COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015"

Transcript

1 COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 Responsabile: Ufficio Tecnico DETERMINAZIONE n. 120/TEC OGGETTO: Interventi di miglioria e potenziamento dell acquedotto comunale impiantistica Approvazione e liquidazione contabilità finale e certificato di regolare esecuzione - Ditta Tecno Lavori S.a.s. di Vignole Borbera (AL). Giorno DICIOTTO Mese AGOSTO Anno 2015 P R E M E S S O Che il bilancio di previsione per l esercizio finanziario 2015, nonché il bilancio pluriennale sono stati approvati con deliberazione di C.C. n 14 del immediatamente esecutiva.

2 PREMESSO CHE: L Amministrazione del Comune di Antrona Schieranco, ha previsto l esecuzione di alcune lavorazioni di miglioria e potenziamento dell acquedotto comunale, consistenti principalmente, presso il bacino per l accumulo delle portate derivate dalle sorgenti Acquabuona, nella realizzazione di un nuovo manufatto di accumulo e relativa impiantistica, nonché il risanamento del bacino di captazione delle sorgenti Mondo dell Acqua, compreso inoltre il potenziamento della rete antincendio del capoluogo mediante la posa e collegamento di alcuni nuovi idranti; Con Deliberazione della Giunta Comunale n. 38 del , veniva approvato il progetto preliminare dei lavori di Interventi di miglioria e potenziamento dell acquedotto comunale, per un importo complessivo da quadro economico di. 300,000,00, di cui ,00 per lavori; Con Determinazione Responsabile Ufficio Tecnico n. 48/SI del , è stato conferito l incarico, all Ing. Stefano Chieu con studio tecnico professionale in Via Carale di Masera n.13 a Domodossola (VB), per la stesura della progettazione definitiva, esecutiva, e coordinamento della sicurezza, dei lavori di Interventi di miglioria e potenziamento dell acquedotto comunale ; VISTA la Deliberazione di G.C. n. 23 del di approvazione del progetto definitivoesecutivo dei lavori di Interventi di miglioria e potenziamento dell acquedotto comunale, per un importo complessivo da quadro economico di. 300,000,00, di cui ,00 per lavori così suddivisi: LOTTO A) Opere edili importo lavori a base d asta ,16 oltre la somma di ,84 per il costo della manodopera non soggetto a ribasso, oltre. 900,00 per oneri di sicurezza non soggetti a ribasso, per un importo complessivo di ,00 oltre IVA 10% ; LOTTO B) Opere impiantistiche importo lavori a base d asta ,41 oltre la somma di ,59 per il costo della manodopera non soggetto a ribasso, oltre. 500,00 per oneri di sicurezza non soggetti a ribasso, per un importo complessivo di ,00 oltre IVA 10%, come specificato di seguito; A) Importo lavori edili di cui: ,00 A1) per lavori a base d asta ,16 A2) per spese relative al costo del personale (non soggette a ribasso d asta) ,84 A3) per oneri di attuazione misure di sicurezza (non soggette a ribasso d asta). 900,00 B) Importo lavori impiantistica di cui: ,00 B1) per lavori a base d asta ,41 B2) per spese relative al costo del personale (non soggette a ribasso d asta) ,59 B3) per oneri di attuazione misure di sicurezza (non soggette a ribasso d asta). 500,00 C) Somme a disposizione dell'amministrazione C1) IVA 10% su importo lavori e fornitura (A+B) ,00 C2) Spese generali e tecniche progettazione, direzione lavori, contabilità, coordinamento sicurezza ,00 Indagini geologiche, idrogeologiche, geotecniche di supporto , ,00 C3) Contributo integrativo su spese generali e tecniche (4%) ,00 C4) IVA 22% su spese tecniche e contributo integrativo ,04 C5) Somme di cui al comma 5 art. 92 del D.lgs 163/06 destinato per le. 934,40 finalità previste dal medesimo articolo nonché dal comma 4-sexies art. 18 della Legge 28/01/2009 n. 2 nella misura prevista C6) Oneri per allacciamento ENEL ,00 C7) Imprevisti, accantonamento per accordo bonario, spese d'appalto, ecc ,56 Totale a disposizione dell'amministrazione ,00 TOTALE GENERALE ,00

3 A seguito di regolare procedura di gara, con Determinazione Responsabile Ufficio Tecnico n. 96/TEC del , venivano affidati i lavori di impiantistica, alla Ditta Tecno Lavori S.r.l. con sede a Vignole Borbera (AL), per un importo complessivo di ,31 oltre I.V.A. come specificato di seguito; A) Importo lavori edili di cui: ,20 A1) per lavori a base d asta ribassati del 4,37% ,36 A2) per spese relative al costo del personale (non soggette a ribasso d asta) ,84 A3) per oneri di attuazione misure di sicurezza (non soggette a ribasso d asta). 900,00 B) Importo lavori impiantistica di cui: ,31 B1) per lavori a base d asta ribassati del 3,90% ,72 B2) per spese relative al costo del personale (non soggette a ribasso d asta) ,59 B3) per oneri di attuazione misure di sicurezza (non soggette a ribasso d asta). 500,00 C) Somme a disposizione dell'amministrazione C1) IVA 10% su importo lavori e fornitura (A+B) ,15 C2) Spese generali e tecniche progettazione, direzione lavori, contabilità, coordinamento sicurezza ,00 Indagini geologiche, idrogeologiche, geotecniche di supporto , ,00 C3) Contributo integrativo su spese generali e tecniche (4%) ,00 C4) IVA 22% su spese tecniche e contributo integrativo ,04 C5) Somme di cui al comma 5 art. 92 del D.lgs 163/06 destinato per le. 934,40 finalità previste dal medesimo articolo nonché dal comma 4-sexies art. 18 della Legge 28/01/2009 n. 2 nella misura prevista C6) Oneri per allacciamento ENEL ,00 C7) Imprevisti, accantonamento per accordo bonario, spese d'appalto, ecc ,90 Totale a disposizione dell'amministrazione ,49 TOTALE GENERALE ,00 Durante il corso delle lavorazioni è stato necessario redigere una perizia di variante riguardante l appalto delle opere edili mantenendo invariato invece l incarico per le opere impiantistiche, così come meglio evidenziato nel quadro economico di seguito specificato: A) Importo lavori edili di cui: IMPORTO PERIZIA ,10 A1) per lavori a base d asta ribassati del 4,37% ,59 A2) per spese relative costo del personale (non soggette a ribasso d asta) ,51 A3) per oneri di attuazione sicurezza (non soggette a ribasso d asta). 900,00 B) Importo lavori impiantistica di cui: INVARIATI ,31 B1) per lavori a base d asta ribassati del 3,90% ,72 B2) per spese relative al costo del personale (non soggette a ribasso d asta) ,59 B3) per oneri di attuazione misure di sicurezza (non soggette a ribasso d asta). 500,00 C) Somme a disposizione dell'amministrazione C1) IVA 10% su importo lavori e fornitura (A+B) ,94 C2) Spese generali e tecniche progettazione, direzione lavori, contabilità, coordinamento sicurezza ,00 Indagini geologiche, idrogeologiche, geotecniche di supporto , ,00 C3) Contributo integrativo su spese generali e tecniche (4%) ,00 C4) IVA 22% su spese tecniche e contributo integrativo ,04 C5) Somme di cui al comma 5 art. 92 del D.lgs 163/06 destinato per le finalità previste dal medesimo articolo nonché dal comma 4-sexies art. 18 della Legge 28/01/2009 n. 2 nella misura prevista. 941,87 C6) Oneri per allacciamento ENEL ,37 C7) Imprevisti, accantonamento per accordo bonario, spese d'appalto, ecc ,37 Totale a disposizione dell'amministrazione ,59 TOTALE GENERALE ,00

4 VISTO lo S.A.L. n 1 a tutto il , presentato dal Progettista e D.L. Ing. Stefano Chieu di Domodossola (VB), dal quale risultava un credito netto per l impresa di ,31 oltre Iva 10%; VISTA la determinazione n. 159/TEC del con la quale veniva approvato il SAL n 1 a tutto il , per un importo per l impresa di ,31 oltre Iva 10%, e così per complessivi ,80 IVA compresa; VISTO lo S.A.L. n 2 a tutto il , presentato dal Progettista e D.L. Ing. Stefano Chieu di Domodossola (VB), dal quale risultava un credito netto per l impresa di ,00 oltre Iva 10%; VISTA la fattura n. 155 del , presentata dalla Ditta Tecno Lavori S.a.s. con sede in Loc. Chioccale n 12 a Vignole Borbera (AL), per l importo complessivo di ,70, (IVA 10% compresa), corrispondente a quanto riportato sullo Stato Avanzamento Lavori n 2; VISTO lo Stato Finale dei lavori a tutto il ed il relativo Certificato di Regolare esecuzione, presentato dal Progettista e D.L. Ing. Stefano Chieu di Domodossola (VB), dal quale risulta un credito netto per l impresa di ,31oltre Iva 10%; VISTA la fattura n 05/P.A./2015 del , pervenuta in data Prot. n 2118, all indirizzo di posta certificata del comune e presentata dalla Ditta Tecno Lavori S.a.s. con sede in Loc. Chioccale n 12 a Vignole Borbera (AL) - P.IVA: , dell importo complessivo di ,54 IVA compresa, corrispondente a quanto riportato sullo Stato Finale dei lavori e relativo certificato di regolare esecuzione; RITENUTO di approvare gli atti sopraccitati; VISTO il D.Lgs 163/2006 e s.m.i.; VISTO il D.P.R. 207/2010 e s.m.i.; Acquisito il parere favorevole in ordine alla regolarità tecnica ed alla correttezza dell azione amministrativa del presente atto ai sensi dell art. 147 bis, comma 1, del D.Lgs n Acquisito il parere favorevole ai sensi dell art. 147 bis, comma 1 del D.Lgs. 267/2000 in ordine alla regolarità contabile del presente atto e all attestazione positiva di copertura finanziaria espressa ai sensi dell articolo 153, comma 5 del D.Lgs 267/2000. D E T E R M I N A 1. Che la premessa che precede forma parte integrante e sostanziale del presente dispositivo e ne costituisce ampia motivazione ai sensi dell art. 3 della legge n. 241/90 e successive modifiche ed integrazioni; 2. di approvare lo Stato Finale dei lavori e relativo Certificato di Regolare Esecuzione dei lavori di Miglioria e potenziamento dell acquedotto comunale - impiantistica, presentato dal progettista e D.L. Ing. Stefano Chieu di Domodossola (VB); 3. di liquidare alla Ditta Tecno Lavori S.a.s. con sede in Loc. Chioccale n 12 a Vignole Borbera (AL) - P.IVA: , la fattura n 05/P.A./2015 del , pervenuta in

5 data Prot. n 2118, all indirizzo di posta certificata del comune, dell importo complessivo di ,54 IVA compresa, corrispondente a quanto riportato sullo Stato Finale dei lavori e relativo certificato di regolare esecuzione; 4. Di dare atto che la spesa pari a ,54, trova imputazione all intervento cap. 8830/4 del Bilancio 2015; 5. Di dare atto che il codice CIG dell intervento, da inserire nelle fatture, al fine del rispetto della normativa sulla tracciabilità dei flussi finanziari, è il seguente: di trasmettere copia della presente al Responsabile del Servizio Finanziario perché proceda al pagamento delle somme.

6 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO F.to FABBRI GEOM. MAURIZIO PARERE DI REGOLARITA TECNICA Ai sensi dell art. 147 bis, comma 1, del D.Lgs 18.08/2000, n. 267 e s.m.i., si attesta la regolarità e la correttezza dell azione amministrativa del presente atto e pertanto si rilascia parere favorevole in ordine alla regolarità tecnica. Antrona Schieranco, lì 18/08/2015 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO F.to FABBRI GEOM. MAURIZIO PARERE DI REGOLARITA CONTABILE Ai sensi e per gli effetti dell art. 147 bis, comma 1, e dell art. 153, comma 5 del D.Lgs n. 267 e s.m.i., si rilascia parere favorevole in ordine alla regolarità contabile e si attesta la copertura finanziaria. Antrona Schieranco, lì 18/08/2015 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO F.to CLAUDIO SIMONA PER COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE Antrona Schieranco, lì 24/08/2015 IL SEGRETARIO COMUNALE F.to DOTT. BOGGI GIOVANNI RELAZIONE DI PUBBLICAZIONE Il sottoscritto Segretario Comunale certifica che la presente determinazione è stata posta in pubblicazione all'albo Pretorio il giorno 24/08/2015 e vi rimarrà per quindici giorni consecutivi. Antrona Schieranco, lì 24/08/2015 IL SEGRETARIO COMUNALE F.to DOTT. BOGGI GIOVANNI

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 Responsabile: Ufficio Tecnico DETERMINAZIONE n. 183/TEC OGGETTO: Intervento di Manutenzione straordinaria e restauro conservativo

Dettagli

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 Responsabile: Ufficio Tecnico DETERMINAZIONE n. 24/TEC OGGETTO: Affidamento incarico mediante cottimo fiduciario alla Ditta

Dettagli

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 Responsabile. Ufficio Tecnico DETERMINAZIONE n. 249/TEC OGGETTO: Affidamento mediante cottimo fiduciario, al Sig. Mauro

Dettagli

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 Responsabile: Ufficio Tecnico DETERMINAZIONE n. 06/TEC OGGETTO: Approvazione perizia di variante ai sensi dell art. 132

Dettagli

Comune di Greve in Chianti Provincia di Firenze

Comune di Greve in Chianti Provincia di Firenze SETTORE N. 6 SERVIZIO ALLE INFRASTRUTTURE ED OPERE PUBBLICHE DETERMINAZIONE N. 02 del 13.01.2012 N. Registro generale 010 OGGETTO: REALIZZAZIONE BIBLIOTECA COMUNALE. APPROVAZIONE STATO FINALE, CERTIFICATO

Dettagli

COMUNE DI PRESICCE "CITTA' DEGLI IPOGEI" PROVINCIA DI LECCE AREA TECNICA E MANUTENTIVA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

COMUNE DI PRESICCE CITTA' DEGLI IPOGEI PROVINCIA DI LECCE AREA TECNICA E MANUTENTIVA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI PRESICCE "CITTA' DEGLI IPOGEI" Copia PROVINCIA DI LECCE AREA TECNICA E MANUTENTIVA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN.LE N. 278 DEL 29/05/2015 OGGETTO: Approvazione atti di

Dettagli

COMUNE DI SPECCHIA DETERMINAZIONE SETTORE IV - TECNICO - MANUTENTIVO-LAVORI PUBBLICI. Nr.531 - Registro Generale del 15-12-2014

COMUNE DI SPECCHIA DETERMINAZIONE SETTORE IV - TECNICO - MANUTENTIVO-LAVORI PUBBLICI. Nr.531 - Registro Generale del 15-12-2014 COMUNE DI SPECCHIA (Provincia di Lecce) COPIA DETERMINAZIONE SETTORE IV - TECNICO - MANUTENTIVO-LAVORI PUBBLICI Nr.531 - Registro Generale del 15-12-2014 Nr.195 - Registro di Settore del 15-12-2014 Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO

COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO N. 53 del 25/06/2013 Copia Verbale di Deliberazione di Giunta Comunale Oggetto: LAVORI DI SISTEMAZIONE DELLE STRADE COMUNALI FONTANA-CARRARE - NUVOLA. AUTORIZZAZIONE

Dettagli

COMUNE DI SUNI. Provincia di Oristano AREA TECNICA

COMUNE DI SUNI. Provincia di Oristano AREA TECNICA COMUNE DI SUNI Provincia di Oristano SETTORE : RESPONSABILE : AREA TECNICA Sindaco Angelo Demetrio Cherchi COPIA DETERMINAZIONE N. 133 DEL 17/12/2015 OGGETTO: "POR - FESR 2007-2013 MANUTENZIONE STRAORDINARIA

Dettagli

COMUNE DI MONTICELLO CONTE OTTO

COMUNE DI MONTICELLO CONTE OTTO COMUNE DI MONTICELLO CONTE OTTO - Provincia di Vicenza - 36010 Via Roma 1 http://www.comune.monticello.vi.it C O P I A SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE LAVORI PUBBLICI, ECOLOGIA

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore IV Responsabile: Saba Patrizia DETERMINAZIONE N. 753 in data 01/08/2014 OGGETTO: LAVORI DI COMPLETAMENTO DELLA CASA DI RIPOSO PER ANZIANI AUTOSUFFICIENTI A SEGUITO

Dettagli

COMUNE DI VILLAREGGIA Provincia di Torino

COMUNE DI VILLAREGGIA Provincia di Torino COPIA ALBO COMUNE DI VILLAREGGIA Provincia di Torino Determinazione del Responsabile Servizio: TECNICO N. 30/3 del 21/03/2014 Responsabile del Servizio : Arch. CARRA Franco OGGETTO : RIMOZIONE DELLE LASTRE

Dettagli

COMUNE DI BORGO VAL DI TARO MEDAGLIA D ORO AL V. M.

COMUNE DI BORGO VAL DI TARO MEDAGLIA D ORO AL V. M. COMUNE DI BORGO VAL DI TARO MEDAGLIA D ORO AL V. M. C.A.P. 43043 PROVINCIA DI PARMA Tel. 0525 / 921711 Cod. Fisc. 00440510345 Fax 0525 / 96218 Settore TECNICO Servizio LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE N.

Dettagli

O G G E T T O. L'anno duemilanove addì ventisette del mese di ottobre alle ore 18:00, nella Residenza Municipale, per riunione di Giunta Comunale.

O G G E T T O. L'anno duemilanove addì ventisette del mese di ottobre alle ore 18:00, nella Residenza Municipale, per riunione di Giunta Comunale. C O P I A Comune di Bovolenta Provincia di Padova Deliberazione n. 122 in data 27-10-2009 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE O G G E T T O L.R. 28.01.2000 n. 5, art. 91 - COMPLETAMENTO DELLE

Dettagli

Gasparini Davide Costruzioni srl con sede in Via Arca,7 25074 Idro (Bs) l'affidamento dei lavori di

Gasparini Davide Costruzioni srl con sede in Via Arca,7 25074 Idro (Bs) l'affidamento dei lavori di ORIGINALE COMUNE DI VALVESTINO Provincia di Brescia Via provinciale, 1 25080 Valvestino Tel 0365 74012 - fax 0365 74005 e-mail info@comune.valvestino.bs.it C.F. 00571590173 - P.Iva 00571000983 DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI ROTA D IMAGNA Provincia di Bergamo

COMUNE DI ROTA D IMAGNA Provincia di Bergamo COMUNE DI ROTA D IMAGNA Provincia di Bergamo COPIA DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO COMUNALE N. 24 DEL 11.03.2015 OGGETTO: INCARICO ALLA DITTA MONTELLO SPA PER IL SERVIZIO DI SMALTIMENTO DEI RIFIUTI ORGANICI

Dettagli

C O M U N E D I F O R M E L L O PROVINCIA DI ROMA

C O M U N E D I F O R M E L L O PROVINCIA DI ROMA C O M U N E D I F O R M E L L O PROVINCIA DI ROMA Codice Fiscale 80210670586 Reg. Gen. n. 126 ORIGINALE DI DETERMINAZIONE DIPARTIMENTO GESTIONE E CONTROLLO DEL TERRITORIO Manutenzioni Ambiente- LLPP- Servizi

Dettagli

C O M U N E D I S U E L L I PROVINCIA DI CAGLIARI

C O M U N E D I S U E L L I PROVINCIA DI CAGLIARI C O M U N E D I S U E L L I PROVINCIA DI CAGLIARI COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N 73 del 26.07.2010 OGGETTO CUP: D49D07000080002 L.R. 37-98 ANNUALITÀ 2004 REALIZZAZIONE CAMPO GIOCHI PER BAMBINI

Dettagli

COMUNE DI OSIMO. Provincia di Ancona ATTO DETERMINA DI IMPEGNO DIPARTIMENTO DEL TERRITORIO SETTORE LAVORI PUBBLICI. n. 03/000903 del 09/10/2012

COMUNE DI OSIMO. Provincia di Ancona ATTO DETERMINA DI IMPEGNO DIPARTIMENTO DEL TERRITORIO SETTORE LAVORI PUBBLICI. n. 03/000903 del 09/10/2012 ATTO DETERMINA DI IMPEGNO DIPARTIMENTO DEL TERRITORIO SETTORE LAVORI PUBBLICI n. 03/000903 del 09/10/2012 OGGETTO: INDAGINE GEOLOGICA E GEOTECNICA BAGNI PREFABBRICATI PRESSO AREA POLIFUNZIONALE DI CAMPOCAVALLO.INCARICO

Dettagli

Comune di Bordolano. Provincia di Cremona SERVIZIO TECNICO. Determinazione n. 62 del 17/12/2015

Comune di Bordolano. Provincia di Cremona SERVIZIO TECNICO. Determinazione n. 62 del 17/12/2015 Comune di Bordolano Provincia di Cremona COPIA SERVIZIO TECNICO Determinazione n. 62 del 17/12/2015 Oggetto: IMPEGNO DI SPESA PER L'AFFIDAMENTO DELLE PRESTAZIONI DI MANUTENZIONE E REVISIONE DEGLI ESTINTORI

Dettagli

Originale DELIBERAZIONE DELLA COMMISSIONE STRAORDINARIA

Originale DELIBERAZIONE DELLA COMMISSIONE STRAORDINARIA CITTÀ DI GIUGLIANO IN CAMPANIA Provincia di Napoli Originale DELIBERAZIONE DELLA COMMISSIONE STRAORDINARIA N. 56. Data 09/04/2014 OGGETTO: APPROVAZIONE PROGETTO DEFINITIVO ADEGUAMENTO IMPIANTO ELETTRICO

Dettagli

COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Settore Tecnico Manutentivo Determinazione N. 392 del 02/12/2014 Oggetto : LAVORI DI SOSTITUZIONE DEGLI INFISSI PRESSO LA SCUOLA SECONDARIA DI 1^ GRADO "F.

Dettagli

PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 101 del 9 maggio 2014 OGGETTO LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DELLA SCUOLA PRIMARIA "SU RUNDO'": SOSTITUZIONE INFISSI. OPERE

Dettagli

COMUNE DI QUART. Determinazione del RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO

COMUNE DI QUART. Determinazione del RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO C O P I A COMUNE DI QUART Determinazione del RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO N. 31 OGGETTO : LAVORI DI ALLACCIAMENTI E RIBALTAMENTI TUBAZIONI DELL'ACQUEDOTTO DEL VILLAIR, DI RISTRUTTURAZIONE RETE INTERNA

Dettagli

Ufficio Tecnico Comunale n. 83 del 10/09/2013 ...

Ufficio Tecnico Comunale n. 83 del 10/09/2013 ... COMUNE DI QUAGLIUZZO Provincia di Torino ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Ufficio Tecnico Comunale n. 83 del 10/09/2013. Oggetto: ADEGUAMENTO SISTEMA INFORMATICO RETE COMUNALE, ACQUISTO

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA GROTTE

COMUNE DI CASTELLANA GROTTE COMUNE DI CASTELLANA GROTTE Provincia di Bari SETTORE VI LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE N. 75 del 31/07/2015 Raccolta Ufficiale N. 624 Del 19/08/2015 OGGETTO: Lavori per la costruzione di un pianerottolo

Dettagli

COMUNE DI OULX (PROVINCIA DI TORINO)

COMUNE DI OULX (PROVINCIA DI TORINO) COMUNE DI OULX (PROVINCIA DI TORINO) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 79 OGGETTO: Lavori di costruzione III lotto loculi presso il cimitero di Oulx capoluogo. Approvazione progetto definitivo-esecutivo

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale N 283/ED del 12.11.2010 Pagina 1 Prot. n. 244840/13-C6-00-19 Arezzo lì 30.12.2010 Servizio: Edilizia e Impianti OGGETTO: Lavori di manutenzione straordinaria per l adeguamento alla L. 13/89 e D.M. 26/08/92

Dettagli

UNITA DI DIREZIONE INTERVENTI COSTRUTTUVI-MANUTENZIONE-RECUPERO-ESPROPRI

UNITA DI DIREZIONE INTERVENTI COSTRUTTUVI-MANUTENZIONE-RECUPERO-ESPROPRI AZIENDA TERRITORIALE PER L EDILIZIA RESIDENZIALE DI POTENZA Via Manhes, 33 85100 POTENZA tel. 0971413111 fax. 0971410493 www.aterpotenza.it URP NUMERO VERDE 800291622 fax 0971 413201 UNITA DI DIREZIONE

Dettagli

Comune di Eupilio PROVINCIA DI COMO

Comune di Eupilio PROVINCIA DI COMO Comune di Eupilio PROVINCIA DI COMO COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 28 OGGETTO: APPROVAZIONE PROGETTO DEFINITIVO ESECUTIVO PER BONIFICA AREA E PIAZZOLA ECOLOGICA. Nell anno DUEMILADODICI

Dettagli

COMUNE DI SUELLI. Settore Tecnico SETTORE : Cirina Sergio. Responsabile: 37 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 15 NUMERAZIONE GENERALE N. 21/01/2015.

COMUNE DI SUELLI. Settore Tecnico SETTORE : Cirina Sergio. Responsabile: 37 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 15 NUMERAZIONE GENERALE N. 21/01/2015. COMUNE DI SUELLI SETTORE : Responsabile: Settore Tecnico Cirina Sergio NUMERAZIONE GENERALE N. 37 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 15 in data 21/01/2015 OGGETTO: PIA NU 15 - CA 10 - CONSORZIO DEI LAGHI E TURISMO

Dettagli

COMUNE DI LORETO COPIA DI DETERMINAZIONE 3 SETTORE - SERVIZIO LAVORI PUBBLICI - GESTIONE PATRIMONIO. n. 3/140 del 29/07/2013

COMUNE DI LORETO COPIA DI DETERMINAZIONE 3 SETTORE - SERVIZIO LAVORI PUBBLICI - GESTIONE PATRIMONIO. n. 3/140 del 29/07/2013 COPIA DI DETERMINAZIONE 3 SETTORE - SERVIZIO LAVORI PUBBLICI - GESTIONE PATRIMONIO OGGETTO: RISTRUTTURAZIONE SCUOLA COLLODI PER REALIZZAZIONE NUOVA MENSA - CIG ZAE0B0A7F5 L'anno Duemilatredici il giorno

Dettagli

PARCO DEI COLLI DI BERGAMO ( E N T E D I D I R I T T O P U B B L I C O )

PARCO DEI COLLI DI BERGAMO ( E N T E D I D I R I T T O P U B B L I C O ) Deliberazione Numero 2 Del 13-01-2012 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI GESTIONE Oggetto: APPROVAZIONE DEL PROGETTO ESECUTIVO INERENTE LAVORI DI MIGLIORAMENTO AMBIENTALE E POTENZIAMENTO ECOLOGICO

Dettagli

PROVINCIA DI COMO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

PROVINCIA DI COMO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROVINCIA DI COMO C O P I A DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 1016 DEL 08/10/2014 SETTORE Edilizia Scolastica e fabbricati OGGETTO: INTERVENTI DI MANUTENZIONE E CONSERVAZIONE DEGLI EDIFICI PROVINCIALI - ANNO

Dettagli

COMUNE DI MONTIERI Provincia di Grosseto

COMUNE DI MONTIERI Provincia di Grosseto COMUNE DI MONTIERI Provincia di Grosseto *** COPIA SETTORE TECNICO N. 3 Servizio Urbanistica, LL.PP. e Manutenzioni Determinazione N. 55 Del 23/02/2011 OGGETTO: Ristrutturazione dell'immobile destinato

Dettagli

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Originale / Copia COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Tel. 0462 340013 0462 340019 Fax 0462 231187 Indirizzo e-mail segreteria@comune.castellomolina.tn.it

Dettagli

COMUNE DI NOCI CITTA METROPOLITANA DI BARI

COMUNE DI NOCI CITTA METROPOLITANA DI BARI COMUNE DI NOCI CITTA METROPOLITANA DI BARI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE GESTIONE E ASSETTO DEL TERRITORIO CENTRO DI RESPONSABILITA N 4 RACCOLTA PARTICOLARE DEL SETTORE Determinazione n _214

Dettagli

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 449 Del 13/07/2015

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 449 Del 13/07/2015 ORIGINALE AREA GOVERNO DEL TERRITORIO Determinazione n. 449 Del 13/07/2015 OGGETTO: LAVORI DI ATTREZZATURE DI INTERSCAMBIO FERRO/GOMMA ALLA PROGRAMMATA FERMATA FERROVIARIA SULLA LINEA RFI MILANO-GENOVA

Dettagli

COMUNE DI CAMPODOLCINO Provincia di Sondrio

COMUNE DI CAMPODOLCINO Provincia di Sondrio COMUNE DI CAMPODOLCINO Provincia di Sondrio COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Prot. n. 4831 del 27.10.2010 N. Reg. Del. 108 OGGETTO: LAVORI DI ADEGUAMENTO VASCA DI ACCUMULO ACQUA POTABILE

Dettagli

CITTÀ DI GALATINA PROV. DI LECCE. Copia Deliberazione della Giunta Comunale N. 338/2014

CITTÀ DI GALATINA PROV. DI LECCE. Copia Deliberazione della Giunta Comunale N. 338/2014 CITTÀ DI GALATINA PROV. DI LECCE Copia Deliberazione della Giunta Comunale N. 338/2014 OGGETTO: STUDIO DI FATTIBILITA RISTRUTTURAZIONE ED ADEGUAMENTO STRUTTURA DELL ALO NIDO COMUNALE DI VIA PAVIA PER CASERMA

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale n 204/ED del 09.08.2010 pagina n. 1 SERVIZIO EDILIZIA E IMPIANTI CENTRO DI COSTO EDILIZIA E IMPIANTI Prot. n. 158877/13-B3-00-42 Arezzo, 02.09.2010 OGGETTO Lavori di ristrutturazione e ampliamento ITIS

Dettagli

CITTÀ DI GALATINA PROV. DI LECCE. Copia Deliberazione della Giunta Comunale N. 259/ 2013

CITTÀ DI GALATINA PROV. DI LECCE. Copia Deliberazione della Giunta Comunale N. 259/ 2013 CITTÀ DI GALATINA PROV. DI LECCE Copia Deliberazione della Giunta Comunale N. 259/ 2013 OGGETTO: STUDIO DI FATTIBILITA INTERVENTI DI MESSA IN CUREZZA SCUOLA MEDIA GIOVANNI XXIII GALATINA - APPROVAZIONE

Dettagli

COMUNE DI MARTIRANO LOMBARDO (Provincia di Catanzaro) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI MARTIRANO LOMBARDO (Provincia di Catanzaro) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MARTIRANO LOMBARDO (Provincia di Catanzaro) COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Deliberazione N.54 Data 24/04/2014 Oggetto: Approvazione del progetto definitivo per i lavori

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA CITTA DI MAZARA DEL VALLO {} x Art.12, c. 2, L.R. 44/1991 e succ. integrazz. e modiff. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE

REPUBBLICA ITALIANA CITTA DI MAZARA DEL VALLO {} x Art.12, c. 2, L.R. 44/1991 e succ. integrazz. e modiff. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE REPUBBLICA ITALIANA CITTA DI MAZARA DEL VALLO {} Registro proposte atti deliberativi n.10 del 09/03/2015 Settore/Ufficio III Proposta depositata all Ufficio proposte atti deliberativi il 17/03/2015 con

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici LIQUIDAZIONE FATTURE PER LA FORNITURA DI TELEFONIA PER LE SCUOLE Nr. Progr : Proposta 9 03/02/2015

Dettagli

COMUNE DI USSANA. Area Tecnica. DETERMINAZIONE N. 9 in data 14/01/2014

COMUNE DI USSANA. Area Tecnica. DETERMINAZIONE N. 9 in data 14/01/2014 COMUNE DI USSANA Area Tecnica DETERMINAZIONE N. 9 in data 14/01/2014 OGGETTO: Incarico di legale patrocinio all'avv. Roberta Angioni per intervenire legalmente nei confronti della società Europa Sviluppo

Dettagli

COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO. Determinazione

COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO. Determinazione COPIA Determinazione n 175 in data 16/12/2013 COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO Area Assetto del Territorio Determinazione Oggetto: ALLACCIAMENTO ENERGIA ELETTRICA IN SELVA PIAZZA DEL DRAGO.

Dettagli

COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO

COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO N. 67 del 24/07/2013 Copia Verbale di Deliberazione di Giunta Comunale Oggetto: LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE E SISTEMAZIONE DELLE AREE URBANE ALLA LOC. VALLE. APPROVAZIONE

Dettagli

COMUNE DI MERGOZZO Provincia del Verbano Cusio Ossola

COMUNE DI MERGOZZO Provincia del Verbano Cusio Ossola VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 08 C O P I A OGGETTO: Intervento di consolidamento muratura di sostegno strada comunale Via Bracchio. Approvazione Progetto Definitivo. L anno duemiladieci,

Dettagli

COMUNE DELLA SPEZIA Amministrazione e Contabilita OO.PP. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 1886 DEL 02/04/2015

COMUNE DELLA SPEZIA Amministrazione e Contabilita OO.PP. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 1886 DEL 02/04/2015 COMUNE DELLA SPEZIA Amministrazione e Contabilita OO.PP. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 1886 DEL 02/04/2015 OGGETTO: POR-FESR 2007/2013 CUP G43B09000290006 - CIG Z0213DE859 MAGGIORAZIONE DELL'INCARICO PROFESSIONALE

Dettagli

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE N. 73 Data 28/07/2015 COPIA Oggetto : RIPRODUZIONE STAMPE TAVOLE VARIANTE PGT COMUNE DI CORTE DE FRATI DITTA: SPAZIO UFFICIO SRL CIG:X0214BF99C

Dettagli

COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia

COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SERVIZIO COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia UNITA ORGANIZZATIVA CONTABILE UFFICIO RAGIONERIA N. 169 / Reg. Generale N. 1 57 /Reg.Servizio OGGETTO: PROCEDURA DI

Dettagli

Determinazione n. 110 del 24/01/2014

Determinazione n. 110 del 24/01/2014 DIPARTIMENTO GOVERNO DEL TERRITORIO SERVIZIO INFRASTRUTTURE E AMBIENTE Determinazione n. 110 del 24/01/2014 Oggetto: APPROVAZIONE PREVENTIVO DI SPESA PER ALLACCIAMENTO DI NUOVA FORNITURA ELETTRICA TEATRO

Dettagli

COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO. Determinazione

COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO. Determinazione COPIA Determinazione n 179 in data 19/12/2013 COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO Area Assetto del Territorio Determinazione Oggetto: POSIZIONAMENTO DI UNA GRIGLIA CARRABILE IN VIA DEI PRATI E

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 198 DEL 13/11/2014. SETTORE Servizi al Territorio e al Patrimonio

DETERMINAZIONE N. 198 DEL 13/11/2014. SETTORE Servizi al Territorio e al Patrimonio Comune di Campi Bisenzio Provincia di Firenze DETERMINAZIONE N. 198 DEL 13/11/2014 SETTORE Servizi al Territorio e al Patrimonio Oggetto: Realizzazione Sportello Polifunzionale del Cittadino. Affidamento

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL Servizio Tecnico Lavori Pubblici

IL RESPONSABILE DEL Servizio Tecnico Lavori Pubblici Originale / Copia C O M U N E D I T R O F A R E L L O P R O V I N C I A DI T O R I N O -----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 1 - Affari Generali e Istituzionali N. 1470 Registro Generale DEL 31/10/2013 N. 774 Registro del Settore DEL 23/10/2013

Dettagli

COMUNE DI PIANEZZA CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO

COMUNE DI PIANEZZA CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO COMUNE DI PIANEZZA CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO DETERMINA N. 187 DEL 24 maggio 2016 SETTORE LAVORI PUBBLICI OGGETTO: D.C.R. N. 93-43238 DEL 20.12.2006 "PROGRAMMA CASA: 10.000 ALLOGGI ENTRO IL 2012" -

Dettagli

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE III SETTORE GESTIONE TERRITORIO. N.440 del 09/07/2013

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE III SETTORE GESTIONE TERRITORIO. N.440 del 09/07/2013 ORIGINALE Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE III SETTORE GESTIONE TERRITORIO N.440 del 09/07/2013 OGGETTO: OPERE DI URBANIZZAZIONE E SISTEMAZIONE AREE ESTERNE DI VIA TEVERE

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA GROTTE

COMUNE DI CASTELLANA GROTTE COMUNE DI CASTELLANA GROTTE Provincia di Bari SETTORE VI LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE N. 08 del 30/01/2015 Raccolta Ufficiale N. 90 Del 24/02/2015 OGGETTO: Lavori per la costruzione di un pianerottolo

Dettagli

PROVINCIA DI COMO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

PROVINCIA DI COMO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROVINCIA DI COMO C O P I A DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 1078 DEL 21/10/2014 SETTORE Edilizia Scolastica e fabbricati OGGETTO: INTERVENTI DI MANUTENZIONE E CONSERVAZIONE DEGLI EDIFICI PROVINCIALI ANNO

Dettagli

COMUNE DI SINNAI PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI SINNAI PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI SINNAI PROVINCIA DI CAGLIARI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 188 Data 28/12/2015 OGGETTO: Approvazione della progettazione preliminare definitiva, esecutiva, direzione lavori e adempimenti

Dettagli

COMUNE DI LACONI. Provincia di Oristano IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

COMUNE DI LACONI. Provincia di Oristano IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI LACONI Provincia di Oristano SETTORE : Responsabile: UFFICIO TECNICO COMUNALE Dott. Ing. Massimo Dessanai COPIA DETERMINAZIONE N. 99 DEL 24/02/2015 PROPOSTA DETERMINAZIONE N. 100 DEL 24/02/2015

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 94 di data 6 marzo 2015

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 94 di data 6 marzo 2015 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 94 di data 6 marzo 2015 OGGETTO: Lavori di sistemazione e risanamento della Malga Guì p.ed. 293

Dettagli

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE N. 31 Data 21/04/2015 COPIA Oggetto : FORNITURA E POSA DI BOX UFFICI PREFABBRICATO PRESSO IL CDR DI OLMENETA DITTA CONTAINER SHELTER BOX

Dettagli

COMUNE DI ALBANELLA (Provincia di Salerno)

COMUNE DI ALBANELLA (Provincia di Salerno) COMUNE DI ALBANELLA (Provincia di Salerno) COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 47 Del 18-05-2011 Oggetto: Ristrutturazione "Casa comunale" approvazione variante. L'anno duemilaundici il giorno

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 596 del 29/12/2015 Reg. n.308 del 29/12/2015 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE AFFARI GENERALI SERVIZIO SOCIALE

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Tecnico Responsabile: responsabile settore tecnico Tocco Giovanni DETERMINAZIONE N. 91 in data 04/02/2014 OGGETTO: MANUTENZIONE COPERTURA PALESTRA COMUNALE - FORNITURA

Dettagli

COMUNE DI VILLARICCA

COMUNE DI VILLARICCA 1/5 COPIA COMUNE DI VILLARICCA CITTA' METROPOLITANA DI NAPOLI SETTORE PROPONENTE: LAVORI PUBBLICI E TERRITORIO UFFICIO PROPONENTE: PROGRAMMAZIONE E MONITORAGGIO LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE N. 875 DEL

Dettagli

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce)

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL 5. SETTORE SVILUPPO E AMBIENTE SERVIZIO Politiche energetiche - Ambiente - verde - Igiene urbana - Sanità e randagismo

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 872 Data: 09-11-2011

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 872 Data: 09-11-2011 Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 872-2011 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 872 Data: 09-11-2011 SETTORE : LAVORI PUBBLICI E

Dettagli

C O M U N E D I I G L E S I A S

C O M U N E D I I G L E S I A S C O M U N E D I I G L E S I A S Provincia Carbonia - Iglesias D E T E R M I N A Z I O N E D I R I G E N Z I A L E Numero 3322 del 29/12/2015 - Settore - Tecnico - Manutentivo Oggetto ORIGINALE Lavori di

Dettagli

Comune di San Giorgio di Mantova P i azz a dell a Repu bbl ica, 8. T e l 037 6 2731 11 F ax 037 6 2731 54

Comune di San Giorgio di Mantova P i azz a dell a Repu bbl ica, 8. T e l 037 6 2731 11 F ax 037 6 2731 54 Comune di San Giorgio di Mantova P i azz a dell a Repu bbl ica, 8. T e l 037 6 2731 11 F ax 037 6 2731 54 p. e. c. c o m u n e. s an g io r g i o di m an t o v a@p e c. r e g ione.lombardia. it C. F. 800

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 515 del 03/12/2015 Reg. n.265 del 03/12/2015 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE AFFARI GENERALI Oggetto: Fornitura

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore V Responsabile: Fontana Alessandro DETERMINAZIONE N. 1372 in data 31/12/2014 OGGETTO: FORNITURA E POSA IN OPERA CLIMATIZZATORI PER ALCUNI LOCALI DEL CENTRO SOCIALE

Dettagli

COMUNE di CALVI RISORTA Provincia di Caserta

COMUNE di CALVI RISORTA Provincia di Caserta COMUNE di CALVI RISORTA Provincia di Caserta ORIGINALE Registro Generale n. 628 Al Sindaco All Ufficio Segreteria All Ufficio Ragioneria Al Responsabile Albo Al Segretario Comunale DETERMINAZIONE DEL SETTORE

Dettagli

CONSORZIO CASE DI VACANZE DEI COMUNI NOVARESI NOVARA Via F.lli Rosselli 1 ooooooooo

CONSORZIO CASE DI VACANZE DEI COMUNI NOVARESI NOVARA Via F.lli Rosselli 1 ooooooooo CONSORZIO CASE DI VACANZE DEI COMUNI NOVARESI NOVARA Via F.lli Rosselli 1 ooooooooo N.16 = OGGETTO: CASA DI VACANZE DI DRUOGNO INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE E TRASFORMAZIONE ALA EST 2 LOTTO 4 STRALCIO

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SETTORE

IL RESPONSABILE DEL SETTORE COMUNE DI LURATE CACCIVIO Provincia di Como ORIGINALE SETTORE TECNICO-LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE N. 28 DATA 03/06/2014 Oggetto : AFFIDAMENTO INCARICO PER EFFETTUAZIONE PROVE DI CARICO SU MICROPALI

Dettagli

COMUNE DI VENAROTTA PROVINCIA DI ASCOLI PICENO

COMUNE DI VENAROTTA PROVINCIA DI ASCOLI PICENO COMUNE DI VENAROTTA PROVINCIA DI ASCOLI PICENO Copia conforme all originale in carta semplice per uso amministrativo. Venarotta, lì 05-07-2013 IL RESPONSABILE AREA URBANISTICA EDILIZIA PRIVATA I (Geom.

Dettagli

PROVINCIA DI COMO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

PROVINCIA DI COMO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROVINCIA DI COMO C O P I A DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 1399 DEL 15/12/2014 SETTORE Opere Pubbliche di Viabilità e Prevenzione, Espropri e Concessioni OGGETTO: LAVORI DI MANUTENZIONE ORDINARIA DELLE

Dettagli

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO VERBALE N. 79 DEL 08.05.2012 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE PROGETTO DEFINTIVO-ESECUTIVO DEI LAVORI DI ADEGUAMENTO

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI ARCUGNANO Provincia di Vicenza N. DG / 2 / 2012 di registro VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE In data 11 Gennaio - 2012 OGGETTO: ACQUISTO ARREDI PER ASILO NIDO INTEGRATO DI TORRI

Dettagli

SETTORE TRE D E T E R M I N A Z I O N E

SETTORE TRE D E T E R M I N A Z I O N E GESTIONE COMMISSARIALE (L.R. 15/2013) EX PROVINCIA OLBIA TEMPIO Legge Regionale 28.06.2013, n. 15 Disposizioni in materia di riordino delle province Decreto Presidente Giunta Regionale n. 49 del 30/05/2014

Dettagli

Comunità Montana di Scalve

Comunità Montana di Scalve Comunità Montana di Scalve VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA ESECUTIVA C O P I A DELIBERAZIONE NR. 54 Del 13-06-2011 Oggetto: AFFIDAMENTO A SOCIETA' TRADE LAB S.R.L. DI MILANO REDAZIONE STUDIO FATTIBILITA'

Dettagli

COMUNE DI CARINARO PROVINCIA DI CASERTA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI CARINARO PROVINCIA DI CASERTA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI CARINARO PROVINCIA DI CASERTA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 2012-121 Data 27-11-2012 OGGETTO: APPROVAZIONE PROGETTO DEFINITIVO ED ESECUTIVO DEILAVORI DI SOSTITUZIONE E PROLUNGAMENTO

Dettagli

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it 1/5 Unità proponente: PIT - Direzione Progettazione Interventi Territorio Oggetto: Approvazione modifica Q.T.E. dei lavori di realizzazione di un impianto di climatizzazione a servizio della tendostruttura

Dettagli

Determina Governo del territorio - Urbanistica/0000045 del 14/10/2015

Determina Governo del territorio - Urbanistica/0000045 del 14/10/2015 Comune di Novara Determina Governo del territorio - Urbanistica/0000045 del 14/10/2015 Area / Servizio Urbanistica ed Edilizia Privata (09.UdO) Proposta Istruttoria Unità Urbanistica ed Edilizia Privata

Dettagli

COMUNE DI MONTEFORTE D'ALPONE

COMUNE DI MONTEFORTE D'ALPONE COMUNE DI MONTEFORTE D'ALPONE PROVINCIA DI VERONA C O P I A REP. GENERALE N. 342 DEL 14/12/2015 SETTORE TECNICO E TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 33 DEL 14/12/2015 OGGETTO: LAVORI DI COMPLETAMENTO RSA PER

Dettagli

Ufficio Tecnico Comunale n. 78 del 04/09/2012 ... Oggetto: ACQUISTO ARMADIO ARCHIVIO PER UFFICIO ANAGRAFE - AFFIDAMENTO FORNITURA - [CIG X4005B0085]

Ufficio Tecnico Comunale n. 78 del 04/09/2012 ... Oggetto: ACQUISTO ARMADIO ARCHIVIO PER UFFICIO ANAGRAFE - AFFIDAMENTO FORNITURA - [CIG X4005B0085] COMUNE DI QUAGLIUZZO Provincia di Torino COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Ufficio Tecnico Comunale n. 78 del 04/09/2012. Oggetto: ACQUISTO ARMADIO ARCHIVIO PER UFFICIO ANAGRAFE - AFFIDAMENTO

Dettagli

COMUNE DI MONTRESTA. Provincia di Oristano C O P I A. Servizio Amministrativo. Determinazione del responsabile. N Settoriale 47 del 08/04/2016

COMUNE DI MONTRESTA. Provincia di Oristano C O P I A. Servizio Amministrativo. Determinazione del responsabile. N Settoriale 47 del 08/04/2016 COMUNE DI MONTRESTA Provincia di Oristano Servizio Amministrativo Determinazione del responsabile N Settoriale 47 del 08/04/2016 Oggetto: RINNOVO CASELLE PEC COMUNE DI MONTRESTA TRAMITE MEPA CONSIP - AFFIDAMENTO

Dettagli

Città di Minerbio Provincia di Bologna

Città di Minerbio Provincia di Bologna Città di Minerbio Provincia di Bologna 2 SETTORE PIANIFICAZIONE GESTIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO C O P I A Determinazione n. 122 del 25/10/2012 Oggetto: LAVORI DI RISANAMENTO E MIGLIORAMENTO STRUTTURALE

Dettagli

Comune di Pegognaga OGGETTO:

Comune di Pegognaga OGGETTO: ORIGINALE Comune di Pegognaga DETERMINA N. 226 del 16-05-2014 OGGETTO: LAVORI DI AMPLIAMENTO CUCINE PER NUOVA MENSA SCOLASTICA E POLO FIERISTICO ESTIVO - AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA ALLA DITTA AXIA SRL DI

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N.: 66. del 28/03/2014

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N.: 66. del 28/03/2014 COPIA COMUNE DI CAVALLERMAGGIORE Provincia di Cuneo DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N.: 66 del 28/03/2014 Oggetto: Servizio di pulizia Palazzo Comunale - Approvazione verbale di gara e aggiudicazione.

Dettagli

Determinazione del Servizio Tecnico n. 02 del 20/01/2015

Determinazione del Servizio Tecnico n. 02 del 20/01/2015 AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA CASTRIOTA E CORROPPOLI Via PAPA GIOVANNI XXIII, 4 71010 CHIEUTI (FG) ISCRITTA NEL REGISTRO REGIONALE DELLE AZIENDE PUBBLICHE DI SERVIZI ALLA PERSONA ISTITUTITO PRESSO IL

Dettagli

COMUNE DI VALLIO TERME

COMUNE DI VALLIO TERME COMUNE DI VALLIO TERME CODICE ENTE : 10444 DELIBERAZIONE N. 47 DEL 06/06/2011 ORIGINALE COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE N. 47 DEL 06/06/2011 COMPLETAMENTO SCALA DI COLLEGAMENTO CENTRO

Dettagli

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Economico Finanziario

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Economico Finanziario COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI PROVINCIA DI SALERNO DETERMINAZIONE Area Economico Finanziario OGGETTO: Impegno spesa per servizio di assistenza area finanziaria periodo aprile - giugno 2016 - Centro Servizi

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Tecnico Responsabile: responsabile settore tecnico Tocco Giovanni DETERMINAZIONE N. 147 in data 25/02/2014 OGGETTO: INTERVENTO DI SOSTITUZIONE SERRATURE COMPLETE

Dettagli

COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA

COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA ORIGINALE COMUNE DI RACCUJA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA Data 25/08/2011 OGGETTO:Acquisto di giochi per bambini da collocare nella piazzetta Tornante. Determinazioni. - L'Anno Duemilaundici,

Dettagli

UNITA DI DIREZIONE INTERVENTI COSTRUTTIVI, MANUTENZIONE, RECUPERO, ESPROPRI

UNITA DI DIREZIONE INTERVENTI COSTRUTTIVI, MANUTENZIONE, RECUPERO, ESPROPRI AZIEND A TERRI TO RI AL E PER L EDILIZI A RESIDE NZI ALE DI POTENZ A Via Manhes, 33 85100 POTENZA tel. 0971413111 fax. 0971410493 www.aterpotenza.it URP NUMERO VERDE 800291622 fax 0971 413201 UNITA DI

Dettagli