenire il contenzioso; - che con detto incarico si potranno raggiungere in dettaglio i sotto elencati obiettivi: 1) apporto consulenza legale qualificata per questioni di particolare complessità; 2) sostegno all attività di difesa in giudizio dell Ente 3) supporto legale a soluzioni extragiudiziali delle vicende ancor prima dell insorgere del giudizio 4) assistenza giuridico legale liti attive e passive, 5) costituzione in giudizio davanti al Giudice di Pace; 6) cura di tutti gli adempimenti giuridico- legali scaturenti dalla gestione amministrativocontabile derivanti dall assegnazione dei quaranta alloggi popolari; Considerato, che: - Che le sopra menzionate ragioni legittimano il ricorso ad un incarico legale esterno di collaborazione occasionale e saltuaria per l anno 2009, atteso che l Ente è sprovvisto di Determinazione Sindacale n. 01 del Pagina 2

3 personale in possesso dell abilitazione professionale; - che attualmente il costo annuo per incarichi a legali di fiducia per la difesa in giudizio dell ente davanti al Giudice di Pace si aggira intorno a ,00 oltre le ulteriori spese per consulenze varie; Evidenziato, ancora, che il supporto legale di un professionista abilitato determinerebbe la soluzione extragiudiziale di numerose vicende con notevole vantaggio per l Ente, determinato dalla definizione delle questioni prima ancora dell insorgere del giudizio, in genere sempre lungo e dispendioso; Visto il regolamento che disciplina i criteri e le modalità per l affidamento di incarichi di collaborazione, studio, ricerca e consulenza a soggetti estranei all amministrazione, approvato con deliberazione G.M. n. 174 del 27/11/2008; Visto l avviso n. 1506, per il conferimento incarico di consulenza legale, pubblicato all Albo Pretorio del Comune dal al ; Considerato che a seguito dell'avviso suddetto, l Avv. Giovanni Trischitta, nato a Paternò il e residente a S. Maria di Licodia Via M. L. Greco n. 2, ha presentato istanza, con prot. n. 01 del 02 gennaio 2009, per partecipare alla selezione per il conferimento di incarico legale; Che nessun'altra istanza è pervenuta al protocollo del Comune inerente il presente incarico; Esaminato il curriculum professionale presentato dall avv. Giovanni Trischitta e considerato che il predetto avvocato possiede le capacità e le competenze professionali idonee per l'espletamento del presente incarico; Dato atto che l avvocato Giovanni Trischitta si è dichiarato disponibile a collaborare occasionalmente per la consulenza ed assistenza legale al Comune di S. Maria di Licodia per l anno 2009, come meglio specificato nel disciplinare allegato alla presente, per una spesa presunta di ,00 incluso Cassa Previdenza Avvocati 2% e I.V.A. 20%; Dato atto che il Consiglio Comunale con deliberazione n. 44 del ha approvato con la relazione previsionale e programmatica il programma degli incarichi di studio, ricerca o consulenze che necessita affidare a soggetti estranei all Amministrazione Comunale nel corso del triennio 2008/2010; Ritenuto, pertanto, procedere all assunzione dell impegno della spesa di Euro ,00; Visto l art. 107, comma 2, del Decreto Legislativo , n.267; Determinazione Sindacale n. 01 del Pagina 3

4 Tenuto conto delle disposizioni normative che regolano la materia del conferimento degli incarichi e limiti di spesa da assumere a carico del bilancio; Su precise indicazioni dell Amministrazione; Per quanto esposto in premessa Propone al Sindaco Ai sensi dell art. 7 commi 6, 6bis, 6ter e 6quater del D. Lgs. 165/2001, come modificato dall art. 46 del D.L , n. 112, convertito in Legge 133/2008 ed in osservanza della Disciplina dei criteri e delle modalità per l affidamento di incarichi di collaborazione, studio, ricerca e consulenza a soggetti estranei all amministrazione, contenuti nel Regolamento Comunale approvato con deliberazione di G.M. n. 174 del , di affidare, per le motivazioni espresse in narrativa, e secondo le modalità definite nel disciplinare allegato alla presente, l incarico di collaborazione professionale occasionale e saltuaria per l anno 2009 all Avv. Giovanni Trischitta, nato a Paternò il e residente a S. Maria di Licodia (CT) Via Michele Leonardi Greco n. 2, codice fiscale TRS GNN 69M 29 G371 L. Di stabilire il compenso per la collaborazione occasionale, de qua, in ,00 incluso Cassa Previdenza Avvocati 2% e I.V.A. 20%. D stabilire che le spese legali per la costituzione in giudizio davanti al giudice di pace saranno poste a carico dell Ente per un importo presunto di. 400,00. Di autorizzare il Servizio Ragioneria, previa verifica della regolarità delle prestazioni e delle relative fatture che perverranno dall Avv.to sopra citato, ad effettuare il pagamento secondo le modalità definite nel Disciplinare d Incarico. Il compenso fissato come sopra comprenderà la costituzione in giudizio davanti al giudice di pace per le volte che se ne presenterà la necessità, anche se di volta in volta si procederà all adozione della rituale deliberazione di autorizzazione alla costituzione in giudizio. E assicurato, inoltre, il rimborso delle spese documentate. Dare atto che il relativo incarico verrà formalizzato a cura del Dirigente Responsabile del Settore Contenzioso mediante stipulazione di un disciplinare tipo. Di dare atto che il contratto sarà efficace a decorrere dalla data di pubblicazione sul sito web dell Ente. Determinazione Sindacale n. 01 del Pagina 4

5 Di trasmettere copia del presente provvedimento: a) al professionista interessato. b)al Resp. C.E.D. per la pubblicazione su sito Internet del Comune. c) ai Revisori dei Conti per la verifica del rispetto delle disposizioni normative che regolano la materia del conferimento degli incarichi e i limiti di spesa da assumere a carico del bilancio. d) alla Corte dei Conti qualora l importo sia superiore a ,00 Di far fronte alla superiore somma di Euro ,00 all intervento del bilancio Il Responsabile del Settore F.to Dott. ssa Serafina Capace ========================================================================= Il Ragioniere attesta la regolarità contabile e, ai sensi dell art. 55, 5 comma, della L.142/90 recepita dalla L. R. n. 48/91, la copertura finanziaria della spesa sopraccitata e la registrazione del relativo impegno (cod ) es. finanziario Il rispetto delle disposizioni normative che regolano la materia del conferimento degli incarichi e limiti di spesa da assumere a carico del bilancio( legge n.133/2008); IL RAGIONIERE COMUNALE F.to Scarfalloto Dott. Agostino Determinazione Sindacale n. 01 del Pagina 5

6 ========================================================================= Affissa all Albo Pretorio dal L impiegato addetto F.to al , vi è rimasta per giorni quindici. L impiegato addetto F.to CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE Il sottoscritto Segretario Comunale, su conforme attestazione dell Impiegato addetto all albo pretorio, certifica che copia della presente deliberazione è stata pubblicata dal al , a norma dell art. 11 della L.R. n. 44/1991 e che avverso di essa non è stato prodotto, a questo Ufficio, alcuna opposizione o reclamo. Lì, F.to Il Segretario Comunale ========================================================================= Copia conforme all originale, in carta libera per uso amministrativo. lì Il Segretario Comunale Determinazione Sindacale n. 01 del Pagina 6

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT)

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT) DETERMINAZIONE SINDACALE N. 02 DEL 15-01-2013 OGGETTO: Incarico di consulenza a titolo gratuito al dott. David Mascali.- IL SINDACO Considerato che tra gli obiettivi di questa Amministrazione rientra quello

Dettagli

COMUNE DI POLIZZI GENEROSA Provincia di Palermo

COMUNE DI POLIZZI GENEROSA Provincia di Palermo COMUNE DI POLIZZI GENEROSA Provincia di Palermo Via Garibaldi n. 13 C.A.P. 90028 tel. 0921-551643 fax 0921-551612 E-mail: s.ficile@comune.polizzi.pa.it PEC : ragioneria.polizzigenerosa@anutel.it Determinazione

Dettagli

COMUNE DI CASSANO SPINOLA

COMUNE DI CASSANO SPINOLA Provincia di Alessandria COMUNE DI CASSANO SPINOLA SERVIZIO DI SEGRETERIA DETERMINAZIONE N. 14 DEL 24.7.2013 OGGETTO: NOMINA RESPONSABILE PER IL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE ART. 31 D.LGS. N. 81/2008

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : SETTORE FINANZIARIO Responsabile: Casula Maria Angela DETERMINAZIONE N. 600 in data 12/06/2013 OGGETTO: INCARICO DI COLLABORAZIONE OCCASIONALE PER IL SERVIZIO DEL PERSONALE

Dettagli

COMUNE DI ARCUGNANO Provincia di Vicenza

COMUNE DI ARCUGNANO Provincia di Vicenza COMUNE DI ARCUGNANO Provincia di Vicenza COPIA UFFICIO TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REGISTRO GENERALE DETERMINAZIONI N. 8 DEL 16-01-2014 REGISTRO CRONOLOGICO PARTICOLARE N. 3 DEL

Dettagli

TERMINE PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE DI PARTECIPAZIONE

TERMINE PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE DI PARTECIPAZIONE A.C.A.V.N. Azienda Consortile Acquedotti Vena e Niceto AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DI REVISORE DEI CONTI TRIENNIO 2015/2017 Il Presidente dell Assemblea Consortile Premesso che con

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Amministrativo Responsabile: Garau Donatella DETERMINAZIONE N. 507 in data 29/05/2014 OGGETTO: COMUNE DI DECIMOMANNU C/ PROVINCIA DI CAGLIARI - PAGAMENTO CARTELLA

Dettagli

COMUNE DI SORBOLO (Provincia di Parma)

COMUNE DI SORBOLO (Provincia di Parma) COMUNE DI SORBOLO (Provincia di Parma) Piazza Libertà, 1-43058 Sorbolo (PR) Tel. 0521/669611 Fax 0521/669669 E-mail: info@comune.sorbolo.pr.it Web: http://www.comune.sorbolo.pr.it Partita IVA 00455610345

Dettagli

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT)

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 75 DEL 31-10-2012 OGGETTO: Approvazione programma e assegnazione risorse per la realizzazione di: L anno duemiladodici, addì trentuno del mese di ottobre alle ore

Dettagli

Centro di Responsabilita' 68 Centro di Costo 61

Centro di Responsabilita' 68 Centro di Costo 61 Centro di Responsabilita' 68 Centro di Costo 61 Pratica n. 2006354 Oggetto: Convenzione per il conferimento di incarico di consulenza e collaborazione al Dipartimento di Ingegneria Civile, Architettura,

Dettagli

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT)

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 90 DEL 14-12-2012 L anno duemiladodici, addì quattordici del mese di dicembre alle ore 13,15, in Santa Maria di Licodia, presso il Municipio, convocata a norma

Dettagli

COMUNE DI BARICELLA Provincia di Bologna

COMUNE DI BARICELLA Provincia di Bologna COMUNE DI BARICELLA Provincia di Bologna SETTORE II URBANISTICA - PIANIFICAZIONE TERRITORIALE - EDILIZIA - COMMERCIO ATTIVITÀ PRODUTTIVE - LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE - AMBIENTE DETERMINAZIONE N 47

Dettagli

C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como

C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como SERVIZIO AMMINISTRATIVO E CONTABILE N. 65 del 27-03-2012 Oggetto: AFFIDAMENTO INCARICO PER LA COMPILAZIONE E TRASMISSIONE MODELLO 770 - TRIENNIO FISCALE

Dettagli

Città di Marsala. Medaglia d oro al Valore Civile. (Provincia di Trapani) SETTORE TERRITORIO ED AMBIENTE

Città di Marsala. Medaglia d oro al Valore Civile. (Provincia di Trapani) SETTORE TERRITORIO ED AMBIENTE Città di Marsala Medaglia d oro al Valore Civile (Provincia di Trapani) SETTORE TERRITORIO ED AMBIENTE DETERMINA N. 115 DEL 22/07/2010 OGGETTO: Conferimento incarico per studio geologico e indagini geognostiche

Dettagli

COMUNE DI BANARI SETTORE TECNICO-VIGILANZA SETTORE : SERVIZIO DI POLIZIA LOCALE SERVIZIO : CAU MAURO RESPONSABILE: DETERMINAZIONE N.

COMUNE DI BANARI SETTORE TECNICO-VIGILANZA SETTORE : SERVIZIO DI POLIZIA LOCALE SERVIZIO : CAU MAURO RESPONSABILE: DETERMINAZIONE N. COMUNE DI BANARI SETTORE : SETTORE TECNICO-VIGILANZA SERVIZIO : SERVIZIO DI POLIZIA LOCALE RESPONSABILE: DETERMINAZIONE N. IN DATA CAU MAURO 97 19/02/2016 OGGETTO: Affidamento alla Società Sistema Service

Dettagli

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT)

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT) DETERMINAZIONE N. 64 DEL 13/12/2012 OGGETTO: Servizio di tesoreria comunale. Approvazione verbale di asta deserta. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Vista la determinazione sindacale n. 13 del 01/10/2012 con

Dettagli

Comune di Parma DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD-2014-422 DEL 28/03/2014

Comune di Parma DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD-2014-422 DEL 28/03/2014 Comune di Parma DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD-2014-422 DEL 28/03/2014 Inserita nel fascicolo: 2014.VII/12/3.3/3 Centro di Responsabilità: 65 4 2 0 - SETTORE WELFARE - SERVIZIO SERVIZI PER IL WELFARE

Dettagli

SETTORE TRE D E T E R M I N A Z I O N E

SETTORE TRE D E T E R M I N A Z I O N E SETTORE TRE Servizio CED Innovazione Tecnologica e Informatica- Gestione Reti D E T E R M I N A Z I O N E (art. 107, D. Leg.vo 18.08.2000, n. 267) N. 346 del 19 Luglio 2013 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE del CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE dell AUTORITA di BACINO LACUALE dei LAGHI D ISEO, ENDINE E MORO

VERBALE DI DELIBERAZIONE del CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE dell AUTORITA di BACINO LACUALE dei LAGHI D ISEO, ENDINE E MORO Copia OGGETTO: Affidamento incarico di assistenza giudiziale e stragiudiziale e predisposizione atti e regolamenti dell'autorità. L anno duemilatredici addì due del mese di aprile alle ore 16.30 in apposita

Dettagli

COMUNE DI SINAGRA Piazza San Teodoro, 1 ~ 98069 Sinagra Telefono: 0941-594016 Fax: 0941-594372 Provincia di Messina

COMUNE DI SINAGRA Piazza San Teodoro, 1 ~ 98069 Sinagra Telefono: 0941-594016 Fax: 0941-594372 Provincia di Messina COMUNE DI SINAGRA Piazza San Teodoro, 1 ~ 98069 Sinagra Telefono: 0941-594016 Fax: 0941-594372 Provincia di Messina. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 7 del 05.01.2016 COPIA OGGETTO: CAUSA CIVILE

Dettagli

Deliberazione N.: 1090 del: 16/11/2015

Deliberazione N.: 1090 del: 16/11/2015 Deliberazione N.: 1090 del: 16/11/2015 Oggetto : VALUTAZIONE E STIPULA DI CONTRATTO DI COLLABORAZIONE LIBERO PROFESSIONALE PER ATTIVITA DI CONSULENZA FISCALE E TRIBUTARIA A SUPPORTO DEL SERVIZIO ECONOMICO

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 93 DEL 05/05/2016

DETERMINAZIONE N. 93 DEL 05/05/2016 REGISTRO DI SETTORE N. 7 DEL 05/05/2016 SETTORE EDILIZIA PRIVATA-URBANISTICA-ECOLOGIA-PROTEZIONE CIVILE-SERVIZI INFORMATICI DETERMINAZIONE N. 93 DEL 05/05/2016 OGGETTO: RINNOVO PACCHETTI E-MAIL E DOMINIO.

Dettagli

Data 17/09/2013 Data 11/07/2013. Registro Generale N. 177 Registro d Area N. 48

Data 17/09/2013 Data 11/07/2013. Registro Generale N. 177 Registro d Area N. 48 COPIA Comune di Novedrate Provincia di Como Registro Generale N. 177 Registro d Area N. 48 Data 17/09/2013 Data 11/07/2013 DETERMINAZIONE OGGETTO: SERVIZIO DI GESTIONE E MANUTENZIONE DEGLI IMPIANTI DI

Dettagli

COMUNE DI VOLPIANO Provincia di Torino

COMUNE DI VOLPIANO Provincia di Torino COMUNE DI VOLPIANO Provincia di Torino COPIA Determinazione del Responsabile Servizio LL.PP. e Patrimonio N. 544 del 3/12/2012 OGGETTO : Interventi di manutenzione ordinaria su impianto ascensore installato

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore III Responsabile: Dessi Mauro DETERMINAZIONE N. 968 in data 16/10/2015 OGGETTO: ACQUISTO DEL SERVIZIO DI MIGRAZIONE DEI DATI DATAGRAPH PRESSO IL NUOVO SERVER - ORDINE

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 478 DEL 10/12/2015

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 478 DEL 10/12/2015 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via M. Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 478 DEL 10/12/2015 OGGETTO: CONFERIMENTO INCARICO AVV. SONIA

Dettagli

POLITICHE GIOVANILI PUNTI EUROPA PARI OPPORTUNITA IMMIGRAZIONE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO. N 41 del 29/04/2008

POLITICHE GIOVANILI PUNTI EUROPA PARI OPPORTUNITA IMMIGRAZIONE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO. N 41 del 29/04/2008 POLITICHE GIOVANILI PUNTI EUROPA PARI OPPORTUNITA IMMIGRAZIONE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N 41 del 29/04/2008 OGGETTO: AFFIDAMENTO DI INCARICO DI PRESTAZIONE OCCASIONALE A MILENA CECCHINI

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 537 DEL 13-12-2013

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 537 DEL 13-12-2013 Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 537 DEL 13-12-2013 OGGETTO: FORNITURA ANNUALE DI CARTA IN RISME MEDIANTE ADESIONE ALLA CONVENZIONE ARCA, AGENZIA REGIONALE CENTRALE ACQUISTI. AREA POLITICHE

Dettagli

AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato

AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato Prot. Gen. n 104 Data 26-01-2015 Prot. Det. n 8/2015 Determinazione

Dettagli

DETERMINA AREA ECONOMICO- FINANZIARIA

DETERMINA AREA ECONOMICO- FINANZIARIA COMUNE DI SANT ARCANGELO Provincia di Potenza REGISTRO GENERALE Nr. 713 del 30-09-2014 ORIGINALE DETERMINA AREA ECONOMICO- FINANZIARIA Nr. 136 DEL 30-09-2014 OGGETTO :DETERMINAZIONE A CONTRARRE PER L'ACQUISIZIONE

Dettagli

DETERMINA N. 534 / 12 DEL 19/12/2012

DETERMINA N. 534 / 12 DEL 19/12/2012 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( % 0571/44.98.11) SETTORE UFFICIO SCUOLA CODICE SERVIZIO UFFICIO SCUOLA DETERMINA N. 534 / 12 DEL

Dettagli

COMUNE DI SANTA FIORA. Determinazione

COMUNE DI SANTA FIORA. Determinazione ORIGINALE Determinazione n 19 in data 13/03/2013 COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO Area Amministrativa Determinazione Oggetto: REALIZZAZIONE SITO INTERNET ISTITUZIONALE E AFFIDAMENTO SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Tecnico Responsabile: responsabile settore tecnico Tocco Giovanni DETERMINAZIONE N. 415 in data 09/05/2014 OGGETTO: FORNITURA DI CARBURANTE PER GLI AUTOMEZZI IN

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 466 DEL 22/04/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 466 DEL 22/04/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 466 DEL 22/04/2015 SETTORE PERSONALE SERVIZIO AMMINISTRATIVO PERSONALE OGGETTO: IMPORTO 7.185,00 CORSI DI ABILITAZIONE E FORMAZIONE USO ATTREZZATURE DI LAVORO ACCORDO STATO

Dettagli

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT)

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 55 DEL 19-09-2012 OGGETTO: Approvazione progetto esecutivo relativo a lavori di: Realizzazione loculi comunali nel nuovo civico cimitero.- L anno duemiladodici

Dettagli

AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato

AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato Prot. Gen. n 756 Data 10-09-2013 Prot. Det. n 87/2013 Determinazione

Dettagli

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT)

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 23 DEL 22-06-2012 triennio 2012-2014 ed elenco annuale.- L anno duemiladodici addì ventidue del mese di giugno alle ore 13,30 e segg. in Santa Maria di Licodia,

Dettagli

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT)

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 103 DEL 21-12-2012 L anno duemiladodici, addì ventuno del mese di dicembre alle ore 13,43 in Santa Maria di Licodia, presso il Municipio, convocata a norma di legge,

Dettagli

DELIBERA N. 27 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERA N. 27 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERA N. 27 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: CONTENZIOSO COMUNE DI NEMBRO/SIG. REMO MAURIZIO TOMIO (RICHIESTA RISARCIMENTO DANNI DA SINISTRO STRDALE) - DETERMINAZIONI. L

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE DEGLI UFFICI DELLA D.G.

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE DEGLI UFFICI DELLA D.G. DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE DEGLI UFFICI DELLA D.G. Codifica adempimenti L.R. 15/08 (trasparenza) Ufficio Istruttore Direzione degli uffici della D.G. Tipo materia Conferimento incarico professionale

Dettagli

COMUNE DI AZZANO SAN PAOLO PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI AZZANO SAN PAOLO PROVINCIA DI BERGAMO COMUNE DI AZZANO SAN PAOLO PROVINCIA DI BERGAMO DETERMINAZIONE DEL SETTORE ISTRUZIONE/CULTURA/SPORT N DI REGISTRO GENERALE: 539 DATA DI REGISTRAZIONE: 20-09-11 N DI REGISTRO DEL SERVIZIO: 78 Oggetto: AFFIDAMENTO

Dettagli

DETERMINA DIRIGENZIALE

DETERMINA DIRIGENZIALE DETERMINA DIRIGENZIALE Reg. Sett. Nr. 45 del 13/03/2013 Reg. Gen. Nr. 91 del 19/03/2013 OGGETTO : Impegno di spesa e liquidazione fatture Telecom utenze rete fissa periodo 2 bimestre 2013 IL DIRIGENTE

Dettagli

Determinazione Dirigenziale n. 1444 del 18.9.2014. Centro di Responsabilità n. 11 Centro di Costo n. 172 Pratica n. 3281647 del 18.9.

Determinazione Dirigenziale n. 1444 del 18.9.2014. Centro di Responsabilità n. 11 Centro di Costo n. 172 Pratica n. 3281647 del 18.9. Centro di Responsabilità n. 11 Centro di Costo n. 172 Pratica n. 3281647 del 18.9.2014 Oggetto: Affidamento allo Studio Legale Associato Corinaldesi Mischi dell incarico professionale di supporto al Responsabile

Dettagli

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA SETTORE AMMINISTRATIVO Servizio Cultura DETERMINA N 189 DATA 12/09/2013 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER LA STAMPA, L IMPOSTAZIONE GRAFICA E

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 496 di data 4 novembre 2015

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 496 di data 4 novembre 2015 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 496 di data 4 novembre 2015 OGGETTO: Lavori di ristrutturazione dell acquedotto del centro abitato

Dettagli

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT)

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 110 DEL 31-12-2012 OGGETTO. Pagamento fattura per rimozione salma e successivo trasporto. L anno duemiladodici, addì trentuno del mese di dicembre alle ore 13,25,

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO Reg. pubbl. N. ORIGINALE lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 647 DEL 26-09-2013 - SETTORE EDILIZIA PRIVATA, PIANIFICAZIONE E GESTIONE DEL TERRITORIO, OPERE E STRUTTURE PUBBLICHE,

Dettagli

COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE

COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE DATA 02.09.2014 OGGETTO: Programmazione triennale del fabbisogno di personale Triennio 2014-2015-2016. Piano delle N. 82 L anno duemilaquattordici il giorno

Dettagli

PROVINCIA DI CROTONE

PROVINCIA DI CROTONE A. P. DAL 20-01-2006 AL 04-02-2006 COPIA NUM. REG. DTDIR / 47 / 2006 REG. GEN. N. 47 Data 20-01-2006 PRATICA N. DBDIR - 79-2006 PROVINCIA DI CROTONE SETTORE N 5 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE OGGETTO: Aggiornamento

Dettagli

Comunità Montana delle Alpi del Mare

Comunità Montana delle Alpi del Mare Copia Comunità Montana delle Alpi del Mare R O B I L A N T E (CN) Segreteria DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO Robilante, lì 08/08/2013 N. 404 OGGETTO: Incarico di patrocinio legale a tutela degli interessi

Dettagli

DETERMINAZIONE N. DEL i IL DIRETTORE

DETERMINAZIONE N. DEL i IL DIRETTORE Area Pianificazione e Gestione del Territorio Servizio Opere Pubbliche Via Giovanni Pisano, 12-59100 Prato Tel. 0574 5341 Fax 0574 534329 DETERMINAZIONE N. DEL i OGGETTO: SERVIZIO OPERE PUBBLICHE Determinazione

Dettagli

COMUNE DI SANT'OMERO

COMUNE DI SANT'OMERO COMUNE DI SANT'OMERO PROVINCIA DI TERAMO C.A.P. 64027 Codice fiscale 82002660676 - Partita IVA 00523850675 Telefono (0861) 88098 AREA ECONOMICO - AMMINISTRATIVA UFFICIO DI SEGRETERIA COPIA DETERMINA Determinazione

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA DELIBERA COMMISSARIALE Seduta del 05 GIUGNO 2013 ORIGINALE n. 59 del Registro deliberazioni OGGETTO: Variazione dell aliquota dell imposta sulle assicurazioni contro

Dettagli

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA 2^ RIPARTIZIONE SERVIZI FINANZIARI D E T E R M I N A Z I O N E N. 1109 REG. GEN. del 31-12-2013 N. 135 SERVIZI FINANZIARI OGGETTO: Aggiudicazione

Dettagli

COMUNE DI GAETA Provincia di Latina DELIBERAZIONE DI GIUNTA

COMUNE DI GAETA Provincia di Latina DELIBERAZIONE DI GIUNTA COPIA COMUNE DI GAETA Provincia di Latina DELIBERAZIONE DI GIUNTA N 127 del 07/05/2013 OGGETTO Approvazione dello schema di Accordo Quadro per attività di collaborazione tecnicoscientifica con il Dipartimento

Dettagli

COMUNE DI POLIZZI GENEROSA Provincia di Palermo

COMUNE DI POLIZZI GENEROSA Provincia di Palermo COMUNE DI POLIZZI GENEROSA Provincia di Palermo Via Garibaldi n. 13 C.A.P. 90028 tel. 0921-551641 fax 0921-551612 E-mail: s.ficile@comune.polizzi.pa.it PEC : ragioneria.polizzigenerosa@anutel.it Determinazione

Dettagli

COMUNE DI SENNARIOLO PROVINCIA DI ORISTANO

COMUNE DI SENNARIOLO PROVINCIA DI ORISTANO COMUNE DI SENNARIOLO PROVINCIA DI ORISTANO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE n 54 del 09/10/2015 OGGETTO ATTIVAZIONE SISTEMA DI CONSERVAZIONE DEI DOCUMENTI INFORMATICI-INDIVIDUAZIONE DEL RESPONSABILE

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Reg. pubbl. N. lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 230 DEL 05-04-2013 - SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA - OGGETTO: 'Corso di sopravvivenza in cucina per ragazzi'. Biblioteca

Dettagli

COMUNE DI SINAGRA PROVINCIA DI MESSINA

COMUNE DI SINAGRA PROVINCIA DI MESSINA PROVINCIA DI MESSINA N. 31 del Reg. Del 04.08.2015 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA VIGILANZA E POLIZIA LOCALE - UFFICIO CONTENZIOSO OGGETTO RICORSO AL TAR DI CATANIA PROPOSTO DALLA DITTA PIAZZA

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore III Responsabile: Dessi Mauro DETERMINAZIONE N. 1020 in data 23/10/2015 OGGETTO: ACQUISTO DEL SERVIZIO DI POSTALIZZAZIONE E RENDICONTAZIONE DELLA TARI 2015 DA POSTETRIBUTI

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 1156 DEL 23/12/2010

DETERMINAZIONE N. 1156 DEL 23/12/2010 COMUNE DI PIOLTELLO Provincia di Milano COPIA DETERMINAZIONE N. 1156 DEL 23/12/2010 SETTORE: SERVIZI ALLA PERSONA SERVIZIO: COMUNICAZIONE OGGETTO: MANUTENZIONE E AGGIORNAMENTO PORTALE COMUNALE. IMPEGNO

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore V Responsabile: Fontana Alessandro DETERMINAZIONE N. 1372 in data 31/12/2014 OGGETTO: FORNITURA E POSA IN OPERA CLIMATIZZATORI PER ALCUNI LOCALI DEL CENTRO SOCIALE

Dettagli

DETERMINA DEL DIRETTORE n. 79 del 20/06/2011

DETERMINA DEL DIRETTORE n. 79 del 20/06/2011 Società della Salute della Valdinievole Piazza XX Settembre, 22 51017 Pescia (PT) cod.fisc.91025730473 Tel. 0572 460475-464 - Fax 0572 460404 emai: segreteriasds@usl3.toscana.it DETERMINA DEL DIRETTORE

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore III Responsabile: Dessi Mauro DETERMINAZIONE N. 514 in data 28/05/2015 OGGETTO: ACQUISTO POSTAZIONI INFORMATICHE PER LA POLIZIA LOCALE - PUBBLICAZIONE RICHIESTA

Dettagli

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT)

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 94 DEL 19-12-2012 OGGETTO: Assistenza economica straordinaria a famiglia bisognose - L.R. 22/86. L anno duemiladodici, addì diciannove del mese di dicembre alle

Dettagli

COMUNE DI CIVATE Provincia di Lecco

COMUNE DI CIVATE Provincia di Lecco COPIA COMUNE DI CIVATE Provincia di Lecco DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 721 Reg. Pubblicazioni N. 116 Registro Deliberazioni del 26-10-2015 OGGETTO: DECRETO LEGISLATIVO 163/2006 E S.M.I: ADOZIONE

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETER FIRMA DIGITALE (con IMPEGNO) N. atto D-11 / 1081 del 14/09/2007 Codice identificativo 401866

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETER FIRMA DIGITALE (con IMPEGNO) N. atto D-11 / 1081 del 14/09/2007 Codice identificativo 401866 COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETER FIRMA DIGITALE (con IMPEGNO) N. atto D-11 / 1081 del 14/09/2007 Codice identificativo 401866 PROPONENTE TURISMO E SERVIZI ISTITUZIONALI OGGETTO "A SPASSO PER PISA" - VISITE

Dettagli

Economato. DETERMINAZIONE N. 17/143 del 18/02/2015. Oggetto: CANONE AFFITTO TERRENO AL MQ 425 - KM 113 + 650 DELLA LINEA FERROVIARIA TO GE. ANNO 2015.

Economato. DETERMINAZIONE N. 17/143 del 18/02/2015. Oggetto: CANONE AFFITTO TERRENO AL MQ 425 - KM 113 + 650 DELLA LINEA FERROVIARIA TO GE. ANNO 2015. Comune di Novi Ligure Provincia di Alessandria Copia DETERMINAZIONE N. 17/143 del 18/02/2015 Settore: Sett. 6 - Patrimonio Provveditorato Economato Ufficio: Patrimonio Oggetto: CANONE AFFITTO TERRENO AL

Dettagli

Determina Ambiente e protezione civile/0000066 del 11/12/2013

Determina Ambiente e protezione civile/0000066 del 11/12/2013 Comune di Novara Determina Ambiente e protezione civile/0000066 del 11/12/2013 Area / Servizio Servizio Ambiente e Mobilità (10.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Ambiente e Mobilità (10.UdO) Proponente

Dettagli

DETERMINA AREA ECONOMICO- FINANZIARIA

DETERMINA AREA ECONOMICO- FINANZIARIA COMUNE DI SANT ARCANGELO Provincia di Potenza REGISTRO GENERALE Nr. 843 del 11-11-2014 ORIGINALE DETERMINA AREA ECONOMICO- FINANZIARIA Nr. 164 DEL 11-11-2014 OGGETTO :IMPEGNO SPESA PER PAGAMENTO POLIZZA

Dettagli

Codice Fiscale e Partita Iva n. 05158460823

Codice Fiscale e Partita Iva n. 05158460823 PALERMO AMBIENTE S.p.A. in liquidazione Codice Fiscale e Partita Iva n. 05158460823 Determinazione del Liquidatore n. 9 del 14 settembre 2012 OGGETTO: Conferimento incarico per la difesa avverso ricorso

Dettagli

COMUNE DI GAVARDO Provincia di Brescia

COMUNE DI GAVARDO Provincia di Brescia COMUNE DI GAVARDO Provincia di Brescia DETERMINAZIONE N. 20 del 16/06/2008 NUMERO GENERALE 298 ORIGINALE Oggetto : AFFIDAMENTO INCARICO DI CONSULENZA DI TIPO TECNICO FORMATIVO IN MATERIA AMBIENTALE PER

Dettagli

COMUNE DI PIMENTEL. Provincia di Cagliari

COMUNE DI PIMENTEL. Provincia di Cagliari COMUNE DI PIMENTEL Provincia di Cagliari AREA: 199 /R Responsabile: Amministrativo-Contabile Mascia Anna Maria DETERMINAZIONE N. 316 in data 08/10/2014 OGGETTO: Gita anziani in località Umbria 2014. Liquidazione

Dettagli

DETERMINAZIONE - settore Socioculturale. Responsabile procedimento: dott.sa Pina Di Rago AT20080012.DOC

DETERMINAZIONE - settore Socioculturale. Responsabile procedimento: dott.sa Pina Di Rago AT20080012.DOC Documento Sistema di Gestione Qualità ISO 9001:2000 norma 7.5 Certificato CSQ N. 9159.CMPD del 30/04/2004 T P44 MD01 Rev. 3 www.comune.paderno-dugnano.mi.it Processo trasversale a tutti i settori segreteria.socioculturale@comune.paderno-dugnano.mi.it

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DI COSENZA

AZIENDA OSPEDALIERA DI COSENZA R E G I O N E C A L A B R I A AZIENDA OSPEDALIERA DI COSENZA istituita con D.P.G.R. Calabria 8 febbraio 1995, n 170) DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N.81 DEL 13.04.2016 OGGETTO: Servizio di sponsorizzazione

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Tecnico Responsabile: responsabile settore tecnico Tocco Giovanni DETERMINAZIONE N. 147 in data 25/02/2014 OGGETTO: INTERVENTO DI SOSTITUZIONE SERRATURE COMPLETE

Dettagli

OGGETTO: servizio di redazione ed invio modello unico 2010 e modello 770. cottimo fiduciario. affidamento diretto. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

OGGETTO: servizio di redazione ed invio modello unico 2010 e modello 770. cottimo fiduciario. affidamento diretto. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Proposta n. 01/2010 DETERMINAZIONE N 1 IN DATA 04.01.2010 OGGETTO: servizio di redazione ed invio modello unico 2010 e modello 770. cottimo fiduciario. affidamento diretto. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI ORCIANO PISANO (Provincia di Pisa)

COMUNE DI ORCIANO PISANO (Provincia di Pisa) COMUNE DI ORCIANO PISANO (Provincia di Pisa) COPIA AREA 1: AMMINISTRATIVO - CONTABILE IL RESPONSABILE DEL SETTORE D.SSA ALBA RUBECHINI DETERMINAZIONE N.8 DEL 22/01/2013 OGGETTO: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA

Dettagli

SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA -Servizi Sociali- DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO. N 166 del 29/08/2008

SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA -Servizi Sociali- DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO. N 166 del 29/08/2008 SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA -Servizi Sociali- DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO F.to Il funzionario proponente Dott.ssa Daniela Manfroni Pag. 1 SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA

Dettagli

Determinazione n. 115 Del 26/02/2015

Determinazione n. 115 Del 26/02/2015 ORIGINALE Determinazione n. 115 Del 26/02/2015 OGGETTO: CANONE DI HOSTING, MANUTENZIONE, ASSISTENZA, GESTIONE POSTA DELLA RETE CIVICA COMUNALE E PROGETTO R.AM.P.E. CIG. Z961360250 Dalla Residenza Municipale,

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 163 DEL 01/03/2013

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 163 DEL 01/03/2013 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via M. Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 163 DEL 01/03/2013 OGGETTO: CONFERIMENTO INCARICO AVV. GIOVANNI

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 185/2014

DELIBERAZIONE N. 185/2014 Comune di Tione di Trento Provincia di Trento DELIBERAZIONE N. 185/2014 DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Ecofiera di Montagna 2014. Collaborazione del Consorzio per il Turismo Giudicarie Centrali di Tione

Dettagli

Provincia di Catania DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 136 DEL 05-09-2011

Provincia di Catania DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 136 DEL 05-09-2011 Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 136 DEL 05-09-2011 Oggetto: Atto di indirizzo per la concessione straordinaria ed urgente

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore I Responsabile: Garau Donatella DETERMINAZIONE N. 1046 in data 27/10/2014 OGGETTO: POLIZZA INFORTUNI A FAVORE DEGLI UTENTI INSERITI IN INTERVENTI DI PUBBLICA UTILITA'

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 1 - Affari Generali e Istituzionali N. 1470 Registro Generale DEL 31/10/2013 N. 774 Registro del Settore DEL 23/10/2013

Dettagli

Comune di Monserrato Provincia di Cagliari Settore Urbanistica ed Edilizia Privata

Comune di Monserrato Provincia di Cagliari Settore Urbanistica ed Edilizia Privata Comune di Monserrato Provincia di Cagliari Settore Urbanistica ed Edilizia Privata DETERMINAZIONE DEL CAPO SETTORE N 61 DEL 10.12.2009 OGGETTO: Proroga contratti di collaborazione coordinata e continuativa

Dettagli

LAVORI PUBBLICI, SERVIZI TECNICI, AMBIENTE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE N. 355 DEL 31/10/2008

LAVORI PUBBLICI, SERVIZI TECNICI, AMBIENTE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE N. 355 DEL 31/10/2008 Comune di Castelleone Provincia di Cremona SETTORE LAVORI PUBBLICI, SERVIZI TECNICI, AMBIENTE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE N. 355 DEL 31/10/2008 Oggetto: LAVORI DI RIPRISTINO E MESSA IN

Dettagli

COMUNE DI LIERNA Provincia di Lecco

COMUNE DI LIERNA Provincia di Lecco COMUNE DI LIERNA Provincia di Lecco DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 38 COPIA del 10.04.2010 OGGETTO: APPROVAZIONE GRADUATORIA PROCEDURA COMPARATIVA PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO PER CONSULENZA

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Amministrativo Responsabile: Garau Donatella DETERMINAZIONE N. 299 in data 03/04/2014 OGGETTO: SERVIZIO DI GESTIONE DELLA BIBLIOTECA COMUNALE - AFFIDAMENTO DIRETTO

Dettagli

PROVINCIA DI COMO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

PROVINCIA DI COMO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROVINCIA DI COMO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 1453 DEL 07/12/2012 SETTORE Attività Economiche, Formazione Professionale, Politiche Attive del Lavoro e Università, Istruzione OGGETTO: RINNOVO INCARICO

Dettagli

COMUNE DI SOLBIATE ARNO PROVINCIA DI VARESE - LARGO REPUBBLICA, 1 - COD. FISC. e P. IVA 00226820124 Tel. (0331) 993.043 - Fax (0331) 985.

COMUNE DI SOLBIATE ARNO PROVINCIA DI VARESE - LARGO REPUBBLICA, 1 - COD. FISC. e P. IVA 00226820124 Tel. (0331) 993.043 - Fax (0331) 985. COMUNE DI SOLBIATE ARNO PROVINCIA DI VARESE - LARGO REPUBBLICA, 1 - COD. FISC. e P. IVA 00226820124 Tel. (0331) 993.043 - Fax (0331) 985.380 COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL 3 DI PISTOIA Via Pertini, n. 708-51100 Pistoia C.F./P.IVA 01241740479 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL 3 DI PISTOIA Via Pertini, n. 708-51100 Pistoia C.F./P.IVA 01241740479 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE REGIONE TOSCANA AZIENDA USL 3 DI PISTOIA Via Pertini, n. 708-51100 Pistoia C.F./P.IVA 01241740479 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. _123_ del _27/03/2013_ STRUTTURA PROPONENTE: AFFARI GENERALI E

Dettagli

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N 83 IN DATA 14/02/2005 PROTOCOLLO N 0008612 COMUNICATA AI CAPIGRUPPO CONSILIARI IL 21.02.2005 DELIB. IMM. ESEGUIBILE ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:

Dettagli

Determinazione del Responsabile. del. Servizi alla persona. n. 424 del 07/09/2009

Determinazione del Responsabile. del. Servizi alla persona. n. 424 del 07/09/2009 Determinazione del Responsabile del Servizi alla persona n. 424 del 07/09/2009 Oggetto: Ciclo di conferenze sul cinema "Roma città aperta" - periodo settembre - ottobre 2009. Conferimento incarico e assunzione

Dettagli

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia ORIGINALE C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia Risorse umane, Formative, Informative e Culturali\\Informatica DETERMINAZIONE DI IMPEGNO N 279 Del 07/02/2013 Oggetto: Impegno di spesa per allineamento

Dettagli

COMUNE DI PREDAIA. (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 72 DELLA GIUNTA COMUNALE. Alla trattazione in oggetto sono presenti i Signori:

COMUNE DI PREDAIA. (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 72 DELLA GIUNTA COMUNALE. Alla trattazione in oggetto sono presenti i Signori: COPIA COMUNE DI PREDAIA (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 72 DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Corsi di lingua inglese rivolto ai bambini della scuola primaria e ai ragazzi frequentanti la

Dettagli

DETERMINAZIONE SINDACALE N. 05 DEL 16 FEBBRAIO 2011 AREA AMMINISTRATIVA Servizio Gestione del Personale

DETERMINAZIONE SINDACALE N. 05 DEL 16 FEBBRAIO 2011 AREA AMMINISTRATIVA Servizio Gestione del Personale COMUNE DI LONGI Provincia di Messina Via Roma, 2 98070 LONGI (ME) Tel. 0941 / 48.50.40 - Fax 0941 / 48.54.01 0941 / 48.53.42 - Cell. 334 / 61.41.213 Partita IVA: 02 810 650 834 Codice Fiscale: 84 004 070

Dettagli

Provincia di Bari. N 21 in data 27 febbraio 2012

Provincia di Bari. N 21 in data 27 febbraio 2012 N. 272 del Reg.Gen. C i t t à di M o l f e t t a Provincia di Bari UNITA AUTONOMA AFFARI LEGALI Determinazione Dirigenziale N 21 in data 27 febbraio 2012 OGGETTO: (G.D.P.di Molfetta) Atto di citazione

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena SERVIZIO SOCIALE ASSOCIATO E UFFICIO DI PIANO Class. Uff. n. 42/2016 DETERMINAZIONE N. 153 del 14/04/2016 C O P I A OGGETTO

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : SETTORE FINANZIARIO Responsabile: Casula Maria Angela DETERMINAZIONE N. 291 in data 01/04/2014 OGGETTO: ADESIONE ALLA CONVENZIONE ONLINE SARDEGNA CAT - CENTRALE DI COMMITTENZA

Dettagli