COMUNITA' MONTANA DELL APPENNINO BOLOGNESE Servizio Unificato per la gestione del personale

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNITA' MONTANA DELL APPENNINO BOLOGNESE Servizio Unificato per la gestione del personale"

Transcript

1 AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI, PER LA COSTITUZIONE DI UNA GRADUATORIA FINALIZZATA AL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI INFERMIERE PROFESSIONALE PRESSO LA CASA PROTETTA DEL COMUNE DI CASTIGLIONE DEI PEPOLI. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO UNIFICATO PER LA GESTIONE DEL PERSONALE in esecuzione della propria determinazione n.213 del 16 ottobre 2012 esecutiva, RENDE NOTO E indetta una selezione pubblica per soli titoli per la costituzione di una graduatoria finalizzata al conferimento di incarichi professionali ai sensi dell art.7 comma 6 del D.lgs. n.165/2001 di Infermiere professionale presso la Casa Protetta del Comune di Castiglione dei Pepoli sita in via Suor Maria Eleonora Giorgi 5. La graduatoria della selezione conserva efficacia per tre anni decorrenti dalla data di pubblicazione all'albo pretorio della Comunità Montana. Viene garantita la pari opportunità fra uomini e donne per l'accesso al lavoro, ai sensi della legge 10/4/1991 n.125 e dell'art.57 del D.lgs. 30/3/2001 n Oggetto dell incarico L incarico - nell ambito di principi, conoscenze e metodi specifici della professione al fine di concorrere a risolvere situazioni di bisogno - prevede l espletamento delle attività proprie degli operatori delle professioni sanitarie dell area delle scienze infermieristiche, viste le attribuzioni previste dal D.M. del Ministero della Sanità 14 settembre 1994, n. 739 e successive modificazioni e integrazioni, erogabili in regime libero professionale, attività tutte che devono essere svolte in raccordo con il responsabile sanitario e il coordinatore del Centro. Il professionista sarà libero di determinare aspetti e modalità di esecuzione del suo incarico senza vincoli che non siano quelli inerenti il raggiungimento del miglior risultato dell attività professionale esercitata, seppur in base alle linee-guida adottate nell ente ed alle eventuali specifiche indicazioni di volta in volta segnalate dal competente Responsabile, con particolare riferimento all orario di funzionamento della Casa Protetta. 2. Caratteristiche dell incarico Nell ambito delle necessità della Casa Protetta, definite al momento attuale in 28 ore da ripartirsi nell arco dell intera settimana, saranno attribuiti uno o più incarichi della durata di 20 (venti) mesi prorogabili, per il periodo: 1 novembre giugno Quale corrispettivo globale dell incarico, viene assicurato al professionista un compenso onnicomprensivo lordo di 21,00/ora, oltre competente cassa ENPAPI 2%, in esenzione IVA ai sensi dell art. 10 del DPR 633/72, questo importo potrà, eventualmente, variare in funzione della professionalità e dell esperienza dell incaricato nonché delle particolari modalità di esplicazione dell incarico richieste dall Amministrazione. Il corrispettivo sarà pagato a fronte di idonea documentazione fiscale, previa attestazione di regolare esecuzione della prestazione, del raggiungimento degli obiettivi affidati e della positività dei risultati ottenuti, resa dal competente Responsabile. 1

2 3. Requisiti per la partecipazione Alla Selezione possono partecipare i candidati in possesso dei seguenti requisiti: a) possesso di uno dei seguenti titoli di studio: - diploma universitario di Infermiere Professionale ai sensi del Decreto Ministro della Sanità n.739, ovvero titoli equipollenti ai sensi del D.M.S (Infermiere Professionale ex R.D n.2330; Infermiere Professionale ex D.P.R n.162; diploma universitario Scienze Infermieristiche ex L n.341); b) iscrizione all Albo professionale; c) assenza di condanne penali o procedimenti penali in corso che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, di contrattare con la Pubblica Amministrazione; d) iscrizione partita IVA (necessaria solo al momento della sottoscrizione del contratto); Tutti i requisiti predetti debbono essere posseduti alla data di scadenza del termine per la presentazione delle domande di ammissione, ad eccezione della partita IVA, punto d), che dovrà essere posseduto al momento dell assunzione. 4. Domanda di ammissione alla selezione La domanda di partecipazione alla selezione, compilata secondo lo schema Allegato 1, dovrà essere indirizzata Responsabile del Servizio Unificato per la Gestione del Personale, e spedita o presentata nei modi e nei termini previsti dal successivo punto 5). La domanda deve essere firmata dal candidato, pena l esclusione. Non è richiesta l autenticazione della firma. Alla domanda si dovrà inoltre allegare il curriculum vitae nel quale devono essere evidenziati gli elementi utili per la valutazione. Per i periodi di lavoro è indispensabile segnalare: l ente, le date di inizio e fine del rapporto di lavoro o dell incarico, la qualifica di inquadramento contrattuale, il settore di attività, i servizi prestati. Si evidenzia che il documento costituente il curriculum dovrà essere reso mediante dichiarazione sottoscritta autocertificata, ossia contenente in dichiarazione finale la formula consapevole della responsabilità connessa all ipotesi di falsa dichiarazione (come rimarcato anche in calce al fac-simile di domanda in allegato al presente avviso). Alla domanda si dovrà altresì allegare la fotocopia di un documento di identità. 5. Modalità e termini per la presentazione della domanda Le domande di ammissione al concorso potranno essere presentate direttamente al protocollo dell Ente, o inviate a mezzo di raccomandata con avviso di ricevimento alla Comunità Montana dell Appennino Bolognese Piazza della Pace, Vergato, o trasmesse attraverso la propria casella di Posta Elettronica Certificata (PEC) alla casella PEC istituzionale della Comunità Montana, al seguente indirizzo ENTRO E NON OLTRE GIOVEDI 25 OTTOBRE 2012 La data di spedizione della domanda è stabilita e comprovata dal timbro e data dell'ufficio Postale (o del protocollo dell'ente) e fa fede ai fini dell'osservanza del termine ultimo indicato dal Bando. La domanda sarà, comunque accettata se, pur spedita nei termini, pervenga all'ente entro e non oltre LUNEDI 29 OTTOBRE Oltre tale termine non saranno accettate domande di partecipazione. 2

3 L Amministrazione non assume responsabilità, per la mancata ricezione delle domande dovuta a cause ad essa non imputabili, né per la dispersione di comunicazioni dipendenti da inesatta indicazione del recapito da parte del concorrente, né per eventuali disguidi postali o telegrafici o comunque imputabili a fatto di terzi, a caso fortuito o a forza maggiore. 6. Valutazione Come previsto dalla Disciplina per il conferimento di incarichi esterni la selezione viene effettuata dal sottoscritto Responsabile di Servizio sulla base della valutazione dei titoli presentati dagli aspiranti all incarico professionale. Nella valutazione dei titoli si dispone complessivamente di 30 punti, mentre per ciascuna categoria di titoli potranno essere al massimo attribuiti i seguenti punteggi: Attività professionale 16/30, Titoli accademici e di studio 6/30, Titoli vari 6/30. I titoli di merito valutabili sono i seguenti: a) Attività professionale: Servizio prestato presso Aziende U.S.L., le Aziende Ospedaliere e Aziende Ospedaliero Universitarie; Servizi prestati in Enti o Strutture accreditate o convenzionate con l Azienda USL anche attraverso attività presso Agenzie di lavoro interinale convenzionate o presso con Società Cooperative. b) Titoli di accademici e di studio: Iscrizioni a corsi di laurea attinenti, master o/o specializzazioni; Laurea specialistica attinente alla selezione; Attestati di qualifica vari strettamente attinenti alla professionalità oggetto di selezione. c) Titoli vari Corsi di formazione, aggiornamento o perfezionamento, seminari e congressi attinenti; Attività di volontariato; Pubblicazioni, Eventuali altre attività non rientranti tra le precedenti ma comunque meritevoli di valutazione in quanto attinenti al professionalità richiesta. La somma dei titoli valutabili, nei limiti sopra indicati, porterà alla formazione di una graduatoria dal quale attingere per l affidamento degli incarichi in oggetto, a parità di valutazione prevale il candidato più giovane. La graduatoria definitiva dei candidati idonei, sarà approvata, unitamente ai verbali della procedura svolta, dal sottoscritto Responsabile di Servizio e conserverà efficacia per tre anni dalla data di pubblicazione. 7. Trattamento dei dati personale (D.lgs. n 196/2003) Ai sensi dei codice della privacy, si informano i concorrenti che i dati loro pertinenti sono utilizzati dall Amministrazione esclusivamente per lo svolgimento della presente procedura selettiva e che gli stessi sono conservati in archivio cartaceo ed informatico. 8. Disposizioni finali Si evidenziano di seguito le ulteriori condizioni, poste dalla presente procedura ai fini dell incarico: - l accettazione delle disposizioni contenute nel disciplinare d incarico costituisce condizione per il successivo affidamento; - è fatta salva la facoltà, per l'amministrazione, di verificare quanto dichiarato dal concorrente, anche nel curriculum vitae, con l'avvertenza che in caso di esito negativo dell'accertamento si procederà 3

4 all'annullamento d'ufficio dell'eventuale affidamento ed alla segnalazione agli organi competenti per l'applicazione delle sanzioni previste dalla normativa in materia; - l'amministrazione non è vincolata in alcun modo all'affidamento dell incarico, che potrà, quindi, anche non essere attribuito; - l incarico potrà essere affidato anche in caso di unico concorrente ammesso alla relativa valutazione; - qualora alla scadenza del termine fissato dal presente avviso non siano pervenute domande, si potrà procedere all affidamento indicendo un nuovo avviso, anche individuando forme ulteriori di pubblicità. Eventuali informazioni, copia dell avviso o dello schema di domanda, possono essere richiesti al Servizio Unificato Gestione del Personale presso la Comunità Montana Alta e Media Valle del Reno di Vergato. N telefono 051/ e.mail: Vergato, lì 16 ottobre F.to Il Responsabile del Servizio Unificato per la gestione del personale (dott. Luigi Gensini) 4

5 Al Responsabile del Comunità Montana dell Appennino Bolognese P.zza della Pace n Vergato (BO) Il/La sottoscritto/a... nato/a il. a (Prov....), residente a.... (Prov...), via.... Cap.., Tel C H I E D E di essere ammesso/a a partecipare alla Selezione pubblica per titoli per l affidamento di un incarico professionale di Infermiere professionale. A tal fine, conscio/a della responsabilità penale cui può andare incontro in caso di dichiarazioni mendaci, dichiara: 1. di possedere il titolo di studio... conseguito il.. presso l istituto..... di (città). con votazione ; 2. di essere iscritto all Albo professionale di. dal ; 3. di essere immune da interdizione dai pubblici uffici e di non essere stato destituito/a o dispensato/a da precedenti pubblici impieghi; Il/La sottoscritto/a allega alla presente domanda: la documentazione comprovante il possesso dei titoli valutabili di cui al punto 6) dell Avviso di selezione, anche attraverso autocertificazione ex D.P.R. 445/2000 e s.m.i.; fotocopia del documento di identità. Curriculum vitae sottoscritto e autocertificato, ossia contenente la dichiarazione finale resa con la formula consapevole della responsabilità penale connessa all ipotesi di falsa dichiarazione. Il/La sottoscritto/a autorizza l'amministrazione al trattamento dei dati personali, ai sensi della Legge , n. 675, finalizzato agli adempimenti per l'espletamento della procedura selettiva. Il/La sottoscritto/a chiede che ogni comunicazione relativa al presente concorso venga trasmessa al seguente indirizzo (solo se diverso da quello dichiarato sopra):... Data F I R M A

2. IMPORTO DELL INCARICO 3. DURATA DELL INCARICO

2. IMPORTO DELL INCARICO 3. DURATA DELL INCARICO Avviso pubblico per la selezione di n. 2 esperti per i servizi di assistenza tecnica e monitoraggio del P.O. Leader Sicilia + 2000 2006 Affidamento di incarico di collaborazione presso Sviluppo Italia

Dettagli

PROFESSIONI SANITARIE AREA EXTRA OSPEDALIERA ART. 21 C.C.N.L COMPARTO SANITA

PROFESSIONI SANITARIE AREA EXTRA OSPEDALIERA ART. 21 C.C.N.L COMPARTO SANITA AVVISO DI SELEZIONE INTERNA PER LA POSIZIONE ORGANIZZATIVA di COORDINAMENTO PROFESSIONI SANITARIE AREA EXTRA OSPEDALIERA ART. 21 C.C.N.L. 1998-2001 COMPARTO SANITA Bando n. 49/2014 Prot. n. 4423 del 02.02.2015

Dettagli

COMUNE DI LA LOGGIA Città metropolitana di Torino

COMUNE DI LA LOGGIA Città metropolitana di Torino COMUNE DI LA LOGGIA Città metropolitana di Torino ---------------- Servizio Segreteria e Affari Generali AVVISO DI BANDO DI MOBILITA IN ENTRATA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO A TEMPO PARZIALE E INDETERMINATO

Dettagli

CITTA DI A L B A. (Provincia di Cuneo)

CITTA DI A L B A. (Provincia di Cuneo) CITTA DI A L B A (Provincia di Cuneo) AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE TECNICO (CAT. C.1 CCNL 31/03/1999) A TEMPO PARZIALE (24 ORE SETTIMANALI) PRESSO LA RIPARTIZIONE

Dettagli

(Ente di diritto pubblico ai sensi dell art. 114 del D.lgs. n. 267/2000) BIENNIO: 2016-2017

(Ente di diritto pubblico ai sensi dell art. 114 del D.lgs. n. 267/2000) BIENNIO: 2016-2017 PROCEDURA COMPARATIVA PER LA CREAZIONE DI UN ELENCO DI FARMACISTI IN RAPPORTO LIBERO PROFESSIONALE PER PRESTAZIONI DA SVOLGERSI PRESSO LA FARMACIA GESTITA DALL AZIENDA SPECIALE DI SERVIZI DI CASALPUSTERLENGO

Dettagli

COMUNE DI LA LOGGIA Città metropolitana di Torino

COMUNE DI LA LOGGIA Città metropolitana di Torino COMUNE DI LA LOGGIA Città metropolitana di Torino ---------------- Servizio Segreteria e Affari Generali AVVISO DI PROCEDURA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI AGENTE DI POLIZIA

Dettagli

BANDO. Laurea specialistica in Scienze del Servizio sociale, Psicologia, Sociologia, Scienze dell Educazione e della Formazione o equipollenti

BANDO. Laurea specialistica in Scienze del Servizio sociale, Psicologia, Sociologia, Scienze dell Educazione e della Formazione o equipollenti DISTRETTO SOCIO-SANITARIO N 17 COMUNI DI :GIARRE-CALATABIANO-CASTIGLIONE DI SICILIA-FIUMEFREDDO-DI SICILIA LINGUAGLOSSA-MASCALI-MILO-PIEDIMONTE ETNEO RIPOSTO - SANT ALFIO BANDO Selezione pubblica per il

Dettagli

AVVISO DI RIAPERTURA TERMINI

AVVISO DI RIAPERTURA TERMINI COMUNE DI LA LOGGIA Città metropolitana di Torino ---------------- Servizio Segreteria e Affari Generali PROCEDURA ESPLORATIVA PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA DEGLI IDONEI ALL EVENTUALE COPERTURA

Dettagli

Settore Servizi alla Persona, Casa e Volontariato Sociale

Settore Servizi alla Persona, Casa e Volontariato Sociale Allegato A alla determinazione dirigenziale n.1130 del 21/11/2008 Saronno: 25/11/2008 AVVISO PUBBLICO (in pubblicazione dal 25/11/08 al 11/12/2008 ) Procedura comparativa pubblica per il conferimento di

Dettagli

AVVISO ESPLORATIVO DI MOBILITA ESTERNA PER 2 POSTI DI ASSISTENTE SOCIALE IL RESPONSABILE DEI SERVIZI AFFARI GENERALI

AVVISO ESPLORATIVO DI MOBILITA ESTERNA PER 2 POSTI DI ASSISTENTE SOCIALE IL RESPONSABILE DEI SERVIZI AFFARI GENERALI Prot. 15888 del 08.08.2017 AVVISO ESPLORATIVO DI MOBILITA ESTERNA PER 2 POSTI DI ASSISTENTE SOCIALE IL RESPONSABILE DEI SERVIZI AFFARI GENERALI RICHIAMATA la deliberazione di Giunta Comunale n. 80 del

Dettagli

COMUNE DI LA LOGGIA Provincia di Torino

COMUNE DI LA LOGGIA Provincia di Torino COMUNE DI LA LOGGIA Provincia di Torino ------------------------------------------------------------------------------------------------------- AVVISO DI SELEZIONE PER LA COPERTURA MEDIANTE MOBILITA ESTERNA

Dettagli

RISERVATO ESCLUSIVAMENTE AI DISABILI (LEGGE 68/99)

RISERVATO ESCLUSIVAMENTE AI DISABILI (LEGGE 68/99) COMUNE DI CODIGORO PROVINCIA DI FERRARA AVVISO PUBBLICO DI MOBILITÀ VOLONTARIA ESTERNA PER LA COPERTURA DI NR. 1 POSTO DI COLLABORATORE PROF.LE SERVIZI AMMINISTRATIVI CAT. GIURIDICA B3 MEDIANTE PASSAGGIO

Dettagli

COMUNE DI ROSSANO VENETO

COMUNE DI ROSSANO VENETO COMUNE DI ROSSANO VENETO Provincia di Vicenza P.zza G. Marconi, 4-36028 Rossano Veneto - Tel. 0424/547118 - Fax 84935 PROT. N. 10848 DEL 22/07/2011 AVVISO DI SELEZIONE PER MOBILITA VOLONTARIA PER LA COPERTURA

Dettagli

CITTA DI CANELLI PROVINCIA DI ASTI

CITTA DI CANELLI PROVINCIA DI ASTI CITTA DI CANELLI PROVINCIA DI ASTI SELEZIONE PUBBLICA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA NEL COMUNE DI CANELLI PER SUPPORTO ORGANIZZATIVO DELLE MANIFESTAZIONI PUBBLICHE

Dettagli

ARTICOLO 1 OGGETTO ARTICOLO 2 REQUISITI PER L'AMMISSIONE

ARTICOLO 1 OGGETTO ARTICOLO 2 REQUISITI PER L'AMMISSIONE AVVISO PUBBLICO PER L'ATTIVAZIONE DELLA PROCEDURA DI MOBILITA' ESTERNA VOLONTARIA PER TITOLI E COLLOQUIO ATTITUDINALE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO, A TEMPO INDETERMINATO E PIENO, IN CATEGORIA GIURIDICA

Dettagli

COMUNE DI PIOBESI D ALBA Piazza San Pietro, Piobesi d Alba PROVINCIA DI CUNEO

COMUNE DI PIOBESI D ALBA Piazza San Pietro, Piobesi d Alba PROVINCIA DI CUNEO COMUNE DI PIOBESI D ALBA Piazza San Pietro, 16-12040 Piobesi d Alba PROVINCIA DI CUNEO e- mail certificata: piobesi.dalba@cert.ruparpiemonte.it Sito: www.comune.piobesidalba.cn.it e-mail: piobesi.dalba@ruparpiemonte.it

Dettagli

IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI INFORMATICA E COMUNICAZIONE

IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI INFORMATICA E COMUNICAZIONE Prot. n. 9 Varese, 15/1/2004 AVVISO DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI N. 1 INCARICO CONNESSO AL PROGETTO DI RICERCA Architetture e tecnologie informatiche per lo sviluppo ed evoluzione di software open-source

Dettagli

CITTA DI A L B A (Provincia di Cuneo)

CITTA DI A L B A (Provincia di Cuneo) CITTA DI A L B A (Provincia di Cuneo) AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO (CAT. C.1 CCNL 31/03/1999) A TEMPO PARZIALE (22 ORE SETTIMANALI) PRESSO LA

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA

AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA COMUNE DI CASTELNUOVO DEL GARDA Provincia di Verona Area Economico Finanziaria www.comune.castelnuovodelgarda.vr.it personale@castelnuovodg.it TEL 045 6459942 FAX 045 6459921 Partita IVA 00667270235 Piazza

Dettagli

SELEZIONE PUBBLICA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA NEL COMUNE DI PRATO PER INTERPRETI DI LINGUA CINESE

SELEZIONE PUBBLICA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA NEL COMUNE DI PRATO PER INTERPRETI DI LINGUA CINESE Servizi Demografici SELEZIONE PUBBLICA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA NEL COMUNE DI PRATO PER INTERPRETI DI LINGUA CINESE Art. 1 Oggetto e durata E indetta

Dettagli

Avviso pubblico per l affidamento di corsi integrativi Offerta Formativa IL DIRETTORE

Avviso pubblico per l affidamento di corsi integrativi Offerta Formativa IL DIRETTORE UNIFGCLE - Prot. n. 0003798 - III/2 del 05/02/2018 - di Dipartimento - 86/2018 Oggetto Avviso pubblico per l affidamento di corsi integrativi Offerta Formativa 2017-2018 IL DIRETTORE VISTA la Legge 30

Dettagli

ASSOCIAZIONE DEI COMUNI DELL AMBITO TERRITORIALE SOCIALE MAGLIE <<<<<>>>>>

ASSOCIAZIONE DEI COMUNI DELL AMBITO TERRITORIALE SOCIALE MAGLIE <<<<<>>>>> ASSOCIAZIONE DEI COMUNI DELL AMBITO TERRITORIALE SOCIALE MAGLIE AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI MEDIATORI FAMILIARI IL RESPONSABILE DELL UFFICIO DI PIANO RENDE NOTO A. Oggetto E indetta,

Dettagli

COMUNE DI GUSSAGO - Provincia di Brescia - ****

COMUNE DI GUSSAGO - Provincia di Brescia - **** COMUNE DI GUSSAGO - Provincia di Brescia - **** AVVISO DI MOBILITÀ ESTERNA ai sensi dell art. 30, comma 1, del D.Lgs. n. 165/2001 e s.m.i. PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE TECNICO/AMMINISTRATIVO

Dettagli

AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE CATANZARO

AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE CATANZARO AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE CATANZARO REGIONE CALABRIA U.O. GESTIONE RISORSE UMANE AVVISO, INTERNO E RISERVATO, PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DI SOSTITUZIONE, A TEMPO DETERMINATO, PER MESI SEI, EVENTUALMENTE

Dettagli

COMUNI DI :GIARRE-CALATABIANO-CASTIGLIONE DI SICILIA-FIUMEFREDDO-DI SICILIA LINGUAGLOSSA-MASCALI-MILO-PIEDIMONTE ETNEO-RIPOSTO-SANT ALFIO BANDO

COMUNI DI :GIARRE-CALATABIANO-CASTIGLIONE DI SICILIA-FIUMEFREDDO-DI SICILIA LINGUAGLOSSA-MASCALI-MILO-PIEDIMONTE ETNEO-RIPOSTO-SANT ALFIO BANDO DISTRETTO SOCIO-SANITARIO N 17 COMUNI DI :GIARRE-CALATABIANO-CASTIGLIONE DI SICILIA-FIUMEFREDDO-DI SICILIA LINGUAGLOSSA-MASCALI-MILO-PIEDIMONTE ETNEO-RIPOSTO-SANT ALFIO BANDO Selezione pubblica per il

Dettagli

CASTELVECCHIO DI ROCCA BARBENA

CASTELVECCHIO DI ROCCA BARBENA CASTELVECCHIO DI ROCCA BARBENA Provincia di Savona BANDO DI MOBILITA' VOLONTARIA PER LA COPERTURA DI 1 POSTO DI ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO PART-TIME CAT. GIURIDICA C. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO VISTO

Dettagli

VALUTAZIONE DELLE CANDIDATURE

VALUTAZIONE DELLE CANDIDATURE La domanda di ammissione all avviso indirizzata al Direttore Generale dell Istituto Oncologico Veneto (I.O.V.) I.R.C.C.S., Via Gattamelata 64 35131 PADOVA, redatta su carta semplice e firmata dall interessato,

Dettagli

BANDO. Gli aspiranti che avranno fatto pervenire le domande oltre i termini suindicati non saranno ammessi alle procedure selettive.

BANDO. Gli aspiranti che avranno fatto pervenire le domande oltre i termini suindicati non saranno ammessi alle procedure selettive. BANDO Selezione pubblica per il conferimento di un incarico di collaborazione coordinata e continuativa per n 1 educatore professionale e n. 1 animatore socio - culturale Si rende noto che, in attuazione

Dettagli

BANDO. Selezione pubblica per l affidamento del servizio Centro diurno per disabili psichici.

BANDO. Selezione pubblica per l affidamento del servizio Centro diurno per disabili psichici. BANDO Selezione pubblica per l affidamento del servizio Centro diurno per disabili psichici. Si rende noto che, in attuazione del Piano di Zona triennio 2013/2015, il Comitato dei Sindaci con Delibera

Dettagli

CITTA DI A L B A (Provincia di Cuneo)

CITTA DI A L B A (Provincia di Cuneo) CITTA DI A L B A (Provincia di Cuneo) AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE CONTABILE (CAT. C.1 CCNL 31/03/1999) A TEMPO PIENO PRESSO LA RIPARTIZIONE RAGIONERIA, FINANZE,

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA

AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA Comune di Sommacampagna - Protocollo n. 0021719/2016 del 10/11/2016 13.06.11 COMUNE DI CASTELNUOVO DEL GARDA Provincia di Verona Area Economico Finanziaria www.comune.castelnuovodelgarda.vr.it personale@castelnuovodg.it

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA

AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA COMUNE DI CASTELNUOVO DEL GARDA Provincia di Verona Area Economico Finanziaria www.comune.castelnuovodelgarda.vr.it personale@castelnuovodg.it TEL 045 6459942 FAX 045 6459921 Partita IVA 00667270235 Piazza

Dettagli

Noventa Padovana, IL RESPONSABILE DEL SETTORE dott. Giorgio Zen

Noventa Padovana, IL RESPONSABILE DEL SETTORE dott. Giorgio Zen AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA AD ESPERTO NEI SERVIZI EDUCATIVI E NELLA PROGETTAZIONE DEGLI INTERVENTI DI TUTELA DI SOGGETTI DEBOLI. Art.

Dettagli

PROVINCIA DI LECCE. Settore Territorio, Ambiente e Programmazione Strategica. Servizio Pianificazione Territoriale, Tutela Venatoria

PROVINCIA DI LECCE. Settore Territorio, Ambiente e Programmazione Strategica. Servizio Pianificazione Territoriale, Tutela Venatoria PROVINCIA DI LECCE Settore Territorio, Ambiente e Programmazione Strategica Servizio Pianificazione Territoriale, Tutela Venatoria Ufficio Edilizia Sismica Difesa del Territorio AVVISO PUBBLICO per il

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ELENCO DEI MEDIATORI LINGUISTICI E LINGUISTICI E CULTURALI IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO SERVIZI ALLA PERSONA

AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ELENCO DEI MEDIATORI LINGUISTICI E LINGUISTICI E CULTURALI IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO SERVIZI ALLA PERSONA AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ELENCO DEI MEDIATORI LINGUISTICI E LINGUISTICI E CULTURALI IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO SERVIZI ALLA PERSONA VISTA la deliberazione di Giunta Comunale n. 29 del 04/02/2015

Dettagli

AVVISO ESPLORATIVO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA PER 1 POSTO DI OPERATORE TECNICO CAT. B1 IL RESPONSABILE DEI SERVIZI AFFARI GENERALI

AVVISO ESPLORATIVO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA PER 1 POSTO DI OPERATORE TECNICO CAT. B1 IL RESPONSABILE DEI SERVIZI AFFARI GENERALI Prot. 16768 del 25.08.2017 AVVISO ESPLORATIVO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA PER 1 POSTO DI OPERATORE TECNICO CAT. B1 IL RESPONSABILE DEI SERVIZI AFFARI GENERALI RICHIAMATA la deliberazione di Giunta Comunale

Dettagli

Settore Edilizia Pubblica Servizio Qualità Luoghi di Lavoro

Settore Edilizia Pubblica Servizio Qualità Luoghi di Lavoro Settore Edilizia Pubblica Servizio Qualità Luoghi di Lavoro SELEZIONE PUBBLICA PER IL CONFERIMENTO DI n.1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA NEL COMUNE DI PRATO PER INGEGNERE DA INSERIRE

Dettagli

C I T T A D I A R I C C I A (CITTA METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE ) IL DIRIGENTE DELL AREA I ^

C I T T A D I A R I C C I A (CITTA METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE ) IL DIRIGENTE DELL AREA I ^ C I T T A D I A R I C C I A (CITTA METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE ) IL DIRIGENTE DELL AREA I ^ AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI ESPERTO A MMINISTRATIVO - CAT. C - A TEMPO

Dettagli

CONSORZIO PER LA GESTIONE INTEGRATA DI RACCOLTA E SMALTIMENTO DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI - BACINO SA/1 - LEGGE REGIONALE N.

CONSORZIO PER LA GESTIONE INTEGRATA DI RACCOLTA E SMALTIMENTO DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI - BACINO SA/1 - LEGGE REGIONALE N. CONSORZIO PER LA GESTIONE INTEGRATA DI RACCOLTA E SMALTIMENTO DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI - BACINO SA/1 - LEGGE REGIONALE N. 10 DEL 10/02/1993 Prot. N. 3645 /A del 26.11.2009 Selezione interna a progressione

Dettagli

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. SELEZIONE RECLUTAMENTO E SVILUPPO DEL PERSONALE

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. SELEZIONE RECLUTAMENTO E SVILUPPO DEL PERSONALE AVVISO, INTERNO E RISERVATO, DI MOBILITA VOLONTARIA PER LA COPERTURA DI POSTI DI PERSONALE DI VARIE QUALIFICHE PROFESSIONALI DA ASSEGNARE AL DIPARTIMENTO DI CURE PRIMARIE. Art. 1 Generalità In esecuzione

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AZIENDA AGRARIA DIDATTICO-SPERIMENTALE

IL DIRETTORE DELL AZIENDA AGRARIA DIDATTICO-SPERIMENTALE Disposto n. 2 del 27/03/2013 AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA COMPARATA PER L AFFIDAMENTO DI UN INCARICO PER PRESTAZIONE DI LAVORO AUTONOMO NELL AMBITO DELL AMBITO DELLA MANIFESTAZIONE HORTUS 2013 IL DIRETTORE

Dettagli

CITTA DI VERBANIA Provincia del Verbano Cusio Ossola

CITTA DI VERBANIA Provincia del Verbano Cusio Ossola CITTA DI VERBANIA Provincia del Verbano Cusio Ossola AVVISO DI MOBILITÀ VOLONTARIA ESTERNA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO CAT. C APPARTENENTE ALLE CATEGORIE PROTETTE DI CUI

Dettagli

COMUNE DI MASSA E COZZILE (PROVINCIA DI PISTOIA)

COMUNE DI MASSA E COZZILE (PROVINCIA DI PISTOIA) COMUNE DI MASSA E COZZILE (PROVINCIA DI PISTOIA) BANDO DI MOBILITA ESTERNA PER LA COPERTURA DI N.1 POSTO DI COLLABORATORE AMMINISTRATIVO CATEGORIA B3 O ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO CATERIA C PRESSO IL SETTORE

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA Provincia del Verbano Cusio Ossola

COMUNE DI VERBANIA Provincia del Verbano Cusio Ossola COMUNE DI VERBANIA Provincia del Verbano Cusio Ossola AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE TECNICO CAT. C PRESSO IL DIPARTIMENTO DI POLIZIA MUNICIPALE E SERVIZI

Dettagli

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. GESTIONE RISORSE UMANE

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. GESTIONE RISORSE UMANE AVVISO, INTERNO E RISERVATO, DI MOBILITA VOLONTARIA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI TECNICO DELLA PREVENZIONE NELL AMBIENTE E NEI LUOGHI DI LAVORO COORDINATORE, DA ASSEGNARE ALL U.O. DI IGIENE E SANITA

Dettagli

BANDO. Requisiti generali di ammissione. Domanda e termine di presentazione

BANDO. Requisiti generali di ammissione. Domanda e termine di presentazione DISTRETTO SOCIO-SANITARIO N 17 COMUNI DI :GIARRE-CALATABIANO-CASTIGLIONE DI SICILIA-FIUMEFREDDO-DI SICILIA LINGUAGLOSSA-MASCALI-MILO-PIEDIMONTE ETNEO-RIPOSTO-SANT ALFIO BANDO Selezione pubblica per l incarico

Dettagli

Comune di Marciano della Chiana Provincia di Arezzo

Comune di Marciano della Chiana Provincia di Arezzo AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA VOLONTARIA ex art. 30, comma 2-bis, Decreto Legislativo 30 marzo 2001, n. 165, per la copertura a tempo indeterminato e pieno di 1 posto vacante nel ruolo di COLLABORATORE PROFESSIONALE

Dettagli

COMUNE DI TREZZANO SUL NAVIGLIO Provincia di Milano Ufficio Gestione Risorse Umane C.F.:

COMUNE DI TREZZANO SUL NAVIGLIO Provincia di Milano Ufficio Gestione Risorse Umane C.F.: AVVISO DI MOBILITA ESTERNA PER L ASSUNZIONE A TEMPO PIENO DI N. 1 ISTRUTTORE DIRETTIVO CATEGORIA GIURIDICA D1 PRESSO L AREA AFFARI LEGALI E INNOVAZIONE In esecuzione della determinazione n. 896 del 16/11/2016

Dettagli

Provincia di Cremona UFFICIO SEGRETERIA COMUNE DI ROMANENGO. Provincia di Cremona

Provincia di Cremona UFFICIO SEGRETERIA COMUNE DI ROMANENGO. Provincia di Cremona COMUNE DI ROMANENGO AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DI CONSULENZA LEGALE PER L ANNO 2010 Il Segretario Comunale RENDE NOTO CHE è indetta una selezione per il conferimento di

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI UN MEDIATORE LINGUISTICO CULTURALE DA INSERIRE NELLO SPORTELLO IMMIGRATI DELL AMBITO DI POGGIARDO IL DIRETTORE

AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI UN MEDIATORE LINGUISTICO CULTURALE DA INSERIRE NELLO SPORTELLO IMMIGRATI DELL AMBITO DI POGGIARDO IL DIRETTORE AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI UN MEDIATORE LINGUISTICO CULTURALE DA INSERIRE NELLO SPORTELLO IMMIGRATI DELL AMBITO DI POGGIARDO PREMESSO CHE IL DIRETTORE RENDE NOTO CHE Il Consorzio per la realizzazione

Dettagli

COMUNE DI PESCATE Provincia di Lecco

COMUNE DI PESCATE Provincia di Lecco AVVISO DI MOBILITÀ ESTERNA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI AGENTE POLIZIA LOCALE CAT. C AREA POLIZIA LOCALE - A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO, AI SENSI DELL ART. 30 D. LGS. 165/2001 S.M.I.RISERVATO AI

Dettagli

EDUCATORE PROFESSIONALE, CAT. C1

EDUCATORE PROFESSIONALE, CAT. C1 DOMANDA DI AMMISSIONE alla selezione pubblica per la formazione di una graduatoria da cui attingere per l affidamento di incarichi a termine di EDUCATORE PROFESSIONALE, CAT. C1 cognome del candidato protocollo

Dettagli

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA AZIENDA ULSS 20 DI VERONA Sede legale: via Valverde n.42-37122 Verona - tel. 045/8075511 Fax 045/8075640 N. 41402 di prot. Verona, 16 ottobre 2009 A V V I S O In esecuzione della deliberazione 14 ottobre

Dettagli

ARTICOLO 1 OGGETTO ARTICOLO 2 REQUISITI PER L'AMMISSIONE

ARTICOLO 1 OGGETTO ARTICOLO 2 REQUISITI PER L'AMMISSIONE AVVISO PUBBLICO PER L'ATTIVAZIONE DELLA PROCEDURA DI MOBILITA' ESTERNA VOLONTARIA PER TITOLI E COLLOQUIO ATTITUDINALE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO, A TEMPO INDETERMINATO E PART TIME 24 ORE SETTIMANALI,

Dettagli

CONSORZIO IRPINO PER LA PROMOZIONE DELLA CULTURA, DELLA RICERCA E DEGLI STUDI UNIVERSITARI - CIRPU

CONSORZIO IRPINO PER LA PROMOZIONE DELLA CULTURA, DELLA RICERCA E DEGLI STUDI UNIVERSITARI - CIRPU CONSORZIO IRPINO PER LA PROMOZIONE DELLA CULTURA, DELLA RICERCA E DEGLI STUDI UNIVERSITARI - CIRPU AVVISO PUBBLICO AVVISO PUBBLICO PER L AGGIORNAMENTO DELLA SHORT LIST DI AVVOCATI E ESPERTI IN MATERIA

Dettagli

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO Servizio Organizzazione e Risorse umane AVVISO DI MOBILITA ESTERNA (ART. 30 d.lgs. 165/2001) Per la copertura di n 1 posto di ISTRUTTORE di Polizia Municipale

Dettagli

Scadenza ore 12,00 del 12.9.2014

Scadenza ore 12,00 del 12.9.2014 AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITA RELATIVA AL MONITORAGGIO DELLE CARTELLE CLINICHE DI PAZIENTI AFFETTI DA ICTUS CEREBRALE ED IL SUCCESSIVO

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA VOLONTARIA

AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA VOLONTARIA Ufficio Personale PROT. n. 1822 Sirmione, 04.02.2013 AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA VOLONTARIA PER LA COPERTURA DI N 2 POSTI DI AGENTE DI POLIZIA LOCALE (cat. C) IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO RENDE NOTO Che

Dettagli

CITTA DI LISSONE Provincia di Monza e della Brianza SETTORE AFFARI GENERALI Unità Risorse Umane

CITTA DI LISSONE Provincia di Monza e della Brianza SETTORE AFFARI GENERALI Unità Risorse Umane CITTA DI LISSONE Provincia di Monza e della Brianza SETTORE AFFARI GENERALI ----------------------- Unità Risorse Umane N. Reg. Albo Pretorio 2016/2502 AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSUNZIONE A TEMPO

Dettagli

AVVISO DI PROCEDURA DI MOBILITA VOLONTARIA ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO CONTABILE CATEGORIA C UNITA OPERATIVA RAGIONERIA

AVVISO DI PROCEDURA DI MOBILITA VOLONTARIA ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO CONTABILE CATEGORIA C UNITA OPERATIVA RAGIONERIA Prot. n. 3-3-1 0012519 AVVISO DI PROCEDURA DI MOBILITA VOLONTARIA ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO CONTABILE CATEGORIA C UNITA OPERATIVA RAGIONERIA Si rende noto che il Comune di Cesate intende attivare la procedura

Dettagli

CITTA DI LISSONE Provincia di Monza e della Brianza. Unità Risorse Umane

CITTA DI LISSONE Provincia di Monza e della Brianza. Unità Risorse Umane Prot. 2012/8073 AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSUNZIONE A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI UN ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO/CONTABILE- CATEGORIA C MEDIANTE PASSAGGIO DIRETTO TRA AMMINISTRAZIONI AI SENSI

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SETTORE AFFARI GENERALI

IL RESPONSABILE DEL SETTORE AFFARI GENERALI BANDO DI SELEZIONE MEDIANTE MOBILITÀ ESTERNA AI SENSI DELL'ART. 30 D.LGS. 165/01 PER N. 2 POSTI A TEMPO PIENO INDETERMINATO DI AGENTE DI POLIZIA LOCALE CATEGORIA C POSIZIONE ECONOMICA DA C1 A C5 IL RESPONSABILE

Dettagli

Procedura comparativa pubblica per il conferimento di incarichi professionali profilo professionale psicologo senior e psicologo.

Procedura comparativa pubblica per il conferimento di incarichi professionali profilo professionale psicologo senior e psicologo. Allegato A alla determinazione dirigenziale n. 917 del 20/11/2014 Saronno, 26/11/2014 AVVISO PUBBLICO (in pubblicazione dal 26/11/2014 al 4/12/2014) Procedura comparativa pubblica per il conferimento di

Dettagli

COMUNE DI GUSSAGO - Provincia di Brescia - **** AVVISO DI MOBILITÀ ESTERNA ai sensi dell art. 30, comma 2-bis, del D.Lgs. n. 165/2001 e s.m.i.

COMUNE DI GUSSAGO - Provincia di Brescia - **** AVVISO DI MOBILITÀ ESTERNA ai sensi dell art. 30, comma 2-bis, del D.Lgs. n. 165/2001 e s.m.i. COMUNE DI GUSSAGO - Provincia di Brescia - **** AVVISO DI MOBILITÀ ESTERNA ai sensi dell art. 30, comma 2-bis, del D.Lgs. n. 165/2001 e s.m.i. PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI ASSISTENTE SOCIALE CAT.

Dettagli

SPECIALISTA ASSISTENTE SOCIALE, CAT. D1 protocollo generale (a cura del Comune di Monza)

SPECIALISTA ASSISTENTE SOCIALE, CAT. D1 protocollo generale (a cura del Comune di Monza) DOMANDA DI AMMISSIONE al concorso pubblico per soli colloqui per la formazione di una graduatoria da cui attingere per l affidamento di incarichi a termine di SPECIALISTA ASSISTENTE SOCIALE, CAT. D1 protocollo

Dettagli

REGIONE VENETO AZIENDA - UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 14 Sede Legale: Strada Madonna Marina Sottomarina di Chioggia

REGIONE VENETO AZIENDA - UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 14 Sede Legale: Strada Madonna Marina Sottomarina di Chioggia Ulss14.AOO_ASL14.REGISTRO UFFICIALE.U.0013366.11-05-2015 REGIONE VENETO AZIENDA - UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 14 Sede Legale: Strada Madonna Marina 500 - Sottomarina di Chioggia In esecuzione della

Dettagli

COMUNE DI SETTIMO SAN PIETRO PROVINCIA DI CAGLIARI Cf

COMUNE DI SETTIMO SAN PIETRO PROVINCIA DI CAGLIARI Cf COMUNE DI SETTIMO SAN PIETRO PROVINCIA DI CAGLIARI Cf 80004000925 Area Amministrativa Prot. n. 5510 del 25/06/2012 BANDO PUBBLICO PER IL RECLUTAMENTO DI PERSONALE TRAMITE LA PROCEDURA DELLA MOBILITÀ VOLONTARIA

Dettagli

CITTA DI LISSONE Provincia di Monza e della Brianza SETTORE AFFARI GENERALI Unità Risorse Umane

CITTA DI LISSONE Provincia di Monza e della Brianza SETTORE AFFARI GENERALI Unità Risorse Umane Reg. Albo Pretorio n. 2014/963 AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSUNZIONE A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI UN FUNZIONARIO COMMERCIO, SVILUPPO ECONOMICO, POLIZIA AMMINISTRATIVA E MARKETING DEL TERRITORIO

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA NOMINA DEL CONSULENTE PER L ATTIVITA CONTABILE PER IL TRIENNIO

AVVISO PUBBLICO PER LA NOMINA DEL CONSULENTE PER L ATTIVITA CONTABILE PER IL TRIENNIO AVVISO PUBBLICO PER LA NOMINA DEL CONSULENTE PER L ATTIVITA CONTABILE PER IL TRIENNIO 2018-2019 L Amministratore Unico della Vetralla Servizi Srl VISTO decreto legislativo 19 agosto 2016, n. 175 Testo

Dettagli

BANDO. Selezione pubblica per il conferimento di un incarico di collaborazione coordinata e continuativa per n 1 Assistente sociale

BANDO. Selezione pubblica per il conferimento di un incarico di collaborazione coordinata e continuativa per n 1 Assistente sociale DISTRETTO SOCIO-SANITARIO N 17 COMUNI DI :GIARRE-CALATABIANO-CASTIGLIONE DI SICILIA-FIUMEFREDDO-DI SICILIA LINGUAGLOSSA-MASCALI-MILO-PIEDIMONTE ETNEO-RIPOSTO-SANT ALFIO BANDO Selezione pubblica per il

Dettagli

COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO CTG. D INFERMIERE

COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO CTG. D INFERMIERE Allegato A alla deliberazione n 427 del 13/03/2009 SELEZIONE PUBBLICA PER SOLI TITOLI COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO CTG. D INFERMIERE In esecuzione della deliberazione del Direttore Generale della

Dettagli

COMUNE DI GIARRE AREA II^ - SERVIZI AL CITTADINO

COMUNE DI GIARRE AREA II^ - SERVIZI AL CITTADINO COMUNE DI GIARRE AREA II^ - SERVIZI AL CITTADINO»»»»»»»»»»»»»»»»»»» Selezione interna per la copertura di n. 1 posto nel profilo di ASSISTENTE SOCIALE PROGRESSIONE VERTICALE pubblicato anche in Rete Civica

Dettagli

Laveno Mombello, 04 luglio 2017 Protocollo n. 356 /2017

Laveno Mombello, 04 luglio 2017 Protocollo n. 356 /2017 Laveno Mombello, 04 luglio 2017 Protocollo n. 356 /2017 Avviso pubblico di selezione per titoli e colloquio per il conferimento di incarico professionale di farmacista collaboratore presso le Farmacie

Dettagli

COMUNE DI NURAMINIS Provincia di Cagliari

COMUNE DI NURAMINIS Provincia di Cagliari COMUNE DI NURAMINIS Provincia di Cagliari Piazza Municipio n. 1, 09024 Nuraminis (CA), Telefono 0708010060, Fax 0708010061, Partita Iva 01043690922, ragioneria@comune.nuraminis.ca.it BANDO DI MOBILITÀ

Dettagli

AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE CATANZARO

AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE CATANZARO AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE CATANZARO REGIONE CALABRIA U.O. GESTIONE RISORSE UMANE AVVISO, INTERNO E RISERVATO, PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DI SOSTITUZIONE, A TEMPO DETERMINATO, PER MESI SEI, EVENTUALMENTE

Dettagli

C I T T A D I A R I C C I A Città Metropolitana di Roma Capitale

C I T T A D I A R I C C I A Città Metropolitana di Roma Capitale C I T T A D I A R I C C I A Città Metropolitana di Roma Capitale AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA VOLONTARIA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI ESPERTO TECNICO ( GEOMETRA ) CAT. C A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO.

Dettagli

AVVISO ESPLORATIVO DI SELEZIONE PER MOBILITA VOLONTARIA PER LA COPERTURA DI 1 POSTO DI OPERATORE TECNICO CAT. B1 RENDE NOTO

AVVISO ESPLORATIVO DI SELEZIONE PER MOBILITA VOLONTARIA PER LA COPERTURA DI 1 POSTO DI OPERATORE TECNICO CAT. B1 RENDE NOTO Servizio Risorse Umane Piazza Insurrezione, 4 35010 Cadoneghe (Pd) Tel. 049.888.1747 Fax 049.8872508 email personale@cadoneghenet.it Prot. 0006142 del 09.03.2018 AVVISO ESPLORATIVO DI SELEZIONE PER MOBILITA

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA Provincia del Verbano Cusio Ossola

COMUNE DI VERBANIA Provincia del Verbano Cusio Ossola COMUNE DI VERBANIA Provincia del Verbano Cusio Ossola AVVISO DI MOBILITÀ VOLONTARIA ESTERNA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO CONTABILE CAT. C CON RAPPORTO DI LAVORO PART-TIME

Dettagli

TOMMASO LUCENTINI CASTELVETRANO (TP)

TOMMASO LUCENTINI CASTELVETRANO (TP) CASA DI OSPITALITÀ PER INDIGENTI TOMMASO LUCENTINI 91022 CASTELVETRANO (TP) Selezione pubblica per titoli per la formazione di una graduatoria finalizzata alla stipula di convenzioni con figure professionali,

Dettagli

ARPAT Agenzia regionale per la protezione ambientale della Toscana Via Porpora,22. Tel. 055/ Fax 055/ FIRENZE P.

ARPAT Agenzia regionale per la protezione ambientale della Toscana Via Porpora,22. Tel. 055/ Fax 055/ FIRENZE P. ARPAT Agenzia regionale per la protezione ambientale della Toscana Via Porpora,22. Tel. 055/32061 - Fax 055/3206324 50144 FIRENZE P.IVA 04686190481 Avviso pubblico per il conferimento dell INCARICO DI

Dettagli

ARTICOLO 1 OGGETTO ARTICOLO 2 REQUISITI PER L'AMMISSIONE

ARTICOLO 1 OGGETTO ARTICOLO 2 REQUISITI PER L'AMMISSIONE AVVISO PUBBLICO PER L'ATTIVAZIONE DELLA PROCEDURA DI MOBILITA' ESTERNA VOLONTARIA PER TITOLI E PROVA PRATICA ATTITUDINALE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO, A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO, IN CATEGORIA GIURIDICA

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL PERSONALE

IL RESPONSABILE DEL PERSONALE !" AVVISO DI MOBILITÀ MEDIANTE SELEZIONE PER COLLOQUIO E VALUTAZIONE DEL CURRICULUM PER L ASSUNZIONE DI UNA CATEGORIA C PROFILO PROFESSIONALE ISTRUTTORE TECNICO. IL RESPONSABILE DEL PERSONALE RENDE NOTO

Dettagli

IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI STUDI LINGUISTICO-LETTERARI, STORICO-FILOSOFICI, E GIURIDICI (DISTU)

IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI STUDI LINGUISTICO-LETTERARI, STORICO-FILOSOFICI, E GIURIDICI (DISTU) Disposto n. 8 del 21 gennaio 2016 IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI STUDI LINGUISTICO-LETTERARI, STORICO-FILOSOFICI, E GIURIDICI (DISTU) VISTO l art. 7 della legge 9 maggio 1989 n. 168; VISTO il D.Lgs.

Dettagli

COMUNE DI ROVATO - Provincia di Brescia- **** BANDO DI MOBILITÀ VOLONTARIA ai sensi dell art. 30 D.Lgs. n. 165/2001 e s.m.i.

COMUNE DI ROVATO - Provincia di Brescia- **** BANDO DI MOBILITÀ VOLONTARIA ai sensi dell art. 30 D.Lgs. n. 165/2001 e s.m.i. COMUNE DI ROVATO - Provincia di Brescia- **** BANDO DI MOBILITÀ VOLONTARIA ai sensi dell art. 30 D.Lgs. n. 165/2001 e s.m.i. PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO, A TEMPO PIENO, DI AGENTE DI POLIZIA LOCALE CAT.

Dettagli

REGIONE DEL VENETO A Z I E N D A U. L. S. S. N. 16 P A D O V A

REGIONE DEL VENETO A Z I E N D A U. L. S. S. N. 16 P A D O V A REGIONE DEL VENETO A Z I E N D A U. L. S. S. N. 16 P A D O V A AVVISO PUBBLICO SCADENZA del BANDO: 01/04/2015 AVVISO DI SELEZIONE, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO AI SENSI DELL

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO I Prot. n.236 /C24-U 21/01/2017 Istituto Comprensivo Statale Mazzini-Patini - L Aquila Via Salaria Antica Est- Località Boschetto di Pile Cod. mecc. AQIC844004 c.f. 93073800661 Tel. 0862/22071 www.istitutomazzinipatini.it

Dettagli

Avviso pubblico per l affidamento di corsi integrativi Offerta Formativa secondo semestre IL DIRETTORE

Avviso pubblico per l affidamento di corsi integrativi Offerta Formativa secondo semestre IL DIRETTORE UNIFGCLE - Prot. n. 0002525 - III/2 del 25/01/2019 - di Dipartimento n. 48/2019 Oggetto Avviso pubblico per l affidamento di corsi integrativi Offerta Formativa 2018-2019 secondo semestre IL DIRETTORE

Dettagli

COMUNE DI COLLECCHIO SERVIZIO LAVORO E SVILUPPO ECONOMICO Viale Libertà, n 3 Collecchio Tel.0521/ Fax. 0521/ In collaborazione con

COMUNE DI COLLECCHIO SERVIZIO LAVORO E SVILUPPO ECONOMICO Viale Libertà, n 3 Collecchio Tel.0521/ Fax. 0521/ In collaborazione con COMUNE DI COLLECCHIO SERVIZIO LAVORO E SVILUPPO ECONOMICO Viale Libertà, n 3 Collecchio Tel.0521/301226-301231 Fax. 0521/301120 In collaborazione con IMMOBILIARE EMILIANA SRL Via Montecoppe Sotto, 17 Collecchio

Dettagli

DIPARTIMENTO DI MATEMATICA

DIPARTIMENTO DI MATEMATICA DIPARTIMENTO DI MATEMATICA IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO di Matematica Largo Bruno Pontecorvo, 5 I - 56127 Pisa Tel. +39 050 2213223 Fax +39 050 2210678 matematicaprotocollo@pec.unipi.it http://www.dm.unipi.it

Dettagli

CITTA DI A L B A. (Provincia di Cuneo)

CITTA DI A L B A. (Provincia di Cuneo) CITTA DI A L B A (Provincia di Cuneo) AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI ESECUTORE SPECIALIZZATO - CUOCO (CAT. B.1 CCNL 31/03/1999) A TEMPO PIENO PRESSO LA RIPARTIZIONE SOCIO

Dettagli