SERVIZI FINANZIARI BANDO DI GARA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SERVIZI FINANZIARI BANDO DI GARA"

Transcript

1 SERVIZI FINANZIARI BANDO DI GARA PER L INDIVIDUZIONE DI UN ISTITUTO DI CREDITO AI FINI DELLA CONTRAZIONE DI UN MUTUO DELL IMPORTO MASSIMO DI EURO ,00= PER IL FINANZIAMENTO DI OPERE PUBBLICHE E INVESTIMENTI DIVERSI CIG STAZIONE APPALTANTE : Comune della Spezia Servizi Finanziari Piazza Europa n. 1, La Spezia Tel. 0187/ Fax n. 0187/ Internet: 2. FORMA DELL APPALTO L appalto rientra nell ambito dei contratti di servizi esclusi ai sensi dell art. 19 comma 1 lettera d) del D.lgs 163/2006 pertanto la disciplina di gara è quella contenuta e/o richiamata nel presente bando, nel disciplinare di gara e relativi allegati. Procedura aperta ai sensi dell art. 3 comma 37 e degli artt. 54 e 55 del D.lgs 163/2006 s.m.i. ed art. 73 lettera c) del R.D. 23/05/1924 n LUOGO DI ESECUZIONE: Comune della Spezia. L importo del mutuo perfezionato sarà versato, ai sensi dell art. 77 quater del Decreto Legge n 112/2008 convertito con modificazioni nella Legge 133/2008 secondo le modalità previste dall art. 2 del capitolato speciale d appalto. 4. IMPORTO A BASE D ASTA Il valore massimo presunto degli interessi stimati sulla base dell importo massimo del mutuo è di ,60= ex art. 29 comma 12 a2) del D.lgs 163/2006 e art. 2 del capitolato speciale d appalto. 1

2 5. DESCRIZIONE, CATEGORIA E DURATA DEL SERVIZIO: Acquisizione a favore del Comune della Spezia, del finanziamento nella forma del mutuo, per un importo massimo di ,00= da perfezionarsi entro il 31/12/2011 per opere pubbliche ed investimenti diversi. Il mutuo avrà durata di 20 anni con decorrenza dell ammortamento dal al Categoria 6 - CPV LA PRESTAZIONE DEL SERVIZIO E RISERVATA AD UNA PARTICOLARE PROFESSIONE Il mutuo dovrà essere erogato da imprese autorizzate all esercizio dell attività bancaria da parte della Banca d Italia o corrispondente banca centrale estera di cui al T.U. delle Leggi in materia bancaria e creditizia (D.Lgs n 385/93) 7. DIVISIONE IN LOTTI. No 8. AMMISSIBILITA DI VARIANTI: no 9. NORMATIVA DI RIFERIMENTO Articolo 42 del T.U. delle leggi in materia bancaria e creditizia (D.Lgs 385/1993, art. 204 del D.Lgs. 18 agosto 2000 n. 267 e s.m.i., Regolamento di Contabilità del Comune della Spezia (deliberazione C.C. n. 47 del e s.m.i.), Regolamento per la disciplina dei contratti del Comune della Spezia, (deliberazione C.C. n 26 del 24/09/2010) e, per gli articoli specificatamente richiamati, il D. Lgs. 12 aprile 2006, n. 163 e s.m.i. (codice dei contratti pubblici). 10. TERMINE, INDIRIZZO DI RICEZIONE, MODALITA DI PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE: Le offerte dovranno essere presentate entro il termine perentorio, a pena di esclusione, delle ore del giorno 12 aprile I concorrenti dovranno far pervenire le proprie offerte esclusivamente all Archivio e 2

3 Protocollo Generale del Comune della Spezia, a mezzo del servizio postale con raccomandata A/R ovvero a mezzo di agenzia di recapito autorizzata ovvero con recapito a mano, in un plico chiuso e sigillato, indirizzato a: Comune della Spezia Archivio Protocollo Generale - Piazza Europa, La Spezia Per la tempestività della presentazione fa fede esclusivamente la data apposta dal Protocollo Generale del Comune della Spezia. Il recapito tempestivo del plico rimane ad esclusivo rischio del mittente. Si rinvia all art. 7 del Disciplinare di gara per le modalità di presentazione delle offerte. 11. DATA E LUOGO DI APERTURA DELLA DOCUMENTAZONE AMMINISTRATIVA: La seduta pubblica per l esame della documentazione amministrativa contenuta nei plichi pervenuti si terrà il giorno 13 aprile 2011 alle ore 12, presso gli uffici del C.d.R Gare e Contratti del Comune della Spezia, situati in Piazza Europa n. 1 piano 2 - La Spezia. La procedura si svolgerà secondo le modalità previste dall articolo 8 del Disciplinare di Gara 12. SOGGETTI AMMESSI ALL APERTURA DELLE OFFERTE I legali rappresentanti delle imprese concorrenti o persone munite di specifica delega loro conferita dai legali rappresentanti. 13. CAUZIONI: L offerta dei concorrenti dovrà essere corredata da garanzia provvisoria, prevista dall art. 75 D.Lgs 163/2006 di ,75= pari al 2% dell importo complessivo a base di gara di cui all art. 4 del presente bando, da prestarsi con le modalità previste dall art. 7 del Disciplinare di gara. 14. FORMA GIURIDICA CHE DOVRA ASSUMERE IL RAGGRUPPAMENTO DI IMPRENDITORI, FORNITORI O PRESTATORI DI SERVIZI AGGIUDICATARIO DELL APPALTO Sono ammesse a presentare offerta i soggetti di cui agli articoli dal 34 al 37 del D.lgs 163/2006 con l osservanza della disciplina ivi prevista. 3

4 15. REQUISITI DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA: Potranno presentare offerta i soggetti aventi i requisiti giuridici di ordine generale ed i requisiti di idoneità professionale previsti dagli artt. 5 e 6 del Disciplinare di gara e di seguito indicati e prescritti a pena di esclusione: a) avere sede legale in uno Stato membro dell Unione Europea; b) iscrizione nel registro della C.C.I.A.A. secondo quanto previsto dall art. 39, comma 1 D.Lgs 163/2006 o, se trattasi di concorrenti aventi sede legale in altro Stato membro dell Unione Europea, in altro Albo equivalente secondo quanto previsto dall art. 39, comma 2 D.Lgs 163/2006 con menzione di non fallimento e con specifica dicitura antimafia ai sensi del comma 1, art. 9 del DPR 252/1998. c) iscrizione agli albi ex artt. 13 e 64 del del D.Lgs. 385/1993 (T.U. delle leggi in materia bancaria e creditizia) e possesso dell autorizzazione all esercizio dell attività bancaria ex art. 14 o iscrizione nell elenco speciale ex art. 107 del D.lgs 385/1993, o in albi analoghi per i concorrenti di altri paesi. d) non trovarsi nelle condizioni che determinano l'esclusione dalla partecipazione alla gara previste dall'art. 38, comma 1 del D.Lgs.163/2006; e) non trovarsi nelle condizioni di interdizione dalle gare pubbliche previste dall art. 14 del D.Lgs. 81/2008; f) aver effettuato il versamento del contributo all AVCP come meglio indicato dall art. 8 del disciplinare di gara. 16. TERMINI E VALIDITA DELL OFFERTA E DI SOTTOSCRIZIONE DEL CONTRATTO Validità dell offerta: 180 (centottanta) giorni decorrenti dalla scadenza del termine di presentazione delle offerte. Ai sensi di quanto disposto dall art. 11 comma 10 e 79 comma 5 del D.Lgs 163/2006, il contratto verrà stipulato decorsi 35 giorni dall ultima comunicazione del provvedimento di aggiudicazione definitiva. 4

5 17. PROCEDURA E CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE: L aggiudicazione sarà disposta a favore dell Istituto bancario che avrà presentato la migliore offerta espressa con l indicazione dello spreed annuo su tasso fisso tenuto conto di quanto disposto dall art. 2 del Capitolato speciale d appalto ed art. 7 lettera d) del Disciplinare di gara. Il Comune si riserva la facoltà di procedere all aggiudicazione anche in presenza di una sola offerta valida, purché ritenuta conveniente In caso di offerte uguali da parte di più concorrenti si procederà a gara di miglioria tra gli stessi offerenti, secondo quanto previsto nell art. 7 del disciplinare di gara. 18. RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO: Il responsabile del procedimento è individuato nella persona della dott.ssa Barbara Rodighiero, Dirigente dei Servizi Finanziari del Comune della Spezia - tel. 0187/ fax 0187/ e mail: per la procedura di gara: Dott.ssa Furia Roberta Coturri CDR Gare e Contratti tel fax 0187/ e mail 19. RICHIESTA DEI DOCUMENTI: I documenti di gara - bando, capitolato speciale d appalto, disciplinare di gara e relativi allegati sono pubblicati all Albo Pretorio on line del Comune della Spezia, sul sito sezione gare e appalti e sul sito della Regione Liguria RICHIESTE DI CHIARIMENTI ED INFORMAZIONI: MODALITÀ Per ogni informazione e chiarimento in relazione ai documenti di gara i concorrenti possono rivolgersi all indirizzo Le risposte saranno pubblicate sul sito sezione gare e appalti. 5

6 21. AUTORITÀ RESPONSABILE DELLE PROCEDURE DI RICORSO: TAR LIGURIA Via dei Mille GENOVA tel. 010/ Termini di presentazione del ricorso: giorni 30 (trenta) decorrenti dalla pubblicazione del presente bando sulla GURI. 22. DATA DI INVIO DEL BANDO: Il presente bando è stato trasmesso in via elettronica per la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale dell'unione Europea in data 28 febbraio La Spezia, lì 28 febbraio 2011 IL DIRIGENTE DEI SERVIZI FINANZIARI E RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO Dott.ssa Barbara Rodighiero 6

BANDO DI GARA PER ACQUISIZIONE FINANZIAMENTO. PROCEDURA APERTA - C.I.G. n. 03441544DC

BANDO DI GARA PER ACQUISIZIONE FINANZIAMENTO. PROCEDURA APERTA - C.I.G. n. 03441544DC BANDO DI GARA PER ACQUISIZIONE FINANZIAMENTO PROCEDURA APERTA - C.I.G. n. 03441544DC 1. Stazione appaltante: COPIT S.p.a.., con sede in 51100 Pistoia, via Filippo Pacini n. 47, tel. 0573-363284/5, fax

Dettagli

ISPRA Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale. Bando di gara con procedura aperta

ISPRA Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale. Bando di gara con procedura aperta ISPRA Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale Bando di gara con procedura aperta SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione

Dettagli

MUSEO NAZIONALE DELL AUTOMOBILE AVV. GIOVANNI AGNELLI BANDO DI GARA D APPALTO SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

MUSEO NAZIONALE DELL AUTOMOBILE AVV. GIOVANNI AGNELLI BANDO DI GARA D APPALTO SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE MUSEO NAZIONALE DELL AUTOMOBILE AVV. GIOVANNI AGNELLI BANDO DI GARA D APPALTO SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione, indirizzo amministrazione aggiudicatrice, punti di contatto:

Dettagli

PADOVA CONTAINER SERVICE S.r.l. Corso Spagna n.14/d - 35127 Padova (Italia) Codice Fiscale e Partita I.V.A. 02398960282 BANDO DI GARA

PADOVA CONTAINER SERVICE S.r.l. Corso Spagna n.14/d - 35127 Padova (Italia) Codice Fiscale e Partita I.V.A. 02398960282 BANDO DI GARA PADOVA CONTAINER SERVICE S.r.l. Corso Spagna n.14/d - 35127 Padova (Italia) Codice Fiscale e Partita I.V.A. 02398960282 BANDO DI GARA PER LA FORNITURA DI GASOLIO PER AUTOTRAZIONE 1. SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE

Dettagli

I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: ARPA Umbria Via. Pievaiola, 207/B-3, Località San Sisto, 06132 Perugia (PG) - Italia - Tel.

I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: ARPA Umbria Via. Pievaiola, 207/B-3, Località San Sisto, 06132 Perugia (PG) - Italia - Tel. AGENZIA REGIONALE PER LA PROTEZIONE AMBIENTALE DELL UMBRIA BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: ARPA Umbria Via Pievaiola, 207/B-3,

Dettagli

REGIONE LAZIO - GIUNTA REGIONALE BANDO DI GARA CIG N. 0201344A50

REGIONE LAZIO - GIUNTA REGIONALE BANDO DI GARA CIG N. 0201344A50 Allegato A REGIONE LAZIO - GIUNTA REGIONALE BANDO DI GARA CIG N. 0201344A50 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Regione Lazio - Giunta Regionale,

Dettagli

DENOMINAZIONE E INDIRIZZO UFFICIALE DELL'ENTE AGGIUDICATORE, PRESSO CUI INVIARE LE OFFERTE E OTTENERE

DENOMINAZIONE E INDIRIZZO UFFICIALE DELL'ENTE AGGIUDICATORE, PRESSO CUI INVIARE LE OFFERTE E OTTENERE BANDO DI GARA D APPALTO - SETTORI ORDINARI FORNITURE SEZIONE I: ENTE AGGIUDICATORE DENOMINAZIONE E INDIRIZZO UFFICIALE DELL'ENTE AGGIUDICATORE, PRESSO CUI INVIARE LE OFFERTE E OTTENERE ULTERIORI INFORMAZIONI

Dettagli

BANDO Dl GARA CON PROCEDURA APERTA

BANDO Dl GARA CON PROCEDURA APERTA BANDO Dl GARA CON PROCEDURA APERTA APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI COPERTURA ASSICURATIVA DEI LOTTI: 1) INFORTUNI 2) KASKO DIPENDENTI IN MISSIONE 3) LIBRO MATRICOLA RC AUTO DECORRENZA DELLA COPERTURA

Dettagli

COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Provincia di Napoli

COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Provincia di Napoli COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Provincia di Napoli Via S. Di Giacomo, 5 80017 Melito di Napoli Settore Entrate Segreteria www.comune.melito.na.it e-mail entrate@comune.melito.na.it Tel. 081\2386226 Fax 081\7112748

Dettagli

AVVISO PER MANIFESTAZIONE INTERESSE A PROCEDURA DI CONCESSIONE MUTUO AVVISO ESPLORATIVO

AVVISO PER MANIFESTAZIONE INTERESSE A PROCEDURA DI CONCESSIONE MUTUO AVVISO ESPLORATIVO AVVISO ESPLORATIVO RICHIESTA DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO FINANZIARIO DI CONCESSIONE DI MUTUO DESTINATO AL FINANZIAMENTO DI INVESTIMENTI

Dettagli

I-Roma: Mobili per uffici 2011/S 34-056615 BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI. Forniture

I-Roma: Mobili per uffici 2011/S 34-056615 BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI. Forniture 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:56615-2011:text:it:html I-Roma: Mobili per uffici 2011/S 34-056615 BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI Forniture SEZIONE I: ENTE AGGIUDICATORE

Dettagli

COMUNE DI CISTERNA DI LATINA

COMUNE DI CISTERNA DI LATINA COMUNE DI CISTERNA DI LATINA Medaglia d Argento al Valor Civile BANDO DI GARA Per l affidamento, mediante procedura aperta, della fornitura di materiali medicinali ed altri generi alla Farmacia Comunale

Dettagli

COMUNE DI PRATO. Profilo di committente: Il capitolato d oneri e la documentazione complementare sono disponibili

COMUNE DI PRATO. Profilo di committente: Il capitolato d oneri e la documentazione complementare sono disponibili 1 COMUNE DI PRATO Bando di gara (redatto secondo l allegato X.1, D.lgs n. 163/2006) SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale:

Dettagli

Bando di Gara BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI AUTONOLEGGIO A LUNGO TERMINE SENZA CONDUCENTE CIG.

Bando di Gara BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI AUTONOLEGGIO A LUNGO TERMINE SENZA CONDUCENTE CIG. BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI AUTOLEGGIO A LUNGO TERMINE SENZA CONDUCENTE CIG. 0352741314 1 SEZIONE I AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) I.2) II.1.) II.1.1) II.1.2)

Dettagli

COMUNE DI PREGNANA MILANESE (Provincia di Milano)

COMUNE DI PREGNANA MILANESE (Provincia di Milano) BANDO DI GARA - PROCEDURA APERTA CIG 3022985622 SEZIONE I: ENTE AGGIUDICATORE 1.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Telefono 39 0293967206 Posta elettronica: ragioneria@comune.pregnana.mi.it

Dettagli

SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO:

SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO: INRIM BANDO DI GARA SERVIZIO DI ACQUISIZIONE E GESTIONE DI ABBONAMENTI ELETTRONICI E CARTACEI A PERIODICI ITALIANI ED ESTERI, PER IL TRIENNIO 2014-2016 PER CONTO DELL ISTITUTO NAZIONALE DI RICERCA METROLOGICA

Dettagli

Bando di gara Servizi Prot. 22948/28.05.2015 GURI N. 66 del 8.6.2015 V Serie Spec.

Bando di gara Servizi Prot. 22948/28.05.2015 GURI N. 66 del 8.6.2015 V Serie Spec. Bando di gara Servizi Prot. 22948/28.05.2015 GURI N. 66 del 8.6.2015 V Serie Spec. SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO: AMMINISTRAZIONE PROV.LE IMPERIA

Dettagli

COMUNE DI PORTICI. (Provincia di Napoli) BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DI CONCESSIONE PER PROGETTAZIONE, REALIZZAZIONE E GESTIONE DI IMPIANTO

COMUNE DI PORTICI. (Provincia di Napoli) BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DI CONCESSIONE PER PROGETTAZIONE, REALIZZAZIONE E GESTIONE DI IMPIANTO COMUNE DI PORTICI (Provincia di Napoli) BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DI CONCESSIONE PER PROGETTAZIONE, REALIZZAZIONE E GESTIONE DI IMPIANTO FOTOVOLTAICO NEL COMUNE DI PORTICI SULLA COPERTU- RA DELLA

Dettagli

APPALTO N. 16. AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONNETTIVITA' DATI INTERNET PROTOCOL. CIG. 024481293E

APPALTO N. 16. AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONNETTIVITA' DATI INTERNET PROTOCOL. CIG. 024481293E COMUNE DI SESTU PROVINCIA DI CAGLIARI PROCEDURA APERTA APPALTO N. 16. AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONNETTIVITA' DATI INTERNET PROTOCOL. CIG. 024481293E BANDO DI GARA Indice APPALTO N. 16. AFFIDAMENTO DEL

Dettagli

BANDO DI GARA D APPALTO. Indirizzo postale: Piazza Università n. 2 Codice postale: 95131

BANDO DI GARA D APPALTO. Indirizzo postale: Piazza Università n. 2 Codice postale: 95131 BANDO DI GARA D APPALTO SERVIZI X CIG: 05148492D5 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione Ufficiale: Università degli Studi di Catania

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BANDO DI GARA D APPALTO SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

REGIONE PIEMONTE BANDO DI GARA D APPALTO SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE REGIONE PIEMONTE BANDO DI GARA D APPALTO SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione, indirizzo amministrazione aggiudicatrice, punti di contatto: Regione Piemonte Via Viotti n. 8 10121

Dettagli

BANDO DI GARA D APPALTO

BANDO DI GARA D APPALTO BANDO DI GARA D APPALTO Servizi Riservato all Ufficio delle pubblicazioni Data di ricevimento dell avviso N. di identificazione L appalto rientra nel campo di applicazione dell accordo sugli appalti pubblici

Dettagli

COMUNE DI FOGGIA ENTE GESTORE PARCO NATURALE REGIONALE BOSCO INCORONATA Via Gramsci, 17 71122 Foggia

COMUNE DI FOGGIA ENTE GESTORE PARCO NATURALE REGIONALE BOSCO INCORONATA Via Gramsci, 17 71122 Foggia COMUNE DI FOGGIA ENTE GESTORE PARCO NATURALE REGIONALE BOSCO INCORONATA Via Gramsci, 17 71122 Foggia PROGETTO LIFE + NATURA & BIODIVERSITÀ LIFE 09NAT/IT/000149 CONSERVAZIONE E RIPRISTINO DI HABITAT E SPECIE

Dettagli

BANDO DI GARA. Università degli Studi di Catania- piazza Università,2-95131 Italia.

BANDO DI GARA. Università degli Studi di Catania- piazza Università,2-95131 Italia. BANDO DI GARA Università degli Studi di Catania- piazza Università,2-95131 Italia. Punti di contatto:a.p.pa.m.servizi tel.0039095 7307316 - fax 0039 095 7307424.Posta elettronica: Servizi@unict.it Indirizzo

Dettagli

COMUNE DI GUBBIO I.1)DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO. Indirizzo Postale: P.zza Grande n. 9 06024 Gubbio PG Italia

COMUNE DI GUBBIO I.1)DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO. Indirizzo Postale: P.zza Grande n. 9 06024 Gubbio PG Italia COMUNE DI GUBBIO BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELL APPALTO DEI SERVIZI DI COPERTURA ASSICURATIVA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE. I.1)DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO

Dettagli

GARA EUROPEA A PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI ARREDI PER LE SEDI ENAV DISLOCATE SU TUTTO IL TERRITORIO NAZIONALE

GARA EUROPEA A PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI ARREDI PER LE SEDI ENAV DISLOCATE SU TUTTO IL TERRITORIO NAZIONALE GARA EUROPEA A PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI ARREDI PER LE SEDI ENAV DISLOCATE SU TUTTO IL TERRITORIO NAZIONALE BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI SEZIONE I: ENTE AGGIUDICATORE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI

Dettagli

Servizio di consulenza e brokeraggio assicurativo

Servizio di consulenza e brokeraggio assicurativo CITTA DI CASTROVILLARI (Provincia di Cosenza) Piazza Vittorio Emanuele II - 87012 - Castrovillari (Cosenza) Tel. 0981.2511 - Fax. 0981.21007 http://www.comune.castrovillari.cs.it BANDO DI GARA MEDIANTE

Dettagli

II.1.2) Tipo di appalto e luogo di esecuzione, luogo di consegna o di

II.1.2) Tipo di appalto e luogo di esecuzione, luogo di consegna o di UNIVERSITA PER STRANIERI DI SIENA BANDO DI GARA APPALTO PER LA CONTRAZIONE DI UN MUTUO IPOTECARIO TRENTENNALE A TASSO FISSO PER UN IMPORTO COMPRESO FRA UN MINIMO DI EURO 13.635.204,00 ED UN MASSIMO DI

Dettagli

SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1)

SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) COMUNE DI CINISELLO BALSAMO Piazza Confalonieri, 3, 20092 Cinisello Balsamo Provincia di Milano tel. 02/660231 fax 02/66023445 C.F. 01971350150- P.I. 00727780965 Settore V Lavori Pubblici, Arredo Urbano

Dettagli

Consorzio per l AREA di ricerca scientifica e tecnologica di Trieste. BANDO DI GARA D APPALTO CIG 6143184BCC

Consorzio per l AREA di ricerca scientifica e tecnologica di Trieste. BANDO DI GARA D APPALTO CIG 6143184BCC Consorzio per l AREA di ricerca scientifica e tecnologica di Trieste. BANDO DI GARA D APPALTO CIG 6143184BCC SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto:

Dettagli

Italia-La Spezia: Servizi cimiteriali e servizi di cremazione 2014/S 081-141522. Bando di gara. Servizi

Italia-La Spezia: Servizi cimiteriali e servizi di cremazione 2014/S 081-141522. Bando di gara. Servizi 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:141522-2014:text:it:html Italia-La Spezia: Servizi cimiteriali e servizi di cremazione 2014/S 081-141522 Bando di gara Servizi Direttiva

Dettagli

COMUNE DI RIVELLO PROVINCIA DI POTENZA

COMUNE DI RIVELLO PROVINCIA DI POTENZA BANDO DI GARA Interventi di messa a norma, ammodernamento tecnologico e funzionale, luminoso, esercizio, manutenzione e gestione degli impianti di pubblica illuminazione nel Comune di RIVELLO (PZ). SEZIONE

Dettagli

BANDO DI GARA PER I SERVIZI ASSICURATIVI DELL. I.1) Denominazione, indirizzi e punti ci contatto: Università per Stranieri

BANDO DI GARA PER I SERVIZI ASSICURATIVI DELL. I.1) Denominazione, indirizzi e punti ci contatto: Università per Stranieri BANDO DI GARA PER I SERVIZI ASSICURATIVI DELL UNIVERSITÀ PER STRANIERI DI SIENA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione, indirizzi e punti ci contatto: Università per Stranieri di

Dettagli

BANDO DI GARA. Città: Torino Codice postale:10124 Paese: Italia

BANDO DI GARA. Città: Torino Codice postale:10124 Paese: Italia BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE,INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: Università degli Studi di Torino Indirizzo postale: Via Verdi n. 8 (sede

Dettagli

BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI N 59 - CIG. N 01305472CA. Denominazione Ufficiale: Acquedotto Pugliese SpA. Indirizzo postale: Via

BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI N 59 - CIG. N 01305472CA. Denominazione Ufficiale: Acquedotto Pugliese SpA. Indirizzo postale: Via BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI N 59 - CIG. N 01305472CA I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto Denominazione Ufficiale: Acquedotto Pugliese SpA. Indirizzo postale: Via Cognetti, 36- Città: Bari

Dettagli

POR Campania FESR 2007-2013 - ASSE 3 - ENERGIA -OBIETTIVO OPERATIVO 3.1 OFFERTA ENERGETICA DA FONTE RINNOVABILE

POR Campania FESR 2007-2013 - ASSE 3 - ENERGIA -OBIETTIVO OPERATIVO 3.1 OFFERTA ENERGETICA DA FONTE RINNOVABILE BANDO DI GARA C.I.G: 5713951587 PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELL APPALTO DI PROGETTAZIONE DEFINITIVA, ESECUTIVA ED ESECUZIONE DEI LAVORI, CON IL CRITERIO DELL OFFERTA ECONOMICAMENTE PIÙ VANTAGGIOSA,

Dettagli

DIOCESI PATRIARCATO DI VENEZIA BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER APPALTO LAVORI

DIOCESI PATRIARCATO DI VENEZIA BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER APPALTO LAVORI DIOCESI PATRIARCATO DI VENEZIA BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER APPALTO LAVORI 1. STAZIONE APPALTANTE: DIOCESI PATRIARCATO DI VENEZIA San Marco n. 320/A, VENEZIA, - Tel. 0412702490 Fax 0412702420 Sito

Dettagli

PREFETTURA DI GORIZIA AVVISO DI PROCEDURA RISTRETTA ACCELERATA SERVIZIO DI PULIZIA CASERME DELL ARMA DEI CARABINIERI

PREFETTURA DI GORIZIA AVVISO DI PROCEDURA RISTRETTA ACCELERATA SERVIZIO DI PULIZIA CASERME DELL ARMA DEI CARABINIERI PREFETTURA DI GORIZIA AVVISO DI PROCEDURA RISTRETTA ACCELERATA SERVIZIO DI PULIZIA CASERME DELL ARMA DEI CARABINIERI SEZIONE I : AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione, indirizzi e punti di

Dettagli

Bando di Gara. Procedura ristretta nazionale per l affidamento del servizio di. manutenzione degli impianti tecnologici. CIG. N.

Bando di Gara. Procedura ristretta nazionale per l affidamento del servizio di. manutenzione degli impianti tecnologici. CIG. N. Bando di Gara Procedura ristretta nazionale per l affidamento del servizio di manutenzione degli impianti tecnologici. CIG. N. 0322643D69 1 SEZIONE I AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE Bando di Gara I.1) I.2)

Dettagli

COMUNE DI RIMINI (RN) BANDO DI GARA. COMUNE DI RIMINI Corso d Augusto n. 154 47900 RIMINI - ITALIA - Punti di

COMUNE DI RIMINI (RN) BANDO DI GARA. COMUNE DI RIMINI Corso d Augusto n. 154 47900 RIMINI - ITALIA - Punti di COMUNE DI RIMINI (RN) BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO: COMUNE DI RIMINI Corso d Augusto n. 154 47900 RIMINI - ITALIA - Punti di

Dettagli

BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE - I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO: Denominazione

BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE - I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO: Denominazione AZIENDA OSPEDALIERA S. MARIA -TERNI BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE - I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO: Denominazione ufficiale: Azienda Ospedaliera S. Maria Terni;

Dettagli

CITTA DI LECCE ASSESSORATO MOBILITÀ E TRASPORTI VIALE ROSSINI, 110 73100 LECCE BANDO DI GARA

CITTA DI LECCE ASSESSORATO MOBILITÀ E TRASPORTI VIALE ROSSINI, 110 73100 LECCE BANDO DI GARA CITTA DI LECCE ASSESSORATO MOBILITÀ E TRASPORTI VIALE ROSSINI, 110 73100 LECCE BANDO DI GARA per la fornitura a lotto unico di n. 3 minibus per il servizio di trasporto pubblico urbano, alimentati esclusivamente

Dettagli

CODICE CIG 6482787511

CODICE CIG 6482787511 BANDO DI GARA D'APPALTO: PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE (SAD) 02 GENNAIO 2016 / 31 DICEMBRE 2017 CODICE CIG 6482787511 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

Dettagli

CASA LIVORNO E PROVINCIA S.P.A.

CASA LIVORNO E PROVINCIA S.P.A. CASA LIVORNO E PROVINCIA S.P.A. BANDO DI GARA codice SIMAP 2011-104590 codice CIG N. 30647431EE SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione

Dettagli

Comune di Alghero. BANDO DI GARA PER L'APPALTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO. PERIODO: dal 2016-2017 al 20120/2021. [CIG n.

Comune di Alghero. BANDO DI GARA PER L'APPALTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO. PERIODO: dal 2016-2017 al 20120/2021. [CIG n. Servizio di trasporto scolastico - pagina 1/5 BANDO DI GARA PER L'APPALTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO. PERIODO: dal 2016-2017 al 20120/2021 [CIG n. 6371913CF0] SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

Dettagli

16) CONDIZIONI PARTICOLARI CUI E SOTTOPOSTA L ESECUZIONE DELL APPALTO: Come indicato nel Foglio Condizioni;

16) CONDIZIONI PARTICOLARI CUI E SOTTOPOSTA L ESECUZIONE DELL APPALTO: Come indicato nel Foglio Condizioni; AVVISO DI GARA PROCEDURA NEGOZIATA SOTTO SOGLIA (allegato XIV D.Lgs. 50/2016) Provvedimento Dirigenziale n. 64 del 19/05/2016 1) STAZIONE APPALTANTE:, Sede legale: Via Grandi n. 45 15033 CASALE MONFERRATO

Dettagli

COMUNE DI PORTICI. (Provincia di Napoli) BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER APPALTO TRI- DEI LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA

COMUNE DI PORTICI. (Provincia di Napoli) BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER APPALTO TRI- DEI LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA COMUNE DI PORTICI (Provincia di Napoli) BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER APPALTO TRI- ENNALE DEI LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DELLE STRADE, PIAZZE E ARREDO URBANO C.I.G. N 03809165D2 1. AMMINISTRAZIONE

Dettagli

Società Aeroporto Toscano Galileo Galilei S.p.A. Bando di gara- Settori speciali CIG: 53237880D7 SEZIONE I: ENTE AGGIUDICATORE I.

Società Aeroporto Toscano Galileo Galilei S.p.A. Bando di gara- Settori speciali CIG: 53237880D7 SEZIONE I: ENTE AGGIUDICATORE I. Società Aeroporto Toscano Galileo Galilei S.p.A. Bando di gara- Settori speciali CIG: 53237880D7 SEZIONE I: ENTE AGGIUDICATORE I.1) DENOMINAZIONE INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Società Aeroporto Toscano

Dettagli

SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE REGIONE DEL VENETO GIUNTA REGIONALE BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: Regione del Veneto Giunta regionale

Dettagli

COMUNE DI TARANTO - Ufficio Unico del PIANO STRATEGICO DI AREA VASTA TARANTINA - BANDO DI GARA SERVIZI I) SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

COMUNE DI TARANTO - Ufficio Unico del PIANO STRATEGICO DI AREA VASTA TARANTINA - BANDO DI GARA SERVIZI I) SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE COMUNE DI TARANTO - Ufficio Unico del PIANO STRATEGICO DI AREA VASTA TARANTINA - BANDO DI GARA SERVIZI I) SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO: Denominazione:

Dettagli

- e-mail: ufficio.tributi@comune.santambrogioditorino.to.it ufficio.ragioneria@comune.santambrogioditorino.to.it

- e-mail: ufficio.tributi@comune.santambrogioditorino.to.it ufficio.ragioneria@comune.santambrogioditorino.to.it BANDO DI GARA Procedura aperta per i servizi di fornitura e somministrazione di pasti per la ristorazione scolastica (Scuola dell Infanzia, Scuola Primaria, Scuola Secondaria di 1 grado, Centri Estivi)

Dettagli

REGIONE DEL VENETO Azienda ULSS 12 Veneziana BANDO DI GARA. Procedura aperta per l affidamento della gestione del centro diurno per

REGIONE DEL VENETO Azienda ULSS 12 Veneziana BANDO DI GARA. Procedura aperta per l affidamento della gestione del centro diurno per REGIONE DEL VENETO Azienda ULSS 12 Veneziana BANDO DI GARA Procedura aperta per l affidamento della gestione del centro diurno per disabili Bellinato. I.1) Regione del Veneto Azienda ULSS 12 Veneziana

Dettagli

ISTITUTO SUPERIORE DI SANITA BANDO DI GARA ACCORDO QUADRO CON UN SOLO OPERATORE ECONOMICO

ISTITUTO SUPERIORE DI SANITA BANDO DI GARA ACCORDO QUADRO CON UN SOLO OPERATORE ECONOMICO ISTITUTO SUPERIORE DI SANITA BANDO DI GARA ACCORDO QUADRO CON UN SOLO OPERATORE ECOMICO SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DEMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Deminazione ufficiale:

Dettagli

Codice postale: 25121 Paese: Italia numero di telefono: 030-29771. Punti di contatto: Settore Strade Settore Gare e Appalti via Marconi n.

Codice postale: 25121 Paese: Italia numero di telefono: 030-29771. Punti di contatto: Settore Strade Settore Gare e Appalti via Marconi n. BANDO DI GARA D APPALTO LAVORI SEZIONE I AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: Comune di Brescia Indirizzo postale: Piazza della Loggia

Dettagli

ENTE ACQUE DELLA SARDEGNA (ENAS) Bando di gara SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

ENTE ACQUE DELLA SARDEGNA (ENAS) Bando di gara SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE ENTE ACQUE DELLA SARDEGNA (ENAS) Bando di gara SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZO E PUNTI DI CONTATTO. Denominazione ufficiale: Ente Acque della Sardegna (ENAS) Indirizzo

Dettagli

REGIONE DEL VENETO Azienda ULSS 12 Veneziana BANDO DI GARA. Procedura aperta per l affidamento del servizio di trasporto su gomma di

REGIONE DEL VENETO Azienda ULSS 12 Veneziana BANDO DI GARA. Procedura aperta per l affidamento del servizio di trasporto su gomma di REGIONE DEL VENETO Azienda ULSS 12 Veneziana BANDO DI GARA Procedura aperta per l affidamento del servizio di trasporto su gomma di persone disabili. I.1) Regione del Veneto Azienda ULSS 12 Veneziana Via

Dettagli

Prot. n. 2150 Crespano del Grappa, lì 05 ottobre 2009 BANDO DI GARA CIG: 0379122D5B CUP: J52G09000050001

Prot. n. 2150 Crespano del Grappa, lì 05 ottobre 2009 BANDO DI GARA CIG: 0379122D5B CUP: J52G09000050001 Casa di Riposo Aita Via IV Novembre n. 30 31017 Crespano del Grappa (TV) Tel.: 0423/931811 Fax: 0423/931866 Codice Fiscale: 83002410260 Partita IVA: 01592350266 e-mail: direttore@casadiriposoaita.it indirizzo

Dettagli

SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1)

SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) COMUNE DI CINISELLO BALSAMO Piazza Confalonieri, 3, 20092 Cinisello Balsamo Provincia di Milano tel. 02/660231 fax 02/66023445 C.F. 01971350150- P.I. 00727780965 Settore V Lavori Pubblici, Arredo Urbano

Dettagli

BANDO DI GARA N. 94/2012

BANDO DI GARA N. 94/2012 Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato Via Salaria n. 1027 00138 Roma tel/fax : 06/85082189 BANDO DI GARA N. 94/2012 BANDO PUBBLICATO SULLA GAZZETTA UFFICIALE

Dettagli

Comune di Rimini. Bando di Gara. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Comune di Rimini - Piazza

Comune di Rimini. Bando di Gara. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Comune di Rimini - Piazza Comune di Rimini Bando di Gara Sezione I: Amministrazione Aggiudicatrice I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Comune di Rimini - Piazza Cavour n.27-47921 Rimini - Italia - Punti di contatto:

Dettagli

CIG 635755110E DISCIPLINARE DI GARA APPALTO DI SERVIZI INFORMATICI FINPIEMONTE S.P.A. Soggetta a Direzione e Coordinamento di Regione Piemonte

CIG 635755110E DISCIPLINARE DI GARA APPALTO DI SERVIZI INFORMATICI FINPIEMONTE S.P.A. Soggetta a Direzione e Coordinamento di Regione Piemonte DISCIPLINARE DI GARA APPALTO DI SERVIZI INFORMATICI FINPIEMONTE S.P.A. Soggetta a Direzione e Coordinamento di Regione Piemonte Galleria San Federico, 54 Torino Capitale Sociale interamente versato 19.927.297,00

Dettagli

REGIONE LAZIO. Bando di gara. I.1) Denominazione Indirizzi Punti di Contatto: Regione Lazio-Direzione

REGIONE LAZIO. Bando di gara. I.1) Denominazione Indirizzi Punti di Contatto: Regione Lazio-Direzione REGIONE LAZIO Bando di gara I.1) Denominazione Indirizzi Punti di Contatto: Regione Lazio-Direzione Regionale Centrale Acquisti-Area Pianificazione e Programmazione; Via Rosa Raimondi Garibaldi 7-00145

Dettagli

VENETO AGRICOLTURA LEGNARO (PD) Bando di Gara

VENETO AGRICOLTURA LEGNARO (PD) Bando di Gara VENETO AGRICOLTURA LEGNARO (PD) Bando di Gara SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Azienda Regionale Veneto Agricoltura, Viale dell Università, 14

Dettagli

TURISMO FRIULI VENEZIA GIULIA. Bando di gara SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E

TURISMO FRIULI VENEZIA GIULIA. Bando di gara SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E TURISMO FRIULI VENEZIA GIULIA Bando di gara SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO: TurismoFVG, Via Carso, 3-Villa Chiozza-Località Scodovacca, 33052

Dettagli

COMUNE DI SESTU PROVINCIA DI CAGLIARI PROCEDURA APERTA

COMUNE DI SESTU PROVINCIA DI CAGLIARI PROCEDURA APERTA COMUNE DI SESTU PROVINCIA DI CAGLIARI PROCEDURA APERTA APPALTO N. 19. AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI COPERTURA ASSICURATIVA RCA DI TUTTI I MEZZI DELL'AUTOPARCO COMUNALE PER UN PERIODO DI TRE ANNI. CIG. 0245904E62

Dettagli

Azienda Ospedaliera Universitaria Senese. Strada delle Scotte n. 16 53100 Siena - P.IVA 0388300527 BANDO DI GARA

Azienda Ospedaliera Universitaria Senese. Strada delle Scotte n. 16 53100 Siena - P.IVA 0388300527 BANDO DI GARA Azienda Ospedaliera Universitaria Senese Strada delle Scotte n. 16 53100 Siena - P.IVA 0388300527 BANDO DI GARA Appalto di servizi attinenti all architettura ed all ingegneria 1. Stazione Appaltante: Azienda

Dettagli

CMV S.P.A. BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER APPALTO DI SERVIZI GARA N. 1/2015

CMV S.P.A. BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER APPALTO DI SERVIZI GARA N. 1/2015 CMV S.P.A. BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER APPALTO DI SERVIZI GARA N. 1/2015 I. SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Carta d'identità nazionale

Dettagli

COMUNE DI CAGLIARI PUBBLICO INCANTO - BANDO DI GARA N 23/2006. Il Comune di Cagliari - Servizio Appalti via Roma, 145 09124 Cagliari,

COMUNE DI CAGLIARI PUBBLICO INCANTO - BANDO DI GARA N 23/2006. Il Comune di Cagliari - Servizio Appalti via Roma, 145 09124 Cagliari, COMUNE DI CAGLIARI PUBBLICO INCANTO - BANDO DI GARA N 23/2006 Il Comune di Cagliari - Servizio Appalti via Roma, 145 09124 Cagliari, in esecuzione della Deliberazione G.C. n. 660 del 01.12.2005 e della

Dettagli

BANDO DI GARA PER L'AFFIDAMENTO, MEDIANTE PROCEDURA APERTA, DELLA FORNITURA DI PRODOTTI VENDIBILI IN FARMACIA

BANDO DI GARA PER L'AFFIDAMENTO, MEDIANTE PROCEDURA APERTA, DELLA FORNITURA DI PRODOTTI VENDIBILI IN FARMACIA BANDO DI GARA PER L'AFFIDAMENTO, MEDIANTE PROCEDURA APERTA, DELLA FORNITURA DI PRODOTTI VENDIBILI IN FARMACIA 1. STAZIONE APPALTANTE: AMEA SpA che gestisce la Farmacia Comunale di Paliano. La Stazione

Dettagli

ACQUEDOTTO PUGLIESE S.p.A. BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI CIG 626218675C. Sezione I: Ente Aggiudicatore I.1) Denominazione, indirizzi e punti di

ACQUEDOTTO PUGLIESE S.p.A. BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI CIG 626218675C. Sezione I: Ente Aggiudicatore I.1) Denominazione, indirizzi e punti di ACQUEDOTTO PUGLIESE S.p.A. BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI CIG 626218675C Sezione I: Ente Aggiudicatore I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Acquedotto Pugliese S.p.A.; Indirizzo Postale:

Dettagli

Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo

Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo SOPRINTENDENZA SPECIALE PER IL PATRIMONIO STORICO ARTISTICO ED ETNOANTROPOLOGICO E PER IL POLO MUSEALE DELLA CITTÀ DI VENEZIA E DEI COMUNI DELLA

Dettagli

COMUNE DI RIMINI (RN) BANDO DI GARA. DIREZIONE POLIZIA MUNICIPALE Indirizzo postale: Via della Gazzella, 27

COMUNE DI RIMINI (RN) BANDO DI GARA. DIREZIONE POLIZIA MUNICIPALE Indirizzo postale: Via della Gazzella, 27 COMUNE DI RIMINI (RN) BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO: COMUNE DI RIMINI DIREZIONE POLIZIA MUNICIPALE Indirizzo postale: Via della

Dettagli

AUTOSTRADA DEL BRENNERO SpA BANDO DI GARA Nr. 18/2005. 1. STAZIONE APPALTANTE: AUTOSTRADA DEL BRENNERO SpA - Via Berlino n. 10,

AUTOSTRADA DEL BRENNERO SpA BANDO DI GARA Nr. 18/2005. 1. STAZIONE APPALTANTE: AUTOSTRADA DEL BRENNERO SpA - Via Berlino n. 10, AUTOSTRADA DEL BRENNERO SpA BANDO DI GARA Nr. 18/2005 1. STAZIONE APPALTANTE: AUTOSTRADA DEL BRENNERO SpA - Via Berlino n. 10, 38100 TRENTO - I - tel. n. 0461/212611 - fax n. 0461/212677 sito internet:

Dettagli

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01/07/2015-31/12/2019 CIG Z441113766

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01/07/2015-31/12/2019 CIG Z441113766 BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01/07/2015-31/12/2019 CIG Z441113766 In esecuzione delle deliberazioni di Giunta Comunale n. n. 148 del 17 settembre 2014

Dettagli

DIREZIONE AFFARI ISTITUZIONALI AGENZIA CONTRATTI BANDO DI GARA SERVIZI

DIREZIONE AFFARI ISTITUZIONALI AGENZIA CONTRATTI BANDO DI GARA SERVIZI DIREZIONE AFFARI ISTITUZIONALI AGENZIA CONTRATTI BANDO DI GARA SERVIZI SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DEMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO COMUNE DI BERGAMO-DIREZIONE AFFARI ISTITUZIONALI-AGENZIA

Dettagli

MINISTERO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE BANDO DI GARA LICITAZIONE PRIVATA

MINISTERO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE BANDO DI GARA LICITAZIONE PRIVATA MINISTERO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE BANDO DI GARA LICITAZIONE PRIVATA 1. a) Amministrazione Appaltante: Ministero dell Economia e delle Finanze, Dipartimento del Tesoro Via XX Settembre, 97 00187 Roma.

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 52 DEL 20 NOVEMBRE 2006

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 52 DEL 20 NOVEMBRE 2006 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 52 DEL 20 NOVEMBRE 2006 REGIONECAMPANIA - A.G.C. N. 14 - Trasporti e Viabilità - Is. C/3 Centro Direzionale - Napoli - Invito a partecipare ad una procedura

Dettagli

ACQUEDOTTO PUGLIESE S.p.A. BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI CIG 629245387A. Sezione I: Ente Aggiudicatore I.1) Denominazione, indirizzi e punti di

ACQUEDOTTO PUGLIESE S.p.A. BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI CIG 629245387A. Sezione I: Ente Aggiudicatore I.1) Denominazione, indirizzi e punti di ACQUEDOTTO PUGLIESE S.p.A. BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI CIG 629245387A Sezione I: Ente Aggiudicatore I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Acquedotto Pugliese S.p.A.; Indirizzo Postale:

Dettagli

BANDO DI GARA D APPALTO DI SERVIZI. I. 1) Denominazione, indirizzi e punti dl contatto: INAIL Istituto

BANDO DI GARA D APPALTO DI SERVIZI. I. 1) Denominazione, indirizzi e punti dl contatto: INAIL Istituto PON Sicurezza per lo Sviluppo Obiettivo convergenza 2007-2013 BANDO DI GARA D APPALTO DI SERVIZI SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I. 1) Denominazione, indirizzi e punti dl contatto: INAIL Istituto

Dettagli

BANDO DI GARA CODICE CIG. 3100971A 36

BANDO DI GARA CODICE CIG. 3100971A 36 BANDO DI GARA CODICE CIG 3100971A 36 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I1) DENOMINAZIONE E PUNTI DI CONTATTO Denominazione Ufficiale: COMUNE DI BRINDISI Indirizzo Postale: Piazza Matteotti n1 Città

Dettagli

Servizi di somministrazione di lavoro a tempo determinato

Servizi di somministrazione di lavoro a tempo determinato PROCEDURA APERTA (AI SENSI DEL D.LGS.163/2006 E SS.MM.II.) Servizi di somministrazione di lavoro a tempo P.O. FSE Campania 2007-2013 BANDO DI GARA CODICE IDENTIFICATIVO GARA (CIG 4136430205) CODICE UNICO

Dettagli

COMUNE DI PORTICI. (Provincia di Napoli) BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER APPALTO LAVO- REALIZZAZIONE DI ANFITEATRO ALL APERTO NEL

COMUNE DI PORTICI. (Provincia di Napoli) BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER APPALTO LAVO- REALIZZAZIONE DI ANFITEATRO ALL APERTO NEL COMUNE DI PORTICI (Provincia di Napoli) BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER APPALTO LAVO- RI DI REALIZZAZIONE DI ANFITEATRO ALL APERTO NEL PARCO ANNESSO ALL EX VILLA MASCOLO C.I.G. N 0320335CCA 1. AMMINISTRAZIONE

Dettagli

Amministrazione Provinciale Dell Aquila Settore LL.PP.- Viabilità

Amministrazione Provinciale Dell Aquila Settore LL.PP.- Viabilità Amministrazione Provinciale Dell Aquila Settore LL.PP.- Viabilità FORNITURA DI TRE MACCHINE OPERATRICI OPPORTUNAMENTE EQUIPAGGIATE PER LAVORI DI MANUTENZIONE STRADALE - BANDO DI GARA A MEZZO DI PUBBLICO

Dettagli

PREFETTURA DI TREVISO UFFICIO TERRITORIALE DEL. Bando di gara per l affidamento del servizio pulizia presso Caserme

PREFETTURA DI TREVISO UFFICIO TERRITORIALE DEL. Bando di gara per l affidamento del servizio pulizia presso Caserme PREFETTURA DI TREVISO UFFICIO TERRITORIALE DEL GOVERNO Bando di gara per l affidamento del servizio pulizia presso Caserme ed Uffici dell Arma dei Carabinieri di Treviso e provincia. Procedura ristretta.

Dettagli

BANDO DI GARA PER GLI APPALTI DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI. Allegato I art. 3 comma 1 D. Lgs. n. 67 del 9.4.2003

BANDO DI GARA PER GLI APPALTI DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI. Allegato I art. 3 comma 1 D. Lgs. n. 67 del 9.4.2003 BANDO DI GARA PER GLI APPALTI DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI Allegato I art. 3 comma 1 D. Lgs. n. 67 del 9.4.2003 FORNITURE L appalto rientra nel campo di applicazione dell accordo sugli appalti pubblici?

Dettagli

Punti contatto: ENAV S.P.A./gestore del sistema telematico: I-FABER S.P.A. Indirizzi internet: Indirizzo generale dell'ente aggiudicatore:

Punti contatto: ENAV S.P.A./gestore del sistema telematico: I-FABER S.P.A. Indirizzi internet: Indirizzo generale dell'ente aggiudicatore: ENAV S.p.A. Bando di gara Settori Speciali Procedura Aperta Servizi di certificazione dei sistemi di gestione del Gruppo ENAV per il triennio 2015-2017. SEZIONE I: ENTE AGGIUDICATORE I.1) DENOMINAZIONE,

Dettagli

ISTITUTO SUPERIORE DI SANITA AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA EX ART. 12 D.P.R. N. 70/2001

ISTITUTO SUPERIORE DI SANITA AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA EX ART. 12 D.P.R. N. 70/2001 ISTITUTO SUPERIORE DI SANITA AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA EX ART. 12 D.P.R. N. 70/2001 I) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Amministrazione aggiudicatrice: Istituto Superiore di Sanità Indirizzo

Dettagli

BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA

BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA Fornitura di pattumiere e bidoni carrellati per l estensione del servizio di raccolta porta a porta nel bacino di competenza di S.a.ba.r. Servizi s.r.l, Piano di Azione Ambientale

Dettagli

La procedura trova copertura su fondi del bilancio aziendale. L asta sarà presieduta dal Responsabile dell Unità Operativa Appalti e Contratti.

La procedura trova copertura su fondi del bilancio aziendale. L asta sarà presieduta dal Responsabile dell Unità Operativa Appalti e Contratti. AZIENDA METROPOLITANA TRASPORTI CATANIA S.P.A. BANDO DI GARA - CODICE CIG 66524363DA 1) Ente appaltante: Azienda Metropolitana Trasporti Catania S.p.A. via S. Euplio n. 168 95125 Catania (CT) tel. 095/7519111

Dettagli

Bando di gara per l affidamento del servizio di soccorso, salvamento, pronto soccorso, assistenza bagnanti e sorveglianza spiaggia dello

Bando di gara per l affidamento del servizio di soccorso, salvamento, pronto soccorso, assistenza bagnanti e sorveglianza spiaggia dello Bando di gara per l affidamento del servizio di soccorso, salvamento, pronto soccorso, assistenza bagnanti e sorveglianza spiaggia dello stabilimento balneare Alla Lanterna. SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE

Dettagli

I-Firenze: Erogazione di energia elettrica 2011/S 161-266377 BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI. Forniture

I-Firenze: Erogazione di energia elettrica 2011/S 161-266377 BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI. Forniture 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:266377-2011:text:it:html I-Firenze: Erogazione di energia elettrica 2011/S 161-266377 BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI Forniture SEZIONE

Dettagli

REGIONE VENETO - AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA BANDO DI GARA. I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Azienda Ospedaliera di

REGIONE VENETO - AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA BANDO DI GARA. I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Azienda Ospedaliera di REPUBBLICA ITALIANA REGIONE VENETO - AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA BANDO DI GARA NUMERO CIG: 05416431F1 N Gara 587846 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI

Dettagli

CITTA DI MONTEGROTTO TERME

CITTA DI MONTEGROTTO TERME Allegato 2) alla determinazione dei Servizi Sociali n.... del... CITTA DI MONTEGROTTO TERME PROVINCIA DI PADOVA Servizi Sociali BANDO DI GARA DI PUBBLICO INCANTO RELATIVO ALL APPALTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA

Dettagli

Avviso di gara Settori speciali. Servizi

Avviso di gara Settori speciali. Servizi 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:340118-2015:text:it:html Italia-Biella: Servizi di assicurazione di responsabilità civile autoveicoli 2015/S 187-340118 Avviso di gara

Dettagli

Azienda Regionale Centrale Acquisti S.p.A. Bando di gara d appalto I.1) Denominazione indirizzi e punti di contatto: ARCA Azienda Regionale Centrale

Azienda Regionale Centrale Acquisti S.p.A. Bando di gara d appalto I.1) Denominazione indirizzi e punti di contatto: ARCA Azienda Regionale Centrale Azienda Regionale Centrale Acquisti S.p.A. Bando di gara d appalto I.1) Denominazione indirizzi e punti di contatto: ARCA Azienda Regionale Centrale Acquisti S.p.A., Via Fabio Filzi, n. 22, 20124, Milano,

Dettagli

SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE EMILIA ROMAGNA Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara BANDO DI GARA D APPALTO Servizi

SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE EMILIA ROMAGNA Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara BANDO DI GARA D APPALTO Servizi SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE EMILIA ROMAGNA Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara BANDO DI GARA D APPALTO Servizi SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I. 1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI

Dettagli

BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA Codice CIG: 58168708F8 Codice CUP: G66E12000740001

BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA Codice CIG: 58168708F8 Codice CUP: G66E12000740001 COMUNE DI CELICO PROVINCIA DI COSENZA UFFICIO TECNICO - SETTORE LAVORI PUBBLICI Prot. n 1763 del 20/06/2014 Pubblicato all Albo Pretorio al n 427/2014 dal 20/06/2014 al 15/07/2014 BANDO DI GARA PROCEDURA

Dettagli

COMUNE DI PORTICI. (Provincia di Napoli) BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER APPALTO LAVO- RI DI RESTAURO E ADEGUAMENTO FUNZIONALE A SEDE UNI-

COMUNE DI PORTICI. (Provincia di Napoli) BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER APPALTO LAVO- RI DI RESTAURO E ADEGUAMENTO FUNZIONALE A SEDE UNI- COMUNE DI PORTICI (Provincia di Napoli) BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER APPALTO LAVO- RI DI RESTAURO E ADEGUAMENTO FUNZIONALE A SEDE UNI- VERSITARIA PER CORSI DI SPECIALIZZAZIONE DEL FABBRI- CATO

Dettagli

COMUNE DI CASTELFIDARDO

COMUNE DI CASTELFIDARDO BANDO DI GARA PER IL SERVIZIO INFERMIERISTICO PRESSO LA CASA DI RIPOSO C. MORDINI SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE,INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: COMUNE

Dettagli

L appalto rientra nel campo di applicazione dell accordo sugli appalti pubblici (AAP)? NO ٱ SÌ X

L appalto rientra nel campo di applicazione dell accordo sugli appalti pubblici (AAP)? NO ٱ SÌ X Lavori Forniture Servizi ٱ ٱ X BANDO DI GARA D APPALTO Riservato all Ufficio delle pubblicazioni Data di ricevimento dell avviso N. di identificazione L appalto rientra nel campo di applicazione dell accordo

Dettagli