Società della Salute di Firenze Azienda Sanitaria di Comune di Firenze

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Società della Salute di Firenze Azienda Sanitaria di Comune di Firenze"

Transcript

1 Società della Salute di Firenze Azienda Sanitaria di Comune di Firenze ESECUTIVO Firenze Deliberazione n. 73 del 25 ottobre 2006 Oggetto: Approvazione Protocollo d Intesa tra la Società della Salute e la Virgin Active Italia S.p.A. per la promozione di attività a carattere sportivo, ludico e ricreativo per persone disabili e anziane presso il Centro Sportivo Virgin Active posto in Via Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa, 11/c presente Graziano Cioni Presidente x Luigi Marroni membro x Giuseppe D Eugenio membro x Allegati p.i.: assente Allegati semplici: Il Presidente Graziano Cioni Ufficio Proponente (Timbro e Firma) Si esprime parere di regolarità tecnica favorevole in ordine all art.49 co.i T.U.E.L. Lì Il Direttore Lucetta Tre Re Il Dirigente Il Direttore 1

2 L Esecutivo della Società della Salute di Firenze PREMESSO che - con deliberazioni C.C. n.919/121 del 17 novembre 2003 e del Direttore Generale dell Azienda Sanitaria di Firenze n.814 del 28/11/03 sono stati approvati la Convenzione e lo Statuto del Consorzio pubblico tra Comune di Firenze e Azienda Sanitaria di Firenze denominato Società della Salute di Firenze ; - a seguito della stipula, in data 26/07/04, della Convenzione da parte degli enti costitutivi del Consorzio, con Deliberazione n.1 del 30/07/04 si è insediata la Giunta Consortile e sono stati nominati i componenti dell Esecutivo: - con la sottoscrizione della suddetta Convenzione, la Società della Salute di Firenze è subentrata agli enti consorziati nelle funzioni di indirizzo, programmazione e governo delle attività socio-assistenziali, socio-sanitarie, sanitarie territoriali e specialistiche di base di loro competenza nel territorio corrispondente alla zona socio-sanitaria del Comune di Firenze; - con deliberazioni del Consiglio Comunale n. 50 del e del Direttore Generale dell'azienda Sanitaria di Firenze n. 542 del , è stata prorogata fino al l'attività sperimentale del Consorzio ed è stata altresì disposta la proroga parziale dell'accordo di Programma Comune/Azienda Sanitaria di Firenze sottoscritto in data ; - in data 25 luglio 2006 sono state sottoscritte, da parte degli enti consorziati, le modifiche ed integrazioni alla Convenzione costitutiva, approvate con i sopra citati atti del Consiglio Comunale e dall'azienda Sanitaria; - a seguito della riconferma dei suoi componenti, con deliberazione n. 6 del , si è insediata la Giunta Consortile e con deliberazione n. 7 del sono stati nominati i componenti dell'esecutivo; RICHIAMATO il Piano Integrato di Salute (PIS), approvato con deliberazioni del C.C. di Firenze n. 110 del e del Direttore Generale dell'azienda Sanitaria di Firenze n. 863 del , quale strumento previsto dalla normativa regionale vigente di programmazione integrata delle politiche sociali e sanitarie; RICHIAMATO inoltre il Programma Operativo Annuale del PIS per l'anno 2006, approvato con propria deliberazione n. 53 del ; VISTA la deliberazione del Consiglio Comunale n. 565 del 21 luglio 2001 con la quale è stata approvata la convenzione tra il Comune di Firenze e le Società Caricentro Servizi srl e Figline Agriturismo snc che regolamenta i rapporti tra le parti contraenti ai fini dell utilizzazione da parte di alcune categorie di cittadini, quali le persone disabili e le persone anziane degli impianti del centro sportivo costruito sull appezzamento di terreno posto tra Via Generale Dalla Chiesa e Via Funga; PRESO ATTO che la suddetta convenzione prevede un utilizzo prioritario degli impianti da parte del Quartiere 2, in base a una programmazione delle attività concordata con la Direzione del centro sportivo; PRESO ATTO altresì: - che in data 7 aprile 2005 la Società Figline Agriturismo snc ha stipulato un contratto di locazione degli impianti del centro sportivo di cui sopra con la Società Virgin Active Italia S.p.A. e che la stessa si è fatta carico delle obbligazioni assunte nella suddetta convenzione; - che la Società Virgin Active Italia S.p.A. ha dato la propria disponibilità a stipulare con il Comune di Firenze apposito atto inteso a consentire il parziale utilizzo degli impianti del 2

3 centro sportivo di cui sopra da parte di persone disabili (minori e adulte) e di persone anziane; CONSIDERATO che il Piano Integrato di Salute prevede la realizzazione di azioni finalizzate alla promozione e alla gestione di iniziative di carattere sportivo, culturale, ludico e ricreativo con particolare riferimento al progetto Sistema Integrato Anziani (azione Tempo di vita: un invenzione continua ), al progetto Sistema Integrato Disabili (azione Vacanze, sport e tempo libero ) e allo specifico obiettivo Sport e salute ; VISTO lo schema di protocollo di intesa, allegato parte integrante al presente atto, con cui vengono esplicitate le attività previste e in particolare si stabilisce l ingresso gratuito agli impianti del centro sportivo a: a) persone disabili minori, ogni venerdì dalle ore 9,00 alle ore 10,00, in gruppi di max. 10 persone con accompagnatore; b) persone disabili adulte, ogni secondo e quarto giovedì del mese dalle 9,30 alle 11,00, in gruppi di max. 10 persone con accompagnatore; c) persone anziane (oltre 65 anni), ogni terzo e quarto venerdì del mese dalle 9,00 alle 10,30 in gruppi di max. 25 persone con accompagnatore. CONSIDERATO che lo svolgimento delle suddette attività non pregiudica l utilizzo degli impianti del centro sportivo da parte del Quartiere 2, così come disciplinato dalla succitata convenzione approvata con la deliberazione del Consiglio Comunale n. 565 del 21 luglio 2001; RITENUTO, pertanto, di approvare lo schema di protocollo di intesa tra la Società della Salute di Firenze e la Società Virgin Active Italia S.p.A., allegato parte integrante al presente atto, relativamente alle attività sopraelencate; DATO ATTO che la gestione degli aspetti operativi di promozione e quant altro necessario alla realizzazione delle attività previste dal presente protocollo sarà curata dalla Direzione Sicurezza Sociale del Comune di Firenze, in collaborazione con la Direzione del centro sportivo e con il coinvolgimento di ulteriori enti e associazioni che saranno successivamente individuati dalla Società della Salute di Firenze; DATO ATTO, inoltre, che il presente atto e il protocollo di intesa allegato non comportano oneri economici a carico della Società della Salute di Firenze; PRESO ATTO del parere favorevole relativo alla regolarità tecnica del presente provvedimento, ai sensi e per gli effetti dell articolo 49, I comma, del decreto legislativo n. 267/00; Con le modalità previste dagli artt. 13 e 18 dello Statuto; per i motivi espressi in narrativa DELIBERA - di approvare lo schema di protocollo di intesa tra la Società della Salute di Firenze e la Società Virgin Active Italia S.p.A., allegato parte integrante al presente atto, relativamente alle attività elencate in narrativa; - di rinviare a successivi atti l individuazione di ulteriori enti o associazioni, per collaborare agli aspetti operativi, di promozione e quant altro necessario alla realizzazione delle attività previste dal presente protocollo; 3

4 - di dare atto che la gestione degli aspetti operativi del presente protocollo sarà curata dai competenti uffici della Direzione Sicurezza Sociale del Comune di Firenze, in collaborazione con la Direzione del centro sportivo; - di dare pubblicità alla presente deliberazione mediante affissione all Albo Pretorio del Consorzio ove vi rimarrà per 10 giorni consecutivi; - di trasmettere copia del presente atto agli enti aderenti. 4

5 PROTOCOLLO DI INTESA TRA LA SOCIETA DELLA SALUTE DI FIRENZE E LA VIRGIN ACTIVE ITALIA S.P.A. PER LA PROMOZIONE DI ATTIVITÀ A CARATTERE SPORTIVO, LUDICO E RICREATIVO PER PERSONE DISABILI E ANZIANI DA REALIZZARSI PRESSO IL CENTRO SPORTIVO VIRGIN ACTIVE In data... TRA La Società della Salute Firenze, con sede in Firenze, Palazzo Vecchio, C.F./P. IVA , nella persona del Presidente, legale rappresentante, Sig. Graziano Cioni, nato a Empoli il E la Virgin Active Italia S.p.A. avente la propria sede in Via Archimede 2 Nuova Vigevanese Corsico (MI), P. IVA , nella persona del Presidente Luca Valotta, nato a Loano (SV) il 1 giugno 1970, PREMESSO CHE - con le deliberazioni del Consiglio Comunale n. 919/121 del 17 novembre 2003 e del Direttore Generale dell Azienda Sanitaria di Firenze n. 814 del 28 novembre 2003 sono stati approvati la Convenzione e lo Statuto del Consorzio pubblico tra Comune di Firenze e Azienda Sanitaria di Firenze denominato Società della Salute di Firenze; - con la sottoscrizione della suddetta Convenzione, la Società della Salute di Firenze è subentrata agli enti consorziati nelle funzioni di indirizzo, programmazione e governo delle attività socio-assistenziali, socio-sanitarie, sanitarie territoriali e specialistiche di base di loro competenza nel territorio corrispondente alla zona socio-sanitaria del Comune di Firenze; - la Società della Salute intende sviluppare le proprie politiche di salute anche attraverso la promozione e la gestione di iniziative di carattere sportivo, culturale, ludico e ricreativo, con particolare riferimento alle persone disabili o anziane; - con deliberazioni del Consiglio Comunale n. 110 del 5 dicembre 2005 e del Direttore Generale dell Azienda Sanitaria di Firenze, n. 863 del , è stato approvato il Piano Integrato di Salute; - il Piano Integrato di Salute prevede azioni finalizzate alla promozione e alla gestione di iniziative di carattere sportivo, culturale, ludico e ricreativo con particolare riferimento al progetto Sistema Integrato Anziani (azione Tempo di vita: un invenzione continua ), al progetto Sistema Integrato Disabili (azione Vacanze, sport e tempo libero ) e allo specifico obiettivo Sport e salute ; SI CONVIENE QUANTO SEGUE: 5

6 ARTICOLO 1 OGGETTO Il presente protocollo di intesa regola i rapporti tra la Società della Salute di Firenze (di seguito denominato SdS) e la Società Virgin Active Italia S.p.A. (di seguito denominata Virgin) per la promozione di attività a carattere sportivo, ludico e ricreativo per persone disabili (minori e adulte) e anziani, tutti residenti a Firenze, da realizzarsi presso il centro sportivo Virgin Active posto in Via Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa, 11/c. Tali attività si collocano nell ambito delle azioni previste dal Piano Integrato di Salute, con particolare riferimento al progetto Sistema Integrato Anziani (Azione: Tempo di vita: un invenzione continua ), al progetto Sistema Integrato Disabili (Azione: Vacanze, sport e tempo libero ) e allo specifico obiettivo Sport e salute. ARTICOLO 2 DESCRIZIONE DELLE ATTIVITA La Virgin per lo svolgimento di quanto previsto all articolo 1 assicura l ingresso gratuito alle strutture del centro sportivo a: d) persone disabili minori, ogni venerdì dalle ore 9,00 alle ore 10,00, in gruppi di max. 10 persone con accompagnatore; e) persone disabili adulte, ogni secondo e quarto giovedì del mese dalle 9,30 alle 11,00, in gruppi di max. 10 persone con accompagnatore; f) persone anziane (oltre 65 anni), ogni terzo e quarto venerdì del mese dalle 9,00 alle 10,30 in gruppi di max. 25 persone con accompagnatore. Ulteriori attività sportive o ricreative possono essere realizzate, previo specifico accordo tra la SdS e la Virgin. Le parti si impegnano inoltre a dare reciproca comunicazione delle iniziative di promozione e tutela della salute che saranno attivate dalle stesse nel corso della durata del presente protocollo. ARTICOLO 3 REALIZZAZIONE E VERIFICA DELLE ATTIVITA La Direzione Sicurezza Sociale del Comune concorda con la Direzione del centro sportivo le modalità operative per la realizzazione delle attività di cui all articolo 2. La Direzione Sicurezza Sociale trasmette inoltre all Ufficio di Piano della SdS una relazione sulle caratteristiche dell attività realizzata e sui risultati conseguiti. Copia di tali relazioni viene conservata presso l Ufficio di Piano della SdS a disposizione dei soggetti interessati. ARTICOLO 4 PROMOZIONE DELLE ATTIVITA La SdS si impegna a curare la promozione delle attività di cui all articolo 2, anche con il coinvolgimento della Consulta Comunale degli invalidi e degli handicappati, della Consulta cittadina degli anziani e del Coordinamento Comunale dei Centri Anziani. ARTICOLO 5 DURATA Il presente protocollo ha durata annuale a decorrere dalla sua stipula ed è rinnovabile, salvo disdetta di una delle parti, con comunicazione preventiva di due mesi dalla data di scadenza. 6

7 Per la Virgin Active Italia S.p.A. Per la Società della Salute di Firenze 7

Società della Salute di Firenze ESECUTIVO

Società della Salute di Firenze ESECUTIVO Società della Salute di Firenze ESECUTIVO Comune di Firenze Deliberazione n. 62 del 4 ottobre 2006 Oggetto: Bilancio Preventivo 2006 Prima variazione. Azienda Sanitaria di Firenze presente assente Graziano

Dettagli

Società della Salute di Firenze ESECUTIVO

Società della Salute di Firenze ESECUTIVO Comune di Firenze Deliberazione n. 5 del 7 febbraio 2007 Società della Salute di Firenze ESECUTIVO Azienda Sanitaria di Firenze Oggetto: Servizio Marginalità e Inclusione Sociale Ufficio Immigrazione.

Dettagli

Il Dirigente Dr.ssa Anna Bini

Il Dirigente Dr.ssa Anna Bini Deliberazione Esecutivo n. 20 del 30 marzo 2009 Oggetto: Approvazione Convenzione con l Associazione di Volontariato Artemisia per la realizzazione del PROGETTO contro la Violenza, gli abusi ed i maltrattamenti

Dettagli

Il Direttore Lucetta Tre Re. Deliberazione Giunta n. 15 del 14 novembre 2007

Il Direttore Lucetta Tre Re. Deliberazione Giunta n. 15 del 14 novembre 2007 Deliberazione Giunta n. 15 del 14 novembre 2007 Oggetto: Fase Pilota del progetto regionale di assistenza continuativa a persone non autosufficienti : accordo con Medici di Medicina Generale. presente

Dettagli

Società della Salute di Firenze ESECUTIVO

Società della Salute di Firenze ESECUTIVO Società della Salute di Firenze ESECUTIVO Azienda Sanitaria di Firenze Comune di Firenze Deliberazione n. 52 del 12 Ottobre 2005 Oggetto: Approvazione schema di convenzione tra il Comune di Firenze Ufficio

Dettagli

Società della Salute di Firenze ESECUTIVO

Società della Salute di Firenze ESECUTIVO Società della Salute di Firenze ESECUTIVO Comune di Firenze Deliberazione n. 37 del 13 luglio 2005 Oggetto: Contributi ad associazioni operanti nell'area sociale - anno 2005. Azienda Sanitaria di Firenze

Dettagli

Deliberazione Giunta Esecutiva n. 42 del 3 dicembre 2010

Deliberazione Giunta Esecutiva n. 42 del 3 dicembre 2010 Deliberazione Giunta Esecutiva n. 42 del 3 dicembre 2010 Oggetto: Approvazione Protocollo di Intesa tra Centro Affidi Comune di Firenze e Forum Toscano delle Associazioni per i diritti della Famiglia -

Dettagli

Società della Salute di Firenze ESECUTIVO

Società della Salute di Firenze ESECUTIVO Società della Salute di Firenze ESECUTIVO Comune di Firenze Deliberazione n. 71 del 25 ottobre 2006 Oggetto: Integrazione programma di intervento denominato Interzone Azienda Sanitaria di Firenze present

Dettagli

STRUTTURA SEMPLICE ALTA INTEGRAZIONE E GESTIONE SERVIZI SOCIO - ASSISTENZIALI N. 109 DEL 23/12/2014

STRUTTURA SEMPLICE ALTA INTEGRAZIONE E GESTIONE SERVIZI SOCIO - ASSISTENZIALI N. 109 DEL 23/12/2014 A zie n d a USL 10 di Firen ze - Co m un i Zon a So cio-sanit aria de l Mugello Società della Salute del Mugello C.F. e P. IVA 05517830484 Via Palmiro Togliatti, 29-50032 BORGO SAN LORENZO (FI) Tel. 0558451430

Dettagli

Deliberazione Giunta Esecutiva n. 34 del 24/09/2012

Deliberazione Giunta Esecutiva n. 34 del 24/09/2012 Deliberazione Giunta Esecutiva n. 34 del 24/09/2012 Oggetto: Approvazione Protocollo di Intesa tra Centro Affidi Comune di Firenze e il Coordinamento UBI MINOR Coordinamento Associativo per la tutela e

Dettagli

Deliberazione Esecutivo n. 66 del 22 dicembre 2009 Oggetto: Non accoglimento contributi aree Promozione Volontariato Carcere - Immigrazione anno 2009

Deliberazione Esecutivo n. 66 del 22 dicembre 2009 Oggetto: Non accoglimento contributi aree Promozione Volontariato Carcere - Immigrazione anno 2009 Deliberazione Esecutivo n. 66 del 22 dicembre 2009 Oggetto: Non accoglimento contributi aree Promozione Volontariato Carcere - Immigrazione anno 2009 presente Stefania Saccardi Presidente X Luigi Marroni

Dettagli

SOCIETA DELLA SALUTE DELLA VALDINIEVOLE Piazza XX Settembre, 22 51017 Pescia (PT) Codice Fiscale 91025730473

SOCIETA DELLA SALUTE DELLA VALDINIEVOLE Piazza XX Settembre, 22 51017 Pescia (PT) Codice Fiscale 91025730473 SOCIETA DELLA SALUTE DELLA VALDINIEVOLE Piazza XX Settembre, 22 51017 Pescia (PT) Codice Fiscale 91025730473 DETERMINA DEL DIRETTORE n. 15 del 10.04.2014 Oggetto: Assegnazione dei budget a seguito dell

Dettagli

DETERMINA DEL DIRETTORE n. 79 del 20/06/2011

DETERMINA DEL DIRETTORE n. 79 del 20/06/2011 Società della Salute della Valdinievole Piazza XX Settembre, 22 51017 Pescia (PT) cod.fisc.91025730473 Tel. 0572 460475-464 - Fax 0572 460404 emai: segreteriasds@usl3.toscana.it DETERMINA DEL DIRETTORE

Dettagli

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO ORIGINALE VERBALE N. 8 DEL 25.01.2011 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: CONTRATTO DI SERVIZIO TRA IL COMUNE DI TERNO D'ISOLA E L'AZIENDA

Dettagli

Società della Salute Area Pratese ASSEMBLEA DEI SOCI

Società della Salute Area Pratese ASSEMBLEA DEI SOCI Società della Salute Area Pratese ASSEMBLEA DEI SOCI Deliberazione n. 41 del 01.08.2011 OGGETTO: modifica ed integrazione agli attuali requisiti di accesso in RSA Allegati in atti: Ente rappresentato Nome

Dettagli

DETERMINA DEL DIRETTORE n. 30 del 29.03.2011. Oggetto:Liquidazione fattura per Consulenza Legale in favore dell Avv. Stefania Boccaccini.

DETERMINA DEL DIRETTORE n. 30 del 29.03.2011. Oggetto:Liquidazione fattura per Consulenza Legale in favore dell Avv. Stefania Boccaccini. Società della Salute della Valdinievole Piazza XX Settembre, 22 51017 Pescia (PT) cod.fisc.91025730473 Tel. 0572 460475-464 - Fax 0572 460404 emai: segreteriasds@usl3.toscana.it DETERMINA DEL DIRETTORE

Dettagli

ASSEMBLEA DEI SOCI. Deliberazione n. 24 del 30/09/2015

ASSEMBLEA DEI SOCI. Deliberazione n. 24 del 30/09/2015 ASSEMBLEA DEI SOCI Deliberazione n. 24 del 30/09/2015 OGGETTO: Progetto ministeriale in materia di Vita Indipendente ed inclusione nella società di persone con disabilità ai sensi del Decreto Direttoriale

Dettagli

GIUNTA ESECUTIVA. x Vaiano e Vernio. Poggio a Caiano. delegato. Comune di Montemurlo Nicola Ciolini Assessore. 4,93 x. delegato

GIUNTA ESECUTIVA. x Vaiano e Vernio. Poggio a Caiano. delegato. Comune di Montemurlo Nicola Ciolini Assessore. 4,93 x. delegato GIUNTA ESECUTIVA Deliberazione n. 10 del 5.6.2013 Oggetto: Progetto S.In.Ba assegnazione ulteriore contributo ed impegno d uscita Ente rappresentato Nome e Cognome Carica Quote Presenti Assenti AUSL 4

Dettagli

Azienda USL 10 di Firenze - Comuni Zona Socio-Sanitaria del Mugello PROVVEDIMENTO DEL DIRETTORE N. 70 DEL 20/08/2015

Azienda USL 10 di Firenze - Comuni Zona Socio-Sanitaria del Mugello PROVVEDIMENTO DEL DIRETTORE N. 70 DEL 20/08/2015 Azienda USL 10 di Firenze - Comuni Zona Socio-Sanitaria del Mugello Società della Salute del Mugello C.F. e P. IVA 05517830484 Via Palmiro Togliatti, 29-50032 BORGO SAN LORENZO (FI) Tel. 0558451430 Fax

Dettagli

SOCIETA DELLA SALUTE DELLA VALDERA Pontedera - Provincia di Pisa

SOCIETA DELLA SALUTE DELLA VALDERA Pontedera - Provincia di Pisa SOCIETA DELLA SALUTE DELLA VALDERA Pontedera - Provincia di Pisa ORIGINALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELL ESECUTIVO Delibera Numero 7 del 15/09/2005 OGGETTO : SCHEMA DI CONVENZIONE TRA LA SDS VALDERA E

Dettagli

CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio

CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio Deliberazione numero: 151 In data: 17/09/2015 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE CONVENZIONE CON LA COOPERATIVA SOCIALE INSIEME PER UTILIZZO

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA ESECUTIVA DEL CONSORZIO N. 11 DEL 27.08.2014

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA ESECUTIVA DEL CONSORZIO N. 11 DEL 27.08.2014 Azienda USL 10 di Firenze - Comuni Zona Socio-Sanitaria del Mugello Società della Salute del Mugello C.F. e P. IVA 05517830484 Via Palmiro Togliatti, 29-50032 BORGO SAN LORENZO (FI) Tel. 0558451430 Fax

Dettagli

ASSEMBLEA DEI SOCI. Allegati in atti: - DD n. 6094 del 14/12/2013. Deliberazione n. 6 del 14.02.2014

ASSEMBLEA DEI SOCI. Allegati in atti: - DD n. 6094 del 14/12/2013. Deliberazione n. 6 del 14.02.2014 Deliberazione n. 6 del 14.02.2014 ASSEMBLEA DEI SOCI OGGETTO: Finanziamento della 2 fase del progetto Spazio Incontro - accertamento ed impegno delle risorse assegnate - Ente rappresentato Nome e Cognome

Dettagli

Società della Salute di Firenze ESECUTIVO

Società della Salute di Firenze ESECUTIVO Comune di Firenze Realizzato da Mauro Martini 17.10.2005 Società della Salute di Firenze ESECUTIVO Azienda USL 10 di Firenze Deliberazione n. 17 del 22 marzo 2006 Oggetto: REGOLAMENTO PER L'ATTIVITA' DI

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA ASSEMBLEA

DELIBERAZIONE DELLA ASSEMBLEA SOCIETA' DELLA SALUTE dell'alta Val di Cecina Comuni di: Volterra Pomarance Castelnuovo VC Montecatini VC Azienda USL 5 di Pisa Deliberazione n.43 del. 17.12.2015 DELIBERAZIONE DELLA ASSEMBLEA Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI SCANDOLARA RIPA D OGLIO Provincia di Cremona VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI SCANDOLARA RIPA D OGLIO Provincia di Cremona VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI SCANDOLARA RIPA D OGLIO Provincia di Cremona Deliberazione G.C. n. 53 Codice Ente 10796 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE DELLA CONVENZIONE DI TIRO- CINIO FORMATIVO

Dettagli

COMUNE DI MESE Provincia di Sondrio

COMUNE DI MESE Provincia di Sondrio COPIA COMUNE DI MESE Provincia di Sondrio N 38 registro delibere DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Oggetto: Servizio di segreteria comunale. Approvazione del nuovo schema di Convenzione fra i Comuni

Dettagli

DELIBERAZIONE CONSIGLIO COMUNALE. N. 007 del 27.01.2011

DELIBERAZIONE CONSIGLIO COMUNALE. N. 007 del 27.01.2011 Settore 1 Servizi al Cittadino ed Affari Generali Ufficio Segreteria DELIBERAZIONE CONSIGLIO COMUNALE N. 007 del 27.01.2011 Oggetto: Regolamento per l istituzione ed il funzionamento delle consulte dell

Dettagli

Azienda USL 10 di Firenze - Comuni Zona Socio-Sanitaria del Mugello PROVVEDIMENTO DEL DIRETTORE N. 47 DEL 12/05/2015

Azienda USL 10 di Firenze - Comuni Zona Socio-Sanitaria del Mugello PROVVEDIMENTO DEL DIRETTORE N. 47 DEL 12/05/2015 Azienda USL 10 di Firenze - Comuni Zona Socio-Sanitaria del Mugello Società della Salute del Mugello C.F. e P. IVA 05517830484 Via Palmiro Togliatti, 29-50032 BORGO SAN LORENZO (FI) Tel. 0558451430 Fax

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE REGIONE DEL VENETO Azienda Unità Locale Socio Sanitaria n. 9 Treviso Sede Legale Borgo Cavalli, 42 31100 Treviso DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. 1343 del 20/12/2012 Il Direttore Generale di questa

Dettagli

STRUTTURA SEMPLICE ALTA INTEGRAZIONE E GESTIONE SERVIZI SOCIO - ASSISTENZIALI. PROVVEDIMENTO N. 04 del 13/01/2015

STRUTTURA SEMPLICE ALTA INTEGRAZIONE E GESTIONE SERVIZI SOCIO - ASSISTENZIALI. PROVVEDIMENTO N. 04 del 13/01/2015 A zie n d a USL 10 di Firen ze - Co m un i Zon a So cio-sanit aria de l Mugello Società della Salute del Mugello C.F. e P. IVA 05517830484 Via Palmiro Togliatti, 29-50032 BORGO SAN LORENZO (FI) Tel. 0558451430

Dettagli

C.I.S.A. VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

C.I.S.A. VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE CONSORZIO INTERCOMUNALE SOCIO ASSISTENZIALE C.I.S.A. Rivoli - Rosta - Villarbasse Via Nuova Collegiata 5 - Rivoli (TO) VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE N. 7 OGGETTO: Approvazione

Dettagli

REGOLAMENTO DEL REGISTRO PROVINCIALE E DELLA CONSULTA DEI SERVIZI SOCIALI E DEL TERZO SETTORE. TITOLO I (Registro Provinciale del Terzo Settore)

REGOLAMENTO DEL REGISTRO PROVINCIALE E DELLA CONSULTA DEI SERVIZI SOCIALI E DEL TERZO SETTORE. TITOLO I (Registro Provinciale del Terzo Settore) REGOLAMENTO DEL REGISTRO PROVINCIALE E DELLA CONSULTA DEI SERVIZI SOCIALI E DEL TERZO SETTORE TITOLO I (Registro Provinciale del Terzo Settore) ART. 1 (Principi fondamentali) La Provincia Regionale di

Dettagli

Provincia di Ferrara. SETTORE VI Politiche Sociali Servizi Socio-Assistenziale, Tematiche Sanitarie, Ufficio Casa

Provincia di Ferrara. SETTORE VI Politiche Sociali Servizi Socio-Assistenziale, Tematiche Sanitarie, Ufficio Casa SETTORE VI Politiche Sociali Servizi Socio-Assistenziale, Tematiche Sanitarie, Ufficio Casa REGISTRO DELLE DETERMINE E ATTI ASSIMILATI DETERMINAZIONE N. 390 DEL 25/03/2015 OGGETTO: SERVIZI SOCIALI- PROGETTO

Dettagli

ASSEMBLEA DEI SOCI. OGGETTO: Schema Protocollo di Intesa fra Società della Salute e Dipartimento di Prevenzione Azienda USL 4 di Prato

ASSEMBLEA DEI SOCI. OGGETTO: Schema Protocollo di Intesa fra Società della Salute e Dipartimento di Prevenzione Azienda USL 4 di Prato ASSEMBLEA DEI SOCI Deliberazione n. 5 del 20.02.2012 OGGETTO: Schema Protocollo di Intesa fra Società della Salute e Dipartimento di Prevenzione Azienda USL 4 di Prato Allegato parte integrante Schema

Dettagli

Comune di Mortegliano Provincia di Udine

Comune di Mortegliano Provincia di Udine Comune di Mortegliano Provincia di Udine Verbale di deliberazione della Registro delibere della COPIA N. 12 OGGETTO: Convenzione fra il Comune di Mortegliano e La Pro Loco-Comunità di Mortegliano, Lavariano

Dettagli

PROVVEDIMENTO DEL DIRETTORE N. 92 DEL 14/10/2014

PROVVEDIMENTO DEL DIRETTORE N. 92 DEL 14/10/2014 Azienda USL 10 di Firenze - Comuni Zona Socio-Sanitaria del Mugello Società della Salute del Mugello C.F. e P. IVA 05517830484 Via Palmiro Togliatti, 29-50032 BORGO SAN LORENZO (FI) Tel. 0558451430 Fax

Dettagli

COMUNE DI CASTELPIZZUTO Provincia di Isernia

COMUNE DI CASTELPIZZUTO Provincia di Isernia Repubblica Italiana COMUNE DI CASTELPIZZUTO Provincia di Isernia DELIBERAZIONE di GIUNTA MUNICIPALE COPIA n. 16 del 30-03-2015 OGGETTO: LOCAZIONE ALLA DITTA CENTRO ALLARME MOLISE CON SEDE IN FERRAZZANO

Dettagli

COMUNE DI OTTOBIANO PROVINCIA DI PAVIA

COMUNE DI OTTOBIANO PROVINCIA DI PAVIA COMUNE DI OTTOBIANO PROVINCIA DI PAVIA COPIA DELIBERAZIONE N. 3 in data: 04.02.2015 Soggetta invio capigruppo VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE CONVENZIONE TRA I COMUNI

Dettagli

COMUNE DI VILLACIDRO PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO

COMUNE DI VILLACIDRO PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO DELIBERAZIONE N 01 COMUNE DI VILLACIDRO PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Oggetto: Approvazione misure compensative conseguenti alla realizzazione di un impianto

Dettagli

DETERMINA DEL DIRETTORE n. 57 del 17/05/2011

DETERMINA DEL DIRETTORE n. 57 del 17/05/2011 Società della Salute della Valdinievole Piazza XX Settembre, 22 51017 Pescia (PT) cod.fisc.91025730473 Tel. 0572 460475-464 - Fax 0572 460404 emai: segreteriasds@usl3.toscana.it DETERMINA DEL DIRETTORE

Dettagli

Delibera N. 03 in data 30.01.2015

Delibera N. 03 in data 30.01.2015 Deliberazione della Giunta Comunale ORIGINALE Delibera N. 03 in data 30.01.2015 OGGETTO: APPROVAZIONE DELLA CONVENZIONE TRA AUSER VOLONTARIATO PARMA E IL COMUNE DI VARSI PER L ANNO 2015 L anno D U E M

Dettagli

PROVINCIA DI CROTONE DELIBERAZIONE DI GIUNTA PROVINCIALE

PROVINCIA DI CROTONE DELIBERAZIONE DI GIUNTA PROVINCIALE A. P. DAL 30-07-2004 AL 14-08-2004 REG. GEN. N. 328 Data 28-07-2004 PRATICA N. DBGP - 415-2004 PROVINCIA DI CROTONE DELIBERAZIONE DI GIUNTA PROVINCIALE OGGETTO: AMP ATTIVAZIONE INTERVENTO AI 1 PROGETTO

Dettagli

SOCIETA DELLA SALUTE DELLA VALDERA Pontedera - Provincia di Pisa COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA ASSEMBLEA DEI SOCI

SOCIETA DELLA SALUTE DELLA VALDERA Pontedera - Provincia di Pisa COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA ASSEMBLEA DEI SOCI SOCIETA DELLA SALUTE DELLA VALDERA Pontedera - Provincia di Pisa COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA ASSEMBLEA DEI SOCI Delibera Numero 25 del 5 novembre 2012 OGGETTO: AGGIORNAMENTO DEL PROTOCOLLO DI

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU REGOLAMENTO PER L ALBO COMUNALE DELLE ASSOCIAZIONI ED ISTITUZIONE DELLE CONSULTE DELLE ASSOCIAZIONI DI VOLONTARIATO E CULTURALI. (Approvato con Deliberazione di C.C. n. del ) 1 INDICE

Dettagli

COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno AREA TECNICA ORIGINALE

COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno AREA TECNICA ORIGINALE COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno Determina n. 174 del 07-09-2015 - pubblicata all'albo Pretorio Comunale il 07.09.2015 AREA TECNICA ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL'AREA OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI SAMUGHEO PROVINCIA DI ORISTANO REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE, LA DISCIPLINA E LA GESTIONE DELL ALBO COMUNALE DELLE ASSOCIAZIONI

COMUNE DI SAMUGHEO PROVINCIA DI ORISTANO REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE, LA DISCIPLINA E LA GESTIONE DELL ALBO COMUNALE DELLE ASSOCIAZIONI COMUNE DI SAMUGHEO PROVINCIA DI ORISTANO REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE, LA DISCIPLINA E LA GESTIONE DELL ALBO COMUNALE DELLE ASSOCIAZIONI ART. 1 PRINCIPI GENERALI Il Comune di Samugheo riconosce e promuove

Dettagli

Azienda USL 5 di Pisa. DELIBERAZIONE di ASSEMBLEA

Azienda USL 5 di Pisa. DELIBERAZIONE di ASSEMBLEA SOCIETÀ della SALUTE dell Alta Val di Cecina Comuni di: Volterra Pomarance Castelnuovo VC Montecatini VC Azienda USL 5 di Pisa Deliberazione n. 34 del 04.12.2013 DELIBERAZIONE di ASSEMBLEA Oggetto: Progetto

Dettagli

COMUNE DI GAETA Provincia di Latina DELIBERAZIONE DI GIUNTA

COMUNE DI GAETA Provincia di Latina DELIBERAZIONE DI GIUNTA COPIA COMUNE DI GAETA Provincia di Latina DELIBERAZIONE DI GIUNTA N 127 del 07/05/2013 OGGETTO Approvazione dello schema di Accordo Quadro per attività di collaborazione tecnicoscientifica con il Dipartimento

Dettagli

copia n 041 del 21.02.2013

copia n 041 del 21.02.2013 CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 041 del 21.02.2013 OGGETTO : RETE DI DISTRIBUZIONE DEL GAS METANO SUL TERRITORIO COMUNALE. PROPOSTA DI PROTOCOLLO D

Dettagli

COMUNE DI MELZO. (Provincia di Milano) SETTORE PIANO DI ZONA SOCIALE DETERMINAZIONE NUMERO 43 DEL 30/09/2014

COMUNE DI MELZO. (Provincia di Milano) SETTORE PIANO DI ZONA SOCIALE DETERMINAZIONE NUMERO 43 DEL 30/09/2014 COMUNE DI MELZO (Provincia di Milano) SETTORE PIANO DI ZONA SOCIALE DETERMINAZIONE NUMERO 43 DEL 30/09/2014 OGGETTO: CIG Z4210FD0FD - DGR 740/2013 INDIZIONE BANDO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O

COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O COPIA DELL ORIGINALE Deliberazione n 53 in data 04/09/2014 COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O Verbale di Deliberazione di Giunta Comunale Oggetto: PROGETTO CITY BUS 2014 - APPROVAZIONE CONVENZIONE

Dettagli

Nell anno duemilacinque del mese di nel giorno, nella sede della Direzione Sicurezza Sociale del Comune di Firenze sono presenti i Signori:

Nell anno duemilacinque del mese di nel giorno, nella sede della Direzione Sicurezza Sociale del Comune di Firenze sono presenti i Signori: ATTO DI ACCORDO TRA IL COMUNE DI FIRENZE DIREZIONE SICUREZZA SOCIALE E L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI FIRENZE DIPARTIMENTO DI SCIENZE NEUROLOGICHE E PSICHIATRICHE Nell anno duemilacinque del mese di nel giorno,

Dettagli

Stefania Saccardi Presidente x Luigi Marroni Membro x Giuseppe D Eugenio Membro x. L Assessore Proponente: Stefania Saccardi

Stefania Saccardi Presidente x Luigi Marroni Membro x Giuseppe D Eugenio Membro x. L Assessore Proponente: Stefania Saccardi Deliberazione Esecutivo n. 3 del 27 gennaio 200 Oggetto: approvazione schema di convenzione con Opera Madonnina del Grappa per interventi di accoglienza e assistenza a favore delle persone evacuate dall

Dettagli

Oggetto: ORGANIZZAZIONE PRESSO IL PLURIUSO COMUNALE DI TALUNI CORSI DI KARATE, DIFESA PERSONALE E GINNASTICA DOLCE - ASSOCIAZIONE AKEGI

Oggetto: ORGANIZZAZIONE PRESSO IL PLURIUSO COMUNALE DI TALUNI CORSI DI KARATE, DIFESA PERSONALE E GINNASTICA DOLCE - ASSOCIAZIONE AKEGI COPIA COMUNE DI STRAMBINELLO Provincia di Torino Regione Piemonte VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 36 DEL 04/09/2015 Oggetto: ORGANIZZAZIONE PRESSO IL PLURIUSO COMUNALE DI TALUNI CORSI

Dettagli

Comune di Zoagli COPIA

Comune di Zoagli COPIA Comune di Zoagli COPIA Registro Generale n. 197 DETERMINAZIONE AREA AMMINISTRATIVA N. 70 DEL 30-05-2015 Rep. n. 360 del 03-06-2015 Ufficio: AMMINISTRAZIONE Oggetto: AVVISO PUBBLICO PER CONCESSIONE IN COMODATO

Dettagli

COMUNE DI SENNA COMASCO Provincia di Como

COMUNE DI SENNA COMASCO Provincia di Como COMUNE DI SENNA COMASCO Provincia di Como COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE NUMERO 8 DEL 16-02-16 PROT. N. Oggetto: APPROVAZIONE DELLA CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI SENNA COMASCO

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 1052 DEL 10/09/2015

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 1052 DEL 10/09/2015 REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 1052 DEL 10/09/2015 OGGETTO: Approvazione convenzione con il Dipartimento di Pedagogia,

Dettagli

Società della Salute Zona Socio Sanitaria Fiorentina Nord Ovest

Società della Salute Zona Socio Sanitaria Fiorentina Nord Ovest Società della Salute Zona Socio Sanitaria Fiorentina Nord Ovest Deliberazione n 6 del 16 Febbraio 2007 OGGETTO: Approvazione convenzione tra la ASL 10 Firenze ed il COSPE, Onlus di Firenze, per la collaborazione

Dettagli

Azienda per l Assistenza Sanitaria n. 5 Friuli Occidentale

Azienda per l Assistenza Sanitaria n. 5 Friuli Occidentale Azienda per l Assistenza Sanitaria n. 5 Friuli Occidentale DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE N. 5 DEL 02/01/2015 OGGETTO Nomina Coordinatore Sociosanitario Dott. Paolo Bordon nominato con D.G.R. 2544 del

Dettagli

OGGETTO: Applicazione Legge n. 190 del 23/12/2014 legge di stabilità 2015. Adeguamento indennità di esclusività Dott.ssa Daniela Soro.

OGGETTO: Applicazione Legge n. 190 del 23/12/2014 legge di stabilità 2015. Adeguamento indennità di esclusività Dott.ssa Daniela Soro. AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 386 DEL 16/09/2015 OGGETTO: Applicazione Legge n. 190

Dettagli

PROVINCIA DI CROTONE DELIBERAZIONE DI GIUNTA PROVINCIALE

PROVINCIA DI CROTONE DELIBERAZIONE DI GIUNTA PROVINCIALE A. P. DAL 10-03-2009 AL 25-03-2009 COPIA REG. GEN. N. 60 Data 04-03-2009 PRATICA N. DBGP - 73-2009 PROVINCIA DI CROTONE DELIBERAZIONE DI GIUNTA PROVINCIALE OGGETTO: CONCESSIONE IN COMODATO D USO GRATUITO

Dettagli

VISTO l articolo 38 della legge regionale 18/2005;

VISTO l articolo 38 della legge regionale 18/2005; Oggetto: LEGGE 12.03.1999 N. 68 - APPROVAZIONE CONVENZIONE INDIVIDUALE PER L EFFETTUAZIONE DI UN TIROCINIO FINALIZZATO ALL ASSUNZIONE DI UN LAVORATORE DISABILE. BENNET SPA. VISTA la legge 12 marzo 1999,

Dettagli

DETERMINA N. 331 / 12 DEL 12/09/2012

DETERMINA N. 331 / 12 DEL 12/09/2012 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE UFFICIO SCUOLA CODICE SERVIZIO UFFICIO SCUOLA DETERMINA N. 331 / 12 DEL

Dettagli

ASSEMBLEA DEI SOCI. Deliberazione n. 18 del 18.05.2015

ASSEMBLEA DEI SOCI. Deliberazione n. 18 del 18.05.2015 ASSEMBLEA DEI SOCI Deliberazione n. 18 del 18.05.2015 OGGETTO: Approvazione modalità sperimentali di calcolo della compartecipazione ai costi del servizio di assistenza domiciliare e della soglia di accesso

Dettagli

COMUNE DI OTTOBIANO PROVINCIA DI PAVIA

COMUNE DI OTTOBIANO PROVINCIA DI PAVIA COMUNE DI OTTOBIANO PROVINCIA DI PAVIA COPIA DELIBERAZIONE N. 3 in data: 14.01.2014 Soggetta invio capigruppo VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: RINNOVO INCARICO DI BROCHERAGGIO ASSICURATIVO

Dettagli

COMUNE DI BALLAO PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI BALLAO PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI BALLAO PROVINCIA DI CAGLIARI COPIA DETERMINAZIONE N. 446 del Ufficio: Ufficio Servizi Sociali AFFIDAMENTO DIRETTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO GRATUITO AI RESIDENTI PER FREQUENZA CORSI DI NUOTO

Dettagli

COMUNE DI PORRETTA TERME Provincia di Bologna

COMUNE DI PORRETTA TERME Provincia di Bologna COMUNE DI PORRETTA TERME Provincia di Bologna DETERMINAZIONE N 5 Registro Generale DEL 23.3.2013 SERVIZIO SERVIZI SOCIALI OGGETTO: APPROVAZIONE DI CONVENZIONE CON L ENTE DI FORMAZIONE FORUM SERVIZI DI

Dettagli

CONVENZIONE PER L ACQUISTO DI POSTI NELLE UNITA D OFFERTA SOCIO-EDUCATIVE PER LA PRIMA INFANZIA

CONVENZIONE PER L ACQUISTO DI POSTI NELLE UNITA D OFFERTA SOCIO-EDUCATIVE PER LA PRIMA INFANZIA CONVENZIONE PER L ACQUISTO DI POSTI NELLE UNITA D OFFERTA SOCIO-EDUCATIVE PER LA PRIMA INFANZIA L anno 2012, il giorno tre del mese di settembre, negli uffici comunali di Casorate Sempione, via De Amicis,

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI COMUNE DI MONTESPERTOLI SETTORE : Responsabile: Ufficio: SETTORE V - LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI Antonio Salvadori LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI DETERMINAZIONE N. 1081 esecutiva dal 31/12/2013 CLASSIFICAZIONE:

Dettagli

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Comunicazione Prefettura ex art. 135 D.Lgs. 267/2000 COPIA WEB Deliberazione N. 40 in data 25/03/2014 Prot. N. 5005 COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di Deliberazione

Dettagli

PROVINCIA DI VICENZA

PROVINCIA DI VICENZA PROVINCIA DI VICENZA Contrà Gazzolle n. 1 36100 VICENZA C. Fisc. P. IVA 00496080243 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO nell'esercizio dei poteri della Giunta Provinciale N. 125 DEL 07/07/2014

Dettagli

"fu'^-**il'**' L'AssesSoreProponente:AssStefaniaSaccardiu",Mt^^^^ Ufficio proponente: Direttore SdS \J

fu'^-**il'**' L'AssesSoreProponente:AssStefaniaSaccardiu,Mt^^^^ Ufficio proponente: Direttore SdS \J Deliberazione Giunta Esecutiva n.f,. del 5 dipcemb re 20Ll Oggetto: Approvazione Progetto integrato "Salute è Benessere" Stefania Saccardi Luigi Marroni(delega M.Ensabella) Stefano Marmugi Presidente Membro

Dettagli

PROTOCOLLO DI INTESA TRA UFFICIO COMUNE SERVIZI SOCIALI DEL LIVELLO OTTIMALE VALDARNO INFERIORE, LA SOCIETA DELLA SALUTE DEL VALDARNO INFERIORE E

PROTOCOLLO DI INTESA TRA UFFICIO COMUNE SERVIZI SOCIALI DEL LIVELLO OTTIMALE VALDARNO INFERIORE, LA SOCIETA DELLA SALUTE DEL VALDARNO INFERIORE E PROTOCOLLO DI INTESA TRA UFFICIO COMUNE SERVIZI SOCIALI DEL LIVELLO OTTIMALE VALDARNO INFERIORE, LA SOCIETA DELLA SALUTE DEL VALDARNO INFERIORE E L AZIENDA USL 11 DI EMPOLI PER L UTILIZZO DEL PROGRAMMA

Dettagli

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA AZIENDA ULSS 20 DI VERONA Sede legale: via Valverde n. 42-37122 Verona - tel. 045/8075511 Fax 045/8075640 Deliberazione del Direttore Generale n. 484 del 10/08/2012 Il Direttore Generale dell.azienda U.L.S.S.

Dettagli

DETERMINA DEL DIRETTORE n 64 del 24/05/2011

DETERMINA DEL DIRETTORE n 64 del 24/05/2011 Società della Salute della Valdinievole Piazza XX Settembre, 22 51017 Pescia (PT) cod.fisc.91025730473 Tel. 0572 460475-464 - Fax 0572 460404 emai: segreteriasds@usl3.toscana.it DETERMINA DEL DIRETTORE

Dettagli

SOCIETA DELLA SALUTE DELLA VALDINIEVOLE Piazza XX Settembre, 22 51017 Pescia (PT) Codice Fiscale 91025730473

SOCIETA DELLA SALUTE DELLA VALDINIEVOLE Piazza XX Settembre, 22 51017 Pescia (PT) Codice Fiscale 91025730473 SOCIETA DELLA SALUTE DELLA VALDINIEVOLE Piazza XX Settembre, 22 51017 Pescia (PT) Codice Fiscale 91025730473 DETERMINA DEL DIRETTORE n. 06 del 12.02.2015 Oggetto: Lavori di ristrutturazione dei fabbricati

Dettagli

Ufficio Proponente: (timbro e firma)

Ufficio Proponente: (timbro e firma) Società della Salute di Firenze ESECUTIVO Comune di Firenze Deliberazione n. 63 del 4 ottobre 2006 Oggetto: Contributi ad associazioni operanti nell'area sociale - anno 2006. Azienda Sanitaria di Firenze

Dettagli

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Comunicazione Prefettura ex art. 135 D.Lgs. 267/2000 ORIGINALE Deliberazione N. 57 in data 29/05/2015 Prot. N. 9147 COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di Deliberazione

Dettagli

COMUNE DI BUGUGGIATE PROVINCIA DI VARESE

COMUNE DI BUGUGGIATE PROVINCIA DI VARESE COMUNE DI BUGUGGIATE PROVINCIA DI VARESE ORIGINALE Codice ente 11430 DELIBERAZIONE N. 81 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE DELLA CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI BUGUGGIATE

Dettagli

CONTRATTO DI SERVIZIO. tra:

CONTRATTO DI SERVIZIO. tra: In data. 2011 è stipulato il seguente: CONTRATTO DI SERVIZIO tra: l Azienda Unità Sanitaria 11, (successivamente denominata AUSL), Codice Fiscale e Partita IVA 04616830487, con sede legale in Empoli, Via

Dettagli

COMUNE DI BUGUGGIATE PROVINCIA DI VARESE

COMUNE DI BUGUGGIATE PROVINCIA DI VARESE COMUNE DI BUGUGGIATE PROVINCIA DI VARESE ORIGINALE Codice ente 11430 DELIBERAZIONE N. 52 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE SERVIZIO PUNTO PRESTITO LIBRI DENOMINATO 'L'ANGOLO

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE COMUNE DI CLUSONE Provincia di Bergamo VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERA N. 57 DEL 15/04/2014 OGGETTO: RICHIESTA PATROCINIO E DI UTILIZZO GRATUITO DELLA SALA LEGRENZI DA

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE REGIONE DEL VENETO Azienda Unità Locale Socio Sanitaria n. 9 Treviso Sede Legale Borgo Cavalli, 42 31100 Treviso DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE 13/12/2013, n. 1062 Il Direttore generale di questa

Dettagli

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO ORIGINALE VERBALE N. 54 DEL 16.03.2010 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI TERNO D'ISOLA E L'ASSOCIAZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO CITTÀ DI MODUGNO PROVINCIA DI BARI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN. N. 614 / 2015 Copia RIFERIMENTI PROPONENTE ufficio Centro per Anziani OGGETTO: VILLAGGIO SOS DI OSTUNI MINORI R.

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA COSTITUZIONE DELL ALBO DELLE ASSOCIAZIONI E DEL VOLONTARIATO

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA COSTITUZIONE DELL ALBO DELLE ASSOCIAZIONI E DEL VOLONTARIATO COMUNE DI COLOGNO AL SERIO Provincia di Bergamo Allegato alla deliberazione del C.C. N. 17 in data 03.04.2007 REGOLAMENTO COMUNALE PER LA COSTITUZIONE DELL ALBO DELLE ASSOCIAZIONI E DEL VOLONTARIATO CAPO

Dettagli

DETERMINA N. 534 / 12 DEL 19/12/2012

DETERMINA N. 534 / 12 DEL 19/12/2012 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( % 0571/44.98.11) SETTORE UFFICIO SCUOLA CODICE SERVIZIO UFFICIO SCUOLA DETERMINA N. 534 / 12 DEL

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** SERVIZI FINANZIARI (S) BILANCIO E CONTABILITA'

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** SERVIZI FINANZIARI (S) BILANCIO E CONTABILITA' COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** SERVIZI FINANZIARI (S) BILANCIO E CONTABILITA' DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 11 / 2015 OGGETTO: RINNOVO ABBONAMENTI

Dettagli

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Comunicazione Prefettura ex art. 135 D.Lgs. 267/2000 COPIA WEB Deliberazione N. 63 in data 27/05/2014 Prot. N. 8154 COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di Deliberazione

Dettagli

P R O V I N C I A D I T O R I N O V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E N. 41

P R O V I N C I A D I T O R I N O V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E N. 41 Estratto web C O M U N E D I C A V A G N O L O P R O V I N C I A D I T O R I N O V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E N. 41 OGGETTO: APPROVAZIONE CONVENZIONE

Dettagli

COMUNE di ANDEZENO PROVINCIA di TORINO

COMUNE di ANDEZENO PROVINCIA di TORINO Copia VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 43 / 2010 06/10/2010 OGGETTO: Approvazione convenzione per il servizio di assistenza e sorveglianza alunni alla mensa L anno 2010 addì sei del mese

Dettagli

COMUNE DI CLUSONE Provincia di Bergamo VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI CLUSONE Provincia di Bergamo VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE COMUNE DI CLUSONE Provincia di Bergamo VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERA N. 18 DEL 11/02/2014 OGGETTO: RICHIESTA PATROCINIO E SOSTEGNO ECONOMICO DA PARTE DEL CIRCOLO CULTURALE

Dettagli

CITTÀ DI PIANO DI SORRENTO

CITTÀ DI PIANO DI SORRENTO CITTÀ DI PIANO DI SORRENTO Provincia di Napoli DETERMINAZIONE N. 341 del 30/05/2014 SETTORE 3 / CULTURA, TURISMO E SPETTACOLO Oggetto : PO FESR CAMPANIA 2007/2013 ASSE I OB. OP. 1.12-18 PREMIO PENISOLA

Dettagli

SETTORE SERVIZI SOCIALI E SANITA' SERVIZIO WELFARE

SETTORE SERVIZI SOCIALI E SANITA' SERVIZIO WELFARE N. 761/GEN. LE del 22/05/2015 SETTORE SERVIZI SOCIALI E SANITA' SETTORE SERVIZI SOCIALI E SANITA DETERMINAZIONE N. 62 /Serv. Soc. del 21.05.2015 OGGETTO: Procedura di gara ad oggetto Affidamento del Servizio

Dettagli

PROTOCOLLO DI INTESA TRA COMUNE DI FUCECCHIO, LA SOCIETA DELLA SALUTE DI EMPOLI E L AZIENDA USL 11 DI EMPOLI PER L UTILIZZO DEL PROGRAMMA AS.TER.

PROTOCOLLO DI INTESA TRA COMUNE DI FUCECCHIO, LA SOCIETA DELLA SALUTE DI EMPOLI E L AZIENDA USL 11 DI EMPOLI PER L UTILIZZO DEL PROGRAMMA AS.TER. PROTOCOLLO DI INTESA TRA COMUNE DI FUCECCHIO, LA SOCIETA DELLA SALUTE DI EMPOLI E L AZIENDA USL 11 DI EMPOLI PER L UTILIZZO DEL PROGRAMMA AS.TER. DI PROPRIETA CARIBEL L anno duemiladieci e questo giorno

Dettagli

Albo Comunale delle Associazioni e del Volontariato: Regolamento per l istituzione e la tenuta

Albo Comunale delle Associazioni e del Volontariato: Regolamento per l istituzione e la tenuta Albo Comunale delle Associazioni e del Volontariato: Regolamento per l istituzione e la tenuta Approvato con delibera C.C. n. 61 del 17.12.2004 Art. 1 - Finalità 1. Il presente regolamento disciplina la

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 625 DEL 25/08/2014

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 625 DEL 25/08/2014 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 625 DEL 25/08/2014 OGGETTO: Proroga di convenzione di Tirocinio

Dettagli

COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino

COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 96 Del 06-08-2012 C O P I A Oggetto: Assunzione, ai sensi della legge n.68/99, del signor Petruzziello Luigi. L'anno

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI COMUNE DI MONTESPERTOLI SETTORE : Responsabile: Ufficio: SETTORE I - AFFARI GENERALI Cristina Gabbrielli BANDI GARE CONTRATTI E CONTENZIOSO DETERMINAZIONE N. 833 esecutiva dal 28/11/2013 CLASSIFICAZIONE:

Dettagli