di Argenta n. 232 del PROVINCIA DI FERRARA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "di Argenta n. 232 del 28-07-2015 PROVINCIA DI FERRARA"

Transcript

1 Comune Determinazione di Argenta n. 232 del PROVINCIA DI FERRARA SETTORE Programmazione Affari Generali OGGETTO: Cig: Z5F14C Fornitura materiale cancelleria per uffici comunali tramite Me.Pa. - Aggiudicazione definitiva - Impegno contabile

2 SETTORE PROGRAMMAZIONE E GESTIONE FINANZIARIA Determinazione n. 232 del OGGETTO: CIG: Z5F14C FORNITURA MATERIALE CANCELLERIA PER UFFICI COMUNALI TRAMITE ME.PA. AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA - IMPEGNO CONTABILE. IL DIRIGENTE Premesso che: - con propria determinazione n. 149 del , è stato assunto impegno di spesa al fine di avviare l iter per la fornitura del materiale di cancelleria per il funzionamento degli uffici, mediante richiesta di offerta sul bando Cancelleria 104 del Me.Pa. (mercato elettronico della Pubblica Amministrazione), adottando il criterio il criterio del prezzo complessivo più basso per l intera fornitura; - che con R.d.O. n del sono state invitate a presentare le offerte le seguenti Ditte presenti nel mercato elettronico: - F.LLI BIAGINI s.r.l. Via Oberdan n. 19/E Bologna P.I G.B. CARTA CANCELLERIA s.r.l. Via Umbria n. 6/B Castel San Pietro Terme (Bo) P.I PITAGORA SNC DI MEDICI GRAZIANO E C. Via Celletta n. 43/G Argenta (Fe) P.I THEMA OFFICE DI TIZZI GILDO & C. Via Emilia Ovest n. 117/B Savignano sul Rubicone (FC) P.I SISTERS s.r.l. Via Cesare Battisti n San Pietro in Casale (Bo) P.I entro il termine delle ore 12,00 del , come indicato nella RdO n. n del sono pervenute le seguenti offerte: - F.LLI BIAGINI s.r.l. Via Oberdan n. 19/E Bologna P.I valore complessivo offerta 603,504 iva esclusa - G.B. CARTA CANCELLERIA s.r.l. Via Umbria n. 6/B Castel San Pietro Terme (Bo) P.I valore complessivo offerta 588,00 iva esclusa - SISTERS s.r.l. Via Cesare Battisti n San Pietro in Casale (Bo) P.I valore complessivo offerta 536,97 iva esclusa - gli obblighi contrattuali per la fornitura in oggetto sono stabiliti dalle Condizioni Generali di Contratto relative al Bando Cancelleria 104 Cancelleria, macchine per ufficio e materiale di consumo del Me.Pa. integrati dalle ulteriori condizioni particolari di fornitura appositamente definite dal Servizio Economato per la RdO n del ; - il ricorso allo strumento della RdO sopra citata prevede l obbligo di concludere la procedura con la stipula del contratto a mezzo sottoscrizione in forma digitale del documento generato automaticamente dal sistema stesso, il quale è stato registrato in data prot. n ; Visti gli artt. 5 comma 1, art. 6 lett. K) del vigente Regolamento Comunale per i lavori, le forniture e i servizi in economia, approvato con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 32 del e successive modifiche ed integrazioni; Visto l art. 125 comma 11 del D.Lgs. n. 163/2006, modificato dalla legge di conversione del D.L. 70/2011, Legge n. 106 del , che consente l affidamento diretto da parte del responsabile del procedimento per servizi e forniture inferiori a ,00;

3 Verificato il possesso dei requisiti richiesti; Ritenuto pertanto aggiudicare alla Ditta SISTERS s.r.l. Via Cesare Battisti n San Pietro in Casale (Bo) P.I , la fornitura in oggetto, secondo gli obblighi contrattuali stabiliti nelle condizioni generali e particolari di contratto sopra richiamate, per la somma complessiva di 536,97 oltre Iva 22% per un totale di 655,10; Vista la Legge n. 136/2010 Piano straordinario contro le mafie con particolare riferimento all art. 3 Tracciabilità dei flussi finanziari e art. 6 Sanzioni e successive modifiche ed integrazioni; Dato atto che al presente affidamento di investimento è stato attribuito il CIG: Z5F14C8855; Dato atto che il responsabile del procedimento è il Dirigente del Settore Programmazione e Gestione Finanziaria; Vista la delibera Consiglio Comunale n. 19 del , esecutiva ai sensi di legge, con la quale è stato approvato il Bilancio di Previsione 2015 del Comune di Argenta e relativi allegati, e successive modifiche ed integrazioni; Vista la delibera Giunta Comunale n. 75 del , esecutiva ai sensi di legge, avente ad oggetto Piano Esecutivo di Gestione 2015 Assegnazione risorse finanziarie e successive modifiche ed integrazioni; Visto l art. 1, comma 629 della legge 23 dicembre 2014, n. 190 ed il Comunicato del M.E.F. n. 7 del riguardo l introduzione del cosiddetto split payment ; Dato atto che il responsabile del procedimento è il Dirigente del Settore Programmazione e Gestione Finanziaria; Visto il vigente regolamento di contabilità del Comune di Argenta; Visto l art.183 del D.Lgs. n. 267 del 18/08/2000 e s.m.i; Visto l art. 4, 2 comma, del D.Lgs , n. 165; Visto l art. 24 dello Statuto e l art. 24 del Regolamento sull ordinamento degli uffici e dei servizi; Dato atto che nel sottoscrivere la presente Determinazione, il Responsabile ne attesta la regolarità e la correttezza amministrativa ai sensi e per gli effetti degli articoli 147 comma 1 e 147-bis del Decreto legislativo 18/08/2000, n. 267 e successive modifiche ed integrazioni; d e t e r m i n a 1) di procedere all aggiudicazione alla Ditta SISTERS s.r.l. Via Cesare Battisti n San Pietro in Casale (Bo) P.I della fornitura del materiale di cancelleria per il funzionamento degli uffici, come sopra specificato, secondo le modalità e termini stabiliti nei documenti appositamente predisposti con la R.d.O. n del per l importo di 536,97 oltre iva 22% = 655,10; 2) di dare atto che la spesa di 655,10, trova copertura nel Bilancio di Previsione 2015 del Comune di Argenta, nella prenotazione di impegno assunto con Determinazione n. 149 del :

4 Titolo Funzione Servizio Intervent o /39 Descriz. Acquisto beni di consumo, stampati, cancelleria. Importo 655,10 Ed il relativo pagamento avrà luogo secondo le modalità e scadenze indicate nella richiesta di offerta ed integralmente accettate dalla stessa Ditta; 3) di disporre, allo scopo di assicurare la tracciabilità dei flussi finanziari connessi il presente affidamento che la ditta affidataria, per il tramite del Legale Rappresentante, dovrà assolvere agli obblighi di cui all art. 3, comma 1, Legge n. 136/2010 e successive modificazioni ed integrazioni, come meglio specificato nella comunicazione che sarà inviata alla stessa e che dovrà essere restituita sottoscritta per accettazione. Nel caso in cui la ditta non provveda ad ottemperare a quanto indicato al punto precedente, il relativo affidamento si risolve di diritto ai sensi del comma 8, art. 3, Legge n. 136/2010; 4) di dare atto che il pagamento sarà disposto al netto dell iva ai sensi della norma in premessa richiamata; 5) di disporre la liquidazione delle spese oggetto del presente provvedimento nel rispetto delle disposizioni legislative vigenti e secondo i tempi e le modalità definite nel regolamento di contabilità; 6) di disporre la pubblicazione sul sito istituzionale del Comune di Argenta ai sensi delle vigenti norme sulla pubblicità e trasparenza; 7) di trasmettere il presente provvedimento al servizio finanziario del Comune di Argenta per gli adempimenti di competenza.; 8) di dare atto che la presente determinazione diventerà esecutiva con l apposizione del visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria della spesa prevista, ai sensi dell art.151, comma 4, del D.Lgs. n. 267/2000. f.to in digitale IL DIRIGENTE Travasoni Dott.ssa Patrizia La presente copia composta da n.. pagine, è conforme, ai sensi dell art.18, comma 2, del D.P.R. N.445/2000 ed all art.23, comma 1 del D.Lgs. n.82/2005, al documento originale sottoscritto con firma digitale, conservato presso questo Ente. In carta libera per uso amministrativo. Argenta, il Il Pubblico Ufficiale Documento sottoscritto con firma digitale ai sensi del DPR 445/2000 e dell art. 21 del D.Lgs 82/2005 e successive modifiche ed integrazioni. Il documento originale è conservato in formato elettronico su banca dati del Comune di Argenta.

5

6 1 Comune Determinazione di Argenta n. 232 del PROVINCIA DI FERRARA Settore proponente: SETTORE Programmazione Affari Generali Oggetto: Cig: Z5F14C Fornitura materiale cancelleria per uffici comunali tramite Me.Pa. - Aggiudicazione definitiva - Impegno contabile VISTO DI REGOLARITA CONTABILE ATTESTANTE LA COPERTURA FINANZIARIA Ad esito della verifica della veridicità delle previsioni di entrata e di compatibilità delle previsioni di spesa e più in generale della salvaguardia degli equilibri finanziari complessivi della gestione e dei vincoli di finanza pubblica relativi alla specifica tipologia di spesa, ai sensi degli articoli 147-bis, 151, comma 4 e 153 del D.Lgs. 18/08/2000, n.267 e s.m.i., si attesta la copertura finanziaria della spesa oggetto del provvedimento soprarichiamato, secondo l imputazione di seguito indicata: Titolo Funzione Servizio Intervento Vecchia Codifica Bilancio / Descriz Acquisto beni di consumo, stampati, cancelleria Num. Impegno/anno Importo 652/ ,10 Argenta, F.to in Digitale Il Dirigente del Settore Programmazione e Gestione Finanziaria, Affari Generali Travasoni Dott.ssa Patrizia Documento firmato digitalmente ai sensi del D.P.R. n.445/2000 e dell art. 21 del D.Lgs. n. 82/2005 e norme collegate. Tale documento informatico è memorizzato digitalmente su banca dati del Comune di Argenta (FE).

di Argenta n. 216 del 16-07-2015 PROVINCIA DI FERRARA

di Argenta n. 216 del 16-07-2015 PROVINCIA DI FERRARA Comune Determinazione di Argenta n. 216 del 16-07-2015 PROVINCIA DI FERRARA SETTORE Programmazione Affari Generali OGGETTO: CIG: Z80156BE55 - Fornitura carta in risme per gli uffici comunali - Adesione

Dettagli

di Argenta n. 84 del 01-04-2016 PROVINCIA DI FERRARA SETTORE Programmazione e Gestione finanziaria

di Argenta n. 84 del 01-04-2016 PROVINCIA DI FERRARA SETTORE Programmazione e Gestione finanziaria Comune Determinazione di Argenta n. 84 del 01-04-2016 PROVINCIA DI FERRARA SETTORE Programmazione e Gestione finanziaria OGGETTO: Servizio pulizie locali comunali - Proroga dal 01.04.2016 al 30.06.2016

Dettagli

di Argenta n. 139 del 11-05-2016 PROVINCIA DI FERRARA SETTORE Programmazione e Gestione finanziaria

di Argenta n. 139 del 11-05-2016 PROVINCIA DI FERRARA SETTORE Programmazione e Gestione finanziaria Comune Determinazione di Argenta n. 139 del 11-05-2016 PROVINCIA DI FERRARA SETTORE Programmazione e Gestione finanziaria OGGETTO: Cig: ZB619C7B89 - Fornitura carta in risme per gli Uffici Comunali - Adesione

Dettagli

n. Provincia di Ferrara del 119 15-04-2014

n. Provincia di Ferrara del 119 15-04-2014 Argenta Unione Determinazione Ostellato Portomaggiore dei Comuni Valli n. Provincia di Ferrara del 119 15042014 e Delizie SETTORE OGGETTO: anni 3 (tre) Finanze Presa Procedura d atto aperta di esito per

Dettagli

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE PERSONALE E COMUNICAZIONE DETERMINAZIONE N. 74 Data 10/12/2015 COPIA Oggetto : AFFIDAMENTO SU PIATTAFORMA MEPA DELLA FORNITURA SERVIZIO APP MUNICIPIUM- DITTA

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Lavori Pubblici e Mobilità Urbana DIRETTORE PAGLIARINI ing. MARCO Numero di registro Data dell'atto 2322 31/12/2015 Oggetto : Opere di completamento raddoppio

Dettagli

COMUNE DI MONTRESTA. Provincia di Oristano C O P I A. Servizio Amministrativo. Determinazione del responsabile. N Settoriale 47 del 08/04/2016

COMUNE DI MONTRESTA. Provincia di Oristano C O P I A. Servizio Amministrativo. Determinazione del responsabile. N Settoriale 47 del 08/04/2016 COMUNE DI MONTRESTA Provincia di Oristano Servizio Amministrativo Determinazione del responsabile N Settoriale 47 del 08/04/2016 Oggetto: RINNOVO CASELLE PEC COMUNE DI MONTRESTA TRAMITE MEPA CONSIP - AFFIDAMENTO

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE A7 - CULTURA E POLITICHE GIOVANILI --- UFFICIO CULTURA Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 475 del 10/07/2015 Registro del Settore N. 64 del 01/07/2015 Oggetto: Affidamento tramite

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2410 DEL 09/12/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2410 DEL 09/12/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2410 DEL 09/12/2015 SETTORE SEGRETARIO GENERALE SERVIZIO DELIBERE OGGETTO: EURO 61,00 IVA COMPRESA - FORNITURA N. 1 DISPOSITIVO PER FIRMA DIGITALE PER IL SEGRETARIO GENERALE

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 141 DEL 21 OTTOBRE 2015. IL DIRETTORE dott.ssa Elisabetta Cecchini

DETERMINAZIONE N. 141 DEL 21 OTTOBRE 2015. IL DIRETTORE dott.ssa Elisabetta Cecchini DETERMINAZIONE N. 141 DEL 21 OTTOBRE 2015 OGGETTO: Acquisizione servizi di rinnovo hosting, supporto, manutenzione, messa in sicurezza del dominio e della web-mail dell Ente. Affidamento diretto alla ditta

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE RESPONSABILE DELL AREA : DOTT.SSA FRANCESCA BELLUCCI ESTENSORE: PATRIZIA BACCI DETERMINAZIONE N. 487 DEL 18/05/2015 COPIA Oggetto

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 77 DEL 09.06.2015

DETERMINAZIONE N. 77 DEL 09.06.2015 DETERMINAZIONE N. 77 DEL 09.06.2015 OGGETTO: Acquisizione in economia tramite mercato elettronico del servizio di trasloco e facchinaggio del mobilio, macchine e arredi per ufficio, apparecchiature informatiche,

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2329 DEL 27/11/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2329 DEL 27/11/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2329 DEL 27/11/2015 SETTORE SEGRETARIO GENERALE SERVIZIO DELIBERE OGGETTO: EURO 122,00 IVA COMPRESA - FORNITURA DISPOSITIVI PER FIRMA DIGITALE PER NUMERO DUE DIRIGENTI DELL

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 25/02/2015

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 25/02/2015 COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 83 del 25/02/2015 AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro di Settore 14 del 25/02/2015 OGGETTO: ORDINE

Dettagli

SERVIZI ALLA PERSONA

SERVIZI ALLA PERSONA Argelato Bentivoglio Castello D'Argile Castel Maggiore Galliera Pieve di Cento S. Giorgio di Piano S. Pietro in Casale (Provincia di Bologna) SERVIZI ALLA PERSONA AREA STAFF AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE LEGALE E AFFARI ISTITUZIONALI SERVIZIO CONS.INTERNA FORME DI GESTIONE SERVIZI E APPALTI

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE LEGALE E AFFARI ISTITUZIONALI SERVIZIO CONS.INTERNA FORME DI GESTIONE SERVIZI E APPALTI SETTORE LEGALE E AFFARI ISTITUZIONALI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 805 / 2014 163/2006 PREVIA INDAGINE DI MERCATO DELLA FORNITURA DI METANO PER AUTOTRAZIONE PER GLI AUTOMEZZI COMUNALI PER IL PERIODO

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 633 DEL 25/08/2011 PROPOSTA N. 86 Centro di Responsabilità: Servizio Lavori Pubblici, Manutenzioni Servizio: Servizio Lavori Pubblici, Manutenzioni

Dettagli

DETERMINA N. 195 / 13 DEL 23/05/2013

DETERMINA N. 195 / 13 DEL 23/05/2013 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE ECONOMATO CODICE SERVIZIO ECONOMATO DETERMINA N. 195 / 13 DEL 23/05/2013

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N.: 66. del 28/03/2014

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N.: 66. del 28/03/2014 COPIA COMUNE DI CAVALLERMAGGIORE Provincia di Cuneo DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N.: 66 del 28/03/2014 Oggetto: Servizio di pulizia Palazzo Comunale - Approvazione verbale di gara e aggiudicazione.

Dettagli

Prot. n. 43/14 Venezia, 20/01/2014 Resp. Procedimento: Dott. Nicola Nardin Reg. interno n. 191 Resp. Istruttoria: Dott. Marco Tabacchi all. n.

Prot. n. 43/14 Venezia, 20/01/2014 Resp. Procedimento: Dott. Nicola Nardin Reg. interno n. 191 Resp. Istruttoria: Dott. Marco Tabacchi all. n. Prot. n. 43/14 Venezia, 20/01/2014 Resp. Procedimento: Dott. Nicola Nardin Reg. interno n. 191 Resp. Istruttoria: Dott. Marco Tabacchi all. n. 4 OGGETTO: Acquisto carta bianca formato A4 e A3 mediante

Dettagli

COMUNE DI CAMUGNANO PROVINCIA DI BOLOGNA

COMUNE DI CAMUGNANO PROVINCIA DI BOLOGNA COMUNE DI CAMUGNANO PROVINCIA DI BOLOGNA SETTORE FUNZIONALE 4 : POLIZIA MUNICIPALE SERVIZI ALLE IMPRESE SERVIZI CIMITERIALI SEGRETERIA AFFARI GENERALI RELAZIONI CON IL PUBBLICO SERVIZIO SEGRETERIA DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali ACQUISTO ARTICOLI CANCELLERIA TRAMITE ORDINE DIRETTO MEPA - DPR 207/2010 - CIG. n. Z8D150BB8F Nr. Progr : Proposta

Dettagli

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ AREA ECONOMICO FINANZIARIA DETERMINAZIONE N. 67 DEL 23/06/2015 REPERTORIO GENERALE N. 420 DEL 24/06/2015 OGGETTO: Impegno spesa pubblicazione indizione gara su GURI

Dettagli

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA PROVINCIA DI BOLOGNA DETERMINAZIONE : AREA SERVIZI ALLA PERSONA SERVIZIO ISTRUZIONE E SPORT AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE LUDICO-RICREATIVA DEL SERVZIO "CENTRI ESTIVI" DEL COMUNE

Dettagli

SETTORE TRE D E T E R M I N A Z I O N E

SETTORE TRE D E T E R M I N A Z I O N E SETTORE TRE Servizio CED Innovazione Tecnologica e Informatica- Gestione Reti D E T E R M I N A Z I O N E (art. 107, D. Leg.vo 18.08.2000, n. 267) N. 346 del 19 Luglio 2013 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER

Dettagli

Consiglio Regionale. Proposta di determinazione dell Ufficio Affari Istituzionali

Consiglio Regionale. Proposta di determinazione dell Ufficio Affari Istituzionali DETERMINAZIONE AL/AIE N 8 DATA 3.3.2014 L.R. 14 giugno 2012, n. 26 Istituzione della Commissione regionale per la realizzazione delle pari opportunità e della parità giuridica e sostanziale tra donne e

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD/2013-441 DEL 19/04/2013. Comune di Parma

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD/2013-441 DEL 19/04/2013. Comune di Parma DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD/2013-441 DEL 19/04/2013 Comune di Parma Centro di Responsabilità: Centro di Costo: 13050 - S.O. ECONOMATO E LAYOUT VARI Determinazione n. proposta PD\2013-791 2013.IV/10/0.27/0

Dettagli

CITTA' DI CASTEL MAGGIORE

CITTA' DI CASTEL MAGGIORE CITTA' DI CASTEL MAGGIORE Provincia di Bologna SERVIZI FINANZIARI RAGIONERIA DETERMINAZIONE FIN / 39 Del 08/05/2015 OGGETTO: ACQUISTO MATERIALE DI CANCELLERIA TRAMITE CONSIP FIRMATO IL RESPONSABILE CRESCIMBENI

Dettagli

Determinazione n. 115 Del 26/02/2015

Determinazione n. 115 Del 26/02/2015 ORIGINALE Determinazione n. 115 Del 26/02/2015 OGGETTO: CANONE DI HOSTING, MANUTENZIONE, ASSISTENZA, GESTIONE POSTA DELLA RETE CIVICA COMUNALE E PROGETTO R.AM.P.E. CIG. Z961360250 Dalla Residenza Municipale,

Dettagli

Comune di San Michele al Tagliamento

Comune di San Michele al Tagliamento Comune di San Michele al Tagliamento PROVINCIA DI VENEZIA DETERMINAZIONE N 264 del 02/04/2015 OGGETTO: SERVIZIO RACCOLTA E SMALTIMENTO DI RIFIUTI CONTENENTI CEMENTO/AMIANTO, RINVENUTI NEL TERRITORIO COMUNALE

Dettagli

C O M U N E D I G I O V I N A Z Z O Provincia di Bari DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE ORIGINALE. N. del

C O M U N E D I G I O V I N A Z Z O Provincia di Bari DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE ORIGINALE. N. del + C O M U N E D I G I O V I N A Z Z O Provincia di Bari SETTORE 2 n. 190 Ufficio gare e appalti data 16.06.2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE ORIGINALE N. del Oggetto: fornitura di materiale di cancelleria

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 596 del 29/12/2015 Reg. n.308 del 29/12/2015 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE AFFARI GENERALI SERVIZIO SOCIALE

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O

C O M U N E D I A R I Z Z A N O C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 66 DEL 20.5.2015 OGGETTO: ORDINE DIRETTO DI ACQUISTO EFFETTUATO SUL MEPA AFFIDAMENTO MATERIALE VARIO DI CANCELLERIA ALLA DITTA

Dettagli

Comune di San Michele al Tagliamento

Comune di San Michele al Tagliamento Comune di San Michele al Tagliamento PROVINCIA DI VENEZIA DETERMINAZIONE N 507 del 29/07/2014 OGGETTO: INTERVENTO DI LOTTA LARVICIDA INTEGRATIVO DA EFFETTUARSI SUL TERRITORIO COMUNALE DI SAN MICHELE AL

Dettagli

Appalti ed Economato 2015 01019/005 Servizio Economato CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. Cronologico 0 approvata il 12 marzo 2015

Appalti ed Economato 2015 01019/005 Servizio Economato CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. Cronologico 0 approvata il 12 marzo 2015 Appalti ed Economato 2015 01019/005 Servizio Economato CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 0 approvata il 12 marzo 2015 DETERMINAZIONE: 05/303- AFFIDAMENTO DIRETTO IN ECONOMIA DEL

Dettagli

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno Copia Determinazione del responsabile del 1- Settore Affari Generali e Istituzionali Num. determina: 142 Proposta n. 984 del 25/10/2013 Determina generale num. 924

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 199/2013

DETERMINAZIONE N. 199/2013 COMUNE DI PAVIA DI UDINE P r o v i n c i a d i U d i n e w w w. c o m u n e. p a v i a d i u d i n e. u d. i t AREA TECNICA E GESTIONE DEL TERRITORIO Piazza Julia, 1-33050 Lauzacco C. F. e P. I. V. A.

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : SETTORE FINANZIARIO Responsabile: Casula Maria Angela DETERMINAZIONE N. 291 in data 01/04/2014 OGGETTO: ADESIONE ALLA CONVENZIONE ONLINE SARDEGNA CAT - CENTRALE DI COMMITTENZA

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 10/03/2015

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 10/03/2015 COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 101 del 10/03/2015 AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro di Settore 19 del 10/03/2015 OGGETTO: ACQUISTO

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 910033. PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp.

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 910033. PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-12 / 704 del 24/06/2013 Codice identificativo 910033 PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. Cittadino PROGETTO DI RIUSO CITEL

Dettagli

Comune di Bassano del Grappa

Comune di Bassano del Grappa Comune di Bassano del Grappa DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Registro Unico 1502 / 2013 Area A1 - Area Risorse, Sviluppo OGGETTO: DETERMINAZIONE A CONTRARRE AI SENSI DELL'ARTICOLO 192 DECRETO LEGISLATIVO 18

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DM /2016

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DM /2016 Comune di Ravenna Area: COORDINAMENTO, CONTROLLO ECONOMICO FINANZIARIO E PARTECIPAZIONI Servizio Proponente: U. O. PROVVEDITORATO Dirigente Responsabile: DOTT. RUGGERO STABELLINI Cod. punto terminale:

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 932871. PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp.

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 932871. PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-12 / 977 del 24/09/2013 Codice identificativo 932871 PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. Cittadino RETE CIVICA COMUNALE.

Dettagli

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO SR/sr Determinazione n. DD-2015-952 esecutiva dal 10/06/2015 Protocollo Generale n. PG-2015-59005 del 10/06/2015

Dettagli

Consiglio di Bacino Sinistra Piave

Consiglio di Bacino Sinistra Piave Consiglio di Bacino Sinistra Piave DETERMINAZIONE N. 17 del 30.11.2015 Oggetto: ACQUISTO SOFTWARE PER LA CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA DOCUMENTI (C.I.G. N. ZC41740D8F) PREMESSO: IL DIRETTORE - che con deliberazione

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. N. atto DN-16 / 18 del 08/01/2015 Codice identificativo 1096420. PROPONENTE Ambiente - Emas

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. N. atto DN-16 / 18 del 08/01/2015 Codice identificativo 1096420. PROPONENTE Ambiente - Emas COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-16 / 18 del 08/01/2015 Codice identificativo 1096420 PROPONENTE Ambiente - Emas OGGETTO AT-56 - AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DEL SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI POGGIBONSI (Provincia di Siena)

COMUNE DI POGGIBONSI (Provincia di Siena) SETTORE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE Servizio proponente SUPPORTO AMMINISTRATIVO L.P. DETERMINAZIONE N. 163/LP DEL 07/11/2014 OGGETTO SERVIZIO DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA

Dettagli

Prot. n. 578/15 Venezia, 28/05/2015 Resp. Procedimento: Dott. Marco Tabacchi Reg. interno n. 47 Resp. Istruttoria: Dott. Marco Tabacchi all. n.

Prot. n. 578/15 Venezia, 28/05/2015 Resp. Procedimento: Dott. Marco Tabacchi Reg. interno n. 47 Resp. Istruttoria: Dott. Marco Tabacchi all. n. Prot. n. 578/15 Venezia, 28/05/2015 Resp. Procedimento: Dott. Marco Tabacchi Reg. interno n. 47 Resp. Istruttoria: Dott. Marco Tabacchi all. n. 5 OGGETTO: Fornitura e posa in opera di n. 2 porte blindate.

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO ECONOMICO FINANZIARIO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI LIQUIDAZIONE DI SPESA N. 595 del 02/10/2015 del registro generale

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Originale Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 3 - Lavori Pubblici e Manutenzione N. 1772 Registro Generale DEL 17/12/2013 N. 297 Registro del Settore DEL 10/12/2013

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali ACQUISTO ARTICOLI CANCELLERIA TRAMITE ORDINE DIRETTO MEPA - DPR 207/2010 - CIG. n. Z3F16E9FAF Nr. Progr : Proposta

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA UFFICIO AFFARI GENERALI ED ORGANIZZATIVI 80D STRUTTURA PROPONENTE COD. N 80D/ 2015 /D.209 DEL 30/11/2015 OGGETTO: FORNITURA SOFTWARE ERDAS

Dettagli

COMUNE DI MOLA DI BARI Provincia di Bari

COMUNE DI MOLA DI BARI Provincia di Bari COMUNE DI MOLA DI BARI Provincia di Bari SETTORE V - SOCIO-CULTURALI RESPONSABILE DEL SERVIZIO: DOTT. LUIGI CACCURI DETERMINAZIONE Registro di Settore N 430 del 16/10/2014 Registro Generale N 1063 del

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 15 DEL 17.02.2016

DETERMINAZIONE N. 15 DEL 17.02.2016 DETERMINAZIONE N. 15 DEL 17.02.2016 OGGETTO: Acquisizione tramite Convenzione Consip del servizio sostitutivo di mensa mediante fornitura di buoni pasto: richiesta sostituzione buoni pasto con scadenza

Dettagli

AREA AFFARI GENERALI. Determinazione n. 388 Del 23/06/2015

AREA AFFARI GENERALI. Determinazione n. 388 Del 23/06/2015 ORIGINALE AREA AFFARI GENERALI Determinazione n. 388 Del 23/06/2015 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO ETICHETTE ADESIVE PER L UFFICIO PROTOCOLLO - CIG ZDE151A722 DEL 23.06.2015. Dalla Residenza

Dettagli

C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA. COPIA DETERMINAZIONE N 502 DEL 04/11/2013 Ufficio Servizio Acquisti Centralizzati

C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA. COPIA DETERMINAZIONE N 502 DEL 04/11/2013 Ufficio Servizio Acquisti Centralizzati C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA COPIA DETERMINAZIONE N 502 DEL 04/11/2013 Ufficio Servizio Acquisti Centralizzati OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA

Dettagli

COMUNE DI PRESICCE "CITTA' DEGLI IPOGEI" PROVINCIA DI LECCE AREA AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

COMUNE DI PRESICCE CITTA' DEGLI IPOGEI PROVINCIA DI LECCE AREA AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI PRESICCE "CITTA' DEGLI IPOGEI" Copia PROVINCIA DI LECCE AREA AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN.LE N. 203 DEL 22/04/2015 OGGETTO: Servizio firma digitale per

Dettagli

COMUNE DI PAGANI. Provincia di Salerno. Copia. Determinazione del responsabile del SETTORE AFFARI ISTITUZIONALI ED ORGANIZZAZIONE

COMUNE DI PAGANI. Provincia di Salerno. Copia. Determinazione del responsabile del SETTORE AFFARI ISTITUZIONALI ED ORGANIZZAZIONE COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno Copia Determinazione del responsabile del SETTORE AFFARI ISTITUZIONALI ED ORGANIZZAZIONE Num. determina: 135 Proposta n. 1080 del 30/10/2014 Determina generale num.

Dettagli

Direzione Servizi Amministrativi 2015 02299/107 Area Sport e Tempo Libero Servizio Tempo Libero CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Servizi Amministrativi 2015 02299/107 Area Sport e Tempo Libero Servizio Tempo Libero CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Servizi Amministrativi 2015 02299/107 Area Sport e Tempo Libero Servizio Tempo Libero CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 190 approvata il 27 maggio 2015 DETERMINAZIONE:

Dettagli

SERVIZI ALLA PERSONA

SERVIZI ALLA PERSONA Argelato Bentivoglio Castello D'Argile Castel Maggiore Galliera Pieve di Cento S. Giorgio di Piano S. Pietro in Casale (Provincia di Bologna) SERVIZI ALLA PERSONA AREA STAFF AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 146 DEL 12.05.2015

DETERMINAZIONE N. 146 DEL 12.05.2015 DETERMINAZIONE N. 146 DEL 12.05.2015 OGGETTO: Servizio di assistenza impianto telefonico Affidamento servizio a seguito di procedura R.D.O. tramite M.E.P.A. alla Ditta IPM Service di Oristano. IL SEGRETARIO

Dettagli

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 795 / 2014 OGGETTO: IMPEGNO DELLA SPESA DI EURO 1.828,78 A FAVORE DI

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 515 del 03/12/2015 Reg. n.265 del 03/12/2015 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE AFFARI GENERALI Oggetto: Fornitura

Dettagli

Frontino DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 867 DEL 19-12-2014

Frontino DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 867 DEL 19-12-2014 Frontino DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 867 DEL 19-12-2014 OGGETTO: AGGIUDICAZIONE RDO SUL MEPA PER AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO RELATIVO AL PROCESSO PARTECIPATIVO PER L INNOVAZIONE DEGLI STRUMENTI DI PARTECIPAZIONE

Dettagli

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE PERSONALE E COMUNICAZIONE DETERMINAZIONE N. 32 Data 15/05/2015 COPIA Oggetto : INTEGRAZIONE POLIZZE ASSICURATIVE PER IL PERIODO 30.04.2015 AL 19.05.2015 - UNION

Dettagli

PROVINCIA DI ORISTANO

PROVINCIA DI ORISTANO PROVINCIA DI ORISTANO PROVÌNTZIA DE ARISTANIS SETTORE LAVORO, FORMAZIONE PROFESSIONALE, POLITICHE SOCIALI E AVVOCATURA Servizi Amministrativi Politiche per il Lavoro e Formazione professionale DETERMINAZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 182 DEL 30.12.2015

DETERMINAZIONE N. 182 DEL 30.12.2015 DETERMINAZIONE N. 182 DEL 30.12.2015 OGGETTO: Acquisizione in economia del servizio di assistenza e manutenzione della procedura applicativa Cityware e del protocollo informatico CityProtinf 2.0 e del

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA SEGRETERIA GENERALE 8002 STRUTTURA PROPONENTE COD. N 8002/ 2015 /D.050 DEL 16/04/2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO DI RICEZIONE FATTURE

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 39 DEL 29/01/2014 PROPOSTA N. 8 Centro di Responsabilità: Servizio Gestione Risorse Umane, Trattamento Giuridico, Economico, Previdenziale

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 861835. PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp.

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 861835. PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-12 / 13 del 02/01/2013 Codice identificativo 861835 PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. Cittadino SERVIZIO DI MANUTENZIONE

Dettagli

Comune di Capannoli SETTORE III AMMINISTRATIVO

Comune di Capannoli SETTORE III AMMINISTRATIVO Comune di Capannoli Provincia di Pisa ORIGINALE SETTORE III AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE DI REPERTORIO GENERALE N 207 DEL 06/08/2015 OGGETTO: NOLEGGIO AFFRANCATRICE NEOPOST MOD IS280 PER 60 MESI TRAMITE

Dettagli

Servizio Relazioni Internazionali, Progetti Europei, Cooperazione e Pace CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Servizio Relazioni Internazionali, Progetti Europei, Cooperazione e Pace CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Servizio Relazioni Internazionali, Progetti Europei, Cooperazione e Pace 2016 00197/072 CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 22 approvata il 22 gennaio 2016 DETERMINAZIONE: AFFIDAMENTO

Dettagli

COMUNE DI MONASTIER DI TREVISO PROVINCIA DI TREVISO

COMUNE DI MONASTIER DI TREVISO PROVINCIA DI TREVISO COPIA COMUNE DI MONASTIER DI TREVISO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 230 DEL 11/08/2015 OGGETTO: APPALTO PUBBLICO PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO PER LE SCUOLE DELL'INFANZIA,

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A DETERMINA N. 529 DEL 10/04/2015 INCARICATO ALLA REDAZIONE: Farinon Moira RESPONSABILE DEL SERVIZIO: Cristiano Rosini SETTORE PROPONENTE: SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE L'ATTO

Dettagli

COMUNE DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CONTRATTI E PERSONALE

COMUNE DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CONTRATTI E PERSONALE COMUNE DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CONTRATTI E PERSONALE N. Proposta 1273 del 07/09/2015 OGGETTO: CORSO AGGIORNAMENTO PER PREPOSTI AI SENSI DEL DECRETO LEGISLATIVO 9 APRILE 2008 N.81

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** AFFARI GENERALI UFFICI GIUDIZIARI

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** AFFARI GENERALI UFFICI GIUDIZIARI COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** AFFARI GENERALI UFFICI GIUDIZIARI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1103 / 2014 OGGETTO: CIG. 587955389E - AFFIDAMENTO

Dettagli

RITENUTO DATO ATTO ESPLETATE RITENUTO TENUTO CONTO CONSIDERATO ATTESO VISTO Esercizio provvisorio e gestione provvisoria, DATO ATTO VISTO VISTO

RITENUTO DATO ATTO ESPLETATE RITENUTO TENUTO CONTO CONSIDERATO ATTESO VISTO Esercizio provvisorio e gestione provvisoria, DATO ATTO VISTO VISTO ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE POLIZIA MUNICIPALE E DEMOGRAFICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 62 DEL 14/04/2014 OGGETTO: FORNITURA MATERIALE DI CANCELLERIA

Dettagli

RICHIAMATA la propria determinazione n. 66 dell 11.11.2014 Determinazione a contrarre art. 11, D.Lgs. n. 163 del 12.04.2006 con cui, tra l altro:

RICHIAMATA la propria determinazione n. 66 dell 11.11.2014 Determinazione a contrarre art. 11, D.Lgs. n. 163 del 12.04.2006 con cui, tra l altro: Consiglio regionale Direzione Affari della Presidenza e Legislativi Servizio Affari Istituzionali ed Europei DETERMINAZIONE N. 67/AL/AIE DEL 12.11.2014 OGGETTO: L.R. 18 dicembre 2013, n. 55: Programma

Dettagli

COMUNE DI VENEZIA. Fascicolo 2016.II/3/1.17 "Manutenzione e servizi per le scuole di Marghera - anno 2016"

COMUNE DI VENEZIA. Fascicolo 2016.II/3/1.17 Manutenzione e servizi per le scuole di Marghera - anno 2016 COMUNE DI VENEZIA DIREZIONE: MUNICIPALITA' MARGHERA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE (Decreto legislativo 18 Agosto 2000, n. 267 Regolamento di contabilità art. 33) OGGETTO: Determinazione a contrattare ex

Dettagli

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 760 / 2014 OGGETTO: IMPEGNO DELLA SPESA DI EURO 1.462,78 PER IL RINNOVO

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 877 DEL 18/11/2014 ACQUISTO SCATOLONI PER ARCHIVIAZIONE PRATICHE EDILIZIE SETTORE URBANISTICA/EDILIZIA PRIVATA SUL MERCATO ELETTRONICO

Dettagli

COMUNE DI OSTIANO DETERMINAZIONE N. 84 DEL 19/09/2013 PROVINCIA DI CREMONA OGGETTO C O P I A AREA TECNICA. Settore: Servizio:

COMUNE DI OSTIANO DETERMINAZIONE N. 84 DEL 19/09/2013 PROVINCIA DI CREMONA OGGETTO C O P I A AREA TECNICA. Settore: Servizio: COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA C O P I A DETERMINAZIONE N. 84 DEL 19/09/2013 Settore: AREA TECNICA Servizio: OGGETTO IMPEGNO DI SPESA IN FAVORE DI PADANIA ACQUE S.P.A. DI CREMONA PER L'AFFIDAMENTO

Dettagli

UNIONE DI COMUNI LOMBARDA TERRE VISCONTEE - BASSO PAVESE

UNIONE DI COMUNI LOMBARDA TERRE VISCONTEE - BASSO PAVESE Copia UNIONE DI COMUNI LOMBARDA TERRE VISCONTEE - BASSO PAVESE DETERMINAZIONE N. 191 del 26/08/2015 PIANO DI ZONA_ INTEGRAZIONE FORNITURA, CONFIGURAZIONE E INSTALLAZIONE DI HARDWARE E SOFTWARE IN AMBIENTE

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. N. atto DN-14 / 621 del 12/06/2014 Codice identificativo 1024442

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. N. atto DN-14 / 621 del 12/06/2014 Codice identificativo 1024442 COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-14 / 621 del 12/06/2014 Codice identificativo 1024442 PROPONENTE Manutenzioni - Manifestazioni storiche - Sport OGGETTO SERVIZI DI AUDIO/LUCI

Dettagli

COMUNE DI CAMUGNANO. (Provincia di BOLOGNA) Determinazione n. 115 del 31/10/2015 della Proposta n. 109/UO8 del 31/10/2015

COMUNE DI CAMUGNANO. (Provincia di BOLOGNA) Determinazione n. 115 del 31/10/2015 della Proposta n. 109/UO8 del 31/10/2015 COMUNE DI CAMUGNANO (Provincia di BOLOGNA) C O P I A II Settore Funzionale: Servizi Tecnici Determinazione n. 115 del 31/10/2015 della Proposta n. 109/UO8 del 31/10/2015 OGGETTO: ATTIVAZIONE E HOSTING

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-09 / 659 del 08/06/2011 Codice identificativo 728949

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-09 / 659 del 08/06/2011 Codice identificativo 728949 COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-09 / 659 del 08/06/2011 Codice identificativo 728949 PROPONENTE Servizi educativi - Sociale OGGETTO GESTIONE COMPLESSIVA DEL SERVIZIO DI

Dettagli

COMUNE DI SERDIANA Provincia di Cagliari Via Mons. Saba, 10 - Tel. 070/744121 - Fax 070/743233

COMUNE DI SERDIANA Provincia di Cagliari Via Mons. Saba, 10 - Tel. 070/744121 - Fax 070/743233 COMUNE DI SERDIANA Provincia di Cagliari Via Mons. Saba, 10 - Tel. 070/744121 - Fax 070/743233 SERVIZIO AFFARI GENERALI Ufficio: RAGIONERIA DETERMINAZIONE n. 102 del 10-12-2014 Oggetto: Autorizzazione

Dettagli

Ufficio Tecnico Comunale n. 83 del 10/09/2013 ...

Ufficio Tecnico Comunale n. 83 del 10/09/2013 ... COMUNE DI QUAGLIUZZO Provincia di Torino ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Ufficio Tecnico Comunale n. 83 del 10/09/2013. Oggetto: ADEGUAMENTO SISTEMA INFORMATICO RETE COMUNALE, ACQUISTO

Dettagli

COMUNE DI MONTELEPRE LIBERO CONSORZIO COMUNALE DI PALERMO

COMUNE DI MONTELEPRE LIBERO CONSORZIO COMUNALE DI PALERMO COMUNE DI MONTELEPRE LIBERO CONSORZIO COMUNALE DI PALERMO ORIGINALE SETTORE IV - URBANISTICA - INFRASTRUTTURE E SERVIZI ALLE IMPRESE SUAP N. Generale : 344 del 14/10/2014 DETERMINAZIONE N. 116 DEL 14 ottobre

Dettagli

COMUNE DI VENEZIA DIREZIONE: DIREZIONE CONTRATTI E ATTI AMMINISTRATIVI OPERE PUBBLICHE

COMUNE DI VENEZIA DIREZIONE: DIREZIONE CONTRATTI E ATTI AMMINISTRATIVI OPERE PUBBLICHE COMUNE DI VENEZIA DIREZIONE: DIREZIONE CONTRATTI E ATTI AMMINISTRATIVI OPERE PUBBLICHE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE (Decreto legislativo 18 Agosto 2000, n. 267 Regolamento di contabilità art. 33) OGGETTO:

Dettagli

Comune di Castelleone

Comune di Castelleone Comune di Castelleone Provincia di Cremona DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Numero Data 271 28-11-2014 OGGETTO: ACQUISTO DI UN SISTEMA DI RICONOSCIMENTO E CONTROLLO TARGHE PER ATTIVITA' DI POLIZIA

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1340 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 59 DEL 17/12/2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1340 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 59 DEL 17/12/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1340 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 59 DEL 17/12/2014 OGGETTO: FORNITURA ARREDI ED ATTREZZATURE PER IL

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 34 DEL 27/01/2011 PROPOSTA N. 5 Centro di Responsabilità: Servizio Economato,patrimonio,servizi Informatici, Ambiente Servizio: Patrimonio

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.1601 del DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SERVIZI MANUTENTIVI N 251

Dettagli

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari Originale DETERMINAZIONE N. 631 del 17/07/2015 AREA 9 - AFFARI GENERALI - APPALTI - CONTRATTI Servizio appalti e contratti Oggetto: FORNITURA DI ESTINTORI E SERVIZI

Dettagli

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti 2 15033 Casale Monferrato (AL) Partita IVA/Codice Fiscale n. 02190140067 Determinazione del n. del OGGETTO: IL RESPONSABILE DEL

Dettagli

COMUNE DI LACONI. Provincia di Oristano

COMUNE DI LACONI. Provincia di Oristano COMUNE DI LACONI Provincia di Oristano SETTORE : Responsabile: UFFICIO AMMINISTRATIVO COMUNALE Dott. Luca Murgia COPIA DETERMINAZIONE N. 667 DEL 11/12/2015 PROPOSTA DETERMINAZIONE N. 670 DEL 11/12/2015

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Urbanistica Rigenerazione Urbana DIRETTORE CARLETTI arch. RUGGERO Numero di registro Data dell'atto 1268 07/09/2015 Oggetto : Scuola primaria Realdo Colombo

Dettagli

COMUNE DI SANTA CESAREA TERME (Provincia di Lecce) ORIGINALE

COMUNE DI SANTA CESAREA TERME (Provincia di Lecce) ORIGINALE COMUNE DI SANTA CESAREA TERME (Provincia di Lecce) ORIGINALE DETERMINAZIONE SETTORE II AFFARI FINANZIARI Nr.3 - Registro di Settore del 27- Nr.4 - Registro Generale del 27- Oggetto: Ordine diretto di acquisto

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA UFFICIO AFFARI GENERALI ED ORGANIZZATIVI 80D STRUTTURA PROPONENTE COD. N 80D/ 2015 /D.047 DEL 10/04/2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO FORNITURA SOFTWARE

Dettagli