MANUALE D ISTRUZIONE. VRT200 Ed_07. TECSYSTEM S.r.l Corsico (MI) tel / Fax:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MANUALE D ISTRUZIONE. VRT200 Ed_07. TECSYSTEM S.r.l. 20094 Corsico (MI) tel. +39-0248601011 / 024581861 Fax: +39-0248600783. http://www.tecsystem."

Transcript

1 MANUALE D ISTRUZIONE VRT200 Ed_07 TECSYSTEM S.r.l Corsico (MI) tel / Fax: R.2 15/05/10

2 1) SPECIFICHE TECNICHE ALIMENTAZIONE Valori nominali 230 Vca±10% (10 A max) Hz INGRESSI 1 contatto di abilitazione gestione remota (ENABLE) 2 ingressi per controllo temperatura con PTC o contatto aux. collegamenti su morsettiere estraibili USCITE 1 relay allarme e guasto (ALARM/FAULT) relay di uscita con contatti da 5A-250 Vca res. Uscite M1-M2: 230 Vca±10%, 5 A max., Hz TEST E PRESTAZIONI costruzione in accordo alle normative CE EN , EN , EN rigidità dielettrica 2500 Vca per 1 minuto:alimentazione-relay fault, alimentazione-remote temperatura di lavoro da 20 C a + 60 C umidità ammessa 90% senza condensa contenitore in NORYL 94V0 Opz. Trattamento protettivo della parte elettronica Frontale in policarbonato IP54 Assorbimento parte elettronica 5VA (max) VISUALIZZAZIONE E GESTIONE DATI Led s allarme: undercurrent, overcurrent, overtemp-aux stop. Led s running, remote, local Led s prg, prg setting, cal. AUTO-TUNING iniziale di impostazione funzionamento motori tasto frontale per lo START/STOP locale dei motori tasto frontale per il RE degli allarmi accesso alla programmazione tramite tasto frontale DIMENSIONI 100x100 mm DIN43700 prof.140 mm (compreso morsettiera) foro pannello 92x92 mm 2

3 2) ALIMENTAZIONE L unità di controllo VRT200 è prevista per essere alimentata a 230VAC ±10%. Una variazione della tensione di rete superiore al 10% potrebbe generare allarmi a causa della variazione della corrente nel carico. Se la rete elettrica è alterata dalla presenza di frequenze armoniche potrebbero esserci delle segnalazioni di allarme a causa della conseguente variazione della corrente assorbita dai motori. E' buona norma accertasi che il livello di armoniche dell'impianto non sia tale da poter provocare malfunzionamenti o danni a tutti gli strumenti elettrici ed elettronici ad esso connessi, secondo le normative vigenti per la tipologia dell'impianto stesso. 3) FUNZIONAMENTO All accensione lo strumento esegue un LAMP TEST e si predispone in modo REMOTE o LOCAL, a seconda della condizione presente prima dello spegnimento. In modalità REMOTE i ventilatori vengono azionati attraverso la chiusura del contatto che dovrà essere collegato al contatto FAN della centralina controllo temperatura. In modalità LOCAL i ventilatori vengono azionati tramite la pressione del pulsante <START-STOP>. Lo stato di funzionamento viene memorizzato in caso di mancanza dell - alimentazione. 4) COME CONTROLLARE LO STATO DEGLI ALLARMI Led s running spento: nessun comando di attivazione ventilazione Led s running acceso: attivazione ventilazione REMOTE o LOCAL Led s over e under current spenti: funzionamento corretto regolare del motore Led s over current acceso: motore arrestato causa overcurrent Led s under current acceso: motore in funzione + segnale alarm undercurrent Led s over e under current accesi + overtemp aux stop: alarm overtemperature Led s under current lampeggiante: motore scollegato durante autotuning Led s over current lampeggiante: assorbimento motore >5,5A (sgancio immediato senza delay trip) Tutti i led s lampeggianti: errore memoria corrotta (ech); premere reset e ripetere la procedura di programmazione N.B.: Le condizioni di allarme di un motore o la mancanza di alimentazione dello strumento, provocano la chiusura dei contatti 8-9 del relé ALARM/FAULT. 5) COME ESEGUIRE UN RIPRISTINO DI UN MOTORE IN STATO DI ALLARME Per resettare una condizione di allarme per under current, over current, overtemp-aux stop, dopo i dovuti controlli ed eventuali riparazioni, premere il tasto RE. 3

4 6) PROGRAMMAZIONE STEP Pulsante Effetto NOTE 1 Start programmazione Tenere premuto per 5 sec. fino all accensione del led ON. 2 ENT RE Programmazione %In Impostare la massima variazione di corrente ammessa in valore percentuale ( %), rispetto al valore nominale In. 3 Passaggio allo step di programmazione d.start Delay start: tempo di avvio dei ventilatori, durante il quale non vengono generati allarmi 4 ENT RE Selezione del tempo in secondi d.start Selezionare il tempo desiderato ( sec) 5 Passaggio allo step di programmazione d.trip Delay trip: tempo di permanenza della condizione di allarme necessario per la segnalazione 6 ENT RE Selezione del tempo in secondi d.trip Selezionare il tempo desiderato ( sec) 7 Passaggio allo step di programmazione OVERTEMP- AUX STOP Abilitando questa funzione è possibile collegare una PTC (o serie di PTC) per il controllo della temperatura dei motori. AUX1 per la linea M1 e AUX2 per la linea M2 8 ENT RE Abilitazione o disabilitazione ingressi PTC. Led s accesi: ptc abilitate Led s accesi: ptc disabilitate N.B.: se non si collegano i sensori PTC la funzione deve essere disabilitata. 9 Avvio motori per calibrazione automatica CAL Per eseguire la calibrazione automatica tutti i motori devono essere collegati come da configurazione definitiva. Allo START i motori vengono accesi per 60 secondi, il led CAL lampeggia ed i led s si accendono in sequenza. Al termine della calibrazione la centralina si resetta e si predispone in modalità REMOTE N.B.: Se non viene seguita correttamente la procedura di programmazione i ventilatori non possono funzionare regolarmente. 4

5 PANNELLO FRONTALE LED S : settaggi programmazione %In, d.start, d.trip D.start: ritardo monitoraggio all avvio D.trip: ritardo allo sgancio Remote: comando esterno dei ventilatori Local: comando locale dei ventilatori <start-stop> Running: comando ventilazione ricevuto Overtemp-Aux Stop: arresto per sovratemperatura (ptc) M1, M2: motore in over-current (trip) M1, M2: motore in under-current (alarm) On Prg: fase di programmazione Cal: fase di autocalibrazione motori (autotuning) -: ENT_RE: REM-LOC: START_STOP: TASTI entrata in programmazione e passaggio allo step successivo reset degli allarmi e selezione del dato da programmare modalità di comando dei ventilatori remota-locale. accensione e spegnimento locale dei ventilatori 5

6 7) FUNZIONAMENTO CON BARRA 400 O BARRA 600 La barra 400 e la barra 600 sono equipaggiate con motori a bassa variazione di corrente in caso di blocco motore. Per ottimizzare il funzionamento della centralina VRT200 con queste barre è consigliata la programmazione della soglia di allarme al 5%. 8) GARANZIA Le centraline della serie VRT sono coperte da garanzia per mesi a partire dalla data di spedizione indicata sulla centralina stessa. La garanzia viene riconosciuta qualora l apparecchio si dovesse guastare per cause imputabili alla TECSYSTEM srl quali difetti di produzione o inadeguata taratura. La garanzia non è valida qualora la centralina risultasse manomessa o quando la stessa si sia guastata a causa di errata tensione di alimentazione fuori dai limiti massimi di funzionamento (220Vca). La garanzia non è valida quando l apparecchiatura dovesse venire fulminata da eccessive punte di tensioni transitorie. La TECSYSTEM srl non risponde in questo caso dei danni causati dalle centraline guaste o difettose. Tutte le spese di spedizione A/R dell apparecchiatura per la riparazione sono sempre a carico del Cliente. In caso di controversie il Foro competente è quello di Milano. La garanzia è sempre intesa F.co sede di Corsico. NOTA IMPORTANTE: nel caso si debba sostituire una centralina esistente con una nuova, al fine di garantire un sicuro e corretto funzionamento della stessa, si devono sostituire tutti i morsetti di collegamento con i morsetti nuovi dati in dotazione, sempre che questi siano di marca differente da quelli precedentemente installati. RAEE: Il presente simbolo riportato sull apparecchiatura indica che il rifiuto deve essere oggetto di raccolta separata. L utente dovrà quindi conferire i rifiuti ai centri di raccolta differenziata predisposti, oppure consegnarlo al rivenditore a fronte di un acquisto di una nuova apparecchiatura di tipo equivalente. 6

7 PANNELLO POSTERIORE INGRESSI : alimentazione 230VAC±10% 50-60Hz : comando remoto (al contatto fan della centralina di controllo termico) AUX1: ingresso ptc o serie ptc linea M1 AUX2: ingresso ptc o serie ptc linea M2 COM: comune per il collegamento delle ptc AUX1-2 USCITE M : uscita motore o serie di motori 1 M : uscita motore o serie di motori 2 FAULT 7-8-9: RELAY segnalazione guasto, contatto 8-9 aperto durante il funzionamento regolare. 7

8 DICHIARAZIONE DI COLLAUDO VRT200 L apparecchiatura è stata sottoposta a collaudo all origine, secondo la seguente procedura: N Descrizione 1 Verifica assemblaggio scheda 2 Verifica funzionalità ingressi 3 Verifica contatti relè ed eventuali uscite 4 Verifica funzionamento pulsanti 5 Verifica indicatori luminosi 6 Verifica funzionamento software 7 Burn-in min. 24h Data: 8

MANUALE DI ISTRUZIONE VRT600. TECSYSTEM S.r.l Corsico (MI) Tel.: Fax: R. 1.

MANUALE DI ISTRUZIONE VRT600. TECSYSTEM S.r.l Corsico (MI) Tel.: Fax: R. 1. MANUALE DI ISTRUZIONE TECSYSTEM S.r.l. 20094 Corsico (MI) Tel.: +39-024581861 Fax: +39-0248600783 http://www.tecsystem.it R. 1.1 01/01/12 1) SPECIFICHE TECNICHE ALIMENTAZIONE Valori nominali 230 Vca±10%,

Dettagli

MANUALE D ISTRUZIONE T30. TECSYSTEM S.r.l Corsico (MI) tel Fax: R.

MANUALE D ISTRUZIONE T30. TECSYSTEM S.r.l Corsico (MI) tel Fax: R. MANUALE D ISTRUZIONE T30 TECSYSTEM S.r.l. 20094 Corsico (MI) tel. +39-024581861 Fax: +39-0248600783 http://www.tecsystem.it R.2 15/05/10 T30 protection relays 2 T30 protection relays 1) CARATTERISTICHE

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONE VRT200. opera con sistema qualità certificato ISO9001

MANUALE DI ISTRUZIONE VRT200. opera con sistema qualità certificato ISO9001 MANUALE DI ISTRUZIONE 1MN0046 REV. 0 opera con sistema qualità certificato ISO9001 TECSYSTEM S.r.l. 20094 Corsico (MI) Tel.: +39-024581861 Fax: +39-0248600783 http://www.tecsystem.it R. 1.5 08/02/17 ITALIANO

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONE SERIE VRT200. opera con sistema qualità certificato ISO9001:2008

MANUALE DI ISTRUZIONE SERIE VRT200. opera con sistema qualità certificato ISO9001:2008 MANUALE DI ISTRUZIONE 1MN0046 REV. 0 opera con sistema qualità certificato ISO9001:2008 TECSYSTEM S.r.l. 20094 Corsico (MI) Tel.: +39-024581861 Fax: +39-0248600783 http://www.tecsystem.it R. 1.0 16/09/13

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONE SERIE VRT300. opera con sistema qualità certificato ISO9001:2008

MANUALE DI ISTRUZIONE SERIE VRT300. opera con sistema qualità certificato ISO9001:2008 MANUALE DI ISTRUZIONE 1MN0048 REV. 0 opera con sistema qualità certificato ISO9001:2008 TECSYSTEM S.r.l. 20094 Corsico (MI) Tel.: +39-024581861 Fax: +39-0248600783 http://www.tecsystem.it R. 1.0 16/09/13

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONE VRT600. opera con sistema qualità certificato ISO9001

MANUALE DI ISTRUZIONE VRT600. opera con sistema qualità certificato ISO9001 MANUALE DI ISTRUZIONE 1MN0050 REV. 3 opera con sistema qualità certificato ISO9001 TECSYSTEM S.r.l. 20094 Corsico (MI) Tel.: +39-024581861 Fax: +39-0248600783 http://www.tecsystem.it R. 1.7 20/12/17 ITALIANO

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONE SERIE VRT600. opera con sistema qualità certificato ISO9001

MANUALE DI ISTRUZIONE SERIE VRT600. opera con sistema qualità certificato ISO9001 MANUALE DI ISTRUZIONE SERIE VRT600 1MN0050 REV. 0 opera con sistema qualità certificato ISO9001 TECSYSTEM S.r.l. 20094 Corsico (MI) Tel.: +39-024581861 Fax: +39-0248600783 http://www.tecsystem.it R. 1.5

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONE VRT200. opera con sistema qualità certificato ISO9001

MANUALE DI ISTRUZIONE VRT200. opera con sistema qualità certificato ISO9001 MANUALE DI ISTRUZIONE 1MN0046 REV. 2 opera con sistema qualità certificato ISO9001 TECSYSTEM S.r.l. 20094 Corsico (MI) Tel.: +39-024581861 Fax: +39-0248600783 http://www.tecsystem.it R. 1.6 18/06/17 ITALIANO

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONE VRT200. opera con sistema qualità certificato ISO9001

MANUALE DI ISTRUZIONE VRT200. opera con sistema qualità certificato ISO9001 MANUALE DI ISTRUZIONE 1MN0046 REV. 2 opera con sistema qualità certificato ISO9001 TECSYSTEM S.r.l. 20094 Corsico (MI) Tel.: +39-024581861 Fax: +39-0248600783 http://www.tecsystem.it R. 1.6 18/06/17 ITALIANO

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONE T1168. TECSYSTEM S.r.l Corsico (MI) Tel.: Fax: R. 1.

MANUALE DI ISTRUZIONE T1168. TECSYSTEM S.r.l Corsico (MI) Tel.: Fax: R. 1. MANUALE DI ISTRUZIONE TECSYSTEM S.r.l. 20094 Corsico (MI) Tel.: +39-024581861 Fax: +39-0248600783 http://www.tecsystem.it R. 1.2 07/09/12 Questo prodotto è conforme alla Direttiva RoHS 2002/95 Tutte le

Dettagli

BAR 1200 BAR 1800 BAR 3600

BAR 1200 BAR 1800 BAR 3600 MANUALE DI ISTRUZIONE BAR 1200 BAR 1800 BAR 3600 TECSYSTEM S.r.l. 20094 Corsico (MI) Tel.: +39-024581861 Fax: +39-0248600783 http://www.tecsystem.it R. 1.1 01/01/12 1) CARATTERISTICHE TECNICHE MOTORE 50

Dettagli

MM453 MANUALE DI ISTRUZIONE. http://www.tecsystem.it R. 1.2 07/09/12. TECSYSTEM S.r.l

MM453 MANUALE DI ISTRUZIONE. http://www.tecsystem.it R. 1.2 07/09/12. TECSYSTEM S.r.l MANUALE DI ISTRUZIONE MM453 TECSYSTEM S.r.l. 20094 Corsico (MI) Tel.: +39-024581861 Fax: +39-0248600783 http://www.tecsystem.it R. 1.2 07/09/12 Questo prodotto è conforme alla Direttiva RoHS 2002/95 Tutte

Dettagli

TMD 2CSG524000R2021 ABB

TMD 2CSG524000R2021 ABB TMD 2CSG524000R2021 2CSG445018D0901 ABB ABB ABB S.p.a Divisione ABB SACE V.le dell Industria, 18 20010 Vittuone (MI) Tel +39 02 9034 1 FAX +39 02 9034 7609 2 I Principali funzionalità Un eccessivo incremento

Dettagli

MANUALE DI ISTALLAZIONE

MANUALE DI ISTALLAZIONE ELETTRONICA PADOVA I ELETTRONICA PADOVA I ELETTRONICA PADOVA I S E R A I DIVISIONE SICUREZZA MANUALE DI ISTALLAZIONE CA/05 A (SR 82.05 A) CENTRALE ANTINCENDIO CONVENZIONALE A 16 ZONE! ATTENZIONE: LEGGERE

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONE NT539. TECSYSTEM S.r.l Corsico (MI) Tel.: Fax: R. 1.

MANUALE DI ISTRUZIONE NT539. TECSYSTEM S.r.l Corsico (MI) Tel.: Fax: R. 1. MANUALE DI ISTRUZIONE TECSYSTEM S.r.l. 20094 Corsico (MI) Tel.: +39-024581861 Fax: +39-0248600783 http://www.tecsystem.it R. 1.1 01/01/12 INTRODUZIONE La è un apparecchiatura elettronica a microprocessore

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONE NT511. TECSYSTEM S.r.l Corsico (MI) Tel.: Fax: R. 1.

MANUALE DI ISTRUZIONE NT511. TECSYSTEM S.r.l Corsico (MI) Tel.: Fax: R. 1. MANUALE DI ISTRUZIONE TECSYSTEM S.r.l. 20094 Corsico (MI) Tel.: +39-024581861 Fax: +39-0248600783 http://www.tecsystem.it R. 1.1 01/01/12 INTRODUZIONE La è un dispositivo elettronico a microprocessore

Dettagli

Manuale D uso MultiBox

Manuale D uso MultiBox Manuale D uso MultiBox COMANDI DELLA MACCHINA 1) INTERRUTORE GENRALE: ruotando l interruttore generale dalla posizione 0 alla posizione 1 il quadro elettrico viene alimentato. 2) PANNELLO TOUCHSCREEN:

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONE MTM153. TECSYSTEM S.r.l Corsico (MI) tel / Fax:

MANUALE DI ISTRUZIONE MTM153. TECSYSTEM S.r.l Corsico (MI) tel / Fax: MANUALE DI ISTRUZIONE MTM153 TECSYSTEM S.r.l. 20094 Corsico (MI) tel. +39-0248601011 / 024581861 Fax: +39-0248600783 http://www.tecsystem.it R.2 15/03/10 MTM153 protection relays Questo prodotto è conforme

Dettagli

Sistemi elettronici. per filtri depolveratori DUST FILTER COMPONENTS

Sistemi elettronici. per filtri depolveratori DUST FILTER COMPONENTS Sistemi elettronici per filtri depolveratori DUST FILTER COMPONENTS SISTEMI ELETTRONICI LA TIPOLOGIE SEQUENZIATORI ECONOMIZZATORI CERTIFICATI ATEX (zona 1,2, 21 E 22) CENTRALINE CON PILOTI PER CONTROLLO

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONE NT119. TECSYSTEM S.r.l Corsico (MI) Tel.: Fax: R. 1.

MANUALE DI ISTRUZIONE NT119. TECSYSTEM S.r.l Corsico (MI) Tel.: Fax: R. 1. MANUALE DI ISTRUZIONE TECSYSTEM S.r.l. 20094 Corsico (MI) Tel.: +39-024581861 Fax: +39-0248600783 http://www.tecsystem.it R. 1.1 01/01/12 1 2 1) CARATTERISTICHE TECNICHE ALIMENTAZIONE valori nominali 24-240

Dettagli

Ktronic 5 CONTROLLORE ELETTRONICO 1 ISTRUZIONI PER L UTILIZZATORE 1.1 DESCRIZIONE DEI DISPOSITIVI DI COMANDO E CONTROLLO

Ktronic 5 CONTROLLORE ELETTRONICO 1 ISTRUZIONI PER L UTILIZZATORE 1.1 DESCRIZIONE DEI DISPOSITIVI DI COMANDO E CONTROLLO 1 ISTRUZIONI PER L UTILIZZATORE 1.1 DESCRIZIONE DEI DISPOSITIVI DI COMANDO E CONTROLLO CONTROLLORE ELETTRONICO Ktronic 5 COD. 091060 - COMPACK G 4 OPEN - REV. 00 - DATA 11/2015 pag.1 di 11 1.1.1 SCHEMA

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONE NT935. TECSYSTEM S.r.l Corsico (MI) Tel.: Fax:

MANUALE DI ISTRUZIONE NT935. TECSYSTEM S.r.l Corsico (MI) Tel.: Fax: MANUALE DI ISTRUZIONE TECSYSTEM S.r.l. 20094 Corsico (MI) Tel.: +39-024581861 Fax: +39-0248600783 http://www.tecsystem.it R. 1.1 01/01/12 INNOVAZIONI INTRODOTTE CON LA 1. Nuovo hardware e software al fine

Dettagli

RI-R60 DIPOSITIVO PER IL CONTROLLO PERMANENTE DELL ISOLAMENTO PER RETI ISOLATE IT

RI-R60 DIPOSITIVO PER IL CONTROLLO PERMANENTE DELL ISOLAMENTO PER RETI ISOLATE IT MANUALE ISTRUZIONI IM826-I v0.2 RI-R60 DIPOSITIVO PER IL CONTROLLO PERMANENTE DELL ISOLAMENTO PER RETI ISOLATE IT GENERALITÀ RI-R60 è un dispositivo che permette il controllo dell isolamento verso terra

Dettagli

MT200 LITE TEMPERATURE CONTROL MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INSTALLATION AND INSTRUCTIONS MANUAL MANUEL D INSTRUCTION BEDIENUNGSANLEITUNG

MT200 LITE TEMPERATURE CONTROL MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INSTALLATION AND INSTRUCTIONS MANUAL MANUEL D INSTRUCTION BEDIENUNGSANLEITUNG TEMPERATURE CONTROL MT200 LITE MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INSTALLATION AND INSTRUCTIONS MANUAL MANUEL D INSTRUCTION BEDIENUNGSANLEITUNG MANUAL DE USO CARATTERISTICHE TECNICHE Contenitore 90X90X115

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONE NT935-IR + TIR409. TECSYSTEM S.r.l Corsico (MI) Tel.: Fax:

MANUALE DI ISTRUZIONE NT935-IR + TIR409. TECSYSTEM S.r.l Corsico (MI) Tel.: Fax: MANUALE DI ISTRUZIONE NT935-IR + TIR409 TECSYSTEM S.r.l. 20094 Corsico (MI) Tel.: +39-024581861 Fax: +39-0248600783 http://www.tecsystem.it R. 1.3 07/09/12 NT935-IR + TIR409 INTRODUZIONE Il monitoraggio

Dettagli

Progettazione, Industrializzazione, Produzione e Assistenza Apparati Elettronici per Alimentazione In Corrente Alternata e Corrente Continua.

Progettazione, Industrializzazione, Produzione e Assistenza Apparati Elettronici per Alimentazione In Corrente Alternata e Corrente Continua. ALIMENTATORE CARICA BATTERIE CON MCU e SEGNALAZIONI REMOTE 27V 25A mod. FLN 27V25A-ETM TENSIONE DI INGRESSO 20Vac +-20% FREQUENZA DI INGRESSO 50-60Hz TENSIONE DI USCITA 27,4 Vdc +-0.5% (2,28V elemento)

Dettagli

Programmatore Serie PRO

Programmatore Serie PRO Programmatore Serie PRO Manuale d uso e di programmazione Grazie per aver scelto il programmatore Rpe serie PRO a batteria. Il programmatore serie PRO è dotato della tecnologia di programmazione più moderna

Dettagli

TT 73 TEMPORIZZATORE ELETTRONICO DIGITALE A MICROPROCESSORE

TT 73 TEMPORIZZATORE ELETTRONICO DIGITALE A MICROPROCESSORE TT 73 TEMPORIZZATORE ELETTRONICO DIGITALE A MICROPROCESSORE CARATTERISTICHE TECNICHE CARATTERISTICHE MECCANICHE Contenitore Plastico autoestinguente UL 94 V0 Dimensioni 72x72 mm DIN profondità 96 mm Peso

Dettagli

1. DATI TECNICI CHARME INVERTER

1. DATI TECNICI CHARME INVERTER 1. DATI TECNICI CHARME INVERTER 2. PANNELLO DI CONTROLLO E DISPLAY Temperature display : Mostra la temperatura impostata o la temperatura interna o i codici di errore. Running indicator:indica il funzionamento

Dettagli

TC 49 CONTAIMPULSI ELETTRONICO DIGITALE A MICROPROCESSORE

TC 49 CONTAIMPULSI ELETTRONICO DIGITALE A MICROPROCESSORE TC 49 CONTAIMPULSI ELETTRONICO DIGITALE A MICROPROCESSORE CARATTERISTICHE TECNICHE CARATTERISTICHE MECCANICHE Contenitore Plastico autoestinguente UL 94 V0 Dimensioni 48x48 mm DIN profondità 98 mm Peso

Dettagli

MANUALE TECNICO Termocamino ad Aria Ventilata 1 Ventilatore LZ027P1. Fig. 1 - Aspetto Esterno. Fig. 2 - Schema di collegamento

MANUALE TECNICO Termocamino ad Aria Ventilata 1 Ventilatore LZ027P1. Fig. 1 - Aspetto Esterno. Fig. 2 - Schema di collegamento MANUALE TECNICO Termocamino ad Aria Ventilata 1 Ventilatore LZ027P1 Display 7 Segmenti Pulsante ON/OFF Ricevitore Fig. 1 - Aspetto Esterno Fig. 2 - Schema di collegamento Alimentazione 230 Vac ± 10% 50Hz

Dettagli

DISPOSITIVO DI COMANDO A 4 CANALI CON ATTUATORE MULTIFUNZIONE ART. 442ABT4R2

DISPOSITIVO DI COMANDO A 4 CANALI CON ATTUATORE MULTIFUNZIONE ART. 442ABT4R2 Il dispositivo 442ABT4R2 è un comando a quattro canali indipendenti, con attuatore multifunzione incorporato idoneo per illuminazione e tapparelle. Il dispositivo è composto, oltre che dalla parte frontale

Dettagli

ATS-I. Manuale Istruzioni REV1. Tecnoelettra srl Dal Via Vioni Dimo, S.Rocco di Guastalla (RE)

ATS-I. Manuale Istruzioni REV1. Tecnoelettra srl Dal Via Vioni Dimo, S.Rocco di Guastalla (RE) Manuale Istruzioni ATS-I REV1 Tel.+39.0522.832004 P1/32 Manuale ATS-I Fax.+39.0522.832012 Tecnoelettra_IT-EN_rev1.doc P.1/32 Indice Descrizione generale...3 Specifiche Elettriche...3 Funzionamento del

Dettagli

Azionamento bipolare per motore passo STEP40 Versione LS

Azionamento bipolare per motore passo STEP40 Versione LS WIDE RANGE s.r.l. Via Galileo Ferraris 21, 20090 Cusago (MI) Tel. 02-9019366 Fax. 02-9019267 E-mail : widerange@widerange.it Web: www.widerange.it P. IVA IT 11220980152 Azionamento bipolare per motore

Dettagli

Programmatore Serie LED 100 VR

Programmatore Serie LED 100 VR Programmatore Serie LED 100 VR Manuale d uso e di programmazione Grazie per aver scelto il programmatore Rpe serie LED a batteria. Il programmatore serie LED è dotato della tecnologia di programmazione

Dettagli

VISUALIZZATORE GRAY 12 BIT

VISUALIZZATORE GRAY 12 BIT VISUALIZZATORE GRAY 12 BIT modello DD5G/ VISTA FRONTALE REV. 0.00/0606 2 1 FIG. 1 7 SET1 SET3 SET2 SET4 PGM RESET ENTER 9 10 6 5 3 4 8 VISTA POSTERIORE E COLLEGAMENTI ALIMENTAZIONE AC O DC TOLLERANZA:

Dettagli

MARE 30. Sistemi antincendio per imbarcazioni FPG extinguishing system for pleasure boat

MARE 30. Sistemi antincendio per imbarcazioni FPG extinguishing system for pleasure boat MARE 30 Sistemi antincendio per imbarcazioni FPG extinguishing system for pleasure boat Manuale di installazione ed uso Installation and operating handbook RINA Approval FPE019312CS/003 Ed 1.0 GEN 2010

Dettagli

ISTRUZIONI D USO TELECOMANDO AMBIENTIKA ADVANCED / WIRELESS

ISTRUZIONI D USO TELECOMANDO AMBIENTIKA ADVANCED / WIRELESS ISTRUZIONI D USO TELECOMANDO AMBIENTIKA ADVANCED / WIRELESS RIMOZIONE ETICHETTA PROTETTIVA Per poter utilizzare il telecomando, rimuovere, come illustrato di seguito, l etichetta protettiva. LISTA COMANDI

Dettagli

IPS Dispositivo di protezione magneto-termica per carichi elettrici

IPS Dispositivo di protezione magneto-termica per carichi elettrici Dispositivo di protezione magneto-termica per carichi elettrici Elettronica S.r.l. via Landa, 2/b 40050 Monte San Pietro (BO) Italia tel +39 51 6762544 www.almaelettronica.it MANUALE DELL UTENTE Elettronica

Dettagli

SCOPO FUNZIONALE DELL'APPARECCHIO

SCOPO FUNZIONALE DELL'APPARECCHIO A2X_2TH32 A2X02TH32 = 115 Vac A2X12TH32 = 230 Vac A2X22TH32 = 24 Vac A2X32TH32 = 24 Vdc STAZIONE AUTO/MAN DOTAZIONE All'interno dell'imballaggio sono presenti:! manuale d'uso! avvertenze! dispositivo!

Dettagli

modello MICROMAV CENTRALINA ELETTRONICA PER TERMOCAMINO

modello MICROMAV CENTRALINA ELETTRONICA PER TERMOCAMINO via cappella,11-81040 PIETRAVAIRANO (CE) tel. (39)0823 984276 fax (39) 0823 982777 e-mail: info@mavelettronica.it web: www.mavelettronica.it modello MICROMAV CENTRALINA ELETTRONICA PER TERMOCAMINO Figura

Dettagli

Centrale per Impianti di Rivelazione Gas EV 560

Centrale per Impianti di Rivelazione Gas EV 560 Centrale per Impianti di Rivelazione Gas EV 560 Manuale Tecnico Istruzioni per L'installazione EDS srl - V. Cà Nova Zampieri 6 - S. G. Lupatoto - Verona - tel. 045/547529 - fax. 045/8750065 - eds@eds.eu

Dettagli

IT MANUALE TECNICO. 49ALM004 Unità di carica 24V 4A rack 3U

IT MANUALE TECNICO. 49ALM004 Unità di carica 24V 4A rack 3U IT MANUALE TECNICO 49ALM004 Unità di carica 24V 4A rack 3U Nel ringraziarvi per aver scelto questo prodotto, vogliamo ricordarvi che la nostra azienda opera con sistema di qualità certificato. Vi raccomandiamo

Dettagli

IPS Dispositivo di protezione magneto-termica per carichi elettrici MANUALE DELL UTENTE

IPS Dispositivo di protezione magneto-termica per carichi elettrici MANUALE DELL UTENTE IPS Dispositivo di protezione magneto-termica per carichi elettrici MANUALE DELL UTENTE Elettronica S.r.l. La società ALMA Elettronica S.r.l. si riserva la facoltà di modificare sia il dispositivo che

Dettagli

MANUALE D USO TERMOREGOLATORE ELCOS TR_154

MANUALE D USO TERMOREGOLATORE ELCOS TR_154 MANUALE D USO TERMOREGOLATORE ELCOS TR_154 Rev. Gennaio 2011 Significato dei tasti: Tasto START STOP OK DOWN UP PRG Funzione Dare lo start alla cottura Arrestare la cottura Confermare il valore in fase

Dettagli

PQ V ac CENTRALE DI GESTIONE PER SERRANDE. Manuale di installazione e uso. Centrale di gestione per serrande automatiche 230Vac

PQ V ac CENTRALE DI GESTIONE PER SERRANDE. Manuale di installazione e uso. Centrale di gestione per serrande automatiche 230Vac CENTRALE DI GESTIONE PER SERRANDE 230V ac Manuale di installazione e uso Q45 Centrale di gestione per serrande automatiche 230Vac Ricevitore radio integrato 433Mhz Regolazione del tempo di pausa per la

Dettagli

CONTROLLORI PERMANENTI DELL ISOLAMENTO DI RETI ELETTRICHE IT

CONTROLLORI PERMANENTI DELL ISOLAMENTO DI RETI ELETTRICHE IT MANUALE ISTRUZIONI IM821-I v0.5 RI-R15 CONTROLLORI PERMANENTI DELL ISOLAMENTO DI RETI ELETTRICHE IT GENERALITÀ I dispositivi tipo RI-R15 permettono il controllo permanente dell isolamento di reti elettriche

Dettagli

TSX6c. Manuale dell utente DISPOSITIVO DI PROTEZIONE MAGNETO-TERMICA PER CARICHI ELETTRICI

TSX6c. Manuale dell utente DISPOSITIVO DI PROTEZIONE MAGNETO-TERMICA PER CARICHI ELETTRICI DISPOSITIVO DI PROTEZIONE GNETO-TERIC PER CRICHI ELETTRICI anuale dell utente Il dispositivo realizza la funzionalità di magnetotermico e di interruttore utomatico/manuale per 6 carichi elettrici distinti.

Dettagli

POTENZIOMETRO ELETTRONICO

POTENZIOMETRO ELETTRONICO A2X_0TH19 A2X00TH19 = 115 Vac A2X10TH19 = 230 Vac A2X20TH19 = 24 Vac A2X30TH19 = 24 Vdc POTENZIOMETRO ELETTRONICO Impostazione UP/DOWN mediante tastiera oppure da ingressi digitali esterni Scala di impostazione

Dettagli

MANUALE CENTRALINA DI COMMUTAZIONE TMC_2

MANUALE CENTRALINA DI COMMUTAZIONE TMC_2 MANUALE CENTRALINA DI COMMUTAZIONE TMC_2 1 DESCRIZIONE La centralina di controllo generatore è un dispositivo che permette la commutazione automatica tra una sorgente di linea-rete ed un generatore. Quando

Dettagli

ACCESSORIO REMOTAZIONE REC10

ACCESSORIO REMOTAZIONE REC10 ACCESSORIO REMOTAZIONE REC10 Questa istruzione è parte integrante del libretto dell'apparecchio sul quale viene installato l'accessorio. A tale libretto si rimanda per le AVVERTENZE GENERALI e per le REGOLE

Dettagli

PROGRAMMATORE TIMER ONE 2 MANUALE D USO E DI PROGRAMMAZIONE

PROGRAMMATORE TIMER ONE 2 MANUALE D USO E DI PROGRAMMAZIONE PROGRAMMATORE TIMER ONE 2 MANUALE D USO E DI PROGRAMMAZIONE Grazie per aver scelto il programmatore IRRIDEA serie TIMER ONE a batteria. Il programmatore serie TIMER ONE 2 è dotato della tecnologia di programmazione

Dettagli

mod. FLN27V20+20A-RK4U-TLT

mod. FLN27V20+20A-RK4U-TLT ALIMENTATORE CARICA BATTERIE CON MCU e SEGNALAZIONI REMOTE 27V 40A mod. FLN27V20+20A-RK4U-TLT TENSIONE DI INGRESSO 230Vac +-20% FREQUENZA DI INGRESSO 50-60Hz TENSIONE DI USCITA 27,4 Vdc +-0.5% (2,28V elemento)

Dettagli

Sommario CONDIZIONATORE COMANDO REMOTO A FILO MANUALE D USO. Modello KJR-12B

Sommario CONDIZIONATORE COMANDO REMOTO A FILO MANUALE D USO. Modello KJR-12B Sommario CONDIZIONATORE COMANDO REMOTO A FILO MANUALE D USO Modello KJR-12B Vi ringraziamo per aver acquistato un condizionatore MIDEA. Vi suggeriamo, prima di utilizzarlo, di leggere attentamente il presente

Dettagli

IT Relè differenziale di protezione a toroide separato Foglio istruzioni

IT Relè differenziale di protezione a toroide separato Foglio istruzioni English Italian IT Relè differenziale di protezione a toroide separato Foglio istruzioni HR525 IT - Descrizione generale Dispositivo con 2 sistemi di rilevamento indipendenti e programmabili, uno per l

Dettagli

07/12-01 PC Lettore di Prossimità Sfera. Manuale installatore

07/12-01 PC Lettore di Prossimità Sfera. Manuale installatore 07/12-01 PC 353200 Lettore di Prossimità Sfera Manuale installatore 2 Lettore di Prossimità Sfera Indice 1 Introduzione 4 1.1 Avvertenze e consigli 4 Manuale installatore 2 Descrizione 5 2.1 Funzioni principali

Dettagli

MM453 4-20mA ANALOG INSIDE

MM453 4-20mA ANALOG INSIDE MANUALE DI ISTRUZIONE MM453 4-20mA ANALOG INSIDE TECSYSTEM S.r.l. 20094 Corsico (MI) Tel.: +39-024581861 Fax: +39-0248600783 http://www.tecsystem.it R. 1.1 01/01/12 Questo prodotto è conforme alla Direttiva

Dettagli

CRUZPRO TEMPERATURA MOTORE T30

CRUZPRO TEMPERATURA MOTORE T30 CRUZPRO TEMPERATURA MOTORE T30 Il T30 è un misuratore di temperatura e visualizza la temperatura dell acqua o dell olio del motore in gradi F o C. Ha una calibrazione di curve per i più popolari sensori

Dettagli

Relè differenziali. I dettagli che fanno la differenza Un unica e completa gamma per la protezione differenziale

Relè differenziali. I dettagli che fanno la differenza Un unica e completa gamma per la protezione differenziale Relè differenziali. I dettagli che fanno la differenza Un unica e completa gamma per la protezione differenziale La connessione avviene tramite comode morsettiere estraibili per l alimentazione e per i

Dettagli

Manuale Utente STCR-IO. Slave M-Bus con uscita a relè e ingresso digitale

Manuale Utente STCR-IO. Slave M-Bus con uscita a relè e ingresso digitale Manuale Utente STCR-IO Slave M-Bus con uscita a relè e ingresso digitale PRESENTAZIONE L STCR-IO è uno slave M-Bus dotato di un uscita a relè e un ingresso digitale. L uscita è utilizzabile per l accensione

Dettagli

MANUALE UTENTE ANALIZZATORE MONOFASE DI ENERGIA ELETTRICA MODELLI:

MANUALE UTENTE ANALIZZATORE MONOFASE DI ENERGIA ELETTRICA MODELLI: 07/2008 ANALIZZATORE MONOFASE DI ENERGIA ELETTRICA VISUALIZZA: VOLT AMP WATT KWH TOTALI KWH PARZIALI COSTO PARZIALE IN COSTO ISTANTANEO DISPERSIONE MODELLI: ENERGY 1 VIS con Cicalino ENERGY 1 AL1 con 1

Dettagli

MANUALE INSTALLATORE REV. 1.1

MANUALE INSTALLATORE REV. 1.1 Mind Systems srl unipersonale P. Galimberti, 11 12100 Cuneo CN Tel. 0171 681371 Fax. 0171 605533 email: info@mindsystems-srl.com Website: www.mindsystems-srl.com MANUALE INSTALLATORE REV. 1.1 Manuale Installatore

Dettagli

Kblue srl via Prà Bordoni, Zanè (VI) Scheda Prodotto MODULO ESPANSIONE LUCI ETH-S64RB V. 02_01.02.

Kblue srl via Prà Bordoni, Zanè (VI) Scheda Prodotto MODULO ESPANSIONE LUCI ETH-S64RB V. 02_01.02. Kblue srl via Prà Bordoni, 12 36010 Zanè (VI) 0445 315055 info@kblue.it www.kblue.it Scheda Prodotto MODULO ESPANSIONE LUCI V. 02_01.02.19 1. Descrizione è un modulo slave compatto per installazioni a

Dettagli

WI WI

WI WI WI 1000-12 WI 1000-24 Inverter DC/AC per applicazioni ad isola Uscita AC ad onda sinusoidale pura Potenza continua 1000 VA Tensione di Uscita: 230V 50Hz Efficienza massima inverter 94% Funzione risparmio

Dettagli

FRIGGITRICE CON TIMER E INGRESSI DIGITALI SPECIFICHE DI FUNZIONAMENTO REV1.2 1/13

FRIGGITRICE CON TIMER E INGRESSI DIGITALI SPECIFICHE DI FUNZIONAMENTO REV1.2 1/13 FRIGGITRICE CON TIMER E INGRESSI DIGITALI SPECIFICHE DI FUNZIONAMENTO REV1.2 1/13 1. INTERFACCIA UTENTE TASTO FUNZIONE B1 START B2 MELT B3 VISUALIZZAZIONE B4 TIMER B5 TIMER LED FUNZIONE L1 led START L2

Dettagli

Via Toniolo, FANO (PU) Tel fax

Via Toniolo, FANO (PU) Tel fax Via Toniolo,23 60027 FANO (PU) Tel +39 0721 855706- fax +39 0721 855709- www.arbo.it ARBO flux MOD.130/2 CENTRALINA ELETTRONICA PER abbinamento TERMOCAMINO CALDAIA A GAS mediante SCAMBIATORE per riscaldamento

Dettagli

Per ottenere i migliori risultati dall avvisatore telefonico, si consiglia di seguire attentamente le istruzioni contenute in questo manuale.

Per ottenere i migliori risultati dall avvisatore telefonico, si consiglia di seguire attentamente le istruzioni contenute in questo manuale. Rel0913MYO 1 Per ottenere i migliori risultati dall avvisatore telefonico, si consiglia di seguire attentamente le istruzioni contenute in questo manuale 2 NORME DI SICUREZZA PER L UTILIZZO: ATTENZIONE!

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONE NW NW4004C. TECSYSTEM S.r.l Corsico (MI) Tel.: Fax:

MANUALE DI ISTRUZIONE NW NW4004C. TECSYSTEM S.r.l Corsico (MI) Tel.: Fax: MANUALE DI ISTRUZIONE NW2004 + NW4004C TECSYSTEM S.r.l. 20094 Corsico (MI) Tel.: +39-024581861 Fax: +39-0248600783 http://www.tecsystem.it R. 1.3 07/09/12 NW2004 + NW4004C INTRODUZIONE Per eliminare i

Dettagli

Attuatore /comando per tapparella

Attuatore /comando per tapparella www.bticino.com Descrizione Attuatore per tapparelle a due moduli da incasso, con 2 relè interni. Permette la gestione della posizione specifica della tapparella. Il dispositivo può anche essere configurato

Dettagli

CENTRALE DI RIVELAZIONE E SPEGNIMENTO INCENDI EUROPA CF4E-S MANUALE UTENTE. Dicembre 2003 REV 1

CENTRALE DI RIVELAZIONE E SPEGNIMENTO INCENDI EUROPA CF4E-S MANUALE UTENTE. Dicembre 2003 REV 1 CENTRALE DI RIVELAZIONE E SPEGNIMENTO INCENDI EUROPA CF4E-S MANUALE UTENTE Dicembre 2003 REV 1 CONTENUTO: CAP....PAG. 1- PANNELLO DI GESTIONE (PANNELLO BASE 4 ZONE DI SOLA RIV.)... 2 1-1 SEGNALAZIONI DEL

Dettagli

VELA-RX MOTORE 220V 500W

VELA-RX MOTORE 220V 500W VELA-RX MOTORE 220V 500W Centrale elettronica con funzioni UP, DOWN e STOP per la gestione via filo e/o via radio di motori 230V, max 500W 1 INDICE 1 - CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO 1.1 - DATI TECNICI 1.2

Dettagli

Manuale di installazione

Manuale di installazione Cod 49.6935.31 Istruzioni per l'installazione e uso Termostato digitale programmabile Manuale di installazione Installazione: E consigliabile fare eseguire il lavoro da personale specializzato. Questo

Dettagli

Modulo Tastiera Sfera. Manuale installatore 04/16-01 PC

Modulo Tastiera Sfera. Manuale installatore 04/16-01 PC 353000 Modulo Tastiera Sfera Manuale installatore 04/16-01 PC 2 Modulo Tastiera Sfera Indice 1 Introduzione 4 1.1 Avvertenze e consigli 4 Manuale installatore 2 Descrizione 5 2.1 Funzioni principali 5

Dettagli

CRONOTERMOSTATO PLIKC MODELLO NEVE - COD.PLK267610

CRONOTERMOSTATO PLIKC MODELLO NEVE - COD.PLK267610 CRONOTERMOSTATO PLIKC MODELLO NEVE - COD.PLK267610 Dati tecnici Alimentazione: 2x batterie stilo (AA) 1.5V Portata contatto: 3A Accuratezza: ±0.5ºC Range di regolazione: 5ºC - 60ºC Temperatura min. e max.

Dettagli

CTT8 CENTRALINA DI CONTROLLO TEMPERATURE

CTT8 CENTRALINA DI CONTROLLO TEMPERATURE MANUALE ISTRUZIONI IM302-I v2.3 CTT8 CENTRALINA DI CONTROLLO TEMPERATURE GENERALITÀ La centralina di controllo temperature CTT8 trova applicazione nel controllo di macchine elettriche, trasformatori, motori,

Dettagli

MINERVA 1. DATI TECNICI. Potenza termica nominale ( min - max ) KW 2,00-5,50. Consumo orario ovuli legno ( min max ) Kg / h 0,50-1,45

MINERVA 1. DATI TECNICI. Potenza termica nominale ( min - max ) KW 2,00-5,50. Consumo orario ovuli legno ( min max ) Kg / h 0,50-1,45 MINERVA 1. DATI TECNICI Potenza termica nominale ( min - max ) KW 2,00-5,50 Consumo orario ovuli legno ( min max ) Kg / h 0,50-1,45 Rendimento ( alla potenza minima ) % 80,5 Rendimento ( alla potenza massima

Dettagli

Relè differenziali. I dettagli che fanno la differenza Un unica e completa gamma per la protezione differenziale

Relè differenziali. I dettagli che fanno la differenza Un unica e completa gamma per la protezione differenziale Relè differenziali. I dettagli che fanno la differenza Un unica e completa gamma per la protezione differenziale La connessione avviene tramite comode morsettiere estraibili per l alimentazione e per i

Dettagli

Manuale installatore. ECRU.1 Ricevente a 2 canali 12/24 V 433 Mhz

Manuale installatore. ECRU.1 Ricevente a 2 canali 12/24 V 433 Mhz Manuale installatore Ricevente a canali 1/4 V 4 Mhz Indice:...Pagina Caratteristiche di prodotto...1 Alimentazione...1 Collegamento antenna...1 Configurazione delle uscite e programmazione del tempo di

Dettagli

TCP - TIMER CICLICO PROGRAMMABILE

TCP - TIMER CICLICO PROGRAMMABILE OWNER s MANUAL MANUALE ISTRUZIONI (per firmware v. 2.0 B) TCP - TIMER CICLICO PROGRAMMABILE 2018 by Valter Narcisi www.narcisivalter.it A1 PROGRAMMABLE CYCLIC TIMER with PIC16F628A CARATTERISTICHE / FEATURES

Dettagli

230 Vac, 50 Hz. 12 Vcc, 80 ma, incorporata. LCD: 4 righe X 20 caratteri ( 4.75 x 2.95 mm ) Su eeprom o flash. Morsettiere a vite innestabili

230 Vac, 50 Hz. 12 Vcc, 80 ma, incorporata. LCD: 4 righe X 20 caratteri ( 4.75 x 2.95 mm ) Su eeprom o flash. Morsettiere a vite innestabili DISPOSITIVO ELETTRONICO PROGRAMMABILE TRIPLO GENERATORE STEP PER MOTORI PASSO-PASSO ( 2 CONTROLLO REGISTRO ) SAM_SG3 Caratteristiche tecniche generali Alimentazione Potenza max. assorbita Alimentazione

Dettagli

IT MANUALE TECNICO. 49ALM040 Unita di carica 24V 40A rack 2U

IT MANUALE TECNICO. 49ALM040 Unita di carica 24V 40A rack 2U IT MANUALE TECNICO 49ALM040 Unita di carica 24V 40A rack 2U 2 Nel ringraziarvi per aver scelto questo prodotto, vogliamo ricordarvi che la nostra azienda opera con sistema di qualità certificato. Vi raccomandiamo

Dettagli

CTT4 CENTRALINA DI CONTROLLO TEMPERATURE

CTT4 CENTRALINA DI CONTROLLO TEMPERATURE MANUALE ISTRUZIONI IM301-I v2.1 CTT4 CENTRALINA DI CONTROLLO TEMPERATURE GENERALITÀ La centralina di controllo temperature CTT4 trova applicazione nel controllo di macchine elettriche, trasformatori, motori,

Dettagli

safety Centralina di sicurezza SNO 4062K/SNO 4062KM Arresti di emergenza/controllo dei ripari mobili di protezione

safety Centralina di sicurezza SNO 4062K/SNO 4062KM Arresti di emergenza/controllo dei ripari mobili di protezione Centralina di sicurezza /M Centralina base per arresti di emergenza e controllo ripari mobili di protezione, bordi, tappeti e bumper di sicurezza, sbarramenti optoelettronici Categoria di arresto 0 secondo

Dettagli

MANUALE D USO E MANUTENZIONE

MANUALE D USO E MANUTENZIONE MANUALE D USO E MANUTENZIONE GENERATORE DI ULTRASUONI UGP 1 UCM Srl Via Lombardia, 11 20060 Vignate (MI) Tel: +39 02 9567194 Fax: +39 02 700532896 info@ucmultrasuoni.it http://www.ucmmacchine.it 2 1 DICHIARAZIONE

Dettagli

RIPRISTINO PRESSIONE IMPIANTO RISCALDAMENTO

RIPRISTINO PRESSIONE IMPIANTO RISCALDAMENTO PANNELLO CRUSCOTTO CALDAIA Maior Eolo 28 Caldaie pensili istantanee a camera stagna (tipo C) e tiraggio forzato oppure a camera aperta (tipo B) e tiraggio forzato RIPRISTINO PRESSIONE IMPIANTO RISCALDAMENTO

Dettagli

REGOLATORE TRIFASE IN CORRENTE ALTERNATA MODELLO: AZSC-97

REGOLATORE TRIFASE IN CORRENTE ALTERNATA MODELLO: AZSC-97 REGOLATORE TRIFASE IN CORRENTE ALTERNATA MODELLO: AZSC-97 1 INDICE 1. DESCRIZIONE DEL PRODOTTO... 4 2. COLLEGAMENTO INGRESSO REGOLAZIONE E RETROAZIONE...6 2.1.Collegamento in tensione con potenziometro.......6

Dettagli

Ricevitore di segnale per TDM02/B modello TDM02/A

Ricevitore di segnale per TDM02/B modello TDM02/A T.D.A. s.r.l. Sede Legale: Via Aldo Moro, 86 (65129) Pescara Sede Operativa : Via Marino Carboni 3 (66013) Chieti Scalo Tel. 3494940076 0871540434 Fax. 08715851230 C.F. e P.I. 01548700689 Ricevitore di

Dettagli

Codice: KEYDIMECO CONNESSIONE DEL PULSANTE SUL NEUTRO INSTALLAZIONE CONNESSIONE DEL PULSANTE SULLA FASE

Codice: KEYDIMECO CONNESSIONE DEL PULSANTE SUL NEUTRO INSTALLAZIONE CONNESSIONE DEL PULSANTE SULLA FASE Dispositivo di regolazione per carichi classificati come dimmerabili. Idoneo per lampade LED, moduli LED ACRICH, lampade alogene, lampade ad incandescenza, trasformatori toroidali. Idoneo anche per lampade

Dettagli

Codice: KEYDIMDEV FASE NEUTRO. EN Contenitore plastico autoestinguente con

Codice: KEYDIMDEV FASE NEUTRO. EN Contenitore plastico autoestinguente con Rev. v 1.01 14/11/2017 Dispositivo di regolazione per carichi classificati come dimmerabili. Alimentazione (230Vac) solo tramite fase, senza necessità del filo di neutro. Idoneo per lampade LED 230Vac,

Dettagli

Gold City C10001 STRUMENTO COMANDO MOTOPOMPE A NORME ANTINCENDIO UNI 9490 (REL. 7) Elettronica

Gold City C10001 STRUMENTO COMANDO MOTOPOMPE A NORME ANTINCENDIO UNI 9490 (REL. 7) Elettronica Gold City Elettronica Migliorare la qualità del Lavoro, per migliorare la qualità della Vita C10001 Via Rovereto, 37/M -36030 Costabissara (VI) -Tel./Fax.0444-971690 - www.gold-city.it email: info@gold-city.it

Dettagli

MANUALE D USO. Regolatore di tensione

MANUALE D USO. Regolatore di tensione MANUALE D USO Regolatore di tensione Indice 1 Introduzione 2 2 Descrizione generale 3 3 Specifiche 3 4 Avvertenze 4 5 Collegamento 5 6 Impostazioni e Settaggio 6 Indicazione display 6 Indicazione led 7

Dettagli

HP MONOFASE HP TRIFASE

HP MONOFASE HP TRIFASE Chiller & Pompe di Calore HP MONOFASE HP TRIFASE Pompa Di Calore Aria/Acqua Full Dc Inverter - Monoblocco MANUALE UTENTE INDICE 1 - Presentazione degli elementi della regolazione... 2 2 - Funzionamento...

Dettagli

HRI-R40 DIPOSITIVO PER IL CONTROLLO PERMANENTE DELL ISOLAMENTO PER LINEE DI ALIMENTAZIONE DI LOCALI ADIBITI AD USO MEDICO

HRI-R40 DIPOSITIVO PER IL CONTROLLO PERMANENTE DELL ISOLAMENTO PER LINEE DI ALIMENTAZIONE DI LOCALI ADIBITI AD USO MEDICO MANUALE ISTRUZIONI IM830-I v0.93 HRI-R40 DIPOSITIVO PER IL CONTROLLO PERMANENTE DELL ISOLAMENTO PER LINEE DI ALIMENTAZIONE DI LOCALI ADIBITI AD USO MEDICO INDICE: GENERALITA MODELLI ACCESSORI ED OPZIONI

Dettagli

,EN / 06 /2016 L

,EN / 06 /2016 L 1 INTRODUZIONE Gentile cliente, Desideriamo ringraziarla per aver acquistato un nostro prodotto. Le centrali universali programmabili sono un innovativo prodotto BSELETTRONICA, studiate appositamente si

Dettagli

HARVIA GRIFFIN INFRA. Centralina di controllo

HARVIA GRIFFIN INFRA. Centralina di controllo HARVIA GRIFFIN INFRA Centralina di controllo 31032009 Le presenti istruzioni per l installazione e l utilizzo sono dirette ai proprietari e agli incaricati della gestione di cabine a infrarossi, radiatori

Dettagli

Unità di segnalazione SACE PR010/K SACE PR010/K RH L0113 1/6 ABB SACE L.V.

Unità di segnalazione SACE PR010/K SACE PR010/K RH L0113 1/6 ABB SACE L.V. Unità di segnalazione SACE PR010/K ABB SACE L.V. SACE PR010/K RH0043.001 L0113 1/6 1.1. CARATTERISTICHE ELETTRICHE DELL'UNITA'... 3 1.2. CARATTERISTICHE ELETTRICHE DEI RELÈ INTERNI... 3 1.4. START UP...

Dettagli

TELEVIVAVOCE VERSIONI. Televivavoce 1 pulsante

TELEVIVAVOCE VERSIONI. Televivavoce 1 pulsante TELEVIVAVOCE Televivavoce è un telefono vivavoce automatico che permette la comunicazione vocale con un numero programmabile alla sola pressione del relativo pulsante. Televivavoce può rispondere a chiamate

Dettagli

1/5 CENTRALE ANTINCENDIO ATENA EASY INDIRIZZATA ESPANDIBILE CENTRALI ANTINCENDIO OVERVIEW 41CPE012

1/5 CENTRALE ANTINCENDIO ATENA EASY INDIRIZZATA ESPANDIBILE CENTRALI ANTINCENDIO OVERVIEW 41CPE012 1/5 OVERVIEW CENTRALE ATENA EASY INDIRIZZATA ESPANDIBILE La Centrale antincendio indirizzata ATENA EASY è fornita di serie con un loop ed è espandibile con un secondo loop aggiuntivo mediante la scheda

Dettagli